Cloruro di carnitina nel bodybuilding

Sostanza che accelera la crescita muscolare. Diversamente, è chiamato "vitamina di crescita". È usato in caso di distrofia e ritardo della crescita nei bambini. Venduto come polvere o soluzione.

Applicare secondo le istruzioni (circa 0,5-2 g), due volte al giorno. È necessario fare delle pause alla reception (si accetta un mese, non due mesi). Nessun effetto collaterale

Queste sono tutte le informazioni riguardanti i farmaci non steroidei che devi conoscere per costruire con successo il muscolo.

Cloruro di carnitina

Descrizione al 30 novembre 2015

  • Nome latino: cloruro di carnitina
  • Codice ATX: A16AA
  • Principio attivo: Carnitina (Carnitina)
  • Produttore: Russian Cardiological Scientific-Industrial Complex Università statale delle tecnologie mediche dello stato federale - Produzione sperimentale di farmaci biomedici, Usolye-Siberian HFZ (Russia)

struttura

Il cloruro di carnitina contiene il principio attivo cloruro di carnitina e l'acqua per l'iniezione come componente aggiuntivo. Prendi la sostanza sinteticamente.

Modulo di rilascio

Lo strumento è realizzato sotto forma di un concentrato, che viene utilizzato per preparare una soluzione per infusione. Il liquido senza colore è confezionato in fiale da 5 ml. Confezione cellulare - 5 fiale.

Azione farmacologica

La sostanza carnitina è un agente metabolico. Fornisce la stimolazione dei processi metabolici, partecipando attivamente a diverse parti dello scambio energetico. La sostanza promuove l'attivazione del metabolismo dei lipidi, la stimolazione dei processi di rigenerazione, aumenta l'appetito, agisce come un antiipoxico, anabolico, agente antitiroide.

Questa è una sostanza naturale simile alle vitamine del gruppo B. Abbassa il metabolismo basale, rallenta i processi di scomposizione delle molecole proteiche e dei carboidrati. La carnitina nel corpo mobilita il grasso dai depositi di grasso.

C'è anche un effetto neurotrofico, lo strumento ripristina la struttura del tessuto nervoso e limita l'area interessata. Sotto l'influenza della carnitina l'apoptosi è inibita.

Quando viene utilizzato nel corpo, c'è una normalizzazione del metabolismo dei grassi e delle proteine ​​e un aumento del metabolismo basale nei pazienti con ipertiroidismo è anche normalizzato, poiché la carnitina è un antagonista della tiroxina parziale. Riduce la produzione di chetoacidi, ripristina la riserva alcalina del sangue, senza compromettere la coagulazione del sangue. Aumenta il livello di resistenza del tessuto all'azione di prodotti di decomposizione tossici. Dimostra le proprietà anti-ipossiche, fornisce la stimolazione dei processi riparativi.

Farmacocinetica e farmacodinamica

Dopo che la cloruro di carnitina viene somministrata per via endovenosa al paziente, non viene rilevata nel sangue entro tre ore. Si nota la sua rapida penetrazione nel miocardio e nel fegato. Attraverso i reni dal corpo espulso principalmente sotto forma di esteri acilici.

Indicazioni per l'uso

Lo strumento può essere nominato nei seguenti casi:

  • nei disturbi acuti della circolazione del sangue nel cervello (in diversi periodi durante l'ictus ischemico, con attacco ischemico transitorio);
  • con encefalopatia dyscirculatory;
  • con danno cerebrale tossico e cronico;
  • in caso di anoressia, ipotrofia;
  • con arresto della crescita nei bambini.

Il farmaco può essere prescritto come parte del complesso trattamento delle malattie per le quali sono prescritti farmaci anabolici non steroidei. Esistono prove del fatto che il cloruro di carnitina è efficace nel trattamento dello scleroderma focale.

Controindicazioni

Non prescrivere questo farmaco se il paziente ha un'alta sensibilità a questo farmaco. Non raccomandato per l'uso nei bambini sotto i 18 anni di età, in quanto non sono stati condotti studi sull'uso di questo farmaco nei bambini e negli adolescenti.

Effetti collaterali

Durante il trattamento, possono verificarsi alcuni effetti collaterali:

  • manifestazioni allergiche;
  • debolezza muscolare nelle persone con uremia;
  • dolore lungo la vena, a condizione che l'introduzione sia veloce (più di 80 gocce al minuto).

Se la soluzione viene somministrata per via endovenosa a persone con una parete venosa alterata per un lungo periodo, si possono notare gli effetti irritanti della carnitina. Si riduce se si assicura una diluizione più forte del farmaco.

Istruzioni per l'uso di carnitina cloruro (metodo e dosaggio)

Le istruzioni per il cloruro di carnitina prevedono che il farmaco venga somministrato per via endovenosa. L'introduzione dovrebbe essere lenta, non più di 60 gocce al minuto.

Prima di entrare nel farmaco, 5-10 ml del farmaco devono essere diluiti in 200 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%.

Le persone a cui sono stati diagnosticati disturbi circolatori acuti del cervello, nei primi tre giorni, usano 1 g del farmaco una volta al giorno, quindi per sette giorni è necessario utilizzare 0,5 g al giorno. Si consiglia di ripetere il corso, utilizzando 0,5 g del farmaco una volta al giorno, per 3-5 giorni.

Le persone con lesioni cerebrali, encefalopatia dyscirculatory, durante il periodo di recupero dopo un ictus, l'introduzione di 0,5-1 g del farmaco al giorno per 3-5 giorni. Il medico può prescrivere un secondo ciclo dopo 12-14 giorni.

overdose

Non ci sono dati sul sovradosaggio di Cloruro di Carnitina.

interazione

Se assunta contemporaneamente a GCS, la carnitina può accumularsi nei tessuti (ad eccezione del fegato).

L'effetto della carnitina viene potenziato mentre lo si assume con agenti anabolizzanti.

Condizioni di vendita

È possibile acquistare il prodotto senza prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

Il cloruro di carnitina deve essere conservato a una temperatura non superiore a 25 gradi.

Periodo di validità

Il periodo di conservazione è di 4 anni. È vietato applicare dopo la scadenza di questo periodo.

Istruzioni speciali

Ci sono prove che il cloruro di carnitina è usato nel bodybuilding. Ma le informazioni sul suo uso sono spesso controverse, nelle istruzioni ufficiali di tale testimonianza non appare.

Sotto la supervisione di un medico può essere utilizzato nei bambini con malnutrizione, anoressia, ritardo di crescita.

analoghi

Analoghi di questo farmaco sono droghe Carnitina, Carnitone, Karni-Plas, ecc.

Per i bambini

In alcuni casi, è consigliabile utilizzare la soluzione per bambini con malnutrizione, anoressia, sottopeso e altezza. Può essere utilizzato solo sotto la supervisione di un medico e dopo il suo appuntamento.

dimagrante

Funzione di bruciare i grassi marcata del cloruro di carnitina. Questo medicinale è usato per ridurre il grasso corporeo, le persone che cercano di ridurre il peso corporeo.

