Test di tolleranza al glucosio con determinazione del glucosio, peptide C, insulina

Test di tolleranza al glucosio

Test di tolleranza al glucosio

  • 200 sangue venoso

Test di tolleranza al glucosio - determinazione del livello di glicemia a digiuno e ogni ora per 2 ore dopo il carico di carboidrati (1 ora e 2 ore dopo l'assunzione di 75 g di glucosio secco), viene utilizzato per diagnosticare il diabete, ridotta tolleranza al glucosio e diabete delle donne in gravidanza.

Il test di tolleranza al glucosio è indicato per le persone con glicemia a digiuno al limite superiore del normale o leggermente sopra, così come per le persone con fattori di rischio identificati per il diabete (la presenza di questa malattia in parenti stretti, obesità, ecc.).
Il test di tolleranza al glucosio è possibile solo se il risultato del test del glucosio a stomaco vuoto con glucometro non supera i 6,7 mmol / l. Questa restrizione è associata ad un aumentato rischio di coma iperglicemico con un livello di glucosio a digiuno iniziale più alto. Questo studio non è incluso nel costo del test di tolleranza al glucosio e viene addebitata in aggiunta. Lo studio della glicemia durante il test viene effettuato in due fasi.

A seconda della situazione, l'analisi può essere eseguita su tre o due punti.
Il test 0-60-120 è più spesso usato per rilevare il diabete nelle donne in gravidanza. Durante la gravidanza, carichi aumentati sul corpo possono provocare un'esacerbazione o lo sviluppo di nuovi che compaiono durante il trasporto di un bambino. Tali malattie includono il diabete gestazionale o il diabete gravido. Secondo le statistiche, circa il 14% delle donne in gravidanza sono esposte a questa malattia. La ragione per lo sviluppo del diabete gestazionale è una violazione della produzione di insulina, la sua sintesi nel corpo in quantità inferiori al necessario. È l'insulina prodotta dal pancreas a essere responsabile della regolazione dei livelli di zucchero nel sangue e della conservazione delle sue riserve (se non è necessario convertire lo zucchero in energia).

Durante la gravidanza, quando il bambino cresce, il corpo normalmente ha bisogno di produrre più insulina del solito. Se ciò non accade, l'insulina non è sufficiente per la normale regolazione dello zucchero, i livelli di glucosio aumentano e questo segna lo sviluppo del diabete gravido. Una misura obbligatoria del test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza dovrebbe essere per le donne: che hanno sofferto di questa condizione in precedenti gravidanze; con un indice di massa di 30 e oltre; che in precedenza ha dato alla luce grandi bambini di peso superiore a 4,5 kg; se qualcuno dai parenti della donna incinta ha il diabete. Se viene rilevato il diabete gestazionale, una donna incinta avrà bisogno di un maggiore monitoraggio da parte dei medici.

  • Si raccomanda di donare sangue al mattino, dalle 8 alle 11, FORTE NATO PERSONALE dopo 12-16 ore di digiuno, l'acqua può essere bevuta come al solito, alla vigilia dello studio una cena leggera con assunzione limitata di cibi grassi.
  • ATTENZIONE! Quando si effettua la donazione di sangue per il glucosio (oltre ai requisiti di base per la preparazione all'analisi), non è possibile lavarsi i denti e masticare la gomma, bere tè / caffè (anche senza zucchero). La tazza del caffè del mattino cambierà gli indicatori del glucosio. Anche gli anticoncezionali, i diuretici e altri farmaci hanno un effetto.
  • Alla vigilia dello studio (entro 24 ore), escludere alcol, intenso sforzo fisico, assumere farmaci (previo accordo con il medico Per 1-2 ore prima di donare sangue, astenersi dal fumare, non bere succo, tè, caffè, si può bere acqua non gassata. tensione (corsa, salite veloci), eccitazione emotiva 15 minuti prima della donazione di sangue si consiglia di riposare, calmarsi.
  • Non si deve donare il sangue per la ricerca di laboratorio immediatamente dopo le procedure fisioterapeutiche, l'esame strumentale, gli esami a raggi X e gli ultrasuoni, il massaggio e altre procedure mediche.
  • Il sangue per la ricerca deve essere donato prima dell'inizio del trattamento o non prima di 10-14 giorni dopo la sua cancellazione.
  • Se stai assumendo farmaci, assicurati di avvisare il medico di questo.

