Acetone nelle urine nei bambini

L'acetonuria non è isolata come malattia separata. Tuttavia, sempre più bambini soffrono di questa malattia. L'acetone nelle urine di un bambino è il risultato del consumo di riserve di glucosio. Quando l'acetone sale sopra la norma dal bambino, ha l'odore di una mela bagnata. Questo odore è caratteristico solo per questa deviazione. Solo una maggiore concentrazione di acetone è considerata pericolosa, la quantità normale non danneggia il corpo dei bambini. Se questa sostanza ha accumulato molto - senza l'aiuto dei medici non può fare.

Acetone nelle urine: la norma e quando hai bisogno di un dottore?

La norma non implica la presenza di corpi chetonici negli adulti e nei bambini.

Normalmente, l'urina e il sangue dei bambini non contengono acetone. Sono i corpi chetonici che determinano la quantità di questa sostanza. Questo è un prodotto intermedio dei processi di scambio di energia che trasporta proteine, grassi e carboidrati. È interessante notare che gli adulti non hanno una tale patologia. La presenza di una sostanza in un bambino da 1 a 5 anni è una condizione normale. Uno più (+) significa che è arrivato il primo stadio di acetonuria. Tuttavia, l'odore e il colore delle urine rimangono naturali. Due o più punti più: insignificante (++), moderato (+++) e pronunciato (++++) livello, per mezzo di odori ti fanno sapere che i bambini hanno acetone elevato. La ragione per ulteriori ricerche è la frequente presenza di acetone nelle urine di un bambino di 7 anni.

Ragioni per crescere

È impossibile dire esattamente cosa provoca lo sviluppo della malattia. Il corpo umano riceve energia dal glucosio. È accumulato dal corpo sotto forma di glicogeno. In un organismo di bambini di questa sostanza circa 50 g. Non appena le scorte di sostanza sono esaurite, il grasso è derivato dall'energia. I prodotti intermedi di formazione del grasso sono chetoni. Il contenuto di queste unità determina l'odore di acetone dalle urine. Questa è una normale reazione fisiologica del corpo. I chetoni possono anche diventare una fonte di energia. Pertanto, abbiamo bisogno di enzimi. La maggior parte di queste unità in bambini sotto 1 anno. I bambini più grandi, come gli adulti, hanno pochi enzimi. Ma il 4-5 ° giorno dello sviluppo della malattia, la fermentazione viene effettuata naturalmente. È possibile determinare le principali cause dell'acetone nelle urine di un bambino:

La sindrome acetonemica può provocare un raffreddore.

  • forte stress emotivo sofferto da un bambino;
  • non ottenuto nel giusto dosaggio di carboidrati;
  • grasso in eccesso;
  • assunzione antibiotica incontrollata;
  • farmaci non controllati da un medico;
  • l'introduzione di nuovi alimenti nei neonati;
  • malattie catarrali;
  • avvelenamento;
  • attività fisica;
  • lunga permanenza al freddo o al caldo;
  • muoversi su lunghe distanze;
  • lesioni;
  • operazioni;
  • ipertermia;
  • fame o eccesso di cibo.

Nutrizione squilibrata - la principale causa nascosta della malattia.

Sintomi principali

Quando una crisi imminente può essere osservata tali segni:

  • c'è un odore di acetone dalla bocca;
  • l'urina odora di acetone;
  • dolore nell'ombelico;
  • appaiono mal di testa;
  • la temperatura aumenta;
  • preoccupato di diarrea e vomito.

Con un alto livello di acetone nelle urine, l'aspetto dell'odore dalla bocca indica tossine che possono provocare intossicazione e disidratazione. I sintomi caratteristici indicano questa condizione:

  • lingua secca;
  • il bambino piange senza lacrime;
  • va in bagno meno di 6 ore
Torna al sommario

Analisi dell'acetone

La quantità di acetone nelle urine può essere trovata sui risultati dell'analisi. Per diagnosticare che l'acetone è sostanze elevate può essere in laboratorio. Il medico controllerà il test delle urine per la presenza di corpi chetonici. Controllare i chetoni nelle urine a casa aiuterà a testare l'acetone. È possibile acquistare test in farmacia. La striscia reattiva viene posta nell'urina per 10-20 secondi. È importante evitare l'accesso aereo alle strisce, perché in futuro mostrerà un risultato non vero. Se, controllando l'urina, la bacchetta dell'indicatore ha cambiato il suo colore - il bambino ha acetone. Il kit include le istruzioni. Ogni fodera dà la sua gradazione, quindi il colore della striscia reattiva non è un indicatore della presenza di acetone in un bambino. Per garantire il recupero, al mattino (3-5 giorni) è necessario prendere le misure di controllo. Un mese dopo la convalescenza, i bambini vengono riesaminati in laboratorio per il sangue e le urine.

Cos'è la sindrome acetonemica (AS)?

La diagnosi dell'AU viene effettuata esclusivamente nei bambini di età inferiore ai 7 anni. Questa malattia viene anche definita vomito acetonemico, crisi acetonemiche o chetoacidosi non diabetica. L'UA è caratterizzata da un numero di segni che si manifestano esclusivamente sullo sfondo dell'aspetto dell'acetone nelle urine. Con AS, il bambino vomita spesso e profusamente. Questo processo viene ripetuto dopo un numero uguale di minuti. Tracce bili sono visibili nel vomito. La lingua e la pelle nella sindrome acetonemica diventano biancastre, secche e gli occhi dei bambini diventano vuoti. Il paziente si lamenta di luce intensa e diventa inibito, assonnato. La mancanza di appetito, il rifiuto di mangiare e bere è la norma per il paziente. La sindrome acetonemica è una condizione pericolosa perché il coma può svilupparsi.

Tipi di sindrome acetonemica

Ci sono forme principali di altoparlanti:

Come aiutare rapidamente un bambino?

Pronto soccorso

L'acetone non è una manifestazione della malattia, ma un normale stato fisiologico di bambini con deficit energetico, che si verifica quando c'è carenza di carboidrati.

Il bambino ha bisogno di essere dissaldato con un frutto secco, dandogli qualche cucchiaio.

Se il test per l'acetone ha mostrato almeno "+", il trattamento deve essere rapido. È possibile trattare i bambini a casa se la deviazione non si è trasformata in una forma grave, altrimenti è necessario il ricovero del paziente. Con "+" è più facile rimuovere l'acetone dal corpo del bambino che con "+++". Il trattamento dei sintomi di una crisi di acetone inizia immediatamente con un abbondante consumo di alcol.

Per ridurre l'acetone nel sangue, al bambino dovrebbe essere dato un decotto all'uvetta e uzvar. La preferenza è data all'essiccazione delle varietà dolci di mele. In mezzo bicchiere di acqua bollita a temperatura ambiente, diluire la soluzione "Glucose 10%" o medicinale in compresse. Bere è dato in modo frazionario, a piccole dosi (1-2 cucchiai di L.), perché con forma grave si può verificare vomito ripetuto. Puoi dare da bere acqua minerale alcalina - "Polyana Kvasova", "Borjomi".

Ci vorranno sorbenti: "Regidron", "Smekty", "Atoksila". L'acetone viene anche rimosso usando clisteri di soda (½ cucchiaino per 1 litro di acqua bollita) o candele di soda. Le candele di sodio entrano nelle farmacie omeopatiche. Le candele sono fatte individualmente per un bambino particolare, perché tengono conto del peso e dell'età del bambino. I componenti della candela rimuoveranno l'odore sgradevole di urina e sintomi.

Trattamento stazionario

Se il trattamento a casa non ha aiutato e i sintomi non sono scomparsi, così come con il vomito, febbre alta, intossicazione, rifiuto di bere i bambini continuano a essere trattati in ospedale. Prima di tutto, i medici controlleranno il livello dei corpi chetonici. Successivamente, viene prescritta una terapia per i bambini, che include:

Per mantenere il pancreas è assegnato alla preparazione dell'enzima - CREON.

  • clistere purificante;
  • contagocce con soluzione di glucosio e glucosio-salina;
  • farmaci antispastici;
  • farmaco antiemetico;
  • iniezioni di cloruro di potassio;
  • enzimi;
  • ricevimento "Citrarginine";
  • bere pesantemente;
  • assorbente;
  • medicina antidiarrea: Enterofuril;
  • "Creonte" per migliorare il lavoro del pancreas;
  • "Paracetamolo", "Nurofen": pazienti con febbre;
  • preparativi per il lavoro del cuore (se necessario).
Torna al sommario

Alimento dietetico con acetone nelle urine di un bambino

Quando l'acetone è importante aderire ad una dieta razionale ed equilibrata. Il paziente ha bisogno di una dieta speciale. Tuttavia, è più sano mangiare porridge e non carne. Nel periodo acuto è importante evitare grassi e latticini, verdure crude e frutta. Nei primi giorni, dare al paziente non fritto zuppa di verdure o porridge di riso liquido, pane secco. Inoltre, la dieta dovrebbe essere ricca di carboidrati (cereali integrali). Uso consentito di prodotti a base di latte fermentato (kefir, yogurt). Puoi mettere lo zucchero nel tè o la composta dall'essiccazione. Fino al completo recupero, è vietato introdurre nella dieta salsicce, salsicce, cioccolata, cibo con colorante.

Conseguenze: quanto è pericoloso l'acetone?

Di per sé, l'acetone non è pericoloso, ma le conseguenze causate dalla malattia influenzano la vita del bambino. Il paziente appare disidratazione e intossicazione del corpo. L'elevata acetone nelle urine, che è spesso osservata nei bambini, mostra che la sindrome cronica si sviluppa. Ciò significa che il paziente verrà inserito nell'account D per un certo periodo di tempo. Il bambino ha complicazioni come:

  • aumento della pressione;
  • disfunzione nel fegato e nei reni;
  • c'è dolore alle articolazioni;
  • sconfitta delle vie biliari;
  • disordini metabolici;
  • insorgenza di diabete.
Torna al sommario

prevenzione

Se il bambino soffre di periodiche esacerbazioni di deviazione, "Glucose 10%" e uvetta dolce sono obbligatorie in casa.

I genitori dovrebbero concentrarsi sulla corretta alimentazione. Evita la fame e l'eccesso di cibo, specialmente di notte. Dopo un carico forte: una camminata attiva, l'esercizio, il bambino sta preparando una bevanda dolce e calda. Evitare forti eccessi emotivi, non lasciare che l'isteria dei bambini. L'indurimento è anche la prevenzione dell'acetone. I bambini dovrebbero camminare per molto tempo. Nel periodo dei beriberi, somministrare multivitaminici a bambini inclini all'acetoniuria.

