Indicatori di ldl e hdl nell'analisi biochimica del sangue

Tale analisi, ampiamente conosciuta in medicina, come uno studio biochimico del sangue, rende possibile capire quanto bene funzionano gli organi interni e quali malattie si sviluppano nel corpo. Ad esempio, il colesterolo (col) nell'analisi può dire molto sulle possibili patologie.

Tipi di colesterolo

Il colesterolo è un alcol grasso, è la base per la formazione di membrane cellulari, ormoni femminili e maschili. La stragrande maggioranza di questa sostanza (80%) è prodotta dal fegato, il resto entra nel corpo dal cibo consumato. Una piccola quantità di colesterolo è sufficiente per il corpo a lavorare. Il suo eccesso è pericoloso: crea placche e coaguli di sangue nelle navi che minacciano malattie cardiache e vascolari.

globale

Il colesterolo totale (totale) è costituito da frazioni, le condizioni del paziente dipendono dal volume del quale. Quindi, a parità di cole, una persona può essere perfettamente sana, e un'altra (avendo molto più cattivo colesterolo nel sangue) può essere a rischio di un attacco di cuore.

Nell'analisi biochimica della norma del colesterolo nel sangue non è superiore a 5,2 mmol / l. Tuttavia, questo è un indicatore molto condizionale che non porta informazioni specifiche. Solo decifrare il col di frazioni e le loro norme dà un'idea dello stato della salute umana.

lipoproteine

Il trasporto di grassi a causa della loro incapacità di muoversi in un mezzo liquido viene effettuato dalle lipoproteine ​​(LP) - sostanze complesse con un nucleo lipidico e una membrana costituita da grassi e proteine.

Lo scopo delle lipoproteine ​​non è limitato al trasferimento di lipidi in tutto il corpo: gli LP sono la base delle membrane cellulari a tre strati (membrane) e partecipano indipendentemente alle funzioni vitali della cellula. Per l'analisi biochimica del colesterolo sono importanti le lipoproteine ​​a bassa e alta densità.

LDL (LDL, LDL) - lipoproteine ​​a bassa densità, una fonte di colesterolo cattivo. Il sinonimo inglese chol ldl direct è anche usato per riferirsi a LDL, che letteralmente si traduce come "LDL diretto colesterolo".

LDL sono i principali vettori che trasportano il colesterolo ai sistemi del corpo in modo incontrollabile. Quando c'è un eccesso di colite, la placca si accumula sulle pareti dei vasi sanguigni, il che complica il flusso sanguigno, inclusi gli organi principali (cuore e cervello) e può essere la causa di un infarto o ictus. Inoltre, un aumento del livello della LDL - frazione di colesterolo indica aterosclerosi, patologia pancreatica.

L'LDL "astuto" non finisce qui: lo sviluppo di malattie pericolose dipende non solo dal livello di queste lipoproteine ​​nel sangue, ma anche dalle loro dimensioni. LDL piccolo e compatto (correlato al fenotipo B) per qualsiasi contenuto può triplicare il rischio di malattia coronarica.

Il valore normale di LDL nell'analisi biochimica è 1,3-3,5 mmol / l. Dato il sesso e l'età, i dati variano in qualche modo, come si può vedere dalle tabelle.

Esistono lipoproteine ​​a densità molto bassa (VLDL), che non sono un tipo di colesterolo, ma riflettono lo stato di salute del paziente nell'analisi.

La funzione di VLDL è di fornire trigliceridi (grassi neutri, trigliceridi, TG), formati all'interno del corpo, dal fegato ai tessuti grassi. TG - questi sono lipidi, che si formano non solo nel fegato, ma vengono anche dall'esterno con il cibo. Il loro scopo è l'accumulo di grassi di riserva per il dispendio energetico.

I trigliceridi nell'analisi biochimica del sangue sono scritti in una riga separata, concentrandosi sul tasso generale di 1,7-2,2 mmol / l.

Come risultato della reazione di idrolisi, la VLDL viene trasformata in LDL. Il normale contenuto di lipoproteine ​​a bassissima densità è considerato pari a 0,13-1,0 mmol / l.

Se il valore di VLDL si discosta dalla norma (aumento o diminuzione), allora questo è un chiaro segno di una violazione del metabolismo lipidico, che è accompagnato da malattie cardiovascolari e endocrine di diversa gravità.

HDL - lipoproteine ​​ad alta densità o brevemente: buon colesterolo. Considerato come una frazione del colesterolo HDL in un esame del sangue. Le HDL contengono la minima quantità di colite e svolgono un lavoro utile per il corpo: inviano il colesterolo LDL in eccesso al fegato, dove vengono trasformati in acidi biliari.

Se la frazione di colesterolo HDL è patologicamente elevata, ti avvisa dell'obesità e, cosa più importante, delle sue conseguenze associate a malattie di quasi tutti i sistemi vitali del corpo. Il valore HDL abbassato avverte il suo proprietario di problemi con fegato, reni, metabolismo, pressione.

Vi è una designazione di colesterolo non hdl, che letteralmente si traduce in "colesterolo privo di colesterolo", cioè colesterolo cattivo.

Il colesterolo HDL standard è il valore di 0,8-2,2 mmol / l, che viene regolato dal medico per quanto riguarda il sesso e l'età, che è anche chiaramente mostrato nelle tabelle sopra. La norma assoluta di HDL nel sangue degli uomini è 0,7-1,73 mmol / l, nelle donne -0,86-2,2 mmol / l.

Tuttavia, l'HDL è solo un indicatore relativo dello stato di salute, che è opportuno considerare rispetto al colesterolo totale e alle LDL. Per fare questo, c'è un coefficiente di aterogenicità (CA), che viene calcolato in base ai dati di analisi biochimica del sangue utilizzando la formula: CA = (colesterolo totale - HDL) / HDL.

Cause di anormalità

La causa più comune di aumento di LDL è considerata una dieta sbilanciata con elevate quantità di grassi animali, zuccheri e sale. Inoltre, puoi contare un sacco di malattie che provocano la crescita del colesterolo cattivo. I principali sono:

  • colestasi (una diminuzione della quantità di bile che entra nel duodeno, a causa di una rottura della funzione di sintesi o output);
  • problemi ai reni, mentre rompono il metabolismo;
  • malattia della tiroide, che porta alla distruzione degli organi e dei sistemi;
  • diabete mellito (disturbi ormonali);
  • alcolismo (influisce sulla qualità del fegato);
  • obesità (c'è un enorme rischio di malattie cardiovascolari);
  • fattore ereditario, che spesso indica macchie gialle sulla pelle;
  • trombosi - una malattia con la formazione di coaguli di sangue principalmente in vasi periferici.

Un valore LDL basso indica:

  • interruzione del funzionamento degli organi interni (fegato, reni, ghiandole surrenali, intestino) e gonadi;
  • ipotiroidismo (produzione eccessiva di ormoni tiroidei);
  • la comparsa di cellule tumorali negli organi centrali della formazione del sangue: il midollo osseo rosso o la ghiandola del timo;
  • malattia infettiva acuta;
  • infiammazione articolare;
  • mancanza di vitamina B12;
  • patologia dell'apparato respiratorio;
  • ereditarietà.

