Berlition e analoghi della droga

I neurologi dell'ospedale Yusupov usano la berlizione e gli analoghi della droga per il trattamento di pazienti con polineuropatia diabetica e alcolica. I dottori della clinica di neurologia usano medicine registrate nella Federazione Russa dopo un esame completo del paziente con l'aiuto di ricerche di laboratorio e le attrezzature più recenti dai principali produttori mondiali.

Gli analoghi sono più economici di berlithion. Applicare la campagna farmaceutica Berlithion 300, 600 Haupt Pharma Wolfratshausen GmbH o medici equivalenti decidono insieme ai pazienti e ai loro parenti. Casi gravi di polineuropatia che richiedono l'uso di acido lipoico nella terapia complessa (l'ingrediente principale della droga) professori e medici della più alta categoria sono discussi in una riunione del Consiglio di esperti.

Compresse Berlition 300 e analoghi

In una compressa di berlitione contiene 300 mg del principale principio attivo acido tiottico e componenti ausiliari:

  • Lattosio monoidrato;
  • Sodio Croscarmellose;
  • Biossido di silicio colloidale;
  • Cellulosa microcristallina;
  • povidone;
  • Stearato di magnesio

Le compresse Berlithion 300 sono rivestite con film, biconvesse rotonde, di colore giallo pallido, con un rischio su un lato. Sulla sezione trasversale hanno una superficie granulare irregolare di colore giallo chiaro. Il farmaco appartiene al gruppo farmacoterapeutico degli agenti metabolici.

Nelle farmacie, puoi acquistare analoghi delle compresse di Berlithion:

  • Espa-lipon (Esparma, Germania);
  • Acido lipoico (Marbiopharm, Russia);
  • Thiolipon (Biosintez, Russia);
  • Thioctacid 600 (tonnellate di Meda Pharma GmbH & Co. KG, Germania).

I neurologi prescrivono ai pazienti 2 compresse (600 mg) del farmaco Berlition 300 o analoghi 1 volta al giorno. La dose giornaliera è di 600 mg. I pazienti assumono compresse a stomaco vuoto, circa mezz'ora prima dei pasti, senza masticare, bevendo molti liquidi. La durata del trattamento e la possibilità della sua ripetizione sono determinate dal medico.

Berlition 600 e Analogs

Berlition 600 è un concentrato per la preparazione di una soluzione per infusione. A volte i medici prescrivono ai pazienti analoghi più economici: acido lipoico, octolipen, neurolipon, tiolepta, tiogamma. All'inizio del trattamento, Berlithion viene somministrato per via endovenosa in dose giornaliera di 600 mg (una fiala). Prima dell'uso, il contenuto di 1 fiala di farmaco (24 ml) viene diluito in 250 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%. Le infermiere lentamente infondono il burlingion per almeno 30 minuti. Il principale ingrediente attivo di berlithione è sensibile agli effetti dei raggi luminosi. Per questo motivo, la soluzione per infusione preparata immediatamente prima dell'uso. La soluzione preparata è protetta dall'esposizione alla luce con un foglio di alluminio e conservata per non più di 6 ore.

Il principale ingrediente attivo di berlithione 600, l'acido lipoico, è un antiossidante endogeno dell'azione diretta e indiretta, un coenzima per la decarbossilazione degli alfa-chetoacidi. Il farmaco ha i seguenti effetti:

  • Aiuta a ridurre la concentrazione di glucosio nel plasma sanguigno e ad aumentare la concentrazione di glicogeno nel fegato;
  • Riduce la resistenza all'insulina;
  • Partecipa alla regolazione del metabolismo dei carboidrati e dei lipidi;
  • Stimola il metabolismo del colesterolo.

L'effetto antiossidante dell'acido lipoico si manifesta nel proteggere le cellule dai danni provocati dai prodotti di decadimento, riducendo la formazione di prodotti derivati ​​dalla progressiva glicosilazione delle proteine ​​nelle cellule nervose nel diabete mellito, migliorando la microcircolazione e il flusso endoconoideo, aumentando il contenuto fisiologico del glutatione antiossidante. L'uso di Berlithion 600 sotto forma di sale di etilendiammina riduce la gravità dei possibili effetti collaterali.

A causa del fatto che il principio attivo di Berlition 600 e degli analoghi (acido lipoico) è in grado di formare complessi chelati con metalli, i medici dell'ospedale Yusupov non prescrivono un farmaco di somministrazione simultanea con preparazioni di ferro. L'uso simultaneo di Berlithion 600 con cisplatino riduce l'efficacia di quest'ultimo. Il farmaco non è compatibile con glucosio, destrosio, soluzioni di fruttosio e la soluzione di Ringer.

Effetti collaterali, overdose di Berlithion 300, 600 e Analogs

Con la somministrazione endovenosa rapida di una soluzione di Berlithion 600 e analoghi, i pazienti possono avvertire una sensazione di pesantezza alla testa e difficoltà di respirazione. Forse lo sviluppo di reazioni allergiche nel sito di iniezione con la comparsa di orticaria o sensazione di bruciore. In alcuni casi, ci sono convulsioni, diplopia (visione doppia), emorragie puntiformi nella pelle e nelle mucose.

Dopo aver assunto le compresse rivestite, alcuni pazienti hanno reazioni allergiche cutanee. Con l'uso del farmaco può diminuire i livelli di glucosio nel sangue. Per questo motivo, i medici dell'ospedale Yusupov monitorano le concentrazioni di glucosio nel corso del trattamento. Con lo sviluppo di reazioni allergiche nei pazienti, i medici annullano il berlitione e trattano con antistaminici e glucocorticoidi.

Il farmaco Berlithion 600, 300 e analoghi durante la gravidanza sono usati solo se il beneficio previsto della terapia per la madre supera il potenziale rischio per il feto. Un sovradosaggio del farmaco provoca nausea, vomito e mal di testa. Nei casi più gravi, si sviluppano le seguenti complicanze:

  • Agitazione psicomotoria o annebbiamento della coscienza;
  • Convulsioni generalizzate;
  • Pronunciato squilibrio acido-base;
  • Ipoglicemia (diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue;
  • Necrosi acuta del muscolo scheletrico;
  • Sindrome di coagulazione intravascolare disseminata;
  • Emolisi (la rottura dei globuli rossi);
  • Soppressione dell'attività del midollo osseo;
  • Insufficienza multiorgano.

Medici Yusupovskogo ha prescritto il farmaco in dosi terapeutiche. Se si sospetta l'intossicazione da acido tioctico, i pazienti vengono immediatamente ospedalizzati, lo stomaco viene lavato e gli assorbenti vengono somministrati all'interno. Il trattamento di convulsioni generalizzate, acidosi lattica e altre conseguenze potenzialmente letali dell'intossicazione viene effettuato in conformità con i principi della moderna terapia intensiva.

Sostituti di Berlition: costo dei farmaci, indicazioni per l'uso

I preparati a base di acido lipoico (tiotico) sono ampiamente usati nel complesso trattamento dell'epatosi adiposa, della cirrosi, dell'epatite cronica e di altre malattie del sistema epatobiliare.

Uno dei migliori prodotti a base di acido lipoico è Berlition. È prodotto sotto forma di compresse e fiale. L'alto costo e l'inaccessibilità in molte farmacie portano le persone a cercare analoghi di Berlition.

Considerando analoghi di gruppo, è possibile distinguere Thioctacid, Espa-lipon, Dialipon, Thiogamma. Altri farmaci, come amminoacidi, acidi biliari e fosfolipidi essenziali, sono consentiti come epatoprotettori.

Considera più in dettaglio gli analoghi della droga Berlition e scopri quali sostituti hanno controindicazioni ed effetti collaterali.

Analoghi di gruppo

Thioctacid

Il tioctacide è un eccellente sostituto di Berlition, sebbene valga un po 'di più. Ad esempio, le fiale costano circa 1600 rubli per 5 pezzi e 30 compresse (600 mg del principio attivo in ciascuna) costano circa 2000 rubli. Produttore - società Pharma GmbH e Co. KG Svizzera.

Il principio attivo è l'acido lipoico. È un'acqua endogena e un antiossidante liposolubile. Ha azione antinfiammatoria, epatoprotettiva, ipoglicemizzante, coleretica.

Indicazioni per l'uso di Thioctacid sono:

  1. Neuropatia, compresi diabetici e alcol.
  2. Lesioni del tessuto connettivo sistemico o del nervo facciale.
  3. Infarto cerebrale, morbo di Parkinson.
  4. Epatite virale acuta.
  5. Retinopatia diabetica, edema maculare diabetico.
  6. Glaucoma.
  7. Degenerazione grassa del fegato.
  8. La cirrosi.
  9. Colecistite non calcica

Le compresse di tiotossidi devono essere assunte 20-30 minuti prima dei pasti. La dose ottimale è di 1 compressa al giorno. La durata della terapia è di 2-5 settimane, a volte il corso si svolge in più fasi. La soluzione viene somministrata per via endovenosa, è sufficiente somministrare 1 fiala al giorno. La pre-soluzione è miscelata con sodio cloruro 0,9%.

Thioctacid è controindicato in caso di ipersensibilità ai principi attivi, gravidanza, allattamento e bambini sotto i 18 anni di età. Effetti indesiderati: reazioni di ipersensibilità, gonfiore nel sito di iniezione, disturbi digestivi, ipoglicemia, shock anafilattico.

Dialipon

Dialipone è un eccellente analogo delle compresse di Berlithion. Questo farmaco è relativamente economico - circa 350-400 rubli per 30 capsule (300 mg del principio attivo in ciascuna). Il produttore del sostituto è la società Farmak (Ucraina).

