Metodi popolari e ricette contro la cancrena

La cancrena è una lesione necrotica di uno specifico sito tissutale, che è caratterizzata da una forma acuta del processo infiammatorio con morte cellulare progressiva. Il motivo principale per lo sviluppo della condizione patologica del coperchio epiteliale e dei tessuti molli - è la mancanza della necessaria quantità di ossigeno alimentata al paziente dell'arto con il flusso sanguigno, nonché violazione della circolazione dei vasi principali. Quest'ultimo fattore gioca un ruolo chiave come prerequisito per il futuro processo di cancrena. Nella maggior parte dei casi, la terapia di questa malattia viene eseguita nell'ospedale del reparto chirurgico, ma ci sono anche metodi per trattare la cancrena degli arti inferiori a casa. In questo articolo, daremo un'occhiata dettagliata a tutte le possibili ricette popolari contro la cancrena, la cui efficacia è stata dimostrata dal tempo.

La cancrena può essere curata con metodi popolari a casa?

L'infiammazione acuta dei tessuti molli dell'arto, unita a segni pronunciati di decomposizione dei tessuti cancrenosi, è una malattia grave. Essere a casa è incredibilmente difficile da curare, ma alcune forme del disturbo sono suscettibili di trattamento con tecniche di medicina alternativa. Soprattutto se la malattia ha appena iniziato il suo sviluppo e si manifestano i primi segni di fame di ossigeno delle cellule delle fibre muscolari, l'epitelio, i vasi sanguigni più piccoli dei capillari.

Prima di tutto, tali manifestazioni si riflettono nella tonalità del colore della superficie della pelle. Con un tono di carne naturale, acquista un colore rosso intenso, viola. È in questa fase che è ancora possibile praticare il trattamento dell'infiammazione gangrenosa con rimedi popolari, ma solo sotto la supervisione del medico curante del chirurgo e con l'implementazione delle sue linee guida. In particolare, ciò riguarda l'organizzazione della terapia e i metodi per influenzare il processo infiammatorio nei tessuti molli della gamba.

Se il medico suggerisce di interrompere l'autotrattamento a domicilio e di essere ricoverato in ospedale nel reparto di chirurgia ospedaliera, allora non dovresti discutere con uno specialista, ma devi rispettare rigorosamente i suoi requisiti. In caso contrario, si può avere una situazione in cui necrosi dei tessuti raggiunge un livello critico, e il medico dovrà decidere sulle misure radicali terapie che sono in apertura chirurgica dell'area del paziente a piedi lampasnyh sezioni con l'installazione di drenaggio per drenare essudato purulento, o l'amputazione degli arti. Pertanto, il pieno recupero è certamente possibile, ma il processo di trattamento della cancrena a casa deve essere affrontato con cautela.

Quali rimedi popolari trattano la cancrena?

La medicina alternativa offre un'ampia selezione di un'ampia varietà di ricette e strumenti raccomandati dai guaritori tradizionali come rimedio affidabile ed efficace per la cancrena che si sviluppa nei tessuti delle gambe. La maggior parte dei rimedi casalinghi può essere preparata sulla base di soli materiali disponibili, che possono essere trovati in quasi tutte le case, e i componenti di altri dovranno essere ulteriormente ordinati in catene di farmacie. In generale, cancrena con trattamento popolare degli arti inferiori viene effettuata utilizzando i seguenti metodi e mezzi.

odori

Le piante medicinali occupavano in ogni momento la loro particolare nicchia nei metodi non tradizionali di trattamento delle malattie infiammatorie della copertura epiteliale e dei tessuti molli. Soprattutto quando si tratta di infezione batterica, che è stata trasformata in necrosi tissutale e cancrena. Le erbe anti-infiammatorie, antibatteriche e cicatrizzanti vengono utilizzate per ottenere l'effetto terapeutico desiderato. Per creare medicinali fatti in casa, foglie essiccate e fresche di piante, vengono usati i loro steli e boccioli. Tutto dipende dal tipo di erbe medicinali e su quale parte della pianta medicinale è concentrata la maggior quantità di proprietà curative.

Con l'aiuto di questi doni della natura, puoi fare questo tipo di droghe tu stesso.

Decotto di camomilla

Il rimedio più popolare ed efficace è quello di disinfettare la superficie della ferita nel più breve tempo possibile e rimuovere l'infiammazione attuale che si verifica negli arti. Per fare questo, prendi 15 grammi di frammenti secchi di camomilla, versali in un contenitore metallico, versa 1 litro di acqua fredda e fai bollire a fuoco medio per 15-20 minuti. Durante questo periodo, tutti utili, da un punto di vista terapeutico, ebollizione materia e produrre un brodo concentrato, che è già 40 minuti dopo si raffredda alla temperatura ottimale può essere utilizzato per trattare con cancrena.

Il principio dell'uso del decotto a base di camomilla è molto semplice e consiste nel fatto che il rimedio casalingo viene utilizzato come riempitivo per i vassoi antinfiammatori. In una vasca pulita vengono versati 3-4 litri di acqua, a cui viene aggiunto un decotto di camomilla. Una persona esegue l'immersione di un arto dolorante in acqua e lancia la gamba per 10-15 minuti. Quando il liquido si raffredda, è consentito aggiungere una piccola quantità di acqua calda in più. Questa procedura medica viene eseguita 2 volte al giorno, mattina e sera. Se la cancrena non è secca, ma bagnata, si consiglia di inumidire ulteriormente un tampone di cotone sterile nel brodo ed eseguire lozioni sulla ferita. Inoltre, in alternativa alla camomilla, sono consentite erbe come erba di San Giovanni, farfara, salvia e timo. Hanno le stesse proprietà terapeutiche.

Aloe comprime

Questa erba è presente in natura vana, in quanto contiene nella sua composizione le sostanze chimiche naturali che agiscono sui patogeni e tessuto infiammato e, come farmaci antibatterici, ma non disturbano l'equilibrio di batteri benefici e patogeni negli esseri umani, che soffrono di cancrena. Per preparare un impacco curativo, devi staccare una foglia fresca di aloe, passarla attraverso un robot da cucina o un tritacarne. Metti la massa verde risultante su una benda di garza sterile, legalo strettamente in modo che l'aloe trasformato sia come se fosse legato in una borsa. Successivamente, il rimedio casalingo viene applicato alla parte interessata dell'arto ogni giorno per la notte.

Le proprietà terapeutiche del metodo terapeutico sta nel fatto che comprime aloe allevia infiammazione contribuisce attente evacuazione purulente tessuti essudato oltre le gambe. Infatti, il succo di questa pianta medicinale attinge dall'arto tutti i liquidi patogeni e i microbi che hanno causato lo sviluppo della malattia. Se cancrena in una fase iniziale di sviluppo, è sufficiente solo 5 trattamenti per il gonfiore placata, ucciso la maggior parte dei microrganismi infettivi e fibre infiammazione dei tessuti muscolari e scomparve gradualmente.

piantaggine

Questa varietà di erbe ha anche un forte effetto anti-infiammatorio e, a differenza di aloe, non ha bisogno di essere schiacciato o altrimenti danneggiare la struttura della pianta. Hai solo bisogno di scegliere una foglia fresca di piantaggine, lavarla accuratamente sotto l'acqua corrente e fissarla alla parte interessata della gamba. Sulla parte superiore del foglio è fissato un cerotto medico o una benda in tessuto della categoria delle medicazioni. Già per 1-2 giorni le condizioni del paziente migliorano, e l'arto danneggiato diventa meno edematoso, arrossamento eccessivo delle foglie della pelle e la temperatura corporea si stabilizza.

Le erbe medicinali sono un ottimo rimedio popolare nella lotta contro la cancrena sia secca che ferita, che è anche chiamata umida. Tuttavia, chirurghi esperti e rappresentanti della medicina tradizionale raccomandano di non fare affidamento esclusivamente su questo metodo di terapia, ma di includere piante nel corso di trattamento generale, costituito da un intero complesso di vari rimedi tradizionali.

