Indicazioni per l'uso di acido alfa-lipoico. Benefici e proprietà curative

I media pubblicizzano molti farmaci per la perdita di peso e il ringiovanimento del corpo. Alcuni di loro sono abbastanza efficaci.

Un buon rimedio non solo rende facile separarsi con chili in più senza nuocere alla salute, ma ha anche un effetto positivo su tutto il corpo, caricandolo con vigore ed energia. Questo prodotto è acido alfa lipoico. Le indicazioni per il suo uso sono piuttosto ampie.

L'acido alfa-lipoico, l'acido lipoico e la vitamina N sono, infatti, la stessa sostanza con nomi diversi, che viene utilizzata per preparare integratori alimentari e medicinali. Questa è una vitamina unica con le proprietà dei farmaci.

A cosa serve il prodotto?

L'acido alfa-lipoico è un antiossidante che ha un effetto rassodante sul corpo, così come un processo di metabolismo correttivo dei lipidi e dei carboidrati.

Questo farmaco è usato in medicina per tali malattie:

  1. Disturbi nel funzionamento del sistema nervoso.
  2. Malattia del fegato
  3. Intossicazione del corpo.
  4. L'alcolismo.
  5. Come agente facilitatore per il cancro.
  6. Sovrappeso.
  7. Problemi di pelle
  8. Indebolimento e memoria.

Proprietà ed effetto terapeutico

Fondamentalmente, i mezzi per perdere peso lavorano sul bruciare grassi, che porta a un fallimento nel metabolismo. È dannoso per la salute umana.

L'acido alfa lipoico funziona diversamente:

  • corregge e migliora il metabolismo;
  • rimuove le sostanze nocive dal corpo;
  • promuove lo zucchero brucia;
  • riduce l'appetito.

L'acido alfa lipoico è un antiossidante, vale a dire sostanza che indebolisce l'effetto dei radicali liberi. Questo prodotto unico è quasi insolubile in acqua. La sua azione è violata sotto l'influenza di alte temperature e radiazioni ultraviolette.

Influenzando il corpo, l'acido alfa-lipoico non viola il metabolismo. Le indicazioni per il suo uso suggeriscono che questo prodotto può essere consumato anche per i pazienti con diabete. Aiutando a perdere peso, migliora la funzione cardiaca e lo stato del corpo nel suo insieme.

L'effetto positivo dell'acido alfa-lipoico è migliorato negli sport

Grazie all'impatto positivo, lo strumento ha ottenuto il riconoscimento tra coloro che vogliono perdere peso e migliorare la propria salute.

L'effetto positivo dell'acido alfa-lipoico è potenziato dagli sport. Pertanto, quando si assumono integratori, si raccomanda di aumentare l'attività fisica.

La necessità di un trattamento con questo farmaco aumenta nelle persone che soffrono di debolezza generale, grave affaticamento, nonché in presenza delle suddette malattie. Il diabete malato richiede un'alta dose di questa sostanza, poiché il prodotto rende normale il contenuto di zuccheri nel sangue.

L'acido alfa-lipoico è usato sia per la prevenzione delle malattie che per scopi terapeutici. Le indicazioni per l'uso di integratori alimentari, che contengono acido alfa-lipoico, sono la prevenzione di malattie nelle persone sane e un aumento del tono generale.

Come applicare correttamente l'acido per scopi medicinali

La dose di uso di acido alfa-lipoico per scopi medicinali è da 300 a 600 mg al giorno. In casi speciali, nelle prime 4 settimane, vengono somministrate iniezioni endovenose. Quindi inizia a prendere le pillole. Il loro dosaggio durante questo periodo è di 300 mg al giorno.

È importante ricordare! Il prodotto è preferibilmente consumato mezz'ora prima di mangiare. Il farmaco viene lavato con acqua. Il tablet viene inghiottito nel suo complesso.

La durata del trattamento delle malattie, indicazioni per l'uso di cui l'acido alfa-lipolico, varia da due settimane a un mese. Tali malattie sono l'aterosclerosi e alcune malattie del fegato.

Successivamente, il prodotto viene consumato da 1 a 2 mesi, 300 mg al giorno, come agente di supporto. Dovrebbero essere ripetuti cicli di trattamento con questo strumento con un intervallo di 1 mese.

Per sbarazzarsi di intossicazione, il dosaggio per adulti è di 50 mg fino a 4 volte al giorno. Il dosaggio pediatrico in questo caso va da 12,5 a 25 mg 3 volte al giorno. L'uso di integratori alimentari è consentito ai bambini che hanno raggiunto l'età di sei anni.

Il dosaggio giornaliero del prodotto per la profilassi sotto forma di farmaci o sotto forma di integratori alimentari varia da 12,5 a 25 mg al giorno, fino a 3 volte. È possibile superare la dose a 100 mg. La medicina è presa dopo aver mangiato cibo.

La profilassi acida è di 1 mese. L'uso del prodotto a scopo di profilassi può essere effettuato più volte all'anno, ma è necessario che ci sia un intervallo di almeno 1 mese tra i corsi.

La profilassi acida è di 1 mese

Fai attenzione! Per i bambini indeboliti, è raccomandato anche l'acido alfa lipoico. Indicazioni per l'uso di questo elemento per i bambini: sovraccarico fisico e mentale durante la scuola. In questi casi, il dosaggio varia da 12,5 a 25 mg al giorno. Secondo la raccomandazione del medico, il tasso di consumo giornaliero dell'elemento può essere aumentato.

Overdose di ALA

Dosi in eccesso di ALA possono avere un effetto negativo sulle cellule del corpo. In questo caso, ci possono essere sintomi di disagio nel tratto gastrointestinale, malfunzionamento degli organi digestivi, così come la comparsa di eruzioni cutanee.

Possibili complicazioni durante l'assunzione del farmaco

L'acido alfa lipoico è ben tollerato. Molto raramente, quando si usa il farmaco, possono verificarsi eruzioni cutanee, vertigini e mal di testa. E in casi particolarmente gravi - shock anafilattico. A volte c'è disagio nell'addome. Con l'introduzione della sostanza per via endovenosa possibile convulsioni e difficoltà di respirazione. I sintomi vanno via da soli.

L'uso di acido alfa-lipolico nel bodybuilding

L'acido alfa-lipolico è molto popolare nel bodybuilding. Le indicazioni per il suo utilizzo sono un allenamento intenso.

L'acido alfa-lipolico è molto popolare nel bodybuilding.

Durante l'allenamento di forza attivo nel corpo è l'accumulo di radicali liberi. Queste sostanze portano alla tensione dei muscoli ossidativi. Per fermare il processo, è necessario l'acido alfa lipoico.

Allevia la tensione muscolare, riduce l'effetto dei radicali liberi, fornisce il giusto livello di metabolismo. Questo aiuta a ridurre la durata del recupero dopo l'esercizio.

Con l'aiuto di questa sostanza, il processo di assimilazione del glucosio da parte dei muscoli e la sua trasformazione in cibo per il corpo è migliorato, il che aiuta a ottenere un buon risultato dall'allenamento.

Gli atleti usano un supplemento dietetico contemporaneamente alla L-carnitina, al fine di aumentare la massa muscolare. Questo farmaco è un buon assistente nella lotta contro il sovrappeso durante gli sport. Il suo uso aumenta i costi energetici, che contribuisce al rafforzamento del processo di bruciare i grassi.

Gli atleti assumono un supplemento allo stesso tempo della L-carnitina

Nella maggior parte dei casi, gli atleti usano il farmaco in compresse o capsule. Tasso di consumo - 200 mg 4 volte al giorno dopo aver mangiato. Quando si pratica un esercizio ad alta intensità, la dose può essere aumentata a 600 mg.

Attenzione! Va ricordato che gli atleti con diabete o malattie gastrointestinali non dovrebbero assumere questo farmaco. C'è una possibilità di nausea e vomito.

Dimagrimento ALA

Quali sono i principi dell'utilizzo del prodotto allo scopo di perdere peso? L'opzione più appropriata sarebbe quella di visitare un dietologo. In presenza di malattie croniche, consultare un terapeuta.

Solo un medico competente determinerà correttamente il dosaggio richiesto del farmaco, con l'aiuto del quale sarà possibile perdere quei chili in più senza danni alla salute. Calcola il tasso di acido in base all'altezza e al peso. Di norma, vengono prescritti 50 mg al giorno.