Il principio attivo di Dialipon ha un effetto antinfiammatorio, stabilizza il metabolismo dei carboidrati, abbassa i livelli di zucchero nel sangue, normalizza l'utilizzo dei lipidi, combatte con successo la fibrosi epatica, previene lo sviluppo dell'obesità epatica e del coma epatico.

Secondo le istruzioni per l'uso, dialipon è usato nel trattamento dell'alcool e della neuropatia diabetica. Ma secondo i medici, il farmaco può anche essere prescritto per epatite virale acuta, danno epatico tossico, cirrosi, fegato grasso e persino aterosclerosi, psoriasi, eczema.

Prendere le capsule dovrebbe essere 10-20 minuti prima dei pasti. Il giorno è sufficiente usare 2 capsule, cioè una prima di colazione, la seconda - prima di cena. La durata della terapia è selezionata individualmente. In media, l'analogo ucraino di Berlition viene usato per 3-4 settimane, a volte - 5-7 settimane.

Controindicazioni all'uso del farmaco sono:

  1. Ipersensibilità all'acido alfa lipoico.
  2. Gravidanza.
  3. Periodo di lattazione.
  4. Minorenne
  5. Assunzione di medicinali contenenti ferro o magnesio.

Dialipone causa effetti collaterali molto raramente. Sono noti casi singoli in cui i pazienti si sono lamentati di diarrea e dolore addominale durante l'assunzione di capsule. Nelle persone con ipersensibilità all'acido lipoico sono possibili reazioni anafilattiche e allergiche.

Thiogamma

Il tiogamma è anche un buon sostituto di Berlition. Il farmaco è fabbricato in Germania dalla società Werwag Pharma. Il prezzo medio delle compresse è di 900 rubli per 30 pezzi (600 mg). Per quanto riguarda la soluzione per le infusioni, costa circa 1650-1700 rubli per 10 bottiglie (50 ml).

Il componente attivo di Thiogamma ha un effetto positivo sul sistema epatobiliare. L'acido alfa-lipoico riduce i livelli di zucchero nel sangue, normalizza il metabolismo del colesterolo, ripristina l'integrità degli epatociti, lega i radicali liberi e ha un effetto positivo sulla funzionalità della cistifellea.

Le indicazioni per l'uso di Thiogamma sono:

  • Polineuropatia diabetica.
  • Epatite virale / farmaco acuta.
  • Cirrosi epatica.
  • Infarto cerebrale
  • Morbo di Parkinson.
  • Degenerazione grassa del fegato.

Dosaggio per standard di Tiogamma - 1 capsula al giorno, presa per 3-5 settimane. La soluzione viene iniettata attraverso una flebo endovenosa. Il giorno ha applicato 1 bottiglia. Il corso dura da 2 a 4 settimane, a volte 5-6 settimane.

Il tiogamma è controindicato per donne in gravidanza e in allattamento, bambini, persone con ipersensibilità al suo principio attivo. Tra gli effetti collaterali emettono reazioni di ipersensibilità e disturbi digestivi, che si liberano dopo l'interruzione del corso.

Fosfolipidi essenziali

Se preparazioni simili a base di acido lipoico non sono adatte, è possibile utilizzare altri epatoprotettori. Nel trattamento delle patologie epatiche, i cosiddetti fosfolipidi essenziali (EFL) sono ampiamente utilizzati.

Cos'è? Queste medicine sono basate su una sostanza specializzata. Di regola, i fosfolipidi derivati ​​dalla soia sono usati come componente attivo. Tali composti contengono molto alfa-tocoferolo.

  1. Ripristina l'integrità degli epatociti.
  2. Normalizza il metabolismo dei lipidi, riduce il livello delle lipoproteine ​​ad alta densità, migliora l'utilizzo del colesterolo in generale.
  3. Stabilizzare il flusso sanguigno nei vasi sanguigni del fegato.
  4. Sopprimono i processi infiammatori, combattono contro la fibrosi e la cirrosi.
  5. Prevenire lo sviluppo del fegato grasso.
  6. Ridurre la litogenicità della bile e normalizzare le sue proprietà fisico-chimiche in generale.
  7. Hanno effetto antiossidante e stabilizzante della membrana.
  8. Rimuovi le tossine e i rifiuti dal corpo.

I fosfolipidi essenziali sono disponibili sotto forma di capsule e soluzioni per infusione. L'accettazione di capsule / compresse o iniezioni deve essere effettuata per 1-2 mesi, altrimenti l'effetto sarà sottile.

EFL sono buoni perché hanno un piccolo numero di controindicazioni. Di regola, non sono prescritti per la sindrome antifosfolipidica o per l'ipersensibilità ai principi attivi. Le donne in gravidanza e in allattamento, così come i bambini di età pari o superiore a 12 anni possono usare l'ELF.

Indicazioni per il loro uso sono malattie come la cirrosi, fibrosi, steatosi epatica, aterosclerosi, psoriasi, eczema, epatite cronica o acuta di qualsiasi eziologia, radiazioni. Inoltre, i fosfolipidi essenziali possono essere utilizzati in caso di intossicazione, poiché i componenti attivi dei farmaci normalizzano la funzione di disintossicazione del fegato.

I migliori rappresentanti dell'EFL sono discussi nella tabella.

Berlition 600 analoghi

Questa pagina contiene un elenco di tutti gli analoghi di Berlition 600 in composizione e applicazione. Una lista di analoghi economici, così come è possibile confrontare i prezzi nelle farmacie.

  • L'analogo più economico di Berlition 600: ematogeno
  • L'analogo più popolare di Berlition 600: Actovegin
  • Classificazione ATC: acido tioctico
  • Ingredienti attivi / Composizione: acido tioctico

Controparti economici Berlition 600

Il calcolo del costo di analoghi economici Berlition 600 tiene conto del valore minimo, che è stato trovato nei listini forniti da farmacie

Analoghi popolari Berlition 600

Questo elenco di analoghi della droga si basa sulle statistiche dei farmaci più richiesti.

Tutti gli analoghi Berlition 600

Analoghi di composizione e indicazioni

La lista sopra di analoghi di farmaci, in cui sono indicate le sostituzioni per Berlition 600, è la più appropriata, poiché hanno la stessa composizione di principi attivi e coincidono nelle indicazioni per l'uso

Analoghi su indicazioni e modalità d'uso

Composizione diversa, può coincidere secondo le indicazioni e il metodo di applicazione.

Come trovare un equivalente economico della medicina costosa?

Per trovare un analogo economico di un farmaco, un generico o un sinonimo, prima di tutto raccomandiamo di prestare attenzione alla composizione, cioè agli stessi principi attivi e indicazioni per l'uso. I principi attivi del farmaco sono gli stessi e indicano che il farmaco è sinonimo di un farmaco che è farmaceuticamente equivalente o un'alternativa farmaceutica. Tuttavia, non dimenticare i componenti inattivi di farmaci simili che possono influire sulla sicurezza e sull'efficacia. Non dimenticare il consiglio dei medici, l'autotrattamento può nuocere alla tua salute, quindi consulta sempre un medico prima di usare qualsiasi medicinale.

Berlition 600 prezzo

Sui siti sottostanti è possibile trovare i prezzi per Berlition 600 e scoprire la disponibilità presso una farmacia nelle vicinanze.

Berlition 600 istruzioni

ISTRUZIONI
sull'uso dei fondi
Ketonof-LF

descrizione
Compresse, rivestite, di colore bianco, con una superficie biconvessa.

struttura
Ogni compressa contiene: ketorolac trometamina - 10 mg; cellulosa microcristallina, amido di mais, Aerosil, magnesio stearato, lattosio monoidrato, Opadry II bianco (talco, glicole polietilenico, biossido di titanio, alcol polivinilico).

Modulo di rilascio
Compresse rivestite, 10 mg.

Gruppo farmacoterapeutico
Farmaci antinfiammatori non steroidei.

Codice ATX
M01AV15

Indicazioni per l'uso
Ketorolac, compresse prescritte per il sollievo a breve termine del dolore postoperatorio moderato. La durata massima del trattamento è di sette giorni.

Dosaggio e somministrazione
Per somministrazione orale.
Regime posologico individuale a seconda della sindrome del dolore.
Gli adulti dai 16 ai 64 anni, con un peso corporeo superiore a 50 kg, sono generalmente prescritti 1 compressa (10 mg) 3-4 volte al giorno.
Adulti del peso di 50 kg o meno con insufficienza renale diminuisce la molteplicità del farmaco 1-2 volte al giorno.
La dose giornaliera massima è di 4 compresse (40 mg). Durata del corso - non più di 7 giorni.

