Recensione: acido lipoico - Un farmaco utile e poco costoso, o cosa fare se non ci sono soldi per la BERLAZIONE?

Tutti i diabetici hanno molta familiarità con il farmaco "Berlition". Tra i rappresentanti di questo grado di sostanze, questo è il rappresentante più conosciuto e più caro, ed è quello che i medici prescrivono. È molto utile bere e poi bere pillole. Ma se non c'è possibilità di gocciolare, allora puoi semplicemente berlo. E se non ci sono soldi per "Berlition", allora si può semplicemente prendere "l'acido lipoico", ad esempio, dalla società farmaceutica Marbiopharm.

Acido lipoico (questo è acido tiolitico, che si chiama "Berlition") - questa è una cosa molto interessante! Sarà utile non solo per i diabetici, ma per molti altri.

Cosa fa lei nel nostro corpo? Aiuta a "digerire" grassi e carboidrati, riduce i livelli di colesterolo, rimuove i grassi in eccesso dal fegato, migliora la funzionalità epatica e ha un effetto disintossicante quando il corpo è avvelenato. Molti lo usano come assistente per perdere peso.

Pertanto, l'acido lipoico sarà utile per: diabete, fegato grasso, epatite, ipercolesterolemia, ecc.

Tuttavia, se si dispone di una delle malattie di cui sopra, quindi non trascurare il trattamento principale. L'acido lipoico è un supplemento.

Ad esempio, se ci sono problemi con il fegato, consiglierei un ottimo epatoprotettore = >>> "GEPTOR". Secondo me questo è il migliore che si possa trovare tra i tanti strumenti simili.

Se hai il colesterolo alto, è meglio non resistere ed essere sicuro di assumere statine come indicato dal medico. Ho un grande rispetto = >>> "ROSART".

Bene, i pazienti con diabete di tipo 2 iniziano il trattamento con il farmaco = >>> "GLUCOFAGE". A proposito, non ho perso peso con esso, ma puoi discuterne con il tuo medico se improvvisamente hai bisogno di aggiungere medicinali.

Quindi, l'acido lipoico è un farmaco molto buono e necessario che molte persone hanno bisogno e saranno utili. Inoltre, non è affatto costoso. Un pacchetto di 50 compresse da 25 mg mi è costato solo 47 rubli! Allo stesso tempo, 30 compresse di "Berlition" costano da 700 rubli. Sebbene si debba capire che l'acido lipoico supera "Berlition" solo nel prezzo.

Prendilo dovrebbe essere 2 compresse 3 volte al giorno per 1 mese. Se ripeti un paio di volte all'anno, sarà molto buono.

Amici, grazie per la lettura. Sono stato poco attivo ultimamente, ma risponderò a tutte le domande, in modo personale e in un commento!

Lipoico, acido tioctico (Berlition)

Ci sono controindicazioni Prima di iniziare, consultare il medico.

Nomi commerciali all'estero (estero) - Aladin, Alphaflam, Alpha-Liponsaure, Azulipont, Duralipon, Lipoicin, Neurothioct.

Tutti gli epatoprotettori qui, tutti coleretici qui.

Tutti i farmaci usati in gastroenterologia sono qui.

Fai una domanda o lascia una recensione sul farmaco (per favore non dimenticare di includere il nome del farmaco nel testo del messaggio) qui.

Preparati contenenti acido tioctico (alfa-lipoico) (acido tioctico, acido alfa lipoico, codice ATX (ATC) A16AX01):

Berlition (Tioktovaya, acido alfa-lipoico) - istruzioni ufficiali per l'uso. Il farmaco è una prescrizione, le informazioni sono destinate solo agli operatori sanitari!

Gruppo clinico-farmacologico:

Un farmaco ad azione antiossidante, che regola il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi. Gepatoprotektor.

Azione farmacologica

L'acido tiottico (α-lipoico) - un antiossidante endogeno (lega i radicali liberi), si forma nel corpo durante la decarbossilazione ossidativa degli α-chetoacidi. Come coenzima, i complessi multienzimatici mitocondriali sono coinvolti nella carbossilazione ossidativa dell'acido piruvico e degli α-chetoacidi.

Contribuisce a una diminuzione della glicemia e ad un aumento del contenuto di glicogeno nel fegato, oltre a superare l'insulino-resistenza. Dalla natura dell'azione biochimica è vicino alle vitamine del gruppo B. Partecipa alla regolazione del metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, stimola il metabolismo del colesterolo, migliora la funzionalità epatica.

Ha un effetto epatoprotettivo, ipolipemico, ipocolesterolemico, ipoglicemico.

L'uso di sale etilendiamminico dell'acido tioctico in soluzioni per somministrazione endovenosa (con una reazione neutra) consente di ridurre la gravità delle reazioni collaterali.

farmacocinetica

Aspirazione e distribuzione

Con l'on / nell'introduzione di Cmax è 25-38 μg / ml e si ottiene in 10-11 minuti, AUC - circa 5 μg x h / ml.

Vd - circa 450 ml / kg.

Metabolismo ed escrezione

Ha l'effetto di "primo passaggio" attraverso il fegato. La formazione dei metaboliti avviene come risultato dell'ossidazione e della coniugazione della catena laterale. L'acido tiocitico e i suoi metaboliti sono escreti nelle urine (80-90%).

Indicazioni per l'uso del farmaco BERLITION® 300

  • polineuropatia diabetica;
  • polineuropatia alcolica.

Regime di dosaggio

Dentro nominano 600 mg (2 targhe) 1 volta al giorno. Le compresse sono prese a stomaco vuoto, circa 30 minuti prima del primo pasto, senza masticare e bere molto liquido. La durata del corso di trattamento è determinata dal dottore singolarmente.

Soluzione iniettabile:

La dose giornaliera è di 300-600 mg (1-2 fiale). 1-2 fiale del preparato (12-24 ml di soluzione) vengono diluite in 250 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% e somministrate per via endovenosa per circa 30 minuti.

All'inizio del ciclo di trattamento, il farmaco viene somministrato per via endovenosa entro 2-4 settimane. Quindi è possibile continuare a prendere l'acido tiottico all'interno di compresse alla dose di 300-600 mg al giorno.

Effetti collaterali

Da parte del sistema digestivo: possibile (dopo l'ingestione) - dispepsia, incl. nausea, vomito, bruciore di stomaco.

Da parte del metabolismo: forse - ipoglicemia (dovuta al miglioramento dell'assorbimento di glucosio).

Dal lato del sistema nervoso centrale: molto raramente - convulsioni, diplopia; con una somministrazione endovenosa rapida, può esserci una sensazione di pesantezza alla testa (aumento della pressione intracranica) e difficoltà nella respirazione, che passano da sole.

Da parte del sistema di coagulazione del sangue: molto raramente - petecchie sulla pelle e sulle mucose, trombocitopatia, rash emorragico (porpora), tromboflebite.

Reazioni allergiche: possibile - orticaria, reazioni allergiche sistemiche fino allo shock anafilattico.

Reazioni locali: possibile - bruciore al sito di iniezione.

