Quanto è pericolosa la presenza di corpi chetonici nelle urine?

I corpi chetonici (corpi di acetone) sono un prodotto naturale di decomposizione. Sono formati costantemente in plasma sanguigno umano. In un corpo sano, la loro produzione è così piccola che non causano alcun danno.

I corpi chetonici entrano nei reni attraverso il sistema di filtrazione dal sangue. Identificarne una piccola quantità in laboratorio è quasi impossibile. Ma se l'aumento dei corpi chetonici nell'analisi delle urine è significativo, questo indica un processo patologico nel corpo.

Elevati livelli di corpi chetonici nelle urine (chetonuria), si verificano nel corpo sullo sfondo di una mancanza di glucosio. Questa condizione può essere causata da vari fattori: diabete mellito, fame, aumento dello sforzo psicofisico e fisico, intossicazione da alcool, avvelenamento.

Se i chetoni vengono rilevati nelle urine, che sono sconosciuti, è urgente adottare misure per rimuoverli dal corpo e determinare cosa ha causato la chetonuria. Ciò consentirà un trattamento adeguato e normalizzare rapidamente il livello di acetone nelle urine.

Corpi chetonici nelle urine: cosa significa?

La chetonuria negli adulti è più spesso un indicatore dello sviluppo del diabete. Ma ci possono essere altre ragioni per questa condizione. Nel 90% dei casi, i chetoni nelle urine appaiono nelle donne in gravidanza e nei bambini sotto i 12 anni di età.

La chetonuria non è terribile per i bambini se l'acetone nelle urine scompare dopo un esame ripetuto. Di solito il medico prescrive una dieta speciale e preparazioni per la pulizia del corpo, e dopo un paio di giorni l'analisi viene ripetuta. Se non ci sono patologie gravi, l'acetone nelle urine non viene più rilevato.

Gli adulti si chiedono raramente quali corpi chetonici sono presenti nelle urine, ma se tali indicatori sono comparsi nell'analisi, ciò indica lo sviluppo di una condizione patologica e richiede misure correttive urgenti. L'acetone, che si accumula nel fegato in un adulto, può essere in pericolo di vita.

Nell'analisi dell'urina, la presenza di corpi chetonici è indicata dai simboli KET. Un eccesso della norma dei chetoni nelle urine sarà indicato da un'analisi in cui l'indice KET è superiore a 0,5 mg.

Un metodo espresso per determinare se i chetoni sono elevati nelle urine è disponibile anche a casa. Le farmacie vendono test per auto-diagnosticare il pH delle urine. La striscia reattiva a contatto con l'urina in presenza di chetoni è dipinta a colori, che deve quindi essere confrontata con la scala cromatica.

Quando l'acetone appare nelle urine, la gamma di possibili sfumature sulla striscia reattiva varia dal rosa chiaro al lilla. Il più profondo il colore, più forte è l'urina acidificato, che indica indirettamente a corpi chetonici più elevati.

È importante sapere che il diabete sarà indicato non solo dall'alta concentrazione di corpi chetonici nelle urine, ma anche dai livelli di glucosio in eccesso.

Lo sviluppo di chetoacidosi diabetica sarà indicato da un test delle urine con un valore di ket aumentato a causa dell'elevato contenuto di zuccheri. Questa condizione indica una prolungata insulino-insulina e un'eccessiva formazione di prodotti metabolici.

Cause di chetonuria

Livelli elevati di acetone nelle urine possono indicare sia temporanee interruzioni di determinati processi nel corpo, sia patologie gravi. Tracce di chetoni nelle urine si trovano negli adulti e nei bambini sullo sfondo delle seguenti condizioni:

  • dieta a digiuno e prolungata;
  • violazione del metabolismo dei grassi e dei carboidrati;
  • esercizio intenso;
  • ipotermia o colpo di calore;
  • sviluppo di anemia;
  • malattie virali e infettive;
  • diabete mellito;
  • disturbi del sangue, leucemia del sangue;
  • neoplasie nel cervello;
  • malattie oncologiche del tubo digerente;
  • intossicazione con sali di metalli pesanti;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • vomito;
  • dipendenza cronica da alcol, che porta a cambiamenti distruttivi nel fegato.

La causa di KET in un test delle urine può essere una dieta priva di carboidrati, febbre prolungata, avvelenamento e malattia intestinale infettiva.

I pazienti dopo l'intervento chirurgico sono anche a rischio, dal momento che la rottura delle proteine ​​del sangue nella superficie della ferita aumenta e l'anemia dovuta alla perdita di sangue può aggravare il processo. I chetoni nelle urine possono apparire sullo sfondo di un'insufficiente assunzione di liquidi, nonché mangiando grandi quantità di prodotti animali.

Ma questo non è un elenco completo dei motivi per cui i corpi chetonici possono comparire nelle urine. Molte altre patologie possono causare acidosi, pertanto è impossibile trarre conclusioni senza un esame e un parere di esperti.

Chetonuria nei bambini

Il motivo per il rilevamento dell'acetone nelle urine nei bambini più spesso diventa superlavoro, stress, sovraccarico emotivo, lungo viaggio. C'è acidosi e sullo sfondo di malattie virali, infettive, infezioni intestinali, soprattutto se la malattia è accompagnata da febbre alta o vomito frequente.

Inoltre, i chetoni nelle urine nei bambini di età inferiore a 12 anni indicano un'assunzione insufficiente di liquidi nel corpo e un'alimentazione scorretta e squilibrata.

Un aumento temporaneo e insignificante del livello di corpi chetonici nei bambini è facilmente corretto e il più delle volte non causa gravi patologie.

Tuttavia, la chetonuria nei bambini può indicare gravi disturbi nel corpo, come un tumore al cervello, un malfunzionamento del fegato, diabete, funzionalità tiroidea. Pertanto, è importante rilevare studi ripetuti al fine di prevenire lo sviluppo di patologie durante la rilevazione di KET nell'analisi delle urine di un bambino.

Chetoni nelle urine durante la gravidanza

Normalmente, in una donna incinta, i corpi chetonici nelle urine dovrebbero essere assenti. Se l'analisi ha mostrato la presenza di KET nelle urine, l'ospedalizzazione sarà più spesso mostrata a una donna incinta.

Nonostante il fatto che l'acetone elevato in una donna incinta non sempre parli di gravi patologie, è solo durante l'esame stazionario che i medici saranno in grado di scoprire esattamente cosa significa e perché l'indicatore ket è presente nelle urine.

Di solito nelle donne in gravidanza, un eccesso di norma dei corpi chetonici nel corpo si verifica sullo sfondo della tossicosi, in particolare accompagnato da frequenti vomito.

Oppure la chetonuria può svilupparsi sullo sfondo della preeclampsia (tossicosi dell'ultimo trimestre) a causa di cambiamenti ormonali e di mangiare grandi quantità di cibo ricco di proteine ​​e grassi. Inoltre, gravidanza e patologia di questo tipo possono essere correlate per i seguenti motivi:

  • malattie virali e batteriche;
  • diabete mellito;
  • danno al fegato;
  • malattie oncologiche.