HDL (frazione di colesterolo HDL) con un valore maggiore informa sulla presenza di protezione di un corpo sano contro l'aterosclerosi e altre gravi malattie cardiovascolari. Se l'aumento è significativo, avvisa di un fallimento genetico, alcolismo cronico, problemi al fegato o alla tiroide. La crescita di HDL può anche verificarsi a causa dell'assunzione di insulina e cortisone.

Le cause del basso livello di HDL sono diabete mellito, iperlipoproteinemia di tipo IV (squilibrio metabolico dei trigliceridi formatosi nel fegato), malattie ai reni e al fegato e malattie infettive acute.

Se parliamo di colesterolo totale (un indicatore molto condizionale), allora il suo aumento può essere visto come un disprezzo per una corretta alimentazione, esercizio fisico insufficiente, fumo, predisposizione genetica, sovrappeso, stress regolari. Inoltre, la crescita del colesterolo totale è associata al numero di anni, che è chiaramente presentato nelle tabelle (vedi sopra).

Il basso colesterolo totale può avvisare indirettamente di diete rigorose, grandi quantità di zucchero e una piccola quantità di grasso nel cibo ingerito, scarso assorbimento di cibo, malfunzionamento del fegato e della tiroide, stress costante, anemia.

Chi dovrebbe essere testato per il colesterolo?

Le analisi del sangue biochimiche sono raccomandate per le seguenti persone:

  • i bambini di età superiore a due anni con ereditarietà familiare hanno aumentato l'LDL;
  • uomini da 20 a 35 anni (ogni 5 anni);
  • donne nella fascia di età di 20-45 anni (1 volta in 5 anni);
  • pazienti che sono assegnati a fare esami durante il trattamento.

trattamento

Per ridurre la frazione dannosa di colesterolo LDL, il medico prescrive innanzitutto una dieta come il mezzo più semplice ed efficace. I prodotti utili sono: oli vegetali (girasole, oliva, semi di lino, arachidi, mais), carne magra e uova (in quantità), verdure (senza restrizioni), pollame senza pelle, cereali, pesce, latticini a basso contenuto di grassi, aglio, noci come Oltre ai piatti (pistacchi, mandorle, noci), fagioli, mele cotte, altri frutti, agrumi.

È necessario escludere dalla dieta prodotti contenenti grassi animali, cibo in scatola, burro esotico (ad esempio, palma), fast food (hot dog, hamburger, shawarma, patatine fritte, ciambelle, cioccolato, bevande gassate), dolci, pasticcini, gelati.

Contemporaneamente alla correzione della nutrizione bisogna abbandonare le cattive abitudini: tabacco e sdraiarsi sul divano. Correre, nuotare, camminare, fare sport (aerobica, modellare, pilates) migliorerà la salute e aumenterà il colesterolo sano.

Nei casi difficili, quando il cambiamento nella dieta e nello stile di vita non aiuta, il medico prescrive il trattamento farmacologico con statine, fibrati, acido nicotinico. I farmaci vengono selezionati rigorosamente individualmente, in quanto l'autotrattamento può causare danni irreparabili alla salute.

Se il colesterolo HDL viene abbassato, è necessario includere alimenti contenenti acidi grassi omega-3: burro e olio d'oliva, pesce di mare, noci, sottoprodotti (fegato, reni, cervello), formaggio a pasta dura, verdure, frutta, agrumi e verdure. L'aumento del colesterolo buono fornisce anche un'eccezione al fumo e alle abitudini alcoliche. Integrando la dieta con farmaci e vitamine viene selezionato dall'endocrinologo in base ai risultati dettagliati dell'analisi biochimica del sangue.

Controllando il colesterolo LDL e HDL, è possibile evitare lo sviluppo di malattie complesse e pericolose e migliorare la propria salute.

Colesterolo LDL nel sangue: diagnosi e interpretazione dell'analisi

Il colesterolo è presente in tutte le pareti cellulari ed è attivamente coinvolto nella sintesi di sostanze vitali. Una persona riceve una grande quantità di lipidi dal cibo, ma la sua quota massima viene sintetizzata nel fegato. C'è il colesterolo cattivo e buono, ed è possibile determinare il loro livello usando un esame del sangue.

Cattivo è il colesterolo LDL, che ad alte concentrazioni è in grado di depositarsi sulle pareti arteriose e causare la comparsa di placche aterosclerotiche. Il loro accumulo porta al fatto che i vasi sanguigni del sistema circolatorio si restringono fortemente, perdono la loro flessibilità e sviluppano l'aterosclerosi.

Colesterolo LDL - che cos'è questo indicatore?

Il colesterolo LDL è una lipoproteina a bassa densità, spesso indicata come "colesterolo cattivo"

Il colesterolo è un lipide presente in natura che può comparire negli esseri umani nei seguenti modi:

  • la maggior parte è prodotta dal fegato
  • circa il 20% del composto entra nel corpo con il cibo

Il colesterolo circola nel sangue come parte di composti complessi e svolge varie funzioni nel corpo umano:

  1. serve come materiale da costruzione per le membrane cellulari
  2. attivamente coinvolto nello sviluppo degli ormoni sessuali
  3. trasporta antiossidanti nel corpo umano, cioè quelle sostanze che aiutano a proteggere le cellule dagli effetti negativi
  4. partecipa alla produzione di acido biliare, grazie al quale il corpo assorbe i grassi
  5. attivamente coinvolto nel metabolismo cellulare

Secondo le funzioni svolte nel corpo, ne consegue che il colesterolo è considerato una sostanza indispensabile. Tuttavia, non tutto è così semplice.

Il fatto è che nel sangue circola in due forme: colesterolo HDL e LDL:

  • Il colesterolo HDL è un composto costituito da lipoproteine ​​ad alta densità o alfa-lipoproteine. Quando una grande quantità di tale colesterolo si accumula nel corpo, è possibile evitare lo sviluppo di varie patologie cardiache. Nel caso in cui la concentrazione di tale composto sia notevolmente ridotta, allora la probabilità di un infarto e di un ictus è alta. La funzione principale delle lipoproteine ​​ad alta densità è quella di restituire il colesterolo in eccesso al fegato, dal quale viene escreto sotto forma di acidi biliari.
  • LDL è considerato colesterolo cattivo, che include lipoproteine ​​a bassa densità LDL o beta-lipoproteine. L'aumento della concentrazione di un tale elemento è pericoloso perché si accumula sulle pareti arteriose e provoca la comparsa di placche aterosclerotiche. Allo stesso tempo, il colesterolo cattivo ha anche una funzione utile, poiché neutralizza le tossine pericolose e quindi aiuta a mantenere il normale sistema immunitario.

Preparazione e analisi

Per scoprire il livello dell'indicatore di sangue, è necessario passare un'analisi biochimica.

Un esame del sangue per il colesterolo è considerato una procedura abbastanza comune che può essere eseguita in qualsiasi istituzione medica.