Il momento migliore per consumare l'acido per perdere peso:

  1. Immediatamente prima di colazione o dopo aver mangiato del cibo.
  2. Dopo la fine dell'allenamento.
  3. Durante la cena

Il farmaco verrà assorbito meglio se consumato con alimenti ricchi di carboidrati.

Di regola vengono prescritti 50 mg al giorno.

Spesso, l'acido per la perdita di peso è assunto insieme alla L-carnitina - una sostanza vicina al gruppo di vitamine B. Il suo scopo è quello di aumentare il metabolismo. Al momento dell'acquisto di prodotti, leggere attentamente la composizione del farmaco. A volte gli agenti contengono sia acido che carnitina. Questa è un'opzione molto conveniente per coloro che vogliono perdere peso.

Acido alfa-lipolico durante la gravidanza

Questo prodotto è utilizzato nel trattamento di molti disturbi. Tuttavia, quando si trasporta un bambino e l'allattamento al seno, è meglio astenersi dall'utilizzare il farmaco. Gli studi condotti su topi, dimostrano che l'acido ha un effetto positivo sul sistema nervoso del feto.

Quando si trasporta un bambino non è consigliabile assumere acido alfa lipoico

Tuttavia, non ci sono dati che confermino un effetto simile sullo sviluppo intrauterino del bambino. Non è noto in quali quantità la sostanza entra nel latte materno.

ALK in cosmetologia

Indicazioni per l'uso in cosmetologia dell'acido alfa-lipolico - vari problemi della pelle, inclusi acne, forfora, ecc. La vitamina N penetra facilmente nelle cellule della pelle e mantiene il necessario equilibrio idrico.

L'acido aumenta anche l'effetto dei nutrienti sulla pelle e ha un effetto positivo sul metabolismo cellulare. L'ALA tende a ringiovanire la pelle, rendendola liscia e ben curata.

Vari problemi della pelle - indicazioni per l'uso di acido alfa-lipoico

Ci sono molte ricette per creme e maschere per la pelle matura, uno degli ingredienti di cui è acido. Puoi tranquillamente aggiungerlo alle creme per migliorare le loro proprietà.

Aggiunta di acido a creme, seguire queste regole:

  • l'acido tende a dissolversi in olio o alcool. Pertanto, può essere utilizzato per preparare una soluzione di olio aggiungendo alcune gocce di ALA ad esso. Questo strumento pulisce perfettamente la pelle. Puoi anche fare e lozione incline alla pelle grassa. Per fare questo, mescola la lozione già esistente con l'acido;
  • se aggiungi ALA alla crema utilizzata, otterrai un prodotto dalla texture molto morbida e piacevole con un'azione potenziata;
  • Per migliorare l'effetto, aggiungere una piccola quantità di prodotto al gel per il lavaggio.

Controindicazioni all'uso del farmaco

Nonostante il fatto che le indicazioni per l'uso dell'acido alfa lipoico siano molte malattie, ci sono controindicazioni al suo utilizzo:

  1. Particolare intolleranza ai componenti del farmaco.
  2. Bambini sotto i 6 anni.
  3. Durante la gravidanza e l'allattamento.
  4. Esacerbazione di ulcere gastriche.
  5. Gastrite.

Diventa chiaro che l'acido alfa lipoico è uno strumento indispensabile nella lotta per la bellezza e la perdita di peso. Indicazioni per l'uso del farmaco - una varietà di malattie e la loro prevenzione.

Usando questo strumento, non solo puoi ottenere buoni risultati nell'eliminare il peso in eccesso, ma anche migliorare la tua salute, arricchendo le cellule di nutrienti ed energia. Tuttavia, ricorda che l'uso di farmaci o integratori alimentari deve essere iniziato solo dopo aver consultato un medico!

Vorlslov LL, professore del dipartimento di Endocrinologia a Mosca in questo video racconta i benefici dell'acido alfa lipoico per tutto il corpo:

Sull'uso dell'acido alfa-lipoico nel bodybuilding:

Come applicare l'acido lipoico per perdere peso:

Cos'è l'acido alfa lipoico e a cosa serve?

Benvenuto, cari lettori! Sono contento che tu abbia letto il mio blog! Oggi parleremo di una droga così semplice ma interessante, come l'acido alfa-lipoico. Quindi, capiamo cos'è questa sostanza e perché ne abbiamo bisogno.

La farmacologia si sta sviluppando e con essa cresce la conoscenza della gente comune di certi farmaci che possono aiutare a risolvere i loro problemi. In medicina, cosmetologia e sport una varietà di acidi è stata usata per molto tempo. L'acido alfa-lipoico è raccomandato per l'uso. Nell'ambiente sportivo, è usato come sostanza che controlla il metabolismo del colesterolo, dei lipidi e dei carboidrati, nonché un regolatore metabolico.

Cos'è l'acido alfa lipoico?

Questa sostanza, nota anche come acido tiottico, appartiene alla categoria delle sostanze biologicamente attive, simili all'azione delle vitamine. È un potente antiossidante e ha anche la capacità di potenziare l'azione dell'insulina, quindi è usato nel trattamento del diabete.

Proprietà fisiche della sostanza: polvere fine di colore giallo chiaro, ha un sapore amaro. È dissolto male in acqua, ma è buono - nell'alcool.

Le principali fonti alimentari di sottoprodotti acidi (cuore, fegato, reni di animali), così come riso, spinaci, ecc.

Proprietà acido tioctico

  1. Manifestandosi come antiossidante, è usato con successo nella prevenzione e nel trattamento del cancro;
  2. Partecipa ai processi ossidativi e biochimici nel corpo;
  3. Abbassa la concentrazione di glucosio nel sangue, che è anche un fattore nel trattamento del diabete (riduce la resistenza all'insulina);
  4. Regola gli scambi di carboidrati e grassi;
  5. Aumenta il contenuto di glicogeno nel fegato;
  6. Riduce lo sviluppo di virus;
  7. Riduce le manifestazioni di neuropatia;
  8. Controlla i livelli di colesterolo
  9. Regola la ghiandola tiroidea;
  10. Previene lo sviluppo della cataratta (che nel diabete può portare alla cecità);
  11. Ha proprietà restitutive, aiutando il corpo a recuperare dopo lo sforzo fisico;
  12. Riduce i sintomi di intossicazione (rimuove le tossine, l'alcol e i metalli pesanti);
  13. Come componente aggiuntivo per le iniezioni endovenose, può ridurre gli effetti collaterali di alcuni farmaci.

Indicazioni per l'uso di acido alfa-lipoico

  1. Malattie del sistema nervoso periferico associate alla dipendenza da alcol;
  2. Malattie del sistema nervoso periferico (neuropatia) derivanti dal diabete;
  3. Sindrome metabolica;
  4. Degenerazione grassa del fegato;
  5. Avvelenamento da alcol, metalli pesanti, droghe, cibo;
  6. Cirrosi del fegato;
  7. Aterosclerosi dei vasi cardiaci;
  8. Violazioni nell'attività della ghiandola tiroidea;
  9. Attivazione della circolazione cerebrale e dell'attività mentale;
  10. Con la terapia di riabilitazione dopo un ictus;
  11. Immunità ridotta;
  12. Pesante sforzo fisico;
  13. Lavoro relativo a sostanze tossiche (come prevenzione).

Acido alfa-lipoico in cosmetologia

Come agente esterno, questa sostanza viene anche utilizzata attivamente. Se durante l'amministrazione interna si manifesta come una vitamina del gruppo B, quindi in caso di uso esterno l'acido tiottico è più simile alla vitamina C.

Sulla pelle, questa sostanza ha il seguente effetto:

  • Dona un aspetto fresco e sano;
  • ringiovanisce;
  • Rende la pelle morbida e liscia;
  • Funziona come un antiossidante, rallentando i processi di appassimento;
  • Come parte dei cosmetici contenenti vitamine A, C, E - aumenta il loro effetto;
  • Elimina la forfora;
  • Tratta l'acne;
  • Stringe i pori;
  • Protegge dalle radiazioni ultraviolette;
  • Ha effetti anti-infiammatori;
  • Accelera la guarigione della pelle.

Come parte di una varietà di prodotti cosmetici anti-età, l'acido alfa-lipoico è usato come uno degli ingredienti principali.

