Trattiamo il fegato

Immagina quali proprietà curative vivere la gelatina abbia, se il suo analogo, bollito dall'avena, aiuti a normalizzare le funzioni vitali nel corpo, ad eliminare molte malattie. Si può sostenere che questo è il miglior cibo per il corpo umano, dopo il latte materno.

Il budino di avena vivo ha un grande vantaggio: non ha bisogno di essere bollito, quindi non si trasforma in una massa spessa e morta che ha perso tutte le sue qualità utili.

Preparazione e pasta madre

Per la preparazione della gelatina viva dall'avena germinata, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Avena grana (non pelata) nel guscio: ottocento grammi
  • Grano (grano) - duecento grammi
  • Semi di cumino e aneto - un cucchiaio
  • Condimento alla carota coreano - un cucchiaio
  • Peperoncino macinato - mezzo cucchiaino (o, a piacere, sostituire con un'altra spezia)
  • Acqua potabile pulita - tre litri e mezzo.

La seconda versione della ricetta: invece di avena e grano, prendi un chilogrammo di orzo invece di avena e grano per una bevanda vivace a base di semi germinati di avena

  • Io giorno
  • Alla sera, lava bene l'avena, versa in una casseruola e versa acqua durante la notte (immergere per almeno 12 ore). La qualità dell'acqua è importante.
  • II giorno
  • Al mattino versare il grano (avena) in un colino o setaccio, coprire con una garza inumidita (piegato in due strati)
  • Alla sera, risciacquare senza rimuovere la garza.
  • Separatamente, immergere il grano in un barattolo o una padella.
  • III giorno
  • Al mattino lavare la stessa avena.
  • Frumento versare in uno scolapasta, coprire con una garza inumidita (piegato in due strati)
  • Alla sera, lava di nuovo l'avena.
  • IV giorno
  • Al mattino, lava il grano e l'avena, sono germogliati e sono pronti. L'avena germoglia circa 48 ore, il grano due volte più velocemente. I germogli di avena dovrebbero essere non più di un centimetro, germina in modo non uniforme, questo è normale.
  • Quindi, macinare l'avena finita in un tritacarne due volte.
  • Grind il grano prima attraverso una grande griglia, poi attraverso una bella.
  • Adesso macina l'aneto e il cumino.
  • Mettiamo tutti gli ingredienti in un piatto e riempiamo con acqua (2,5 l.), Mescolare, lasciar riposare per un'ora.

Dopo un'ora, è necessario spremere la massa risultante. Per prima cosa, puliscilo con una spatola di legno (o attraverso una garza) attraverso un colino (nella padella, per esempio), quindi strizzalo con le mani. Spremere (torta) mettere in una ciotola, versare un litro di acqua pulita, mescolare bene e strizzare di nuovo lì.

Dovresti avere circa quattro litri di kissel denso (come una buona crema). Versare il prodotto in lattine, o bottiglie e conservare in frigorifero. La data di scadenza non è più di 14 giorni. Dopo due o tre giorni, si acidifica leggermente (piacevole acidità).

Agitare bene prima dell'uso!

In questa ricetta, la gelatina non fermenta, non dovrebbe essere messa in un luogo caldo, l'autore crede che un eccesso di batteri sarà indesiderabile, e la microflora GIT non dovrebbe essere inibita.

Proprietà medicinali

La ricetta per la gelatina viva è stata studiata e restaurata dal dott. Izotov dalla vecchia ricetta russa. Tuttavia, a differenza dell'originale dell'antica ricetta, la gelatina, fatta da chicchi germinati secondo le vecchie tecnologie, è molto più ricca nel contenuto di sostanze utili e si distingue per le sue proprietà curative:

  • aiuta a pulire gli organi di escrezione (reni e vescica);
  • avvolge le pareti dello stomaco, che è particolarmente importante per la gastrite, le ulcere e altre malattie del tratto gastrointestinale;
  • aiuta con il diabete;
  • aiuta a normalizzare la pressione sanguigna;
  • aiuta a mantenere l'equilibrio del sale dell'acqua nel corpo;
  • rallenta il processo di invecchiamento del corpo;
  • contiene tutte le vitamine e i minerali vitali.

Il bacello d'avena vivo è un prodotto biologicamente attivo, quindi è necessario prenderlo con attenzione, gradualmente abituando il corpo ad esso e non mescolandolo ad altri alimenti. A volte può causare disturbi digestivi, che indica un intestino intasato. In questo caso, è necessario pulire gli intestini, dimenticando il cibo "morto" inutile.

preparazione

La ricetta per cucinare la gelatina dal vivo:

  • per ricevere una porzione è necessario prendere 200-300 grammi di un prodotto;
  • 3 cucchiai di crusca di frumento;
  • 1 cucchiaio di cardo mariano;
  • 1 cucchiaio di olio di cedro o cardo mariano;
  • ¼ succo di limone (al posto del succo di limone, puoi usare 1-2 cucchiai di aceto di mele naturale);
  • mescolare accuratamente tutti gli ingredienti.

Il prodotto vivente può anche essere consumato con cipolle o aglio, contribuendo così alla distruzione e all'eliminazione di tutti i parassiti dal corpo.

È possibile che all'inizio non ti piaccia una gelatina dal vivo, ma dopo un po 'ti abituerai e realizzerai il miracolo che mangi - una gelatina viva. Cambia la ricetta a tuo piacimento, sperimenta condimenti, olii - crea la tua ricetta unica!

video:

Dettagli sulla cottura:

Latte o gelatina?

Ricetta di cucina: gelatina di carne e latte d'avena.

Consigli

Cottura della gelatina dal vivo dai consigli per la ricetta dell'avena.

Latte d'avena - come cucinare?

Ricetta del latte d'avena.

Ti dimenticherai per sempre del cibo dannoso, dal quale solo la pesantezza del tratto gastrointestinale e la frustrazione e allo stesso tempo nessun beneficio!

La base della ricetta è tratta dal libro "Cucina vivente. Trasformare gli aggiornamenti, di Vadim Zeeland.

Liveel bacello di farina d'avena - proprietà medicinali, cucina, video

Immagina quali proprietà curative vivere la gelatina abbia, se il suo analogo, bollito dall'avena, aiuti a normalizzare le funzioni vitali nel corpo, ad eliminare molte malattie. Si può sostenere che questo è il miglior cibo per il corpo umano, dopo il latte materno.

Il budino di avena vivo ha un grande vantaggio: non ha bisogno di essere bollito, quindi non si trasforma in una massa spessa e morta che ha perso tutte le sue qualità utili.

Preparazione e pasta madre

Per la preparazione della gelatina viva dall'avena germinata, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Avena grana (non pelata) nel guscio: ottocento grammi
  • Grano (grano) - duecento grammi
  • Semi di cumino e aneto - un cucchiaio
  • Condimento alla carota coreano - un cucchiaio
  • Peperoncino macinato - mezzo cucchiaino (o, a piacere, sostituire con un'altra spezia)
  • Acqua potabile pulita - tre litri e mezzo.

La seconda versione della ricetta: invece di avena e grano, prendi un chilogrammo di orzo invece di avena e grano per una bevanda vivace a base di semi germinati di avena

  • Io giorno
  • Alla sera, lava bene l'avena, versa in una casseruola e versa acqua durante la notte (immergere per almeno 12 ore). La qualità dell'acqua è importante.
  • II giorno
  • Al mattino versare il grano (avena) in un colino o setaccio, coprire con una garza inumidita (piegato in due strati)
  • Alla sera, risciacquare senza rimuovere la garza.
  • Separatamente, immergere il grano in un barattolo o una padella.
  • III giorno
  • Al mattino lavare la stessa avena.
  • Frumento versare in uno scolapasta, coprire con una garza inumidita (piegato in due strati)
  • Alla sera, lava di nuovo l'avena.
  • IV giorno
  • Al mattino, lava il grano e l'avena, sono germogliati e sono pronti. L'avena germoglia circa 48 ore, il grano due volte più velocemente. I germogli di avena dovrebbero essere non più di un centimetro, germina in modo non uniforme, questo è normale.
  • Quindi, macinare l'avena finita in un tritacarne due volte.
  • Grind il grano prima attraverso una grande griglia, poi attraverso una bella.
  • Adesso macina l'aneto e il cumino.
  • Mettiamo tutti gli ingredienti in un piatto e riempiamo con acqua (2,5 l.), Mescolare, lasciar riposare per un'ora.

Dopo un'ora, è necessario spremere la massa risultante. Per prima cosa, puliscilo con una spatola di legno (o attraverso una garza) attraverso un colino (nella padella, per esempio), quindi strizzalo con le mani. Spremere (torta) mettere in una ciotola, versare un litro di acqua pulita, mescolare bene e strizzare di nuovo lì.