I balsami anti-infiammatori preparati dalle vostre mani, usando sostanze antisettiche e basi per unguenti naturali, sono molto più efficaci dalle controparti della farmacia e non hanno un ampio elenco di proprietà collaterali. A casa, è possibile effettuare i seguenti tipi di unguenti che aiuteranno a curare la cancrena senza entrare nelle condizioni del reparto ospedaliero di chirurgia.

Miele e uova

Questi due ingredienti sono la fonte di un'enorme quantità di nutrienti, minerali, vitamine e aminoacidi essenziali. Preparare un balsamo è molto semplice e per ottenerlo non è necessario lasciare i corridoi a casa. Per fare questo, devi prendere 2 cucchiai di miele dalle erbe, mescolarlo con 1 albume. Il tuorlo in questo caso è separato e scartato. La massa di uova crude contiene proteine ​​naturali e il miele agisce come mezzo antisettico e nutriente. Unguento fatto in casa viene applicato sulla superficie del piede dolorante 2 volte al giorno (mattina e sera). È meglio che l'intervallo di tempo tra i trattamenti sia di almeno 12 ore. Questo farmaco è severamente controindicato per le persone che hanno la tendenza a manifestare una reazione allergica al miele e ad altri prodotti di apicoltura.

Unguento a base di propoli

Un altro efficace e poco costoso dal punto di vista del costo della cura per la cancrena. Inoltre, la propoli aiuta a sopprimere il processo infiammatorio, anche di forma acuta, risultante da microrganismi infettivi particolarmente pericolosi che entrano nell'arto. Preparare un unguento di propoli derivati ​​dai prodotti dell'attività vitale delle api. È necessario prendere 100-150 grammi di propoli e mescolarlo con 50 grammi di olio d'oliva. Se non è possibile acquistare questo tipo di base grassa, allora è consentito sostituirlo con il girasole, ma non raffinato.

Queste due componenti per il futuro unguento vengono agitate fino a una massa omogenea, fino a quando la sua consistenza è abbastanza viscosa e ricorda il balsamo. È desiderabile aggiungere l'olio a porzioni per saturare la propoli con una quantità in eccesso, che interromperà la viscosità e la densità del prodotto terapeutico. Dopo la preparazione, l'unguento di propoli viene applicato sulla superficie della ferita dell'arto e i bordi circonferenziali dell'epitelio vengono lubrificati.

Il farmaco ha un forte effetto antibatterico, allevia il gonfiore delle gambe, rimuove l'infiammazione e contribuisce a un recupero più rapido delle cellule danneggiate dalla carne in decomposizione.

Olivello spinoso, grasso di tasso e latte

Agente anti-infiammatorio e antibatterico universale di un ampio spettro d'azione. La produzione di questo tipo di unguento richiederà grandi sforzi e costi. È necessario prendere 100 grammi di bacche di olivello spinoso fresche (è molto importante che siano succose, non ci siano segni di putrefazione e muffa su di esse) e macinarle in uno stato di pappa. Dopo questo, viene aggiunta la stessa quantità di grasso di tasso puro (può essere acquistato in farmacia) e 50 grammi di latte. Tutti i componenti della sostanza vengono mescolati con un cucchiaio in una pentola di metallo fino a quando il farmaco non ha acquisito un sufficiente grado di spessore e non assomiglia all'unguento nell'aspetto.

Questo rimedio popolare viene applicato alla gamba dolorante con uno strato uniforme 2-3 volte al giorno, a seconda della gravità del processo infiammatorio nei tessuti. La durata del trattamento non è limitata e può durare fino a quando il paziente non è completamente guarito. Unguento fatto in casa non causa dipendenza, effetti collaterali e altre reazioni negative del corpo. L'olivello spinoso nutre la pelle e le fibre muscolari con un complesso vitaminico-minerale, oltre a un'intera gamma di acidi antisettici che non si trovano in nessun altro alimento. Il grasso di tasso funge da conduttore della base nutritiva della medicina e il latte è una fonte di calcio, che interrompe il processo di divisione cellulare della microflora patogena.

Non è necessario interrompere la scelta esclusivamente su un tipo di unguento preparato a casa. È possibile utilizzare tutti gli agenti di guarigione nel complesso in una sola volta, in modo che l'effetto terapeutico sia massimale e la condizione patologica dell'arto sia stabilizzata e il processo di guarigione inizi gradualmente. Inoltre, il paziente sarà in grado, in pratica, di determinare quale unguento è più adatto per il suo corpo a trattare la cancrena.

trame

Questa è una categoria separata della medicina tradizionale, il cui uso risiede nel fatto che alcune preghiere rituali sono pronunciate, il cui scopo è la rimozione del danno gangreno al tessuto degli arti in modo magico. Il rituale viene eseguito da stregoni, guaritori o guaritori locali che praticano la lettura delle preghiere. Non è raccomandato, e non è consigliabile pronunciare alcun tipo di incantesimo da solo, poiché la persona deve avere un certo potenziale energetico per soddisfare tutte le parole pronunciate durante la pronuncia della trama. La medicina tradizionale e la maggior parte dei cittadini coscienti sono molto scettici nei confronti di questo metodo di trattamento della cancrena, dal momento che il suo effetto non è scientificamente provato ed è impossibile controllare l'utilità del metodo da un punto di vista fisico.

Getto di castoro

Una sostanza grassa che viene estratta dalle ghiandole prepuziali del castoro. Ha forti proprietà aromatiche e contiene enzimi nella sua composizione che forniscono una più rapida rigenerazione della struttura cellulare dell'epitelio e dei tessuti molli. Utilizzato per la produzione di unguenti e compresse con effetto anti-infiammatorio. Usando questa sostanza, puoi fare da sola unguento per la cancrena, se prendi l'olio vegetale o il grasso animale come base e mescolalo con un flusso di castoro in proporzioni uguali. È impossibile ottenere questo segreto delle ghiandole del castoro e non uccidere un animale, quindi è meglio comprare il componente medicinale dai cacciatori che si occupano esclusivamente dell'estrazione del feromone dei castori prepuziali.

Catrame di betulla

Può essere acquistato in farmacia, ma ci sono modi per auto-estrarre antisettico naturale. Per la sua preparazione dovrà rompere 1-2 kg. La corteccia di betulla li piegava nella griglia o sul terreno aperto, coprendo con un contenitore di metallo. Puoi usare un secchio o qualsiasi altra nave. La corteccia viene data alle fiamme e languisce senza aria per diverse ore. Infatti, lentamente cede e, come risultato di questo processo, vengono rilasciate resine spesse e viscose, che sono catrame. La sostanza risultante viene raccolta in un barattolo di vetro e usata per trattare i piedi doloranti come un balsamo medicinale.

amanita

Per la maggior parte delle persone, il nome di questo fungo è associato a qualcosa di particolarmente tossico e potenzialmente letale. Infatti, tutto ciò che viene applicato con moderazione può servire come medicina eccellente che aiuta a ripristinare i tessuti danneggiati e distrugge la microflora batterica. Amanita possiede completamente l'intero spettro di queste proprietà. Per ottenere un medicinale dalla cancrena da questo fungo, è necessario raccogliere 3-5 funghi velenosi nella foresta, tagliarli in piccoli pezzi e metterli in un barattolo di vetro da 1 litro. Successivamente, la polpa del fungo viene versata con alcool etilico o vodka. La nave è riempita fino in cima, in modo che l'intera polpa del fungo sia coperta.

Farmaci infusi in una stanza buia e fresca per 5 giorni. È meglio mettere la banca nel seminterrato. Trascorso questo tempo, il piede del paziente viene massaggiato con una tintura di alcol sulla base di un fungo, 2 volte al giorno. Prima di applicarlo si consiglia di lavare a fondo l'arto con acqua tiepida e sapone. La durata della terapia dipende da quanto positive sono le dinamiche verso il recupero, ma nella maggior parte dei casi, il miglioramento dei sintomi locali si osserva già 3-5 giorni dopo l'inizio dell'uso del farmaco. Nonostante l'efficacia della tintura, nella pratica medica viene usato molto raramente, poiché la sua preparazione richiede un periodo di infusione temporaneo, e la gravità dello sviluppo della cancrena raramente dà una riserva di 5 giorni.

sanguisughe

L'Hirudoterapia è uno dei metodi più antichi di trattamento delle malattie purulente infiammatorie di qualsiasi origine naturale. Quando le sanguisughe di gangrena sono fissate 2-3 volte al giorno, l'essudato patologico si accumula negli arti. Con la loro eziologia, le sanguisughe appartengono alla classe dei vermi d'acqua dolce, che trascorrono la maggior parte della loro vita in corpi di acqua aperta. Conducono uno stile di vita parassitario, nutrendosi del sangue di rettili, pesci e mammiferi.