Durante la gravidanza

Poiché non sono stati effettuati studi speciali sull'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento, questo strumento può essere utilizzato solo dopo una valutazione approfondita del possibile rischio e dei benefici attesi.

Recensioni

Ci sono recensioni su questo farmaco, in cui si dice che il cloruro di carnitina ha un effetto positivo sullo stato del corpo nelle persone dopo un ictus. Inoltre scrivono sul suo effetto brucia grassi e le opinioni sono sia positive che negative. I genitori che hanno praticato l'uso di farmaci per i bambini mostrano che la soluzione è efficace nel ritardare la crescita nei bambini.

Prezzo di cloruro di carnitina dove acquistare

Il prezzo del cloruro di carnitina è di 250 rubli per 10 fiale.

Cloruro di carnitina nel bodybuilding


Gruppo: VIP
Messaggi: 1110
Registrato: 18.8.2007
ID utente: 2434
Occupazione: 4
Peso: 80
Panca: i
Squat: spiaggia
Stanovaya: ragazzo
Età: 24 anni
Crescita: 168

Cloruro di carnitina (Carnitini chloridum)
Sinonimi: Carnitina, Biomuks, Karnikor, Carnigot, Dolotin, Novain, ecc.

Azione farmacologica. Il cloruro di carnitina è usato come farmaco grazie alla sua azione anabolica (che favorisce la sintesi proteica); provoca un miglioramento dell'appetito, un'accelerazione della crescita e un aumento del peso corporeo. Connessialmente indicato come vitamina di crescita (vitamina B). Contribuisce anche alla normalizzazione del principale metabolismo nell'ipertiroidismo (malattia della tiroide).

Indicazioni per l'uso. Il cloruro di carnitina è usato nell'anoressia (mancanza di appetito), nell'ipotropia (disturbo alimentare), nel ritardo di crescita nei bambini. Gli adulti sono prescritti come anabolizzanti per l'anoressia sulla base dell'esaurimento nervoso e fisico, dopo le malattie passate, le operazioni e la cardiopatia ischemica cronica.

Il farmaco può essere utilizzato nel trattamento di malattie per le quali è indicato l'uso di farmaci anabolici non steroidei.

Esistono prove dell'efficacia del cloruro di carnitina nello scleroderma focale.
Effetti collaterali Il farmaco è generalmente ben tollerato. A dosi elevate, dolore nella regione epigastrica; in questo caso, ridurre la dose.

In realtà, puoi certamente prendere la carnitina nel negozio di articoli sportivi, è costoso, ma non si sa cosa ci sarà dentro. Ora pubblicizza L-carnitina, dicendo che la lettera finale L rende la loro aggiunta super efficace. La mia risposta a questi speculatori: vai all'inferno!

Molto meglio - prendilo in farmacia. Non tutti ce l'hanno, ma trovarlo non è un grosso problema. Anche se è per la somministrazione endovenosa, puoi berla. I sollevatori in stile sovietico hanno fatto proprio questo, c'era anche uno strumento per la polvere di cloruro di colina, ma ora non lo si trova più. Messa con loro Pearl Hoo Hoo.
Prendere per via orale a stomaco vuoto. Lo faccio 30-40 minuti prima dei pasti. Se dopo aver mangiato a stomaco pieno, la carnitina si metterà in contatto con il cibo e si guasterà.
Può essere diluito in succo leggero come albicocca, succo di frutta, tè, acqua leggermente addolcita.
Compro fiale da 10% 5 iva. Versare mezzo bicchiere di succo mezza ampolla, mescolare e bere. 2 volte al giorno. Intendo per 1 giorno una capsula è sufficiente. quindi 2 settimane. le prossime 2 settimane per l'intera ampolla. 2 volte al giorno.

Bene, questo è tutto.
Esprimi le tue opinioni come questa è una buona cosa o è una schifezza inutile. chi ha provato, chi non ha gradito, chi invece ha segnato con la carnitina. ogni opinione è individuale e apprezzata.

Cloruro di carnitina: uso nel bodybuilding e non solo

Per ottenere risultati seri nello sport, integratori alimentari e vitamine per sportivi per donne e uomini vengono in soccorso dell'allenamento. Nel bodybuilding farmaci popolari che accelerano la rottura del grasso sottocutaneo. Il cloruro di carnitina è una medicina che viene spesso utilizzata dagli atleti come bruciagrassi, sebbene il suo scopo diretto sia diverso.

Proprietà utili di carnitina

La L-carnitina è una sostanza correlata alle vitamine B. Viene anche chiamato "vitamina di crescita". Partecipa attivamente a vari processi metabolici, accelera la rigenerazione dei tessuti, attiva il metabolismo dei lipidi, aiuta a combattere l'ipossia, aiuta ad eliminare i sintomi di tireotossicosi nelle malattie della tiroide.

La sostanza normalizza il metabolismo dei grassi e delle proteine ​​nel corpo, aumenta la resistenza delle cellule alle tossine e ai prodotti di decomposizione. La carnitina contribuisce alla normalizzazione dell'appetito, all'aumento di peso, alla crescita migliorata.

Indicazioni per appuntamento

Il cloruro di carnitina è un farmaco che viene usato come parte della terapia mono- o complessa di tali condizioni patologiche come:

  • disturbi della circolazione cerebrale in manifestazioni acute (ictus ischemico, attacco ischemico), nonché nel periodo di recupero;
  • encefalopatia dyscirculatory;
  • danno cerebrale di diversa natura (a seguito di lesioni o effetti tossici);
  • carenza di carnitina nel corpo di diversa origine (primaria e secondaria);
  • angina pectoris;
  • condizione dopo un attacco di cuore.

Lo strumento è prescritto durante l'infanzia con uno sviluppo e una crescita fisica ritardata. È usato con successo per normalizzare il metabolismo in patologie della ghiandola tiroidea, con anoressia, per il recupero accelerato dopo l'intervento chirurgico e la lesione.

Applicazione nel bodybuilding e sport

Lo scopo principale della carnitina per gli atleti è di fornire energia ai tessuti muscolari. La sostanza aiuta a preservare il glicogeno, che riduce la formazione di acido lattico e l'intensità del dolore dopo i carichi sportivi.

La mancanza di carnitina porta alla mancanza di chetoni nel corpo. In questo stato di energia derivato dalle proteine, l'atleta non è abbastanza. Ciò porterà inevitabilmente a una perdita di massa muscolare, che è inaccettabile nel bodybuilding.

Il bodybuilding consiste in estenuanti allenamenti. L'assunzione aggiuntiva di carnitina consente all'atleta di aumentare la resistenza e recuperare più velocemente dopo l'esercizio. Ciò aumenta l'intensità dell'allenamento, che a sua volta contribuisce alla rapida crescita della massa muscolare. La carnitina protegge le fibre muscolari dai microtraumi che si verificano spesso durante l'allenamento, migliora il metabolismo e ha un effetto positivo sul cuore e sui vasi sanguigni.

