Elkarnitin quello che è ciò che è buono e danno

La L-carnitina è una sostanza a base di vitamine prodotta nel corpo. È sintetizzato da due aminoacidi: lisina e metionina. Poco dopo la scoperta, la L-carnitina è stata chiamata vitamina, ma questo è errato, poiché le vitamine nel corpo non sono prodotte. È usato nel trattamento di varie malattie, così come per la perdita di peso.

Vedi anche: Quali prodotti contengono L-carnitina

L-carnitina: caratteristiche ed effetto

Lo scopo principale della L-carnitina è bruciare i grassi (foto: 834-studentka.joylady.top)

Kartinin ha conosciuto la sua popolarità negli anni '80, quando gli atleti hanno iniziato a prenderlo attivamente. Ma poi altri farmaci per aumentare la massa muscolare sono stati commercializzati con successo e la carnitina è stata rapidamente dimenticata. Oggi, la sostanza vitaminica di nuovo al culmine della popolarità. Con il crescente riconoscimento della carnitina, il numero di dispute attorno ad esso è cresciuto. Va bene o no, danneggia la L-carnitina? La levocarnitina è consigliata non solo come brucia grassi, ma anche come medicinale. È tutta una questione di L-carnitina, soprattutto per rilasciare acidi grassi direttamente nel "cuore" delle cellule: i mitocondri. Di conseguenza, il grasso non si accumula per via sottocutanea ed è ben assorbito. Inoltre, la levocarnitina ha effetti benefici: aumenta la resistenza degli atleti, permette loro di bruciare i grassi più velocemente e si accumulano più lentamente.

Vedi anche: L-carnitina: cosa è necessario, beneficio e danno

I benefici della L-carnitina

La carnitina è una vitamina della giovinezza e della bellezza (foto: arhsportfood.ru)

La L-carnitina è usata in medicina. Indicazioni per l'uso: trattamento di ictus, debolezza muscolare, ritardo nello sviluppo fisico nei bambini, malattie cardiache. Assegna alle persone anziane di rallentare i processi di inibizione dell'attività cerebrale.

Benefici ed effetti della L-carnitina:

  • ha un effetto benefico sulle cellule cerebrali e rallenta il loro invecchiamento;
  • aumenta la rigenerazione cellulare, rallenta il processo di invecchiamento;
  • migliora la memoria;
  • aumenta la resistenza fisica e le prestazioni;
  • aiuta a saturare le cellule con l'ossigeno;
  • abbassa il colesterolo cattivo;
  • favorisce la combustione dei grassi

Una quantità insufficiente di carnitina nel corpo può indicare:

  • tachicardia o aritmia;
  • debolezza e stanchezza;
  • tremore muscolare;
  • insonnia e irritabilità;
  • pressione ridotta;
  • aumento di peso anche a dieta.

Le manifestazioni della mancanza di carnitina sono affrontate, il più delle volte, perdendo peso, si sono seduti su una dieta e ricevendo meno prodotti ricchi di carnitina. Inoltre, la mancanza di una sostanza a base di vitamine può verificarsi in persone con malattie del tratto gastrointestinale; a seguito dell'assunzione di alcuni antibiotici e farmaci che influenzano la coagulazione del sangue; vegetariani e foodisti crudi. Vale la pena notare che per assimilare la carnitina è imperativo utilizzare le vitamine A, B6, B3, B9, B 12. È necessario mangiare cibi che contengono ferro e aminoacidi essenziali - lisina, metionina.

Danno provocato dalla L-carnitina

Il danno dopo l'assunzione del farmaco appare, di regola, con una overdose (foto: fthmb.tqn.com)

La dose raccomandata di L-carnitina per donne e uomini, prescritta nelle istruzioni - 500 - 1500 mg al giorno. Gli atleti possono assumere da 500 a 1500 mg di L-carnitina una volta 20 minuti prima dell'allenamento. Alcuni nutrizionisti raccomandano di assumere giornalmente fino a 5 g di carnitina sinistra. Tali raccomandazioni sono discutibili, dal momento che i medici ritengono che il corpo non sia in grado di assorbire più di 2 g di carnitina al giorno.

Ma puoi permettere una saturazione del corpo e della carnitina. Questo è possibile se stai prendendo irrimediabilmente un bruciagrassi, non osservando gli standard raccomandati e non facendo sport. Le raccomandazioni per l'assunzione del farmaco indicano chiaramente che l'assunzione di L-carnitina è nelle quantità raccomandate. È necessario rispettare una dieta equilibrata. Per non danneggiare il tuo corpo, dovresti rifiutarti di prendere il farmaco, se ci sono controindicazioni.

Il sovradosaggio di carnitina è estremamente raro. Segni di un eccesso di sostanza nel corpo:

  • diarrea;
  • palpitazioni cardiache;
  • aumento dell'ammoniaca nel corpo;
  • convulsioni;
  • nausea.

Recensioni ambigue sulla L-carnitina tra le donne. Il gentil sesso lamenta il fallimento del ciclo mestruale durante l'assunzione di un bruciagrassi. Le ragioni per questo potrebbero essere diverse. Il primo è l'aumento dello sforzo fisico. La principale condizione per l'assunzione di L-carnitina è l'attività atletica, poiché la sostanza stessa non brucia il grasso, ma è un aiuto in questo processo. Di conseguenza, alcune donne perdono il loro ciclo, che è la risposta del corpo a un ulteriore sforzo fisico. Inoltre, una forte diminuzione del grasso corporeo può anche innescare il fallimento del ciclo mestruale nelle donne.

La seconda ragione: un cambiamento nel corpo. Il corpo femminile è un sistema di processi accuratamente sintonizzati. Anche una piccola deviazione dalla norma di un parametro può portare al fallimento di tutti i processi. Pertanto, il consumo di bruciagrassi naturale e, di conseguenza, la perdita di peso, può essere una causa di violazioni del ciclo mestruale. Se il ciclo non si è ripreso dopo due o tre mesi, è necessario consultare un medico per consigli.

Vedi anche: Come prendere L-carnitina per la perdita di peso

Effetti collaterali del bruciagrassi

L'assunzione di L-carnitina alla sera può causare problemi di sonno (foto: arhsportfood.ru)

Gli effetti collaterali, con diversi livelli di probabilità, si verificano quando si assumono farmaci. La levocarnitina non fa eccezione. A causa dell'assunzione di carnitina, sono possibili i seguenti effetti collaterali:

  • disturbo del sonno durante l'assunzione del farmaco nel pomeriggio o durante la notte;
  • dispepsia;
  • debolezza muscolare;
  • reazioni allergiche;
  • intolleranza individuale, che si esprime in nausea, mal di testa, disturbi delle feci.

Gli effetti collaterali sotto forma di alitosi si manifestano in persone che soffrono di malattie del tratto gastrointestinale. Se si verificano effetti collaterali, consultare un medico.

Dovresti anche ricordare che la carnitina non può essere presa da tutti. Controindicazioni all'uso della sostanza:

  • idiosincrasia della carnitina o componenti correlati;
  • gravidanza e allattamento.