Al fine di eliminare l'eccesso di infezione del sangue infetto, che è satura di tessuto delle gambe, installare le sanguisughe direttamente sulla superficie della pelle. Si ubriacano di sangue malato e riducono la quantità di microflora patogena. Raggiungere un effetto terapeutico positivo è possibile solo se si utilizzano almeno 10-15 vermi in una singola procedura. Un numero minore di parassiti non sarà in grado di fornire un flusso intenso di sangue infetto. La persona è aspettata da sensazioni piuttosto spiacevoli sul piano fisico, ma comunque ne vale la pena.

salino

Il sale da tavola è un conservante naturale, il contatto con il quale distrugge qualsiasi composto organico e microrganismi viventi. Soprattutto se gli effetti del sale sono sistematici o prolungati. L'eradicazione di un'infezione batterica che ha causato cancrena con soluzione fisiologica è un metodo rapido, affidabile e molto efficace per il trattamento delle lesioni cancrali dei tessuti molli. Preparare una medicina secondo la seguente ricetta popolare. È necessario prendere 1 cucchiaio di sale e scioglierlo in 1,5 litri di acqua calda. Ottieni una soluzione fresca e molto salata. Si lavano i piedi gonfiati, fanno lozioni e bagni antisettici.

Il principio del farmaco a base di sale è che uccide batteri, virus e funghi, che sono presenti in eccesso nell'arto colpito da cancrena. Se non c'è infezione, allora non c'è alcun processo infiammatorio. Nella maggior parte dei casi, è stata osservata una tendenza positiva al recupero già dopo 2-3 procedure di lavaggio della superficie della ferita con un fluido salino. L'unico svantaggio del rimedio è che quando il sale colpisce la ferita aperta, il paziente avverte una forte sensazione di bruciore, che a volte è estremamente difficile e persino insopportabile da sopportare.

Recensioni di persone

Le persone che si trovano di fronte a una malattia così terribile come la cancrena degli arti inferiori e che sono state sottoposte a trattamento a casa, notano che la terapia con i rimedi popolari è davvero efficace, ma presenta una serie di condizioni, la cui osservanza è obbligatoria. Prima di tutto, la terapia deve essere iniziata immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi della malattia. Solo allora il trattamento a casa porterà il risultato previsto. Le revisioni dei pazienti mostrano che la cancrena nelle ultime fasi del suo sviluppo non è suscettibile di terapia con metodi di medicina alternativa e quasi sempre il decorso della malattia termina con l'amputazione dell'arto colpito e, in alcuni casi, persino l'intossicazione del corpo e l'inizio della morte.

Segreti di trattamento efficace dei rimedi popolari di cancrena

La cancrena è la morte di una parte separata del corpo o dell'organo. Molto spesso, questa malattia si sviluppa nelle parti più distanti del corpo dal cuore (ad esempio le gambe) o negli organi in cui la circolazione del sangue è disturbata (polmoni, appendicite). Molti medici decidono la domanda in modo radicale: prescrivono un'amputazione del dito colpito o dell'intero arto. Tuttavia, esiste anche un trattamento alternativo per i rimedi popolari contro la cancrena. Allo stesso tempo, è importante essere monitorati da un medico, concordare con lui sul regime di trattamento, seguire tutte le sue raccomandazioni. Altrimenti, puoi danneggiare il tuo corpo.

Rimedi popolari per il trattamento della cancrena degli arti inferiori

Da cancrena sulle gambe vengono utilizzati vari metodi di trattamento popolari. Puoi combinare o alternare quelli individuali, in modo che il risultato ti soddisfi più rapidamente.

Fondi per l'ingestione

La malattia può essere colpita dall'interno - per questo è necessario preparare un decotto. L'uso della tintura di conifere mostra buoni risultati. Schiaccia i giovani aghi di qualsiasi conifera (non devono superare 1 cm di lunghezza). Possono essere asciugati e conservati in un sacchetto di carta, oppure possono essere utilizzati freschi. Immergere gli aghi (circa 5 cucchiai) in un litro d'acqua, aggiungere un po 'di buccia di cipolla e cinorrodi (un cucchiaio è sufficiente). Portare il prodotto a ebollizione, tenere a fuoco per 6 minuti. Lasciare fermentare per 8 ore. Filtra e usa al posto dell'acqua per tutto il giorno. Puoi portare fino a 600 ml al giorno.

Unguenti e comprime da cancrena

  1. Unguento multicomponente. Combina colofonia, lardo non salato, miele, sapone, olio di semi di girasole (ogni componente da 50 g). Fai bollire la massa. Quando la miscela si è raffreddata, aggiungere aloe tritata finemente, cipolla e aglio (50 g ciascuno). Mescolare accuratamente Prima di applicare, riscaldare l'unguento a bagnomaria, applicare sulle zone interessate in una forma calda.
  2. Pane di segale Salate bene il pane fresco di segale, masticatelo bene. Fai un impacco dalla massa risultante sui punti dolenti. Se macini i componenti in un altro modo, l'effetto non funzionerà. È importante che pane e sale reagiscano con la saliva.

Trattamento efficace del metodo popolare della cancrena secca

Trattare la ferita con perossido di idrogeno al 3%, lubrificare con olio di olivello spinoso (se la cancrena è bagnata - c'è del pus - invece di olio, usare il catrame di betulla). Attacca un pezzo di benda. Metti un tampone di garza immerso in una miscela di miele e olio di pesce (10 cucchiaini da tè e una fiala di farmacia, rispettivamente) in cima. Incatenato. Di notte, puoi fissare la benda elastica sotto forma di una griglia. Quando la benda è asciutta, dovresti cambiarla. Dopo aver rimosso la vecchia medicazione, lascia respirare la pelle per almeno 15 minuti e puoi applicare un nuovo impacco nella stessa sequenza. Conservare la miscela di miele e olio di pesce nel frigorifero e conservarla a temperatura ambiente prima dell'uso, ma non al sole.

Suggerimenti semplici per il trattamento della cancrena degli arti inferiori

  1. Durante il trattamento della cancrena non si può mangiare salato, grasso, affumicato.
  2. Evitare la stitichezza - le viscere dovrebbero essere pulite giornalmente.

Ricorda che la cancrena è una malattia molto pericolosa che può portare a gravi complicazioni. Al momento di decidere quali metodi di trattamento preferire (medicina tradizionale o tradizionale), valutare tutte le possibili conseguenze. In ogni caso, dovresti assolutamente essere osservato da un medico.

Trattamento di rimedi popolari di cancrena

La cancrena è la morte di qualsiasi parte del corpo o dell'organo. Il più delle volte, la cancrena si sviluppa nei luoghi più lontani dal cuore, o dove la circolazione del sangue locale è compromessa (appendice, polmone).

Sintomi: insonnia e perdita di appetito sullo sfondo di aumento della temperatura e abbassamento della pressione sanguigna, letargia. L'aumento del volume del tessuto corporeo nella zona interessata, gonfiore e tintura in nero o marrone, a volte blu-nero. Leggi di più sui sintomi di questa malattia qui.

Se manifesti sintomi di cancrena, dovresti consultare immediatamente un medico per prevenire la diffusione di cancrena e morte.

Cosa sta succedendo Servire le cause della cancrena può essere una varietà di fattori. Le prime cause di cancrena sono lesioni, accompagnate da schiacciamento dei tessuti. Questo è seguito da ustioni e congelamento, nonché da malattie associate alla malnutrizione dei tessuti.

