Quanti carboidrati, proteine ​​e grassi veloci e lenti sono in una banana?

La banana appartiene alle piante del tipo di erbe giganti in rapida crescita, non le palme, come molti pensano. In un giorno, la foglia può crescere di 60 cm. Il nome tecnico del frutto è bacca. È formato sul tronco sotto forma di grappoli con molta frutta. In realtà, è una pianta coltivata, perché in natura le banane sono immangiabili e contengono un gran numero di semi.

Quante banane sono proteine, grassi e carboidrati?

L'indicatore principale dell'utilità del cibo è il loro valore nutrizionale. È determinato dal loro composto: aminoacidi, lipidi e idrati di carbonio. I primi svolgono la funzione di rinnovare la composizione cellulare del corpo, le restanti sostanze sono un "deposito" di energia. Da esso, le cellule traggono energia per le loro attività.

I prodotti di origine vegetale consistono fondamentalmente in composti semplici e complessi del gruppo carbossilico. Il numero di unità strutturali - monosaccaridi, disaccaridi o oligosaccaridi, sono diversi. Il peso secco di questa classe raggiunge l'80% nella pianta, il resto cade su aminoacidi e lipidi.

I carboidrati semplici (veloci) in una banana sono materiali facilmente digeribili nella forma:

Una volta nel sangue, le macromolecole vengono convertite in zucchero, fornendo un rilascio immediato dell'energia potenziale che viene immagazzinata in esse. Ma l'alto livello di zuccheri viene neutralizzato dal corpo convertendoli in grassi. Pertanto, il consumo eccessivo di frutta dolce, che include una banana, non è raccomandato. Questo pericolo è particolarmente elevato per le persone con diabete di tipo 2.

I carboidrati complessi o lenti in una banana si trovano principalmente nella buccia. Una piccola parte si trova in amido, glicogeno e cellulosa - cellulosa. L'amido produce una quota maggiore di energia, ma in modalità ritardata. I suoi ingredienti costitutivi sono un gran numero di semplici gruppi carbossilici collegati tra loro. Perché la loro divisione richiede tempo.

Il glicogeno viene impiegato per la contrazione muscolare. Ma il periodo più lungo cade sulla lavorazione della polpa. Oltre al tempo, ci vuole una piccola quantità di energia per spostarlo attraverso l'intestino. Il ruolo della fibra è quello di migliorare la perturbazione degli organi digestivi e normalizzare il glucosio nel plasma sanguigno.

Quanti carboidrati, proteine ​​e grassi in una banana possono essere trovati esaminando le sue varietà. La quantità di proteine ​​in 100 g del prodotto è determinata dal grado di maturità e dalla presenza di acqua. Il frutto verde include le seguenti sostanze:

  • proteine ​​- 1,1 g;
  • grassi - 0,3 g;
  • carboidrati - 25,3 g;
  • cellulosa - 1 g;
  • cenere - 0,9 g

Man mano che maturano, il loro numero aumenta. Questo è particolarmente evidente nel prodotto essiccato. Ad esempio, la massa di carboidrati in 100 g di banana, da cui viene rimossa l'acqua, è di quasi 70 g.

La composizione aminoacidica delle bacche è molto ricca. Include glutamina, leucina, arginina, alanina, cistina prolina, istidina. L'utilità del prodotto è riconosciuta dai professionisti dello sport. Anche durante la competizione, un singolo frutto mangiato in pochi minuti dà una sferzata di energia. Lo stesso accade dopo l'allenamento o le prestazioni, quando è necessario un recupero immediato.

I fitosteroli sono acidi grassi insaturi. A differenza del colesterolo dannoso, non si depositano sulle pareti dei vasi sanguigni, intasando gradualmente il loro lume. L'indice di fitosterolo in una banana raggiunge 16 mg per 100 g di frutta. Il livello dell'elemento traccia in forma di calcio, fosforo e ferro, rispettivamente - 11, 28, 0,9 mg. Complementare la formula delle vitamine (eccetto proteine, grassi e carboidrati) vitamine - C, PP, B1, il2, beta carotene, triptofano, metionina, lisina.

Piante caloriche

Dopo aver determinato la composizione quantitativa di carboidrati, proteine, grassi e vitamine in una banana, è possibile determinare quanto sia utile per il corpo umano. Le autorità sanitarie russe consigliano di ottenere fino al 60% di calorie dai monosaccaridi, il 30% dai lipidi e il 10% dalle proteine. Il valore energetico di una banana da dessert matura varia tra 65 e 111 kcal, verde - 108 kcal, essiccato -298 kcal. 100 g di frutta della varietà Platano nella sua forma matura ha un contenuto calorico di 110 a 157 kcal, in verde - 90-145 kcal, in essiccato - 359 kcal.

Il valore energetico di diversi piatti, che sono basati su una banana (in kcal):

  • muffin di mais e fiocchi di latte - 249;
  • pancake proteici con farina d'avena - 222;
  • casseruola -126;
  • cocktail con cioccolato - 50;
  • frullato alla fragola - 75.

Si consiglia l'uso di banana nello sviluppo di patologie cardiovascolari, specialmente in caso di gonfiore. Ciò è dovuto alla presenza nel frutto di potassio e magnesio, che sono coinvolti nella conduzione del cuore. Questi micronutrienti in 1 pezzo di banana con uso quotidiano sono sufficienti per prevenire i processi necrotici nel muscolo cardiaco. Bacca utile per la prevenzione dell'ipertensione, varie patologie dell'apparato digerente e organi di escrezione.

È vietato utilizzare un prodotto tropicale per pazienti in sovrappeso, affetti da patologie della coagulazione del sangue. Anche le persone della categoria di età devono fare attenzione, specialmente con i frutti secchi, chiamati fichi di banana.

Come vengono usate le banane?

Ogni europeo mangia in media 7 kg di banane all'anno. Per la popolazione delle latitudini tropicali, questa cifra è 10 volte di più. Sono noti fino a 500 tipi di bacche. Tutti i frutti commestibili sono divisi in due grandi gruppi: dessert e platano. Dessert consumato crudo. Sono dolci. Contengono molti zuccheri e acido ascorbico. Platone cotta a fuoco - cucina, friggi, vapore. Hanno una consistenza più densa, quindi sono usati come mangimi per il bestiame. Hanno un sapore meno dolce. Il contenuto calorico dei carboidrati nelle banane è molto più basso di quello dei dolci.

Nelle isole indonesiane, i frutti sono tradizionalmente preparati alla brace. Nei Caraibi, bollito senza peeling. Aggiungi le spezie - sale, amaro e pimento, aglio, cipolla. Per gusto e sazietà, le bacche cotte vengono innaffiate con olio d'oliva. I kostacorici hanno trovato una ricetta per il miele di banana. Sembra più uno sciroppo. Prendi il prodotto dopo una lunga cottura di frutta sbucciata.

In Polinesia, hanno imparato a cucinare cibi in scatola di banana in caso di una pausa nel cibo. L'albero del pane è aggiunto al piatto. Il fondo del pozzo è ricoperto da foglie di banana. I frutti avvolti nella chioma di Heliconia sono piegati su di loro. Dall'alto, la futura conservazione è coperta da foglie di banana. L'intera massa è schiacciata dall'oppressione. Nel processo di fermentazione in un mese si forma un prodotto che è in grado di mantenere il suo valore nutrizionale per 12 mesi. La materia prima risultante viene modellata sotto forma di torte e cotta nel forno. Le patatine fritte di banana sono fritte in olio vegetale. Per le persone con lo stomaco malato, il metabolismo compromesso, sono controindicati.

