I tuoi piedi si intorpidiscono? Questo potrebbe essere un sintomo precoce di una grave malattia.

L'intorpidimento delle dita dei piedi è un segnale dal corpo, che indica la presenza di una certa patologia che richiede un trattamento urgente. Di per sé, l'intorpidimento è una dolorosa sensazione di formicolio e bruciore delle dita dei piedi, che viene trattata dai pazienti come una sensazione estremamente spiacevole.

Intorpidimento delle dita dei piedi può essere innocuo e sicuro, oltre a essere il primo segno di una grave malattia.

motivi

La ragione principale di questo fenomeno sono le scarpe strette e scomode che impediscono il normale afflusso di sangue. In questo caso, le scarpe possono essere fatte di materiale duro e di scarsa qualità, hanno una forma scomoda e tacchi alti. Quando si indossano scarpe di questo tipo, i pollici e le mignole del piede vengono colpiti prima di tutto e il torpore si osserva sia a destra sia solo a sinistra. Il più delle volte, il torpore si osserva nelle persone che trascorrono molto tempo sulle loro gambe. Di norma, entro la fine della giornata lavorativa, le dita dei piedi si gonfiano in modo da assorbire più volume nelle scarpe, il che aggrava ulteriormente il problema.

Tuttavia, oltre a questo problema completamente risolvibile, ci sono molte altre cause di intorpidimento delle dita. Questi includono:

  1. Disturbi circolatori Le seguenti malattie causano un insufficiente apporto di sangue: sindrome di Raynaud, gotta, aterosclerosi, emicrania, endarterite, microstroke, ecc. Nelle fasi iniziali, solo la punta delle dita diventa insensibile, ma altre parti del piede sono molto fredde.
  2. Violazione della conduzione nervosa. La compressione dei fasci nervosi o la nutrizione insufficiente delle cellule nervose porta a intorpidimento in alcune parti della gamba. Tali lesioni includono dischi intervertebrali erniati, patologia del midollo spinale, sciatica, artrite reumatoide e sciatica.
  3. Danno al nervo Si presenta nei disordini metabolici o quando il corpo è intossicato. In questo caso, sembra a una persona che la pelle d'oca stia "strisciando" sul suo corpo.
  4. Patologia degli arti inferiori. Dolore, bruciore e intorpidimento possono causare vari disturbi alle articolazioni: deformare l'artrosi del piede, il piede piatto, la deformità del piede. Quindi, all'improvviso la spinta diventa improvvisamente intorpidita.
  5. Mancanza di vitamine e minerali. La carenza di vitamina B12 può portare a una compromissione della conduzione nervosa, la carenza di calcio causa fragilità e fragilità ossea e la carenza di ferro porta ad una diminuzione dell'emoglobina.

Quali malattie sono accompagnate da intorpidimento delle dita dei piedi

Questo sintomo accompagna un'ampia varietà di disturbi. Prendiamo in considerazione i principali:

  1. Osteocondrosi. Con l'ernia dei dischi intervertebrali e l'osteocondrosi, le dita diventano insensibili, poiché nella colonna sono presenti nervi che forniscono sensibilità agli arti inferiori.
  2. Il diabete mellito. Con questa patologia, il pollice è spesso intorpidito in quel momento, quindi sulla gamba sinistra.
  3. Tumori. Il tumore nel midollo spinale cresce e comprime i nervi responsabili della sensibilità degli arti inferiori.
  4. Dipendenza da alcol Intorpidimento arriva con una sbornia con l'alcolismo. In questo caso, una grande quantità di liquido si accumula nel corpo, causando gonfiore, vasocostrizione e intorpidimento.
  5. Artrosi e artrite Con questi disturbi, le dita non solo sono intorpidite, ma anche danneggiate dopo uno sforzo fisico prolungato, oltre che a riposo.
  6. Patologia dei nervi. Se i nervi sono danneggiati, c'è intorpidimento, che è accompagnato da bruciore, dolore e prurito.

Se la causa di questo fenomeno si basa su un danno grave, le conseguenze saranno catastrofiche. Una persona può perdere alcune dita o diventare disabilitata a causa della completa immobilità.

Sintomi aggiuntivi

Intorpidimento è spesso accompagnato da sintomi di accompagnamento:

  • perdita parziale o totale della sensibilità delle dita dei piedi;
  • sentendo la pelle stretta;
  • bruciando nel torpore;
  • dolore e formicolio;
  • "In esecuzione" pelle d'oca sulla pelle;
  • arti costantemente fredde.

Se la causa del sintomo è una certa malattia, allora il quadro clinico è completato da altre manifestazioni.

Quale dottore contattare?

