Farina d'avena Kissel

Quando si utilizza "farina d'avena" il corpo assorbe completamente le sostanze benefiche presenti nei cereali integrali nella loro forma naturale, compresa la fibra alimentare solubile inaccessibile. Cos'altro è utile nella polpa?

* Il più potente complesso immunitario.
* "Broom" per lo stomaco, l'intestino, la linfa e il sangue. Le fibre non catturano solo meccanicamente le sostanze nocive presenti nel nostro tratto gastrointestinale, ma le estraggono dagli strati profondi del tessuto, dove si accumulano a lungo;
* controllare il metabolismo dei grassi, contribuire alla normalizzazione del peso corporeo, ridurre la fame, sopprimere l'appetito, promuovere la perdita di peso e avere un effetto tonico;
* migliorare lo stato funzionale del tratto gastrointestinale, un meraviglioso rimedio contro costipazione ed emorroidi, ridurre il livello di colesterolo, glicemia;
* ridurre la quantità di bile nociva, che viene prodotta mangiando cibi grassi, ha un effetto coleretico.

* Lignina (gusci di cereali): rimuove dal corpo il colesterolo e gli acidi biliari.
* Bioflavonoidi (shell) - i più potenti antiossidanti. Possiede, antitumorale, biostimolante, azione antinfiammatoria. Influisce sul sistema immunitario, endocrino e su altri organi.
* Vitamine del gruppo B (gusci di cereali) - vitamine della giovinezza e della bellezza, compensatori dello stress, antidepressivi, memoria, sonno, umore, pelle, capelli, unghie, ecc.
* Avenantramide - antiossidanti speciali che proteggono dalle arterie ostruite.
* aminoacidi alanina e cisteina: ripristina la struttura e la lucentezza dei capelli, riducendone la perdita, la rottura e la fragilità.

Un cucchiaino di farina d'avena
-per le sue proprietà utili è equivalente a cinque bicchieri di crusca o cereali istantanei.
-dà ad un adulto il 20% del valore giornaliero di proteine ​​e fibre preziose.
Due cucchiaini di "farina d'avena"
-può ridurre i livelli di colesterolo nel sangue fino al 10%

Ed ecco la ricetta della gelatina:

3 cucchiaini. Sciogliere gradualmente la farina d'avena in 3/4 tazza di latte e versare 1/4 tazza di acqua. In fiamme, portate a ebollizione, mescolando continuamente. Se lo si desidera, è possibile aggiungere zucchero alla gelatina.

Farina d'avena Kissel: un piatto utile e salutare

La gelatina di avena può essere preparata con farina d'avena, farina d'avena e farina d'avena. Quanta gelatina sarà densa dipende dalla quantità di fiocchi (farina o farina d'avena) per volume d'acqua.

Gelatina di farina d'avena

La gelatina di avena può essere preparata con farina d'avena, farina d'avena e farina d'avena. Quanta gelatina sarà densa dipende dalla quantità di fiocchi (farina o farina d'avena) per volume d'acqua.

Quanta gelatina acida dipenderà dal tipo di antipasto (cracker di segale o fermento d'avena, o nessun fermento), il tempo necessario a far fermentare la farina d'avena (farina d'avena o farina d'avena). La durata della maturazione, a seconda del risultato desiderato, varia da 6 ore a 2 giorni.

KISSEL SULLA SUPERFICIE DI AVENA

250 g di farina d'avena - 3 litri di acqua. Tempo di maturazione 12 ore.

Versare acqua bollita calda 30-35С in una ciotola (ciotola). Setacciare la farina al setaccio, a piccole dosi, mescolando con una frusta (una frusta nella mano destra, un colino con la farina nella sinistra), versare la farina d'avena nell'acqua. Lasciare per 12 ore. Dopo un periodo di tempo specificato, filtrare con un setaccio fine in una padella e farlo bollire. Versare in un piatto o piatto.

Kissel sulla farina d'avena

Per 1 tazza di farina d'avena - 1,5 litri di acqua. Tempo di maturazione 12 ore.

Versare acqua bollita calda 30-35С nel contenitore. Versare la farina d'avena in acqua a piccole dosi, mescolando con una frusta (come nella ricetta con la gelatina sulla farina d'avena). Lasciare a temperatura ambiente per 12 ore. Dopo un periodo di tempo specificato, filtrare con un setaccio fine in una padella e farlo bollire. Versare la gelatina nella forma (o piastra).

Kissel sulla farina d'avena

A 500 g di farina d'avena - 1,5 litri di acqua. Tempo di maturazione 12 ore.

Versare acqua bollita calda 30-35С nel contenitore. Versare la farina d'avena nell'acqua. Lasciare a temperatura ambiente per 12 ore. Dopo il tempo stabilito, scolarli attraverso un setaccio fine in una casseruola (se possibile, schiacciare i fiocchi con un cucchiaio) e far bollire. Versare la gelatina nella forma (o piastra).

Kissel versato nelle forme e raffreddato può essere versato con miele, marmellata di mele cotogne (o altro), latte (soprattutto al forno), panna, panna acida o semplicemente cospargere di zucchero.

Piatto utile, soprattutto con il miele.

È possibile ridurre la quantità di cereali, farina o farina d'avena, in modo che il budino non sia molto denso o renderlo più spesso aumentando la quantità di avena.

Farina d'avena Kissel. Ricetta PF Simonenko "Cucina esemplare" 1892

Problema: 2fun. farina d'avena.

Namachivat in serata 2 p. farina d'avena in acqua e aggiungere lì pane a lievitazione naturale o un pezzo di pane nero acido. Danno ad acido, e al mattino filtrano attraverso un setaccio in una casseruola, salano e fanno bollire fino a cottura, mescolando continuamente con una spatola; versato in un piatto profondo o forma e raffreddato.

Veggies o latte di mandorla sono serviti separatamente.

lievitare

Come antipasto, puoi usare una manciata di cracker di segale o fare un antipasto di avena, che è avena kvas.

Al fine di preparare la pasta madre, è necessario 1/2 bicchieri di farina d'avena o 1 tazza di farina d'avena da riempire con acqua bollita raffreddata - 2 litri. Aggiungere i cracker di segale e lasciare a temperatura ambiente per 2-3 giorni. Quindi versare delicatamente ½ del kvas trasparente finito (può essere bevuto o utilizzato per la cottura, proprio come si usa il siero), il resto della farina d'avena deve essere scolata attraverso un setaccio fine e riposta in frigorifero. Agitare prima dell'uso.

Farina d'avena Kissel

Farina d'avena Kissel

Farina d'avena - 0,5 cucchiai. l.

Acqua - 0,25 bicchieri

Sciroppo di zucchero - 1,5 cucchiai. l.

Sciogliere la farina d'avena con acqua, quindi versare il latte e far cuocere a fuoco basso per 10 minuti, quindi aggiungere lo sciroppo di zucchero e portare a ebollizione.

Servire pronto kissel freddo.

Capitoli simili da altri libri

Gelatina di latte

Milk Kissel Versare 3 tazze di latte in una casseruola, far bollire e aggiungere lo zucchero. Sciogliere il mais o l'amido di patate in un bicchiere di latte freddo o acqua bollita, versare nel latte bollente e, mescolando per tutto il tempo, far bollire il kissel per 5 minuti a fuoco basso.