Effetti collaterali
Dal sistema digestivo: frequenti - gastralgia, diarrea; meno spesso - stomatite, flatulenza, stitichezza, vomito, sensazione di pienezza nello stomaco; rare - perdita di appetito, nausea, erosive e lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale (compresa la perforazione e / o sanguinamento - dolore addominale, crampi o sensazione di bruciore nella regione epigastrica, sangue nelle feci o melena, vomito di sangue o digitare "caffè macinato", nausea, bruciore di stomaco e altri.), ittero colestatico, epatite, epatomegalia, pancreatite acuta.
Dal sistema urinario: insufficienza renale acuta, mal di schiena, ematuria, azotemia, sindrome emolitica uremica (anemia emolitica, insufficienza renale, trombocitopenia porpora), minzione frequente, aumento o diminuzione del volume di urina, nefrite, edema, origine renale.
Da parte dei sensi: perdita dell'udito, ronzio nelle orecchie, visione alterata (compresa visione offuscata).
Da parte dell'apparato respiratorio, del torace e del mediastino: broncospasmo o dispnea, rinite, edema polmonare, edema laringeo (respiro affannoso, difficoltà respiratoria), epistassi.
Sistema nervoso centrale: cefalea, vertigini, sonnolenza, meningite asettica (febbre, forte mal di testa, convulsioni, rigidità muscolare del collo e / o posteriore), iperattività (cambiamenti di umore, ansia), allucinazioni, depressione, psicosi, svenimenti.
Da parte dei vasi: ipertensione arteriosa, ipotensione, ematomi, arrossamento, pallore, sanguinamento postoperatorio.
Parte del cuore: battito del cuore, bradicardia, insufficienza cardiaca.
Da parte degli organi che formano il sangue: raramente - anemia, eosinofilia, leucopenia.
Dal sistema emostatico: sanguinamento da una ferita postoperatoria, sanguinamento rettale.
Per la pelle: rash cutaneo (compreso makulopapulleznuyu eruzione cutanea), porpora, dermatite esfoliativa (febbre, brividi o senza iperemia, di tenuta o desquamazione della pelle, gonfiore e / o la tenerezza delle tonsille), orticaria, eritema multiforme maligno (sindrome di Stevens-Johnson ) e necrolisi epidermica tossica (sindrome di Lyell) (molto raramente).
Da parte del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo: mialgia, disturbi funzionali.
Metabolismo e nutrizione: anoressia, iperkaliemia, iponatriemia.
Reazioni allergiche: raro - anafilassi o reazione anafilattica (cambiamento di colore della pelle, eruzioni cutanee, orticaria, prurito, tachipnea e dispnea, edema delle palpebre, edema periorbitale, dispnea, respiro sibilante, senso di pesantezza al torace, dispnea).
Altro: gonfiore (viso, gambe, caviglie, dita, piedi, aumento di peso), aumento della sudorazione, gonfiore della lingua, febbre.

Controindicazioni
Ipersensibilità al ketorolac o qualsiasi componente del farmaco.
asma bronchiale, rinite, orticaria, angioedema, o causati dall'uso di aspirina o altri farmaci antinfiammatori non steroidei pirazolone serie (a causa della possibilità di reazioni anafilattiche gravi), grave insufficienza cardiaca, malattia infiammatoria intestinale.
Non usare in pazienti che hanno avuto un intervento chirurgico ad alto rischio di emorragia o emostasi incompleta e in pazienti che ricevono anticoagulanti, comprese basse dosi di eparina (2500-5000 unità ogni 12 ore).
Insufficienza renale epatica o moderata e grave (clearance della creatinina sierica superiore a 160 μmol / l).
Sanguinamento cerebrovascolare sospetto o confermato, diatesi emorragica, incluso disturbo della coagulazione e alto rischio di sanguinamento.
Trattamento simultaneo con warfarin, pentossifillina, probenecid o sali di litio.
Ipovolemia, disidratazione.
Periodo di gravidanza, parto, parto e allattamento al seno;
Età da bambini fino a 16 anni.

overdose
Sintomi: ketorolac overdose su singola applicazione manifesta dolore addominale, nausea, vomito, sintomi iperventilazione di ulcere gastriche e / o gastrite erosiva, insufficienza renale, che sono, dopo la sospensione del farmaco.
Raramente possono verificarsi ematopoiesi gastrointestinale, ipertensione, insufficienza renale acuta, depressione respiratoria e coma. Il sovradosaggio può manifestarsi come mal di testa, dolore epigastrico, disorientamento, agitazione, sonnolenza, vertigini, tinnito e svenimento. Raramente sviluppa diarrea, convulsioni. Reazioni anafilattoidi sono state riportate con l'uso di ketorolac in dosi terapeutiche e sovradosaggio.
Trattamento: il trattamento è sintomatico, finalizzato a mantenere le funzioni vitali. Non esiste un antidoto specifico. La dialisi non riduce significativamente i livelli ematici di ketorolac. Durante la prima ora dopo l'assunzione di una dose potenzialmente tossica di ketorolac, è necessario il lavaggio gastrico e la nomina di carbone attivo. È necessario garantire una diuresi sufficiente, monitorare costantemente le funzioni del fegato e dei reni. Le condizioni del paziente devono essere monitorate per almeno 4 ore dopo l'assunzione di una dose potenzialmente tossica. Le convulsioni frequenti o prolungate devono essere sospese mediante somministrazione endovenosa di diazepam. Altre attività sono prescritte a seconda delle condizioni del paziente.

Precauzioni di sicurezza
Ipersensibilità ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei; asma bronchiale; la presenza di fattori che aumentano la tossicità del farmaco per il tratto gastrointestinale: alcolismo, tabagismo e colecistite; periodo postoperatorio, insufficienza cardiaca cronica, sindrome di edema, ipertensione arteriosa, disfunzione renale (creatinina plasmatica inferiore a 50 mg / l), colestasi, epatite attiva, sepsi, lupus eritematoso sistemico, uso simultaneo con altri farmaci antinfiammatori non steroidei, in pazienti anziani ( più di 65 anni) le reazioni avverse che sono caratteristiche dei FANS si verificano più spesso, pertanto, questa categoria di pazienti è raccomandata per prescrivere dosi che sono al limite inferiore dell'intervallo terapeutico.