Ognuno dei suddetti piatti ha un diverso numero di vitamine, minerali. Anche la quantità di carboidrati in una banana cambia. Questo dovrebbe essere considerato quando si sviluppa una dieta equilibrata.

FitAudit

Site FitAudit - il tuo assistente in materia di nutrizione per tutti i giorni.

Le informazioni sul cibo vero ti aiuteranno a perdere peso, a guadagnare massa muscolare, a migliorare la tua salute, a diventare una persona attiva e allegra.

Troverai per te molti nuovi prodotti, scoprirai i loro veri benefici, togli dalla tua dieta quei prodotti, i cui pericoli non li hai mai conosciuti prima.

Tutti i dati sono basati su una ricerca scientifica affidabile, possono essere utilizzati sia da amatori che da nutrizionisti e atleti professionisti.

Banana: il contenuto di vitamine e carboidrati, calorie

Le banane sono tra i frutti esotici più popolari. Molte persone li mangiano con grande piacere e non si rendono nemmeno conto di quante proprietà utili hanno le banane, sul contenuto calorico di frutta contenente quantità significative di vitamine e carboidrati.

Composizione di banana


La banana è una pianta erbacea perenne e i suoi frutti sono considerati erba. Abbiamo questi frutti sono diventati molto popolari perché hanno un gusto e un aroma gradevoli. Sono anche buoni per la salute perché ci sono molte sostanze utili in loro. Per il prezzo, le banane sono più economiche di molti dei soliti frutti, ad esempio, mele o arancia.

È noto da tempo che i frutti di banana purificano il corpo dalle tossine. Ciò è dovuto al fatto che hanno molte fibre utili. Possono anche rimuovere l'acqua in eccesso dal corpo. I frutti esotici non causano allergie, quindi possono essere somministrati ai bambini. I frutti sono molto utili per l'uso di pazienti ipertesi e diabetici con aterosclerosi. Mangiare regolarmente banane per tali malattie può essere osservato dinamiche positive nel trattamento.

La composizione del frutto giallo è un sacco di zuccheri: glucosio, saccarosio e fruttosio. A causa di questo contenuto, è considerato un frutto ipercalorico. Si ritiene che un frutto possa fornire all'organismo energia per 30-40 minuti. Per questo motivo, molti atleti li usano come spuntino. Inoltre, gli zuccheri nella composizione del frutto includono:

  • acido ascorbico e nicotinico;
  • riboflavina e tiamina;
  • tocoferolo e carotene;
  • potassio e magnesio;
  • zinco e ferro.

E anche nelle banane ci sono molti altri oligoelementi molto importanti, vitamine per il corpo. Contengono molta vitamina B, che in combinazione con i polisaccaridi avvantaggia i sistemi digestivo e nervoso. Un alto contenuto di carboidrati avvantaggia coloro che conducono una vita attiva. Tuttavia, le banane non possono solo aumentare le prestazioni, ma anche dare un buon umore. I frutti esotici contengono la sostanza triptofano, che può essere paragonata all'ormone della felicità. Mangiare 1 frutto può aumentare l'umore e saturare il corpo con sostanze utili.

Contenuto di carboidrati


Poiché una banana è un frutto ipercalorico, contiene una grande quantità di carboidrati. Questi sono carboidrati semplici e complessi, anche se quelli complessi sono molto meno dei semplici carboidrati. I monosaccaridi semplici contengono il 90%. In termini di contenuto di carboidrati, la banana è il leader tra i frutti.

Una grande banana contiene 34 grammi di carboidrati, mentre per 100 grammi di frutta esotica cadono 21,8 grammi di carboidrati. Questa cifra rappresenta il 70% del consumo giornaliero. Hanno carboidrati lenti (polisaccaridi) e contribuiscono alla perdita di peso. I carboidrati lenti nelle banane sono molto più che in altri frutti. L'alto contenuto di fibre consente a lungo tempo di provare una sensazione di sazietà dopo aver mangiato frutta.

Contenuto di zucchero e contenuto calorico


Il contenuto di calorie dipenderà dalla dimensione del frutto. Questo indicatore può essere compreso tra 72 e 100 unità. Nei frutti verdi, il contenuto calorico è superiore a quello dei frutti maturi di circa 110 kcal. Tuttavia, i frutti secchi sono considerati i leader nelle calorie. Contengono circa 297 calorie.

100 grammi di banana contiene:

  • proteine ​​- 1,6 g;
  • grasso 0,5 g;
  • carboidrati - 21 g

Inoltre, questi indicatori di valore nutrizionale nei frutti hanno anche fibre e acqua. Il contenuto di fibre in 100 g di frutta fresca è di 0,8 g, e l'acqua è di 74 g Il più alto contenuto calorico dopo la frutta secca è stantio con granelli scuri. 100 g di questo frutto hanno 100-130 calorie, quindi 1 frutto darà da 180 a 260 calorie.

La frutta contiene una grande quantità di zucchero, a causa della quale ha un alto contenuto calorico. Solo 100 g di zucchero della frutta è di 19 g La composizione dell'amido è di 2 g.

Di solito, le banane per l'esportazione vengono raccolte in verde. Maturano già sulla strada in una camera speciale dove vengono create determinate condizioni di temperatura. Raggiungono quindi due giorni a temperatura ambiente. Tutte queste condizioni di maturazione artificiale danno un'alta concentrazione di carboidrati semplici.

Gli amidi con fibre vengono convertiti in carboidrati semplici. Quindi, l'alto contenuto di zucchero nella frutta esotica.

Dietologia e sport

I nutrizionisti hanno un atteggiamento positivo nel mangiare banane durante le diete. Esistono anche diversi tipi di diete a base di banana. Vale la pena notare che tutti questi sistemi di alimentazione sono puramente individuali. Ogni organismo reagisce in modo diverso allo stesso prodotto.

Con l'uso regolare di banane dal corpo viene rimosso l'eccesso di acqua. Questa funzione ti consente di perdere peso. Tuttavia, questo non può essere abusato, perché il frutto contiene una grande quantità di carboidrati.

Se una persona conduce una vita attiva e ha molta attività fisica, allora viene spesa rapidamente. I frutti aiutano a costruire la massa muscolare e aiutano a ripristinare la forza persa dopo l'esercizio. Per questo motivo, gli atleti spesso consumano banane.

Nonostante queste proprietà del frutto non può essere abusato. Si consiglia di mangiare 1-2 pezzi al giorno e preferibilmente solo nella prima metà della giornata.

Le proprietà nocive di una banana

Nonostante le molte proprietà positive dei frutti esotici, ci sono ancora dei punti negativi. Ciò è dovuto al trasporto a lungo termine, perché non li coltiviamo. Di solito i frutti sono strappati via dal verde e maturano lungo la strada. Tuttavia, tra i fornitori ci sono aziende disoneste che sottopongono i frutti alla lavorazione del gas. Questo ti permette di salvarli per un periodo più lungo. Con questo trattamento, tutti i carboidrati benefici vengono convertiti in zucchero, che è dannoso per la salute.

Tali frutti stimolano l'appetito, quindi dopo averli usati è meglio seguire i tuoi impulsi ancora una volta da mangiare. È meglio trattare la frutta come un dessert e mangiare un po 'dopo i pasti.