La più pericolosa è la cancrena del gas, che si sviluppa in una ferita contaminata con una grande distruzione di tessuti sotto l'influenza di microbi anaerobici. Molto spesso la cancrena del gas colpisce le mani o i piedi. Nell'area della ferita si verifica la necrosi dei tessuti, che aumenta rapidamente, si gonfia e rilascia gas. L'arto interessato si gonfia rapidamente. La gangrena gassosa è caratterizzata da segni di avvelenamento generale: un significativo aumento della temperatura corporea, aumento della frequenza cardiaca, deterioramento dell'attività cardiaca. Il sistema nervoso risponde sia per l'eccitazione generale che per l'oppressione e l'insonnia.

Cosa fare Quando la cancrena del gas si sviluppa, è necessario un intervento chirurgico. L'amputazione degli arti è possibile.

Ricette. La medicina tradizionale raccomanda che per il trattamento della gangrena si attacchi alla zona interessata del corpo con un panno imbevuto di olio di chiodi di garofano. Anche lo yogurt o la rapa, grattugiati allo stato pastoso, è efficace, così come il pane di segale masticato con sale. Latte e rape aspri devono essere sostituiti frequentemente.

La prevenzione della cancrena è il trattamento tempestivo delle malattie organiche che può portare alla necrosi tissutale (appendicite, polmonite, vari disturbi vascolari).

Se la parte del corpo colpita da cancrena è una superficie gonfia e infiammata e provoca dolori di bruciore, dopo di che diventa blu e infine tutto il dolore si arresta, e la parte interessata diventa fredda e nera, quindi deve essere portata via (tagliata).

Così dice sulla cancrena nella "Clinica medica domestica omeopatica" della Società caritatevole di medici omeopatici di San Pietroburgo, fondata nel 1868.

È inoltre raccomandato: quando la tendenza alla necrosi è di imporre sulla parte interessata si impregna l'olio di Belladonna. Uno strato piuttosto spesso di argilla secca viene anche posto sugli arti malati, che sono stati trasformati nella più piccola polvere setacciata attraverso un setaccio di seta; tale polvere può essere ottenuta dai vasai. Questa benda deve essere cambiata ogni giorno in modo che ogni volta venga applicata una polvere di argilla fresca. Da questo, non solo l'odore sgradevole scompare, ma anche i dolori stessi diminuiscono, e l'ulcera assume un aspetto sano dopo pochi giorni. Invece di argilla, è possibile utilizzare polvere di carbone pura setacciata.

Trattamento: Rus 3 alternativamente con Belladonna 3. Con cancrena ben sviluppata: Belladonna 3 alternativamente con Arsenico 3 o Sekale Kornutum 3. Con rottura del paziente: Fosforo 3 alternativamente con Hina 1 e Acidum hydrocyanicum 6. Somministrare farmaci in 1-2 ore, se necessario, 5 gocce alla reception.

Nota: in seguito, le indicazioni saranno fornite dal vecchio manuale medico omeopatico russo; i numeri indicano vari gradi di diluizione. Ad esempio, Belladona 3 significa che la concentrazione di belladonna è l / 100 ^ 3, cioè un milione di gradi di diluizione e, ad esempio, il fosforo x3 significa che viene usato un millesimo di diluizione (concentrazione 1/10 ^ 3).

E un'altra nota: ecco i vecchi modi di trattare la cancrena. Oggi una malattia così terribile deve essere curata nelle istituzioni mediche!

Il popolo della cancrena è meglio conosciuto come fuoco di Antonov o avvelenamento del sangue. Nella pratica della medicina popolare e della medicina, ci sono molti modi per trattare questa pericolosa malattia. Tra questi ci sono interventi chirurgici e mezzi per evitare interventi chirurgici, grazie ai quali nelle condizioni militari molte mani e piedi dei feriti sono stati salvati dall'amputazione.

Ecco alcuni suggerimenti e ricette da fonti antiche.

1. Legarsi al membro infetto dello yogurt e cambiarlo spesso. Secondo coloro che hanno usato questo strumento, l'effetto del latte acido è stato così veloce che non hanno avuto il tempo di cambiare la legatura più volte, mentre l'intero corpo marcio da uno sano è caduto e il fuoco di Anton non è andato oltre.

2. L'uso della polvere delle foglie del ginepro Don, o cosacco. È usato esternamente come polvere o gesso.

3. Utilizzare esternamente un decotto di noci d'inchiostro che crescono sulle foglie di quercia.

4. Un fuoco di Anton può anche essere curato con olio di chiodi di garofano, se si applica uno straccio imbevuto di questo olio, o lo si prende in alcune gocce o in una polvere di grano 8-10.

Il garofano e il suo olio hanno una bruciore acuto in se stessi e nella doratura delle ossa, proprio come con Anton fuoco nelle persone anziane, è usato con grande uso.

5. I medici con cancrena ricorrono quasi sempre al coltello. Nel caso della cancrena e delle bolle, i guaritori della medicina tradizionale russa usano il seguente rimedio. Prendono nero, appena sfornato, preferibilmente segale, pane e molto sale, masticano con cura. Il punto dolente è coperto da uno spesso strato di pane masticato con sale e legato. Lo strumento è vero e insolitamente forte.

6. L'uso di erbe e fiori di rosmarino, sotto forma di un liquore o decotto di una bobina con quattro once di acqua, e lozione uso esterno.

7. Una ricetta per guarire il fuoco di Anton interno ed esterno. L'interno è curato dall'ingestione di succo di acetosa. Bere 3 volte al giorno, se lo desideri, quanta sete richiede. L'esterno viene curato attaccandolo all'esterno, nel punto in cui il paziente sente il calore, l'acetosella a forma di gesso.

8. Se la cancrena si è sviluppata a causa del congelamento, utilizzare una polvere di questa composizione:

Buccia di quercia interna - bobina da 5.5, radice gravilata - 1.5 bobina, bobina ammoniaca -1.0.

Tutto mescolato e diviso in 16 parti uguali, dare la polvere 8 volte al giorno (dopo 2 ore).

Lavalo con il seguente decotto: la crosta interna del viburnum - 4 bobine, castagna selvatica, olmo o cenere - 4 bobine ciascuna, radice gravitazionale - 4 bobine e un foro radice 4-spool.

Tagliare tutti e mescolare con 1,5 shtof di acqua, cuocere fino a bollire mezzo peso. Se usato, aggiungi succo aspro: ribes rosso, mirtillo o aceto.

9. Prendi un pezzo di fegato di manzo o di agnello da un animale appena macellato e, senza lavarlo, mettilo nel luogo affetto da cancrena. Dovresti tenere questo pezzo per un'ora o due o, in generale, finché non hai brufoli o una specie di imbroglioni sotto il fegato. Quindi ripeti l'imposizione di un pezzo sanguinante del fegato e ripeti fino a quando non ci sarà il naryvchik, che dovrebbe essere perforato con un ago sterilizzato. Una regola ferma: un graffio o una ferita infetti dovrebbero essere aperti prima di applicare un pezzo di fegato e legarlo al punto dolente.

10. Cattura le rane verdi nella palude, e, strappandole a metà, applica al punto dolente fino a quando questo luogo in cui il fuoco è Antonov, diventa completamente bianco e il dolore scompare.

11. Prendete gamberi vivi freschi, li batterete in un mortaio, fino a quando questa massa sarà fatta come una pasta, e dovrebbe essere applicata al punto dolente finché questo non diventerà bianco e il paziente sarà salvato.

In caso di cancrena incipiente, i lama tibetani, dopo la pulizia chirurgica delle ferite, li spalmavano di sangue di yak fresco. Questo è segnalato dal medico P. M. Kurennov.

La chirurgia nel significato generalmente accettato della parola in Cina e Tibet non è particolarmente popolare. E difficilmente esiste lì. L'autore è a conoscenza di un caso in cui i tibetani sono stati costretti a ricorrere all'aiuto di un tipo di chirurgia. Un altro caso simile è menzionato nelle sue lezioni dall'accademico NK Roerich.