Dovresti avere circa quattro litri di kissel denso (come una buona crema). Versare il prodotto in lattine, o bottiglie e conservare in frigorifero. La data di scadenza non è più di 14 giorni. Dopo due o tre giorni, si acidifica leggermente (piacevole acidità).

Agitare bene prima dell'uso!

In questa ricetta, la gelatina non fermenta, non dovrebbe essere messa in un luogo caldo, l'autore crede che un eccesso di batteri sarà indesiderabile, e la microflora GIT non dovrebbe essere inibita.

Proprietà medicinali

La ricetta per la gelatina viva è stata studiata e restaurata dal dott. Izotov dalla vecchia ricetta russa. Tuttavia, a differenza dell'originale dell'antica ricetta, la gelatina, fatta da chicchi germinati secondo le vecchie tecnologie, è molto più ricca nel contenuto di sostanze utili e si distingue per le sue proprietà curative:

  • aiuta a pulire gli organi di escrezione (reni e vescica);
  • avvolge le pareti dello stomaco, che è particolarmente importante per la gastrite, le ulcere e altre malattie del tratto gastrointestinale;
  • aiuta con il diabete;
  • aiuta a normalizzare la pressione sanguigna;
  • aiuta a mantenere l'equilibrio del sale dell'acqua nel corpo;
  • rallenta il processo di invecchiamento del corpo;
  • contiene tutte le vitamine e i minerali vitali.

Il bacello d'avena vivo è un prodotto biologicamente attivo, quindi è necessario prenderlo con attenzione, gradualmente abituando il corpo ad esso e non mescolandolo ad altri alimenti. A volte può causare disturbi digestivi, che indica un intestino intasato. In questo caso, è necessario pulire gli intestini, dimenticando il cibo "morto" inutile.

preparazione

La ricetta per cucinare la gelatina dal vivo:

  • per ricevere una porzione è necessario prendere 200-300 grammi di un prodotto;
  • 3 cucchiai di crusca di frumento;
  • 1 cucchiaio di cardo mariano;
  • 1 cucchiaio di olio di cedro o cardo mariano;
  • ¼ succo di limone (al posto del succo di limone, puoi usare 1-2 cucchiai di aceto di mele naturale);
  • mescolare accuratamente tutti gli ingredienti.

Il prodotto vivente può anche essere consumato con cipolle o aglio, contribuendo così alla distruzione e all'eliminazione di tutti i parassiti dal corpo.

È possibile che all'inizio non ti piaccia una gelatina dal vivo, ma dopo un po 'ti abituerai e realizzerai il miracolo che mangi - una gelatina viva. Cambia la ricetta a tuo piacimento, sperimenta condimenti, olii - crea la tua ricetta unica!

video:

Dettagli sulla cottura:

Latte o gelatina?

Ricetta di cucina: gelatina di carne e latte d'avena.

Consigli

Cottura della gelatina dal vivo dai consigli per la ricetta dell'avena.

Latte d'avena - come cucinare?

Ricetta del latte d'avena.

Ti dimenticherai per sempre del cibo dannoso, dal quale solo la pesantezza del tratto gastrointestinale e la frustrazione e allo stesso tempo nessun beneficio!

La base della ricetta è tratta dal libro "Cucina vivente. Trasformare gli aggiornamenti, di Vadim Zeeland.

Viva bacca d'avena!

Medici e nutrizionisti spesso prescrivono l'avena kissel, poiché questo prodotto alimentare è ricco di aminoacidi essenziali (triptofano, metionina, lecitina) e vitamine a e c.

Il calcio e il ferro fanno parte di questo cereale, che supporta il metabolismo e potenzia l'azione degli enzimi digestivi. Il potassio e il magnesio sono coinvolti nel metabolismo del sale dell'acqua, aumentano la resistenza di una persona, prolungano la sua giovinezza e aiutano a rallentare l'invecchiamento del corpo.
. Kissel di avena, che i pazienti usano per due mesi, rilascia efficacemente il corpo dalle tossine. Una persona avverte un'ondata di vitalità, la sua immunità viene rafforzata, la sua capacità lavorativa aumenta.

Ci sono molti modi per cucinare la gelatina:

1. modo rapido quando viene preparato da fiocchi d'avena.

2. La gelatina medicinale può essere prodotta con chicchi di avena.

3. Kissel "vivo" da chicchi di avena o orzo germogliati.

4. gelatina di pappa d'avena.

Per preparare la pappa "Live", è necessario prima di germinare i semi di orzo e avena (800: 1000 g), poi macinare in un tritacarne e aggiungere acqua (2, 5 litri) in un grande contenitore. Piantine infuse per circa un'ora, mentre devono essere costantemente mescolate. Nella fase successiva, è necessario spremere tutta la massa spessa con le mani, per passare l'acqua rimanente attraverso un setaccio fine. Versare nuovamente la torta ottenuta con un litro d'acqua, lasciarla riposare e strizzarla un po '.

Liquido nella quantità di 3, 5 litri messi in frigorifero per 2 giorni. Durante questo periodo, la gelatina si apprezza e diventa piacevole al gusto. Si scopre un liquido che assomiglia alla crema densa di consistenza, che avvolge le mucose e lenisce il dolore, anche con un'ulcera allo stomaco. Per i bambini piccoli, è possibile fare gelatina di cereali o fiocchi d'avena con l'aggiunta di miele, succhi di frutta, bevande alla frutta e zucchero. Anche i bambini trarranno beneficio dalla gelatina di avena.

Come cucinare questo piatto curativo?

Descriviamo il modo più semplice per cucinare. Inizialmente, i chicchi di avena sono immersi in acqua per un'ora. Quindi hanno bisogno di bollire. Per questo, 1 tazza di chicchi viene versata con 3 tazze di acqua fredda e messa sul fuoco. Il brodo finito viene drenato, un cucchiaio di amido viene aggiunto e cotto a fuoco basso per 1 minuto fino a che non diventa denso. Nella gelatina raffreddata è necessario versare succo, succo o succo di frutta. Aggiungere lo zucchero se necessario.

Per la gelatina terapeutica, è meglio prendere amido di mais e non cereali, ma farina d'avena. Quindi ottenere una bevanda più densa e più gustosa, che stimola la crescita del bambino, favorisce favorevolmente la formazione dei denti e protegge la pelle delicata del bambino grazie alla vitamina A. Kissel di avena per bambini dà loro energia e sostanze utili, così necessarie per la loro crescita e sviluppo. Questa bevanda aiuta gli adolescenti e gli adulti ad aumentare la resistenza e recuperare dopo il lavoro fisico. Gli anziani hanno bisogno di farina d'avena per rafforzare la loro immunità. La bevanda curativa purifica l'intestino, rimuove le tossine e le tossine, migliora l'umore.

Per i malati con peristalsi flaccida, costipazione e gonfiore persistente, il bacello dell'avena con l'aggiunta di funghi tibetani o di riso al latte è utile. E puoi fare la fermentazione della farina d'avena. In questo caso, i grani vengono versati con acqua calda bollita, un pezzo di pane di segale, bacche e erbe vengono aggiunti per migliorare il gusto e lasciato caldo per 2 giorni con il coperchio chiuso, in modo che il bacello di avena fermenterà. Quindi deve essere filtrato attraverso un setaccio o una garza. Lo spessore rimanente deve essere lavato più volte con acqua e versare il liquido in un grande contenitore. Ottieni 3 volte più liquido curativo rispetto alla fermentazione. Deve essere posto sotto il tavolo di notte. Al mattino vedrai due strati: liquido nella parte superiore e un precipitato bianco nella parte inferiore. Il liquido deve essere versato con attenzione in un altro barattolo e il precipitato trasferito in un piccolo contenitore e messo nel frigorifero. Questo sedimento è un concentrato di gelatina, dal quale sarà possibile preparare ogni giorno nuove porzioni di una bevanda salutare.

Per cucinare la gelatina, è necessario prendere 6 cucchiai di terreno per 2 tazze di liquido, che sono rimaste dopo lo sforzo, e cuocere allo spessore desiderato. Per ottenere una nuova porzione della bevanda, prendere 3 cucchiai di pasta madre su un barattolo di liquido da tre litri.

Kissel d'avena, ricetta per l'acqua.

Questa è l'opzione di cottura più semplice ed economica. La bevanda risultante sarà gustosa e salutare. Sia coloro che non amano il latte e quelli che sono a dieta o il digiuno possono usarlo. Come preparare avena Kiselny polstakana farina d'avena prendere 200 ml di acqua, sale e il gusto di miele e anche un po 'di cannella per il sapore (non deve essere aggiunto. Invece di miele a volte usare normale zucchero. Prima di preparare i fiocchi d'avena si riversano sul vassoio e un po' un forno a doratura. erano poi versata in acqua fredda, e dopo 10-15 minuti, mettere sul fuoco. portare a ebollizione, sale e cotto per circa 20 minuti. poi, la pasta così ottenuta filtrato, zucchero o miele aggiunto a piacere, decorare la cannella. Delizioso e ar La fresca gelatina fatta in casa può essere servita a colazione o come cena leggera.