A casa, puoi usare capsule con una sostanza, ma vale la pena ricordare che nella forma aperta non possono essere conservate a lungo, poiché le proprietà curative evaporano. I prodotti di acido tiocitico sono immagazzinati in luoghi protetti dalla luce solare.

A casa, questa sostanza può essere utilizzata come componente di una maschera, oltre ad aggiungere una crema o un tonico al trucco da corsa.

Acido alfa lipoico nello sport

Conosco molto bene come sono gli atleti fantasiosi e intraprendenti. Lui stesso ha più di una volta assistito a quelle misure, che sono prese dagli aderenti allo sport di ferro, al fine di aumentare il loro potenziale fisico. Pertanto, non sorprende che tra i bodybuilder questa sostanza sia così popolare.

Il meccanismo d'azione di questa sostanza biologicamente attiva è molto semplice. Essendo un antiossidante, l'acido tiottico impedisce lo sviluppo di radicali liberi, che vengono prodotti in grandi quantità dall'organismo dopo un duro allenamento (come reazione allo stress). In altre parole, la sostanza è un potente agente riducente e rilassante.

È considerato un buon anti-catabolico, cioè ha un effetto protettivo sulle cellule del corpo, prevenendo la distruzione delle proteine. L'accettazione dell'acido alfa-lipico consente all'atleta di resistere ad uno sforzo fisico più elevato, senza perdere allo stesso tempo in capacità lavorativa (che se non avessero preso il rimedio).

E poiché l'acido tiottico regola il livello di glucosio, i muscoli non sprecano il glicogeno, ma vengono costantemente riempiti con i carboidrati necessari, che influiscono sulle prestazioni e sulla crescita muscolare.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Non è permesso assumere la sostanza in questi casi:

  • Età fino a 6 anni;
  • Gravidanza e periodo di alimentazione;
  • Ipersensibilità (intolleranza individuale) e allergie.

A volte questi effetti possono verificarsi:

  1. Aumento della pressione;
  2. Calo dei livelli di glucosio nel sangue;
  3. Reazione allergica;
  4. convulsioni;
  5. Visione offuscata;
  6. emorragia;
  7. Bruciore di stomaco.

conclusione

Ora sai di più sull'acido alfa lipoico, indicazioni per l'uso. Tuttavia, consultare il proprio medico prima dell'uso, in quanto ogni caso è speciale.

Spero di esserti stato utile, cari lettori. Non dimenticare di iscriverti agli aggiornamenti del mio blog, così come condividere link a questo articolo con i tuoi amici. Ti benedica!

  1. 5
  2. 4
  3. 3
  4. 2
  5. 1
Valutazione: 4,2 su 5 (5 voti)

Cordialmente, Vladimir Manerov

Iscriviti e sii il primo a conoscere i nuovi articoli sul sito, direttamente nella tua email:

Commenti sull'articolo: 9

Questo è sotto carichi eccessivi, è meglio limitare il BCAA

Userei l'acido alfa lipoico come componente per i cosmetici, a giudicare dalla descrizione, ha un buon effetto sulla pelle. E poi vuoi provare qualcosa di nuovo, diventa improvvisamente uno strumento efficace.

E mi è stato consigliato questo acido come componente della lotta contro le ovaie policistiche. Sono trattato con la terapia vitaminica e non sarà superfluo nella mia dieta, ha una qualità molto importante - riduce la resistenza all'insulina, che è molto importante per le persone come me.

È strano che sia scritto sul deterioramento della visione. Il farmaco, ad esempio, allevia il glaucoma e abbastanza seriamente. Personalmente, lo accetto per il recupero dopo lo stress, il risultato è buono!

L'acido alfa-lipoico è un antiossidante eccellente, pulisce il fegato, se ci sono problemi con il metabolismo, questo è ciò che il medico ha prescritto. È preferibile usare nella sua forma naturale, per esempio, una grande quantità di essa è contenuta nella cotogna, prugna, carota, cavolo. Per quanto riguarda la rilevanza dell'uso nello sport, non lo so, forse in un professionista e possibile, ma non in quello amatoriale, da solo dirò mentre subisco il trattamento con acido alfa-lipoico e non cesserò di fare cambiamenti significativi nella sala, sia in termini di resistenza che in termini di risultati Non ho notato nella crescita della massa muscolare, ho notato solo un miglioramento generale della salute, un'idea può essere basata su questo.

Nel mio caso, nel diabete, è stato prescritto BV Thioctacid, è a base di acido tioctico (a-lipoico), migliora l'assorbimento di glucosio da parte dei tessuti e riduce anche la resistenza all'insulina, ha effetto epatoprotettivo, ipolipemico, ipocolesterolemizzante, migliora il trofismo neuronale. Posso dire che, sullo sfondo dell'assunzione, i crampi alle gambe sono diventati meno frequenti e l'intorpidimento delle dita.

La cosa molto utile Acido alfa lipoico! Questa è una disintossicazione del corpo, miglioramento dei processi metabolici. Senti gli effetti su te stesso davvero. Compro il nostro acido alfa lipoico russo 100 mg. Viene dall'Evalar anti-età. usano materie prime dalla Germania, di altissima qualità.

Mi è stato prescritto BV Thioctacid, ho avuto il colesterolo alto e questo farmaco si basava su acido tiottic (a-lipoico), ovviamente il medico mi ha messo a dieta. Voglio dire che il mio stato di salute generale è migliorato con l'inizio della ricezione e i test sono tornati alla normalità.

In passato, abusato, ora ha gettato una goccia, come già 5 anni, ma influenza ancora il suo stato di salute. Appaiono gli edemi, appaiono le vertigini, il sudore disturba e sul fronte personale ci sono sempre degli errori. Penso che l'acido lipoico dovrebbe correggere la situazione, a giudicare dalle recensioni e dal tuo articolo.

Acido lipoico per ciò di cui le donne hanno bisogno

L'acido lipoico assomiglia ad una polvere giallo chiaro che ha un sapore amaro. Questo composto di zolfo con acido grasso è prodotto nel corpo umano, ma sempre più spesso i medici raccomandano il suo uso aggiuntivo.

L'integratore fornisce energia, aiuta a perdere peso, ripristina la salute degli organi interni, promuove il ringiovanimento ed è quasi innocuo. Vale la pena dare un'occhiata più da vicino, per capire in quali casi può essere preso con il massimo beneficio per te stesso. Perché l'acido lipoico, perché le donne hanno bisogno di tale terapia, in quali casi dovrebbe essere evitato e come scegliere il farmaco giusto, lo diremo in questo articolo.

proprietà

L'acido lipoico è coinvolto nel metabolismo, in base al metodo di influenza sui processi che si verificano nel corpo, è più facile confrontarlo con le vitamine del gruppo B. Aiuta a regolare il metabolismo del corpo di carboidrati e grassi, allevia il carico sul fegato e migliora il suo lavoro, rimuove i prodotti di decomposizione, le tossine e le scorie dal corpo. Per questa proprietà viene utilizzato in avvelenamento grave per la rapida rimozione di sostanze pericolose. Partecipa al metabolismo del colesterolo, aiuta a perdere peso grazie alle proprietà lipotropiche.

L'acido lipoico (chiamato anche alfa-lipoico o tiotico, vitamina N, lipamide) è un antiossidante interno che lega i radicali liberi non necessari. La lipamide riduce la quantità di glucosio nel sangue e aumenta le riserve di glicogeno.

All'interno delle cellule del corpo, colpisce le reazioni enzimatiche, aiuta ad aumentare l'energia ricevuta.

La sostanza controlla la degradazione degli aminoacidi, contribuendo all'assorbimento efficace di tutte le sostanze necessarie e rimuove i residui indesiderati dal corpo.

Lipamid preserva la salute delle strutture del DNA, preserva le funzioni dei giovani e del corpo.

Questo acido si forma nel corpo umano, è attivamente coinvolto nei processi metabolici. Con l'età, la sua produzione diminuisce.

Forma di rilascio, composizione

L'acido lipoico non può essere considerato un integratore alimentare, che viene venduto in modo incontrollabile nei negozi privati. È un farmaco antiossidante che fortifica l'azione.

Tuttavia, gli integratori alimentari a base di acido lipoico sono prodotti molto, compresi quelli importati. I prezzi per loro variano secondo la quantità in mg da 500 a 3000 rubli.