Le banane aumentano la viscosità del sangue, che è pericolosa per le persone con vene varicose e tromboflebiti. Possono causare problemi di erezione negli uomini. Ma chi ha una scarsa coagulazione del sangue, questi frutti saranno una vera salvezza.

I frutti possono causare la fermentazione negli organi digestivi. Quando la flatulenza è meglio abbandonarli. E anche è necessario usarli accuratamente in caso di malattia con gastrite e ulcera allo stomaco, in modo da non aggravare il problema.

La frutta ha molti vantaggi, tuttavia, dovrebbe essere usata con moderazione e quindi sicuramente porterà benefici al corpo.

BZHU 1 banana: quanti carboidrati, proteine, grassi

Banane dolci e nutrienti con un gusto piacevole possono dare forza, rallegrare e soddisfare la fame. Queste proprietà sono dovute alla composizione chimica delle bacche popolari.

Quanti carboidrati sono presenti nelle banane

La composizione alimentare di una banana è rappresentata principalmente dai carboidrati, il che rende la bacca inaccettabile per l'uso su diete severe. Il valore per 100 g è circa 96 kcal, il peso di un frutto di medie dimensioni è di 160 g, rispettivamente, il suo valore energetico è di 153 kcal senza buccia. Leggi di più sulle calorie delle banane nella nostra pubblicazione. Per non guadagnare chili in più, si raccomanda di mangiare banane solo nella mattinata del giorno.

Una grande banana contiene circa 34 grammi di carboidrati. 100 g - 21,8 g, che è il 7% dell'apporto giornaliero.

Questi sono carboidrati veloci, che hanno maggiori probabilità di essere assorbiti, quindi, con diete, è meglio evitare i prodotti che li contengono. 19 g della quantità totale sono rappresentati da carboidrati semplici (principalmente fruttosio), il resto (2,8 g) è amido, appartenente al gruppo del complesso.

Contenuto di grassi in 1 banana

Un frutto maturo rappresenta circa 0,3 g di grassi e 100 g in meno di un decimo (1% del fabbisogno giornaliero). La maggior parte di questi sono grassi saturi, una parte più piccola è polinsaturi e monoinsaturi. Il contenuto calorico è influenzato dalle dimensioni del frutto, dalla sua maturazione, dalla varietà e dai carboidrati che compongono la composizione. La loro polpa contiene almeno il 25%. Pertanto, la quantità di grasso nella parte commestibile del valore energetico non ha praticamente alcun effetto.

Proteine ​​nella composizione della banana

La quantità di proteine ​​in una banana è di almeno 2 g, in 100 g è di circa 1,5 g, che corrisponde al 3% del consumo giornaliero di una persona con un livello medio di attività tra i 18 ei 39 anni. Le proteine ​​nella polpa sono rappresentate da amminoacidi essenziali e non essenziali.

Mangiando la frutta 2-3 volte a settimana, puoi ottenere una sferzata di energia, migliorare l'umore, aumentare il tono del corpo.

Ciò è ottenuto attraverso la proteina del triptofano, che nel processo di una reazione chimica viene convertita in serotonina. Dopo aver mangiato 3 o 4 frutti durante gli snack, puoi saturare il corpo con proteine, praticare sport senza sovraccarico e recuperare dopo una giornata impegnativa.

C'è fibra di banana?

Un'incredibile sensazione di sazietà, che rimane dopo aver mangiato dolci frutti tropicali, si ottiene grazie al contenuto significativo di fibra nella bacca. Il numero di 100 g = 1,7 g, che corrisponde al 7% del valore giornaliero. La fibra migliora il funzionamento del sistema digestivo, aiuta con disturbi intestinali minori e con molte patologie dello stomaco. Per mantenere la forza e la forma, gli alimenti ricchi di fibre vengono mangiati dagli atleti dopo uno sforzo fisico prolungato. Inoltre, ci sono molti microelementi, beta-carotene e vitamine nella polpa.

Banane BZHU - composizione alimentare


La frutta deliziosa è nutrizionale e benefica per il corpo. Con competenza includendolo nella dieta, puoi guadagnare forza durante lo sforzo fisico pesante e non preoccuparti di guadagnare chili in più.

Quanti carboidrati semplici e complessi sono contenuti in una banana?

Uno dei frutti esotici più popolari è la banana. I frutti maturi sono famosi per la loro ricca composizione chimica. La banana è molto utile per il sistema cardiovascolare, perché contiene una grande quantità di potassio. I nutrizionisti consigliano di usare come spuntino sano. La frutta ha una quantità sufficiente di carboidrati e proteine, che saturano il corpo con energia e forza. Quindi quanti carboidrati ci sono in una banana?

La quantità di carboidrati in una banana

Per parlare di carboidrati, è necessario gestire il numero di calorie. La banana non appartiene alla lista dei frutti ipocalorici. Quindi, 100 grammi di un frutto senza buccia contengono circa 100-102 kcal. In generale, la dimensione del frutto indicherà il numero di calorie. Ciò facilita enormemente il calcolo del valore nutrizionale ed energetico mantenendo una dieta.

Vale la pena notare che le banane verdi fresche sono più mature ad alto contenuto calorico. Il potere calorifico massimo è diverso di frutta secca - 300 kcal per 100 grammi. Quanti carboidrati per 100 g di banana? Nella polpa del prodotto ha 28-30 grammi di carboidrati. La frutta secca perde una piccola quantità di sostanze. Quindi, per 100 grammi rappresenta 22 grammi di polisaccaridi.

Quanti carboidrati in 1 banana? Un frutto medio pesa più di 100 grammi. Il suo peso è 130-140 grammi. Pertanto, la quantità di carboidrati raggiungerà fino a 30,7-32 grammi. Spesso le persone chiedono: la banana è una proteina o un carboidrato? Naturalmente, il frutto contiene abbastanza proteine, che è molto utile per gli atleti, le persone impegnate in attività fisica. E la combinazione di proteine ​​con polisaccaridi è una potente fonte di energia. Sullo sfondo di nutrirsi di questi frutti, si attiva la crescita della massa muscolare, si ripristina la forza persa.

Carboidrati veloci o lenti?

Tutte le sostanze sono divise in due tipi: veloce (semplice) e lento (complesso). I primi sono presentati sotto forma di monosaccaridi. Quindi, i carboidrati veloci includono saccarosio, glucosio e fruttosio. Sono rapidamente assorbiti dal corpo, saturano, danno energia. Ma, tale saturazione non si verifica a lungo. La sensazione di fame sorge abbastanza rapidamente.

I carboidrati lenti (polisaccaridi) vengono scomposti dal corpo per un lungo periodo di tempo. Non causano un forte aumento dei livelli di zucchero nel sangue e dell'insulina. Di conseguenza, gli alimenti con carboidrati lenti hanno un basso indice glicemico, che è utile nel diabete. L'uso di tali frutti dà sazietà per lungo tempo. I polisaccaridi includono cellulosa, amido e glicogeno.

Quali carboidrati sono rappresentati in una banana? Il frutto contiene entrambi questi composti. Se una persona ha bisogno di combattere l'ipoglicemia, una banana è giusta. Circa il 90% di tutti i carboidrati presenti in un frutto sono dati a semplici monosaccaridi. Se lo scopo di una persona è quello di perdere peso, ha bisogno di mangiare polisaccaridi lenti. Nonostante il loro numero non elevato, ci sono molti più polisaccaridi in un frutto esotico che in qualsiasi altro frutto. Il prodotto è famoso per il suo alto livello di fibra utile. Questo ti permette di provare sazietà per un lungo periodo di tempo.