Ricetta per il latte.

A differenza della versione precedente, questo si ottiene con un gusto cremoso piuttosto pronunciato e una consistenza più spessa. Non puoi chiamare questo piatto un drink, perché devi mangiarlo con un cucchiaio. Ma tutte queste differenze non rendono la ricetta per cucinare la farina d'avena troppo complicata. È vero, le porzioni ottengono un po 'più di calorie. Per litro di latte avrà bisogno di 100 grammi. Scaglie, 1, 5 bicchieri di zucchero, 30 gr. Burro, un po 'di uvetta e noci. Per rendere il dolce un piacevole color cioccolato, puoi aggiungere 2 cucchiai di cacao in polvere. Come nella ricetta precedente, prima di cuocere il bacello di farina d'avena, è necessario friggere alcuni fiocchi. Ma in questo caso, sopra di loro dovresti mettere il burro, tagliato a cubetti. Questo darà loro un sapore in più e migliorerà l'aspetto del piatto. Il latte è stato poi portato ad ebollizione, aggiungere uvetta, cereali e zucchero (può essere miscelato con il cacao. La massa è cotta, mescolando circa 5 minuti. Poi, i bicchieri sono disposti e cosparsi di noci tritate. Servire in forma di calore, latte di alta.

La farina d'avena può anche essere utilizzata come piatto principale della dieta. Cucinare con l'uso della delicatezza della barbabietola rende più luminoso. E le sostanze aggiuntive contenute nella verdura, aumentano le proprietà detergenti della farina d'avena. Per 100 grammi di cereali prendi una barbabietola di medie dimensioni. Avrai anche bisogno di un bicchiere d'acqua, un po 'di sale e letteralmente un cucchiaio di zucchero. Barbabietola sbucciare e scaldare su una grattugia fine, unire con farina d'avena e coprire con acqua. Portare a ebollizione, salare molto, aggiungere lo zucchero e, mescolando, far bollire per circa 20 minuti. Mangi la gelatina può essere per la prima colazione o durante il giorno. Viene conservato in frigorifero per 48 ore. Con le prugne secche per chi ha problemi di digestione, consiglia di pulire la gelatina dalla farina d'avena. Per il massimo effetto, viene cotto con prugne e barbabietole. Un bicchiere di farina d'avena o farina d'avena viene versato con 2 litri di acqua fredda. Quindi aggiungere una manciata di prugne e barbabietole tagliate a caso di medie dimensioni.
La miscela viene portata ad ebollizione e cuocere per circa 15 minuti. Il fuoco dovrebbe essere piccolo. Il brodo pronto viene raffreddato e filtrato. Accettato come rimedio prima dei pasti. Puoi organizzare un giorno di digiuno, usando solo questa bevanda.

Dessert di farina d'avena

Quindi, la gelatina non è solo un drink. Può essere preparato sotto forma di una sostanza piuttosto densa e può sostituire completamente panna kotta, budino o blemange. Prima di cuocere il budino di farina d'avena per dessert, è necessario fare scorta di solo due prodotti. Avrai bisogno di un litro di siero di latte fermentato e un bicchiere di cereali. Ancora bisogno di sale e zucchero a piacere. Gli ingredienti sono molto semplici, è difficile credere che facciano un dessert così delizioso. La farina d'avena viene versata con siero e lasciata per una notte a temperatura ambiente. Al mattino, la massa dovrebbe fermentare e assomigliare ad un impasto per pasta lievitata. Deve essere filtrato attraverso una garza e schiacciato. Il liquido risultante viene messo sul fuoco, sale e aggiungere un po 'di zucchero a piacere. Dopo che bolle, riduci la fiamma e fai bollire, mescolando continuamente, portando la purea di verdura liquida alla consistenza. Quindi la gelatina viene rimossa dal calore e versata in stampi di silicone oliati. Sono congelati in un frigorifero per congelare, e dopo poche ore, girando, sparsi su un piatto e decorati con cioccolato, latte condensato o panna montata. Risulta molto gustoso e molto più sano di altri dolci.

Kissel per perdita di peso.

In linea di principio, una qualsiasi delle ricette di cui sopra, in un modo o nell'altro, contribuisce alla perdita di peso e alla rimozione delle tossine. Ma c'è una versione separata progettata specificamente per coloro che sono a dieta. Per 100 grammi di scaglie di Ercole sono necessari 200 grammi di avena sgusciata e lo stesso kefir. Avrai anche bisogno di 50 ml di acqua e un po 'di sale. L'avena e i fiocchi vengono versati sopra il kefir per la notte, al mattino vengono filtrati attraverso una garza, la parte solida viene gettata via e il liquido viene diluito con acqua e fatto bollire per circa 5 minuti, salato. Questa bevanda per soddisfare la fame durante una dieta consumata. Gelatina medicinale se consideriamo tutte le ricette esistenti per questo piatto, questo sarà probabilmente il più popolare. Il suo autore è un dottore - il virologo Izotov. Studiando antiche ricette di piatti curativi, combinandoli con la propria esperienza e conoscenza, ha creato un rimedio universale che non solo può purificare il corpo dalle tossine e migliorare la digestione, ma anche normalizzare le funzioni di quasi tutti i sistemi. Preparare una tale gelatina sulla base di concentrato di farina d'avena, che può essere acquistato in farmacia o fatto in modo indipendente a casa. Per prima cosa è necessario mescolare 3 litri di acqua a temperatura ambiente con 500 grammi di scaglie di hercules e 100 ml di kefir in un grande barattolo di vetro. Quindi è ben chiuso con un coperchio e lasciato in un luogo caldo per un giorno per la fermentazione. La massa risultante viene filtrata utilizzando una colapasta convenzionale e lasciata per altre 6-8 ore. Durante questo periodo dovrebbe precipitare un precipitato - questo è concentrato di avena. Il liquido sopra di esso viene scaricato e la massa sciolta viene conservata in frigorifero per un massimo di 3 settimane. Dal concentrato viene preparato il kissel di farina d'avena medica, per il quale 5 cucchiai di massa vengono diluiti con 500 ml di acqua, portati a ebollizione e fatti bollire a fuoco lento in una spessa panna acida, mescolando continuamente. Aggiungere un po 'di olio (qualsiasi) e sale. Si consiglia di usarlo con pane di segale per colazione. Il gusto è piuttosto specifico, ma piacevole.

In alcuni casi, si consiglia di utilizzare il metodo Izotov, sapendo quanto utile bacello di farina d'avena preparato secondo questa ricetta da un concentrato, può essere tranquillamente raccomandato a persone con malattie dell'apparato digerente, sistema cardiovascolare e nervoso.

Va notato che il suo uso regolare migliora lo stato generale di salute e umore, aumenta l'efficienza. Kissel ha un effetto benefico sul sistema immunitario umano, purifica perfettamente il corpo. In generale, può essere tranquillamente raccomandato ai residenti di grandi città inquinate, persone che soffrono di affaticamento cronico. Secondo le recensioni di pazienti che usano regolarmente questo prodotto, hanno una memoria migliorata, una sensazione di leggerezza e un'ondata di vitalità. E tutte le malattie si ritirano. Se ci sono controindicazioni sapere come il bacello di farina d'avena è utile, è necessario chiarire se porterà danni al corpo. In linea di principio, esistono pochissime controindicazioni per l'uso del prodotto, ma esistono ancora, anche se con un uso moderato del kissel non appare in alcun modo. Prima di tutto, questo alto contenuto di muco nelle preoccupazioni del prodotto. In grandi quantità, può portare all'effetto opposto e il corpo lo immagazzinerà sotto forma di grasso.

Quando acquisti un concentrato pronto in un negozio o in una farmacia, c'è la possibilità che si riveli di scarsa qualità. Tale sostanza può contenere conservanti e coloranti aggiuntivi, anch'essi poco utili per il corpo. Le persone che soffrono di forme gravi di qualsiasi malattia, prima di consumare la gelatina, non saranno impedite dal consultare uno specialista. Il resto del prodotto porta solo benefici.

Il bacello d'avena non è solo una bevanda tradizionale russa. Con l'osservanza di determinate tecnologie è possibile ottenere un dessert e un mezzo per perdere peso, e anche la vera medicina. Il suo utilizzo sarà certamente di beneficio e porterà ad una grande sensazione di benessere. E vitamine, minerali e altri elementi utili contenuti negli ingredienti, sosterranno il corpo durante una dieta. Ma anche in questa buona impresa, è necessario conoscere la misura per prevenire l'effetto opposto.
FB. ru.

Kissel all'avena dal vivo - una ricetta.

