Metformina negli sport

La metformina è utilizzata per rallentare l'assorbimento del glucosio nel tratto digestivo, si nota che inibisce la sintesi del fegato - per le persone con una maggiore tolleranza al glucosio, semplicemente non è sostituibile. Inoltre, nei tessuti periferici, questo farmaco aumenta la glicolisi anaerobica. La metformina aumenta la lipolisi, ovvero aumenta la concentrazione di acidi grassi liberi e glicerolo nel plasma sanguigno. Riduce anche la secrezione di insulina endogena. Non penso che ci sia almeno un farmaco in grado di farlo. Il metodo più popolare e comune per usare la metformina è portarlo sullo sfondo delle iniezioni di insulina. Pertanto, gli effetti collaterali della posta metmorfina portano a zero, tranne che è possibile solo la diarrea, e questo è un caso molto raro tra gli utenti, le proprietà brucia-grassi del farmaco non possono essere pienamente manifestate.

Le proprietà di bruciare i grassi di metmorfina sono molto più pronunciate, quindi il suo uso è giustificato in sé. L'uso del farmaco è accompagnato da lieve ipoglicemia, che è meno pronunciata quando si usa l'insulina. L'uso del farmaco non deve superare il periodo di 18-22 giorni, dopodiché dovrebbe interrompere una pausa di 1-2 mesi - un periodo più lungo di utilizzo del farmaco porta l'organismo alla dipendenza e la metformina non ha più la stessa capacità di bruciare i grassi di prima. La dose giornaliera alla quale gli effetti collaterali sono ridotti al minimo (ma in metformina le proprietà che bruciano i grassi rimangono molto pronunciate) è 1374-1500 mg. Più effetto con un dosaggio giornaliero può essere ottenuto a dosi più elevate, cioè 1700-2000 mg. Il rischio in questo caso è superiore a quello precedente. Entro i limiti normali, la dose giornaliera è meglio divisa in due o anche in tre parti uguali e assunta durante i pasti durante il giorno. La metformina ha un punto debole - un'abbondanza di effetti collaterali. Ma sono abbastanza facili da evitare. Alcuni che assumono metformina hanno la diarrea. Questa malattia non può essere definita pericolosa, ma a sua volta non è piacevole. Quando si verifica la diarrea, è il primo segnale per abbassare il dosaggio di metformina: con un dosaggio di 1370-1500 milligrammi, la diarrea di solito non viene osservata.

Metformina nel bodybuilding

Come comportarsi quando si perde peso

Durante l'assunzione di metformina, si osserva l'accelerazione dell'ossidazione degli acidi grassi e l'inibizione della sintesi lipidica. Vale la pena notare che all'interno dei tessuti il ​​farmaco ha un impatto su diversi punti di applicazione, a causa di ciò, vengono registrati diversi cambiamenti nel metabolismo cellulare. Insieme a questo, diminuisce la digeribilità dei carboidrati dal tratto gastrointestinale.

Sotto l'influenza di questo farmaco, viene attivata la chinasi AMP, che successivamente porta ad una diminuzione dell'indice di glucosio a causa dell'inibizione della sua sintesi nelle cellule epatiche. La metformina aumenta la suscettibilità dei recettori dell'insulina all'insulina prodotta, migliorando nel contempo l'apporto di glucosio da parte del tessuto muscolare.

Quando i livelli di insulina diminuiscono durante la perdita di peso, la deposizione di nutrienti "in riserva" e la loro conversione in grasso sono inibiti.

Quando viene prodotta l'insulina, c'è una sensazione di fame, la metformina, a sua volta, aiuta ad eliminare questa sensazione.

Vale la pena notare che l'efficacia del farmaco non diminuisce durante gli sport attivi, l'acido lattico secreto non influisce sull'acidità complessiva del sangue, quindi mentre si assumono farmaci si può fare senza alcuna restrizione, l'efficacia del corso in questo caso non farà che aumentare.

L'uso di droghe nel bodybuilding

Il meccanismo d'azione del farmaco si basa sulla soppressione della catena respiratoria mitocondriale, sull'attivazione della proteina enzima chinasi A e sulle protein chinasi AMP-dipendenti, sull'inibizione della formazione di cAMP indotta da glucagone e sul meccanismo anabolico di mTOR attraverso la proteina RPS6 stessa.

In Sportiki (enciclopedia sportiva) ci sono informazioni che il meccanismo anabolico di mTOR gioca un ruolo importante nella crescita muscolare, la sua attivazione avviene sotto l'influenza di ormone della crescita, glucosio, vari amminoacidi, insulina e acidi grassi. Il risultato di ciò è la sintesi delle proteine ​​muscolari e la successiva divisione cellulare.

La metformina insieme ai suoi analoghi contribuiscono alla creazione nel corpo di condizioni vicine alla fame o condizioni simili a quelle osservate dopo un duro allenamento. Vale la pena notare che in questo caso l'ipertrofia muscolare non viene osservata. Ecco perché l'uso del farmaco è possibile unicamente allo scopo di ridurre il peso corporeo, quando non è necessario stimolare ulteriormente la crescita della massa muscolare.

Caratteristiche di metformina

Il farmaco appartiene alle droghe sicure. Tra i destinatari possono essere non solo i pazienti con diabete, ma anche le persone sane che hanno intenzione di perdere peso.

È molto importante seguire la dieta per dimagrire, che sarà la quantità minima di carboidrati semplici e complessi.

Va ricordato che la Metformina può essere assunta prima dei pasti o immediatamente dopo, il dosaggio del medicinale viene selezionato singolarmente. Di solito si consiglia di assumere 500-850 mg due o tre volte durante il giorno, il dosaggio giornaliero non dovrebbe lasciare più di 3 g.

Se si verifica la diarrea, è necessario rivedere la dieta, forse include una grande quantità di carboidrati. Sostituire gli alimenti contenenti carboidrati con frutta e verdura, grazie alla presenza di fibre in essi sarà in grado di eliminare la diarrea.

Se avverti nausea dopo aver assunto il medicinale, dovrai ridurre il dosaggio del farmaco. Una riduzione graduale della dose del farmaco aiuterà a normalizzare il tratto digestivo.

Per garantire che l'assunzione di metformina sia il più efficace possibile, eseguire un regolare allenamento aerobico. Si raccomanda di coordinare con l'allenatore uno schema dimagrante individuale che migliorerà il sollievo muscolare e libererà i depositi di grasso.

La durata dell'assunzione di farmaci non dovrebbe essere superiore a 18-22 giorni Dopo il corso, dovresti fare una pausa per circa 1-2 mesi. Con una breve pausa, le proprietà di bruciare i grassi del farmaco non si manifestano completamente, questo è causato dall'adattamento del corpo alla metformina.

Non puoi iniziare a prendere il farmaco da solo, dovrai consultare il medico.

Controindicazioni e reazioni avverse

L'assunzione del farmaco è controindicata in:

  • Segni di insufficienza renale
  • Patologia del CAS
  • Altri disturbi che sono caratterizzati da una maggiore acidità del sangue.

Non prendere questo farmaco con altri farmaci che riducono lo zucchero senza prima consultare un medico.

Durante il trattamento con metformina, possono verificarsi i seguenti sintomi avversi:

  • Frequenti mal di testa
  • Sviluppo di diarrea
  • Dolore epigastrico
  • Periodi di nausea
  • flatulenza
  • L'insorgenza di acidosi lattica.

Spesso i sintomi sopra descritti compaiono nella fase iniziale del ciclo di trattamento e scompaiono da soli quando il corpo si adatta al farmaco.

Tuttavia, se i sintomi avversi osservati non scompaiono dopo una riduzione della dose, sarà necessario completare il trattamento con urgenza e consultare uno specialista, è importante escludere lo sviluppo di acidosi lattica.

Se compaiono sintomi di acidosi lattica, è necessario ricovero urgente, si consiglia di determinare il livello di lattato e confermare la diagnosi prevista. Per la rapida eliminazione del lattato dal corpo, viene prescritta l'emodialisi e la terapia sintomatica viene eseguita in parallelo.