Il tibetano si è ferito nella caccia. A questo ha trattato con la solita calma e sdegno. Tuttavia, la ferita era contaminata e contaminata dal sangue. La mano, sebbene lentamente, cominciò a diventare nera. Quindi il lama disse al paziente di venire da lui e portare il suo yak. Il tibetano è venuto a un lama con uno yak. Lama prese un coltello comune e fece un'incisione sul punto nero della mano, sfiorò leggermente la ferita e gettò via il sangue contaminato dalla coagulazione. Quindi fece un'incisione vicino allo yak e prese un po 'di sangue fresco dell'animale in una tazza. Ha spalmato il sangue sulla mano del Tibetano con questo sangue e ha legato la ferita con uno straccio sporco. Lama ha fatto questa operazione quattro volte. L'infezione cessò e il tibetano sopravvisse.

Come trattare la cancrena degli arti inferiori?

In ogni momento si riteneva che la cancrena fosse una patologia pericolosa, il cui trattamento richiede molto tempo e molti sforzi. Inizialmente, questa malattia aveva il nome di "fuoco Antonov", nonostante il fatto che la cancrena non si trova solo negli esseri umani, ma anche nei mammiferi.

Se si guarda la malattia dal punto di vista dei moderni metodi di trattamento e medicina, allora la cancrena è un processo che provoca la morte dei tessuti dell'organo, così come alcune parti del corpo, con la loro ulteriore morte.

La cancrena si sviluppa sia sotto l'influenza di malattie sia come risultato di varie lesioni di varia gravità, che colpiscono i tessuti viventi del corpo umano.

Alla luce di ciò, sarà importante prendere in considerazione metodi efficaci per trattare la cancrena degli arti inferiori senza l'amputazione a casa.

Patologia e sua classificazione

I medici dividono la cancrena in diversi tipi:

  1. Quando il flusso sanguigno si interrompe improvvisamente con la successiva morte del tessuto, possiamo parlare della forma secca della malattia. Tali sintomi sono possibili solo nel caso in cui un'infezione purulenta non sia in grado di penetrare nel tessuto danneggiato. Quindi, con la forma asciutta della mummificazione della gangrena o l'essiccazione avviene. Caratteristiche della cancrena secca è che la pelle cambia colore in nero o diventa marrone scuro. Inoltre, quando la cancrena è secca, si formano grinze e secchezza del nidus.
  2. Nel caso in cui l'apporto di sangue in alcune parti del corpo sia compromesso o la microflora patogena penetri nei tessuti danneggiati, la cancrena umida inizia a svilupparsi. È caratterizzato da un odore marcio, la diffusione della lesione, un gonfiore pronunciato.
  3. Un pericolo particolare è la forma gassosa della malattia, in cui il processo infiammatorio avviene principalmente nei muscoli o nelle articolazioni. In questo caso, l'agente eziologico della malattia è costituito da microrganismi anaerobici. Una caratteristica della forma gassosa della cancrena è che i segni di infiammazione sono assenti o invisibili.

La malattia può anche essere classificata in base alla localizzazione. Quando uno specialista fa una diagnosi, può includere tali tipi di malattia:

  • cancrena degli arti inferiori, comprese le dita dei piedi, i piedi, gli arti inferiori;
  • cancrena degli arti superiori, per esempio dita;
  • cancrena della pelle o del tessuto facciale;
  • cancrena del naso, orecchie;
  • cancrena polmonare;
  • cancrena dell'intestino e di altri organi e parti del corpo umano.

La cancrena si distingue anche per il grado di danno, distinguendo tre tipi principali - superficiali, quando solo la pelle è interessata, in profondità, quando i muscoli e i tessuti connettivi sono colpiti, totale - tutti i sistemi del corpo umano, compreso il sistema circolatorio, sono seriamente colpiti.

Cause di cancrena

In realtà, le cause di questa terribile malattia possono essere variate. Tuttavia, uno dei più importanti è il diabete mellito, dal momento che il maggior danno agli organi del paziente è causato da livelli inappropriati di zucchero nel sangue.

Pertanto, possiamo concludere che i sintomi rimanenti sono solo effetti di vasta portata del diabete.

Il secondo fattore è una violazione della circolazione sanguigna. In questo caso, il flusso sanguigno rallenta, riducendo significativamente il flusso di sostanze nutritive alle gambe del paziente. Anche la fornitura di ossigeno e anidride carbonica è ridotta, a causa della quale le ferite alle gambe non guariscono.

Cancrena degli arti inferiori con diabete

È facile riconoscere l'esacerbazione causata dal diabete mellito anche attraverso l'esame visivo, poiché i sintomi esterni possono apparire in modo molto espressivo e chiaro:

  • grave gonfiore delle aree danneggiate;
  • diminuzione della temperatura corporea;
  • pelle pallida con una tinta di marmo;
  • la presenza di macchie di pigmento rosso;
  • vesciche delle aree colpite;
  • le bolle aperte secernono una massa liquida mista a sangue;
  • maglia venosa;
  • è difficile sentire il polso del paziente, non è possibile sondare i vasi arteriosi periferici.

Il tipo umido di cancrena è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • annerimento delle aree danneggiate, decadimento dei tessuti, decomposizione e rilascio di odori fetidi;
  • la pelle può produrre fanghiglia grigio-verde fetida;
  • si formano foci putridi che emettono tossine dannose;
  • grave intossicazione. Poiché le tossine vengono assorbite rapidamente nel sangue, il corpo è fortemente avvelenato;
  • c'è una rapida progressione e un'ulteriore diffusione delle ulcere in nuove aree di pelle precedentemente sana. Il confine tra pelle malata e sana è già indistinguibile.

Principi di trattamento della cancrena

Sfortunatamente, al momento solo l'intervento chirurgico è l'unico modo affidabile per eliminare la cancrena delle gambe o delle mani.

Nelle forme umide e secche, di regola, viene eseguita l'amputazione della parte interessata del corpo, che si tratti delle mani, delle gambe, dei piedi e così via.

La presenza di sintomi pronunciati di intossicazione indica la necessità di iniezione endovenosa di cristalloidi (cloruro di sodio 0,9% o soluzione di Ringer) e la nomina di trattamento antibiotico per cancrena degli arti inferiori.

È essenziale che la terapia antimicrobica comprenda quante più specie batteriche possibile, poiché è quasi impossibile determinare con precisione il patogeno specifico nelle fasi iniziali.

Nel caso di forti dolori, dovresti assolutamente usare i metodi di alleviamento del dolore che il medico consiglia nella tua particolare situazione.

Quando si tratta la cancrena dei piedi, è necessario applicare regole assolutamente semplici, ma necessarie per la guarigione più rapida:

  1. Quando la gangrena degli arti inferiori, la dieta svolge un ruolo significativo. Durante la terapia, è necessario abbandonare completamente i prodotti grassi, salati e affumicati.
  2. È necessario stabilire il normale funzionamento dell'intestino, per trattare attivamente la stitichezza, perché quando la gangrena degli arti inferiori deve essere pulita quotidianamente.
  3. È necessario usare droghe per assottigliare il sangue. Se parliamo di prodotti medici, puoi usare Aspirina. Tra gli ingredienti naturali a base di erbe, un carciofo o ananas di Gerusalemme ha un effetto simile.
  4. Se ci sono vene sane sulle gambe, un massaggio delicato di dieci minuti sarà molto utile, per lo più ogni giorno.
  5. Durante la gangrena degli arti inferiori, vengono mostrati speciali pediluvi, che dovrebbero essere utilizzati anche tutti i giorni. La temperatura dell'acqua per il bagno non dovrebbe essere superiore a 37 gradi. Si consiglia di cambiare i suoi componenti entro la settimana - i primi 7 giorni dovrebbero essere applicati senape, aggiungendolo all'acqua dal calcolo: un cucchiaio per due litri di acqua calda, la settimana successiva - sale marino nelle stesse proporzioni. La durata di questa procedura piacevole dovrebbe essere di almeno 20 minuti con un leggero massaggio delle dita dei piedi.
  6. Ogni giorno dovresti lavare i piedi in acqua fredda, quindi strofinarli con un asciugamano.
  7. Indicato con camminare regolare della cancrena, che consente di migliorare la circolazione sanguigna.
  8. Se il paziente non si alza in piedi, deve essere lentamente sollevato e abbassato, simulando così la camminata.

Per quanto tempo vivono le persone con la cancrena? La cancrena secca non ha assolutamente alcun effetto sulla durata della vita del paziente e raramente diventa la causa diretta della morte del paziente.