Gnocchi di farina d'avena in latte

Gnocchi di farina d'avena nel latte Ingredienti: farina d'avena - 280 g, 1 l latte, sale, uova - 2 pezzi Mettere la farina d'avena in una casseruola, versarla sopra con due tazze di acqua fredda e mescolare per evitare grumi. Aggiungere le uova crude, salare e mescolare nuovamente. Dalla pasta risultante da cucinare

Gelatina di latte

Latte di gelatina di latte - 1 tazza di amido di patate - 1 cucchiaino di Sakhar - 2 cucchiaini di amido diluito in 2 cucchiai. l. latte, metti il ​​resto del latte sul fuoco, aggiungi lo zucchero e fallo bollire. Versare l'amido diluito nel latte bollente e riportarlo in

Kissel pisello

Pisello pisello Ingredienti: piselli - 80 g, acqua - 200 g, olio vegetale - 20 g, cipolla - 30 g, sale qb Scolate i piselli e asciugateli in una piccola mollica. Sciogliere la farina di piselli con acqua fredda, versarla in acqua bollente salata e cuocere per 15-20 minuti. pronto

Gnocchi di farina d'avena in latte

Gnocchi di farina d'avena in latte In pentola mettere il dreny, versarlo con due tazze di acqua fredda e mescolare in modo che non ci siano grumi. Aggiungere le uova crude, salare e mescolare nuovamente. Dalla pasta risultante per cucinare gnocchi, separando un cucchiaino immerso nel caldo

Gelatina di latte

Ingredienti Kissel al latte: 150 ml di latte, 1 cucchiaio. l. zucchero, 1 cucchiaio. l. amido, vaniglia sulla punta di un coltello, scaldare 100 ml di latte per far bollire, aggiungere lo zucchero e scaldarlo di nuovo. Versare lentamente l'amido, diluito in 50 ml di latte freddo, nel latte bollito una seconda volta. Con un punto di ebollizione debole e

Honey Kissel

Gelatina di miele Ingredienti: 500 ml di acqua, 100 g di miele, 1 cucchiaio. l. amido, 4-6 pezzi. chiodi di garofano, 2-3 cucchiaini. succo di limone, la scorza di un limone Diluire il miele in acqua, aggiungere i chiodi di garofano, la scorza di limone, portare ad ebollizione, rimuovere la schiuma e aggiungere l'amido diluito con acqua. Quando la gelatina si raffredda un po ',

Kissel pisello

Pea Kissel Ingredienti: piselli - 80 g, acqua - 200 g, olio d'oliva - 20 g, cipolle - 30 g, sale qb Scolate i piselli e asciugateli in una piccola mollica. Sciogliere la farina di piselli con acqua fredda, versarla nell'acqua bollente e cuocere per 15-20 minuti. Pronto a versare il bacio

Zuppa di farina d'avena con mele

Farina d'avena con mele Ingredienti: farina d'avena - 2 cucchiai. cucchiai, mele - 1 kg, miele - 2 cucchiai. cucchiai, acqua - 1,5 l, cannella (sulla punta di un coltello), yogurt - 0,5 tazze, sale, mele sbucciate tagliate a cubetti. Rifiuti di Apple (buccia, scatola di semi) versare acqua, far bollire per 4-5 minuti e decotto

614. KISSEL DA KOMPOTA

614. KISSEL DA KOMPOTA 1? bicchieri di frutta secca per composta, 1 bicchiere di succo di frutta, 5 bicchieri d'acqua, 1 bicchiere di zucchero,? bicchieri di vino, 2 g di cannella, 5 pz. Chiodi di garofano, 1 tazza di fecola di patate, crema, lavaggio della frutta. Far bollire l'acqua, mettere lo zucchero e far bollire ogni frutto.

619. Krizel iz Kryzhevnik

619. Krizel da kryzhevnik 0,5 litri di uva spina, 3 tazze di acqua, 3 cucchiai. cucchiai di amido, 1 tazza di zucchero, 1 stecca di vaniglia, lavare le uvette pulite, aggiungere acqua, versare lo zucchero, mettere la vaniglia e far bollire, mescolando in modo che non bruci. Quando le bacche sono morbide, asciugarle

KAVOUN KURT (LATTE DA MALON JAIL AND CABLE)

KAVUN KURT (LATTE DAL LATTE E PANNELLO DEL LATTE) La vinaccia ottenuta durante la cottura dei meloni bekmes, si mescola con farina d'avena e fa le palle, asciugandole al sole per 1 giorno. Kavun Kurt può essere preparato con melone secco e farina d'avena (schiacciato in un mortaio) 400 g di melone secco per 500 g

kissel

Ingredienti Kissel1 l latte, 200 g zucchero, 2 cucchiai. l. amido Metodo di preparazione: bollire il latte, aggiungere lo zucchero, l'amido, cuocere per 10 minuti. Raffreddare, refrigerare

Kissel alla pesca

Kissel alla pesca 40 g pesche (fresche), 24 g di zucchero, 10 g di amido, 1 g di acido citrico, 500 ml di acqua Le pesche vanno lavate con acqua tiepida, tagliate a metà e tolte loro le ossa. Quindi metti la frutta nella ciotola del multicooker, riempila con acqua calda e mettila nella modalità "Cottura a vapore"

Porridge fatto dalla fibra con piselli e rape

PEAK DAL TUBO CON PEA E RAP I piselli gialli (o di altre varietà) pre-ammollati bollono fino a quando sono pronti con la rapa tritata, poi i piselli caldi e le rape passano al setaccio, condiscono con gusto e olio vegetale.

"KAMA" - VIOLA DAL PAVIMENTO CON FARINA

"KAMA" - Kasha porridge con farina Kama - farina d'avena combinata. È fatto di farina, macinata da semi di segale precedentemente tostati, avena, orzo, piselli, fagioli neri, presi in parti uguali. Kama come prodotto è caratteristico solo per la cucina estone. Questo è uno di

Farina d'avena Farina d'avena: i benefici e il danno come usare

I benefici e i danni della farina d'avena sono la domanda che sostiene una dieta sana e cibi sani. È necessario capire cosa costituisce la farina d'avena e quali sono le proprietà.

Qual è la farina d'avena e ciò che lo rende

Farina d'avena La farina d'avena è un prodotto molto popolare ai vecchi tempi, ma è stato dimenticato immeritatamente per qualche tempo. Al giorno d'oggi la farina d'avena sta vivendo una sorta di rinascita, e di nuovo si trova spesso nelle ricette culinarie.

È prodotto dalla macinazione dei chicchi d'avena. che si riflette nel nome del prodotto. Tuttavia, la tecnologia di produzione della farina d'avena non è così semplice come sembra a prima vista. Prima di frantumare il grano, vengono accuratamente trattati:

  • a lungo inzuppato nell'acqua;
  • essiccato completamente e anche leggermente fritto;
  • schiacciato e setacciato per ottenere una polvere completamente omogenea.

Come risultato della lavorazione step-by-step, si ottiene un prodotto adatto alla preparazione del porridge "rapido". La farina d'avena, a differenza della granella, non ha bisogno di essere cotta - basta versarla con acqua o latte per metterla immediatamente sul tavolo.

