Dieta numero 9 Pevzner (tabella numero 9)

L'uso della dieta n. 9 di Pevzner mirava principalmente a ridurre il consumo di carboidrati semplici. A causa della sua bassa composizione di carboidrati, questa tabella si è dimostrata una dieta di prova nelle prime fasi del diabete, quando l'uso di insulina non è stato ancora dimostrato o mostrato in piccole dosi. Inoltre, la tabella numero 9 in varie versioni può essere utilizzata per la correzione del metabolismo dei carboidrati nel diabete mellito di gravità moderata, gravata dall'obesità.

Dieta numero 9

testimonianza: nominato con gravità lieve e moderata del diabete mellito come dieta di prova per i pazienti con normalità o leggermente sovrappeso, che non ricevono insulina o che la ricevono in piccole dosi.
Caratteristiche generali: una dieta con un valore energetico moderatamente ridotto, principalmente a causa di carboidrati facilmente digeribili e parzialmente grassi, pur mantenendo la normale quantità di proteine; con un alto contenuto di sostanze lipotropiche e vitamine, limitando il colesterolo e le sostanze estrattive.
Composizione chimica e valore energetico: proteine ​​- 100 g (60% animali), grassi - 80 g (25-30% vegetali), carboidrati - 300-350 g, valore energetico - 2300-2500 kcal.

Prodotti e piatti consigliati: pane di segale, grano, 2 ° grado, proteine ​​grano, crusca proteica; zuppe in brodi deboli e magri (carne, pesce, funghi), con patate, verdure, polpette di carne, borscht, zuppa di cavolo, zuppa di barbabietola, okroshka; carne magra di manzo, vitello, agnello, orzo e carne di maiale, coniglio, pollo bollito o stufato, carne di aspic; prosciutto magro, dottori, salsicce diabetiche e di manzo, salsicce; pesce magro per lo più bollito o al forno, e occasionalmente fritto e aspic; uova bollite o fritte (2 pezzi al giorno); latte, kefir, yogurt, ricotta a basso contenuto di grassi, formaggio non salato e magro, panna acida (in piccole quantità); burro e olio vegetale; cereali di grano saraceno, orzo perlato, orzo, miglio e farina d'avena; cavolo, lattuga, zucca, zucchine, cetrioli, pomodori, melanzane; patate delimitate, carote, barbabietole, piselli verdi; frutti e bacche agrodolci in qualsiasi forma; tè, composte, caffè, cacao con latte senza zucchero, brodo di rosa canina, succo di pomodoro, qualsiasi frutta fresca e succo di bacche non zuccherate.

Prodotti e piatti esclusi: prodotti di farina ricchi e dolci; zuppe di latte con cereali e noodles, da legumi, brodi grassi; carni grasse, oca, anatra, prosciutto grasso, salsicce affumicate, prodotti in scatola; pesce grasso, caviale salato, rosso e nero; crema di latte, formaggi cagliati dolci; carne e oli da cucina; semola, riso, pasta; verdure in salamoia e salate; uva, uvetta, datteri, fichi, banane, zucchero, miele, marmellata, caramelle, gelati; salse piccanti, salate e grasse; succhi di frutta e bacche dolci (uva e altri), kvas dolce, limonata su zucchero.

Modalità di alimentazione e le sue caratteristiche: 1) pasti frequenti (5-6 volte al giorno) e regolari;
2) pasti principali approssimativamente uguali per quantità di carboidrati e contenuto calorico (colazione, pranzo, cena);
3) una varietà di diete, l'uso di prodotti consigliati in una vasta gamma;
4) sostituzione di zucchero con sorbitolo, xilitolo o saccarina.

Menù dietetico del giorno indicativo numero 9

Io opzione
Prima colazione: porridge di grano saraceno (120/5); paté di carne (60 g); tè con xilitolo (200 g).
2a colazione: ricotta (100 g), sandwich al burro (30/5), tè con latte su xilitolo (200 g).
pranzo: zuppa di verdure (400 g), carne bollita con patate (100/150 g), mele (200),
La cena: carote zrazy con ricotta (250 g), pesce bollito con cavolo (100/150 g), tè con xilitolo (200 g).
Per la notte: kefir (200 g).
Tutto il giorno: pane di grano (100 g), segale (150 g).

prima colazione: merluzzo bollito (110 g), festino di patate (210 g), tè con latte senza zucchero (200 g).
pranzo: zuppa di verdure vegetariano (500 g), carne di vitello cotta al forno (50 g), zucca vegetale cotta in olio vegetale senza sale (200 g).
Tè pomeridiano: insalata di carote grattugiata senza zucchero (130 g), crostini dal valore quotidiano del pane.
La cena: casseruola di ricotta con panna acida senza zucchero (140 g), tortino di cavolo in olio vegetale (150 g), tè con xilitolo (200 ml).
Per la notte: kefir (180 g).
Tutto il giorno: pane di segale (150 g).

Dieta numero 9a

testimonianza: diabete mellito in forme lievi o moderate senza uso di insulina con II e III gradi di obesità.
Caratteristiche generali: la dieta è mirata a livellare i disordini di carboidrati, grassi, proteine ​​e sali e scambi di acqua; differisce dalla dieta n. 9 da una significativa diminuzione del valore energetico a causa di carboidrati e grassi.
Composizione chimica e valore energetico: proteine ​​- 100 g (60% animali), grassi - 50 g (25-30% vegetali), carboidrati - 200 g, valore energetico - 1650 kcal.
Prodotti e piatti consigliati ed esclusi, così come la dieta simile alla dieta numero 9.

Dieta numero 9b

testimonianza: diabete mellito di media e alta gravità con l'uso di insulina e ampia attività motoria.
Caratteristiche generali: Una dieta ricca di valore energetico, il contenuto di proteine, grassi, carboidrati, minerali e vitamine.
Composizione chimica e valore energetico: proteine ​​- 120 g (60% animali), grassi - 80-100 g (25-30% vegetali), carboidrati - 400-450 g, valore energetico - 2800-3200 kcal.

I cibi e le pietanze consigliati ed esclusi, così come la dieta dei pazienti, sono vicini alle condizioni prescritte per la dieta n. 15, indicate in malattie che non richiedono diete speciali, con l'unica differenza che la dieta n. 9b ha una quantità limitata di carboidrati facilmente digeribili (zucchero, miele, marmellata, ecc.) e il tasso generale di consumo di zucchero - fino a 30 g al giorno.

Numero di tavolo Pevzner 9

Tabella numero 9. Lo scopo di questa tabella è di limitare la quantità di carboidrati consumati.

Questa dieta è utilizzata nel trattamento di malattie come il diabete, le malattie delle articolazioni, un ampio gruppo di malattie allergiche.

Caratteristiche generali: una dieta con un contenuto proteico superiore alla norma fisiologica, una moderata restrizione di grassi e carboidrati, i carboidrati digeribili esclusi, le sostanze che hanno un effetto lipotropico sono introdotte nella dieta; il cibo contiene un bel po 'di verdure; Limitare il sale e cibi ricchi di colesterolo. Lo zucchero e le caramelle sono molto limitati (la dose specifica è determinata dal medico), vengono usati dolcificanti naturali e artificiali.

Ingredienti: 100 g di proteine, 70-80 g di grassi, 300 g di carboidrati, 12 g di sale, fino a 1,5-2 l di liquido libero.

Valore energetico: 2 300 kcal (9 630 kJ).

Razione giornaliera di massa - fino a 3 kg.

Lavorazione culinaria: tutto il cibo è cucinato principalmente in forma bollita e al forno.

Dieta: mangiare 6 volte al giorno: 1 colazione, 2 colazioni, pranzo, merenda, cena e pernottamento. I carboidrati sono distribuiti in parti uguali per l'intera giornata.

Alla ricerca di pasti frequenti e, se possibile, limitando l'attività fisica.

Temperatura del cibo: normale.

È permesso:

Tè, caffè con latte, succhi di verdura, frutta e bacche non zuccherate, composta non zuccherata (con sostituto dello zucchero), brodo di rosa canina.

Segale di pane, crusca di proteine, frumento proteico, farina di frumento 2 varietà, prodotti di farina cotta. Circa 300 g al giorno.

Burro non salato e burro chiarificato, oli vegetali vengono aggiunti ai piatti.

Zuppe di verdure (zuppa, borscht, zuppa di barbabietola rossa, okroshka), su carne magra debole, pesce o brodo di funghi con verdure e cereali consentiti, polpette di carne.

Latte e prodotti a base di latte fermentato, formaggio magro non salato, formaggio fresco e magro, panna acida è limitato.

Carni magre: manzo, vitello, maiale, agnello, coniglio, pollo e tacchino. Dieta salsiccia e salsiccia, lingua, fegato limitato.

Tipi di pesce a basso contenuto di grassi, pesce in scatola nel proprio succo o pomodoro.

Uova - 1-1,5 pezzi. al giorno, bollito o bollito sotto forma di omelette proteiche.

Salse a basso contenuto di grassi su carne debole, brodi di pesce e funghi, brodo vegetale.

Cereali di grano saraceno, miglio, orzo, farina d'avena, orzo perlato.

Spezie (pepe, rafano, senape) limitate.

Verdure crude e cotte: cavolo, zucca, zucchine, cetrioli, pomodori, lattuga, melanzane, fagioli. Ristretta: patate, piselli, barbabietole, carote.

Frutta fresca e bacche di varietà agrodolci in qualsiasi forma.

Gelatina, mousse, caramelle e biscotti su un sostituto dello zucchero (xilitolo, sorbitolo, saccarina, ecc.). Il miele è limitato

È vietato:

prodotti di fantasia e pasta sfoglia, dolci;

formaggi salati, crema, ricotta dolce;

brodi forti e grassi;

zuppe di latte con semolino, riso, noodles;

carni grasse, anatra, oca;

pesce grasso, pesce salato, pesce in scatola in olio, caviale;

carne affumicata, la maggior parte delle salsicce;

riso, semola, limit pasta;

olii animali e da cucina;

verdure salate e sott'aceto;

uva, uvetta, banane, fichi, datteri;

marmellata, caramelle, gelati;

uva e altri succhi dolci, bevande gassate e limonata su zucchero;

Tabella di dieta 9: cosa può e non può essere, il menu secondo Pevzner

La dieta numero 9 è stata sviluppata da un nutrizionista M.I. Pevznerom e mira a normalizzare i processi metabolici limitando la dieta. Appartiene a sistemi di nutrizione moderatamente a basso contenuto calorico e può essere utilizzato sia per trattamenti complessi che per la prevenzione di numerose malattie, incluso il diabete.

L'essenza della dieta numero 9

Il menu dietetico 9 è moderatamente ipocalorico (foto: bezpuza.ru)

Questo sistema alimentare ha una variazione di 9a, che è prescritto a pazienti con diabete e obesità di grado 2-3. Entrambe le varianti sono ben bilanciate. Una tale dieta può essere mantenuta a lungo senza rischi per la salute. La quantità di cibi e carboidrati nocivi è ridotta al minimo, l'effetto della dieta di Pevzner 9 è volto a migliorare il benessere del paziente, a normalizzare il metabolismo ea stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.

È importante! È necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni ed escludere gli alimenti proibiti dalla dieta. L'unico inconveniente della dieta è che il paziente ha bisogno di controllare in modo indipendente il suo appetito e fare un menu

Scopo e indicazioni per la dieta

Una corretta alimentazione è necessaria per il normale benessere (foto: komode.kz)

Lo scopo della tabella di dieta numero 9: la normalizzazione del metabolismo dei carboidrati, la correzione del metabolismo di grasso e acqua-elettrolita, la stabilizzazione dei livelli di zucchero nel sangue.

9 tabella viene spesso nominato nei seguenti casi:

  • Diabete mellito di gravità moderata e lieve, soggetto all'appuntamento di dosi minime di insulina (0-30 unità al giorno).
  • Un po 'sovrappeso.
  • Lesioni infettive delle articolazioni, reumatismi.
  • Asma bronchiale.
  • Diatesi, allergie.