Acetone nei bambini

Acetonuria (chetonuria) è una condizione patologica caratterizzata dalla comparsa di acetone nelle urine. Chetoni (corpi chetonici, acetone) sono metaboliti di proteine ​​e sostanze contenenti grassi.

Normalmente, il corpo riceve energia dal glucosio, cioè dai cibi a base di carboidrati. In condizioni patologiche, i composti proteici e lipidici sono coinvolti nel metabolismo, il che porta ad una maggiore formazione di sottoprodotti del metabolismo, corpi chetonici.

Quando i chetoni vengono rilevati nelle urine, la loro presenza nel sangue è inevitabile. Acetonemia - una condizione caratterizzata da un aumento del contenuto di acetone nel sangue. Piccole tracce di chetoni nel sangue - la norma. La loro allocazione è fornita da molti sistemi del corpo. I chetoni vengono visualizzati insieme a:

La rilevazione dell'acetone nelle urine è una deviazione grave, che richiede ulteriori diagnosi e terapia.

Spesso l'acetonuria è determinata nei bambini e nelle donne in gravidanza. Oggi è già difficile sorprendere un medico con acetone nelle urine di un adulto.

La causa più comune di acetone nelle urine - una violazione della dieta, è il consumo eccessivo di proteine ​​e cibi grassi. Spesso la chetonuria è una conseguenza di una violazione del regime idrico, durante la stagione calda, diete estenuanti o di uno sforzo fisico pesante. La conversazione separata merita il diabete. Nel diabete mellito, il meccanismo dell'apparizione dei corpi chetonici è alquanto diverso.

Perché l'acetone aumenta di urina nei bambini?

L'acetone nelle urine di un bambino si forma a causa di un improprio assorbimento di carboidrati. Quindi l'organismo include mezzi di riserva per il rilascio di energia - substrati di proteine ​​e lipidi (grassi). La conseguenza di tali violazioni è l'accumulo di un gran numero di corpi chetonici, che, successivamente, saranno assegnati insieme all'urina.

Nel caso in cui la sintesi dei corpi chetonici nel corpo prevale sulla velocità del loro rilascio, feriscono le strutture cellulari del corpo. I primi a soffrire sono i tessuti del sistema nervoso, il cervello. Quando esposti al tratto digestivo, i chetoni causano nausea e poi vomito. Con l'urina, attraverso la superficie della pelle, con l'aria espirata e il vomito, il bambino perde liquidi. Oltre al danno cellulare dipendente dai chetoni, viene aggiunta la disidratazione. Lo stato acido-base del sangue cambia - il pH passa all'acidosi, al lato acido.

Cause di corpi chetonici nelle urine

I principali fattori che influenzano l'aspetto della chetonemia e, di conseguenza, l'aspetto dei corpi chetonici nelle urine:

  • lavoro fisico prolungato, superlavoro;
  • viaggi lunghi e noiosi;
  • reazioni emotive, stress;
  • cibo irregolare, violazione del regime di bere.

Come la ragione principale, tuttavia, dovrebbe essere una violazione della dieta. Lo stato acetonurico si verifica più spesso nei bambini che mangiavano grandi quantità di grassi animali. Nella prima infanzia, il corpo del bambino non è pronto ad assorbire la maggiore quantità di grasso. Il vomito associato ad un aumento della concentrazione di acetone nel sangue può comparire anche dopo un singolo apporto di cibi grassi.

A volte, i corpi chetonici appaiono nelle urine a causa della malnutrizione. Se una piccola quantità di nutrienti (sostanze nutritive) entra nel corpo, allora le riserve - proteine ​​e lipidi - entrano nel metabolismo. I corpi chetonici entrano nel sangue. Quindi, anche per i bambini sovrappeso, non vale la pena ridurre drasticamente la quantità di cibo in arrivo.

Senza un trattamento tempestivo, il bambino sarà consapevole della depressione. Un bambino può cadere in coma e persino morire per disidratazione e complicanze della malattia sottostante. Tali sintomi sono una ragione per andare dal medico e il ricovero in ospedale.

Un test delle urine nei bambini può mostrare improvvisamente la presenza di acetone. Spesso la condizione si sviluppa rapidamente.

I principali sintomi dell'acetone nelle urine:

  • dolore addominale di natura spasmodica;
  • affaticamento, malessere;
  • c'è un odore di acetone dalla bocca (nella letteratura è descritto come l'odore di "mele bagnate", l'odore dell'acetone, cioè, ha un sapore dolce e aspro);
  • perdita di appetito;
  • perdita di interesse per ciò che sta accadendo, stupefazione (stordimento, spasmo, coma) - nei casi più gravi;
  • nausea, passando nel vomito;
  • il medico può palpare un ingrossamento del fegato;

Aumentando la concentrazione di corpi chetonici nel sangue, e di conseguenza, nelle urine porta a intossicazione e irritazione dell'intestino, che provoca dolore nella regione ombelicale.

Il vomito indomabile è un sintomo allarmante. Il vomito può contenere frammenti di cibo, bile, muco. Il vomito ha l'odore dell'acetone (puzza di "mele sbucciate"). Non è consigliabile ricorrere all'alimentazione immediata, stimola il prossimo episodio di vomito. Otpaivanie abbondante anche non raccomandato.

L'aspetto dell'acetone nelle analisi delle urine provoca spesso una reazione di temperatura. La temperatura sale a 37-39 gradi Celsius quando viene misurata sotto l'ascella. Disidratazione - la causa della pelle secca. Il bambino impallidisce.

Il sintomo più specifico può essere considerato l'odore caratteristico dell'acetone durante la respirazione. Inoltre, l'odore di acetone è presente nelle urine. Nei casi più gravi, la pelle ha un cattivo odore.

Norma di acetone nelle urine nei bambini

Nelle urine di un bambino sano, i corpi chetonici dovrebbero essere assenti. Il tasso di acetone nell'urina raccolta al giorno (urina giornaliera) non deve superare 0,01-0,03 grammi. Tali magre concentrazioni di acetone non vengono rilevate da test di laboratorio di routine utilizzando strisce reattive o quando si esegue un'analisi delle urine generale. Un campione di urina impropriamente raccolto o contaminato spesso porta a risultati falsi positivi.

Cos'è la sindrome acetonemica

La sindrome acetonemica è un complesso di manifestazioni associate ad un aumento dei chetoni nel sangue e nelle urine. Nella letteratura medica possono essere trovati tali sinonimi di questa sindrome:

  • chetoacidosi non diabetica;
  • sindrome da vomito ciclico-acetonemico;
  • vomito acetonemico;

Fondamentalmente, la malattia si manifesta nei bambini al di sotto di un anno sullo sfondo della piena salute e, spesso, accompagna il bambino malato fino alla pubertà precoce (prima adolescenza). Nella stragrande maggioranza dei casi, a tali bambini viene fatta una diagnosi di diatesi neuro-artritica.

Varianti di sindrome acetonemica.

Perché in medicina ci sono due varianti di questa sindrome:

L'emergere della sindrome acetonemica primaria si verifica senza comunicazione con altre malattie ed è un processo indipendente. Principalmente diagnosticato nei bambini con diatesi neuro-artritica.

La diatesi neuro-artritica non è una malattia, ma una variante della costituzione del bambino. I bambini con diatesi neuro-artritica sono predisposti a problemi di metabolismo, poiché sono caratterizzati da disfunzione di alcuni sistemi enzimatici.

Pertanto, la variante primaria della sindrome è una conseguenza della disfunzione degli enzimi e, di conseguenza, del metabolismo compromesso.

Un bambino con diatesi neuro-artritica è spesso osservato:

  • mancanza di peso corporeo;
  • aumento dell'attività e eccitabilità;
  • difetti del linguaggio sotto forma di balbuzie;
  • problemi di minzione (incontinenza urinaria);
  • dolore alle articolazioni e all'addome;

Per questi bambini, i fattori di rischio precedentemente elencati dovrebbero essere evitati:

  • disturbi della dieta, cattiva alimentazione;
  • la fame;
  • pesante sforzo fisico;
  • stress psico-emotivo;
  • surriscaldamento generale, esposizione prolungata al sole nella stagione calda.

Sindrome acetonemica secondaria

La sindrome acetonemica secondaria è una conseguenza di altre malattie.

Cause dell'opzione della sindrome secondaria:

  1. Infezioni da febbre, nausea e vomito:
  • infezioni virali acute (ARVI);
  • l'influenza;
  • mal di gola;
  • infezioni intestinali acute e altri;
  1. Varie malattie somatiche:
  • malattie del tubo digerente;
  • malattie del sistema urinario, reni;
  • disfunzione epatica;
  • diabete mellito;
  • malattia della tiroide, tireotossicosi;
  • volume interventi chirurgici;
  • lesioni gravi;

Trattamento della sindrome acetonemica in un bambino

Il trattamento di questa sindrome dovrebbe includere due componenti:

  • Stimolazione dell'eliminazione dei corpi chetonici dal corpo. Reidratazione orale, cioè regime di consumo. Consigliato bambino otpaivanie moderato, l'uso di acque minerali alcaline. L'acqua minerale dovrebbe essere senza gas. Non puoi esagerare, il volume eccessivo di liquidi provoca un attacco di vomito.
  • Garantire il ricevimento della giusta quantità di zuccheri. Per fare questo, è possibile utilizzare bevande dolci (tè, composte), soluzione di glucosio all'interno, in ambiente ospedaliero, è possibile assegnare il glucosio per via endovenosa.

Quindi, alla prima manifestazione della malattia, al bambino viene offerto di bere 2-3 porzioni di 4-6 dosi all'ora in piccole porzioni. Utilizzare acqua minerale alcalina, tè dolce. Nelle farmacie, puoi acquistare la soluzione Regidron, questa opzione è più preferibile.

Come ulteriore leva d'influenza, puoi usare gli enterosorbenti. Nei bambini mostra l'uso dei seguenti farmaci:

Con lo scopo di disintossicare mettere clisteri di pulizia sull'acqua o due per cento di sodio. Inoltre, quando è impossibile trattare con dissaldare, vengono usati clisteri alcalini per ripristinare il volume del fluido nel corpo.

Quando il vomito indomabile e i gravi sintomi di disidratazione durante il trattamento comprendono infusione endovenosa.

Il volume di fluido ottenuto durante il giorno, per via orale e per infusione è ottenuto dal calcolo di 100-120 ml / kg di peso del bambino.

