Esame del sangue di Asat e Alat - qual è, le ragioni dell'aumento, la norma nelle donne, negli uomini, nei bambini

Le cellule del fegato, del cuore e di alcuni altri organi producono enzimi speciali coinvolti nei processi metabolici. Normalmente, praticamente non entrano nel flusso sanguigno e non vengono rilevati nell'analisi o sono contenuti in quantità molto piccole. Tuttavia, le malattie che causano la distruzione della struttura cellulare dei tessuti, contribuiscono al rilascio di questi enzimi nel sangue. I più significativi nella diagnosi dei processi patologici sono le sostanze, abbreviate in AlAt e AsAt.

AlAt nel test del sangue - che cos'è?

Quindi abbreviato come uno dei principali enzimi che assicurano il metabolismo degli aminoacidi - alanina aminotransferasi. È prodotto principalmente da epatociti - cellule del fegato. In piccole quantità, è sintetizzato nel tessuto muscolare scheletrico e cardiaco, il pancreas. Di solito nel sangue di una persona sana durante lo studio biochimico di laboratorio di alanina aminotransferasi non viene rilevato o si trova in quantità molto piccole. Allo stesso tempo, l'AlAt è aumentato negli uomini a causa del metabolismo accelerato degli aminoacidi (nelle donne, viene eseguito meno intensamente).

Molto spesso, viene eseguita un'analisi di laboratorio completa per determinare la concentrazione di un'altra sostanza - aspartato aminotransferasi (AsAt abbreviato). È prodotto dalle stesse cellule e partecipa anche al metabolismo degli amminoacidi. Il contenuto dell'enzima nel plasma sanguigno cambia anche con alcune malattie del fegato e dei muscoli del cuore, indicando processi necrotici.

Ma il valore diagnostico principale è il rapporto tra questi due enzimi, il cui valore è chiamato coefficiente di de Rytis e consente di stabilire in modo affidabile la localizzazione del processo patologico. Se gli indicatori di riferimento (ammissibili) vengono superati e il valore del coefficiente è inferiore a 0.91 o superiore a 1.75, si può presumere che nel primo caso ci siano problemi al fegato o patologie cardiache nel secondo.

Norma AsAt e AlAt nell'analisi biochimica del sangue

La concentrazione di questi enzimi cambia nel tempo, che è la norma durante l'infanzia. Ad esempio, nei neonati il ​​livello è più alto che negli adulti a causa delle caratteristiche del periodo di nascita. A causa del massiccio rilascio di globuli rossi nel sangue e della loro successiva trasformazione in bilirubina, l'ittero è caratteristico dei neonati e, di conseguenza, un aumento del numero di Alat.

Per le norme AsAt e AlAt nei bambini di età e adulti diversi, puoi imparare dalla tabella:

età

I valori massimi consentiti di AlAt, U / l

Come si può vedere dalla tabella, i tassi normali oscillano costantemente nell'infanzia e nell'adolescenza e dall'età di 12 anni si differenziano anche in base al sesso del soggetto. Inoltre, un leggero aumento del livello di Alat è la norma nelle donne nel sangue durante la gravidanza nelle prime fasi. Tuttavia, nell'ultimo trimestre, un aumento della concentrazione dell'enzima indica la gestosi, minacciando la salute della madre e del feto.

L'aspartato aminotransferasi è anche determinato in quantità diverse a seconda del sesso e dell'età. Nei maschi adulti, il limite superiore della norma è 37 U per litro, nelle femmine - 31. Il livello più alto si osserva nei bambini dei primi giorni di vita (fino a 97 U / l), scendendo a 82 entro l'anno, e a sei per 6. Per adolescenti, 12 -17 anni sono considerati valori normali non superiori a 29 e 25 U / l per ragazzi e ragazze, rispettivamente.

Nell'analisi del sangue, AlAt e AsAt sono elevati - cosa significa questo, quali sono le cause?

L'aumento indica la distruzione patologica di epatociti, cellule cardiache, pancreas. Normalmente, entrano nel sangue in minima quantità, come risultato del naturale rinnovamento dei tessuti e della morte di vecchie cellule. Danni estesi agli organi e morte cellulare massiva portano ad un forte aumento del loro volume nel sangue. Pertanto, l'aumento di ALA sierica è caratteristico delle seguenti malattie e condizioni:

  • epatite, cirrosi epatica, degenerazione grassa;
  • pancreatite in forma acuta;
  • grandi ustioni, shock;
  • infezioni virali;
  • leucemia linfoblastica;
  • shock di varie eziologie;
  • disordini di formazione di sangue;
  • distrofia muscolare;
  • mononucleosi.

Elevato AsAt nel sangue o aspartato aminotransferasi appare nel plasma sanguigno in grandi quantità durante i processi necrotici nel corpo. Il superamento dei valori massimi consentiti più volte (da 2 a 20) è un segno di malattia nei seguenti organi:

  • Cuore - insufficienza coronarica, infarto miocardico, trombosi dell'arteria polmonare, ictus, patologia postoperatoria, cardiopatia reumatica.
  • Cistifellea e fegato - colestasi, colangite, amebiasi, cancro del fegato, epatite, cirrosi.
  • Pancreas - infiammazione acuta o flemmone.
  • Danno o distrofia del muscolo scheletrico;

La concentrazione plasmatica aumenta nella quantità dell'enzima e in tali patologie sistemiche e infettive come la vasculite, la mononucleosi, la sindrome emolitica.

Può un aumento del contenuto di alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi essere causato da altre cause non associate a malattie? Sì, il livello di enzimi aumenta nelle donne all'inizio della gravidanza, che è la norma. Lo stesso fenomeno può essere osservato con l'uso di alcuni farmaci: antibiotici, farmaci antitumorali e sedativi, barbiturici, contraccettivi orali e altri. La crescita degli indicatori influenza anche il livello di attività fisica, l'assunzione di nutrizione sportiva, bevande alcoliche.

Chi ha bisogno di ricerca

Il rinvio al test del sangue biochimico di AsAt e AlAt è obbligatorio per tutti i donatori prima della procedura di prelievo del sangue, così come per le persone con patologie identificate di fegato, cuore, pancreas.

I risultati di questo studio sono anche usati per l'epatite, la cirrosi, poiché consentono di determinare l'entità del danno d'organo. Inoltre, è necessario controllare la quantità di enzimi nel trattamento di alcuni antibiotici, nonché dopo l'ingestione di composti tossici.

La base per l'analisi biochimica del sangue serve anche come un deterioramento del benessere generale sotto forma di costante debolezza, affaticamento, perdita di appetito. Sintomi come dolore addominale, nausea e vomito, ingiallimento del bianco degli occhi, scurimento delle urine e problemi digestivi sono spesso un motivo per consultare immediatamente un medico per un esame.

Come prepararsi all'analisi su AlAt, AsAt

È necessario donare il sangue da una vena per il test, che viene fatto in cliniche pubbliche nella direzione o su base retribuita in laboratori privati. Il test per AlAt e AsAt nel sangue viene effettuato al mattino e rigorosamente a stomaco vuoto: dopo l'ultimo pasto devono trascorrere almeno 12 ore. Il giorno della tua visita al laboratorio, non dovresti fumare o bere liquidi diversi dall'acqua. Tutta la settimana prima di prendere le analisi è assolutamente impossibile bere alcolici.

Inoltre, il risultato può distorcere l'assunzione di qualsiasi farmaco - antimicrobico, contraccettivo, coleretico, sedativo e altri. Quindi la domanda sulla loro cancellazione o sospensione temporanea del trattamento deve essere discussa con il medico in anticipo. Il periodo di analisi è un giorno, cioè il giorno dopo è possibile seguire i risultati. Per un costo aggiuntivo, il processo può essere accelerato: un test rapido viene eseguito in sole 2 ore.

Analisi di decodifica

I risultati dello studio devono essere forniti al medico. Lo specialista richiama l'attenzione sugli indicatori quantitativi del contenuto di entrambi gli enzimi, sul grado di superamento del valore massimo consentito e sul loro rapporto. Ad esempio, la concentrazione di AlAt consente di trarre conclusioni sulla natura delle malattie del fegato. Quindi, l'epatite A, B, C causa un eccesso di 20 volte la norma e l'alcolismo - 6 volte. In caso di distrofia grassa, si osserva un aumento di 2 o 3 volte.

Per quanto riguarda le malattie oncologiche (cancro del fegato, in particolare), allora si dovrebbe prestare attenzione all'aspartato aminotransferasi e alla sua concentrazione.

Con carcinoma, aumenta più volte e progredisce nel tempo. Allo stesso tempo, i valori di alanina aminotransferasi aumentano leggermente. Negli ultimi tempi, inoperabili stadi di cirrosi, è vero il contrario.

Di particolare importanza è il cosiddetto coefficiente de Ritis - il rapporto numerico dei valori elevati di AlAt e AsAt, soprattutto se la localizzazione del processo patologico non è stata ancora determinata con precisione. Con il danno al fegato, c'è di solito un ALA elevato nel sangue e il contenuto di aspartato aminotransferasi diminuisce. Se il miocardio è danneggiato, si ottiene una proporzione inversa. Normalmente, il coefficiente di de Rytis ha un valore compreso tra 0.91 e 1.75, cioè con la distruzione di epatociti, è significativamente inferiore a 1 e con un attacco di cuore - più di 2.

Inoltre, la concentrazione di enzimi è ridotta. Per AlAt e AsAt nel test del sangue, questo è tipico nel caso di ripetute sedute di emodialisi, rottura del fegato, sua necrosi o cirrosi, così come nel caso di una marcata mancanza di vitamine del gruppo B o di assunzione di anticoagulanti. In ogni caso, lo specialista deve occuparsi della decodifica, tenendo conto dei fattori di terzi che potrebbero influenzare il risultato finale dello studio, poiché non sempre è determinato da ragioni patologiche. Indipendentemente da trarre conclusioni e fare diagnosi senza istruzione speciale è inaccettabile.

Come abbassare l'ALT nel sangue?

Se sono state identificate deviazioni quantitative di indicatori dalla norma, prima di tutto è necessario escludere l'influenza di fattori quali l'assunzione di integratori alimentari e alcol, un eccessivo esercizio fisico. Anche la dieta, che include cibi troppo grassi e "pesanti", deve essere adeguata. Spesso, è il cibo che provoca l'infiammazione del pancreas e la dieta contribuisce al recupero.

Quando la terapia farmacologica diventa la causa, il medico deve regolare il percorso o sostituire il farmaco con uno meno tossico. In questo caso, l'efficacia di tale misura dovrebbe essere costantemente monitorata attraverso analisi regolari. Se la concentrazione di enzimi è cambiata a causa di una malattia del fegato o di un altro processo patologico, deve essere identificata e curata. Per questo, un esame completo viene solitamente assegnato con il ricovero in ospedale.

Cosa sono ALAT e ASAT nel test del sangue. trascrizione

L'alanina aminotransferasi e l'aspartato aminotransferasi sono enzimi endogeni e sono marcatori significativi durante l'esecuzione di esami del sangue biochimici.

Sebbene un aumento del livello di ALT non indichino inequivocabilmente l'insorgenza di problemi di salute, tuttavia, entrambi questi enzimi semplicemente non sono presenti nel sangue in grandi quantità.

Sì, il livello di ALT e AST può aumentare con le anormalità nel fegato (ad esempio, in caso di cirrosi o epatite), ma altri marker devono essere attentamente analizzati. A proposito, il livello di ALAT può essere aumentato se viene diagnosticato un infarto miocardico.

ALAT e ASAT. Cos'è?

Questi enzimi sono presenti nei tessuti di molti organi. Normalmente, le aminotransferasi sono praticamente irrilevabili nel sangue. L'attività minima degli enzimi è determinata dai processi rigenerativi naturali nel corpo. Aumento dei livelli di AlAT e AsAT sono marcatori altamente sensibili di danni ai tessuti in cui sono contenuti.

Il metodo per determinare aminotransferasi nell'analisi biochimica del sangue ha trovato ampia applicazione nella pratica clinica, a causa della sua alta sensibilità e specificità.

AsAT e Alat. norma

Normalmente, l'aspartato aminotransferasi non supera 31 U / l per le donne e 37 U / l per gli uomini. Nei neonati, il tasso non deve superare 70 U / l.

AlAT nelle donne normalmente non supera 35 U / l, e negli uomini - 40 U / l.

Inoltre, i risultati dell'analisi possono essere presentati in moli / ora * 1 (da 0,1 a 0,68 per AlAT e da 0,1 a 0,45 per AST).

Cosa può influenzare i tassi di transaminasi?

La distorsione dei risultati dell'analisi può comportare:

  • uso di determinati farmaci:
    • acido nicotinico
    • immunosoppressori,
    • coleretico,
    • contraccettivi ormonali, ecc.),
  • obesità
  • la gravidanza,
  • ipodynamia o esercizio eccessivo.

Come viene condotto lo studio?

Per l'analisi, il sangue viene prelevato da una vena. I risultati dello studio urgente forniscono entro 1-2 ore. Con diagnostica standard - entro 24 ore.

Per ottenere i risultati più affidabili, è necessario:

  • escludere i farmaci una settimana prima dei test (se ciò non è possibile, è necessario informare il medico circa i farmaci assunti);
  • donare sangue esclusivamente a stomaco vuoto;
  • un giorno prima dell'attività fisica dello studio, fumo, alcol, cibi grassi e fritti sono esclusi - per due giorni.

Cosa può dire l'analisi su ALaT e AsAT

L'attività selettiva del tessuto è caratteristica dell'alanina aminotransferasi e dell'aspartato aminotransferasi. Se consideriamo in ordine discendente il contenuto di questi enzimi in organi e tessuti, la lista avrà il seguente aspetto:

  • alanina aminotransferasi: fegato, rene, miocardio, muscolo;
  • aspartato aminotransferasi: miocardio, fegato, muscolo, cervello, reni.

Cioè, tenendo conto della localizzazione tissutale degli enzimi, AsAT può essere considerato il marcatore più specifico di danno miocardico e AlAT - il fegato.