Prima di tutto, devi contattare il tuo medico locale, che ti assegnerà una serie di test di laboratorio e poi indirizzarti a uno specialista. In alcuni casi, è necessario consultare diversi specialisti: un neurologo, un endocrinologo, un reumatologo, un neurochirurgo, un nefrologo e un angiosurgeon.

diagnostica

Dopo aver esaminato il paziente e aver preso la storia, gli vengono prescritti esami di laboratorio e strumentali. Per fare questo, nomina:

  • emocromo completo;
  • analisi del sangue per la proteina C-reattiva;
  • esame del sangue per il fattore reumatoide;
  • sangue per lo zucchero;
  • analisi delle urine;
  • sangue per i marcatori tumorali;
  • test sierologici;
  • Raggi X;
  • ecografia (ecografia) delle navi;
  • biopsia ossea;
  • risonanza magnetica (MRI);
  • tomografia computerizzata (CT).

Cosa fare se le dita dei piedi diventano intorpidite

Dopo le misure diagnostiche e la diagnosi corretta, è possibile iniziare il trattamento. Comprende i seguenti passaggi:

  1. Sollievo medico dei sintomi. In questo caso, prescrivere farmaci per normalizzare la circolazione del sangue della zona interessata o della gamba nel suo complesso. A questo scopo, vengono prescritti farmaci anti-infiammatori non steroidei, rilassanti muscolari ad azione locale o centrale e antidolorifici.
  2. Tecniche manuali Migliorano l'apporto di sangue nella zona interessata, normalizzano la relazione con il sistema nervoso centrale.
  3. Trattamento di fisioterapia
  4. Esercizio terapeutico
  5. Agopuntura.

Se la causa del torpore è banale fatica alle gambe o scarpe scomode, allora per alleviare la spiacevole sensazione, basta massaggiare il piede, tenere i piedi caldi e togliersi le scarpe.

Esercizi per le gambe

Al fine di eliminare le sensazioni spiacevoli negli arti inferiori, è necessario fare regolarmente esercizi speciali per le dita dei piedi. Ecco alcuni di loro:

  1. Spremere le dita dei piedi e quindi aprire. Ripeti l'esercizio 50-100 volte.
  2. Stai vicino al muro, sali sulle calze e rimani in quella posizione per circa un minuto. Ripeti l'esercizio in pochi minuti. Esegui cinque approcci.
  3. Diventa dritto, rotola sui talloni e viceversa. Esegui l'esercizio 20 volte.

Metodi tradizionali di trattamento

Se non sono state identificate gravi patologie, è possibile utilizzare le ricette della medicina tradizionale:

  1. Applicare il miele sulla zona del piede paralizzante. Applicare una benda e indossare calze di lana. Al mattino, rimuovi la benda e lava il piede. In serata, ripetere la procedura.
  2. Fare un bagno caldo, immergere il piede e appoggiare con forza le dita sul fondo del serbatoio. Ciò migliorerà la circolazione sanguigna e restituirà la sensibilità.
  3. Prendi un contenitore, versa 100 ml di olio di girasole e aggiungi 10 g di pepe macinato. Posizionare il contenitore sul bagno di vapore e lasciare agire per 30 minuti. Lasciare raffreddare l'olio e quindi applicarlo sulla zona paralizzante del piede.

Se fai queste procedure regolarmente, il torpore passerà presto. Come misura preventiva, si raccomanda di assumere complessi vitaminico-minerali, evitare carichi eccessivi sulle gambe e condurre uno stile di vita corretto.

Perché le dita dei piedi diventano intorpidite: cause di intorpidimento, quando si cammina, di notte

Quella sensazione, quando una parte del corpo diventa insensibile, è stata vissuta da tutti almeno una volta nella vita. Esistono, ad esempio, condizioni note quando una persona "ha servito una gamba" o "ha posato una mano". Se l'arto viene compresso, l'afflusso di sangue ai nervi viene disturbato e cessano di percepire e trasmettere impulsi. Dopo un po 'di tempo, tutto è ripristinato. Ma la sensazione è sgradevole, d'accordo.

Ora immagina che questo stato non passi. Disagio, sensibilità ridotta, la sensazione che il tuo arto non sia tuo può essere presente in una certa misura per un lungo periodo di tempo o in modo permanente.

Molto spesso ciò accade con le gambe e inizia con le dita. La violazione dei medici di sensibilità si riferisce al termine "parestesia".

motivi

Il nostro corpo è pieno di nervi. Sono sensibili e motori. I rami più piccoli dei nervi sensoriali percepiscono i segnali dall'ambiente e li trasmettono ulteriormente al midollo spinale e al cervello. Con il loro normale funzionamento, sentiamo il contatto, il dolore, il caldo, il freddo. Possiamo tirare indietro un arto indietro nel tempo, se tocchiamo qualcosa di caldo, proviamo dolore nel trauma.

Le modifiche alla sensibilità si verificano quando uno dei link in questa catena viene violato:

  1. Lesione periferica (poli o mononeuropatia periferica). Le fibre nervose possono soffrire di alterata circolazione sanguigna, disturbi metabolici, effetti tossici diretti.
  2. Lesioni conduttive (livello del midollo spinale).
  3. Danni alla corteccia cerebrale (ictus, tumori, emorragie).