1. Esame di screening delle donne in gravidanza per rilevare il diabete gestazionale in un periodo di 24-28 settimane di gravidanza;
2. Esame dello screening delle donne in gravidanza per un massimo di 24 settimane in presenza di fattori ad alto rischio per il diabete gestazionale.

Rigorosamente a stomaco vuoto (dalle 7.00 alle 11.00) dopo un periodo di digiuno notturno da 8 a 14 ore.
Alla vigilia delle 24 ore precedenti allo studio è controindicato l'alcol.
Durante i 3 giorni precedenti la giornata, il paziente deve:
seguire una dieta regolare senza limitare i carboidrati;
eliminare i fattori che possono causare disidratazione (regime di consumo inadeguato, aumento dell'attività fisica, presenza di disturbi intestinali);
astenersi dall'assumere farmaci, il cui uso può influenzare il risultato dello studio (salicilati, contraccettivi orali, tiazidici, corticosteroidi, fenotiazina, litio, metafiron, vitamina "C", ecc.).
Non puoi lavarti i denti e masticare la gomma, bere tè / caffè (anche senza zucchero)
Per le donne incinte, quando si effettua un ordine, è necessario presentare un referral dal medico curante con la data di rilascio e il periodo di gravidanza, certificata dal sigillo, la firma del medico e il sigillo dell'istituto medico.
Il test viene eseguito nel periodo fino a 28 settimane di gravidanza, incluso.

Quanto costa un test di tolleranza al glucosio: prezzo nei laboratori privati ​​Invitro, Gemotest, Helix e le istituzioni pubbliche

Sfortunatamente, le statistiche mondiali sull'incidenza del diabete mellito sono deludenti. Sempre più persone ricevono questa diagnosi. Il diabete è già chiamato l'epidemia del XXI secolo.

La malattia è insidiosa perché scorre inosservata fino a un certo momento, in uno stato latente. Ecco perché la diagnosi precoce del diabete è molto importante.

A questo scopo, viene utilizzato il test di tolleranza al glucosio (GTT) - un esame del sangue speciale che mostra il livello di tolleranza al glucosio dell'organismo. Nel caso dei disturbi di tolleranza, si può parlare di diabete mellito o pre-diabete, una condizione non meno pericolosa del diabete stesso.

Per fare un GTT, è possibile ottenere un rinvio da un terapeuta (che è associato con le sue difficoltà) o è possibile effettuare l'analisi da soli nei laboratori. Ma in questo caso sorge una domanda naturale: dove viene fatto il test di tolleranza al glucosio? E qual è il suo prezzo?

testimonianza

Il test di tolleranza al glucosio si basa sulla determinazione di due livelli di glucosio nel sangue: a stomaco vuoto e dopo l'esercizio. Sotto il carico in questo caso si riferisce a una singola dose di glucosio.

Per fare ciò, una certa quantità di glucosio viene sciolta in un bicchiere d'acqua (per le persone con peso normale - 75 grammi, per le persone con obesità - 100 grammi, per i bambini in base al calcolo di 1,75 grammi di glucosio per chilogrammo di peso, ma non più di 75 grammi) e dare una bevanda al paziente.

Nei casi più gravi, quando una persona non può bere "acqua dolce" da sola, la soluzione viene iniettata per via endovenosa. Il livello di glucosio nel sangue due ore dopo il carico dovrebbe essere uguale ai livelli normali.

Nelle persone sane, l'indicatore di glucosio non può superare il valore di 7,8 mmol / l, e se improvvisamente il valore ottenuto supera 11,1 mmol / l, allora possiamo sicuramente parlare di diabete. I valori intermedi indicano una ridotta tolleranza al glucosio e possono indicare "prediabete".

In alcuni laboratori, ad esempio, nel laboratorio Gemotest, il livello di glucosio dopo l'esercizio viene misurato due volte: dopo 60 minuti e dopo 120 minuti. Questo è fatto per non perdere il picco, che potrebbe segnalare il diabete latente.

