Tè monastico antiparassitario per il trattamento del fungo delle unghie

La lesione fungina delle gambe riduce significativamente la qualità della vita umana. Una varietà di prodotti dell'industria farmaceutica sono progettati per trattare solo i sintomi espressi verso l'esterno, mentre la fonte del problema rimane intatta. Il tè monastico da fungo delle unghie è un rimedio naturale efficace contro l'onicomicosi. Le proprietà antiparassitarie della bevanda aiutano a eliminare la causa alla radice della malattia, a eliminare lo spiacevole quadro sintomatico dell'infezione.

La composizione e le proprietà utili del tè monastico

Per molto tempo non sono riuscito a trovare un rimedio efficace per il fungo delle unghie. Tolley podtsela in piscina, oppure dove, ma era terribile! Ho provato diversi mezzi, non ho aiutato, ho deciso di andare dal medico e questo è quello che mi è stato consigliato.

La base delle erbe che forniscono un'eccellente azione anti-fungina del tè monastico e altre proprietà. La bevanda è usata nel trattamento di molte malattie di diversa natura eziologica. L'effetto benefico della formula medicinale si ottiene formando una proporzione speciale di ogni erba nel raccolto totale.

È dimostrato che, come conseguenza del consumo di tè, il corpo "si sbarazza" della flora patogena, elimina gli effetti dell'intossicazione del corpo, ripristina i tessuti danneggiati. La collezione anti-patogenetica comprende:

  • assenzio;
  • camomilla;
  • salvia;
  • menta;
  • calendula;
  • corteccia di quercia;
  • tanaceto;
  • Agrimony;
  • foglia di betulla;
  • palude di palude;
  • Yarrow.

La raccolta di erbe è raccomandata per l'uso da parte di persone a rischio. Il tè andrà a beneficio degli amanti della piscina, della sauna. Consigliato per i bambini che visitano varie istituzioni di sport, natura dello sviluppo, pensionati con diabete. La terapia con il tè monastico dà buoni risultati, che sono stati ripetutamente dimostrati con mezzi scientifici. È vero, per acquistare un drink in farmacia non funzionerà, ma è possibile ordinarlo attraverso il sito ufficiale del produttore della collezione.

Come preparare

Il tè monastico dovrebbe essere preparato, come il famoso tè nero: 1 cucchiaino di erbe per tazza di acqua bollente. Fare la birra è meglio in vaso di ceramica o thermos. La bevanda deve essere infusa per 20-30 minuti, mentre è importante non coprire il contenitore con qualsiasi cosa: l'ossigeno deve essere fornito al tè. La medicina può essere preparata per l'intera giornata. In questo caso, dovrà raffreddarsi e, se usato, aggiungere un po 'di acqua calda.

Come bere il tè antiparassitario monastico dal fungo delle unghie

La raccolta antiparassitaria di erbe deve essere utilizzata correttamente. Quando le erbe di overdose nella bevanda possono avvelenare il corpo. La concentrazione debole del brodo non porterà i risultati desiderati. A questo proposito, è necessario leggere attentamente le istruzioni per il farmaco. Si consiglia di prendere il tè monastico 20-30 minuti prima di un pasto diretto di 3-4 tazze al giorno.

Ci sono effetti collaterali

Solo le erbe antiparassitarie contribuiranno a liberarsi del fungo con un metodo delicato. L'uso della formula medicinale del tè monastico nella lotta contro il fungo delle unghie non ha rivelato effetti collaterali. Alcuni componenti dell'infusione di guarigione hanno proprietà specifiche, pertanto non è consigliabile l'uso separatamente. In generale, l'impatto negativo di tali erbe è soppresso da altri componenti del tè. La bevanda ha un effetto benefico:

  • sulla digestione;
  • nel trattamento del diabete, ipertensione;
  • con disfunzione tiroidea;
  • sulla salute a causa dell'effetto che colpisce molte specie di funghi.

Controindicazioni

La bevanda medicinale ha molti vantaggi. Le erbe che compongono il tè monastico hanno molte qualità curative, la cui chiave è la stimolazione del sistema immunitario umano. La flora patogena si adatta per sopravvivere solo in un corpo indebolito, quindi è molto importante "allenare" costantemente la "cupola" protettiva di una persona. La natura naturale del tè non esclude la presenza di controindicazioni per il suo uso:

  1. Le bevande non possono essere assegnate a bambini di età inferiore ai 12 anni.
  2. Si raccomanda di astenersi dall'uso da madri che allattano e donne incinte.
  3. Abbandonare completamente l'uso del farmaco dovrebbe essere persone con ulcera peptica.

Recensioni

Olga, 38 anni: ho iniziato a usare la collezione monastica un mese fa. Durante la terapia con il decotto, lo stato di salute è notevolmente migliorato. Il fungo sulle unghie scomparve, aumentata resistenza ai raffreddori. Lo strumento non ha causato effetti collaterali, l'ha usato con piacere prima di ogni pasto. La bevanda ha un aroma gradevole, un sapore astringente.

Alexander, 56 anni: Per lungo tempo inutilmente curato unghie fungo. I medici hanno prescritto nuovi agenti antifungini che causano grave prurito, irritazione. Nel disperato tentativo di liberarmi da questo problema, ho deciso di provare il tè antiparassitario a base di erbe. L'intero corso del suo uso corretto ha eliminato il problema "fungino", i sintomi di ipertensione e una migliore digestione.

Elena, 26 anni: il fungo dell'unghia ha cambiato enormemente la lamina ungueale: è diventato giallo e antiestetico. Con un tale problema è diventato impossibile andare alle piscine, indossare scarpe aperte. L'onicomicosi interferiva con la normale comunicazione con gli altri, provocava complessi. Su consiglio di un amico ha iniziato a bere tisane. Nel giro di un mese, la malattia si è ritirata, l'unghia si rigenera.

Tè antiparassitario monastico da fungo delle unghie

Una tazza di tè monastico da fungo delle unghie.

L'onicomicosi o il fungo del chiodo è un serio pericolo per la salute. Può causare lo sviluppo di una forte reazione allergica, l'indebolimento del sistema immunitario e l'esacerbazione di malattie croniche, che saranno difficili da curare.

Ai primi segni dello sviluppo della malattia, raccomandiamo l'uso del tè monastico per il fungo delle unghie - una medicina preparata sulla base di erbe medicinali secondo la vecchia ricetta monastica.

Problema dei funghi alle unghie

Le malattie fungine dell'unghia sono diagnosticate in ogni quinto abitante del pianeta. Molto spesso si trovano nelle persone anziane (50-60 anni), così come tra coloro che visitano piscine, bagni o palestre, non osservando le regole di igiene personale.

Inoltre, la causa dello sviluppo del fungo del chiodo può essere:

  • fallimento del sistema immunitario;
  • uso incontrollato di antibiotici;
  • indossare scarpe scomode fatte di materiali artificiali;
  • piastre unghie ferite frequenti.

Unghie fungine

Il primo sintomo di un fungo del chiodo è la secchezza e desquamazione della pelle intorno alle unghie, che sono poi uniti da prurito, grave ispessimento delle piastre ungueali e un cambiamento nel loro colore (diventano giallo, marrone e persino nero).

La mancanza di trattamento della malattia può causare un grave avvelenamento del corpo con i prodotti dell'attività vitale di microrganismi patogeni e l'indebolimento del sistema immunitario.

Proprietà e azione della collezione monastica

La medicina tradizionale non è invano quindi raccomanda fortemente l'uso del tè monastico per il trattamento delle malattie fungine delle unghie. Il consumo regolare di questa bevanda aiuta a pulire il corpo del paziente dai prodotti dell'attività vitale del fungo del chiodo e migliora le condizioni del corpo nel suo insieme.