Perché prendere L-carnitina

La L-carnitina aiuta ad affrontare efficacemente lo sforzo fisico e brucia i grassi (foto: tvoyasuperfigura.ru)

È inutile prendere la levocarnitina esclusivamente come un bruciagrassi, dimenticando le peculiarità della sua azione e non fare esercizi fisici. Da questo non ci sarà alcun beneficio. Ci sono storie sui forum sui mitici dadi della stampa, che presumibilmente sono apparsi tra coloro che hanno preso un bruciatore di grasso e hanno fatto tremare la stampa, e dopo che il farmaco è stato cancellato, i "dadi" sono scomparsi. Tale feedback è solo il risultato di un pio desiderio. La carnitina non ha un'azione simile alla scissione del grasso corporeo. La levocarnitina è consigliata come eccipiente durante l'allenamento, creando un bel corpo. È ottimale iniziare a prendere un bruciagrassi dopo il primo incontro con la palestra, se prima non c'erano esercizi fisici. Con un aumento significativo dei carichi, il passaggio dal cosiddetto livello di un principiante nello sport al mediocre, la ricezione della L-carnitina è ottimale. Aiuta il corpo ad affrontare i compiti a lui affidati - maggiore sforzo fisico e contribuisce alla perdita di grasso. L'ultimo punto è importante nella formazione di una figura bella e tesa durante lo sport.

Vedi anche: L-carnitina - bruciagrassi e un farmaco per la salute

Informazioni sulle proprietà di L-carnitina, vedere il video qui sotto.

Quindi, la L-carnitina è un famoso bruciagrassi, la cui efficacia per perdere peso e guadagnare massa muscolare non è confermata.

Se, dopo tutto, vuoi sperimentarlo, in primo luogo sarà utile affrontare la questione del danno della l-carnitina, dei possibili effetti collaterali e delle controindicazioni. Nonostante il fatto che questa sia una sostanza naturale, c'è motivo di preoccupazione.

Consigliato: cos'è la L-carnitina e a cosa serve?

Effetti collaterali della L-Carnitina

Come la maggior parte degli integratori naturali, la L-carnitina è relativamente sicura e non ha gravi effetti collaterali (a condizione che venga usata razionalmente e che i dosaggi siano osservati).

In uno studio sugli effetti collaterali della L-carnitina, i partecipanti hanno assunto 3 grammi al giorno per 21 giorni e per valutare il possibile danno è stata eseguita un'analisi approfondita del loro sangue all'inizio e alla fine dell'esperimento. Non sono stati trovati effetti collaterali negativi 3

La sicurezza della L-carnitina se assunta alla dose di 2 g al giorno è confermata in una meta-analisi di studi scientifici sul danno della L-carnitina. Tuttavia, in alcuni esperimenti ci sono effetti collaterali come nausea e fastidio allo stomaco 2.4.

Per la maggior parte delle persone, una dose di carnitina di 2 grammi al giorno è sicura.

Se si supera il dosaggio in 3 g, è molto probabile che tali sgradevoli effetti collaterali come nausea, vomito, crampi addominali, diarrea e l'odore di pesce marcio dalla bocca1,5.

Raccomandiamo: come prendere L-carnitina correttamente: istruzioni per l'uso NON

Controindicazioni L-carnitina

Per quanto riguarda le controindicazioni all'accettazione della L-carnitina, non sono nel senso stretto del termine.

Tuttavia, tenendo presente quanto sopra, raccomandiamo di rifiutarne l'uso a coloro che sperano di perdere peso con esso o di guadagnare massa muscolare, semplicemente perché non funziona per questo.

Inoltre, la L-carnitina è controindicata nelle persone con malattie renali o crampi muscolari, poiché in grandi quantità può aggravare queste condizioni.

Una dose di L-carnitina 2 grammi al giorno è ben tollerata ed è sicura per la maggior parte delle persone. A volte si nota nausea e mal di stomaco, ma non sono caratteristici gli effetti collaterali gravi della L-carnitina.

Raccomandiamo: Bruciatore di grasso di clenbuterolo: effetti collaterali. È possibile morire?

L'effetto collaterale più grave della L-carnitina: danni al cuore

Nonostante la suddetta proprietà della L-carnitina per migliorare l'attività del sistema cardiovascolare, il suo utilizzo può anche avere un effetto opposto.

Uno degli effetti collaterali più gravi e pericolosi della carnitina è un aumentato rischio di problemi cardiaci. I ricercatori di una clinica hanno scoperto che i prodotti del metabolismo della carnitina aumentano il rischio di sviluppare aterosclerosi ("blocco" dei vasi sanguigni) 6.

"L-carnitina stessa non è pericolosa, come notato sopra. Ciò che accade quando entra nell'intestino è pericoloso: quando si mangia carne o si prende una pillola di L-carnitina, i batteri nell'intestino producono una trimetilammina chimica (trimetilammina), quindi il fegato lo converte in ossido nitrico trimetilammina (trimetilammina N-ossido o TMAO). È questo sottoprodotto che si accumula sui muri delle arterie, rendendo difficile il loro passaggio. "

La L-carnitina è una sostanza relativamente sicura, ma il suo utilizzo può portare allo sviluppo di un effetto collaterale molto grave: l'aterosclerosi (intasamento delle arterie), causata dai sottoprodotti del metabolismo della carnitina

Raccomandiamo: Il danno dei bruciagrassi e degli effetti collaterali: cosa rende pericolosi gli integratori naturali?

Totale: cosa sappiamo del danno della L-carnitina

Nonostante la l-carnitina sia una sostanza naturale, naturalmente presente in molti prodotti, il suo uso come additivo può essere dannoso per la salute.

L'elenco degli effetti collaterali della L-carnitina comprende sia il disagio dello stomaco relativamente innocuo che la nausea, oltre al rischio di blocco vascolare dei prodotti del metabolismo della carnitina, seguito da infarto.

Ti piace questo articolo?

Iscriviti alle nostre notizie! Forniamo informazioni scientifiche sui benefici e sui pericoli della nutrizione sportiva, della farmacologia, delle diete dimagranti, ecc.

Scommetto che molti di voi hanno già sentito parlare di integratori come L-carnitina. Ma quanti di voi sanno di cosa si tratta, quale effetto ha effettivamente questa sostanza e, altrettanto importante, come prenderla correttamente? A proposito di questo e parla.

Per cominciare, proviamo a capire rapidamente cos'è la L-carnitina. È una sostanza correlata alle vitamine B (ma non è di per sé una di queste). È più corretto definirlo una sostanza simile alla vitamina, perché il corpo ha la capacità di produrlo da solo. In particolare nel corpo, la carnitina sinistra si trova nei muscoli e nel fegato. Che cosa deve questa sostanza alla sua selvaggia popolarità tra gli atleti? Qui, forse, passiamo alla parte più interessante - alle funzioni e all'effetto della carnitina sinistra.

Funzioni ed effetti della L-carnitina

Le funzioni della carnitina nel corpo umano si svolgono parecchio, ma per noi atleti vale la pena distinguere tre principali.

L-carnitina - bruciagrassi

L'effetto principale, grazie al quale questa sostanza è diventata uno degli integratori più popolari della categoria di nutrizione sportiva, è, naturalmente, un effetto bruciante di grassi. La più importante fonte di energia per il corpo, insieme a proteine ​​e carboidrati, sono stranamente i grassi. La L-Carnitina trasporta i grassi, o meglio i loro costituenti - acidi grassi, verso i metacondri di cellule, dove si abbattono in modo sicuro, emettendo una certa quantità di energia.

Effetto anabolico

L'effetto anabolico della L-carnitina è stato dimostrato dai ricercatori, ma solo sperimentalmente. Il meccanismo di questa azione non è stato ancora studiato. Molto probabilmente, ciò è dovuto alla partecipazione della sostanza al metabolismo dei fosfolipidi, nonché all'ottimizzazione dell'equilibrio di acil-CoA / CoASH e al mantenimento del livello richiesto di CoASH libero nelle cellule.