Ciò che è diverso dalla farina di farina d'avena

Farina d'avena e farina d'avena sono molto simili per aspetto e proprietà - ma questi sono due prodotti diversi. La farina è ottenuta macinando i cereali grezzi e viene utilizzata per la cottura. La farina d'avena viene creata secondo una tecnologia multi-stadio, l'avena subisce una lavorazione complessa e il prodotto finale viene utilizzato principalmente per la preparazione di deliziosi cereali.

Composizione chimica e contenuto calorico della farina d'avena

Nonostante il pretrattamento, la farina d'avena conserva quasi tutte le sostanze benefiche presenti nei chicchi di avena. Vale a dire, il prodotto include:

  • vitamine importanti - E, B, PP;
  • componenti minerali - ferro, calcio, potassio, magnesio, rame;
  • zinco e manganese;
  • bioflavonoidi;
  • lecitina e alanina;
  • cisteina e lignina;
  • amminoacidi;
  • tiamina e riboflavina;
  • acido folico;
  • piridossina;
  • amido e cenere.

100 g di farina d'avena contiene circa 357 calorie, il prodotto ha un valore calorico medio. Allo stesso tempo, i carboidrati sono i più abbondanti nei carboidrati - fino al 65%, un bel po 'di proteine ​​- fino al 20% e un po' di grassi - circa il 7%.

Qual è la farina d'avena utile

La farina d'avena non è solo comoda da usare, ma anche un prodotto molto utile. In particolare, farina d'avena:

  • aiuta a normalizzare il lavoro dello stomaco e dell'intestino, accelera il processo del metabolismo;
  • serve come un buon agente coleretico e facilita il lavoro del fegato;
  • protegge i vasi sanguigni dall'aterosclerosi, poiché riduce il colesterolo dannoso e previene la formazione di placca sulle pareti vascolari;
  • migliora l'attività cardiaca;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • ha un effetto benefico sul sistema endocrino e nervoso;
  • protegge da disturbi nervosi, insonnia e depressione.

Grande vantaggio del prodotto per i diabetici. L'indice glicemico della farina d'avena è di soli 25 unità, il prodotto aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

Frullato di avena per perdita di peso

Il prodotto è decisamente raccomandato dai nutrizionisti per l'uso a dieta. La farina d'avena ha contemporaneamente diverse proprietà utili.

  • La polvere diluita in acqua riempie lo spazio dello stomaco. Se prendi un paio di cucchiai di farina d'avena poco prima del pasto, la sensazione di fame sarà inferiore e potrai essere riempito con porzioni più piccole di piatti ordinari.
  • La farina d'avena accelera il metabolismo. Con l'uso regolare, il problema della stitichezza scompare, il cibo viene digerito rapidamente e senza problemi.
  • Farina d'avena rimuove le tossine. Durante la dieta, non solo i chili in più vanno via, ma tutte le sostanze nocive che si sono accumulate nel corpo.

Il vantaggio del prodotto è che con esso puoi perdere qualche chilo di peso in una sola settimana e non danneggiare la tua salute.

L'uso di farina d'avena nella medicina popolare

Kashi, kissels e semplici decotti basati su un prodotto utile vengono utilizzati attivamente nelle ricette di casa. La farina d'avena porta benefici salutari:

  • nelle malattie del fegato, dello stomaco e dei reni;
  • processi infiammatori degli organi interni;
  • con anemia;
  • per disturbi oncologici;
  • nelle malattie degli organi respiratori, per esempio, nella tubercolosi;
  • in caso di disturbi metabolici;
  • durante lo stress e la depressione;
  • con avitaminosi.

Farina d'avena in cosmetologia

Le proprietà utili di farina d'avena si manifestano non solo nell'interno, ma anche nell'uso esterno. Il prodotto è usato per fare cosmetici fatti in casa, ha un effetto benefico su pelle e capelli.

Maschera viso antietà

Per ammorbidire la pelle secca, levigare le rughe e migliorare il tono del viso, puoi creare questa maschera in base al prodotto:

  • 2 altri cucchiai di farina d'avena in polvere diluita con acqua o latte scremato alla consistenza della crema densa;
  • spalmare sulla pelle pre-detersa e lasciare per un quarto d'ora.

Lavare la maschera con acqua semplice e si consiglia di farlo per il massimo beneficio tre volte a settimana. Le proprietà del prodotto non solo stringono la pelle, ma la saturano anche con le vitamine, purificano profondamente, contribuiscono ai processi di rinnovamento cellulare.

Scrub corpo

Grazie alla sua struttura, la farina d'avena d'avena è un'eccellente macchia casalinga. Preparare lo strumento è molto semplice - è necessario mescolare alcuni cucchiai del prodotto con una piccola quantità di acqua tiepida fino ad ottenere una miscela omogenea. Se lo si desidera, aggiungere un po 'di caffè macinato o sale marino di media grandezza allo scrub.

Scrub domiciliare, movimenti circolari e ordinati si sfregavano nelle aree problematiche della pelle, massaggiati per diversi minuti e poi lavati via con acqua.

Maschera per capelli nutriente

Utile farina d'avena farina d'avena per la crescita dei capelli. Rafforza le radici dei capelli, risveglia i bulbi dormienti e aiuta a regolare l'untuosità del cuoio capelluto.

Una maschera efficace può essere preparata come segue:

  • preparare 50 g di prodotto in acqua bollente;
  • aggiungere 2 cucchiai grandi di olio d'oliva e qualche goccia di olio di lavanda;
  • distribuire la maschera in serrature dalla radice alla punta, e poi avvolgere i capelli con un film e un asciugamano per un quarto d'ora.

I risultati permanenti dall'uso dei fondi saranno evidenti se crei una maschera almeno due volte a settimana.

Come cucinare la farina d'avena a casa

Il prodotto può essere trovato sugli scaffali lontano da qualsiasi negozio. Se hai urgente bisogno di sfruttare le proprietà della farina d'avena, ma semplicemente non è a portata di mano, puoi preparare tu stesso la polvere se ci sono chicchi d'avena in casa.

La tecnologia di produzione è abbastanza semplice, sebbene richieda del tempo.

  • Per cominciare, i chicchi di avena nella giusta quantità dovrebbero essere immersi in acqua per un giorno. Durante il giorno, l'acqua deve essere cambiata più volte - deve essere assolutamente fresca.
  • I grani inzuppati vengono posti in una casseruola e conservati per circa un'ora a bagnomaria o al vapore in una pentola a cottura lenta.
  • Quindi i chicchi vengono messi in un forno riscaldato a 100 ° C e conservati in esso per circa 5 ore, mescolando di tanto in tanto per un riscaldamento uniforme.

Dopo la lavorazione, i chicchi di avena devono essere completamente asciutti, di colore marrone chiaro. Possono essere collocati solo in un macinino da caffè o in un frullatore e macinare in polvere fine.

Piatti di farina d'avena sane

Il modo più semplice per utilizzare il prodotto è la cottura a vapore in acqua bollente. Tuttavia, dalla polvere di farina d'avena puoi cucinare altri piatti che non sono meno preziosi, ma molto più deliziosi.