Nelle farmacie, l'acido lipoico viene venduto in compresse (12, 25 mg), in capsule da 300 mg o in soluzioni per preparazioni iniettabili. Ad esempio, 50 compresse da 25 mg possono essere acquistate per 48 rubli, senza pagare più del dovuto per la medicina necessaria in un bellissimo pacchetto con una consegna costosa.

Indicazioni per l'uso

L'acido lipoico è raccomandato per le donne nei seguenti casi:

  1. Come uno dei componenti nella complessa terapia dell'aterosclerosi.
  2. Diabete.
  3. Avvelenamento grave associato a danno epatico: avvelenamento da funghi forestali, metalli pesanti, sovradosaggio di droghe.
  4. Con danni al fegato: epatite cronica e virale, cirrosi.
  5. Infiammazione cronica del pancreas.
  6. Insufficienza cardiaca.

Le donne adulte sotto i 35 anni consumano 25-50 mg di acido al giorno, durante la gravidanza, il consumo di latte aumenta a 75 mg. Le ragazze fino a 15 anni hanno bisogno da 12 a 25 mg. Questa quantità è prodotta da un organismo sano indipendentemente e non ha bisogno di supplementi aggiuntivi.

Modo di somministrazione: prendere una pillola o una capsula a stomaco vuoto a stomaco vuoto e lavare con abbondante acqua pura. Tè, succhi, latticini neutralizzano la sua azione. Potrebbe esserci un'ora dopo l'ammissione.

Acido lipoico per donne dopo i 50 anni

La necessità di acido aumenta in modo significativo con l'età. Da 40 a 50 anni arriva l'esaurimento del sistema antiossidante e c'è la necessità di combattere i radicali liberi, portando all'invecchiamento e all'usura generale del corpo. La dose giornaliera per la profilassi è 60-100 mg al giorno.

Con l'età, il numero di malattie degli organi interni si accumula, i reni, il sistema cardiovascolare e altri importanti sistemi si logorano. In queste condizioni, l'acido lipoico viene consumato ad alta velocità, il che porta alla necessità di un'assunzione aggiuntiva.

Lo stress ossidativo, il vivere nelle grandi città, il cibo malsano, la tendenza al fast food e le bevande non salutari richiedono anche una dose aggiuntiva di acido lipoico. La quantità giornaliera può essere di 200-300 mg.

In una situazione di intensa attività fisica, vengono introdotti nel menu da 100 a 600 mg al giorno.

Le percentuali giornaliere di 300-600 mg sono utilizzate nel trattamento di malattie legate all'età come il morbo di Alzheimer, il diabete, la neuropatia e le malattie del fegato.

L'acido viene introdotto nel complesso, facilitando il corso della menopausa. Durante questo periodo inizia la perdita di massa ossea, il supplemento aumenta la densità minerale ossea. Secondo gli esperti, tutti i pazienti di età che sono ben tollerati, è necessario aggiungerlo alla dieta per combattere i radicali liberi e come misura preventiva.

I neurologi occidentali raccomandano in età matura di bere fino a 600 mg al giorno per la prevenzione dei problemi senili con il cervello e la correzione dei cambiamenti legati all'età accumulati nel corpo.

Infertilità nelle donne

Con l'infertilità nelle donne, l'acido lipoico aiuterà la coppia a concepire un bambino sano. Negli uomini, migliora la qualità dello sperma, che è importante per una concezione e uno sviluppo dell'embrione più sicuri. Attualmente, sempre più ginecologi includono il farmaco nello schema di assunzione di vitamine al momento della pianificazione e preparazione del corpo per la gravidanza. L'acido lipoico migliora l'effetto di altri farmaci, purifica il corpo dalle tossine, riduce l'infiammazione cronica.

Importante: nel periodo di gravidanza, l'anemia è pericolosa per il feto, e i medici stanno cercando di mantenere e aumentare il livello di ferro nel corpo della futura gestante. L'accettazione di acido alfa-lipoico abbassa il livello di ferro, perciò durante gravidanza è desiderabile rifiutarlo. Per un miglioramento generale delle condizioni del corpo, il corso viene bevuto in fase di progettazione, durante la gravidanza, la ricezione è possibile solo se necessario, come prescritto da un medico.

Trattamento antirughe

Le proprietà antiossidanti possono manifestarsi pienamente quando c'è una domanda sulla lotta contro i segni visibili dell'età. Le proprietà dell'acido sono di gran lunga superiori a tali antiossidanti riconosciuti come vitamine E, C. estetista

Arricchimento di formulazioni cosmetiche di acido lipoico riduce pigmentazione, rimuove cerchi, elimina le rughe facciali sottili, liscia la superficie, rendendo la pelle più densa e liscia e ombra naturale.

Acido lipoico per la perdita di peso

Contrariamente al fatto che il farmaco non è considerato un mezzo per ridurre il peso, è più spesso utilizzato durante la perdita di peso.

Si ritiene che a causa dell'assunzione dell'additivo, si verifichi una diminuzione dell'appetito, l'umore si spenga, la riserva di grasso brucia più velocemente e diminuisce la brama di dolciumi.

Miti e verità sull'acido alfa lipoico:

  1. Diminuzione dell'appetito La sostanza normalizza lo zucchero nel sangue. Grazie a questa azione, l'appetito si riduce e il trasferimento della dieta diventa molto più comodo.
  2. Normalizzazione del metabolismo dei carboidrati. A causa dell'intenso consumo di riserve, il processo di perdita di peso viene accelerato, il tono aumenta e c'è un'ondata di energia per ulteriori attività.
  3. Effetto lipotropico Grazie all'eliminazione delle tossine e al miglioramento della funzionalità epatica, lo stato di salute migliora.

Possiamo concludere: l'acido stesso non farà perdere peso al corpo. Ma se accendi il processo di perdita di peso, scegli una dieta adatta e colleghi i carichi sportivi, l'acido alfa-lipoico diventerà un'aggiunta comoda e piacevole.

Viene assunto 25 mg prima o immediatamente dopo i carichi sportivi e dopo i pasti. Il massimo al giorno - 100 mg, il tempo di ammissione 3 settimane.

Contenuto nel cibo

Il contenuto di acido lipoico nei prodotti è molto piccolo. Per bilanciare la dieta e arricchirla leggermente con una sostanza così importante per migliorare la salute, puoi includere i seguenti prodotti nel menu:

  • lievito di birra;
  • riso non lucidato, marrone, selvatico;
  • verdure verdi: broccoli, spinaci o cavoletti di Bruxelles;
  • piselli;
  • pomodori;
  • frattaglie: fegato, reni.

Controindicazioni ed effetti collaterali

  1. Sensibilità individuale o intolleranza.
  2. Età prescolare.
  3. Aumento dell'acidità, ulcera sospetta o rivelata, gastrite.
  4. Carenza di ferro
  5. Reazione allergica

È molto importante: nel processo di assunzione di acido alfa-lipoico, si dovrà annullare l'assunzione di qualsiasi alcool, anche forme di dosaggio.

In caso di eccesso standard di ricezione (10.000 mg in una porzione o combinazione con alcol) seguenti sintomi possono comparire: convulsioni, grave bruciore di stomaco e dolore addominale, coagulazione del sangue è disturbato, è possibile coma ipoglicemico.

Non esiste antidoto per l'acido lipoico, in caso di sovradosaggio, alleggerisce la condizione e controlla i sintomi, effettua un lavaggio gastrico, induce il vomito e dà carbone attivo.

Interazione con altri farmaci

  • Cisplatino: diminuisce l'efficacia del cisplatino.
  • Insulina e agenti ipoglicemizzanti: l'effetto dell'insulina e degli agenti ipoglicemizzanti aumenta.
  • Carnitina: l'effetto della carnitina è migliorato.
  • Etanolo: l'azione dell'acido si indebolisce o scompare.
  • Completa incompatibilità: etanolo, soluzioni per la soneria, destrosio.

Importante: l'acido rimuove il magnesio e il ferro dal corpo umano, è opportuno integrare la dieta con gli integratori necessari per coloro che soffrono di anemia o necessitano di integratori di magnesio per un'attività cardiaca stabile.

Possibili analoghi

Nelle farmacie si possono trovare analoghi del solito farmaco con il nome di "acido lipoico" sotto forma di compresse, capsule e soluzioni per iniezioni. Nella loro composizione la stessa sostanza, solo il design, il grado di purificazione e dosaggio e il prezzo differiscono.

Trovare un altro farmaco con le stesse proprietà è impossibile, poiché è una sostanza endogena prodotta dal corpo stesso.