Quindi la domanda: "Perché le dita dei piedi diventano intorpidite?" Non ci può essere una risposta definitiva. Un esame completo, esame di un neurologo per determinare il livello di danno al sistema nervoso.

Neuropatia periferica

Questa è una condizione in cui le nostre fibre sensoriali periferiche non possono pienamente percepire e trasmettere segnali al cervello. Ci sono solo circa 100 cause di neuropatia. Allo stesso tempo, polineuropatia (danno a molti nervi) e mononeuropatia (un nervo è interessato) sono isolati. Oltre al torpore, la polineuropatia si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Pain.
  • La sensazione di un calzino stretto e guanti
  • pizzicore
  • Sensazione di scansione
  • Pelle diradata
  • Incertezza, instabilità quando si cammina.

Intorpidimento può iniziare con un dito, quindi diffondere l'altro. Tutte le dita e i piedi possono essere intorpiditi.

Le cause più comuni di neuropatia:

  • Il diabete mellito. I sintomi della neuropatia compaiono prima o poi nella maggior parte dei diabetici. Le dita dei piedi del diabete sono intorpidite nel 60-70% dei pazienti. La ragione per questo - nei disordini metabolici che si verificano nei tessuti con un alto livello di zucchero nel sangue. Le piccole fibre nervose muoiono. E questa complicazione inizia con gli arti inferiori.
  • Insufficienza renale: una grande quantità di tossine si accumula nel sangue.
  • Ipotiroidismo - una diminuzione della funzione tiroidea.
  • Le carenze alimentari delle vitamine B, E, A. Vitamine B1, B6, B12, così come alcune vitamine liposolubili sono coinvolte nella struttura delle guaine dei nervi e nei processi di conduzione.
  • Alcol. Questa è probabilmente la seconda causa più comune di neuropatia dopo il diabete. L'alcol è tossico per il tessuto nervoso, causando la morte di piccole fibre nervose.
  • Intossicazione con varie sostanze chimiche: solventi, insetticidi, colla, mercurio, piombo e altri.
  • Infezioni che causano danni al tessuto nervoso: HIV, herpes, virus Epstein -Bar.
  • Malattie autoimmuni - artrite reumatoide, lupus sistemico, vasculite.
  • Alcuni farmaci possono danneggiare i nervi: anticonvulsivanti, antibiotici, farmaci anti-tubercolari, citostatici (una complicazione frequente della chemioterapia è la polineuropatia).
  • La mancanza di oligoelementi nel corpo, come il potassio, il magnesio, il calcio, il ferro. Sono necessari per la partecipazione alle reazioni elettrochimiche dell'impulso nervoso.

mononeuropatia

La mononeuropatia è una lesione (incarcerazione, trauma, tumore) di un solo fascio di nervi o nervi. In questo caso i sintomi sono asimmetrici, come nella polineuropatia, e corrispondono alla sconfitta di alcune fibre. Le dita possono essere intorpidite solo a destra o solo sulla gamba sinistra o solo un dito.

Esempi di danni ai nervi sulla gamba

  • Sciatica. Patologia abbastanza comune. Questa è la violazione o l'infiammazione del nervo sciatico - il più grande tronco nervoso del nostro corpo. Si manifesta principalmente con il dolore, ma possono esserci anche debolezza e sensazione di intorpidimento al piede.
  • Sindrome del tunnel tarsale. Appare quando il nervo tibiale è alterato nell'area del canale tarsale (si trova dietro la caviglia interna). Si manifesta con forte dolore nella suola e intorpidimento del bordo interno del piede e del tallone.
  • Lesioni. I nervi possono essere feriti da lesioni, distorsioni o fratture. La localizzazione del torpore dipende dallo specifico ramo danneggiato. Ad esempio, se uno dei rami del nervo peroneo è danneggiato, solo la punta senza anello del piede diventerà insensibile e se l'altro ramo è danneggiato, solo lo spazio tra il primo e il secondo dito è danneggiato.
  • Neuroma Morton. Questo è un ispessimento di uno dei nervi che scorre tra le lunghe ossa del piede. Sintomi - formicolio, dolore e intorpidimento del piede.
  • Neurite del nervo peroneo. Allo stesso tempo, la superficie posteriore del piede e la parte laterale della gamba diventano insensibili, ma i disturbi motori vengono alla ribalta: il piede "non obbedisce", si blocca, si arrotola quando cammina.
  • La compressione delle terminazioni nervose scomode e le scarpe strette possono anche essere attribuite a questo gruppo. Prima di tutto soffre il mignolo sulla gamba. I sentimenti persistono per un po 'di tempo e dopo aver rimosso le scarpe. Se si tratta di un evento occasionale, i sintomi sono reversibili. Se il piede viene sottoposto a "esecuzione" costante con scarpe strette, le fibre nervose possono essere permanentemente ferite.