Grazie alla moderna tecnologia oggi non è possibile ottenere risultati accurati. Allo stesso tempo, per evitare errori durante lo studio, si raccomanda al paziente di seguire alcune regole.

Il fatto è che bevande, alcol, nicotina e cibo possono distorcere i risultati dell'analisi e influenzare gli indicatori del colesterolo. Per questo motivo, lo studio dovrebbe essere fatto al mattino prima di un pasto, con l'ultimo pasto dovrebbe essere di 8-12 ore prima della visita al laboratorio.

Alcuni giorni prima della data stabilita dell'analisi, è necessario escludere dalla dieta tutti gli alimenti grassi e fritti, smettere di fumare e bevande contenenti alcol. In una situazione in cui il paziente sta assumendo medicinali, è necessario informare il medico di questo.

Antibiotici, fibrati, vitamine, ormoni, diuretici e farmaci antipertensivi possono influenzare i livelli di colesterolo nel corpo.

Per determinare il livello di colesterolo nel corpo, il sangue viene prelevato da una vena. In genere, questa procedura richiede alcuni minuti e puoi ottenere i risultati il ​​giorno successivo.

Tale studio viene solitamente condotto quando il paziente ha le seguenti patologie:

  • diabete mellito
  • malattie cardiache
  • ipertensione

Nel caso in cui uno dei genitori abbia un aumentato livello di colesterolo, il bambino viene anche sottoposto a test. Successivamente, uno specialista può prescrivere un'analisi ripetuta per valutare l'efficacia della terapia prescritta.

Di solito un esame del sangue per il colesterolo è prescritto per:

  1. valutazione del rischio dei cambiamenti aterosclerotici nelle arterie
  2. determinare il funzionamento del fegato e le sue condizioni generali
  3. rilevamento del fallimento del metabolismo lipidico

Maggiori informazioni sul colesterolo possono essere trovate nel video:

Inoltre, può essere effettuato un esame del sangue per il colesterolo quando è necessario scoprire se la frazione di colesterolo HDL è ridotta o è normale.

Normale colesterolo nel corpo

Nelle donne, il tasso di LDL all'età di 20-45 raggiunge 1,48-4,12 mmol / l. Dopo 50 anni, il contenuto di colesterolo cattivo può aumentare a 2,28-5,21 mmol / l, che è la norma fisiologica. La crescita dei limiti della norma può essere dovuta a processi ormonali che sono innescati dall'insorgenza della pausa mestruale.

Nel caso di rappresentanti del sesso più forte, il tasso di colesterolo LDL in 20-45 anni è 1,6-4,82 mmol / l, e dopo 50 anni, l'indicatore può aumentare a 2,5-5,3 mmol / l. È importante ricordare che nel corpo maschile il normale contenuto di colesterolo gioca un ruolo particolarmente importante. Il fatto è che nel corpo di un uomo il colesterolo dannoso si accumula molto più spesso e più velocemente, e questo è dovuto alle sue caratteristiche ormonali.

Cause e pericolo di deviazioni

Alti livelli di "colesterolo cattivo" possono causare angina, malattia coronarica e infarto miocardico

In tal caso, se l'analisi del sangue ha mostrato un aumento del livello di colesterolo, ciò potrebbe indicare i seguenti disturbi:

  • iperlipidemia congenita
  • diabete mellito
  • ipotiroidismo
  • malattia renale
  • pancreas oncologico
  • lesioni del sistema epatobiliare

In alcuni casi, il colesterolo troppo alto si osserva in stili di vita non sani. LDL può essere aumentato nelle persone con alcolismo e sovrappeso, così come con l'uso frequente di cibi troppo grassi. Un leggero aumento del colesterolo può verificarsi durante la gravidanza.

La causa del colesterolo anormalmente basso nel corpo può essere:

  • alcuni tipi di anemia
  • medicazione
  • ipertiroidismo
  • inedia
  • gravi ustioni
  • cancro al fegato
  • danno al midollo osseo
  • malattia polmonare cronica
  • grave malattia del fegato
  • sepsi
  • tubercolosi

Per aumentare il livello di colesterolo nel corpo, dovresti riempire la tua dieta con determinati alimenti e, soprattutto, uova, caviale, formaggi e fegato.

Come normalizzare il colesterolo?

Trattamento prescritto dal medico a seconda del livello di LDL nel sangue.

Quando si identifica troppo alto, è importante ridurre la concentrazione di colesterolo dannoso nel corpo e prevenire la progressione dell'aterosclerosi e altre conseguenze pericolose. Il trattamento tempestivo aiuta a rallentare la formazione di nuove placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni, a ridurre la densità dei depositi di colesterolo esistenti ed espandere il lume delle arterie.

Tutto ciò consente parecchie volte di ridurre la probabilità di un infarto, ictus e altre patologie delle arterie periferiche. Inoltre, il trattamento prevede lo spurgo delle arterie che controllano il funzionamento degli organi interni vitali e delle parti del corpo.

Per ripristinare il livello di colesterolo nel corpo, è necessario rivedere la dieta ed eliminare i cibi troppo grassi. La dieta deve essere riempita con cibi ricchi di fibre. Inoltre, è fondamentale monitorare il peso, esercitare regolarmente e rispettare uno stile di vita sano.

In assenza di dinamiche positive, il paziente può essere somministrato:

  1. statine
  2. acido fibroico
  3. farmaci per l'acido biliare
  4. di vitamine omega-3 e acidi grassi

Un paziente con un alto contenuto di colesterolo dannoso può essere trattato con farmaci come le statine. Con il loro aiuto, è possibile ridurre il contenuto di colesterolo cattivo nel corpo, evitare infarti e ictus, nonché migliorare la qualità della vita. Le medicine più efficaci di questo gruppo sono:

  • simvastatina
  • fluvastatina
  • rosuvastatina
  • Atorvastatina di calcio
  • Pravastatina sodica

Oltre al trattamento prescritto, è possibile utilizzare statine di origine vegetale, cioè vitamina C e B3. Inoltre, dovresti consumare tanto semi di lino, olio di pesce, curcumina, basilico, carciofo, verdure e frutta.

In alcuni casi, la situazione opposta si verifica quando i livelli di colesterolo nel corpo sono notevolmente ridotti. In realtà, tale stato non è una variante della norma e può essere pericoloso. La mancanza di colesterolo nel sangue suggerisce che il corpo non ha spazio per prendere il materiale necessario per la produzione di ormoni e la costruzione di nuove cellule. Questa situazione può essere un grave pericolo, prima di tutto, per il cervello e il sistema nervoso, poiché potrebbero svilupparsi problemi di depressione e memoria.

Cos'è il colesterolo lipoproteico ad alta densità (HDL)?

Il colesterolo è una sostanza organica, rappresentativa della classe degli alcoli grassi poliatomici. La medicina moderna assegna il colesterolo "cattivo" e "buono". Ognuna di queste frazioni ha un ruolo biologico speciale.