Qual è l'uso di carboidrati di banana?

Data l'intera composizione chimica del frutto, il frutto è molto utile per l'organismo nel suo insieme. Un prodotto esotico è considerato una fonte di vitamina B. Questi componenti, in combinazione con i polisaccaridi, assicurano il normale funzionamento del sistema nervoso centrale e dell'apparato digerente. Inoltre, la banana è la principale fonte di proteine.

Polisaccaridi per la digestione

La banana ha un basso indice glicemico, nonostante tutta la dolcezza della polpa. Quindi, la produzione di insulina si verifica sistematicamente, senza rilascio eccessivo. La cellulosa e le fibre alimentari normalizzano il processo di scissione e digestione del cibo, migliorano la motilità intestinale. I nutrizionisti consigliano 1-2 banane al giorno per sostituire i dolci. Quindi essere in grado di perdere peso senza danneggiare il corpo.

In generale, i polisaccaridi presenti in questo frutto apportano tali benefici:

  • Normalizzare il metabolismo;
  • Alleviare la stitichezza;
  • Puliscono il tratto gastrointestinale da tossine, scorie;
  • Soddisfa a lungo la fame;
  • Ripristinare la microflora intestinale.

Carboidrati e energia della banana

Come sapete, anche una dieta non a base di carboidrati include polisaccaridi complessi nella dieta. Senza un fondo una persona sentirà letargia, apatia, depressione. Senza una quantità sufficiente di polisaccaridi, la prestazione diminuisce. Pertanto, per escludere completamente queste connessioni è severamente vietato.

Dal momento che una banana combina sia i monosaccaridi che i polisaccaridi, il cervello riceve abbastanza glucosio. Supporta il suo lavoro, migliora la memoria, l'attività mentale in generale. Il corpo riceve energia dopo la rottura completa non solo dei carboidrati, ma anche delle proteine, che sono sufficienti nel prodotto. Un frutto esotico ha alcune cellule vegetali che "immagazzinano" energia.

Banane per atleti

Numerosi studi condotti su atleti professionisti (nuoto, jogging, ciclismo) hanno dimostrato che mangiare una banana prima di un allenamento aumenta significativamente la resistenza. Si consiglia di mangiare 2 banane o bere un frullato proteico con una banana un'ora prima dell'allenamento. E l'uso del prodotto in mezz'ora dopo l'attività fisica ripristina rapidamente la struttura dei muscoli, reintegrare l'energia spesa.

La composizione chimica della banana

Cos'altro è incluso nel prodotto? Dopo tutto, i monosaccaridi e i polisaccaridi non sono i componenti più importanti nella polpa. Quindi, l'intera composizione chimica è riportata nella tabella.

Quanti carboidrati e proteine ​​contiene una banana?

Il valore nutrizionale di una banana: quanti carboidrati, proteine, grassi e calorie. Come è utile, cos'altro ha nella composizione.

Tutti hanno mai assaggiato una banana. Tuttavia, molti di coloro che hanno apprezzato il suo gusto una volta, rimangono per sempre ammiratori di questo frutto esotico. Ma poche persone sanno che i benefici di esso non sono inferiori al livello del piacere del gusto.

Quindi perché è così utile la frutta così popolare? Quanti carboidrati ci sono in una banana? Ha proteine? Qual è il contenuto calorico del prodotto?

struttura

Per comprendere i vantaggi del prodotto, è necessario conoscere la sua composizione. Qui vale la pena di evidenziare i seguenti componenti: glucosio, fruttosio e saccarosio. A causa di questo contenuto contenuto calorico è alto. Gli scienziati sono riusciti a dimostrare che consumare una banana è sufficiente per fornire una persona con energia per 30-40 minuti.

Ma i carboidrati in una banana non sono l'unico nutriente. Il prodotto contiene acido ascorbico, tocoferolo, carotene, tiamina e riboflavina. Inoltre, c'era un posto per un gruppo di oligoelementi utili, enzimi, ferro, zinco e altri elementi importanti per il nostro corpo.

Quante proteine ​​ci sono in una banana e altri ingredienti utili? Considera il prodotto per 100 grammi:

  • proteine ​​- 1,5 g;
  • grasso 0,5-0,6 g;
  • carboidrati: 20-21 grammi;
  • Zinco - 0,15 mg;
  • manganese - 0,28 mg;
  • selenio - 1 μg;
  • ferro - 0,7 mg;
  • fluoro - 2.1-2.2 mcg.

Una grande quantità di carboidrati in una banana non è l'unico risultato. Il contenuto di vitamine in esso è anche alto. Vale la pena evidenziare i gruppi A, B, E, C, K e altri. Anche il beta-carotene e la vitamina PP sono sufficientemente contenuti.

Contenuto calorico

Gli atleti professionisti e principianti si chiedono quanti carboidrati sono in una banana, ci sono proteine ​​in esso e quanto è ricco il prodotto.

Per quanto riguarda il contenuto calorico, è difficile dare una risposta esatta qui - tutto dipende dal volume del feto. Indicatori medi: 70-100 kcal. Pochi sanno che nelle banane verdi il contenuto calorico è più alto - 110 kcal. In questo caso, il leader rimane ancora un prodotto secco, 100 grammi dei quali contengono 3,9 grammi di proteine ​​e 300 kcal.

Benefici nelle diete

Il contenuto calorico e i benefici del prodotto per il corpo lo hanno reso piuttosto popolare in dietetica. Quindi, i nutrizionisti raccomandano il frutto per la sua capacità di eliminare l'umidità estranea dal corpo. Di conseguenza, il processo di riduzione del peso in eccesso aumenta in modo significativo.

Tuttavia, non dimenticare la presenza nella composizione di una quantità sufficiente di carboidrati. Questo è il motivo per cui abusare della frutta con una dieta non vale la pena. Si può mangiare un massimo di 1-2 banane al giorno, e il momento ottimale è prima di pranzo.

Proprietà utili

Sapendo quanti grammi di proteine, carboidrati, grassi e altri nutrienti in una banana, è più facile costruire una dieta. Allo stesso tempo, il frutto ha una serie di qualità utili:

  • 1-2 pezzi sono sufficienti per migliorare il benessere.
  • Elementi utili che sono contenuti nel prodotto, migliorano l'umore, aumentano il tono, aiutano a focalizzare l'attenzione e le prestazioni.
  • Rifornire la dieta con le banane è utile per gli atleti che desiderano ottenere massa muscolare.
  • Il prodotto è utile per i pazienti con aterosclerosi e ipertensione. È raccomandato nei giorni di digiuno ed è richiesto a causa della presenza di potassio e magnesio.
  • Aiuta molto nel trattamento di malattie come nefrite, malattie del fegato, stomatite e altri.
  • Qualità curative e succo di frutta. Ha molti elementi utili che aiutano colera, dissenteria, emorragie.
  • La proteina in una banana è un vantaggio per le persone che sono carenti di proteine.
  • L'assunzione del frutto è consigliata per eruzioni cutanee, emicrania, isteria, epilessia, allergie, ulcere diabetiche e altri problemi.