Cause spinale

La compromissione della sensibilità può verificarsi quando il conduttore principale degli impulsi nervosi, il midollo spinale, è danneggiato. Le ragioni principali per questo sono:

  • Ernia intervertebrale, una conseguenza dell'osteocondrosi della colonna lombare. Può portare alla compressione della radice spinale, del midollo spinale o dell'equiseto.
  • Tumore del midollo spinale.
  • Anomalie congenite - ernia spinale, stenosi congenita.
  • Stenosi spinale
  • Sclerosi multipla Questa è una malattia autoimmune, accompagnata dalla distruzione della guaina mielinica dei tronchi nervosi. Il primo segno potrebbe essere una violazione della sensibilità degli arti.

Il danno al midollo spinale si manifesterà non solo come perdita di sensibilità, ma anche come debolezza muscolare e disfunzione degli organi pelvici.

Danni al cervello

Nella corteccia cerebrale sono i centri che ricevono segnali dal sistema nervoso periferico e li convertono in sensazioni. Pertanto, se questi centri sono danneggiati, la nostra sensibilità al tatto, alla temperatura e al dolore è disturbata.

Le ragioni di ciò possono essere:

  • Strokes.
  • Attacchi ischemici transitori.
  • Lesione cerebrale
  • Tumori.

Le lesioni cerebrali, che si manifestano solo come una violazione della sensibilità, sono meno frequenti, ma ancora possibili. Più spesso, vi è una foto di una combinazione di emipestesia ed emiplegia (intorpidimento e disturbi del movimento in una metà del corpo).

Disturbi circolatori

Un altro grande motivo per cui le dita dei piedi diventano insensibili è una violazione della circolazione sanguigna. In molte patologie, la microcircolazione è disturbata, e questo si manifesterà soprattutto nelle regioni distali (cioè più distanti dai vasi centrali), vale a dire nelle estremità.

Se non c'è abbastanza ossigeno nel tessuto, i nervi sono alimentati e la sensibilità diminuisce.

Tutti noi abbiamo mai provato un tale torpore in violazione della circolazione sanguigna:

  • Nel freddo, quando c'è uno spasmo di piccoli vasi sanguigni.
  • Permanenza prolungata forzata in una posizione scomoda (ad esempio, quando è necessario stare fermi a lungo o sedersi in aereo o in auto per un lungo periodo).

Ma questi stati sono reversibili, è sufficiente riscaldarsi, muoversi o cambiare la postura.

I pazienti con malattie del sistema circolatorio possono sperimentare sintomi di intorpidimento e "fuoriuscita" degli arti tutto il tempo. I più frequenti sono:

  • La malattia di Raynaud. Manifestato da spasmi di vasi sanguigni, con dita intorpidite e fredde.
  • Aterosclerosi e endarterite dei vasi degli arti inferiori. Particolarmente spesso manifestato in fumatori con esperienza. Il sintomo principale di questo è il dolore mentre si cammina, ma spesso si manifesta anche il torpore.
  • Insufficienza cardiaca.
  • Vene varicose delle gambe, edema venoso.
  • Trombosi delle arterie degli arti inferiori.

Perché torpore di notte

Tutti i suddetti motivi portano a parestesie che compaiono in qualsiasi momento della giornata. Tuttavia, accade che le dita dei piedi siano intorpidite solo di notte, o peggio di notte e sera. Ciò può essere spiegato dal fatto che durante il giorno riceviamo molti segnali diversi dall'ambiente, che in qualche modo sopprimono queste sensazioni nelle gambe. Inoltre, durante i movimenti, sono anche meno pronunciati.

Di notte, una persona non si muove, non riceve segnali di "distrazione" e questa sensazione di perdita, strisciamento, strisciamento, disagio viene alla ribalta, al punto che il sonno è significativamente disturbato.

Le parestesie alle gambe di notte possono essere con:

  • Le manifestazioni iniziali di qualsiasi neuropatia.
  • Osteocondrosi della colonna lombare.
  • Debutto della sclerosi multipla.
  • Postura scomoda durante il sonno
  • Sindrome delle gambe senza riposo. Si manifesta con parestesie alle gambe, a volte nei piedi, a volte con sensazioni inspiegabili, con la necessità di fare continuamente movimenti. La ragione non è completamente chiara.

Quale medico contattare e quanto è urgente da fare

Cosa succede se le dita dei piedi sono intorpidite? Puoi andare immediatamente da un neurologo. Ma è più facile contattare il terapeuta che condurrà l'esame iniziale, assegnare la quantità minima di ricerca necessaria e indirizzarla allo specialista giusto. Devi essere pronto a rispondere alle domande:

  • Quando è apparso inizialmente il torpore?
  • Succede permanente o passa?
  • In quali circostanze aumenta (quando si cammina, al freddo o le dita si intorpidiscono solo di notte).
  • Quali altri sintomi si sono verificati con intorpidimento?
  • Abusate di alcol?

Il terapeuta valuterà la condizione del cuore, controllerà la pulsazione delle navi, delinea il piano di esame. Il neurologo controllerà i riflessi, la sensibilità.