Il confronto dell'attività degli enzimi ci consente di stimare la profondità del danno alle strutture cellulari. Ciò è spiegato dal fatto che AlAT è localizzato nel citoplasma e AsAT nei mitocondri e parzialmente nel citoplasma.

Il rapporto: aspartato aminotransferasi / alanina aminotransferasi, è chiamato coefficiente di de Rytis. Per le persone sane, il coefficiente è compreso tra 0,91 e 1,75 e non ha valore diagnostico. Il calcolo del rapporto deve essere eseguito quando vi è una deviazione dalla norma nell'analisi biochimica.

Ad esempio, per le malattie del fegato, l'alanina aminotransferasi è considerata un marker sensibile. Con l'epatite, la sua attività può aumentare di oltre 10 volte, tuttavia un marcato aumento di AsAT in questi pazienti indicherà una grave necrosi epatica.

Se il livello di aspartato aminotransferasi è molto più alto di quello dell'ALT, questo potrebbe indicare la presenza di marcati cambiamenti fibrotici nel fegato in soggetti con epatite cronica. Inoltre, tali cambiamenti sono osservati nell'alcolismo cronico e nell'epatite indotta da farmaci.

A questo proposito, il coefficiente di deisis ha un'importanza clinica significativa. Nell'epatite dell'eziologia virale si osserva una diminuzione del coefficiente inferiore a 1 (più basso è l'indice, peggiore è la prognosi della malattia). Gli indicatori da uno a due sono caratteristici di malattie epatiche croniche accompagnate da cambiamenti distrofici. Aumentando il valore del coefficiente sopra 2 può essere osservato con necrosi delle cellule del fegato, di solito, questo è caratteristico della cirrosi alcolica.

Nell'infarto del miocardio, l'indicatore è 2 o più.

L'aspartato aminotransferasi è elevato, cosa significa

Nell'infarto miocardico acuto, il livello di AST può aumentare di 20 volte rispetto ai valori normali. Dovrebbe anche essere notato che i cambiamenti in analisi biochimiche sono annotati perfino prima della comparsa di segni classici di un attacco cardiaco su un elettrocardiogramma.

Nell'insufficienza coronarica acuta, durante l'arco della giornata viene diagnosticato un aumento dell'aspartato aminotransferasi, quindi il valore dell'enzima inizia a diminuire e in pochi giorni raggiunge valori normali.

Il livello di AST aumenta anche con attacchi anginosi gravi, aritmie cardiache marcate, accompagnate da attacchi di tachiaritmie, cardite reumatica acuta, trombosi polmonare, in pazienti sottoposti ad angiocardiografia o operazioni cardiache

Cause "extra-cardiache" di un aumento dell'aspartato aminotransferasi, il più delle volte malattie del fegato di varie eziologie. Questi possono essere:

  • epatite:
    • alcol,
    • virale,
    • origine tossica,
  • cirrosi,
  • neoplasie maligne (sia con localizzazione primaria nel fegato, sia con metastasi al sistema epatobiliare),
  • stasi biliare (colestasi associata all'ostruzione dei dotti biliari),
  • infiammazione della cistifellea (colecistite) e dei dotti biliari (colangite).

Inoltre, la pancreatite acuta e cronica, così come i processi purulenti (ascessi e flemmoni) nel tessuto retroperitoneale possono servire come cause di aspartato aminotransferasi.

Un moderato aumento degli enzimi si verifica con un aumento dello sforzo fisico. In caso di lesioni gravi, sindrome da schianto (si osserva la distruzione dei muscoli scheletrici), i livelli di AlAT e AST possono aumentare molte volte.

Rare cause di aumento dei livelli di transaminasi sono distrofie muscolari ereditarie, emolisi, vasculite e malattie sistemiche del tessuto connettivo, accompagnate da cambiamenti diffusi nel fegato e / o danno miocardico.

L'alanina aminotransferasi è migliorata di ciò che significa

L'ALAT è un marker specifico e sensibile di malattie del sistema epatobiliare, pertanto il suo aumento è più spesso osservato con:

  • epatite acuta (più alta è l'ALT, più pronunciata è la distruzione delle cellule, e la combinazione con un'elevata Asat, indica una grave necrosi);
  • ittero ostruttivo (blocco dei dotti biliari nella malattia del calcoli biliari, giardiasi e ostruzione con metastasi o tumore);
  • distrofia grassa.

Altre cause di cambiamenti nelle analisi possono essere pancreatite acuta, estese ustioni, shock (traumatico, ipovolemico, cardiogeno), distrofia muscolare, gravi malattie del sangue, infezioni virali, errori alimentari persistenti (abuso di cibi fritti, grassi, piccanti), grave sovraccarico e sovraccarico emotivo..

Aumento delle transaminasi nelle donne

Un marcato aumento delle transaminasi nel terzo trimestre è un segno prognostico scarso e indica lo sviluppo di grave preeclampsia.

Valori elevati di alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi in combinazione con un forte aumento di acido urico, creatinina e fosfatasi alcalina possono essere osservati con l'eclampsia, accompagnata da danni all'apparato di filtrazione renale.

Motivi specifici per l'aumento di ALT e ASAT

In una categoria separata includono le invasioni parassitarie. In questo caso, un aumento pronunciato di AlAT e AsAT sarà combinato con eosinofilia nell'analisi del sangue generale.

Echinococco può colpire il cuore, il fegato e le vie biliari, i reni, il cervello e il midollo spinale, i polmoni. Le principali manifestazioni della malattia dipenderanno dalla localizzazione del parassita. Le manifestazioni aspecifiche di echinococcosi sono reazioni allergiche di eziologia sconosciuta e eosinofilia grave.

Le invasioni amebiche, di regola, si manifestano come dissenteria amebica, ma sono anche presenti manifestazioni extraintestinali - degenerazione grassa del fegato, ascesso del fegato, metastasi amebiche al cervello, pericardio, ecc. L'insorgenza della malattia si manifesta con dolore addominale, diarrea con sangue e muco, in presenza di una lesione epatica, fosfatasi alcalina, AlAT e AST sono elevati.

In Giardiasi, si osserva un aumento pronunciato delle transaminasi durante l'ostruzione di Giardia dei dotti biliari.

Cosa fare se le transaminasi sono elevate

Questo è un riflesso dei processi patologici che si verificano nel corpo. Per la nomina del trattamento corretto, è necessario sottoporsi a un esame completo e identificare la causa del cambiamento nelle analisi.

La selezione dei farmaci e il trattamento della mappatura dovrebbero essere effettuati da uno specialista qualificato.

Aumento di ALAT e ASAT nel sangue

Nel mondo moderno, con quasi tutte le diagnosi, i medici inviano i pazienti agli esami del sangue per determinare il numero di globuli rossi e globuli bianchi. Ma ultimamente, le persone vengono sempre più inviate a fare test per determinare il numero di tali enzimi come AlAT e AsAT.

Cosa sono AlAT e AsAT?

L'aspartato aminotransferasi, AsAT abbreviato, è un altro enzima coinvolto nella sintesi degli aminoacidi. L'aspartato aminotransferasi è presente anche in tutti i tessuti del corpo. La più grande quantità di AsAT si trova nel cuore e nei muscoli scheletrici del fegato, polmoni, reni e tessuti del sistema nervoso. AsAT è concentrato non solo nel citoplasma cellulare, ma anche nei mitocondri.

Entrambi questi enzimi sono una componente intracellulare, quindi, in assenza di patologie, il loro contenuto nel sangue è piuttosto piccolo. A sua volta, un aumento del livello del contenuto di questi enzimi contribuisce al loro trasporto dalle cellule al sangue, il che indica una massiccia distruzione di strutture cellulari.

La localizzazione selettiva dei tessuti consente di prendere in considerazione i marcatori degli enzimi aminotransferasi: AlAT per il fegato, ASCAT per il cuore.

Gli indicatori di entrambi transferaz hanno il valore diagnostico importante.

Pertanto, l'analisi dell'ALT viene spesso prescritta per sospetto danno epatico di varia genesi. E l'analisi su AsAT può mostrare patologie cardiache che non vengono rilevate con un elettrocardiogramma (ad esempio, infarto del miocardio).

Se il valore di AsAT supera in modo significativo la norma, quindi, spesso, il calcolo del cosiddetto coefficiente de Ritis.

Il coefficiente de Ritis è il rapporto tra le proporzioni di entrambe le transferasi nel sangue, che prende il nome dallo scienziato italiano Fernando de Ritis, che nel 1957 propose per la prima volta di usarlo per diagnosticare il danno epatico.

Utilizzando il calcolo del coefficiente di de Rytis, è possibile stabilire l'eziologia del danno epatico, ad esempio virale, distrofico o alcolico, e insieme allo studio del contenuto di albumina, è possibile giudicare le patologie cardiache.

Standard di prestazione

La quantità di enzima ALAT presente è misurata in unità per litro e cambia man mano che cresce. Pertanto, il valore di alanina-aminotransferasi nei neonati è sempre sopravvalutato. Ciò è spiegato dal fatto che dopo la nascita, molta emoglobina entra nel flusso sanguigno del bambino, che si disintegra nel corpo per 3-5 settimane. Grazie a questo processo, si forma la bilirubina, che provoca un aumento dell'indice ALT. Questo processo fisiologico è chiamato ittero postpartum.

Le seguenti norme dei valori ALT sono annotate:

  1. I primi cinque giorni dopo la nascita, il livello di AlAT raggiunge 49 U / l. Nel tempo successivo, può salire fino a 60 Unità / l.
  2. A partire dall'età di sei mesi, la quantità del contenuto di AlAT è ridotta a 54 U / l.
  3. All'età di tre anni, questa cifra è di circa 33 U / l.
  4. All'età di sei anni, una velocità di 29 U / l è considerata la norma.
  5. Dopo i sei anni, può ricrescere fino a 39 Un / l.
  6. Nell'adolescenza, il valore è differenziato e associato al sesso del bambino, quindi per i ragazzi può raggiungere 27 Unità / l, e per le ragazze solo 24 Unità / l.

La norma di alanina-aminotransferasi nel sangue di una donna adulta è di 31 U / l, mentre per i maschi l'indicatore è di 41 U / l.

Va notato che un aumento del livello di alanina-aminotransferasi in una donna durante il primo trimestre di gravidanza è considerato normale, mentre nei periodi successivi può indicare una cosiddetta gestosi - una complicanza della gravidanza, chiamata anche pre-eclampsia.

Il contenuto di AST dipende anche dal sesso e dall'età della persona. I tassi più alti sono caratteristici degli uomini in considerazione della maggiore massa del tessuto muscolare e dei bambini a causa del metabolismo attivo e della crescita del tessuto muscolare.

La concentrazione di AcAT nelle donne non è superiore a 31 U / l, mentre negli uomini raggiunge 37 U / l.

A seconda dell'età e del sesso, si osservano le seguenti norme di indicatori di questo enzima:

  1. Alti livelli di aspartato aminotransferasi sono caratteristici di neonati fino a 5 giorni di età. Durante questo periodo di vita, raggiunge 97 U / l.
  2. All'età di un anno, la cifra presentata raggiunge 82 U / l.
  3. All'età di sei anni, il contenuto dell'enzima scende a 36 U / l.
  4. In 11-18 anni, il contenuto di AsAT nel sangue di diversi sessi è diverso. Quindi, nei maschi questa cifra è di circa 28 U / l, mentre nelle ragazze non supera 25 U / l.

Durante la gravidanza, il contenuto di AsAT nel sangue femminile può differire dalla norma non solo verso l'alto ma anche verso il basso.

La deviazione dal contenuto normale di enzimi nel sangue può indicare un numero di patologie. Quindi, l'infarto miocardico provoca un aumento della concentrazione di AcAT 10, e anche 20 volte. Con insufficienza coronarica, questa cifra aumenta drammaticamente durante il giorno, dopo di che ritorna gradualmente alla normalità.

Il prolungato aumento di AsAT per diversi giorni serve come evidenza delle condizioni critiche del paziente, e con un ulteriore aumento dell'indicatore è una base per ipotizzare un aumento dell'area di danno all'organo.

A volte un aumento di AsATT può essere osservato nelle persone sane. Può essere causato da farmaci antitumorali, antidepressivi, contraccettivi orali, un certo numero di sedativi, così come l'alcol o lo sforzo fisico trasferito di recente.

Un'attività enzimatica ridotta può verificarsi con deficit di vitamina B6 o recente emodialisi.

La riduzione di AlAT può essere causata da grave necrosi del tessuto epatico e da farmaci contenenti fenoteasina e aspirina.

Ragioni per crescere

Il processo di morte cellulare è associato ai seguenti motivi: trauma, oncologia, esaurimento, grave sforzo fisico, stress, in questo caso l'enzima Acat esce dalle cellule morte ed entra nel sangue. Questo processo porta al fatto che l'enzima aumenta significativamente il suo indicatore quantitativo (circa 2-20 volte) nel sangue umano.

L'aumento di questo indicatore si verifica quando ci sono problemi e deviazioni funzionali dei seguenti organi:

  • fegato e cistifellea (carcinoma epatico, varie epatiti, infezioni da ameboidi, infiammazione dei dotti biliari);
  • cuore (insufficienza coronarica, infarto miocardico, angina pectoris, cardite reumatica);
  • muscoli scheletrici - lesioni e distrofia muscolare;
  • pancreas (flemmone di cellulosa retroperitoneale, pancreatite acuta);
  • malattie infettive (vasculite, mononucleosi virale).

Se gli indicatori quantitativi dell'enzima crescono, ciò potrebbe indicare che i tessuti adiacenti sono coinvolti nel decorso patologico della malattia. Va tenuto presente che nei pazienti con angina e cirrosi, la quantità di AsAT non va oltre i limiti della norma.

Le cause di un aumento dell'enzima nel sangue possono anche essere malattie di un numero di organi (prima di tutto, è il cuore e il fegato). In questo caso, i medici devono affrontare il compito di identificare la malattia di quale particolare organo ha causato un cambiamento nel coefficiente dell'enzima AsAT nel siero del sangue.

Per quanto riguarda l'enzima AlAT, si può notare che l'analisi del biomateriale per identificare il coefficiente quantitativo AlAt viene effettuata in istituti medici al fine di diagnosticare malattie che si sviluppano nel fegato, dotti biliari, muscoli scheletrici e anche per identificare malattie del muscolo cardiaco.