Per ottenere un bacio vivace dall'avena, tutto ciò che serve è l'avena sgusciata - 800 g (o metà di avena e metà di orzo), grano - 200 ge acqua - 3, 5 l.

Il primo stadio è quello di germinare il grano. Raccomandazioni per germinare molto. Come sempre, semplifico tutto e lo faccio come segue:

Prima di sera l'avena e l'orzo cominciano a germogliare. Per fare questo, versare i cereali in contenitori (io faccio tutto in quelli separati), versare acqua e versare più volte, lavarli. Quindi versare acqua e lasciare durante la notte. Al mattino, scolare l'acqua e coprire i contenitori con un panno o un asciugamano. Durante il giorno, il grano può essere prevenuto più volte in modo che quelli superiori non si secchino troppo. La sera lava i grani (versa e scarica l'acqua, a questo punto inizia la germinazione del grano: il grano viene lavato e riempito d'acqua, l'avena e l'orzo vengono lavati di nuovo con la farina d'avena e il chicco viene lavato di nuovo la sera. i germogli sono pronti, quindi la germinazione dell'avena e dell'orzo richiede due giorni e mezzo, il grano - un giorno e mezzo. L'avena e l'orzo germinano spesso in modo non uniforme, ma questo non è importante, poiché tutti i processi necessari per risvegliare il grano iniziano ancora. Per rimanere di notte per almeno 12 ore.

Ora inizia il secondo stadio più laborioso: la macinatura delle piantine. Ci sono due opzioni per questo: in un frullatore o attraverso un tritacarne. Come mi sembra, la procedura per il frullatore è piuttosto pesante, ma se la usi ugualmente, le piantine vengono caricate in piccole porzioni con acqua (questo dovrebbe richiedere 2, 5 litri di acqua da 3, 5 litri, che sono necessari) e vengono macinate a una frazione fine, a partire È meglio usare un tritacarne (quello elettrico è sicuramente più conveniente, anche se spesso ho fatto un lavoro manuale - abbastanza accettabile, ma ovviamente ho bisogno di un buon allenamento fisico per molto tempo), avendo passato due volte tutte le piantine attraverso di esso (passo sempre attraverso a upnuyu bar.

Il terzo stadio è l'insistenza. L'acqua viene aggiunta alle piantine schiacciate (2, 5 l di 3, 5 l, che sono tutte necessarie) e questa viene infusa per un'ora, di volta in volta si mescola il bacello di farina d'avena. Se lo si desidera, è possibile aggiungere aneto tritato e spezie (questo è tutto un dilettante) quando si insiste.

Il quarto stadio: la preparazione delle basi della gelatina. È necessario spremere tutta la massa preparata. Mi sono adattato a fare questo come segue. Mentre un sacco di spessore, ho appena kissel da oatsakissel di avena scuotere la massa schiacciata con le mie mani e spremere come se facendo una palla di neve. Poi verso il liquido attraverso un piccolo setaccio metallico e spremere tutto ciò che rimane in esso. Ora la torta risultante viene versata il restante litro d'acqua, impasta, si mescola e si ricompone.

Kissel dalla fase finale kisselpyaty avena - ottenendo il più kissel. Tutto il liquido risultante (4 litri con una consistenza di crema densa) è ben miscelato, imbottigliato e posto in frigorifero. Il terzo giorno, il liquido si acidifica e ottiene un gusto gradevole: un bacello dell'avena dal vivo è pronto.

Non è necessario inacidire questa gelatina a temperatura ambiente, poiché potrebbe esserci un eccesso di alcuni batteri, che può portare all'inibizione della microflora intestinale simbiotica e causare uno squilibrio.

Per mantenere vivo il bacello di avena nel frigorifero non costa più di due settimane. Prima dell'uso, deve essere agitato bene (poiché tutto lo spessore si deposita sul fondo.

Nonostante l'apparente complessità, il processo per ottenere questa favolosa gelatina è abbastanza semplice.

Viva farina d'avena kissel vadim zelanda.

"Mia madre fa un bacio simile alle piantine di avena, ma senza spezie, e si diluisce con composta (acqua, frutta secca ammollata durante la notte: uvetta, prugne, albicocche secche, ha un sapore molto simile al cioccolato! Solo Zelanda non ha letto, si scopre il suo know-how ! "Vadim Zeeland: qui darò solo le ricette di base b.

Ricetta kissel dell'avena dal vivo

Immagina quali proprietà curative vivere la gelatina abbia, se il suo analogo, bollito dall'avena, aiuti a normalizzare le funzioni vitali nel corpo, ad eliminare molte malattie. Si può sostenere che questo è il miglior cibo per il corpo umano, dopo il latte materno.

Il budino di avena vivo ha un grande vantaggio: non ha bisogno di essere bollito, quindi non si trasforma in una massa spessa e morta che ha perso tutte le sue qualità utili.

Preparazione e pasta madre

Per la preparazione della gelatina viva dall'avena germinata, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Avena grana (non pelata) nel guscio: ottocento grammi
  • Grano (grano) - duecento grammi
  • Semi di cumino e aneto - un cucchiaio
  • Condimento alla carota coreano - un cucchiaio
  • Peperoncino macinato - mezzo cucchiaino (o, a piacere, sostituire con un'altra spezia)
  • Acqua potabile pulita - tre litri e mezzo.

La seconda versione della ricetta: invece di avena e grano, prendi un chilogrammo di orzo invece di avena e grano per una bevanda vivace a base di semi germinati di avena

  • Io giorno
  • Alla sera, lava bene l'avena, versa in una casseruola e versa acqua durante la notte (immergere per almeno 12 ore). La qualità dell'acqua è importante.
  • II giorno
  • Al mattino versare il grano (avena) in un colino o setaccio, coprire con una garza inumidita (piegato in due strati)
  • Alla sera, risciacquare senza rimuovere la garza.
  • Separatamente, immergere il grano in un barattolo o una padella.
  • III giorno
  • Al mattino lavare la stessa avena.
  • Frumento versare in uno scolapasta, coprire con una garza inumidita (piegato in due strati)
  • Alla sera, lava di nuovo l'avena.
  • IV giorno
  • Al mattino, lava il grano e l'avena, sono germogliati e sono pronti. L'avena germoglia circa 48 ore, il grano due volte più velocemente. I germogli di avena dovrebbero essere non più di un centimetro, germina in modo non uniforme, questo è normale.
  • Quindi, macinare l'avena finita in un tritacarne due volte.
  • Grind il grano prima attraverso una grande griglia, poi attraverso una bella.
  • Adesso macina l'aneto e il cumino.
  • Mettiamo tutti gli ingredienti in un piatto e riempiamo con acqua (2,5 l.), Mescolare, lasciar riposare per un'ora.

Dopo un'ora, è necessario spremere la massa risultante. Per prima cosa, puliscilo con una spatola di legno (o attraverso una garza) attraverso un colino (nella padella, per esempio), quindi strizzalo con le mani. Spremere (torta) mettere in una ciotola, versare un litro di acqua pulita, mescolare bene e strizzare di nuovo lì.

Dovresti avere circa quattro litri di kissel denso (come una buona crema). Versare il prodotto in lattine, o bottiglie e conservare in frigorifero. La data di scadenza non è più di 14 giorni. Dopo due o tre giorni, si acidifica leggermente (piacevole acidità).

Agitare bene prima dell'uso!

In questa ricetta, la gelatina non fermenta, non dovrebbe essere messa in un luogo caldo, l'autore crede che un eccesso di batteri sarà indesiderabile, e la microflora GIT non dovrebbe essere inibita.

Proprietà medicinali

La ricetta per la gelatina viva è stata studiata e restaurata dal dott. Izotov dalla vecchia ricetta russa. Tuttavia, a differenza dell'originale dell'antica ricetta, la gelatina, fatta da chicchi germinati secondo le vecchie tecnologie, è molto più ricca nel contenuto di sostanze utili e si distingue per le sue proprietà curative:

  • aiuta a pulire gli organi di escrezione (reni e vescica);
  • avvolge le pareti dello stomaco, che è particolarmente importante per la gastrite, le ulcere e altre malattie del tratto gastrointestinale;
  • aiuta con il diabete;
  • aiuta a normalizzare la pressione sanguigna;
  • aiuta a mantenere l'equilibrio del sale dell'acqua nel corpo;
  • rallenta il processo di invecchiamento del corpo;
  • contiene tutte le vitamine e i minerali vitali.