Il cloruro di carnitina consente all'atleta di perdere peso più velocemente durante la dieta. Se l'obiettivo del bodybuilder è quello di guadagnare massa muscolare, allora il farmaco aiuterà ad aumentare l'intensità dell'allenamento e raggiungere rapidamente l'obiettivo. Leggi di più su come prendere L-carnitina durante l'allenamento →

Controindicazioni ed effetti collaterali

La carnitina ha un minimo di controindicazioni. Non è prescritto per intolleranza individuale e ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Non ci sono informazioni sulla sicurezza dei farmaci per le donne incinte, quindi l'appuntamento in questo periodo è possibile solo con un'attenta analisi del rapporto tra benefici per le donne e potenziali danni al feto. I bambini sotto i 18 anni devono essere prescritti con cautela.

Il cloruro di carnitina può causare reazioni allergiche. Tra gli effetti collaterali osservati debolezza muscolare in pazienti affetti da intossicazione a causa di insufficienza renale. La sostanza aumenta l'assorbimento di glucosio, quindi l'uso della carnitina nei pazienti diabetici richiede un monitoraggio regolare del livello ematico.

Il metodo di somministrazione e dosaggio del farmaco

In terapia

La cloridrato di carnitina è disponibile sotto forma di soluzione orale o come concentrato per la somministrazione endovenosa. Il dosaggio e il corso del trattamento sono determinati dal medico individualmente, in base alla diagnosi, alle caratteristiche della malattia e al peso del paziente.

Di solito, il trattamento viene effettuato in un corso di 7-10 giorni. Ai primi 3 giorni viene assegnata una dose giornaliera al tasso di 10-14 mg per kg di peso del paziente. In futuro, è ridotto a 7 mg per kg al giorno. Il corso del trattamento può essere ripetuto 10 giorni dopo alla dose di 7 mg per chilogrammo di peso del paziente al giorno.

Quando si recupera da una malattia, il dosaggio del farmaco è 0,5-1 mg per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Il medicinale viene lentamente infuso nella vena (massimo 60 gocce al minuto). L'infusione più intensa provoca dolore.

Nel trattamento dell'infarto miocardico, il farmaco viene somministrato per via endovenosa sotto forma di iniezioni (4 iniezioni) o contagocce (ininterrottamente per 48 ore) alla dose di 100-200 mg per kg di peso del paziente al giorno. È importante fornire una lenta infusione di farmaci sotto forma di iniezione e gocciolare.

Il dosaggio per i bambini è determinato dal pediatra. Il farmaco per i pazienti giovani può anche essere somministrato sotto forma di iniezioni endovenose o flebo.

in bodybuilding

Le informazioni ufficiali sull'efficacia delle istruzioni di cloruro di carnitina per il suo uso non contengono. Tuttavia, numerose recensioni di atleti confermano l'esperienza positiva del suo utilizzo. I bodybuilder offrono una varietà di integratori contenenti carnitina. Possono essere in forma di pillola, sotto forma di polveri, soluzioni per la somministrazione orale.

I liquidi per via endovenosa non sono il modo più conveniente per assumere questa sostanza. Questo è il primo motivo per cui il cloruro di carnitina non è diffuso tra gli atleti.

Cloruro - la primissima forma di questa vitamina. Oltre al suo utile isomero L, è presente anche l'isomero D della carnitina. Questo spiega la sua impopolarità tra gli atleti. Negli ultimi anni, un'ipotesi sui pericoli di questo componente per l'uomo. La ricerca scientifica è ancora in fase di realizzazione, non vengono raccolte certe prove di danno o neutralità. I medici occidentali raccomandano che gli atleti si astengano dal consumare la forma di cloruro di carnitina. Gli esperti russi ritengono che sia completamente innocuo, citando il fatto che l'isomero D non partecipa al metabolismo ed è solo una zavorra per il componente L.

Il farmaco è ancora ampiamente usato in medicina per combattere malattie gravi. I bodybuilder sono incoraggiati a usare speciali integratori alimentari contenenti solo L-carnitina.

In qualsiasi forma venga assunta la carnitina, il suo uso richiede il rispetto di alcune raccomandazioni. Il farmaco viene somministrato in piccole porzioni più volte al giorno. Una soluzione di "vitamina di crescita" può essere miscelata con una bevanda (succo, succo, tè, acqua) e bere mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno e prima dell'allenamento. L'assunzione del supplemento con il cibo riduce la percentuale della sua digeribilità.

L'additivo più attivo al mattino e durante lo sport. Per i bodybuilder è consigliabile anche l'accettazione del percorso da un mese a un anno e mezzo. Il corso di ripetizione è valido dopo una pausa di due settimane.

Certo, puoi mostrare risultati tangibili nello sport senza additivi speciali. Ma il loro uso rende la realizzazione più tangibile. Dovrebbe essere chiaro che la cloridrato di carnitina è solo un "vettore" di acidi grassi in quella sezione della cellula dove sono "bruciati" per la produzione di energia. Ciò significa che la sostanza non brucia i grassi in senso letterale, ma aiuta solo questo processo. Perdere peso sarà ottenuto solo con una restrizione calorica giornaliera. Se il compito di perdere peso non vale la pena, e il menu rimane lo stesso, l'additivo consente di aumentare l'efficienza del corpo.

Per scopi medicinali, il medico prescrive il farmaco, il dosaggio viene selezionato individualmente. Usare il medicinale senza prescrizione medica può danneggiare il corpo.

L-carnitina nel bodybuilding

Culturisti e bodybuilder ricorrono spesso a vari integratori per ottenere un risultato particolare negli sport. E se la gente comune ha una sufficiente alimentazione equilibrata e uno sforzo fisico per perdere peso, i bodybuilder ricorrono a prendere bruciatori di grasso.

La preparazione più popolare per bruciare il grasso sottocutaneo è la L carnitina nel bodybuilding. Naturalmente, questa non è l'unica proprietà benefica di questo farmaco. Oggi parleremo delle proprietà benefiche della L-carnitina per culturisti e bodybuilder.

Proprietà utili di L carnitina nel bodybuilding

In generale, la L-carnitina è utile per tutti gli atleti, ma apporta benefici speciali alle persone impegnate nella forza, sport anaerobici: sollevamento pesi, bodybuilding, powerlifting, bodybuilding. Perché ha conquistato una tale popolarità tra atleti professionisti e dilettanti?

L'uso della L-carnitina per i bodybuilder aiuta a fornire energia ai tessuti muscolari. Contribuisce anche alla conservazione del glicogeno, la cui scomposizione causa l'accumulo di acido lattico. Lei, a sua volta, è la causa del dolore nei muscoli dopo l'esercizio.

La L-carnitina nel bodybuilding aiuta a normalizzare il metabolismo dei grassi. Quando si rompe nel corpo, si forma una carenza di chetoni - è un prodotto della decomposizione di alcuni grassi. Quando non ci sono abbastanza chetoni nel corpo, manca l'energia che il corpo riceve dalle proteine. Di conseguenza, l'inizio del catabolismo, la perdita di volume muscolare, sono inaccettabili per i bodybuilder.