Il diagnostico può dare un riferimento alla donazione di sangue per la determinazione dell'enzima AlAT, se vuole ottenere un quadro diagnostico più completo e rivelare alcuni disturbi nel corpo umano. Di solito questa direzione viene data se il medico vuole conoscere l'effetto di droghe o altri farmaci tossici sullo stato del fegato. L'epatite può anche essere una ragione importante per passare l'Alat. Gli indicatori di questo enzima riflettono il grado di danno epatico nel corpo umano. Inoltre, questa analisi è obbligatoria tratta dai donatori di sangue.

Per motivi di preoccupazione per la tua salute e per la necessità di essere testato per ALT, puoi chiedere al tuo medico o se ti trovi con uno dei seguenti sintomi:

  • malessere generale;
  • periodi di nausea o vomito;
  • debole appetito;
  • decolorazione delle urine;
  • ingiallimento della pelle;
  • cambiamento di colore delle feci;
  • dolore addominale regolare e gonfiore

Al fine di ottenere il risultato del test più accurato per ALT, è necessario preparare adeguatamente il corpo. Il biomateriale, in questo caso, il sangue, viene donato nelle prime ore del mattino a stomaco vuoto. L'ultimo pasto prima dell'analisi dovrebbe avvenire entro e non oltre 8 ore. Il sangue è preso da una vena.

L'indicatore AlAT può essere superato nei seguenti casi:

  • nutrizione squilibrata;
  • infezioni virali;
  • pancreatite nella fase acuta;
  • bruciature di vaste aree della pelle;
  • stato di shock;
  • mononucleosi;
  • problemi del sistema ematopoietico;
  • esercizio eccessivo;
  • myodystrophy.

trattamento

Se, dopo una visita dal medico, hai appreso che il contenuto di AsAT è stato superato nel sangue, allora urgentemente devi rimuovere quei fattori che hanno causato tali cambiamenti nel corpo. La decisione giusta sarebbe rifiutare l'alcol e selezionare un trattamento alternativo che non causerebbe tali cambiamenti biochimici.

Per ridurre la concentrazione di AST nel sangue dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. Nel processo di trattamento, il paziente dovrebbe consultare un cardiologo e un epatologo.

Durante il trattamento, si dovrebbe prestare attenzione ai processi infiammatori nel corpo, così come alle malattie del cuore e del fegato, che possono portare a un eccesso simile della norma. In questi casi, il paziente richiede il ricovero, il trattamento e il monitoraggio periodico del livello dell'enzima nel sangue.

Al fine di ridurre la concentrazione di AlAT nel sangue, è necessario scoprire esattamente quale patologia ha causato cambiamenti nel corpo e trattarlo. Nel trattamento del fegato, che di solito provoca un aumento dell'ALT, vengono prescritti farmaci che migliorano il funzionamento dello stomaco, epatoprotettori e farmaci coleretici. Quando si applicano i mezzi di cui sopra, vale la pena consultare un medico, in quanto questi farmaci hanno una serie di controindicazioni.

Un aumento di AlAT nel sangue può essere la ricezione di vari farmaci, che dovrebbero smettere di prendere e scegliere un trattamento diverso con un medico. Inoltre, per ridurre l'ALAT nel sangue, è necessario cambiare la dieta, iniziare a mangiare cibi contenenti vitamina D. Uno stile di vita sano ti aiuterà nel recupero.

Nel corso dell'intero trattamento, per tracciare il risultato nel tempo, vale la pena donare il sangue per un'analisi biochimica per scoprire quanto la terapia scelta per il paziente sia adatta a lui.

Se alat e asat sono elevati

Per il trattamento del fegato, i nostri lettori usano con successo il Leviron Duo. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Il fegato è un organo importante e il benessere e la salute umana dipendono dal suo corretto funzionamento. Gli enzimi sono enzimi epatici che sono coinvolti nei processi biochimici che si verificano nel corpo.

Indicazioni mediche

Questo corpo produce diversi tipi di enzimi:

La concentrazione di enzimi nel sangue varia se:

  • l'organo in questione è danneggiato;
  • c'è uno sviluppo di patologie.

L'analisi biochimica del sangue è uno dei metodi efficaci per diagnosticare le malattie del fegato. Molti enzimi prodotti da questo organo entrano nel sangue. In alcune patologie, il numero di alcuni elementi nel plasma sanguigno diminuisce, mentre altri aumentano.

Un esame del sangue per le epatopatie aiuta i medici a restringere la gamma di patologie, se necessario, fa riferimento a un paziente per un ulteriore esame e fa una diagnosi. Il metodo mostra la concentrazione degli enzimi sierici in ciascuno dei 3 gruppi:

  1. Segreteria - alcuni di loro sono coinvolti nel processo di colinesterasi e coagulazione del sangue. Nelle patologie, la loro concentrazione diminuisce.
  2. Escretorio escreto con la bile. Quando aumentano le violazioni nel corpo del loro livello.
  3. L'indicatore svolge funzioni intracellulari, si trovano nei mitocondri (AsAT, GDH), citosol delle cellule (AlAT, LDH, AsAT). La loro concentrazione nel siero con danni al fegato aumenta. Norma AlAT - 5-43 U / l, e AcAT - 5-40 U / l. Il valore del primo indicatore può aumentare di 20-100 o più volte nell'epatite parenchimale acuta. L'attività di AsAT aumenta leggermente.

Nel sangue delle malattie del fegato aumenta la concentrazione degli enzimi indicatori:

I medici, conducendo un'indagine sul fegato, tengono conto degli indicatori di ALT e AST. Il tasso del primo:

  • negli uomini (10-40 U / l);
  • nelle donne (12-32 U / l).

Con l'epatite, la concentrazione di ALT aumenta drasticamente prima della comparsa dei sintomi. Pertanto, l'esame tempestivo consente di iniziare rapidamente il trattamento.

  • negli uomini (15-31 U / l);
  • nelle donne (20-40 U / l).

La concentrazione di questa sostanza aumenta con il danneggiamento degli epatociti. I valori ALT e AST sono il metodo diagnostico, che è chiamato coefficiente de Rytis (DRr). I medici determinano il loro rapporto per la selezione di un regime di trattamento efficace. ALT a AST normalmente dovrebbe essere 1: 3.

Ulteriori ricerche

Se, dopo aver valutato i risultati degli esami del sangue per AST e ALT, non è possibile effettuare una diagnosi accurata, vengono eseguiti ulteriori test per controllare il fegato. Per fare ciò, determinare la concentrazione:

  • GGT;
  • GlDG;
  • LDH;
  • AP.

Normalmente, i tassi GGT sono fino a 38 U / l (per le donne) e fino a 55 U / l (per gli uomini). Un aumento della concentrazione di oltre 10 volte si osserva nel diabete e nelle malattie delle vie biliari. Norm GLDG - fino a 3 U / l (per le donne) e fino a 4 U / l (per gli uomini). La concentrazione aumenta con avvelenamento grave, oncologia e processi infettivi. Norm LDH - 140-350 U / l.

ALP (fosfatasi alcalina) è coinvolto nel processo di digestione, escreto nella bile. Normalmente, la sua concentrazione nel siero è 30-90 U / l (per gli uomini può raggiungere 120 U / l). Con un aumento dell'intensità dei processi metabolici, il livello di fosfatasi alcalina aumenta a 400 U / l.

Cattive analisi del sangue non sono un motivo per farsi prendere dal panico. Il medico, dopo aver fatto una diagnosi, prescrive il trattamento, tenendo conto delle caratteristiche del decorso della malattia e del corpo del paziente. Uno dei farmaci prescritti per la normalizzazione degli enzimi è Galstena. Non puoi fare l'automedicazione, l'assunzione di farmaci senza consultare uno specialista qualificato. I rimedi popolari sono usati sulla raccomandazione del medico generico essente presente.

Perché aumenta il livello delle transaminasi?

Le transaminasi sono enzimi microsomiali che si trovano in tutte le cellule e sono necessari per l'aminotransferasi. Grazie a loro, i composti contenenti azoto vengono scambiati con carboidrati. La transaminasi ALT è attiva nel fegato e AST è nel tessuto muscolare. Un aumento del livello di queste sostanze nel sangue è osservato in patologie del fegato (epatite virale) e infarto del miocardio.

Con l'epatite, il paziente può non avere ittero, il livello di bilirubina è normale, ma la concentrazione di transferasi aumenta. Questo potrebbe indicare le seguenti patologie:

  • ittero ostruttivo;
  • processi tumorali nel fegato;
  • colestasi;
  • epatite virale acuta, tossica o cronica.

A causa di un infarto miocardico, il livello di aminotransaminasi può aumentare di un fattore di 20 in pochi giorni e la loro concentrazione non cambia con l'angina. La quantità di aminotransaminasi nel sangue può aumentare temporaneamente con gotta, estese lesioni muscolari, miopatie, ustioni, miositi e malattie associate alla rottura dei globuli rossi.

Indicazioni DR (coefficiente de Ritis) aiutano nella diagnosi delle seguenti patologie:

  • epatite virale - DR fino a 1;
  • epatite cronica o distrofia del fegato - DR 1 o superiore;
  • epatite alcolica (epatite, degenerazione grassa o cirrosi epatica) - DR 2 e superiore e albumina del sangue fino a 35 g / l;
  • infarto del miocardio - DR sopra 1.3.

Patologia e sintomi

La diagnosi di cirrosi e epatite C include un esame del sangue biochimico. Con esso, i medici determinano:

  • livello di bilirubina;
  • la concentrazione di enzimi epatici;
  • contenuto proteico di siero di latte.
  • bilirubina (1,7-17 μmol / l);
  • SDG (fino a 17 unità);
  • AST, ALT (fino a 40 unità);
  • fruttosio-1-fosfataldolasi (fino a 1 unità);
  • urokinaz (fino a 1 unità.).

La bilirubina con aumenti di cirrosi. Sono presi in considerazione tre indicatori (misurati in μmol / l):

  • frazione diretta (la norma è fino a 4.3);
  • frazione indiretta (la norma è fino a 17,1);
  • la quantità di frazioni (la norma è fino a 20,5).

Un esame del sangue per la cirrosi epatica comporta inoltre la determinazione del livello di fosfatasi alcalina (la norma è fino a 140 unità), γ-GGT (la norma per le donne è di 36 unità, per gli uomini è di 61 unità), l'albumina (normalmente fino a 50 g / l). Si raccomanda di condurre un coagulogramma (test speciale). Il fegato sintetizza un gran numero di proteine ​​che influenzano la coagulazione del sangue. I pazienti predisposti alle patologie epatiche devono sapere:

  • come controllare il fegato;
  • quali test devi superare;
  • segni e sintomi di malattie d'organo.

Normalizzare il livello degli enzimi consente l'eliminazione delle cause che hanno portato ad un aumento della concentrazione del primo. Ulteriori test possono essere necessari per la cirrosi epatica e altre patologie. Quali test è necessario passare, determina il medico curante.

Oltre al trattamento farmacologico, i pazienti sono invitati a correggere la dieta:

  • eliminare dalla dieta salata, grassa, piccante e affumicata;
  • rifiutare caffè e liquori;
  • includere nel menu prodotti caseari e alimenti biologici;
  • prendi epatoprotettori

Test tempestivi per il cancro del fegato possono iniziare rapidamente il trattamento.

In condizioni trascurate, la malattia può provocare un esito fatale. Trovando i sintomi della cirrosi, non puoi auto-medicare. Si consiglia di cercare l'aiuto di un medico, per passare i test necessari per il cancro del fegato. Questa condizione è pericolosa durante la gravidanza. Durante questo periodo, il paziente deve essere sotto la costante supervisione dei medici (esame del fegato). Se necessario, la futura mamma dovrà sdraiarsi per mantenere o sottoporsi a un aborto medico.

Il valore di ALT e AST nell'epatite

Il livello di enzimi epatici ALT e AST nell'epatite è l'indicatore più importante, in quanto indica in modo più preciso quanto sia affetto il fegato e come sia necessario adeguare la terapia per aiutare la persona nella misura massima. Allo stesso tempo, è importante capire che un aumento di questi valori non significa la presenza di patologie epatiche in ogni situazione - ci possono essere problemi con altri organi. Maggiori informazioni sulle sostanze enzimatiche del fegato, nonché su come prepararsi per i test e su cosa fare con l'aumento dei tassi dei risultati ottenuti - in questo materiale.

Cos'è?

L'alanina aminotransferasi (ALT) e l'aspartato aminotransferasi (AST) sono sostanze enzimatiche coinvolte nella conversione degli aminoacidi necessari per il corpo. Possono essere prodotti solo dagli organi interni del corpo umano e la maggior parte di questi enzimi viene sintetizzata dal fegato. Ecco perché, con un aumento di ALT e AST, il primo passo consiste nel condurre un controllo completo del fegato.

Alanina aminotransferasi

L'ALT è uno degli indicatori più informativi nelle patologie del fegato, poiché si trova all'interno delle cellule di quest'ultimo e quando muoiono entra nel sangue, segnalando così i processi distruttivi che si verificano nel corpo. Inoltre, l'alanina aminotransferasi è coinvolta nella formazione dell'amminoacido alanina, indispensabile per il corpo umano: è uno dei composti che garantisce il normale funzionamento del sistema nervoso e immunitario ed è necessario nella regolazione del metabolismo e nella formazione dei linfociti. Oltre al fegato, l'enzima si trova nel tessuto muscolare, nei polmoni, nel miocardio, nel pancreas e nei reni.

In caso di epatite acuta, l'alanina aminotransferasi è elevata sempre e in tutti i pazienti. Con l'epatite A virale, il suo livello aumenta circa 2 settimane prima dell'inizio dell'itterizia, e per un periodo molto più lungo - con l'epatite B. I valori massimi vengono raggiunti a circa 2 o 3 settimane di malattia e ritornano alla normalità dopo 30-40 giorni. Per l'epatite virale acuta, i risultati sono da 500 a 3000 U / l. Se il livello di ALT rimane molto più lungo del periodo specificato, ciò indica che la malattia è passata da cronica a cronica.