Il bacello d'avena vivo è un prodotto biologicamente attivo, quindi è necessario prenderlo con attenzione, gradualmente abituando il corpo ad esso e non mescolandolo ad altri alimenti. A volte può causare disturbi digestivi, che indica un intestino intasato. In questo caso, è necessario pulire gli intestini, dimenticando il cibo "morto" inutile.

preparazione

La ricetta per cucinare la gelatina dal vivo:

  • per ricevere una porzione è necessario prendere 200-300 grammi di un prodotto;
  • 3 cucchiai di crusca di frumento;
  • 1 cucchiaio di cardo mariano;
  • 1 cucchiaio di olio di cedro o cardo mariano;
  • ¼ succo di limone (al posto del succo di limone, puoi usare 1-2 cucchiai di aceto di mele naturale);
  • mescolare accuratamente tutti gli ingredienti.

Il prodotto vivente può anche essere consumato con cipolle o aglio, contribuendo così alla distruzione e all'eliminazione di tutti i parassiti dal corpo.

È possibile che all'inizio non ti piaccia una gelatina dal vivo, ma dopo un po 'ti abituerai e realizzerai il miracolo che mangi - una gelatina viva. Cambia la ricetta a tuo piacimento, sperimenta condimenti, olii - crea la tua ricetta unica!

video:

Dettagli sulla cottura:

Latte o gelatina?

Ricetta di cucina: gelatina di carne e latte d'avena.

Consigli

Cottura della gelatina dal vivo dai consigli per la ricetta dell'avena.

Latte d'avena - come cucinare?

Ricetta del latte d'avena.

Ti dimenticherai per sempre del cibo dannoso, dal quale solo la pesantezza del tratto gastrointestinale e la frustrazione e allo stesso tempo nessun beneficio!

Viva bacca d'avena!

Medici e nutrizionisti spesso prescrivono l'avena kissel, poiché questo prodotto alimentare è ricco di aminoacidi essenziali (triptofano, metionina, lecitina) e vitamine a e c.

Il calcio e il ferro fanno parte di questo cereale, che supporta il metabolismo e potenzia l'azione degli enzimi digestivi. Il potassio e il magnesio sono coinvolti nel metabolismo del sale dell'acqua, aumentano la resistenza di una persona, prolungano la sua giovinezza e aiutano a rallentare l'invecchiamento del corpo.

. Kissel di avena, che i pazienti usano per due mesi, rilascia efficacemente il corpo dalle tossine. Una persona avverte un'ondata di vitalità, la sua immunità viene rafforzata, la sua capacità lavorativa aumenta.

Ci sono molti modi per cucinare la gelatina:

1. modo rapido quando viene preparato da fiocchi d'avena.

2. La gelatina medicinale può essere prodotta con chicchi di avena.

3. Gelatina "viva" da chicchi di avena o orzo germogliati.

4. gelatina di pappa d'avena.

Per cucinare la gelatina "dal vivo", è necessario germinare i semi di orzo e avena (800: 1000 g), quindi macinarli in un tritacarne e versare acqua (2,5 litri) in un grande contenitore. Piantine infuse per circa un'ora, mentre devono essere costantemente mescolate. Nella fase successiva, è necessario spremere tutta la massa spessa con le mani, per passare l'acqua rimanente attraverso un setaccio fine. Versare nuovamente la torta ottenuta con un litro d'acqua, lasciarla riposare e strizzarla un po '.

Liquido nella quantità di 3, 5 litri messi in frigorifero per 2 giorni. Durante questo periodo, la gelatina si apprezza e diventa piacevole al gusto. Si scopre un liquido che assomiglia alla crema densa di consistenza, che avvolge le mucose e lenisce il dolore, anche con un'ulcera allo stomaco. Per i bambini piccoli, è possibile fare gelatina di cereali o fiocchi d'avena con l'aggiunta di miele, succhi di frutta, bevande alla frutta e zucchero. Anche i bambini trarranno beneficio dalla gelatina di avena.

Come cucinare questo piatto curativo?

Descriviamo il modo più semplice per cucinare. Inizialmente, i chicchi di avena sono immersi in acqua per un'ora. Quindi hanno bisogno di bollire. Per questo, 1 tazza di chicchi viene versata con 3 tazze di acqua fredda e messa sul fuoco. Il brodo finito viene drenato, un cucchiaio di amido viene aggiunto e cotto a fuoco basso per 1 minuto fino a che non diventa denso. Nella gelatina raffreddata è necessario versare succo, succo o succo di frutta. Aggiungere lo zucchero se necessario.

Per la gelatina terapeutica, è meglio prendere amido di mais e non cereali, ma farina d'avena. Quindi ottenere una bevanda più densa e più gustosa, che stimola la crescita del bambino, favorisce favorevolmente la formazione dei denti e protegge la pelle delicata del bambino grazie alla vitamina A. Kissel di avena per bambini dà loro energia e sostanze utili, così necessarie per la loro crescita e sviluppo. Questa bevanda aiuta gli adolescenti e gli adulti ad aumentare la resistenza e recuperare dopo il lavoro fisico. Gli anziani hanno bisogno di farina d'avena per rafforzare la loro immunità. La bevanda curativa purifica l'intestino, rimuove le tossine e le tossine, migliora l'umore.

Per i malati con peristalsi flaccida, costipazione e gonfiore persistente, il bacello dell'avena con l'aggiunta di funghi tibetani o di riso al latte è utile. E puoi fare la fermentazione della farina d'avena. In questo caso, i grani vengono versati con acqua calda bollita, un pezzo di pane di segale, bacche e erbe vengono aggiunti per migliorare il gusto e lasciato caldo per 2 giorni con il coperchio chiuso, in modo che il bacello di avena fermenterà. Quindi deve essere filtrato attraverso un setaccio o una garza. Lo spessore rimanente deve essere lavato più volte con acqua e versare il liquido in un grande contenitore. Ottieni 3 volte più liquido curativo rispetto alla fermentazione. Deve essere posto sotto il tavolo di notte. Al mattino vedrai due strati: liquido nella parte superiore e un precipitato bianco nella parte inferiore. Il liquido deve essere versato con attenzione in un altro barattolo e il precipitato trasferito in un piccolo contenitore e messo nel frigorifero. Questo sedimento è un concentrato di gelatina, dal quale sarà possibile preparare ogni giorno nuove porzioni di una bevanda salutare.

Per cucinare la gelatina, è necessario prendere 6 cucchiai di terreno per 2 tazze di liquido, che sono rimaste dopo lo sforzo, e cuocere allo spessore desiderato. Per ottenere una nuova porzione della bevanda, prendere 3 cucchiai di pasta madre su un barattolo di liquido da tre litri.

Kissel d'avena, ricetta per l'acqua.

Questa è l'opzione di cottura più semplice ed economica. La bevanda risultante sarà gustosa e salutare. Sia coloro che non amano il latte e quelli che sono a dieta o il digiuno possono usarlo. Come preparare avena Kiselny polstakana farina d'avena prendere 200 ml di acqua, sale e il gusto di miele e anche un po 'di cannella per il sapore (non deve essere aggiunto. Invece di miele a volte usare normale zucchero. Prima di preparare i fiocchi d'avena si riversano sul vassoio e un po' un forno a doratura. erano poi versata in acqua fredda, e dopo 10-15 minuti, mettere sul fuoco. portare a ebollizione, sale e cotto per circa 20 minuti. poi, la pasta così ottenuta filtrato, zucchero o miele aggiunto a piacere, decorare la cannella. Delizioso e ar La fresca gelatina fatta in casa può essere servita a colazione o come cena leggera.

Ricetta per il latte.

A differenza della versione precedente, questo si ottiene con un gusto cremoso piuttosto pronunciato e una consistenza più spessa. Non puoi chiamare questo piatto un drink, perché devi mangiarlo con un cucchiaio. Ma tutte queste differenze non rendono la ricetta per cucinare la farina d'avena troppo complicata. È vero, le porzioni ottengono un po 'più di calorie. Per litro di latte avrà bisogno di 100 grammi. Scaglie, 1, 5 bicchieri di zucchero, 30 gr. Burro, un po 'di uvetta e noci. Per rendere il dolce un piacevole color cioccolato, puoi aggiungere 2 cucchiai di cacao in polvere. Come nella ricetta precedente, prima di cuocere il bacello di farina d'avena, è necessario friggere alcuni fiocchi. Ma in questo caso, sopra di loro dovresti mettere il burro, tagliato a cubetti. Questo darà loro un sapore in più e migliorerà l'aspetto del piatto. Il latte è stato poi portato ad ebollizione, aggiungere uvetta, cereali e zucchero (può essere miscelato con il cacao. La massa è cotta, mescolando circa 5 minuti. Poi, i bicchieri sono disposti e cosparsi di noci tritate. Servire in forma di calore, latte di alta.