Il trattamento del tè monastico fungo alle unghie basato sul fatto che lui:

  • migliora il sistema immunitario;
  • elimina rapidamente i principali sintomi della malattia;
  • migliora la funzionalità epatica, accelerando così il processo di neutralizzazione delle sostanze tossiche;
  • ha un effetto anti-infiammatorio;
  • attiva il processo di ripristino delle piastre ungueali sulle mani e sui piedi.

Il risultato del trattamento del tè monastico fungo delle unghie.

L'efficacia del tè terapeutico dal fungo è clinicamente dimostrata. E i tentativi di alcuni mass media di dire alla gente che le sue proprietà sono un divorzio fanno semplicemente parte della politica di marketing delle grandi case farmaceutiche che cercano di attirare l'attenzione dei consumatori sui loro (più costosi) farmaci.

L'effetto curativo del tè allevia una persona di funghi delle unghie sulle sue mani e sui suoi piedi in appena un mese di uso regolare. Questo fatto è la prova migliore che le proprietà di questo farmaco sono reali e non sono una truffa di truffa. Inoltre, puoi assicurarti che questo sia vero, dopo aver studiato la sua composizione.

La composizione del tè monastico da fungo delle unghie

La composizione del tè monastico per il fungo comprende erbe medicinali ben collaudate che fermano rapidamente i principali segni della malattia e migliorano le condizioni:

  • bastoncini di palude - tonifica il sistema immunitario, elimina il prurito, stimola il restauro della lamina ungueale;
  • Tanaceto: blocca la crescita e la riproduzione di colonie di funghi patogeni, migliora i processi di rigenerazione nel corpo;
  • camomilla - ha un effetto antinfiammatorio pronunciato;
  • assenzio - migliora le funzioni immunitarie delle cellule fagocitiche, bloccando così la crescita dei funghi;
  • repyashok: aiuta a curare i funghi delle unghie grazie alla sua potente azione battericida e antitossica;
  • saggio - normalizza il sistema nervoso, migliora il processo di rimozione delle tossine dal corpo;
  • corteccia di quercia - grazie alla pronunciata azione astringente purifica il sangue dai rifiuti prodotti dai funghi patogeni.

Il produttore tiene una ricetta dettagliata per la preparazione della collezione. Senza conoscere le proporzioni esatte delle erbe, non sarà possibile cucinarlo da solo.

Dove comprare una collezione monastica di funghi?

Il tè antifungino non è in vendita nelle farmacie, ma può essere acquistato sul sito web del negozio online del fornitore ufficiale di questi prodotti in Russia e nei paesi della CSI (Ucraina, Kazakistan, Bielorussia). Il link al negozio è sotto.

Gli ordini per le merci vengono accettati 24 ore su 24 e l'operatore sarà in grado di rispondere a qualsiasi domanda che l'acquirente abbia nel più breve tempo possibile. Non raccomandiamo fortemente l'acquisto di tè altrove, potrebbe rivelarsi solo un falso e danneggiare la salute.

Prezzo, spedizione e pagamento

Il costo di un pacchetto di tè antifunghi è di 990 rubli.

Per effettuare un acquisto, è necessario visitare il sito Web del negozio, compilare un modulo speciale, indicare il proprio numero di telefono e il proprio nome e attendere la richiamata dall'operatore.

La merce viene spedita all'acquirente in contrassegno il giorno della conversazione con l'operatore e il tempo di consegna varia da 10 a 14 giorni (il tempo dipende dal luogo di residenza del cliente). Le merci sono pagate al momento del ricevimento.

Come fare il tè?

Le istruzioni per preparare il tè sono semplici e convenienti.

Preparate il tè monastico con il fungo delle unghie.

Per fare un drink, è necessario prendere due cucchiaini di miscele di tisane, metterli nella teiera (è meglio scegliere piatti a base di vetro o argilla, perché questi materiali mantengono bene la temperatura) e versare acqua calda (400-500 ml).

Le erbe insistono per 30 minuti, mentre la teiera è meglio lasciarla aperta, dopo il tempo specificato, filtrare la bevanda attraverso un setaccio fine.

Istruzioni per l'uso

Prima e dopo il trattamento del fungo.

Il corso del trattamento con tè monastico antimicotico è di 3-4 settimane. Durante questo periodo, i pazienti devono bere ½ della tazza di questa bevanda due volte al giorno. Istruzioni dettagliate per l'uso del tè vengono fornite con ogni confezione di tè.

Bere una bevanda è controindicato per le donne incinte e i bambini piccoli (fino a 12 anni). Si consiglia alle persone con ulcera gastrica di bere il tè con cautela (può causare irritazione della mucosa). Altri effetti collaterali sono assenti.

Come conservare la tassa?

È necessario conservare la tisana in un luogo asciutto e buio (lontano da spezie o altri prodotti con un aroma pronunciato). In forma chiusa, la durata di conservazione del prodotto è illimitata e il tè di un pacchetto aperto consiglia di versare in un contenitore ermeticamente chiuso e non utilizzare più di 3-4 mesi.

Recensione del dottore

"Di norma, le malattie fungine delle unghie e delle dita infastidiscono le persone con un'immunità indebolita. Quando i batteri fungini raggiungono la pelle di una persona sana, muoiono perché il corpo è in grado di superarli e non gli consente di moltiplicarsi. Coloro che hanno un'immunità debole non sono in grado di affrontare i microrganismi e si moltiplicano rapidamente, influenzando non solo le unghie, ma anche i tessuti situati nelle vicinanze. È terribile che i batteri siano trasportati dal sangue in tutto il corpo.

Pertanto, per sconfiggere completamente la malattia, l'azione locale da sola non è sufficiente. Come ulteriore mezzo di trattamento che rafforza il sistema immunitario e consente di far fronte al fungo, posso consigliare il tè antiparassitario monastico a base di erbe. A differenza delle pillole, è completamente innocuo, non irrita la mucosa gastrica e non ha effetti collaterali. Allo stesso tempo, il tè non solo uccide il fungo dall'interno, ma contribuisce anche ad aumentare l'immunità ".

- Dermatologo Romanov Oleg Georgievich

Recensioni dei clienti

Riscontri dei clienti reali dai forum tematici (abbiamo corretto l'ortografia).

"Il nostro fungo è una malattia di famiglia. E dopo il trattamento, passa per un po 'e poi si manifesta di nuovo. Era particolarmente spiacevole quando sua nipote si infettava (aveva solo 5 anni). Pertanto, tutti devono essere trattati. Che tipo di unguenti non abbiamo provato, lo stesso, l'effetto non arriva a lungo. Non molto tempo fa, ho saputo del tè antifungino monastico e ho chiesto a mia figlia di ordinarlo sul sito web. Hanno bevuto l'intera riunione di famiglia. Non ha un buon sapore, ma le droghe sono raramente gustose. Ma la malattia si è ritirata, ora abbiamo tutti unghie sane. "

Anna Nechaeva, 49 anni, Mosca

"Ehi, gente, non capisco quale sia il problema. Forse vale la pena di lasciare moccio e sbavare, lamentarsi del problema e iniziare ad agire? Così, non appena ho notato un fungo nella mia stanza (immagino di essere stato infettato in piscina), ho immediatamente comprato del tè monastico contro il fungo. Voglio dire che l'effetto è sorprendente. Vai al sito, ordina, bevi e il problema è risolto. Non capisco cosa potrebbe essere più facile. "

Kristina, 22 anni, Tyumen

"Ho bevuto la collezione monastica dal fungo per molto tempo. Non solo rimuove il fungo, ma aiuta anche a recuperare le unghie. Nel tempo, le unghie sono levigate e non esfoliano più. Avevo una forma trascurata, c'erano buche e protuberanze sui miei pollici, così che era imbarazzante indossare scarpe aperte, per non parlare di un pedicure. Ora è tutto finito, indosso sandali aperti in estate e non ne ho mai abbastanza - le mie unghie sono semplicemente perfette. "

Irina 36 anni, Ekaterinburg

I principali vantaggi del tè monastico da fungo delle unghie sono la sua sicurezza ed efficacia.