Aspartato aminotransferasi

L'AST è una transaminasi, più concentrata nelle cellule nervose e nei tessuti muscolari, e meno nei reni, nel pancreas e nei polmoni. Il suo livello è meno informativo, poiché può aumentare sia nella necrosi epatica che nel danno al tessuto miocardico.

L'AST è aumentata non solo nella sconfitta degli epatociti, ma anche nei casi di mononucleosi, ittero, colestasi intraepatica, cirrosi e metastasi epatiche. Nell'epatite tossica l'aspartato aminotransferasi è più alto dell'ALT. Normalmente, il loro rapporto è 1,33. In caso di problemi al fegato, è sempre inferiore a questo indicatore, con patologie cardiache, il coefficiente è aumentato.

Quando uno studio è prescritto

L'analisi del livello delle sostanze enzimatiche epatiche viene effettuata non solo nei casi di sospetta epatite. Sangue per controllare la concentrazione di AST e ALT in caso di sospetto che il paziente abbia le seguenti patologie:

  • danno alla cistifellea e ai dotti biliari;
  • epatite virale, cirrosi, steatosi, echinococcosi;
  • ittero emolitico;
  • lesione del pancreas;
  • insufficienza renale;
  • infarto miocardico;
  • malattie autoimmuni;
  • distrofia e disordini metabolici nei muscoli scheletrici;
  • miocardite.

Come misura preventiva, può essere prescritto uno studio:

  • coloro che sono stati in contatto con una persona con epatite virale;
  • donatori, prima di donare il sangue;
  • soffre di diabete;
  • in caso di obesità ed epatosi grassa del fegato, pancreatite cronica, nel caso di assunzione di farmaci epatotossici (ad esempio antibiotici);
  • con grave ereditarietà associata a patologie epatiche.

Anche le indicazioni ALT e AST sono verificate come parte della preparazione preoperatoria.

Se si sospetta una delle malattie elencate, il medico prescrive un rimando al paziente per la donazione di sangue per controllare gli enzimi epatici. I sintomi e i segni che accompagnano i loro livelli elevati sono:

  • dolore nell'ipocondrio destro (da parte del fegato), accompagnato da un malfunzionamento dell'intestino, distensione addominale, nausea e vomito;
  • colorazione gialla della pelle e delle mucose, comparsa di vene varicose, vene dilatate nella regione addominale, oscuramento delle urine e decolorazione delle masse fecali;
  • dolore nell'ipocondrio sinistro (sulla parte del pancreas), che si estende alla parte bassa della schiena e combinato con grave debolezza e diarrea;
  • dolore toracico (cuore) che si irradia alla scapola, al collo e al braccio, brividi e in alcuni casi - una violazione del ritmo cardiaco. A volte i pazienti annotano che in questi momenti hanno una forte paura della morte;
  • frequente sgradevole rigurgito;
  • debolezza muscolare e atrofia.

Oltre a ALT e AST, l'elenco di test per l'epatite include necessariamente altri studi che possono aiutare a determinare con maggiore precisione il grado e la natura del danno a fegato, cuore e pancreas. Questi includono:

  • Controllo del livello di gamma-glutamiltransferasi - un enzima contenuto principalmente nel fegato, nel pancreas e nei reni ed è coinvolto nel trasporto di aminoacidi essenziali. Nei processi necrotici, questa sostanza viene rilasciata e in grandi quantità entra nel flusso sanguigno.
  • Lo studio del livello di fosfatasi alcalina, che è presente nei tessuti di molti organi ed è responsabile del processo di idrolisi. Un leggero aumento della fosfatasi nei bambini è considerato la norma ed è dovuto alla rapida crescita del corpo del bambino.
  • Controlla la bilirubina. Si forma durante la scomposizione dei globuli rossi durante l'elaborazione dell'emoglobina.
  • Saggio di lattato deidrogenasi. Se i suoi valori sono aumentati, questo indica un decorso di cirrosi ed epatite.

Come prepararsi per l'analisi

Per ottenere i dati di ricerca più accurati a livello di ALT e AST, è necessario che il paziente segua le seguenti raccomandazioni del medico prima della donazione di sangue:

  • rifiutare di mangiare almeno 8 ore prima del prelievo di sangue;
  • Non consumare alcol e cibi grassi per 3 giorni prima dell'analisi;
  • nello stesso tempo limite per limitare lo sforzo fisico;
  • 14 giorni prima dello studio, interrompere l'assunzione di medicinali che influenzano il fegato. Se è impossibile rifiutare i farmaci, il medico dovrebbe tenerne conto al momento di decifrare i dati;
  • È auspicabile posticipare eventuali interventi chirurgici, cure odontoiatriche, diagnostica ecografica, radiografie e esame rettale fino alla donazione di sangue;
  • Nel giorno dell'analisi, è necessario che il paziente smetta di fumare, dorma abbastanza e non provi angoscia emotiva.

Il sangue per lo studio del livello delle sostanze enzimatiche del fegato viene prelevato da una vena (5-10 ml). Di regola, i dati sono pronti in un giorno.

Come decifrare i risultati delle analisi

A seconda del grado di aumento delle transaminasi, esistono 3 forme di enzimia:

  • moderato - la norma viene superata di 1,5-5 volte;
  • medio - il livello di enzimi è aumentato 6-10 volte;
  • grave (iperfermentemia) - con epatite, i livelli ematici di ALT e AST aumentano di 11 o più volte.

La decifrazione dei dati viene effettuata da un epatologo, un medico infettivo o un gastroenterologo. Fattori importanti nell'elaborazione dei risultati sono il sesso e l'età del paziente, da cui dipendono i valori normali:

  • per gli uomini: ALT - fino a 40 U / l, AST - fino a 31 U / l. La soglia inferiore è di 15 unità. È importante ricordare che nel caso dell'attività di un uomo associata a un duro lavoro fisico, il livello degli enzimi epatici è probabile che sia naturalmente elevato. La stessa immagine è tipica per coloro che abusano di alcol e assumono forti sostanze epatotossiche.
  • per le donne: il tasso di ALT - fino a 32 U / l, AST - fino a 40 U / l. La cifra minima è di 20 unità.
  • per i bambini: nei piccoli pazienti, il livello normale degli enzimi epatici è maggiore rispetto agli adulti. ALT nella prima settimana è di circa 49 U / l, nel primo anno di vita - fino a 56 U / l, fino a sei anni - 30 U / l, fino a dodici anni - 39 U / l. Nello studio dei campioni di sangue di un neonato, è necessario tenere conto delle malattie infettive trasferite dalla madre durante la gestazione, i suoi farmaci e il consumo di alcol.

Oltre alle patologie elencate in una delle sezioni precedenti, i seguenti fattori possono influenzare significativamente il livello di ALT e AST:

  • bere eccessivo;
  • il passaggio della chemioterapia;
  • un forte aumento dello stress mentale e fisico;
  • grave stress e shock;
  • uso di droghe;
  • piombo intossicazione;
  • prendendo alcuni contraccettivi orali, aspirina e warfarin.

Cosa fare con un aumento del fegato

Molti pazienti sono interessati alla domanda su come ridurre ALT e AST nell'epatite. Naturalmente, il ritorno completo del livello degli enzimi epatici alla normalità avverrà solo dopo il recupero o la transizione dell'epatite ad uno stato meno attivo, ma i risultati degli esami possono anche essere significativamente migliorati con una dieta speciale.

Il primo passo è rinunciare a cibi grassi e cibi che contengono grandi quantità di proteine. Inoltre, la "lista nera" include:

Per il trattamento del fegato, i nostri lettori usano con successo il Leviron Duo. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

  • cipolle e aglio;
  • frutti aspri e acetosa;
  • ravanello e spinaci;
  • latticini ad alto contenuto di grassi;
  • cioccolato e muffin;
  • verdure salate e sott'aceto;
  • bevande gassate, caffè forte e tè;
  • alcool.

Si raccomanda di dare la preferenza a cibi facilmente digeribili. La parte principale della dieta dovrebbe essere:

  • cereali integrali;
  • verdure e frutta;
  • pesce magro

La dieta deve essere combinata con l'uso di farmaci che aumentano l'immunità e complessi vitaminici specializzati. In rari casi, al paziente viene prescritta una terapia antibiotica.

ALT e SAT per l'epatite sono gli indicatori più importanti, dal momento che è su di loro che il medico viene guidato quando prescrive e aggiusta il corso del trattamento. L'importante è fare regolarmente degli esami per controllare il livello di queste sostanze degli enzimi epatici e seguire tutte le raccomandazioni del medico curante per ridurne il contenuto nel sangue.

Trattiamo il fegato

Trattamento, sintomi, droghe

Asat alat è aumentato di 2 volte

Cosa sono ALAT e ASAT nel test del sangue. trascrizione

L'alanina aminotransferasi e l'aspartato aminotransferasi sono enzimi endogeni e sono marcatori significativi durante l'esecuzione di esami del sangue biochimici.

Sommario:

Sebbene un aumento del livello di ALT non indichino inequivocabilmente l'insorgenza di problemi di salute, tuttavia, entrambi questi enzimi semplicemente non sono presenti nel sangue in grandi quantità.

Sì, il livello di ALT e AST può aumentare con le anormalità nel fegato (ad esempio, in caso di cirrosi o epatite), ma altri marker devono essere attentamente analizzati. A proposito, il livello di ALAT può essere aumentato se viene diagnosticato un infarto miocardico.

ALAT e ASAT. Cos'è?

Questi enzimi sono presenti nei tessuti di molti organi. Normalmente, le aminotransferasi sono praticamente irrilevabili nel sangue. L'attività minima degli enzimi è determinata dai processi rigenerativi naturali nel corpo. Aumento dei livelli di AlAT e AsAT sono marcatori altamente sensibili di danni ai tessuti in cui sono contenuti.

Il metodo per determinare aminotransferasi nell'analisi biochimica del sangue ha trovato ampia applicazione nella pratica clinica, a causa della sua alta sensibilità e specificità.

AsAT e Alat. norma

Normalmente, l'aspartato aminotransferasi non supera 31 U / l per le donne e 37 U / l per gli uomini. Nei neonati, il tasso non deve superare 70 U / l.

AlAT nelle donne normalmente non supera 35 U / l, e negli uomini - 40 U / l.

Inoltre, i risultati dell'analisi possono essere presentati in moli / ora * 1 (da 0,1 a 0,68 per AlAT e da 0,1 a 0,45 per AST).

Cosa può influenzare i tassi di transaminasi?

La distorsione dei risultati dell'analisi può comportare:

  • uso di determinati farmaci:
    • acido nicotinico
    • immunosoppressori,
    • coleretico,
    • contraccettivi ormonali, ecc.),
  • obesità
  • la gravidanza,
  • ipodynamia o esercizio eccessivo.

Come viene condotto lo studio?

Per l'analisi, il sangue viene prelevato da una vena. I risultati dello studio urgente forniscono entro 1-2 ore. Con diagnostica standard - entro 24 ore.

Per ottenere i risultati più affidabili, è necessario:

  • escludere i farmaci una settimana prima dei test (se ciò non è possibile, è necessario informare il medico circa i farmaci assunti);
  • donare sangue esclusivamente a stomaco vuoto;
  • un giorno prima dell'attività fisica dello studio, fumo, alcol, cibi grassi e fritti sono esclusi - per due giorni.

Cosa può dire l'analisi su ALaT e AsAT

L'attività selettiva del tessuto è caratteristica dell'alanina aminotransferasi e dell'aspartato aminotransferasi. Se consideriamo in ordine discendente il contenuto di questi enzimi in organi e tessuti, la lista avrà il seguente aspetto:

  • alanina aminotransferasi: fegato, rene, miocardio, muscolo;
  • aspartato aminotransferasi: miocardio, fegato, muscolo, cervello, reni.

Cioè, tenendo conto della localizzazione tissutale degli enzimi, AsAT può essere considerato il marcatore più specifico di danno miocardico e AlAT - il fegato.

Il confronto dell'attività degli enzimi ci consente di stimare la profondità del danno alle strutture cellulari. Ciò è spiegato dal fatto che AlAT è localizzato nel citoplasma e AsAT nei mitocondri e parzialmente nel citoplasma.

Il rapporto: aspartato aminotransferasi / alanina aminotransferasi, è chiamato coefficiente di de Rytis. Per le persone sane, il coefficiente è compreso tra 0,91 e 1,75 e non ha valore diagnostico. Il calcolo del rapporto deve essere eseguito quando vi è una deviazione dalla norma nell'analisi biochimica.

Ad esempio, per le malattie del fegato, l'alanina aminotransferasi è considerata un marker sensibile. Con l'epatite, la sua attività può aumentare di oltre 10 volte, tuttavia un marcato aumento di AsAT in questi pazienti indicherà una grave necrosi epatica.

Se il livello di aspartato aminotransferasi è molto più alto di quello dell'ALT, questo potrebbe indicare la presenza di marcati cambiamenti fibrotici nel fegato in soggetti con epatite cronica. Inoltre, tali cambiamenti sono osservati nell'alcolismo cronico e nell'epatite indotta da farmaci.

A questo proposito, il coefficiente di deisis ha un'importanza clinica significativa. Nell'epatite dell'eziologia virale si osserva una diminuzione del coefficiente inferiore a 1 (più basso è l'indice, peggiore è la prognosi della malattia). Gli indicatori da uno a due sono caratteristici di malattie epatiche croniche accompagnate da cambiamenti distrofici. Aumentando il valore del coefficiente sopra 2 può essere osservato con necrosi delle cellule del fegato, di solito, questo è caratteristico della cirrosi alcolica.

Nell'infarto del miocardio, l'indicatore è 2 o più.

L'aspartato aminotransferasi è elevato, cosa significa

Nell'infarto miocardico acuto, il livello di AST può aumentare di 20 volte rispetto ai valori normali. Dovrebbe anche essere notato che i cambiamenti in analisi biochimiche sono annotati perfino prima della comparsa di segni classici di un attacco cardiaco su un elettrocardiogramma.