Ridurre il colesterolo cattivo

È stato ripetutamente dimostrato che la L-Carnitina con uso prolungato riduce significativamente il livello di colesterolo dannoso nel corpo e, di conseguenza, protegge e rafforza il sistema cardiovascolare di una persona. Quest'ultima cosa è veramente importante con uno sforzo fisico costante e costante.

Dov'è la L-carnitina?

La carnitina si trova principalmente nel pesce, nella carne e nei prodotti lattiero-caseari. C'è solo un problema: per permetterci di ottenere almeno una tariffa giornaliera per una persona media (che non è esposta a forti sforzi fisici), dovremo consumare almeno 400 grammi di carne al giorno (calcolati in forma grezza). Tuttavia, quando si cuoce, si frigge e si arrostisce la carne, la maggior parte della sostanza utile andrà persa. Sulla base di questo, vale la pena di pensare all'assunzione aggiuntiva di L-carnitina.

Come prendere L-carnitina: dosaggio raccomandato

Se pratichi regolarmente uno sforzo fisico intenso, al quale, ovviamente, includi il Brazilian Jiu-Jitsu, la dose giornaliera ottimale per te sarà di 1-2 grammi al giorno. Sarebbe ragionevole dividerlo in diverse dosi di 500 grammi (dose standard in una capsula). Il ricevimento della L-carnitina è obbligatorio al mattino e mezz'ora prima dell'allenamento. Nei giorni di non allenamento, dividi la dose giornaliera nella mattina e nel pranzo.

L-carnitina liquida o in capsule?

Certo, la carnitina in forma liquida verrà assorbita un po 'meglio, ma non noterai una differenza significativa con l'uso della carnitina in capsule.

La L-carnitina è dannosa?

I benefici e i danni della L-carnitina non sono assolutamente comparabili, se non altro perché, contrariamente alle comprovate proprietà ed effetti benefici, nessuno degli studi condotti ha finora rivelato almeno un effetto veramente dannoso sul corpo umano. Attualmente, la L-carnitina è uno degli integratori più innocui e sicuri.

L-Carnitina ed effetti collaterali

Gli effetti collaterali della l-carnitina non sono chiaramente pronunciati e vengono messi in discussione da molti scienziati. Puramente teoricamente, una persona può avere un'intolleranza individuale alla carnitina, a causa della quale possono verificarsi nausea, vomito, ecc. Ma un tale fenomeno è estremamente raro. Non dovresti prendere carnitina se stai subendo l'emodialisi. Ancora una volta, è estremamente raro sviluppare insonnia, in generale, a causa di un aumento del livello di produzione di energia (conseguenza della funzione principale della L-carnitina).

Buona giornata, lettori di blog regolari e passanti! Molte persone sovrappeso, almeno una volta nella vita, hanno pensato di perdere peso e come farlo con il minimo sforzo usando agenti brucia grassi.

Ottieni le istruzioni per l'uso di L-carnitina (L-carnitina), se si tratta di un bruciagrassi, come assumere per la perdita di peso, che è meglio scegliere: liquido, in capsule o in polvere.

Se hai domande, puoi sempre chiederle nei commenti all'articolo, che sono alla fine dell'articolo.

Potrai anche conoscere le controindicazioni e gli effetti collaterali, l'uso in donne in gravidanza e in allattamento, così come leggere la mia recensione e questo.

E alla fine dell'articolo troverete informazioni sugli studi più recenti di questa sostanza, che, per usare un eufemismo, non mi ha fatto molto piacere.

Cos'è e cosa è la L-carnitina

La carnitina o la L-carnitina o la carnitina o la levocarnitina sono ampiamente utilizzate come nutrizione sportiva allo scopo di bruciare i grassi. Ma questa non è l'unica indicazione per la carnitina. È anche chiamato vitamina B11 (Bt), ma non è una vitamina.

Nell'articolo "Efficace pillole per la dieta efficace?" Ho parlato di varie pillole che presumibilmente agiscono senza dieta ed esercizio fisico. La carnitina non si applica a loro e ti dirò ulteriormente perché.

Dirò brevemente di questa sostanza. La carnitina è una sostanza simile alla vitamina che appartiene alle vitamine del gruppo B, che, a differenza delle vitamine, è sintetizzata nel corpo umano. Esistono 2 forme di questa sostanza: L-carnitina e D-carnitina. Per perdere peso usando L-carnitina, la D-carnitina è pericolosa e dannosa per l'organismo, perché è l'esatto contrario. Pertanto, riguarderà la sinistra-carnitina.

La L-carnitina viene sintetizzata nel fegato e nei reni da due aminoacidi essenziali (metionina e lisina), per poi diffondersi in altri organi. Nel corpo umano è costantemente presente nei muscoli e nel fegato. Il meccanismo d'azione di questa sostanza si basa sull'utilizzazione degli acidi grassi, cioè trasferisce i grassi nella cellula, dove vengono bruciati nei mitocondri ("altiforni" della cellula), con il rilascio di energia.

Ma soprattutto la carnitina entra nel corpo con il cibo, principalmente con carne e latticini, nelle piante ne contiene una piccola quantità. Quando c'è una carenza nell'assunzione di questa sostanza, viene attivato un meccanismo compensatorio di sintesi nel fegato e nei reni. Ma questo processo dipende da molte altre sostanze, come ad esempio:

  • Vitamine: C, B3, B6, B9
  • Minerali: ferro
  • Aminoacidi: lisina e metionina
  • enzimi

Se per qualche motivo manca uno dei componenti, allora la sintesi della carnitina da parte del fegato è completamente impossibile. Questa situazione può verificarsi in persone che non consumano carne e latticini o che ricevono un numero insufficiente di fattori per l'auto-sintesi. I vegetariani possono essere inclusi in questa categoria.

Penso che sia per questo che alcuni vegetariani possono aumentare di peso, semplicemente non hanno la carnitina e gli acidi grassi non sono ossidati nelle cellule, ma depositati in depositi di grasso. In questo caso, hanno bisogno di introdurre preparazioni separate basate sulla L-carnitina, possono essere nutrizione sportiva e vari integratori alimentari (più avanti).

al contenuto dell'uso e del danno dell'el-carnitina

Oltre all'effetto sul metabolismo dei lipidi, l'el-carnitina ha altre proprietà ed effetti. Ora elencherò i principali, e poi ne parlerò ciascuno in modo più dettagliato:

  • partecipa al processo di bruciare i grassi nella cellula muscolare
  • influenza la prontezza mentale
  • leggero effetto anabolico
  • promuove la disintossicazione
  • effetti sul sistema cardiovascolare

al contenutoL-carnitina è un bruciagrassi

La funzione principale della carnitina sinistra è la combustione dei grassi. Si prega di notare che ho scritto tra virgolette. Ciò significa che voglio dimostrare che la l-carnitina non è un bruciatore di grassi, cioè aiuta solo il meccanismo della combustione dei grassi.

SI PREGA DI NOTARE che questa sostanza non scompone le cellule adipose, non contribuisce al rilascio di acidi grassi nel sangue, promuove solo la penetrazione degli acidi grassi già presenti nel sangue all'interno delle cellule di vari organi (muscoli, cervello, cuore, polmoni, ecc.) poiché questo meccanismo è molto limitato in assenza di carnitina. E come questi acidi grassi entrino nel flusso sanguigno dalla cellula adiposa è un'altra domanda, ma di questo vi dirò di più in seguito.

Ma non solo la carnitina partecipa al processo di utilizzo degli acidi grassi nei mitocondri. Contribuisce solo al passaggio degli acidi grassi nella cellula muscolare, ma il grasso deve raggiungere i mitocondri e passare attraverso la sua doppia membrana. È qui che è necessaria una seconda sostanza che funzioni con L-carnitina in tandem - coenzima Q10 o ubiquinolo. A volte allo schema viene aggiunto anche acido lipoico.