Per conoscere lo stato del metabolismo dei grassi, devi passare il profilo lipidico. C'è una linea separata "colesterolo HDL" nella decodifica del test del sangue. Cos'è? Quali sono gli indicatori della norma e della funzione biologica in questa frazione? Le risposte sono discusse di seguito.

Lipoproteine ​​ad alta densità: cos'è?

A causa delle sue proprietà idrofile, le molecole di grasso non si dissolvono nel plasma sanguigno. Per questo motivo, non possono circolare autonomamente attraverso il flusso sanguigno. Per risolvere questo problema, la natura ha creato speciali molecole di carrier lipidico - lipoproteine ​​o, come vengono anche chiamate, lipoproteine. Sono rappresentati da un complesso di componenti proteici e grassi. L'intero complesso di lipoproteine ​​è unito dal concetto di colesterolo totale (colesterolo). Le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) sono colesterolo ad alta densità, che è dotato di "buone" proprietà biologiche.

Di tutte le frazioni di colesterolo, l'HDL ha la molecola più piccola e più densa. La percentuale della componente grassa, dei trigliceridi (TG) e delle proteine ​​nella sua struttura si appoggia a quest'ultima. Per il colesterolo HDL, le seguenti proprietà sono caratteristiche:

  • sono in grado di liberare l'endotelio dei vasi sanguigni dagli strati di colesterolo (LDL), prevenendo i possibili rischi di aterosclerosi e altre malattie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • Le molecole di HDL catturano e trasferiscono al fegato per la lavorazione e l'ulteriore smaltimento del colesterolo "cattivo";

Il numero di HDL circolanti, altrimenti siero-alfa-lipoproteina viene misurato in mmol / l. Il livello normale di buon colesterolo sano nel sangue abbassa significativamente il coefficiente aterogenico e il livello di rischio per l'insorgenza di patologie CVS.

Come determinare gli indicatori di HDL nel sangue

Per determinare il livello di HDL plasmatico, è sufficiente passare un esame del sangue biochimico. Tale studio è un profilo lipidico. Per il risultato più corretto, il prelievo di sangue deve essere effettuato al mattino a stomaco vuoto. Il giorno prima del sondaggio non è raccomandato l'uso di alcun tipo di alcol e prodotti contenenti grandi quantità di colesterolo, è anche auspicabile non fumare tabacco. Se un paziente assume sistematicamente farmaci, deve informare il medico curante. Ciò è dovuto al fatto che, sullo sfondo dell'uso costante di alcuni farmaci ormonali e antidolorifici, il risultato dell'analisi può essere distorto.

Il materiale biologico viene prelevato dalla vena cubitale utilizzando un tubo vakutainer in una stanza di manipolazione sterile. Fattori avversi, come situazioni stressanti, mancanza di riposo e sonno, eccesso di cibo, possono influenzare il livello di HDL - colesterolo nel plasma sanguigno. Il colesterolo HDL nell'analisi biochimica del sangue è un importante indicatore del normale stato del metabolismo lipidico, pertanto lo studio annuale è raccomandato per i pazienti con storia di infarto miocardico o ictus, diabete, aterosclerosi confermata, eccesso di peso corporeo, ipertensione arteriosa.

Al fine di prevenire le malattie cardiache, ogni anno è necessario passare questa analisi a persone che hanno raggiunto l'età di 40 anni o che hanno una predisposizione ereditaria alla malattia vascolare aterosclerotica. Ogni 2 mesi viene prescritto un profilo lipidico alle persone che assumono farmaci ipolipemizzanti per monitorare l'effetto della terapia eseguita.

Normale HDL in donne e uomini

Il tasso di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) ha una stretta relazione con l'età e le caratteristiche di genere. I valori di riferimento dell'analisi per diversi gruppi di età e sesso sono presentati nella tabella.

Conoscendo i livelli di colesterolo "cattivo" e "buono", è possibile calcolare l'aterogenicità. Questo indicatore viene utilizzato per valutare il rischio di sviluppare aterosclerosi e altre malattie associate a metabolismo dei grassi compromessa. Normalmente, il coefficiente aterogenico è 2,2-2,5 (nei neonati, non dovrebbe essere superiore a 1,1, e nei 40 anni di sesso più forte, i valori normali di questo indicatore non superano 3,4).

Il colesterolo HDL è elevato - cosa vuol dire

Essendo consapevoli del significato biologico delle alfa-lipoproteine ​​nel corpo umano, è possibile ipotizzare che un aumento delle HDL sia un buon segno prognostico che riduce il rischio di sviluppare patologie associate a metabolismo lipidico compromesso. Infatti, se l'HDL è superiore al normale, ciò indica che il letto vascolare del paziente è protetto in modo affidabile dalla deposizione di lipoproteine ​​"cattive" sull'endotelio.

Nonostante le informazioni di cui sopra, l'eccesso dei valori di riferimento di HDL - colesterolo indica la presenza di problemi di salute. I motivi dell'aumento sono i seguenti: danno epatico cirrotico di genesi biliare, epatite cronica (in particolare etilologia dell'alcool), iperlipoproteinemia ereditaria, esposizione continua di sostanze tossiche all'organismo.

L'HDL è spesso elevata nelle donne durante il periodo di gravidanza e dopo la nascita ritorna ai valori normali. Per la gravidanza, questa è la norma. Pertanto, per ottenere il risultato più affidabile, lo studio deve essere effettuato non prima di 2 mesi dopo la nascita del bambino. Inoltre, il livello delle lipoproteine ​​ad alta densità è aumentato sullo sfondo di un'assunzione sistematica di farmaci ormonali contenenti estrogeni, preparati a base di acido fibrico, insulina esogena.

Quando si modifica il profilo lipidico per aumentare l'HDL, consultare un medico. Lo specialista prescriverà un numero di esami aggiuntivi per diagnosticare le ragioni dell'aumento della concentrazione di alfa-lipoproteine. Se vengono rilevate anomalie, ti dirà come trattare la malattia diagnosticata.

Basso contenuto di colesterolo

Molto spesso dopo aver decifrato il profilo lipidico, si è scoperto che le lipoproteine ​​ad alta densità sono al di sotto della norma. Ridurre il numero di HDL è possibile sullo sfondo dell'impatto di fattori avversi, mantenendo uno stile di vita non del tutto corretto, varie malattie. Patologie endocrine (una violazione del metabolismo dei carboidrati), malattie del fegato (cirrosi, epatite grassa, epatite tossica), malattie renali (glomerulonefrite), una forma ereditaria di dislipidemia portano a un declino. Nella malattia di Tangeri, l'HDL può essere completamente assente ei livelli di trigliceridi aumentano.

A volte il motivo per cui il colesterolo HDL è ridotto può essere uno stato di stress cronico, un farmaco a lungo termine, un'infezione acuta, poco prima dei 40 anni. In tali circostanze, i medici raccomandano di ripetere l'esame biochimico dopo 2 mesi.