Caratteristiche generali del tavolo di trattamento № 9

I nutrizionisti raccomandano di limitare l'esercizio fisico per il periodo della dieta (foto: xvatit.com)

L'apporto calorico è di 2300-2500 kcal al giorno. La composizione chimica della tabella numero 9 è la seguente:

  • 300-350 g di carboidrati.
  • 90-100 g di proteine ​​(almeno il 55% di origine animale).
  • 75-80 g di grassi (fino al 30% di verdure).
  • Fino a 12 g di sale.
  • Almeno 1,5 litri di acqua pulita al giorno.

Caratteristiche del sistema di alimentazione:

  • Puoi mangiare 5-6 volte al giorno, distribuendo uniformemente la quantità di carboidrati.
  • Invece di zucchero, utilizzare sostituti (xilitolo, stevia, saccarina, sorbitolo, ecc.) - il loro contenuto calorico dovrebbe anche essere preso in considerazione durante la stesura di una dieta.
  • Il peso totale del cibo consumato non supera i 3 chilogrammi al giorno.
  • La temperatura è normale
  • È preferibile far bollire, cuocere a vapore o cuocere il cibo. In rari casi, ci sono fritti e stufati.
  • Aumenta la quantità di fibre alimentari, sostanze lipotropiche e vitamine. Il consumo di grassi e carboidrati refrattari è limitato, la quantità di colesterolo, sale da cucina, sostanze estrattive è moderatamente limitata.

Piatti alimentari e dietetici

Il menu può essere vario e gustoso (foto: gvinevra.ru)

Cosa puoi mangiare durante una dieta, vedi la tabella:

Cosa non può mangiare durante una dieta:

Nutrizionista del Consiglio. Quando si scelgono gli alimenti con la loro capacità di aumentare la glicemia, è necessario utilizzare l'indice glicemico (GI). Gli indicatori GI secondo diversi autori sono in qualche modo diversi, poiché lo stesso prodotto coltivato in condizioni diverse può contenere diverse quantità di carboidrati, grassi e proteine. Anche l'elaborazione culinaria, il contenuto di fibre e le peculiarità di mangiare un piatto sono importanti. Quando si mescolano alimenti quando si utilizzano diversi prodotti con GI diversi, la concentrazione di glucosio nel sangue aumenta più lentamente rispetto all'uso di un singolo prodotto. I pazienti diabetici sono raccomandati non solo per ridurre il numero di prodotti con alto indice glicemico, ma anche per usarli in combinazione o dopo i piatti con basso indice glicemico. Si consiglia di utilizzare prodotti con IG non superiore a 50. Tra i cereali, la preferenza dovrebbe essere data a tutto il grano non lucidato.

Menu indicativo per la settimana

Il menu di tutti i giorni dovrebbe essere bilanciato e low-carb (foto: vse-diety.com)

Menu per la settimana per la dieta 9

La seconda colazione (11:00): ricotta a basso contenuto di grassi (100 g).

Pranzo (13:00): zuppa di cavolo (200 g), pollo bollito (120 g).

Pomeriggio sicuro (16:00): arancione.

Cena (19:00): cavolo stufato (120 g), pesce bollito (100 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di kefir

La seconda colazione (11:00): gelatina di frutta (100 g).

Pranzo (13:00): salamoia (200 g), vitello bollito (120 g).

Ora del tè (16:00): una mela.

Cena (19:00): purè di patate (120 g), cotoletta al vapore (100 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di yogurt

La seconda colazione (11:00): una mela.

Pranzo (13:00): zuppa di verdure (200 g), pilaf (120 g).

Ora del tè (16:00): mousse di bacche (120 g).

Cena (19:00): pollock bollito (120 g), insalata di carote (100 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di kefir

La seconda colazione (11:00): pompelmo.

Pranzo (13:00): magro borscht (200 g), spezzatino (120 g).

Ora del tè (16:00): brodo di rosa canina (200 g), biscotti galetnici (30 g).

Cena (19:00): carne con verdure (250 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di yogurt

La seconda colazione (11:00): yogurt con mirtilli (80 g).

Pranzo (13:00): zuppa di purea di funghi (200 g), purea di zucca (80 g), vitello bollito (80 g).

Ora del tè (ore 16:00): brodo di rosa canina (200 g), panino al formaggio (50 g).

Cena (19:00): schnitzel di cavolo (150 g), bistecca di vitello (100 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di kefir

La seconda colazione (11:00): ricotta (100 g).

Pranzo (13:00): zuppa di piselli (200 g), carne bollita (120 g).

High tea (16:00): succo di verdura (200 g), cracker (30 g).

Cena (19:00): uovo alla coque, insalata di verdure (200 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di latte

La seconda colazione (11:00): pane con salsiccia di dottore (50 g).

Pranzo (13:00): zuppa di verdure (200 g), soufflé di pollo (120 g).

Pranzo: (16:00): macedonia di frutta (150 g).

Cena (19:00): pesce bollito (100 g), verdure al vapore (140 g).

Ora di andare a letto: un bicchiere di yogurt

Ricette utili

Il cibo al vapore è considerato il più utile (foto: izum.ua)

Polpette di dieta Per cucinare, avrete bisogno di 200 grammi di carne magra, 30 grammi di pane di segale, 10 grammi di burro, una cipolla piccola, 40 ml di latte magro, sale e condimenti.

  • Lavare la carne, rimuovere i tendini e tritare.
  • Il pane si impregna nel latte.
  • Tritare finemente la cipolla e aggiungere al ripieno.
  • Sale, pepe a piacere.
  • Formare polpettine e mettere una teglia unta.
  • Cuocere per 20 minuti in forno a 180 gradi Celsius.

Pollock in tartaro. Per cucinare, avrete bisogno di 200 g di filetto di pesce magro, un quarto di limone, 30 g di panna acida a basso contenuto di grassi, olive, verdure, olio d'oliva.

  • Aggiungere 20 ml di olio d'oliva alla pirofila, mettere le fette di pesce.
  • Cospargere con succo di limone.
  • Invia in forno, riscaldato a 170 gradi Celsius per 5 minuti.
  • Quindi aggiungere la panna acida, le olive, la scorza, il sale e cuocere a fuoco lento per altri 20 minuti.
  • Aggiungi verdi tritati finemente prima di servire.

Pudding dietetico Avrai bisogno dei seguenti ingredienti: 200 g di zucchine, 100 g di mele, 30 ml di latte, 4 cucchiai. l. farina di segale, uovo, art. l. burro, 40 g panna acida a basso contenuto di grassi.

  • Sbucciare le mele e sbucciare, grattugiare su una grattugia grossa, così come le zucchine.
  • Aggiungere il latte, la farina, il burro, l'uovo, mescolare bene.
  • Versare in uno stampo, inviare al forno per 25 minuti a 180 gradi Celsius.
  • È possibile fare il pieno prima di servire panna acida a basso contenuto di grassi.

Recensioni della tabella di dieta numero 9 durante la gravidanza

Quando si raccomanda la gravidanza per ridurre al minimo la quantità di sale (foto: diet-diet.ru)

Le revisioni del sistema nutrizionale terapeutico sono controverse. Nei pazienti senza sovrappeso, la quantità di zucchero nel sangue sta rapidamente diminuendo. La dieta è ricca di vitamine, micro e macronutrienti, fibre alimentari e aiuta a mantenere una buona salute. Gli endocrinologi non sono usati per il diabete insulino-dipendente.

Per le donne incinte, la dieta n. 9 è prescritta se il diabete gestazionale è presente in una donna. La differenza tra diabete normale e gestazionale è che dopo la nascita, la quantità di zucchero nel sangue può rapidamente tornare alla normalità. Il menu viene regolato individualmente, anche la quantità di sale viene ridotta al minimo.

I suggerimenti per la compilazione dei menu e le deliziose ricette sono forniti nel video qui sotto.

Dieta "Tavola 9" di Pevzner

La dieta "Tavola 9" del Pevsner è destinata alle persone che hanno il diabete. Quindi le persone hanno bisogno di monitorare costantemente la loro dieta, perché la violazione della dieta può portare a gravi conseguenze. Il menu per la settimana della dieta Pevsner "Tabella 9" per il diabete mellito è stato sviluppato tenendo conto di tutte le caratteristiche di questa malattia.

testimonianza

  • Con diabete mellito di qualsiasi gravità
  • Quando si selezionano le dosi di insulina e per stabilire la resistenza dei carboidrati

Un elenco di tutte le diete Pevzner può essere trovato nell'articolo corrispondente sul nostro sito web.

Raccomandazioni generali

  • Pasti - 5-6 al giorno con una distribuzione uniforme della quantità totale di carboidrati tra di loro.
  • Le ricette dietetiche di Pevzner 9 dovrebbero includere una grande quantità di nutrienti, vitamine e minerali
  • La temperatura del cibo è normale
  • Calorie ridotte - 2300 Kkl al giorno
  • Per quanto riguarda l'elaborazione culinaria, la preferenza dovrebbe essere data ai piatti bolliti e stufati, un po 'meno spesso - al forno e fritti
  • Il menu per la dieta quotidiana numero 9 dovrebbe escludere completamente zucchero e alimenti con esso.
  • Anche la quantità di sale viene ridotta di -12 grammi

Tabella dei prodotti

Vi presentiamo alla vostra attenzione una tabella di prodotti, che descrive in dettaglio cosa è possibile e cosa non è possibile se si osserva la dieta "9 tavoli".

Zuppe di verdure, minestre su carne debole e brodo di pesce, zuppe su brodo di funghi

Zuppe su brodo ricco con riso, noodles, zuppe di latte

Pane di segale, pane di farina di 2 e 1 gradi

Pasta sfoglia e pasticceria

Varietà a basso contenuto di grassi di pesce, pollame e carne, salsicce e salsicce dietetici, lingua bollita e fegato

Anatra, oca, carne grassa, la maggior parte delle salsicce, carni affumicate, cibo in scatola, conserve di pesce, pesce affumicato e salato, caviale

Prodotti lattiero-caseari senza grassi, latte acido e ricotta, formaggio non lievitato non salato, panna acida

Formaggi, crema, formaggi salati

Limite di tuorlo il più possibile

Legumi, grano saraceno, pshenka, orzo, farina d'avena

Riso, semola, pasta

Zucca, cavoli, melanzane, cetrioli, pomodori, zucchine,

Patate, barbabietole, piselli, carote - limite

Frutta e bacche di varietà agrodolci

Uve, uva passa, datteri, fichi, banane


Minestre e zuppe di verdure in carne sfusa e brodo di pesce. Sono ammessi anche zuppe in brodo di funghi con aggiunta di patate e cereali autorizzati.

Non è permesso: zuppe su brodo ricco con riso, pasta, semolino e zuppe di latte

Pane e pasticceria


Dieta 9 per i diabetici consente pane di segale e pane dalla farina di secondo e terzo grado, così come altri prodotti di farina magro riducendo il pane nella dieta.

Non puoi: cuocere e cuocere la pasta sfoglia

Inoltre, il menu della tabella 10 è possibile leggere il collegamento.

Carne, pollame, pesce

La tabella numero 9 di Pevzner con diabete di tipo 2 consente varietà a basso contenuto di grassi di pesce, pollame e carne, nonché salsicce e salsicce dietetici, lingua e fegato bolliti in quantità limitata.