Qual è l'uso delle banane

Le banane sono un frutto ambiguo. Qual è l'uso delle banane, se c'è così tanto zucchero in loro - chiedi. Sì, da un lato, sappiamo che c'è molto fruttosio nelle banane e lo zucchero in qualsiasi forma non è molto buono per la salute. D'altra parte, sappiamo che le banane sono piene di nutrienti importanti che possono aiutare a migliorare la salute. Quindi quale sarà il verdetto: vale la pena di includere le banane nella dieta?

Le banane sono infatti un'ottima fonte di molti nutrienti essenziali, tra cui potassio, magnesio, fibre e altro ancora. Sono anche cibo ideale per gli atleti e coloro che si allenano regolarmente a causa della concentrazione di carboidrati veloci. Questi carboidrati possono aiutare ad aumentare i livelli di energia e supportarti durante il giorno. Infatti, le banane contengono una comoda fonte di energia ideale prima dell'allenamento. Sono anche ricchi di nutrienti vitali dopo l'esercizio fisico, che possono aiutare a ripristinare il tessuto muscolare e l'equilibrio dell'acqua corporea.

Tutti questi benefici, contenuti in un frutto da 100 calorie, sono abbastanza buoni. Ma le banane potrebbero non essere la scelta migliore per alcune persone.

Poiché le banane contengono una quantità relativamente grande di zucchero e carboidrati, ma praticamente non contengono proteine ​​o grassi sani, possono aumentare rapidamente i livelli di zucchero nel sangue. Questo è un problema per chiunque abbia insulino-resistenza, prediabete o diabete. Pertanto, sì, le banane saranno un ottimo spuntino per la maggior parte - ma non per tutti.

Se sei sano e relativamente attivo, le banane sono una scelta alimentare ragionevole e salutare che puoi aggiungere alla tua dieta. Tuttavia, se si desidera perdere peso o si hanno difficoltà a regolare i livelli di zucchero nel sangue, è meglio scegliere altri frutti.

Il valore nutrizionale delle banane

Allora, qual è l'uso delle banane? Quante calorie, proteine, grassi e carboidrati? Basta guardare i fatti sul valore nutrizionale delle banane per capire perché questo frutto è così nutriente. Le banane non sono solo benefiche, sono anche ricche di numerose vitamine e minerali chiave, tra cui vitamina B6, vitamina C, manganese e potassio.

Una banana media (circa 118 grammi) contiene circa:

  • Calorie - 105 kcal
  • Carboidrati - 27 gr.
  • Proteine ​​- 1,3 gr.
  • Grasso - 0,4 gr.
  • Cellulosa - 3.1 gr.
  • Vitamina B6 - 0,4 mg (22%)
  • Vitamina C - 10,3 mg (17%)
  • Manganese - 0,3 mg (16%)
  • Potassio - 422 mg (12%)
  • Magnesio - 31,9 mg (8%)
  • Folato - 23,6 mcg (6%)
  • Riboflavina - 0,1 mg (5%)
  • Rame - 0,1 mg (5%)
  • Niacina - 0,8 mg (4%)
  • Acido pantotenico - 0,4 mg (4%)
  • Fosforo - 26 mg (3%)

Le banane contengono anche una piccola quantità di vitamine A, E, K e minerali - calcio, ferro, zinco e selenio.

Qual è l'uso delle banane

I benefici delle banane

Quali sono i benefici per la salute di una persona che mangia banane?

  1. aumentare l'energia
  2. sostituzione di potassio
  3. digestione migliorata
  4. miglioramento dell'umore
  5. spuntino conveniente, conveniente e sano
  6. buona fonte di manganese
  7. perdere peso
  8. funzione renale migliorata
  9. supporto per la salute del cuore

Considera ciascuno di questi vantaggi in modo più dettagliato, basato su fatti scientifici e ricerche.

1. Aumentare l'energia

Le banane sono un ottimo snack perché forniscono carboidrati sotto forma di zuccheri a rilascio rapido che il tuo corpo può utilizzare per l'energia istantanea. Dopo un intenso allenamento, il tuo corpo utilizza questi carboidrati per rifornire e riparare i muscoli che sono stati distrutti.

Le banane contengono molecole di zucchero che possono raggiungere il tessuto muscolare proprio quando sono più necessarie. Questo aiuta a ripristinare rapidamente le riserve di glucosio, che è vitale per fornire al corpo l'energia necessaria per costruire massa muscolare e forza. Le banane sono utili prima o subito dopo l'esercizio, fornendo al corpo sufficienti carboidrati e sostanze nutritive da ripristinare.

2. Caricato con potassio

Le banane sono una delle migliori fonti di potassio al mondo. Il potassio è un altro nutriente cruciale per chi pratica sport. Ma anche per le altre persone.

Qual è l'uso delle banane nello sport? Il potassio nelle banane agisce come un elettrolito, promuove la salute circolatoria, aiuta a controllare il livello di idratazione del corpo e consente all'ossigeno di raggiungere le cellule. Il potassio aiuta anche a prevenire gli spasmi muscolari dopo l'esercizio fisico e aiuta a guarire e costruire i muscoli in modo più efficace. Questo lo rende un nutriente particolarmente importante per tutti coloro che sono fisicamente attivi, così come coloro che si stanno riprendendo dall'infortunio.

Il potassio è utile nel prevenire l'ipertensione e può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e ictus regolando la circolazione, la ritenzione di sodio e acqua nel corpo. Il potassio aiuta ad abbassare la pressione sanguigna contrastando il sodio nel sangue in modo che il cuore funzioni efficacemente. Fortunatamente, la ricerca ha dimostrato che il modo migliore per ottimizzare i potenziali benefici del potassio è quello di consumarne di più da fonti alimentari intere, come frutta e verdura (1).

3. Migliora la digestione

Ogni banana contiene circa tre grammi di fibra. La fibra in una banana aiuta a mantenere le feci regolari, previene la stitichezza, la distensione addominale e altri disturbi digestivi. Le fibre alimentari nelle banane aiutano a ripristinare le normali funzioni dell'intestino, poiché legano i rifiuti e le tossine nel tratto digestivo, facilitando la loro rimozione dal corpo.

Secondo una recensione del Dipartimento di Medicina Interna e Scienze Nutrizionali dell'Università del Kentucky, la fibra può vantare una lunga lista di altri benefici digestivi (2). Infatti, può anche essere utile nel trattamento della malattia da reflusso gastro-esofageo, delle ulcere intestinali, della diverticolite, della costipazione e delle emorroidi.

4. Migliora l'umore

Le banane contengono un amminoacido chiamato triptofano. Il triptofano è usato per produrre serotonina, uno dei nostri principali "ormoni felici". Livelli sani di serotonina migliorano il tuo umore e prevengono l'ansia e la depressione.

Le banane hanno anche molti antiossidanti che aiutano con il rilascio di dopamina nel cervello. Questo è un altro ormone che migliora l'umore. Il consumo regolare di banane può aumentare la vostra energia, prevenire l'affaticamento e mantenere un livello sano di questi importanti neurotrasmettitori per aumentare il vostro umore.

5. Spuntino conveniente, conveniente e sano

Le banane hanno un basso contenuto calorico. Solo circa 105 calorie in ciascuna banana media. Rispetto a molti altri snack elaborati o ad alto contenuto calorico, le banane sono uno spuntino sano eccellente. Perché avrai solo una banana per uno spuntino, ha molte sostanze nutritive e fibre. Questo rende le banane una buona scelta per coloro che monitorano l'apporto calorico per perdere peso. Inoltre, mentre può essere difficile sbucciare, cucinare e porzionare altri frutti, con le banane, tutto è molto semplice.