Oltre a passare l'analisi, per autocontrollo, ci sono molte indicazioni per la definizione di GTT:

  • il livello di glucosio nel sangue nella solita analisi superiore a 5,7 mmol / l (ma non eccede 6,7 mmol / l);
  • eredità - casi di diabete nei parenti di sangue;
  • sovrappeso (BMI superiore a 27);
  • sindrome metabolica;
  • ipertensione arteriosa;
  • aterosclerosi;
  • tolleranza ipoglicemica precedentemente identificata;
  • età oltre 45 anni.

Le donne incinte spesso ricevono un rinvio al GTT, poiché durante questo periodo di vita spesso le piaghe nascoste vengono fuori. Inoltre, la gravidanza può sviluppare il cosiddetto diabete mellito gestazionale - "diabete gravido".

Con la crescita del feto, il corpo ha bisogno di produrre più insulina e, se ciò non accade, il livello di glucosio nel sangue aumenta e il diabete gestazionale si sviluppa, portando il rischio sia per il bambino che per la madre (fino alla nascita di un feto).

Va tenuto presente che le varianti della norma del livello di glucosio nelle donne incinte differiscono dagli indicatori "non gravidi".

Tuttavia, ci sono anche controindicazioni per l'assunzione del test del glucosio tollerante:

  • intolleranza al glucosio individuale;
  • SARS;
  • esacerbazione di malattie gastrointestinali;
  • il periodo postoperatorio;
  • il livello di glucosio nel sangue dal dito superiore a 6,7 ​​mmol / l - in questo caso, il coma iperglicemico può essere possibile dopo il carico.

Affinché i risultati del test del glucosio tollerante siano corretti, è necessario prepararsi alla sua consegna:

  • per tre giorni devi seguire una normale dieta ed esercizio fisico, non puoi seguire una dieta o limitarti specificamente allo zucchero;
  • lo studio è condotto al mattino a digiuno, dopo un digiuno di 12-14 ore;
  • un giorno prima del test non è possibile fumare e bere alcolici.

Dove eseguire il test di tolleranza al glucosio?

Il test di tolleranza al glucosio non è raro o insolito, e può essere fatto in una clinica statale sotto la direzione di un medico, oppure a pagamento in uno dei laboratori privati, che, di regola, si trovano in qualsiasi città.

Policlinico statale

Di regola, i servizi a pagamento non sono forniti nelle cliniche del distretto di stato.

Qualsiasi analisi, incluso il test di tolleranza al glucosio, può essere presa solo dopo aver ricevuto un rinvio da un medico: un medico generico, un endocrinologo o un ginecologo.

Puoi ottenere i risultati dell'analisi in pochi giorni.

Azienda medica Invitro

Il laboratorio Invitro offre diverse opzioni per il test di tolleranza al glucosio:

  1. durante la gravidanza (GTB-S) - il nome parla da solo: questo test viene eseguito per le donne in gravidanza. Invitro consiglia di eseguire il test alle 24-28 settimane di gravidanza. Per condurre un'analisi su Invitro, devi avere una referenza dal medico curante con la sua firma personale;
  2. con la determinazione del glucosio e del peptide C nel sangue venoso a stomaco vuoto e dopo l'esercizio dopo 2 ore (GTHS) - questa analisi esamina inoltre il livello del cosiddetto peptide C, che consente di separare il diabete insulino-dipendente e insulino-indipendente, oltre a condurre un'analisi accurata nei pazienti terapia insulinica;
  3. co-determinazione del glucosio nel sangue venoso a stomaco vuoto e dopo l'esercizio dopo 2 ore (GTT).

La scadenza per eseguire una qualsiasi analisi è di un giorno (senza contare il giorno in cui è stato effettuato il biomateriale).

Servizio Helix Lab

I laboratori Helix hanno la possibilità di scegliere tra cinque tipi di GTT:

  1. standard [06-258] è una versione standard di GTT con una misurazione di controllo del glucosio due ore dopo l'esercizio. Non adatto a bambini e donne incinte;
  2. avanzato [06-071] - le misurazioni di controllo vengono eseguite ogni 30 minuti per 2 ore (in realtà, fino a quattro volte);
  3. durante la gravidanza [06-259] - le misure di controllo sono prese a stomaco vuoto, così come un'ora e due ore dopo l'esercizio;
  4. insulina del sangue [06-266] - due ore dopo il carico, viene prelevato del sangue per determinare il livello di glucosio e insulina;
  5. con peptide C nel sangue [06-260] - oltre al livello di glucosio, viene determinato il livello del peptide C.