Istruzioni speciali
Impatto sulla fertilità. L'uso di Ketorolac può compromettere la fertilità e non è raccomandato per l'uso da parte di donne che stanno pianificando una gravidanza. Per le donne che non possono iniziare una gravidanza o vengono sottoposte a screening per la fertilità, deve essere presa in considerazione la cancellazione di ketorolac.
Violazione da reni e fegato. Con cautela prescritta a pazienti con funzionalità renale compromessa, fegato. Ai pazienti con insufficienza renale lieve vengono prescritte dosi più piccole di Ketorolac e anche le condizioni dei reni in questi pazienti devono essere attentamente monitorate. Come con altri farmaci che inibiscono la sintesi delle prostaglandine, sono stati segnalati aumenti dell'urea sierica, della creatinina e del potassio durante l'assunzione di ketorolac, che può verificarsi dopo l'assunzione di una dose.
Con cautela, il farmaco viene prescritto a pazienti con condizioni che comportano una diminuzione del volume del sangue e / o del flusso sanguigno renale. In questi pazienti, è necessario monitorare la funzionalità renale. La diminuzione del volume deve essere regolata e il contenuto di urea e creatinina nel siero deve essere attentamente monitorato, così come il volume di urina che viene escreto fino alla normovolemia nel paziente. Nei pazienti in dialisi renale, la clearance del ketorolac era approssimativamente dimezzata rispetto alla frequenza normale e l'emivita finale aumentava di circa tre volte. I pazienti con compromissione della funzionalità epatica a causa della cirrosi non hanno avuto cambiamenti clinicamente significativi nella clearance del ketorolac o nell'emivita finale. Gli aumenti del contorno possono essere osservati in base a uno o più test di funzionalità epatica. Queste anomalie possono essere temporanee, possono rimanere invariate o possono progredire con il trattamento continuato. Se i segni e i sintomi clinici indicano lo sviluppo di una malattia del fegato o se si osservano manifestazioni sistemiche, il farmaco deve essere sospeso.
Effetti cardiovascolari e cerebrovascolari. Quando si utilizza Ketorolac, il monitoraggio della pressione arteriosa è necessario per i pazienti affetti da ipertensione arteriosa e insufficienza cardiaca. Ciò è dovuto alla ritenzione idrica e allo sviluppo di edema con l'uso di FANS.
Studi clinici e dati epidemiologici suggeriscono che coxib e alcuni altri FANS (specialmente in dosi elevate) possono aumentare il rischio di trombosi arteriosa (ad esempio, infarto miocardico o ictus). Sebbene Ketorolac non aumenti l'incidenza di eventi trombotici, come infarto miocardico, non ci sono dati sufficienti per eliminare completamente questo rischio.
Nei pazienti con ipertensione arteriosa incontrollata e insufficienza cardiaca, malattia coronarica, malattia delle arterie periferiche e / o malattia cerebrovascolare, ketorolac deve essere prescritto dopo una valutazione approfondita del rapporto rischio / beneficio. Un approccio simile prima di iniziare il trattamento deve essere applicato a pazienti con fattori di rischio per malattie cardiovascolari (ad esempio, ipertensione arteriosa, iperlipidemia, diabete mellito, fumo).
Disturbi del tratto gastrointestinale: ulcere gastrointestinali, sanguinamento e perforazione, che possono essere fatali, si sviluppano assumendo tutti i FANS, incluso Ketorolac, in qualsiasi momento durante il trattamento, spesso senza precedenti sintomi o senza una storia di gravi complicazioni del tratto gastrointestinale. Negli anziani, quelli con una storia di sanguinamento gastrointestinale, in pazienti debilitati o in pazienti che assumono alte dosi di Ketorolac, il rischio di reazioni avverse gastrointestinali è più alto e le conseguenze di queste reazioni avverse possono essere fatali. Questi pazienti devono iniziare il trattamento con la dose più bassa indicata; possono essere raccomandati terapia con misoprostolo o inibitori della pompa protonica. La terapia di combinazione è anche prescritta a pazienti che ricevono contemporaneamente basse dosi di aspirina o suoi analoghi. Per gli anziani si raccomanda di aumentare l'intervallo tra le dosi di ketorolac.
I FANS devono essere usati con cautela nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa, morbo di Crohn). I pazienti con una storia di reazioni avverse dal tratto gastrointestinale nella storia, specialmente gli anziani, devono riportare eventuali sintomi addominali inusuali, specialmente durante le fasi iniziali del trattamento. Se si identificano reazioni avverse dal tratto gastrointestinale, è necessario cancellare Ketorolac. Ketorolac è stato prescritto con cautela a pazienti in trattamento concomitante con corticosteroidi orali, inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina o agenti anti-piastrinici.
Lupus eritematoso sistemico e malattie miste del tessuto connettivo. Nei pazienti con lupus eritematoso sistemico e varie patologie miste del tessuto connettivo, aumenta il rischio di meningite asettica.
Effetti dermatologici. Ketorolac deve essere annullato in caso di primi segni di eruzione cutanea, danni alla membrana mucosa o qualsiasi altro segno di ipersensibilità.
Effetti ematologici I pazienti con coagulazione del sangue compromessa non devono essere prescritti ketorolac. I pazienti che ricevono terapia anticoagulante possono avere un aumentato rischio di sanguinamento se si utilizza contemporaneamente ketorolac. La condizione dei pazienti che ricevono altri farmaci che possono influenzare la velocità con cui si interrompe il sanguinamento deve essere attentamente monitorata quando vengono prescritti ketorolac. In studi clinici controllati, l'incidenza di sanguinamento postoperatorio significativo era inferiore all'1%. Ketorolac inibisce l'aggregazione piastrinica e prolunga il tempo di sanguinamento. Nei pazienti con normale tempo di sanguinamento, la durata del sanguinamento è aumentata, ma non è andata oltre il range normale di 2-11 minuti. In contrasto con gli effetti a lungo termine dell'acido acetilsalicilico, la funzionalità piastrinica ritorna normale entro 24-48 ore dopo la sospensione del ketorolac.
Il farmaco non è un mezzo per l'anestesia e non ha proprietà sedative o ansiolitiche, pertanto, non è raccomandato come mezzo di sedazione prima dell'intervento chirurgico per mantenere l'anestesia.
Viene usato con cautela in pazienti con malattie ereditarie rare: galattosemia congenita, deficit di lattasi, sindrome da malassorbimento di glucosio / galattosio.
Interazione con altri farmaci
L'uso simultaneo con acido acetilsalicilico o altri FANS, calcio, glucocorticosteroidi, etanolo, corticotropina, può portare alla formazione di ulcere gastrointestinali e allo sviluppo di sanguinamento gastrointestinale. I pazienti che assumono sia i FANS che gli antibiotici fluorochinolonici hanno un livello più alto di convulsioni.
L'uso simultaneo con zidovudina aumenta il rischio di tossicità ematologica. Vi è un aumentato rischio di emartro ed ematoma nelle persone con infezione da HIV che soffrono di emofilia e che sono trattati contemporaneamente con zidovudina e ibuprofene.
L'appuntamento congiunto con paracetamolo aumenta il rischio di nefrotossicità, con metotrexato - epato e nefrotossicità. La nomina congiunta di ketorolac con metotrexato è possibile solo con l'uso di basse dosi di quest'ultimo (per controllare la concentrazione di metotrexato nel plasma sanguigno).
Esiste un possibile rischio di nefrotossicità se il ketorolac è prescritto con tacrolimus.
Probenecid riduce la clearance plasmatica e la distribuzione di ketorolac, aumenta la sua concentrazione nel plasma sanguigno e ne aumenta l'emivita. Sullo sfondo dell'uso di Ketorolac, la clearance del metotrexato e del litio può essere ridotta e la tossicità di queste sostanze può aumentare.
La somministrazione contemporanea con anticoagulanti indiretti (derivati ​​cumarinici e indanedione), eparina, trombolitici, agenti antipiastrinici, cefoperazone, warfarin, cefotetan e pentossifillina aumenta il rischio di sanguinamento.
Riduce l'effetto dei farmaci antipertensivi e diuretici (riduzione della sintesi delle prostaglandine nei reni). In soggetti sani con normovolemia, il ketorolac riduce l'effetto diuretico della furosemide di circa il 20%, pertanto, con particolare cautela, il farmaco viene prescritto a pazienti con scompenso cardiaco.
Se combinato con analgesici oppioidi, la dose di quest'ultimo può essere ridotta.
Con l'uso simultaneo aumenta l'effetto ipoglicemico dell'insulina e dei farmaci ipoglicemici orali (è necessario un aggiustamento della dose).
Aumenta la concentrazione di verapamil e nifedipina nel plasma sanguigno.
In rari casi, lo sviluppo di convulsioni con una combinazione di ketorolaka con anticonvulsivanti (fenitoina, carbamazepina); il verificarsi di allucinazioni sullo sfondo della somministrazione simultanea di ketorolac e droghe psicogogiche (fluoxetina, tiotixen, alprazolam).
L'appuntamento con valproato di sodio provoca una violazione dell'aggregazione piastrinica.
Quando somministrato con altri farmaci nefrotossici (inclusi i farmaci d'oro) aumenta il rischio di nefrotossicità.
Farmaci che bloccano la secrezione tubulare, riducono la clearance del ketorolac e aumentano la sua concentrazione nel plasma sanguigno.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento
L'uso di Ketorolac è controindicato durante la gravidanza, durante il travaglio e il parto.
Non usare durante l'allattamento al seno a causa del possibile effetto negativo degli inibitori della sintesi delle prostaglandine nei neonati.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo
Durante il periodo di trattamento, occorre prestare attenzione quando si guidano veicoli e si intraprendono altre attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione e reazioni psicomotorie, poiché una percentuale significativa di pazienti sviluppa effetti indesiderati dal sistema nervoso centrale (inclusa sonnolenza, vertigini, mal di testa).

Condizioni di conservazione
Nel posto protetto da umidità e luce a una temperatura non superiore a 25 ºС.
Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Periodo di validità
2 anni. Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

imballaggio
10 compresse in un blister. Due, tre o cinque blister da 10 compresse per confezione.

Berlition 600 | Analoghi russi di droghe con prezzi e recensioni

Cosa può sostituire Berlition: analoghi del farmaco in base al principio attivo e all'effetto terapeutico

Berlithion è un farmaco a base di acido tiolitico che controlla il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e migliora la funzionalità epatica.

È prodotto dalla società farmaceutica tedesca "Berlin Chemie". Come ogni medicina importata, ha un costo piuttosto elevato - da 600 a 960 rubli.

Se hai bisogno di assumere questo farmaco in farmacia, puoi trovare sinonimi e analoghi economici di Berlition, prodotti da compagnie farmaceutiche russe e straniere, che hanno lo stesso effetto e hanno la stessa forma di rilascio, la concentrazione del principio attivo.

Modulo di rilascio

L'industria farmaceutica è disponibile in due forme per l'uso farmaceutico di Berlition, che implica vari metodi di applicazione nella pratica terapeutica:

  • in ampolle per la somministrazione parenterale. Questa forma di Berlition è una soluzione concentrata di un giallo verdastro che contiene 300 o 600 unità. acido tioctico, sigillato in fiale trasparenti. Berlition 300 è disponibile in confezioni da 5, 10 o 20 fiale, Berlition 600 in confezioni da 5 fiale. Prima dell'uso, viene preparata una soluzione per infusione, per la quale la preparazione viene diluita con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%;
  • in compresse per somministrazione orale, contenente 300 mg di acido tiottic. Esternamente, le pillole Berlition sembrano quasi standard - rotonde, convesse, con un disegno a linee incrociate su un lato. La loro caratteristica esterna è un colore giallo chiaro e una superficie granulosa sulla faglia. Nelle farmacie, questa forma di Berlithion è presentata in confezioni da 30, 60 e 100 compresse.

La concentrazione del principio attivo in entrambe le forme di rilascio dell'ampolla è di 25 mg / ml. La differenza tra Berlition 300 e 600 è nel volume dell'ampolla.

Principio attivo (INN)

Il componente attivo del farmaco che ha un effetto terapeutico è l'acido lipoico, noto anche come acido lipoico o α-lipoico.

L'acido tiocitico è un antiossidante endogeno con proprietà di coenzima in grado di:

  • superare l'insulino-resistenza, aumentare la sintesi di glicogeno nelle cellule del fegato e ridurre la quantità di glucosio nel sangue;
  • migliorare il flusso sanguigno endonerval;
  • intensificare la conduzione degli impulsi nervosi, riducendo i sintomi della carenza neurologica nella polineuropatia;
  • normalizzare il lavoro del fegato.

Per le sue proprietà biochimiche, l'acido tiottico utilizzato come componente attivo è simile all'effetto che le vitamine B hanno sul corpo.Quando prende parte ai processi metabolici, influisce sul metabolismo dei carboidrati e dei lipidi, compreso il colesterolo.

Il componente attivo del farmaco Berlition produce un'azione ipoglicemizzante, ipolipemica, ipocolesterolemica ed epatoprotettiva.

Farmaci prescritti per il trattamento della polineuropatia. Come risultato del suo utilizzo, vengono ripristinate le capacità funzionali dei nervi periferici.

Analoghi economici

Il mercato farmaceutico offre una selezione abbastanza ampia di sinonimi e analoghi economici alla droga Berlition domestica e importata.

