Trigliceridi: cos'è, la norma, come ridurre

Buoni colesterolo, colesterolo cattivo, grassi saturi e grassi insaturi - a volte sembra che abbiamo bisogno di un programma per tracciare il ruolo di tutti i grassi nella storia delle malattie cardiache. In termini semplici, i trigliceridi sono grassi nel sangue e il loro alto livello può aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Qui di seguito consideriamo: Trigliceridi - quello che è, il tasso di trigliceridi nel sangue, i trigliceridi sono elevati - cosa significa, e molto altro.

Trigliceridi di cosa si tratta, la norma, come ridurre

Cosa sono i trigliceridi?

Trigliceridi (TG, triacilgliceroli, TAG o triacilgliceridi) sono un estere formato da glicerolo e tre acidi grassi (da tri- e gliceridi). I trigliceridi sono i principali componenti del grasso nell'uomo e negli animali, oltre al grasso vegetale. Esistono molti tipi diversi di trigliceridi, che sono suddivisi in saturi e insaturi.

I grassi saturi sono "saturi" di idrogeno - tutti i luoghi disponibili dove gli atomi di idrogeno possono essere legati agli atomi di carbonio sono occupati. Hanno un punto di fusione più alto e hanno maggiori probabilità di essere solidi a temperatura ambiente. I grassi insaturi hanno doppi legami tra alcuni atomi di carbonio, riducendo il numero di luoghi in cui gli atomi di idrogeno possono legarsi agli atomi di carbonio. Hanno un punto di fusione più basso e hanno maggiori probabilità di essere liquidi a temperatura ambiente.

È un tipo di grasso che si trova nel sangue ed è il tipo più comune di grasso nel corpo. I trigliceridi sono essenziali per la salute, ma in quantità eccessive possono essere dannosi e possono aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Per questo motivo, gli scienziati ritengono che i livelli di trigliceridi possano essere una misura importante della salute metabolica.

Quando si consumano più calorie del necessario, il corpo salva queste calorie come trigliceridi, che possono essere utilizzati in seguito dal corpo per produrre energia.

La maggior parte dei grassi che usiamo, come oli naturali (polinsaturi e monoinsaturi), grassi animali e grassi trans, sono trigliceridi. I grassi utili e dannosi aumentano i livelli di trigliceridi. I grassi trans (come la margarina) e i grassi saturi (come carne rossa grassa, pelle di pollo, strutto e alcuni prodotti caseari) possono aumentare i livelli di trigliceridi più che piccole porzioni di carne e grassi insaturi, come olio d'oliva, avocado, noci e latticini a basso contenuto di grassi. I carboidrati e l'alcool raffinati e semplici possono anche aumentare i livelli dei trigliceridi.

Alti livelli di trigliceridi possono anche essere un effetto collaterale di farmaci come beta-bloccanti, pillole anticoncezionali, steroidi e diuretici (1).

lipidi

Trigliceridi e colesterolo appartengono alla famiglia dei grassi (chiamati anche lipidi), ma hanno funzioni diverse. Il colesterolo è una sostanza grassa che viene utilizzata dall'organismo per produrre ormoni, vitamina D, ed è parte della membrana che circonda le cellule. Il colesterolo è simile alla cera e inodore. Il fegato lo produce da prodotti di origine animale.

Il colesterolo e i trigliceridi nelle loro forme pure non possono essere miscelati con il sangue. Di conseguenza, il fegato li invia in associazione con proteine, chiamate lipoproteine. Le lipoproteine ​​muovono il colesterolo e i trigliceridi in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno (2).

Esistono tre tipi di lipoproteine. Si tratta di lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), lipoproteine ​​a densità molto bassa (VLDL) e lipoproteine ​​ad alta densità (HDL). LDL, chiamato anche colesterolo LDL, è considerato un tipo "cattivo" di lipoproteina, perché contribuisce all'accumulo di placca nelle arterie. Il colesterolo HDL è considerato "buono" perché rimuove LDL dalle arterie (3).

Cosa è pericoloso per i trigliceridi alti?

Un alto livello di trigliceridi porta allo sviluppo di aterosclerosi e minaccia con la comparsa di infarti e ictus.

Se il livello dei trigliceridi nel sangue è troppo alto, possono causare la formazione di placche di colesterolo sulle pareti delle arterie. Gli scienziati non sono sicuri di come o perché i trigliceridi causano la formazione della placca, ma sanno che le persone con alti livelli di trigliceridi hanno spesso alti livelli di LDL. Quando il colesterolo si accumula nelle arterie, le pareti delle arterie possono indurirsi o il loro lume si può restringere, che è chiamato aterosclerosi.

L'aterosclerosi aumenta il rischio di infarto, ictus e malattie cardiovascolari. Le donne con alti livelli di trigliceridi sono particolarmente a rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Gli scienziati ritengono che alti livelli di trigliceridi possano anche indicare altre condizioni che aumentano il rischio di queste malattie, come l'obesità e la sindrome metabolica (4).

Secondo la Mayo Clinic, livelli estremamente alti di trigliceridi possono portare a pancreatite acuta. Può anche essere un segno di diabete di tipo 2, ipotiroidismo, malattie renali e malattie del fegato o rare condizioni genetiche associate al metabolismo.

Si noti che sono necessarie ulteriori ricerche per garantire che alti livelli di trigliceridi siano un rischio indipendente di cuore e altre malattie (5). Queste malattie hanno altri fattori di rischio, come il colesterolo alto, quindi il ruolo dei trigliceridi è ancora determinato.

Alcuni esempi hanno dimostrato che i trigliceridi possono essere un fattore di rischio indipendente per una malattia. Inoltre, uno studio del 2007 pubblicato su Annals of Internal Medicine ha rilevato che i giovani con i livelli più alti di trigliceridi avevano quattro volte più probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari rispetto ai pazienti della stessa età con i livelli più bassi di trigliceridi ( 6).

Cause di trigliceridi anormalmente alti

Alti livelli di trigliceridi nel sangue in medicina sono noti come ipertrigliceridemia. Le malattie che possono portare ad un aumento dei livelli di trigliceridi includono:

  • Diabete poco controllato;
  • Malattia renale;
  • l'alcolismo;
  • ipotiroidismo;
  • Malattie del fegato, tra cui la cirrosi;
  • l'obesità;
  • Disturbi genetici del metabolismo lipidico.

I fattori di rischio per i trigliceridi alti includono anche:

  • Età: più si invecchia, più alto è il livello di TG.
  • Peso corporeo - il sovrappeso aumenta il rischio di alti livelli di TG.
  • Attività fisica: uno stile di vita sedentario aumenta il rischio di un alto livello di TG.

L'ipertrigliceridemia può anche verificarsi durante l'assunzione di alcuni farmaci, ad esempio, pillole anticoncezionali, estrogeni, beta-bloccanti e immunosoppressori. (7)

Trigliceridi di sangue Norm

Per avere una buona salute, è necessario lottare per un livello normale di trigliceridi nel sangue. I seguenti numeri ti aiuteranno a capire il valore normale del livello di TG nel sangue:

  • Livello di TG normale: inferiore a 150 mg / dL o inferiore a 1,7 mmol / l;
  • Livello TG estremamente alto: da 150 a 199 mg / dl o da 1,8 a 2,2 mmol / l;
  • Livelli elevati di TG: da 200 a 499 mg / dL, o da 2,3 a 5,6 mmol / l;
  • Livelli TG molto alti: 500 mg / dL o più alti, o 5,7 mmol / L o superiori.

Metodi per ridurre i trigliceridi nel sangue

Come fonte principale di energia cellulare nel corpo, ci sono trigliceridi (TG, trigliceridi o trig), che, inoltre, sono il componente principale nella struttura della membrana cellulare (guaina mobile). Senza di loro, il corpo non può normalmente esistere, ma una sovrabbondanza diventa una minaccia per la salute.

Cosa sono i trigliceridi e di cosa sono fatti?

I trigliceridi sono grassi neutri che sono inclusi nel colesterolo in lipoproteine ​​di varie densità che trasportano sostanze attraverso i vasi sanguigni. In altre parole, il grasso del sangue (lipidi) è costituito da trigliceridi e colesterolo.