Il loro prezzo è anche un altro vantaggio delle banane. Questo è uno dei frutti meno costosi che puoi comprare. E, di regola, le banane sono disponibili tutto l'anno.

Cerca di tenerli al lavoro al tavolo, nella borsa da palestra o persino in auto come spuntino di emergenza per evitare la fame. Combinali con una fonte sana di proteine ​​o grassi, come olio di mandorle, yogurt greco o farina d'avena, per massimizzare i benefici per la salute e mantenere un livello stabile di zucchero nel sangue.

6. Una buona fonte di manganese

Aggiungere una o due banane alla tua dieta quotidiana è un ottimo modo per aumentare l'assunzione di manganese. Il manganese è importante per molte funzioni corporee, tra cui la salute della pelle, il mantenimento della struttura scheletrica, la corretta funzione cerebrale e la riduzione dei danni dei radicali liberi.

Studi hanno dimostrato che il manganese può aiutare con funzioni cerebrali sane e può aiutare a prevenire condizioni come l'epilessia e il morbo di Parkinson (3). Alcuni studi mostrano anche che i supplementi di manganese possono aiutare ad aumentare la densità minerale ossea e possono anche aiutare a prevenire condizioni come l'osteoporosi (4).

Inoltre, il manganese agisce anche come una sostanza anti-infiammatoria e antiossidante. Queste sono due delle proprietà più importanti che sono utili per rallentare naturalmente l'invecchiamento, poiché riducono il danno dei radicali liberi e lo stress ossidativo.

7. Promuovere la perdita di peso

Se ancora dubiti dei benefici delle banane per la perdita di peso, se contengono molto zucchero, leggi quanto segue.

Le banane contengono poche calorie, ma sono ricche di fibre, un importante nutriente che ti aiuta a sentirti pieno più a lungo. Gli studi hanno dimostrato che un'assunzione maggiore di frutta ricca di fibre può essere associata a una maggiore perdita di peso nel tempo (5). Per questo motivo, le banane sono spesso raccomandate come ingrediente principale di una dieta sana per coloro che vogliono perdere qualche chilo di troppo.

Inoltre, poiché le banane contengono grandi quantità di fibre e contengono molta acqua, è meglio utilizzarle per spuntini invece di altri alimenti trasformati. E il dolce sapore delle banane soddisferà i tuoi golosi senza sacrificare i tuoi sforzi per perdere peso.

8. Migliora la funzionalità renale

Le banane sono cariche di potassio, un oligoelemento che svolge un ruolo centrale in quasi tutti gli aspetti della salute, soprattutto quando si tratta di funzionalità renale. Alcuni studi dimostrano che mangiare più banane può aiutare a mantenere la funzionalità renale e persino proteggere dalle malattie renali. Ad esempio, uno studio pubblicato sull'International Journal of Cancer ha rilevato che consumare più banane al mese era associato a un minor rischio di sviluppare un carcinoma a cellule renali (6).

Si prega di notare che molti pazienti con problemi renali possono essere raccomandati per l'assunzione moderata di potassio limitando l'assunzione di frutta, come le banane. Poiché un eccesso di potassio può anche essere dannoso in alcuni casi. Se soffri di una malattia renale o di alti livelli di potassio, consulta il medico o il nutrizionista prima di aumentare l'assunzione di frutta e verdura ricca di potassio, come le banane.

9. Mantenere la salute del cuore

Per comprendere i benefici delle banane per il cuore, è necessario ricordare che il sistema cardiaco ha bisogno di potassio. E le banane - la sua fonte più ricca.

Le banane contengono molti importanti nutrienti che possono aiutare a mantenere il cuore sano e forte. Questi minerali sono potassio e magnesio. Il potassio, in particolare, aiuta a regolare la pressione sanguigna per prevenire uno sforzo eccessivo sul muscolo cardiaco. Non solo un maggiore apporto di potassio è associato a un minor rischio di ictus, ma può anche aiutare a ridurre il rischio di cardiopatia coronarica e infarto.

Le banane contengono anche una buona dose di magnesio, circa l'8% dell'apporto giornaliero raccomandato. Il magnesio è coinvolto in oltre 300 reazioni enzimatiche ed è anche essenziale per la salute del cuore. Infatti, la carenza di magnesio può essere correlata a condizioni croniche gravi come ipertensione, diabete e colesterolo alto e trigliceridi.

Banane VS mele

Le mele e le banane sono due dei frutti più popolari sul mercato, grazie al loro gusto delizioso, disponibilità e convenienza. Tuttavia, ci sono anche alcune differenze evidenti tra i due frutti. Soprattutto quando si confrontano le loro proprietà nutrizionali.

Confrontando una banana media con una mela media: una banana contiene un po 'più di carboidrati e più calorie. Inoltre più potassio in banana. Una mela media contiene solo circa la metà della quantità di potassio in una banana. Inoltre, sebbene le mele contengano un po 'più di zucchero, contengono anche più fibre delle banane. Tuttavia, entrambi sono ricchi di vitamina C e possono essere incorporati in una dieta sana e ben bilanciata per sfruttare l'esclusivo insieme di sostanze nutritive che tutti possono offrire.

Le banane e le mele sono i frutti più popolari e disponibili.

Precauzioni di sicurezza

Ora conosci i benefici delle banane per il corpo. Ma torniamo al problema dell'inconsistenza di questo frutto. Le banane possono danneggiare? Come accennato in precedenza, nonostante il fatto che le banane abbiano molte proprietà utili, a volte è meglio limitarle nella dieta.

Ad esempio, coloro che hanno problemi a mantenere sani i livelli di zucchero nel sangue oa cercare di perdere peso possono richiedere un consumo moderato per massimizzare i potenziali benefici per la salute delle banane. Rispetto ad altri frutti, come bacche, agrumi e kiwi, le banane hanno molto più zucchero. Inoltre, rispetto ad altri frutti, le banane non hanno ancora molta fibra, il che consentirebbe un più lento assorbimento del fruttosio. La fibra è fondamentale per rallentare l'assorbimento di zucchero nel sangue per mantenere livelli di zucchero nel sangue stabili.

Le bacche sono un eccellente esempio di frutta con un rapporto sano di zucchero e fibre. Hanno un contenuto di zucchero relativamente basso, ma contengono un sacco di fibre e antiossidanti utili. Per questo motivo, per coloro che vogliono controllare il peso o i livelli di zucchero nel sangue, è meglio mangiare bacche e frutti a basso contenuto di zucchero e ricchi di fibre. Ad esempio, mele verdi, kiwi e agrumi. Questi frutti hanno un indice glicemico inferiore rispetto alle banane. Pertanto, hanno un effetto molto minore sui livelli di zucchero nel sangue.

È interessante, tuttavia, che, nonostante la quantità di carboidrati nelle banane, gli studi dimostrano che le banane hanno un indice glicemico inferiore e zuccheri digeribili più lenti quando non sono maturi. Se stai lottando per mantenere un livello di zucchero nel sangue stabile, scegliere una banana verde invece di frutta completamente matura può essere l'opzione migliore per godere dei benefici delle banane. Ciò è dovuto al fatto che le banane acerbe contengono amidi più resistenti rispetto alle banane mature. L'amido resistente si rompe più lentamente nel corpo.

Quante calorie in una banana e 100 grammi, qual è il contenuto di BJU?