Il periodo di analisi è di un giorno.

Laboratorio medico Gemotest

Nel laboratorio medico Gemotest puoi passare una delle seguenti opzioni di analisi:

  1. test standard (0-120) (codice 1.16.) - GTT con misurazione del glucosio due ore dopo il carico;
  2. test di tolleranza al glucosio (0-60-120) (codice 1.16.1.) - le misure di controllo del livello di glucosio nel sangue vengono eseguite due volte: un'ora dopo il carico e due ore dopo il carico;
  3. con la determinazione del glucosio e dell'insulina (codice 1.107.) - oltre al livello di glucosio, due ore dopo il carico, viene determinato anche il valore dell'insulina: questo è necessario per la valutazione dell'iperinsulinemia compensatoria. L'analisi viene effettuata rigorosamente sulla prescrizione del medico;
  4. con determinazione del glucosio, C-peptide, insulina (codice 1.108.) - determina i valori di glucosio, insulina e C-peptide per eliminare l'effetto dei farmaci e differenziare il diabete di tipo 1 e 2. Il più costoso di tutti i test GTT;
  5. con determinazione di glucosio e C-peptide (codice 1.63) - vengono determinati i livelli di glucosio e C-peptide.

Il tempo di esecuzione dell'analisi è di un giorno. I risultati possono essere raccolti in laboratorio di persona o ricevuti via e-mail o nell'account personale sul sito Gemotest.

Test di tolleranza al glucosio di prezzo

Il prezzo del test del glucosio tollerante varia a seconda della città di residenza e del laboratorio (o clinica privata) in cui viene effettuato il test. Ad esempio, considera il costo della GTT nei laboratori più popolari di Mosca.

Costo nella clinica di stato

Nella clinica di stato l'analisi è gratuita, ma solo nella direzione del medico. Per soldi per fare l'analisi nella clinica non può essere.

Quanto costa l'analisi in una clinica privata?

Il costo delle analisi nel laboratorio Helix di Mosca è il più basso: il prezzo di un GTT standard (più economico) è di 420 rubli, il prezzo del GTT più costoso - con la determinazione del livello del peptide C - è di 1600 rubli.

Il costo dei test nel test del sangue varia da 760 rubli (GTT con una singola misurazione del livello di glucosio) a 2430 rubli (GTT con la definizione di insulina e C-peptide).

Inoltre, è necessario ottenere il valore di glucosio nel sangue prima dell'esercizio, a stomaco vuoto. Bene, se hai l'opportunità di usare un glucometro personale, altrimenti in alcuni laboratori dovrai passare un'altra analisi - determinare il livello di glucosio - che costa circa 250 rubli.

Video correlati

Informazioni su come condurre un test di tolleranza al glucosio in un video:

Come potete vedere, non è difficile superare il test di tolleranza al glucosio: non richiede né grandi spese né difficoltà nel trovare un laboratorio.

Se hai tempo e vuoi risparmiare, puoi andare alla clinica di stato, se vuoi ottenere un risultato più veloce e c'è l'opportunità di pagarlo - benvenuto nei laboratori privati.

  • Stabilizza a lungo i livelli di zucchero
  • Ripristina la produzione di insulina da parte del pancreas

Test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza

  1. a digiuno (prima di prendere il glucosio),
  2. 1 ora dopo l'assunzione di glucosio,
  3. 2 ore dopo l'assunzione di glucosio.

letteratura

  • screening per le donne in gravidanza per rilevare il diabete gestazionale alle 24-28 settimane di gestazione;
  • screening per le donne in gravidanza fino a 24 settimane con fattori di rischio elevato per il diabete gestazionale.

L'interpretazione dei risultati della ricerca contiene informazioni per il medico curante e non è una diagnosi. Le informazioni in questa sezione non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'auto-trattamento. Una diagnosi accurata viene effettuata dal medico, utilizzando sia i risultati di questo esame sia le informazioni necessarie da altre fonti: anamnesi, risultati di altri esami, ecc.

Test di tolleranza al glucosio (0-120)

Test di tolleranza al glucosio

Test di tolleranza al glucosio

  • 200 sangue venoso

Il test di tolleranza al glucosio è un test di laboratorio utilizzato per rilevare il diabete mellito e le condizioni pre-diabetiche. Il test di tolleranza al glucosio è indicato per le persone con glicemia a digiuno al limite superiore del normale o leggermente sopra, così come per le persone con fattori di rischio identificati per il diabete (la presenza di questa malattia in parenti stretti, obesità, ecc.).