Non vale la pena rischiare e allo stesso tempo assumere integratori alimentari e altri farmaci per la perdita di peso, che contengono componenti diuretici, c'è sempre il rischio di sviluppare disturbi del sistema renale. Ricorda, una dieta sana e l'attività fisica quotidiana raggiungeranno rapidamente l'obiettivo.

Metformina nel bodybuilding: proprietà di base, controindicazioni, composizione

Il rimedio per il trattamento del diabete è attivamente utilizzato nel bodybuilding per stimolare la procedura di bruciare i grassi. A causa delle sue qualità farmacologiche, il farmaco Metformin nel bodybuilding ha guadagnato distribuzione in sport complessi, in atletica, fitness e altri hobby attivi.

Descrizione della droga

La metformina è considerata un rimedio per la pillola, che è destinato al trattamento del diabete e al suo conseguente accumulo di grassi. Aiuta a ridurre istantaneamente il peso, per questo viene utilizzato per la perdita di peso.

Prima di utilizzare il farmaco deve essere familiare con la sua influenza, un elenco di controindicazioni e possibili effetti collaterali.

Composizione chimica

I componenti presentano metformina cloridrato, prodotto da rimedi naturali - lilla francese e ruta di capra. Componenti aggiuntivi: talco, amido di mais, magnesio stearato, biossido di titanio, povidone K90, macrogol 6000.

Indicazioni per l'uso

Per le principali indicazioni per l'utilizzo dei fondi sono le seguenti disposizioni:

  1. Seguendo una dieta e la completa eliminazione dei componenti di carboidrati dall'assunzione di cibo.
  2. La presenza di procedure di allenamento aerobico, allenamento regolare.
  3. Mancanza di malattie renali, diabete, scarso lavoro del cuore e sistema vascolare.
  4. Nessun contenuto di acido alto nel sistema circolatorio.
  5. L'eliminazione di farmaci che riducono il contenuto di zucchero.
al contenuto ↑

Controindicazioni

Il consumo di droghe è indesiderabile per:

  1. Disordini dei reni.
  2. Condizioni patologiche del sistema cardiovascolare.
  3. Altre malattie caratterizzate da un alto grado di acidità del sistema circolatorio.

Non è permesso consumare tali prodotti con altri farmaci che abbassano lo zucchero senza prima consultare un medico.

Effetti collaterali

I principali punti negativi sono i seguenti:

  • diarrea;
  • dolore alla testa;
  • nausea;
  • alta produzione di gas;
  • crampi addominali;
  • acidosi lattica.

Metformina nel bodybuilding

L'uso dei bodybuilder come farmaco sportivo Metformin si basa sui suoi effetti benefici sul corpo, espressi in:

  1. Soppressione della fame.
  2. Migliora le sensazioni dei recettori.
  3. Aumento del consumo di glucosio.
  4. L'aumento della longevità.
  5. Invecchiamento lento
  6. Ridurre il grado di glucosio e colesterolo.

Istruzioni per l'uso di metformina negli sport

Il corso di metformina è un unico sistema di consumo di fondi senza gradazione per età ed esperienza di un atleta. Il dosaggio più alto al giorno del farmaco è di 3 mila mg, ma questo numero significativo del componente attivo non possiede miele. a causa di ciò, non è importante che i bodybuilder utilizzino tali dosi.

Per ottenere un risultato adeguato, il corso non deve superare le 3 settimane, dopo di che viene eseguita una pausa per un periodo di 2 mesi. I mezzi aiutano ad adattarsi rapidamente, per questo, la rottura più piccola porterà ad una dipendenza del corpo e ad una riduzione delle prestazioni.

Metformina nel bodybuilding: cosa temere?

Ogni bodybuilder vuole avere una muscolatura prominente. Tuttavia, raggiungere questo obiettivo è molto, molto difficile. In alcuni casi, la sola formazione e le restrizioni nutrizionali non sono sufficienti. Questo è il motivo per cui molti bodybuilder stanno cominciando a cercare modi per aumentare l'effetto brucia grassi della corretta alimentazione e dell'esercizio fisico. Uno di questi metodi è metformina. Che cos'è e come prendere la metformina nel bodybuilding è l'argomento della nostra conversazione di oggi.

Cos'è la metformina

Inizialmente, la metformina era (ed è ancora oggi) un farmaco che viene prescritto ai diabetici per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Questo farmaco ha dimostrato la sua elevata efficacia ed è ampiamente usato nella pratica medica.

I bodybuilder, rendendosi conto dei possibili effetti positivi della sua ricezione, hanno assunto metformina in sé stessi e hanno cominciato a usarlo per migliorare la combustione dei grassi.

Le proprietà brucia-grassi della metformina sono interessanti non solo per i bodybuilder, ma anche per le persone comuni che sono preoccupate per il problema del sovrappeso.

Come metformina

La metformina rallenta l'assorbimento dei carboidrati (glucosio) nel tratto digestivo. Ciò porta a una notevole diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue. Prima di tutto, per questo scopo, questo farmaco è prescritto ai diabetici.

Tuttavia, la metformina non blocca completamente il flusso di carboidrati nel sangue, quindi durante il pasto l'insulina inizia a essere prodotta nel corpo. Questa è la reazione naturale del corpo alla fornitura di nutrienti.

L'insulina è responsabile per "togliere" i nutrienti ricevuti durante un pasto dalle cellule del corpo. In condizioni normali, queste sostanze vengono assorbite e accumulate sia dal tessuto muscolare (questo è buono) che dal tessuto adiposo (questo è cattivo).

L'assunzione di metformina, oltre a ridurre i livelli di zucchero, aiuta a ridurre la produzione di insulina e a ridurre il livello dei recettori insulinici nelle cellule. Pertanto, la metformina previene la deposizione di nutrienti (grassi e carboidrati) nei tessuti del corpo e porta al fatto che queste sostanze non si accumulano "in riserva", ma circolano nel sangue e vengono utilizzate dall'organismo per coprire i costi energetici attuali.

Come risultato di tutto questo (poco zucchero nel sangue, in più non è immagazzinato nel grasso), la persona non ingrassa (o diventa più grassa del solito).

Forma di rilascio di metformina

La metformina è disponibile in compresse rivestite del peso di 500 mg, 850 mg e 1000 mg.

In che modo la metformina può essere utile nel bodybuilding?

Non è un segreto (e un segreto per qualcuno) che la dieta a basso contenuto di carboidrati sia l'arma principale per i bodybuilder per bruciare i grassi. Durante una dieta a basso contenuto di carboidrati, pochi carboidrati entrano nel corpo (che sono il "combustibile" principale e preferito per il corpo), e quindi il corpo è costretto a passare ai cibi grassi (brucia le riserve di grasso immagazzinate).

Pertanto, è possibile affermare che una dieta a basso contenuto di carboidrati e l'assunzione di metformina creano condizioni simili nel corpo. Entrambi portano alla combustione dei grassi, limitando la quantità di carboidrati nel corpo e riducendo i livelli di zucchero nel sangue.

Pertanto, la metformina può essere utilizzata nel bodybuilding in due versioni: "sostituire" una dieta a basso contenuto di carboidrati (cioè, nei casi in cui un atleta vuole bruciare grassi senza restrizioni dietetiche, o senza ricorrere a restrizioni troppo severe) o integrare una dieta a basso contenuto di carboidrati, al fine di ottenere risultati più pronunciati.

Cos'altro può essere utile metformina

Anche se le voci (o meglio non le voci, ma i risultati della ricerca scientifica), secondo cui la metformina può aumentare l'aspettativa di vita. Finora sono stati condotti studi sugli animali, il che non consente di affermare al 100% che ciò influenzerà anche una persona nello stesso modo. Tuttavia, questa possibilità non può essere esclusa.

Questa informazione è difficile da verificare nella pratica (in relazione a una persona), dal momento che la vita di una persona è già abbastanza grande, ed è problematico condurre un simile esperimento sulle persone (è troppo lungo aspettare i risultati per assicurarsi che sia vero).