Ci sono opinioni completamente opposte sul fatto che sia possibile mangiare banane mentre si perde peso. Alcuni considerano questo frutto come un magazzino di sostanze utili che aiutano a mantenere un corpo sano e bello. Altri parlano del contenuto calorico elevato di questi prodotti ed evitano il loro uso, temendo di aumentare il peso. Ma la verità è da qualche parte nel mezzo. Le banane possono essere mangiate anche a dieta, se osservate restrizioni ragionevoli nel loro uso.

È impossibile dire semplicemente quante calorie ci sono in un determinato frutto. Dopotutto, hanno tutti dimensioni e peso diversi. In media, una banana sbucciata contiene circa 120 kcal.

I frutti eccessivamente sviluppati sono ricchi di calorie. 1 pz con macchie marroni contiene circa 180 kcal.

In piccoli frutti solo 80-90 kcal, a seconda delle dimensioni.

Il contenuto di proteine, grassi e carboidrati in una banana media è approssimativamente il seguente:

  • proteine ​​- 2,5 g;
  • grassi - 0,2 g;
  • carboidrati - 32 g

Per 100 grammi di banane conti per circa 95 kcal.

Il numero di BZHU in 100 g è approssimativamente il seguente:

  • proteine ​​- 1,5 g;
  • grassi - 0,1 g;
  • carboidrati - 21,8 g

Per conoscere con precisione il contenuto calorico e la composizione del frutto specifico di BJU, è necessario pesarlo con l'aiuto di bilance da cucina. In media, ognuno di essi pesa 140-150 g, pertanto è necessario moltiplicare i valori dati da 100 g per un fattore di 1,4 o un altro.

La composizione di frutta gialla include vitamine e macro e micronutrienti. Questo li rende non solo gustosi, ma anche utili.

Le banane contengono i gruppi di vitamine A, E, C e B, così come calcio, magnesio, potassio, fluoro, fosforo, ferro, sodio, ecc. Grazie a questo, l'uso di frutti di banano migliora l'elasticità della pelle, rallenta l'invecchiamento del corpo, migliora nervoso e sistemi cardiovascolari.

Inoltre, le banane mangiate causano un aumento della produzione di endorfine, con conseguente aumento dell'umore di una persona. Per lo stesso motivo, possono servire come prevenzione dello stress.

Ma non dimenticare che l'uso eccessivo del frutto porta a conseguenze negative e può danneggiare il corpo. Ciò è dovuto al fatto che contengono grandi quantità di carboidrati. Inoltre, in un frutto maturo contenente 32 grammi di carboidrati, 12-16 grammi è lo zucchero, che è paragonabile a 2-3 cucchiaini.

Pertanto, il consumo di banane dovrebbe essere controllato da persone affette da diabete. Infatti, subito dopo aver mangiato il frutto dolce nel sangue aumenta il livello di glucosio.

Dovresti diffidare delle banane e delle persone che vogliono perdere peso, poiché è impossibile chiamarle cibi dietetici e ipocalorici.

Ma questo non significa che devi abbandonare completamente le tue prelibatezze preferite. Entro limiti ragionevoli, l'uso delle banane è abbastanza accettabile. Dopo tutto, i carboidrati non possono essere completamente esclusi quando si perde peso, in quanto sono una fonte di energia per l'attività fisica e cerebrale.

L'alto contenuto di carboidrati delle banane determina il momento ottimale per il loro consumo. Come già accennato, i carboidrati forniscono energia. Sono divisi in veloci e lenti. Il primo causa un salto nell'insulina e quasi immediatamente si deposita nel grasso. Questi ultimi nutrono il corpo per molto tempo e si riflettono molto meno sulla figura.

Le banane contengono entrambi questi tipi di carboidrati. Inoltre, contengono fibre che aiutano a pulire il sistema digestivo.

Poiché le banane sono un prodotto ad alto contenuto di carboidrati, si consiglia di utilizzarle prima e dopo l'esercizio. I carboidrati mangiati prima della lezione aiuteranno a ottenere una spinta di energia e ad esercitare più produttivamente. Dopo l'esercizio, i carboidrati possono ripristinare le riserve di glicogeno speso e prevenire la distruzione della massa muscolare.

Pertanto, è possibile mangiare gustosi frutti gialli sia quando si costruiscono muscoli, sia quando si perde peso. La cosa principale è conoscere la misura e tenere conto del contenuto calorico giornaliero totale.

Quanti carboidrati e calorie in banane sbucciate e in che modo sono utili?

Le banane sono uno dei frutti più popolari del pianeta. Sono confezionati in una densa buccia gialla, che li rende facili da portare con te come spuntino. Le banane mature sono ricche di sostanze nutritive e contengono carboidrati, che è uno dei motivi per cui sono così popolari tra gli atleti. Qui sotto vediamo quanti carboidrati e calorie ci sono nelle banane e come i carboidrati presenti in questi frutti sono benefici.

Quante calorie ci sono nelle banane

La banana verde contiene più amido, ma man mano che matura si trasforma in zucchero, quindi trasporta carboidrati. Le banane sono anche facili per lo stomaco - questo è un altro motivo per cui sono la principale fonte di energia per gli atleti.

Non tutte le banane hanno lo stesso valore nutrizionale, poiché i frutti grandi, a differenza di quelli piccoli, contengono più calorie, carboidrati e altri nutrienti. Una banana media di solito contiene circa 100 calorie. Questo grafico ti aiuterà a capire meglio quante calorie e carboidrati ci sono in una banana:

  • Molto piccolo (meno di 15 cm, 81 g): 72 calorie, 19 g di carboidrati.
  • Piccolo (15-18 cm, 101 g): 90 calorie, 23 g di carboidrati.
  • Medio (18-20 cm, 118 g): 105 calorie, 27 g carboidrati.
  • Grande (20-23 cm, 136 g): 121 calorie, 31 g di carboidrati.
  • Molto grande (oltre 23 cm, 152 g): 135 calorie, 35 g carboidrati.
  • A fette (1 tazza, 150 g): 134 calorie, 34,2 g di carboidrati.
  • Purea di banana (1 tazza, 225 g): 200 calorie, 51,3 g di carboidrati.

Quanti carboidrati ci sono in una banana e che tipo di carboidrati è presente in essa

Alcune piante della famiglia delle banane (Musaceae) crescono da 3 a 8 metri di altezza. Le banane crescono in grappoli da 50 a 150 banane su un grappolo gigante. Ogni cluster gigante include molti cluster più piccoli. Ogni mazzo di dimensioni più piccole (spesso chiamato pennello banana) può contenere da 10 a 25 banane.

I carboidrati nelle banane non sono molto diversi dagli altri carboidrati: la differenza è nelle fibre. Mentre una banana contiene molti carboidrati (in realtà più di un'arancia), contiene anche fibre e amidi, che possono farti sentire saziosa più a lungo, perché i carboidrati vengono digeriti molto più velocemente e contribuiscono alla saturazione. La fibra aiuta a rallentare l'assorbimento dei carboidrati nel sangue.

Tuttavia, è importante notare che le banane possono avere un effetto maggiore sui livelli di zucchero nel sangue rispetto alle arance o alle fragole. Ciò significa che contengono più carboidrati e, in definitiva, hanno un indice glicemico più elevato e un carico glicemico. L'indice glicemico e il carico glicemico misurano i livelli di zucchero nel sangue, che possono essere davvero importanti per le persone con diabete. Tuttavia, molti considerano la banana una scelta ragionevole per mantenere il livello di zucchero richiesto nel sangue.