Controindicazioni all'uso del farmaco BERLITION® 300

  • età dei bambini (efficacia e sicurezza non sono state stabilite);
  • gravidanza (non c'è abbastanza esperienza con il farmaco);
  • allattamento al seno (non c'è abbastanza esperienza con il farmaco);
  • ipersensibilità al farmaco.

Uso del preparato BERLITION® 300 durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso di Berlithion® 300 durante la gravidanza e l'allattamento è controindicato a causa della mancanza di dati clinici sufficienti a confermare la sicurezza e l'efficacia del farmaco in questa categoria di pazienti.

Istruzioni speciali

I pazienti con diabete mellito richiedono un monitoraggio costante delle concentrazioni di glucosio ematico, specialmente nella fase iniziale della terapia. In alcuni casi, è necessario ridurre la dose di insulina o farmaco ipoglicemico orale per evitare lo sviluppo di ipoglicemia.

I pazienti che ricevono Berlithion® 300 devono astenersi dal bere alcolici.

overdose

Sintomi: mal di testa, nausea, vomito.

Trattamento: sintomatico. Non esiste un antidoto specifico.

Interazione farmacologica

L'acido in vitro, tiotico (α-lipoico) interagisce con i complessi di metallo ionico (ad esempio il cisplatino). Pertanto, con l'uso simultaneo si può ridurre l'effetto del cisplatino.

Berlithion® 300 potenzia l'effetto ipoglicemico dell'insulina e degli agenti ipoglicemizzanti orali.

Con l'uso simultaneo di etanolo e dei suoi metaboliti può ridurre l'attività terapeutica del farmaco Berlition® 300.

Interazione farmaceutica

L'acido tioctico (α-lipoico) forma composti complessi difficilmente solubili con molecole di zucchero.

Berlithion® 300 è incompatibile con le soluzioni di destrosio, la soluzione di Ringer, così come con le soluzioni note per reagire con i gruppi SH o ponti disolfuro.

Condizioni di vendita della farmacia

Il farmaco è disponibile su prescrizione medica.

Termini e condizioni di conservazione

Elenco B. Il farmaco deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni.

BERLITION - ACIDO LIQUIDO

Ciao, acido V.Lipoico - L'acido tioctico (alfa-lipoico) è prodotto da diversi produttori sotto i nomi: acido lipoico, "Berlithion 300", "Lipamid", "Octolipen", "Thiogamma", "Thioctacid 600 T", "Thioctacid BV, Tiolepta, Espa-Lipon e altri.

Sostituire l'assunzione di compresse di Berlition con l'uso di compresse di acido lipoico - probabilmente a causa del fatto che il principio attivo è lo stesso. Il dosaggio è prescritto da un medico che è a conoscenza delle indicazioni per l'uso di questo farmaco. In Berlition 300, infatti, 300 mg. il principio attivo nella compressa Acido lipoico - 12 o 25 mg.
Fabbisogno giornaliero - secondo varie fonti varia da 0,5 a 30 mg. Secondo le indicazioni, aumentare il dosaggio a 400-600 mg al giorno, assumendo la stessa dose, ad esempio dividendo il fabbisogno giornaliero in tre dosi di 200 mg.
In caso di sovradosaggio, possono comparire sintomi come bruciore di stomaco e dolore allo stomaco, disturbi digestivi in ​​generale (aumento delle feci, dolore addominale irregolare), rash allergico cutaneo sotto forma di orticaria o il solito prurito.
Controindicazioni: - Ipersensibilità, - età da bambini fino a 6 anni (fino a 18 anni nel trattamento di polineuropatia diabetica e alcolica).

Confronto di farmaci Berlition e Octolipen - che è meglio prendere?

Oggi i prodotti farmaceutici sono pronti a fornire molte opzioni per il trattamento di ciascuna malattia. Ma è sempre difficile determinare quale sarà la più ottimale per il paziente.

Spesso la scelta è tra due mezzi simili, ad esempio Berlition o Octolipen.

Per determinare i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno di essi, dovresti considerarli in modo più dettagliato.

Azione farmacologica

Berlition appartiene al gruppo antiossidante e epatoprotettivo. Il farmaco ha proprietà ipoglicemizzanti e ipolipemizzanti, la cui azione si basa sull'abbassamento della concentrazione di glucosio e sull'eliminazione dei lipidi in eccesso nel sangue umano.

Il principale ingrediente attivo di Berlition è l'acido tiottico, che è presente in quasi tutti gli organi. Tuttavia, la sua maggiore quantità è nel cuore, nei reni e nel fegato.

L'acido tiocitico è un potente antiossidante che aiuta a ridurre gli effetti patogeni di varie tossine, così come altri composti tossici e metalli pesanti. A questo le sue proprietà positive non finiscono, è in grado di proteggere il fegato da fattori esterni negativi, oltre a contribuire al miglioramento delle sue attività.

L'acido lipoico ha un effetto positivo sui processi metabolici dei carboidrati e dei lipidi, li riporta alla normalità e contribuisce anche alla diminuzione del peso totale e alla diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue. È noto che l'azione biochimica dell'acido tioctico è praticamente un analogo delle vitamine del gruppo B.

Il confronto tra acido tioctico e vitamine del gruppo B è associato al fatto che ha le seguenti proprietà benefiche:

  • stimola il metabolismo del colesterolo;
  • promuove il riassorbimento, così come la rimozione diretta delle placche aterosclerotiche dal corpo, e può impedire il loro sviluppo.

Octolipen è un agente metabolico che è un antiossidante endogeno.

L'effetto principale del farmaco è il legame con i radicali liberi e il principale principio attivo è l'acido tiottico. Inoltre, riduce il livello di glucosio nel sangue, aiuta a superare la resistenza all'insulina e aumenta i livelli di glicogeno nel fegato. L'acido lipoide normalizza il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e attiva lo scambio di colesterolo.

Octolipen ha i seguenti effetti:

  • ipocolesterolemizzante;
  • ipoglicemizzanti;
  • ipolipemizzanti;
  • epatoprotettiva.

Indicazioni e controindicazioni

Berlition ha molti effetti positivi che migliorano le condizioni generali del paziente.

Il farmaco è raccomandato per l'uso in persone che hanno le seguenti condizioni:

  • osteocondrosi di qualsiasi localizzazione;
  • l'epatite;
  • cirrosi;
  • avvelenamento cronico con sali di metalli pesanti;
  • polineuropatia diabetica;
  • avvelenamento con varie tossine.

Octolipene è indicato per l'uso nei seguenti casi:

  • neuropatia alcolica;
  • polineuropatia diabetica.

Nonostante Berlition abbia molte indicazioni, ci sono condizioni in cui il suo uso è controindicato. Questi includono:

  • categoria di età inferiore a 18 anni;
  • intolleranza al lattosio;
  • ipersensibilità all'acido tiottico, così come ad altri componenti di Berlition;
  • periodo di gestazione;
  • galattosemia;
  • l'allattamento.

Il farmaco Octolipen è controindicato in:

  • la gravidanza;
  • meno di 18 anni;
  • ipersensibilità all'acido lipoide o ad altri componenti del prodotto;
  • durante l'allattamento.