Uva orsina per i bambini

Farina d'avena ai bambini può essere somministrata come profilassi dei disturbi gastrointestinali e per il trattamento dei disturbi gastrici. Inoltre, per introdurre il prodotto nella dieta è permesso da 7 mesi con i primi supplementi.

Il porridge di mirtilli rossi per i bambini è preparato come segue:

  • un bicchiere di latte freddo viene versato in una piccola casseruola;
  • 2 grandi cucchiai di polvere vengono versati nel latte e mescolati con cura, assicurandosi che non rimangano grumi;
  • metti la pentola a fuoco basso e aspetta che il latte bolle, mentre la miscela viene continuamente mescolata;
  • Far bollire il porridge per 1 minuto e togliere dalla stufa.

La preparazione di dolcetti di farina d'avena per bambini richiede solo pochi minuti. Per addolcire il porridge, è possibile aggiungere un po 'di zucchero, pezzi di frutta o bacche saranno anche utili, a condizione che al bambino sia già permesso di usarli e che non ci saranno danni.

Biscotti di farina d'avena

I pasticcini di farina d'avena sono molto popolari. Un trattamento molto gustoso per bambini e adulti è un biscotto sano. Per cucinare hai bisogno di un minimo di ingredienti.

  1. 2 uova di gallina fresche sono fracassate in una ciotola o in una padella, aggiungete 1/3 di zucchero a loro e battete bene.
  2. Per lo zucchero e le uova versare un bicchiere di latte, aggiungere un cucchiaio abbondante di miele e 10 g di burro.
  3. Mescolare bene l'impasto, quindi versare 1/2 tazza di polvere d'orso e la stessa quantità di farina di frumento.
  4. Aggiungere un pizzico di bicarbonato, sale e vaniglia, mescolare nuovamente l'impasto.
  5. Opzionalmente mettere nella preparazione di un po 'di uvetta, frutta secca o semi di lino.

Quindi, dall'impasto cotto, rimane solo per formare piccole torte piatte e per mezz'ora metterle in forno, preriscaldate a 180 ° C. I biscotti saranno molto gustosi, ipocalorici e salutari.

Farina d'avena Kissel

Sapore gradevole e proprietà benefiche ha una gelatina, preparata sulla base del prodotto. Rendilo veloce e molto semplice:

  • 1 cucchiaio grande di prodotto viene mescolato in 1/2 tazza di latte freddo;
  • quindi versare delicatamente questa miscela con un'altra tazza di latte e mescolare accuratamente;
  • mettere il composto sul fuoco e cuocere per non più di 10 minuti.

Se lo si desidera, aggiungere zucchero o miele alla gelatina. La condizione principale è che non ci dovrebbero essere grumi nella bevanda.

Pancakes di farina d'avena

Sulla base della polvere di grano d'avena si possono preparare frittelle sottili d'aria. La ricetta è la seguente:

  • in una ciotola profonda, mescolare 2 uova di gallina, 1,5 tazze di farina di frumento e 4 cucchiaiate di farina d'avena;
  • 1/2 tazza di latte e poca acqua vengono versati nell'impasto per ottenere una consistenza liquida;
  • aggiungere 3 cucchiai grandi di zucchero e 1 cucchiaino di sale, mescolare nuovamente l'impasto.

Dopodiché, le frittelle vengono cotte nel modo consueto, versando l'impasto in piccole porzioni su una padella preriscaldata, unta e friggendo da entrambi i lati.

Danni da avena e controindicazioni

Le proprietà del prodotto sono di grande beneficio per il corpo, non c'è praticamente nessun danno dalla farina d'avena. L'unica controindicazione del prodotto è la presenza di allergia individuale a prodotti a base di cereali d'avena.

Tuttavia, quando si utilizza il prodotto deve essere a conoscenza dei dosaggi. Se abusato, la polvere di uva ursina può danneggiare le articolazioni, poiché in questo caso le sue proprietà avranno un effetto negativo sull'assorbimento di calcio da parte dell'organismo.

Come scegliere e conservare la farina d'avena

Quando acquisti un prodotto in un negozio, devi verificare la tenuta del pacco. È inoltre necessario prestare attenzione al colore del prodotto: la polvere deve essere leggera o crema, se è buio, quindi in ritardo e danni. La copertura di avena da una busta aperta dovrebbe avere un piacevole odore di cereali senza un aroma amaro o di muffa. Lo stesso vale per il gusto: la farina d'avena non deve essere amara, il prodotto di alta qualità si scioglie rapidamente in bocca.

Conservare la polvere non è raccomandata in sacchetti aperti e in barattoli di vetro o vasi di ceramica sotto il coperchio. I benefici del prodotto e le proprietà preziose vengono conservati per 2 anni.

conclusione

I benefici e i danni della farina d'avena sono determinati dalla qualità della polvere acquistata o dai chicchi di avena per la cucina casalinga. Se la farina d'avena non è scaduta o rovinata, e la persona non è allergica ad essa, il prodotto porterà benefici per la salute assoluti.

Farina d'avena - cibo sano

La farina d'avena è un piatto tradizionale russo, precedentemente diffuso e, ahimè, quasi dimenticato oggi. È un peccato che i bambini moderni non conoscano il sapore della farina d'avena, che gli adulti li privino e loro stessi di piatti nutrienti e sani di farina d'avena.

Questo prodotto naturale di alto valore biologico - una colazione meravigliosa, la cui preparazione richiede alcuni minuti. Prima, era il primo supplemento dopo il latte materno.

Qual è la farina d'avena?

La farina d'avena è farina ottenuta dai semi di avena o orzo, che vengono pre-cotti, essiccati, arrostiti, sbucciati e schiacciati. La tecnologia di produzione della farina d'avena si riflette nel nome (dalla parola "libbra").

La farina d'avena si differenzia dalla farina macinata principalmente per un gusto migliore, un valore nutritivo maggiore, poiché tutte le frazioni di grano sono conservate in essa, mentre nella farina macinata a macinare le prime frazioni di macinazione più nutrienti spesso vanno sprecate. La farina conservata può essere mangiata senza ulteriore trattamento termico.

I bambini possono essere nutriti con avena a partire da 6 mesi.

Farina d'avena è utile per le madri che allattano per migliorare l'allattamento, gli anziani e coloro che si riprendono da gravi malattie e ferite. Grazie al suo alto valore nutrizionale e alla sua facile digeribilità, la farina d'avena è un prodotto dietetico e un agente terapeutico ausiliario per molte malattie.

BUON VISO

I medici raccomandano di mangiare piatti dalla farina d'avena con:

- malattie infiammatorie croniche;
- malattie del tratto gastrointestinale, bassa acidità del succo gastrico, digestione pigra;
- malattie del fegato e dei reni;
- malattie oncologiche;
- disordini metabolici;
- anemia;
- tubercolosi;
- affaticamento nervoso, stress e depressione;
- malattie della pelle.

Grazie alle sue proprietà curative, la farina d'avena viene utilizzata non solo nella cucina casalinga, ma anche in medicina. Solo un cucchiaino di questo prodotto garantisce la fornitura del 20% del fabbisogno giornaliero di fabbisogno proteico per gli adulti e due cucchiaini riducono il livello di colesterolo nel sangue al 10%. La farina d'avena è un prodotto molto utile per la nutrizione vegetariana.