Strutturalmente, rappresentano un estere glicerolo con tre molecole di due o tre acidi grassi con un numero pari di atomi di carbonio, come stearico, miristico, linolenico, palmitico, linoleico, oleico. Se i trigliceridi sono costituiti da molecole di un acido, allora sono chiamati semplici. TG da due o tre acidi sono mescolati.

Nel corpo, i trigliceridi sono formati da carboidrati nel fegato, tessuto adiposo, intestino. Nell'organo della digestione si decompongono in gliceridi e acidi grassi, che è promosso dalla lipasi, un catalizzatore biologico, in questo caso dissolvendo, dividendo e digerendo i componenti dei grassi. La reazione di decomposizione è necessaria affinché i grassi neutri penetrino nelle cellule del corpo, contribuendo al reintegro delle riserve energetiche.

Inoltre, i trigliceridi si formano nuovamente nella mucosa e come parte dei chilomicroni (tipi di lipoproteine) entrano nel fegato, dove si verificano tutti i processi vitali di TG. I trigliceridi vengono introdotti nella struttura delle lipoproteine ​​dai costituenti della proteina apolipoproteina, che svolgono con essi una funzione legante. Facendo circolare i vasi sanguigni nella composizione delle lipoproteine, i grassi neutri forniscono energia alle cellule del corpo.

La formazione di TG avviene anche con l'aiuto di cibo in arrivo, creando riserve nei tessuti adiposi. I trigliceridi presenti nel corpo sono responsabili della disponibilità delle sue risorse energetiche.

Cosa può influenzare il livello di TG?

I fattori aumentati di trigliceridi possono di solito essere causati dai seguenti fattori:

  • peso eccessivo;
  • stile di vita passivo sullo sfondo dell'iperalimentazione;
  • diabete avanzato;
  • malattie cardiovascolari (aterosclerosi, trombosi cerebrale, ischemia muscolare cardiaca, ictus, infarto, persistente aumento della pressione arteriosa - ipertensione);
  • gotta - un disturbo metabolico con la deposizione di sali di acido urico nelle articolazioni;
  • alcuni tipi di glicogenosi - una malattia che viene ereditata, in cui vi è un livello insufficiente o eccessivo di glicogeno (un carboidrato complesso sintetizzato nel fegato e nei muscoli);
  • talassemia major - malattie del sangue;
  • anoressia nevrotica, in cui c'è un rifiuto del corpo del cibo (con un sintomo emetico) come risultato di un trauma mentale;
  • insufficienza tiroidea;
  • malattia renale;
  • sindrome da distress respiratorio (grave polmonite);
  • assunzione regolare di alcol;
  • stato di stress costante del corpo;
  • l'uso di alcuni farmaci: tamoxifene (farmaci antitumorali), steroidi (per la formazione della massa muscolare negli atleti), beta-bloccanti (per l'ipertensione), diuretici (farmaci diuretici), estrogeni (ormoni), pillole anticoncezionali;
  • ereditarietà.

La quantità di TG può anche aumentare nel corpo femminile durante la gravidanza, che è associata a fornire energia alla donna e al feto. Il livello costante di TG o la sua diminuzione parlano di possibili violazioni nella salute della futura gestante. La seguente è una tabella di valori standard in alcuni periodi della gravidanza.

Concentrazione di trigliceridi

Il TG elevato in un adulto è fondamentalmente un segnale per l'azione: l'identificazione dei rischi e lo sviluppo di malattie cardiovascolari, le comorbidità.

Il livello di TG è considerato tenendo conto del rapporto tra colesterolo dannoso e benefico. Se i trigliceridi sono elevati e il colesterolo è normale, è necessario effettuare ulteriori ricerche per scoprire la vera causa. Può essere una dieta rigida, malattie del fegato e della milza, diabete, un problema con le ghiandole surrenali e la ghiandola tiroidea. Quando c'è un problema al contrario (cioè, il colesterolo è alto, e il TG è normale), sono evidenti malattie del cuore o della natura vascolare.

Quando i trigliceridi e il colesterolo sono elevati, questa situazione aumenta notevolmente il rischio di malattie cardiache e vascolari. Bassi trigliceridi con colesterolo alto indicano carenza di energia, debolezza sullo sfondo delle malattie vascolari.

Negli uomini, il livello di questi indicatori è leggermente superiore a quello delle donne. Questo può manifestarsi a causa del fumo e dello stress nervoso, l'uso di alcol e prodotti animali eccessivamente grassi.

Il rischio di aumento della concentrazione di TG nel sangue delle donne è sempre maggiore di quello degli uomini. Uso di farmaci contraccettivi, fertili; crescite cistiche all'interno e all'interno delle ovaie, che porta alla sterilità; menopausa, disturbi ormonali, infertilità - tutto ciò contribuisce ad aumentare il livello di questi indicatori nel corpo femminile.

Se non sei preoccupato per la malattia, allora un cambio di stile di vita contribuirà a ridurre il TG del paziente: una corretta alimentazione, esercizio fisico, emozioni positive e rifiuto delle cattive abitudini. Con le patologie esistenti, viene prescritto un trattamento, anche mirato a ridurre il livello dei trigliceridi.

L'accumulo di trigliceridi in eccesso in un bambino può indicare obesità o sovrappeso, dieta insufficientemente variata; l'uso di prodotti dannosi che sono così amati dai bambini (dolciumi, fast food, patatine); patologia ereditaria.

Il livello ammissibile di TG nei bambini è stabilito dalla nascita. Quindi, nel primo mese di vita, la quantità normale di trigliceridi per i bambini, indipendentemente dal sesso, è nell'intervallo da 0,20 a 0,87 mmol / l. Prima dell'anno, i TG nei bambini dovrebbero normalmente essere 0,38 - 0,94 mmol / l. Al raggiungimento dell'età di un anno e fino a 15 anni, il livello normale di ragazzi e ragazze è diverso, come si può vedere dal tavolo.

Questo indicatore nei bambini è aumentato a causa del peso in eccesso (come già notato), ereditarietà, malattia della tiroide. In questi casi, un esame del sangue viene preso mensilmente, seguendo le raccomandazioni del pediatra. La bassa TG in un bambino è causata dagli stessi motivi degli adulti, ma è molto rara.

Il basso contenuto di trigliceridi nei pazienti adulti è quando:

  • bassi livelli di lipoproteine
  • tiroide iperattiva e ghiandole paratiroidi,
  • cattiva alimentazione (anche durante diete rigide a lungo termine),
  • violazione dell'intestino (compresa linfangiectasia intestinale - gonfiore delle pareti dell'intestino tenue);
  • malattia polmonare ostruttiva cronica (in questo caso, il sistema respiratorio risponde con una risposta infiammatoria alle particelle tossiche e ai gas che entrano in essi),
  • uso di vitamina C, eparina;
  • lesioni, alcuni tipi di ustioni.

Analisi e cosa significano i dati

I pazienti adulti che hanno raggiunto l'età di 20 anni devono essere sottoposti a screening per i trigliceridi nel sangue ogni 4-5 anni, i bambini da una a 10 anni per determinare le anomalie congenite.

Se il paziente è a rischio di avere malattie cardiovascolari, il medico ordinerà un esame del sangue per controllare il TG.

Le persone con diabete devono superare questo esame del sangue, poiché i trigliceridi e il glucosio dipendono l'uno dall'altro. Il colesterolo alto è anche un motivo per controllare i trigliceridi.

L'unità di misura principale del TG, adottata nei laboratori - mmol / l. Nello studio è possibile utilizzare mg / dl, che deve essere moltiplicato per un fattore di 0,0133 per ottenere il livello di trigliceridi in mmol / l.

L'assunzione di cibo nel corpo dà un aumento del livello dell'indicatore di 5-10 volte, quindi, per ottenere un'immagine obiettiva, il sangue per i trigliceridi viene somministrato a stomaco vuoto.