Il test di tolleranza al glucosio è possibile solo se il risultato del test del glucosio a stomaco vuoto con glucometro non supera i 6,7 mmol / l. Questa restrizione è associata ad un aumentato rischio di coma iperglicemico con un livello di glucosio a digiuno iniziale più alto. Lo studio della glicemia durante il test viene effettuato in due fasi. Il primo prelievo di sangue viene fatto al paziente a stomaco vuoto, dopo di che prende 75 g di glucosio secco disciolto in un bicchiere d'acqua (glucosio, acqua e un bicchiere sono forniti in laboratorio). Due ore dopo aver assunto il glucosio, viene prelevato un secondo campione di sangue per determinare la concentrazione di glucosio in esso. Entrambi i risultati sono dati al paziente nelle sue braccia immediatamente il giorno successivo (se per lo studio è stato utilizzato sangue da una vena). L'interpretazione dei dati del test di tolleranza al glucosio viene effettuata dal medico curante.

Questo studio non è incluso nel costo del test di tolleranza al glucosio e viene addebitata in aggiunta.

Materiale biologico: siero

Quando si effettua la donazione di sangue per il glucosio (oltre ai requisiti di base per la preparazione all'analisi), non è possibile lavarsi i denti e masticare la gomma, bere tè / caffè (anche senza zucchero). La tazza del caffè del mattino cambierà drasticamente gli indicatori del glucosio. Anche gli anticoncezionali, i diuretici e altri farmaci hanno un effetto.

REGOLE GENERALI PER LA PREPARAZIONE ALLA RICERCA:

1. Per la maggior parte degli studi, si raccomanda di donare il sangue al mattino, tra le 8 e le 11, a stomaco vuoto (tra l'ultimo pasto e il prelievo di sangue dovrebbe essere di almeno 8 ore, l'acqua può essere bevuta come al solito), alla vigilia dello studio una cena leggera con restrizione prendere cibi grassi Per i test di infezione e la ricerca di emergenza, è consentito donare il sangue 4-6 ore dopo l'ultimo pasto.

2. ATTENZIONE! Regole di preparazione speciali per una serie di test: rigorosamente a stomaco vuoto, dopo 12-14 ore di digiuno, si dovrebbe donare sangue per gastrina-17, profilo lipidico (colesterolo totale, colesterolo HDL, colesterolo LDL, colesterolo LDL, trigliceridi, lipoproteina (a), apolipoproteina A1, apolipoproteina B); Il test di tolleranza al glucosio viene eseguito al mattino a stomaco vuoto dopo 12-16 ore di digiuno.

3. Alla vigilia dello studio (entro 24 ore), eliminare alcol, intenso sforzo fisico, farmaci (come concordato con il medico).

4. Per 1-2 ore prima di donare sangue, astenersi dal fumare, non bere succo, tè, caffè, si può bere acqua non gassata. Elimina lo stress fisico (corsa, salendo velocemente le scale), l'eccitazione emotiva. 15 minuti prima della donazione di sangue si consiglia di riposare, calmarsi.

5. Non è necessario donare il sangue per la ricerca di laboratorio immediatamente dopo le procedure fisioterapeutiche, l'esame strumentale, gli esami a raggi X e ad ultrasuoni, il massaggio e altre procedure mediche.

6. Quando si monitorano i parametri del laboratorio nel tempo, si raccomanda di condurre studi ripetuti nelle stesse condizioni - in un laboratorio, donare il sangue alla stessa ora del giorno, ecc.

7. Il sangue per la ricerca deve essere donato prima dell'inizio del trattamento o non prima di 10-14 giorni dopo la sua cancellazione. Per valutare il controllo dell'efficacia del trattamento con qualsiasi farmaco, uno studio deve essere condotto 7-14 giorni dopo l'ultima dose del farmaco.

Se stai assumendo farmaci, assicurati di avvisare il medico di questo.