Cosa temere durante l'assunzione di metformina

Da quanto precede, si può concludere che la metformina è una preparazione eccellente per migliorare la combustione dei grassi nel bodybuilding. Questo è in parte vero, tuttavia, questo farmaco ha alcuni effetti collaterali che possono rovinare la prima impressione positiva di esso. Devo dire che per la maggior parte questi effetti non sono poi così male, ma è necessario conoscerli.

L'effetto collaterale più famoso di metformina è la diarrea. Non accade sempre e non è affatto così, quindi qui devi guardare, prima di tutto, ai tuoi sentimenti personali.

Se prendere metformina non porta alla manifestazione di questo effetto spiacevole in te, allora puoi tranquillamente continuare a prenderlo. Se questo problema non ti ha scavalcato, prova a ridurre il dosaggio (circa i dosaggi - sotto) e / o riduci la quantità di carboidrati nella dieta, poiché spesso è l'eccesso di carboidrati che porta a questo.

Potrebbe volerci del tempo perché il corpo si adatti alla metformina, quindi, in caso di diarrea, è possibile ridurre prima il dosaggio e poi aumentarlo gradualmente. In casi estremi, se queste misure non aiutano, è meglio rifiutarsi di prendere il farmaco.

Può anche verificarsi nausea. Dovrebbe essere trattato nello stesso modo con la diarrea (prima di tutto, riduzione del dosaggio, con un possibile, ma non obbligatorio, aumento successivo).

La cosa più importante che devi proteggere da quando assume metformina è bere alcolici! L'alcol è totalmente incompatibile con metformina. Migliora notevolmente gli effetti collaterali sopra elencati e può portare ad acidosi lattica (e l'acidosi lattica avanzata può persino essere fatale (!)).

La massima cautela dovrebbe essere combinata con altri farmaci metforminici che riducono i livelli di zucchero nel sangue. Combinare i loro effetti può portare a uno zucchero troppo basso, che a sua volta può portare al coma ipoclicemico.

Questi avvertimenti sono molto semplici. Potrebbero anche comparire alcuni altri effetti collaterali minori (ad esempio, un'eruzione cutanea o mancanza di appetito), ma è necessario conoscerne prima.

Inoltre, si ritiene che la metformina riduce i livelli di testosterone. Ad esempio, Anton Petryakov (Basilio) parla di questo:

Se questo è vero, allora per i bodybuilder questo è un grande svantaggio. Tuttavia, non ci sono informazioni univoche sul grado di riduzione del testosterone in generale (se ce l'hai, scrivi nei commenti).

Se questa diminuzione è insignificante, allora possiamo dire che gli effetti positivi si sovrappongono al negativo (puoi sopportarlo per motivi di perdita di grasso). Se la metformina porta ad una significativa diminuzione del testosterone, allora questa è una ragione per pensare.

Non usare metformina se si ha una malattia metabolica. In caso di malessere persistente, causato dall'assunzione di metformina, consultare un medico.

Metformina nel bodybuilding: come prendere

E, naturalmente, finalmente, vediamo come prendere la metformina nel bodybuilding.

La norma generalmente accettata è l'assunzione di 500-850 mg di metformina 2-3 volte al giorno (ma non più di 3000 mg al giorno). Come potete vedere, la variazione dei dosaggi con questa raccomandazione può essere piuttosto grande (1000-3000 mg). Questa variazione è dovuta ai seguenti fattori:

  • Peso corporeo (le persone grandi ne hanno bisogno di più, quelle più piccole meno)
  • Adattamento (puoi iniziare con dosaggi più bassi, quindi passare a quelli più grandi)
  • Portabilità personale (per chi ci sono dosaggi piccoli e sufficienti, che sono carenti e di grandi dimensioni)

In generale, puoi dare consigli per iniziare con piccoli dosaggi e aumentarli ascoltando il tuo benessere. Quando si calcolano i dosaggi non dimenticare di prestare attenzione al peso delle compresse (500 mg, 850 mg, 1000 mg) e misurare il dosaggio, soprattutto, non nel numero di compresse, ma in milligrammi.

Metformina (Glucophage) per la perdita di peso

Il contenuto

La metformina cloridrato è un farmaco per compresse per il trattamento del diabete della classe dei biguanidi, che ha la capacità di perdere peso, quindi viene spesso utilizzato per la perdita di peso. Disponibile sul mercato con i marchi: Metformin, Glyukofazh, Siofor, Bagomet, Metfohamma, Glykon, Metospanin, Gliformin, Gliminfor, Sofamet, Formetin, Langerin, Metadien, Formin Pliva, NovoFormin, Diaformin. La metformina non ha praticamente effetti collaterali se usata correttamente e non è dannosa per la salute, a differenza della maggior parte degli altri bruciagrassi. La metformina riduce il livello di colesterolo e glucosio dannosi, che sono spesso elevati con un eccesso di peso.

Un nuovo studio dell'Università di Cardiff, nel Regno Unito, nel 2014, a cui hanno partecipato 180.000 persone, ha dimostrato che la metformina ha aumentato l'aspettativa di vita non solo per i diabetici, ma anche per coloro che non soffrono di questa malattia. [1] Inoltre, sono stati ottenuti dati sul rallentamento del processo di invecchiamento durante il trattamento. [2]

Meccanismo d'azione per la perdita di peso Modifica

Glyukofazh è utilizzato per la perdita di peso grazie alla sua capacità di accelerare l'ossidazione degli acidi grassi e inibire la sintesi dei grassi [3] [4], anche se in diversi tessuti colpisce diversi punti di applicazione, che si esprime in diversi cambiamenti nel metabolismo cellulare. È anche dimostrato che l'assorbimento dei carboidrati dal tubo digerente è ridotto.

Glyukofazh attiva la chinasi AMP, riducendo in tal modo il livello di glucosio come risultato della soppressione della sua sintesi nel fegato (soppressione della gluconeogenesi). [5] Inoltre, la metformina aumenta la sensibilità del recettore dell'insulina all'insulina, migliora l'assorbimento di glucosio da parte dei muscoli. [6] La riduzione dell'insulina durante la perdita di peso è necessaria perché questo ormone contribuisce alla deposizione di sostanze nutritive consumate nei grassi, specialmente se l'area del problema principale è lo stomaco. Immediatamente dopo un pasto, il livello di glucosio nel sangue sale bruscamente, a cui il pancreas risponde e produce insulina, che a sua volta costringe i tessuti a consumare glucosio, mettendolo in grasso. Ecco perché, in quasi tutte le diete per la perdita di peso, si consiglia di consumare meno alimenti che causano un aumento di zucchero nel sangue.

Infine, l'insulina provoca la fame, quindi la metformina aiuta a sopprimere la fame quando si perde peso. [7]

L'efficacia di metformina diminuisce con l'aumento dell'acidità del sangue, quindi alcuni autori raccomandano di eliminare l'esercizio durante il corso del glucofaz, poiché l'esercizio porta alla formazione di acido lattico. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che l'esercizio non influisce sull'acidità complessiva del sangue, quindi durante l'assunzione di metformina, è possibile praticare senza restrizioni, aumentando così solo l'efficacia del corso. [8]

Modifica di applicazioni di culturismo

È stato stabilito il meccanismo d'azione della metformina: inibizione della catena respiratoria mitocondriale, attivazione delle protein chinasi AMP-dipendenti, soppressione della formazione di cAMP indotta da glucagone, attivazione della protein chinasi A e soppressione del meccanismo anabolico chiave di mTOR attraverso la proteina RPS6. [9] [10] [11]

Il meccanismo anabolico di mTOR è molto importante per la crescita muscolare e può essere innescato dall'ormone della crescita, dall'insulina, dal glucosio, dagli acidi grassi, dagli amminoacidi, ecc. Come risultato, il muscolo viene sintetizzato e le cellule iniziano a dividersi.