La presenza di acetone nelle urine può essere pericolosa per una donna incinta. La chetonuria minaccia non solo la vita e la salute del bambino, ma anche la madre.

Tale condizione può portare a aborto, nascita prematura e persino coma. Se una donna incinta non si sente bene, nota forte affaticamento, sonnolenza e, con questo, i chetoni si trovano nelle sue urine, questa condizione richiede un trattamento in un ospedale.

Sintomi correlati

Il processo di accumulo eccessivo di corpi chetonici nel corpo è accompagnato da segni indiretti facili da identificare prima dell'analisi.

La chetonuria sarà indicata dallo sgradevole odore di acetone dalla bocca, che può essere accompagnato da una maggiore stanchezza, nausea e persino vomito.
Oltre a questi sintomi, i bambini possono anche presentare sintomi quali:

  • diminuzione dell'attività fisica;
  • pallore della pelle;
  • diminuzione dell'appetito;
  • dolore addominale nell'ombelico.

Questi sintomi sono talvolta rilevati sullo sfondo di aumento della temperatura corporea (37-39 gradi).

diagnostica

La diagnosi di corpi chetonici nelle urine è un'importante ricerca medica, che consente di rilevare il livello di intossicazione con l'acetone del corpo. La chetonuria in stato di abbandono può causare gravi danni agli esseri umani, quindi quando si rileva l'acetone nelle urine, è importante stabilire la causa esatta di questa patologia.

La decodifica finale dell'analisi generale dell'urina in presenza di corpi chetonici deve essere effettuata solo da un medico. I metodi per diagnosticare la presenza di acetone nel corpo includono non solo un test delle urine, ma anche un esame del sangue, grazie al quale può essere determinato un livello più accurato di corpi chetonici nel sangue.

Sulla base di ulteriori test di laboratorio, il medico sarà in grado di determinare se il diabete mellito è la ragione per il rilevamento di chetoni nelle urine o se questa patologia si è verificata sullo sfondo di un'altra malattia.

Il valore limite, che funge da indicazione per un'ulteriore osservazione delle condizioni del paziente, è determinato a 0,5 mmol / l nelle analisi del sangue. Un indicatore di più di 1-2 mmol / l indicherà intossicazione prolungata con chetoni.

Per confermare la diagnosi di "diabete mellito", oltre a uno studio generale sul livello dei corpi chetonici nelle urine e nel sangue, viene eseguita l'analisi del glucosio nel sangue. Se la determinazione del livello di glucosio non mostra un eccesso della norma, dovrai cercare un'altra causa della patologia.

Trattamento e dieta per chetonuria

L'obiettivo principale del trattamento per chetonuria è quello di rimuovere l'acetone dal corpo. All'interno dell'ospedale, le misure comprendono l'infusione endovenosa con soluzione salina e terapia farmacologica. Ma l'ospedalizzazione per elevati livelli di chetoni nelle urine non è sempre necessaria.

Ridurre l'acetone nelle urine può essere a casa. La prima cosa che serve è disintossicare il corpo con l'aiuto di enterosorbenti e anche ripristinare l'equilibrio idrico.

È importante correggere la condizione e prevenire un ulteriore aumento di chetoni nel sangue e nelle urine con l'aiuto di una corretta alimentazione. Dieta per chetonuria include le seguenti raccomandazioni:

  • prima di tutto è necessario escludere dalla dieta carne e latticini grassi, cibo in scatola, cibi affumicati e fast food;
  • alcol, caffè, cacao, cioccolato sono vietati;
  • è desiderabile rimuovere funghi, pomodori, agrumi dal menu;
  • È utile includere alimenti ricchi di fibre nella dieta, oltre a mangiare succhi, bevande alla frutta, composta di frutta e bacche e diversificare la razione con i cereali.

Ai pazienti con diabete vengono assegnate dosi di insulina. Nelle patologie epatiche, vengono mostrati farmaci che supportano la funzione di questo organo. Tutti i pazienti, senza eccezione, hanno raccomandato l'uso di acqua alcalina (bicarbonato di sodio).

Se identifichiamo la chetonuria nel tempo, eseguiamo la terapia corretta ed equilibriamo la nutrizione, la prognosi per la correzione della patologia è favorevole.

Corpi chetonici nelle urine: cosa significa? Cause di chetoni elevati o loro tracce nelle urine e nel trattamento

La chetonuria è la presenza di chetone nelle urine (trace ket). La patologia è caratterizzata dall'odore di acetone e avverte l'infezione nel corpo. L'acetonuria è associata a una dieta scorretta, ma ci sono altri motivi. Se non cerchi aiuto in tempo, le previsioni possono essere deludenti.

Cosa sono i chetoni nelle urine?

In condizioni patologiche del corpo, i corpi chetonici vengono rilevati nell'analisi. In una persona sana, sono presenti in una piccola quantità, ma molto insignificanti, quindi non possono essere rilevati. I corpi chetonici sono derivati:

  1. attraverso il sudore;
  2. attraverso l'aria espirata;
  3. con l'urina.

I chetoni sono prodotti metabolici sintetizzati nel fegato (acido beta-idrossibutirrico, beta-idrossibutirrato, acido acetoacetico, acetone) attraverso la scissione del grasso o la formazione di glucosio. Quando il corpo funziona correttamente, i corpi chetonici sono disattivati, senza danneggiare le cellule circostanti. Cosa significa urina acetone?

  • Se il chetone presente nell'urina è presente in concentrazioni elevate, è a rischio il normale funzionamento del corpo.
  • Con un aumento del metabolismo dei grassi, la formazione di chetoni si verifica più rapidamente di quanto il fegato possa eliminarli.
  • In medicina, questo disturbo metabolico è chiamato chetosi e porta al processo di "acidificazione" del sangue.

Cause dell'acetone nelle urine

Un corpo sano non contiene la quantità di chetoni che può essere determinata con un'analisi generale. Il loro aspetto o l'odore di urina acetonica possono indicare una minaccia per la vita normale. Questo serve da avvertimento: devi adeguare il tuo stile di vita. Ad esempio, i pazienti con diabete possono sperimentare questa patologia. Sbarazzarsi del sintomo può essere la dieta giusta. Se l'odore di urina è pronunciato e assomiglia a mela o frutta, i pazienti con diabete hanno livelli elevati di glucosio.

Le conseguenze possono essere molto più gravi: il rilevamento di chetoni può mettere in guardia dal passaggio della malattia a uno stadio pericoloso fino al coma iperglicemico. Se l'acetone si trova senza glucosio, questa è una malattia che non è associata al diabete. Cause mediche di chetonuria:

  • oncologia;
  • digiuno prolungato;
  • l'anemia;
  • diete a basso contenuto di carboidrati;
  • aumento dell'apporto proteico;
  • forte sforzo fisico;
  • infezioni influenzali e virali;
  • la gravidanza.