Quando si prepara la donazione di sangue, si raccomanda di non bere alcolici per tre giorni, di non mangiare cibo nelle ultime 12 ore, di non fumare per almeno mezz'ora. Se possibile, dovresti rifiutarti di assumere farmaci che influiscono sul livello di TG (elencato sopra).

30 minuti prima dell'analisi, è necessario fornire al corpo una pace fisica ed emotiva. Informazioni più dettagliate sui risultati dell'analisi sono ottenute con ulteriori esami che identificano le cause dei parametri patologici. Se il paziente sperimenta debolezza, malessere, la donazione di sangue dovrà essere posticipata per un po '. I pazienti che hanno subito un infarto, una malattia grave, un intervento chirurgico dovrebbero attendere con le analisi e mezzo mesi.

Raccomandazioni sono date per ottenere il livello esatto di TG. Se il paziente viola le regole per la preparazione del test, i risultati dei dati ottenuti possono causare dubbi e il medico ordinerà un nuovo test. Se l'indicatore ha una differenza fino al 40% in un mese, allora questa non è considerata una deviazione.

Quali sono i risultati dell'analisi

I trigliceridi nell'analisi biochimica inferiore a 1,7 mmol / l mostrano un leggero rischio di sviluppare malattie cardiache e vascolari. Se l'indicatore è nell'intervallo di 1,7 - 2,2 mmol / l, allora questo è un livello accettabile di aumento del TG, in cui sono appropriate le misure preventive.

Quando i valori sono compresi nell'intervallo 2,3-5,6 mmol / l, esiste un livello elevato di TG nel sangue, che richiede una diagnosi e un trattamento immediato. Il risultato, superiore a 5,6 mmol / l, è un caso trascurato, quando non si verificano malattie cardiache nel corpo e pancreatite (infiammazione del pancreas).

Va notato che i valori di TG vengono analizzati in base ai risultati dell'analisi, tenendo conto non solo dell'età, del sesso, ma anche della crescita.

Come cambia il livello del TG con l'età

C'è una diversa norma di indicatori per donne e uomini, così come per ogni categoria di età, che può essere vista nella tabella:

Nel corso degli anni, il livello dei trigliceridi nel sangue degli uomini aumenta gradualmente, aiutato dal fumo, dai ricchi cibi grassi, dall'accumulo di stress. I cambiamenti legati all'età nel corpo di una donna portano anche ad un aumento del TG, con l'eccezione della pubertà (da 15 a 25 anni), quando gli ormoni prevengono l'accumulo di grasso in eccesso. Sottoposto alla dieta più rigorosa per le donne, i trigliceridi sono marcatamente ridotti. Il livello di TG nelle donne dopo i 65 anni può aumentare sensibilmente, poiché la funzione protettiva degli ormoni praticamente cessa di agire.

Se confrontiamo la quantità di trigliceridi in uomini e donne della stessa età, allora la norma dell'indicatore femminile è leggermente inferiore a causa delle caratteristiche riproduttive dell'organismo.

Profilo lipidico vuoto

L'analisi biochimica del sangue, che fornisce informazioni in merito allo stato del metabolismo lipidico e ai rischi di malattie cardiovascolari, si chiama lipidogramma. La forma di questa analisi contiene i seguenti indicatori (il livello delle sostanze è specificato in mmol / l):

  • colesterolo totale (la norma è 3.2-5.6);
  • trigliceridi (valore accettabile di 0,41-1,8);
  • lipoproteina LDL a bassa densità (dati normativi per gli uomini 2,25-4,82, per le donne 1,92-4,51);
  • lipoproteina HDL ad alta densità (con una norma di 0,7-1,73 negli uomini, 0,86-2,28 nelle donne);
  • la lipoproteina VLDL a bassissima densità dovrebbe essere nell'intervallo 0,26-1,04;
  • il coefficiente aterogenico (il rapporto tra colesterolo cattivo e buono nel sangue) è considerato un valore valido di 2.2-3.5.

La decodifica dei valori biochimici nel sangue, compreso il TG, mostra che i risultati effettivi dell'analisi del paziente corrispondono ai rischi particolari della malattia.

Quando il livello di colesterolo è compreso tra 5,2 e 6,2 mmol / l, esiste un rischio moderato di aterosclerosi nell'organismo, che può essere significativamente ridotto con terapia medica, uno sforzo fisico adeguato e un'alimentazione sana. Se il colesterolo raggiunge un livello superiore a 6,2, allora i rischi sono alti. Per il ritiro del paziente da questo gruppo a rischio applicare un trattamento completo completo.

L'indice di livello TG da 1,7 a 2,2 mmol / l è considerato medio, nel range di 2,35-5,65 - alto, oltre 5,65 - molto alto. Se il valore è aumentato, il medico invierà un'analisi di ripetizione in 2-4 settimane. Solo allora verranno fatte le conclusioni finali. Nella forma del profilo lipidico, i trigliceridi sono indicati come TG o trigliceridi.

Le lipoproteine ​​a bassa densità (colesterolo cattivo) nel range di 3,37-4,12 rappresentano un rischio moderato per donne e uomini. Quando il livello di questo indicatore è compreso tra 4,12 e 4,9, il rischio di contrarre malattie del sistema cardiovascolare diventa elevato e superiore a 4,9 - troppo alto.

Il colesterolo utile (HDL) non si deposita sulle pareti dei vasi sanguigni, ma lo previene e partecipa alle sintesi di base di cellule, tessuti, organi, sistemi. Il livello di HDL compreso tra 1, -1.3 mostra il grado medio di rischio per il corpo maschile; di conseguenza 1,2-1,5 - per femmina. L'alto rischio è un valore inferiore a 1,1 per gli uomini e inferiore a 1,2 per le donne.

Per quanto riguarda l'aterogenicità, i rischi medi e alti sono rispettivamente 2,5-4 e 4-7. Quando il coefficiente supera il numero 7, il risultato dell'analisi è negativo, il rischio di gravi patologie delle navi e del cuore aumenta più volte. In questo caso, il paziente ha dislipidemia, una malattia del metabolismo lipidico o apoproteico.

Come e cosa normalizzare i livelli di trigliceridi

Per normalizzare livelli significativamente elevati di TG nel sangue, è necessario non solo il trattamento con farmaci, ma anche il rispetto di alcune regole sulla scelta del cibo, l'introduzione dell'attività fisica, il controllo del peso.

Bassi trigliceridi possono essere migliorati dalla correzione nutrizionale, che dovrebbe essere bilanciata e sufficientemente nutriente. Come notato, bassi livelli di TG sono anche causati dall'assunzione di farmaci (vitamina C, eparina), che si annullano per un po 'o riducono il volume della dose. Se una malattia concomitante viene rilevata sullo sfondo di basso TG, viene prescritto un ciclo di trattamento della patologia.

Trattamento farmacologico

Le medicine che aiutano a ridurre il livello di TG nel sangue comprendono: fibrati, acido nicotinico, acidi grassi omega-3, statine.

I fibrati sono composti naturali appartenenti al gruppo degli acidi carbossilici e inibiscono la formazione di grassi. A causa di ciò, il livello di colesterolo buono nel sangue aumenta e il valore di TG diminuisce. I farmaci non sono adatti a tutti: possono causare anomalie nel fegato, mal di stomaco, formazione di calcoli biliari. L'uso combinato con statine è irto di danni al tessuto muscolare.

Il gruppo di acidi carbossilici comprende anche acido nicotinico, il cui uso provoca la sintesi attiva del colesterolo corretto. Il medico prende in considerazione la possibilità di prescrivere l'acido nicotinico al paziente, poiché a volte può avere un effetto collaterale: insufficienza respiratoria, dolore addominale, ittero, vertigini. Questo di solito si verifica quando si utilizza un sovradosaggio del farmaco. Pertanto, dobbiamo seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico.

Gli acidi grassi omega-3 a base di olio di pesce riducono il livello di TG, soprattutto le dosi più elevate. Tuttavia, è preferibile ottenere gradualmente i risultati desiderati piuttosto che ottenere una diradamento pericolosamente grande, aumento della glicemia, malattia del fegato, debolezza, mentalità instabile, aspetto scadente (pelle grassa con acne, capelli grassi). Questi sintomi si verificano se assumi omega-3 in grandi dosi.