Non si può: anatra, oca, carne grassa, la maggior parte delle salsicce, carni affumicate, cibo in scatola, conserve di pesce, pesce affumicato e stratificato, caviale

latte

Prodotti lattiero-caseari senza grassi, tra cui latte acido e ricotta. Formaggio non lievitato non salato e panna acida in quantità limitata consentite

Non puoi: formaggi, panna, formaggi salati

La tabella 9 del diabete consente l'uso di soli albume, il tuorlo - con restrizioni massime

cereali

Molto limitato: legumi, grano saraceno, pshenka, orzo, farina d'avena

Non consentito: riso, semola e pasta

verdure

9 tabella per i diabetici implica la limitazione della quantità di carboidrati, quindi, le verdure dovrebbero essere consumate in base a questa regola. Basso contenuto di carboidrati in zucca, cavoli, melanzane, cetrioli, pomodori, zucchine, in insalata. È necessario limitare le patate, le barbabietole, i piselli, le carote.

Non consentito: verdure salate e sott'aceto

Frutta e bacche

9 tavolo alimentare consente solo frutta e bacche di varietà agrodolci.

Non puoi: uva, uvetta, datteri, fichi, banane

È importante! Dolci e zucchero sono completamente esclusi, solo i dolci su sorbitolo, saccarina e xilitolo possono essere

In aggiunta a quanto sopra, escluse salse acide e grasse (maionese, per esempio), oltre a bevande zuccherate

Dato tutti i consigli della dieta "9 table" puoi fare un menu per la settimana. Per comodità, puoi anche scaricarlo in formato doc.

· Patty di manzo,

· Insalata di verdure

· Un pezzo di salsiccia di dottore,

· Purè di patate con carne bollita,

· Ricotta a basso contenuto di grassi con latte,

· Vinaigrette (condimento - olio vegetale),

· Pudding di verdure,

· Carni bollite in salsa di latte,

· Grano saraceno con carne bollita,

· Fegato di manzo brasato,

· Petto di pollo bollito,

· Carni bollite in salsa di latte,

· Cotoletta di cavolo,

ricette

Queste ricette possono essere preparate per 9 tavoli a settimana.

Insalata di verdure

  • Un cetriolo
  • Un pomodoro
  • Un peperone
  • Olio d'oliva

Tagliare tutti gli ingredienti a cubetti (il cetriolo può essere sbucciato), metterlo in un'insalatiera e condirlo con olio d'oliva.

Brodo di crusca

  • Duecento grammi di crusca
  • Litro d'acqua
  • Cucchiaio di miele

Riempire la crusca con un litro d'acqua portato a ebollizione, quindi metterlo sul fuoco e cuocere per un'altra ora. Dopo questo, filtrare il brodo risultante e aggiungere un cucchiaio di miele o succo di limone.

Cotoletta di cavolo

  • Forchetta
  • Due uova
  • sale
  • Pangrattato o farina

Smontiamo le forchette sulle foglie, le mettiamo in acqua bollente salata e cuociamo fino a renderle morbide. Dopo la rimozione, raffreddare e piegare 4 volte, come un normale foglio. Riscaldare l'olio vegetale nella padella. Immergere la cotoletta nell'uovo, dopo averlo sbriciolato nel pangrattato e friggere fino a doratura dorata su un lato e sull'altro.

risultati

  • Questa dieta normalizza il metabolismo dei carboidrati.
  • E previene i disturbi del metabolismo dei grassi

Ho creato questo progetto per raccontarti semplicemente dell'anestesia e dell'anestesia. Se hai ricevuto una risposta a una domanda e il sito ti è stato utile, sarò lieto di sostenere, contribuirà a sviluppare ulteriormente il progetto e a compensare i costi della sua manutenzione.

Dieta 9 per il diabete

Tabella nutrizionale numero 9 di Pevzner - cibo terapeutico e salutare, che i pazienti necessitano di una configurazione normale o con un leggero eccesso di peso corporeo nella gravità del diabete 1 e 2.

Essenza della dieta

Nel diabete, il corpo non produce insulina, un ormone che aiuta il glucosio a penetrare nelle cellule e fornire loro l'energia necessaria. La tabella numero 9 stabilisce un compito obbligatorio - per normalizzare i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, la dieta terapeutica:

  • Previene i disturbi del metabolismo dei grassi;
  • Determina la resistenza dei carboidrati (quanto viene assorbito);
  • Controlla gli scambi di proteine, acqua salata e carboidrati;
  • Allevia il gonfiore;
  • Stabilizza la pressione sanguigna.

Con il diabete di tipo 1, è sufficiente avere una dieta sana e non è possibile rispettare rigorose restrizioni. Dieta 9 è piuttosto progettato per le persone con diabete di tipo 2. Mentre il paziente non ha ancora dimostrato l'uso di insulina profilattica e il cibo per la salute è l'unico mezzo di trattamento.

La tabella numero 9 ha un valore energetico moderatamente ridotto di 2300-2500 calorie a causa dell'esclusione dal menu dei carboidrati veloci e del limite di grasso, mentre la quantità di proteine ​​rimane la stessa di una normale dieta bilanciata.

La composizione chimica della dieta:

  • Carboidrati: 280-350 grammi;
  • Proteine ​​- 90-100 grammi (40% di origine vegetale);
  • Grasso: 75-80 grammi (75% di origine animale).

La dieta per il diabete di tipo 2 consente fino a 10 grammi di sale nella dieta quotidiana.

Il volume giornaliero di fluido libero deve essere di almeno 1,5 litri. La disidratazione può causare alti livelli di zucchero nel sangue.

La dieta Pevzner n. 9 è stata attentamente sviluppata e testata durante l'uso, il suo menu è nutriente e completo. Il sistema di alimenti salutari è così morbido che può essere tranquillamente applicato a bambini e donne incinte.

La tabella numero 9 è utile non solo per il diabete di tipo 1 e di tipo 2, è possibile seguire una dieta salutare per varie forme di allergia, poliartrite, reumatismi, asma bronchiale e diatesi.

Cosa può e cosa non può

Una dieta per il diabete di tipo 2 consente l'uso di alimenti con un basso indice glicemico. È permesso includere nel menu medico:

  • Crusca, grano e pane di segale;
  • Praticamente tutti i cereali. Il vantaggio è dato al porridge, all'orzo perlato, all'orzo e al porridge di grano saraceno;
  • Carne e pollame a basso contenuto di grassi, servite in pezzi tritati o in pezzi;
  • Zuppe su carne magra e brodo vegetale vegetale, zuppa di barbabietola, solyanka, zuppa di cavoli, okroshka, borscht;
  • Pesce di varietà magre di bollito e bollito, aringa inzuppata nell'acqua, frutti di mare;
  • Uova a forma di omelette, a pasta molle o come ingrediente nei piatti. Puoi fino a 10 pezzi a settimana;
  • Prodotti lattiero-caseari di una piccola percentuale di grassi, senza additivi per la frutta e addensanti di amido - latte, fiocchi di latte, kefir, ryazhenka, panna acida, formaggio a bassa salatura;
  • Verdure in crudo, bollite, al forno e in umido. Il vantaggio è dato alle verdure a basso contenuto di carboidrati;
  • Praticamente tutti i frutti e le bacche sono ricchi di acido ascorbico e altre vitamine influenzali;
  • Una varietà di salse a basso contenuto di grassi - carne, latticini, formaggi, pesce, verdure, funghi;
  • Burro e oli spremuti a freddo;
  • Caffè e cicoria deboli, tè salati, cacao al latte, tisane, bevande alla frutta, bevande alla frutta, succhi naturali, metà diluiti con acqua.

Prodotti che non possono essere inclusi nel menu:

  • Confetteria dalla pasticceria e dalla pasta sfoglia;
  • Semole e semole di riso, fagioli, lenticchie, ceci e tutti i tipi di pasta;
  • Piatti principali con l'aggiunta di pasta e pasta, zuppe di latte;
  • Carni grasse e pollame, così come la maggior parte dei prodotti a base di carne;
  • Pesci ad alto contenuto di grassi (salmone, sardina, sgombro, sgombro, tonno), in scatola;
  • Latticini con un'alta percentuale di grassi, yogurt dolci e latticini, formaggi salati;
  • Marinate e sottaceti;
  • Frutta con alto indice glicemico - banane, fichi, uva;
  • Cioccolato, eventuali dolci, conserve e marmellate;
  • Alimenti con ristorazione e cibi pronti;
  • Grassi di carne, margarina e spalmabili;
  • Stuzzichino appetitoso salse e maionese;
  • Succhi confezionati, gelatina, kvas, bevande gassate e qualsiasi tipo di alcol.

Lo zucchero nella sua forma pura può anche non essere consumato, invece si consiglia di utilizzare la stevia dolcificante naturale in piccole quantità. Una volta alla settimana è permesso usare miele e caramelle per i diabetici.

Menu per tutti i giorni

Il tavolo numero sparring 9 fornisce pasti frazionati con 5-6 pasti al giorno a intervalli regolari. Un tale sistema permetterà al paziente di non provare sentimenti di fame durante il giorno. Non esistono istruzioni chiare sul menu per ogni giorno. Per fare la tua dieta per una settimana, hai bisogno di un po 'di immaginazione, una tabella di contenuto calorico di cibi consentiti e ricette per preparare piatti deliziosi.

Per combattere efficacemente il diabete di tipo 1 e di tipo 2, la dieta di Pevzner può avere il seguente menu bilanciato per la settimana:

lunedi

  • Colazione: frittata proteica con verdure, tè con latte;
  • Pranzo: carota grattugiata senza zucchero;
  • Pranzo: zuppa di cavolo, porridge d'orzo con tortino di vapore;
  • Pranzo: casseruola di ricotta;
  • Cena: insalata di verdure con succo di mela.

martedì

  • Colazione: porridge di miglio con mele e uvetta, caffè leggero con latte;
  • Pranzo: ½ tazza di ciliegia o ribes;
  • Pranzo: zuppa di formaggio con broccoli;
  • Ora del tè: barbabietole bollite con un cucchiaino di olio d'oliva;
  • Cena: gamberi bolliti con cetriolo fresco.

mercoledì

  • Colazione: casseruola di formaggio alle mele, tè non zuccherato;
  • Pranzo: mandarino;
  • Cena: okroshka con filetto di pollo, cavolo stufato;
  • Spuntino: 2 uova alla coque, una fetta di pane con formaggio, composta di frutta;
  • Cena: stufato di verdure con asparagi.

giovedi

  • Colazione: fiocchi d'avena con bacche di stagione, caffè debole;
  • Pranzo: 2 pesche o 2 prugne;
  • Pranzo: zuppa di verdure, costolette di branzino con salsa di panna;
  • Spuntino: budino alla cannella con mirtilli, camomilla;
  • Cena: una vinaigrette senza cetrioli sottaceto.

venerdì

  • Colazione: porridge di crusca, 2 uova alla coque, cicoria senza zucchero;
  • Pranzo: pera al forno con ricotta;
  • Pranzo: zuppa di barbabietola con pezzi di vitello giovane;
  • Spuntino: carota stufata con panna, fianchi di brodo;
  • Cena: spigola al forno, pomodori e zucchine alla griglia.

sabato

  • Colazione: gnocchi pigri con panna acida, tè con latte;
  • Pranzo: gelatina alla fragola;
  • Pranzo: zuppa con polpette di carne, gulasch di verdure;
  • Pranzo: peperoni ripieni, mirtillo mors;
  • Cena: nasello bollito, insalata di verdure fresche.

domenica

  • Colazione: porridge d'orzo con pollo, tazza di cacao;
  • Pranzo: una grande mela verde;
  • Pranzo: zuppa vegetariana, lingua bollita sotto salsa di panna;
  • Pranzo: insalata di frutti di bosco con yogurt leggero;
  • Cena: pollock bollito con verdure fresche.

Durante il giorno, puoi consumare 150 grammi di segale e 60 grammi di pane bianco. Prima di coricarsi, si consiglia di bere un bicchiere di yogurt magro.

Raccomandiamo questa dieta per il diabete di tipo 1 e di tipo 2 su base continuativa. Il menu può essere variato e modificato, tenendo conto delle loro preferenze di gusto, ma il valore energetico e la composizione chimica della tabella dovrebbero rimanere invariati.

In assenza di controindicazioni, la tabella numero 9 è raccomandata per essere combinata con uno sforzo fisico leggero.