I sinonimi sono farmaci che hanno lo stesso principio attivo, in questo caso, acido tiottico:

  1. L'acido lipoico è una compressa di fabbricazione russa poco costosa contenente lo stesso componente principale di Berlition ad una concentrazione di 25 mg / compressa. È usato come un rimedio vitaminico con effetti antiossidanti, epatoprotettivi ed insulino-simili. Il costo approssimativo del farmaco è di circa 40-60 rubli;
  2. Octolipen - capsule orali contenenti 300 unità. principio attivo. Ha un effetto sul metabolismo dei carboidrati e dei lipidi, è applicato in modo simile a Berlition. Il costo medio di Octolipen è di 300-350 rubli;
  3. Thiolipon è una preparazione concentrata di origine russa destinata alla preparazione di soluzioni che comportano somministrazione endovenosa. Disponibile in fiale da 10 ml con una concentrazione di acido lipoico - 30 mg / ml. La terapia viene utilizzata per stimolare i neuroni trofici. Il prezzo medio è di circa 300 rubli;
  4. Tiolepta - compresse contenenti 300 unità. comune con i principi attivi di berlition. Praticato nel trattamento della polineuropatia, agire in modo simile. Disponibile anche come soluzione per infusione. Il costo di compresse - 300-600 rubli., Ampolle - 1500 rubli;
  5. Tiogamma è una linea di farmaci della società farmaceutica tedesca Verwag Pharma. Nominato per aumentare la sensibilità dei tessuti nella diagnosi di neuropatia diabetica in un paziente. Disponibile in forma di compresse o come soluzione per la somministrazione parenterale, contenente 600 unità. principio attivo. Il costo medio dei tablet è di circa 700 rubli, bottiglie per la preparazione di soluzioni per infusione - 1400-1500 rubli.

Come sinonimo di Berlition, la farmacia può offrire compresse di Thioctacide BIO (1600-3200 rubli), acido tioctico (600-700 rubli), lipamid, corilip (200-350 rubli) e preparazioni mediche per la preparazione di soluzioni per infusione -Tioctacid 600 T (1400 -1650 rubli.), Thiolipon (300-800 rubli.), Espa-Lipon (600-750 rubli.), Lipotikson, Neyrolipon (300-400 rubli).

Gli analoghi hanno diversi principi attivi, ma hanno un effetto terapeutico simile, cioè migliorano il funzionamento del fegato ripristinando il metabolismo dei lipidi.

Per i farmaci che hanno un effetto terapeutico simile a Berlition, includere:

  • compresse masticabili per bambini Bifiform Kids, contenenti componenti coinvolti nei processi metabolici;
  • medicina omeopatica Gastricumel;
  • Capsule Zavaska prescritte per il trattamento dei disturbi del metabolismo lipidico;
  • Capsule di Orfadin utilizzate nel trattamento della carenza di enzimi.

Quale è meglio: Berlition o Thioctacid?

Farmaci Berlition (da "Berlin-Chemie") e Thioctacid (produttore Pliva) hanno una componente comune - agiscono attivamente sull'acido tioctico - e sono sinonimo dello stesso effetto terapeutico.

Non sono inferiori gli uni agli altri in termini di qualità, poiché entrambi sono prodotti da rinomate aziende farmaceutiche. Le principali differenze di farmaci sono nella concentrazione della sostanza attiva, il contenuto di componenti aggiuntivi e il costo.

Compresse Thioctacid 600 HR

Berlition in fiale è costituito da 300 e 600 unità, le fiale di tiocattici per somministrazione endovenosa sono prodotte in una concentrazione di 100 e 600 unità. e sono il nome commerciale di Tioctacid 600 T.

Nel caso di somministrazione terapeutica di infusioni endovenose con acido tioctico a bassi dosaggi, sarà preferibile l'uso di Thioctacid. La forma compressa di Berlithion contiene 300 mg di acido tiotticico, compresse di Tioctocide - 600 mg e sono commercialmente noti come BV Thioctacid. Se il medico prescrive un farmaco a bassa concentrazione, è meglio scegliere Berlition.

Se entrambi i farmaci sono adatti alla quantità di principio attivo, si consiglia di scegliere quello che è meglio tollerato dal paziente.

Non l'ultimo ruolo nella scelta dei farmaci è il loro costo. Dal momento che Berlition è quasi la metà del prezzo di Thioctacide, di conseguenza, molto probabilmente le persone con un budget limitato lo sceglieranno.

Dal punto di vista della pratica medica, entrambi i farmaci sono equivalenti. Quale di loro sarà migliore in una situazione particolare può essere determinato solo sperimentalmente provandoli entrambi.

Video correlati

Circa i benefici dell'acido tioctico nel diabete nel video:

La berlizione è un farmaco efficace usato nel trattamento della neuropatia, che ha un'origine diversa. Il suo svantaggio significativo è l'alto costo dovuto alle importazioni dall'estero.

Nel caso della nomina di Berlition, è del tutto possibile sostituirlo con un costo più accessibile, ma non inferiore, con medicinali a base di acido tiottic, prodotti da società farmaceutiche nazionali o straniere.

600 - istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni e analoghi

Berlition 600 è un preparato prodotto dalla più grande azienda farmaceutica Berlin Hemi AG (Germania) per il trattamento di malattie causate da o complicate da disturbi del metabolismo.

A16AX01 (acido tioctico).

Forme di rilascio e composizione

Disponibile in due forme farmacologiche:

  1. La capsula allungata di gelatina di colore rosato. All'interno contiene una massa di pasta giallastra composta da acido tiottico (600 mg) e grasso solido, rappresentato da trigliceridi a catena media.
  2. La forma di dosaggio per ottenere una soluzione per i contagocce e la somministrazione per via endovenosa, è confezionata in ampolle di vetro colorato, sulle quali vengono applicate strisce alternative di colore verde e giallo e rischio bianco nel punto di frattura. La fiala contiene un concentrato chiaro con una leggera sfumatura verdastra. La composizione include acido tioctico - 600 mg e come sostanze aggiuntive - solventi: etilendiammina - 0,155 mg, acqua distillata - fino a 24 mg.

Forma di dosaggio per ottenere una soluzione per contagocce e somministrazione endovenosa, confezionata in ampolle di vetro colorato.

La confezione contiene 5 pezzi di ampolle in un pallet di plastica.

Azione farmacologica

Il farmaco influenza lo scambio di energia - è coinvolto nelle reazioni nei mitocondri e nei microsomi. Nel diabete mellito, un aumento dell'attività del glucosio provoca uno stress ossidativo e una risposta infiammatoria sistemica.

Questo processo è accompagnato da una diminuzione del trasporto di sangue, alterata trasmissione del segnale nelle cellule nervose periferiche e sensoriali, contribuendo alla deposizione di fruttosio e sorbitolo nei neuroni.

L'acido tiottico (α-lipoico) è simile nel suo modo di agire alle vitamine del gruppo B. Nel corpo, è prodotto solo in quantità che ne impediscono la carenza.

È uno dei 5 componenti necessari per la decarbossilazione degli alfa-chetoacidi.

Rigenera e ripristina le cellule del fegato, riduce la resistenza all'insulina (sensibilità dei recettori cellulari all'insulina), neutralizza e rimuove i veleni.

Prendendo il farmaco migliora le condizioni e il funzionamento del fegato, sistema nervoso, aumenta l'immunità, ha un effetto coleretico e antispasmodico, rimuove le tossine. Ha un marcato effetto antiossidante.

L'assunzione del farmaco migliora le condizioni e la funzionalità del fegato.

Lo strumento riduce il livello di colesterolo "cattivo" e acidi grassi saturi, prevenendo la formazione di placche. Inoltre, "estrae" le riserve di grasso dal tessuto adiposo con il loro successivo coinvolgimento nel metabolismo energetico.

farmacocinetica

Quando viene consumato con una capsula o una compressa di Berlitione 600, l'acido tioctico penetra rapidamente nella parete intestinale. La somministrazione simultanea del farmaco e del cibo riduce la sua capacità di assorbimento. Il valore di picco della sostanza nel plasma sanguigno è annotato 0,5-1 ore dopo la somministrazione.

Ha un alto grado di biodisponibilità (30-60%) quando assume le capsule, grazie alla biotrasformazione presistemica (durante il passaggio iniziale del fegato).

Quando il farmaco viene iniettato, questa cifra è inferiore. Nelle cellule del corpo l'acido tiottico si disintegra. I metaboliti risultanti nel 90% vengono escreti attraverso i reni. Dopo 20-50 minuti viene rilevato solo ½ volume.

La somministrazione simultanea del farmaco e del cibo riduce la sua capacità di assorbimento.

Quando si utilizzano forme farmacologiche solide, il livello di biotrasformazione dipende dallo stato del tratto gastrointestinale e dalla quantità di liquido che viene lavato con il farmaco.

Indicazioni per l'uso

La terapia con acido tiocitico è prescritta per:

  • aterosclerosi;
  • l'obesità;
  • HIV;
  • Morbo di Alzheimer;
  • steatoepatite non alcolica;
  • polineuropatia da diabete e intossicazione alcolica;
  • epatite grassa, fibrosi e cirrosi epatica;
  • danno d'organo virale e parassitario;
  • iperlipidemia;
  • avvelenamento da alcol, toadstool pallido, sali di metalli pesanti.

Il farmaco non deve essere prescritto per l'ipersensibilità all'acido alfa-lipoico e ai componenti del farmaco. Le istruzioni per l'uso stabiliscono restrizioni di ammissione per i seguenti gruppi di pazienti:

  • bambini e ragazzi sotto i 18 anni;
  • donne in gravidanza e in allattamento.

Le donne in gravidanza e in allattamento a prendere il farmaco non è raccomandato.

Il farmaco capsula contiene sorbitolo, quindi il farmaco non viene utilizzato per una malattia ereditaria - malassorbimento (intolleranza a destrosio e fruttosio).

Come prendere Berlition 600?

Il regime di dosaggio e dosaggio dipende dalla patologia, dalle caratteristiche individuali del paziente, dalle malattie associate e dalla gravità del disturbo metabolico.

Per gli adulti

Un farmaco orale viene prescritto agli adulti in una dose giornaliera di 1 capsula (600 mg / die).

Secondo le indicazioni, la quantità è aumentata, rompendo la dose in 2 dosi, una capsula 2 volte al giorno per ridurre il rischio di effetti collaterali.

È accertato che un effetto terapeutico sul tessuto nervoso ha una singola iniezione di 600 mg del farmaco. Il trattamento dura 1-3 mesi. All'interno del farmaco si consuma mezz'ora prima dei pasti con acqua.