Dieta per un bambino con acetone nell'analisi delle urine

La dieta è una componente importante del trattamento. La prima cosa a cui mira la dieta è ripristinare il metabolismo dei carboidrati nel corpo del bambino. Spesso, il metabolismo dei carboidrati è associato a una violazione della dieta, con un'alimentazione scorretta. Una dieta opportunamente formulata in breve tempo ripristinerà la salute desiderata del bambino e contribuirà ad evitare conseguenze indesiderabili, oltre a spiacevoli costosi trattamenti ospedalieri.

In molti modi, le tattiche dipendono dalla presenza o dalla presenza di vomito. In una situazione in cui il vomito è, vale la pena ricorrere solo a dissaldare. Quando non c'è vomito e sospetto in presenza di resti di acetone, i sistemi di test vengono in soccorso (strisce reattive), possono essere utilizzati a casa. Se la presenza di chetoni nelle urine è confermata dall'analisi, è necessario ricorrere a una dieta.

  • Il primo giorno dopo il vomito, si raccomanda di prendere cracker per il cibo.
  • Il secondo giorno nel menu viene introdotta l'acqua di riso. Colpito inaccettabile nel decotto di grasso e olio.
  • il terzo giorno porta la terra grana: grano saraceno, riso, grano, farina d'avena, mais.
  • il quarto giorno sono consentite le zuppe di verdure.

Osservando la dieta, non dovremmo dimenticare il controllo del livello di acetone nell'analisi delle urine. Qualsiasi dieta terapeutica dovrebbe essere regolata da un medico.

Quando le condizioni del bambino migliorano e una diminuzione dell'acetone è confermata da un test delle urine:

  • il quinto giorno mangiamo carne e pesce magro. Questi prodotti devono essere al vapore o bolliti. Con buone dinamiche, al bambino possono essere dati kefir e succhi.

Non dobbiamo dimenticare che insieme alla dieta arriva il regime idrico corretto.

Per i bambini che soffrono di sindrome acetonemica, è importante escludere dai loro menu prodotti che stimolano la formazione di corpi chetonici nei prodotti sangue - chetogenici. L'esclusione di questi prodotti dà una buona prognosi per il recupero.

L'elenco dei prodotti chetogenici più comuni:

  • agrumi;
  • minestre e brodi grassi;
  • carne e pesce grassi;
  • sottaceti;
  • carne affumicata;
  • funghi;
  • cacao, caffè;
  • pomodori;
  • panna acida, crema.

Il fast food non è permesso! È necessario evitare conservanti e coloranti nella dieta.

Nella dieta dovrebbe essere presente con moderazione, carboidrati semplici.

È importante ricordare che prevenire le malattie è sempre più facile che curare. Rispetto di semplici regole come:

  • dieta;
  • corretto regime di consumo;
  • evitare lo stress psico-emotivo;
  • evitare uno sforzo fisico eccessivo;
  • prevenzione di malattie infettive;
  • buon riposo;
  • sonno sano, ecc.

Tutte queste sono regole elementari che aiuteranno a prevenire la comparsa dell'acetone nelle analisi delle urine.

E aggiungiamo un video utile del Dr. Komarovsky sull'acetone nei bambini.

Acetone nelle analisi delle urine in un bambino

L'acetone nelle urine di un bambino (chetonuria o acetonuria) è una condizione abbastanza comune. Può svilupparsi sullo sfondo di disturbi metabolici temporanei in bambini sani e come conseguenza di malattie croniche di varia gravità (ad esempio, il diabete).

Tuttavia, indipendentemente dall'eziologia dei fattori che causano la chetonuria, questa condizione è molto pericolosa per il corpo di un bambino. Le manifestazioni patologiche senza la fornitura di cure mediche tempestive e adeguate possono rapidamente peggiorare, fino all'inizio del coma e persino alla morte.

Il meccanismo di acetonuria nei bambini

L'aumento dell'acetone nelle urine di un bambino deriva da acetonemia (chetoacidosi) - accumulo di corpi chetonici (acetone, acido acetoacetico e acido beta-idrossibutirrico) nel sangue. Con un aumento della concentrazione di chetoni nel sangue, i reni iniziano a eliminarli con forza dal corpo per ridurre i loro effetti tossici. Pertanto, nelle urine e c'è un alto contenuto di corpi chetonici, che riferisce acetonuria a termini di laboratorio piuttosto che quelli clinici.

Dal punto di vista di quest'ultimo, l'acetonuria è una conseguenza dell'acetonemia. Nei bambini, tali disturbi sono spesso dovuti al fatto che alcuni organi non hanno ancora avuto il tempo di svilupparsi abbastanza per svolgere le loro funzioni di base. Per comprendere il quadro completo dello sviluppo della chetonuria, è importante sapere dove e come l'acetone entra nel sangue e cosa è pericoloso nell'aumentare la sua concentrazione per i bambini. Normalmente, il bambino non dovrebbe avere acetone nelle urine.

I chetoni appaiono come un prodotto intermedio in violazione dei processi metabolici - quando il glucosio viene sintetizzato da proteine ​​e lipidi (grassi). Glucosio (zucchero) - la principale fonte di energia per il corpo umano. È sintetizzato da carboidrati facilmente digeribili contenuti nel cibo ingerito. Senza una quantità sufficiente di energia, le cellule non possono funzionare normalmente (questo è particolarmente vero per il tessuto nervoso e muscolare).

E questo significa che se per qualche ragione il livello di glucosio nel sangue diminuisce, allora il corpo è costretto a prenderlo dalle proprie riserve, dividendo i lipidi e le proteine. Questo processo è patologico e si chiama gluconeogenesi. Con sufficiente capacità del corpo di utilizzare corpi chetonici tossici, derivanti dalla scomposizione di proteine ​​e lipidi, non hanno il tempo di accumularsi nel sangue.

L'acetone viene ossidato nei tessuti in composti innocui e quindi espulso dal corpo umano con urina ed aria espirata. Nei casi in cui i corpi chetonici si formano più velocemente di quanto il corpo utilizza e rimuove, il loro effetto tossico è un pericolo per tutte le strutture cellulari. Prima di tutto, il sistema nervoso (in particolare, il tessuto cerebrale) e il sistema digestivo soffrono di irritazione del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale) a causa di intossicazione, che porta al vomito.

Come risultato di questi disturbi, i bambini perdono molto liquido - con l'urina, il vomito e attraverso l'aria espirata. Ciò causa ulteriori disturbi metabolici e cambiamenti nell'ambiente del sangue a livello acido, in altre parole, si verifica un'acidosi metabolica. La mancanza di un'adeguata assistenza medica porta al coma e il bambino può morire per insufficienza o disidratazione cardiovascolare.

motivi

I genitori sono importanti per sapere perché i bambini possono sviluppare la chetonuria, così come le principali caratteristiche di questa condizione. Questo li aiuterà in tempo a riconoscere le manifestazioni iniziali della patologia e ad adottare misure appropriate per eliminarlo. Quindi, i motivi principali per l'aumento di chetoni nel sangue e, di conseguenza, nelle urine nei bambini sono i seguenti.

Diminuzione della concentrazione di glucosio nel sangue:

  • mancanza di carboidrati facilmente digeribili nella dieta - con lunghi intervalli tra i pasti, dieta squilibrata o rigorosa;
  • riduzione della funzione di trasformazione dei carboidrati a causa della carenza enzimatica o della loro capacità;
  • aumento del costo dello zucchero nel corpo - trauma, chirurgia, stress, recidiva di una malattia cronica, infezione, sforzo mentale e fisico.

Eccessivo apporto di proteine ​​e grassi con il cibo o a causa di disfunzioni del tratto gastrointestinale, con conseguente interruzione del loro trattamento. Ciò richiede all'organismo di creare le condizioni per l'utilizzo intensivo di proteine ​​e lipidi, ricorrendo alla gluconeogenesi. Il diabete mellito è assegnato come causa separata, portando ad un alto contenuto di corpi di acetone, che è chiamato chetoacidosi diabetica.

Questa patologia si sviluppa a causa dell'insufficienza di insulina, quando livelli di glucosio normali o elevati non possono essere assorbiti a causa della disfunzione del pancreas. Va notato che alla temperatura osservata nel bambino da molto tempo, si può spesso notare un aumento del livello di acetone nel sangue e nelle urine. Successivamente, una tabella dei normali valori glicemici per i bambini di età diverse.

L'acetonemia durante l'infanzia è spesso manifestata da un complesso di alcuni sintomi, che si chiama crisi acetonica (AK). Se tali condizioni vengono ripetute due o più volte, viene stabilita la diagnosi di sindrome acetonemica (AS). A seconda dei fattori che determinano un aumento dell'acetone nel sangue, gli oratori primari e secondari sono isolati.

Quest'ultimo si sviluppa a seguito del verificarsi di malattie come:

  • patologie di natura infettiva caratterizzata da febbre alta e vomito (influenza, mal di gola, ARVI, infezione intestinale);
  • somatico (malattie del tratto gastrointestinale, fegato, reni, tireotossicosi, anemia, diabete, ecc.);
  • lesioni gravi a seguito di lesioni, interventi chirurgici.

Mentre l'AS primaria è più comunemente osservata nei bambini affetti da diatesi neuro-artritica (NAD), chiamata anche urato. Il NAD non è considerato una malattia - è una sorta di anomalia dello sviluppo della costituzione, accompagnata da una predisposizione al verificarsi di reazioni patologiche all'influenza dell'ambiente esterno.

Con questa deviazione, c'è eccitabilità eccessiva, un cambiamento nel metabolismo delle proteine-lipidi, così come la carenza di enzimi. Di norma, i bambini con diatesi di acido urico sono caratterizzati da magrezza pronunciata, mobilità ed elevata eccitabilità. Allo stesso tempo, è spesso davanti ai loro pari nello sviluppo intellettuale.

Il loro stato emotivo è piuttosto instabile e viene spesso combinato con l'enuresi (minzione incontrollata) e la balbuzie. I cambiamenti patologici nei processi metabolici nei bambini affetti da NAD portano a dolori dolorosi alle articolazioni e alle ossa, nonché nell'addome. Alcuni effetti esterni possono provocare AK in un bambino con diatesi di acido urico:

  • dieta squilibrata o inappropriata;
  • stress nervoso, paura, dolore;
  • eccessive emozioni positive;
  • lunga permanenza al sole;
  • attività fisica.