Dosaggio e sovradosaggio

Berlition deve essere assunto per via orale in un dosaggio che varia solitamente da 300 a 600 milligrammi 1-2 volte al giorno.

Nelle forme gravi di polineuropatia all'inizio della terapia, 300-600 milligrammi vengono somministrati per via endovenosa, che corrisponde a 12-24 millilitri al giorno.

Tali iniezioni dovrebbero essere continuate per 15-30 giorni. In futuro, passando gradualmente alla terapia di mantenimento, il trattamento con Berlition viene prescritto sotto forma di rilascio di una pillola di 300 milligrammi 1 volta al giorno.

Per preparare una soluzione per infusione, 1-2 fiale di Berlition 300 U devono essere diluite con 250 millilitri di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, dopodiché l'agente deve essere iniettato per via endovenosa per 30 minuti.

È necessario ricordare che il principio attivo di questo farmaco è fotosensibile, motivo per cui la soluzione deve essere preparata immediatamente prima dell'uso e la sua durata di conservazione non deve superare le 6 ore, ma è soggetta a conservazione in un luogo buio.

I principali segni di overdose con il farmaco Berlition sono i seguenti sintomi:

  • nausea;
  • forte mal di testa;
  • vomito;
  • disturbo della coscienza;
  • agitazione psicomotoria;
  • attacchi di convulsioni generalizzate;
  • sviluppo di acidosi lattica.

È importante non consumare alcool quando si assume un alto dosaggio (da 10 a 40 grammi) di acido tiottico, perché in questo caso può verificarsi una forte intossicazione dell'organismo, a seguito della quale è probabile un esito fatale.

Come risultato dell'avvelenamento, si verificano i seguenti effetti indesiderati:

  • scossa;
  • ipoglicemia;
  • Sangue DIC;
  • rabdomiolisi;
  • fallimento multiorganico;
  • depressione del midollo osseo.

Se si sospetta l'intossicazione, è necessario ricovero immediato per eseguire procedure standard, che includono: lavanda gastrica, somministrazione di carbone attivo e induzione artificiale del vomito.

L'ottolipen è di solito assunto a stomaco vuoto per via orale, è fatto 30 minuti prima dei pasti. Qualsiasi modo per distruggere l'integrità del tablet non può essere, è necessario bere un intero con una quantità sufficiente di liquido.

Il dosaggio è in genere di 600 milligrammi in una singola dose. La durata massima di utilizzo è di 3 mesi. Su base individuale, è possibile un prolungamento della terapia.

Nei casi più gravi, all'inizio del trattamento è stata prescritta una soluzione per l'iniezione endovenosa. Dopo 2-4 settimane, il paziente viene trasferito agli agenti orali.

In caso di sovradosaggio di Octopilene, si verificano i seguenti sintomi:

Effetti collaterali

Berlition può causare vari effetti collaterali, ma si nota che la loro manifestazione è piuttosto rara. Possono essere:

  • nausea e costante bisogno di vomitare;
  • contrazione muscolare;
  • vomito;
  • visione doppia;
  • dolore e sensazione di bruciore nel sito di iniezione o di infusione;
  • cambiamento nel gusto;
  • tromboflebite;
  • eruzione emorragica;
  • emorragia della localizzazione del punto;
  • reazioni cutanee allergiche: rash, orticaria, prurito;
  • abbassando la concentrazione di glucosio nel sangue, con conseguente sviluppo di tali effetti collaterali come: mal di testa, aumento della sudorazione, vertigini;
  • sviluppo di shock anafilattico. Questo sintomo è osservato nelle persone che sono inclini a manifestazioni allergiche;
  • pesantezza nella testa. Questo sintomo si manifesta a causa dell'aumento della pressione intracranica con la rapida introduzione;
  • alterazione della funzione respiratoria;
  • aumento del sanguinamento

Le azioni indesiderate di Octolipen possono essere:

  • sintomi di dispepsia (particolarmente vomito, bruciore di stomaco, nausea);
  • manifestazioni allergiche (shock anafilattico, prurito, orticaria);
  • sintomi di ipoglicemia.

Quale è meglio?

Il principio attivo principale (acido tiottico) è lo stesso in entrambi i preparati considerati.

La loro principale differenza è nel paese del produttore. Alcune persone credono che se lo strumento è di origine straniera, allora deve necessariamente essere più efficace.

Ma, secondo gli esperti, non c'è ancora una risposta definitiva sul fatto che la Berlition tedesca sia migliore degli Okolipen nazionali. Le testimonianze dei pazienti dicono che quest'ultimo è superiore al primo, in particolare, secondo il criterio del costo.

Video correlati

Circa i benefici dell'acido alfa-lipoico (tiotico) nel diabete nel video:

Berlition e Octolipen sono stati a lungo confrontati, ma nessuno è ancora giunto alla conclusione inequivocabile su quali mezzi siano ancora più efficaci. La loro composizione e le indicazioni per l'uso sono identiche, il che non può essere detto sul costo.

Gli effetti avversi sono meno comuni in Berlition. Le controindicazioni hanno la stessa quantità di denaro. Solo l'applicazione pratica mostrerà quale farmaco è più adatto per ogni caso.

  • Stabilizza a lungo i livelli di zucchero
  • Ripristina la produzione di insulina da parte del pancreas

Quale è meglio, berlition o thiogamma per il fegato?

L'acido lipoico (acido alfa-lipoico, acido tioctico, vitamina N) è una sostanza biologicamente attiva che ha un effetto immunomodulatore epatoprotettivo, ipoglicemico, antinfiammatorio.

I farmaci della vitamina N sono ampiamente usati come parte del trattamento complesso del diabete di tipo 2, cirrosi, insufficienza epatica, epatite acuta o cronica, fegato grasso, polineurite, obesità, sindrome da stanchezza cronica.

La tiogamma e la berlizione sono considerate le migliori medicine a base di acido tiottic. Spesso viene chiesto agli epatologi quale di questi farmaci è meglio nel trattamento delle malattie del fegato? In realtà, non ci sono praticamente differenze significative tra questi farmaci. Tuttavia, ci sono un certo numero di sfumature che dovrebbero essere considerati quando si sceglie un farmaco.

Consideriamo più in dettaglio le proprietà farmacologiche degli agenti e scopriamo cosa è meglio di Tiogamma o Berlition.

Tabella di confronto

Epatoprotettori - un gruppo speciale di farmaci. Questi includono aminoacidi, prodotti animali, tutti i tipi di integratori alimentari, aminoacidi, farmaci a base di acido ursodesossicolico.

Anche l'acido lipoico e i farmaci a base di esso sono considerati epatoprotettori. Questo elemento è molto utile per il fegato, specialmente se il disturbo del lavoro dell'HS è stato attivato dal diabete di tipo 2.

Thiogamma e Berlithion sono farmaci molto efficaci che hanno molto in comune, ma ci sono un paio di differenze. Per maggiore chiarezza, dimostriamo le differenze e le caratteristiche comuni nella tabella.

60 compresse (600 mg) costano 1600-1750 rubli.

30 compresse (300 mg) costano circa 800 rubli.