Per motivi di salute, viene utilizzato sotto forma di gelatina, decotti e cereali, per impacchi e bagni.

RICETTE DA CAST

Il porridge viene cotto dalla farina d'avena, vengono preparate bevande, gelatina, dessert, aggiunto come condimento in zuppe, brodo vegetale, zuppa di cavoli (1 - 2 cucchiaini per 1 piastra), in casseruole. La farina d'avena può essere aggiunta a tutti i prodotti di farina per migliorare le loro proprietà nutrizionali e dietetiche.

Colazione a base di farina

Diluire 1-2 cucchiai in un bicchiere di latte caldo, yogurt, yogurt o semplicemente lasciare riposare in acqua per 5 minuti fino a quando la farina si gonfia. Aggiungere sale, miele, uva o zucchero di canna a piacere.

Farinata d'avena

La farina d'avena si scioglie in acqua leggermente salata per evitare grumi.
Portare a ebollizione, mescolando. Alla fine della cottura, aggiungi zucchero o miele. Il porridge finito può essere unto con olio.

Farina d'avena Kissel

Latte - 300 ml, acqua - 100 ml, farina d'avena - 30 g,
zucchero marrone o d'uva (miele può essere) - 50 g

preparazione:
Mescolare la farina d'avena con acqua, introdurre gradualmente il latte e cuocere per 5-10 minuti. Dopo la cottura, puoi aggiungere zucchero o miele.

Dessert alla bacca

Battere 200 - 300 g di bacche (mirtilli rossi, mirtilli, fragole) con 100-150 g di farina d'avena. Aggiungere 4 cucchiai di zucchero di canna (o uva).
Diffondi la massa sui vasi.

Porridge di frutta di farina d'avena

1. In una casseruola con un fondo spesso, far bollire la composta di frutta secca, aggiungere zucchero e sale ad essa, versare acqua bollente nella composta di ebollizione, mescolare bene, togliere la padella dal fuoco e lasciare riposare per 5-10 minuti. Se vuoi ottenere frutta - farina d'avena, quindi ridurre la quantità di farina d'avena.

300 g di frutta secca, 10 cucchiai. cucchiai di farina d'avena, 6-7 st. cucchiai di zucchero, 1 litro d'acqua, sale qb

2. Versare 200 g di bacche surgelate con acqua in modo che il liquido nella padella si trovi a 2 cm sopra le bacche, aggiungere lo zucchero e il sale a piacere, portare ad ebollizione e togliere dal fuoco. Nella massa di bacche, aggiungere 3 cucchiai. Cucchiaio di farina d'avena, mescolare. Otterrai un porridge denso, tienilo sotto il coperchio per 5 minuti, quindi sciogliilo nella consistenza desiderata con latte caldo o panna.

3. Versare il succo nella padella, portare ad ebollizione, versare un filo d'olio, mescolare accuratamente e togliere dalla stufa. Nel porridge, puoi aggiungere fette di banana. Se il succo aggiunge solo 1 cucchiaio. cucchiaio di farina d'avena, si ottiene una gelatina gustosa e sana.

2 cucchiai. cucchiai di farina d'avena, 200 - 250 ml di succo di frutta.

Farina d'avena e farina di lino

2-3 art. cucchiai di farina d'avena, 1 cucchiaio. acqua, 1 cucchiaio. un cucchiaio di olio di semi di lino, 1 cucchiaino di farina di lino, un pizzico di sale, zucchero - a piacere.

Farina d'avena mescolare accuratamente in poca acqua tiepida salata, aggiungere lo zucchero, mettere sul fuoco, portare a ebollizione, ma non bollire. Lasciare riposare per 3-5 minuti. Al momento di servire, versare l'olio di lino. In 1-2 minuti prima di bollire, aggiungere la farina di lino alla farina d'avena, il piatto diventerà ancora più utile.

Dessert d'avena

Tritare eventuali noci in una polvere in un frullatore, aggiungere 1 cucchiaio. acqua bollente, frullare in un frullatore, lasciare raffreddare. Aggiungere farina d'avena, noci tritate, miele, succo di limone, sale a piacere e mescolare accuratamente.

1.5 art. cucchiai di eventuali noci, 5 noci, 0,5 cucchiai. farina d'avena, 0,5 cucchiaini di succo di limone e miele

Farina d'avena Kulaga

1 kg di bacche, 100 g di farina d'avena, 200 g di zucchero, miele

preparazione:
Le bacche versano un po 'd'acqua, le danno fuoco, portano ad ebollizione.
Aggiungere la farina d'avena prodotta alle bacche, aggiungere gradualmente lo zucchero durante il processo di cottura e immergere per 30 minuti a bagnomaria.
Aggiungi il miele alla fine.

Il piatto più semplice ai vecchi tempi della farina d'avena era Kulaga. Kulaga - peso, mescolato in acqua bollita fredda e condito con sale. Quando la massa si congelò, assomigliava a un impasto da cui venivano modellati vari animali.

Un altro modo di usare la farina d'avena era che erano mescolati con acqua o kvas, salati e arrotolati sotto forma di salsicce - "macchioline" (o "ghiozzi"). Riguardo a lui in generale, metti il ​​proverbio: "Il cibo più veloce - è comprensibile: impasta, ma porta in bocca". E prepararono anche una farina d'avena con formaggio fresco e latte o panna. Gradualmente, la gamma di piatti tolokonny espanse.

Unisciti al nostro gruppo VKontakte per tenere il passo con le notizie, leggere le ricette utili e ascoltare la musica! Iscriviti al mio canale YouTube per non perdere nuovi video! Lascia le tue domande e feedback nei commenti all'articolo.

Pudding di farina d'avena immeritatamente dimenticato! "Farina d'avena"

Se la pappa d'avena venisse fuori con Foggy Albion, probabilmente avrebbe indossato l'orgoglioso nome Pudding, diventato invaso da leggende, i classici della letteratura britannica scrissero su di lui, e Joanne Rowling avrebbe menzionato in uno dei suoi libri come gli eroi fanno colazione con il pudding d'avena. Ma si è scoperto che il bacio di farina d'avena - non che per fortuna, o sfortunatamente, - ci ha portato, e ora, lontano da tutti, conosce questo piatto. Va detto invano: nella cottura la farina d'avena kissel è semplice come qualsiasi altro piatto da uno, infatti, ingrediente, e il suo sapore è assolutamente fenomenale: è abbastanza capace sia di sostituirti una colazione veloce che di servire come piatto principale per il pranzo o cena. Kissel di farina d'avena - in ogni casa!

Gelatina di farina d'avena

Versare la farina d'avena con acqua potabile, coprire con un coperchio e lasciare a temperatura ambiente per un giorno o poco più: il tempo esatto che si dovrebbe sopportare dipende dalla temperatura della cucina e da altri fattori, e imparerai come determinare il gusto desiderato con esperienza: non appena diventa percepibilmente acido, ma non ancora acido, filtrare l'acqua attraverso un setaccio, strizzare le scaglie e lavarle con una piccola quantità d'acqua. Ora i fiocchi possono essere gettati via e l'intera infusione dovrebbe essere versata in un recipiente adatto.