Alla combustione dei grassi non si è fermato, ma ha continuato ad aver bisogno di un'adeguata concentrazione di questa sostanza, la cui concentrazione diminuisce con l'età. Pertanto, consiglio di prenderli insieme o simultaneamente.

Ma devo avvertirti che in uno stato relativamente calmo, questa carnitina non ha quasi alcun effetto. L'effetto migliore si ottiene quando la ricezione coincide con i carichi fisici. Ti ho detto che devi in ​​qualche modo espellere gli acidi grassi dalla cellula adiposa, e questo può essere fatto solo con l'aiuto di uno sforzo fisico.

L'attività fisica dovrebbe essere adeguata, ma non 20-30 minuti. Il fatto è che gli acidi grassi escono dal deposito, solo quando le riserve di glicogeno sono esaurite. È allora che i grassi cominciano a essere consumati nella produzione di energia. Ciò avviene entro 30-40 minuti dall'inizio dell'allenamento aerobico. Quindi, dopo l'inizio della combustione dei grassi, è necessario lavorare almeno altri 30 minuti.

Il risultato è una tale immagine. Gli acidi grassi vengono portati nella cellula muscolare del carrello e la carnitina, come guidatore, li getta attivamente nel focolaio (cellula muscolare o cellula di qualsiasi altro organo) di un treno corazzato. Gli acidi bruciano e il risultato è l'energia che va all'accumulo del treno (muscoli, cuore, cervello).

per contentEffect sull'attività mentale

Aumentare l'energia mentale e fisica è anche un piacevole effetto della carnitina sinistra. Gli scienziati nello studio di questa sostanza hanno osservato che quando si usano 2 g di carnitina al giorno per 6 mesi, migliorare l'attività fisica e mentale. Aumento della resistenza a qualsiasi stress fisico e mentale.

Consumando la carnitina prima dello sforzo fisico, puoi ottenere una maggiore resistenza, che ti permetterà di lavorare più intensamente, e questo a sua volta brucerà in modo efficace anche più acidi grassi.

Ha un effetto neurotrofico e ripristina la struttura del tessuto nervoso.

al contenutoAnabolico effetto

L'effetto anabolico di questa sostanza è anche un grande vantaggio nello sport e nella forma fisica. Si nota che la L-carnitina è in grado di aumentare la massa muscolare, naturalmente, non così potente come il testosterone, l'ormone della crescita, l'insulina e altri farmaci simili. Ma nel processo della cosiddetta asciugatura negli atleti, non permetterà alla massa muscolare di sciogliersi, e solo la riserva di grasso lascerà, cioè il grasso sottocutaneo se ne va, ei muscoli rimangono nello stesso volume.

L'effetto di disintossicazione è che la L-carnitina supporta il lavoro del fegato e contribuisce alla neutralizzazione degli acidi organici e degli xenobiotici, e aiuta anche il lavoro di vari enzimi. Inoltre, la levocarnitina è un antidoto per l'avvelenamento da acido valproico.

per contentEffect sul sistema cardiovascolare

Anche l'impatto sul sistema cardiovascolare non passa inosservato. Questo effetto è dovuto alla riduzione del colesterolo, che impedisce la progressione dell'aterosclerosi e lo sviluppo di malattie terribili come infarto miocardico e ictus cerebrale.

Ma ora questo effetto è contestato, continua a leggere e capirai perché. Inoltre, la carnitina migliora il metabolismo del muscolo cardiaco, che è noto per nutrirsi di acidi grassi al 70%. Pertanto, nei paesi sviluppati, la carnitina è ampiamente utilizzata negli schemi e nei corsi di trattamento delle malattie cardiovascolari.

Oltre a tutti questi effetti, la levocarnitina ha un effetto antiossidante e neuroprotettivo, migliora l'immunità e la resistenza allo stress, previene lo sviluppo dell'osteoporosi.

In alcune linee guida, la L-carnitina è raccomandata come trattamento aggiuntivo per malattie cardiache, ipertensione, diabete mellito, tireotossicosi, anoressia, questa sostanza è anche prescritta per i bambini dall'infanzia, in particolare prematura e indebolita, con compromissione della conduzione cardiaca, con scarso guadagno di crescita e massa.

Quale contenuto del cibo contiene L-carnitina

Quindi, hai già imparato a conoscere i benefici e i possibili pericoli di questa sostanza. Forse hai già preso la decisione di iniziare a consumarlo attivamente, quindi resta da scegliere in quale forma desideri. Dove contiene questa "sostanza miracolosa"?

La L-carnitina in grandi quantità si trova nella carne rossa: manzo, agnello, maiale, cervo, salmone, cinghiale, ecc. Inoltre, si trova anche in altri alimenti. Per comodità, inserisco la tabella di confronto, dove è indicato il numero di carnitine per 100 g di prodotti. Ma è necessario tener conto del fatto che parte della carnitina viene persa durante il trattamento termico.

Ottenere la carnitina con il cibo è buono, ma quanta carne hai bisogno di mangiare per ottenere una dose adeguata per lo sport? A proposito, ho dimenticato di dire che nella vita di tutti i giorni il fabbisogno giornaliero di questa sostanza è di circa 300 mg, e durante lo sport la dose aumenta più volte e raggiunge i 2000 mg al giorno o più. Pertanto, si raccomanda di usare L-carnitina in aggiunta sotto forma di nutrizione sportiva o integratori alimentari.

Qual è il contenuto di L-carnitina per perdere peso?

L'El-carnitina è disponibile in diversi tipi di composti chimici. Quali sono le proprietà di fondo e qual è la differenza tra loro? Proviamo a capirlo. Sarò molto grato se, se trovi un'inesattezza nel testo, mi indirizzerai lungo la strada giusta e la correggerò.

Pertanto, la sostanza biologica è rappresentata sul mercato dai seguenti composti:

  • L-carnitina tartrata
  • L-carnitina fumarato
  • Acetil L-carnitina
  • Propionil L-carnitina
  • L-carnitina pura (base o base libera)

Al contenuto di L-carnitina tartrato

Oggi è la forma più biologicamente attiva e con un'alta biodisponibilità, nonostante il fatto che successivamente sia comparsa l'acetilcarnitina e abbia cercato di forzarla.

Entrando nel tratto digestivo, è facilmente diviso in pura carnitina e acido tartarico. Sono digeriti individualmente. Che è più spesso raccomandato per aiutare con la perdita di peso.

al contenutoL-carnitina fumarato

Questo composto è molto indietro rispetto alla biodisponibilità. Si ottiene dalla combinazione di acido fumarico e carnitina pura sinistra. Questo sale ha un effetto lipotropico inferiore, ma il vantaggio della sostanza è l'influenza sul lavoro del cuore e dei vasi sanguigni.

Acetil L-carnitina

L'acetilcarnitina è stata inventata relativamente recentemente. Un gruppo acetilico è attaccato alla solita carnitina. Pertanto, i produttori hanno pensato di migliorare la biodisponibilità e la digeribilità. Ma sfortunatamente questo non è accaduto - questo è un segno negativo. Ma questo composto ha un'eccellente capacità di penetrare la barriera emato-encefalica al cervello - questo è un vantaggio.

Di conseguenza, l'acetil L-carnitina ha un effetto pronunciato di stimolare i processi metabolici del cervello, migliorando la memoria, pensando e prevenendo i disturbi legati all'età mentale e la sindrome da stanchezza cronica.