Acetone nelle urine negli adulti - cause

Quando la chetonuria presenta carenza di carboidrati, necessari per la completa distruzione di proteine ​​e grassi. Se l'acetone si è formato nel diabete, allora la dieta aiuterà. Il miglioramento sullo sfondo di una corretta alimentazione non si verifica? Allora forse il paziente ha un grave disordine metabolico. Ignorare un sintomo può portare a un coma diabetico. Se una persona non ha il diabete mellito di tipo I e II, allora ci sono altre cause di acetone nelle urine in un adulto:

  • mangiare grandi quantità di proteine ​​e cibi grassi;
  • mancanza di cibi ricchi di carboidrati;
  • aumento dello sforzo fisico;
  • digiuno prolungato.

Corpi chetonici nelle urine durante la gravidanza

L'aumento del contenuto di chetoni in una donna incinta è caratterizzato da un effetto negativo sul corpo. Come determinare la presenza di infezione e non danneggiare il nascituro? È necessario passare un'analisi che determini i chetoni nelle urine durante la gravidanza. L'isolamento di sostanze biologiche si verifica nella quantità di 20-50 mg al giorno, che è la norma durante la gravidanza. Ostetrici e ginecologi insistono sulla somministrazione frequente di urina per un motivo.

Il rispetto di questa regola aiuterà a conoscere i possibili malfunzionamenti e ad eliminarli:

  1. La presenza di chetoni in una donna incinta segnalerà problemi al fegato e al sistema digestivo a causa di una cattiva alimentazione.
  2. Con una quantità maggiore di chetoni, il corpo della futura mamma viene avvelenato con acetone, complicando il processo di gestazione.
  3. Possono verificarsi indicatori disomogenei quando le donne perdono peso durante la tossiemia nei primi mesi di gravidanza.

Corpi chetonici nelle urine di un bambino

Quasi tutti i genitori hanno avuto questo problema. I chetoni nelle urine di un bambino possono manifestarsi attraverso il vomito, che puzza come l'acetone. Tra le cause più comuni di chetonuria in un bambino sono il malfunzionamento isolato del pancreas, la scarsa nutrizione, l'insufficiente assorbimento di carboidrati e il metabolismo dei grassi. Migliorare le prestazioni richiede l'accesso a un medico. Il corpo dei bambini segnala un fallimento. Le cause principali dei corpi chetonici nelle urine:

  • dissenteria;
  • lavoro eccessivo a livello fisico nei bambini iperattivi;
  • febbre alta;
  • ipotermia;
  • patologie gravi che provocano acetonuria;
  • fattore ereditario;
  • antibiotici frequenti;
  • fame o malnutrizione che ha innescato una diminuzione dei livelli di glucosio;
  • diatesi;
  • eccesso di proteine ​​e grassi;
  • aumento dello stress sul corpo a causa di malattia;
  • lo stress;
  • vermi;
  • carenza di enzimi.

Analisi delle urine dell'acetone

Per identificare l'acetonuria, è necessario contattare il terapeuta, che scriverà un rinvio per un'analisi delle urine generale. Insieme ad altri indicatori sarà possibile scoprire la presenza e il contenuto di chetoni. Eseguire la procedura secondo le regole: raccogliere l'urina del mattino in un piatto pulito e asciutto, dopo aver completato l'igiene. I metodi di laboratorio convenzionali non sono in grado di rilevare l'acetone, poiché la sua concentrazione è molto bassa. Se il test delle urine per i corpi chetonici ha mostrato la presenza di acetone, la sua quantità sarà indicata come segue:

  1. Con un vantaggio, la reazione è considerata debolmente positiva.
  2. Fino a tre benefici, la reazione è positiva.
  3. Con quattro vantaggi, possiamo parlare della necessità di assistenza medica immediata.

Norm acetone nelle urine

Il corpo umano è dotato di una certa quantità di acetone, ma il tasso di corpi chetonici nelle urine è la loro completa assenza nella consueta analisi di laboratorio. Alla diagnostica vengono utilizzati campioni di colore di Gerhard, Lange, Lestrade, Legal. Se il risultato del test è positivo, è necessario conoscere il numero di corpi chetonici, che contribuirà a determinare la malattia:

  1. Una leggera manifestazione di acetone parla di chetonuria.
  2. Se il valore dei chetoni è da 1 a 3 mmol / l, allora hai la ketonemia.
  3. Un risultato di 3 mmol / l indica un chetone nel diabete mellito.

Norm acetone nelle urine di un bambino

Quando si effettuano i consueti test clinici in pazienti giovani, il tasso di corpi chetonici nelle urine di un bambino dovrebbe essere pari a zero. Tuttavia, se sono presenti chetoni, un test rapido aiuterà a determinare la quantità a casa. La presenza di corpi chetonici è indicata da croci o punti (da 1 a 3), che indicano la quantità di acetone:

  1. Una croce è uguale al valore compreso tra 0,5 e 1,5 mmol / l e indica un lieve grado di acetonemia.
  2. Due croci parlano di un grado moderato di patologia, che richiede una terapia complessa (4-10 mmol / l).
  3. Con l'apparizione di tre croci del bambino, è necessario ricoverare urgentemente, è un grado severo (da 10 mmol / l).

Come determinare l'acetone nelle urine

Oggi, per testare e controllare l'acetone, non è necessario ricorrere a metodi medici. Il controllo dell'acetone nelle urine a casa aiuterà a testare la determinazione dei corpi chetonici, che possono essere acquistati in farmacia individualmente. Per verificare le prestazioni in dinamica, è meglio acquistare più strisce reattive contemporaneamente. È necessario raccogliere l'urina del mattino e inumidirla con la zona dell'indicatore.

Questo è comodo da fare se raccogliete in modo preliminare materiale biologico in un contenitore e semplicemente abbassate la striscia per 3 minuti. Un altro modo per determinare il livello di chetoni nelle urine senza visitare le istituzioni mediche è una soluzione di ammoniaca. Alcune gocce dovrebbero essere aggiunte ai piatti con l'urina. Un problema è segnalato da un viraggio al rosso scarlatto.

Corpi chetonici (acetone) nelle urine

Corpi chetonici (Ketone, KET)

I corpi chetonici sono un concetto generale per i tre prodotti metabolici che si formano nel fegato: acetone, acido acetoacetico e acido betaxibutirrico.

Normalmente, i corpi chetonici sono assenti nell'analisi generale delle urine. Sebbene in realtà una piccola quantità di corpi chetonici sia escreta nelle urine durante il giorno. Tali concentrazioni non possono essere determinate con metodi convenzionali usati nei laboratori, quindi è generalmente accettato che non ci siano corpi chetonici nelle urine.

I corpi chetonici sono rilevati nell'analisi generale delle urine in violazione del metabolismo dei carboidrati e dei grassi, che è accompagnato da un aumento del numero di corpi chetonici nel sangue (chetonemia).

Il contenuto di corpi chetonici nelle urine è chiamato ketonuria.

In condizioni normali, il corpo assorbe energia principalmente dal glucosio. Il glucosio si accumula nel corpo, principalmente nel fegato, come una sostanza speciale - il glicogeno. Il glicogeno forma una riserva di energia che può essere rapidamente mobilizzata se necessario per compensare un'improvvisa mancanza di glucosio. Con una carenza di glucosio nel corpo, il glicogeno sotto l'influenza degli enzimi viene scomposto in glucosio, che entra nel sangue.