Ricette di piatti

Nonostante molti divieti e restrizioni, la dieta n. 9 nel diabete di tipo 2 può essere gustosa e varia. A tale scopo, è sufficiente utilizzare nuove ricette del primo e del secondo corso ogni giorno, nonché preparare regolarmente dessert, che includono solo prodotti autorizzati.

I metodi di cottura più preferiti sono l'ebollizione, la cottura al forno o la cottura a vapore. Puoi friggere gli alimenti non più di 1-2 volte a settimana e solo fino a quando non si forma una leggera crosta.

Zuppa di pesce

  • Filetto di cernia;
  • 2 patate;
  • 1 carota;
  • 1 cipolla;
  • 2 cucchiai. l. piselli verdi;
  • 2 cucchiai. l. semole di miglio;
  • Un rametto di aneto e prezzemolo.

Patate, carote e cipolle tagliate a pezzi piccoli e insieme alle semole di miglio vengono inviate all'acqua bollente. Dopo 15 minuti, aggiungere il filetto di pesce tritato grossolanamente con i piselli verdi nella padella e cuocere per altri 10 minuti. Durante la cottura, la zuppa non deve essere disturbata dal mestolo, in modo che il pesce persico non perda la sua forma. Al momento di servire, decorare il piatto con verdure tritate finemente.

Budino di verdure

  • 100 grammi di cavolfiore;
  • 30 grammi di cereali d'orzo;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 tazza di latte senza grassi;
  • 2 uova;
  • 2 cucchiai. l. piselli verdi;
  • 1 cucchiaio. l. farina;
  • 1 cucchiaio. l. olio vegetale;
  • 50 grammi di formaggio leggermente salato;
  • Mazzo di prezzemolo

Granelli d'orzo pre-bollire. Smontare il cavolfiore in cimette, tritare finemente la cipolla, grattugiare la carota e friggere le verdure fino a doratura. Quindi aggiungere un po 'di acqua, piselli verdi, una yachka, prezzemolo tritato nella padella e fare sobbollire tutto. Preparare la salsa in un'altra padella: friggere la farina, quindi versare gradualmente il latte e farlo bollire per 5 minuti fino a che non sia denso. Alle verdure raffreddate, aggiungere la salsa, i tuorli e il formaggio grattugiato, mescolare accuratamente. Montare i bianchi su una spessa schiuma e aggiungere delicatamente al resto del piatto. Ungete la teglia con olio vegetale e metteteci dentro del budino. Dopo mezz'ora di cottura in forno preriscaldato a 180 gradi, il piatto può essere servito sul tavolo.

Gelatina di frutta

  • 3 arance;
  • 200 grammi di stevia;
  • 20 grammi di gelatina.

Far bollire la gelatina a temperatura ambiente con acqua e lasciare gonfiare. Dalle arance spremere il succo e metterlo da parte separatamente. Sbucciate grossolanamente il frutto, versate un litro d'acqua e fate bollire per circa 10 minuti. Quindi filtriamo l'arancia uzvar, aggiungiamo la stevia con la gelatina. Continuando a mescolare, mescoliamo la miscela a fuoco basso finché la gelatina e la stevia non sono completamente sciolte. Versare il succo d'arancia fresco in una casseruola e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Ora versare il composto in stampi e inviare per 3-4 ore in frigorifero.

Il dietetico numero 9 di Pevzner non è destinato alla perdita di peso, è stato sviluppato come parte della terapia complessa per il diabete di tipo 1 e 2. L'obiettivo principale della nutrizione terapeutica è controllare il livello di glucosio nel sangue.

Ma dopo aver completato un ciclo di alimentazione sana, molti pazienti annotano una diminuzione del peso corporeo in accordo con le norme fisiologiche - fino a 1 chilogrammo alla settimana. La dieta ha anche un effetto positivo sul benessere del paziente, la persona diventa attiva, il suo livello di glucosio è stabilizzato, il sonno migliora e la sua vitalità aumenta.

Dieta 9 menù per la settimana. Dieta terapeutica 9 di Pevzner

ricette

L'obiettivo della dieta terapeutica Pevzner Table Number 9 è ridurre la quantità di alimenti contenenti zuccheri e carboidrati ad alto contenuto calorico che aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Il principio del metodo sopra riportato per perdere peso è aumentare l'assunzione di proteine ​​e ridurre grassi e carboidrati.

Con il diabete, la tabella di dieta numero 9 richiede urgentemente di escludere dal menu i seguenti prodotti:

  • pasta sfoglia e muffin;
  • cagliata;
  • crema;
  • minestre grasse e a base di latte;
  • salsicce;
  • carne affumicata;
  • grassi animali;
  • verdure in salamoia e salate;
  • frutta secca;
  • uva, banane;
  • dolci;
  • bevande gassate;
  • prodotti contenenti zucchero;
  • alcool.

Con l'osservanza della dieta terapeutica Tabella numero 9 in qualsiasi stadio del diabete, mangiare i seguenti alimenti consentiti:

  • succhi e bevande alla frutta senza zucchero;
  • prodotti della farina di frumento e segale;
  • burro e burro chiarificato, senza sale;
  • ricotta a basso contenuto di grassi, formaggio e latte;
  • carne magra;
  • pesce magro e in scatola;
  • salse a base di funghi, pesce e carne;
  • farina di orzo perlato, farina d'avena, grano saraceno e miglio;
  • melanzane, cavoli, pomodori, cetrioli, crudi e cotti;
  • carote, barbabietole, patate e piselli sono ammessi in quantità moderate.

Tipicamente, un menu con ricette per una dieta terapeutica La Tabella numero 9 di Pevzner viene assegnata nelle prime fasi di una malattia come il diabete mellito per determinare la tolleranza degli alimenti contenenti carboidrati e grassi.

Prima di iniziare a mangiare, leggi i principi di base della dieta Tabella numero 9:

  • seguire un pasto di sei volte in piccole proporzioni al giorno;
  • il menu deve essere bilanciato e contenere tutti i nutrienti necessari;
  • la maggior parte dei prodotti del menu dovrebbe contenere acido ascorbico e vitamine del gruppo B;
  • le insalate sono raccomandate per essere condite con olio d'oliva, poiché i grassi vegetali devono essere presenti nella dieta senza fallo.

Nutrizione per il diabete

  • Uova alla coque e panini di pane di segale con burro;
  • Ricotta con fette di frutta fresca e bacche;
  • Farinata di grano saraceno friabile con un pezzo di burro;
  • Farina d'avena con frutti di bosco;
  • Frittata di proteine ​​al vapore con pomodori ed erbe aromatiche.

tè o caffè senza zucchero, con crema a basso contenuto di grassi, succhi di frutta.

È importante! Tutti i prodotti alimentari presentati di seguito devono essere consumati in quantità corrispondente alla norma giornaliera nel contenuto di carboidrati e grassi.

La tabella numero 9 non è una dieta così terribile, ma al contrario è diversa e piena di varie vitamine e oligoelementi. Di seguito è riportato un menu di esempio per la settimana su questo sistema alimentare.

I piatti dovrebbero essere bolliti, cotti al forno, brasati o al vapore.

Prima colazione: una scelta:

  • Uova alla coque e panini di pane di segale con burro;
  • Ricotta con fette di frutta fresca e bacche;
  • Farinata di grano saraceno friabile con un pezzo di burro;
  • Farina d'avena con frutti di bosco;
  • Frittata di proteine ​​al vapore con pomodori ed erbe aromatiche.

La tabella di dieta terapeutica numero 9 normalizza rapidamente i livelli di zucchero nel sangue

Il tavolo Diet 9 è progettato per trattare il diabete e la sua prevenzione. Questa tecnica è una delle fasi di salute necessarie e obbligatorie, che garantisce la riduzione e la normalizzazione dei livelli di zucchero nel sangue.

Caratteristiche della tabella di dieta medica 9

La dieta al numero 9 è una delle 15 tavole dietetiche sviluppate in epoca sovietica dal capo di un gruppo di scienziati dell'Istituto di nutrizione Pevzner M.I.

Ogni tecnica medica del nutrizionista sovietico si propone di sbarazzarsi di alcune malattie con l'aiuto di una dieta sviluppata. La tabella di dieta numero 9 di Pevzner è mirata al trattamento delle forme di gravità del diabete lievi e moderate, nonché alla sua prevenzione.

Gli obiettivi principali della dieta salutare numero 9 sono:

  • Normalizzazione del metabolismo di proteine, acqua salata e carboidrati;
  • Prevenzione del metabolismo dei grassi;
  • Controllo dei livelli glicemici consentiti.

Il principio dell'alimentazione della nona dieta è di ridurre in modo ottimale il contenuto calorico della dieta limitando i carboidrati e i grassi animali facilmente digeribili.

La composizione chimica calorica e giornaliera della dieta numero 9 è la seguente:

  • Proteine ​​- fino a 100 grammi;
  • Carboidrati (complessi) - fino a 300 grammi;
  • Grassi - 50 grammi - animale, 30 grammi - vegetale;
  • L'apporto calorico della dieta - fino a 2300 kcal;
  • Sale - fino a 10 g;
  • Modalità di consumo - circa due litri;
  • Retinolo: circa 0,3 mg;
  • Carotene - circa 12 mg;
  • Vitamina C - fino a 100 mg;
  • Sostituti dello zucchero - sorbitolo, xilitolo.

La lista degli alimenti del tavolo di trattamento della nona dieta Pevsner comprende:

  • Frutta, bacche - nessuna, ma sono escluse le banane, l'uva, le pere;
  • Qualsiasi cereali, eccetto la semola. Cereali di riso non più di una volta alla settimana;
  • Carne giovane non grassa naturale - carne magra di maiale, manzo, filetto di pollo e coniglio;
  • Frattaglie - fegato di manzo o di vitello, lingua;
  • Pane di crusca;
  • Verdure - zucca, pomodoro, lenticchie, peperoni, barbabietole, cetrioli, carote, verdure, cavoli e cavolfiori;
  • Latticini a basso contenuto di grassi, prodotti lattici - kefir, latte, yogurt, yogurt, formaggio non salato, panna acida (limitata) e fiocchi di latte;
  • Pesce magro;
  • Frittata di uova da un paio di uova;
  • Salse povere di grassi - funghi, latticini, verdure, carne, formaggio;
  • Bevande - composte, succhi, bevande alla frutta, tè, decotti a base di erbe e frutti di bosco.

Vietato dalla dieta dei nono prodotti da tavola: sottaceti, sottaceti, prodotti dolci, cibi pronti per la cottura, pasticcini, cibi grassi, brodi ricchi e altri alimenti consentiti dalla dieta.

Il diabete mellito è una malattia molto sgradevole, che è associata a un funzionamento improprio del sistema endocrino. Il risultato è che il pancreas non produce insulina nella quantità richiesta.

L'insulina è un ormone coinvolto nel metabolismo di un gran numero di sostanze nel corpo, ed è anche l'anello principale nel processo del metabolismo dei carboidrati. Per questo motivo, è estremamente importante organizzare correttamente la tavola per l'intera settimana, per la quale deve essere scelta la dieta numero 9, che è parte integrante del trattamento del diabete.

Il menu dovrebbe essere progettato in modo da normalizzare il metabolismo dei carboidrati nel corpo e prevenire la rottura del metabolismo dei grassi. È chiaro che nel diabete il tavolo comune non è adatto.

È necessario creare un proprio menu personalizzato, in base al quale deve essere redatta una dieta terapeutica con il numero 9. Verrà proposto un menu approssimativo per la settimana e le regole di questa dieta, nonché i prodotti approssimativi consentiti da questa dieta.

Prodotti validi

In caso di diabete mellito, si raccomanda di seguire speciali procedure nutrizionali, che sono utilizzate nella medicina ufficiale e sono prescritte nelle istituzioni mediche.