Tuttavia, il paziente può morire direttamente dalla malattia, che è diventata la causa principale della cancrena, ad esempio, da un infarto, obliterante dell'aterosclerosi, ictus.

Tuttavia, nella cancrena umida, il paziente può vivere solo per tre giorni senza il trattamento necessario, a volte anche meno. Ciò significa che il paziente viene conteggiato ogni ora.

Trattamento di cancrena popolare degli arti inferiori: comprime e unguenti

Come trattare la cancrena degli arti inferiori? Il trattamento della cancrena è anche consentito dai metodi tradizionali, ma deve essere effettuato esclusivamente in associazione con il principale regime terapeutico, previa consultazione con il medico.

Considerare una delle ricette popolari più efficaci che forniscono un trattamento efficace a casa utilizzando i componenti disponibili:

  1. L'eccellente effetto nel trattamento della cancrena secca dimostra l'uso di latte acido naturale. In questo fluido terapeutico, un panno pulito e morbido viene inumidito e quindi applicato alle lesioni sui piedi o sulle gambe.
  2. Una volta asciutta, la gangrena utilizza impacchi, che sono impregnati di olio di chiodi di garofano, applicandoli ai siti di lesione.
  3. L'unguento curativo è ampiamente usato nel trattamento della cancrena secca degli arti inferiori. Per la sua preparazione a casa dovrebbe prendere 50 grammi di grasso (devono essere sciolti), rame, colofonia, olio vegetale e sapone. I componenti solidi devono essere accuratamente schiacciati. Inoltre, tutti i componenti dell'unguento devono essere mescolati al fuoco, portare ad ebollizione, raffreddare e aggiungere 50 grammi di cipolle, aloe e aglio. Sulle lesioni, l'unguento per cancrena secco deve essere applicato due volte al giorno: al mattino e alla sera, dopo averlo tenuto a bagnomaria.
  4. Si consiglia di trattare il tipo secco della malattia applicando compresse di pane di segale masticato mescolato con sale. Deve essere applicato alle lesioni della cancrena come compressa per 15-20 minuti.
  5. Efficace per il trattamento domiciliare della cancrena secca è l'olio di giglio bianco. Hanno bisogno di immergere un panno morbido e pulito e avvolgere un piede o qualsiasi altra area interessata, fissare bene la benda e avvolgerla con una pellicola normale sulla parte superiore e cambiarla ogni 3 ore. Allo stesso tempo, le aree interessate tra i cambiamenti dovrebbero essere lavate con una soluzione di manganese. L'olio di giglio bianco può essere preparato in questo modo: tagliare con cura 5 gambi con infiorescenze vegetali, metterli in un barattolo, versare un litro di olio vegetale nel barattolo e conservare questa composizione per due settimane in un luogo fresco e buio.
  6. L'olio di olivello spinoso aiuta a guarire efficacemente il tipo secco di cancrena. Prima di utilizzarlo, le aree interessate devono essere trattate con una soluzione di perossido di idrogeno al 3%. Successivamente, è necessario spalmare la ferita con olio di olivello spinoso (se la cancrena è bagnata, cioè c'è pus, usare catrame di betulla al posto dell'olio), applicare una benda sulla parte superiore e poi applicare uno strato di garza precedentemente imbevuto di olio di pesce e miele in un rapporto di 10 cucchiaini di miele in uno standard flacone di farmacia di olio di pesce. Quindi l'impacco deve essere fasciato e mantenuto fino all'asciutto. Lascia respirare la pelle per almeno 15 minuti, dopodiché applica un nuovo impacco.

Applicazioni a base di erbe Lavare accuratamente il luogo affetto da cancrena con sapone per almeno due minuti. In nessun caso è impossibile usare un altro tipo di sapone, poiché dopo di esso potrebbe esserci un film impermeabile sulla pelle.

Per preparare le applicazioni a base di erbe, le seguenti piante devono essere macinate: calendula, farfara, trifoglio giallo, vischio bianco, trifoglio rosso, stelo e foglie di rabarbaro.

Tutti i componenti devono essere combinati in parti uguali, versare acqua bollente su di essi (per 1 cucchiaio di erba c'è un litro di liquido) e conservare a bagnomaria per 10 minuti. Lascia che il brodo stia in piedi e poi filtralo con un panno di garza.

Prima dell'uso, la temperatura dell'infusione deve essere di circa 37 ° C. Come fare un impacco alle erbe? Per fare questo, piega un pezzo di benda e garza a metà, inumidire in una calda infusione e spremere. Metti aglio e cipolla schiacciati tra gli strati centrali dell'impasto.

Allegare l'applicazione risultante all'area interessata. Posizionare la carta del compressore su di essa e avvolgerla in un panno caldo. Si consiglia di eseguire tali applicazioni due volte al giorno per 4 ore (la pausa dovrebbe durare almeno 2 ore) e per tutta la notte.

Se entrambe le gambe sono affette da cancrena, l'applicazione è meglio imporre su una di esse e semplicemente strofinare nei secondi mezzi, altrimenti ci sarà un carico eccessivo sul cuore.

Le procedure possono essere ripetute fino a 2 mesi. Il numero di strati di tovagliolo di garza dipende solo dall'età del paziente (30 anni - 6 strati e più, 40 anni - 5, 80 - solo 3 strati). Dopo aver rimosso l'impacco, si consiglia di pulire la pelle vicino alle aree interessate con uno spirito di tintura di propoli.

Rimedi per l'ingestione di cancrena

La malattia può essere influenzata non solo dall'esterno, ma piuttosto dall'interno. Per fare questo, prepara un decotto.

Risultati eccellenti nel trattamento della cancrena degli arti inferiori hanno mostrato l'uso della tintura di conifere.

Per preparare un tale rimedio, è necessario macinare gli aghi giovani di una qualsiasi delle conifere, ma c'è una condizione: non devono essere più lunghi di 1 cm. Per il decotto, sono adatti sia gli aghi secchi di conifere (raccomandati per essere conservati in un sacchetto di carta) che quelli freschi.

Successivamente, immergere gli aghi preparati (circa 5 cucchiai) in un litro di acqua, aggiungere una piccola quantità di buccia di cipolla e rosa selvatica (c'è abbastanza 1 cucchiaio di frutta secca).

Quindi portare a ebollizione la composizione, mantenendola in fiamme per 6 minuti. Lasciare il brodo in infusione per 8 ore.

Filtrare attentamente l'infusione risultante e bere, invece di acqua durante il giorno. Si consiglia di non assumere più di 600 ml al giorno.

Prevenzione della cancrena

Uno stile di vita sano e attivo, una corretta alimentazione sono i mezzi migliori per prevenire la cancrena e molte altre malattie.

Consultazioni tempestive con un medico, trattamento adeguato di malattie che compromettono la circolazione, pieno recupero dopo infarti e ictus.

Prevenzione e trattamento ragionevole del diabete mellito, nonché l'inizio tempestivo del trattamento con insulina.

Trattamento obbligatorio di tutti i tipi di ferite. Evitare il congelamento di arti e ustioni.

Tuttavia, ricorda sempre che la cancrena è una malattia molto grave, perché può portare al verificarsi di complicazioni pericolose.

Quando si prende una decisione importante, quale metodo di trattamento seguire (medicina tradizionale o tradizionale), assicurarsi di valutare tutte le conseguenze. In ogni caso, indipendentemente dalla decisione che prendi, dovresti essere sotto la stretta supervisione di un medico.

LiveInternetLiveInternet

-Cerca per diario

-Iscriviti per e-mail

-statistica

Trattamento della cancrena di rimedi popolari. Trattamento della cancrena a casa

Trattamento della cancrena di prescrizioni di rimedi popolari P.M. Kurennova

Cancrena - avvelenamento del sangue.

I lettori sanno che i guaritori della medicina tradizionale russa hanno salvato decine e decine di migliaia di mani e piedi, centinaia e centinaia di migliaia di dita e piedi dall'amputazione (con cancrena)?

I medici con cancrena ricorrono quasi sempre al coltello. Nel caso della cancrena e delle bolle, i guaritori della medicina tradizionale russa usano il seguente rimedio.