Bere un drink dopo diversi usi elimina una persona dai principali sintomi della malattia e impedisce lo sviluppo di ricadute. Tuttavia, tieni presente che il fungo è contagioso, consigliamo di trattare le scarpe e sottoporsi a trattamenti con tutta la famiglia.

4 pensieri su "Tè antiparassitario monastico da fungo delle unghie"

Ho un fungo per molto tempo. Per molto tempo non mi ha infastidito e non gli ho prestato attenzione. Pertanto, è molto lanciato e la malattia ha raggiunto una fase grave. Ma di recente sono andato dal medico per un altro esame (ho vene varicose) e ho scoperto che la malattia peggiorava a causa di un fungo. All'ospedale statale si sono offerti di sottoporsi a un intervento chirurgico, ma temo le conseguenze. La clinica privata disse che la terapia laser avrebbe aiutato, ma non potevo permettermelo. I rimedi popolari non aiutavano, anche le pillole. Un conoscente del lavoro consigliò il tè monastico del fungo e lo ordinai sul sito web. Non credevo davvero nell'effetto e fui molto sorpreso quando in due settimane mi sentii sollevato, e dopo un mese il fungo era completamente sparito.

Bevo questo tè per la seconda volta per un effetto preventivo. Per il primo corso si è sbarazzato del fungo

Il mio fungo ha attraversato 4 settimane, anche un po 'prima. Non un cattivo risultato, ma non mi piaceva il sapore del tè fungo, sofferto per il gusto del trattamento.

Non avrei mai pensato che una specie di tè alle unghie mi avrebbe aiutato a liberarmi del fungo! Molto felice con lui, funziona!

Il tè antiparassitario da fungo delle unghie aiuta?

Il tè antiparassitario da fungo delle unghie è apparso sul mercato relativamente di recente, ma anche in così poco tempo è riuscito a guadagnare popolarità tra i consumatori. Ciò è spiegato dal fatto che, a differenza di altri integratori alimentari, il tè contiene solo ingredienti naturali. Il tè monastico antiparassitario dal fungo è un rimedio unico, la cui ricetta è originaria di tempi antichi. Grazie all'esperienza degli antenati, i produttori moderni sono riusciti a creare uno strumento efficace per combattere molte malattie del corpo umano.

  • 1. I benefici del tè antiparassitario nel trattamento delle malattie fungine
  • 2. La composizione del tè antiparassitario
  • 3. Ci sono controindicazioni?

Per capire più precisamente a cosa è diretta l'azione del tè monastico, vale la pena di considerare in dettaglio quale sia la causa dell'aspetto del fungo del chiodo e come combatterlo. Le lesioni fungine delle unghie sono una malattia infida. Il fungo non guasta solo l'aspetto delle mani e dei piedi, ma provoca anche danni al corpo, causando intossicazione generale, interrompendo il funzionamento degli organi interni. Le lesioni fungine causano parassiti particolari che, depositandosi sulla lamina ungueale, iniziano a proliferare attivamente. È abbastanza semplice raccogliere questi "invasori", devi solo indossare scarpe di qualcun altro o camminare a piedi nudi sul pavimento della piscina pubblica.

I batteri penetrano nella pelle e nelle unghie, iniziano a moltiplicarsi vigorosamente, nutrono e rilasciano tossine che avvelenano il corpo. I chiodi iniziano ad acquisire una tinta gialla, possono cambiare forma, perdere la loro struttura densa, esfoliare. Frequente compagno di infezioni fungine - un odore acuto e sgradevole. È importante notare che le unghie di persone che hanno malattie croniche dell'apparato digerente, modificazioni ormonali e correlate all'età sono più suscettibili alle infezioni.

Manifestazioni di infezioni fungine:

  • sensazione di bruciore e prurito;
  • tacchi rotti;
  • aree infiammate, arrossamento e desquamazione della pelle;
  • cambiare il colore e la struttura della lamina ungueale;
  • l'aspetto sulle unghie di punti e strisce bianche.

I benefici del tè antiparassitario nel trattamento delle malattie fungine

Il processo di guarigione, di norma, richiede molto tempo e include diverse misure terapeutiche. Uno dei prodotti più efficaci e popolari è considerato il tè antiparassitario da fungo delle unghie.

Proprietà positive del tè antiparassitario:

  1. Composizione naturale Tutti i componenti del tè monastico sono erbe e particelle di cespugli, alberi e fiori, di cui i nostri antenati conoscevano le proprietà curative di cui.
  2. Il numero minimo di controindicazioni. Il tè monastico non è raccomandato per le persone che hanno una tendenza alle reazioni allergiche alle erbe che compongono la bevanda.
  3. Il costo delle merci è disponibile per una vasta cerchia di consumatori.
  4. Ottimo risultato in un tempo abbastanza breve. Già per 3-4 giorni di utilizzo c'è un risultato evidente.
  5. Gusto gradevole La menta rende la bevanda facile, gustosa, il trattamento del tè è molto bello.

La composizione del tè antiparassitario

Il tè monastico è una raccolta di alcune erbe la cui azione è volta a danneggiare il fungo dell'unghia, rafforzare il sistema immunitario e aumentare le condizioni generali del corpo. La ricetta per questa bevanda miracolosa fu inventata da antichi monaci nei monasteri.

La composizione del tè antiparassitario monastico comprende la seguente collezione di erbe:

  1. Camomilla - questa pianta è stata a lungo conosciuta come un antibiotico naturale e antiossidante. Le sue proprietà sono finalizzate alla pulizia del corpo, alla rigenerazione della pelle. Il decotto di questa erba è uno strumento indispensabile nel trattamento dei problemi delle donne e nella cura dei neonati. La camomilla al vapore pulisce perfettamente la pelle, riduce l'infiammazione.
  2. La corteccia di quercia non è meno utile nella lotta contro i funghi. Le sue proprietà utili erano conosciute dalle nostre nonne. Un decotto di corteccia di quercia è un ottimo strumento per combattere l'infiammazione delle mucose e della pelle, le eruzioni cutanee.
  3. I boccioli di betulla sono un ottimo antisettico.
  4. Tanaceto - una pianta che può sbarazzarsi di parassiti, ma data la sua elevata tossicità, è necessario applicare con cautela.
  5. L'azione di assenzio è finalizzata alla distruzione di batteri e microbi. Un decotto di assenzio pulisce il corpo dei parassiti.
  6. Calendula - una pianta unica che contiene il maggior numero di sostanze nutritive e oligoelementi. È attivamente usato come agente antinfiammatorio e antiallergico.
  7. Sushenitsa promuove la pulizia attiva del corpo.
  8. Saggio dai tempi antichi noto come "erba sacra".
  9. A causa della grande quantità di oli essenziali, la menta fa fronte al mal di testa, rilassa perfettamente il sistema nervoso.

L'assenzio, la menta e il tanaceto che compongono la bevanda hanno un eccellente effetto antiparassitario, sono efficaci nel combattere il fungo. Tutti gli altri ingredienti naturali possono rafforzare il sistema immunitario del corpo, purificarlo dalle tossine. È importante capire che il tè monastico antimicotico non è una garanzia di cura al 100%. Gli appuntamenti medici dovrebbero essere completi e includere non solo l'assunzione di tè.

Ci sono controindicazioni?

Questa raccolta di erbe può essere utilizzata non solo per coloro le cui unghie sono colpite dal fungo, ma anche per tutti, senza eccezioni, al fine di rafforzare il corpo in generale. Un'eccezione può essere solo quelle persone che hanno un'intolleranza individuale alle erbe che compongono. Preparare una bevanda è molto semplice. Per fare questo, 10 g di raccolta hanno cotto a vapore un bicchiere di acqua bollente. Il brodo deve essere estratto per almeno 30 minuti. Usa la bevanda prima dei pasti per 3 settimane.