La conseguenza della riduzione della concentrazione di lipoproteine ​​ad alta densità è un aumento del rischio di aterosclerosi e delle sue pericolose complicanze. Per evitare ciò, è necessario sapere come aumentare il colesterolo HDL basso. Per ottenere un aumento dell'indicatore desiderato, è sufficiente condurre uno stile di vita sano. Rifiutando di fumare tabacco, è possibile aumentare il colesterolo HDL nel primo mese. Un buon effetto si ottiene attraverso l'esercizio fisico regolare (yoga, jogging, passeggiate, nuoto, ciclismo, sci o skateboard).

Corretta alimentazione - una grande chiave per il successo nella lotta contro l'HDL ridotto. È necessario escludere dalla dieta cibi grassi e dolci (tipi grassi di prodotti a base di carne e latticini, margarina e burro, pasticceria, bevande gassate). Si consiglia di mangiare una varietà di, prestando attenzione a pesce di varietà di mare, carni bianche, verdure, frutta, cereali con un indice glicemico basso. C'è in piedi in piccole porzioni, aumentando la molteplicità di cibo fino a 6 volte al giorno. La cena deve essere entro e non oltre 4 ore prima di coricarsi. Quando in sovrappeso, tale nutrizione aiuterà a sbarazzarsi rapidamente dei chili di troppo, il che contribuisce a una buona salute!

Per mantenere uno stato sano del sistema cardiovascolare, è importante fornire al corpo un livello ottimale di HDL. Se, al momento di decifrare il risultato del test nel siero, è stata rilevata una quantità insufficiente di questa frazione di colesterolo, è necessario rivolgersi a un medico. Il terapeuta aiuterà a determinare la causa del declino e prescriverà un trattamento, che contribuirà al ritorno del colesterolo HDL alla normalità.

Colesterolo: 7 modi per aumentare l'HDL e ridurre l'LDL

Il colesterolo è una molecola grassa, necessaria per il corpo umano. A seconda della sua densità, il colesterolo può essere benefico o dannoso per la salute.

Qual è il livello di LDL e HDL? In queste abbreviazioni si nascondono diversi tipi di lipoproteine ​​contenenti colesterolo. Il colesterolo è una molecola di grasso necessaria per gli animali e gli esseri umani. Questa molecola è presente in tutte le cellule del nostro corpo, essendo parte delle membrane e delle strutture cellulari. È grazie al colesterolo che le cellule riescono a mantenere un ambiente interno omogeneo. Le molecole di colesterolo svolgono un ruolo chiave nella divisione cellulare e nella riproduzione. Inoltre, il colesterolo è la base per la formazione degli ormoni steroidei prodotti dalle ghiandole endocrine. Tra questi ci sono ormoni come il cortisolo, il testosterone e gli estrogeni.

Come entra il colesterolo nel corpo?

Sebbene tutte le cellule del nostro corpo siano in grado di produrre il colesterolo, il nostro corpo preferisce ricevere questa sostanza con il cibo. Va notato che il corpo umano non è in grado di distruggere le molecole di colesterolo. Vengono rimossi dal corpo umano insieme alla bile, grazie al lavoro del fegato. Questo è l'unico modo per purificare il corpo dal colesterolo. Gli acidi contenuti nella bile sono in grado di abbattere i grassi che entrano nel corpo insieme al cibo per un migliore assorbimento.

Sfortunatamente, in alcuni casi, il colesterolo diventa una fonte di vari problemi di salute. Di norma, ciò si verifica quando il livello di colesterolo (livello LDL) supera la norma. Poiché il colesterolo viaggia attraverso i nostri corpi insieme al sangue, il suo eccesso tende ad accumularsi sulle pareti delle arterie. Nel corso del tempo, si trasformano in uno strato di grasso che può interrompere il flusso sanguigno o addirittura bloccare completamente i vasi sanguigni. Se questo accade alle arterie che forniscono sangue al cuore, il paziente sviluppa un infarto miocardico. Come è noto, questa malattia può essere fatale.

Da ciò possiamo concludere che le molecole di grasso possono portare benefici e danni al corpo umano.

Colesterolo buono e cattivo

Come accennato in precedenza, le molecole di colesterolo sono dello stesso tipo. Sono presenti solo nei prodotti di origine animale: carne di vitello, maiale, pollo, pesce, carne di montone, pesce, ecc. La concentrazione di colesterolo dipende dalla specifica fonte di cibo.

Come distinguere tra colesterolo cattivo e buono? Questa classificazione è sviluppata tenendo conto della posizione delle particelle di colesterolo e della loro densità. Quindi, il colesterolo è grasso, ei grassi hanno bisogno di proteine ​​e lipidi per circolare attraverso i vasi sanguigni. In queste piccole aree, chiamate lipoproteine, colesterolo, proteine ​​e trigliceridi sono nascosti. È così che viaggiano attraverso le nostre navi.

Le lipoproteine, tenendo conto della quantità delle suddette sostanze, possono essere divise in 3 gruppi:

1. Le lipoproteine ​​di minore densità (VLDL, Lipoproteine ​​a bassissima densità) contengono più grassi e trigliceridi.

2. Le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL, Lipoproteine ​​a bassa densità) si distinguono per il loro contenuto di grassi, che è responsabile del trasporto del 75% di colesterolo nel corpo umano.

3. Infine, lipoproteine ​​ad alta densità (HDL, lipoproteine ​​ad alta densità), contenenti una grande quantità di proteine ​​e colesterolo.

Bad colesterolo (LDL)

Queste particelle sono responsabili del trasporto della maggior quantità di colesterolo. Lo prendono nel fegato e lo consegnano alle cellule del tessuto del corpo umano attraverso il sangue. Quando i livelli di LDL diventano troppo alti, il colesterolo inizia a accumularsi nelle pareti delle arterie, causando vari problemi di salute. Ad esempio, aumenta notevolmente il rischio di infarto. Questo è il motivo per cui questo tipo di lipoproteina è chiamata "cattiva".

Colesterolo buono (HDL)

Le lipoproteine ​​HDL ad alta densità sono responsabili del trasporto del colesterolo nel fegato per rimuovere questa sostanza dal corpo umano. In altre parole, questo tipo di lipoproteine ​​aiuta a purificare il nostro corpo dal colesterolo. Questo vale anche per le nostre arterie. Una quantità elevata di queste lipoproteine ​​fa bene alla nostra salute e ci protegge dalle malattie. Per questo motivo, tali lipoproteine ​​con colesterolo sono chiamate "buone".

Sintomi di colesterolo alto

Sebbene il corpo di solito attiri la nostra attenzione sullo sviluppo di malattie attraverso vari sintomi, questo non accade se la quantità di colesterolo nel sangue aumenta. I grassi continuano ad accumularsi nel corpo del paziente, senza inviare alcun segnale. Quindi, alcune persone raggiungono un livello critico di colesterolo nel corpo senza alcun sintomo.

D'altra parte, quando questo problema va troppo lontano, il paziente può essere infastidito da malattia arteriosa, infarto miocardico, trombosi cerebrale, angina, difficoltà di movimento e persino difficoltà nel parlare.

Come ridurre l'LDL e aumentare l'HDL

Come abbiamo detto, il corpo umano non può funzionare correttamente senza colesterolo. D'altra parte, alti livelli di LDL possono portare a malattie mortali nel tempo.