Il prezzo di 30 capsule (600 mg) è di circa 1000 rubli.

Dal lato del sistema nervoso centrale e del sistema nervoso periferico: emicrania, vertigini, iperidrosi (aumento della sudorazione), crampi muscolari, apatia.

Da parte dei processi metabolici: una violazione della percezione visiva, ipoglicemia, diplopia.

Da parte del tubo digerente: un cambiamento nella percezione del gusto, diarrea, costipazione, dispepsia, dolore addominale.

Aumento della pressione intracranica.

Cosa è meglio per i bambini, le donne in gravidanza e in allattamento?

Thioctacid, Thiogamma, Berlition e qualsiasi farmaco a base di acido lipoico non sono prescritti per i bambini di età inferiore ai 18 anni. Il fatto è che non ci sono dati affidabili sull'effetto del componente sul corpo del bambino.

La gravidanza e l'allattamento in linea di principio sono anche controindicazioni da usare. Tuttavia, in casi eccezionali, possono essere prescritti Thiogamma e Berlition, ma il medico curante deve prima prendere in considerazione tutti i rischi e metterli in relazione con i benefici previsti. Inoltre, il regime di dosaggio deve essere regolato.

Interazioni farmacologiche e istruzioni speciali

Thiogamma e Berlition non possono essere presi insieme. L'uso simultaneo di questi farmaci sarà malsano e persino pericoloso, perché aumentano il rischio di ipoglicemia, reazioni anafilattiche, insufficienza multiorgano e crisi epilettiche.

Ora parliamo di istruzioni speciali. Secondo gli esperti, è severamente vietato combinare l'acido lipoico con l'alcol, perché l'alcol livelli l'effetto terapeutico, provoca la neuropatia, distrugge le cellule del fegato.

Il farmaco non influisce sulla velocità di reazione, quindi durante la terapia è possibile controllare il veicolo e qualsiasi altro meccanismo.

  1. L'acido lipoico riduce significativamente l'efficacia del cisplatino.
  2. Gli ioni metallici e la vitamina N sono combinati normalmente.
  3. Gli agenti ipoglicemici e l'insulina possono aumentare l'effetto ipoglicemico dell'acido tiottico. Se un paziente ha il diabete di tipo 2, allora ha bisogno di aggiustare la dose di pillole ipoglicemizzanti / insulina.
  4. È severamente vietato usare Thiogamma / Berlition con soluzioni di destrosio, la soluzione di Ringer (cristalloide), così come i prodotti che legano i gruppi di solfuro o sulfidrile.

Recensioni di medici e analoghi

Secondo gli epatologi, Thiogamma e Berlition sono farmaci assolutamente identici e non vi è alcuna differenza in essi, tranne che per il costo. In termini finanziari, è più vantaggioso utilizzare Tiogamma, poiché 60 compresse (600 mg) costano fino a 1.800 rubli e 60 compresse (600 mg) di Berlition sono oltre 2.000 rubli.

Altri farmaci a base di acido lipoico possono essere usati al posto di Thiogamma e Berlithione. Octolipen, Neyrolipon, Lipotioxon, Tiolepta, Espa-Lipon, Thioctacid sono considerati buoni sostituti.

  • Fosfolipidi essenziali Il principio attivo è una sostanza derivata dalla soia. Gli EFL sono utilizzati nel complesso trattamento di epatite, cirrosi, fegato grasso, psoriasi, colecistite non calculare, malattia da radiazioni, discinesia dei dotti biliari. L'elenco dei mezzi più efficaci di questo segmento comprende Essentiale, Fosfontsiale, Gepaforte, Phosphogliv, Phosphogliv Forte, Essliver, Rezalut PRO.
  • Acidi biliari. Sono a base di acido ursodesossicolico. Prevalentemente questi fondi sono prescritti a persone che soffrono di gastrite da reflusso biliare, esofagite da reflusso biliare, epatite acuta, danno epatico alcolico e tossico e colangite sclerosante primitiva. Le istruzioni per tali farmaci dicono che sono pericolosi per le persone con cirrosi epatica scompensata. A giudicare dalle recensioni, gli acidi biliari più efficaci sono Ursosan, Exhol, Urdox, Ursofalk.
  • Farmaci a base di cardo mariano. Questa pianta contiene silimarina - un componente che ha effetti epatoprotettivi, anti-infiammatori e immunomodulatori. Cardo mariano stimola la crescita di nuove cellule e ripristina le membrane cellulari danneggiate. I migliori farmaci di questo segmento sono Karsil, Legalon, Gepabene, Silimar e Karsil Forte. Indicazioni: fibrosi, cirrosi, insufficienza epatica, fegato grasso, intossicazione, epatite acuta o cronica.
  • Prodotti a base di carciofi - Solgar, Hofitol, Tsinariks. Il carciofo è un rimedio efficace per l'ittero. La pianta ha un'azione antinfiammatoria, coleretica, ipolipidica, neuroprotettiva. Indicazioni per l'uso di epatoprotettori sono colecistite non calcica, degenerazione grassa del fegato, discinesia biliare, cirrosi, epatite, aterosclerosi, lesioni alcoliche / medicinali del fegato.

Invece di Thiogamma e Berlithione, è possibile utilizzare anche integratori alimentari, che includono acido lipoico e vitamine. I fondi sotto i nomi Gastrofilin PLUS, Alpha D3-Teva, Liver Aid, Mega Protect 4 Life, Alpha Lipoic Acid si sono raccomandati bene.

Quali farmaci per l'acido tioctico sono migliori?

È difficile trovare una persona che non vorrebbe vivere più a lungo, ma allo stesso tempo ha un bell'aspetto e un ottimo stato di salute. Questo obiettivo può essere raggiunto, a condizione che tutti i processi biochimici nel corpo procedano in modo normale. Molte sostanze sono in grado di assicurare il buon funzionamento di organi e sistemi, ma solo l'acido tiottico, o, come viene anche chiamato alfa-lipoico (ALA), è in grado di lavorare in più direzioni contemporaneamente. Viene spesso prescritto per disturbi metabolici, come un epatoprotettore o un antiossidante. Elenchiamo e confrontiamo quali preparazioni di acido tioctico sono disponibili e qual è la differenza tra loro.

È stato scientificamente dimostrato che i preparati contenenti acido tioctico regolano il metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, possono essere efficaci in dosi di 300-600 mg / die per 2-4 settimane con il complesso trattamento della neuropatia diabetica. Consideriamo i pro e i contro delle medicine più popolari di questa serie, notiamo le loro somiglianze e differenze.

Oktolipen

Questo farmaco è prodotto da farmacisti nazionali. Come altri farmaci, che contengono acido tiottico, Octolipen appartiene al gruppo degli antiossidanti endogeni. Ciò significa che a causa della presenza nella preparazione del principale componente attivo, l'organismo attiva il processo di auto-pulizia. Octolipen ha una "nicchia" molto limitata in termini di influenza farmacologica, dal momento che il farmaco è prescritto solo in due casi:

  • polineuropatia diabetica;
  • con disturbi periferici del sistema nervoso causati dall'alcol.