Analoghi popolari:

La moderna industria chimica crea due analoghi di un additivo con una molecola speculare, destra e sinistra. Il nome o la descrizione dei farmaci contiene le lettere latine L o R. L'opzione "giusta" è più costosa, ma completamente identica alla sostanza prodotta dal corpo umano stesso. Scegliendo un farmaco del genere, è necessario ridurre la dose raccomandata della metà, poiché è facilmente assorbibile.

La versione "sinistra" agisce più debolmente, è peggio assorbita e quasi non influenza la sensibilità delle cellule all'insulina.

Nel caso dell'acido alfa-lipoico, il farmaco sembra essere molto amichevole e naturale per il corpo umano, ma gli scopi personali devono essere evitati. La consultazione con il medico ti aiuterà a prendere la decisione giusta, scegliere il dosaggio appropriato e la forma appropriata di ammissione.

Acido alfa lipoico: indicazioni per l'uso, recensioni e prezzi

Contenuto dell'articolo:

  • Cos'è l'acido alfa lipoico
  • Proprietà utili
  • Indicazioni per l'ammissione
  • Farmaci TOP-5 con acido alfa lipoico
  • Istruzioni per l'uso
  • Controindicazioni e danni
  • Recensioni acido alfa lipoico

L'acido alfa lipoico è una delle sostanze antiossidanti più importanti per il corpo umano. Ha un effetto complesso su di esso, essendo sia un efficace agente profilattico e terapeutico. È nominata per atleti, anziani, vegetariani e tutti coloro che vogliono apparire belli a qualsiasi età.

Cos'è l'acido alfa lipoico?

L'acido alfa-lipoico è una sostanza naturale che appartiene al gruppo di vitamine ed è presente in una certa quantità nel corpo di ogni persona. Di solito, viene prodotto in quantità sufficiente in modo naturale, ma in caso di malfunzionamenti nei sistemi e nei singoli organi di una persona, può sorgere la sua carenza, che deve essere affrontata con urgenza.

Altri nomi per la sostanza sono acido tioctacido, tiotico o lipoico. In latino è scritto come acido alfa lipoico. È uno dei più importanti coenzimi di piccole molecole non proteiche che legano i radicali liberi e sono considerati antiossidanti organici. Nella sua forma non trasformata, è una polvere finemente macinata di colore giallo chiaro con un sapore amaro e un odore sgradevole.

L'acido alfa lipoico è altamente solubile in alcool, ma scarsamente in acqua. Sebbene il suo sale di sodio non abbia problemi con questo, ed è il suo più spesso usato dalle compagnie farmaceutiche per la produzione dei loro fondi. Sul mercato sono additivi alimentari biologicamente attivi e farmaci contenenti questo componente.

Thioctacid può essere incluso nella composizione di compresse e capsule, a seconda del produttore. È anche possibile produrre polvere originale, in cui la concentrazione della sostanza è pari al 100%. Nel caso dei farmaci, questo componente è più spesso combinato con altri - stearato di magnesio, cellulosa, ecc.

La biodisponibilità di una sostanza varia dal 30 al 40% se assunta per via orale con acido alfa-lipoico sotto forma di compresse, polvere o capsule.

I preparati fatti sulla base di acido alfa-lipoico di solito hanno una durata di conservazione di 2 anni. Conservali in un luogo asciutto, protetto dalla luce del sole, a una temperatura inferiore a 25 ° C.

Le principali fonti di tioctacid tra i prodotti alimentari sono carne e frattaglie. Si trova in grandi quantità nel fegato di maiale, pollo e manzo, reni, cuore e cervello. Il riso e gli spinaci possono anche fornirli nel corpo, ma in quantità molto minori.

Le proprietà benefiche dell'acido alfa lipoico

È un efficace agente anti-infiammatorio, rigenerante, antiossidante, immunomodulante. Viene utilizzato sia per la promozione della salute che per il miglioramento dell'aspetto. Thioctacid combatte le rughe e previene la comparsa di nuove pieghe.

Di seguito elenchiamo i principali benefici dell'acido alfa lipoico:

    Migliora l'assorbimento di altre sostanze. Questo acido aumenta la biodisponibilità di vitamina C e alfa-tocoferolo, impedendo così l'immunità dal deterioramento e accelerando la rigenerazione della pelle.

Protegge le cellule dalla distruzione. La loro membrana è rinforzata e diventano meno sensibili agli effetti delle citochine, che danneggiano globuli rossi, piastrine, globuli bianchi e persino spermatozoi. Questo assicura la prevenzione di impotenza, anemia, malattie otorinolaringoiatriche.

Abbassa lo zucchero A causa di ciò, il suo effetto tossico sul corpo è ridotto e le complicazioni associate sotto forma di distacco di retina, neuropatia, piede diabetico, reni e disturbi della tiroide sono prevenute. Anche la pelle danneggiata viene ripristinata più velocemente e la loro secchezza passa. L'acido alfa lipoico usa lo zucchero come combustibile, aumentando i livelli di energia. In effetti, nella sua azione, assomiglia all'insulina, anche se non può sostituirlo completamente.

Trasforma i carboidrati. Entrando nel corpo in grandi quantità, essi (per lo più semplici) si accumulano nei tessuti e con un eccesso di essi possono causare la comparsa di peso in eccesso, fino all'obesità. Thioctacid consuma i carboidrati consumati, convertendoli in energia.

Riduce l'impatto negativo dei fattori ambientali. Questa sostanza protegge una persona da radiazioni ultraviolette, alcol, sostanze cancerogene, tossine e stress. Con il suo aiuto, migliora il suo umore, passa la fatica fisica e morale e le forze emergono per condurre uno stile di vita attivo.

Promuove la perdita di peso. Questo strumento è un potente bruciagrassi, contribuisce alla sua scissione in modo naturale. Ciò è dovuto alla maggiore produzione di calore e all'aumento dei costi energetici. Questo è particolarmente importante per gli atleti, prima di tutto - i bodybuilder che vogliono perdere peso e costruire muscoli.

  • Migliora le condizioni della pelle. Lo strumento aiuta ad eliminare acne, acne, dermatiti, cicatrici, macchie di età. Come risultato dell'applicazione di acido alfa-lipoico, i tessuti vengono stretti, diventano più levigati, idratati e acquistano un colore e una lucentezza naturali. Anche i pori vengono cancellati e rivelati, i punti neri passano.

  • Indicazioni per l'assunzione di acido alfa lipoico

    I preparativi con il contenuto di questo componente possono essere somministrati a qualsiasi età, a seconda del produttore. Prima di tutto, sono richiesti dai vegetariani, perché nel loro caso con il cibo il tioctacide non può essere ricevuto nella giusta quantità. I principali consumatori sono gli atleti, così come le persone che conducono uno stile di vita malsano.

    Ecco le principali indicazioni per l'assunzione di acido alfa lipoico:

      Il diabete mellito. Lo strumento sarà utile sia per la malattia del primo tipo, sia per il secondo. Ma la sua efficacia è ancora maggiore per le persone che non dipendono dall'insulina. Con questo acido, puoi controllare meglio i livelli di glucosio abbassando il dosaggio dei farmaci che riducono lo zucchero. Leggi il Dianormil Diabetes Drug Review.

    Malattie dermatologiche I preparati a base di questa sostanza sono indicati per eczema, psoriasi, allergie, dermatosi e orticaria.

    Difetti cosmetici Questi includono pori dilatati, macchie nere, borse, lividi e gonfiore sotto gli occhi, macchie senili, acne. Inoltre, lo strumento può far fronte a pelle spenta, cicatrici da acne, talpe.

  • Mangiare cibo spazzatura. Gli integratori alimentari con il contenuto di questo componente saranno utili per coloro che amano il fritto, il grasso, la farina.

  • Sono particolarmente importanti per le persone che amano fast food, fast food, bevande alcoliche, caffè, patatine, cracker, salsicce affumicate e pesce, in breve, tutto ciò che sopprime la difesa antiossidante del corpo.

    Farmaci TOP-5 con acido alfa lipoico

    Abbiamo preparato una revisione dei 5 additivi alimentari più popolari ed efficaci. Tra questi ci sono quelli che contengono tioctacid in concentrazione al 100% e integrati con altri componenti. Per la produzione di tali fondi possono essere utilizzati e componenti animali e vegetali. Di solito sono venduti in forma compressa o capsulata, quest'ultima è ancora più comune.