Le statine aiutano a rallentare la sintesi del colesterolo con una struttura dannosa. Se parliamo di ridurre i trigliceridi, le statine sono meno efficaci rispetto ai farmaci sopra citati.

Rimedi popolari

Come medicina alternativa per ridurre i trigliceridi nel sangue usato fagioli, che sono bolliti, pre-imbevuto per 5 ore. Il corso è progettato per 30 giorni, la porzione giornaliera di fagioli - 200 g in forma secca, presa in piccole porzioni.

Il decotto di zenzero ha una buona reputazione (250 g), a cui si aggiunge miscela macinata composta da diversi spicchi d'aglio; cannella, rafano e cardamomo per un pizzico di ciascuno; un pezzo di limone, 3 pezzi di chiodi di garofano. Dopo aver aggiunto la miscela, il brodo viene agitato, l'acqua (1: 1) viene aggiunta e portata ad ebollizione. La miscela di guarigione viene conservata in un luogo buio e fresco. Per 1 volta è necessario utilizzare 10 g del prodotto con 1 cucchiaino di miele prima dei pasti.

Il risultato eccellente dà il seme di lino macinato, che viene aggiunto al cibo. È anche utile prendere una polvere di lino in 1 cucchiaino 3 volte al giorno.

Regole di potenza

Per normalizzare il livello dei trigliceridi, è necessario regolare la dieta, eliminare gli alimenti indesiderati e integrare la dieta con alimenti sani. Lo zucchero aumenta drammaticamente il TG, quindi ci dovrebbe essere il minor numero possibile di dolci nel menu. Anche i prodotti della farina bianca contenente semolino dovrebbero essere limitati. Invece di dolci e zucchero, puoi mangiare frutta secca, ed è consigliabile sostituire la pasta e le patate con i cereali.

Se mangi regolarmente due volte alla settimana piatti a base di pesce grasso (merluzzo, salmone, salmone, tonno, trota, sgombro, spratto, merluzzo, passera, halibut), allora il TG diminuirà sensibilmente. Gli alimenti ricchi di proteine ​​vegetali (fagioli, piselli, soia) migliorano anche le condizioni del corpo regolando i trigliceridi nel sangue. Inoltre, la dieta dovrebbe includere noci, olio di semi di lino, verdure a foglia verde.

La carne rossa è meglio escluderla, sostituendola con pollo bianco, tacchino. Il cibo deve contenere fibre (gli stessi fagioli e piselli, soia, crusca, farina integrale), che rimuove le sostanze grasse in eccesso dal corpo e aiuta a ridurre il livello di TG. I prodotti con fibre, entrando nello stomaco, lo saturano velocemente. Per evitare disturbi intestinali, dopo aver bevuto fibre, è necessario bere più acqua.

Il consumo di alcol influisce negativamente sulla quantità di TG, pertanto, durante il periodo di trattamento, è necessario abbandonare l'abitudine perniciosa. I prodotti preconfezionati preconfezionati nei supermercati, i fast food della catena di fast food di McDonald danneggiano il contenuto di sangue aumentando la quantità di TG in esso contenuti. Invece di grassi malsani, è necessario utilizzare quelli sani che fanno parte di oli vegetali (in particolare oliva, semi di lino e colza). La preferenza della frutta dovrebbe essere data agli agrumi e alle albicocche, poiché contengono la quantità minima di fruttosio (zucchero naturale).

Consumando piccole porzioni di cibo più di tre volte al giorno, senza mangiare molto prima di andare a dormire, la persona regola in tal modo il suo peso e i livelli di trigliceridi. Se il problema con peso è serio, allora è necessario controllare il numero di calorie ingerite con il cibo durante il giorno sotto la supervisione di un dottore: per donne - 1200 cal, per uomini - 1800.

Il menu dovrebbe includere carne magra in forma bollita o in umido (preferibilmente un uccello), pesce grasso (non fritto), cereali come contorni e porridge separati, cipolle, aglio, verdure fresche e frutta, tè alle erbe e verdi. Il pane dovrebbe essere integrale.

Attività fisica

Gli sport praticabili sono particolarmente importanti quando una persona conduce uno stile di vita passivo e brucia calorie molto meno di quanto viene ingerito con il cibo. Allenarsi con un carico gradualmente crescente dà piacere alla persona e al suo corpo. Pertanto, dopo un po 'di tempo, lo sport entrerà organicamente nella vita come componente obbligatoria (e, soprattutto, volontaria).

Camminare a piedi, sciare e andare in bicicletta, ballare, nuotare, pilates, aerobica, attrezzature sportive - tutte queste lezioni non saranno invano e avranno un effetto benefico sullo stato della mente e del corpo, scaricheranno qualche chilo in più per salute e bellezza.

Altre raccomandazioni

Una scelta importante nella normalizzazione del TG sta smettendo di fumare. Un lavoro difficile su di te darà al corpo una maggiore salute. Per aiuto, puoi contattare il terapista o lo psicologo che ha completato con successo un programma di recupero anti-nicotina.

Inoltre, un atteggiamento più filosofico nei confronti della vita allevierà lo stress inutile, il cattivo umore. Libri, musica, comunicazione con persone congenite daranno un supplemento di gentilezza, positivo e ottimismo. Allo stesso tempo, è necessario controllare il livello dei trigliceridi nell'analisi del sangue, regolando lo stile di vita e il trattamento in accordo con le raccomandazioni mediche.

Cosa sono i trigliceridi e come ridurre i loro livelli ematici senza droghe?

Alti livelli di trigliceridi indicano di per sé un aumento del rischio di malattie cardiache. Ma ancora più preciso, il trigliceride: funziona il calcolo del rapporto lipoproteico ad alta densità.

Con il valore di questo indicatore superiore al 2%, il rischio di infarto aumenta di 16 volte.

Quindi, se i trigliceridi sono elevati, è pericoloso. Ma la cosa buona è che puoi riportarli alla normalità abbastanza velocemente e senza droghe. È necessario solo resistere allo schema del suo potere.

E ora impareremo come farlo. Ma prima, vediamo cosa sono queste sostanze nel sangue umano.

I trigliceridi sono una miscela di acidi grassi e glicerina.

Questi sono i principali componenti grassi del sangue. Queste molecole si legano alle proteine ​​e formano lipoproteine, l'altro componente noto di cui è il colesterolo.

Come ridurre a casa senza farmaci?

Ridurre la quantità di zucchero nella dieta

L'eccesso di zucchero dal cibo viene convertito in trigliceridi nel corpo. E questo porta alla loro ascesa nel sangue.

Fortunatamente, evitare un simile sviluppo è semplice. Infatti, non appena diminuisce il consumo di dolci, il livello di grassi nel sangue diminuisce. E diminuisce molto significativamente.

Tuttavia, dobbiamo ricordare che non si tratta solo di zucchero, in quanto tale, ma anche di succhi di frutta e di tutti quegli alimenti industriali in cui il dolce è presente in uno stato latente.

Secondo le statistiche, una persona che aderisce al solito tipo di cibo "occidentale" può consumare fino a 19 cucchiaini di zucchero al giorno. E nemmeno se ne accorgono. In questo caso, la dose massima consentita, che non danneggia le persone sane, è di 6 cucchiai.

Se ci sono problemi di salute, questa quantità dovrebbe essere ancora meno.

Segui dieta a basso contenuto di carboidrati

Non solo lo zucchero aumenta i livelli di trigliceridi, ma anche altri carboidrati facilmente digeribili.

Considerando che seguire un tipo di dieta a basso contenuto di grassi durante tale periodo consente di ridurre gli indicatori di soli 7 mg / dl. (0,08 Mmol / l).

Introdurre fibre nella dieta

La fibra vegetale riduce l'assorbimento di grassi e zuccheri presenti negli alimenti. Pertanto, è molto efficace nella normalizzazione del profilo lipidico.