Il farmaco viene assunto per via orale, mezz'ora prima dei pasti, con acqua.

Quando prescrive il farmaco sotto forma di infusi (contagocce), viene somministrato una flebo all'inizio del processo terapeutico. Dose giornaliera - 1 fiala. Prima dell'uso, il contenuto viene diluito 1:10 con soluzione salina allo 0,9% (NaCl). Il contagocce è regolato per erogazione a goccia lenta (30 min.). Il corso della terapia è di 0,5-1 mesi. Se necessario, prescrivere un trattamento di mantenimento di 0,5-1 capsule.

Nomina di Berlition a 600 bambini

L'istruzione non raccomanda la terapia con Berlithione se i pazienti sono bambini e adolescenti. Ma con la polineuropatia diabetica periferica moderata e severa, la medicina è usata come prescritto dal medico. Nella fase iniziale della terapia, viene somministrato per via endovenosa alla dose raccomandata per 10-20 giorni.

L'istruzione non raccomanda la terapia con Berlithione se i pazienti sono bambini e adolescenti.

Dopo la stabilizzazione delle condizioni del paziente viene trasferito alla somministrazione orale. Come risultato di numerosi studi condotti, non è stato trovato alcun effetto negativo sull'organismo non formato e in crescita. Il farmaco viene prescritto corsi ripetuti più volte all'anno. Come misura preventiva, il farmaco viene assunto per un lungo periodo di tempo.

Trattamento del diabete

Nel trattamento della patologia diabetica e delle sue complicanze, tra cui la polineuropatia diabetica è l'acido alfa-lipoico più grave, è il miglior trattamento. Il farmaco mostra un rapido risultato positivo quando viene somministrato infusione nella dose raccomandata per gli adulti e l'uso di capsule viene utilizzato per consolidare l'effetto ottenuto.

perché il farmaco influenza il metabolismo del glucosio e la sua somministrazione richiede un monitoraggio regolare dei livelli di zucchero.

perché il farmaco influenza il metabolismo del glucosio e modula le vie di segnalazione intracellulare, in particolare l'insulina e il nucleare, la sua ricezione richiede un monitoraggio regolare dei livelli di zucchero e vi è la necessità di ridurre la dose di insulina o di farmaci ipoglicemici.

Effetti collaterali

Con la sensibilità individuale ai componenti del farmaco, si notano gli effetti collaterali di vari organi e sistemi.

Molto raramente, il farmaco ha un effetto negativo sul sistema ematopoietico, manifestato sotto forma di:

  • piccole emorragie (porpora);
  • trombosi vascolare;
  • thrombocytopathia.

Molto raramente, il farmaco ha un effetto negativo sul sistema ematopoietico, manifestato sotto forma di trombosi vascolare.

Sistema nervoso centrale

Raramente c'è una reazione negativa al farmaco dal sistema nervoso centrale. Se succede, appare come:

  • crampi muscolari;
  • raddoppio degli oggetti visibili (diplopia);
  • perversioni della percezione organolettica.

Da parte del sistema nervoso centrale, un farmaco può avere una reazione negativa sotto forma di crampi muscolari.

Da un metabolismo

Raramente si è verificato un calo della glicemia dovuto all'attivazione di fattori di glicolisi e ad un aumento della concentrazione di glicogeno. I singoli pazienti lamentano sintomi di ipoglicemia.

Il sistema immunitario

allergie

Manifestato nei seguenti sintomi:

  • eruzioni cutanee locali sulla pelle;
  • arrossamento;
  • sensazioni di prurito;
  • dermatosi.

Allergia - uno degli effetti collaterali dell'assunzione del farmaco.

Le iniezioni possono essere accompagnate da arrossamento e disagio nell'area dell'amministrazione.

Istruzioni speciali

Le soluzioni preparate hanno fotosensibilità, quindi devono essere preparate immediatamente prima dell'introduzione o protette da uno schermo di materiali opachi. Nel diabete, è indicato il monitoraggio regolare del tasso ematico.

Assunzione di alcol durante la terapia con questo farmaco influisce sul tasso di processi metabolici e riduce l'efficacia del farmaco. Il paziente deve eliminare completamente l'uso di alcol etilico per la durata del trattamento.

Il paziente deve eliminare completamente l'uso di alcol etilico per la durata del trattamento.

Influenza sulla capacità di operare meccanismi

perché l'effetto del farmaco sul tono psicomuscolare e la velocità dell'elaborazione del segnale non è stato studiato, è necessario fare attenzione quando si guida e si lavora con parti rotanti della macchina.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Non ci sono studi confermati sulla penetrazione del farmaco attraverso la placenta del feto e il possibile trasporto nel latte di Berlition 600, pertanto non è consigliabile utilizzarlo quando si trasporta un feto e durante il periodo di allattamento. Se è necessario l'uso terapeutico di una donna incinta, il medico deve valutare i rischi e il grado di giustificazione della prescrizione. Durante il periodo dell'allattamento al seno, il bambino deve essere trasferito alla miscela.

Quando si trasporta un feto per usare il farmaco non è raccomandato.

overdose

Un sovradosaggio del farmaco è estremamente raro. In casi eccezionali, quando la dose viene superata di 2-3 volte, si nota una grave intossicazione, accompagnata da:

  • disorientamento;
  • parestesia;
  • manifestazioni di disturbi dell'equilibrio acido-base;
  • un forte calo di zucchero;
  • la scomposizione dei globuli rossi;
  • violazione del sangue;
  • coaguli di sangue;
  • atonia muscolare;
  • rifiuto di tutti gli organi.
  • In casi eccezionali, quando la dose viene superata di 2-3 volte, si osserva grave intossicazione, accompagnata dalla formazione di coaguli di sangue.

Quando i sintomi elencati sopra, il paziente deve urgentemente fornire cure mediche in un ospedale. Prima dell'arrivo dell'ambulanza, lo stomaco viene lavato, gli assorbenti sono dati.

Interazione con altri farmaci

In concomitanza con l'uso di Berlition 600, non è consigliabile prescrivere farmaci contenenti metalli (platino, oro, ferro). Sono richiesti test regolari e aggiustamenti del dosaggio di agenti antidiabetici. Il farmaco non è combinato con la soluzione di Ringer, altre soluzioni che distruggono i legami molecolari.

analoghi

Mezzi simili sono:

Tiolepta - uno degli analoghi del farmaco.

Ci sono più di 50 analoghi e farmaci generici.

Il farmaco viene rilasciato dalla prescrizione.

Posso comprare senza una prescrizione?

Prezzo di berlition 600

In Ucraina, il costo varia da 512 a 657 UAH, in Russia - a 772-857 rubli.

Condizioni di conservazione dei farmaci

Conservare la medicina al buio, a temperature fino a 25 ° C. Dovrebbe essere esclusa la possibilità di un uso incontrollato di droghe da parte dei bambini.

Conservare la medicina al buio, a temperature fino a 25 ° C.

Periodo di validità

Per 3 anni

Recensioni per Berlition 600

medici

Boris Sergeevich, Mosca: "Una buona medicina che la Germania produce. Nella clinica, praticiamo costantemente la prescrizione di Berlition 600 nella complessa terapia delle polineuropatie secondo il regime raccomandato insieme a vitamine, farmaci vascolari e psicoattivi. L'effetto della ricezione arriva abbastanza velocemente. Non ci sono stati effetti collaterali per l'intera pratica. "

Sergey Alexandrovich, Kiev: "Nel nostro centro medico, la ricezione di Berlition 600 è ampiamente utilizzata per il trattamento della polineuropatia diabetica e della retinopatia. Nella terapia complessa, il farmaco dà un buon effetto. Solo è necessario proteggere il paziente dall'alcol, altrimenti non c'è risultato positivo del trattamento ".

Piaskledin, Berlithion, Iopherase, per lo scleroderma. Scleroderma pomata e crema

Conferenza medica. L'uso di acido alfa lipoico.

Di pazienti

Olga, 40 anni, Saratov: "Mio marito ha una lunga storia di diabetici. C'era un intorpidimento delle dita, la vista si deteriorava. Il medico consigliò il contagocce con Berlition 600. Dopo 2 settimane, la pelle d'oca passò, apparve la sensibilità. Saremo trattati con corsi di prevenzione ".

Gennady, 62 anni, Odessa: "Sono stato a lungo malato di diabete mellito, complicato dalla polineuropatia. Soffriva molto, pensava che nulla avrebbe restituito lo stato normale. Il dottore ha prescritto un corso di contagocce Berlithion 600 IV. È diventato un po 'più semplice, e quando ho iniziato a prendere le capsule dopo la dimissione, mi sentivo ancora meglio. Solo spesso vado a donare il sangue per lo zucchero. "

Marina, 23, Vladivostok: "Ho sofferto di diabete sin dall'infanzia. Questa volta in ospedale hanno prescritto contagocce con Berlition. Lo zucchero è caduto da 22 a 11, anche se il dottore ha detto che si trattava di un effetto collaterale, ma è piacevole. "

Compresse da 300 mg e colpi in fiale Berlition 600: istruzioni per l'uso, prezzi e recensioni

In questo articolo medico può essere trovato con la droga Berlition. Le istruzioni per l'uso spiegano in quali casi è possibile assumere iniezioni o compresse, che aiuta il medicinale, quali sono le indicazioni per l'uso, le controindicazioni e gli effetti collaterali. L'annotazione presenta la forma di rilascio del farmaco e la sua composizione.