Il diabete è una malattia in cui c'è troppa glucosio (zucchero) nel sangue. In molti casi, questo è il risultato della malnutrizione.

L'insulina, a sua volta, è un ormone secreto dal pancreas. Aiuta a fornire alle cellule l'energia necessaria.

Nel diabete, il corpo non produce insulina o non può usarlo correttamente. Per questo motivo, il glucosio rimane nel sangue e non nutre le cellule con energia.

Sintomi del diabete: affaticamento, perdita di peso, minzione frequente, sete, visione offuscata.

Non iniziare la malattia. In effetti, nel tempo, questo può essere detto al lavoro dei sistemi visivi e nervosi e dei reni. Diabete mellito può anche contribuire alla comparsa di ictus, malattie cardiache, la necessità di amputazione degli arti. E le future mamme potrebbero avere il cosiddetto diabete gestazionale.

Esercizio fisico, seguire un regime alimentare speciale, seguire diete. E non dimenticare di monitorare il livello di glucosio nel sangue, così come prendere i farmaci prescritti da un medico!

Le tabelle numero 9 si riferiscono alle diete che aiutano il diabete (in assenza di acidosi).Questa tecnica viene utilizzata per normalizzare il metabolismo di carboidrati, acqua salata, grassi e proteine, determinare la tolleranza al carico alimentare dosato al fine di selezionare speciali farmaci ipoglicemizzanti, desensibilizzazione del corpo e alleviare lavoro del pancreas.

È anche efficace in reazioni allergiche, poliartrite non specifica infettiva, angioedema, reumatismi, asma bronchiale e orticaria.

Di solito è prescritto a persone con un peso corporeo normale (può essere un po 'eccessivo) che non hanno bisogno di insulina, o a coloro che lo ricevono in piccole quantità (il più delle volte con malattia lieve o moderata).

Caratteristiche generali della dieta numero 9

Questo metodo di nutrizione si basa su un menu con un alto contenuto di proteine, con l'eccezione di carboidrati facilmente digeribili e una moderata presenza di grassi. Vitamine e sostanze che hanno un effetto lipotropico sono ben accette. Sarà necessario limitare l'assunzione di sale e cibi ricchi di colesterolo ed estratti. Mangia più verdure fresche possibile.

Di solito il cibo è meglio cuocere o bollire, e nella fabbricazione di cibi dolci e bevande - usare un sostituto dello zucchero. Il valore energetico della dieta giornaliera è di circa 2300 kcal.

La dieta numero 9 aiuta a controllare i livelli di glucosio (zucchero) nel sangue. Sarà utile non solo a coloro che hanno già il diabete, ma anche a coloro che hanno una predisposizione a questa malattia. Per le persone con un po 'sovrappeso, è particolarmente importante seguire questa tecnica. Dopo tutto, con il suo aiuto, possono efficacemente sbarazzarsi di chili in più senza danni alla salute.

La tabella numero 9 non implica restrizioni particolarmente severe. Puoi mangiare una varietà di cibi.

La cosa principale - con moderazione e in conformità con una dieta rigorosa, cioè, in un momento specifico. Le porzioni dovrebbero essere piccole.

È meglio mangiare 4-6 volte al giorno. In questo modo è possibile mantenere invariati i livelli di zucchero nel sangue ricevendo regolarmente glucosio attraverso il cibo.

Se viene iniettato insulina, l'assunzione di carboidrati nel cibo dovrebbe essere di circa 2-2,5 ore dopo l'iniezione.

Prodotti consigliati

In caso di diabete, i nutrizionisti hanno sviluppato una dieta speciale, che divenne presto la principale in questa malattia. Al fine di distinguere questa dieta da migliaia di altri, le è stato dato il proprio numero, a seguito del quale la dieta n. 9 è comparsa con il diabete. Un altro nome - numero di tavolo 9.

Questa dieta è stata adottata dai medici in ospedale e, di norma, è prescritta ai pazienti con diabete all'inizio del trattamento. Obiettivo: identificare un indicatore della digeribilità dei carboidrati da parte del corpo del paziente, ad es. Qual è la quantità massima di carboidrati che puoi assumere per un determinato paziente con diabete.

E in presenza di diabete, gravità lieve e moderata, così come diabete di tipo 2, la dieta n. 9 può essere applicata su base permanente senza interruzioni.

Caratteristiche della dieta numero 9

La dieta numero 9 è caratterizzata da un ridotto valore energetico, una normale assunzione di proteine, una certa restrizione dei grassi, una significativa restrizione dei carboidrati. È necessario limitare il consumo di zucchero e tutto il cibo che lo contiene in grandi quantità, è anche necessario ridurre l'uso di sale e colesterolo.

Tale nutrizione è volta ad aumentare la dieta di vitamine, minerali e altre utilità che sono così necessarie per il corpo per combattere il diabete. Un'altra caratteristica è un pasto uniforme durante il giorno (4-5 volte) in modo che i carboidrati non si accumulino in una volta, vale a dire. gli alimenti contenenti carboidrati dovrebbero essere consumati uniformemente durante il giorno.

Eventuali esclusioni dietetiche consentono solo ai pazienti a cui viene somministrata insulina, in questo caso, alcune delle caratteristiche del numero di tabella 9 dovrebbero aggiustare il medico.

L'obiettivo principale è portare il metabolismo dei carboidrati in uno stato normale per il corpo e prevenire l'interruzione del metabolismo dei grassi, l'obesità, le complicanze del diabete.

La dieta raccomanda tali regole di nutrizione:

  • Limone di pasta e porridge.
  • Pane di segale per consumare non più di 250 grammi al giorno.
  • La zuppa è meglio mangiare senza carne.
  • Da latticini, fiocchi di latte, kefir, latte sono utili, ma è meglio non imporre particolari attenzioni al formaggio e alla panna acida.
  • Dalla carne puoi mangiare pollo, tacchino, manzo, vitello, ma in forma bollita, e la carne di maiale è meglio limitare.
  • Anche il pesce dovrebbe essere solo magro.
  • Dalle verdure puoi mangiare cavoli, cetrioli, pomodori, verdure, carote senza quasi nessuna restrizione, e per patate e mais hai bisogno di una contabilità rigorosa.
  • Dalla frutta - migliori bacche acide - mele acide, ribes rosso, ecc.
  • Bevande - tè migliore, succo aspro, puoi anche caffè, ma solo debole.

Oltre ad aumentare la dieta delle proteine ​​(fino a 95-100 grammi) e una moderata diminuzione della quantità di grassi (fino a 78 grammi) e carboidrati (fino a 295 grammi), i prodotti con proprietà lipotropiche sono inclusi nella dieta della tabella 9.

I carboidrati facilmente assorbiti vengono rimossi dal menu, ad es. zuccheri (la loro quantità nel menu è regolata dal medico curante in ogni caso specifico) e alimenti ad alto contenuto di colesterolo ad alta densità.

Come addolcenti si usano sostituti sintetici e naturali di zucchero raffinato (sorbitolo, stevia, saccarina, saccarosio, xilitolo).

Il valore energetico della tabella di dieta dietetica 9 dell'elenco di prodotti consentiti - 9630 kJ o 2300 kcal. La normale quantità di sale non è superiore a 12 g / giorno, modalità di consumo - fino a 2 l / giorno.

Il principale metodo di lavorazione culinaria di tutti i cibi: cuocere a vapore, cuocere, bollire, cuocere il cibo diverse volte a settimana. Il menu contiene un numero piuttosto elevato di verdure, comprese quelle ricche di fibre alimentari (fibre).

Dalla tabella della tabella di dieta 9 per il diabete, segue quali prodotti possono essere utilizzati nel processo di cottura e quali no.

Il menu è stato sviluppato da eminenti scienziati sovietici per l'uso nel trattamento di sanatori-resort, negli ospedali ea casa per le persone con diabete di tipo I e II.

Un tavolo per le persone con diabete dovrebbe essere ricco di verdure, frutta e bacche di ribes e mirtilli rossi. Il menu può includere non solo mele, ma anche arance, pere, pompelmo, albicocca, pesca, melograno.

Frutta secca, consentita per l'uso, non più di due o tre pezzi, nella loro forma naturale, lo sciroppo di zucchero sotto forma di irrigazione è severamente proibito (dieta per diabetici di tipo 2):

  • prugne (con cautela);
  • mele / pere essiccate;
  • albicocche secche

La tabella 9 del diabete mellito (parliamo del tipo 2) sembra una frase per molti, ma qualsiasi dieta implica una serie di piatti ben scelti ed è orientata al benessere. Qualsiasi piatto utile può essere trasformato in gustoso, la cosa principale è non violare le regole di base.

Assicurati di eliminare i seguenti prodotti, la tabella dovrebbe essere il più semplice possibile.

  • In nessun caso non è possibile utilizzare una varietà di salse, ketchup o maionese. Ma, non essere arrabbiato, perché la salsa può essere preparata da solo, ad esempio, macinare un pomodoro con un cucchiaio di crema magra.
  • È severamente vietato usare zucchero, solo i sostituti sono adatti per i diabetici.
  • Carni grasse
  • Burro, grassi animali.
  • Prodotti di farina
  • Cibi semi-preparati, fast food.
  • Alimenti contenenti conservanti e coloranti.
  • Cibo troppo salato, verdure in scatola fatte in casa.
  • Piatti grassi, affumicati, salati e piccanti.
  • Escludere piatti fritti e in scatola.
  • Tuorli.

La dieta 9 è moderatamente a basso contenuto calorico. Totale al giorno consigliato 1900-2300 calorie.

Il valore energetico è limitato principalmente a causa di carboidrati facilmente digeribili e grassi animali. Si raccomanda inoltre di ridurre il consumo di carboidrati complessi e grassi vegetali.

Le proteine ​​nella dieta non sono limitate, il loro volume corrisponde alla norma di età e alle malattie associate. In totale, circa 100 grammi di proteine, 80 grammi di grassi, 300 grammi di carboidrati, 10-12 grammi di sale, 1,5 litri di acqua possono essere usati come cibo al giorno.

Durante la cottura, si dovrebbe dare la preferenza alla tostatura, alla cottura e alla non tostatura. Per la preparazione di piatti dolci, è possibile utilizzare dolcificanti.

Attualmente vengono utilizzati xilitolo, sorbitolo, saccarina, aspartame, ciclomato, stevia e alcuni altri dolcificanti alimentari. Il cibo viene preso 5-6 volte al giorno in piccole porzioni.

Se il paziente non usa l'insulina, ogni pasto dovrebbe essere all'incirca lo stesso nella quantità di carboidrati. Nel caso in cui venga prescritta l'insulina, la quantità di carboidrati può variare insieme a un cambiamento nella dose di insulina a breve durata d'azione.

Cibo sulla dieta 9 dovrebbe contenere la quantità minima di estratti, colesterolo e la quantità massima di vitamine, fibre alimentari, sostanze lipotropiche.

Per questo sistema alimentare, quelli che sono a basso contenuto di carboidrati sono i più preferiti. Prodotto cerealicolo è segale, frumento-proteine, proteine-crusca, pane di grano 2 ° grado, polenta di orzo, grano saraceno, orzo, miglio, avena all'interno delle norme di carboidrati.

Carne e pesce prodotti approvati per la dieta 9 - è una carne magra, coniglio, pollo, manzo gelatina, prosciutto magro, salsiccia di dottorato, pesce magro bollito e forma al forno, aringhe imbevuto di una piccola quantità.

Di verdure, i cibi a basso contenuto calorico sono particolarmente raccomandati: cavolo, lattuga, zucca, zucchine, cetrioli, pomodori, melanzane. Tenendo conto del consumo di carboidrati nella dieta 9, sono consentite patate, carote, barbabietole, piselli verdi.

Frutta e bacche sono raccomandate varietà agrodolci, composta senza zucchero (250 ml al giorno). I latticini possono essere utilizzati solo a basso contenuto di grassi e senza zucchero.

La panna acida è molto limitata.