Perché i bambini sono più suscettibili allo sviluppo della patologia?

La chetoacidosi non diabetica è una patologia, che si osserva principalmente nei bambini da 1 anno a 11-13 anni. Dopo tutto, tutte le persone, indipendentemente dall'età, sono esposte a infezioni e altre malattie, oltre a varie lesioni. Ma allo stesso tempo, negli adulti, la chetonemia e le sue conseguenze, la chetonuria si verifica, di regola, solo come complicanza del diabete mellito nella fase di scompenso.

Come risultato della ricerca, si è scoperto che questo fenomeno è dovuto alle caratteristiche fisiologiche del corpo dei bambini, che diventano un fattore stimolante per lo sviluppo della chetoacidosi.

  • Innanzitutto, il bambino cresce e si muove molto, il che richiede molta più energia di un adulto.
  • I bambini non formano sufficienti riserve di glucosio sotto forma di glicogeno, mentre negli adulti la sua quantità consente al corpo di aspettare con calma momenti sfavorevoli.
  • Nell'infanzia, c'è una deficienza fisiologica degli enzimi che forniscono il processo di utilizzo dei corpi chetonici.

Nella maggior parte dei casi, gli episodi di sindrome acetonemica smettono di disturbare il bambino all'inizio della pubertà, all'età di circa 12 anni.

Sintomi di acetonuria

I sintomi di questa condizione possono crescere molto rapidamente e in alcuni casi anche rapidamente. Molto spesso questo succede:

  • vomito frequente e indomabile, soprattutto come reazione all'apporto di liquidi o cibo;
  • dolore all'addome di natura spastica;
  • febbre;
  • un aumento delle dimensioni del fegato.

Ci sono anche segni di disidratazione e intossicazione - secchezza e pallore della pelle, diminuzione della quantità di urina escreta, debolezza, lingua di pelo e arrossamento delle guance. Allora possono comparire i sintomi di un disturbo del sistema nervoso centrale, - nelle fasi iniziali della chetonemia c'è un'eccitazione, che rapidamente lascia il posto alla debolezza, letargia, sonnolenza. Tale condizione può svilupparsi in coma e in alcuni casi si sviluppa una sindrome convulsiva.

Ma il primo sintomo che i genitori e le persone care prestano attenzione è, naturalmente, l'odore di acetone dalla bocca, così come dal vomito e dalle urine secrete. L'odore dei corpi chetonici è piuttosto particolare - ha un aroma zuccherino dolce-acidulo, simile a una frutta fruttata e più specificamente marce.

L'odore è molto forte e viene rilevato immediatamente al contatto con il bambino, ma a volte è appena percettibile, anche se le condizioni del bambino sono piuttosto pesanti e la maggior parte dei segni dell'acetone sono sul viso.

Nell'analisi delle urine si osserva la chetonuria, nella biochimica del sangue, una diminuzione della concentrazione di glucosio e cloruri, un aumento del livello di colesterolo e lipoproteine ​​e l'acidosi. In questo caso, nell'analisi generale del sangue, sarà determinata una maggiore velocità di eritrosedimentazione (ESR) e un aumento del numero di leucociti. Quando si verifica un AS secondario, i sintomi della malattia sottostante si uniscono ai segni della vera chetonemia.

La chetonuria può essere determinata a casa applicando speciali strisce reattive. La striscia viene immersa in un contenitore sterile con urina e quindi la tonalità risultante viene confrontata con la scala cromatica stampata sulla confezione. Con un leggero eccesso del livello di chetoni, il suo colore diventa rosa, e ad un ritmo elevato, l'ombra è più vicina al viola.

Come rimuovere i chetoni dalle urine

Se ci sono segni di acetonemia per la prima volta, che significa anche acetone, è necessario invitare un medico o visitare la clinica per un consiglio. A seconda della gravità della condizione del paziente, sarà prescritto il trattamento ambulatoriale o l'ospedalizzazione. Se il benessere del bambino consente di effettuare la terapia a casa, il medico spiegherà in dettaglio cosa dovrebbero fare i genitori per aiutare il suo organismo a liberarsi delle tossine.

Nelle situazioni in cui i bambini hanno una tale diagnosi, i parenti stessi spesso affrontano rapidamente a casa le sue manifestazioni. E solo in situazioni particolarmente difficili ricorrono all'assistenza medica qualificata, che implica lo svolgimento di uno studio a tutto il corpo e la prescrizione di una terapia complessa. Le misure terapeutiche sono sviluppate in due direzioni: la produzione più rapida di acetone e il reintegro del livello di glucosio.

Per ricostituire la mancanza di glucosio, i bambini ricevono una bevanda dolce. Può trattarsi di tè, composta di frutta secca, soluzione di glucosio al 5% e soluzione di acqua salata "Regidron". Per ridurre al minimo l'impulso emetico del bambino irrigato da un cucchiaino ogni pochi minuti. Per rimuovere l'acetone, ai bambini viene somministrato un clistere purificante (a volte anche a intervalli regolari) e anche agli enterosorbenti vengono prescritte tossine. Questi includono i seguenti: "Enterosgel", "Polisorb", "Smekta".

Bere molta acqua aumenterà il volume delle urine, che contribuirà anche a ridurre la concentrazione di chetoni. Pertanto, l'effetto ottimale si osserva con l'alternanza di bevande dolci con acqua minerale bollita o alcalina ordinaria, nonché con acqua di riso. Il noto pediatra e presentatore Komarovsky afferma che non è necessario forzare il bambino a mangiare, ma è necessario fare attenzione che non abbia fame.

Se un bambino non rifiuta di mangiare, allora è meglio dargli un cibo carboidrato facilmente digeribile - farina d'avena o semola liquida, purè di patate, zuppa di verdure, mela cotta. In caso di grave stato del paziente, vengono ospedalizzati e svolgono la terapia infusionale, che implica l'introduzione di soluzioni mediche per flebo endovenoso.

prevenzione

Dopo che il bambino si è sbarazzato dei segni di AK, è necessario creare condizioni affinché questo stato non si ripeta. Se la chetonuria è stata rilevata per la prima volta, il pediatra raccomanderà una diagnosi completa di sangue e urina e assicurerà di prescrivere un'ecografia del pancreas e del fegato. Se tali crisi sono frequenti, è necessario correggere lo stile di vita del bambino e rivedere i principali componenti della sua dieta.

Per un bambino incline alla chetonuria, sonno e riposo adeguati, così come un regolare esercizio all'aperto sono importanti. I bambini con SOPRA devono limitare la visione della TV e non consentire la riproduzione al computer. Eccessivi carichi mentali e allenamento sportivo attivo sono indesiderabili. L'opzione migliore per questi bambini sarà la visita regolare alla piscina.

Non dimenticare la dieta costante, che limita completamente l'assunzione di cibo, aumentando la concentrazione di corpi chetonici. Si tratta di carni grasse, brodi forti, carni affumicate, piatti in salamoia, ecc. Nella dieta dovrebbero essere facilmente digeribili i carboidrati in quantità moderate - zucchero, miele, frutta, marmellata. Con la sindrome acetonemica secondaria (ad esempio, quando si sviluppano le crisi con ciascuna malattia della SARS), è necessario trattare non solo la malattia, ma anche osservare attentamente il regime di assunzione prolungato con l'introduzione della quantità di zucchero necessaria.

Komarovsky acetone nelle urine di un bambino causa sintomi trattamento Komarovsky

L'acetone in un bambino è una condizione causata da un aumento significativo dei corpi chetonici nel sangue. In questo caso, ci sono sintomi caratteristici, manifestati da un forte odore di urina, nausea e vomito imprevisti. Con un trattamento tempestivo e appropriato, l'acetone ritorna alla normalità. Nell'articolo parleremo di ciò che costituisce l'acetone elevato in un bambino, come trattare questa condizione.

Komarovsky su aumento di acetone

In media, l'acetone nel sangue è osservato nel 20% dei bambini in giovane età. Di solito viene rilevato dopo aver ricevuto un test delle urine, con un odore caratteristico proveniente dalla bocca o durante la minzione. I medici non raccomandano di ignorare questa condizione, ma di agire con urgenza, dal momento che cifre molto alte possono minacciare la vita del bambino.

Acetone in un bambino: cause, sintomi, trattamento

L'acetone elevato nei bambini non sempre indica una malattia grave. I medici ne parlano come un sintomo che caratterizza la violazione della digeribilità dei carboidrati e dei processi metabolici nel corpo dei bambini. Inoltre, questo sintomo può indicare grave affaticamento e apparire contemporaneamente ad altri sintomi. Va notato che l'acetone elevato può essere una conseguenza di un'infezione intestinale trasferita di recente.

Se c'è un problema - l'acetone nei bambini, come trattare? Komarovsky Evgeny O. ha la sua opinione su questo tema. L'acetone è un prodotto di decomposizione durante l'ossidazione dei grassi. Il fatto è che il nostro corpo ha bisogno di energia per il normale funzionamento e lo prende nella quantità richiesta dal glucosio, la cui fonte è costituita dai carboidrati.

Una quantità significativa di queste sostanze non significa che l'energia aumenterà: il glucosio in eccesso verrà invariabilmente depositato nel corpo sotto forma di glicogeno. Per un adulto, ci saranno abbastanza riserve per un lungo periodo, ma per i bambini questa quantità non è sufficiente. Il bambino ha bisogno di energia quasi 2 volte di più.

Quindi, durante lo stress, il superlavoro e l'intenso sforzo fisico, il corpo ha bisogno di trarre energia dalle proprie riserve di grasso e proteine. Ossidate, queste sostanze formano non solo il glucosio, ma anche l'acetone.

Va notato che nel corso normale dei test delle urine di un bambino, il livello di acetone deve essere pari a zero o essere così insignificante che non sarebbe dannoso per la salute del bambino. Una piccola quantità di acetone viene espulsa indipendentemente attraverso gli organi respiratori, i polmoni ed è trattata con l'aiuto di cellule nervose.

Segni di acetone elevato

Komarovsky parla dell'acetone nei bambini come un sintomo non pericoloso (ovviamente, questo si applica ai casi di trattamento tempestivo e appropriato).

Quindi, il primo segno che indica che il bambino non ha abbastanza glucosio, è l'odore di acetone dalla bocca del bambino. Se una figura sopravvalutata è stata trovata nel sangue, allora dicono sulla presenza della sindrome acetonemica. Se l'odore pungente proviene dall'urina, allora in questo caso si lamenta dell'aceturia.