Il vantaggio principale L-carnitina nel bodybuilding - aumentare la resistenza del corpo a causa della trasformazione dei grassi in energia, l'aumento di intensità di allenamento. L'effetto appare piuttosto rapidamente e la massa muscolare sta crescendo. Inoltre, i bodybuilder nelle recensioni di L-carnitina scrivono che il tempo richiesto per ripristinare il corpo dopo l'esercizio è ridotto.

Levocarnitine ulteriore vantaggio per i culturisti e culturisti - che proteggono le fibre muscolari dalle micro-break, appaiono spesso dopo l'esercizio fisico intenso.

Altre proprietà benefiche della L-carnitina, che sono anche importanti nel bodybuilding:

  • Conservazione degli amminoacidi;
  • Diminuzione dell'appetito, che è particolarmente importante dopo l'esercizio;
  • Rafforzamento del sistema cardiovascolare;
  • Ridurre il colesterolo dannoso nel corpo;
  • Migliorare il metabolismo;
  • Ridurre le riserve di grasso in eccesso.

L-carnitina: come prendere il bodybuilding

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla domanda su come portare la L-carnitina ai bodybuilder. Per iniziare, seleziona un tipo di L-carnitina. Produce in forma solida (compresse, ampolle), sotto forma di liquido e polvere. La dose giornaliera è di solito 1-2 grammi al giorno, a seconda del peso dell'atleta e del livello di forma fisica. Prima della competizione, alcuni bodybuilder e bodybuilder aumentano il dosaggio di L-carnitina a 9-10 grammi al giorno.

I bodybuilder devono assumere L-carnitina più volte al giorno a piccole dosi. Dettagli su come prendere la carnitina prima e dopo l'esercizio, abbiamo già scritto. Il farmaco ha la maggiore attività prima di pranzo e durante gli allenamenti.

La durata della somministrazione di L-carnitina a culturisti e culturisti è in media da 4 a 6 settimane. Quindi si consiglia di fare una pausa in 10-14 giorni e si può ripetere di nuovo il corso.

Per sbuffare di droghe che bruciano grassi

Ma dimmi ragazze. La carnitina cloruro e la l-carnitina sono uguali o farmaci diversi?

cosa sto chiedendo Sono qui da niente da fare ha iniziato a studiare su Internet in materia di farmaci brucia grassi. Non per lo scopo di acquistare, ma per lo sviluppo generale :) Ho trovato una descrizione di L-carnitina (sui siti di prodotti di nutrizione sportiva) - sono una cosa indispensabile per perdere peso. Spaccature grasse. Stelle dal cielo, in generale.

Dai, penso, leggerò ciò che scrivono le farmacie. Bene, e per favore: "Indicazioni per l'uso" Il cloruro di carnitina è usato nell'anoressia (mancanza di appetito), malnutrizione, ritardo della crescita nei bambini Gli adulti sono prescritti come anabolizzanti per l'anoressia a causa dell'esaurimento nervoso e fisico, dopo malattie passate, interventi chirurgici per la cardiopatia ischemica cronica ".

in qualche modo il trattamento della mancanza di appetito con perdita di peso è debolmente correlato.

Forse qualcuno sa, qual è l'effetto di questa carnitina?

Cloruro di carnitina

Istruzioni per l'uso

Alcuni fatti

Molti esperti che studiano le cause dell'anoressia, ritengono che questa diagnosi non sia interamente una malattia, ma una sindrome che si manifesta sotto l'influenza di una combinazione di fattori. Negli ultimi anni, il numero di pazienti affetti da questo disturbo è aumentato di 10 volte. Particolarmente a rischio di anoressia, bambini dell'adolescenza (11-16 anni), oltre a modelle, attrici e altri personaggi pubblici. Casi frequenti di questa patologia sono stati registrati negli Stati Uniti d'America e nell'Europa occidentale.

L'anoressia implica un disturbo mentale con conseguente esaurimento nervoso e fisico. Lo sviluppo della sindrome è caratterizzato da un rifiuto totale dell'assunzione di cibo, basato sul desiderio di perdere peso o la paura ossessiva dell'obesità. Nel corso degli studi clinici, gli scienziati sono stati in grado di stabilire che l'anoressia appartiene a una determinata categoria di malattie. Secondo il personale medico, si tratta di una patologia dell'area mentale con manifestazioni fisiche, che sono espresse da una speciale reazione del cervello e del sistema nervoso, nonché da un cambiamento nella costituzione del corpo.

I pazienti con anoressia perdono bruscamente il peso corporeo, assumono solo cibo a basso contenuto calorico, si autoinviluppano con uno sforzo fisico pesante e debilitante, spesso usano clisteri e provocano vomito dopo ogni pasto. Inoltre, la maggior parte delle persone ricorre all'uso di farmaci diuretici e brucia grassi che causano la disidratazione del corpo. L'anoressia è una malattia pericolosa che causa l'insorgere di condizioni patologiche associate allo sviluppo di aritmia, insufficienza mestruale, pelle pallida, dolore e spasmi muscolari. C'è anche un'interruzione nel funzionamento di molti organi di secrezione interna, che appare a causa di una carenza nutrizionale. In alcuni casi, questi cambiamenti hanno conseguenze irreversibili, portando alla morte.

Per un trattamento efficace dell'anoressia, i medici ricorrono a un approccio integrato che elimina il fattore dello sviluppo della sindrome e compensa il deficit di peso corporeo. Con l'eliminazione della causa di un disturbo neuropsichiatrico, ci sono tutte le possibilità per il paziente di tornare a una normale vita sana. Oltre alla dieta ipercalorica, vengono prescritti preparati vitaminici, sale e soluzioni colloidali.

Il cloruro di carnitina è una droga meglio conosciuta come vitamina di crescita. È dotato di un effetto anabolico, così come la capacità di migliorare l'appetito e aumentare il peso corporeo. Il farmaco è un prototipo di vitamina B, che è coinvolto in vari processi metabolici, attiva il metabolismo dei lipidi, accelera il recupero dei tessuti molli e rende possibile affrontare efficacemente il deficit di ossigeno nel corpo. Il principio attivo del farmaco consente di eliminare le condizioni patologiche causate dalla rottura della ghiandola tiroidea e aumentare la resistenza delle cellule alle tossine e alle sostanze tossiche.

Rilascia forma e composizione

Il cloruro di carnitina è commercializzato come soluzione di infusione limpida e concentrata, estratta sinteticamente. Il liquido inodore e incolore è contenuto in fiale di vetro da 5 ml.

Il farmaco è confezionato in 5 unità in un substrato di cella contorno e confezioni di cartone con le istruzioni allegate. La sua composizione è rappresentata dal principio attivo carnitina cloruro e un elemento ausiliario - acqua per iniezione.

Poiché il farmaco è destinato esclusivamente all'uso in ospedale, è dispensato in articoli farmaceutici se c'è una prescrizione dal medico curante.