Per questo indicatore, Octolipen e Thiogamma (vedi sotto) sono completamente identici.

Il meccanismo d'azione di Octopilene si basa sulla sua capacità di regolare i livelli di glucosio nel sangue e glicogeno nel fegato. Inoltre, il farmaco stimola il metabolismo, ha un effetto positivo sul corso di molti processi metabolici.

Oktopilen è prodotto in compresse (600 mg ciascuno) e capsule (300 mg), nonché sotto forma di un concentrato medicinale, che, dopo la diluizione, viene introdotto nel corpo del paziente attraverso un contagocce. Naturalmente, un regime di trattamento simile può essere applicato solo in ambiente ospedaliero. Ma compresse e capsule possono essere tranquillamente prese a casa secondo lo schema prescritto dal medico.

30 capsule da 300 mg

Ci sono alcuni svantaggi. Ad esempio, se il prodotto dei produttori tedeschi Berlition e Oktolipen vengono confrontati in termini di numero di effetti collaterali, il prodotto interno perde questo indicatore.

Octopilen ha una caratteristica che dovrebbe essere ricordata - non può essere combinata con l'assunzione di alcol. Durante il trattamento si consiglia inoltre di limitare il consumo di prodotti caseari.

Thioctacid

Prodotto in Germania. Il tioctacide si basa anche sull'acido tiottico, che ha una serie di effetti positivi sul decorso di molti processi nel corpo. Questo farmaco ha una vasta gamma di applicazioni.

È nominato come parte del trattamento:

  • neuropatie;
  • patologie del fegato;
  • aterosclerosi;
  • disturbi del metabolismo dei grassi;
  • varie intossicazioni;
  • sindrome metabolica.

Il farmaco viene prodotto in compresse (600 mg), nonché in fiale (25 mg / ml) con una soluzione per somministrazione endovenosa. Ma i tablet sono più convenienti perché forniscono digeribilità veloce del principio attivo. Pertanto, potrebbe benissimo sostituire le iniezioni endovenose.

Va notato che il tiocattacide è un analogo di un altro rimedio tedesco, la tiogamma (vedi sotto). Ma questi due farmaci sono uniti non solo dalla presenza dello stesso principio attivo, hanno un sacco di società in caratteristiche farmacologiche. Ad esempio, entrambi i farmaci sono antiossidanti endogeni, hanno un effetto positivo sui processi metabolici.

Secondo alcuni segni, Tiogamma e Thioctacid differiscono l'uno dall'altro. Ad esempio, in termini di sicurezza Thioctacid non può superare alcun analogo noto. Questo farmaco ha un minimo di controindicazioni.

Berlition

Nella linea dei moderni farmaci creati sulla base di ALA (acido alfa lipoico), Berlitition è il mezzo più popolare. Produce questo prodotto, così come Thioctacid, una famosa azienda farmaceutica tedesca. In generale, questi due farmaci hanno molte caratteristiche comuni.

Berlition è prescritto per i disturbi del fegato, perché è posizionato dal produttore come hepaprotector. Possedendo potenti capacità antiossidanti, il farmaco aiuta a far fronte agli effetti di avvelenamento da metalli pesanti, depositi aterosclerotici nei principali vasi sanguigni. Viene prescritto per l'osteocondrosi e la polineuropatia diabetica.

Pertanto, di solito non è mai una domanda per i medici sul fatto che Thioctacid o Berlition siano inclusi nel programma di trattamento per un paziente con diabete o qualsiasi altra malattia dalla lista. Per la terapia efficace è adatto, come il primo e il secondo farmaco. Il farmaco riduce il livello di glucosio e lipidi.

Berlition è prodotto in due versioni di forme farmaceutiche e tre dosaggi:

  1. Compresse da 300 mg ("Orale");
  2. sotto forma di concentrato per la successiva diluizione prima dell'infusione (fiale da 300 o 600 mg).

L'infusione viene solitamente eseguita in casi gravi quando il paziente non è in grado di assumere pillole. Tali indicazioni possono essere, ad esempio, intossicazione da alcool grave.

Gli effetti collaterali che possono verificarsi durante l'assunzione del farmaco Berlilition - questi sono principalmente manifestazioni allergiche e disturbi dispeptici, raramente possono aumentare la pressione intracranica.

Thiogamma

Nella medicina pratica è richiesto un altro prodotto di produttori tedeschi - Tiogamma. Questo farmaco è un analogo di Thioctacid. Questo farmaco si differenzia dagli altri membri del suo gruppo nella sua capacità di migliorare la sensibilità dei tessuti nel corso di varie forme di neuropatia diabetica. Inoltre, il farmaco regola il metabolismo di grassi e carboidrati, stabilizza la funzionalità epatica.

Se vengono confrontati Thiogamma e Thioctacid per i singoli indicatori, puoi vedere la differenza. Il tiogamma è un farmaco a spettro ristretto.

I farmaci sono prescritti in due casi: in caso di lesioni multiple dei nervi periferici di origine diabetica e alcolica. Secondo questo parametro, il farmaco Tiogamma è identico al prodotto interno Octopilen.

Questo medicinale è prodotto:

  1. Compresse da 600 mg;
  2. in flaconcini da 50 ml sotto forma di soluzione per somministrazione endovenosa (600 mg);
  3. fiale con concentrato per preparare soluzioni per infusione (600 mg).

Il corso standard di trattamento dipende dalla gravità della malattia, ma di solito è di 1-2 mesi. Se necessario, il trattamento viene ripetuto. Tra gli effetti collaterali si possono osservare violazioni del sistema ematopoietico: trombocitopenia, rash emorragico. Sono possibili manifestazioni allergiche e disturbi dell'apparato digerente (nausea, diarrea, ecc.). Pertanto, in termini di sicurezza, Thioctacid è superiore al suo avversario russo, Thiogamma. Se prendi questo farmaco con compresse di acido tiotticico, dovresti evitare l'alcol. Questa combinazione riduce significativamente l'effetto terapeutico.

Neyrolipon

Completa una rassegna di farmaci popolari, basati sull'acido tiottico, il prodotto di un'azienda farmaceutica ucraina - Neurolipon. È prescritto solo per neuropatie alcoliche e diabetiche, poiché i suoi analoghi sono Tiogamma e Octopilene.

Agente metabolico disponibile in capsule da 600 mg e sotto forma di concentrato destinato alla preparazione di una soluzione per infusione.

Gli effetti collaterali sullo sfondo del trattamento possono essere osservati allo stesso modo di quando si assume il farmaco Tiogamma, cioè c'è il rischio di sviluppare disturbi del sangue.

Ci sono anche delle differenze nella lista delle controindicazioni: Le capsule di neurolipon non devono essere somministrate a persone con intolleranza ereditaria a galattosio, così come a pazienti che hanno stati carenti a causa della mancanza di lattasi.

Il corso standard di trattamento è da 2-4 settimane, dopo di che è necessario effettuare la terapia di mantenimento per altri 1-3 mesi. Tuttavia, la necessità di estendere il trattamento è determinata solo da un medico.