    Descriviamo in dettaglio alcune preparazioni di acido alfa-lipoico:

      Acido alfa lipoico (acido lipoico) Solgar. Questo integratore alimentare è prodotto negli Stati Uniti ed è una capsula confezionata in barattoli di vetro da 30 pezzi. La loro composizione, oltre al principio attivo, include componenti aggiuntivi - cellulosa e stearato di magnesio. Progettato per migliorare il metabolismo cellulare, la protezione antiossidante del corpo, i livelli di zucchero nel sangue più bassi e la perdita di peso. Le controindicazioni all'assunzione di acido alfa lipoico sono la gravidanza, l'allattamento al seno, l'intolleranza individuale e l'infanzia. Dose giornaliera - 1 capsula, da bere prima dei pasti. Il prezzo dei fondi - 1200 rubli.

    Doctor's Best, il miglior acido alfa-lipoico. Lo strumento è realizzato negli Stati Uniti e si riferisce a integratori alimentari. Aiuta il corpo a combattere i radicali liberi, migliora l'assorbimento delle vitamine C ed E, mantiene lo zucchero nel sangue a un livello normale. Una capsula contiene 150 mg del principale principio attivo, integrato con magnesio stearato e cellulosa. Il suo guscio è fatto di gelatina, quindi questo farmaco non è adatto ai vegetariani. Un integratore alimentare viene venduto in un barattolo di plastica opaco contenente 120 capsule. Ecco come prendere l'acido alfa lipoico - 1-6 pezzi. al giorno, a seconda dello stato di salute, dell'acqua spremuta, durante un pasto o prima. Fondi di prezzo - 877 rubli.

    Origini sane, acido alfa lipoico. Questo è un altro integratore alimentare del produttore americano, basato sulla composizione dei quali sono ingredienti naturali. È una capsula contenente 300 mg di tioctacide, magnesio stearato e cellulosa. Il guscio è fatto di gelatina, motivo per cui questa opzione non è adatta per i sostenitori del sistema alimentare vegano. L'effetto principale del farmaco è quello di fornire un effetto antiossidante, prevenire l'invecchiamento precoce e normalizzare l'assorbimento di acido ascorbico e alfa-tocoferolo. Come integratore alimentare, si consiglia agli adulti di assumere una capsula al giorno, ingerendo acqua intere e potabile. Il tempo di ricezione ottimale è al mattino, prima dei pasti o durante il periodo. In un barattolo di plastica contengono 150 pezzi, sufficienti per 5 mesi di trattamento. Il prezzo dei fondi - 1500 rubli.

    Opti-Men. Questo è un complesso vitaminico-minerale progettato principalmente per i bodybuilder che vogliono costruire muscoli. Produce la sua azienda Optimum Nutrition. La composizione è rappresentata da componenti vegetali - una miscela di enzimi, frutta e concentrati marini. L'acido alfa-lipoico contiene 25 mg qui, in una compressa è combinato con vitamine C, E, A, K, così come un numero di elementi micro e macro (selenio, iodio, zinco, magnesio). Una lattina è venduta a 150 tab., Preparare 50 porzioni. La tariffa giornaliera è di 3 pezzi. Devono essere presi prima dei pasti tre volte al giorno. È desiderabile aggiungere Omega-3 a questo integratore alimentare. Prezzo approssimativo del farmaco - 1200 rubli.

  • Ora alimenti, acido alfa lipoico. Questo integratore alimentare può essere utilizzato dai vegetariani, poiché consiste esclusivamente di ingredienti naturali. Il principio attivo qui è tioctacid, che rappresenta 250 mg per porzione. Altri ingredienti sono farina di riso, biossido di silicio, magnesio stearato. La base per il guscio delle capsule è diventata un polisaccaride. In una confezione ce ne sono 120, che devono essere bevuti 1 pz. al giorno prima dei pasti o durante i pasti. Quindi, è sufficiente per 4 mesi. Lo strumento non è adatto a persone di età inferiore a 18 anni e, in caso di gravidanza, deve consultare il medico prima di iniziare il trattamento. Prezzo approssimativo del farmaco - 900 rubli.

  • Istruzioni per l'uso dell'acido alfa lipoico

    Prima di iniziare il corso, è necessario consultare un medico, anche se i farmaci con questa sostanza sono dispensati in farmacia senza prescrizione medica. Al momento della terapia dovrebbe smettere di allattare.

    Nel caso di utilizzo di una polvere, il suo dosaggio può variare da 0,2 a 1%. In situazioni difficili, quando è necessario migliorare le condizioni del paziente in breve tempo, è possibile un aumento della concentrazione fino al 5%.

    Per gli atleti, può essere rivisto verso l'alto - fino a 100-200 mg. Ciò è particolarmente vero quando si combina il principio attivo con L-carnitina e altri componenti, poiché in questo caso il volume di questa sostanza diminuisce.

    In media, secondo le istruzioni dell'acido alfa lipoico, è necessario assumere 1-2 capsule al giorno - al mattino e alla sera. Si consiglia di farlo 30 minuti prima di un pasto, in modo che i nutrienti vengano assorbiti meglio e più velocemente. Non è raccomandato bere la medicina a stomaco vuoto.

    Controindicazioni e danni dell'acido alfa lipoico

    I medicinali contenenti questo componente non devono essere prescritti ai bambini di età inferiore ai 6 anni. Le controindicazioni all'assunzione di acido alfa lipoico sono l'ipersensibilità al principio attivo, così come il trattamento dell'alcool o della polineuropatia diabetica.

    I seguenti effetti indesiderati possono verificarsi durante l'assunzione di droghe:

      Disturbi gastrointestinali. I sintomi caratteristici sono dolore nella regione epigastrica, nausea grave, incluso vomito, diarrea e "brontolio" nell'addome, aumento della sete.

    Reazione allergica Si manifesta sotto forma di prurito incontrollabile, arrossamento e irritazione della pelle. Nei casi più gravi, può verificarsi uno shock anafilattico, ma è molto raro e principalmente in caso di sovradosaggio.

  • Altre complicazioni Questi includono emicrania, ipoglicemia, mancanza di respiro, diplopia e convulsioni, aumento della pressione intracranica. In alcuni casi, ci possono essere emorragie puntiformi nella pelle, che portano a lividi sul corpo. Molto spesso questo è indicato come una tendenza al sanguinamento interno e alla trombosi.

  • Vere recensioni alfa lipoiche

    La maggior parte delle recensioni dello strumento sono positive. Tra le persone che le abbandonano sono principalmente gli atleti e coloro che non mangiano carne. I medici stessi parlano abbastanza bene dei preparativi a base di tioctacid. Qui abbiamo raccolto alcune opinioni su questi integratori alimentari.

    Svetlana, 32 anni

    Non ho mangiato carne per 6 anni, e più a lungo questo periodo, peggio diventa la mia pelle. Capisco questo, ma non includerò comunque prodotti animali. Ma il dottore disse che a causa di ciò, ero deficiente di acido alfa-lipoico e prescrivevo farmaci con il suo contenuto. Qui, li sto trattando ora, da qualche parte già da 3 settimane, e posso dire che la pelle ha cominciato a guarire più velocemente dopo gli infortuni, e infatti, il suo aspetto è migliorato.

    Negli ultimi anni, mi sono allenato attivamente in palestra, concentrandomi sugli esercizi di forza. Non molto tempo fa, ho iniziato a includere L-carnitina e acido alfa-lipoico nel mio schema. È vero, lo prendo come parte degli integratori alimentari, che contengono ancora diverse vitamine. In generale, sono soddisfatto del risultato, mi stanco meno, ho un aspetto più fresco, è passata un'emicrania e ho perso peso decentemente.

    Kristina, 27 anni

    Uso l'acido lipoico per dimagrire, mi aiuta molto, assorbe davvero il grasso. Ma allo stesso tempo, mi alleno anche molto, forse lo strumento funziona in combinazione con uno stile di vita attivo. In ogni caso, mi piace il fatto che sia naturale, non dannoso per la salute e non avvincente. Tra le carenze posso solo notare il prezzo elevato.