I requisiti di base della tabella sono garantire che il cibo sia il più sano possibile, pieno di vitamine e microelementi essenziali. D'altra parte, è necessario limitare e rimuovere carboidrati veloci, grassi raffinati dannosi e così via. Ma prima le cose vanno prima.

Può sembrare che a una dieta 9 il cibo sia molto limitato. Da un lato, questo è vero, dal momento che tutti i cibi dolci e alcuni che tutti noi mangiavamo sono proibiti. Ma se guardi dall'altra parte, puoi mangiare molti cereali, molta verdura e frutta, latticini, vari tipi di carne, pollame e pesce.

Per creare con competenza un menu per la tabella di dieta 9, utilizzare la tabella di informazioni sui prodotti consentiti e vietati. Ogni giorno considera la quantità di carboidrati nella dieta. Aggiungi più frutta e verdura fresca, prodotti caseari per rendere il cibo vario e sano.

Prestare particolare attenzione alla quantità di pane, cereali e verdure ad alto contenuto di carboidrati, poiché la dieta 9 è, soprattutto, una restrizione dei carboidrati nella dieta. Prova a diversificare la dieta di zuppe, zuppe, purè di patate. Utilizzare anche le verdure consentite in quantità illimitate: sia crudo che stufato, cotto al forno.

Cuocere carne e pesce stufati e bolliti. A volte, in rari casi, dopo la bollitura, puoi friggere i filetti. Molto comodo in cucina e polpette al vapore sono utili: carne, pollo, pesce. Puoi anche cucinare carne alla griglia.

  • Colazione: farina d'avena con latte.
  • Snack: frutta.
  • Pranzo: zuppa di verdure di cavoli e fagioli, filetto di pesce in salsa di limone grigliata, 75 grammi di polenta di grano saraceno.
  • Spuntino: frittata al vapore.
  • Cena: casseruola di ricotta.
  • Snack: kefir.

Questo piatto è molto versatile. Può essere usato ogni giorno per il diabete di tipo 2, cambiando le varietà di pesce e alternando le verdure. È solo necessario scegliere quei prodotti che sono ammessi sul tavolo 9 cibo, e puoi creare i tuoi piatti interessanti e gustosi.

  • filetto di nasello (300 grammi);
  • succo di limone (20 grammi);
  • verdi (prezzemolo, aneto);
  • cavolfiore (200 grammi);
  • piselli surgelati (2 cucchiai);
  • carote (1 pz.);
  • burro (1 cucchiaio).

Preparazione. Risciacquare il filetto di nasello, massaggiare con succo di limone e lasciare agire per 20 minuti. Risciacquare il cavolfiore, dividere in ornamenti. Sbuccia e sfrega le carote. Metti il ​​filetto, il cavolo e le carote a bagnomaria. Salate tutto con un po 'di sale. Cuocia a vapore per 20-25 minuti. Decorare con i verdi prima di servire.

Insalata di topinambur

Questa sana insalata è un magazzino di vitamine. Ricaricare ogni giorno con la tabella razione topinambour numero 9. Durante il trattamento termico, questo vegetale perde le sue proprietà benefiche, quindi mangiarlo in insalate in forma cruda. Combina diversi ingredienti per diversificare la dieta e renderla utile.

  • Topinambur - 2 pezzi;
  • mela - 1 pz;
  • carote - 1 pezzo;
  • succo di limone;
  • olio vegetale

Preparazione. Sbuccia il topinambur, strofinalo su una grattugia media. Cospargere con succo di limone e mescolare. Effettuare anche manipolazioni simili con mele e carote e, se lo si desidera, salare l'insalata con una piccola quantità di sale. Cospargere con olio vegetale.

  • cereali - avena, frumento, grano saraceno, orzo e orzo;
  • fagioli, piselli, un po 'di soia;
  • funghi;
  • tutti i frutti tranne le banane e l'uva;
  • latticini a basso contenuto di grassi (ricotta, panna acida, formaggio, burro);
  • Uovo - fino a 3-4 pezzi. a settimana sotto forma di frittata o cotta;
  • carne di pollo bianca;
  • vitello e tacchino;
  • tutte le verdure, in particolare spinaci, carote, broccoli e peperoni;
  • patate (non fritte);
  • pane integrale;
  • oli vegetali

Tutti i prodotti sulla lista delle future madri raccomandate con alti livelli di zucchero nel sangue durante la gravidanza hanno un basso indice glicemico. Pertanto, utilizzandoli nel diabete, è possibile controllare il livello di glucosio e lipidi nel sangue.

Ci sono molte ricette basate su prodotti sani che sono raccomandati per le ragazze da utilizzare nella "posizione" del diabete.

Zuppa di latte

Per preparare 4 porzioni di questo piatto avrete bisogno di:

  • 0,5 litri di acqua e la stessa quantità di latte (1,5% di grassi);
  • 2 patate medie;
  • mezza testa di un piccolo cavolo bianco;
  • 2 piccole carote;
  • 1 cucchiaio. cucchiaio di piselli freschi;
  • 1 cucchiaio. un cucchiaio di semolino;
  • sale - a piacere.

Caloria per porzione - 202 kcal.

Laviamo bene le verdure, le sbucciamo, le tritiamo finemente e le mettiamo in un tegame smaltato. Successivamente, aggiungere 0,5 litri di acqua alla massa e dare fuoco ai piatti.

Dopo l'ebollizione, il brodo viene salato e lasciato sul fuoco fino a quando le verdure sono bollite. Quando sono pronti, versali in un colino metallico e asciugali tutto, versando il brodo.

Quindi versare 0,5 l di latte nella padella e versarvi patate, carote, cavoli e piselli. Nel brodo bollente si aggiunge la semola, che viene cotta per 10-15 minuti.

Versando la zuppa in piatti, 1 cucchiaio da tè viene aggiunto a ciascuno di essi. cucchiai di panna acida.

Casseruola di pane con ricotta e carote

Per preparare i piatti sarà necessario:

  • olio di semi di girasole (1 cucchiaino);
  • ricotta a basso contenuto di grassi (200 g);
  • latte (1 cucchiaio);
  • carote (4 pezzi);
  • 200 grammi di pane di segale;
  • un pizzico di sale;
  • 1 bianco d'uovo;
  • 1 cucchiaio. cucchiaio di pangrattato

Calorie per porzione - 360 kcal.

Far bollire le carote e grattarle su una grattugia grossa. Aggiungere ad esso un uovo, pane imbevuto di latte, ricotta. Versare il burro nella padella, cospargere di pangrattato e mettere sopra la massa. Cuocere in forno a fuoco basso per 25-35 minuti.

Donne che indossano il cuore di un bambino, devono scrupolosamente scegliere alimenti per sé e per coloro che sono ancora preoccupati per il diabete gestazionale, basta farlo due volte più da vicino. Dopo tutto, l'iperglicemia influisce negativamente sulla salute generale della futura madre e del bambino.

Ma se la dieta è equilibrata, nutriente e attentamente pensata, questo non dovrà preoccuparsi. In questo modo al corpo verranno forniti tutti i necessari microelementi e vitamine.

Non c'è una prescrizione chiara per il menu. Non sono offerte anche ricette speciali. Tuttavia, affinché la dieta sia il più equilibrata e varia possibile, si consiglia vivamente di fare un elenco di piatti in anticipo, utilizzando l'elenco dei prodotti consentiti.

La dieta è piuttosto varia e non affamata. L'elenco dei prodotti consentiti è piuttosto esteso. Puoi creare un menu abbastanza buono e soddisfacente.

Assegnato ad una dieta per la normalizzazione del metabolismo dei grassi e dei carboidrati. La via della nutrizione non differisce nel contenuto a basso contenuto calorico. Il valore energetico giornaliero dei prodotti è compreso tra 1700 e 2300 calorie.

Caratteristiche della dieta e alcune regole:

  • Mangia 5-6 volte al giorno
  • Non saltare la colazione. Dalla mattina stessa i carboidrati e le proteine ​​dovrebbero essere ingeriti per mantenere un indice glicemico costante.
  • Sostituire tutti i sostituti dello zucchero
  • Non bollire tutti i cereali per cucinare il porridge, ma versare acqua bollente su di esso e lasciarlo in un thermos. Ciò consentirà al cibo di digerire più a lungo.
  • Cuocere le zuppe sul secondo brodo. Gli antipasti vegetariani sono l'ideale.
  • Se vuoi mangiare, mangia una vinaigrette o un petto di pollo bollito.
  • Bevi molta acqua pura. Durante il giorno è necessario bere 1,5 litri di acqua naturale.
  • Prova a mangiare allo stesso tempo.

Questa dieta è progettata per ridurre al minimo la quantità di insulina consumata. Di conseguenza, è necessario mangiare cibi con un basso indice glicemico e una completa mancanza di zucchero.

Caratteristiche della dieta n. 9 per il diabete di tipo 1:

  • Tutte le zuppe sono cotte in un brodo di carne molto debole. Preferisci le zuppe vegetariane. Consentito di insaporire con polpette o una piccola quantità di cereali.
  • Pane non più di 200 g al giorno. Tuttavia, deve essere marchiato o segale
  • Lo zucchero non può essere in nessuna forma
  • La pasta è proibita
  • Puoi cucinare o cuocere carne magra e pesce di fiume
  • Da cereali possono farina d'avena, grano saraceno e orzo perlato
  • Frutta e verdura sono consentite ad eccezione di banane, uva, patate e carote con buryak

Il diabete di tipo 2 si sviluppa nel corso degli anni. Come risultato di questa malattia, la sensibilità delle cellule all'insulina diminuisce. Cioè, questo ormone è prodotto in quantità sufficiente, ma le cellule semplicemente non reagiscono ad esso.

Di conseguenza, nel sangue viene diagnosticata un'alta glicemia. Ciò è dovuto al prolungato abuso di dolci e alimenti con un alto indice glicemico. L'obiettivo principale del diabete di tipo 2 è ridurre la quantità di assunzione di zucchero, normalizzare il metabolismo dei carboidrati e ridurre il peso del paziente.

Caratteristiche della dieta n. 9 nel diabete di tipo 2:

  • È necessario ridurre il numero di alimenti con un alto indice glicemico.
  • Aumenta il contenuto di cereali e verdure nella dieta
  • Tutti i grassi refrattari sono esclusi dal menu.
  • L'intera dieta è divisa in 5-6 ricevimenti. Aiuta a mantenere il glucosio a un livello costante.
  • Kashi può mangiare, ma preferibilmente al mattino
  • Di sera è meglio usare cibi proteici.

C'è un elenco di piatti per tutti i pasti.

Queste ricette aiuteranno a diversificare il menu su una dieta con il diabete. Tutti gli alimenti hanno un basso indice glicemico.

Pesce su cuscino vegetale:

  • Prendere il nototenii o il nasello di filetto, rivestirlo con kefir e cospargere di spezie
  • Appoggia la lamina sulla padella e su di essa uno strato di cipolla, cavolo e funghi. Sulle verdure giace il pesce. Versare il kefir e avvolgere il foglio
  • Cuocere in forno caldo per 30 minuti.
  • Questo è un ottimo piatto principale per il pranzo

L'obiettivo è normalizzare il metabolismo dei carboidrati / grassi, abituare il corpo ai carboidrati.

I principi chiave della dieta sono un aumento del numero di pasti e della loro equivalenza calorica, una varietà di menù che tengono conto della restrizione dello zucchero (è sostituito con xilitolo / sorbitolo). Inoltre, per migliorare la sensazione di saturazione, la dieta è necessariamente espansa con fresco / crauti, pomodori e piselli, lattuga, ecc.

Vi presentiamo alla vostra attenzione una tabella di prodotti, che descrive in dettaglio cosa è possibile e cosa non è possibile se si osserva la dieta "9 tavoli".

Queste ricette possono essere preparate per 9 tavoli a settimana.