Se ci sono effetti collaterali, il produttore del tè non è specificato. A causa della composizione del rimedio, eventuali disturbi possono verificarsi in quelle persone che soffrono di reazioni allergiche a un particolare tipo di erba. Il tè monastico antiparassitario non è più un mezzo di medicina tradizionale. È brevettato, verificato da studi clinici e certificato dalle autorità competenti.

Viene dimesso come strumento terapeutico da molti medici che conoscono la sua efficacia dalla propria esperienza e dalle recensioni dei pazienti.

Così, su 100 pazienti che hanno provato l'azione del tè monastico, 95 persone hanno notato la completa eliminazione di bruciore e prurito. 82 persone hanno ottenuto molto velocemente l'aspetto delle unghie.

Non dovresti lasciarti trasportare da questa bevanda, devi applicarla in un complesso con altre preparazioni medicinali per curare il fungo sulle gambe il più rapidamente possibile.

Tè antiparassitario monastico da fungo delle unghie

Ogni quinto abitante della terra soffre di malattie come il fungo del piede e dell'unghia. Oggi esiste una vasta gamma di farmaci progettati per sbarazzarsi di una malattia spiacevole. Uno dei mezzi più efficaci e ben collaudati è il tè antiparassitario monastico del fungo delle unghie. Grazie all'uso della bevanda dopo 30-40 giorni le unghie diventano normali.

Cause di Onicomicosi del piede

Le lesioni fungine delle unghie non sono solo un difetto estetico, ma anche una malattia grave, le cui conseguenze possono essere molto gravi. Le cause dell'infezione fungina sono diverse:

  • fallimento del sistema immunitario;
  • infezione durante la visita di bagni, saune, piscine;
  • scarpe sbagliate, ecc.

I sintomi di onicomicosi


La malattia di onicomicosi inizia con lesioni cutanee tra le dita. La pelle si arrossa e si ispessisce, appaiono prurito insopportabile e bruciore. Se non trattato, il fungo si diffonde alla lamina ungueale. Le unghie sono macchiate, sottili, si sbriciolano, cominciano a sfaldarsi.

Cosa aiuterà il tè antiparassitario monastico


Il colpevole di onicomicosi sono parassiti che possono vivere ovunque nel corpo umano - il fegato, il cuore, l'intestino, anche nel cervello. Tè antiparassitario monastico, promuove la completa pulizia del corpo da tossine dannose e vari parassiti a casa. Questo è un farmaco unico, clinicamente testato e brevettato, praticamente senza controindicazioni.

I benefici di bere il tè monastico


Il tè antiparassitario monastico ha molte proprietà curative efficaci:

  • nel 97% dei casi, elimina completamente il fungo del piede e delle unghie;
  • possiede un'azione antiparassitaria, espelle completamente dal corpo di vari tipi di Giardia, clamidia, funghi, protozoi, vermi e altri parassiti;
  • normalizza il sistema immunitario, aiutando l'organismo a far fronte agli effetti dell'infezione parassitaria del corpo;
  • ha un'azione antivirale e antibatterica;
  • inibisce i processi di putrefazione e fermentazione nell'intestino;
  • ripristina il lavoro degli organi interni del corpo;
  • pulisce il corpo da tossine e scorie;
  • a causa delle proprietà di disintossicazione del tè elimina le manifestazioni di allergie;
  • stimola la bile e la minzione.

L'uso quotidiano di tè antiparassitario migliora le condizioni generali, migliora il sonno e l'appetito. Capelli, pelle e anche unghie trovano un aspetto sano. L'efficienza aumenta, il mal di testa scompare, la mancanza di respiro scompare.

Segni di infezione parassitaria

I parassiti causano gravi danni al corpo umano, fungono da catalizzatori per molte malattie. Sintomi che indicano un'infezione parassitaria:

Tè antiparassitario monastico da fungo delle unghie

Con immunità ridotta, indossando scarpe scomode, quando si visitano bagni pubblici, piscine, problemi come onicomicosi possono apparire nella gente comune chiamata fungo del chiodo. Per sbarazzarsi di questa malattia, è imperativo contattare un dermatologo, che prescriverà il trattamento e la prevenzione corretti. E puoi aiutare il tuo corpo a conquistare il fungo delle unghie prendendo il tè monastico.

Cos'è il tè monastico

La ricetta per questa bevanda meravigliosa è stata trovata nel Monastero di Santa Elisabetta, che si trova nel villaggio di Novinki vicino a Minsk. Include una varietà di erbe medicinali. Ci sono diversi tipi di questa bevanda meravigliosa, che possono includere i seguenti ingredienti:

Tè monastico contro i funghi delle unghie

  • camomilla; finocchio;
  • calce; bacche di sambuco;
  • menta; Senna;
  • il dente di leone; foglie di betulla;
  • calendula; fragole;
  • meliloto; ortiche;
  • regina dei prati;
  • rosa canina;
  • ribes;
  • nardo.

Ogni scolaro conosce le proprietà curative della camomilla. Disinfetta, è un ottimo antisettico, aiuta a liberarsi di vari parassiti, lenisce il sistema nervoso e guarisce lo stomaco. La camomilla è anche famosa per la sua funzione purificante: pulisce il corpo dalle scorie, rimuove tutte le sostanze nocive e le tossine.

Il finocchio è un'erba che viene utilizzata principalmente per combattere i problemi di stomaco, in quanto ha un effetto calmante, combatte le coliche e ha un effetto carminativo. Il finocchio accelera il metabolismo, grazie al quale il corpo si libera rapidamente dalle tossine prodotte dai funghi. Questa erba ha un buon effetto sull'immunità, innescando le difese del corpo.

La lipa è uno dei medicinali più utili. Le sue foglie contengono vitamine, antiossidanti. Ha un effetto diaforetico e coleretico, purifica il corpo, migliora la salute e aiuta a liberarsi rapidamente dai funghi delle unghie. Dato che i batteri immunitari si stabiliscono principalmente nell'intestino, è il tiglio, lenitivo della membrana mucosa, crea condizioni favorevoli per la loro riproduzione.

Questo tè monastico

Il sambuco disinfetta, tratta, uccide gli agenti patogeni, ha un effetto coleretico. Rafforza le funzioni protettive del corpo, tratta qualsiasi infiammazione. Come parte della bevanda, svolge anche un effetto diaforetico.

La menta piperita calma e migliora la digestione, migliora l'azione diaforetica e coleretica. Visualizza le tossine, facilita la condizione generale. Allevia lo spasmo muscolare liscio, ha un effetto anti-infiammatorio, allevia il prurito.

La senna ha un effetto lassativo, in modo che i carboidrati necessari per la riproduzione dei funghi ungueali vengano rapidamente eliminati dal corpo. Tuttavia, le foglie di senna non dovrebbero essere consumate per molto tempo - le foglie irritano l'intestino, che è particolarmente dannoso per i pazienti con problemi gastrointestinali.

Il tarassaco è indispensabile per le malattie. Tutte le tossine che secernono funghi si depositano nel fegato e non esiste una preparazione migliore per la pulizia di questo organo, come le radici del dente di leone. Ha anche un debole effetto lassativo e diuretico.

Le foglie di betulla hanno un'azione antinfiammatoria, antivirale, battericida, diuretica e leggermente coleretica. A causa del contenuto di vitamine, la betulla rafforza il sistema immunitario, aiuta a combattere eventuali malattie.

Calendula è usato non solo nella medicina tradizionale. Ha un effetto disinfettante e curativo, quindi, è usato nella moderna farmacologia. La calendula uccide i germi, i virus, i batteri, riduce l'appetito, favorisce la perdita di peso e elimina i disturbi dermatologici, tra cui i funghi delle unghie.

Le fragole contengono un'enorme quantità di vitamine, antiossidanti e, inoltre, hanno un aroma e un gusto straordinari. Ecco perché il tè monastico è così bello da bere.