La farina d'avena può anche essere utilizzata come piatto principale della dieta. Cucinare con l'uso della delicatezza della barbabietola rende più luminoso. E le sostanze aggiuntive contenute nella verdura, aumentano le proprietà detergenti della farina d'avena. Per 100 grammi di cereali prendi una barbabietola di medie dimensioni. Avrai anche bisogno di un bicchiere d'acqua, un po 'di sale e letteralmente un cucchiaio di zucchero. Barbabietola sbucciare e scaldare su una grattugia fine, unire con farina d'avena e coprire con acqua. Portare a ebollizione, salare molto, aggiungere lo zucchero e, mescolando, far bollire per circa 20 minuti. Mangi la gelatina può essere per la prima colazione o durante il giorno. Viene conservato in frigorifero per 48 ore. Con le prugne secche per chi ha problemi di digestione, consiglia di pulire la gelatina dalla farina d'avena. Per il massimo effetto, viene cotto con prugne e barbabietole. Un bicchiere di farina d'avena o farina d'avena viene versato con 2 litri di acqua fredda. Quindi aggiungere una manciata di prugne e barbabietole tagliate a caso di medie dimensioni.

La miscela viene portata ad ebollizione e cuocere per circa 15 minuti. Il fuoco dovrebbe essere piccolo. Il brodo pronto viene raffreddato e filtrato. Accettato come rimedio prima dei pasti. Puoi organizzare un giorno di digiuno, usando solo questa bevanda.

Dessert di farina d'avena

Quindi, la gelatina non è solo un drink. Può essere preparato sotto forma di una sostanza piuttosto densa e può sostituire completamente panna kotta, budino o blemange. Prima di cuocere il budino di farina d'avena per dessert, è necessario fare scorta di solo due prodotti. Avrai bisogno di un litro di siero di latte fermentato e un bicchiere di cereali. Ancora bisogno di sale e zucchero a piacere. Gli ingredienti sono molto semplici, è difficile credere che facciano un dessert così delizioso. La farina d'avena viene versata con siero e lasciata per una notte a temperatura ambiente. Al mattino, la massa dovrebbe fermentare e assomigliare ad un impasto per pasta lievitata. Deve essere filtrato attraverso una garza e schiacciato. Il liquido risultante viene messo sul fuoco, sale e aggiungere un po 'di zucchero a piacere. Dopo che bolle, riduci la fiamma e fai bollire, mescolando continuamente, portando la purea di verdura liquida alla consistenza. Quindi la gelatina viene rimossa dal calore e versata in stampi di silicone oliati. Sono congelati in un frigorifero per congelare, e dopo poche ore, girando, sparsi su un piatto e decorati con cioccolato, latte condensato o panna montata. Risulta molto gustoso e molto più sano di altri dolci.

Kissel per perdita di peso.

In linea di principio, una qualsiasi delle ricette di cui sopra, in un modo o nell'altro, contribuisce alla perdita di peso e alla rimozione delle tossine. Ma c'è una versione separata progettata specificamente per coloro che sono a dieta. Per 100 grammi di scaglie di Ercole sono necessari 200 grammi di avena sgusciata e lo stesso kefir. Avrai anche bisogno di 50 ml di acqua e un po 'di sale. L'avena e i fiocchi vengono versati sopra il kefir per la notte, al mattino vengono filtrati attraverso una garza, la parte solida viene gettata via e il liquido viene diluito con acqua e fatto bollire per circa 5 minuti, salato. Questa bevanda per soddisfare la fame durante una dieta consumata. Gelatina medicinale se consideriamo tutte le ricette esistenti per questo piatto, questo sarà probabilmente il più popolare. Il suo autore è un dottore - il virologo Izotov. Studiando antiche ricette di piatti curativi, combinandoli con la propria esperienza e conoscenza, ha creato un rimedio universale che non solo può purificare il corpo dalle tossine e migliorare la digestione, ma anche normalizzare le funzioni di quasi tutti i sistemi. Preparare una tale gelatina sulla base di concentrato di farina d'avena, che può essere acquistato in farmacia o fatto in modo indipendente a casa. Per prima cosa è necessario mescolare 3 litri di acqua a temperatura ambiente con 500 grammi di scaglie di hercules e 100 ml di kefir in un grande barattolo di vetro. Quindi è ben chiuso con un coperchio e lasciato in un luogo caldo per un giorno per la fermentazione. La massa risultante viene filtrata utilizzando una colapasta convenzionale e lasciata per altre 6-8 ore. Durante questo periodo dovrebbe precipitare un precipitato - questo è concentrato di avena. Il liquido sopra di esso viene scaricato e la massa sciolta viene conservata in frigorifero per un massimo di 3 settimane. Dal concentrato viene preparato il kissel di farina d'avena medica, per il quale 5 cucchiai di massa vengono diluiti con 500 ml di acqua, portati a ebollizione e fatti bollire a fuoco lento in una spessa panna acida, mescolando continuamente. Aggiungere un po 'di olio (qualsiasi) e sale. Si consiglia di usarlo con pane di segale per colazione. Il gusto è piuttosto specifico, ma piacevole.

In alcuni casi, si consiglia di utilizzare il metodo Izotov, sapendo quanto utile bacello di farina d'avena preparato secondo questa ricetta da un concentrato, può essere tranquillamente raccomandato a persone con malattie dell'apparato digerente, sistema cardiovascolare e nervoso.

Va notato che il suo uso regolare migliora lo stato generale di salute e umore, aumenta l'efficienza. Kissel ha un effetto benefico sul sistema immunitario umano, purifica perfettamente il corpo. In generale, può essere tranquillamente raccomandato ai residenti di grandi città inquinate, persone che soffrono di affaticamento cronico. Secondo le recensioni di pazienti che usano regolarmente questo prodotto, hanno una memoria migliorata, una sensazione di leggerezza e un'ondata di vitalità. E tutte le malattie si ritirano. Se ci sono controindicazioni sapere come il bacello di farina d'avena è utile, è necessario chiarire se porterà danni al corpo. In linea di principio, esistono pochissime controindicazioni per l'uso del prodotto, ma esistono ancora, anche se con un uso moderato del kissel non appare in alcun modo. Prima di tutto, questo alto contenuto di muco nelle preoccupazioni del prodotto. In grandi quantità, può portare all'effetto opposto e il corpo lo immagazzinerà sotto forma di grasso.

Quando acquisti un concentrato pronto in un negozio o in una farmacia, c'è la possibilità che si riveli di scarsa qualità. Tale sostanza può contenere conservanti e coloranti aggiuntivi, anch'essi poco utili per il corpo. Le persone che soffrono di forme gravi di qualsiasi malattia, prima di consumare la gelatina, non saranno impedite dal consultare uno specialista. Il resto del prodotto porta solo benefici.

Il bacello d'avena non è solo una bevanda tradizionale russa. Con l'osservanza di determinate tecnologie è possibile ottenere un dessert e un mezzo per perdere peso, e anche la vera medicina. Il suo utilizzo sarà certamente di beneficio e porterà ad una grande sensazione di benessere. E vitamine, minerali e altri elementi utili contenuti negli ingredienti, sosterranno il corpo durante una dieta. Ma anche in questa buona impresa, è necessario conoscere la misura per prevenire l'effetto opposto.

Kissel all'avena dal vivo - una ricetta.

Per ottenere un bacio vivace dall'avena, tutto ciò che serve è l'avena sgusciata - 800 g (o metà di avena e metà di orzo), grano - 200 ge acqua - 3, 5 l.

Il primo stadio è quello di germinare il grano. Raccomandazioni per germinare molto. Come sempre, semplifico tutto e lo faccio come segue:

Prima di sera l'avena e l'orzo cominciano a germogliare. Per fare questo, versare i cereali in contenitori (io faccio tutto in quelli separati), versare acqua e versare più volte, lavarli. Quindi versare acqua e lasciare durante la notte. Al mattino, scolare l'acqua e coprire i contenitori con un panno o un asciugamano. Durante il giorno, il grano può essere prevenuto più volte in modo che quelli superiori non si secchino troppo. La sera lava i grani (versa e scarica l'acqua, a questo punto inizia la germinazione del grano: il grano viene lavato e riempito d'acqua, l'avena e l'orzo vengono lavati di nuovo con la farina d'avena e il chicco viene lavato di nuovo la sera. i germogli sono pronti, quindi la germinazione dell'avena e dell'orzo richiede due giorni e mezzo, il grano - un giorno e mezzo. L'avena e l'orzo germinano spesso in modo non uniforme, ma questo non è importante, poiché tutti i processi necessari per risvegliare il grano iniziano ancora. Ad ammoch per la notte non meno di 12 ore.

Ora inizia il secondo stadio più laborioso: la macinatura delle piantine. Ci sono due opzioni per questo: in un frullatore o attraverso un tritacarne. Come mi sembra, la procedura per il frullatore è piuttosto pesante, ma se la usi ugualmente, le piantine vengono caricate in piccole porzioni con acqua (questo dovrebbe richiedere 2, 5 litri di acqua da 3, 5 litri, che sono necessari) e vengono macinate a una frazione fine, a partire È meglio usare un tritacarne (quello elettrico è sicuramente più conveniente, anche se spesso ho fatto un lavoro manuale - abbastanza accettabile, ma ovviamente ho bisogno di un buon allenamento fisico per molto tempo), avendo passato due volte tutte le piantine attraverso di esso (passo sempre attraversobar RINCIPALI.