Torna al contenuto Propionil L-carnitina

Questo estere di carnitina, che è il più spesso prodotto in connessione con l'amminoacido glicina. Risulta un complesso - Glycine propionyl-L-carnitine (GPLK). La funzione principale, oltre alla partecipazione al metabolismo dei lipidi, è quella di migliorare la sintesi dell'ossido nitrico (NO). Questa è una sostanza molto importante che viene prodotta nelle cellule dei vasi sanguigni e ha un effetto vasodilatatore.

È molto importante per le persone con patologia cardiovascolare, affette da malattia coronarica, insufficienza cardiaca, claudicatio intermittente, disfunzione erettile, ecc. Inoltre, questa sostanza ha mostrato le sue proprietà antiossidanti, migliora la sintesi del testosterone e influisce sulla qualità dello sperma, riduce il livello di acido lattico dopo l'esercizio e aumenta anche la resistenza.

Insieme con l'acetil L-carnitina, i medici lo usano nel trattamento della sindrome da stanchezza cronica.

al contenuto di L-carnitina pura al 100%

Gli atleti chiamano questa base di carnitina o la carnitina classica. La biodisponibilità non è inferiore al tartrato di carnitina. Puoi vedere questo nella foto qui sotto.

Nonostante ciò, la carnitina pura è leggermente più economica. Puoi confrontare i prezzi e scegliere quale ti piace di più.

alle istruzioni per la cloruro di carnitina

Qual è questa connessione? Molto tempo fa, circa 50 anni fa, per la prima volta fu ottenuta una nuova sostanza: la carnitina e la primissima forma era il cloruro. Ad oggi, ha perso la sua precedente popolarità. La composizione di questo composto non è solo l'isomero L della carnitina, ma anche la sua forma D.

Pertanto, questo DL-carnitina cloruro è stato utilizzato con successo nel trattamento delle malattie neurologiche. Tuttavia, nello sport non ha trovato il suo uso, ma tutto a causa del suo D-isomero nella composizione.

Questa sostanza è ancora prodotta esclusivamente per scopi terapeutici in neurologia. Rilascio di forma - soluzioni del 10% per iniezione endovenosa e intramuscolare di 5 ml.

al contentInstruction per L-carnitina: come prendere il dimagrimento

Raccomando di acquistare cibo sportivo in negozi specializzati o da aziende seri che producono integratori alimentari. Le dosi da 500 a 3000 mg di carnitina al giorno sono considerate ottimali, la dose viene solitamente suddivisa in 2-3 dosi. Aumentare la dose di oltre 3000 mg non ha senso perché non ne aumenta l'efficacia. Di regola, raccomandano di assumere il farmaco 30 minuti prima dell'allenamento e immediatamente dopo.

Non esiste un corso specifico di somministrazione, un tale regime implica una lunga ricezione, fino a quando non si ottiene il risultato desiderato e si perde peso.

al contenuto E 'possibile bere el-carnitina senza allenamento?

La condizione principale per l'integrazione è l'attività fisica e lo sport. Manderai i tuoi soldi direttamente in bagno se inizi a berlo senza allenamento. Ricorda la sua azione principale, se hai bisogno di tornare indietro e rileggere di nuovo.

Dopo aver preso la levarnitina alcuni sentono un aumento di forza, conducono l'allenamento con prestazioni ancora maggiori. Il punto negativo è l'aumento dell'appetito, che è difficile da frenare. Ma non tutto ciò è osservato.

Moduli di supplemento

Oggi ci sono le seguenti forme di rilascio di carnitina:

  • compresse e capsule
  • bere ampolle
  • polvere di diluizione liquida
  • concentrato liquido
  • drink pronti con carnitina

Se confrontiamo l'efficacia di una sostanza, non vi è alcuna differenza in quale forma acquistare se il produttore è ampiamente conosciuto ed è da tempo sul mercato della nutrizione sportiva. Tutto dipende dalla praticità d'uso, come preferisci.

Di solito, le forme liquide contengono non solo la principale carnitina, ma anche tutti i tipi di vitamine, minerali o altre sostanze benefiche. Pertanto, spetta a te decidere cosa è meglio per te, ma fino a quando non lo proverai non lo saprai. Molte persone preferiscono la carnitina pura al 100% senza additivi o impurità.

a quale contenuto di carnitina della compagnia è meglio

Oggi tutta la carnitina è sintetizzata. Le grandi fabbriche producono questa sostanza e poi la vendono a varie aziende che producono vasetti con integratori alimentari. Ci sono molte fabbriche di questo tipo nel mondo, tra cui Cina, India, ecc. Per scegliere il miglior integratore alimentare, non è necessario per nome o per azienda finale, ma per l'azienda originale che fornisce materie prime.

In tutto il mondo, i migliori fornitori di L-carnitina sono:

  • Azienda italiana Sigma-Tau (nome della materia prima - Biosint)
  • Azienda svizzera Lonza (il nome della materia prima è Carnipure)

Tutti i supplementi che ho raccomandato sopra contengono carnitina di alta qualità e puoi ordinarli tranquillamente. Un prodotto di qualità non sarà mai economico. Gli analoghi più economici non funzioneranno mai come la L-carnitina pura. Guarda sulla confezione i nomi dei marchi per indicare la fonte delle materie prime. Sotto nella foto vedi la mia carnitina di Now Foods e il marchio "Carnipure"

torna agli effetti collaterali della L-carnitina

Dalla scoperta della carnitina sinistra, sono stati condotti molti studi, e in alcuni casi la dose è stata deliberatamente sovrastimata centinaia di volte, ma il danno dall'applicazione non è stato identificato. La carnitina non si accumula nel corpo, l'eccesso viene attivamente espulso dal corpo con le urine e le feci. La sua sicurezza è confermata dal fatto che è usato in pediatria per il trattamento dei bambini prematuri, come ho detto sopra.

Per quanto riguarda gli effetti collaterali, sono così improbabili e insignificanti che i benefici della carnitina superano di gran lunga i suoi svantaggi. Quindi, poiché durante la ricezione della L-carnitina viene rilasciata molta energia, è possibile che si sviluppi un problema con l'addormentarsi. Per evitare questo, si consiglia di prendere al mattino, soprattutto perché in questo momento la sua azione è più efficace.

Molto raramente si osserva intolleranza individuale sotto forma di nausea, mal di testa o feci alterate. In questo caso, è necessaria l'abolizione del farmaco e lo stato di salute migliora nuovamente.

Questa sostanza non interagisce con farmaci e altri bruciagrassi o nutrizione sportiva, quindi può essere utilizzata in qualsiasi combinazione. Ulteriori additivi possono causare allergie.

Come potete vedere, la L-carnitina è un farmaco molto innocuo, con un minimo di effetti collaterali, e quindi può teoricamente essere utilizzato in qualsiasi persona.

torna ai contenutiUlteriori dati di ricerca sulla carnitina sinistra

Ti piace la carnitina? Tutto ciò che è stato scritto sopra, puoi leggere su altri siti di soggetti sportivi. E ora ti dirò qualcosa di contrario all'opinione generale. Sembra che questa sia una preparazione ideale, ma lascia che porti un piccolo cucchiaio di catrame in questa bella e odorosa botte di miele. Quando mi stavo preparando a scrivere questo articolo, mi sono imbattuto in un articolo sull'ultimo studio, che risale ad aprile 2013.

Lo studio è stato condotto negli Stati Uniti, al Cleveland Hospital. Il capo dello studio è il dott. Stephen Sintra. Il fatto è che gli scienziati hanno scoperto che la carnitina non è innocua come è rappresentata. Lo scopo dello studio era quello di stabilire la sicurezza in termini di effetti sul sistema cardiovascolare e in particolare sull'aterogenesi o sullo sviluppo dell'aterosclerosi. Lo studio ha coinvolto topi sperimentali, non persone reali.