Aggiungere lo zucchero e un pizzico di sale nella farina d'avena, e iniziare a scaldarlo a bagnomaria, mescolando continuamente con una frusta. 5-7 minuti di battito continuo, e si ispessisce notevolmente - un segno che la nave con farina d'avena deve essere rimossa dal fuoco e lasciarla raffreddare. Ungete una piccola ciotola con olio vegetale, versatevi il bacello leggermente raffreddato, coprite e mettete in frigo: gelata, la gelatina di avena si indurirà e si trasformerà in gelatina - ora può essere servita sul tavolo con marmellata o olio profumato, con semi e noci e volume, e in un altro caso sarà proprio il modo.

Cosa si può cuocere dalla farina d'avena?

Ciao, cari amici e solo lettori! Alcuni di noi lo sapevano, ma si erano dimenticati, e qualcuno non aveva mai sentito parlare di un prodotto così utile come la farina d'avena. Se hai visto un prodotto del genere sul bancone del negozio, allora non passare oltre, assicurati di metterlo in un cestino, da esso puoi cucinare un sacco di cibi sani.

L'uso di piatti con farina d'avena

Ora c'è un tale calore e questo prodotto ti aiuterà: puoi ricavarne così tanti cibi gustosi e salutari, che saranno apprezzati dai bambini più piccoli e da tutti gli altri. Per quanto sia nutriente, tanto fa bene alla salute, grazie alla sua composizione unica.

Farina d'avena è farina d'avena, ma cucinato in modo speciale, in base al grano è macinato battendo, che è il motivo per cui è chiamato così. È stato usato in Russia molti anni fa e la ricetta è stata tramandata. E lo hanno apprezzato per il tempo minimo speso per cucinare con farina d'avena, che è stato sempre apprezzato dai contadini. Il risultato è stato un pasto nutriente, ipercalorico e ricco di vitamine, macro e microelementi, aminoacidi e altre sostanze benefiche.

Anche le persone moderne troveranno utile un tale prodotto, se non altro perché

  • 1 cucchiaino di farina d'avena per le sue proprietà utili equivale a cinque porzioni di porridge istantaneo o cinque tazze di crusca;
  • per un adulto, 1 cucchiaino dà un quinto del normale fabbisogno di proteine ​​vegetali ed è una fonte di fibra pregiata, e 2 cucchiaini riducono i livelli di colesterolo di circa il 10%.

Sulla composizione e sui benefici per la salute dell'orso che ho scritto in questo articolo, leggi. Ti offro una selezione di ricette, che includono questo fantastico prodotto. Non essere pigro, cuocere almeno un piatto con esso.

Farina d'avena per i bambini più piccoli

La prima alimentazione del bambino può essere iniziata da 6 mesi, ma a condizione che sia pronta per questo. Naturalmente, il latte materno sarà sempre il cibo migliore per un bambino.

Ma ci sono situazioni in cui il bambino ha già bisogno di alimenti complementari. E qui bisogna stare molto attenti: alcune formule del latte possono produrre varie reazioni allergiche. Ma la farina d'avena, al contrario, è un prodotto ipoallergenico e piuttosto prezioso e nutriente.

Il semplice porridge per la prima poppata viene preparato molto facilmente: è sufficiente sciogliere la farina d'avena in acqua calda bollita o latte. Kashka deve essere mescolato con cura per evitare grumi. Per migliorare il gusto è di moda aggiungere qualche granello di sale. Più tardi in questo porridge, è possibile aggiungere purea di frutta o verdura, mele cotte, burro.

Ricette di farina d'avena

frittelle

  • Farina d'avena - 1 tazza,
  • kefir o yogurt vecchio - 1 tazza,
  • 2 uova,
  • zucchero semolato - 2 cucchiai,
  • mezzo cucchiaino di sale,
  • sacchetto di lievito o mezzo cucchiaio di soda.

Mescola la farina d'avena, il kefir o lo yogurt fino a renderlo omogeneo e lascialo agire per 2 ore. Quindi aggiungere uova, sale, zucchero, soda o lievito. Puoi aggiungere uvetta lavata, pezzi di frutta.

L'impasto dovrebbe essere la consistenza, come nei normali pancake. Se vedi che l'impasto è diventato piuttosto denso, puoi aggiungere un po 'più di kefir, se, al contrario, sottile, quindi aggiungere un po' più di farina d'avena.

Le frittelle sono cotte, come al solito, in una padella, annaffiate con burro, su entrambi i lati. Servito con panna acida o marmellata

frittelle

Per il test, assumere una quantità uguale di farina di frittella e farina d'avena, diluirli con il latte, aggiungere 2 uova, assaggiare lo zucchero e il sale. L'impasto dovrebbe avere una consistenza morbida. Cotto in una padella di ghisa o in crêpe su entrambi i lati.

Servire frittelle calde con panna acida, burro o marmellata.

cagliata frittella

Per cucinare la ricotta, pulire la cagliata con un setaccio o frullare con un frullatore. Quindi aggiungere le uova, lo zucchero e il sale a piacere, la farina d'avena. Mescolare tutto per ottenere la massa della consistenza richiesta.

Utilizzare le mani crude per formare la cagliata, arrotolarle in legno secco e friggere su entrambi i lati in una padella con un filo d'olio.

Servire caldo o freddo con panna acida.

biscotti

Per l'impasto:

  • 1 tazza di farina d'avena,
  • 1 tazza di farina di frumento,
  • 1 uovo,
  • 1 tazza di zucchero
  • 100 g di burro o margarina,
  • mezzo cucchiaio di soda o un sacchetto di lievito,
  • un pizzico di sale

Impastare la pasta e lasciarla in frigo per mezz'ora. Stendete la pasta raffreddata, tagliate cerchi o fate delle palline, infornate in forno a una temperatura di 180-200-fino a quando i biscotti non saranno dorati, circa 15-20 minuti.

C'è un'altra versione di biscotti con farina d'avena. Per il test hai bisogno di:

  • 100 g di burro,
  • 1 tazza di farina d'avena,
  • 1 tazza di farina d'avena,
  • 2 uova,
  • 2 cucchiai. zucchero di canna
  • una manciata di noci tritate, meglio - mandorle,
  • una manciata di uvetta
  • 0,5 cucchiaini soda, tempra con aceto.

I cookie sono fatti esattamente come nella ricetta precedente.

Ricette zuppa di farina d'avena

Zuppa di verdure

Per la zuppa puoi usare qualsiasi verdura che hai in frigo: patate, cipolle, carote, rape, sedano, radice di prezzemolo, zucchine, zucca, ecc.

Lavare accuratamente le verdure, sbucciarle, tagliarle a cubetti o strisce (non è importante), versare 2-3 litri di acqua e metterle a cuocere. Cuocere fino al termine. Se lo desideri, le verdure possono essere pulite in un frullatore.

Separatamente, in un bicchiere di acqua bollita fredda, diluiamo la farina d'avena, strofina accuratamente i grumi e poi versala nel brodo vegetale. Zuppa di sale a piacere, è possibile aggiungere un pezzo di burro e verdure tritate e servire.

Zuppa di piselli

Laviamo i piselli, versiamo 2-3 litri di acqua e cuociamo fino a quando non sono pronti. Puoi pulire i piselli e puoi cuocere ancora un po ', così si farà bollire. Diluire 1-2 cucchiai di cazzuola in un bicchiere di acqua bollita fredda e aggiungere al brodo, mescolando.