Insalata di verdure

  • Un cetriolo
  • Un pomodoro
  • Un peperone
  • Olio d'oliva

C'è l'uso di pane di segale, grano (dalla farina di 2 ° grado), con crusca a 300 g al giorno.

I primi piatti possono essere su un brodo di carne sfuso o vegetale. Preferibile la minestra di verdure (zuppa, zuppa), okroshka, zuppa di funghi, zuppe con polpette di carne e cereali. Le patate in zuppe possono essere presenti in quantità limitata.

Il cibo dietetico comprende tutte le verdure utilizzate in forma cruda o in umido (come contorni). L'accento è posto sulle verdure povere di carboidrati (zucca, zucchine, melanzane, cetrioli, lattuga, cavoli, zucchine).

Le patate sono consentite con una limitazione, tenendo conto della norma dei carboidrati per ogni paziente individualmente (il più delle volte non più di 200 g in tutti i piatti). Elevato contenuto di carboidrati nelle carote e nelle barbabietole.

Con il permesso del medico, queste verdure sono anche incluse nella dieta.

Sono ammessi carne e pollo magri. I piatti a base di carne sono meglio cucinati bolliti o cotti per ridurre il contenuto calorico del cibo.

Il pesce dovrebbe scegliere le specie alimentari: lucioperca, merluzzo, nasello, merluzzo, luccio, navaga. Numero di cereali ristrette agli standard per ogni paziente (in genere al giorno 8-10 cucchiai) - grano saraceno, orzo, farro, miglio e avena semole vengono risolte legumi (lenticchie meglio).

Se hai mangiato la pasta (in quantità limitata e occasionalmente), allora in questo giorno devi ridurre la quantità di pane.

Esclusi dalla dieta: pasticcini, dolci e gelati, cagliata e cagliata dolce, riso, semola e pasta. Non sono ammesse anche zuppe di latte con questi prodotti.

Non puoi mangiare dolci succhi, marmellate e marmellate (ad eccezione di questi preparati su xilitolo), limonata su zucchero.

È meglio abbandonare cibi fritti, mangiare cibi piccanti e troppo salati, salse piccanti.

Si consiglia di non utilizzare cibo in scatola (pesce e carne).

Grassi grassi vietati e carni grasse, carni affumicate, salsicce, salse grasse e panna.

Fegato, tuorli d'uovo, miele sono ammessi in quantità limitate.

Tabella del prodotto non consentita

Primi piatti

La dieta 9 nel diabete suggerisce di escludere tutti gli alimenti che hanno un IG alto (indice glicemico). Questo riguarda, prima di tutto, carboidrati facilmente digeribili.

È inoltre necessario rispettare le seguenti regole:

  • I pasti dovrebbero essere regolari e frequenti, mentre la parte usa e getta dovrebbe essere di piccolo volume. Il numero di pasti può essere 5-6 al giorno.
  • È necessario abbandonare cibi fritti, piccanti e carni affumicate, oltre a limitare la quantità di alcol e spezie piccanti.
  • Insieme, si consiglia lo zucchero di prendere i suoi sostituti dolcificanti: xilitolo, sorbitolo.
  • Lavorazione alimentare consentita: bollitura, arrostire in forno, stufare.
  • La dieta assume l'uso sufficiente di vitamine e oligoelementi di origine naturale (verdure, frutta, ecc.).
  • La quantità di proteine ​​dovrebbe essere sufficiente a ricostituire le riserve energetiche e la quantità di grassi e carboidrati ad alto contenuto di carboidrati dovrebbe essere ridotta.

Per seguire la dieta diabetica numero 9, assicurarsi di conoscere gli alimenti consentiti e proibiti per il diabete.

Polpette di carne al forno

  • Qualsiasi carne magra 200 g;
  • Baton secco 20 g;
  • Latte 0% grasso 30 ml;
  • Burro 5 g.

Lavare la carne, farla riempire. Durante questo tempo, immergere la pagnotta nel latte. Aggiungere la pagnotta, sale e pepe in una piccola quantità al trito risultante, impastare bene, fare le costolette, metterle su una teglia o una teglia da forno. Inviamo il piatto al forno riscaldato fino a 180 gradi. Tempo di cottura - 15 minuti.

Cavolo stufato con mele

  • mele 75 g;
  • cavolo 150 g.;
  • burro 5 g;
  • farina 15 g;

In primo luogo, tritare finemente il cavolo e tagliare le mele a fette. Passiamo a una padella calda, aggiungiamo un po 'd'olio e acqua. Sobbollire, mescolando di tanto in tanto, controllando la prontezza. Il tempo di cottura è di circa 20 minuti.

  • filetto di lucioperca 150 g;
  • limone ¼ di parte;
  • olive 10 g;
  • cipolla 1 pz.;
  • capperi 5 g;
  • panna acida a basso contenuto di grassi 30 g;
  • verdi (qualsiasi) 5 g;
  • olio d'oliva per friggere 30 ml.

In una teglia versare 30 ml di olio d'oliva, mettere il filetto. Completare con il succo di limone e mettere il pesce nel forno. Quando il pesce si scalda un po ', aggiungi la panna acida al piatto e cuoci a fuoco basso. Aggiungere le olive, i capperi, il limone e lo stufato finché non sono pronti. Alla fine, condisci con il prezzemolo.

Zuppa di verdure alla polpetta

  • pollo tritato 300 g;
  • verdure fresche;
  • 3 pezzi di patate;
  • carote 1 pz;
  • cipolla - metà della cipolla media;
  • uovo 1 pz

Nel pollo tritato, rompere l'uovo e aggiungere la metà della cipolla tritata finemente, così come i verdi. Forma di polpette tritate. Gettare le polpette cotte in acqua bollente e cuocere per circa 20 minuti con un po 'd'acqua. Aggiungi verdure passate (carote, cipolle) e più tardi - patate. Bollire fino a patate morbide.

Stufato di manzo nel latte

  • filetto di manzo 400 g;
  • ½ litro di latte;
  • verdi;
  • sale / pepe una piccola quantità;
  • olio d'oliva circa 2 cucchiai.

È necessario tagliare la carne in pezzi di circa 2 * 2 cm, condire con le spezie. Friggere i pezzi con una piccola quantità di olio d'oliva. Successivamente aggiungi latte e verdure. Fai bollire per circa 20 minuti.

  • Pepe bulgaro 2 pezzi;
  • 2 melanzane;
  • zucchine 2 pezzi;
  • pomodori 5 pezzi;
  • piccole verdure;
  • olio d'oliva per friggere 2 cucchiai. l.
  • Monogramma 1 dente.

Per prima cosa devi sbucciare i pomodori. Per questo è necessario versare loro forte acqua bollente, quindi la pelle stessa è ben avviata.

I pomodori pelati devono essere schiacciati in purea di patate, usando un frullatore, aggiungere aglio e verdure. Tutto è ben frullato alla consistenza della miscela risultata omogenea.

Quindi, in una padella con olio d'oliva, è necessario friggere le zucchine, la melanzana e il pepe tagliati finemente. Quando le verdure sono cotte a metà, aggiungere delicatamente la salsa di pomodoro cotta e continuare a stufare per altri 10 minuti a fuoco basso.

Questo dolce sarà un'ottima alternativa ai prodotti di farina dolce.

  • mele 70 g;
  • zucchine 130 g;
  • latte 30 ml;
  • farina di grano 4 cucchiai;
  • uovo 1 pz.;
  • olio 1 cucchiaio;
  • panna acida a basso contenuto di grassi 40 g

Grattugiate zucchine e mele. Nella composizione risultante aggiungere latte, uova, burro fuso, farina. Impastare. Versare la composizione in una pirofila, quindi inviarla al forno e lasciarla lì per 20 minuti, impostando la temperatura a 180 gradi. Servire con panna acida a basso contenuto di grassi.

Dessert di frutta con cagliata

La medicina ha dimostrato che il sovrappeso aumenta il rischio di sviluppare molte gravi malattie. Il peso eccessivo è particolarmente pericoloso quando si tratta della futura mamma. Se l'aumento di peso durante la gravidanza è eccessivo, la dieta non può fare.

Qual è il peso extra pericoloso per le donne in gravidanza?

Aumento di peso in gravidanza

Ogni donna ha un tasso di aumento di peso individuale. Dipende dall'indice di massa corporea, che può essere calcolato utilizzando la seguente formula: dividere il peso corporeo in chilogrammi in base alla tua altezza in metri quadrati.

Normale è considerato un indice che va dal 19,8 al 25,9. Più basso è l'indice di massa corporea, più si può aggiungere nel range di 10-14 kg.

Se stai aspettando la nascita di gemelli, aggiungi 2,3 - 4,6 kg a queste figure.

Di norma, le donne incinte guadagnano circa il 40% del totale aumento di peso nella prima metà della gravidanza e il 60% nel secondo. Se una donna prima della gravidanza ha avuto un peso normale, allora nel 1 ° trimestre può aggiungere 1,5-2 kg. A volte con grave tossicosi precoce, potrebbe non esserci un aumento di peso, ma una perdita di peso, che a volte richiede che una donna sia ricoverata in ospedale.

Entro 2 trimestri, una donna dovrebbe guadagnare 0,3 - 0,4 kg a settimana. Per l'intero nono mese è consentito guadagnare non più di 0,5 - 1 kg. È possibile che nell'ultimo mese la futura mamma non aggiunga nulla e addirittura perda un po 'di peso prima della nascita. Il peso dovrebbe aumentare in modo uniforme e costante, perché anche il normale sviluppo del bambino dipende da esso.

Succede spesso che le donne inizialmente magre aggiungano più peso durante la gravidanza - e hanno il diritto di farlo, perché durante la gravidanza riempiono il loro deficit fisiologico di massa.

Quindi, se nei primi due mesi la norma è di 0,5 kg per tutti, allora a 20 settimane una donna magra può guadagnare già 5,4 kg, una donna di costituzione media è di 4,8 kg e la gestante che è in sovrappeso prima della gravidanza è solo 2,9 kg.

A 32 settimane, l'aumento di peso totale può essere, rispettivamente, 11,3; 10 e 6,4 kg, e a 40 settimane - 15,2; 13,6 e 9,1 kg.

Una dieta per l'insufficienza renale comporta non solo le solite restrizioni di cibi piccanti, spezie e alcol, ma limita anche la quantità di proteine ​​nel cibo, poiché produce tossine che devono neutralizzare i reni. Una diminuzione delle proteine ​​nella dieta porta ad un miglioramento del benessere.

Durante la gravidanza, nel corpo femminile non c'è solo un picco ormonale, ma un'intera tempesta ormonale, e una delle conseguenze di tali cambiamenti è una violazione della tolleranza del corpo al glucosio - qualcuno è più forte, qualcuno è più debole. Cosa significa? Il livello di zucchero nel sangue è elevato (oltre il limite superiore del normale), ma non è ancora sufficiente per diagnosticare il diabete.

Se hai trovato diversi segni relativi al gruppo a rischio, informalo del tuo medico - potrebbe esserti prescritto un esame supplementare. Se non si trova nulla di negativo, passerai un'altra analisi insieme a tutte le altre donne. Tutti gli altri sono sottoposti a screening per il diabete gestazionale tra la 24a e la 28a settimana di gravidanza.

Come accadrà questo? Ti verrà chiesto di fare un'analisi chiamata "test di tolleranza al glucosio orale". Avrai bisogno di bere un liquido dolcificato contenente 50 grammi di zucchero.

Dopo 20 minuti ci sarà uno stadio meno piacevole - prendendo il sangue da una vena. Il fatto è che questo zucchero viene rapidamente assorbito, dopo 30-60 minuti, ma le indicazioni individuali differiscono, e questo è ciò che interessa ai medici.

In questo modo, scoprono quanto bene il corpo è in grado di metabolizzare la soluzione dolce e assorbire il glucosio.