Nell'insufficienza coronarica acuta, durante l'arco della giornata viene diagnosticato un aumento dell'aspartato aminotransferasi, quindi il valore dell'enzima inizia a diminuire e in pochi giorni raggiunge valori normali.

Il livello di AST aumenta anche con attacchi anginosi gravi, aritmie cardiache marcate, accompagnate da attacchi di tachiaritmie, cardite reumatica acuta, trombosi polmonare, in pazienti sottoposti ad angiocardiografia o operazioni cardiache

Cause "extra-cardiache" di un aumento dell'aspartato aminotransferasi, il più delle volte malattie del fegato di varie eziologie. Questi possono essere:

  • epatite:
    • alcol,
    • virale,
    • origine tossica,
  • cirrosi,
  • neoplasie maligne (sia con localizzazione primaria nel fegato, sia con metastasi al sistema epatobiliare),
  • stasi biliare (colestasi associata all'ostruzione dei dotti biliari),
  • infiammazione della cistifellea (colecistite) e dei dotti biliari (colangite).

Inoltre, la pancreatite acuta e cronica, così come i processi purulenti (ascessi e flemmoni) nel tessuto retroperitoneale possono servire come cause di aspartato aminotransferasi.

Un moderato aumento degli enzimi si verifica con un aumento dello sforzo fisico. In caso di lesioni gravi, sindrome da schianto (si osserva la distruzione dei muscoli scheletrici), i livelli di AlAT e AST possono aumentare molte volte.

Rare cause di aumento dei livelli di transaminasi sono distrofie muscolari ereditarie, emolisi, vasculite e malattie sistemiche del tessuto connettivo, accompagnate da cambiamenti diffusi nel fegato e / o danno miocardico.

L'alanina aminotransferasi è migliorata di ciò che significa

L'ALAT è un marker specifico e sensibile di malattie del sistema epatobiliare, pertanto il suo aumento è più spesso osservato con:

  • epatite acuta (più alta è l'ALT, più pronunciata è la distruzione delle cellule, e la combinazione con un'elevata Asat, indica una grave necrosi);
  • ittero ostruttivo (blocco dei dotti biliari nella malattia del calcoli biliari, giardiasi e ostruzione con metastasi o tumore);
  • distrofia grassa.

Altre cause di cambiamenti nelle analisi possono essere pancreatite acuta, estese ustioni, shock (traumatico, ipovolemico, cardiogeno), distrofia muscolare, gravi malattie del sangue, infezioni virali, errori alimentari persistenti (abuso di cibi fritti, grassi, piccanti), grave sovraccarico e sovraccarico emotivo..

Aumento delle transaminasi nelle donne

Un marcato aumento delle transaminasi nel terzo trimestre è un segno prognostico scarso e indica lo sviluppo di grave preeclampsia.

Valori elevati di alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi in combinazione con un forte aumento di acido urico, creatinina e fosfatasi alcalina possono essere osservati con l'eclampsia, accompagnata da danni all'apparato di filtrazione renale.

Motivi specifici per l'aumento di ALT e ASAT

In una categoria separata includono le invasioni parassitarie. In questo caso, un aumento pronunciato di AlAT e AsAT sarà combinato con eosinofilia nell'analisi del sangue generale.

Echinococco può colpire il cuore, il fegato e le vie biliari, i reni, il cervello e il midollo spinale, i polmoni. Le principali manifestazioni della malattia dipenderanno dalla localizzazione del parassita. Le manifestazioni aspecifiche di echinococcosi sono reazioni allergiche di eziologia sconosciuta e eosinofilia grave.

Le invasioni amebiche, di regola, si manifestano come dissenteria amebica, ma sono anche presenti manifestazioni extraintestinali - degenerazione grassa del fegato, ascesso del fegato, metastasi amebiche al cervello, pericardio, ecc. L'insorgenza della malattia si manifesta con dolore addominale, diarrea con sangue e muco, in presenza di una lesione epatica, fosfatasi alcalina, AlAT e AST sono elevati.

In Giardiasi, si osserva un aumento pronunciato delle transaminasi durante l'ostruzione di Giardia dei dotti biliari.

Cosa fare se le transaminasi sono elevate

Questo è un riflesso dei processi patologici che si verificano nel corpo. Per la nomina del trattamento corretto, è necessario sottoporsi a un esame completo e identificare la causa del cambiamento nelle analisi.

La selezione dei farmaci e il trattamento della mappatura dovrebbero essere effettuati da uno specialista qualificato.

Anche questi articoli possono essere interessanti.

Come è il test della troponina per l'infarto del miocardio

Qual è il tasso di calcio nel sangue e perché dovrebbe essere.

Quali farmaci possono ridurre il colesterolo nel sangue?

GGT nell'analisi biochimica del sangue

Lascia il tuo commento X

ricerca

categorie

Record recenti

Copyright © 18 Enciclopedia del cuore

Esame del sangue di Asat e Alat - qual è, le ragioni dell'aumento, la norma nelle donne, negli uomini, nei bambini

Le cellule del fegato, del cuore e di alcuni altri organi producono enzimi speciali coinvolti nei processi metabolici. Normalmente, praticamente non entrano nel flusso sanguigno e non vengono rilevati nell'analisi o sono contenuti in quantità molto piccole. Tuttavia, le malattie che causano la distruzione della struttura cellulare dei tessuti, contribuiscono al rilascio di questi enzimi nel sangue. I più significativi nella diagnosi dei processi patologici sono le sostanze, abbreviate in AlAt e AsAt.

AlAt nel test del sangue - che cos'è?

Quindi abbreviato come uno dei principali enzimi che assicurano il metabolismo degli aminoacidi - alanina aminotransferasi. È prodotto principalmente da epatociti - cellule del fegato. In piccole quantità, è sintetizzato nel tessuto muscolare scheletrico e cardiaco, il pancreas. Di solito nel sangue di una persona sana durante lo studio biochimico di laboratorio di alanina aminotransferasi non viene rilevato o si trova in quantità molto piccole. Allo stesso tempo, l'AlAt è aumentato negli uomini a causa del metabolismo accelerato degli aminoacidi (nelle donne, viene eseguito meno intensamente).

Molto spesso, viene eseguita un'analisi di laboratorio completa per determinare la concentrazione di un'altra sostanza - aspartato aminotransferasi (AsAt abbreviato). È prodotto dalle stesse cellule e partecipa anche al metabolismo degli amminoacidi. Il contenuto dell'enzima nel plasma sanguigno cambia anche con alcune malattie del fegato e dei muscoli del cuore, indicando processi necrotici.

Ma il valore diagnostico principale è il rapporto tra questi due enzimi, il cui valore è chiamato coefficiente di de Rytis e consente di stabilire in modo affidabile la localizzazione del processo patologico. Se gli indicatori di riferimento (ammissibili) vengono superati e il valore del coefficiente è inferiore a 0.91 o superiore a 1.75, si può presumere che nel primo caso ci siano problemi al fegato o patologie cardiache nel secondo.

Norma AsAt e AlAt nell'analisi biochimica del sangue

La concentrazione di questi enzimi cambia nel tempo, che è la norma durante l'infanzia. Ad esempio, nei neonati il ​​livello è più alto che negli adulti a causa delle caratteristiche del periodo di nascita. A causa del massiccio rilascio di globuli rossi nel sangue e della loro successiva trasformazione in bilirubina, l'ittero è caratteristico dei neonati e, di conseguenza, un aumento del numero di Alat.

Per le norme AsAt e AlAt nei bambini di età e adulti diversi, puoi imparare dalla tabella:

I valori massimi consentiti di AlAt, U / l

Come si può vedere dalla tabella, i tassi normali oscillano costantemente nell'infanzia e nell'adolescenza e dall'età di 12 anni si differenziano anche in base al sesso del soggetto. Inoltre, un leggero aumento del livello di Alat è la norma nelle donne nel sangue durante la gravidanza nelle prime fasi. Tuttavia, nell'ultimo trimestre, un aumento della concentrazione dell'enzima indica la gestosi, minacciando la salute della madre e del feto.

L'aspartato aminotransferasi è anche determinato in quantità diverse a seconda del sesso e dell'età. Nei maschi adulti, il limite superiore della norma è 37 U per litro, nelle femmine - 31. Il livello più alto si osserva nei bambini dei primi giorni di vita (fino a 97 U / l), scendendo a 82 entro l'anno, e a sei per 6. Per gli adolescenti, normale sono considerati valori non superiori a 29 e 25 U / l per ragazzi e ragazze.

Nell'analisi del sangue, AlAt e AsAt sono elevati - cosa significa questo, quali sono le cause?

L'aumento indica la distruzione patologica di epatociti, cellule cardiache, pancreas. Normalmente, entrano nel sangue in minima quantità, come risultato del naturale rinnovamento dei tessuti e della morte di vecchie cellule. Danni estesi agli organi e morte cellulare massiva portano ad un forte aumento del loro volume nel sangue. Pertanto, l'aumento di ALA sierica è caratteristico delle seguenti malattie e condizioni:

  • epatite, cirrosi epatica, degenerazione grassa;
  • pancreatite in forma acuta;
  • grandi ustioni, shock;
  • infezioni virali;
  • leucemia linfoblastica;
  • shock di varie eziologie;
  • disordini di formazione di sangue;
  • distrofia muscolare;
  • mononucleosi.

Elevato AsAt nel sangue o aspartato aminotransferasi appare nel plasma sanguigno in grandi quantità durante i processi necrotici nel corpo. Il superamento dei valori massimi consentiti più volte (da 2 a 20) è un segno di malattia nei seguenti organi:

  • Cuore - insufficienza coronarica, infarto miocardico, trombosi dell'arteria polmonare, ictus, patologia postoperatoria, cardiopatia reumatica.
  • Cistifellea e fegato - colestasi, colangite, amebiasi, cancro del fegato, epatite, cirrosi.
  • Pancreas - infiammazione acuta o flemmone.
  • Danno o distrofia del muscolo scheletrico;

La concentrazione plasmatica aumenta nella quantità dell'enzima e in tali patologie sistemiche e infettive come la vasculite, la mononucleosi, la sindrome emolitica.

Può un aumento del contenuto di alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi essere causato da altre cause non associate a malattie? Sì, il livello di enzimi aumenta nelle donne all'inizio della gravidanza, che è la norma. Lo stesso fenomeno può essere osservato con l'uso di alcuni farmaci: antibiotici, farmaci antitumorali e sedativi, barbiturici, contraccettivi orali e altri. La crescita degli indicatori influenza anche il livello di attività fisica, l'assunzione di nutrizione sportiva, bevande alcoliche.

Chi ha bisogno di ricerca

Il rinvio al test del sangue biochimico di AsAt e AlAt è obbligatorio per tutti i donatori prima della procedura di prelievo del sangue, così come per le persone con patologie identificate di fegato, cuore, pancreas.

I risultati di questo studio sono anche usati per l'epatite, la cirrosi, poiché consentono di determinare l'entità del danno d'organo. Inoltre, è necessario controllare la quantità di enzimi nel trattamento di alcuni antibiotici, nonché dopo l'ingestione di composti tossici.

La base per l'analisi biochimica del sangue serve anche come un deterioramento del benessere generale sotto forma di costante debolezza, affaticamento, perdita di appetito. Sintomi come dolore addominale, nausea e vomito, ingiallimento del bianco degli occhi, scurimento delle urine e problemi digestivi sono spesso un motivo per consultare immediatamente un medico per un esame.

Come prepararsi all'analisi su AlAt, AsAt

È necessario donare il sangue da una vena per il test, che viene fatto in cliniche pubbliche nella direzione o su base retribuita in laboratori privati. Il test per AlAt e AsAt nel sangue viene effettuato al mattino e rigorosamente a stomaco vuoto: dopo l'ultimo pasto devono trascorrere almeno 12 ore. Il giorno della tua visita al laboratorio, non dovresti fumare o bere liquidi diversi dall'acqua. Tutta la settimana prima di prendere le analisi è assolutamente impossibile bere alcolici.

Inoltre, il risultato può distorcere l'assunzione di qualsiasi farmaco - antimicrobico, contraccettivo, coleretico, sedativo e altri. Quindi la domanda sulla loro cancellazione o sospensione temporanea del trattamento deve essere discussa con il medico in anticipo. Il periodo di analisi è un giorno, cioè il giorno dopo è possibile seguire i risultati. Per un costo aggiuntivo, il processo può essere accelerato: un test rapido viene eseguito in sole 2 ore.

Analisi di decodifica

I risultati dello studio devono essere forniti al medico. Lo specialista richiama l'attenzione sugli indicatori quantitativi del contenuto di entrambi gli enzimi, sul grado di superamento del valore massimo consentito e sul loro rapporto. Ad esempio, la concentrazione di AlAt consente di trarre conclusioni sulla natura delle malattie del fegato. Quindi, l'epatite A, B, C causa un eccesso di 20 volte la norma e l'alcolismo - 6 volte. In caso di distrofia grassa, si osserva un aumento di 2 o 3 volte.

Per quanto riguarda le malattie oncologiche (cancro del fegato, in particolare), allora si dovrebbe prestare attenzione all'aspartato aminotransferasi e alla sua concentrazione.

Con carcinoma, aumenta più volte e progredisce nel tempo. Allo stesso tempo, i valori di alanina aminotransferasi aumentano leggermente. Negli ultimi tempi, inoperabili stadi di cirrosi, è vero il contrario.

Di particolare importanza è il cosiddetto coefficiente de Ritis - il rapporto numerico dei valori elevati di AlAt e AsAt, soprattutto se la localizzazione del processo patologico non è stata ancora determinata con precisione. Con il danno al fegato, c'è di solito un ALA elevato nel sangue e il contenuto di aspartato aminotransferasi diminuisce. Se il miocardio è danneggiato, si ottiene una proporzione inversa. Normalmente, il coefficiente di de Rytis ha un valore compreso tra 0.91 e 1.75, cioè con la distruzione di epatociti, è significativamente inferiore a 1 e con un attacco di cuore - più di 2.