Prendono del pane nero, appena sfornato, preferibilmente di segale e, dopo averlo salato abbondantemente, masticano con cura. Il punto dolente è coperto da uno spesso strato di pane masticato con sale e legato. Lo strumento è vero e insolitamente forte.

Diversi medici russi di medicina ufficiale hanno cercato di migliorare questo modo "selvaggio" di guaritori popolari eliminando il masticare il pane.

Per il pane nero e il sale, i medici cercarono di aggiungere alcune saggezze farmaceutiche che, a loro avviso, avrebbero dovuto sostituire la masticazione del pane. Tutti questi tentativi hanno fallito. Quando masticare pane e sale mescolati con la saliva e quest'ultimo, a quanto pare, svolge un ruolo importante nella guarigione della cancrena e bolle.

Sebbene il rimedio popolare descritto sia forte e affidabile, tuttavia, nella maggior parte dei casi, dovresti consultare un medico, poiché la cancrena è una cosa molto seria.

Il famoso naturopata americano, il dottor Charles Mac Ferrin, nel suo libro eccezionale, The Hundred Commandments of Health, fornisce un rimedio molto affidabile.

Prendi un pezzo di agnello o fegato di manzo dall'animale svezhezakoloty e, senza lavarlo, mettilo a posto, affetto da cancrena. Dovresti tenere questo pezzo per un'ora o due o, in generale, finché non hai l'acne o una specie di imbroglioni sotto il fegato.

Dopo aver sterilizzato l'ago, perforarlo con tutti i ladri. Quindi ripeti l'imposizione di un pezzo sanguinolento di fegato e ripeti finché non ci sono ancora vesciche, che dovrebbero essere tutte forate con un ago sterilizzato.

Il grande dottore afferma di aver visto con i suoi occhi molti, molti casi in cui un medico considererebbe l'amputazione di un braccio o di una gamba l'unica via d'uscita, e il trattamento applicando un pezzo di fegato crudo salva mani e piedi, e dopo due o tre ore il paziente si sentiva già eccellente.

Gli stessi medici, che ieri raccomandavano di "aprire" un arto con un coltello chirurgico, oggi, con loro totale stupore, riconobbero che il paziente non aveva assolutamente bisogno di alcun tipo di intervento e si strinse nelle spalle, ponendosi la domanda confusa: "Come è potuto accadere?". Salvato il fegato fresco del macello.

Una regola ferma: un graffio o una ferita infetti dovrebbero essere aperti prima di applicare un pezzo di fegato e legarlo al punto dolente.

Trattamento della cancrena a casa in modo tibetano

La chirurgia, nel senso convenzionale del termine, non è particolarmente popolare in Cina e in Tibet. E difficilmente esiste lì. L'autore è a conoscenza di un caso in cui i tibetani sono stati costretti a ricorrere all'aiuto di un tipo di chirurgia. L'accademico IK Roerich menziona un altro caso simile nelle sue lezioni.

Il tibetano si ferì nella caccia e lo trattò con ordinaria calma e sdegno. Tuttavia, la ferita era contaminata e contaminata dal sangue. La mano, sebbene lentamente, cominciò a diventare nera.

Quindi Lama ha ordinato di venire da lui e portare il suo yak. Il tibetano è venuto a un lama con uno yak. Lama prese un coltello comune e fece un'incisione sul punto nero della mano, sfiorò leggermente la ferita e gettò via il sangue contaminato dalla coagulazione. Quindi fece un'incisione vicino allo yak e prese un po 'di sangue fresco dell'animale in una tazza.

Ha spalmato il sangue sulla mano del Tibetano con questo sangue e ha legato la ferita con uno straccio sporco. Lama ha fatto questa operazione quattro volte. L'infezione cessò e il tibetano sopravvisse.

Per molti secoli, le persone hanno accumulato tanta conoscenza sugli strumenti di guarigione che aiutano con varie eruzioni cutanee e prurito, ustioni e ulcere, bolle e acne, per esempio, che tra le piante è difficile nominare quelle che non potrebbero essere utilizzate.

Con molte malattie della pelle, i bagni terapeutici sono molto efficaci. Tuttavia, va ricordato che questo è uno strumento terapeutico, e non una procedura igienica, e quindi, prima di fare il bagno, è necessario consultare il proprio medico. La durata dei bagni terapeutici non dovrebbe superare i 20 minuti, la temperatura dell'acqua - 35-40 gradi.

Trattamento della cancrena a casa con le ricette di Vanga

Se la pelle delle mani è incrinata, fai 2-3 bagni in un brodo freddo dal peperone degli altipiani.

Nei prodotti cosmetici per la casa è possibile utilizzare ricette la cui efficacia è confermata dalla pratica.

Per ripristinare l'elasticità della pelle e rimuovere le rughe sul viso, si consiglia di utilizzare 30 g di cera d'api, miele, succo di cipolla e succo di giglio bianco e riscaldare in ceramica a fuoco basso fino a quando la cera si scioglie. Miscela refrigerata per asciugare la faccia al mattino e alla sera.

Per preparare una maschera nutriente, dovresti prendere 50 g di cera, 70 g di miele e il succo di un singolo bulbo di un giglio bianco. Riscaldare la miscela, mescolare accuratamente e applicare sul viso la sera.

La crema detergente con cera d'api viene preparata dai seguenti componenti: 24 g di cera, 2 g di borace, 110 g di olio di pesca, 65 ml di acqua. Tutti i componenti sono accuratamente miscelati.

Utilizzare come una normale crema detergente.

Per la cura della pelle grassa, è possibile utilizzare la seguente composizione: 5 g di cera, la stessa quantità di ammoniaca liquida e mezzo cucchiaio di acqua. Sciogliere la cera e mescolare con altri componenti e applicare immediatamente per 5-10 minuti sulla pelle con un aumento della funzione delle ghiandole sebacee.

Prendere 50 g di cera, 100 g di miele, 100 ml di brodo di salvia (1 cucchiaino per 100 g di acqua bollente, insistere, scolare). Riscaldare la miscela fino a quando la cera si scioglie e mescolare fino a ottenere una massa omogenea. Applicare uno strato sottile sulla pelle per 30 minuti. Ha proprietà nutrienti. Invece di unguento alla salvia, puoi aggiungere estratti di equiseto, erba di San Giovanni, camomilla nelle stesse proporzioni.

Trattamento della cancrena di rimedi popolari secondo le ricette del guaritore Ural Ivan Prokhorov

Per il trattamento di gotta, verruche, privazione, scabbia, talpe, cancro della pelle.

I piedi salgono nel brodo di alghe. Verruche, voglie, cancro della pelle lubrificano il succo di euforbia. Per rimuovere le lentiggini, il viso viene strofinato con succo di milkweed e immediatamente imbrattato con olio di pesce.

Ringiovanisce la pelle, riduce le rughe.

Usato per rimuovere imperfezioni dal viso e ringiovanire la pelle. Per fare questo, pulisci il viso con succo di mattina e sera.

Il prezzemolo da giardino è usato per rimuovere le lentiggini.

Il succo di limone viene aggiunto a un forte decotto di radici di prezzemolo e il viso viene imbrattato con una miscela. Un decotto di prezzemolo viene usato contro le scottature.

Lo strisciante Pyrei è utile per le malattie della pelle. Prendi 50-100 g di rizomi in un secchio d'acqua e fai bollire in un contenitore sigillato. Quando l'acqua si è raffreddata a 38 ° C, fare un bagno per 20 minuti. I bagni sono presi giornalmente.

Questo strumento è offerto per varie malattie, tra cui le malattie della pelle: eruzioni cutanee, scabbia, eczema, bolle, privazione.

Per preparare il farmaco, sono richieste 14 specie di piante in parti uguali: erba di San Giovanni, radice di calamo calamaro, Euclide alta radice, salice bianco - corteccia di rami giovani raccolti all'inizio della primavera prima dell'apparenza del fogliame, erba grossolana o erba di grano saraceno, salvia medicinali - foglie trichocaceae glaciale - foglie e frutti, celidonia, borsa da pastore, abete comune, noce - foglie, cicoria selvatica - radici ed erba, tintore - cime di germogli con foglie e fiori.