Proprietà farmacologiche

Il cloruro di carnitina è un farmaco metabolico con un marcato effetto antiipoxico, antitiroide ed anabolico. Aiuta a stimolare i processi metabolici, migliorare il metabolismo dei lipidi, aumentare l'appetito e migliorare la funzione rigenerativa delle cellule degli organi.

Una sostanza attiva non steroidea, che nei suoi parametri fisici e chimici ricorda le vitamine del gruppo B, prende parte ai processi di degradazione degli enzimi carboidrati e proteici. Inoltre, la carnitina consente di mobilitare molecole di grasso dal tessuto adiposo.

Inoltre, gli scienziati hanno dimostrato che un agente anabolizzante ha effetti neurotrofici, il che rende possibile rigenerare le strutture nervose e prevenire un aumento delle aree colpite. La sostanza può rallentare o prevenire completamente la morte cellulare, oltre ad aumentare la resistenza degli organi alle tossine e ai prodotti di decomposizione.

Un corso di terapia con cloruro di carnitina aiuterà a normalizzare il metabolismo di proteine ​​e grassi, e anche come antagonista della tiroxina contribuirà a ridurre il livello degli ormoni tiroidei nelle persone che soffrono di ipertiroidismo. Non è meno importante per il sistema ematopoietico, contribuendo a ridurre la produttività dei chetoacidi e il ripristino della riserva alcalina del sangue.

Dopo l'infusione endovenosa, il farmaco viene immediatamente distribuito nei vasi sanguigni e nei tessuti molli, penetrando nel miocardio e nel fegato. La concentrazione massima del principio attivo nel plasma sanguigno si verifica 3 ore dopo l'infusione. Il processo metabolico avviene attraverso la biotrasformazione della carnitina in esteri attivi, che vengono eliminati dal corpo dai reni.

Indicazioni per iniziare a prendere cloruro di carnitina

Il farmaco è un concentrato per la preparazione di infusioni endovenose. È prescritto per i pazienti adulti di età superiore ai 18 anni quando diagnosticano i seguenti disturbi:

  • anoressia;
  • la malnutrizione;
  • disturbi circolatori del cervello di forma acuta: attacco ischemico transitorio e ictus ischemico;
  • carenza di carnitina nell'insufficienza renale cronica;
  • shock cardiogeno;
  • malattie del sistema cardiovascolare: angina pectoris, infarto miocardico, cardiomiopatia;
  • ritardo della crescita;
  • danno cerebrale tossico o traumatico;
  • encefalopatia dyscirculatory.

Istruzioni per l'uso

Concentrato per la preparazione di una soluzione per infusione prima dell'uso deve essere attentamente esaminato per l'assenza di sedimenti o impurità. Inoltre, la fiala contenente il liquido deve essere controllata per individuare eventuali crepe e scheggiature. La soluzione endovenosa deve essere a temperatura ambiente. In caso di conservazione della fiala con prodotto concentrato nel frigorifero, si consiglia di conservarlo per un certo periodo in ambienti chiusi a una temperatura non superiore a 25 ° C.

La durata del ciclo di trattamento e la frequenza giornaliera di somministrazione del farmaco sono stabilite dal medico curante individualmente, tenendo conto della gravità della condizione patologica, dell'età e del peso del paziente. Il cloruro di carnitina è diluito con soluzione di glucosio al 5% o cloruro di sodio allo 0,9% in un rapporto di 100 mg del farmaco per 50 ml di liquido isotonico. Va notato che il farmaco viene iniettato abbastanza lentamente - 60 gocce al minuto.

Nei disturbi circolatori cerebrali acuti, per i primi tre giorni, al paziente vengono somministrati 10-14 mg di medicinale per 1 kg di peso corporeo e 7 mg / kg per sette giorni. Per prevenire le recidive, è possibile ripetere il corso di 5 giorni.

La carenza di carnitina secondaria deve essere trattata con infusioni alla dose di 2 g al giorno dopo la procedura di emodialisi. Durante la riabilitazione dopo encefalopatia dyscirculatory o varie malattie del cervello, ai pazienti vengono prescritti 500-100 mg di soluzione al giorno. La durata del trattamento è di 3-5 giorni e, se necessario, un secondo ciclo può essere prescritto dopo 2 settimane.

L'eliminazione di segni di shock cardiogenic è effettuata con l'aiuto di infusioni endovenose. Il cloruro di carnitina viene iniettato fino a quando il paziente non è in condizioni critiche. L'infarto miocardico acuto può essere eliminato con l'aiuto di un farmaco anabolizzante, che deve essere somministrato a 100-200 mg per 1 kg di peso corporeo al giorno, diviso in 4 iniezioni lente per via endovenosa.

Controindicazioni

Il farmaco per il trattamento dei sintomi di anoressia è proibito a prendere pazienti con ipersensibilità al principio attivo. Inoltre, il cloruro di carnitina deve essere usato con cautela nel trattamento della crescita e del ritardo di peso nei bambini di età inferiore ai 18 anni.

Effetti collaterali

I pazienti con intolleranza individuale alla sostanza attiva possono sperimentare l'effetto negativo del farmaco, accompagnato da:

  • aumento ipersensibilità;
  • debolezza muscolare;
  • reazione allergica;
  • dolore al sito di iniezione con la rapida introduzione del farmaco.

Nel caso dei suddetti sintomi, l'infusione della soluzione deve essere interrotta o sostituita con un farmaco simile avente caratteristiche terapeutiche simili.

overdose

Mancano informazioni sui casi di intossicazione da farmaci con anabolizzanti.

Interazione con altri farmaci

Ci sono alcune controindicazioni per la combinazione di anabolizzanti con farmaci di altri gruppi farmacologici. Cloruro di carnitina non è consentito l'uso simultaneo di agenti glucocorticoidi, che portano all'accumulo del principio attivo nei tessuti molli degli organi.

Inoltre, non è consigliabile prendere in considerazione il farmaco per l'anoressia con analoghi strutturati. Questo può portare a un sovradosaggio o aumento degli effetti collaterali indicati nelle istruzioni sopra.

Istruzioni speciali

Il cloruro di carnitina viene iniettato nel sangue in una forma diluita con stretta aderenza al medico. Le persone con controindicazioni all'uso dovrebbero astenersi dall'assumere il farmaco. Con cautela, il farmaco, che ha un effetto anabolico, dovrebbe essere assunto dalle allergie, che hanno un'alta sensibilità al principio attivo della soluzione. Inoltre, il monitoraggio regolare degli indicatori di zucchero nel sangue deve essere eseguito da pazienti con diabete mellito, poiché la carnitina aiuta a migliorare l'assorbimento di glucosio.

L'effetto positivo dell'assunzione di farmaci per migliorare il metabolismo durante la gravidanza e durante il periodo di allattamento non ha evidenza clinica. Ecco perché le donne che si trovano in una posizione o l'allattamento dovrebbero astenersi dall'utilizzare questo farmaco.