Cos'altro può aumentare l'acetone nei bambini? Come trattare? Komarovsky Evgeny Olegovich avverte che un livello sovrastimato può comparire dopo una febbre alta, infezioni intestinali forti e nella popolazione del corpo con elminti.

La sindrome secondaria può verificarsi a causa della presenza di malattie endocrine, infettive, chirurgiche e somatiche.

Raramente, ma la sindrome diabetica si verifica con la mancanza di insulina. Gli indicatori possono aumentare anche a causa della nutrizione sbilanciata, cioè con lunghe pause tra i pasti, così come quando si mangiano grandi quantità di grassi e nel minimo - i carboidrati.

Per quanto riguarda i sintomi principali, in questo caso potrebbe esserci un eccitamento, che si trasforma rapidamente in letargia e viceversa. Dolore addominale, vomito, temperatura fino a 38,5 può anche essere a livelli elevati di acetone.

Come determinare il livello di acetone a casa?

Attualmente, a casa è possibile determinare la quantità di acetone in un bambino nelle urine. Per fare questo, in qualsiasi farmacia vengono vendute strisce speciali. I casi più trascurati sono annotati quando sul tester compaiono 3 punti positivi. In questo caso, il bambino richiede un ricovero urgente.

Dieta per acetone nelle urine nei bambini: una lista di prodotti

Che cosa è l'acetone nei bambini, come trattare, Komarovsky Evgeny Olegovich racconta in dettaglio. Quale dieta consiglia un dottore famoso a tariffe elevate?

Quindi, al fine di ridurre la quantità di corpi chetonici nel corpo di un bambino, si dovrebbe iniziare osservando il regime di bere. In questo caso, Komarovsky consiglia di annaffiare il bambino con composta di frutta secca. Sono queste bevande che sono in grado di aumentare gli indicatori di glucosio nel corpo. La composta dovrebbe essere abbastanza dolce e calda.

Assicurati di dare al bambino il fruttosio giornaliero. Secondo il dottor Komarovsky, è assorbito più velocemente del saccarosio. Inoltre, con l'aiuto del fruttosio, il livello di glucosio aumenta gradualmente e in modo uniforme, senza bruschi salti e recessioni.

A proposito, una grande quantità di questo componente è nell'uva passa. Una manciata di frutta secca deve essere riempita con acqua bollente e infusa per 15 minuti, quindi filtrata due volte con una garza e somministrata al bambino.

Non interferire con il glucosio nelle fiale. Questo metodo è più utile se il bambino si lamenta di disagio, vertigini e dolore addominale dopo un'intensa attività. Il glucosio nelle fiale (40%) previene la nausea e il vomito.

Assicurati di consumare bevande alcaline. Adatto in questo caso, acqua minerale senza gas o "Regidron". Va notato che la temperatura del liquido deve essere uguale alla temperatura corporea del bambino. Ciò consentirà ai componenti benefici di essere assorbiti più rapidamente nel flusso sanguigno.

Dieta di giorno

Quindi, se il medico consigliava a tuo figlio una dieta, allora il primo giorno cerca di non dargli da mangiare, bevi solo piccoli sorsi ogni 5 minuti. Se vuole mangiare - dare una composta di frutta secca o decotto di uvetta. Se il bambino vuole mangiare - offrigli dei cracker fatti in casa.

Il secondo giorno, puoi dare il brodo di riso e la mela cotta. Assicurati di bere il massimo, offri glucosio nelle ampolle. Il terzo giorno, è utile offrire il porridge del bambino in acqua. Tra i cereali è meglio cucinare riso, farina d'avena o grano saraceno.

Quindi, preparare una zuppa per il bambino con le verdure e aggiungere il piatto ai biscotti o al pane galetnye. Non sovralimentare il bambino e non forzare a mangiare.

Cosa non è consigliato alimentare?

Se una tale condizione si è abbattuta sul bambino, allora come trattare l'acetone, il dott. Komarovsky lo sa con certezza. Con il metodo del famoso medico pediatra, molti hanno già eliminato questo sintomo, per il quale molte grazie a lui. Quindi, non è raccomandato includere nella dieta del bambino:

  • funghi, brodi di funghi;
  • carne, brodi di pesce;
  • cibo affumicato;
  • salse, spezie, maionese;
  • latte in polvere e prodotti a base di latte acido;
  • pasticcini freschi;
  • dolci, cioccolato.

È necessario escludere i piatti piccanti, in salamoia, così come le patatine fritte, i cracker, la soda dolce e i succhi dei negozi.

Cosa dovrebbe essere incluso nel menu con acetone aumentato?

L'alta acetone e l'abbassamento a casa sono possibili se segui correttamente la dieta. Il menu dovrebbe includere:

  • uova e uova di quaglia;
  • bacche mature non acide;
  • carne di coniglio, tacchino, pollo, vitello;
  • ricotta, yogurt, kefir (a basso contenuto di grassi);
  • minestre di latte e verdure.

Anche la lavorazione del cibo è importante in questa situazione. Tutto il cibo deve essere cotto al vapore o cotto al forno.

Quando vomito dovrebbe dare al bambino un farmaco adsorbente - "Enterosgel", "Atoksil", "Carbone bianco".

Speriamo che la domanda su cosa sia l'acetone nei bambini, come trattare, Komarovsky Yevgeny Olegovich ha risposto in modo accessibile e capiente. Salute ai tuoi figli!

IMPORTANTE! Per salvare un articolo sui segnalibri, premere: CTRL + D

Chiedi al MEDICO una domanda e ricevi una RISPOSTA GRATUITA, puoi compilare un modulo speciale sul NOSTRO SITO, da questo link

Acetone nei bambini

pubblicato il 18/02/2011 alle 11:28

La cosa principale da capire è che la condizione acetonica (acetone nei bambini) non è una malattia. Questa è una caratteristica metabolica che richiede una comprensione di ciò che sta accadendo al bambino e l'adozione di misure preventive appropriate - per qualsiasi malattia, qualsiasi febbre, stress, sforzo fisico - per irrigare attivamente il bambino, non limitare i dolci, dare glucosio in pillole e soluzioni.

E quando appare l'odore dell'acetone, immediatamente, fino alla comparsa del vomito, somministrare glucosio (è in compresse, 40% in ampolle, 5% o 10% in flaconi - un cucchiaino ogni 5 minuti, preriscaldato a temperatura corporea), uva passa. Se hai tempo per somministrare glucosio, non ci sarà vomito acetonemico.

Il vomito acetonemico può essere espresso in modo da non poter bere. Quindi iniettano il liquido per via endovenosa (goccia a goccia con glucosio) o fanno un'iniezione di un antiemetico, dopo di che si verifica una tregua di 2-3 ore (senza vomito) e durante questo periodo si deve avere il tempo di bere molto liquido, preferibilmente contenente glucosio.

Perché i bambini hanno acetone?

C'è un meccanismo di vomito, è inerente all'infanzia. Cerchiamo di interpretare la sua essenza superficialmente. Quindi, il corpo umano riceve energia principalmente dal glucosio. Il glucosio si accumula nel corpo, principalmente nel fegato, come una sostanza speciale - il glicogeno. Negli adulti, le riserve di glicogeno sono enormi, nei bambini sono insignificanti. Durante lo sforzo fisico, lo stress emotivo, la temperatura corporea elevata, vale a dire qualsiasi fenomeno che richieda un pronunciato consumo di energia dal corpo del bambino, può verificarsi una situazione in cui le riserve di glicogeno si esauriscono.

Quello che abbiamo come risultato: il glicogeno non esiste più, ma l'energia è ancora molto necessaria. Di conseguenza, il corpo inizia a ricevere energia dai depositi di grasso. La scissione del grasso intensivo è accompagnata dalla formazione di acetone, che viene escreto nelle urine (cioè, l'acetone appare nelle urine, che può essere determinato utilizzando speciali strisce reattive). Se c'è una carenza di liquidi, l'acetone si accumula nel sangue, irrita le mucose del tratto gastrointestinale e il centro di vomito nel cervello. C'è vomito e dolore addominale. La situazione descritta ha persino ricevuto un nome speciale - la condizione acetonemica, e il vomito che accompagna questa condizione è chiamato, di conseguenza, vomito acetonemico.

Il bambino avrà o meno una condizione acetonica, determinata dalle caratteristiche individuali del metabolismo: le riserve di glicogeno, l'intensità della rottura del grasso, la capacità dei reni di rimuovere l'acetone. Pertanto, ci sono bambini che non hanno mai accumulato acetone, anche a temperature molto elevate e in condizioni molto gravi, e ci sono quelli che hanno una condizione acetonica che si verifica in quasi tutte le malattie - solo una sorta di punizione.

Come trattare l'acetone nei bambini?

Se un bambino ha l'acetone, come uscire da questa condizione?

Cosa posso dare da mangiare, cosa no, quali prodotti sono preferibili?

3. Nel Manuale dei genitori sensibili puoi leggere le cause della comparsa dell'acetone nell'analisi clinica delle urine:

Commenti 1

Per lasciare un commento, effettua il login o registrati.

"Children's Question" - una nuova rubrica nella "School of Doctor Komarovsky"

Fai domande e ottieni risposte!

Top 10 Miti di vaccinazione antinfluenzale

Malattia mano-piede-bocca:

come non prendere l'infezione da enterovirus (Libreria)

Intossicazione alimentare: cure di emergenza

L'applicazione ufficiale "Doctor Komarovsky" per iPhone / iPad

Scarica i nostri libri

Applicazione scarsa

Siamo nei social network:

L'uso di qualsiasi materiale del sito è consentito solo in base all'accordo sull'utilizzo del sito e con il permesso scritto dell'Amministrazione

Acetone nei bambini: come trattare (Komarovsky). Raccomandazioni e modi efficaci

L'acetone in un bambino è una condizione causata da un aumento significativo dei corpi chetonici nel sangue. In questo caso, ci sono sintomi caratteristici, manifestati da un forte odore di urina, nausea e vomito imprevisti. Con un trattamento tempestivo e appropriato, l'acetone ritorna alla normalità. Nell'articolo parleremo di ciò che costituisce l'acetone elevato in un bambino, come trattare questa condizione.

Komarovsky su aumento di acetone

In media, l'acetone nel sangue è osservato nel 20% dei bambini in giovane età. Di solito viene rilevato dopo aver ricevuto un test delle urine, con un odore caratteristico proveniente dalla bocca o durante la minzione. I medici non raccomandano di ignorare questa condizione, ma di agire con urgenza, dal momento che cifre molto alte possono minacciare la vita del bambino.