Quindi, la metformina e i suoi analoghi (glucofaz) causano condizioni nel corpo che sono vicine alla fame o un allenamento debilitante, mentre l'ipertrofia muscolare è quasi impossibile. Pertanto, questi farmaci possono essere utilizzati solo per la perdita di peso, quando il volume muscolare è di secondaria importanza. Inoltre, la formazione è molto più difficile e influisce leggermente sui risultati, pertanto spesso questi fondi vengono utilizzati senza lo sforzo fisico di base.

Glyukofazh (metformina) è un farmaco sicuro e approvato dalla medicina ufficiale per l'uso da parte di persone sane per la perdita di peso.

  • Seguire la dieta per la perdita di peso
  • Elimina carboidrati veloci
  • La metformina per dimagrire viene assunta immediatamente prima dei pasti o durante i pasti, la dose viene scelta individualmente. Più spesso prescritto 500-850 mg, 2-3 volte al giorno (dose massima non superiore a 3000 mg / die).
  • Se hai la diarrea, stai abusando di carboidrati.
  • Se ha nausea dopo aver assunto metformina, riduca la dose. L'aumento lento della dose può migliorare la tolleranza gastrointestinale.
  • Eseguire un allenamento aerobico sistematico per massimizzare l'efficacia del corso.
  • Se, dopo aver abbassato il dosaggio, i sintomi degli effetti collaterali non sono scomparsi, interrompere l'assunzione del farmaco e consultare immediatamente un medico, in quanto vi è il rischio di acidosi lattica, che è irto di morte. In caso di segni di acidosi lattica, il paziente viene urgentemente ricoverato e, dopo aver determinato la concentrazione di lattato, confermare la diagnosi. La misura più efficace per l'eliminazione del lattato e della metformina dal corpo è l'emodialisi. Viene anche eseguito un trattamento sintomatico.

La durata del farmaco non deve superare i 18-22 giorni, dopo i quali è necessaria una pausa di 1-2 mesi. Una pausa più breve porta all'adattamento dell'organismo e la metformina non è in grado di mostrare appieno le proprietà di un bruciagrassi. Il corso deve essere concordato con un medico specialista.

Non prendere glyukofazh per perdere peso, se si dispone di:

  • Malattia renale, accompagnata da insufficienza
  • Insufficienza cardiaca
  • Un'altra malattia che aumenta l'acidità del sangue
  • Non prendere glyukofazh con altri agenti riducenti lo zucchero e altri farmaci, senza consultare un medico

Possibili effetti collaterali del glucofaz (raramente trovato):

  • Diarrea (è necessario ridurre la quantità di carboidrati consumati)
  • Mal di testa (di solito passa rapidamente)
  • Crampi addominali
  • Nausea (necessità di ridurre la dose di metformina)
  • Aumento della formazione di gas (è necessario ridurre la quantità di carboidrati consumati)
  • Acidosi lattica (in presenza di malattie predisponenti), (non combinare con l'alcool Pericolo di lacticidosi)

Di norma, gli effetti collaterali di metformina si verificano all'inizio del corso e poi rapidamente. [12]

L'uso di metformina per la perdita di peso

La metformina è uno dei farmaci più efficaci per la perdita di peso, che è meritatamente riconosciuto come il miglior farmaco che brucia i grassi, il cui effetto è paragonabile all'ormone della crescita, che combatte la combustione del grasso sottocutaneo.

Per la prima volta, la metformina è apparsa sul mercato statunitense, nel 1994, ma i bodybuilder hanno iniziato a usarlo nella loro formazione solo nel 2001-2003. Nei circoli ristretti, la metformina è chiamata insulina orale, sebbene ciò non sia completamente vero. Le persone insulino-dipendenti lo usano anche con successo per il trattamento del diabete di tipo II, sebbene sia significativamente inferiore all'insulina normale in termini di effetto.

L'uso di insulina in associazione con metformina ha un effetto benefico sull'utilizzo del grasso sottocutaneo, che può essere formato a seguito di iniezioni giornaliere di insulina.

La metformina non solo inibisce l'assorbimento del glucosio nello stomaco, ma produce anche glucosio da aminoacidi, piruvato, lattato nel fegato (gluconeogenesi), migliora anche la glicolisi anaerobica nei muscoli e nel tessuto adiposo e riduce la secrezione di insulina endogena.

Il processo di bruciare i grassi, durante il trattamento con metformina, viene fornito principalmente aumentando la concentrazione di acidi grassi liberi e glicerolo nel plasma sanguigno.

Dosaggio di metformina per la perdita di peso

La metformina è ben combinata con l'insulina, eliminando gli svantaggi di quest'ultimo nella forma di una tendenza all'accumulo di depositi di grasso, oltre alla maggiore sensibilità del corpo all'insulina. Il ricevimento di androgeni migliora l'azione brucia grassi di metformina.

Tra gli effetti collaterali c'è lieve ipoglicemia, alcuni hanno raramente diarrea.

Il corso di metformina dura non più di 18-22 giorni, dopo di che si dovrebbe prendere una pausa di 1-2 mesi (non si dovrebbe fare meno del numero specificato, in questo caso il corpo si adatta rapidamente a questo farmaco, e l'effetto brucia grassi diminuirà ulteriormente).

Metformina compresse 500 mg

Il dosaggio giornaliero è di 1375-1500 mg, ma l'effetto migliore si ottiene a 1700-2500 mg. La metformina viene assunta due volte al giorno dopo i pasti e la dose deve essere divisa in parti uguali.

Non è consigliabile assumere la metformina durante l'essiccazione, poiché il corpo è già indebolito e una brusca riduzione della produzione di glicogeno può influire negativamente sulla salute. Pertanto, è ideale assumere metformina mentre si lavora sulla "massa", senza limitarsi al cibo.

Effetti collaterali di metformina

Ci sono molti effetti collaterali di metformina, compresi quelli potenzialmente pericolosi per la vita.

  • Diarrea (raro, ma si verifica ancora)
  • Nausea (puoi sopprimerla prendendo la tintura di menta piperita)
  • La soppressione della produzione di insulina (con somministrazione a lungo termine di metformina può portare a effetti irreversibili)
  • Aumento dei livelli di zucchero nel sangue (a causa del blocco del glucosio dall'entrare nelle cellule)
  • Iperglicemia (quando si assumono alte dosi)

A causa degli effetti indesiderati sopra elencati, che possono minacciare la vita dell'atleta, è altamente raccomandato controllare i livelli di zucchero nel sangue durante l'assunzione di metformina, se il tuo zucchero è saltato in modo significativo, dovresti fare una pausa di 1-2 giorni e inserire iniezioni di insulina in questi giorni.

Effetti collaterali di metformina

Approssimativamente il decimo giorno dell'assunzione di metformina, riducendo il glicogeno nei muscoli e nel fegato, si può osservare letargia, sonnolenza, debolezza (la situazione viene corretta con l'uso di steroidi aromatici - testosterone o methandrostenolone, o nei casi più gravi di iniezione di insulina)

La metformina è ben combinata, come menzionato sopra con insulina, esteri di testosterone e con dianabol.

Non è raccomandato assumere metformina con triiodotironina e ossimetolone, in questo caso la dose giornaliera di questi farmaci 150-200 mg può causare iperglicemia.

Sul mercato di metformina, si possono incontrare i seguenti produttori: Germania (Siofor 850, Siofor 500, Siofor 1000, Metfohamma 850/500), Polonia (Diorormet), Ungheria (Metformin Richter), Norvegia (Glucophage), Croazia (Formin), Russia (Gliformin) - tutto in forma di compresse.

Metformina nel bodybuilding

La metformina nel bodybuilding è molto popolare. Viene utilizzato principalmente dai bodybuilder che hanno bisogno di sbarazzarsi di grasso in eccesso sotto la pelle. In realtà, questo farmaco è usato in medicina. È prescritto a persone che soffrono di glicemia alta. Nonostante ciò, da quasi dieci anni gli atleti che si trovano nella fase di essiccazione acquistano il farmaco.

Interessato a uno strumento straordinario? Se è così, siediti nel modo più confortevole possibile e procedi alla lettura. Sarà molto interessante.