Elimina completamente i grassi trans

Se non cucini a casa con la margarina, ciò non significa che non consumi grassi trans. Di norma, questi composti sono presenti in tutti gli alimenti preparati industrialmente e sono spesso utilizzati nella ristorazione. Pertanto, se si mangia ciò che viene cotto fuori casa, molto probabilmente si mangeranno grassi trans, che sono tra i composti più dannosi presenti nel nostro cibo.

I grassi trans provocano un'infiammazione cronica e lenta nel corpo, che colpisce anche le pareti dei vasi sanguigni. E questo porta a malattie cardiache.

Ma i grassi trans influiscono direttamente sul livello di grasso nel sangue?

Non esattamente installato. È stato dimostrato che le persone senza grassi trans nel menu hanno livelli lipidici più bassi. Ma allo stesso tempo, i partecipanti agli esperimenti di solito mangiavano oli sani, che potevano anche aiutare a ridurre la quantità di trigliceridi. Cioè, non solo il rifiuto di grassi trans, ma anche l'introduzione di sostituti utili nella dieta potrebbe aiutare.

In ogni caso, l'esclusione completa dei grassi trans è la chiave di volta di qualsiasi schema nutrizionale adeguato.

Saturare il corpo omega-3

Gli acidi grassi omega-3 riducono significativamente i livelli di trigliceridi. E hanno anche molti altri utili per le proprietà del cuore e dei vasi sanguigni.

Degli alimenti a nostra disposizione, le molecole più omega-3 si trovano nei pesci grassi. Ma solo in natura. Non un contadino.

Tuttavia, questo non significa che devi solo acquistare salmone selvaggio o salmone dell'Alaska molto costoso. Niente affatto.

Aringhe ordinarie, sarde e sgombri funzionano bene.

Anche il consumo di integratori alimentari con queste molecole sarà corretto.

Ma l'omega-3, presente nelle fonti vegetali, per ridurre il livello dei lipidi "cattivi" nel sangue non aiuterà.

Includere acidi grassi monoinsaturi nella dieta

Fonti di tali composti sono olio d'oliva, avocado, olio di cocco.

La loro abbondante inclusione nella dieta sullo sfondo del completo rifiuto dei grassi trans permette di ridurre il livello dei trigliceridi in modo veramente drammatico.

Ridurre il consumo di alcol

Il consumo di alcool basso e anche moderato è stato a lungo associato a benefici per la salute da parte degli scienziati. Ma non appena viene superata la soglia di moderazione, sorgono problemi. E non solo alcolismo.

In questo caso, è importante che nell'alcol molte calorie, che possono essere facilmente convertite in grassi. Ecco perché una pancia di birra è sempre un grave fallimento metabolico e non solo un eccesso di peso.

E con questo squilibrio metabolico, c'è sempre un aumento dei trigliceridi nel sangue.

Pertanto, per normalizzare questo indicatore biochimico, è necessario ridurre drasticamente la quantità di alcol consumato.

Usa aceto di sidro di mele

L'aceto di sidro di mele è un mezzo naturale ed economico per normalizzare i processi metabolici. Viene utilizzato per la perdita di peso, l'eliminazione di un ventre di birra e la resistenza all'insulina. E anche per abbassare i trigliceridi.

Il modo più semplice per includere l'aceto di mele nella dieta è bere una bevanda composta da 1-2 cucchiai di aceto e acqua.

Applicare le spezie

È stato dimostrato che molte spezie aiutano efficacemente a normalizzare il profilo lipidico. Compreso eliminare i trigliceridi in eccesso.

Le spezie che hanno dimostrato la massima efficacia includono cannella, fieno greco, timo, coriandolo, aglio, curcuma, ecc.

Una descrizione dettagliata di ciascuna di queste spezie e raccomandazioni per il loro uso può essere trovata nella sezione di questo sito "spezie per la perdita di peso".

Utilizzare integratori alimentari

A parte il fatto che è molto utile per le persone con un profilo lipidico del sangue alterato assumere integratori con acidi omega-3, dovrebbero anche iniziare a usare altri integratori alimentari che si sono dimostrati efficaci.

  • glucomannano (konjak);
  • crespino di crespino;
  • così come estratti di molte delle spezie sopra elencate, come aglio, curcuma, fieno greco, ecc.

Mangia per ora

Uno dei fattori che portano ad un aumento dei trigliceridi in un esame del sangue biochimico è l'insulino-resistenza. L'essenza di ciò è che l'insulina viene rilasciata molto, e le cellule del corpo non possono rispondervi adeguatamente. Sembra che non lo vedano.

L'insulino-resistenza si sviluppa spesso nel diabete di tipo 2, portando ad un aumento di peso e molte altre gravi malattie, in particolare, alle malattie cardiache. E per molti aspetti perché cambia il profilo lipidico in negativo.

C'è insulino-resistenza dovuta al consumo di quantità eccessive di zuccheri, carboidrati facilmente digeribili, grassi trans. E anche a causa di pasti irregolari.

Pertanto, al fine di aumentare la sensibilità delle cellule all'insulina, è necessario non solo rinunciare a zucchero, carboidrati e oli nocivi, ma anche mangiare rigorosamente a ore.

Sposta di più

L'attività fisica è estremamente importante per la normalizzazione del profilo lipidico del sangue.

I trigliceridi sono meglio ridotti con un regolare esercizio aerobico. Inoltre, questi esercizi non devono necessariamente essere difficili ed estenuanti. Il solito camminare all'aria aperta e fare il bagno piacevole in piscina lo farà.

Finale e soprattutto - perdere peso!

La perdita di peso è il metodo più efficace per normalizzare i livelli di trigliceridi.

E anche se la perdita di peso sostenibile funziona in modo più efficace, anche in quei casi in cui i chili caduti tornano, l'effetto di perderli continua a funzionare.

Anche se si perde peso e si ritorna al peso corporeo precedente entro 9 mesi, è possibile mantenere un livello inferiore (del 24-26%) dei trigliceridi rispetto a quanto originariamente.

Fortunatamente, se inizi a implementare tutti i consigli sopra riportati, perderai automaticamente peso. Non sono necessari ulteriori sforzi.

Ma non dovresti andare nel panico.

Ridurre la concentrazione di lipidi di questo tipo può essere indipendentemente e abbastanza rapidamente. E anche senza droghe.

Rada, per questo devi rinunciare al dolce e alla farina, andare a una dieta sana, perdere peso e muoverti attivamente.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici!

Ti piace il post? Quindi iscriviti al nostro canale su Yandex.DZen, per essere sempre al corrente delle buone notizie dal mondo della corretta alimentazione.

MATERIALI CORRELATI

Ti piace il post? Quindi iscriviti al nostro canale su Yandex.DZen, per essere sempre al corrente delle buone notizie dal mondo della corretta alimentazione.

Come ridurre i trigliceridi nel sangue a livelli normali? (da "A" a "Z")

Attenzione: nonostante il fatto che l'argomento di questo articolo sia "come ridurre i trigliceridi nel sangue di donne e uomini - in modo rapido ed efficiente", ti raccomandiamo di non auto-medicarti MAI! Ogni passo che intraprendi, sulla strada per ridurne il numero, deve essere completamente coordinato con gli specialisti presenti (cioè i medici)! Ricorda che i livelli elevati (TG) dei trigliceridi non sono una malattia, ma, più spesso, una condizione che indica un qualche tipo di malattia o anormalità. A volte, per le donne - sono sole e per gli uomini - gli altri. Ecco perché il modo più corretto per ridurre i livelli elevati di TG è identificare le cause alla radice del loro aumento e assegnare un trattamento adeguato! ie è necessario combattere non con foglie o frutti, ma tagliare alla radice!

Il seguente materiale è stato preparato per scopi informativi, sulla base delle raccomandazioni di medici stranieri e domestici. Provato in pratica (ripetutamente) nel corso degli ultimi / diversi decenni. Per sicurezza, sappi che anche i trigliceridi troppo bassi non sono di buon auspicio!

Per ridurre i trigliceridi - cambia stile di vita!