Acetone in un bambino: cause, sintomi, trattamento

L'acetone elevato nei bambini non sempre indica una malattia grave. I medici ne parlano come un sintomo che caratterizza la violazione della digeribilità dei carboidrati e dei processi metabolici nel corpo dei bambini. Inoltre, questo sintomo può indicare grave affaticamento e apparire contemporaneamente ad altri sintomi. Va notato che l'acetone elevato può essere una conseguenza di un'infezione intestinale trasferita di recente.

Se c'è un problema - l'acetone nei bambini, come trattare? Komarovsky Evgeny O. ha la sua opinione su questo tema. L'acetone è un prodotto di decomposizione durante l'ossidazione dei grassi. Il fatto è che il nostro corpo ha bisogno di energia per il normale funzionamento e lo prende nella quantità richiesta dal glucosio, la cui fonte è costituita dai carboidrati.

Una quantità significativa di queste sostanze non significa che l'energia aumenterà: il glucosio in eccesso verrà invariabilmente depositato nel corpo sotto forma di glicogeno. Per un adulto, ci saranno abbastanza riserve per un lungo periodo, ma per i bambini questa quantità non è sufficiente. Il bambino ha bisogno di energia quasi 2 volte di più.

Quindi, durante lo stress, il superlavoro e l'intenso sforzo fisico, il corpo ha bisogno di trarre energia dalle proprie riserve di grasso e proteine. Ossidate, queste sostanze formano non solo il glucosio, ma anche l'acetone.

Va notato che nel corso normale dei test delle urine di un bambino, il livello di acetone deve essere pari a zero o essere così insignificante che non sarebbe dannoso per la salute del bambino. Una piccola quantità di acetone viene espulsa indipendentemente attraverso gli organi respiratori, i polmoni ed è trattata con l'aiuto di cellule nervose.

Segni di acetone elevato

Komarovsky parla dell'acetone nei bambini come un sintomo non pericoloso (ovviamente, questo si applica ai casi di trattamento tempestivo e appropriato).

Quindi, il primo segno che indica che il bambino non ha abbastanza glucosio, è l'odore di acetone dalla bocca del bambino. Se una figura sopravvalutata è stata trovata nel sangue, allora dicono sulla presenza della sindrome acetonemica. Se l'odore pungente proviene dall'urina, allora in questo caso si lamenta dell'aceturia.

Cos'altro può aumentare l'acetone nei bambini? Come trattare? Komarovsky Evgeny Olegovich avverte che un livello sovrastimato può comparire dopo una febbre alta, infezioni intestinali forti e nella popolazione del corpo con elminti.

La sindrome secondaria può verificarsi a causa della presenza di malattie endocrine, infettive, chirurgiche e somatiche.

Raramente, ma la sindrome diabetica si verifica con la mancanza di insulina. Gli indicatori possono aumentare anche a causa della nutrizione sbilanciata, cioè con lunghe pause tra i pasti, così come quando si mangiano grandi quantità di grassi e nel minimo - i carboidrati.

Per quanto riguarda i sintomi principali, in questo caso potrebbe esserci un eccitamento, che si trasforma rapidamente in letargia e viceversa. Dolore addominale, vomito, temperatura fino a 38,5 può anche essere a livelli elevati di acetone.

Come determinare il livello di acetone a casa?

Attualmente, a casa è possibile determinare la quantità di acetone in un bambino nelle urine. Per fare questo, in qualsiasi farmacia vengono vendute strisce speciali. I casi più trascurati sono annotati quando sul tester compaiono 3 punti positivi. In questo caso, il bambino richiede un ricovero urgente.

Dieta per acetone nelle urine nei bambini: una lista di prodotti

Che cosa è l'acetone nei bambini, come trattare, Komarovsky Evgeny Olegovich racconta in dettaglio. Quale dieta consiglia un dottore famoso a tariffe elevate?

Quindi, al fine di ridurre la quantità di corpi chetonici nel corpo di un bambino, si dovrebbe iniziare osservando il regime di bere. In questo caso, Komarovsky consiglia di annaffiare il bambino con composta di frutta secca. Sono queste bevande che sono in grado di aumentare gli indicatori di glucosio nel corpo. La composta dovrebbe essere abbastanza dolce e calda.

Assicurati di dare al bambino il fruttosio giornaliero. Secondo il dottor Komarovsky, è assorbito più velocemente del saccarosio. Inoltre, con l'aiuto del fruttosio, il livello di glucosio aumenta gradualmente e in modo uniforme, senza bruschi salti e recessioni.

A proposito, una grande quantità di questo componente è nell'uva passa. Una manciata di frutta secca deve essere riempita con acqua bollente e infusa per 15 minuti, quindi filtrata due volte con una garza e somministrata al bambino.

Non interferire con il glucosio nelle fiale. Questo metodo è più utile se il bambino si lamenta di disagio, vertigini e dolore addominale dopo un'intensa attività. Il glucosio nelle fiale (40%) previene la nausea e il vomito.

Assicurati di consumare bevande alcaline. Adatto in questo caso, acqua minerale senza gas o "Regidron". Va notato che la temperatura del liquido deve essere uguale alla temperatura corporea del bambino. Ciò consentirà ai componenti benefici di essere assorbiti più rapidamente nel flusso sanguigno.

Dieta di giorno

Quindi, se il medico consigliava a tuo figlio una dieta, allora il primo giorno cerca di non dargli da mangiare, bevi solo piccoli sorsi ogni 5 minuti. Se vuole mangiare - dare una composta di frutta secca o decotto di uvetta. Se il bambino vuole mangiare - offrigli dei cracker fatti in casa.

Il secondo giorno, puoi dare il brodo di riso e la mela cotta. Assicurati di bere il massimo, offri glucosio nelle ampolle. Il terzo giorno, è utile offrire il porridge del bambino in acqua. Tra i cereali è meglio cucinare riso, farina d'avena o grano saraceno.

Quindi, preparare una zuppa per il bambino con le verdure e aggiungere il piatto ai biscotti o al pane galetnye. Non sovralimentare il bambino e non forzare a mangiare.

Cosa non è consigliato alimentare?

Se una tale condizione si è abbattuta sul bambino, allora come trattare l'acetone, il dott. Komarovsky lo sa con certezza. Con il metodo del famoso medico pediatra, molti hanno già eliminato questo sintomo, per il quale molte grazie a lui. Quindi, non è raccomandato includere nella dieta del bambino:

  • funghi, brodi di funghi;
  • carne, brodi di pesce;
  • cibo affumicato;
  • salse, spezie, maionese;
  • latte in polvere e prodotti a base di latte acido;
  • pasticcini freschi;
  • dolci, cioccolato.

È necessario escludere i piatti piccanti, in salamoia, così come le patatine fritte, i cracker, la soda dolce e i succhi dei negozi.

Cosa dovrebbe essere incluso nel menu con acetone aumentato?

L'alta acetone e l'abbassamento a casa sono possibili se segui correttamente la dieta. Il menu dovrebbe includere:

  • uova e uova di quaglia;
  • bacche mature non acide;
  • carne di coniglio, tacchino, pollo, vitello;
  • ricotta, yogurt, kefir (a basso contenuto di grassi);
  • minestre di latte e verdure.

Anche la lavorazione del cibo è importante in questa situazione. Tutto il cibo deve essere cotto al vapore o cotto al forno.

Quando vomito dovrebbe dare al bambino un farmaco adsorbente - "Enterosgel", "Atoksil", "Carbone bianco".

Speriamo che la domanda su cosa sia l'acetone nei bambini, come trattare, Komarovsky Yevgeny Olegovich ha risposto in modo accessibile e capiente. Salute ai tuoi figli!

Sono un diabetico

Tutto sul diabete

Acetone nelle urine di un bambino: cause, sintomi e trattamento

L'acetone nelle urine di un bambino può essere causato da disturbi metabolici temporanei o da gravi malattie croniche, come il diabete. Il famoso medico Komarovsky sottolinea che l'acetone (acetone nelle urine) non è una malattia, ma una condizione speciale del corpo. Poiché questo stato progredisce piuttosto rapidamente e può portare una minaccia alla vita del bambino, i genitori devono capire cosa sta succedendo nel suo corpo e quali misure preventive devono essere prese. L'odore tempestivo dell'acetone, il trattamento tempestivo e una dieta adeguata possono eliminare rapidamente i sintomi dell'acetone.

Processo di sviluppo dell'acetonio

Lo sviluppo dell'acetonomia è dovuto alla formazione nel sangue dei corpi chetonici - acido acetoacetico, acetone e acido beta-idrossibutirrico. I corpi chetonici si formano a causa del metabolismo improprio. Pertanto, l'energia è necessaria per garantire l'attività vitale del corpo umano e la sua fonte principale è il glucosio. Se il livello del suo contenuto diminuisce, il corpo, al fine di colmare la carenza di glucosio, inizia il processo di scissione delle proprie proteine ​​e grassi. La loro decomposizione contribuisce alla formazione di corpi chetonici tossici, che, ossidati nei tessuti e trasformandosi in prodotti non pericolosi, vengono eliminati dal corpo insieme all'urina. In questo caso, l'urina del bambino ha l'odore di acetone, e poiché i chetoni vengono espulsi con l'aria espirata, l'odore di acetone e bocca può essere rilevato nei bambini.

Se i chetoni si formano troppo rapidamente e il corpo non ha il tempo di rimuoverli, iniziano a colpire le cellule cerebrali, mentre irritano la membrana mucosa del tubo digerente. Di conseguenza, iniziano il vomito e la disidratazione. Tutto ciò porta alla progressione dei disturbi metabolici: uno spostamento della reazione ematica al lato acido e lo sviluppo dell'acidosi metabolica. Se il bambino non fornisce un'assistenza adeguata in tempo, potrebbe cadere in coma e morire.

Cause di acetonimia

Per capire perché un bambino ha aumentato l'acetone, è necessario conoscere le ragioni che possono portare a questa condizione.

  • Bassa concentrazione di glucosio nel sangue - questa condizione può verificarsi se il bambino non funziona correttamente e non si alimenta al momento giusto, o se soffre di carenza enzimatica, ei suoi carboidrati sono scarsamente digeriti. Inoltre, una diminuzione del livello di glucosio può essere causata da stress, malattie infettive, notevoli sforzi fisici o fisici, operazioni o lesioni. Una delle misure importanti per prevenire lo sviluppo dell'acetonomia nei bambini è una dieta che fornisce una quantità sufficiente di carboidrati facilmente digeribili.
  • Eccesso di cibo in grassi e proteine, o un processo disturbato della loro digestione. Di conseguenza, il corpo inizia a romperli intensamente, producendo in tal modo chetoni.
  • Diabete mellito - con questa malattia, i bambini malati hanno un normale livello di glucosio nel sangue, ma la mancanza di insulina porta al fatto che il corpo non può consumare completamente il glucosio.