Nel caso in cui il modulo nella colonna "risultati dell'analisi" sia 140 mg / dl (7,7 mmol / l) o superiore, questo è già un livello elevato. Farai un'altra analisi, ma questa volta - dopo diverse ore di digiuno.

La vita nei diabetici, francamente, non è lo zucchero - sia letteralmente che figurativamente. Ma questa malattia può essere controllata se sai come e seguendo le istruzioni mediche.

Quindi, cosa contribuirà a far fronte al diabete gestazionale durante la gravidanza?

  1. Controllare i livelli di zucchero nel sangue. Questo viene fatto 4 volte al giorno - a stomaco vuoto e 2 ore dopo ogni pasto. Potresti aver bisogno anche di controlli supplementari - prima dei pasti;
  2. Test delle urine I corpi chetonici non dovrebbero apparire in esso - indicano che il diabete mellito non è controllato;
  3. Rispetto di una dieta speciale, che vi dirà il medico. Questa domanda sarà discussa di seguito;
  4. Ragionevole sforzo fisico su consiglio del medico;
  5. Controllo del peso;
  6. Terapia insulinica, se necessario. Attualmente, solo l'insulina è consentita come farmaco antidiabetico durante la gravidanza;
  7. Controllo della pressione arteriosa.

Dieta per il diabete gestazionale

Se hai il diabete gestazionale, dovrai riconsiderare la tua dieta - questa è una delle condizioni per il trattamento di successo di questa malattia. Tipicamente, nel diabete, si raccomanda di ridurre il peso corporeo (questo contribuisce ad aumentare la resistenza all'insulina), ma la gravidanza non è un momento per perdere peso, perché il feto dovrebbe ricevere tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Ciò significa che è necessario ridurre il contenuto calorico del cibo, senza ridurre il suo valore nutrizionale.

1. Mangia piccoli pasti 3 volte al giorno e altri 2-3 volte allo stesso tempo. Non saltare i pasti! La prima colazione dovrebbe essere il 40-45% di carboidrati, l'ultimo spuntino serale dovrebbe contenere anche carboidrati, circa 15-30 grammi.

2. Evitare cibi fritti e grassi, oltre a cibi ricchi di carboidrati facilmente digeribili.

Questi includono, per esempio, pasticcini, così come pasticcini e alcuni frutti (banana, cachi, uva, ciliegie, fichi). Tutti questi prodotti sono rapidamente assorbiti e provocano un aumento dei livelli di zucchero nel sangue, hanno pochi nutrienti, ma un sacco di calorie.

Inoltre, per livellare il loro elevato effetto glicemico, è necessaria troppa insulina, che nel diabete è un lusso insopprimibile.

3. Se ti senti male al mattino, tieni un cracker o un biscotto secco salato sul comodino e mangia alcuni prima di alzarti dal letto. Se si è trattati con insulina e malati al mattino - assicurarsi di sapere come comportarsi con poco zucchero nel sangue.

4. Non mangiare fast food. Si tratta di un'elaborazione preindustriale per ridurre il tempo della loro preparazione, ma il loro effetto sull'aumento dell'indice glicemico è maggiore di quello degli analoghi naturali. Pertanto, escludere dalla dieta di tagliatelle sublimate, zuppa-pranzo "per 5 minuti" dal sacchetto, porridge istantaneo, purè di patate liofilizzato.

La buona notizia è che dopo il parto il diabete gestazionale di solito scompare: nel diabete si sviluppa solo nel 20-25% dei casi. È vero, il parto stesso può essere complicato a causa di questa diagnosi. Ad esempio, a causa della già menzionata sovralimentazione del feto, il bambino potrebbe nascere molto grande.

Molti, forse, vorrebbero avere un "eroe", ma le grandi dimensioni del bambino possono essere un problema durante il travaglio e il parto: nella maggior parte di questi casi viene eseguito un taglio cesareo e, in caso di parto, c'è il rischio di lesioni alle spalle del bambino.

Con il diabete gestazionale, i bambini nascono con bassi livelli di zucchero nel sangue, ma questo è riparabile semplicemente nutrendosi. Se non c'è ancora latte e il colostro non è abbastanza per il bambino, il bambino viene nutrito con miscele speciali per aumentare il livello di zucchero al livello normale.

Inoltre, lo staff medico monitora costantemente questo indicatore, misurando il livello di glucosio abbastanza spesso, prima di nutrirlo e 2 ore dopo.

Un posto importante nel raggiungimento di una dinamica positiva del trattamento della malattia è occupato dalle iniezioni di insulina, dai farmaci che riducono lo zucchero e dall'attività fisica. Tuttavia, un ruolo fondamentale nell'opinione di alcuni medici (A. Bronstein, E. Malysheva, V. Kononov) è svolto da una dieta appropriata.

La dieta equilibrata scelta correttamente consente di:

  • ridurre il rischio di ictus, infarto, complicanze;
  • mantenere lo zucchero nel range normale;
  • migliorare il benessere, aumentare la resistenza del corpo alle infezioni, ai raffreddori;
  • perdere peso se sei in sovrappeso.

La dieta del diabete di tipo 1 si basa sul controllo rigoroso della concentrazione di glucosio nel sangue al livello (3,5... 5,5 mmol / l).

Considerare le caratteristiche del pasto, consentendo di mantenere il suo livello entro i confini stabiliti.

  1. Il massimo contenuto calorico giornaliero dei piatti (totale al giorno) è di 3000 kcal.
  2. Nutrizione frazionale (almeno 5 volte).
  3. Escludere dal menu saccarosio nella sua forma pura, per ridurre la glicemia.
  4. Distribuire la dose principale di carboidrati per colazione, pranzo.
  5. Non mangiare di notte.
  6. Limitare l'assunzione di carboidrati facilmente digeribili: cottura, miele, marmellata, marmellata.
  7. Come dolcificante usare il dolcificante, ad esempio il fruttosio.
  8. Monitorare la qualità, i prodotti "naturali".
  9. Regolare il programma di terapia insulinica per i pasti (un farmaco a lunga durata d'azione viene introdotto prima dei pasti, uno corto - dopo un pasto).
  10. Contare il numero di unità di pane per tenere conto della quantità di carboidrati consumati al giorno. Per un pasto vale la pena usare non più di 8 XE.

Nel caso delle malattie gastrointestinali (pancreatite, ulcera, gastrite), una dieta per il diabete proibisce l'assunzione di ingredienti (sottaceti, carni affumicate, brodi ricchi, caffè, soda, alcool, funghi, cibi in scatola) che stimolano la secrezione eccessiva di enzimi, perché influenzano il tasso e il livello di assorbimento dei carboidrati.

Considerare i prodotti per categoria (consentiti e vietati), che dovrebbero essere presi in considerazione quando si prepara il menu per la settimana in modo che lo zucchero non aumenti. Altrimenti, l'inclusione nella dieta degli ingredienti della "zona a rischio" può portare a conseguenze tragiche.

Prodotti consentiti per il diabete 1:

  • pasticcini senza lievito (pita);
  • bacche, frutta (prugna, ciliegia, limone, mela, pera, arancia);
  • prodotti a base di soia (tofu, latte);
  • cereali (orzo, farina d'avena, polenta di grano saraceno);
  • zuppe vegetariane;
  • bevande (acqua minerale leggermente gassata, mousse di bacche, composta di frutta secca);
  • verdure (cipolle, zucchine, peperoni, barbabietole, carote);
  • noci (non fritte);
  • caffè debole, tè verde / nero / frutta senza zucchero.

Cosa non può essere:

  • zuppe ricche, brodi;
  • maccheroni, prodotti a base di farina;
  • dolci (torte, dolci, caramelle, cioccolata, muffin);
  • fast food, cibi pronti;
  • bevande alcoliche (è severamente vietato consumare vino rosso da dessert);
  • piatti acidi, affumicati, speziati;
  • carni grasse (maiale, agnello, anatra), pesce (sgombro).

Una dieta rigida con aumento del diabete mellito 1 si basa sull'uso di prodotti con un grado minimo di elaborazione culinaria. Le verdure, i frutti sono meglio consumati freschi, ma è permesso di cuocere a fuoco lento, far bollire, cuocere. Il cibo fritto dovrebbe essere escluso dalla dieta del paziente.

Nozioni di base sulla nutrizione terapeutica dietetica:

  • sostituire i carboidrati raffinati con sostituti dello zucchero;
  • il rapporto tra BZHU dovrebbe essere del 16%: 24%: 60%;
  • ridurre l'assunzione di grassi animali fino al 50%;

L'apporto calorico della razione giornaliera dipende dal consumo energetico e dal peso corporeo del paziente.

In alcuni casi, nel corpo della futura madre fallisce il corretto funzionamento del pancreas. In questo caso, il corpo inizia a interrompere la produzione di insulina e, di conseguenza, si sviluppa il diabete gestazionale. Nella maggior parte dei casi, questa condizione è facile da controllare con una corretta alimentazione.

Dieta per il diabete durante la gravidanza

Il diabete mellito nell'infanzia e nell'adolescenza è molto più difficile che negli adulti. La predisposizione genetica del bambino, lo stress e una dieta malsana sono le cause principali dello sviluppo della malattia autoimmune.

Nell'80% dei casi, ai bambini viene diagnosticata una forma di diabete insulino-dipendente (tipo 1). La repressione precoce, il trattamento immediato e la stretta aderenza a una dieta speciale contribuiranno a fermare le conseguenze della malattia.

Dieta per diabetici per bambini

Considerare i più popolari alimenti dietetici a basso contenuto di carboidrati e la tecnologia di cottura.

Zuppa vegetariana

  • Broccoli - 300 g;
  • zucchine - 200 g;
  • spinaci - 100 g;
  • sedano - 200 g;
  • farina di segale - 1 cucchiaio.
  • latte - 200 ml.;
  • cipolle - 1 pz.;
  • crema - 100 ml;
  • acqua - 500 ml.
  • sbucciate e tritate la cipolla, le zucchine, il sedano, gli spinaci;
  • dividere i broccoli in infiorescenze;
  • mettere le verdure in acqua bollente, cuocere per 15 minuti;
  • macinare i prodotti finiti usando un frullatore;
  • nella miscela vegetale risultante per entrare nel latte, panna, aggiungere sale e pepe, mettere sul fuoco;
  • cuocere a fuoco lento per tre minuti;
  • quando serve decorare con verdure.

Insalata di verdure

  • cavolo bianco - 150 g;
  • olio d'oliva - 1 cucchiaio;
  • verdi;
  • pomodori - 2 pezzi;
  • cetrioli - 2 pezzi

Principio di preparazione: tagliare le verdure, mescolare in contenitori, riempire con olio vegetale.

Schnitzel di calamari con cipolle

  • briciole di pane - 25 g;
  • calamaro - 400 g;
  • porri;
  • uovo - 1 pz.;
  • olio vegetale;
  • verdi (prezzemolo, spinaci);
  • cipolle - 1 pz.
  • tritare le carcasse di calamari usando un tritacarne;
  • aggiungere ai cracker macinati risultanti, sale;
  • sbucciare, tritare, battere le cipolle in una padella;
  • tritare verdi;
  • batti l'uovo;
  • mescolare cipolle, verdure, carne di calamaro;
  • formare la cotoletta tritata, spessa 1 cm;
  • immergere lo strato di carne nell'uovo, arrotolare il pangrattato;
  • friggere per 6 minuti a fuoco fino a doratura.

Tutte le donne tra le 24 e le 28 settimane di gravidanza ricevono un test di tolleranza al glucosio orale. Inoltre, nel corso di questo test, il livello di glucosio nel plasma sanguigno viene misurato non solo a stomaco vuoto e dopo 2 ore, ma anche 1 ora dopo il "carico". In questo modo controllano il diabete gestazionale e, se necessario, formulano raccomandazioni per il trattamento.

Interpretazione del test di tolleranza al glucosio orale per la diagnosi di diabete gestazionale

LiveInternetLiveInternet

Dati ALT e AST nell'analisi del sangue