Per prima cosa devi scoprire più in dettaglio che cos'è questo strumento. La metformina è considerata un farmaco essenziale per chi soffre di diabete. Il suo compito è di mantenere il livello di zucchero ad un livello adeguato per la vita normale. Se il medicinale viene assunto continuamente, la qualità del flusso sanguigno attraverso i vasi migliora. Il rischio di intasamento è significativamente ridotto. Ma una persona in buona salute ha bisogno di assumere la droga in modo un po 'diverso, perché allora possono iniziare seri problemi. Per evitarli, dovrai fare una pausa dopo un certo tempo dall'inizio del corso.

Acquistare medicine senza prescrivere un medico, puoi essere confuso, perché ci sono così tante forme di rilascio. In realtà, è necessario scegliere Glucophage. L'idea è di prendere esattamente una droga per tutto il periodo di utilizzo, senza cambiarla. Altrimenti, non sarai in grado di ottenere il risultato desiderato. Ora capisci che il bodybuilding gioca un ruolo importante nel bodybuilding. Resta solo da scoprire alcuni punti tecnici.

Come prendere la metformina?

Basta prendere 500 milligrammi tre volte al giorno, poco prima dei pasti. Aumentare il dosaggio non è raccomandato per non danneggiare te stesso. Tra i principali effetti collaterali ci sono l'insufficienza cardiaca e problemi ai reni. Certo, tutto questo può essere eliminato, ma è meglio non portare a un risultato del genere.

Recensioni di metformina da atleti

Se le persone seguono il dosaggio, allora è possibile ottenere risultati veramente alti. "Non aumentare la dose" - il consiglio principale di tutti gli atleti. Non ha senso da questo, ma è facile farti del male.

Ora sai cos'è una metformina nel bodybuilding e per cosa serve. Se è necessario buttare qualche chilo di grasso sottocutaneo, puoi fare un corso ora.

Articoli correlati:

Link al tuo sito:

Metformina (Glucophage)

Autore d'avvertimento: attenzione! Gli editori non raccomandano l'uso di potenti farmaci senza la raccomandazione di un medico. Informazioni fornite solo a scopo informativo.

La metformina (più comunemente disponibile sul mercato con i marchi Glucophage, Siofor, Bagomet, Metfohamma, ecc.) È un farmaco in compresse per il trattamento del diabete della classe dei biguanidi, che ha la capacità di perdere peso, pertanto viene spesso utilizzato per la perdita di peso. La metformina (Glucophage) non ha praticamente effetti collaterali se usata correttamente e non è dannosa per la salute. La metformina (Glucophage) riduce il livello di colesterolo e glucosio dannosi, che sono spesso elevati con un eccesso di peso.

Il meccanismo d'azione per la perdita di peso

Glyukofazh è utilizzato per la perdita di peso grazie alla sua capacità di accelerare l'ossidazione degli acidi grassi, riduce anche l'assorbimento dei carboidrati dal tubo digerente.

Glyukofaz attiva la chinasi AMP, riducendo così i livelli di glucosio sopprimendo la sua sintesi nel fegato (soppressione della gluconeogenesi).Inoltre, la metformina aumenta la sensibilità dei recettori dell'insulina all'insulina, migliora l'assorbimento di glucosio da parte dei muscoli. Ridurre l'insulina durante la perdita di peso è necessaria perché questo ormone contribuisce alla deposizione di sostanze nutritive consumate nei grassi, specialmente se l'area del problema principale è lo stomaco. Immediatamente dopo un pasto, il livello di glucosio nel sangue sale bruscamente, a cui il pancreas risponde e produce insulina, che a sua volta costringe i tessuti a consumare glucosio, mettendolo in grasso. Ecco perché, in quasi tutte le diete per la perdita di peso, si consiglia di consumare meno alimenti che causano un aumento di zucchero nel sangue.

Infine, l'insulina provoca la fame, quindi la metformina aiuta a sopprimere la fame quando si perde peso.

L'efficacia di metformina diminuisce con l'aumento dell'acidità del sangue, quindi alcuni autori raccomandano di eliminare l'esercizio durante il corso del glucofaz, poiché l'esercizio porta alla formazione di acido lattico. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che l'esercizio non influisce sull'acidità complessiva del sangue, quindi durante l'assunzione di metformina è possibile praticare senza restrizioni, aumentando in tal modo l'efficacia del corso. [5]

Corso di glyukofazha

Glyukofazh (metformina) è un farmaco sicuro e approvato dalla medicina ufficiale per l'uso da parte di persone sane per la perdita di peso, ma questo farmaco richiede una dieta obbligatoria, vale a dire l'esclusione di prodotti che aumentano la glicemia (carboidrati veloci). Prendendo Glyukofazh e mangiando solo una crocchia allo stesso tempo, ridurrai l'effetto utile a zero.

* Elimina i carboidrati veloci

* Prenda Metformin per la perdita di peso di 500 mg prima dei pasti, tre volte al giorno

* Se hai la diarrea, stai abusando di carboidrati.

* Se ha nausea dopo aver assunto metformina - riduci la dose della metà

* Eseguire un allenamento aerobico sistematico per massimizzare l'efficacia del corso.

Effetti collaterali e danno alla salute

Non prendere glyukofazh per perdere peso, se si dispone di:

* Malattia renale, accompagnata da insufficienza

* Un'altra malattia in cui è aumentata l'acidità del sangue

* Non prenda glyukofazh con altri agenti riducenti dello zucchero e altri farmaci, senza consultare un medico

Possibili effetti collaterali del glucofaz (raramente trovato):

* Diarrea (impraticabile per ridurre la quantità di carboidrati consumati)

* Mal di testa (di solito passa rapidamente)

* Crampi addominali

* Nausea (è necessario ridurre la dose di metformina)

* Aumento della formazione di gas (impraticabile per ridurre la quantità di carboidrati consumati)

* Acidosi lattica (in presenza di malattie predisponenti)

Di norma, gli effetti collaterali di metformina si verificano all'inizio del corso e poi rapidamente.

Come i bodybuilder usano la metformina per la perdita di peso

Postato da: admin in Efficace Dimagrimento 14/05/2018 0 357 Visualizzazioni

Come i bodybuilder usano la metformina per la perdita di peso

La metformina per la perdita di peso è iniziata con l'uso di bodybuilder. Questi atleti sono molto orgogliosi dei loro muscoli irregolari e accettano qualsiasi esperimento, se solo non c'è una traccia di grasso sottocutaneo sul corpo. Pertanto, assumono spesso diversi farmaci potenti che hanno perdita di peso - solo un effetto collaterale. Quindi con la metformina: il farmaco è destinato solo ai pazienti con diabete mellito, ma negli ultimi 10 anni è il farmaco più popolare per chi sogna una figura snella ed elegante.

La metformina è una sostanza farmacologica attiva utilizzata per abbassare i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti diabetici. Per loro è vitale, in quanto aiuta a mantenere a livello normale una malattia gravemente danneggiata del metabolismo dei carboidrati nel corpo. Il farmaco con regolare assunzione regolare protegge contro l'eccessivo aumento di zucchero nel sangue, dall'intasamento dei vasi sanguigni da colesterolo e dalla degenerazione grassa di tutti gli organi. Ma in una persona sana nelle cellule si verificano processi biochimici completamente diversi, quindi, per la perdita di peso, la metformina può essere utilizzata solo per un breve periodo.

Se lo acquisti senza la prescrizione del medico, puoi disorientarti in farmacia dall'abbondanza di diverse forme di rilascio. Giudicate voi stessi: Metfohamma, Siofor, Metformin, Glucophage, Metospanin, Formetin, Gliformin, Glucophagus, Glycon, Orabet, Bagomet sono nomi commerciali di farmaci con lo stesso principio attivo - Metformina cloridrato. Inoltre, sono disponibili in diversi dosaggi e sono validi per tempi diversi. Cosa fare? Il consiglio principale è scegliere un farmaco e non cambiarlo.