Con lo stress fisico ed emotivo, con malattie con alte temperature e altri costi energetici aumentati, le riserve di glicogeno sono esaurite, il corpo inizia a ricevere energia dalle riserve di grasso. Con la decomposizione di corpi chetonici grassi si formano, che vengono escreti nelle urine.

Rispetto agli adulti, le riserve di glicogeno sono molto più piccole nei bambini, l'uso di grassi inizia prima e, di conseguenza, la chetonuria viene rilevata durante l'analisi delle urine. Nei neonati, un aumento dei corpi chetonici nelle urine è quasi sempre causato dalla sottoalimentazione.

Se il glucosio viene rilevato nell'analisi generale delle urine con corpi chetonici, allora questo è un sicuro segno di diabete.

Inoltre, i corpi chetonici nell'analisi generale delle urine appaiono come risultato della disidratazione. Si trovano nelle urine con una forte perdita di peso, febbre, fame, grave avvelenamento con grave vomito e diarrea.

Corpi chetonici (acetone) nelle urine durante la gravidanza

I corpi chetonici nelle urine durante la gravidanza possono indicare la presenza di tossicosi precoce. Questo non dovrebbe essere ignorato, perché i corpi chetonici avvelenano il corpo con l'acetone, quindi possono complicare il corso della gravidanza.

Il livello di corpi chetonici nelle urine è espresso in mmol / l o indicato da plus. Il numero di vantaggi determina il livello dei corpi chetonici:

Corpi chetonici nelle urine - cosa significa? Segni di chetoni nelle urine.

I corpi chetonici oi chetoni sono un insieme di elementi di acidi grassi: beta-idrossi butirrico, acidi acetoacetici e acetone, prodotti dal fegato ed escreti nelle urine, a causa della loro decomposizione incompleta.

In tutte le persone sane, gli acidi si scindono in acqua e anidride carbonica. In alcune patologie, principalmente nel diabete mellito, diminuisce la produzione di insulina, a causa della quale gli aminoacidi e gli acidi grassi non sono completamente ossidati. I residui sotto-ossidati sono corpi chetonici.

I chetoni nelle urine sono determinati insieme ed espulsi dai reni al giorno in una quantità fino a 50 mg, che è la norma.

Corpi chetonici nelle urine - cosa significa?

Normalmente, i corpi chetonici non vengono diagnosticati nelle urine. Il più delle volte chetoni si trovano nelle urine di bambini e donne in gravidanza con tossicosi (vomito prolungato), disturbi del tratto gastrointestinale.

  • Diabete insulino-dipendente dallo zucchero;
  • Assunzione insufficiente di carboidrati dal cibo, spesso con diete proteiche e altre di carboidrati finalizzate alla perdita di peso;
  • Esaurimento completo del corpo, a causa del rifiuto assoluto del cibo;
  • Avvelenamento da alcol, isopropanololo;
  • Grave febbre;
  • Coma cerebrale;
  • Prekomatosnoe stato;
  • Altre malattie endocrine: tireotossicosi, acromegalia;
  • Intossicazione, con malattie infettive;
  • Tossicosi di donne in gravidanza;
  • Tossicosi nell'infanzia

Importante: il diabete di tipo 1 (insulino-dipendente) viene spesso diagnosticato per la prima volta quando i chetoni appaiono nelle urine.

Acetone durante la gravidanza

I corpi chetonici nelle urine durante la gravidanza sono spesso rilevati nel primo trimestre con tossicosi. Inoltre, possono essere determinati nelle urine, anche se una donna si sente fisicamente bene, in questo caso i chetoni sono precursori della tossicosi.

Quando si rilevano corpi chetonici nelle urine, è importante correggere la dieta corretta e iniziare a prendere i farmaci in modo tempestivo (enzimi epatici, farmaci che ripristinano la funzione del fegato).

Identificazione dei chetoni nel secondo e terzo trimestre può essere collegato, come con errori nella dieta (femmina esclude carboidrati dalla dieta per la prevenzione di eccesso di peso), e lo sviluppo di malattie gravi endocrino - diabete gestazionale, ipertiroidismo.

Con il diabete gestazionale (una malattia che si è sviluppata direttamente a seguito di una gravidanza), la chetonuria è stata osservata nel terzo trimestre. Tuttavia, il diabete viene diagnosticato un po 'prima con l'aiuto dei test del glucosio. Attraverso un'analisi delle urine generale, viene monitorato il livello di chetoni nelle urine, che è importante per la diagnosi precoce della chetoacidosi, che è un pericolo mortale per la madre e il feto.

Chetonuria nei bambini

La chetonuria è molto comune nei bambini di età inferiore a un anno e non ha alcun significato clinico particolare. Rilevazione di chetoni nelle urine del bambino, insieme con il deterioramento della condizione generale: la comparsa di vomito, feci anormali, febbre - indica gravi disturbi nel corpo dei bambini. La chetonuria, in questo caso, è una conseguenza di prolungati disturbi gastrointestinali, può indicare dissenteria o errori nutrizionali.

I corpi chetonici nelle urine di un bambino possono essere determinati indipendentemente da segni come l'odore di acetone dalle urine e dalla bocca di un bambino, specialmente al mattino. Se il bambino sembra un po 'pigro, allora puoi correggere la sua condizione con segni di acetone nelle urine a casa da solo. Dovrebbe offrirgli molta bevanda: acqua minerale senza gas o decotti di uva passa. Inoltre, somministrare al bambino soluzioni glucosio-saline per ripristinare l'equilibrio elettrolitico.

Di conseguenza, la dieta viene mantenuta per 5 giorni. È consentito mangiare: cracker, brodo di pollo magro, porridge di riso sull'acqua, zuppe di verdure di patate, carote e pasta.

Chetoni nelle urine negli adulti

Elevati livelli di chetoni nelle urine di un adulto indicano più spesso la presenza di diabete. In questa situazione, al paziente viene assegnato un esame del sangue per determinare il livello di glucosio nel sangue, che è determinato sopra la norma nel diabete.

La chetonuria in un adulto può essere determinata da intossicazione da alcol, digiuno prolungato, diete prive di carboidrati, avvelenamento da alcol. Come pure altre malattie endocrine: ipertiroidismo, tumori surrenali e pituitaria, che portano a gipervyrabotke corticosteroidi (ulteriori metodi di studio i pazienti sono assegnati in questi casi).

Norma per una persona sana

Normalmente, fino a 50 mg di chetoni, che non possono essere rilevati con mezzi di laboratorio, vengono escreti con le urine al giorno. Nella forma di analisi clinica generale dell'urina, i corpi chetonici sono designati con il simbolo KET. L'analisi è considerata normale se nessun chetone viene rilevato nelle urine.

I chetoni nelle urine sono determinati da due metodi diagnostici: il test Lange e il campione Lestrade, che si basano sull'uso di sostanze indicatrici che rispondono al contenuto di acetone nel fluido fisiologico del paziente. Il test per l'acetone può essere fatto a casa da solo: per questo scopo, strisce diagnostiche speciali vengono vendute nelle farmacie che cambiano colore quando interagiscono con l'acetone.