Se vuoi veramente recuperare e abbassare il livello di TG nel sangue, allora sii pronto a rinunciare a molti degli "incantesimi" della vita. Cioè, cambia drasticamente il tuo stile di vita: allontanandoti dalle abitudini distruttive, facendo shopping "snack" e troppo inattivo stile di vita. È anche possibile fissare un appuntamento con uno psicologo - se "guarisci l'anima" con alcol, dolci o fumo di sigaretta!

Le "chiavi" della schiavitù delle cattive abitudini si possono trovare in buoni psicologi!

Racconta cattive abitudini: NO solido!

Smettere di fumare è una delle condizioni più importanti per ridurre i rischi di sviluppare molte malattie cardiovascolari, oltre a ridurre il livello dei trigliceridi nel sangue di donne e uomini. FUMARE, di per sé, non solo "ispessisce" il sangue e danneggia le pareti dei vasi sanguigni, ma riduce anche significativamente la capacità del nostro corpo - di controllare normalmente il metabolismo dei lipidi (metabolismo), cioè incluso, - e lo scambio di triacilgliceroli (TAG).

Inoltre, lanciando "fumo", non solo migliori la tua salute (e risparmi il budget), ma salvi anche chi ti circonda - persone vicine (di solito soffrono di fumo passivo).

Come minimo, per il periodo di riduzione dei trigliceridi, abbandonare completamente le bevande alcoliche (specialmente vini dolci / fortificati, liquore / vodka e birra) che possono "fluttuare" i livelli di TG molto sul serio. Dopo che il contenuto di trigliceridi nel sangue diminuisce a un livello normale, non bere molto o spesso (cioè superiore alla norma dell'OMS)! Altrimenti, tutto il trattamento (sia tempo che denaro per farmaci e altre sfumature) viene "rapidamente cancellato".

Abitudine non meno dannosa, insieme a "nicotina" e "alcolica" (presumibilmente "calmante", nervi e anima) - è un'eccessiva passione per i giochi per computer (social network, notizie, ecc.). Cioè, quando passiamo passivamente tutto il nostro tempo libero, seduti davanti a un computer. "Zaeda" il tutto, grassi saturi pre / saturi - conservare "prelibatezze".

In poche parole, partecipando a giochi per computer emotivamente intensi, provochiamo ulteriori emissioni lipidiche nel corpo (compresi i trigliceridi), il cui compito principale è quello di proteggere il nostro corpo e dargli forza - combattere! Solo il nostro corpo rimane immobile, perché la nostra "lotta per i computer" è virtuale! Questa circostanza è una delle ragioni ausiliarie: l'eccesso di trigliceridi nel sangue. Insieme allo sviluppo di altre malattie.

Diventa un "esperto" di calorie!

Molto probabilmente, una volta trovato questo materiale, il tuo obiettivo principale è ridurre il livello dei trigliceridi. Ecco perché, letteralmente da domani (e meglio oggi), cominciano a diventare i veri esperti della "caloria". Perché è il loro "surplus", il nostro corpo "converte" in trigliceridi - "fonti" di energia per il futuro / "in riserva". Come appare in pratica?

Presta particolare attenzione a quante calorie consumi durante il giorno? Cioè, quando - oggi o domani - vai al supermercato, quindi scegli per te "dolci" non da un aspetto bello e appetitoso, ma dalla COMPOSIZIONE! Assicurati di guardare la confezione: QUANTI CALORIE contengono le tue "chicche" ?! A proposito, se non hai mai guardato la composizione dei prodotti, allora è spiacevolmente sorpreso - una quantità impressionante di vari "qualcosa là fuori" / sostituti, coloranti e altre "gioie" per il corpo. E a volte - e scadenza scaduta!

Come calcolare il tuo normale consumo calorico?

In considerazione del fatto che la norma delle calorie dipende dal genere (maschio e femmina), dall'età, dal peso e dall'altezza di una persona e anche dal suo livello di attività fisica, raccomandiamo di utilizzare le formule classiche di Harris-Benedict. Pubblicato da questi scienziati - separatamente per uomini e donne - nel 1918 e corretto da "contemporanei" nel 1984.

STEP №1 Determina il tuo coefficiente di metabolismo attivo (AMR). Un altro nome è il coefficiente di attività fisica.

  • Stile di vita sedentario (lavoro "sedentario" / "seduto" al tempo libero del computer) - 1,2;
  • Attività moderata (leggera attività fisica / esercizio moderato fino a 3 volte alla settimana / camminare fino a 3 km) - 1.375;
  • L'attività media (classi di spot a tempo pieno 3-5 volte a settimana / camminare fino a 5 km) - 1,55;
  • Persone attive (esercizio fisico intenso / sport 6-7 volte a settimana) - 1.725;
  • Atleti professionisti e persone con lo stesso carico (giornaliero) - 1.9.

STEP # 2 Usa le formule di calcolo per calcolare l'indice del metabolismo basale (BMR). Cioè, la quantità ottimale di energia (calorie) necessaria per il normale funzionamento del nostro corpo.

Assunzione di calorie (per ridurre il TG) nelle donne:

BMR = 447,593 + (9,247 * peso in kg) + (3,098 * altezza in cm) - (4,330 * età in anni)

Assunzione di calorie (per ridurre il TG) negli uomini:

BMR = 88.362 + (13.397 * peso in kg) + (4.799 * altezza in cm) - (5.677 * età in anni)

STEP # 3 E infine, basta moltiplicare il BMR di AMR! Il risultato sarà il tuo tasso di calorie al giorno!

Facciamo un semplice esempio:

Per una donna di 42 anni, 165 cm di altezza, 60 kg di peso, che lavora come capo contabile in un'impresa (cioè, avendo sia una professione seduta che una posizione seduta). Certo, non in termini di rischi di reclusione...

  • BMR = 447,593 + (9,247 * 60) + (3,098 * 165) - (4,330 * 42) = 820,55
  • BMR * AMR = 820,55 * 1,2 = 984,66.

Quindi, il nostro capo contabile (una persona meravigliosa e una bella donna) dovrebbe consumare NON PIÙ DI 985 calorie al giorno!

E alcune regole più importanti:

  • Non mangiare mai prima di andare a letto!
  • Segui rigorosamente la modalità di alimentazione!
  • Mangia più spesso, ma in piccole porzioni!

Non prendono in astronauti!

Attività fisica

Per ridurre il livello dei trigliceridi nel sangue - non necessariamente diventa un atleta "esperto"! Inoltre, è addirittura proibito istituire immediatamente una "dura" modalità di esercizio fisico. È necessario iniziare con piccolo / senza fanatismo, data la loro età e lo stato di salute. Ad esempio, con una professione "sedentaria" e il tempo libero sedentario (dopo il lavoro), includi nel tuo "programma": la CARICA MATTINA più semplice (non più di 5-10 minuti) e la PASSEGGIATA SERALE (per 20-30 minuti).

E poi, costruendo un minuto al giorno, cerca di raggiungere un livello normale: 45 minuti di esercizio fisico a pieno titolo (almeno 3-4 volte a settimana) e passeggiate di 3/5 chilometri - ogni giorno! Per quanto riguarda il primo punto, qui DEVE necessitare di consultare i medici! Su cosa puoi fare e cosa è categoricamente impossibile. Per quanto riguarda il secondo punto, è utile praticamente per tutte le persone (indipendentemente dal sesso e dall'età). Basta provare a non sostituire la camminata all'aria aperta - "camminare" su un tapis roulant in stanze soffocanti!

Su Internet, puoi facilmente trovare le opzioni per gli esercizi mattutini per la tua età e salute. Il corpo ti dirà: GRANDE GRAZIE!

Un esercizio moderato può non solo ridurre la quantità di trigliceridi nel sangue, così come il LDL - colesterolo "cattivo" (il "colpevole" di aterosclerosi e molte malattie cardiovascolari), ma anche aumentare il livello di colesterolo HDL. Indicatori aumentati di cui scienziati stranieri hanno chiamato "SINDROME DI LONGEVOLISMO"!

Abbassando i trigliceridi e una nuova dieta!