La metformina mantiene normali livelli di zucchero nel sangue. Per fare ciò, blocca l'assorbimento dei carboidrati dal cibo e inibisce la formazione delle sue riserve sotto forma di glicogeno nel fegato. Di conseguenza, il corpo inizia a manifestare un deficit energetico, come durante il digiuno, ed è costretto a consumare attivamente il grasso interno accumulato. Ma allo stesso tempo, il farmaco non permette che lo zucchero nel sangue cada pesantemente, quindi una persona non sente la fame, anche nei giorni di digiuno. Anche se la metformina stessa non brucia il grasso sottocutaneo, le sue riserve si sciolgono davanti ai nostri occhi. Ciò è dovuto alla capacità del farmaco di aumentare la sensibilità delle cellule all'insulina ormonale - il principale regolatore del metabolismo dei carboidrati, dello stimolatore dell'appetito e del processo di formazione di nuovi grassi. E meno si produce, meno si vuole mangiare e il grasso più veloce nelle aree problematiche del corpo diminuisce.

Chi decide di perdere peso con Metformin, deve seguire le regole che proteggono contro le pericolose complicazioni derivanti dall'assunzione di questo farmaco. Durante o immediatamente dopo un pasto, è necessario bere 1 compressa (500 o 850 mg) 2 o anche 3 volte al giorno per non più di 3 mesi. Assicurati di limitare bruscamente l'uso di dolci e carboidrati veloci, in modo da non soffrire di dolori addominali e diarrea. Allo stesso tempo, cerca di assicurarti che il volume di liquido in un giorno sia di circa 30 ml per kg di peso effettivo.

Nei primi giorni, coloro che perdono peso con la metformina spesso manifestano sintomi simili alla tossicosi nelle donne in gravidanza: nausea, mancanza di appetito, sapore metallico in bocca. Si verificano a causa di carenza di carboidrati nel corpo e gradualmente scompaiono, indipendentemente o dopo aver ridotto la dose del farmaco. La cosa principale - da ricordare: non puoi morire di fame!

Se ci sono problemi con cistifellea, reni, cuore o fegato, è meglio non prendere il farmaco. È vietato alle donne in gravidanza e allattamento.

Come hai già capito, la metformina blocca solo lo scambio di carboidrati. Ciò significa che i dolci mangiati, la cottura o la pasta non saranno in grado di rovinare la forma, anche se devi ancora soffrire: almeno un giorno di brontolio nello stomaco, gas e feci molli sono garantiti. Ma anche se non mangi affatto carboidrati e allo stesso tempo ti appoggi a cibi grassi, non sarai in grado di perdere peso. Pertanto, la prima regola: mangiare cibi dietetici.

Con l'aiuto di metformina, i carboidrati formati nel corpo vengono catturati dalle cellule muscolari, dove vengono bruciati. Ecco perché gli atleti amano questa droga prima della competizione: i muscoli accumulano molta energia, diventano più forti e più duraturi. Ma se sogni di perdere peso, inghiotti pillole e siediti davanti alla TV - il glucosio non può bruciare. Se non vuoi una massa di cellulite sciolta in uno specchio invece del corpo di un bodybuilder snello, anche un esercizio piccolo ma quotidiano dovrebbe diventare la norma.

La terza regola riguarda la salute. Non è necessario assumere rischi e assumere con Metformin altri integratori o farmaci per la perdita di peso, che includono componenti diuretici o lassativi. In questi casi c'è sempre il rischio di danneggiare i reni e, dopo aver dimenticato la figura, devi lottare per la tua stessa vita.

Come metformina sul corpo umano? I suoi effetti collaterali e controindicazioni

Questo materiale descrive il meccanismo d'azione della metformina, un popolare farmaco ipoglicemico orale che viene prescritto per il trattamento del diabete di tipo 2, nonché per le persone in sovrappeso e obese. La metformina previene lo sviluppo di malattie cardiovascolari e complicazioni del diabete mellito, aiuta il corpo ad aumentare la sensibilità all'insulina.

Nonostante la popolarità, l'effetto della metformina sul corpo umano non è completamente compreso. La metformina è anche chiamata "bestseller, non letto fino alla fine". Vari studi sono stati condotti attivamente fino ad oggi, e gli scienziati stanno scoprendo nuove sfaccettature di questo farmaco, rivelando le sue proprietà benefiche aggiuntive e gli effetti collaterali.

È noto che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto la metformina come una delle medicine più efficaci e sicure utilizzate nel sistema sanitario.

D'altra parte, anche se Metformin fu scoperto nel 1922, fu solo nel 1995 che fu usato negli Stati Uniti. E in Germania, la metformina non è ancora un farmaco da prescrizione e i medici tedeschi non lo prescrivono.

Meccanismo d'azione di metformina

La metformina attiva la secrezione dell'enzima epatico Chinasi proteica attivata da AMP (AMPK), che è responsabile del metabolismo del glucosio e del grasso. L'attivazione di AMPA è necessaria per l'effetto inibitorio di metformina sulla gluconeogenesi nel fegato.

Oltre a sopprimere il processo di gluconeogenesi nel fegato, la metformina aumenta la sensibilità del tessuto all'insulina, aumenta l'assorbimento di glucosio periferico, aumenta l'ossidazione degli acidi grassi, riducendo l'assorbimento del glucosio dal tratto gastrointestinale.

Più semplicemente, dopo che il cibo ricco di carboidrati entra nel corpo, l'insulina pancreatica inizia a essere secreta per mantenere i livelli di zucchero nel sangue nell'intervallo normale. I carboidrati contenuti nel cibo vengono digeriti nell'intestino e convertiti in glucosio, che entra nel flusso sanguigno. Con l'insulina, viene consegnato alle cellule e diventa disponibile per l'energia.

Il fegato e i muscoli hanno la capacità di immagazzinare il glucosio in eccesso, ed è anche facile rilasciarlo nel sangue se necessario (ad esempio durante l'ipoglicemia durante lo sforzo fisico). Inoltre, il fegato può immagazzinare il glucosio da altre sostanze nutritive, ad esempio, da grassi e amminoacidi (elementi costitutivi delle proteine).

L'effetto più importante della metformina è l'inibizione (soppressione) della produzione di glucosio da parte del fegato, che è caratteristica del diabete di tipo 2.

Un altro effetto del farmaco è espresso nel ritardare l'assorbimento del glucosio nell'intestino, che consente di ottenere livelli più bassi di glucosio nel sangue dopo i pasti (livello zuccherino postprandiale nel sangue), nonché di aumentare la sensibilità delle cellule all'insulina (le cellule bersaglio iniziano a rispondere più rapidamente all'insulina, che espulso per assorbimento di glucosio).

Le osservazioni del Dr. R. Bernstein sulla metformina: "L'assunzione di metformina ha alcune proprietà positive aggiuntive: riduce l'incidenza del cancro e sopprime l'ormone della fame grelina, riducendo così la tendenza all'eccesso di cibo. Tuttavia, nella mia esperienza, non tutti gli analoghi della metformina sono ugualmente efficaci. Io prescrivo sempre Glucophage, sebbene sia un po 'più costoso delle sue controparti "(Diabetes Soluton, 4 edizione.).

Quanto velocemente funziona la metformina?

Dopo somministrazione orale, la compressa di metformina viene assorbita nel tratto gastrointestinale. L'azione della sostanza attiva inizia 2,5 ore dopo l'ingestione e dopo 9-12 ore viene espulsa dai reni. La metformina può accumularsi nel fegato, nei reni e nel tessuto muscolare.

dosaggio

All'inizio della terapia, la metformina viene solitamente prescritta due o tre volte al giorno prima o dopo i pasti di 500-850 mg. Dopo un corso di 10-15 giorni, viene valutata l'efficacia della sua azione sui livelli di zucchero nel sangue e, se necessario, la dose del farmaco viene aumentata sotto la supervisione di un medico. La dose di metformina può essere aumentata a 3000 mg. al giorno, diviso in 3 dosi equivalenti.