7 raccomandazioni per ridurre il numero di lipoproteine ​​LDL e aumentare il numero di molecole di HDL

1. Stile di vita sano

Uno stile di vita sano può salvarci dai rischi associati al colesterolo: la scelta di cibi sani con un minimo di grassi saturi, attività fisica e sport, peso normale, smettere di fumare e altri fattori.

2. Inclusione nella dieta di grassi insaturi.

Questi grassi sani si trovano in alimenti come olio d'oliva, noci, oli di vari semi, pesce (pesce azzurro, sardine, salmone). Come avrai notato, questi grassi si possono trovare non solo nei pesci, ma anche in prodotti di origine vegetale, ad esempio noci e semi.

3. Più alimenti vegetali

I prodotti vegetali (frutta, verdura, legumi) contengono pochi grassi malsani. Accade che contengono grassi insaturi. Ciò significa che in tali prodotti non c'è colesterolo. Inoltre, si deve tenere presente che il cibo di origine vegetale contiene steroli, che aiutano a ridurre il numero di molecole di grasso nel sangue.

È stato osservato che il cibo con molti alimenti vegetali ha un effetto benefico sulla salute umana in generale.

4. Peso sano

Per prevenire lo sviluppo di malattie associate al colesterolo, devi prenderti cura del tuo peso. Come sapete, pienezza e obesità sono fattori che aggravano ulteriormente il problema. È possibile che con un aumento di peso nel corpo umano aumenti il ​​livello di LDL.

5. Esercizio fisico regolare

Uno stile di vita sedentario può anche aumentare i livelli di colesterolo nel sangue. Un'attività fisica regolare ridurrà la quantità di cattivi e aumenterà il livello di colesterolo buono nel sangue.

6. Evitare l'alcol

Come sapete, l'abuso di alcol può causare gravi danni al cuore e al fegato. Non dimenticare che il fegato è attivamente coinvolto nella pulizia del corpo dal colesterolo. Se vuoi mantenerlo in salute, devi limitare l'uso di bevande alcoliche.

7. Eliminare il grasso saturo dalla dieta.

Anche uova, latticini, burro, carne e salsicce fanno parte di una dieta equilibrata. Tuttavia, non farti trasportare troppo da questi prodotti. È importante assicurarsi che non contengano grassi trans. Quest'ultimo può aumentare il numero di particelle di grasso nel sangue. È necessario abbandonare cibi troppo ipercalorici e cibi ricchi di sale e zucchero.

Da prodotti contenenti grandi quantità di grassi saturi, colesterolo e sale, è meglio rifiutare completamente. Questi includono pasticcini, fritti, torte, barrette di cioccolato e soda.

Livello normale ldl e colesterolo di hdl

Il colesterolo è un composto chimico, un alcol grasso naturale, che ha una consistenza morbida e cerosa. Questa sostanza, che contiene lipidi e steroidi, si trova nel sistema nervoso, pelle, tessuto muscolare, fegato, intestino e cuore.

È prodotto naturalmente dal corpo e funge da materiale da costruzione per estrogeni e testosterone, nonché per le membrane cellulari. La quantità principale di colesterolo è sintetizzata dal fegato, il resto passa attraverso la dieta: pesce, carne e latticini.

Questo elemento è considerato vitale, ma se c'è una sovrabbondanza nel sangue, le arterie si intasano, il che porta all'aterosclerosi. Questo a sua volta diventa una causa di infarto e ictus.

Cosa può aumentare il colesterolo

Il colesterolo elevato è spesso notato nelle persone di età, il rischio di accumulo di una sostanza nel sangue aumenta dopo 55 anni. Inoltre, la violazione è spesso rilevata durante l'infanzia, se il bambino è malnutrito fin dall'infanzia.

Nelle donne, prima dell'inizio della menopausa, i livelli generali di colesterolo sono generalmente abbassati. In questa analisi, gli esami del sangue spesso mostrano un'alta concentrazione del cosiddetto colesterolo HDL. Ciò è dovuto all'attività degli ormoni sessuali femminili. Durante la menopausa, la quantità di estrogeni diminuisce bruscamente.

In generale, il colesterolo è utile in quanto promuove la produzione di vari ormoni, acidi biliari, vitamina D. Attraverso il flusso sanguigno, gli elementi benefici sono trasportati in tutto il corpo e si trovano in tutti gli organi interni.

  1. La fonte di colesterolo sono uova, latticini, carne animale e carne di pollame.
  2. L'aumento del contenuto della sostanza si osserva nei tuorli d'uovo, nei sottoprodotti della carne, gamberetti, gamberi, caviale di pesce.
  3. Verdure, frutta, cereali, cereali, noci e semi non contengono colesterolo, quindi questi prodotti sono importanti da includere nella dieta con disturbi metabolici.

Gli indicatori della sostanza nociva delle LDL nel sangue possono aumentare se si mangia nel modo sbagliato, si mangiano grandi quantità di latte, carne, cibi grassi e si conduce uno stile di vita sedentario. Compresa la causa potrebbe essere una predisposizione genetica.

I fumatori hanno un basso livello di colesterolo buono.

Inoltre, le violazioni sono spesso identificate con sovrappeso, diabete, stress mentale o stress.

Concentrazione di colesterolo cattivo e buono

Viene eseguito un esame del sangue generale e biochimico per misurare il livello di entrambi i tipi di colesterolo. Per valutare correttamente i risultati dello studio, è necessario conoscere il colesterolo HDL e LDL di cosa si tratta.

Nel primo caso, significa buon colesterolo, costituito da lipoproteine ​​ad alta densità o alfa-lipoproteine. Le alte percentuali di questa sostanza proteggono dalle malattie cardiache. Se la concentrazione di HDL è inferiore a 40 mg / dL, il rischio di infarto e ictus aumenta in modo significativo.

Considerato cattivo colesterolo LDL, costituito da lipoproteine ​​a bassa densità LDL o beta-lipoproteine. A tassi elevati, una sostanza del genere è pericolosa perché si deposita sulle pareti interne delle arterie, causando la formazione di placche aterosclerotiche. A causa della congestione, i vasi sanguigni si restringono, diventano meno flessibili e, come risultato, si sviluppa l'aterosclerosi.

Queste sostanze variano in dimensioni e composizione:

  • Con livelli di trigliceridi elevati, l'HDL è generalmente basso e LDL è alto. Questa condizione è stata osservata con sovrappeso, mancanza di attività fisica, fumo, abuso di alcol, digiuno eccessivo e frequente, compresi alimenti ricchi di carboidrati nella dieta. Con i trigliceridi di 150 e più, si sviluppa spesso la sindrome metabolica, che porta al diabete e alle malattie cardiache.
  • Le lipoproteine ​​sono una variazione genetica delle lipoproteine ​​a bassa densità. Ad un livello elevato, si osservano depositi di grasso nei vasi sanguigni, che diventano l'impulso per lo sviluppo della malattia coronarica.