Se parliamo dei valori numerici dei corpi chetonici, il loro contenuto quantitativo varia nell'intervallo da 0 a 0,05 mmol / l.

Cosa significa indicatore 0.5?

Per la diagnosi di chetoacidosi diabetica, vengono utilizzati esami del sangue speciali per determinare la concentrazione di chetoni nel sangue. Per questo, viene utilizzato un test per il contenuto di acido beta-idrossibutirrico nel sangue. Il suo contenuto nell'intervallo da 0 a 0,5 mmol / l è normale, tuttavia, un valore di 0,5 mmol / l è considerato come borderline e indica il possibile sviluppo di chetoacidosi diabetica. Pertanto, quando si rileva l'acido beta-idrossibutirrico in una concentrazione di 0,5 mmol / l, è necessario ripetere lo studio. Se le prestazioni della successiva analisi saranno ridotte, allora possiamo parlare di risultati normali.

Se la concentrazione è superiore a 1,5?

La concentrazione di corpi chetonici nel sangue al di sopra del livello di 1,5 mmol / l indica lo sviluppo della chetoacidosi diabetica, che è il risultato di una lunga carenza di insulina nei pazienti con diabete mellito e rappresenta una minaccia per la vita del paziente.

Conseguenze della patologia

Le conseguenze della chetonuria nei pazienti con diabete sono lo sviluppo della chetoacidosi diabetica, che, se ritardata o inadeguata, si trasforma in un coma diabetico.

La chetonuria, che è una conseguenza della tossicosi nelle donne in gravidanza e nei bambini, nonché sviluppata sullo sfondo del digiuno, diete, febbre, condizioni infettive, intossicazione alcolica in assenza di trattamento è una seria minaccia per la vita del paziente.

Sullo sfondo della chetonuria prolungata, la morte è possibile a causa di arresto cardiaco e respirazione, edema cerebrale.

Cause di solidi chetonici nelle urine

Chetoni, o corpi chetonici, sono un gruppo di composti organici che include acido acetone, beta-idrossibutirrico e acetoacetico. Normalmente, i corpi chetonici non vengono rilevati nelle urine, sebbene siano escreti in piccole quantità. Pertanto, la loro presenza nell'analisi delle urine indica patologia.

motivi

Se vengono trovati corpi chetonici, questa patologia viene chiamata chetonuria o acetonuria. E per le persone lontane dalla medicina, è chiaro dall'espressione "acetone nelle urine". Cos'è la chetonuria e come si verifica?

La chetonuria è una malattia metabolica in cui il corpo estrae il glucosio che manca dalle cellule adipose. La quantità di chetoni aumenta, poiché la lipolisi viene stimolata. E durante il normale metabolismo, il glucosio deriva dai carboidrati e anche dalla lavorazione delle riserve di glicogeno. Il rilevamento di corpi chetonici nelle urine è causato da:

  • alta temperatura corporea, febbre;
  • assunzione di liquidi insufficiente;
  • fame o malnutrizione (dieta a basso contenuto di carboidrati, grandi quantità di cibi proteici);
  • ipotermia;
  • malattie infettive con febbre alta;
  • serio sforzo fisico.

Se viene rilevato acetone per uno qualsiasi di questi motivi, è possibile far fronte rapidamente a questa condizione. È necessario aderire a una dieta per rimuovere i chetoni, rimuovere la causa del loro verificarsi, assicurare un apporto di liquidi sufficiente nel corpo e in pochi giorni il loro contenuto tornerà alla normalità.

Se i corpi chetonici sono trovati più a lungo - più di cinque giorni, questo potrebbe indicare gravi violazioni. Questi includono:

  • oncologia;
  • diabete mellito;
  • leucemia, leucemia;
  • ipertiroidismo;
  • toxicosi durante la gravidanza;
  • alcolismo cronico che causa danni al fegato;
  • commozione cerebrale.

In presenza di chetoni nelle urine di un bambino, non essere intimidito: le cause sono più spesso associate al sottosviluppo del pancreas. L'aspetto dell'acetone è causato da superlavoro, febbre alta, stress. Questa condizione può durare fino a 12 anni, dopodiché tutto torna alla normalità. Ma se i chetoni appaiono spesso, è necessario sottoporsi a test a casa, poiché il loro aumento è una condizione pericolosa. Può portare ad avvelenamento grave del corpo o addirittura causare coma acetonemico.

sintomi

I primi segni della presenza di corpi chetonici nelle urine non sono specifici: febbre, nausea, vomito, dolore addominale, perdita di appetito. È più come un'infezione intestinale. Ma mentre progredisce, compaiono altri sintomi che aiutano a sospettare la chetonuria.

Segni di disidratazione compaiono, grave debolezza, il fegato è ingrossato. Dalla bocca, il vomito e l'urina odorano di acetone. Inoltre, l'odore può essere a malapena visibile e con un alto livello di chetoni.

Nei bambini, i sintomi sono gli stessi, ma si verificano prima. Ciò è dovuto a una minore quantità di depositi di glicogeno.

Test di laboratorio e test a casa

La prima volta che i chetoni nelle urine vengono rilevati in laboratorio, per ulteriori controlli a casa, è possibile acquistare le strisce reattive in farmacia.

Sotto forma di analisi di laboratorio, i chetoni sono designati ket, ma al contrario indica la loro assenza o presenza e concentrazione. Normalmente, i corpi chetonici non dovrebbero essere rilevati nelle urine. E la presenza di acetone è indicata da "+", mmol / l, o mg / dl.

  1. + risultato leggermente positivo, tracce di corpi chetonici sono presenti nelle urine. La loro concentrazione è inferiore a 20 mg / dl. Con tali indicatori, il trattamento viene effettuato a casa.
  2. + e ++ risultato positivo, uno stato di moderata severità. La concentrazione è di circa 35 mg / dL. Il trattamento può essere effettuato a casa, ma sempre sotto la supervisione di un medico. Se non ti senti bene, vai all'ospedale.
  3. +++ un netto risultato positivo. La quantità di corpi chetonici è 10 mmol / l, o superiore a 80 mg / dl. Ciò rappresenta una minaccia per la vita e richiede l'intervento immediato dei medici in ospedale.

Determinazione dei corpi chetonici nelle urine a casa viene effettuata utilizzando strisce reattive. Il principio della loro azione: quando viene colpito con l'acetone, le strisce sono dipinte. La luminosità del colore dipende dalla concentrazione di chetoni.

Per condurre lo studio, l'urina viene raccolta, quindi vengono inserite le strisce. Il grado di colorazione della striscia viene confrontato con la scala sulla confezione e il risultato viene decodificato.