Il trifoglio contiene cumarina, che guarisce i vasi sanguigni, lenisce il sistema nervoso e migliora le proprietà protettive del corpo.

Ortica - un vero magazzino di vitamine. Migliora l'immunità, rimuove le tossine, pulisce il sangue e combatte i funghi.

L'olmaria è anche usata nella medicina tradizionale, poiché ha un effetto diaforetico confermato, rimuovendo tossine e sostanze nocive dal corpo.

La rosa canina è stata a lungo famosa per la vitamina C, ma contiene anche altre sostanze benefiche e antiossidanti. Allo stesso tempo nel monastero il tè deve essere esattamente il frutto intero - quindi la lotta contro il fungo sarà più efficace.

Le foglie di ribes hanno un effetto tonificante sul corpo, migliorano la sua salute e migliorano le proprietà protettive della pelle. Il ribes normalizza anche gli ormoni. Con un aroma e un gusto gradevoli, le foglie rendono anche il tè più piacevole.

Nard si è affermato sin dai tempi antichi. C'è anche un proverbio: prendi una vergine e avrai nove poteri. In realtà, qualcosa di simile è - questa pianta migliora la salute e l'aspetto, contiene molta vitamina E.

Come il tè monastico influenza il fungo

L'azione del complesso del tè monastico. Portandolo dentro, ripristini la tua immunità, in modo che il corpo possa far fronte più velocemente con le unghie. Inoltre, il tè aiuterà a rimuovere le tossine dal corpo, che inevitabilmente peggioreranno lo stato di salute. Le tossine sono secrete dai funghi e si diffondono in tutto il corpo attraverso il sistema linfatico. Molte erbe che costituiscono il tè monastico sono di per sé un antibiotico naturale. Combatte non solo i batteri, ma anche altri parassiti, compresi i funghi delle unghie e altre forme di micosi.

Controindicazioni

Il tè monastico, nonostante contenga solo erbe, ha una serie di controindicazioni. Non può essere applicato a donne in gravidanza e in allattamento, bambini sotto i 12 anni, così come a coloro che hanno problemi con il tratto digestivo, i reni e il fegato. Se decidi di usare il tè monastico per combattere i funghi delle unghie, consulta il tuo medico. Egli prescriverà ulteriori farmaci contro il fungo in modo che la guarigione arriverà il prima possibile.

Il tè monastico è uno strumento eccellente per l'inclusione nel trattamento complesso.

Come preparare il tè dai funghi delle unghie

Il tè monastico è meglio non applicare a stomaco vuoto, poiché alcune erbe nella sua composizione sono irritanti per l'apparato digerente. Ma non usarlo subito dopo il pasto. È meglio bere un'ora dopo aver mangiato.

Versare circa un cucchiaino di erbe in una tazza, versare acqua bollente su di esso. Non bere subito - in modo che tutte le sostanze utili escano dalle foglie e siano facilmente digeribili, dovresti aspettare 20-30 minuti. Puoi aggiungere un cucchiaino di miele al tè. Bevilo lentamente a piccoli sorsi. Con il suo uso regolare, sentirai un aumento di forza, raramente soffrirai il raffreddore, allevia il tuo stato con un fungo delle unghie.

Istruzioni per l'uso

Poiché il tè monastico ha un forte effetto sul corpo, non tutti possono prenderlo. Prima di iniziare, assicurati di leggere le istruzioni. Oggi ci sono due tipi di tè monastico leggermente diversi nella composizione. Entrambe le ricette sono state trovate nel monastero. Molto probabilmente, sono stati usati dai monaci nel trattamento di varie malattie, per migliorare la salute e aumentare la resistenza.

Tè monastico - ausiliario

Ricorda che prima di usarlo è necessario consultare un medico per ridurre i possibili effetti collaterali. Ad esempio, poche persone sanno che questo tè può ridurre la libido, quindi se attualmente stai assumendo farmaci per ripristinare la potenza, è meglio rifiutare il tè. Il fatto è che la menta, che è contenuta nel tè monastico, rilassa i muscoli lisci. È lei che è responsabile per l'erezione. Solitamente tali informazioni non sono scritte nelle annotazioni, ma ogni medico ne è a conoscenza.

Inoltre, non prendere il tè più spesso di quanto non sia scritto nelle istruzioni - non accelererai il recupero dal fungo del chiodo, ma allo stesso tempo peggiorerai il lavoro del fegato, dei reni e dello stomaco.

I benefici del tè monastico

I benefici del tè monastico sono enormi. Colpisce non solo i singoli organi, ma anche l'intero corpo, e quindi il recupero avviene molto più velocemente. Questo è uno dei migliori mezzi di medicina tradizionale, che vale la pena prestare attenzione. Nessuna meraviglia che questa antica ricetta fosse usata dai monaci che vivevano in condizioni piuttosto difficili, passando il tempo in preghiere e duro lavoro.

  • ha un effetto tonico sul corpo;
  • ha un effetto battericida;
  • aiuta a superare virus e funghi;
  • contiene vitamine e antiossidanti;
  • allevia l'infiammazione;
  • calmante;
  • migliora la digestione;
  • effetto benefico sul sistema cardiovascolare.

Usando regolarmente i preparati tradizionali per il fungo delle unghie e bevendo 3-4 tazze al giorno di tè monastico, ti libererai rapidamente della malattia.

Impatto sul corpo

Il tè monastico viene spesso utilizzato non solo per il trattamento, ma anche per purificare il corpo e ripristinarne la forza. L'effetto coleretico aiuta a normalizzare il lavoro di molti organi interni, l'effetto calmante e rilassante imposta il paziente in modo positivo. La rimozione di sostanze nocive dal corpo, la pulizia del fegato e dei reni contribuiranno a migliorare il sistema immunitario. In generale, si può affermare che il tè monastico ha un buon effetto ringiovanente su quasi tutti gli organi e i tessuti.

Benefici del trattamento con il tè monastico

4 bicchieri di tè monastico al giorno alleviano i funghi

Questo è un prodotto completamente naturale e nella sua composizione molti ingredienti unici. Ad esempio, le foglie di tiglio qui sono solo quelle che vengono raccolte dagli alberi più vecchi. Possiedono l'aroma più forte e un gran numero di sostanze utili. Inoltre, tutte le erbe sono perfettamente abbinate e interagiscono bene l'una con l'altra, aumentando ripetutamente l'effetto di ogni pianta.

Nonostante le controindicazioni disponibili, in generale, questa bevanda ha un effetto più mite rispetto a molte preparazioni farmaceutiche. Se si seguono le regole per la sua ricezione, scritte nelle annotazioni, il rischio di impatto negativo sarà minimo.

  1. Prodotto completamente naturale
  2. La composizione è stata testata nel tempo.
  3. Lievi effetti sul corpo.
  4. Effetti benefici completi su tutti gli organi e sistemi.
  5. Poche controindicazioni ed effetti collaterali.

Si deve prestare attenzione a questo tè alle persone inclini a reazioni allergiche.

Medici sul trattamento del tè monastico fungo del chiodo

I medici esortano a non precipitarsi agli estremi ea non ignorare la medicina tradizionale moderna. Nonostante i grandi benefici del tè monastico, è ancora principalmente un aiuto. Non aspettarti un miracolo da questa bevanda, specialmente se il fungo si è spostato nella fase avanzata. Sì, i casi di recupero completo e di eliminazione dei funghi delle unghie usando i monaci del tè erano, tuttavia, questa è l'eccezione piuttosto che la regola. Migliorare il sistema immunitario può portare al fatto che il corpo stesso combatterà il fungo, ma è sciocco ignorare la nomina dei medici.

Quanto dura il trattamento?

Il tè dovrebbe essere applicato nei corsi. La durata di un corso deve nominare un medico. Di solito ci vogliono circa 3-4 settimane. In questo momento, usa il tè monastico da 200 ml (tazza) fino a 4 volte al giorno. Una dose maggiore può causare effetti collaterali - una reazione allergica, nausea, mal di testa, fallimento del ciclo mestruale, mal di stomaco, diarrea.