In quali casi i medici dovrebbero essere consultati immediatamente?

  • Se la menomazione sensoriale appare improvvisamente ed è accompagnata da debolezza muscolare in una gamba o nel braccio e nella gamba (l'ictus è possibile).
  • Se inizia con le dita, si diffonde rapidamente al piede, lo stinco e il piede diventa freddo e pallido (sospetto di trombosi).
  • Se il sintomo è apparso dopo l'infortunio.
  • Se incontinenza urinaria o fecale appare allo stesso tempo (è possibile una compressione del midollo spinale).

Quali test sono prescritti per intorpidire le dita dei piedi

  • Prove generali di sangue e urine. Nell'analisi del sangue, l'emoglobina può diminuire, il che può indicare una mancanza di ferro nel corpo. È anche possibile aumentare gli indicatori dei leucociti, ESR, che indica un processo infiammatorio.
  • L'analisi biochimica del sangue mostrerà il livello di glucosio, proteine ​​infiammatorie, creatinina (un indicatore del lavoro dei reni), i principali elettroliti del sangue (potassio, calcio, sodio).
  • Una radiografia o risonanza magnetica della colonna lombare può rivelare segni di osteocondrosi e ernia intervertebrale.
  • Esame ad ultrasuoni dei vasi delle gambe (determina la condizione di entrambe le arterie e le vene).
  • Elettroneuromiografia. Questo è un metodo per studiare la conduzione dei nervi periferici. Ti permette di determinare il livello della loro sconfitta.
  • Determinazione del livello degli ormoni tiroidei.
  • Siero di ferro.
  • Determinazione delle vitamine di base nel sangue (B1, B6, B12, E).
  • Uno studio sui marcatori delle malattie infettive (HIV, herpes, virus Epstein-Bar).
  • Biopsia nervosa.

Perché questa condizione è pericolosa?

Sembrerebbe che le parestesie nelle dita dei piedi causino solo disagio, e se ci si abitua, si può continuare a vivere senza problemi.

In effetti, ridurre la sensibilità al dolore è pericoloso. Perché? Se una persona non sente dolore, non sarà in grado di notare a suo tempo eventuali lesioni cutanee, piaghe, ferite che devono essere trattate. Senza trattamento, possono progredire, diventare infiammati.

Questo è particolarmente pericoloso per i diabetici. C'è una cosa come "piede diabetico". Il diabete provoca non solo la neuropatia, ma anche una ridotta circolazione del sangue nei piccoli vasi, nonché una ridotta resistenza a varie infezioni. Di conseguenza, le piaghe sulle gambe dei diabetici sono molto spesso formate. Se non vengono notati e trattati in tempo, possono portare alla cancrena e all'amputazione.

Inoltre, l'intorpidimento può essere il primo sintomo di una grave malattia sistemica, il cui esito sarà il migliore, il trattamento precedente è iniziato. Pertanto, per ritardare una visita dal medico con questo sintomo non ne vale la pena.

trattamento

Se le dita dei piedi sono intorpidite, il trattamento dipenderà dalla diagnosi.

  • Innanzitutto vengono eliminati i fattori che contribuiscono alla neuropatia - la glicemia viene normalizzata, si raccomanda il rifiuto di alcol e fumo, il contatto con sostanze nocive è escluso.
  • Trattamento della malattia di base (trattamento chirurgico dell'ernia del disco, trattamento dello scompenso cardiaco, terapia insulinica per il diabete, emodialisi per insufficienza renale, trattamento delle infezioni).
  • Quando si trattano neuropatia utilizzati farmaci come l'acido lipoico, vitamina B complesso (complesso Milgamma, Neyromultivit, Combilipen o separatamente tiamina, Benfotiamine, cianocobalamina, piridossina) Neuromidin, neostigmina, vascolari e agenti metabolici. In alcuni casi, ormoni prescritti, plasmaferesi.
  • Massaggio moderatamente intensivo con lunghi percorsi.
  • Metodi fisioterapeutici - elettroneurostimolazione transcutanea, UHF, darsonvalutazione, campo magnetico, paraffina o ozocerite, bagni di radon o idrogeno solforato.

Cosa puoi fare a casa

Quindi, la diagnosi è impostata. È possibile che la fase di trattamento in degenza sia stata completata e che il paziente sia stato dimesso. Le principali raccomandazioni che il paziente con la neuropatia dovrà seguire a casa:

  1. Rifiuto completo di alcol e fumo.
  2. Se il paziente è diabetico, è necessario mantenere un livello normale di zucchero. È necessario misurare la glicemia non solo a stomaco vuoto, ma anche dopo un pasto, più volte al giorno, per tenere un diario, per regolare in modo indipendente la dose di insulina in base al numero di unità di pane (HE).
  3. Per scegliere le calzature dalle dimensioni, convenienti, a tacco basso, da materiali naturali.
  4. Controllare quotidianamente le dita e i piedi per graffi, abrasioni. Per ispezionare le suole è possibile utilizzare uno specchio.
  5. Pediluvio con acqua calda per 10-15 minuti la sera.
  6. Auto-massaggio dei piedi.
  7. Doppie contrasti dei piedi (alternativamente con acqua calda e fredda).
  8. Walking. Per quasi tutte le cause di parestesia negli arti, viene mostrato camminare a ritmo moderato per almeno 30-40 minuti ogni giorno. Migliora la circolazione sanguigna nelle gambe.
  9. Prendendo i farmaci prescritti da un medico.
  10. Ricezione di integratori vitaminici e minerali.