    Cos'è l'acido alfa lipoico - guarda il video:

    Acido alfa-lipoico - una gamma di applicazioni cliniche

    O.V. Vorobieva
    Professore del Dipartimento di Malattie Nervose della Facoltà di Pedagogia Professionale dell'Accademia Medica Statale di Mosca. I. M. Sechenov »Roszdrav RF

    sommario
    L'acido alfa-lipoico (ALA), un antiossidante naturale, è un acido grasso in ogni cellula del corpo umano. Per scopi terapeutici, l'ALA è stato utilizzato dalla metà del XX secolo. Il documento fornisce una panoramica degli studi clinici sull'efficacia dell'ALA in varie condizioni cliniche associate allo stress ossidativo.
    Parole chiave: acido alfa-lipoico, stress ossidativo, neuropatia diabetica.

    sommario
    L'acido alfa lipoico (ALA) è un antiossidante naturale che si trova in ogni cellula del corpo. ALA è usato per il trattamento dalla metà del XX secolo. L'articolo fornisce una panoramica dell'efficacia delle diverse condizioni associate allo stress ossidativo.
    Parole chiave: acido alfa-lipoico, stress ossidativo, neuropatia diabetica.

    La storia della scoperta di ALA
    L'acido alfa-lipoico (ALA) è stato scoperto da Snell et al. nel 1937, quando scoprì che alcuni batteri dovevano crescere nell'estratto di patate [1]. Nel 1951, Reed et al. identificato il cosiddetto fattore di crescita della patata (ALA), e presto fu mostrata la partecipazione dell'ALA come coenzima nel ciclo di Krebs e nell'eliminazione dei radicali liberi [2, 3]. Inizialmente, ALA era noto come cofattore biochimico indispensabile per gli enzimi mitocondriali. Tuttavia, nell'ultimo decennio, è stato riscontrato che l'ALK e il suo acido diidrolipoico intermedio sono potenti antiossidanti. A partire dagli anni '80, la maggior parte dei ricercatori ALA è stata riconosciuta come uno dei più potenti antiossidanti.

    Stress ossidativo indotto da iperglicemia e ALA
    Il ruolo dello stress ossidativo è profondamente studiato sul modello del diabete sperimentale e nei pazienti con diabete. Aumento dei livelli di glucosio nelle persone con diabete porta ad un aumento dei prodotti finali della glicazione (AGE). Questo processo, definito come glicolizzazione autoossidante, è considerato il motivo principale dell'aumento della produzione di radicali liberi nei pazienti con diabete [4]. Inoltre, la glicolizzazione auto-ossidativa può essere responsabile della riduzione della disponibilità e dell'attività degli enzimi antiossidanti. Inoltre, il fruttosio, il cui livello aumenta a causa dell'attivazione della via del metabolismo del poliolo, funge da fonte di precursori dell'età. L'effetto dannoso dei prodotti finali della glicazione accumulati (AGE) è dovuto al loro legame con specifici recettori dell'involucro delle fibre nervose e all'attivazione del fattore nucleare kV (NF-kB). Uno degli effetti di NF-kB è di stimolare il rilascio di sostanze che alterano il flusso sanguigno, ad esempio l'endotelina-1 [5, 6]. Al contrario, gli antiossidanti inibiscono NF-kB. Lo stress ossidativo indotto da iperglicemia contribuisce alla morte programmata delle cellule di Schwann, che è un ulteriore fattore patogenetico nello sviluppo della neuropatia diabetica. Ad esempio, quando il glucosio viene aggiunto alla coltura cellulare del ganglio della radice posteriore, la frequenza di morte programmata delle cellule di Schwann aumenta [7]. I radicali liberi interrompono l'attività delle strutture cellulari, incluso l'endotelio, causando l'ipossia endoneurale e accelerando lo sviluppo della neuropatia.

    L'ALA, un antiossidante naturale, è un acido grasso che si trova in ogni cellula del corpo umano. L'ALA si forma naturalmente nell'organismo ed è chimicamente definita come acido 1,2-ditiolan-3-pentanoico (C8 H14 02S2). Nell'uomo, l'ALA viene sintetizzata nel fegato e in altri tessuti. Un'ulteriore fonte di ALA sono gli alimenti. È contenuto nei seguenti prodotti: carne rossa, fegato, verdure verdi, patate, lievito. Il livello endogeno di ALA negli individui sani è di 1-25 ng / ml [8]. Ma la sua sintesi diminuisce con l'età, così come negli individui con malattie croniche, incluso il diabete mellito e le sue complicanze, come la neuropatia diabetica.

    Questo acido svolge un ruolo cruciale nel processo di conversione del glucosio in energia. Allo stesso tempo, ALA è un potente antiossidante lipofilo, la cui efficacia è stata provata sia in laboratorio che nel corpo [9]. L'effetto principale dell'acido è l'assorbimento di varie sostanze ossidate reattive. L'ALA è un antiossidante universale, poiché è sia solubile in acqua che sostanza liposolubile. Questa proprietà offre il vantaggio di ALA nella protezione di varie forme di stress ossidativo, in particolare, la protezione intracellulare. Un ulteriore vantaggio di ALA è un'interazione sinergica con altri antiossidanti, tra cui le vitamine C ed E. Inoltre, l'ALA è coinvolto nel riciclaggio di altri antiossidanti, come la vitamina C, E e il glutatione. Ad esempio, l'ALA può essere coinvolto nella rigenerazione di vitamina C e glutatione [10]. Il glutatione è uno dei principali meccanismi di difesa non enzimatici, che può reagire direttamente con i radicali liberi, distruggendoli e fa parte del sistema enzimatico di glutatione perossidasi. Insieme con ALA, il glutatione gioca un ruolo importante in varie reazioni di ossidoriduzione cellulare. Un ulteriore effetto dell'ALA è la stimolazione del fattore di crescita nervoso e, di conseguenza, la rigenerazione delle fibre [11]. La forma naturale di ALA è costituita dall'isomero R, ma la forma sintetica è una miscela racemica di due isomeri di forma R e forma S. Entrambi gli isomeri hanno potenziali diversi. La forma R ha un grande potenziale nell'utilizzo del glucosio. D'altra parte, la forma S mostra la migliore affinità con la glutatione reduttasi.

    Un'analisi dei fatti di cui sopra dimostra che lo stress ossidativo è il percorso finale nel danno delle fibre nervose. Pertanto, gli antiossidanti possono proteggere dalla disfunzione delle fibre nervose indotte da glicina o migliorare il decorso della neuropatia diabetica. L'unicità di ALA come antiossidante si trova nelle seguenti proprietà:

    1) la capacità di eliminare direttamente i radicali liberi;
    2) la capacità di rigenerare gli antiossidanti endogeni, come il glutatione, le vitamine E e C;
    3) la capacità di ridurre la produzione di radicali liberi dovuta all'attività dei chelati metallici.

    ALA nella pratica clinica
    Con gli obiettivi terapeutici, ALK è stato utilizzato per la prima volta nel 1966 da medici tedeschi per il trattamento della polineuropatia diabetica e della cirrosi epatica, perché c'erano osservazioni su un basso livello di ALA in questa categoria di pazienti [12]. In modelli animali di diabete sperimentale, è stato dimostrato che l'ALA migliora la circolazione neurale e la conduzione del segnale nervoso [13]. Questi risultati positivi hanno contribuito alla ricerca clinica immediata sull'efficacia dell'ALA nel trattamento della polineuropatia indotta dal diabete. Nel corso dei decenni di uso di ALA, ci sono state molte prove dell'efficacia di questo farmaco per i sintomi della polineuropatia diabetica. Il farmaco è ben tollerato dai pazienti, la terapia è sicura.