In circa 4 settimane si eliminerà completamente il fungo del chiodo quando si usano prodotti medici.

Previsioni iniziali

Prima veniva rilevato il fungo e iniziata la sua terapia, maggiore era la probabilità di guarigione completa nella prima settimana di somministrazione di medicinali e tè monastico. Un grande effetto dà un trattamento completo. Al mattino e alla sera, applicare una crema da un fungo, ad esempio il clotrimazolo, e dopo ogni pasto, un'ora dopo, prendere un bicchiere di bevanda.

Questa bevanda curativa da fungo dell'unghia ti aiuterà senza fondi aggiuntivi? È possibile, tuttavia, attendere che l'effetto sia inopportuno, poiché potrebbe non arrivare presto.

Proiezioni per la fase fungina

Quando la fase del fungo viene trascurata, non dovresti sperare nel tè monastico. Rivolgiti al dermatologo, che ti prescriverà un trattamento e beverai tè monastico come tonico generale, che aiuta a ripristinare la forza e la salute. Alcuni raccomandano di fare lozioni dalla bevanda forte dei monaci. Questo consiglio ha senso: molte sostanze nel tè hanno effetti antimicrobici e antifungini. Tuttavia, per un effetto maggiore, si dovrebbe fare un impacco per 3-5 ore, o applicare lana di cotone imbevuta di tè alle unghie tutta la notte, fissandolo con una benda.

Trattiamo il tè antiparassitario monastico fungo del chiodo

L'onicomicosi (fungo del chiodo) è sempre stata una malattia sottostimata. Questo è il motivo per cui quasi tutti sono riusciti a infettarsi con un'infezione nella sua vita. E a causa del trattamento inopportuno, sono stato in grado di aspettare fino a quando il fungo si sposta su uno stadio più complicato - l'infezione si diffonde su tutta la mano o il piede, e l'estetica non è più fuori questione. Oggi ci sono molti farmaci che possono essere utilizzati per un trattamento efficace. Uno degli esempi popolari è il tè antiparassitario monastico da fungo delle unghie, consigliato anche dalle celebrità.

struttura

Il tè monastico da fungo delle unghie esiste da molti anni, ma la sua ricetta è stata tenuta segreta. Agente antifungino sviluppato sulla base di piante utili a base di erbe. A causa della composizione unica, il tè ha un effetto benefico sul corpo, sopprime i processi di moltiplicazione delle infezioni e migliora la condizione generale.

  1. Camomilla. I fiori di questa pianta hanno proprietà anti-infiammatorie, quindi ben leniscono l'area irritata e aumentano le loro funzioni protettive.
  2. Mint. Oltre all'effetto sedativo e antinfiammatorio, la pianta ha un effetto antiparassitario. Il tè contiene molta menta, quindi l'effetto nella lotta contro i microrganismi dannosi è abbastanza evidente.
  3. Calendula. Questa pianta viene utilizzata non solo per trattare i funghi delle unghie, ma anche per rafforzarli. La calendula aiuta con le crepe e la laminazione a ripristinare la lamina ungueale, che è una necessità per il trattamento delle onicomicosi.
  4. Corteccia di quercia La pianta ha un effetto curativo. La presenza di questa erba contribuisce alla rigenerazione dei tessuti.
  5. Yarrow. L'onicomicosi è soggetta a persone con ridotta immunità. La pianta aiuta ad aumentare il livello del sistema immunitario e privare il fungo delle condizioni dell'habitat.
  6. Sage. Grazie a questa pianta, le tossine vengono eliminate dal corpo. Inoltre. Ha un effetto benefico sul sistema nervoso.
  7. Foglia di betulla A causa dell'effetto positivo sul sistema nervoso e della capacità di espellere i parassiti, sostanze nocive dal corpo, la pianta aiuta a velocizzare il recupero dall'onicomicosi.
  8. La palude. La pianta aiuta a tonificare il sistema immunitario umano, migliora la circolazione sanguigna e i processi metabolici nel corpo. A causa delle sue proprietà, il deadweed allevia il prurito.
  9. Tanaceto. La pianta ha un effetto fungicida e fungistatico. La sua ricezione consente di migliorare i processi di rigenerazione nel corpo.

effetto

Poiché il prodotto è basato esclusivamente su ingredienti naturali, ci sono un sacco di rumors e dispute intorno ad esso. Alcuni ritengono che senza farmaci i farmaci non possano essere efficaci. L'altra parte sostiene che da tempo immemorabile, queste erbe sono sempre state conservate separatamente in ogni armadietto delle medicine di casa. Molti di loro stanno iniziando a usare fin dalla nascita.

È importante! Il tè monastico è una medicina universale che aiuta a sbarazzarsi di malattie di diverse eziologie.

Infatti, il tè monastico da fungo delle unghie, oltre alle sue proprietà antifungine, ha molte azioni positive. La sua ricezione permette di eliminare l'equilibrio di carboidrati disturbato. Grazie al rimedio naturale, l'ipertensione può essere abbassata. L'uso del tè ti consente di affrontare il dolore. La tisana è un ottimo strumento per la normalizzazione della glicemia. Grazie al tè, puoi rafforzare il sistema immunitario e prevenire lo sviluppo di molte malattie. Il tè monastico aiuta ad assorbire meglio l'insulina e ad eliminare l'eccesso di peso.

Vantaggio di utilizzo

Bere a base di ingredienti naturali ha molti vantaggi. L'importante è usarlo correttamente.

Se una persona non ha intolleranza individuale ai componenti in uscita, allora il tè può essere utilizzato anche prima di ricevere i risultati delle analisi, poiché in generale è un mezzo assolutamente sicuro. Il farmaco ha un minimo di controindicazioni che non si possono dire sulle droghe mediche. Grazie alla sua combinazione di erbe, non è solo benefico bere la bevanda curativa, ma anche piacevole grazie al suo aroma e gusto. Inoltre, il tè antiparassitario ha un certificato che conferma la sua efficacia nelle azioni di guarigione.

È importante! Il tè monastico può essere usato sia a scopo medicinale sia come misura preventiva.

Come prendere

È necessario prendere il tè secondo le istruzioni ad esso allegate. Se viene preparato come un normale tè, non sarà possibile ottenere il massimo effetto. Perciò è necessario seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni per la sua preparazione.

  • pre-cuocere la pentola con acqua bollente;
  • 2 cucchiai. l. mescolare versare 500 ml di acqua bollente e coprire;
  • preparare il tè con una coperta o un asciugamano;
  • lasciarlo riposare in un bagno d'acqua per 10 minuti;
  • poi dai un'altra mezz'ora per insistere;
  • Prima dell'uso, il tè cotto può essere diluito con acqua bollita.

Per evitare l'intossicazione del corpo, è necessario prendere la tisana correttamente. Il giorno in cui hai bisogno di bere non più di 4 tazze di tè per mezz'ora prima dei pasti.

È controindicato l'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento. È inoltre vietato trattare il tè monastico con intolleranza individuale e bambini fino a 12 anni.

Acquista sul sito ufficiale

Il produttore offre l'opportunità di acquistare il tè antiparassitario Monastic sul sito web ufficiale via Internet. Per fare questo, vai alla pagina e fai un ordine compilando il modulo con tutti i dati necessari. In poche ore, l'operatore viene contattato dal cliente per chiarire le informazioni. Dopo 10-14 giorni, l'ordine può essere ricevuto per posta, il pagamento viene effettuato al ricevimento della merce.

I residenti delle principali città della Russia e dell'Ucraina hanno l'opportunità di ordinare il tè tramite corriere.

Il prezzo del tè antiparassitario monastico sul sito ufficiale è di 990 rubli.