Il principio attivo cloruro di carnitina può causare debolezza muscolare dopo l'infusione, quindi per la durata del decorso della terapia deve astenersi dal guidare e lavorare con meccanismi complessi.

In rari casi, il farmaco viene utilizzato nell'ambito di programmi per la perdita di peso, in quanto i dietisti dicono che il suo alto effetto brucia grassi. La soluzione aiuta a ridurre il grasso corporeo e ridurre il peso corporeo.

Inoltre, il farmaco per la nutrizione parenterale è prescritto ai bambini che soffrono di malnutrizione e che hanno un ritardo nello sviluppo fisiologico. Tuttavia, va tenuto presente che l'introduzione dei fondi viene effettuata sotto la supervisione di un medico e la stretta osservanza del foglio di nomina.

analoghi

Il cloruro di carnitina può essere sostituito da uno dei seguenti farmaci:

  • Carnitina.
  • Karnitonom.
  • Carney Place.

Sono analoghi completi con composizione e proprietà terapeutiche identiche.

Termini e condizioni di conservazione

Si consiglia di conservare l'agente anabolizzante in un luogo buio e fresco a una temperatura non superiore a 25 ° C e un'umidità relativa non superiore al 75%. Non esporre alla luce diretta del sole e tenere lontano dalla portata dei bambini. Il mancato rispetto delle condizioni di conservazione comporta una perdita dell'attività biologica della sostanza attiva e la possibile comparsa di un precipitato. La durata del farmaco è di 4 anni. La data di rilascio e l'uso finale sono indicati sul lato dell'imballaggio del consumatore.

Recensioni

Il cloruro di carnitina è una droga popolare tra i partecipanti sui forum di salute e bellezza, perché ha caratteristiche uniche. A giudicare dalle recensioni, il farmaco viene solitamente utilizzato non solo per scopi terapeutici, ma anche per lo sport, come il bodybuilding. Le persone che sono attivamente coinvolte nel fitness e fanno regolarmente sforzi fisici elevati spesso usano questo farmaco anabolizzante per costruire muscoli.

Inoltre, la soluzione per infusione è molto efficace nel trattamento di malattie del sistema cardiovascolare e disturbi circolatori del cervello. In condizioni stazionarie, il farmaco viene spesso prescritto a pazienti che hanno subito un ictus, perché i medici ritengono che contribuirà ad eliminare la condizione patologica e migliorare il benessere del paziente.

Il farmaco ha controindicazioni da utilizzare nella pratica pediatrica, ma i genitori i cui figli hanno sofferto di un ritardo nello sviluppo fisiologico, parlano del suo effetto positivo. Il farmaco è stato somministrato in un dosaggio specifico ed è stato somministrato sotto la stretta supervisione di un pediatra.

Cloruro di carnitina: istruzioni per l'uso

Il cloruro di carnitina contribuisce alla correzione dei processi metabolici, mentre ha proprietà anaboliche, antitiroidee e antiipoxico. Durante l'uso del farmaco, il metabolismo lipidico viene attivato, i processi di rigenerazione vengono stimolati e l'appetito aumenta in modo significativo.

Indicazioni per l'uso

Il cloruro di carnitina è generalmente prescritto per:

  • Compromissione circolatoria cerebrale (ictus ischemico o sviluppo di un attacco ischemico transitorio)
  • Encefalopatia che scorre in forma dyscirculatory
  • Lesioni cerebrali, sia croniche che tossiche
  • Crescita stentata (bambini).

Inoltre, l'agente può essere prescritto per la terapia complessa di un certo numero di malattie insieme con farmaci anabolici non steroidei. Esistono prove di elevata efficacia nel trattamento dello scleroderma (tipo focale).

Vale la pena notare che questo strumento stimola la crescita della massa muscolare, quindi è usato nel bodybuilding come "vitamina di crescita".

struttura

1 ml di soluzione per iniezione contiene 100 mg del principale ingrediente attivo - cloruro di carnitina. La sostanza addizionale è acqua purificata.

Proprietà medicinali

Prezzo per 10 fiale (5 ml): da 224 rubli. fino a 490 rubli.

La carnitina è un agente metabolico che accelera il metabolismo, prende parte a varie parti del metabolismo energetico. Il componente principale del farmaco Carnitine Chloride è simile alle vitamine del gruppo B. Dopo che entra nel flusso sanguigno, riduce il tasso di metabolismo basale e allo stesso tempo rallenta il tasso di decomposizione delle proteine ​​e delle molecole di carboidrati, aiuta a mobilitare il grasso direttamente dai depositi di grasso.

Inoltre, il farmaco mostra un effetto neurotrofico, consente di ripristinare il tessuto nervoso danneggiato, limitando l'area del danno. Sotto l'influenza della carnitina, l'apoptosi viene rallentata.

Durante la somministrazione del farmaco, il metabolismo delle proteine ​​e dei lipidi viene normalizzato, il metabolismo principale nel caso dell'ipertiroidismo è normalizzato, poiché la carnitina è un antagonista parziale della tirksina. Con un corretto uso a lungo termine di questo strumento sarà in grado di ridurre la produzione di chetoacidi, per normalizzare la riserva alcalina di sangue, senza alterare la coagulazione. Il cloruro di carnitina aiuta a ridurre la suscettibilità dei tessuti agli effetti negativi dei prodotti di degradazione. Allo stesso tempo, appaiono proprietà anti-ipossiche che stimolano i processi riparativi nel corpo.

L'emivita del farmaco Cloruro di carnitina nell'attuazione dell'iniezione endovenosa è di circa 3 ore: il principale componente attivo raggiunge rapidamente il miocardio, entra nelle cellule e nel tessuto epatico. Il processo di escrezione dei metaboliti rappresentati dagli esteri acilici viene effettuato principalmente dai reni.

Modulo di rilascio

La soluzione di iniezione di cloruro di carnitina è un liquido chiaro leggermente giallastro. L'agente viene rilasciato in fiale da 5 ml. All'interno della confezione della cella vengono collocate 5 fiale. In un pacco di cartone contiene 1 o 2 celle. istruzioni di imballaggio.

Metodi di applicazione

Il farmaco è indicato per flebo endovenoso. Il cloruro di carnitina deve essere somministrato il più lentamente possibile (non più di 60 capsule in 1 minuto).

Prima dell'iniezione, il farmaco deve essere diluito. Per 5 o 10 ml di carnitina, sono necessari 200 ml di soluzione salina allo 0,9%.

In caso di violazione dei processi di circolazione del sangue nel cervello, si consiglia di somministrare 1 g (2 fiale) del farmaco al giorno. Nei successivi sette giorni, la dose giornaliera viene dimezzata a 0,5 g Dopo la terapia principale, viene mostrato un ciclo ripetuto per 3-5 giorni, durante i quali vengono iniettati per via endovenosa 0,5 g di carnitina per tutto il giorno.

Con lesioni cerebrali, encefalopatia (tipo di tipo discaleide), durante il recupero dopo un ictus, si raccomanda di somministrare giornalmente 0,5-1 g (1-2 fiale) del farmaco, la durata del trattamento è di 3-5 giorni. Forse la nomina di un ulteriore ciclo di trattamento da parte del medico dopo 14 giorni.