Il terzo stadio è l'insistenza. L'acqua viene aggiunta alle piantine schiacciate (2, 5 l di 3, 5 l, che sono tutte necessarie) e questa viene infusa per un'ora, di volta in volta si mescola il bacello di farina d'avena. Se lo si desidera, è possibile aggiungere aneto tritato e spezie (questo è tutto un dilettante) quando si insiste.

Il quarto stadio: la preparazione delle basi della gelatina. È necessario spremere tutta la massa preparata. Mi sono adattato a fare questo come segue. Mentre un sacco di spessore, ho appena kissel da oatsakissel di avena scuotere la massa schiacciata con le mie mani e spremere come se facendo una palla di neve. Poi verso il liquido attraverso un piccolo setaccio metallico e spremere tutto ciò che rimane in esso. Ora la torta risultante viene versata il restante litro d'acqua, impasta, si mescola e si ricompone.

Kissel dalla fase finale kisselpyaty avena - ottenendo il più kissel. Tutto il liquido risultante (4 litri con una consistenza di crema densa) è ben miscelato, imbottigliato e posto in frigorifero. Il terzo giorno, il liquido si acidifica e ottiene un gusto gradevole: un bacello dell'avena dal vivo è pronto.

Non è necessario inacidire questa gelatina a temperatura ambiente, poiché potrebbe esserci un eccesso di alcuni batteri, che può portare all'inibizione della microflora intestinale simbiotica e causare uno squilibrio.

Per mantenere vivo il bacello di avena nel frigorifero non costa più di due settimane. Prima dell'uso, deve essere agitato bene (poiché tutto lo spessore si deposita sul fondo.

Nonostante l'apparente complessità, il processo per ottenere questa favolosa gelatina è abbastanza semplice.

Viva farina d'avena kissel vadim zelanda.

"Mia madre fa un bacio simile alle piantine di avena, ma senza spezie, e si diluisce con composta (acqua, frutta secca ammollata durante la notte: uvetta, prugne, albicocche secche, per assaggiare è molto simile al cioccolato! Solo Zelanda non ha letto, si scopre il suo know-how ! "Vadim Zeeland: qui darò solo le ricette del main b.

Magazzino Syroeda

  1. Avena integrale (in guscio) 800 g
  2. Grano di grano 200 g
  3. Semi di cumino 1 cucchiaio. l.
  4. Semi di aneto 1 cucchiaio. l.
  5. Condimento per carote coreane 1 cucchiaio. un cucchiaio
  6. Pepe di Caienna macinato (peperoncino)? h. cucchiai
  7. 3,5 litri di acqua potabile

1. Versare l'avena in un colino, risciacquare.

Versare una grande casseruola con acqua durante la notte.

Al mattino, mettere in uno scolapasta e coprire con una garza bagnata a due strati.

Alla sera, sciacquare con un getto d'acqua, senza rimuovere la garza.

Quella stessa sera, immergi il grano. Risciacquare il mattino successivo.

Con il grano fai lo stesso della ricetta precedente.

Alla sera, lava di nuovo l'avena.

Il mattino seguente, lava l'avena e il grano, le piantine sono pronte.

Sulla germinazione dell'avena ci vogliono due giorni - 2 volte di più del grano. La dimensione dei germogli di avena non deve superare 1 cm. L'avena generalmente germina in modo non uniforme, ma questo non dovrebbe essere disturbato, tutte le trasformazioni necessarie nei chicchi matureranno. La cosa principale è immergerli di notte che ti servono almeno 12 ore. (Un'altra opzione: invece di avena e grano, puoi prendere l'orzo - 1 kg.)

2. L'avena di germogliare macina. Il grano ha bisogno di macinare due volte.

3. Macinare i semi di cumino e aneto in un macinino da caffè. Unire i germogli di terra e i condimenti in una grande ciotola, aggiungere acqua - 2,5 litri, mescolare e lasciare per 1 ora, mescolando di volta in volta. Se si suppone che il kissel sia somministrato ai bambini, dovresti trattare il pepe con parsimonia o non aggiungerlo affatto.

4. Premere la massa cotta. Per questo, sarà necessario regolare il setaccio metallico fine alla casseruola. L'opzione più conveniente è un semplice piroscafo costituito da una padella e un vassoio con una griglia.

Si mette su questo pallet un setaccio (raccoglitore di dimensioni), si versa la massa acida e dapprima si pulisce con una spatola di legno e poi si estrae a mano. Pronto kissel mentre scorre nella padella.

La torta è conservata in una grande ciotola.

Quando l'intera massa viene spremuta, la torta viene versata con un litro d'acqua, impastata e re-schiacciata attraverso lo stesso setaccio.

Il risultato è 4 litri di gelatina con una consistenza di buona crema.

Puoi versarlo in bottiglie da 2 litri e metterlo in frigo. Conservare non più di 2 settimane. Nel frigorifero del terzo giorno, la gelatina si acidifica leggermente e assume un sapore gradevole, con acidità. Agitare bene prima dell'uso.

Far bollire il kissel a temperatura ambiente, come nella ricetta classica, non è necessario.

Batteri eccessivi di una singola specie nel prodotto non sono desiderabili perché inibiscono la microflora intestinale simbiotica e provocano uno squilibrio.

In contrasto con la vecchia ricetta russa per la gelatina, restaurata dal Dr. Izotov, la gelatina viva di semi germinati, preparati utilizzando questa tecnologia, è molto più ricca nella sua composizione, concentrazione di sostanze utili e proprietà curative.

Certo, puoi cucinarlo, come facevano i nostri antenati, poi si trasformerà in una gelatina densa, che può essere tagliata con un coltello. Ma qual è il punto?

Se consideriamo che persino il bacio d'avena bollito cura molte malattie diverse e normalizza molte delle funzioni del corpo, puoi immaginare quanto potente sia il bacio.

La gelatina viva è un prodotto biologicamente attivo, quindi dovresti prenderlo con attenzione all'inizio, gradualmente abituando il tuo corpo e non mescolarlo con altri alimenti.

Se il kissel provoca indigestione, significa che gli intestini sono fortemente intasati. Cosa fare Pulire l'intestino. Oppure continua a mangiare cibo morto e dimentica di vivere. Allora tutto sarà come prima, "in ordine".

Ricetta piatto di farina d'avena

Prendere 200-300 grammi di prodotto per porzione, aggiungere tre cucchiai di crusca di frumento in cima, un cucchiaio di polvere di cardo mariano, un dessert o un cucchiaio di latte cardo o olio di cedro e succo di un quarto di limone. Niente di più da aggiungere.

In generale, il cibo vivente ha un tale effetto sul corpo che quando scopre qualcosa di utile per se stesso, non vuole tornare a qualcosa di dannoso.

La vecchia abitudine di mangiare "qualcosa" per molto tempo non darà riposo. Ma l'esperienza mostrerà che non ne deriva nulla di buono - solo una pesantezza allo stomaco e una completa delusione.

Pappa d'avena in diretta

Protein Store - Tofu di soia
8 consigli per una vita sana e lunga

Pappa d'avena in diretta

Per cucinare hai bisogno di:

  • Avena sgusciata (patinata) 800 g
  • Grano di grano 200 g
  • Semi di cumino 1 cucchiaio. un cucchiaio
  • Semi di aneto 1 cucchiaio. un cucchiaio
  • Condimento per carote coreane 1 cucchiaio. un cucchiaio
  • Pepe di Caienna macinato (peperoncino)? h. cucchiai
  • 3,5 litri di acqua potabile

Avena versare in uno scolapasta, sciacquare con un getto d'acqua. Quindi versare l'acqua schungite durante la notte in una grande casseruola. Al mattino, mettere in uno scolapasta e coprire con una garza bagnata a due strati. Alla sera, sciacquare con un getto d'acqua, senza rimuovere la garza. Quella stessa sera, immergi il grano in una pentola. Il mattino dopo, lava di nuovo l'avena. Con il grano fai lo stesso della ricetta precedente. Alla sera, lava di nuovo l'avena. Il mattino seguente, lava l'avena e il grano, le piantine sono pronte. Quindi, la germinazione dell'avena richiede due giorni - due volte di più di quella del grano. La dimensione dei germogli di avena non deve superare 1 cm. L'avena generalmente germina in modo non uniforme, ma questo non dovrebbe disturbare, tutte le trasformazioni necessarie nei chicchi matureranno. La cosa principale è immergerli di notte che ti servono almeno 12 ore. (Un'altra opzione: invece di avena e grano, puoi prendere l'orzo - 1 kg.)