BERLITION - ACIDO LIQUIDO

Ciao, acido V.Lipoico - L'acido tioctico (alfa-lipoico) è prodotto da diversi produttori sotto i nomi: acido lipoico, "Berlithion 300", "Lipamid", "Octolipen", "Thiogamma", "Thioctacid 600 T", "Thioctacid BV, Tiolepta, Espa-Lipon e altri.

Sostituire l'assunzione di compresse di Berlition con l'uso di compresse di acido lipoico - probabilmente a causa del fatto che il principio attivo è lo stesso. Il dosaggio è prescritto da un medico che è a conoscenza delle indicazioni per l'uso di questo farmaco. In Berlition 300, infatti, 300 mg. il principio attivo nella compressa Acido lipoico - 12 o 25 mg.
Fabbisogno giornaliero - secondo varie fonti varia da 0,5 a 30 mg. Secondo le indicazioni, aumentare il dosaggio a 400-600 mg al giorno, assumendo la stessa dose, ad esempio dividendo il fabbisogno giornaliero in tre dosi di 200 mg.
In caso di sovradosaggio, possono comparire sintomi come bruciore di stomaco e dolore allo stomaco, disturbi digestivi in ​​generale (aumento delle feci, dolore addominale irregolare), rash allergico cutaneo sotto forma di orticaria o il solito prurito.
Controindicazioni: - Ipersensibilità, - età da bambini fino a 6 anni (fino a 18 anni nel trattamento di polineuropatia diabetica e alcolica).

Berlition

La terapia per le malattie della schiena e della colonna vertebrale non sempre implica un intervento chirurgico. Spesso i medici prescrivono farmaci di supporto che eliminano i sintomi e influenzano le cause. Gli appuntamenti del vasodilatatore aiutano ad alleviare il tono muscolare e l'edema nel sito della sindrome del dolore, a dilatare i vasi e a fornire agli organi interni sangue e ossigeno. Uno di questi psicoterapeuti considera Berlition.

L'istruzione per la medicina indica la sua convenienza in osteocondrosi, mal di schiena e dolore cervicale. Soffermiamoci sul metodo di azione, i dosaggi, gli effetti collaterali e le recensioni sullo strumento.

Composizione e forma di rilascio

L'acido tiotticico (lipoico) è considerato il principale ingrediente attivo del farmaco. La sua presenza nel corpo fornisce un effetto antiossidante e anti-tossico. Le proprietà epatoprotettive dell'acido migliorano il funzionamento del fegato, partecipano ai processi metabolici - la normalizzazione della glicemia accelerando il metabolismo.

Per il trattamento delle patologie della schiena, la Berlition viene utilizzata nelle seguenti forme:

  • compresse contenenti 300 o 600 unità di principio attivo;
  • una soluzione per la somministrazione interna in fiale, 12 o 24 ml, contenente 300 o 600 mg di acido tiottico;

Le pillole Berlition sono rappresentate da blister in plastica da 10 compresse ciascuno, confezionati in una scatola di cartone con un inserto di istruzioni. Le fiale sono poste in blocchi di cartone da 5, 10 o 20 pezzi ciascuno. Oltre all'acido lipoico, il farmaco contiene acqua per iniezione e glicole propilenico (per la forma liquida) e cellulosa, biossido di silicio, magnesio stearato, lattosio (per compresse).

Effetto farmacologico

Berlition è prescritto per migliorare il flusso sanguigno e il metabolismo linfatico nei tessuti e negli organi. Nell'osteocondrosi, il dolore che si sviluppa sullo sfondo del deterioramento della cartilagine e delle articolazioni intervertebrali, porta a iperemia tissutale nel centro del dolore. Le terminazioni nervose non sopportano la trasmissione di impulsi ai vasi sanguigni. I vasi si uniscono da uno spasmo, la loro pervietà peggiora, il che porta all'interruzione della fornitura di ossigeno agli organi interni.

Berlition aiuta a ristabilire il flusso endotonico del sangue e la trasmissione degli impulsi nervosi ai vasi e agli organi interni, a seguito del quale i vasi si dilatano, passando sangue e ossigeno disciolti in esso. Berlition e altri farmaci vasodilatatori sono prescritti per le malattie della schiena, insieme con gli antispastici, perché più presto la trasmissione degli impulsi nervosi viene ripristinata nella zona interessata, più velocemente il gonfiore e la congestione nei tessuti vengono eliminati, il dolore si riduce.

Indicazioni per l'uso

Berlition ha la capacità di mantenere i livelli di zucchero nel sangue e prevenire i depositi aterosclerotici - usati nel trattamento del diabete. Il farmaco non consente al glucosio di trasformarsi in formazioni patologiche sulle pareti dei vasi sanguigni. Le proprietà epatoprotettive sono state utilizzate nel trattamento delle malattie del fegato e nel trattamento di pazienti affetti da insufficienza epatica dovuta all'alcolismo. Le proprietà dell'acido lipoico per rimuovere gli elementi tossici dal corpo vengono utilizzate per avvelenare con sali di metalli pesanti.

Nel protocollo di trattamento, l'agente è prescritto per:

  • migliorare la circolazione sanguigna venosa e arteriosa;
  • eliminazione di manifestazioni congestive in luoghi di dolore, causate da iperemia tissutale;
  • accelerazione della trasmissione dei flussi nervosi agli organi interni e alle articolazioni.

Controindicazioni

Berlition non è prescritto in tali situazioni:

  • sensibilità individuale all'acido tiottico;
  • età dei pazienti sotto i 18 anni di età;
  • future e madri che allattano;
  • intolleranza allergica al lattosio.

Dosaggio e somministrazione

Inizialmente, i medici prescrivono un metodo di terapia iniettabile, in cui i pazienti ricevono la somministrazione intramuscolare del farmaco o una flebo di Berlition. La frequenza e il dosaggio dei mezzi sono sviluppati dal medico dopo aver valutato le condizioni del paziente.

Per la flebo del farmaco, il contenuto dell'ampolla di Berlition 600 o Berlithion 300 è combinato con 250 ml di soluzione isotonica, che viene posto nel sistema di iniezione per 30 minuti. È importante seguire le regole:

  • il tasso di somministrazione del farmaco non è superiore a 1,7 ml al minuto;
  • la soluzione iniettabile viene preparata immediatamente prima della procedura, evitando il contatto con la luce solare: sotto l'azione della luce ultravioletta, lo strumento perde le sue proprietà curative;
  • mentre il contagocce viene installato, la beuta con il liquido viene avvolta in carta stagnola;
  • infusione endovenosa è consentita solo in un istituto medico sotto la supervisione di un medico al fine di evitare shock anafilattico.

Con il permesso di un medico, l'amministrazione intramuscolare di un'ampolla di Berlition 300 o Berlithion 600 è consentita, ma soggetta a tali condizioni:

  • le iniezioni vengono eseguite seguendo il protocollo sviluppato dal medico;
  • il volume del preparato per una manipolazione non supera i 2 ml (quindi, l'ampolla di Berlition 300 con una capacità di 12 ml fornisce 12 colpi a diversi punti dell'area di infiammazione).

Le suddette manipolazioni sono consentite con una frequenza di 300-600 mg di acido lipoico al giorno.