    L'ALA è il farmaco di scelta per il trattamento della neuropatia diabetica.
    Negli anni '90 sono stati condotti studi fondamentali sull'efficacia e la sicurezza dell'ALA per il trattamento della neuropatia diabetica in conformità ai requisiti della medicina basata sull'evidenza. Nel primo studio principale, ALADIN ha valutato tre dosi di ALA. Lo studio ha incluso 328 pazienti con il secondo tipo di diabete. I pazienti hanno ricevuto per via endovenosa 1,200 mg, 600 mg, 100 mg o placebo per tre settimane. Il miglioramento dei sintomi del 30% o più è stato osservato nel 71% dei pazienti che hanno ricevuto 1.200 mg di ALA al giorno; 82% dei pazienti che hanno ricevuto 600 mg di ALA al giorno; nel 65% dei pazienti che hanno ricevuto 100 mg di ALA al giorno; Il 58% dei pazienti che ricevono placebo. Il secondo studio, denominato ALADIN II, ha analizzato i risultati del trattamento di 65 pazienti che hanno ricevuto due dosi di ALA (600 mg / die o 1.200 mg / die) o placebo per più di due anni. Lo studio ha fornito una forte evidenza di un miglioramento clinico nei sintomi della neuropatia. L'indicatore principale della gravità della DPN era il Total Symptom Score (TSS), che permetteva di valutare l'intensità e la frequenza dei principali sintomi neuropatici positivi durante le ultime 24 ore, come dolore al tiro, bruciore, intorpidimento e parestesia. Sulla base di questi risultati positivi, è stata sviluppata la progettazione dello studio ALADIN III, che ha testato l'ipotesi sull'efficacia di un breve ciclo di somministrazione interventistica di ALA seguito da un lungo corso di somministrazione di compresse di ALA per il trattamento della neuropatia diabetica [14]. In questo studio, i pazienti hanno ricevuto 600 o 1.200 mg di ALA al giorno per tre settimane, seguiti assumendo la compressa in forma di 1.800 mg / die per sei mesi. I risultati hanno mostrato una tendenza costante a migliorare il dolore, ma non hanno raggiunto la significatività statistica. Ma lo studio ORPIL, in cui i pazienti con diabete mellito di tipo 2 hanno ricevuto 1.800 mg / die, ha mostrato un miglioramento significativo nella funzione endoneurale dopo tre settimane di trattamento [15]. Inoltre, grazie allo studio SYDNEY, è stato dimostrato l'effetto dell'ALA sui sintomi sensoriali della polineuropatia diabetica. Lo studio SYDNEY ha coinvolto pazienti con diabete stabile complicato da neuropatia sensomotoria che ha ricevuto 600 mg di ALA o placebo per via endovenosa cinque giorni a settimana, per un totale di 14 infusioni [16]. Dopo il trattamento, c'è stato un miglioramento significativo del Total Symptom Score (TSS, punteggi dei principali sintomi neuropatici positivi) di 5,7 punti nel gruppo di trattamento attivo rispetto al gruppo placebo di 1,8 punti (P ​​0,05), la tendenza a un aumento più pronunciato della velocità conducendo l'impulso lungo i nervi sensoriali e motori, così come le ampiezze delle risposte motorie e sensoriali nel gruppo principale.

    Ulteriori possibilità cliniche di utilizzo di ALA
    Ovviamente, l'indicazione principale per l'uso di ALA è il diabete e le complicazioni correlate al glucosio, tra cui la neuropatia e la cataratta in primo luogo. Inoltre, ALA migliora la capacità del corpo di utilizzare il glucosio, che aiuta a ridurre la dipendenza da insulina. Ma grazie alle sue proprietà, ALA fornisce un'elevata protezione contro i processi ossidativi, che consente l'uso di ALA a scopi terapeutici in una vasta gamma di malattie.

    ALK e compressione-radicolopatia ischemica
    In modelli animali (compressione del nervo sciatico del ratto), l'effetto protettivo dell'ALA contro la riduzione dello stress ossidativo nel danno alle fibre nervose traumatiche è stato dimostrato [23]. Questi risultati consentono di discutere l'uso di ALA per il trattamento del mal di schiena associato alla radicolopatia. La causa più comune di radicolopatia e dolore radicolare è l'ernia lombare del disco intervertebrale. Il danno alla fibra nervosa dipende dalla durata della compressione. Un modello coerente di degenerazione assonale e degradazione della mielina e successiva rapida rigenerazione è caratteristico del danno al nervo periferico. Un fatto innegabile è l'aumento dei radicali liberi dopo il danno tissutale [23]. L'aumento della produzione di radicali liberi in condizioni di un inefficace equilibrio di sistemi cellulari antiossidanti porta a un ulteriore danno diretto ai fosfolipidi delle membrane cellulari, dei mitocondri e delle proteine ​​cellulari. Perossido dismutasi - uno dei sistemi protettivi che proteggono le cellule dai danni associati ai radicali liberi. La perossido dismutasi appartiene alla famiglia delle metatalloproteinasi. Catalizza la dismutazione dei radicali liberi, i cui prodotti finali sono acqua e perossido di idrogeno, quest'ultimo è neutralizzato a causa dell'attività di catalasi. Un modello sperimentale di fibra nervosa danneggiata mostra un aumento dell'attività del perossido dismutasi e catalasi, che può essere la risposta, livellando lo stress ossidativo. Nonostante la mancanza di una comprensione completa dei sottili meccanismi del danno delle fibre nervose, ci sono finora abbastanza dati da suggerire che l'ALA possa aumentare la protezione antiossidante delle fibre danneggiate. In effetti, studi recenti hanno dimostrato l'efficacia dell'ALA in relazione a sintomi clinici quali dolore, parestesia e ipoestesia nei pazienti con radicolopatia da compressione dovuta a conflitto disco-radicolare [24]. Questi dati sono Senoglu et al. (2009) correlano con un altro studio che ha valutato l'efficacia dell'uso aggiuntivo di una combinazione di ALA e acido gamma-linolenico in un programma di riabilitazione di sei settimane in pazienti con radicolopatia discogenica rispetto a un gruppo simile di pazienti che hanno ricevuto solo un programma di riabilitazione [25]. Ulteriori benefici della terapia antiossidante sono stati dimostrati in termini di riduzione del dolore e disturbi funzionali correlati (Visual Analogue Scale, Oswestry Disease Pain Disability Questionnaire, Aberdeen Back Pain Scale, Revised Leeds Disability Questionnaire, Roland and Morris Disability Questionnaire), nonché in termini di miglioramento qualità della vita (Short Form Health Survey [36].

    ALA e alcol neuropatia
    La terapia antiossidante è considerata come un possibile modo di trattare gli effetti tossici dell'alcool sul sistema nervoso. Tuttavia, sebbene ci siano molte pubblicazioni sul comprovato effetto terapeutico dell'ALA nella polineuropatia diabetica, gli studi sull'efficacia di ALA in AL sono rari. È stato dimostrato che l'ALA è efficace nel 70% dei pazienti con AP, che influenza i sintomi sensoriali e motori e ha anche un effetto positivo sulle manifestazioni dolorose e paraestetiche di AP che sono dolorose per i pazienti [26]. Analizzando l'efficacia e la tollerabilità di ALA rispetto alla tiamina, è stato riscontrato che l'ALA è significativamente più efficace della vitamina B1 in base agli indicatori clinici ed elettrofisiologici e raccomandata per l'uso diffuso nel trattamento dell'AP [27]. Il trattamento dell'ALA può essere considerato etiotropico, poiché il farmaco colpisce uno dei principali fattori eziologici per la formazione di polineuropatia nell'alcoolismo cronico - stress ossidativo. Inoltre, vi è evidenza dell'azione diretta diretta dell'ALA con neurotossicità mediata dall'etanolo in vivo [28].

    ALK e malattia vibratoria
    I principali sintomi della malattia vibrazionale comprendono i disturbi vascolari, manifestati da alterata circolazione periferica, i cambiamenti nel tono capillare, l'alterata emodinamica generale, così come lo sviluppo della polineuropatia autonomo-sensoriale delle estremità. Ischemia endoneuria innesca processi di stress ossidativo, che svolgono un ruolo importante nel danno delle fibre nervose. Questo fatto apre nuove possibilità di utilizzare la terapia antiossidante per il trattamento delle malattie da vibrazione. Presso il Dipartimento delle malattie professionali dell'Accademia medica statale di San Pietroburgo. I. Mechnikov ha condotto uno studio comparativo, aperto, randomizzato sull'efficacia di "Tiolepty" alla dose di 600 mg / die. (durata del corso 21 giorni) per il trattamento della malattia vibrazionale con polineuropatia neurosensoriale [29]. Un'ulteriore introduzione della terapia con Tiolepta ha portato ad una diminuzione della frequenza dei disturbi soggettivi dei pazienti, ad una riduzione persistente della recidiva del dolore alle estremità, ad una diminuzione della frequenza di attacchi di angiospasmi. Nel gruppo di pazienti che hanno ricevuto Tioleptu, c'è stata una tendenza positiva significativa (p

    Milgamma compositum - istruzioni per l'uso, l'uso, indicazioni, controindicazioni, azione, effetti collaterali, analoghi, dosaggio, composizione

    Colesterolo LDL: analisi e velocità. Il colesterolo LDL è elevato - cosa vuol dire