Anche se i corpi chetonici sono stati trovati una volta, è meglio acquistare strisce reattive e usarle al minimo sospetto. Molto spesso, questa condizione appare nei bambini sotto i 12 anni e nelle donne in gravidanza ed è associata a malnutrizione. In questo caso, è sufficiente reintegrare il liquido nel corpo e una dieta che ripristina l'equilibrio dei carboidrati. Le soluzioni elettrolitiche sono utilizzate per rimuovere l'acetone. Hai bisogno di berlo in piccole porzioni ogni dieci minuti. Se una tale condizione si verifica in una donna incinta nella seconda metà della gravidanza, può indicare una terribile complicazione: la gestosi o la presenza di malattie. Saranno necessarie ulteriori analisi e osservazioni dei medici.

L'acetonuria è una condizione che richiede controllo e trattamento adeguato. E per essere sicuro che non sia associato a gravi malattie, è necessario visitare uno specialista e sottoporsi a una serie di esami.

Chetoni nelle urine

Lascia un commento 66,331

La chetonuria (o acetonuria) è una condizione in cui i corpi chetonici nelle urine sono elevati negli adulti e nei bambini. La produzione di corpi chetonici - la reazione del corpo alla carenza di glucosio, progettata per fornire energia al corpo. Diabete, digiuno, sovraccarico fisico ed emotivo, avvelenamento, malattie infettive acute, lesioni, alcolismo ecc. Possono causare un aumento di chetoni negli adulti. Se vengono rilevati chetoni, è urgente scoprire il motivo della loro comparsa.

L'aspetto dei corpi chetonici nelle urine indica una carenza di glucosio nel corpo.

Cosa sono i corpi chetonici?

I chetoni sono sottoprodotti della disgregazione degli acidi grassi.

La fonte di energia e di energia per i tessuti e gli organi è il glucogeno e il glucosio, che vengono immagazzinati in piccole quantità nel fegato. Ma quando il loro livello diventa piuttosto basso, il corpo inizia a usare le riserve di grasso. Spaccandosi nel fegato, il grasso forma un materiale laterale: i corpi chetonici, che il cuore, i reni, il cervello e i muscoli usano come ulteriore fonte di energia. I chetoni si formano costantemente nelle cellule del fegato, sono presenti nel sangue e nelle urine di qualsiasi adulto e sono costituiti dai seguenti elementi:

  • acido beta-idrossibutirrico debole - 70%;
  • il più potente acido acetoacetico (acetoacetato) - 26%;
  • acetone - 4%.

In pratica, il valore di ogni singolo indicatore non viene preso in considerazione, ma viene generalmente usato il termine chiaro comune - "acetone". Quando si parla di acetone nelle urine, dovrebbe essere chiaro che i chetoni appaiono per la prima volta nel sangue, ma vengono rilevati attraverso i test delle urine, come i metodi di ricerca più semplici ed efficaci. La chetonuria è più comunemente riscontrata negli adulti nelle urine nel diabete mellito scarsamente controllato o scompensato.

Per rilevare la presenza di chetoni, è necessario eseguire un test delle urine. Torna al sommario

Norm chetoni nelle urine

L'acetone in un adulto sano si accumula in piccole dosi ed è costantemente escreto, pertanto i corpi chetonici non dovrebbero essere presenti nell'analisi generale delle urine. I chetoni nel sangue vengono completamente eliminati dal corpo durante la respirazione, attraverso la pelle con il sudore e l'urina. Se il corpo viene rilevato nelle analisi, ciò significa che la funzionalità del corpo è compromessa. La presenza di corpi chetonici è espressa in mmol / l. Il contenuto di chetoni nelle urine è mostrato nella tabella:

Cause dell'acetone nelle urine

La quantità di corpi chetonici aumenta a causa della diminuzione dell'insulina circolante e dell'aumento del glucagone.

Allo stesso tempo, l'idrolisi dei grassi dei tessuti dei trigliceridi (il grasso è la principale fonte di energia per le cellule) viene accelerata e aumenta la permeabilità degli acidi grassi epatici attraverso la membrana mitocondriale interna. Ciò comporta una maggiore ripartizione del glicogeno, della gluconeogenesi, della lipolisi, dell'ossidazione degli acidi grassi e della chetogenesi. Questi processi sono causati non solo dal diabete incontrollato, ma anche da tali ragioni fisiologiche:

  • alcolismo acuto;
  • avvelenamento grave con piombo, atropina, fosforo e altri composti chimici;
  • intossicazione da droghe;
  • sforzo fisico intenso e prolungato;
  • dieta scorretta o digiuno rigoroso;
  • esaurimento completo del corpo;
  • grave febbre;
  • malattia infettiva intestinale;
  • tumore nella ghiandola tiroidea, ghiandole surrenali, ecc.

L'aumento di chetoni nelle urine durante la gravidanza, dopo il parto, all'inizio del periodo postparto e talvolta nel periodo di allattamento. Chetoni elevati possono anche essere presenti nei neonati a causa di una temporanea diminuzione dei normali livelli di glucosio. Una concentrazione positiva di chetoni nelle urine nei bambini e negli adulti viene rilevata durante la diatesi dell'acido urico, l'alimentazione impropria, le malattie infettive, l'affaticamento, l'esaurimento nervoso, ecc.

sintomatologia

L'acetonuria è accompagnata dai seguenti segni:

  • mancanza di appetito;
  • aumento della fatica;
  • letargia;
  • vomito o nausea dopo aver mangiato;
  • bocca secca;
  • grande sete;
  • Odore di acetone durante la respirazione e durante la minzione.

Tali sintomi significano che se le misure non vengono prese in questa fase, la condizione peggiorerà e appariranno altri sintomi più preoccupanti:

  • il fegato aumenterà;
  • danneggerà il sistema nervoso centrale;
  • può sviluppare il coma;
  • l'eccesso di tossine porterà all'avvelenamento del corpo;
  • la capacità di assorbire il liquido viene persa e si verifica la disidratazione.
Torna al sommario

Diagnosi di corpi chetonici nelle urine

  • La determinazione dei corpi chetonici nelle urine viene eseguita in modo indipendente mediante apposite strisce reattive. Nell'urina fresca la striscia viene abbassata, con il reagente sensibile applicato. I risultati positivi o negativi sono determinati confrontando la scala di colori con il colore in cui la striscia è colorata. Se i risultati degli esami deviano sistematicamente dalla norma, è necessario consultare rapidamente un medico.
  • L'analisi generale delle urine rivelerà non solo tracce di chetoni nelle urine, ma mostrerà anche cambiamenti nei parametri biochimici delle urine: proteine, leucociti, muco, ecc. Ad esempio, i leucociti elevati parlano di infezione e proteine ​​- sull'esercizio e l'ipotermia. L'analisi determinerà l'ambiente acido o alcalino e i sali contenuti nelle urine: urati, fosfati, ossalati, urato di ammonio, ecc. Nel diabete in un adulto, l'urina di solito ha un ambiente acido.
  • Analisi delle urine giornaliere - uno studio diagnostico più informativo sull'urina selezionata al giorno. Il confronto di tutti i dati necessari aiuterà a capire perché i chetoni sono elevati e ciò che ha innescato l'aumento.
La diagnosi primaria dei corpi chetonici nelle urine può essere eseguita indipendentemente su test rapidi.