Dopo la rimozione delle manifestazioni acute della transizione alle capsule di Berlition 600. Una pillola viene presa una volta al giorno, senza masticare, con molta acqua. I medici raccomandano di prendere un appuntamento al mattino a stomaco vuoto. La durata del trattamento è di circa 4 settimane. Al momento dell'acquisto di una compressa contenente 300 mg di acido tiottico, vengono prescritte 2 compresse contemporaneamente.

In alcuni casi, lo strumento continua ad assumere la scadenza del periodo mensile di trattamento - a fini terapeutici, 1 compressa di Berlition 300 al giorno.

Effetti collaterali

Il farmaco non ha spesso un effetto negativo, provocando effetti collaterali. Tuttavia, i medici diagnosticano tali situazioni in cui raccomandano di interrompere l'uso del farmaco e consultare un medico:

  • indigestione, diarrea, nausea, bruciore di stomaco e amarezza in bocca;
  • crampi e spasmi muscolari, vertigini, perdita di orientamento, visione doppia;
  • variazione dell'indice glicemico in direzione di una forte diminuzione;
  • eruzioni cutanee allergiche (prurito, dermatite, scabbia);
  • stenosi laringea e shock anafilattico in caso di rigetto individuale in forma grave di lattosio o acido tiottico;
  • sanguinamento, manifestazioni emorragiche sull'epitelio, emorragie nel sito di iniezione;
  • dolore, iperemia, arrossamento nel luogo di installazione della siringa;
  • in caso di violazione del tasso di somministrazione del farmaco attraverso il contagocce - un salto nella pressione intracranica, dolore alla testa, temporaneamente diminuita visione.

Istruzioni speciali

Prescrivere Berlithion, il dottore parla al paziente delle caratteristiche del ricevimento:

  1. La soluzione iniettabile viene preparata immediatamente prima della manipolazione, ma in casi particolari è ammesso conservare per non più di 6 ore: allo stesso tempo, il matraccio viene avvolto in una carta spessa non trasparente e conservato in una stanza buia;
  2. Il rispetto del dosaggio giornaliero è una condizione necessaria per l'assenza di eventi avversi: l'introduzione nell'organismo di più di 10 mg di acido lipoico porta a gravi intossicazioni da farmaci con esito fatale;
  3. La gravidanza e l'allattamento sono un periodo considerato una controindicazione per il trattamento del dolore spinale con Berlition. Il farmaco non è stato testato su questo gruppo di pazienti, quindi non ci sono informazioni sufficienti sull'effetto del farmaco sul feto in utero o sul bambino attraverso il latte materno. Per lo stesso motivo, lo strumento non è raccomandato per il trattamento del dolore alla colonna vertebrale nei bambini e negli adolescenti.
  4. Non è consentito combinare Berlition con bevande alcoliche in modo da non ridurre l'efficacia del prodotto.
  5. Eventi avversi sotto forma di visione doppia, capogiri e perdita di orientamento non consentono di usare il medicinale nella produzione di alta precisione o in aree che richiedono una reazione rapida e maggiore attenzione.

Interazione farmacologica

Sulla base delle proprietà dell'acido tioctico, i farmaci a base di esso non sono combinati con tali prescrizioni:

  • agenti inibitori dell'alcol etilico;
  • insulina e altre prescrizioni per abbassare i livelli di zucchero nel sangue (altrimenti, il medico raccomanda il monitoraggio continuo dell'indice glicemico o della riduzione del dosaggio di insulina quando trattato con Berlition);
  • a causa delle proprietà chelate dell'acido tiottico (la capacità di combinarsi con metalli pesanti tossici, così come ferro, magnesio, zinco nel sangue, per formare complessi non tossici e rimuoverli dal corpo), Berlition non è prescritto per la terapia con ferro o calcio carente; per questo motivo, i latticini ricchi di calcio sono ammessi 6-8 ore dopo l'assunzione del medicinale;

Analoghi di Berlition

Sostituti efficaci per Berlision considerano:

  • Neyrolipon;
  • dalargin;
  • Lipamid;
  • Oktolipen;
  • Triolipton;
  • Orfadin;
  • Kuvan;
  • Espa-LIPON;
  • Gastrikumel.

La decisione sulla scelta di quelli o di altri analoghi di Berlition dipende dall'efficacia e dalla capacità di aiutare in una particolare situazione. Confronta le destinazioni popolari.

Neurolipon o Berlition - che è più economico?

I farmaci sono considerati intercambiabili, poiché entrambi hanno una gamma identica di indicazioni e controindicazioni, lo stesso principio attivo. Le differenze includono:

  • Le pillole di Berlition sono disponibili in dosaggi di 300 e 600 unità, capsule di Neyrolipon - solo 300 unità;
  • il costo di Neurolipon è più economico: ad esempio, la confezione di compresse Farmak (Ucraina), 30 pezzi, 300 unità - 250 rubli, il prezzo di Berlition per un numero identico di compresse prodotto da "Berlin Chemie" (Germania) - 780 rubli.

Dalargin o Berlition - cosa c'è di meglio nell'osteocondrosi?

Dalargin - un mezzo per accelerare la cicatrizzazione delle ulcere, fornendo effetti antisecretori. La sostanza principale è la Dalargin. Rilascio di forme - fiale per iniezione o polvere per soluzione per somministrazione intramuscolare o endovenosa. Nel trattamento del sistema muscolo-scheletrico, Dalargin è prescritto per le patologie dei vasi sanguigni delle gambe. La terapia di Dalargin per osteocondrosi e mal di schiena è consigliabile per il dolore acuto che si irradi alle gambe, insieme agli analgesici.

Lipamid e Berlition - cosa scegliere per un bambino?

La lipamide è prescritta per patologie epatiche e problemi con il metabolismo. Il principio attivo è l'acido tiottico sotto forma di ammide dell'acido lipoico. Il farmaco è venduto in compresse, con un contenuto di acido lipoico di 250 unità. Per questo motivo, il farmaco è approvato per il trattamento di bambini dai 6 anni, ma è vietato per i diabetici. Non appartenere ai farmaci vasodilatatori, perché con osteocondrosi e dolore alla schiena e alle articolazioni prescritti in combinazione per la prevenzione della cardiosclerosi.

Berlition o Espa-Lipon: qual è la differenza?

L'analogo di Berlithion - Espa-Lipon con acido lipoico come principio attivo - è prodotto sotto forma di ampolle per manipolazioni e compresse contenenti 200 o 600 unità di acido. Eseguendo funzioni simili, entrambi i farmaci fabbricati in Germania differiscono nel prezzo: poiché le ampolle Espa-Lipon, 600 unità, in un pacchetto di 5 bottiglie costano da 665 rubli, un numero identico di fiale Berlithion costerà 920 rubli.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare lo strumento è consigliato in una stanza buia a temperature fino a +25 gradi. Periodo di validità di compresse - 2,5 anni, fiale - 3 anni. La soluzione preparata per la manipolazione non perde la sua efficacia per 6 ore a condizione che sia conservata in una stanza buia senza accesso alla luce.