Sintomi e trattamento del torpore delle dita dei piedi

L'intorpidimento scientifico delle dita dei piedi è chiamato parestesia. Questo fenomeno è associato a una compromissione della conduzione nervosa degli arti e può essere di breve durata o a lungo termine.

Cause di intorpidimento degli arti inferiori

La sensibilità degli arti può essere disturbata da fattori che non sono correlati alle patologie.

Questi includono:

  1. postura scomoda (per esempio, accovacciata);
  2. ipotermia;
  3. lunga permanenza in scarpe strette, strette o alte;
  4. alimentazione inadeguata, in particolare mancanza di vitamina B12, calcio, magnesio;
  5. abuso di alcol o fumo (interrompe il flusso sanguigno);
  6. mancanza di attività fisica, lavoro sedentario;
  7. situazioni stressanti, tensione nervosa;
  8. affaticamento muscolare con esercizio eccessivo.

Queste e simili cause di intorpidimento delle dita dei piedi sono, di norma, di breve durata. Per prevenirli, è sufficiente osservare le misure preventive e l'eliminazione non richiede un trattamento lungo e complicato.

ATTENZIONE! Se le dita degli arti inferiori diventano insensibili spesso, per un lungo periodo di tempo e le ragioni sopra elencate sono assenti, è necessario consultare immediatamente un medico.

Altri fattori che portano alla parestesia delle dita dei piedi richiedono la visita di un medico, un esame serio e il passaggio di una terapia complessa. Tra loro ci sono malattie come:

  • lombalgia;
  • formazione del tumore nella colonna vertebrale;
  • aterosclerosi;
  • diabete mellito;
  • tubercolosi spinale;
  • polineuropatia;
  • microstroke;
  • gotta;
  • malattie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • processi infettivi nel corpo;
  • artrosi e molte altre patologie.

Intorpidimento può verificarsi durante il parto, ma dopo il parto, va via da solo. Inoltre, in alcuni casi è una conseguenza della chemioterapia. Ci sono un gran numero di altre cause di parestesia degli arti inferiori, che possono essere identificate solo da uno specialista.

Sintomi della malattia

Se le dita dei piedi sono intorpidite, questo è un sintomo di una violazione dell'innervazione e / o dell'afflusso di sangue. Può essere accompagnato da altre manifestazioni, ad esempio: dolore, arrossamento, formicolio, gonfiore. Assicurati di prestare attenzione a una serie di altri segni correlati. Possono essere la prova della malattia, che permetterà al medico di fare rapidamente la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento:

  1. La sensazione di intorpidimento, accompagnata da pelle d'oca, vertigini, debolezza può indicare ipovitaminosi della vitamina B12. Inoltre, potrebbe esserci maggiore irritabilità, tinnito.
  2. L'ernia della spina dorsale porta a una violazione degli impulsi nervosi. Spesso si manifesta intorpidimento dei pollici, seguito dal verificarsi del dolore.
  3. Con l'endoarterite (restringimento delle arterie), le dita di entrambe le gambe diventano insensibili. Una caratteristica caratteristica è l'aumento della freddezza degli arti. Se la nave si sovrappone completamente, si verifica la cancrena.
  4. Per l'aterosclerosi, oltre alla perdita di sensibilità, c'è un forte pallore della pelle sulle dita. Le gambe sono fredde tutto il tempo e non si scaldano.
  5. Con il diabete dopo che il torpore è passato, c'è una sensazione di freddo. Dopo di che il freddo lascia il posto a una sensazione di bruciore, formicolio, forse con dolore.
  6. L'osteocondrosi si manifesta principalmente nelle dita della gamba destra. Sintomi correlati: debolezza muscolare e lassità, pelle d'oca, sindrome del dolore.
  7. Nel caso delle vene varicose, oltre al torpore delle dita dei piedi, vi è una sensazione di pesantezza, gonfiore agli arti, crampi notturni.
  8. Il neuroma (tumore benigno) si diffonde gradualmente dalle dita alle altre parti delle gambe, causando dolore quando si cammina.
  9. Con la neuropatia nelle dita, c'è una sensazione di oppressione, con una media di intorpidimento. Inoltre, la malattia è caratterizzata da: forte dolore, prurito, bruciore alle gambe.
  10. Se un nervo viene strangolato, il torpore e altri sintomi appariranno sul lato colpito. Ulteriori segni in questo caso saranno: brividi, aumento della sudorazione, perdita di equilibrio durante la deambulazione.