Se lo zucchero viene trovato con corpi chetonici, è probabile che si sviluppino acidosi diabetica, precoma o coma, a seconda dei sintomi presenti. Se solo l'acetone viene rilevato nelle urine, senza zucchero, la causa non è il diabete. L'aspetto dell'acetone negli adulti è causato da:

  • acidosi a causa della fame, in cui la combustione dello zucchero è diminuita e il grasso è aumentato;
  • una dieta chetonica ricca di grassi, proteine ​​e carboidrati;
  • vomito e diarrea causati da disturbi gastrointestinali;
  • tossicità;
  • avvelenamento;
  • febbre alta
Torna al sommario

Trattamento della malattia

Il trattamento viene prescritto dopo aver decodificato tutti i test, stabilendo la causa, la gravità della malattia e le caratteristiche specifiche dell'organismo.

Con il diabete, il livello di zucchero nel corpo viene ripristinato. In caso di emergenza, l'insulina viene somministrata attraverso una linea IV per consentire l'uso di glucosio in eccesso nel sangue per l'energia. Con il metabolismo compromesso, i corpi chetonici nelle urine scompaiono dopo aver aumentato il bilancio energetico, a causa di prodotti contenenti glucosio e uno stile di vita attivo. Le soluzioni di Regidron o di Orsol hanno un effetto positivo. Quando esaurendo vomito prescritto contagocce per il liquido endovenoso o iniezioni con il farmaco "Zeercal". Si raccomanda di bere molta acqua alcalina non gassata, decotto di frutta secca e infuso di camomilla. Le sostanze tossiche sono espulse dal corpo da preparazioni assorbenti, ad esempio carbone bianco o Sorbex. Quando i processi infiammatori assegnati "Ketonal".

La dieta terapeutica per chetonuria è simile alla dieta per il diabete. Torna al sommario

Dieta Ketonuria

Il rilevamento dei corpi chetonici richiede la compliance del paziente con una dieta specifica. Nella dieta sono richiesti piatti a base di tacchino, coniglio, manzo, brodi e zuppe di verdure, pesce magro, cereali, bevande a base di frutti di bosco o succhi e frutta fresca (eccetto agrumi). sono vietati:

  • cibo in scatola, fritto, affumicato;
  • caffè o alcool di cacao;
  • funghi e pomodori;
  • dolci;
  • prodotti a base di carne;
  • carne e pesce grassi;
  • latticini grassi;
  • fast food.
Torna al sommario

Quando la chetonuria non è spaventosa?

In alcune malattie in un adulto, un livello aumentato di corpi chetonici nelle urine è naturale, non causa ansia e non richiede ulteriori esami, poiché in questi casi la chetonuria è una conseguenza naturale di alcune operazioni, traumi cranici e disturbi del sistema nervoso centrale. Una reazione positiva ai corpi chetonici in un adulto è secondaria a tubercolosi, scarlattina e influenza. I tassi elevati indicano un consumo eccessivo di proteine, grassi e carboidrati da parte dei tessuti del corpo. Tutte queste sostanze sono necessarie per il paziente da recuperare.

Che aspetto hanno i corpi chetonici nelle urine?

I seguenti corpi chetonici hanno un valore diagnostico: acetocetato, acetone e beta-idrossibutirrato. Sono prodotti dal metabolismo degli acidi grassi e sono sintetizzati dall'acetile CoA nelle cellule epatiche.

Normalmente, i corpi chetonici sono costantemente presenti nei fluidi corporei biologici in quantità trascurabili (plasma acetone 1-2 mg%), circa 20-50 mg vengono escreti nelle urine in un giorno. Tale numero di campioni ordinari non viene rilevato. Quando si rileva l'acetone e altri chetoni nell'analisi generale delle urine, è importante consultare immediatamente un medico.

1. Chetonuria e chetonemia

I corpi chetonici forniscono il metabolismo energetico insieme al glucosio. Sono una specie di combustibile per miociti, cervello, organi interni (eccetto fegato, eritrociti) in condizioni estreme per il corpo: fame, esaurimento, disidratazione e forte sforzo fisico.

Quando la concentrazione di prodotti del metabolismo degli acidi grassi nel sangue aumenta (0,5 mmol o più), questa condizione è chiamata ketonemia. Si verifica quando la formazione di chetoni è significativamente più alta rispetto al loro utilizzo.

Il superamento della normale concentrazione di corpi chetonici nelle urine (più di 0,5-1 mmol / l) è chiamato ketonuria. Con l'urina, acetoacetato e beta-idrossibutirrato sono principalmente escreti.

L'acetone è più escreto con l'aria espirata, la sua concentrazione nell'urina è la più piccola rispetto al contenuto di altri chetoni.

L'acetone è il veleno cellulare più forte. Un leggero eccesso della norma provoca il manifestarsi di sintomi patologici degli organi respiratori, del cuore, dell'apparato digerente o del sistema nervoso.

Un aumento della quantità di acetone nelle urine (acetonuria) è dovuto principalmente alla relativa mancanza di glucosio, quando il fabbisogno di cellule per l'energia aumenta in modo significativo. Il risultato di questo digiuno è la rottura del glicogeno (apporto di glucosio), la mobilitazione di grandi quantità di acidi grassi dal deposito.

Interessante! Il dolce odore dell'acetone durante la respirazione appare in chetonemia (più di 10 mg% di acetone nel sangue) e chetonuria (rilevamento di chetoni nelle urine)! Spesso trovato nei diabetici con scompenso!

2. corpi chetonici nelle urine

Una forte diminuzione dei carboidrati (glucosio) nelle cellule del corpo provoca una catena di reazioni chimiche:

  1. 1 Disintegrazione del glicogeno nei muscoli, fegato o altri tessuti con il rilascio di glucosio.
  2. 2 Glyconeogenesis (sintesi di zucchero da componenti non-carboidrati, per esempio, da acido lattico).
  3. 3 Lipolisi (scissione del grasso per formare acidi grassi).
  4. 4 Metabolismo degli acidi grassi con formazione di chetoni nel fegato.

Pertanto, una diminuzione del livello di glucosio nel sangue innesca una serie di reazioni complesse volte a mantenere l'equilibrio energetico delle cellule.