Nell'articolo, medici e consumatori possono lasciare solo delle recensioni reali su Berlition, da cui è possibile scoprire se il farmaco ha aiutato nel trattamento dell'epatite, della cirrosi, dell'alcool e della polineuropatia diabetica negli adulti e nei bambini, per i quali è prescritto di più. Il manuale elenca gli analoghi di Berlition, i prezzi del farmaco nelle farmacie, così come il suo uso durante la gravidanza.

Rilascia forma e composizione

Berlition è disponibile nelle seguenti forme di dosaggio:

  1. Compresse rivestite con film: rotonde, biconvesse, su un lato - rischio, il colore è giallo pallido, sulla sezione trasversale si osserva una superficie irregolare granulosa (10 pezzi in blister, 3,6,10 blister in un fascio di cartone).
  2. Concentrato per preparazione di soluzione per infusioni: colore giallo verdastro, trasparente (Berlition 300: 12 millilitri in ampolle di vetro scuro, 5, 10 o 20 ampolle in vassoi di cartone, 1 vassoio in una scatola di cartone.
  3. Iniezioni di Berlition 600: 24 ml ciascuno in fiale di vetro scuro, 5 fiale in pallet di plastica, 1 pallet in una scatola di cartone).

Il principale ingrediente attivo è l'acido tiottico:

  • In 1 fiala di concentrato - 300 mg o 600 mg;
  • In 1 compressa - 300 mg.

Azione farmacologica

Nei pazienti con diabete, il farmaco contribuisce a un miglioramento del livello plasmatico di acido cheto organico (piruvico). Il farmaco Berlition contribuisce alla prevenzione dei depositi di glucosio nei vasi sanguigni, stimola il flusso ematico endoneurale e migliora anche la formazione di un componente antiossidante come il glutatione.

Come risultato di questa azione, il farmaco migliora il funzionamento dei nervi periferici nei pazienti con polineuropatia diabetica sensoriale. Inoltre, l'acido alfa-lipoico aiuta a migliorare il funzionamento del fegato. Dopo l'applicazione all'interno del principio attivo del farmaco è abbastanza ben assorbito nel tratto gastrointestinale.

Per la somministrazione orale di Berlithion, la biodisponibilità assoluta è del 20% e la concentrazione plasmatica massima si osserva dopo 30 minuti. Il farmaco viene principalmente escreto dai reni sotto forma di metaboliti, e una piccola parte di esso risulta immodificata. Per quanto riguarda l'emivita, sono circa 25 minuti.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta Berlithion? Compresse e iniezione prescritte:

  • fibrosi e cirrosi;
  • degenerazione grassa del fegato;
  • neuropatia alcolica;
  • polineuropatia diabetica;
  • epatite cronica;
  • effetto tossico dei metalli.

Istruzioni per l'uso

Berlition di solito viene assunto una volta al giorno, al mattino, mezz'ora prima della colazione. Le compresse non possono essere masticate e schiacciate. La dose giornaliera per gli adulti è di 600 mg (2 compresse).

La preparazione sotto forma di un concentrato, diluito con una soluzione allo 0,9% di cloruro di sodio, viene somministrata a goccia in 250 ml per mezz'ora. La dose giornaliera per i pazienti adulti è di 300-600 mg. La somministrazione per via endovenosa di Berlition viene di solito eseguita per 2-4 settimane, dopo di che il paziente viene trasferito all'assunzione del farmaco per via orale.

Nelle malattie del fegato, il dosaggio giornaliero del farmaco per gli adulti va da 600 mg a 1200 mg.

Nella polineuropatia diabetica, l'acido alfa-lipoico è prescritto alla dose di 600 mg al giorno.

Controindicazioni

Le compresse di Berlition 300, a causa della presenza di lattosio in questa forma di dosaggio, sono controindicate in pazienti con qualsiasi intolleranza ereditaria agli zuccheri.

Berlition è controindicato nei pazienti di età inferiore ai 18 anni che sono pazienti con ipersensibilità personale al principio attivo (acido tioctico) o ad uno qualsiasi degli ingredienti ausiliari usati nel trattamento delle probabilità medicinali del farmaco, nonché alle donne in allattamento e in gravidanza.

Effetti collaterali

L'uso di Berlition può causare i seguenti effetti collaterali:

  • Reazioni allergiche: prurito, eruzione cutanea, orticaria, eczema.
  • Da parte del tratto gastrointestinale: disturbi dispeptici, nausea, vomito, cambiamenti nel gusto, disturbi delle feci.
  • Dal lato del sistema nervoso centrale: sensazione di pesantezza alla testa, diplopia, convulsioni (dopo somministrazione endovenosa rapida).
  • Da parte del sistema cardiovascolare: tachicardia (dopo somministrazione endovenosa rapida), arrossamento del viso e della parte superiore del corpo, dolore e sensazione di oppressione al petto.
  • In rari casi, può verificarsi uno shock anafilattico.

Possono verificarsi anche sintomi di ipoglicemia, mal di testa, sudorazione eccessiva, capogiri e disturbi visivi. A volte c'è difficoltà a respirare, porpora e trombocitopenia. All'inizio del trattamento in pazienti con polineuropatia, le parestesie con pelle d'oca possono intensificarsi.

Bambini, gravidanza e allattamento

L'uso del farmaco Berlition in gravidanza e allattamento è controindicato a causa della mancanza di dati clinici sufficienti a confermare la sicurezza e l'efficacia del farmaco in questa categoria di pazienti. Controindicato nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 18 anni.

Istruzioni speciali

Per la durata del ciclo di trattamento, è necessario abbandonare l'uso di bevande alcoliche, poiché l'etanolo riduce l'efficacia dell'acido tiottico. Pazienti affetti da diabete, è necessario monitorare costantemente il livello di glucosio nel sangue.

Il consumo di latticini e la preparazione di magnesio e ferro durante il trattamento dovrebbero avvenire nel pomeriggio. Quando il farmaco è combinato con agenti ipoglicemici orali e insulina, l'effetto di quest'ultimo è migliorato.

Interazione farmacologica

Se applicato contemporaneamente:

  • aumenta l'effetto dei farmaci ipoglicemici;
  • effetto terapeutico ridotto di cisplastina;
  • L'acido alfa-lipoico si lega ai metalli, inclusi magnesio, ferro e calcio in composti complessi, pertanto l'uso di preparati contenenti questi elementi e l'uso di prodotti caseari è consentito solo 6-8 ore dopo l'assunzione del farmaco.

Analoghi della medicazione

La struttura determina gli analoghi:

  1. Lipotiokson.
  2. Acido tioctico
  3. Thioctacid 600.
  4. Acido lipoico
  5. Neyrolipon.
  6. Tiolepta.
  7. Lipamid.
  8. Oktolipen.
  9. Tiolipon.
  10. Acido alfa lipoico
  11. Thiogamma.
  12. Espa Lipon.

Il gruppo di epatoprotettori include analoghi:

  1. Antral.
  2. Silimarina.
  3. Ursor Rompharm.
  4. Ursodeks.
  5. Fosfolipidi essenziali
  6. Geptral.
  7. Silimar.
  8. Tykveol.
  9. Bondjigar.
  10. Acido tioctico
  11. Hepabos.
  12. Gepabene.
  13. Berlition 300.
  14. Erbisol.
  15. Essliver.
  16. Sibektan.
  17. Essentiale Forte N.
  18. Ornitsetil.
  19. Progepar.
  20. Cardo mariano.
  21. Liv.52.
  22. Urso 100.
  23. Ursosan.
  24. Hepa Mertz.
  25. Urdoksa.
  26. Taglia il Pro.
  27. Choludexan.
  28. Tiolipon.
  29. Metropia.
  30. Eslidin.
  31. Ursofalk.
  32. Thiotriazolin.
  33. Phosphogliv.
  34. Silegon.
  35. Berlition 600.
  36. Essentiale N.
  37. Fosfontsiale.
  38. Silibinina.
  39. Syrepar.
  40. Kavehol.
  41. Acido osssodesossicolico.
  42. Ursol.
  43. Brenziale forte.
  44. Livodeksa.
  45. Ursodez.
  46. Metionina.
  47. Legalon.
  48. Kars.
  49. Vitanorm.

Condizioni di vacanza e prezzo

Il costo medio di Berlition (300 mg pillola numero 30) a Mosca è di 800 rubli. Ampolle 600 mg 24 pz. costano 916 rubli. Prescrizione.

Le compresse sono conservate in ambienti asciutti a una temperatura di 15-25 C. La durata di conservazione è di 2 anni. Le capsule vengono conservate in un luogo buio e asciutto a una temperatura non superiore a 30 ° C. La durata di conservazione delle capsule di Berlition è di 300 - 3 anni e le capsule sono di 600-2,5 anni.

Cliccando sui link, è possibile scoprire quali analoghi sono usati per trattare le malattie: alcolismo, polineuropatia alcolica, epatite, epatosi, polineuropatia diabetica, fegato grasso, avvelenamento, avvelenamento da metalli, polineuropatia, epatite cronica, cirrosi

600: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi

Droga tedesca di alta qualità con proprietà antiossidanti.

Può regolare il metabolismo di carboidrati e lipidi, che porta alla normalizzazione del metabolismo energetico e al ripristino della struttura delle membrane cellulari.

Usato per trattare le patologie funzionali e strutturali delle cellule nervose. Nonostante le sue proprietà benefiche, non è adatto all'autoterapia e viene prescritto solo da un medico.

Forma di dosaggio

Berlition 600 è disponibile in due forme di dosaggio. Il primo è fiale che contengono un concentrato liquido giallo-verdastro. Da esso prepara una soluzione per infusione. Il volume di una fiala è di 24 ml ed è realizzato in vetro scuro. La confezione contiene 5 pezzi.

C'è anche una forma di somministrazione orale - Berlition 600 capsule.La confezione contiene 30 capsule.