Quindi, se il torpore non va via per molto tempo, ed è anche accompagnato da altri sintomi, un bisogno urgente di consultare uno specialista.

diagnostica

Per scoprire perché le dita dei piedi diventano insensibili, devi prima visitare un medico generico. Dopo aver raccolto l'anamnesi, nominerà un esame di laboratorio e strumentale. Oltre ai test generali del sangue e delle urine, è possibile assegnare tali procedure diagnostiche come:

  • biochimica del sangue;
  • esame ecografico dei vasi degli arti inferiori;
  • Raggi X;
  • angiografia;
  • CT o RM;
  • test reumatici e una serie di altri, più specifici, ad esempio, marcatori tumorali o elettroneuromiografia.

Se necessario, il paziente viene inviato a specialisti ristretti: flebologo, reumatologo, endocrinologo e così via. Un esame dettagliato consente di identificare una causa affidabile del disturbo e di fare un piano di trattamento corretto.

Metodi di trattamento

Quando il medico scopre la vera ragione per cui le dita dei piedi diventano intorpidite, al paziente viene prescritto il trattamento appropriato. Ha lo scopo di eliminare non solo i sintomi, ma anche la malattia immediata che ha causato il torpore. Oltre all'uso di droghe, il complesso delle misure terapeutiche include:

  1. fisioterapia;
  2. massaggio;
  3. terapia fisica;
  4. rimedi popolari.

Inoltre, sarà necessario seguire una certa dieta e rivedere lo stile di vita.

farmaci

Se le dita dei piedi sono intorpidite, è possibile prescrivere tali gruppi di farmaci come:

  • farmaci anti-infiammatori non steroidei per eliminare il dolore, gonfiore, arrossamento;
  • rilassanti muscolari per il rilassamento muscolare;
  • fondi finalizzati a normalizzare il lavoro del sistema cardiovascolare, rafforzando le pareti dei vasi sanguigni;
  • complessi vitaminico-minerali per ripristinare l'attività delle terminazioni nervose.

A seconda della patologia identificata, che ha causato il torpore, possono essere prescritti altri farmaci.

fisioterapia

Trattamenti di fisioterapia prescritti contemporaneamente al farmaco, se è consentito per la malattia identificata. La fisioterapia migliora il flusso sanguigno, aiuta ad aumentare il tono del tessuto muscolare e dei vasi sanguigni. Per intorpidire le dita dei piedi, utilizzare le seguenti procedure.

  1. Elettroforesi. Ampiamente usato nella pratica neurologica. Migliora la conduttività degli impulsi nervosi, elimina efficacemente i sintomi associati al torpore. Questo risultato è ottenuto grazie alla profonda penetrazione dei farmaci direttamente nella zona danneggiata.
  2. Laser terapia. Avvia i processi di recupero in tutti i tessuti.
  3. La terapia magnetica. Contribuisce all'eliminazione del dolore, del tono muscolare e della conduzione nervosa. Un effetto positivo sul sistema cardiovascolare.

La terapia termale ha un'efficacia pronunciata nell'insensibilità delle dita dei piedi. L'alternanza di caldo e freddo elimina gonfiore, dolore, crampi, infiammazioni. Questa procedura aiuta a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni.

NOTA! Attualmente è possibile acquistare un dispositivo magnetico o laser per uso domestico. Ma è necessario applicarlo per gli scopi medici solo dopo consultazione con il dottore.

massaggio

In alcune malattie, il massaggio è controindicato (ad esempio, la gotta nel periodo di esacerbazione). In altri casi, deve essere incluso nel complesso delle misure terapeutiche. La procedura ha i seguenti effetti sulle dita dei piedi:

  • ripristina la circolazione sanguigna;
  • migliora la nutrizione e l'ossigenazione dei tessuti;
  • contribuisce a un flusso più completo di farmaci nel tessuto danneggiato;
  • elimina il dolore;
  • allevia gli spasmi muscolari e vascolari;
  • normalizza la conduzione degli impulsi nervosi.

Inoltre, può agire come unico metodo terapeutico, se la causa della violazione - scarpe o carico eccessivo.

Esercizio fisico complesso

Se le dita sono intorpidite, lo specialista può consigliare di eseguire esercizi speciali su base giornaliera. Sono mirati non solo ad eliminare i sintomi al momento del trattamento, ma anche a prevenire il verificarsi di un problema simile in futuro.

Esercizi inclusi nel complesso, semplici. Questi possono essere: spremere e aprire le dita, sollevare oggetti dal pavimento, sollevare e abbassare le punte e così via. Esercizi regolari aiuteranno a rafforzare i vasi sanguigni, i muscoli ei legamenti dei piedi e delle dita, normalizzano il flusso sanguigno negli arti inferiori e ripristinano la sensibilità della pelle.