Le seguenti sono le condizioni che portano all'accumulo di corpi chetonici nel corpo e l'escrezione di essi con le urine:

  1. 1 Diabete mellito di tipo 1 o 2 (stadio di sottocompensazione, scompenso, coma iperosmolare diabetico).
  2. 2 Dieta con una restrizione completa o quasi completa di carboidrati, un eccesso di grasso, proteine, digiuno stretto, digiuno prolungato (esaurimento).
  3. 3 malattie febbrili che si verificano con alta temperatura corporea o forti fluttuazioni (ad esempio febbre tifoide, malaria). Nei bambini, qualsiasi febbre può causare l'accumulo di chetoni nel sangue e nelle urine.
  4. 4 Malattie infettive (in particolare infezioni intestinali acute con diarrea, vomito, assorbimento insufficiente di carboidrati).
  5. 5 lesioni massive con danni al tessuto muscolare, sindrome da schianto, chirurgia pesante.
  6. 6 Avvelenamento acuto da alcol, alcol isopropilico, sali di metalli pesanti, composti organofosforici, farmaci (ad esempio salicilati).
  7. 7 Nuove crescite di organi ormonali (tiroide, ghiandole surrenali, pancreas), endocrinopatie (acromegalia, sindrome da malattia-Cushing, tireotossicosi, carenza di cortisolo).
  8. 8 Chirurgia e lesione cerebrale, emorragia subaracnoidea.
  9. 9 Condizioni fisiologiche (qualsiasi trimestre di gravidanza, il periodo post-parto, l'allattamento, i neonati fino a 28 giorni). Nelle donne in gravidanza, la chetonuria può verificarsi in qualsiasi settimana, soprattutto nelle prime fasi (con forte tossicosi) e nel terzo trimestre (con gestosi, diabete gestazionale).
  10. 10 Forte sforzo fisico con eccessiva tensione del sistema muscolare (spesso negli uomini, negli atleti).
  11. Nei bambini, la chetonuria può essere scatenata da superlavoro, diatesi di acido urico, infezioni, formula infantile selezionata senza successo, malattia mentale e altre cause. I cambiamenti nella dieta (rifiuto dei carboidrati durante l'assunzione di prodotti chetogenici) in combinazione con superlavoro, sovraccarico, malattia infettiva acuta possono anche causare chetonuria e vomito acetonemico.
  12. 12 Età avanzata (oltre 70 anni) con molte malattie croniche.

3. Principali sintomi

Con un alto livello di chetoni nel corpo, il paziente ha i seguenti sintomi:

  1. 1 astenia, debolezza muscolare, riduzione delle prestazioni, attenzione, velocità di reazione, sonnolenza, letargia.
  2. 2 Sete, bocca secca, completa mancanza di appetito, avversione al cibo.
  3. 3 nausea, vomito ripetuto.
  4. 4 Odore di odore dalla bocca (il sudore, l'urina non ha sempre l'odore di acetone).
  5. 5 forte mal di testa, dolore addominale.
  6. 6 Aumento della temperatura corporea, pelle secca e mucose, arrossamento luminoso.
  7. 7 Aumento della frequenza cardiaca.
  8. 8 fegato ingrandito (temporaneamente).

A volte c'è una normalizzazione spontanea del livello di acetone nel sangue, la cessazione della sua escrezione nelle urine, il miglioramento delle condizioni del paziente.

Se aumenta la gravità dei sintomi (ad esempio, nei pazienti diabetici, le donne in gravidanza), poi ci sono i segni più formidabili: letargia, disidratazione, danni tossici per il sistema nervoso centrale, l'acidificazione del sangue (variazione del pH al lato acido), disturbi del cuore, rene, convulsioni, coma, morte.

Ketoacidosis si sviluppa, di regola, improvvisamente, dopo esposizione a un fattore provocante (cibi grassi in eccesso, febbre, stress acuto).

4. Diagnostica

La diagnosi si basa su segni clinici, nonché sul rilevamento in laboratorio di acetone, beta-idrossibutirrico, acidi acetoacetici nelle urine.

A casa, è possibile determinare il livello di chetoni con strisce reattive speciali con un reagente applicato. Un cambiamento di colore sulla scala appropriata indica la concentrazione di corpi chetonici.

Ci sono molti produttori di strisce reattive: Biosensor-AN LLC (Ketoglyuk-1, Uriket-1), Abbott, BioScan, Lachema, Bayer, ecc. La loro sensibilità è diversa. La rilevazione di chetoni in una concentrazione di 0-0,5 mmol / l è considerata normale.

Tabella 1 - Confronto di strisce reattive di diversi produttori

Inoltre, glucosio, proteine ​​o altri componenti delle urine possono essere rilevati allo stesso modo. La diagnosi di laboratorio è indubbiamente più accurata. Valori di riferimento (Invitro) - meno di 1 mmol / l. I chetoni, la cui concentrazione nell'urina è inferiore a questo livello, non vengono rilevati nello studio.

È importante! Se, oltre ai corpi chetonici, il glucosio viene rilevato nel test delle urine, la chetoacidosi diabetica deve essere sospettata in una persona! Questa condizione richiede cure mediche immediate!

Inoltre, diagnosticare il livello di chetoni nel sangue, eseguire analisi biochimiche, condurre un esame ecografico della cavità addominale.

5. Eventi medici

La terapia ha lo scopo di alleviare i sintomi (vomito, mal di testa, disidratazione), riducendo il livello di acetone. A seconda della gravità delle condizioni del paziente, il trattamento viene eseguito a casa o in ospedale. A volte un paziente deve essere ricoverato in ospedale in unità di terapia intensiva.

  1. 1 Se un paziente ha il diabete mellito, è necessaria la correzione del livello di glucosio, della terapia insulinica e della terapia infusionale. Dopo la rimozione dalla chetoacidosi, viene effettuata la selezione della terapia con farmaci ipoglicemizzanti, il paziente viene informato sulla dieta e lo stile di vita.
  2. 2 In caso di interruzione temporanea del metabolismo dei grassi, viene prescritta una dieta a base di carboidrati per ripristinare il bilancio energetico.
  3. 3 Le infezioni intestinali acute o altre infezioni sono trattate con agenti antibatterici e antipiretici con aggiunta di assorbenti, soluzioni saline (Regidron, Orsol, soluzione di glucosio), bevande alcaline (acqua minerale) per eliminare la disidratazione.
  4. 4 In caso di chetoacidosi alcolica, è importante riempire il deficit di glucosio, eliminare la disidratazione, ripristinare l'equilibrio acido-base. Ciò è ottenuto mediante somministrazione endovenosa di soluzioni di destrosio e sali (Ringer, soluzione salina, bicarbonato di sodio).
  5. 5 A volte è sufficiente che un bambino sostituisca la formula del latte, per condurre un trattamento adeguato della diatesi dell'acido urico, per eliminare tutti i fattori provocatori. Nel corso del tempo, i corpi chetonici cesseranno di apparire nelle urine. Di grande importanza è una dieta equilibrata. La dieta deve essere bilanciata dai componenti principali: proteine, grassi, carboidrati complessi e semplici, multivitaminici, minerali.
  6. 6 È importante notare che le crisi acetonemiche nei bambini possono essere ripetute, quindi, per prevenirle, è necessario identificare la causa dell'eccessiva chetogenesi. Ciò richiederà ulteriori studi, la cui lista è determinata dal medico curante dopo la conversazione e l'esame.
  7. 7 Con l'emergenza dell'acetone nelle donne in gravidanza, specialmente nelle fasi successive, è indicato il trattamento in ospedale, la normalizzazione del metabolismo dei carboidrati, la nutrizione. È importante escludere dal consumo carni grasse, piatti piccanti e carni affumicate, brodi, burro, strutto, funghi, cacao e altri alimenti chetogenici. Il cibo dovrebbe contenere carboidrati, verdure e frutta facilmente digeribili.

Cosa migliora la circolazione: attività fisica, rimedi popolari

Olio di pesce in capsule - Beneficio e danno. Come applicare