Se il livello di zucchero nel sangue non scende alla normalità, viene considerata la questione dell'appuntamento di una terapia di combinazione. I prodotti di combinazione di metformina sono disponibili sui mercati russo e ucraino e includono: Pioglitazon, Vildagliptin, Sitagliptin, Saksagliptin e Glibenclamide. È anche possibile la nomina di un trattamento combinato con insulina.

Metformina ad azione prolungata e suoi analoghi

Per liberarsi dai disturbi gastrointestinali e migliorare la qualità della vita dei pazienti, in Francia la metformina è stata sviluppata per un'azione prolungata. Glyukofazh Long - un farmaco con un assorbimento lento del principio attivo, che può essere assunto solo 1 volta al giorno. Questa procedura impedisce il verificarsi di concentrazioni di picco di metformina nel sangue, ha un effetto benefico sulla tollerabilità di metformina e riduce il verificarsi di problemi con la digestione.

L'assorbimento di metformina prolungata si verifica nel tratto digerente superiore. Gli scienziati hanno sviluppato un sistema di diffusione del gel GelShield ("gel all'interno del gel"), che aiuta la metformina a rilasciare gradualmente e in modo uniforme dalla forma della compressa.

Analoghi di metformina

Il farmaco originale è il Glyukofazh francese. Ci sono molti analoghi (generici) di metformina. Questi includono farmaci russi Gliformina, Novoformina, Formetina e Metformina-Richter, Metfohamma tedesco e Siofor, Formin pliva croata, Bagomet argentino, Metformina-Teva israeliana, Metformina Zentiva slovacca.

Analoghi di metformina a lunga durata d'azione e loro costo

Effetti collaterali di metformina

  • Abbastanza spesso (in più del 10% dei casi) si verificano problemi con il tratto gastrointestinale (vomito, nausea, diarrea, gonfiore, dolore addominale). In questi casi, la metformina deve essere assunta con i pasti per irritare meno il tratto digestivo. Nel disturbo acuto gastrointestinale, la metformina deve essere interrotta.
  • Una forte diminuzione della glicemia (ipoglicemia) può verificarsi dopo un'assunzione eccessiva di alcol durante la terapia con metformina (l'alcol stesso abbassa i livelli di zucchero nel sangue).
  • La carenza di vitamina B12 è osservata in circa il 5% di tutte le persone che assumono metformina, che è circa il doppio del normale. Il rischio di carenza di vitamina B12 aumenta con l'uso prolungato del farmaco - nel 30% dei pazienti che assumono Metformina per 10-12 anni, c'era un certo livello di carenza di questa vitamina. Pertanto, si raccomanda un'assunzione aggiuntiva di vitamina B12.
  • Cambiamento di gusto.
  • Con l'uso prolungato, così come quando si assume il farmaco, insieme a grandi dosi di alcol, potrebbe esserci un alto livello di acido lattico nel sangue (acidosi lattica).

Acidosi lattica e metformina

L'acidosi lattica (lacticidemia, coma lattico, acidosi lattica, acidosi lattica) è una malattia rara ma molto pericolosa, spesso fatale. Il corpo viene acidificato con acido lattico, il meccanismo di utilizzazione del lattato da parte del fegato e dei muscoli viene bloccato. La metà dei casi di grave acidosi lattica si verifica nei pazienti con diabete di tipo 2.

Il rischio di acidosi lattica aumenta con una combinazione di assunzione di metformina con una grande quantità di alcol. Ecco perché l'assunzione di metformina è controindicata nei pazienti con alcolismo.

I pazienti che assumono metformina oi suoi analoghi sono autorizzati a bere alcolici in quantità moderate con cibo contenente carboidrati raramente.

A rischio di sviluppare acidosi lattica sono i pazienti con funzionalità epatica e renale compromessa. Vi sono anche rischi per malattie in cui è presente ipossia tissutale (insufficienza cardiaca, embolia polmonare, infarto, stati di shock).

Controindicazioni

La metformina è controindicata nei seguenti casi:

  • Con la mancanza assoluta di insulina - con diabete mellito di tipo 1, chetoacidosi diabetica o coma diabetico, la metformina è completamente inaccettabile (controindicato).
  • Nella grave malattia renale (nefrite acuta, nefrosclerosi) e insufficienza renale.
  • Quando insufficienza epatica.
  • Quando l'alcolismo, perché L'alcol provoca l'acidificazione del corpo con acido lattico, quindi c'è il rischio di acidosi lattica.
  • Con insufficienza cardiaca instabile, infarto del miocardio, cardiaco (shock cardiogeno).
  • Con grave infezione del corpo.
  • Se si sospetta che la presenza di enfisema in un paziente aumenti il ​​rischio di acidosi lattica.
  • Prima di un'operazione, in anestesia o anestesia, prima di una visita medica con iniezione intravascolare di agenti di contrasto attraverso il sangue, la metformina deve essere interrotta 24-48 ore prima dell'inizio del trattamento a causa del rischio di sviluppare acidosi del sangue.

In che modo la metformina influisce sul fegato e sui reni?

La metformina può avere effetti collaterali sul fegato e sui reni, quindi è vietato portarla in pazienti con malattie croniche (con insufficienza renale cronica, epatite, cirrosi, ecc.).

La metformina deve essere evitata nei pazienti con cirrosi epatica, da allora l'azione del farmaco avviene direttamente nel fegato e può causare cambiamenti in essa o portare a gravi ipoglicemie, bloccando la sintesi della gluconeogenesi. Forse la formazione dell'obesità epatica.

Tuttavia, in alcuni casi, la metformina ha un effetto positivo sulla malattia del fegato, quindi la condizione del fegato durante l'assunzione di questo farmaco deve essere attentamente monitorata.

Nell'epatite cronica, la metformina dovrebbe essere abbandonata, da allora la malattia epatica può peggiorare. In questo caso, è consigliabile ricorrere alla terapia insulinica, perché l'insulina entra direttamente nel sangue, aggira il fegato o prescrive il trattamento con sulfoniluree.

Non sono stati trovati effetti collaterali di metformina su un fegato sano.

Puoi leggere di più sul nostro sito Web sull'assunzione di metformina per le malattie renali.

In che modo la metformina agisce sulle donne in gravidanza con diabete gestazionale?

L'assunzione di metformina nelle donne in gravidanza non è una controindicazione assoluta, il diabete gestazionale non compensato è molto più dannoso per il bambino. Tuttavia, l'insulina è più comunemente prescritta per il trattamento del diabete gestazionale. Ciò è spiegato dai risultati controversi della ricerca sugli effetti della metformina sulle pazienti gravide.

Uno degli studi condotti negli Stati Uniti ha dimostrato che la metformina è sicura durante la gravidanza. Le donne con diabete gestazionale che hanno assunto Metformina hanno avuto un aumento di peso inferiore durante la gravidanza rispetto ai pazienti con insulina. I bambini nati da donne che hanno ricevuto metformina hanno avuto un aumento minore del grasso viscerale, che li rende meno inclini alla resistenza all'insulina in un periodo successivo della vita.

Negli esperimenti su animali, non sono stati osservati effetti avversi di metformina sullo sviluppo fetale fetale.

Nonostante questo, in alcuni paesi, la metformina non è raccomandata per le donne incinte. Ad esempio, in Germania, la prescrizione di questo farmaco durante la gravidanza e il diabete gestazionale è ufficialmente vietata, e i pazienti che desiderano assumerla si assumono tutti i rischi e ne pagano direttamente. Secondo i medici tedeschi, la metformina può avere un effetto dannoso sul feto e costituisce la sua predisposizione all'insulino resistenza.

Quando l'allattamento deve abbandonare la metformina, perché lui entra nel latte materno. L'allattamento con metformina deve essere interrotto.

Come metformina sulle ovaie?

La metformina è più comunemente usata per trattare il diabete di tipo 2, ma è anche prescritta per la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) a causa dell'interrelazione tra queste malattie, perché la sindrome dell'ovaio policistico è spesso associata all'insulino-resistenza.