Al fine di ridurre i trigliceridi alti nel sangue - è estremamente importante ripristinare l'ordine nella vostra dieta. Come appare in pratica? Prima di tutto, dovrai sicuramente sviluppare le tue abilità culinarie, dato che dovrai rinunciare ad alcuni cibi "acquistati" - temporaneamente, altri - per sempre! E anche aggiungere nuovi piatti che sono molto utili per il corpo, ma "NON redditizio" per le vendite di massa. Quindi, cosa puoi mangiare e cosa - è impossibile con i trigliceridi elevati? Quale cibo aggiungere alla tua dieta e cosa - escludere? E cominciamo con l'ultimo.

Escludere lo zucchero raffinato!

Al fine di abbassare i trigliceridi nel sangue, prima di tutto, rinunciare ai "dolci". Soprattutto il "negozio", che ha nella sua composizione una quantità impressionante di ingredienti non destinati alla salute umana, ma ad aumentare la durata di conservazione. E questo significa: il periodo delle vendite. Nonostante il fatto che lo zucchero, come uno dei componenti principali per fare dolci, sia molto appetibile - questo è uno dei rappresentanti del "cibo tossico".

Zucchero particolarmente raffinato, vale a dire industrialmente / trasformati, avendo nella sua struttura ben 5 atomi di carboidrati. "A causa di" questa circostanza, insieme a questo - lo zucchero "sbagliato" (completamente privo di - minerali, vitamine e altre sostanze benefiche) - un sacco di calorie "vuote" entrano nel corpo, che vengono convertite in un eccesso di trigliceridi. Rapidamente accumulato e difficilmente rimosso dal corpo.

Quindi, se hai un alto livello di trigliceridi (per ridurlo in modo rapido ed efficiente), dì "dolci": NO solido! E la prossima volta che vai al negozio, presta particolare attenzione a tutti i prodotti che hanno ingredienti (sulle etichette) che hanno il finale "OZA". Questi includono saccarosio (lo zucchero raffinato "mascherato" sopra menzionato), oltre al fruttosio (zucchero naturale / naturale / "corretto"), lattosio, maltosio e destrosio.

Dopo aver ridotto il livello dei trigliceridi a valori adeguati, l'assunzione giornaliera di zuccheri "giusti" (è meglio rifiutarsi per sempre del "sbagliato") non dovrebbe superare il 5-10% delle calorie totali. Cioè, approssimativamente, non più di 100 kcal nei "dolci" per le donne e 150 kcal per gli uomini. Non più di 100-150 gr. (al giorno) mango, uva, more, banane, ananas, angurie troppo mature e pere. I doni naturali raccomandati (per le persone con trigliceridi "problematici") sono pomodori, agrumi, fragole, avocado, meloni e albicocche.

Ridurre la quantità di carboidrati!

Per abbassare i trigliceridi (nella direzione della norma), è necessario ridurre il consumo di cibi ricchi di carboidrati (specialmente raffinati). I loro rappresentanti più importanti sono i prodotti da forno cotti con farina bianca di altissimo grado (ovvero, l'amato pane bianco). Sebbene, a volte, anche il riso bianco o la semola possano - aumentare anche il livello di TG nel sangue (o influenzare negativamente la loro quantità normalizzata). Assicurati di consultare i medici!

Cosa fare giusto? Prima di tutto, sostituisci il pane bianco con il pane grigio (a base di farina di segale / integrale) se non hai problemi con un'alta acidità. Se lo sono, mangia pasta! Inoltre, riducendo (o escludendo) il cibo "carboidrato" - aumenta o lo sostituisci completamente con i prodotti "PROTEIN"! Possedere un indice glicemico inferiore, che significa più digeribile, assorbito e "metabolizzato" dal nostro corpo! Ciò contribuisce ad un aumento minimo e più lento dei livelli di lipidi (compresi i trigliceridi) e della glicemia. AFFIDABILE SULLE PROTEINE!

PUOI ESSERE FAVOREVOLE:

Assumi grossi grassi di controllo!

Il prossimo passo per ridurre in modo rapido ed efficace i livelli di trigliceridi consiste nel controllare i "nomi" e la quantità di grasso che mangiamo ogni giorno. Sembrerebbe che "anche il grasso sia grasso in Africa". Ma no! Ancora una volta, nel perseguimento dei profitti, alcune aziende utilizzano i grassi trans per produrre i loro prodotti (margarina, spread, oli vegetali idrogenati, ecc.). Grazie a ciò, le merci possono essere conservate a lungo, senza perdere la loro forma e il loro gusto anche quando la temperatura scende (il che è molto importante durante il trasporto a lunga distanza di prodotti verso i punti vendita).

Inoltre, gli spread di margarina o sandwich sono molto più economici del burro naturale. E a piacere - quasi lo stesso. Che cosa per un paio di decenni soddisfatti - produttori e consumatori. Finora, gli scienziati non hanno trovato che questi ingredienti (cioè, grassi idrogenati e oli) - e nella sua forma pura (sul panino), e come parte di, tutti i fast food preferiti o ciambelle - letteralmente uccidono il corpo. Non solo aumentando i livelli di colesterolo "cattivo" e trigliceridi nel sangue, ma aumentando anche i rischi di un numero di tumori.

Ecco perché, rinunciare completamente a tutti i prodotti contenenti grassi trans, non tornare a loro anche allora - quando i livelli lipidici (grassi) sono completamente normalizzati. Tuttavia, non equalizzare assolutamente tutti i grassi. Dal momento che parte del fondo è molto importante per la nostra salute. Sono chiamati: grassi MONO- o POLY- insaturi. Il primo è l'olio d'oliva! Gli esempi più popolari di altri sono olio di semi di girasole, olio di semi di lino, olio di pesce e olio di noci.

Separatamente, vale la pena di fornire olio di pesce ricco di acidi grassi OMEGA-3. Al loro centro, questi sono grassi "buoni" che possono, come un cuneo di cuneo, grassi "cattivi" dai nostri organismi. Quindi, se mangi 2 volte a settimana cibo a base di pesce grasso (salmone, sardine, sgombro o tonno alcabor), noterai rapidamente quanto velocemente i tuoi livelli di trigliceridi sono diminuiti. Ottimi risultati si notano dopo circa 10-12 settimane. Se sei allergico al pesce, l'opzione alternativa nel menu è di verdure miste (in particolare verdure a foglia verde) con l'aggiunta di olio di lino e noci tritate. Quest'ultimo contiene anche PUFA, vale a dire acidi grassi omega 3 polinsaturi.

Pesci grassi, noci, semi di lino e avocado - non solo riducono i trigliceridi, ma riducono anche i rischi di cancro al seno (nelle donne).

Aggiungi più fibra alla tua dieta

Includere SEMPRE nei vostri menu prodotti contenenti (in grande quantità) fibra. ie fibra alimentare solubile in acqua e insolubile. Riguardo a quest'ultimo, grazie alla loro capacità di assorbire perfettamente i liquidi, si trasformano in una sorta di gel / massa figurativa, che non solo pulisce l'intestino dalle scorie, ma "scolpisce" anche i grassi su se stesso. In tal modo, riducendo la quantità di lipidi "extra" (compresi i trigliceridi) nel nostro corpo.

Inoltre, la fibra normalizza la funzione intestinale (riducendo al minimo i processi putrefattivi, salvandoci così dal cancro) e agisce anche come "regolatore" dei livelli di zucchero nel sangue e di colesterolo. Per quanto riguarda quest'ultimo vantaggio, le fibre alimentari idrosolubili sono responsabili di questo. L'opzione migliore: usa quelli e altri. Tasso giornaliero di fibre per uomini e donne: 35-50 grammi. Bevi molta acqua!

I campioni di fibra contengono crusca di frumento (43 g / 100 g di prodotto). Inoltre ci sono: albicocche (18 g / 100 g) di mele essiccate (14,9 g / 100 g), uva passa (9,6 g / 100 g), pane (8 g / 100 g), i dadi (4,0 g / 100 g). Altri prodotti consigliati (per ridurre i trigliceridi in eccesso) sono fagioli, cavoli, carote, barbabietole, pomodori, piselli, albicocche, pasta bollita, verdure (aneto, prezzemolo, lattuga). E anche porridge di grano saraceno, farina d'avena e orzo - QUOTIDIANO! Un altro vantaggio significativo della fibra è che fornisce una sensazione di sazietà. E questo è importante, quando devi - abbandonare eroicamente alcuni prodotti di pane / prodotti da forno.