Ora, le piantine dell'avena si macinano in una grinder attraverso una grossa griglia due volte. (Nell'orzo, il rivestimento è più sottile, la seconda volta è possibile rettificare attraverso una griglia sottile.) Macinare il grano due volte attraverso una piccola griglia. Il tritacarne deve essere potente, almeno 1,5 kW.

Successivamente, macinare i semi di cumino e aneto in un macinino da caffè. Unire le piantine di terra e tutti i condimenti in una grande ciotola, aggiungere acqua - 2,5 litri, mescolare e lasciare per un'ora, mescolando di volta in volta. Se si suppone che il kissel sia somministrato ai bambini, il pepe deve essere maneggiato con parsimonia.

Il prossimo passo è spremere tutta la massa preparata. Per fare ciò, sarà necessario in qualche modo regolare il setaccio metallico fine alla padella. L'opzione più conveniente è un semplice piroscafo costituito da una padella e un vassoio con una griglia. Si mette su questo pallet un setaccio (raccoglitore di dimensioni), si versa la massa acida e dapprima si pulisce con una spatola di legno e poi si estrae a mano. Pronto kissel mentre scorre nella padella. La torta è conservata in una grande ciotola. Quando l'intera massa viene spremuta, la torta viene versata con un litro d'acqua, impastata e re-schiacciata attraverso lo stesso setaccio.

Il risultato è 4 litri di gelatina con una consistenza di buona crema. Puoi versarlo in bottiglie di plastica da due litri e metterlo in frigo. Conservare non più di due settimane. Nel frigorifero del terzo giorno, la gelatina si acidifica leggermente e assume un sapore gradevole, con acidità. Agitare bene prima dell'uso.

Far bollire il kissel a temperatura ambiente, come nella ricetta classica, è completamente inutile. Batteri eccessivi di una singola specie nel prodotto non sono desiderabili perché inibiscono la microflora intestinale simbiotica e provocano uno squilibrio.

In contrasto con la vecchia ricetta russa per la gelatina, restaurata dal Dr. Izotov, la gelatina viva di semi germinati, preparati utilizzando questa tecnologia, è molto più ricca nella sua composizione, concentrazione di sostanze utili e proprietà curative. Certo, puoi cucinarlo, come facevano i nostri antenati, poi si trasformerà in una gelatina densa, che può essere tagliata con un coltello. Ma qual è il punto? Uccidere tutti gli esseri viventi e ottenere una biomassa morta contenente solo echi di tutte quelle proprietà curative che solo un prodotto vivente può avere?

Se consideriamo che persino il bacio d'avena bollito cura molte malattie diverse e normalizza molte delle funzioni del corpo, puoi immaginare quanto potente sia il bacio. In effetti, è un alimento ideale per il corpo dopo il latte materno.

La gelatina viva è un prodotto biologicamente attivo, quindi dovresti prenderlo con attenzione all'inizio, gradualmente abituando il tuo corpo e non mescolarlo con altri alimenti. Se provoca disturbi digestivi, significa che gli intestini sono fortemente intasati. Cosa fare Pulire gli intestini, cos'altro. Oppure continua a mangiare cibo morto e dimentica di vivere. Allora tutto sarà come prima, "in ordine".

E ora, infatti, la ricetta per i piatti di farina d'avena. Prendi 200-300 grammi di prodotto per porzione, aggiungi tre cucchiai di crusca di frumento, un cucchiaio di polvere di cardo mariano, un dolce o un cucchiaio di olio di cardo mariano (venduto in farmacia) o di cedro e un quarto di succo di limone (o uno o due cucchiai di naturale) aceto di mele) e mescolare tutto. Niente di più da aggiungere. Se c'è un po 'di zucchero con aglio, cipolla e pepe, questo piatto è per il corpo un grande balsamo curativo e ringiovanente e per i parassiti: la morte. Non posso promettere che ti piacerà immediatamente questo tipo di cibo. Ma poi, quando il corpo assapora il miracolo e si abitua ad esso, non puoi prenderlo per le orecchie - lo garantisco. In generale, il cibo vivente ha un tale effetto sul corpo che quando scopre qualcosa di utile per se stesso, non vuole tornare a qualcosa di dannoso. La vecchia abitudine di mangiare "qualcosa" per molto tempo non darà riposo. Ma l'esperienza mostrerà che non ne deriva nulla di buono - solo una pesantezza allo stomaco e una completa delusione.:

Kissel all'avena dal vivo - una ricetta.

Per ottenere vivaci kissel dall'avena (le cui proprietà utili sono descritte nell'articolo precedente) tutto ciò che serve è l'avena sgusciata - 800 g (o metà di avena e metà di orzo), frumento - 200 ge acqua - 3,5 litri.

Il primo stadio è quello di germinare il grano. Raccomandazioni per germinare molto. Come sempre, semplifico tutto e lo faccio come segue:

Prima di sera l'avena e l'orzo cominciano a germogliare. Per fare questo, versare i cereali in contenitori (io faccio tutto in quelli separati), versare acqua e versare più volte, lavarli. Quindi versare acqua e lasciare durante la notte. Al mattino, scolare l'acqua e coprire i contenitori con un panno o un asciugamano. Durante il giorno, il grano può essere prevenuto più volte in modo che quelli superiori non si secchino troppo. Alla sera, lava il grano (versa e scarica l'acqua). A questo punto inizia la germinazione del grano: il grano viene lavato e riempito d'acqua. Al mattino, lava di nuovo l'avena e l'orzo e scolateli dal grano. Alla sera, risciacqua di nuovo tutti i cereali. Al mattino, lava di nuovo i grani - tutte le piantine sono pronte. Di conseguenza, sono necessari due giorni e mezzo per la germinazione di avena e orzo e un giorno e mezzo per il grano. L'avena e l'orzo germinano spesso in modo non uniforme, ma questo non è importante, poiché tutti i processi necessari per risvegliare il grano continuano a funzionare. La cosa principale è che tutti i grani dovrebbero essere bagnati per la notte per almeno 12 ore.

Ora inizia il secondo stadio più laborioso: la macinatura delle piantine. Ci sono due opzioni per questo: in un frullatore o attraverso un tritacarne. Come mi sembra, la procedura per il frullatore è piuttosto pesante, ma se la usi ugualmente, le piantine vengono caricate in piccole porzioni con acqua (questo dovrebbe richiedere 2,5 litri di acqua da 3,5 litri, che sono necessari) e vengono macinate in una frazione fine, a partire dalla bassa alla massima velocità (la cosa principale è non surriscaldare il dispositivo). È preferibile usare un tritacarne (ovviamente elettrico è più comodo, anche se spesso ho fatto un lavoro manuale - abbastanza accettabile, ma naturalmente ho anche bisogno di un buon allenamento fisico per molto tempo), avendo passato due volte tutte le piantine (passo sempre attraverso una grande griglia).

Il terzo stadio è l'insistenza. L'acqua viene aggiunta alle piantine di terra (2,5 litri dei 3,5 litri necessari) e questa viene infusa per un'ora, mescolata di volta in volta. Se lo si desidera, è possibile aggiungere aneto tritato e spezie (questo è tutto un dilettante) quando si insiste.

Il quarto stadio: la preparazione delle basi della gelatina. È necessario spremere tutta la massa preparata. Mi sono adattato a fare questo come segue. Mentre c'è molto spessore, tiro fuori la massa schiacciata con le mie mani e strizzo come se stessi facendo una palla di neve. Poi verso il liquido attraverso un piccolo setaccio metallico e spremere tutto ciò che rimane in esso. Ora la torta risultante viene versata il restante litro d'acqua, impasta, si mescola e si ricompone.

La quinta fase finale - ottenere il massimo del kissel. Tutto il liquido risultante (4 litri con una consistenza di crema densa) è ben miscelato, imbottigliato e posto in frigorifero. Il terzo giorno, il liquido si acidifica e ottiene un gusto gradevole: un bacello dell'avena dal vivo è pronto.

Non è necessario inacidire questa gelatina a temperatura ambiente, poiché potrebbe esserci un eccesso di alcuni batteri, che può portare all'inibizione della microflora intestinale simbiotica e causare uno squilibrio.

Per mantenere vivo il bacello di avena nel frigorifero non costa più di due settimane. Prima dell'uso, deve essere agitato bene (dato che tutto lo spessore si deposita sul fondo).

Nonostante l'apparente complessità, il processo per ottenere questa favolosa gelatina è abbastanza semplice.

Bevi il bacio in vita e sii sano!

Se sei interessato a queste informazioni, puoi scrivere un commento, condividere un link ad esso con gli amici o iscriverti a un sito di newsletter o agli aggiornamenti del sito.

Caratteristiche generali delle tabelle dietetiche con numeri diversi in medicina

Omeopatia per la riduzione del colesterolo