Recensioni dei clienti

Anatoly, 65, Donetsk

Tè eccellente, grazie a lui si è sbarazzato del fungo del chiodo, e in parallelo si è scoperto per abbassare i livelli di zucchero nel sangue (per me è importante, visto che soffro di diabete). Immediatamente non molto impressionato dal fatto che devi bere una tisana - vuoi qualcosa di più delizioso. Ma il tè sorprende inaspettatamente per il suo aroma e gusto gradevole. Ora lo bevo come prevenzione dei funghi e miglioramento delle condizioni generali.

Natalya, 59 anni, Volgograd

Sfortunatamente, a questa età ho dovuto affrontare una ferita così spiacevole come un fungo del chiodo. Ho provato a usare gli unguenti, ma mi dimentico costantemente di applicarli. Altri modi non sono molto adatti a me, dove è necessario asciugare i piedi e pulire le unghie quotidianamente, poiché c'è una catastrofica mancanza di tempo: casa, figli, nipoti, giardino, casa... Dove ci sono prima della pedicure quotidiana. Ma il tè monastico è venuto a mio piacimento e ha aiutato a sbarazzarsi del fungo.

Svetlana, 33 anni, Krasnodar

Penso che questo tè sia una cura miracolosa. Mi è stato prescritto un trattamento complesso per onicomicosi. In primo luogo, è costoso e, in secondo luogo, dalle pillole mi sentivo molto male. Su consiglio di mia madre ho deciso di provare il tè monastico - assolutamente non dispiaciuto. Questa è la mia bevanda preferita! Mi sono sbarazzato del fungo in 3 mesi e in più è diventato molto meglio sentirmi nel suo complesso. Lo consiglio a me stesso.

Recensione del dottore

Micologo, Dmitry Alekseevich, Candidato di scienze mediche

L'infezione fungina delle unghie può essere paragonata in popolarità ai raffreddori. Il suo trattamento richiede un attento esame per identificare l'agente patogeno. Il vantaggio del tè è che può essere usato senza test se il paziente non ha controindicazioni da usare. L'effetto del tè monastico può essere paragonato all'effetto di molte preparazioni differenti. La cosa principale è che, in assenza di parassiti nel corpo, il tè sarà utile da bere per prevenire e rafforzare il sistema immunitario.

Tè monastico da parassiti fungini

Il tè antiparassitario monastico da fungo delle unghie è il modo più economico e piacevole per sbarazzarsi della malattia. I parassiti fungini vivono ovunque e si distinguono per la loro particolare vitalità e capacità di moltiplicarsi rapidamente. Il corpo umano è un ambiente meraviglioso per la loro vita. Le componenti del tè alle erbe non solo alleviano i sintomi della patologia. Sono in grado di liberare il corpo umano di parassiti fungini dall'interno.

Torna al sommario

Caratteristiche dell'infezione fungina

Le statistiche mostrano che le unghie sono colpite da un fungo nel 15% della popolazione. Soprattutto la patologia si verifica tra coloro che hanno scavalcato la frontiera di 60 anni. Il gruppo a rischio è costituito da bambini che visitano istituti per bambini, amanti del bagno pubblico, piscine, saune. Le signore incline infette che fanno una pedicure nel salone.

Le unghie e la pelle degli arti possono infettare i patogeni che causano i funghi. Questi tipi di patologie sono diffusi. Sono spiacevoli. Trattare il fungo delle gambe e delle braccia non è un compito facile. Spesso, la terapia locale viene utilizzata per combatterlo. Questo tipo di trattamento non elimina sempre gli agenti patogeni. Influiscono negativamente sull'intero corpo, in quanto contengono ingredienti pericolosi.

I pazienti credono erroneamente che il fungo delle unghie sia solo un difetto estetico. Questa è una malattia molto pericolosa. Nel corso dello sviluppo della patologia, le unghie sono stratificate, spezzate e diventano brutte.

La patologia progredisce. I suoi pericolosi agenti patogeni si diffondono attraverso il sistema linfatico in tutto il corpo. Se il paziente non riceve assistenza tempestiva, il fungo colpisce diverse unghie.

In questi casi, la guarigione della malattia è quasi impossibile. Il trattamento locale distrugge il fungo solo sulla superficie dell'unghia. E dentro il corpo, continua il suo sostentamento. Pertanto, la malattia tende a tornare più tardi.

Torna al sommario

Trattamento del fungo del chiodo con tè monastico

Il tè antiparassitario monastico aiuta a superare la malattia, perché:

  • distrugge efficacemente tutti i tipi di funghi protozoari;
  • purifica tutto il corpo dall'interno;
  • favorisce il ripristino dei tessuti colpiti;
  • rimuove l'intossicazione.

Usando il tè, è possibile curare malattie di diversa natura eziologica. È in grado di distruggere non solo il fungo, ma anche altri parassiti. Agendo dall'interno, la bevanda a base di erbe libera il corpo da tutti i patogeni che non possono essere distrutti dal trattamento locale. Questa è quasi l'unica possibilità di distruggere completamente la malattia.

Torna al sommario

La composizione della bevanda antiparassitaria

La ricetta per il tè medicinale da funghi alle unghie su gambe e braccia si basa sulla conoscenza dei monaci bielorussi. La composizione di questa bevanda include un complesso di erbe medicinali naturali. Sono in grado di distruggere la flora patogena. Le piante vengono raccolte in aree pulite in un determinato momento, essiccate e completate, tenendo conto delle proporzioni del contenuto di ciascun componente nella raccolta totale.

Il tè monastico da fungo delle unghie comprende le seguenti piante:

  • camomilla (rimuove il rossore, migliora l'immunità, rimuove l'infiammazione e il prurito);
  • salvia (ha effetto antiparassitario e sedativo);
  • Calendula (ripristina perfettamente la struttura dell'unghia);
  • menta piperita (uccide i batteri, rinforza l'immunità e riduce l'infiammazione);
  • storione di palude (stimola il flusso sanguigno, uccide i parassiti fungini e altre infezioni);
  • achillea (stimola la rigenerazione cellulare, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, rafforza il sistema immunitario);
  • corteccia di quercia (dotata di proprietà rigeneranti, ha un effetto positivo sull'unghia);
  • frutti di betulla (hanno un effetto calmante, liberano il corpo dalle tossine);
  • tanaceto (è un forte antiossidante, normalizza i processi metabolici).

È necessaria la consultazione prima di utilizzare una preparazione a base di erbe. Ciò è dovuto al fatto che la ricetta della bevanda comprende piante che hanno un effetto specifico sul corpo e alcune controindicazioni. Non puoi essere trattato con il tè:

  • donne incinte;
  • bambini sotto i 12 anni;
  • mamme che allattano.

Utilizzare il tè per il trattamento nel periodo delle mestruazioni nelle donne, con un'ulcera allo stomaco, durante l'esacerbazione della gastrite dovrebbe essere con cautela e solo sotto la supervisione di un medico.

Il tè antiparassitario monastico sarà una panacea per le malattie fungine, se viene preparato e consumato correttamente. Se si prepara un decotto debole o non si completa il ciclo di trattamento, la guarigione desiderata non si verificherà. Se, al contrario, si usa il tè con alte dosi di erbe durante la fermentazione, si può ottenere l'avvelenamento.

Per tenere conto di tutti i punti importanti, è necessario studiare le istruzioni. I punti principali nella preparazione del tè antiparassitario dal fungo del chiodo:

  1. Una porzione di bevanda terapeutica si ottiene da 1 cucchiaio. l. erbe, riempite con 200 ml di acqua bollente.
  2. Il tè può essere consumato dopo essere stato infuso per 30 minuti in un contenitore sigillato.
  3. Prima di bere il tè, dovrebbe essere drenato attraverso un colino o una benda.
  4. Per utilizzare la tariffa medica dovrebbe essere 20 minuti prima dei pasti.
  5. Il corso del trattamento è di almeno 3 settimane.
  6. La terapia ripetuta può avvenire solo dopo 2 mesi.