Così, hanno scoperto che la carnitina, indipendentemente da quanto colta nel corpo: con il cibo o sotto forma di additivi, contribuisce allo sviluppo e alla progressione dell'aterosclerosi, ma.... Ma non la sostanza stessa causa cambiamenti nelle cellule dei vasi coronarici e cerebrali. In realtà, i colpevoli sono alcune specie di batteri che vivono pacificamente nell'intestino umano.

Essi digeriscono L-carnitina per formare il metabolita attivo, trimetilammina N-ossido (TMAO). TMAO è una potente tossina che distrugge le pareti dei vasi sanguigni e contribuisce alla formazione di placche aterosclerotiche, come accade quando le disfunzioni dell'endotelio vascolare. È stata inoltre proposta una soluzione, che è così simile agli americani, per prescrivere antibiotici che potrebbero risolvere il problema con i batteri, ma per ora questo problema è in discussione e richiede nuove ricerche.

Lo studio ha coinvolto anche i vegetariani che non mangiano carne, ma hanno ricevuto la carnitina come additivo al cibo. Si è scoperto che la concentrazione di TMAO in essi è molto più bassa, probabilmente a causa del fatto che, a causa delle peculiarità della loro dieta, non hanno gli stessi batteri delle persone onnivori.

Pertanto, risulta che l'effetto negativo della carnitina è correlato al numero di determinati tipi di batteri. Se ciò è così grave, in molti alimenti si possono trovare proprietà negative: il glutine provoca la malattia celiaca, il gonfiore delle fibre, lo sviluppo di malattie infiammatorie intestinali e cancro, latte - allergie e diabete nei bambini. Allora cosa fare, cosa mangiare?

Quando il Dr. Stephen Sintra è stato interrogato sulla sua dieta, ha risposto: "Continuerò anche a prendere L-tiroxina 400 mg al giorno e acetil-L-carnitina 1000 mg al giorno. Inoltre, 2-3 volte a settimana, mi godrò una porzione di deliziosa bistecca di manzo o agnello. "

L'intero studio era finalizzato a scoprire l'effetto dell'uso cronico di carnitina, quando una persona ha mangiato molta carne rossa per anni o ha assunto integratori contenenti L-carnitina. Nel mio articolo ho trattato l'argomento della guarigione non generale o del trattamento di eventuali malattie, ma l'uso della carnitina per la perdita di peso e lo sport, cioè quando il farmaco viene assunto brevemente.

Credi che le placche aterosclerotiche non si formino in un giorno, o anche in un anno, quindi non ci dovrebbe essere alcun peggioramento durante l'assunzione di corsi brevi. Inoltre, il TMAO si forma solo quando la carnitina è presente nel corpo, durante la sua assenza, le navi non hanno nulla da temere, almeno la carnitina :).

Nell'articolo ho raccontato e mostrato tutti i pro e i contro dell'uso della carnitina sinistra, e la decisione di iniziare a usarla ricade interamente su di te. Esprimerò la mia opinione solo se non ti dispiace. Sto usando due mani per l'utilizzo di corsi brevi in ​​un esercizio congiunto.

Per il contenzioso medico della carnitina

Ora voglio condividere la mia esperienza. Un paio di settimane fa ho comprato la L-carnitina liquida in flaconi separati, puoi vederla nella foto. In una bottiglia 2700 mg di carnitina. Le istruzioni dicono che prendi 1/3 al giorno al mattino, ma accetto diversamente. E prendere 1/2 bottiglia 30-60 minuti prima dell'allenamento.

Praticamente non sento sensazioni, a meno che la resistenza non sia aumentata e la sonnolenza che mi tormenta dopo cena sia scomparsa. Ho anche notato un effetto così piacevole - i muscoli praticamente non fanno male dopo l'allenamento del giorno dopo, anche se prima con un aumento di peso, tutto era molto dolorante. Sembra che il corpo si stia riprendendo molto rapidamente e acquisisca nuova energia. Stavo cercando una descrizione di questo effetto e ho scoperto che la carnitina riduce davvero il dolore migliorando la circolazione del sangue e una migliore rimozione delle tossine dai muscoli stanchi. Mi piace molto questo effetto.

Piacevole da gustare, con sapore di arancia, dà vitamina C (c'è nella composizione). Per il resto, non posso dire. Misure fatte: peso 57 kg, volume della vita 74 cm, volume dei fianchi 94 cm, volume della gamba nella coscia 54 cm Sono impegnato in 3 power e 2 esercizi aerobici a settimana. L'obiettivo è quello di rimuovere il grasso dall'addome e dalle cosce, pesare circa 54-55 kg e diminuire i volumi di almeno 4 cm. Effettuerò le seguenti misurazioni dopo 1 mese di consumo.

Il risultato in 4 settimane. Perso un po 'di peso È diventato 55,8 kg. La circonferenza della vita era di 71 cm, la circonferenza dei fianchi di 93 cm, il volume della gamba nell'anca rimaneva lo stesso - 54 cm Nelle foto sopra potete vederlo. Permettetemi di ricordarvi che allo stesso tempo ho continuato a seguire una dieta senza pane (sostituito con pane naturale) e pasta, e inoltre ho avuto allenamenti regolari (3 esercizi di forza a settimana, 1-2 esercizi aerobici a settimana). Penso che questo mese sia un buon risultato, almeno è una specie di.

Ora voglio continuare a prendere la carnitina prima degli allenamenti, così come rivedere la presenza o l'assenza di importanti vitamine e minerali nella mia dieta, aggiungere proteine ​​e olio d'oliva.

E su questo ho tutto. Ricorda una cosa importante della carnitina, se bevi per perdere peso, senza una corretta alimentazione (senza eccessi alimentari, digiuno o diete povere di carboidrati) e un'attività fisica adeguata, quasi non riduce il peso, altrimenti otterrai l'effetto. È inoltre necessario ricordare che la ricezione deve essere associata al coenzima Q10. Parlaci della tua esperienza con la carnitina, saremo tutti molto interessanti e istruiti.

Fai clic sui pulsanti dei social network se ti è piaciuto l'articolo. Iscriviti alle notizie dal blog. Ci vediamo di nuovo!

Con calore e cura, l'endocrinologa Dilyara Lebedeva

Controindicazioni e effetti collaterali della carnitina

Meraviglioso "bruciagrassi numero 1" che può dare una pillola?

Deve essere immediatamente riconosciuto che con una corretta somministrazione del farmaco L-carnitina, tenendo conto di tutte le controindicazioni e gli effetti collaterali, nonché delle indicazioni per l'uso e il dosaggio, ha la minima probabilità di gravi conseguenze.

Controindicazioni e effetti collaterali della carnitina

Sullo sfondo della mania per questo "bruciagrassi numero 1" pubblicizzato, si dovrebbe riconoscere che il farmaco è veramente efficace. Questa è una buona notizia :). La cattiva notizia: L carnitina può funzionare, e ha senso prenderlo (in particolare, per la perdita di peso), solo in determinate condizioni:

  • Non abbastanza carnitina nel corpo
  • Ricezione regolare
  • Rispetto del dosaggio
  • Corretta alimentazione equilibrata
  • Buona fatica fisica

Gli effetti della L-carnitina sul corpo e una dose sicura

L'effetto della L-carnitina è che è molto attivamente coinvolto nei processi metabolici, che contribuisce al rilascio di energia dalle riserve di grasso. Grazie a questo, con intenso sforzo fisico e l'effetto di perdere peso è raggiunto.