Recensioni

Andrey, Voronezh, 34 anni:

"Nelle istruzioni per il farmaco l'osteocondrosi non è prescritto, ma il dottore ha prescritto il trattamento con Berlision, quando mi sono rivolto a tutta una serie di sensazioni. Il terapeuta ha spiegato la prescrizione del fatto che nell'osteocondrosi, il primo compito è ripristinare l'afflusso di sangue alle articolazioni. Ho pensato che fosse un altro modo per attirare denaro per medicine inutili e sono stato contento di aver sbagliato: dopo 4 giorni mi sono sentito sollevato, e dopo 2 settimane anche il dottore ha notato una tendenza positiva. Finisco il corso mensile, sono soddisfatto del risultato. "

Anna, Kaluga, 29 anni:

"I problemi alla schiena mi hanno perseguitato dal liceo. In precedenza, non trattati - solo spasmi e dolori sollevati con Analgin e creme. Ma con l'età, mi sono reso conto che il problema dovrebbe essere trattato, ma non guarito. Il dottore prescrisse Berlition per la normalizzazione della circolazione sanguigna. È bello che oltre all'effetto terapeutico desiderato, il rimedio normalizzi glucosio e metabolismo ".

Sergey, 51 anni, Samara:

"Berlition è stato prescritto dopo uno shock tossico (avvelenato nella produzione di sali di metalli pesanti), il fegato ha dovuto essere aiutato. Ma non sapevo che il farmaco avesse un effetto complesso sui vasi, che (come si è scoperto) sono strettamente correlati alla mia radicolite e osteocondrosi. E così è successo che ho trattato il fegato dopo avvelenamento, e di conseguenza, la mia schiena ha smesso di ferire! "

Berlithion ® 300 (Berlithion ® 300)

Principio attivo:

Il contenuto

Gruppo farmacologico

Immagini 3D

Composizione e forma di rilascio

in ampolle di vetro marrone 12 ml; in un cartone da 5, 10 o 20 fiale.

in un blister da 10 pezzi; in una scatola di cartone da 3, 6 o 10 pacchi.

Descrizione della forma di dosaggio

Soluzione iniettabile: un liquido chiaro di colore giallo chiaro con una sfumatura verdastra.
Compresse rivestite: compresse rotonde, biconvesse di colore giallo pallido, con una tacca per dividere su un lato.

caratteristica

L'acido tiocitico è un antiossidante endogeno (lega i radicali liberi) e si forma nel corpo durante la decarbossilazione ossidativa degli alfa-chetoacidi.

Azione farmacologica

Come coenzima, i complessi multienzimatici mitocondriali sono coinvolti nella decarbossilazione ossidativa dell'acido piruvico e degli alfa-chetoacidi. Contribuisce a una diminuzione della glicemia e ad un aumento del contenuto di glicogeno nel fegato, oltre a superare l'insulino-resistenza.
Dalla natura dell'azione biochimica è vicino alle vitamine del gruppo B. Partecipa alla regolazione del metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, stimola il metabolismo del colesterolo, migliora la funzionalità epatica. L'uso del sale di trometamolo dell'acido tiottico (che ha una reazione neutra) in soluzioni per la somministrazione endovenosa consente di ridurre la gravità delle reazioni collaterali.

farmacocinetica

Durante l'ingestione, viene rapidamente e completamente assorbito dal tratto gastrointestinale (l'assunzione di cibo riduce l'assorbimento). Tempo di raggiungere Cmax - 40-60 minuti Bioavailability - 30%. Ha l'effetto di "primo passaggio" attraverso il fegato. La formazione dei metaboliti avviene come risultato dell'ossidazione e della coniugazione della catena laterale. Il volume di distribuzione è di circa 450 ml / kg. Le principali vie metaboliche sono l'ossidazione e la coniugazione. L'acido tiocitico e i suoi metaboliti sono escreti dai reni (80-90%). T1/2 - 20-50 minuti Cl di plasma totale - 10-15 ml / min.

Le indicazioni del farmaco Berlition ® 300

Polineuropatia diabetica e alcolica, steatoepatite di varie eziologie, degenerazione grassa del fegato, intossicazione cronica.

Controindicazioni

Ipersensibilità, gravidanza, allattamento al seno. Non è possibile assegnare bambini e adolescenti (a causa della mancanza di esperienza clinica sull'uso di questo farmaco in essi).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato in gravidanza. Al momento del trattamento dovrebbe interrompere l'allattamento al seno (non c'è abbastanza esperienza in questi casi).

Effetti collaterali

Soluzione iniettabile: a volte una sensazione di pesantezza alla testa e difficoltà a respirare (con un rapido sopra / nell'introduzione). Ci possono essere reazioni allergiche nel sito di iniezione con comparsa di orticaria o sensazione di bruciore. In alcuni casi - convulsioni, diplopia, emorragie puntiformi nella pelle e nelle mucose.
Compresse rivestite: in alcuni casi - reazioni allergiche cutanee.

Possibile riduzione dei livelli di zucchero nel sangue.

interazione

Indebolisce l'effetto del cisplatino, rafforza - i farmaci ipoglicemici.

Dosaggio e somministrazione

Dentro / dentro, dentro. Nelle forme gravi di polineuropatia, 12-24 ml per dose (300-600 mg di acido alfa-lipoico) al giorno per 2-4 settimane. Per fare questo, 1-2 fiale del farmaco diluite in 250 ml di soluzione fisiologica allo 0,9% di cloruro di sodio e gocciolamento iniettato per circa 30 minuti. In futuro, passare alla terapia di mantenimento con il farmaco Berlition 300 sotto forma di compresse alla dose di 300 mg al giorno.

Per il trattamento della polineuropatia - 1 etichetta 1-2 volte al giorno (300-600 mg di acido alfa-lipoico).

overdose

Sintomi: mal di testa, nausea, vomito.
Trattamento: terapia sintomatica. Non esiste un antidoto specifico.

Precauzioni di sicurezza

Durante il periodo di trattamento dovrebbe astenersi dall'assumere bevande alcoliche (l'alcol e i suoi prodotti indeboliscono l'effetto terapeutico).

Durante l'assunzione del farmaco deve monitorare regolarmente i livelli di zucchero nel sangue (soprattutto nella fase iniziale della terapia). In alcuni casi, per prevenire i sintomi dell'ipoglicemia, potrebbe essere necessario ridurre la dose di insulina o di farmaci antidiabetici orali.

Istruzioni speciali

La soluzione per infusione deve essere protetta con un foglio di alluminio dalla luce. Protetto dalla soluzione per infusione leggera può essere conservato per 6 ore.

fabbricante

Berlin-Chemie AG / Gruppo Menarini, Germania.

Condizioni di conservazione del preparato Berlition ® 300

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

La durata di conservazione del farmaco Berlithion ® 300

Compresse rivestite da 300 mg - 2 anni.

concentrato per soluzione per infusione 25 mg / ml - 3 anni.

concentrato per soluzione per infusione 25 mg / ml - 3 anni.

Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Cosa si nasconde sotto l'aumentata ecogenicità del pancreas?

Zuppa di borsch e cavoli con pancreatite e loro ricetta