È meglio prendere il tè contemporaneamente con l'uso della terapia locale. Il fungo può essere trattato con Kombucha. Applicare un peeling pelato o una poltiglia di kombucha sulle zone della pelle interessate e sulle unghie. Questa procedura dovrebbe essere eseguita 2 volte al giorno.

I guaritori della buona notte ti consigliano di eseguire un'altra procedura. In primo luogo, è necessario a vapore bene gli arti, che localizzano le aree danneggiate. Quindi, asciugandoli accuratamente, applica un impacco dall'infusione di Kombucha. Il periodo di tale guarigione dura almeno 1 mese.

Non meno tempo dovrebbe essere dato alle misure preventive. È necessario rafforzare sistematicamente il sistema immunitario, prendersi cura delle scarpe, monitorare l'igiene degli arti.

Come riconoscere la malattia?

Le infezioni fungine hanno sintomi pronunciati:

  • prurito persistente negli spazi interdigitali;
  • i talloni sono spaccati;
  • la pelle si infiamma, traballante, coperta di macchie rosse;
  • il colore della piastra cambia: diventa grigio o giallo;
  • appaiono strisce e macchie pallide;
  • l'unghia acquisisce una struttura densa, stratificata.

La malattia si diffonde molto rapidamente, ha una serie di conseguenze pericolose e complicazioni. Eruzioni allergiche, linfoadenite, processi infiammatori che interessano le mucose e la pelle - tutto questo è una conseguenza della penetrazione dei funghi nel sistema immunitario e linfatico.

Perché questa malattia è così pericolosa?

Molte persone considerano il fungo solo un fastidioso fastidio cosmetologico. Ma i parassiti fungini causano una grave malattia che progredisce rapidamente. Porta al dolore e alla deformità delle unghie, ma non è solo l'unghia che soffre.

Attraverso il sistema linfatico, il fungo si diffonde in tutto il corpo - le unghie delle mani e dei piedi si ammalano. Questa forma avanzata della malattia è difficile da trattare, spesso si verificano recidive. I preparati utilizzati esternamente non sono in grado di uccidere i microrganismi nocivi all'interno del corpo.

Le malattie fungine delle unghie possono essere infette usando qualsiasi oggetto personale o calzature, o anche solo camminando a piedi nudi sul pavimento dopo una persona malata.

Tè monastico contro la malattia

La rimozione chirurgica dell'unghia interessata per lungo tempo è stato l'unico metodo efficace di lotta. Ma oggi esiste un rimedio meno radicale e più efficace: la collezione antifungina monastica.

È apparso questo farmaco grazie a padre George, un monaco del monastero di Solovetsky. Il lavoro sulla composizione della collezione è stato lungo e accurato, ma la gratitudine dei molti guariti è diventata una degna ricompensa.

Il potere curativo delle piante utilizzate dai vecchi antenati. Ma le persone moderne stanno cominciando sempre più ad applicare metodi di grandfathering provati per il trattamento di vari disturbi.

Un gran numero di farmaci farmacologici contro le malattie fungine è solo una salvezza temporanea. Molto spesso, il problema si ripresenta - solo localizzato in un altro posto.

La cura completa è possibile solo con la liberazione assoluta dai patogeni. Nella collezione del monastero contiene solo ingredienti naturali. Pertanto, questo strumento è riconosciuto come il più efficace. Il tè libera il corpo dai microrganismi che provocano la manifestazione di processi patologici.

Perché questo particolare tè?

La composizione ha un forte effetto antiparassitario, quindi efficace nella lotta contro malattie di diversa origine eziologica. Dimostrata alta attività nella lotta contro i seguenti patogeni:

  • vari tipi di trihofiton (rubrum, mentagrofiti, interdigitale);
  • dermatofiti;
  • funghi di origine lievitativa (Candida).

struttura

La composizione principale della medicina monastica comprende tè verde e nero, radici essiccate di elecampane e rosa canina, erba di San Giovanni, calendula, origano, eleuterococco. Questa bevanda rafforza e ripristina il corpo.

Le seguenti erbe vengono aggiunte per sbarazzarsi di infezioni fungine.

  • foglie di betulla - contengono oli essenziali, phytoncides, vitamina C, carotene. Sono un buon disinfettante e antisettico. Avere un effetto diuretico e coleretico;
  • corteccia di quercia - i tannini e gli amminoacidi proteggono i tessuti colpiti, uccidono i patogeni. È un potente antiossidante;
  • Fiori di calendula - antisettico, che riduce l'infiammazione e favorisce una rapida guarigione delle ferite;
  • fiori di tanaceto e repyashka - proprietà antiparassitarie, antinfiammatorie e antisettiche delle piante sono efficaci nella lotta contro le malattie fungine;
  • Wormwood Herb è uno dei rimedi popolari più potenti contro funghi, parassiti e varie infiammazioni;
  • camomilla, menta e achillea - alleviare l'infiammazione, alleviare il dolore, prevenire lo sviluppo di allergie;
  • erba e fiori di salvia - ha un effetto disinfettante e anti-marcio;
  • Gambo di salmone - aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, elimina il corpo da parassiti fungini e infezioni.

La combinazione di tutti i componenti naturali dà un potente effetto antiparassitario. Il corpo viene ripulito da ogni sorta di infezione, le invasioni fungine scompaiono.

Ulteriori vantaggi

L'effetto antiparassitario non è l'unico effetto positivo del tè monastico. Il fegato viene eliminato dalle tossine, il sistema immunitario inizia a lavorare in modo più produttivo, le reazioni allergiche causate dalla contaminazione del corpo scompaiono. Vermi, batteri, virus e funghi di lievito vengono eliminati dai tessuti. La purificazione e il ripristino dei processi metabolici contribuiscono alla perdita di peso. Si verificano stanchezza cronica, irritabilità, irrequietezza e insonnia.

Come bere il tè monastico

L'effetto dell'uso del tè monastico si ottiene solo nel caso della sua corretta preparazione e uso regolare. Il dosaggio è molto importante - non si dovrebbe aumentare la quantità di materie prime nella speranza di ottenere un risultato rapido. Come parte del tè, molte piante potenti con un effetto specifico sul corpo. Ma il tè preparato troppo debolmente non porterà una guarigione tanto attesa.

Assicurati di leggere attentamente le istruzioni prima di iniziare il trattamento.

  1. Hai bisogno di prendere 1 cucchiaino. tè antifungo.
  2. Versare acqua bollente sulla materia prima (200 ml).
  3. Chiudi il contenitore Bevuto bevanda per mezz'ora.
  4. Filtrare il farmaco risultante attraverso un setaccio.
  5. È meglio bere il farmaco 20 minuti prima dei pasti.

Per usare il decotto curativo a base di erbe dovrebbe essere 1 volta al giorno. Il corso del trattamento è di 21 giorni. Se necessario, il prossimo corso può essere avviato dopo una pausa di 2 mesi.

Se il gusto originale della bevanda non piace, puoi mescolarlo con il tuo tipo preferito di tè. Le qualità curative della pozione monastica non saranno influenzate.

È possibile preparare una tale collezione da soli?

Nonostante il fatto che tutte le erbe possano essere trovate indipendentemente, è impossibile ricreare completamente il tè monastico a casa. È difficile mantenere le proporzioni corrette di tutti i componenti. Le erbe sono raccolte accompagnate da continue preghiere e calunnie. Dopo la raccolta, tutte le materie prime sono cosparse di acqua santa argentata. Sì, e sulla confezione indicare solo gli ingredienti principali - molti sono tenuti segreti.

Dove posso comprare

Se il fungo dell'unghia oscura la vita, interferisce con le scarpe aperte, gli arti prurito costantemente e ferito, quindi è il momento di comprare una collezione antifungina monastica. Solo il sito web ufficiale può garantire un acquisto di successo, la consegna puntuale e la qualità della merce.

Domande frequenti (F.A.Q.)

Vitamine con L-carnitina