Inoltre, la concentrazione di enzimi è ridotta. Per AlAt e AsAt nel test del sangue, questo è tipico nel caso di ripetute sedute di emodialisi, rottura del fegato, sua necrosi o cirrosi, così come nel caso di una marcata mancanza di vitamine del gruppo B o di assunzione di anticoagulanti. In ogni caso, lo specialista deve occuparsi della decodifica, tenendo conto dei fattori di terzi che potrebbero influenzare il risultato finale dello studio, poiché non sempre è determinato da ragioni patologiche. Indipendentemente da trarre conclusioni e fare diagnosi senza istruzione speciale è inaccettabile.

Come abbassare l'ALT nel sangue?

Se sono state identificate deviazioni quantitative di indicatori dalla norma, prima di tutto è necessario escludere l'influenza di fattori quali l'assunzione di integratori alimentari e alcol, un eccessivo esercizio fisico. Anche la dieta, che include cibi troppo grassi e "pesanti", deve essere adeguata. Spesso, è il cibo che provoca l'infiammazione del pancreas e la dieta contribuisce al recupero.

Quando la terapia farmacologica diventa la causa, il medico deve regolare il percorso o sostituire il farmaco con uno meno tossico. In questo caso, l'efficacia di tale misura dovrebbe essere costantemente monitorata attraverso analisi regolari. Se la concentrazione di enzimi è cambiata a causa di una malattia del fegato o di un altro processo patologico, deve essere identificata e curata. Per questo, un esame completo viene solitamente assegnato con il ricovero in ospedale.

ALT e AST sono elevati nel test del sangue: quali sono le ragioni di tali indicatori

Gli indicatori AST e ALT sono inclusi nello studio dell'analisi biochimica del sangue. Sono stati aperti in medicina relativamente di recente, quindi oggi potrebbero non conoscerli in alcuni ospedali di piccole città o semplicemente non fornire tali test. Un esame del sangue per questi indicatori viene effettuato congiuntamente e, di conseguenza, la loro velocità dovrebbe essere la stessa, e completamente dipendenti l'una dall'altra, ma ci sono dei momenti in cui il coefficiente de Ritis è elevato.

La sigla AlAT sta per indicatore del sangue degli enzimi alanina aminotransferasi, AsAT - asparaginaminotransferasi. Oggi è abbastanza usato nell'esame dei pazienti all'estero, ma purtroppo nel nostro paese non è molto popolare. Tali esami sono condotti non in tutti gli ospedali, ma solo nei più qualificati e conosciuti.

La norma viene rilevata in base a determinati requisiti con l'uso di attrezzature speciali, quindi è impossibile calcolare manualmente il contenuto degli indicatori, soprattutto perché non ci sono certe cifre esatte, solo approssimative. La cosa principale è condurre correttamente un sondaggio in modo tale che non ci siano risultati falsi.

Determinazione della concentrazione di indicatori nell'analisi biochimica del sangue

L'analisi di AST e ALT è considerata in unità arbitrarie, poiché è quasi impossibile determinare l'esatta concentrazione nel sangue anche con dispositivi moderni. Quindi i risultati sono considerati per l'attività enzimatica speciale. È quasi impossibile capire il metodo di calcolo senza educazione medica, quindi è inutile dipingere calcoli. Questi speciali enzimi funzionano all'interno delle cellule del nostro corpo. Pertanto, è molto importante che ci sia un certo tasso. Gli enzimi svolgono una funzione di trasporto: trasferiscono gruppi di atomi da un amminoacido all'altro.

Nella pratica medica, sono chiamati transaminasi. Quindi, ALT è alanina transaminasi e AST è aspartico. È sicuro dire che tali enzimi sono presenti in tutte le cellule del sangue, ma in alcuni, un po 'di più, e in altri meno. Questo è naturale. Ad esempio, nelle cellule del fegato c'è la maggior quantità di ALT, ma nelle cellule cardiache, al contrario, la maggior parte delle AST.

Anche in altre celle, gli indicatori potrebbero essere diversi. La cosa principale è che questa dovrebbe essere la norma e le sue frontiere non dovrebbero andare al di là di quelle ammissibili. Tutti gli indicatori entrano nel sangue dalle cellule distrutte. Quindi, è sicuro dire che il numero di enzimi nel sangue indica un aumento o una diminuzione di AST e ALT. Ad esempio, se l'ALT è significativamente aumentata nell'analisi, allora ci sono problemi con il fegato, o ha iniziato a sgretolarsi del tutto. Lo stesso si può dire del cuore, quando viene superata la velocità, quindi possiamo dire che l'enzima AST è prodotto più rapidamente.

Dopo l'analisi, in nessun caso dovresti lasciare da parte i maggiori risultati. Anche se l'enzima AST o ALT è solo raddoppiato, allora questa è già una violazione e, di conseguenza, non esiste già una frequenza del sangue.

ALT e AST aumentati: cause

Poiché vengono determinati solo indicatori approssimativi, l'analisi può essere aumentata di conseguenza;

  1. Se l'esame del sangue per queste transaminasi è aumentato di 2 - 5 volte, allora si dice un aumento moderato.
  2. Se l'analisi è aumentata di 6 - 10 volte, allora questo è l'aumento medio degli enzimi.
  3. Se l'indicatore viene aumentato di più di 10 volte, allora questo è un aumento molto alto nella norma.

Nel terzo caso, abbastanza spesso i medici danno previsioni deludenti, poiché l'analisi indica una significativa distruzione di un particolare organo. La norma ha il suo posto nei limiti consentiti, ma se l'enzima AST o ALT nel sangue è elevato fortemente, allora il trattamento viene prescritto molto raramente.

Nel caso in cui l'analisi non aumenti questi indicatori, questo potrebbe essere dovuto a diverse ragioni. Il più delle volte è l'effetto di virus, varie epatiti, sovradosaggio di alcol, infarto e pancreatite. In altri casi, possono esserci alcune malattie più gravi che hanno causato un aumento nel sangue del coefficiente di de Rytis. Ma, nonostante questo aumento irragionevole, può anche essere. Ma notiamo immediatamente che in un certo caso si tratta di altri effetti collaterali, fatta eccezione per la presenza di gravi malattie.

Ad esempio, un esame del sangue può essere migliorato dopo l'assunzione di alcuni farmaci. In particolare, hanno messo sotto pressione il fegato, a causa del quale il suo normale funzionamento fallisce. Quindi l'analisi mostrerà l'aumento e il tasso è rispettivamente assente. Una tale ragione è forse la più frequente e diffusa tra tutte le altre.

L'enzima AlAT può aumentare dall'assunzione di statine che abbassano il colesterolo nel sangue. Un altro motivo non rilevato per l'aumento può essere problemi del tratto gastrointestinale. In questo caso, al paziente vengono spesso prescritti farmaci speciali che stabilizzano il fegato e seguono la normalizzazione.

Quindi si può affermare con sicurezza che il test del sangue per AsAT e AlAT può essere più spesso migliorato se ci sono problemi con il fegato e il cuore, dove viene superato il tasso di nutrizione sana. In questo caso stiamo parlando direttamente dell'inizio della distruzione dei tessuti o del loro processo già formato.

Video: Elena Malysheva sugli enzimi ALAT e ASAT

Come può ridurre le prestazioni

Per garantire che la norma degli indicatori non superi i limiti consentiti, si raccomanda di evitare i farmaci a lungo termine. Se questo non è possibile a causa di una malattia cronica, allora è meglio prendere un AST su base regolare in modo che non sia elevato o in tempo utile per prevenire un serio aumento.

Periodicamente è necessario visitare un gastroenterologo e un epatologo in grado di identificare una possibile malattia e prescrivere un trattamento. Inoltre, l'analisi può mostrare che c'è un aumento e sarà possibile indirizzare il paziente a speciali procedure di pulizia. Poiché gli indicatori di AsAT variano entro certi limiti, possiamo supporre che il tasso di ciascuno sarà leggermente diverso. Questo è incluso nelle caratteristiche della nutrizione umana, stile di vita e assunzione di possibili farmaci. In particolare, questo si applica alle persone all'età in cui non sono attive come la vita e l'assunzione frequente di vari farmaci.

Ogni persona deve sottoporsi regolarmente a tali speciali procedure di pulizia al fine di mantenere la propria salute sotto controllo. Anche se non sai se hai il tasso o meno, le procedure di pulizia non interferiranno. Ad esempio, è possibile evitare aumenti significativi delle procedure di pulizia, proteggendosi così da gravi violazioni. Ciò è particolarmente vero per le persone che assumono regolarmente vari preparati per il cuore, il fegato, i reni, il sistema nervoso.

Il diabete mellito gioca un ruolo altrettanto importante quando il paziente semplicemente non può fare a meno dei farmaci che riducono lo zucchero. Si consiglia a tali persone di sottoporsi a una pulizia più frequente, al fine di evitare possibili problemi gravi.

Materiale aggiornato il 17/05/2017

Il materiale è pubblicato esclusivamente a scopo informativo e in nessun caso può essere considerato un sostituto per la consultazione medica con uno specialista in un istituto medico. L'amministrazione del sito non è responsabile per i risultati dell'uso delle informazioni pubblicate. Per la diagnosi e il trattamento, così come la nomina dei farmaci e determinare il regime della loro ammissione, si consiglia di contattare il medico.

Cosa significa se ALT viene superato per 2 volte?

Il contenuto

Quando ALT viene aumentato 2 volte, questa è una seria ragione per preoccuparsi. Anche deviazioni di poco conto dalla norma possono significare lo sviluppo di processi patologici nel corpo. Questo indicatore fa parte dell'analisi biochimica del sangue e contribuisce alla diagnosi della maggior parte dei processi infiammatori, nonché delle malattie del fegato e del cuore. Insieme con l'indicatore ALT, l'indicatore AST viene solitamente analizzato.

ALT e AST: norme

L'alanina aminotransferasi, che è anche abbreviata come ALT o AlAT, è una proteina che promuove il metabolismo e il normale funzionamento degli amminoacidi nel corpo.

È contenuto in:

Con la distruzione del tessuto connettivo durante lo sviluppo di una particolare patologia, ALT entra nel plasma sanguigno umano. Di conseguenza, maggiore è la quantità di tessuto colpito dalla malattia, maggiore è la sua concentrazione nel sangue.

L'aspartato aminotransferasi o AST ha proprietà simili. Il controllo del livello consente al medico di verificare l'accuratezza dei risultati ottenuti riguardo al livello di ALT e di diagnosticare la malattia.

Di per sé, i livelli di ALT e AST normalmente dipendono dall'età e dal sesso.

Una caratteristica del metabolismo dei bambini è un livello più alto di AST fino a 13 anni, che poi scende e raggiunge il solito rapporto. Le fluttuazioni nel livello di ALT e le anormalità naturali sono le più caratteristiche dei bambini dai 7 ai 12 anni, durante il periodo di maturazione ormonale. Le ragazze sono particolarmente sensibili a loro, molte delle quali hanno le mestruazioni in questo momento.

Aumento dell'ALT

La principale concentrazione di ALT è osservata nel fegato e, se questo indicatore inizia a salire, di solito significa lo sviluppo della malattia in esso. Diversi gradi di crescita possono indicare problemi.

Anche la crescita di questo indicatore può contribuire a:

  1. Malattie del pancreas.
  2. Malattie infettive
  3. Leucemie.
  4. Lesioni, ustioni, iniezioni intramuscolari.
  5. Aumento di peso
  6. Intossicazione.

Esistono alcuni tipi di farmaci che aiutano ad aumentare i livelli di ALT.

  • farmaci per abbassare il colesterolo;
  • contraccezione orale;
  • farmaci contenenti ormoni estrogeni, acido nicotinico e alcuni altri componenti.

Analisi: indicazioni per appuntamento, regole di consegna

L'analisi biochimica del sangue, durante la quale verrà misurato l'indice ALT, dovrà essere presentata nei seguenti casi:

  • se sospetti lo sviluppo dell'epatite;
  • con alto affaticamento, debolezza, irritabilità;
  • con una forte perdita di appetito, desiderio di vomito;
  • con segni di ittero;
  • mentre controlla come le droghe influenzano il fegato durante il trattamento;
  • con abuso di alcol.

Test regolari per ALT sono prescritti durante la diagnosi di malattie del fegato, reni e cuore.

Il risultato esatto può essere ottenuto seguendo alcune regole chiave per l'analisi di ALT:

  1. Le analisi vengono prese a stomaco vuoto, entro e non oltre mezzogiorno.
  2. L'ultimo pasto dovrebbe essere alle 19 del pomeriggio del giorno precedente.
  3. Tutto il cibo dannoso dovrebbe essere escluso dalla dieta durante questo periodo: fritto, salato, speziato, fast food. Lo stesso vale per le bevande: soda, succo di frutta, caffè e tè dovrebbero essere evitati. Durante questo periodo solo acqua semplice farà.
  4. Un giorno prima del test, è necessario rinunciare a bevande alcoliche e fumo, così come contraccettivi orali.
  5. Dovrebbe essere possibile per 1-3 giorni rifiutare di assumere farmaci. Se è impossibile farlo, è importante informare il medico curante. Potrebbe essere necessario regolare la dose.
  6. Prima di prendere il sangue, è importante evitare lo stress mentale e fisico.

Il sangue per l'analisi ALT è preso da una vena.

Se si ottiene un risultato maggiore, indicando una condizione patologica, prima di tutto è necessario contattare i seguenti specialisti:

Ma vorrei sapere se una tale malattia in una donna, come la tiroide autoimmune, è uno dei fattori che influenzano l'aumento di ESR oltre 21 mm / h. Proprio quando si eseguono esami del sangue, l'indicatore è sempre al di sopra della norma, ma per il resto tutto va bene con lo stato di salute.

Spesso fa male la destra, soprattutto dopo aver mangiato. Ho sempre pensato che lo stomaco. Ma forse il fegato e le vie biliari girano. E la fatica è. Affitta immediatamente Alt e Ast.

Alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi sono elevati che significa

Alanina aminotransferasi (ALT, AlAT) e aspartato aminotransferasi (AST, AsAT) sono un gruppo di enzimi importanti (catalizzatori naturali per reazioni chimiche) del corpo umano appartenenti alla classe delle aminotransferasi. Queste sostanze svolgono un lavoro importante coinvolto nelle reazioni del metabolismo degli aminoacidi. AlAT catalizza il trasferimento del gruppo amminico di alanina in acido alfa chetoglutarico per formare acido piruvico. AsAT accelera il trasferimento del gruppo amminico di aspargina in acido alfa chetoglutarico con gli acidi ossalacetico e glutammico risultanti. Entrambe queste reazioni si verificano con la partecipazione di un derivato di vitamina B6 dal coenzima peredoxalfosfata.

Alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi sono localizzate in molti tessuti del corpo umano.

Nell'analisi biochimica delle analisi del sangue vengono effettuate per ciascuna delle aminotransferasi, per determinare il loro indice indipendente, vengono eseguiti anche test per il loro rapporto nel sangue. Questo rapporto è chiamato coefficiente de Ritis (DRr). Questo coefficiente è determinato dalla formula DRr = AcAT / AlAT.

In concomitanza con queste analisi, vengono eseguiti test per il contenuto di bilirubina - un prodotto di degradazione dell'emoglobina.

La norma aminotransferasi nel sangue dipende dall'età e dal sesso della persona. La tabella 1 presenta i valori di riferimento del contenuto di alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi.

Tabella 1. La velocità di analisi dell'aminotransferasi nel sangue.

Il tasso del coefficiente di de Rytis varia da 0,91 a 1,75.

La deviazione delle transaminasi, del rapporto de Rytis e della bilirubina può indicare un numero elevato di malattie.

Ragioni per l'aumento di AST e ALT

Ci sono molte malattie che possono causare un aumento del contenuto di aminotransferasi nel sangue. Tra questi, dovrebbe essere evidenziato quanto segue:

Diversi tipi di epatite. Alti tassi di analisi su AlAT e AsAT sono i primi segni di epatite di varia natura. Un aumento del contenuto di aminotransferasi nel sangue si verifica molto prima (da dieci a quindici giorni prima) la comparsa di ittero e un aumento del livello di bilirubina.

  • Epatite virale acuta. Ogni anno, da 1 a 2 milioni di persone muoiono per epatite virale, che le rende le più comuni malattie del fegato. Il normale contenuto di AlAT, AsAT con questa malattia può essere superato dieci volte.
  • Epatite tossica Questa è una grave malattia del fegato causata da sostanze tossiche nel corpo umano. Queste sostanze infettano le cellule del fegato e causano gonfiore e morte dei tessuti.
  • Epatite batterica Questo tipo di epatite è causato da varie infezioni batteriche. Tra questi ci sono la tubercolosi, la grave polmonite lobare, la sepsi, la brucellosi, la toxoplasmosi, la leptospirosi.
  • Epatite cronica L'epatite cronica è considerata quando dura più di sei mesi. L'aumento di aminotransferasi si verifica circa quattro volte superiore al normale. Può svilupparsi in modo asintomatico se non viene fatto in tempo per i test a causa dell'epatite tossica dovuta all'eccesso di alcol.

Cirrosi epatica. Con questa malattia, il tessuto epatico viene sostituito dalla cicatrice. Un aumento caratteristico del livello di aminotransferasi si verifica nel 77% dei pazienti.

Ittero meccanico Questa malattia si verifica a seguito di un aumento patologico del livello di bilirubina nel sangue (bilirubinemia), che si sviluppa sullo sfondo dell'ostruzione del flusso biliare. I pazienti hanno macchiato la pelle gialla, la sclera e le mucose (a causa del colore della bilirubina - rosso).

Colestasi intraepatica Questa è una malattia molto grave, caratterizzata da insufficiente flusso di bile nel duodeno. Questa condizione è formata da una troppo piccola secrezione di bile da parte del fegato. Tale malattia può svilupparsi a causa di un gran numero di ragioni. Accompagnato dalla sindrome come aumento del livello di AlAT e AsAT e un aumento della concentrazione di bilirubina.

Tumori del fegato Questa categoria comprende varie malattie oncologiche e metastasi di altri tumori al fegato.

Infarto miocardico In questo caso, c'è un forte aumento di aminotransferasi il secondo giorno. ALT e AST sono aumentati di 2 volte (possono aumentare fino a 20 volte).

Quando si analizza l'aminotransferasi in caso di sospetto delle suddette malattie, è conveniente utilizzare il coefficiente di de Rytis. È stato clinicamente dimostrato che alcuni rapporti possono segnalare varie malattie. Quindi, nell'epatite virale, il coefficiente di de Rytis è inferiore a uno (vale la pena notare che un tale indicatore può significare uno stato sano per alcuni gruppi di individui). Ciò significa che AST è abbassato e ALT è elevato. Un alto coefficiente (più di uno) è caratteristico delle malattie del fegato distrofiche e dell'epatite cronica.

Aminotransferasi elevata durante la gravidanza

È importante monitorare l'analisi di aminotransferasi e bilirubina durante la gravidanza, per fare tutte le ricerche in tempo, poiché ciò potrebbe influire sulla salute del bambino non ancora nato.

Nel primo trimestre di gravidanza, c'è un leggero aumento di AlAT, che non è una condizione patologica (mentre l'analisi per AsAT rimane normale). Con l'ulteriore sviluppo del bambino, i valori di aminotransferasi tornano alla normalità.

Quando la gravidanza è caratterizzata dalla stessa malattia degli altri gruppi di persone di entrambi i sessi. Tuttavia, lo sviluppo di tali malattie è una fonte di maggiore pericolo per la donna e il suo bambino. Ciò significa che durante questo periodo, la futura mamma dovrebbe prestare particolare attenzione alla sua sicurezza e a quella del nascituro.

Inoltre, ci sono malattie specifiche che colpiscono principalmente le donne durante la gravidanza:

In questa malattia, vengono pronunciati sintomi come vertigini, nausea, debolezza, pressione alta. Questa malattia è caratteristica della gravidanza avanzata. Questi sintomi dovrebbero essere trattati con molta attenzione, in quanto possono essere molto simili alla manifestazione della tossicosi.

Epastosi colestatica durante la gravidanza

Questa malattia è caratterizzata da un danno distrofico al fegato che, durante la gravidanza, subisce un pesante carico. Tale hepastosis si manifesta sotto forma di disturbi funzionali dei processi metabolici del colesterolo e degli acidi biliari.

Che cosa causa l'asma nelle analisi del sangue?

Aspartato aminotransferasi, AST, ATSaT o AST nello studio del sangue indica lo stesso termine in medicina, cioè il contenuto nel corpo umano di un enzima coinvolto nel metabolismo delle proteine ​​e nella scomposizione degli aminoacidi. Questo enzima fa parte di molte membrane cellulari e si trova principalmente nella milza, cuore, cervello, fegato, pancreas e muscolo scheletrico. Tuttavia, asth potrebbe non essere attivo in tutti gli organi. Inoltre, se la malattia è elevata, si può pensare a un circolo piuttosto limitato di possibili patologie. Finché la struttura e le funzioni delle cellule non vengono disturbate, e gli organi in cui la sete funziona prevalentemente in modo normale, il livello dell'enzima in questione nel flusso sanguigno sarà minimo e non oltre l'intervallo normale. Emissione eccessiva dell'enzima dell'asma nel flusso sanguigno, solitamente innescata dalla violazione dell'integrità delle cellule di un organo, nonché dalla condizione patologica che si sviluppa in esso.

In quali situazioni e sotto quali sospetti viene prescritto un test del sangue biochimico per AST, che questo significa che l'amatotransferasi aspatata è aumentata, e quali condizioni patologiche provocano un rilascio eccessivo di enzimi nel sangue, considereremo tutto questo nell'articolo.

Norma nel sangue

Al fine di valutare i risultati ottenuti e l'intensità del plasma sanguigno dell'asma-enzima, è necessario sapere quanto dovrebbe normalmente avere una persona sana.

I valori di riferimento (norma) del livello di transferasi di asparatamina sono leggermente diversi negli uomini, nelle donne e nei bambini. Ecco i limiti stabiliti dell'indicatore, misurati in unità per litro (U / l):

dalla nascita all'anno - fino a 58 U / l;

1-4 anni - fino a 50 U / l;

4-7 anni - fino a 48 U / l;

7-13 anni - fino a 44 U / l;

14-18 anni - fino a 39 U / l

gli uomini non sono più di 41 U / l;

le donne non sono più di 31 U / l.

Va notato che deviazioni minori dal livello sono consentite nei bambini al momento della maturazione attiva, nelle donne in gravidanza nei primi trimestri di gravidanza, così come nei pazienti trattati con farmaci e iniezioni intramuscolari, che colpiscono il fegato e causano un aumento dell'attività AST.

In altri casi, se l'aspartato aminotransferasi è elevato, il medico può sospettare lo sviluppo di malattie estremamente gravi e condizioni patologiche.

Cause di aumento dell'asma nel sangue

Idealmente, in una persona sana, l'attività dell'enzima asint nel sangue dovrebbe essere bassa. Se nel test del sangue, l'asma è elevato, 5-10 volte rispetto a certe norme, di solito questa situazione è causata dallo sviluppo di infezioni virali. Di solito, il paziente viene offerto più volte a donare il sangue per un esame biochimico al fine di escludere l'opzione di un'anomalia falsa o temporanea. Dopo tutto, ci sono casi in cui l'aspartato aminotransferasi, l'asma è elevata a causa di determinate condizioni, ad esempio:

  • dopo la ferita o la ferita dei muscoli scheletrici ricevuti alla vigilia;
  • dopo aver ricevuto una bruciatura;
  • dopo aver subito un colpo di calore;
  • dopo avvelenamento con funghi velenosi.

Se un aumento dell'enzima si ripete e non è associato alle condizioni patologiche di cui sopra, può segnalare il superamento di malattie gravi. Aumento dell'asma nel sangue provoca:

  • Epatite (acuta, cronica, virale);
  • Lesioni al cuore (tipo chiuso o aperto);
  • Infarto miocardico o insufficienza cardiaca acuta;
  • Grave attacco di angina pectoris;
  • Cirrosi, cancro, carcinoma epatico;
  • Danno epatico con veleni tossici o epatotossici, per esempio. etanolo o tetracloruro di carbonio;
  • Intossicazione endogena all'interno del corpo, derivante da lesioni infettive o purulente di tessuti molli e organi interni;
  • Pancreatite acuta;
  • Colestasi (ristagno della bile), così come il cancro iniziale delle vie biliari;
  • La distruzione o la necrosi del tessuto muscolare, la miodistrofia, la miosite, la cancrena, ecc.;
  • Lancio dell'alcolismo, che ha causato la morte delle cellule del fegato.

Se il test del sangue è elevato, che cosa significa per una persona in particolare, il medico deve decidere, in base a diversi metodi di diagnosi e un esame approfondito.

Di norma, per determinare in quale organo particolare si è verificata una violazione o una lesione, insieme con l'aspartato aminotransferasi (asth o asat) determina il livello di alanina aminotransferasi (alt o alat). Se nell'analisi del sangue alt e asth sono elevati, le cause sono molto probabilmente radicate nei processi patologici che si verificano nei tessuti in cui sono presenti. Il rapporto tra questi due enzimi è il nome medico del coefficiente di de Rytis. Se questo parametro è maggiore di 1, allora parliamo spesso di malattie cardiache, in altri casi si parla di disturbi del fegato. Normalmente, questo coefficiente dovrebbe essere nell'intervallo da 0,9 a 1,8, con un attacco di cuore può aumentare di 5 volte, con l'epatite, al contrario, può scendere a 0,5-0,6.

Inoltre, durante la diagnosi, in combinazione con enzimi intracellulari, può essere studiato un tale indicatore come la bilirubina coniugata, il cui aumento si verifica nelle lesioni virali e indotte, nella cirrosi, nell'ostruzione delle vie biliari e nell'avvelenamento chimico o alcolico. L'aumento di alt e di cenere nella bilirubina normale, può essere in forme latenti di cirrosi o insufficienza epatica, tutto dipende da quanto aumenta il livello degli enzimi. Se alat e asat nel sangue sono meno di 2 volte superiori al valore normativo massimo, non è identificato come un pericoloso processo patologico, in questo caso si consiglia al paziente solo di condurre un monitoraggio e un'analisi regolari.

È necessario comprendere chiaramente che l'aumento di alt e asth non è una malattia indipendente, ma solo la sua conseguenza. Pertanto, al fine di abbassare gli enzimi, è necessario eliminare le cause dell'aumento di asat (asth) nel sangue.

  • Analisi delle urine (46)
  • Analisi biochimiche del sangue (82)
    • Proteine ​​(26)
    • Ionogram (19)
    • Lipidogramma (20)
    • Enzimi (13)
  • Ormoni (29)
    • Ghiandola pituitaria (6)
    • Tiroide (23)
  • Emocromo completo (82)
    • Emoglobina (14)
    • Formula dei leucociti (12)
    • Leucociti (9)
    • Linfociti (6)
    • Generale (8)
    • ESR (9)
    • Piastrine (10)
    • Eritrociti (8)

Condurre un test per determinare la concentrazione di prolattina nel corpo delle donne è una procedura molto importante. Aiuta a rilevare anomalie negli organi riproduttivi.

L'ormone ipofisario prolattina svolge un ruolo chiave nel corpo femminile. Non è solo responsabile del processo di allattamento al seno, ma ha anche un effetto diretto.

L'iperprolattinemia o l'eccesso di prolattina nelle donne è un'anomalia che, in alcuni casi, richiede un intervento immediato. Se l'aumento del livello è dato.

La prolattina è uno dei principali ormoni femminili che regolano il funzionamento del sistema riproduttivo. Ma la sua funzione più importante è fornire.

Qual è la prolattina nelle donne? Questa è una componente ormonale, il cui compito principale è quello di stimolare la produzione di latte materno. Pertanto, contribuisce.

Condurre un test per determinare la concentrazione di prolattina nel corpo delle donne è una procedura molto importante. Aiuta a rilevare anomalie negli organi riproduttivi.

Il cancro della malattia di vario tipo è oggi una delle malattie più gravi e amare del nostro secolo. Le cellule tumorali non possono dare per molto tempo.

Il sangue è il componente più importante di un organismo vivente, è un tessuto liquido costituito da plasma e elementi formati. Sotto gli elementi del modulo sono compresi.