Le piante elencate sono schiacciate. Prendi 100 g della miscela, versa 1 l di acqua, insisti 5 giorni, poi fai bollire per 20-30 minuti, raffredda, filtra, unisci all'ammoniaca in un rapporto di 1:10. Su 1 litro di tale tintura aggiungere 10 g di tintura di spanna volare su ammoniaca liquida (può essere esclusa la tintura di una mosca maculata).

Per le malattie della pelle, l'area interessata è imbrattata con miele naturale o un impacco e vengono applicati bagni locali con una soluzione al 30% di miele. Le procedure vengono eseguite 1-2 volte al giorno, dopo le quali è necessario essere di almeno due ore in condizioni ambientali.

Gruel fatto da farina di grano bianco su vino e olio d'oliva dovrebbe essere usato per le compresse per l'infiammazione della pelle, gonfiore, bolle.

Per il trattamento delle malattie della pelle vengono utilizzati granuli di avena. Lavare il grano e versare uno strato sottile in un piatto piatto, in fondo al quale si dovrebbe prima stendere un panno ben inumidito con acqua tiepida e piegato a metà. In cima al grano, metti anche un panno e mettilo in un luogo caldo. Il grano, a seconda della temperatura, germina in 12-24 ore. L'avena è tritata La massa pastosa in sacchetti di garza racchiude la pelle malata.

Maschera di succo di anguria e farina d'avena (per la pelle secca).

2 cucchiai di anguria mescolati con 1 cucchiaino di farina d'avena, aggiungere 3-4 gocce di olio di iperico (20 g di fiori freschi e foglie tritate di erba di San Giovanni versare 100 ml di olio vegetale e infondere per 3 settimane). È meglio fare una maschera di notte, dato che il sole e l'erba di San Giovanni possono dare una pigmentazione indesiderata.

Maschera di albume, succo di limone e crusca d'avena (per la pelle grassa). Sbattere l'albume, quindi aggiungere gradualmente 1 cucchiaino di succo di limone, 1 cucchiaino di buccia di limone in polvere, 2 cucchiaini di crusca d'avena. Mescolare bene e applicare la sospensione risultante sul viso. Dopo 10 minuti, ammorbidire la maschera con un impacco caldo, rimuovere con cura e sciacquare il viso con acqua fredda. Applicare su pelle porosa e rugosa.

Maschera di avena proteica-miele (per la pelle grassa). 2 proteine ​​uovo nevzbityh, 30 g di miele, 1/2 cucchiaino di olio di pesca (mandorle) mescolare bene fino a che liscio. Quindi aggiungere 2 cucchiai di farina d'avena e riapplicare sulla faccia. Lavare dopo 20 minuti, prima riscaldare e poi un impacco freddo.La maschera ha un effetto tonico sulla pelle.

Maschera di latte acido e farina d'avena (per la pelle secca).

Mescolare 1/4 tazza di latte acido e 1 cucchiaio di farina d'avena. La pasta risultante viene posta tra due strati di garza e posta sul viso per 15-20 minuti. Questa maschera viene utilizzata quando si rimuovono le lentiggini e le macchie di pigmento sulla pelle secca e normale.

Maschera dal succo di pomodoro fresco e crusca (per la pelle secca). 2 cucchiai di succo di pomodoro fresco mescolato con 1-2 cucchiai di farina d'avena o crusca. Applicare la sospensione sul viso e lasciare agire per 20 minuti. Risciacquare con acqua fredda.

Maschera di farina d'avena, panna acida, equiseto (per pelli grasse). 2 cucchiai di panna acida mescolati con 2 cucchiai di farina d'avena, aggiungere 2 cucchiaini di decotto di erba equiseto. Crea una maschera per 15-20 minuti. Risciacquare con brodo o acqua acidificata. L'equiseto di brodo viene preparato come segue: 1 cucchiaio di erba equiseto versare 5 cucchiai di acqua bollente e lasciare per 20 minuti, quindi filtrare.

Maschera di farina d'avena e raccolta di erbe (per la pelle grassa). 3 cucchiai di farina d'avena, 1 cucchiaino di petali di calendula, petali di salvia e di fiordaliso. Raccolta di erbe versare 200 ml di acqua bollente, chiudere, insistere. Scaldare ancora il brodo caldo e versarlo nella farina d'avena. Crea una maschera per 15-20 minuti. Lavare il brodo rimanente e pulire la pelle del viso. Risciacquare il viso con acqua fredda.

Maschera di farina d'avena e succo di anguria (per la pelle grassa). Mescolare la farina d'avena (2 cucchiai) con un cucchiaio di succo di anguria e fare una maschera per 15-20 minuti. Risciacquare con acqua a contrasto: ora caldo, poi freddo.

Ricette per il trattamento della cancrena del guaritore Ural Ivan Prokhorov

1 Assumere ogni mattina prima dei pasti da due a quattro cucchiaini di lievito di birra.

10 compresse di streptocide triturato in 25 g di vaselina borica, aggiungere 2 gocce di tintura di iodio. Prima di andare a letto si lavano con sapone di catrame, spalmano il viso con unguento e al mattino lo lavano con acqua e sapone per catrame. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

Trattamento della cancrena a casa con l'aiuto della "mamma"

tubo di crema "Nettare", 1 bottiglia di crema tedesca "Bio" o crema liquida per uso domestico, 15 g di miscela "Mumiye" e lasciare riposare per un giorno. Applicare sulle aree interessate senza sfregare.

Trattamento della cancrena di rimedi popolari - Cospirazioni e preghiere di cancrena

Vai al bagno, non spogliarsi, sudare, quindi toglierti il ​​bucato e dire: "Come la luna brillava, così che lo schiavo (nome) avrebbe avuto una faccia pulita." Amen. " Biancheria da letto

Prendi il sale in un giovedì pulito, gettalo fuori dalla finestra, dicendo: "Verso il giovedì giovedì sulle corna, in modo che il pus esca. Amen."

L'acne sulla pelle, specialmente sul viso, causa molti problemi. Ci sono molti modi per sbarazzarsi di loro.

Per lavare il viso con il latte di maggio di una mucca nera, vale a dire, il 15 maggio, dicendo: "Mi lavo la faccia con latte nero, mi libererò di acne e punti neri per sempre nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen".

Per lavarsi la faccia nel bacino con tre candele, dicendo tre volte mentre si lava, "Come la faccia è pulita, la faccia è pulita, così è la mia faccia." Quindi versare quest'acqua in un barattolo e versarla a tre incroci.

Lavare colui che è tutto nell'acne, con l'acqua che il paziente porterà nel suo seno. Quando lavi, dì: "Lavati la tua anima, lavati, il tuo corpo, conosco il mio lavoro, come sei nato con la pelle pulita, diventa così anche adesso." Amen.

Sputa sul tuo pollice e, toccandoli sul viso del paziente, dì: "Con il tuo pollice farò un grande affare, pulirò il tuo corpo." Amen. "

Prendono una raganella, si applicano per un secondo alla faccia (o al luogo dove ci sono piaghe) e dicono: "Darò l'altra pelle per il tuo corpo, andrà bene anche per te". È necessario rimuovere la pelle dalla rana e seppellirla. Il volto di una persona sarà pulito e sano. Anche ridurre eventuali croste e wen.

Se un paziente ha un'eruzione cutanea sulla sua pelle, non dovrebbe toccarla, ma guarda nel punto in cui sussurra l'eruzione: "Combatti notte e giorno, servo di Dio (nome), appendilo. Vai al gonfiore della Palude, il tuo posto è lì, il tuo trono. Amen. "

Lascia che chi ha l'acne pulisca il pesce dalle scaglie (il pesce può essere fresco), metti le scaglie in un sacchetto e il pesce in un altro. Lascia che seppellisca in posti diversi, prima le squame e poi il pesce. Seppellendo l'ultimo, dice: "Poiché le scaglie non sono sul ruggito, ma i pesci sono privi di squame, quindi il mio viso era legato all'impurità Come questo pesce marcisce, così tutta la sporcizia mi verrà fuori dalla faccia.

L-carnitina

Perché la bilirubina ematica è elevata e cosa significa?