1. Sovrappeso (peso corporeo);
2. Aterosclerosi;
3. Ipertensione arteriosa;
4. Gotta;
5. Parenti stretti di pazienti con diabete mellito;
6. Donne che hanno avuto aborti spontanei, parto prematuro, neonati molto grandi o bambini con disabilità dello sviluppo, neonati nati morti, diabete mellito durante la gravidanza;
7. Sindrome metabolica;
8. Malattia epatica cronica;
9. Ovaie policistiche;
10. Neuropatia di eziologia sconosciuta;
11. Uso a lungo termine di diuretici, glucocorticoidi, estrogeni sintetici;
12. Parodontosi cronica e foruncolosi.

Rigorosamente a stomaco vuoto (dalle 7.00 alle 11.00) dopo un periodo di digiuno notturno da 8 a 14 ore.
Alla vigilia delle 24 ore precedenti allo studio è controindicato l'alcol.
Durante i 3 giorni precedenti la giornata, il paziente deve:
seguire una dieta regolare senza limitare i carboidrati;
eliminare i fattori che possono causare disidratazione (regime di consumo inadeguato, aumento dell'attività fisica, presenza di disturbi intestinali);
astenersi dall'assumere farmaci, il cui uso può influenzare il risultato dello studio (salicilati, contraccettivi orali, tiazidici, corticosteroidi, fenotiazina, litio, metafiron, vitamina "C", ecc.).
Non puoi lavarti i denti e masticare la gomma, bere tè / caffè (anche senza zucchero)
Per le donne incinte, quando si effettua un ordine, è necessario presentare un referral dal medico curante con la data di rilascio e il periodo di gravidanza, certificata dal sigillo, la firma del medico e il sigillo dell'istituto medico.
Il test viene eseguito nel periodo fino a 28 settimane di gravidanza, incluso.

Test di tolleranza al glucosio con determinazione del glucosio e dell'insulina

Glucosum tolerantia test determinatio glycosa et insulin

Test di tolleranza al glucosio con insulina

  • 200 sangue venoso

Scambio di carboidrati

Un metodo diretto per misurare la sensibilità dei tessuti all'insulina è il test del glucosio-tollerante con la determinazione del glucosio e dell'insulina. Viene valutata la gravità dell'iperinsulinemia compensatoria.

Secondo le raccomandazioni dell'OMS, il test di tolleranza al glucosio e al livello di glucosio a livello di insulina viene eseguito a stomaco vuoto e 2 ore dopo il carico di glucosio (ridotta tolleranza al glucosio). Per gli scopi clinici, la diagnosi di diabete dovrebbe sempre essere confermata da test ripetuti.

Il test viene eseguito rigorosamente come prescritto dal medico.

Entro 3 giorni prima del test di tolleranza al glucosio, è necessario seguire una dieta normale senza limitare i carboidrati; eliminare i fattori che possono causare la disidratazione dell'organismo (regime di consumo inadeguato, aumento dell'attività fisica, presenza di disturbi intestinali).

Non assumere farmaci, il cui uso può influenzare il risultato dello studio (salicilati, contraccettivi orali, tiazidici, corticosteroidi, fenotiazina, litio, metafiron, vitamina "C", ecc.).

L'annullamento di medicine è fatto solo dopo consultazione preliminare del paziente con il dottore!

24 ore prima dello studio l'alcol è controindicato.

Il test di tolleranza al glucosio non viene eseguito per i bambini sotto i 14 anni di età e per le donne in gravidanza con un'età gestazionale di oltre 28 settimane.

Condizioni di cattura:

  1. Durante lo studio, è vietato usare liquidi diversi dall'acqua, mangiare cibo, fumare. È necessario stare fermi o sedersi. Con la comparsa di debolezza, sensazione di svenimento, aumento della sudorazione, lo studio è sospeso.
  2. Al mattino, a digiuno, dopo un digiuno di 10-14 ore (ma non più di 16 ore), eseguire un'analisi espressa del glucosio a stomaco vuoto con un glucometro (se il paziente non ha il risultato del glucosio a digiuno).
  3. Il test di tolleranza al glucosio è consentito se il livello di glucosio a digiuno non è> 6,7 mmol / l.