Soffriggere cipolle, carote, radici in una padella con olio vegetale, aggiungere i funghi alla zuppa, se lo si desidera. Salare a piacere, aggiungere un pezzetto di burro.

Quando servi in ​​un piatto, aggiungi erbe e spezie.

Zuppa di latte con gnocchi

Per cucinare gnocchi, diluire 1 tazza di farina in un bicchiere di acqua fredda, mescolare per evitare grumi, aggiungere 2 uova, 0,5 cucchiaini. sale e rimescola tutto di nuovo. Prepara gli gnocchi dall'impasto.

Far bollire 4 tazze di latte. Mettere gli gnocchi nel latte bollente e lessarli per 8-10 minuti. Servire gli gnocchi con il latte, in cui sono cotti.

Farina d'avena con mirtilli rossi

Uno dei modi per preservare i mirtilli rossi per l'inverno è immergerlo in acqua naturale. A volte veniva aggiunto zucchero, ma di solito veniva trattato con acqua da solo.

Tale cibo era preparato per gli uomini a colazione durante la fienagione. Al mirtillo rosso inumidito è stata aggiunta la farina d'avena, mescolata e tutto, il piatto è pronto!

Farina d'avena Kissel

Si scopre che la farina d'avena può essere cucinata anche gelatina. È vero, è difficile chiamare un tale kissel come bevanda, perché diventa denso. Come cucinare la gelatina, continua a leggere.

In quattro tazze di acqua calda diluiamo oleamer per fare un porridge liquido. Facciamo in modo che non ci siano grumi e mettiamo qualche crosta di pane nero, lasciamo per qualche ora in un luogo caldo per la fermentazione.

Circa 5-6 ore dopo la fermentazione, l'impasto dovrebbe aumentare di un terzo. Togliere la crosta di pane e aggiungere alla massa 4 tazze di acqua, aggiungere lo zucchero e il sale a piacere. Dopo che lo zucchero e il sale si sono sciolti, filtriamo tutto attraverso un setaccio e accendiamo un piccolo fuoco, mescolando continuamente, finché non si addensa. La gelatina calda si versava nei piatti. Questa gelatina è meglio mangiare con il latte.

E in questo video, vedere un'altra versione di cucina gelatina con farina d'avena.

Cari amici, nonostante il fatto che la farina d'avena non sia un ospite frequente sul nostro tavolo, si può cucinare un sacco di piatti e non preoccuparsi del loro contenuto calorico. Forse possiedi anche alcune ricette, condividile nei commenti. Ti saremo grati.

A questo punto ti saluta fino al prossimo incontro sulle pagine del blog. Se ti interessava questo articolo, condividilo con i tuoi amici. E non dimenticare di iscriverti alle notizie del blog, ci saranno molte altre cose interessanti.

Kissel di farina d'avena con latte

Per una ricetta gelatina avrai bisogno di:

  • Farina d'avena - 250g
  • zucchero - 2 cucchiai.
  • latte - 4 bicchiere
  • sale - 1 cucchiaino.

Ricetta per gelatina:

Per cucinare Kissel è necessario il latte in polvere.

Versare la farina d'avena in una casseruola e, versando 4 bicchieri di acqua calda, mescolare in modo che non ci siano grumi. Nella pasta risultante, mettere (in vari punti) 2-3 croste di pane nero. Coprire l'impasto e coprire in un luogo caldo per 5-6 ore per la fermentazione.

Dopo che l'impasto è lievitato e sale di circa un terzo, togliere le scorze di pane e diluire l'impasto con 4 tazze d'acqua, mettere lo zucchero, il sale, mescolare, filtrare con un setaccio in una casseruola, che viene poi messa a fuoco basso, e di spessore.

La gelatina pronta versata in piatti profondi e servire con latte caldo o freddo.

punteggio medio: 0.00
voti: 0

Farina d'avena Farina d'avena: fonte di salute immeritatamente dimenticata

Anche se non approfondisci le antiche tradizioni russe del cibo, e ricorda solo l'infanzia sovietica, puoi ricordare quanto fosse familiare questa parola inusuale ora "farina d'avena". Solo circa 25-30 anni fa sono stati nutriti con neonati (e gli adulti lo hanno apprezzato molto), questo prodotto potrebbe essere trovato in qualsiasi negozio.

Oggi i cereali per l'infanzia importati sono in voga, e la farina d'avena è diventata piuttosto una rarità, disponibile solo nei grandi supermercati (si incontra nei dipartimenti per la salute o, ad esempio, tra cereali e farina). E non tutti ricordano di cosa si tratta. E invano. Intendiamo correggere questo spiacevole equivoco e restituire questo prodotto alla sua, per così dire, gloria passata.

Qual è la farina d'avena?

Quindi tradizionalmente chiamato farina d'avena integrale. In precedenza, veniva ottenuto martellando l'avena nei mortai, da cui il nome. Questo prodotto si differenzia dalla farina d'avena ordinaria in quella ottenuta dai cereali integrali, mentre per la farina si utilizzano i cereali senza guscio e un germe, dopotutto contengono la maggior quantità di sostanze preziose.

Questa farina d'avena integrale è stata tradizionalmente utilizzata in Russia come base per molti piatti e bevande. Da esso cucinato porridge, zuppe, gelatina, mangiato con kvas, frutti di bosco, pancakes al forno (alcune delle ricette che diamo di seguito).

Dopo aver friggere nel forno, l'avena pestata, che aveva un piacevole aroma e tinta, veniva usata per le bevande (poteva essere diluita con latte tiepido o acqua, anche senza bollire). Era uno dei primi prodotti introdotti nella dieta dei bambini.

A proposito, oggi a volte discutono sui benefici o sui pericoli della farina d'avena come farina complementare, sostenendo che il porridge istantaneo è migliore. Ma dopo tutto, la farina d'avena per i fast food dei bambini è esattamente la farina d'avena, semplicemente chiamata in modo diverso!

Cosa spiega i vantaggi di questo prodotto?

In breve, si può dire che il midollo è, in realtà, farina d'avena macinata. Ma sui benefici della farina d'avena tutti lo sanno.

L'avena contiene fino al 20% di proteine ​​facilmente digeribili, oltre a fibre alimentari, vitamine E, PP e gruppo B, aminoacidi preziosi. Ha un effetto avvolgente sulla mucosa gastrica, che rende i piatti di avena indispensabili nella dieta dei pazienti con problemi gastrointestinali.

Grazie alla sua composizione, l'avena rafforza i capelli e guarisce la pelle, purifica il sangue del colesterolo, abbassa i livelli di zucchero nel sangue, ha un effetto positivo sul sistema nervoso. Una delle proprietà più preziose dell'avena schiacciata è quella di dare una sensazione duratura di sazietà, che lo rende popolare tra i nutrizionisti, come vedremo in seguito.

Secondo la tradizione, vale la pena dire che anche il prodotto più utile se usato eccessivamente può essere dannoso: non mangiare troppa pappa in modo da non disturbare l'assorbibilità del calcio nel corpo. Ma deve essere molto da provare, quasi a mangiare solo un'avena.