Descrizione e composizione

Il principale e unico ingrediente attivo in entrambe le forme di Berlition 600 è l'acido tiottico. In 1 ml del suo dosaggio concentrato è di 25 mg. In una capsula per somministrazione orale - 600 mg.

L'acido tiocitico è una sostanza antiossidante in grado di legare i radicali liberi. La loro maggiore quantità nel corpo può verificarsi in molti processi patologici. Il pericolo è che un eccesso di radicali liberi porti all'invecchiamento cellulare, all'interruzione della loro struttura e alla capacità funzionale.

Un altro nome per l'acido tioctico è α-lipoico. Questa sostanza si forma nel corpo umano in modo naturale durante alcune reazioni biochimiche. Dopo di ciò, prende parte a processi così importanti come:

  1. Decarbossilazione ossidativa
  2. Metabolismo del glucosio e del glicogeno.
  3. Regolazione del metabolismo dei lipidi e del colesterolo e altri.

L'acido tioctico riduce la concentrazione di glucosio nel sangue e aiuta a superare l'insulino-resistenza.

Grazie alla sua azione antiossidante, questa sostanza protegge le cellule dai danni causati dai prodotti di decadimento di sostanze endogene o estranee.

Durante il trattamento, c'è una diminuzione dell'accumulo di metaboliti patologici e una diminuzione del gonfiore del tessuto nervoso. Aumentando la biosintesi dei fosfolipidi, l'acido tiottico ripristina la struttura delle membrane cellulari e la conduzione degli impulsi nervosi.

L'effetto complesso aiuta a ridurre gli effetti negativi dell'alcol sul corpo, l'ipossia e l'ischemia tissutale. Ciò porta ad un indebolimento delle manifestazioni di polineuropatia, che sono la perdita di sensibilità, sensazione di bruciore, intorpidimento e dolore.

Pertanto, l'acido tioctico ha i seguenti effetti:

  1. Epatoprotettivo.
  2. Per abbassare il colesterolo.
  3. Ipolipemizzante.
  4. Ipoglicemizzanti.
  5. Antiossidante.
  6. Antitossica.
  7. Decongestionante.
  8. Neurotrophic.

Gruppo farmacologico

Indicazioni per l'uso

per gli adulti

Berlition 600 è usato per trattare:

per i bambini

Il farmaco è inteso solo per il trattamento degli adulti.

per le donne incinte e durante l'allattamento

Esperienza sufficiente con questa categoria di pazienti non è, quindi, periodi di gravidanza e allattamento sono considerati una controindicazione all'uso di berylitione.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato nei seguenti casi:

  1. Ipersensibilità al componente principale o ausiliario.
  2. Età del paziente fino a 18 anni.
  3. Il periodo di gravidanza e allattamento.

Usi e dosi

per gli adulti

Dal concentrato, che si trova nella fiala, preparare una soluzione. Per fare ciò, il contenuto dell'ampolla viene diluito in 250 ml di soluzione fisiologica. Il farmaco risultante viene somministrato per via infusionale, lentamente, per almeno 30 minuti.

Dopo aver diluito il concentrato, la soluzione deve essere utilizzata immediatamente, poiché cambia le sue proprietà farmacologiche sotto l'azione della luce. Il corso del trattamento può durare da 2 a 4 settimane. Se necessario, la terapia viene continuata con Berlithione orale.

La durata totale è determinata dal medico individualmente per ciascun paziente.

Sotto forma di capsule, Berlithion 600 viene assunto una volta al giorno 30 minuti prima dei pasti, in quanto il cibo rallenta l'assorbimento del farmaco. La capsula non può essere masticata e ha bisogno di bere acqua. Le forme gravi della malattia iniziano con il trattamento con una forma di infusione.

Effetti collaterali

Durante il trattamento con Berlition, i pazienti hanno riportato lamentele sui seguenti effetti indesiderati:

  1. Violazione del gusto, crampi.
  2. Cambiamenti nella formazione del sangue.
  3. Una forte diminuzione della concentrazione di glucosio e segni di ipoglicemia (capogiri, debolezza, sudorazione).
  4. Reazioni allergiche, eruzioni cutanee.
  5. Disagio nel sito di iniezione della forma di infusione di Berlition.

Interazione con altri farmaci

Berlition 600 non deve essere somministrato in concomitanza con preparazioni di ferro, poiché la sostanza attiva può formare complessi scarsamente solubili con metalli. Anche l'uso concomitante con prodotti caseari non è raccomandato.

Il farmaco riduce l'efficacia del cisplatino.

Il concentrato dell'ampolla è incompatibile con soluzioni di fruttosio, destrosio, glucosio, liquido di Ringer.

L'acido tioctico potenzia l'azione dell'insulina e di altri agenti ipoglicemizzanti.

Se assunta contemporaneamente ad alcol o preparati contenenti etanolo, l'efficacia terapeutica di Berlition è ridotta.

Istruzioni speciali

Il farmaco appartiene al gruppo di prescrizione. La necessità per il suo uso e il regime di trattamento sono determinati solo da un medico.

La capacità dell'acido tiottico di abbassare i livelli di glucosio richiede un monitoraggio costante di questo indicatore nel sangue, specialmente nei pazienti con diabete e nella fase iniziale della terapia. Molto spesso è necessaria una riduzione della dose di insulina o altri agenti ipoglicemizzanti.

Durante il trattamento, i pazienti devono escludere l'assunzione di alcool. La restrizione influisce anche sul periodo tra i cicli di terapia.

L'infusione può causare reazioni di ipersensibilità. Al verificarsi di un prurito, indisposizione o altro disagio insolito, Berlition viene cancellato.

Come solvente per il concentrato in fiale si può usare solo soluzione salina fisiologica. La medicina divorziata deve essere protetta dalla luce solare diretta avvolgendo il flacone in un foglio o collocandolo in uno speciale sacchetto scuro. Con questo metodo, è consentito conservare il medicinale solo per 6 ore.

I conducenti e le persone che lavorano con macchinari pericolosi devono prestare attenzione, poiché la capacità di Berlition di influenzare le reazioni psicomotorie non è completamente compresa. Questo dovrebbe tenere conto della probabilità di reazioni avverse al farmaco, che possono manifestare capogiri, disturbi della vista e malessere.

All'inizio del trattamento, la parestesia può intensificarsi con la comparsa di sensazioni striscianti.

A causa del contenuto di sorbitolo come componente ausiliare delle capsule, Berlition non è indicato per i pazienti con intolleranza al fruttosio.

overdose

Il superamento delle dosi raccomandate di Berlithione può provocare nausea, vomito e mal di testa. Nei casi più gravi, il paziente appare:

  1. Convulsioni.
  2. Agitazione psicomotoria
  3. Confusione.
  4. Grave ipoglicemia.
  5. Necrosi dei muscoli scheletrici.
  6. Patologia della formazione del sangue.
  7. Insufficienza degli organi interni.

Se si sospetta un sovradosaggio, il paziente viene urgentemente ospedalizzato. Terapia intossicazione sintomatica Non esiste un antidoto specifico.

Condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere conservato in un luogo buio. Intervallo di temperatura consentito - fino a 25 gradi.

analoghi

Sulla base dell'acido tiottico vengono prodotti anche altri farmaci che mostrano un effetto terapeutico simile a quello di Berlition:

  1. Alpha Lipon. Disponibile sotto forma di compresse rivestite. Il dosaggio del principio attivo in una compressa può essere di 300 o 600 mg. Analogo più economico della produzione ucraina di Berlitiona.
  2. Dialipon. In forma orale, è disponibile solo in un dosaggio di 300 mg, quindi vengono assunte 2 capsule contemporaneamente. Produttore - Ucraina. C'è anche una forma di infusione.
  3. Dialipon Turbo. È una soluzione per infusione con una ridotta concentrazione del principio attivo in 1 ml. Disponibile in una fiala da 50 ml. Non richiede la dissoluzione. Ha un'emivita più breve.
  4. Acido lipoico Disponibile sotto forma di soluzione iniettabile, iniettata per via intramuscolare e approvata per l'uso nella pratica pediatrica. Oltre alla polineuropatia, le indicazioni per l'uso sono le malattie del fegato, l'aterosclerosi coronarica e l'intossicazione. La confezione contiene 10 fiale.
  5. Thiogamma. Disponibile sotto forma di compresse in un dosaggio di 600 mg e una soluzione per infusione. Il volume della fiala è di 20 ml. le indicazioni e gli effetti farmacologici corrispondono a Berlition.
  6. Thiogamma Turbo. Disponibile in una fiala da 50 ml. La soluzione è pronta per l'uso e non richiede l'aggiunta di un solvente.
  7. Thioctacid. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e soluzione parenterale. La soluzione può essere somministrata per via endovenosa (senza solvente) e infusione (con cloruro di sodio). Le compresse di tiocattac hanno un alto tasso di rilascio e assorbimento della sostanza attiva. La dose giornaliera è di 1 compressa.
  8. Tioktodar. Disponibile sotto forma di soluzione iniettabile, che viene somministrata per via endovenosa e richiede una diluizione del cloruro di sodio. Il pacchetto può essere 1, 5 o 10 bottiglie.
  9. Espa-LIPON. Disponibile sotto forma di compresse da 200 e 600 mg, nonché soluzione iniettabile. Una fiala può contenere 300 o 600 mg di principio attivo. Uno dei componenti ausiliari delle compresse è il lattosio, che dovrebbe essere preso in considerazione per le persone con disturbi metabolici di questa sostanza.

Il costo di Berlition 600 è una media di 797 rubli. I prezzi vanno da 704 a 948 rubli.

Crepa delle dita - trattamento domestico

diabete mellito