Le banane sono anche popolari con diete a base di carboidrati, ad esempio quando si assumono più carboidrati in determinati giorni. Quindi, quanti grammi di carboidrati al giorno hai bisogno e quanti carboidrati hai bisogno di ottenere dalle banane? Se sei fisicamente attivo, circa il 40% delle tue calorie dovrebbe provenire dai carboidrati, un altro 30% dalle proteine ​​e un altro 30% dai grassi.

È necessario ricevere giornalmente da 500 a 800 calorie dai carboidrati: per questo è necessario consumare da 150 a 200 grammi di carboidrati al giorno:

  • 200 g di carboidrati è la quantità massima.
  • 120 g di carboidrati è il minimo (ideale per le persone che vogliono perdere peso).

Le banane sono una buona fonte per ottenere alcuni di questi carboidrati: 1-2 pezzi al giorno, a seconda delle dimensioni della banana e della quantità di carboidrati che si ottiene da altre fonti.

Qual è l'uso di carboidrati nella banana

I carboidrati nelle banane non solo nutrono il tuo corpo, ma anche i benefici.

1. Fornire energia e migliorare la funzione cellulare

Anche con diete a basso contenuto di carboidrati, i carboidrati sono ancora la principale fonte di energia per il corpo umano. Quando mangi, il tuo corpo prende il cibo e lo scinde in zuccheri e amidi in modo che possa essere assorbito. Quando ciò accade, gli zuccheri e gli amidi vengono convertiti in glucosio (zucchero nel sangue). Questo è importante perché il glucosio è necessario per il corretto funzionamento del tuo corpo. Supporta il normale lavoro del cervello e di tutti gli organi, dando energia a tutto il corpo, il che rende possibile risolvere compiti quotidiani, lavorare, allenarsi e semplicemente vivere.

Inoltre, hai sentito parlare di adenosina trifosfato (ATP)? L'ATP si trova nelle cellule del corpo ed è una fonte di energia chiave. L'ATP si forma come risultato del processo di una reazione chimica naturale dopo la digestione e può essere formato da carboidrati, proteine ​​e grassi. Ma è importante che le cellule utilizzino l'ATP per garantire una corretta funzione cellulare.

Un certo numero di prodotti di origine vegetale e animale fornisce ATP e le banane sono una di queste. Le banane hanno cellule vegetali che tengono in magazzino l'ATP, quindi quando si mangia una banana si trasforma in glucosio e quindi viene utilizzato per produrre ATP quando è richiesto dal corpo.

2. Aiuto nella digestione

Come notato sopra, le banane sono in realtà considerate un prodotto a basso indice glicemico (IG). GI misura l'effetto del cibo sul livello di zucchero nel corpo. Quindi, come può una banana super-dolce essere nella categoria degli alimenti a basso indice glicemico? La risposta sta nella fibra (fibra alimentare). La fibra aiuta a mantenere la normale velocità del processo digestivo. Ciò rende possibile convertire i carboidrati in zuccheri semplici a un ritmo che fornisce un processo di digestione molto più semplice.

Inoltre, le banane contengono pectine. La pectina è un tipo di fibra piuttosto complesso - alcune sostanze pectiche sono solubili in acqua e altre no. Durante il processo di maturazione del frutto, le pectine idrosolubili aumentano, provocando un indebolimento della banana man mano che matura. Questo processo aumenta il livello di fruttosio, che aiuta a stabilizzare il tasso di "scissione dei carboidrati" - un'altra ragione per cui è meglio usare banane mature, piuttosto che verdi.

I fruttooligosaccaridi (FOS) nelle banane rendono la digestione ancora più liscia. I FOS sono carboidrati pieni di fruttosio, che di solito non vengono distrutti dagli enzimi trovati nel sistema digestivo. In realtà si muovono ulteriormente, spostandosi verso la parte inferiore del tratto gastrointestinale e alla fine vengono metabolizzati dai batteri benefici. Pertanto, il mantenimento della normale microflora intestinale e la presenza di tali batteri, come i bifidobatteri, nell'intestino inferiore possono davvero avvantaggiare la salute dell'intero tratto digestivo.

3. Mantenere la salute mentale e fisica degli atleti

Gli studi sono stati condotti su corridori per capire cosa preferiscono mangiare prima, durante e dopo la corsa di resistenza. Sembra che durante la gara le banane fossero decisamente preferibili, probabilmente per entrambe le energie dal glucosio e dalla digestione più facile, anche se le ragioni non erano indicate nello studio.

Un altro studio condotto alla Cornell University coinvolge atleti che hanno compiuto 90 minuti di corsa e poi 90 minuti di ciclismo o ciclismo fino all'esaurimento. Agli atleti è stato somministrato un placebo, una miscela di banana o una banana normale. Lo studio ha dimostrato che la banana tradizionale è molto efficace nell'aumentare la resistenza.

Il Journal of the Journal della International Society of Sports Nutrition ha studiato giovani ginnaste di 12-14 anni ai quali sono stati dati carboidrati per valutare l'efficacia degli atleti stanchi. Gli scienziati hanno scoperto che quelli a cui venivano dati carboidrati erano più concentrati e meno sbagliati e cadevano durante l'esercizio.

Le banane sono un'ottima fonte di energia per gli atleti o per qualsiasi persona fisicamente attiva, ma è meglio consumarli un'ora o due prima che inizi l'attività fisica. La ragione di ciò è che mangiare banane immediatamente prima di iniziare il lavoro fisico può ridurre le tue prestazioni e farti sentire un po 'di disagio, poiché il corpo dirigerà il flusso di sangue allo stomaco per la digestione e l'assimilazione dei nutrienti.

Quanti carboidrati in una banana e quanti carboidrati in un plantano

In tutte queste conversazioni sulle banane, potresti essere interessato a conoscere le differenze tra carboidrati vegetali (grandi banane vegetali) e carboidrati banani. Quindi stabiliamo un record imparando un po 'sulla planta.

Questo ha senso, dal momento che i piantatori appartengono alla stessa famiglia delle banane e hanno lo stesso aspetto. Tuttavia, la piantagione contiene più amido delle banane. Nella maggior parte dei casi, le piantagioni vengono mangiate cotte, a differenza delle banane, che vengono mangiate prevalentemente crude.

Quanti carboidrati e calorie in una banana (crudo):

  • A fette (1 ciotola, 150 g): 134 calorie, 34,2 g di carboidrati.
  • Purea di banana (1 tazza, 225 g): 200 calorie, 51,3 g di carboidrati.

Quanti carboidrati e calorie in planta (cotto):

  • A fette (1 ciotola, 154 g): 179 calorie, 48 g carboidrati.
  • Purea Plantan (1 ciotola, 200 g): 232 calorie, 62,3 g di carboidrati.

Precauzioni di sicurezza

Le banane sono un'ottima fonte di energia e nutrienti. Hanno molte proprietà utili, come puoi scoprire qui - 10 proprietà utili delle banane - vita senza pillole. Se hai una reazione allergica alle banane, smetti immediatamente di usarle e consulta un medico. Non siamo consapevoli dei rischi per la salute associati alle banane, ma se troppo zucchero causa mal di testa o aumento di peso, o se avete una reazione al potassio, consumate questi frutti con moderazione e / o consultare un medico.

Cosa puoi e non puoi mangiare prima di donare il sangue per l'analisi

Tè gastrico: cos'è, qual è la sua peculiarità e come scegliere quello giusto