Farina d'avena va bene: per la perdita di peso - il massimo!

Oltre alla capacità di dare una sensazione di pienezza per lungo tempo (carboidrati "lenti"), l'avena schiacciata ha un contenuto calorico basso - 120 Kcal (questo è per 100 g di prodotto bollito). Grazie alle fibre, "riempie" bene lo stomaco e rallenta anche l'assorbimento dei grassi.

Inoltre, aiuta a pulire l'intestino, purifica il sangue, rimuove i sali e il fluido in eccesso, normalizza il lavoro di tutti gli organi digestivi e ha un effetto positivo sul metabolismo. Pertanto, questo prodotto è ampiamente utilizzato nelle diete per la perdita di peso.

Le diete a base di farina d'avena, cereali e fiocchi d'avena sono piacevoli e "non affamati", non provocano impoverimento del corpo, lo forniscono con sostanze essenziali. L'opzione più semplice è quella di sostituire la colazione o la cena con una porzione di bevanda salutare o un porridge a base di avena tritata.

Ricette di farina d'avena: delizioso e veloce!

Come abbiamo già detto, i piatti per orsi hanno una lunga storia e sono una componente significativa della vecchia cucina russa.

Ti consigliamo di provare alcuni piatti semplici di questo prodotto:

  • uva ursina: aggiungere 2 cucchiai di farina d'avena al bicchiere d'acqua o latte, aggiungere lo zucchero e il sale a piacere, portare ad ebollizione, mescolando continuamente e cuocere per un paio di minuti (il miele può essere aggiunto al posto dello zucchero, ma alla fine della cottura, quando si raffredda un po '). Se si utilizza farina d'avena tostato, la bevanda non può bollire, ma semplicemente versare l'avena schiacciata con liquido caldo. Il gusto è un po 'come il cacao;
  • farina d'avena farina d'avena: in 100 ml di latte bollente aggiungere 10 g di farina d'avena diluito con un paio di cucchiai di acqua fredda (diluito in modo da non grumoso). Mescolare bene, togliere dal fuoco. Zucchero, sale, burro, ecc. aggiungi a piacere;
  • con kvas: basta mescolare avena schiacciata con kvas fatto in casa in proporzioni arbitrarie, aggiungere un po 'di miele lì e gustare il vecchio piatto russo (che, a proposito, tonifica tutto il corpo e migliora l'immunità);
  • pancake tolokonnye: 1,5 tazze di farina di grano e 0,5 tazze di vagliatura di farina d'avena, aggiungere 2 cucchiai di sale da zucchero a piacere. Sbattere 4-5 uova, aggiungere 1 bicchiere di latte e circa la stessa acqua tiepida, oltre a 2 cucchiai di olio vegetale. Batti l'impasto a fondo. Se è denso - aggiungi acqua. Il forno, come al solito frittelle. È gustoso con panna acida, burro, marmellata, miele. I pancakes alla farina d'avena hanno un sapore piacevole e insolito - e un grande valore nutrizionale;
  • dessert all'avena di mirtilli: mirtilli e avena frantumata montati in un frullatore in un rapporto di 2: 1 (i mirtilli due volte tanto). Lo zucchero ha bisogno di circa 5 cucchiai, ma vedi tu stesso;
  • dolci utili: 250 g di burro, 8-10 cucchiai di latte, 1 tazza di zucchero e 2 cucchiai di cacao bollire a fuoco basso. Versare 500 g di farina d'avena (è possibile sostituire la farina d'avena con una porzione), 2-3 cucchiai di latte in polvere, aggiungere frutta secca e frutta secca a piacere, mescolare accuratamente. Raffreddare leggermente e rotolare le palle;
  • kissel fermentato: versare 250-300 g di farina d'avena in piatti, versare 1 litro di acqua calda bollita, mescolare, aggiungere tre o quattro croste di pane di segale essiccate, coprire e porre in un luogo caldo per 6-8 ore (a seconda della temperatura, il tempo può aumentare fino a un giorno, è necessario provare). Durante questo periodo, la miscela fermenterà e salirà bene. Successivamente, rimuovere le croste, aggiungere un altro litro d'acqua, mescolare, filtrare con due strati di garza, portare a ebollizione. C e zucchero (o miele) aggiungono al gusto. Questa ricetta assomiglia ad un vecchio piatto russo - kulag, solo che è fatto di segale, non di farina d'avena, e le bacche vengono solitamente aggiunte ad esso. In ogni caso, è molto salutare e gustoso. Esperimento!

E ora ti diremo come preparare cosmetici semplici e sani dalla farina d'avena.

Non solo dentro, ma anche esternamente: farina d'avena in cosmetici per la casa

Grazie alla sua preziosa composizione, l'avena schiacciata ha un eccellente effetto su qualsiasi tipo di pelle. Pertanto, maschere e scrub vengono spesso preparati da esso.

Se hai la pelle grassa o mista, le maschere di mirtillo devono essere preparate in acqua e, se secche, nel latte. Per fare questo, basta mescolare il liquido con farina d'avena e applicare sul viso per 15-30 minuti. Lavare con acqua.

A seconda del tipo di pelle e dell'obiettivo, è possibile aggiungere alla maschera:

  • limone (si illumina, si asciuga);
  • succo di aloe (idrata, disinfetta);
  • albume d'uovo (stringe i pori);
  • varie infusioni a base di erbe (usare al posto dell'acqua);
  • oli (vinacce di uva o pesca, olive, germe di grano, ecc.).

Anche sulla base di avena tritata, è possibile effettuare scrub, che sono particolarmente buoni nella vasca da bagno. Applicare su una farina d'avena a movimento circolare con una piccola quantità d'acqua o un decotto di erbe per idratare la pelle al vapore. È anche bene aggiungere il caffè macinato al mix. Questo scrub strofina delicatamente tutto il corpo e risciacqua con acqua tiepida.

Così, la farina d'avena non è solo un prezioso prodotto nutrizionale, dal quale è possibile preparare molti piatti sani e deliziosi, ma fornisce anche una leggera e piacevole cura per la pelle del viso e del corpo.

Se aggiungiamo a quanto sopra detto il valore economico di questo prodotto, allora possiamo essere sicuri che questo tesoro sia stato completamente immeritato dalla nostra vita di tutti i giorni. Speriamo che il nostro articolo ti ispiri a "tornare alle origini" e introdurre questo magnifico dono della natura nella tua dieta e nella tua borsa per il trucco di casa.

Kissel di farina d'avena con latte

Versare la farina d'avena in una casseruola e, versando 4 bicchieri di acqua calda, mescolare in modo che non ci siano grumi. Nella pasta risultante, mettere (in vari punti) 2-3 croste di pane nero. Coprire la teglia e metterla in un luogo caldo per 5-6 ore per la fermentazione.

Dopo che l'impasto è lievitato e sale di circa un terzo, togliere le scorze di pane e diluire l'impasto con 4 tazze d'acqua, mettere lo zucchero, il sale, mescolare, filtrare con un setaccio in una casseruola, che viene poi messa a fuoco basso, e di spessore.

La gelatina pronta versata in piatti profondi e servire con latte caldo o freddo.

Vitamina PP (acido nicotinico o niacina)

Sesamo nella dieta diabetica