Beef Steak - L Carnitine al suo meglio

Cominciamo dal fatto che il nostro corpo, vale a dire: i reni e il fegato possono produrre carnitina in dosi sufficienti per il corpo. È ottenuto dalla sintesi di altri due aminoacidi, come la metionina e la lisina. Inoltre, una buona dose di L carnitina entra nel corpo con il cibo, specialmente con:

carne rossa (bistecca) - 95 mg di carnitina per 100 grammi di prodotto,

pesce -5,6 mg per 100 g, ecc.

Dal momento che la dose giornaliera raccomandata approssimativa è compresa tra 300 e 600 mg, se viene prodotta in quantità sufficienti dall'organismo e abbiamo una dieta completa e bilanciata, non è necessaria una dose aggiuntiva di L carnitina.

La carnitina nel corpo si trova nel cuore, nei muscoli scheletrici e nel cervello. Gioca un ruolo enorme nell'eliminazione delle tossine dalle cellule. Di conseguenza, durante il metabolismo energetico, essi (tossine) non si accumulano e la carnitina divide gli acidi grassi in acqua ed energia. Di conseguenza - effetto brucia grassi.

Ma con la mancanza di carnitina nel corpo, il processo di perdita di grasso rallenta drammaticamente. Gli studi del National Institute of Health sono giunti alla conclusione che in questo caso possiamo raccomandarne l'uso come integratore alimentare. A proposito, se vuoi davvero perdere peso, allora uno dei pasti può essere sostituito con una porzione di frullato proteico.

Potenziale danno dall'uso

Controindicazioni e effetti collaterali della carnitina

Assicurati di guardare:

  • certificazione del prodotto
  • chi è il produttore
  • dove e da chi compri (per evitare falsi sullo sfondo di una domanda eccessiva)
  • data di scadenza del farmaco

Molto spesso ci sono stati danni dall'uso della carnitina immagazzinata nelle condizioni sbagliate! Non deve essere conservato in un luogo caldo o eccessivamente umido, non deve congelare. Altrimenti, non ci sarà alcun effetto positivo dalla ricezione.

Controindicazioni e effetti collaterali della carnitina

Chi non è raccomandato e il supplemento è controindicato, poiché gli effetti collaterali sono possibili.

Leggere attentamente, poiché questo elenco si trova più spesso nelle istruzioni per l'uso dell'additivo:

  • Se il livello di carnitina nel tuo corpo è normale, la ricezione è inutile
  • In caso di gravi malattie patologiche dei reni (specialmente quelli in dialisi)
  • Se soffri di epilessia
  • Se ci sono reazioni allergiche al farmaco o ai prodotti proteici
  • Hai la pressione alta (ipertensione)
  • Dipendenza da insulina
  • Durante il digiuno, la dieta monodieta e proteica
  • Incinta e in allattamento
  • Disturbi ormonali causati da problemi alla tiroide
  • Nessuna interazione con i farmaci usati nel trattamento e nella prevenzione del cancro e dell'HIV è sconosciuta.
  • Il metabolita della carnitina aumenta la probabilità di aterosclerosi
  • La ricezione prolungata può contribuire alle arterie ostruite.

Se noti effetti o condizioni insoliti che puoi associare a questo farmaco, interrompa l'assunzione e consulta il medico.

Effetti collaterali

Per molto tempo, che la L carnitina è utilizzata nella pratica sportiva, così come un integratore alimentare, è stata condotta un'enorme quantità di ricerche sui suoi effetti sul corpo umano. Dovrebbe tener conto del fatto che prendere la carnitina ha un effetto cumulativo e aspettarsi che un miracolo di prendere una pillola non ne valga la pena.
La dose giornaliera raccomandata va da 3 a 6 grammi, ma non deve essere superata, nonostante il fatto che l'eccesso di carnitina sia escreto dal corpo. Sono stati registrati sintomi negativi durante il sovradosaggio. Gli effetti collaterali erano rari, ma lo sono. Questi includono:

  • Odore particolare di corpo, urina, sudore (odora di pesce)
  • Disturbi gastrici (inclusi disturbi alimentari)
  • Neurosi, iperattività, comportamento insolito
  • Reazioni allergiche: mancanza di respiro, congestione nasale del seno, eruzioni cutanee, edema. (Può essere un farmaco di un certo produttore)
  • Aumento della temperatura corporea e della pressione, palpitazioni cardiache

Danni e controindicazioni della L-carnitina

Ma molti di voi hanno sentito parlare del popolare integratore sportivo L-carnitina, che le persone spesso usano per perdere peso. In questo articolo, imparerai superficialmente questo integratore alimentare e come influisce sul corpo.

Poco su L-carnitina

La L-carnitina o come viene anche chiamata Levocarnitina non è un amminoacido come molti presuppongono, ma un composto chimico che "La dose giornaliera per la persona media è contenuta in

350gr. carne rossa "è sintetizzata da alcuni amminoacidi (metionina e lisina). Questa sostanza può essere sintetizzata nel corpo, quindi è considerata come una sostanza simile alla vitamina. Questo processo avviene nei reni e nel fegato, seguito dalla distribuzione in tutto il corpo. Questa sostanza è interessante in quanto partecipa al processo di trasformazione dei grassi in energia, trasportando gli acidi grassi direttamente nelle cellule mitocondriali, dove vengono convertiti in energia a causa dello sforzo fisico.

La levocarnitina funziona solo insieme a una buona attività fisica.

La carnitina contribuisce a:

  • Scambio di potere
  • Brucia Grassi
  • Rallentare il processo di invecchiamento
  • Abbassare il colesterolo
  • Rafforzare la resistenza (fisica, intellettuale)

Controindicazioni ed effetti collaterali di L-carnitina

Se usi L-carnitina per un lungo periodo di tempo, allora non avrà effetti tossici molto dannosi e dannosi sul corpo, ma con un uso prolungato diminuirà la produzione della tua carnitina e quindi disturberà il metabolismo interno. Questo può portare ad una reazione inversa, ad es. a un maggiore aumento di peso in seguito. Pertanto, è meglio bere questo prodotto per 2-3 mesi con pause di circa 4 settimane al fine di prevenire la dipendenza e che la sintesi della propria carnitina non si indebolisce.

È importante notare che in alcune persone sono stati osservati disordini alimentari in seguito a un sovradosaggio o all'uso prolungato del farmaco, causati da sentimenti di fame e depressione e, in casi particolari, da feci molli.

In generale, questo prodotto è assolutamente sicuro, perché È un nutriente naturale contenuto nei soliti cibi che mangiamo. Può solo danneggiare a grandi dosi, quindi per una maggiore comprensione di questo additivo può essere confrontato con le vitamine.

specie

Questo farmaco è disponibile in capsule sia liquide che gelatinose, compresse. La L-carnitina liquida è uno sciroppo concentrato o pronto da bere in bottiglia. Il supplemento liquido viene assorbito più rapidamente, ma spesso contiene molti prodotti chimici dannosi e costa, rispettivamente, più costoso. È meglio usare un supplemento pulito e testato in capsule e assicurarsi che non ci siano additivi dannosi.

Come prendere?

Il dosaggio totale è equivalente a 1-2 grammi. al giorno, ma dipende dal peso corporeo totale. La concentrazione di questa sostanza è mantenuta abbastanza lunga, ma dopo l'ingestione, ci vorranno 2-3 ore per essere digerita. Il migliore assumerà Levokarnitina tutti i giorni, mentre si consiglia di dividere la dose giornaliera in più dosi (al mattino e alla sera).