Che dire della carne ?!

Per normalizzare un alto livello di trigliceridi, rinunciare completamente ai sottoprodotti della carne (cioè agli organi interni di animali e uccelli), ad eccezione del fegato di manzo (fino a 80 gr alla settimana). E temporaneamente sostituire la carne "rossa" con "bianco" / pollame / ECCETTO di anatra e oca (solo necessariamente - senza pelle). Quando si migliora la situazione (in consultazione con i medici) aggiungi alla tua dieta SOLO carne magra, vitello o agnello. Naturalmente, a proposito di maiale, pancetta, pancetta, sali, salsicce affumicate e altre (presumibilmente) "virtù" della vita - devi dimenticare per molto tempo! E questo è per il meglio!

Farmaci per ridurre i trigliceridi

Se necessario, i medici possono prescrivere farmaci mirati a ridurre rapidamente ed efficacemente il livello dei trigliceridi nel sangue. Quindi, quali sono questi farmaci e come funzionano nella pratica?

Trigliceridi e FIBRATI

I fibrati (o "derivati", cioè i derivati ​​dell'acido fibrico) sono una classe separata di farmaci progettati specificamente per ridurre il livello dei trigliceridi nel sangue. Secondo le ultime ricerche condotte dal National Institute of Health (National Institute of Health, USA), i fibrati abbassano i livelli di trigliceridi del 35-50% in pazienti affetti da una condizione come ipertrigliceridemia. Così come dislipidemia familiare (ereditaria) o diabetica.

I farmaci più efficaci sono: "Gemfibrozil" e "Fenofibrat". Quale - non solo ridurre il contenuto di trigliceridi (così come il colesterolo LDL / LDL del 10-15%), ma anche aumentare il livello di colesterolo HDL (colesterolo HDL) benefico del 10-20%. Il meccanismo di azione dei fibrati è principalmente volto a ridurre la quantità di produzione nel fegato di VLDL (cioè lipoproteine ​​a densità molto bassa), che il triacilgliceride (TAG) "trasporta" nelle cellule (lungo le linee del sistema circolatorio).

Gli effetti collaterali più comuni del trattamento con fibrati sono i disturbi digestivi e la disfunzione epatica. Meno spesso - la formazione di calcoli biliari e lo sviluppo di miopatia (malattia neuromuscolare) con il trattamento congiunto con preparazioni di statine. Non raccomandato dai medici per l'uso simultaneo con gruppi di farmaci che fluidificano il sangue. E, infine, i medici europei non amano il Clofibrato di più a causa dei maggiori rischi di sviluppare cancro, calcoli biliari / calcoli e pancreatite.

Trigliceridi e olio di pesce (OMEGA - 3)

L'olio di pesce contiene grandi quantità di acidi grassi omega 3 poli / insaturi a catena lunga / catena. In particolare, l'acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA) ritardando essenzialmente la sintesi di trigliceridi nel fegato (quindi, inibendo l'esterificazione e altri acidi grassi). Questo è il motivo per cui l'olio di pesce (in misura maggiore, salmone / Omega 3) o droga "Maksepa" (simile nella composizione - con il primo strumento) sono ampiamente utilizzati dai medici per ridurre efficacemente il livello di trigliceridi nel sangue. Nel trattamento dell'ipertrigliceridemia (nonché dell'iperlipoproteinemia da fenotipi II b in V).

Tuttavia, normalmente diminuendo la quantità di VLDL (molto lipoproteine ​​a bassa densità) e chilomicroni (XM), omega-3 - praticamente alcun effetto sul colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità / condizionalmente "cattivo" colesterolo / LDL) e HDL (lipoproteine ​​ad alta densità ("Buono" colesterolo / colesterolo). Cioè, non si riducono normalmente - il primo, e non aumentano - il secondo.

Nel 1985 sono stati pubblicati i risultati degli studi sul trattamento di 20 pazienti per ipertrigliceridemia con l'uso attivo di una dieta / terapia speciale. In cui il 20-30% dell'apporto calorico di cibo fornito - o grasso di salmone, o "Maxepa". La metà dei pazienti soffriva di iperlipoproteinemia di tipo IIb, l'altra di tipo V. In definitiva, i livelli di colesterolo totale (colesterolo) e trigliceridi (TG) nei primi 10 pazienti (pazienti con tipo IIb) sono diminuiti del 27 e del 64% e nel secondo (pazienti con tipo V) sono diminuiti del 45 e del 79%. È necessario notare che la dieta sopra indicata è risultata di un ordine di grandezza più efficace della dieta / basso contenuto di grassi e della dieta con un rapporto di grassi modificato.

Mai fare NULLA / TRATTAMENTO! Poiché, in linea di principio, capsule innocue di acidi grassi OMEGA-3 in grandi quantità (o in stretta interazione con altri farmaci) possono seriamente danneggiare la salute. Soprattutto per le persone che soffrono di: scarsa coagulazione del sangue, bassa pressione arteriosa (ipotensione), diabete mellito, alcuni disturbi del fegato e alcuni tipi di disturbi mentali acuti. Prescrivere eventuali farmaci - SOLO medici qualificati possono farlo!

Trigliceridi e acido nicotinico

L'acido nicotinico (NIACIN / vitamina PP), essendo un acido carbossilico organico, nonché i FIBRATI sopra descritti, è un farmaco altamente efficace per abbassare i livelli plasmatici di trigliceridi. A causa del meccanismo d'azione simile, ad es. oppressione della sintesi di LDLR - "trasportatori", portando i triacilgliceridi lungo le "autostrade" del sangue verso le cellule.

Inoltre, la niacina è in grado di normalizzare rapidamente la composizione lipidica del sangue: abbassando il livello generale di colesterolo, riducendo la quantità di LDL (colesterolo cattivo) e, al contrario, aumentando l'HDL (colesterolo buono). A differenza degli acidi grassi OMEGA-3 (raramente, ma a volte soppressori mentali), NIACIN non è controindicato in alcuni disturbi mentali acuti (per esempio, in uno stato di profonda depressione).

Nonostante le molte proprietà positive dell'acido nicotinico (niacina / vitamina PP), non prendere mai questo medicinale da soli! ie senza consultare gli specialisti presenti (medici qualificati)! Quando si interagisce con alcuni farmaci, la niacina può causare pericolosi effetti collaterali. Può essere (in termini semplici): sentimenti di "tuffo nel vuoto", "mancanza di aria", ingiallimento della pelle, edema (labbra e lingua), dolore muscolare (crampi agli arti), battito cardiaco (o irregolare) rapido e insonnia.

STATINE e trigliceridi

Le statine sono un gruppo di farmaci, in misura maggiore, "mirati" a ridurre i livelli di colesterolo LDL nel sangue. A causa dell'inibizione (reversibile) (cioè del rallentamento) dell'attività dell'enzima chiave del colesterolo LDL (nel fegato umano) - HMG-CoA reduttasi. I farmaci più popolari sono Rosuvastatina, Atorvastatina e Simvastatina. Altri farmaci usati frequentemente da questo gruppo sono Pravastatina, Fluvastatina, Pitavastatina e Lovastatina. Come è stato già scritto sopra, lo scopo principale delle statine è ridurre il numero di colesterolo LDL condizionatamente "cattivo" nel sangue, e non sono quasi efficaci per abbassare il livello dei trigliceridi. Almeno rispetto agli altri farmaci sopra elencati.

ATTENZIONE: prima di abbassare il livello dei trigliceridi nel sangue sopra / modi specificati (cambiamenti dello stile di vita o dieta, e anche di più - farmaci) - OBBLIGATORIO consultare i MEDICI! Non rischiare la tua preziosa salute!

Calcolo del BMI e dell'obesità

Tubage (blind sensing) della cistifellea