Utilizzare durante la gravidanza e HB

Non sono stati effettuati studi dettagliati sull'uso del farmaco durante la gravidanza e la HB. La possibilità di usare il farmaco è determinata dal medico curante, tenendo conto delle indicazioni disponibili per l'uso e del rischio probabile per il feto o il bambino.

Controindicazioni

Il farmaco Cloruro di carnitina è controindicato per l'uso in questi casi:

  • Eccessiva suscettibilità alla carnitina
  • Età del bambino (fino a 18 anni).

Precauzioni di sicurezza

Questo strumento aumenta la digeribilità del glucosio, perché il suo uso nel diabete mellito può innescare lo sviluppo dell'ipoglicemia. Allo stesso tempo, è necessario monitorare regolarmente la glicemia per regolare il dosaggio del farmaco nel tempo.

Interazioni tra farmaci

Quando combinato con farmaci glucocorticoidi, vi è un accumulo di carnitina all'interno dei tessuti, ad eccezione del fegato. I farmaci anabolizzanti migliorano l'azione della carnitina.

Effetti collaterali

Manifestazioni allergiche possono verificarsi durante il trattamento.

Le persone che soffrono di uremia possono sperimentare debolezza muscolare.

Durante la somministrazione rapida del farmaco (oltre 80 gocce per 1 minuto), non vengono escluse le sensazioni dolorose lungo le vene, che gradualmente scompaiono con la diminuzione della velocità di gocciolamento.

I pazienti con la presenza di cambiamenti nella parete venosa con infusione prolungata del farmaco possono essere diagnosticati i suoi effetti irritanti. La diluizione della soluzione di iniezione aiuterà a ridurre i sintomi.

Termini e durata

Conservare la soluzione per iniezione a una temperatura non superiore a 25 ° C.

Periodo di validità del farmaco a 4 anni dalla data di produzione. Dopo la data di scadenza del cloruro di carnitina non può essere applicato.

analoghi

Karniton

Vneshtorg Pharma, Russia

Prezzo: da 262 a 447 rubli.

Carniton è un'ulteriore fonte di Vit. A 11 anni appartiene alla classe degli integratori alimentari. Il farmaco migliora il metabolismo intracellulare dell'energia, aumenta l'efficienza. Il carnitone sotto forma di soluzione e capsule è indicato per il ricevimento in caso di gravi sforzi fisici e anche per la distrofia muscolare.

pro:

  • Può essere usato come aiuto per perdere peso.
  • senza prescrizione
  • Aiuta ad aumentare le risorse energetiche del corpo.

contro:

  • Non adatto a bambini sotto i 3 anni
  • Controindicato in gravidanza e HB
  • Non è una droga.

L-carnitina

Il contenuto

L-carnitina (L-carnitina inglese, anche lasciata carnitina: erroneamente [1] chiamata vitamina Bt, vitamina B11) è una sostanza naturale correlata alle vitamine del gruppo B, svolge una serie di importanti funzioni nel corpo, non è un bruciagrassi, ma è un trasportatore di tessuto adiposo in mitocondri muscolari, dove sotto esercizio aerobico questo tessuto adiposo viene convertito in energia.

La L-carnitina è spesso definita una sostanza simile alla vitamina, ma non è una vitamina, dal momento che il corpo può sintetizzarla da sola. Il livello di L-carnitina è omeostatico, tutte le sue eccedenze vengono effettivamente rimosse dal corpo, non si accumulano oltre misura.

La L-carnitina fu isolata per la prima volta da V.S. Gulevich e R.Z. Krimberg nel 1905. Nel 1962 fu identificato il ruolo fisiologico della carnitina, che trasporta gli acidi grassi a catena lunga ai mitocondri attraverso la membrana interna.

Secondo le sue proprietà fisiche, la L-carnitina è una polvere cristallina bianca, igroscopica, ben solubile in acqua. Esistono due forme stereoisomeriche: L-carnitina e D-carnitina. Solo la forma L ha attività biologica. La D-carnitina è dannosa per il corpo, poiché è un antagonista competitivo della L-carnitina.

Nell'uomo, è presente nei muscoli e nel fegato.

Modifica della biosintesi del carcinoma sinistro

La L-carnitina è sintetizzata nel fegato e nei reni, da cui viene trasportata ad altri tessuti e organi. La sintesi di levocarnitina procede con la partecipazione di vitamine C, B3, B6, B9, B12, ferro, lisina, metionina e alcuni enzimi. Con un deficit di almeno uno dei componenti, la carenza di L-carnitina può svilupparsi con funzioni corporee compromesse. Tuttavia, questo è osservato raramente, spesso con un difetto genetico negli enzimi responsabili della sintesi della L-carnitina.

La L-carnitina trasporta gli acidi grassi (elementi strutturali del grasso) nella matrice mitocondriale, dove vengono distrutti con il rilascio di energia. L'assunzione supplementare di L-carnitina viene effettuata nella speranza di intensificare la distruzione del grasso.

Aumenta l'energia mentale e fisica

Come dimostrato dai risultati di uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, condotto nel 2007 in Italia, la somministrazione di L-carnitina in una dose giornaliera di 2 g per 6 mesi ha portato ad un aumento dell'attività mentale e fisica. I soggetti hanno notato un miglioramento dell'umore, una maggiore resistenza e un aumento del tono generale. [2] Per essere onesti, va notato che per la maggior parte degli atleti, i risultati di questo studio sono poco indicativi in ​​considerazione del fatto che 66 persone di età compresa tra 100 e 106 anni (!) Erano soggetti.

Resistenza allo stress

La ricerca ha dimostrato l'efficacia della carnitina aumentando la tolleranza allo stress e aumentando la capacità adattativa del corpo umano. [3]

La L-carnitina mantiene il livello di CoASH libero, che è coinvolto nella neutralizzazione degli acidi organici e degli xenobiotici, necessari per il funzionamento di alcuni enzimi e per il normale funzionamento del ciclo di Krebs. [4]

L'effetto anabolico della L-carnitina è stato stabilito sperimentalmente, nel corso degli esperimenti con questo integratore, gli scienziati hanno notato che i soggetti non solo hanno perso grasso, ma allo stesso tempo hanno aumentato la massa muscolare magra. Il meccanismo di questa azione non è stato ancora completamente studiato, tuttavia ci sono un certo numero di teorie che spiegano l'effetto anabolico della carnitina nella sua partecipazione allo scambio di fosfolipidi, l'ottimizzazione dell'equilibrio di acetil-CoA / CoASH, l'uso massiccio del grasso come fonte di energia e il miglioramento della neurotrasmissione. [5]

La L-carnitina riduce il colesterolo dannoso, prevenendo così la costrizione del cuore e dei vasi cerebrali e previene infarti e ictus. [6]