Inoltre, i sintomi dell'acetonomia possono anche essere causati da ragioni come essere troppo lunghi sotto il sole, rottura del fegato, ghiandole surrenali o pancreas, disbatteriosi.

Dovresti essere consapevole che l'odore prodotto dai chetoni è considerato un normale fenomeno fisiologico. Inoltre, questi chetoni possono anche essere fonti di energia. Ma per questo, il corpo deve contenere un numero sufficiente di enzimi che li abbattono. Nei bambini del primo anno di vita ci sono molti di questi enzimi, quindi i bambini non soffrono mai di acetosi. Negli adulti e nei bambini di età superiore a un anno, questi enzimi non sono sufficienti. Di regola, i sintomi dell'acetonomia scompaiono completamente dall'età di 8-10 anni. (Komarovskiy).

Perché l'odore dell'acetone è molto più comune nei bambini che negli adulti? Il fatto è che l'organismo dei bambini differisce dall'adulto in una serie di caratteristiche fisiologiche che possono predisporre allo sviluppo dell'acetonomia.

I seguenti sintomi indicano la presenza di acetone nei bambini:

  • Grave vomito dopo ogni pasto o bevanda.
  • Il paziente rifiuta di bere e mangiare.
  • La presenza di dolore addominale spastico.
  • Intossicazione e disidratazione: pallore, pelle secca, debolezza generale, guance rosse, nessuna minzione per un lungo periodo di tempo.
  • Aumento della temperatura corporea.
  • Sintomi che indicano danni al sistema nervoso: nella fase iniziale, i bambini hanno un'eccitabilità aumentata, e dopo un po 'diventano pigri, sonnolenti, possono sviluppare coma, convulsioni.
  • Dimensione del fegato ingrandita.
  • I risultati del test mostrano livelli ridotti di cloruri e glucosio, livelli elevati di lipoproteine, colesterolo, leucociti, ESR.
  • L'urina puzza di acetone e vomito e urina hanno lo stesso odore.

In un paziente, tutti i sintomi elencati possono non essere immediatamente evidenti, - un livello elevato di acetone non è sempre accompagnato da dolore addominale, febbre alta, vomito o mancanza di minzione. I genitori devono ricordare che prima notano i sintomi dell'acetonomia, più facile sarà per loro rimuovere l'acetone dal corpo del bambino, evitando così il vomito e complicando la situazione.

Determinazione dell'acetone

I genitori possono determinare a casa se il bambino ha livelli di acetone elevati. A tale scopo vengono utilizzate strisce reattive speciali. Tali strisce sono gialle, e quando sono immerse nelle urine possono diventare rosa (se ci sono lievi tracce di acetone nelle urine) o viola (questo significa che il livello di acetone è abbastanza alto). I test devono essere ripetuti almeno ogni tre ore.

Ci sono i seguenti gradi di concentrazione di chetoni nelle urine:

  • 0,5-1,5 Mmol / L (+) - questo livello di concentrazione indica un leggero grado di acetonomia. In questo caso, il trattamento può essere effettuato a casa.
  • 4-10 Mmol / l (++) - se i risultati del test hanno mostrato due vantaggi, allora il paziente richiede un trattamento complesso in ospedale.
  • Da 10 Mmol / l (+++) - la condizione è estremamente grave, è necessario il ricovero urgente e un trattamento appropriato.

Va ricordato che non esiste uno standard per il contenuto di acetone nelle urine, dal momento che non dovrebbero esserci chetoni nel corpo. Cioè, la norma è la completa assenza di acetone nel corpo. (Komarovskiy).

Negli adulti e nei bambini di età superiore ad un anno, non ci sono abbastanza enzimi di scissione, ma compaiono nel sangue 4-5 giorni dopo che si sono verificati i primi segni di acetosi. Se il livello di chetoni aumenta notevolmente, il paziente soffre di disidratazione, perché non può bere liquidi. Pertanto, il compito principale dei genitori è di prevenire la comparsa di chetoni e la loro concentrazione in quantità elevate. (Komarovskiy).

Il trattamento per l'acetone lieve è il seguente: se l'urina del tuo bambino odora di acetone, dovresti dargli subito un dolce - caramelle, tè dolce, succo, ecc. Per prevenire la disidratazione, dovresti dare al paziente il più spesso possibile per bere il liquido. Se si rifiuta di bere, non ha orinato per più di 4 ore e il vomito ha avuto inizio, significa che ha bisogno di ricovero urgente. In ospedale, il glucosio verrà introdotto al bambino dalle goccioline, a causa del quale l'aumento del livello di chetoni diminuirà. Un clistere purificante viene anche utilizzato per accelerare l'eliminazione dei chetoni.

Oltre ai contagocce e ai clisteri, l'elevata acetone nelle urine di un bambino viene escreto usando enterosorbenti (Smecta, Filtrum, Polysorb, Enterosgel). È necessario ottenere un aumento della quantità di urina. Per questo, i bambini sono ubriachi con una bevanda dolce in alternanza con acqua (può essere minerale alcalino) o acqua di riso.

In ospedale, il medico curante dovrebbe escludere la presenza di diabete mellito mediante test della glicemia e solo successivamente prescrivere il trattamento appropriato. Se nel sangue si trova molto glucosio, che non può essere assorbito a causa della carenza dell'insulina ormonale, allora al bambino verrà diagnosticato il diabete.

Dopo che la crisi acetonica è passata, è necessario adottare misure che contribuiscano a prevenire il ripetersi di una crisi. Tali misure comprendono dieta, normalizzazione del regime giornaliero, sonno e riposo adeguati, adeguato soggiorno all'aria aperta.

I primi tre giorni dopo la crisi dovrebbe essere osservata una dieta rigorosa: al paziente dovrebbero essere somministrati molti drink, mele cotte, acqua di riso e cereali, cracker, biscotti. Dopo tre giorni, la dieta può essere completata con kefir, farina d'avena, piatti al vapore, pesce, polpette e zuppa con polpette di carne magra.

Se le crisi di un bambino si ripresentano frequentemente, è raccomandata una dieta costante che escluda cibi grassi, affumicati e in salamoia, caffè, pomodori, agrumi, funghi e acetosa.

Le cause principali delle sindromi acetonemiche secondarie sono il raffreddore e le malattie infettive. Pertanto, è necessario non solo per trattare la malattia, ma anche per prendere misure per prevenire il ri-crisi. Tali misure comprendono: dieta, regime avanzato di assunzione di bevande, fornitura al paziente di fonti di glucosio.

Dr. Komarovsky raccomanda di avere sempre a portata di mano una soluzione concentrata di glucosio, compresse di glucosio o uvetta per cucinare il brodo. Komarovsky crede anche che la dieta non abbia nulla a che fare con la mancanza di glucosio nel corpo: "Dai da mangiare al tuo bambino cibi normali, come sempre, ma dagli un dolce. L'acetone non è una manifestazione di alcuna malattia, è un normale stato fisiologico di un bambino con un deficit energetico, che è causato da una carenza di carboidrati. Con l'acetone, è importante capire che il porridge (cioè i carboidrati) è più importante della carne che contiene proteine. "

Il corpo di un bambino differisce in molti modi dal corpo di una persona adulta e questo non è affatto espresso in minore resistenza o suscettibilità alle malattie infettive, alcune reazioni sono inerenti solo ai bambini a causa di differenze costituzionali o immaturità degli organi interni.

Una di queste caratteristiche è l'acetone nelle urine di un bambino, che si trova regolarmente nel 20% dei bambini con un test urinario generale, mentre per un adulto tali dati sono piuttosto rari e indicano malattie gravi. Ma anche se si scopre che il bambino odora di acetone in uno stato esternamente sano, non dovresti ignorare questi sintomi, dal momento che un grande accumulo di questa sostanza nel corpo può causare acetonuria, una malattia in cui le condizioni del bambino sono a rischio.

Cause dell'acetone nei bambini

L'acetone elevato in un bambino non significa una malattia, è un sintomo che indica una delle cause dei disturbi del metabolismo nel corpo o affaticamento grave. Un segnale così allarmante può manifestarsi in concomitanza con altri sintomi o può essere una conseguenza di un'infezione intestinale trasmessa di recente, ma la prima cosa a cui i genitori prestano attenzione è l'odore di acetone dalla bocca di un bambino. Da dove viene dal corpo dei bambini?

La risposta è semplice: l'acetone è un prodotto di degradazione dovuto all'ossidazione dei suoi stessi grassi. Il corpo umano per la sua attività vitale richiede una grande quantità di energia, che prende dal glucosio, la fonte sono i carboidrati. Quando i carboidrati vengono bruciati nel corpo, si formano solo glucosio e acqua.

Una grande quantità di carboidrati nella dieta non porta ad un aumento di energia, il glucosio in eccesso viene depositato sotto forma di glicogeno nel tessuto muscolare e nel fegato e consumato in base alle esigenze del corpo. Un adulto umano ha abbastanza riserve di glicogeno per lungo tempo, ma per i bambini non è abbastanza, anche se ha bisogno di quasi il doppio dell'energia. Durante lo sforzo fisico intenso, lo stress severo con una mancanza di glucosio, il corpo non ha più nulla se non isolarlo dalle proprie riserve di grasso o proteine. Allo stesso tempo, essendo ossidati, questi prodotti producono non solo glucosio, ma anche corpi chetonici, incluso acetone. Normalmente, l'acetone del bambino nel sangue, come nelle analisi, è a urina zero oi suoi indicatori sono così insignificanti da non essere in grado di nuocere alla salute del bambino, perché vengono eliminati dal corpo attraverso i polmoni e la respirazione, oltre che parzialmente trasformati dalle cellule nervose.

L'odore di acetone dalla bocca di un bambino Komarovsky chiama il primo segno di mancanza di glucosio, nel suo programma spiega in modo accessibile le ragioni del suo aspetto e metodi di trattamento.
Nel caso in cui il corpo produca corpi di chetoni in una quantità superata dalla loro eliminazione attraverso i polmoni, l'acetone entra nel sangue e nelle urine, mentre avvelena il corpo. In questi casi, dovremmo parlare della sindrome acetonemica nel rilevamento dell'acetone nel sangue e nell'acetone, quando queste sostanze vengono escrete nelle urine.