Ricorda sempre che non esiste una panacea, la bacchetta magica che ti permette di fare clic per ottenere una rapida perdita di peso con il dito, ma esistono meccanismi ausiliari e la L-carnitina è una di queste, quindi devi perdere peso in modo completo e graduale.

Se trovi un errore, seleziona il frammento di testo e premi Ctrl + Invio.

L-Carnitina: tutte controindicazioni ed effetti collaterali

Nella corsa per un bel corpo e salute, è facile prendere ciò che si desidera. La pubblicità offre un mezzo veramente miracoloso, che, esaminato in dettaglio, si rivelerà vuoto.

Non tutto è davvero così semplice e non tutto ha solo vantaggi o lati negativi. Considera il prossimo supplemento, che secondo i produttori è necessario per formare la scultura del tuo corpo.

Cos'è la L-Carnitina e a cosa serve?

L-carnitina (lat Levocarnitinum, levocarnitina, anche l-carnitina, carnitina sinistra) è un composto metabolico, un amminoacido che viene prodotto naturalmente nel corpo. A causa dell'azione di questo elemento, i processi metabolici hanno luogo nel corpo. La levocarnitina è l'ultima risorsa nella catena del corpo che converte i grassi in energia. Ciò significa che la mancanza di carnitina sinistra inibirà i processi metabolici, quindi - obesità, cattiva salute, malattie di diversa natura.

Con un basso contenuto di carnitina nel corpo, una persona sperimenta irritabilità, stanchezza cronica, interruzioni nel lavoro del cuore, intolleranza a qualsiasi sforzo fisico.

Insieme al metabolismo dei grassi, la L-Carnitina stimola la rigenerazione cellulare e, di conseguenza, aumenta l'appetito. A pieno volume, necessario per il corpo, inizia a essere prodotto a partire dai 15 anni, prima che i bambini lo prendano dai latticini e dai prodotti a base di carne. Ecco perché i medici insistono su una buona alimentazione dei bambini, specialmente per le famiglie che praticano il vegetarianismo.

In medicina, la carnitina sinistra viene utilizzata per aumentare i processi metabolici o per correggerli. Disturbi dovuti a malattie, malnutrizione o farmaci modificano in modo significativo il tenore di vita di una persona, e qui, un medico esperto, basato su ricerche, diagnostica e test, sarà in grado di dare la giusta direzione di trattamento con i farmaci giusti.

Per scopi non medici, la levocarnitina è accettata in due casi:

  • Come sostanza brucia grassi. Ricorda che tra le altre cose, questo rimedio provoca una strana sensazione di fame? Il motivo è un metabolismo accelerato. Non il fatto che tu lo tolleri. Quando si prende per ridurre il peso, è necessario un serio sforzo fisico e una buona alimentazione, e nella composizione dovrebbe essere grasso. La formazione dovrebbe essere di qualità ed estenuante.
  • Come uno dei componenti della nutrizione sportiva. L'effetto anabolico del farmaco ti consente di aumentare la massa muscolare e mantenerla. Non ci sono praticamente dati su questo argomento.

Qual è lo scopo del tuo sport? Corpo o salute in generale? Non dimenticare che il farmaco è medico! Conoscete le controindicazioni e l'effetto del farmaco in combinazione con altri farmaci? Ne dubito, perché le campagne pubblicitarie miracolose - significa dichiararlo esclusivamente - un'azione magica. Ma non siamo bambini e il tempo delle fiabe è molto indietro...

Controindicazioni ed effetti collaterali di L-carnitina

Qualunque cosa si dica, ma qualsiasi farmaco che colpisce il corpo umano è ancora una medicina, e non vale la pena di trarre conclusioni indipendenti senza familiarizzare con esso.

Se stai pensando di prendere la levocarnitina perché accettano tutto - persuadere, penso, è inutile. Prima di tutto, vale la pena capire se ne hai davvero bisogno. Forse il tuo corpo sta producendo la giusta quantità e tutte le affermazioni su questo disegno di legge pubblicitario - solo il desiderio di vendere il prodotto.

La levocarnitina è considerata un supplemento biologico e nella colonna "controindicazioni" tutto è piuttosto vago.

Un effetto collaterale della L-carnitina è un aumento significativo dell'appetito. Questo strumento accelera il metabolismo a riposo. Questo significa più consumo di energia.

Le principali controindicazioni sono:

  • Intolleranza personale al farmaco Come capire se hai questa intolleranza? Forse solo un dottore risponderà a questa domanda.
  • Gravidanza e periodo di allattamento. Le ragioni non sono indicate, dal momento che il farmaco non è ben compreso e il suo effetto non è noto.
  • Allergie. Cioè, il farmaco è un allergene? Penso che questo articolo sia registrato "nel caso in cui".
  • In alcuni casi, i disturbi del sonno sono possibili e si consiglia di assumere la carnitina al mattino. Apparentemente un effetto eccitante influisce sulla qualità del sonno.
  • Attenzione quando si usa il farmaco in pazienti con insufficienza cardiaca. A causa del fatto che il farmaco è scarsamente studiato.
  • Dolore epigastrico, dispepsia. L'effetto di qualsiasi droga sul tratto gastrointestinale è quasi sempre evidente.
  • Non dovresti prendere la levokarnitina, se hai avuto attacchi epilettici.

Interazione con altri farmaci ed emodialisi

L'interazione con i farmaci è considerata sicura a causa del fatto che il farmaco è un integratore alimentare. Inoltre, si ritiene che il farmaco non entri in interazione con altri farmaci, e quindi non ci sono ostacoli da prendere. In ogni caso, prima di assumere il farmaco dovrebbe consultare un medico.

La ricerca secondo tutte le regole della scienza non è sufficiente, ma i medici notano l'effetto della L-carnitina sui pazienti sottoposti ad emodialisi. Non c'è una risposta unica e il lavoro su cui trarre conclusioni. I medici consigliano di mangiare più carne rossa.

L'emodialisi è un metodo di pulizia extrarenale del sangue nell'insufficienza renale acuta e cronica. Durante l'emodialisi, i prodotti tossici del metabolismo vengono rimossi dal corpo e gli equilibri dell'acqua e degli elettroliti vengono normalizzati.

Si ritiene che la somministrazione simultanea del farmaco con acido lipoico e farmaci anabolizzanti aumenti l'effetto della perdita di grasso. Questa non è una dichiarazione, e le droghe agiscono in modo diverso sul corpo di una singola persona.

L'assunzione di alcol nello stesso momento in cui viene lasciata la carnitina non causa danni alla salute, tranne che non appena si presenta un danno dall'alcol. È assolutamente impossibile calcolare i pro e i contro, ma l'effetto dell'alcol sul fegato e sul fegato nel processo che stai cercando di migliorare può essere correlato.

La L-carnitina è una droga?

La L-Carnitina non è considerata doping e non è inclusa in nessuna lista nazionale o internazionale di sostanze proibite. La L-carnitina è stata usata dagli atleti più sofisticati durante le Olimpiadi del 1980 ed è ancora usata oggi. Ma non dimenticare che la selezione di farmaci per gli atleti deve ancora fare i conti con allenatori e medici esperti.

E in conclusione

La migliore fonte di carnitina sinistra è ancora carne rossa. La sua quantità nella dieta può ben riempire la mancanza. E prima di prendere qualsiasi farmaco, è necessario consultare un medico. ogni passo verso farmaci e integratori alimentari dovrebbe essere giustificato, pensato e concordato. Prenditi cura della tua salute, lascia che lo sport diventi una parte piacevole della tua vita.

Colesterolo nelle uova di pollo e di quaglia

Amaril e Amaril M - istruzioni per l'uso, prezzi e recensioni