La pechilocitosi è una condizione o una malattia del sangue in cui la forma dei globuli rossi viene modificata o deformata in un modo o nell'altro. I globuli rossi sono responsabili.

Per molto tempo la scienza ha esplorato il sangue umano. Oggi, in qualsiasi clinica moderna, basata sui risultati di un esame del sangue, è possibile identificare le condizioni generali del corpo, che sono disponibili.

Un esame del sangue può fornire, se non completo, una quantità sufficiente di informazioni sulla salute del corpo. Pertanto, è molto importante prenderlo correttamente, anche piccolo.

Guardando i risultati di un esame del sangue generale, qualsiasi medico esperto sarà in grado di valutare preliminarmente le condizioni del paziente. ESR è l'abbreviazione di "tasso di sedimentazione".

AUMENTATO ASAT E ALAT

Se la diagnosi è cancro. Indennità di sopravvivenza.

I principi fondamentali del lavoro delle farmacie sono l'affidabilità, la professionalità, la garanzia della qualità dei farmaci e di tutti i prodotti, un servizio educato e tempestivo.

Donato il sangue all'immunogramma.

IgM aumentato - 3,09. Cosa significa?

Una settimana fa, ho fatto un'ecografia - una diagnosi di fegato grasso.

Le analisi del sangue si sono deteriorate, disse il dottore, come un alcolizzato, anche se non bevo un grammo, perché tutto il tempo al volante. ALAT - 133, ASAT -167. In questo caso, il medico è sorpreso che GGT - 60 CRPnorm.

Asat 28, ma Alat 47.8

Mi è stato consigliato di riprendere l'analisi. La resa ripetuta ad agosto ha mostrato un livello di ALT 117.2 e AST 78.1

Dimmi cosa può essere collegato e vale la pena di preoccuparsi?

Aumento di ALAT e ASAT nel sangue

Nel mondo moderno, con quasi tutte le diagnosi, i medici inviano i pazienti agli esami del sangue per determinare il numero di globuli rossi e globuli bianchi. Ma ultimamente, le persone vengono sempre più inviate a fare test per determinare il numero di tali enzimi come AlAT e AsAT.

Cosa sono AlAT e AsAT?

L'alanina-amminotransferasi, abbreviata in ALT, è un enzima cellulare coinvolto nel metabolismo dell'azoto e dell'energia, nonché nella sintesi di vari amminoacidi. L'alanina aminotransferasi è presente in tutti i tessuti del corpo, ma in misura maggiore è concentrata nei tessuti del cuore, del fegato e dei reni. AlAT è prevalentemente localizzato nel citoplasma della cellula.

L'aspartato aminotransferasi, AsAT abbreviato, è un altro enzima coinvolto nella sintesi degli aminoacidi. L'aspartato aminotransferasi è presente anche in tutti i tessuti del corpo. La più grande quantità di AsAT si trova nel cuore e nei muscoli scheletrici del fegato, polmoni, reni e tessuti del sistema nervoso. AsAT è concentrato non solo nel citoplasma cellulare, ma anche nei mitocondri.

Entrambi questi enzimi sono una componente intracellulare, quindi, in assenza di patologie, il loro contenuto nel sangue è piuttosto piccolo. A sua volta, un aumento del livello del contenuto di questi enzimi contribuisce al loro trasporto dalle cellule al sangue, il che indica una massiccia distruzione di strutture cellulari.

La localizzazione selettiva dei tessuti consente di prendere in considerazione i marcatori degli enzimi aminotransferasi: AlAT per il fegato, ASCAT per il cuore.

Gli indicatori di entrambi transferaz hanno il valore diagnostico importante.

Pertanto, l'analisi dell'ALT viene spesso prescritta per sospetto danno epatico di varia genesi. E l'analisi su AsAT può mostrare patologie cardiache che non vengono rilevate con un elettrocardiogramma (ad esempio, infarto del miocardio).

Se il valore di AsAT supera in modo significativo la norma, quindi, spesso, il calcolo del cosiddetto coefficiente de Ritis.

Il coefficiente de Ritis è il rapporto tra le proporzioni di entrambe le transferasi nel sangue, che prende il nome dallo scienziato italiano Fernando de Ritis, che nel 1957 propose per la prima volta di usarlo per diagnosticare il danno epatico.

Utilizzando il calcolo del coefficiente di de Rytis, è possibile stabilire l'eziologia del danno epatico, ad esempio virale, distrofico o alcolico, e insieme allo studio del contenuto di albumina, è possibile giudicare le patologie cardiache.

Standard di prestazione

La quantità di enzima ALAT presente è misurata in unità per litro e cambia man mano che cresce. Pertanto, il valore di alanina-aminotransferasi nei neonati è sempre sopravvalutato. Ciò è spiegato dal fatto che dopo la nascita, molta emoglobina entra nel flusso sanguigno del bambino, che si disintegra nel corpo per 3-5 settimane. Grazie a questo processo, si forma la bilirubina, che provoca un aumento dell'indice ALT. Questo processo fisiologico è chiamato ittero postpartum.

Le seguenti norme dei valori ALT sono annotate:

  1. I primi cinque giorni dopo la nascita, il livello di AlAT raggiunge 49 U / l. Nel tempo successivo, può salire fino a 60 Unità / l.
  2. A partire dall'età di sei mesi, la quantità del contenuto di AlAT è ridotta a 54 U / l.
  3. All'età di tre anni, questa cifra è di circa 33 U / l.
  4. All'età di sei anni, una velocità di 29 U / l è considerata la norma.
  5. Dopo i sei anni, può ricrescere fino a 39 Un / l.
  6. Nell'adolescenza, il valore è differenziato e associato al sesso del bambino, quindi per i ragazzi può raggiungere 27 Unità / l, e per le ragazze solo 24 Unità / l.

La norma di alanina-aminotransferasi nel sangue di una donna adulta è di 31 U / l, mentre per i maschi l'indicatore è di 41 U / l.

Va notato che un aumento del livello di alanina-aminotransferasi in una donna durante il primo trimestre di gravidanza è considerato normale, mentre nei periodi successivi può indicare una cosiddetta gestosi - una complicanza della gravidanza, chiamata anche pre-eclampsia.

Il contenuto di AST dipende anche dal sesso e dall'età della persona. I tassi più alti sono caratteristici degli uomini in considerazione della maggiore massa del tessuto muscolare e dei bambini a causa del metabolismo attivo e della crescita del tessuto muscolare.

La concentrazione di AcAT nelle donne non è superiore a 31 U / l, mentre negli uomini raggiunge 37 U / l.

A seconda dell'età e del sesso, si osservano le seguenti norme di indicatori di questo enzima:

  1. Alti livelli di aspartato aminotransferasi sono caratteristici di neonati fino a 5 giorni di età. Durante questo periodo di vita, raggiunge 97 U / l.
  2. All'età di un anno, la cifra presentata raggiunge 82 U / l.
  3. All'età di sei anni, il contenuto dell'enzima scende a 36 U / l.
  4. Il contenuto di AsAT nel sangue è diverso per i diversi sessi. Quindi, nei maschi questa cifra è di circa 28 U / l, mentre nelle ragazze non supera 25 U / l.

Durante la gravidanza, il contenuto di AsAT nel sangue femminile può differire dalla norma non solo verso l'alto ma anche verso il basso.

La deviazione dal contenuto normale di enzimi nel sangue può indicare un numero di patologie. Quindi, l'infarto miocardico provoca un aumento della concentrazione di AcAT 10, e anche 20 volte. Con insufficienza coronarica, questa cifra aumenta drammaticamente durante il giorno, dopo di che ritorna gradualmente alla normalità.

Il prolungato aumento di AsAT per diversi giorni serve come evidenza delle condizioni critiche del paziente, e con un ulteriore aumento dell'indicatore è una base per ipotizzare un aumento dell'area di danno all'organo.

A volte un aumento di AsATT può essere osservato nelle persone sane. Può essere causato da farmaci antitumorali, antidepressivi, contraccettivi orali, un certo numero di sedativi, così come l'alcol o lo sforzo fisico trasferito di recente.

Un'attività enzimatica ridotta può verificarsi con deficit di vitamina B6 o recente emodialisi.

La riduzione di AlAT può essere causata da grave necrosi del tessuto epatico e da farmaci contenenti fenoteasina e aspirina.

Ragioni per crescere

Il processo di morte cellulare è associato ai seguenti motivi: trauma, oncologia, esaurimento, grave sforzo fisico, stress, in questo caso l'enzima Acat esce dalle cellule morte ed entra nel sangue. Questo processo porta al fatto che l'enzima aumenta significativamente il suo indicatore quantitativo (circa 2-20 volte) nel sangue umano.

L'aumento di questo indicatore si verifica quando ci sono problemi e deviazioni funzionali dei seguenti organi:

  • fegato e cistifellea (carcinoma epatico, varie epatiti, infezioni da ameboidi, infiammazione dei dotti biliari);
  • cuore (insufficienza coronarica, infarto miocardico, angina pectoris, cardite reumatica);
  • muscoli scheletrici - lesioni e distrofia muscolare;
  • pancreas (flemmone di cellulosa retroperitoneale, pancreatite acuta);
  • malattie infettive (vasculite, mononucleosi virale).

Se gli indicatori quantitativi dell'enzima crescono, ciò potrebbe indicare che i tessuti adiacenti sono coinvolti nel decorso patologico della malattia. Va tenuto presente che nei pazienti con angina e cirrosi, la quantità di AsAT non va oltre i limiti della norma.

Le cause di un aumento dell'enzima nel sangue possono anche essere malattie di un numero di organi (prima di tutto, è il cuore e il fegato). In questo caso, i medici devono affrontare il compito di identificare la malattia di quale particolare organo ha causato un cambiamento nel coefficiente dell'enzima AsAT nel siero del sangue.

Per quanto riguarda l'enzima AlAT, si può notare che l'analisi del biomateriale per identificare il coefficiente quantitativo AlAt viene effettuata in istituti medici al fine di diagnosticare malattie che si sviluppano nel fegato, dotti biliari, muscoli scheletrici e anche per identificare malattie del muscolo cardiaco.

Il diagnostico può dare un riferimento alla donazione di sangue per la determinazione dell'enzima AlAT, se vuole ottenere un quadro diagnostico più completo e rivelare alcuni disturbi nel corpo umano. Di solito questa direzione viene data se il medico vuole conoscere l'effetto di droghe o altri farmaci tossici sullo stato del fegato. L'epatite può anche essere una ragione importante per passare l'Alat. Gli indicatori di questo enzima riflettono il grado di danno epatico nel corpo umano. Inoltre, questa analisi è obbligatoria tratta dai donatori di sangue.

Per motivi di preoccupazione per la tua salute e per la necessità di essere testato per ALT, puoi chiedere al tuo medico o se ti trovi con uno dei seguenti sintomi:

  • malessere generale;
  • periodi di nausea o vomito;
  • debole appetito;
  • decolorazione delle urine;
  • ingiallimento della pelle;
  • cambiamento di colore delle feci;
  • dolore addominale regolare e gonfiore

Al fine di ottenere il risultato del test più accurato per ALT, è necessario preparare adeguatamente il corpo. Il biomateriale, in questo caso, il sangue, viene donato nelle prime ore del mattino a stomaco vuoto. L'ultimo pasto prima dell'analisi dovrebbe avvenire entro e non oltre 8 ore. Il sangue è preso da una vena.

L'indicatore AlAT può essere superato nei seguenti casi:

  • nutrizione squilibrata;
  • infezioni virali;
  • pancreatite nella fase acuta;
  • bruciature di vaste aree della pelle;
  • stato di shock;
  • mononucleosi;
  • problemi del sistema ematopoietico;
  • esercizio eccessivo;
  • myodystrophy.

trattamento

Se, dopo una visita dal medico, hai appreso che il contenuto di AsAT è stato superato nel sangue, allora urgentemente devi rimuovere quei fattori che hanno causato tali cambiamenti nel corpo. La decisione giusta sarebbe rifiutare l'alcol e selezionare un trattamento alternativo che non causerebbe tali cambiamenti biochimici.

Per ridurre la concentrazione di AST nel sangue dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. Nel processo di trattamento, il paziente dovrebbe consultare un cardiologo e un epatologo.

Durante il trattamento, si dovrebbe prestare attenzione ai processi infiammatori nel corpo, così come alle malattie del cuore e del fegato, che possono portare a un eccesso simile della norma. In questi casi, il paziente richiede il ricovero, il trattamento e il monitoraggio periodico del livello dell'enzima nel sangue.

Al fine di ridurre la concentrazione di AlAT nel sangue, è necessario scoprire esattamente quale patologia ha causato cambiamenti nel corpo e trattarlo. Nel trattamento del fegato, che di solito provoca un aumento dell'ALT, vengono prescritti farmaci che migliorano il funzionamento dello stomaco, epatoprotettori e farmaci coleretici. Quando si applicano i mezzi di cui sopra, vale la pena consultare un medico, in quanto questi farmaci hanno una serie di controindicazioni.

Un aumento di AlAT nel sangue può essere la ricezione di vari farmaci, che dovrebbero smettere di prendere e scegliere un trattamento diverso con un medico. Inoltre, per ridurre l'ALAT nel sangue, è necessario cambiare la dieta, iniziare a mangiare cibi contenenti vitamina D. Uno stile di vita sano ti aiuterà nel recupero.

Nel corso dell'intero trattamento, per tracciare il risultato nel tempo, vale la pena donare il sangue per un'analisi biochimica per scoprire quanto la terapia scelta per il paziente sia adatta a lui.

Video sugli esami del sangue AST e ALT

Notizie correlate:

Circa l'autore

Lascia un commento Annulla risposta

Record recenti

La copia dei materiali è consentita solo con il collegamento ipertestuale attivo all'origine. Tutte le informazioni su questo sito sono presentate solo a scopo informativo. La gestione del sito per l'uso di informazioni per l'autotrattamento e l'autodiagnosi delle malattie non è responsabile. Si prega di contattare il medico prima.

I granelli di olio di pesce beneficiano e danneggiano

Pancreatite - dieta