1. glicosuria episodica o confermata senza sintomi clinici di diabete (poliuria) e con normali livelli di glucosio a digiuno dopo aver mangiato;
2. Sintomi clinici del diabete, ma senza glicosuria e con glicemia normale;
3. predisposizione familiare stabile al diabete, ma assenza di segni evidenti di diabete;
4. Glucosuria sullo sfondo di gravidanza, tireotossicosi, malattia epatica e / o infezione;
5. Donne che hanno partorito grandi bambini (4 kg);
6. Neonati di peso superiore a 4 kg.

  • 2.30. C-peptide
  • 1.15. Esprimere l'analisi del glucosio (determina m / s sul sito)

Risultati della ricerca

1. Fumare, bere, mangiare, attività fisica eccessiva durante il test;
2. Recentemente ha sofferto di malattie acute, interventi chirurgici o qualche altra situazione stressante.

Concentrazione di glucosio 2 ore dopo l'ingestione di glucosio:
• 11,1 mmol / l - diabete mellito.

1. il glucosio a digiuno è superiore a 7,0 mmol / l, 2 ore dopo che il carico è superiore a 11,1 mmol / l - si presume il diabete mellito, che deve essere confermato da studi successivi;
2. il glucosio a digiuno è inferiore a 7,0 mmol / l, 2 ore dopo che il carico è superiore a 7,8 mmlol / l, ma inferiore a 11,1 mmol / l - tolleranza al glucosio alterata;
3. glucosio a digiuno da 6,0 mmol / la 7,0 mmol / l, 2 ore dopo che il carico è inferiore a 7,8 mmol / l - glicemia alterata a stomaco vuoto.
insulina:
Digiuno (μU / ml)

Test di tolleranza al glucosio

Test di tolleranza al glucosio

Il test di tolleranza al glucosio, GTT è uno dei metodi per valutare il metabolismo del glucosio nel corpo, durante il quale il livello di glucosio viene misurato a stomaco vuoto, 1 e / o 2 ore dopo il carico di carboidrati. Il carico standard di carboidrati produce una volta 75 g di glucosio. Con evidenti segni di laboratorio di diabete mellito (livello di glucosio a digiuno superiore a 7,0 mmol / l) il GTT non viene effettuato. È estremamente importante eseguire un test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza.

Preparazione per lo studio

Entro 3 giorni prima del test viene offerta una dieta normale (con un contenuto in carboidrati di circa 150 g al giorno), il giorno prima non è consentito bere bevande alcoliche o bere caffè.

Si consiglia di limitare i farmaci per 2-3 giorni, che aumentano (corticosteroidi, contraccettivi orali, rifampicina, albuterolo) e l'effetto inferiore (aspirina, antistaminici, spironolattone) sulla glicemia.

Indicazioni per il test

Il test è indicato per rilevare il diabete latente in presenza di fattori di rischio:

  • Disturbi metabolici: sovrappeso, cattiva alimentazione con una predominanza di alimenti ricchi di zucchero raffinato, senza sforzo fisico.
  • Patologia endocrina: malattie della tiroide, ghiandole surrenali, ipofisi.
  • Malattia del fegato
  • Diabete gravido.
  • Tolleranza al glucosio compromessa.
  • Predisposizione genetica (presenza di parenti di prima linea con diabete mellito).

Test tollerante alla glicemia (GTT) con determinazione del glucosio a digiuno, 1 ora e 2 ore dopo l'esercizio

Qual è il test di tolleranza al glucosio (GTT)?

Questo è un metodo di ricerca di laboratorio utilizzato in endocrinologia per la diagnosi di ridotta tolleranza al glucosio (prediabete) e diabete mellito.

Il metodo consiste nel misurare il glucosio nel sangue del paziente livello a stomaco vuoto, poi per 5 minuti invitati a bere un bicchiere di acqua calda, in cui la soluzione di glucosio (tipicamente - 75 grammi, donne incinte - 100 g). Dopo 2 ore, il livello di zucchero nel sangue viene misurato di nuovo.