Gli studi clinici completati nel 2006-2007 hanno concluso che l'efficacia di metformina nella malattia dell'ovaio policistico non era migliore del placebo e che la metformina in combinazione con clomifene non era migliore rispetto al solo trattamento con clomifene.

Nel Regno Unito, la prescrizione di metformina come trattamento di prima linea per la sindrome dell'ovaio policistico non è raccomandata. Come raccomandazione, viene indicato il clomifene e viene sottolineata la necessità di cambiamenti nello stile di vita, indipendentemente dalla terapia farmacologica.

Metformina per l'infertilità femminile

Numerosi studi clinici hanno dimostrato l'efficacia di metformina nella sterilità, insieme al clomifene. La metformina deve essere utilizzata come farmaco di seconda linea se il trattamento con clomifene si è rivelato inefficace.

Un altro studio suggerisce che la metformina sia prescritta senza riserve come opzione di trattamento primario, poiché ha un effetto positivo non solo sull'anovulazione, ma anche sull'insulino-resistenza, sull'irsutismo e sull'obesità, che è spesso osservata nella PCOS.

Prediabet e metformina

La metformina può essere somministrata nel pre-diabete (persone a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2), il che riduce le possibilità di sviluppare la malattia, sebbene l'esercizio fisico intenso e una dieta a ridotto contenuto di carboidrati siano molto preferibili a questo scopo.

Negli Stati Uniti è stato condotto uno studio in base al quale a un gruppo di soggetti è stata somministrata metformina, mentre l'altro è andato a fare sport e ha seguito una dieta. Di conseguenza, nel gruppo di uno stile di vita sano, l'incidenza del diabete era del 31% inferiore a quella dei prediabetici che assumevano metformina.

Ecco cosa scrivono su prediabet e metformina in una singola recensione scientifica pubblicata su PubMed, un database in lingua inglese di pubblicazioni mediche e biologiche (PMC4498279):

"Le persone con elevati livelli di zucchero nel sangue che non sono diabetici sono a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, il cosiddetto" prediabete ". Il termine prediabete si applica di solito al glucosio plasmatico a digiuno borderline (glucosio a digiuno compromesso) e / o glucosio plasmatico, somministrato 2 ore dopo il test di tolleranza al glucosio orale con 75 g di zucchero (tolleranza al glucosio compromessa) Negli Stati Uniti, anche il livello limite superiore dell'emoglobina glicata (HbA1c) ha cominciato a essere considerato pre-diabete.
Le persone con pre-diabete hanno un aumentato rischio di danno microvascolare e lo sviluppo di complicanze macrovascolari, simili alle complicazioni a lungo termine del diabete. Sospendere o invertire la progressione della diminuzione della sensibilità all'insulina e dell'interruzione della funzione delle cellule beta è fondamentale per ottenere la prevenzione del diabete di tipo 2.

Sono state sviluppate molte misure mirate alla perdita di peso: trattamento farmacologico (metformina, tiazolidinedioni, acarbose, iniezioni di insulina basale e farmaci per la perdita di peso), nonché chirurgia bariatrica. Queste misure sono volte a ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 nelle persone con pre-diabete, sebbene non sempre si ottengano risultati positivi.

La metformina potenzia l'azione dell'insulina nel fegato e nei muscoli scheletrici e la sua efficacia nel ritardare o prevenire l'insorgenza del diabete è stata dimostrata in vari studi ampi, ben pianificati e randomizzati,

compresi i programmi di prevenzione del diabete. Decenni di uso clinico hanno dimostrato che la metformina è generalmente ben tollerata e sicura ".

Posso prendere Metformin per dimagrire? Risultati della ricerca

Secondo la ricerca, la metformina può aiutare alcune persone a perdere peso. Tuttavia, non è ancora chiaro come la metformina porti alla perdita di peso.

Una teoria è che la metformina riduce l'appetito, motivo per cui si verifica la perdita di peso. Nonostante il fatto che Metformin aiuti a perdere peso, questo farmaco non è direttamente destinato a questo scopo.

Secondo uno studio randomizzato a lungo termine (vedi: PubMed, PMCID: PMC3308305), la perdita di peso dall'uso di metformina tende a manifestarsi gradualmente, nell'arco di uno o due anni. Anche il numero di chilogrammi caduti varia tra le diverse persone ed è associato a molti altri fattori: la costituzione del corpo, il numero di calorie consumate quotidianamente e lo stile di vita. Secondo lo studio, i soggetti, in media, hanno perso da 1,8 a 3,1 kg dopo due o più anni di assunzione di metformina. Se si confronta con altri metodi di perdita di peso (diete povere di carboidrati, alta attività fisica, fame), allora questo è più di un risultato modesto.

La medicazione senza pensieri, osservando altri aspetti di uno stile di vita sano, non porta alla perdita di peso. Le persone che seguono una dieta sana e l'esercizio fisico assumendo metformina tendono a perdere più peso. Ciò è dovuto al fatto che la metformina aumenta il tasso di calorie bruciate durante l'esercizio. Se non pratichi sport, probabilmente non avrai questo vantaggio.

Inoltre, qualsiasi perdita di peso continuerà finché si prende la medicina. Ciò significa che se interrompe il trattamento con metformina, ci sono molte possibilità di ritornare al peso originale. E anche quando stai ancora assumendo il farmaco, puoi lentamente iniziare ad aumentare di peso. In altre parole, la metformina non è una "pillola magica" per la perdita di peso, contrariamente alle aspettative di alcune persone. Maggiori informazioni su questo argomento nel nostro materiale: applicazione di metformina per la perdita di peso: recensioni, ricerche, istruzioni

La metformina è prescritta per i bambini?

L'accettazione di metformina da parte di bambini e adolescenti di età superiore ai dieci anni è ammissibile - questo è stato verificato da vari studi clinici. Non hanno rivelato effetti collaterali specifici associati allo sviluppo del bambino, ma il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico.

risultati

  • La metformina riduce la produzione di glucosio nel fegato (gluconeogenesi) e aumenta la sensibilità dei tessuti corporei all'insulina.
  • Nonostante l'alta commerciabilità della droga nel mondo, il suo meccanismo d'azione non è completamente compreso e molti studi si contraddicono a vicenda.
  • L'accettazione di metformina in più del 10% dei casi causa problemi intestinali. Per risolvere questo problema, è stata sviluppata una metformina a lunga durata d'azione (l'originale è Long Glucophage), che rallenta l'assorbimento del principio attivo e lo rende più delicato sullo stomaco.
  • La metformina non deve essere assunta per gravi malattie del fegato (epatite cronica, cirrosi) e reni (insufficienza renale cronica, nefrite acuta).
  • In combinazione con l'alcol, la metformina può causare una malattia mortale da acidosi lattica, quindi è severamente vietato agli alcolisti prenderlo quando si beve grandi quantità di alcol.
  • La somministrazione a lungo termine di metformina causa una mancanza di vitamina B12, quindi è consigliabile assumere supplementi di questa vitamina in aggiunta.
  • La somministrazione di metformina non è raccomandata durante la gravidanza e il diabete gestazionale, così come durante l'allattamento penetra nel latte.
  • La metformina non è una "pillola magica" per la perdita di peso. Perdere peso è meglio con una dieta sana (compresa la restrizione di carboidrati), insieme con l'attività fisica.

fonti:

  1. Petunina N.A., Kuzina I.A. Analoghi di metformina azione prolungata // il medico curante. 2012. №3.
  2. La metformina causa acidosi lattica? / Cochrane Systematic Review: Fundamentals // Notizie mediche e farmaceutiche. 2011. №11-12.
  3. Sicurezza a lungo termine, tollerabilità e perdita di peso associati all'assunzione di metformina nella prevenzione del diabete mellito (studio) / Sicurezza a lungo termine, tollerabilità e cura del diabete. 2012 aprile; 35 (4): 731-737. PMCID: PMC3308305.

Mirtilli rossi secchi: uso, danno, uso e conservazione

Trattamento delle crepe sui talloni: cosa fare con la pelle secca delle gambe, i rimedi popolari e il trattamento farmacologico