Test del colesterolo

Per ottenere i risultati più precisi, è necessario prepararsi prima di visitare il laboratorio. Per fare questo, prima di determinare il livello di colesterolo dovrebbe essere di 12 ore per rifiutare di mangiare. Bere solo acqua è permesso, soda e caffè dovrebbero essere esclusi dalla dieta. È anche importante interrompere temporaneamente l'assunzione di medicinali che possono distorcere i risultati della diagnosi.

Esaminare regolarmente il sangue per il colesterolo, in tempo utile per rilevare la violazione e prevenire lo sviluppo di complicanze. L'analisi preventiva viene effettuata ogni cinque anni per gli uomini tra i 20 ei 35 anni e le donne tra i 20 ei 45 anni.

Tale test viene effettuato necessariamente in presenza di diabete, ipertensione, malattie cardiache e altre patologie che causano l'aterosclerosi. Un bambino viene testato se uno dei genitori ha un livello elevato di colesterolo. Successivamente, il medico può prescrivere un esame del sangue per verificare l'efficacia del trattamento.

La diagnosi del paziente viene effettuata con l'obiettivo di:

  1. Valutare il rischio di cambiamenti aterosclerotici nelle arterie;
  2. Valutare il lavoro del fegato e le condizioni generali dell'organo interno;
  3. Identificare una violazione del metabolismo dei lipidi;
  4. Scopri se la frazione di colesterolo HDL è ridotta o normale.

Secondo la tabella, il colesterolo totale può essere da 3,0 a 6,0 mmol / l. Nelle donne, il tasso di LDL è 1,92-4,51 mmol / litro, HDL - 0,86-2,2 mmol / litro. Negli uomini, gli indicatori di colesterolo buono raggiungono 0,7-1,73 mmol / litro, cattivo - 2,25-4,82 mmol / litro.

Il livello normale di trigliceridi è considerato inferiore a 200 mg / dl, alto - da 400 mg / dl e altro.

Sulla base dei dati ottenuti, viene determinato il rischio di sviluppare malattie cardiache e viene prescritto un trattamento appropriato con la dieta e i farmaci.

Perché il colesterolo sale

colesterolo totale potrebbe essere aumentata a causa di cirrosi biliare, iperlipidemia familiare, ipotiroidismo, sindrome nefrosica, diabete non controllato, disturbi del fegato, colestasi extraepatica, glomerulonefrite, la presenza di tumori maligni della prostata e il cancro del pancreas, l'alcolismo, la carenza di ormone della crescita isolato.

Può anche essere causato dall'abuso di cibi grassi, cardiopatia ischemica, gravidanza, talassemia maggiore, rimozione delle ovaie, porfiria intermittente acuta, ipercalcemia idiopatica.

In qualsiasi malattia acuta, la concentrazione di colesterolo totale aumenta o, al contrario, diminuisce. Pertanto, se una persona è malata, un'analisi del sangue viene ripetuta dopo due o tre mesi.

Diminuzione dei livelli di lipidi può verificarsi con:

  • ipertiroidismo;
  • Malattie del fegato;
  • malassorbimento;
  • la malnutrizione;
  • Anemia maligna nel diabete mellito;
  • sepsi;
  • Malattia di Tangeri;
  • ipoproteinemia;
  • Cirrosi del fegato;
  • Tumori maligni del fegato;
  • Anemia sideroblastica e megaloblastica;
  • Malattia polmonare ostruttiva cronica;
  • Artrite reumatoide

Quando si identificano dati elevati, è importante ridurre gli indicatori del colesterolo dannoso in tempo utile per prevenire lo sviluppo di aterosclerosi e altre gravi conseguenze. Questo fermerà la formazione di nuove placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni, ridurrà la densità dei depositi di colesterolo esistenti, espanderà il lume delle arterie, libererà i coaguli che bloccano il passaggio del sangue attraverso i vasi.

Questo a sua volta riduce il rischio di infarto, ictus e lo sviluppo della malattia arteriosa periferica. Le arterie coronarie, carotidi, cerebrali e femorali, che sono responsabili del funzionamento degli organi interni vitali e delle parti del corpo, sono anche pulite.

Per normalizzare lo stato, è necessario rivedere la dieta della propria dieta, abbandonare i cibi grassi. Il giorno è consentito utilizzare attraverso i prodotti non più di 200-300 g di colesterolo. Il menu dovrebbe includere fibra. Il paziente deve mantenere un peso normale, esercitare regolarmente, mantenere uno stile di vita sano.

Se il paziente peggiora, il medico prescrive statine. Tali farmaci riducono il livello di colesterolo cattivo, prevengono infarto e ictus, aiutano a migliorare la qualità della vita. I farmaci efficaci più conosciuti sono Rosuvastatina, Fluvastatina sodica, Lovastatina, Simvastatina, Atorvastatina calcio, Pravastatina sodica, Rosukard.

Inoltre, si raccomanda al paziente di usare statine di origine naturale, che includono vitamina C, B3, aglio, curcumina, olio di pesce, semi di lino, polianazolo, basilico, carciofo, riso fermentato rosso, semi di soia, bacche, verdure e frutta.

A proposito di colesterolo descritto nel video in questo articolo.

Qual è la differenza tra colesterolo HDL e LDL?

panoramica

Il colesterolo spesso provoca rap rap, ma è necessario che il corpo funzioni correttamente. Il tuo corpo usa il colesterolo per produrre ormoni e vitamina D e supporta la digestione. Il tuo fegato genera abbastanza colesterolo per risolvere questi problemi, ma il tuo corpo non prende solo il colesterolo epatico. Il colesterolo si trova anche in alimenti come carne, latticini e pollame. Se mangi molti di questi alimenti, il colesterolo potrebbe diventare troppo alto.

HDL vs. LDL

LDL anti-colesterolo LDL

Esistono due tipi principali di colesterolo: lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) e lipoproteine ​​a bassa densità (LDL). Le lipoproteine ​​sono costituite da grassi e proteine. Il colesterolo passa attraverso il tuo corpo mentre si trova all'interno delle lipoproteine.

L'HDL è noto come "colesterolo buono" perché trasferisce il colesterolo nel fegato per essere espulso dal corpo. L'HDL aiuta a liberare il corpo dal colesterolo in eccesso, quindi è meno probabile che si trovi nelle arterie.

LDL è chiamato "colesterolo cattivo" perché prende il colesterolo nell'arteria, dove può raccogliere nelle pareti dell'arteria. Troppo colesterolo nelle arterie può portare ad un accumulo di placca, noto come aterosclerosi. Ciò potrebbe aumentare il rischio di coaguli di sangue nelle arterie. Se un coagulo di sangue si rompe e blocca un'arteria nel cuore o nel cervello, potresti avere un ictus o un infarto.

La sovrapposizione della placca può anche ridurre il flusso di sangue e l'ossigeno agli organi principali. La privazione di ossigeno agli organi o alle arterie può portare a malattie renali o arteriose periferiche, oltre a un infarto o ictus.

Conosci i tuoi numeri

Secondo il Centers for Disease Control, oltre il 31% degli americani ha un colesterolo LDL elevato. Potresti anche non saperlo, perché il colesterolo alto non causa sintomi evidenti.