Quando si esegue un test di tolleranza al glucosio, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • intervistati per almeno tre giorni prima che il test segua una dieta normale e segua il solito sforzo fisico;
  • uno studio condotto a stomaco vuoto al mattino al mattino a digiuno per 10-14 ore (momento in cui non si può fumare e bere alcool);
  • durante il test, il paziente deve sdraiarsi o sedersi tranquillamente, non fumare, non raffreddare e non svolgere attività fisica;
  • Test controindicato per le persone cui concentrazione digiuno superiore a 11 mmol / l di glucosio nel sangue, non è raccomandato durante e dopo gli effetti dello stress, malattie debilitanti, dopo l'intervento chirurgico e il parto, processi infiammatori, cirrosi alcolica, l'epatite, durante le mestruazioni, con disturbi gastrointestinali con ridotto assorbimento glicemico;
  • prima che il test è necessario eliminare le procedure e farmaci trattamento (epinefrina, corticosteroidi, contraccettivi, caffeina, diuretici tiazidici serie di psicofarmaci e antidepressivi);

Indicazioni per l'analisi

  • glicosuria senza sintomi clinici di diabete (poliuria) con normali livelli di glucosio a digiuno e post-prandiale
  • sintomi del diabete, ma senza glucosuria e con glicemia normale
  • fattori di rischio identificati per il diabete mellito, in assenza di chiari segni della sua (storia familiare, la glicosuria sullo sfondo della gravidanza, ipertiroidismo, malattie del fegato e / o infezioni, obesità, ecc)
  • Durante la gravidanza (24-28 settimane) viene effettuato il GTT per identificare il rischio di sviluppare il diabete, poiché la gravidanza è spesso un fattore scatenante nello sviluppo del diabete.

Attenzione! Assicurati di inviare un referral dal medico curante con una firma e un timbro!

Test di tolleranza al glucosio più ematico

Prezzo di servizio: 360 rubli.

Il test di tolleranza al glucosio consente di rivelare anche la propensione al diabete mellito e al diabete mellito, che procede in forma latente.
Il sangue deve essere assunto a stomaco vuoto (dopo circa 12 ore di digiuno, astinenza da alcol e fumo), con attività fisica minima prima di prendere (per 20-30 minuti), stando seduti.

Le analisi possono essere prese dalle 8.00 alle 10.00 in tutti i rami (a tutti gli indirizzi).
Nella filiale situata all'indirizzo: ul. Khakhalov, 12a, il campionamento viene eseguito dalle 8.00 alle 11.00.
Si prega di notare che la raccolta di test per bambini viene effettuata solo presso la Clinica per bambini "Diamed Plus".

La prontezza dell'analisi nello stesso giorno, dopo le 19.00.
Devi avere un passaporto o altro documento di identità con te.

Puoi fissare un appuntamento usando il sito.

Non hai inserito il tuo nome

Non hai specificato il telefono

*Si prega di notare che il motivo per confermare la data e l'ora della ricezione è una callback call del nostro operatore nel prossimo futuro.

Test di tolleranza al glucosio (3 provette)

Esame del sangue biochimico - Test di tolleranza al glucosio (3 provette)

Test di tolleranza al glucosio, che cos'è?

  1. Il sangue venoso viene raccolto e il livello di glucosio viene determinato a stomaco vuoto.
  2. Il paziente beve 75 grammi di glucosio sciolto in 300 ml di acqua pura. (Il liquido deve essere consumato in 5 minuti)
  3. Un'ora dopo l'ammissione, il sangue viene ricampionato, quindi di nuovo un'ora dopo viene raccolto il sangue.

Decifrare i risultati del test di tolleranza al glucosio

Quando si possono ottenere risultati falsi?

  • Se una persona era in una dieta priva di carboidrati per diversi giorni prima del test, o mostrava una maggiore attività fisica durante il test, il risultato sarebbe falso positivo.
  • Se il paziente è a riposo a letto o se muore di fame troppo a lungo. Il risultato sarà falso negativo.

Costo dell'analisi: 440 rubli.

Domande e risposte

Domanda di amiloidosi: Ciao, vorrei sapere se stai facendo test per l'amiloidosi?

Risposta: ciao! Stiamo conducendo uno studio: "Esame microscopico del materiale con la determinazione della presenza di amiloide".

Domanda dello spermografo: Mio marito non vuole andare in nessun laboratorio per portare lo spermogramma in laboratorio, ma è possibile recuperarlo a casa e portarlo in laboratorio?

Risposta: ciao! Sì, il coniuge può ritirare il materiale a casa in un contenitore sterile. Entro 1 ora, il biomateriale deve essere portato in laboratorio. Il contenitore sterile deve essere posto in un thermos - trasportato in esso.

Dopo quanta birra erode dal corpo

Quando si usa la resezione del pancreas?