Protegge il cuore e i vasi sanguigni

Prima di tutto, questo effetto si realizza riducendo il livello di colesterolo, che colpisce i piccoli vasi coronarici. Inoltre, la L-carnitina migliora il metabolismo miocardico, ha un effetto antiossidante. Studi clinici hanno dimostrato che, dopo un ciclo di carnitina, le persone con malattie cardiache si sono lamentate meno spesso e la funzione miocardica è migliorata. [7]

La L-carnitina ha azione neuroprotettiva, antiipoxica, antiossidante e antitiroidea, previene l'apoptosi e l'osteoporosi e stimola anche la rigenerazione dei tessuti. [8]

L-Carnitina: Harm e Effetti collaterali Modifica

L'efficacia dell'uso di dosi aggiuntive di L-carnitina è stata messa in dubbio da numerosi ricercatori. Quindi, secondo la meta-analisi, è stata dimostrata la bassa efficienza della L-carnitina negli atleti [9] Per le donne con eccesso di peso, è stata dimostrata l'inefficienza della carnitina (4 g / giorno) in combinazione con carichi cardio regolari (4x30 min / settimana) [10]

Le principali fonti alimentari di L-carnitina sono carne, pesce e latticini. La quantità giornaliera di questa sostanza (300 mg) è contenuta in circa 300-400 g di carne bovina cruda, e durante il trattamento termico della carne si perde una parte significativa della carnitina sinistra, questa circostanza impone la necessità di carnitina sotto forma di additivi aggiuntivi.

La carnitina è importante nei casi in cui è necessario aumentare la resistenza generale e speciale negli sport aerobici (corsa, nuoto, canottaggio, ecc.) (Confutato: Appl. Enol. Biol. Sci., 1 (12) 695-699, 2011, confermato da: Ayer, Vol 2, 2015 [11]). Se l'atleta non è preoccupato per la perdita di peso, il massimo guadagno di energia può essere raggiunto combinando la carnitina sinistra con una maggiore quantità di grasso nella dieta. Esiste una speciale dieta ricca di grassi, che viene nominata simultaneamente con grandi dosi di carnitina. Questo metodo per migliorare la bioenergia è particolarmente preferito quando è necessario evitare una caduta di peso corporeo durante l'allenamento.

La levocarnitina contribuisce alla resistenza negli sport sia aerobici che anaerobici (powerlifting, bodybuilding, ecc.). Va notato che l'effetto anabolico della levocarnitina può essere mascherato da un calo generale del peso corporeo a causa della scomparsa del grasso sottocutaneo e del tessuto adiposo interno. Pertanto, quando si valuta l'effetto anabolico della carnitina, si dovrebbe essere guidati da criteri che differiscono da tali indicatori come il peso corporeo e il volume degli arti. In questo caso, è la percentuale della massa di grasso e della massa corporea totale.

Per ottenere il massimo effetto, la levocarnitina dovrebbe essere utilizzata insieme a una dieta ben bilanciata e un programma di esercizi. La levocarnitina non è una droga e può essere utilizzata nella nutrizione sportiva senza restrizioni.

In assenza di disordini iniziali della sintesi nel corpo, si raccomanda di usare i corsi brevi, poiché con l'uso prolungato c'è una sindrome da astinenza - la produzione della propria carnitina sinistra è ridotta e c'è la necessità di prendere costantemente un esopreparazione.

L-carnitina per proteggere i muscoli Modifica

Traduzione dall'inglese e adattamento del testo: Andrey Zavyalov

Una dose giornaliera di 2 grammi di L-carnitina protegge i muscoli degli atleti dalla distruzione, secondo uno studio condotto da scienziati sportivi dell'Università islamica di Azad in Iran, pubblicato sul Journal of Sports Medicine of Asia.

I ricercatori hanno diviso 22 giovani fisicamente attivi in ​​due gruppi. Un gruppo ha preso un placebo per due settimane. Un altro gruppo ha preso un supplemento contenente 2 g di L-carnitina. Due settimane dopo, i ricercatori hanno condotto una prova di 15 minuti di gara. I ricercatori hanno anche analizzato il sangue dei soggetti: prima di assumere il supplemento (Base), immediatamente prima della gara (Pre), immediatamente dopo la gara (Post), dopo 2 ore (2H) e dopo 24 ore (24H).

Durante la gara, la concentrazione di marcatori di danno muscolare - enzimi lattasi deidrogenasi (LDH, LDH) e creatina chinasi (CK) - è aumentata nel sangue dei soggetti, ma questo aumento è stato nettamente inferiore negli atleti che hanno assunto la carnitina. Si è scoperto che la L-carnitina riduce il grado di danno alle cellule muscolari.

TBARS (composto reattivo con acido tiobarbiturico - TBRV) è un marker dell'attività dei radicali liberi. Queste molecole aggressive rilasciate durante un intenso sforzo fisico possono danneggiare la struttura cellulare. Durante la gara, la concentrazione di TBARS nel sangue dei soggetti è aumentata, ma la crescita è stata nettamente inferiore negli atleti che hanno assunto L-carnitina.

Un'assunzione orale di due settimane di integratori di L-carnitina ha un effetto ammorbidente sulla perossidazione lipidica, danni alle cellule muscolari e aumenta l'attività antiossidante. Tuttavia, l'esatto meccanismo dell'indebolimento dei marcatori dello stress ossidativo da parte della L-carnitina non è stato stabilito e richiede ulteriori studi.

  • Concentrato di L-Carnitina Multipower
  • L-Carnitina dal Sistema di alimentazione
  • BASSA Carnitina di NOW
  • L-Сarnitine 500 di Optimum Nutrition
  • NitroPump di GEON

I dati sono stati ottenuti durante l'analisi di numerose recensioni trovate nei forum di nutrizione sportiva, così come il rapporto qualità / prezzo.

Combinazione con altri additivi Modifica

La L-carnitina è perfettamente combinata con tutti i tipi di bruciagrassi, potenzia la loro azione e riduce la frequenza degli effetti collaterali. La L-carnitina può anche essere assunta durante i cicli di aumento di peso al fine di prevenire la formazione di grasso, assumendolo con proteine, gainer di peso e qualsiasi altro complesso.

L'uso combinato di carnitina e coenzima Q10 è considerato efficace, poiché la loro azione è diretta a 2 punti principali di applicazione: reattività (L-carnitina) e risorse del sistema psicologico (coenzima Q10). [12]

La dose ottimale di carnitina varia da 500 mg a 2 g al giorno (di solito una singola dose di 500 o 750 mg in 3 dosi o 1000 mg in 2 dosi). Il superamento di 2 g non ha senso, poiché gli studi non hanno rivelato alcun vantaggio di dosi più elevate. Assumere L-carnitina 30 minuti prima dell'esercizio e al mattino a stomaco vuoto. Nei giorni senza formazione, prendi anche la mattina e il pomeriggio - tra i pasti ea stomaco vuoto. È al mattino e durante l'esercizio la L-carnitina ha la più grande attività.

Quando consultare un medico endocrinologo?

Il colesterolo 7 2 è molto