L'unico modo per scoprire se il tuo colesterolo è alto è un esame del sangue che misura i livelli di colesterolo in milligrammi per decilitro di sangue (mg / dl). Quando ottieni i numeri di colesterolo, ottieni risultati per:

  • Colesterolo totale del sangue: include il tuo HDL, LDL e il 20 percento dei trigliceridi totali.
  • Trigliceridi: questo numero dovrebbe essere inferiore a 150 mg / dL. I trigliceridi sono un tipo comune di grasso. Se i tuoi trigliceridi sono alti e anche il tuo LDL è alto, o il tuo HDL è basso, hai il rischio di sviluppare l'aterosclerosi.
  • HDL: più alto è il numero, meglio è. Dovrebbe essere almeno 55 mg / dL per le donne e 45 mg / dL per gli uomini.
  • LDL: più piccolo è questo numero, meglio è. Non deve essere superiore a 130 mg / dl se non si hanno malattie cardiache, malattie dei vasi sanguigni o diabete. Non dovrebbe essere più di 100 mg / dl se si dispone di una di queste condizioni o di colesterolo totale alto.
ReklamaReklamaReklama

Cause di colesterolo alto

Fattori di stile di vita che possono causare livelli elevati di colesterolo:

  • obesità
  • una dieta ricca di carne rossa, grassi, grassi senza grassi, grassi saturi, grassi trans e alimenti trasformati
  • circonferenza della vita grande (oltre 40 pollici per gli uomini o oltre 35 pollici per le donne)
  • mancanza di esercizio fisico regolare

Secondo un sondaggio del 2013, i fumatori di solito hanno livelli di colesterolo HDL più bassi rispetto ai non fumatori. La ricerca dimostra che smettere di fumare può aumentare i livelli di HDL. Se fumi, parla con il tuo dottore dei programmi per smettere di fumare o di altri metodi che puoi usare per smettere di fumare.

Non è chiaro se lo stress influenzi il colesterolo alto. Lo stress incontrollato può portare a comportamenti che possono aumentare i livelli di LDL e di colesterolo totale, come l'eccesso di cibi grassi, l'inattività e l'aumento del fumo.

In alcuni casi, l'LDL alto viene ereditato. Questa condizione è chiamata ipercolesterolemia familiare (FH). L'FH è causato da una mutazione genetica che influisce sulla capacità del fegato di una persona di eliminare il colesterolo LDL in eccesso. Questo può portare a livelli elevati di LDL e ad un aumentato rischio di infarto e ictus in giovane età.

Come trattare il colesterolo alto

Per il trattamento del colesterolo alto, i medici raccomandano spesso questi cambiamenti nello stile di vita:

  • smettere di fumare
  • mangiare una dieta sana
  • allenarsi regolarmente
  • Riduzione dello stress A volte i cambiamenti dello stile di vita non sono sufficienti, soprattutto se si dispone di FH. Potrebbe essere necessario uno o più farmaci, come ad esempio:

statine per aiutare il fegato a liberarsi del colesterolo

  • farmaci leganti gli acidi biliari per aiutare il tuo corpo ad usare il colesterolo extra per produrre inibitori dell'assorbimento del colesterolo bile per prevenire l'intestino tenue dall'assorbire il colesterolo e rilasciarlo nel flusso sanguigno
  • farmaci iniettabili che causano il fegato ad assorbire più colesterolo LDL
  • Farmaci e integratori per ridurre i trigliceridi possono anche essere usati, per esempio, niacina (Niacor), acidi grassi omega-3 e fibrati.
  • Ulteriori informazioni: 7 farmaci per abbassare il colesterolo »

Dieta e colesterolo

L'American Heart Association raccomanda di assumere questi alimenti per aiutare a ridurre il colesterolo totale e aumentare l'HDL: un assortimento di frutta e verdura

grano intero

pollame senza pelle, maiale magro e carne rossa magra

  • pesce grasso al forno o fritto, come salmone, tonno o sardine
  • semi non salati, noci e legumi
  • oli vegetali o di oliva
  • Questi alimenti possono aumentare il colesterolo LDL e dovrebbero essere evitati o raramente consumati:
  • carne rossa cruda
  • cibi fritti

pasticceria fatta con grassi trans o grassi saturi prodotti lattiero-caseari grassi

  • prodotti con oli idrogenati
  • oli tropicali
  • pubblicità
  • prospettive
  • prospettive
  • Possono verificarsi alti livelli di colesterolo. Ma nella maggior parte dei casi è un segnale di allarme. Essere diagnosticati con colesterolo alto non significa che svilupperai malattie cardiache o un ictus, ma dovresti comunque essere preso sul serio.
Se hai il colesterolo alto e la sua riduzione, è probabile che il rischio di malattie cardiache e ictus diminuisca. I passaggi di stile di vita che aiutano a ridurre il colesterolo supportano anche la salute generale.

prevenzione

Suggerimenti per la prevenzione

Non sei mai troppo giovane per iniziare a pensare di prevenire il colesterolo alto. Mangiare una dieta sana è un primo passo importante. Ecco alcune modifiche che puoi apportare oggi:

Sostituire la pasta tradizionale con pasta integrale e riso bianco con riso integrale.

Bere insalate con olio d'oliva e una spruzzata di succo di limone invece di condimenti per insalate ad alto contenuto di grassi.

Mangia più pesce Invia almeno due porzioni di pesce a settimana.

Scambio di soda o succo di frutta con acqua di seltz o acqua naturale condita con fette di frutta fresca.

  • Cuocere carne e pollame invece di arrostire la carne.
  • Usa yogurt greco magro invece di panna acida. Lo yogurt greco ha lo stesso sapore aspro.
  • Scegli i cereali integrali invece delle varietà contenenti zucchero. Prova a usarli invece di cannella invece di cannella.
  • Ulteriori informazioni: una guida pratica in 12 passaggi per rompere lo zucchero. "
  • L'esercizio fisico può anche avere un effetto positivo sui livelli di colesterolo. Se sei sedentario per gran parte della giornata, spostati di più. Se lavori a una scrivania, imposta un allarme sul tuo cellulare o computer o ottieni un fitness tracker per ricordarti di alzarti e muoverti per cinque minuti ogni ora. Cerca di adattarti almeno a 30 minuti di esercizio al giorno. Camminare, nuotare o andare in bicicletta sono ottime opzioni.
  • Se sei un fumatore, parla con il tuo medico su come smettere. Il fumo aumenta il rischio non solo di colesterolo alto, ipertensione e malattie cardiache, ma anche di molti tipi di cancro.
  • Se non conosci i tuoi numeri di colesterolo, consulta il tuo medico per fare il test, soprattutto se hai una storia familiare di colesterolo alto o insufficienza cardiaca. Prima si riconoscono i numeri di colesterolo, prima è possibile prendere provvedimenti per controllarli.

È possibile abbronzarsi e ottenere una carica di vitamina D attraverso la finestra?

Thiogamma Turbo: istruzioni per l'uso