L'acetone nei bambini può avere cause secondarie di apparenza, ad esempio quando il corpo è pieno di vermi, con forti infezioni intestinali e dopo un forte calore. L'acetone nelle urine di un bambino, come avverte Komarovsky, può manifestarsi nello sviluppo del diabete.

Sintomi di acetone elevato in un bambino

Quando i corpi chetonici entrano nel sangue, si diffondono rapidamente dal corpo, avvelenandolo, così l'acetone nei bambini irrita il centro del vomito, che porta al vomito costante senza alcun segno di avvelenamento. Il sistema nervoso, il sistema digestivo soffre, e l'insufficienza cardiovascolare può svilupparsi. L'acetone nei bambini ha i seguenti sintomi:

  • Nausea.
  • Vomito.
  • Debolezza, stanchezza.
  • L'odore di acetone in un bambino. Quando si suda, un bambino può avere un leggero odore di solvente o l'odore di agrumi marci. In questo caso, il bambino sente l'odore di acetone dalla bocca, specialmente dopo il sonno.
  • Disidratazione del corpo
  • Mal di testa.
  • Crampi all'ombelico.
  • Bassa temperatura corporea.

Diagnosi dell'acetone nei bambini

Quindi, la risposta alla domanda per cui il bambino sente l'odore di acetone dalla bocca, ci siamo smontati, ora dovremmo rispondere alla domanda su quanto sia pericoloso e su come diagnosticare l'acetonuria in un bambino con l'analisi delle urine.

I genitori, di fronte a una diagnosi del genere per la prima volta, dovrebbero consultare un medico per l'assistenza medica e passare un esame completo del sangue e delle urine per determinare il numero di corpi chetonici. Se il loro numero supera in modo significativo la norma e la condizione del bambino si deteriora, è necessario sottoporsi a un trattamento in ospedale, dove al bambino verranno probabilmente prescritti contagocce e preparati di glucosio.

Nel caso in cui l'acetone in un bambino sia abbastanza comune, i genitori sanno già cosa fare ed eseguono un test rapido a casa, usando strisce speciali che mostrano il contenuto di acetone nelle urine. L'ulteriore trattamento del bambino dipende dai risultati del test.

Trattamento con sindrome acetonemica nei bambini

Se scoprite che il vostro bambino odora di acetone dalla bocca, dovete immediatamente fare un test per il contenuto di chetoni nel sangue e nelle urine, con la loro forte concentrazione, il corpo non è in grado di portarli fuori indipendentemente, qualunque sia la ragione del loro aspetto. In questo caso, viene effettuato un test aggiuntivo per il diabete al fine di escludere una tale causa della comparsa della sindrome e il corpo viene purificato con contagocce e assorbenti.

Per la ripresa dell'equilibrio del sale marino, il medico può prescrivere Regidron, Orasept, Humana-elitstrolit, che deve essere somministrato al bambino tra le dosi di acqua semplice. Otpaivat baby semplicemente necessario, poiché l'acqua rimuove dal corpo le tossine che lo avvelenano. Inoltre, per mantenere il livello di glucosio, vengono prescritti preparati che lo contengono, così come i decotti di uva passa, composta da frutta secca.

La dieta con acetone nei bambini esclude cibi grassi e pesanti, brodi di carne, tè, caffè, cacao, prodotti a base di farina. Poiché il pancreas soffre di avvelenamento grave, il cibo deve essere cotto a vapore senza spezie che irritano la mucosa. Nel tempo, il menu può essere ampliato, ma non dimenticare che la sindrome acetonemica scompare nei bambini dopo 13-14 anni e potrebbero esserci esacerbazioni prima di questa età. Questo è il motivo per cui i bambini inclini a tale manifestazione non devono essere nervosi, sovraraffreddarsi, emotivamente eccitati, mangiare cibi grassi.

Dr. Komarovsky: acetone in un bambino

Molti genitori probabilmente sanno che acetone elevato è nei bambini. Secondo le statistiche mondiali, il 4-6% dei bambini da 1 a 13 anni sono soggetti alla manifestazione della sindrome acetonemica. Perché l'acetone aumenta nel corpo di un bambino? Come aiutare tuo figlio a far fronte a questo disturbo?

Cos'è l'acetone nei bambini?

"Acetone nei bambini" o "sindrome acetonemica" è ciò che viene spesso chiamato l'aumento del numero di corpi chetonici nel sangue. Questi corpi sono composti chimici che si formano nel fegato da cibi grassi e proteici.

La formazione di corpi chetonici è un processo biologico complesso, parte del metabolismo energetico. Quando questi prodotti metabolici iniziano ad accumularsi nel fegato, tali cellule crescono rapidamente e l'acetone nei bambini aumenta.

Spesso questa condizione si manifesta con sintomi simili all'avvelenamento o alla SARS ordinaria, ma c'è una differenza significativa: questo è un forte odore. Appare dalla bocca e dalle urine di bambini che soffrono di sindrome acetonemica.

Acetone nei bambini: i motivi per cui sale

Prima di procedere al trattamento dell'acetone nei bambini, determinare le cause della sua insorgenza. Gli esperti identificano 5 ragioni principali in cui c'è un aumento significativo dell'acetone nei bambini:

  • diminuzione del livello di glucosio nel sangue. Ciò è dovuto al digiuno prolungato o all'alimentazione insufficiente per mantenere il corretto metabolismo. Inoltre, una diminuzione del livello di glucosio può verificarsi a causa di un'alimentazione scorretta: la presenza di sostanze nocive nel cibo, vari additivi e un gran numero di coloranti;
  • violazione della digestione del cibo. Questo indica problemi associati al cattivo funzionamento degli organi dell'apparato digerente - per diagnosticare e confermare la diagnosi, è necessario contattare gli specialisti in questo campo e fare un'ecografia;
  • stress, malattie infettive, lesioni e il periodo postoperatorio possono essere cause probabili di aumento di acetone. Le ghiandole surrenali sono responsabili per l '"ormone dello stress" nel corpo, e quando un bambino è depresso o sconvolto, è questo organo che blocca la trasformazione di carboidrati e utilizza invece i grassi, il che porta ad un aumento di acetone nei bambini;
  • una grande quantità di proteine ​​e grassi nel corpo. Il cibo per i bambini dovrebbe essere equilibrato, includere tutti gli oligoelementi in uguali quantità. A proposito, i carboidrati nella nutrizione dei bambini dovrebbero essere contenuti più di grassi e proteine, dal momento che sono i carboidrati che portano l'energia per lo sviluppo a quelli poco irrequieti. Se riduci o non dai ai bambini carboidrati complessi, apparirà acetone;
  • il diabete. L'acetone nei bambini può indicare la presenza di una malattia come il diabete. Questa è una malattia abbastanza grave, quindi se le briciole dalla bocca odorano di acetone abbastanza spesso, assicurati di consultare il tuo medico per i test necessari.

Acetone nelle urine di un bambino: le cause e i metodi per la determinazione

Quando il contenuto di corpi di chetoni supera la norma, essi, insieme alle tossine, avvelenano il corpo umano, causando vomito e malessere generale. La presenza di acetone nelle urine di un bambino può essere determinata non solo dall'odore specifico, ma anche grazie alle moderne strisce reattive.

Per acquistare tali test dovrebbe essere in farmacia, assicurarsi di controllare la data di produzione e la durata, questo è importante.

Le istruzioni sono in ogni scatola, leggere attentamente. Immergere una striscia speciale in un contenitore con l'urina del bambino per alcuni secondi, quindi osservare il risultato.

Se il colore del test ha mostrato un colore con un valore di +/- (0,5 mmol / l) o + (1,5 mmol / l), allora le condizioni del bambino sono considerate miti. Con questi indicatori possono essere trattati a casa.

Il risultato ++ (4 mmol / l) indica che la condizione è moderata e che dovresti andare in ospedale per la diagnosi.

L'indicatore +++ (10 mmol / l) è un caso difficile, poiché la presenza di acetone nelle urine è significativamente più alta del normale. Non pensare a come trattare un bambino a casa. Richiede il ricovero immediato e una rapida assistenza medica.

Acetone in un bambino: i sintomi di questa afflizione sono semplici.

Ci sono sintomi di sindrome acetonemica nei bambini, in cui devono essere misurati i livelli di acetone, questi includono:

  • vomito frequente, soprattutto quando si cerca di mangiare qualcosa;
  • pallore della pelle e presenza di occhiaie sotto gli occhi;
  • sonnolenza, letargia e debolezza nelle gambe e nelle braccia;
  • dolore addominale acuto, può essere accompagnato da indigestione;
  • vertigini;
  • temperatura 37-38 gradi e oltre;
  • la presenza di acetone nelle urine e nella bocca del bambino.

Come trattare l'acetone elevato nei bambini?

Eccessivo metabolismo nel corpo e la formazione di corpi chetonici in quantità eccessive sono chiamati "acetone elevato nei bambini". Il suo trattamento dipende direttamente dalla gravità della condizione e dalle cause della malattia.

Nei casi lievi, è possibile ottenere con una dieta, limitare l'uso di prodotti impropri e dannosi (vedi foto):

Il cibo dovrebbe essere assunto in piccole porzioni, 5-6 volte al giorno. Per bere più liquidi, questo permetterà alla sostanza nociva di essere espulsa dal corpo. Non forzare i bambini a nutrirsi, specialmente nei periodi di vomito.

Tali azioni possono solo peggiorare la condizione generale. Se il bambino stesso dice che ha fame, puoi dargli da mangiare carboidrati leggeri: banana, semolino o fiocchi d'avena, ma senza l'aggiunta di prodotti caseari.

Se il livello di acetone nelle urine rende chiaro che la condizione richiede aiuto, allora, molto probabilmente, il modo in cui è. I bambini devono essere esaminati in un istituto medico e devono essere eseguite una serie di procedure: le iniezioni e i contagocce contribuiranno a ridurre il livello di acetone e a migliorare le condizioni generali.

Dopo gli appuntamenti necessari, il bambino può essere trasferito al trattamento domiciliare. È importante non somministrare farmaci senza prescrizione medica, poiché la situazione può peggiorare in modo significativo!

Come trovare la massa di vernice dello zucchero secondo la formula С12Н22О11

Le funzioni del fegato: il suo ruolo principale nel corpo umano, la loro lista e le caratteristiche