NOTA! È molto utile eseguire tali esercizi come misura preventiva ogni giorno quando si lavora con una lunga seduta o in piedi.

Rimedi popolari e ricette

Per il trattamento del torpore delle dita nella medicina tradizionale usare i seguenti strumenti:

  1. bagni con decotti di piante medicinali (corteccia di quercia, conifere, ortica, calamo);
  2. infusi per uso interno, come i mirtilli rossi (un cucchiaino di foglie per 300 ml di acqua bollente);
  3. impacchi di miele (fatti di notte durante la settimana);
  4. olio di pepe nero per macinare (per cucinare, dovresti insistere con una miscela di 0,1 kg di pepe e un litro di olio vegetale a bagnomaria per mezz'ora).

Ci sono molte ricette, quindi scegliere gli ingredienti giusti e il metodo di applicazione è facile.

Conseguenze pericolose

L'intorpidimento non patologico di per sé non rappresenta una minaccia per la salute umana. Ad esempio, se si verifica dopo una scarpa stretta, dopo un po 'passa da solo, senza un trattamento speciale e conseguenze. È pericoloso perché può parlare di patologia nascosta, come l'endarterite, che può portare a cancrena.

Un altro esempio sono i problemi spinali in cui l'intorpidimento delle dita dei piedi è uno dei sintomi. Un tempestivo trattamento al medico con una lamentela di disagio agli arti aiuterà a fermare lo sviluppo di malattie come l'ernia, l'osteocondrosi e i tumori maligni.

Misure preventive

In assenza di malattie gravi, la comparsa di intorpidimento delle dita può essere prevenuta con semplici misure preventive.

  • Includere correre e camminare nell'attività fisica.
  • Se l'attività è associata a una seduta prolungata, è necessario fare delle pause con esercizi preventivi.
  • Acquisisci scarpe dai materiali naturali, comode per il piede, con un tacco medio.
  • Quando sovraccarichi le gambe, assicurati di fare una doccia.
  • Non permettere l'ipotermia.

Se, nonostante le misure adottate, le dita continuano a intorpidire, è necessario consultare uno specialista.

L'intorpidimento delle dita dei piedi ha una prognosi favorevole per una causa tempestiva. Anche se viene rilevato un serio processo patologico, i sintomi possono essere efficacemente eliminati e la malattia interrotta.

Le dita dei piedi diventano insensibili: la ragione e cosa fare

I medici spesso ascoltano le domande: "E se le dita dei piedi sono intorpidite, qual è la ragione?" E loro rispondono che ci possono essere molte cause per questo problema. A partire dall'acquisizione e uso di scarpe che non sono di dimensioni e terminano con pericolose patologie sistemiche. Per scoprire esattamente perché si verifica l'intorpidimento dei piedi e dei piedi, è necessario fissare un appuntamento con il terapeuta.

Intorpidimento (parestesia) dei tessuti degli arti inferiori è una situazione spiacevole che le persone di qualsiasi categoria di età affrontano periodicamente. La patologia può diffondersi a una o più dita o all'intero piede. Inoltre, l'aspetto di un tale segno come una diminuzione della sensibilità dell'epidermide. Forse una sensazione di disagio, formicolio, freddo o "pelle d'oca strisciante".

Le dita dei piedi diventano insensibili: la ragione e cosa fare

  1. Il torpore temporaneo delle diverse parti degli arti inferiori può verificarsi per motivi meccanici, termici, domestici:
    • essere in una posizione scomoda;
    • indossare scarpe aderenti;
    • posizione scomoda che una persona occupa in un sogno;
    • ipotermia;
    • fumare e bere.
  2. L'intorpidimento persistente o cronico è un sintomo di disturbi pericolosi nel funzionamento di organi e sistemi del corpo. Le ragioni sono le seguenti:
    • osteocondrosi;
    • Diabete mellito;
    • Malattie vascolari;
    • Sclerosi multipla;
    • Microstroke.

Le dita dei piedi diventano insensibili, la ragione e cosa fare - con questa domanda è necessario contattare il medico. Esamina il paziente, raccoglie i dati dell'anamnesi. E anche nominare gli studi necessari per la diagnosi.

Perché intorpidire l'alluce

Questo disturbo, se si verifica su uno sfondo di buona salute, è molto probabilmente correlato a problemi circolatori. Ad esempio, una persona si siede spesso in una posa con gli arti inferiori incrociati, indossa scarpe con dita strette. La circolazione del sangue può anche essere compromessa se una persona ha malattie come la sindrome di Raynaud, l'aterosclerosi.

Come nel caso dell'arto destro, un insufficiente apporto di sangue ai tessuti provoca intorpidimento dell'alluce sulla gamba sinistra e compromissione della sensibilità. Se questa patologia si verifica di tanto in tanto, puoi provare a condurre un'autodiagnosi:

  1. È necessario tracciare la situazione in cui si verifica il torpore. In che posizione si trova una persona e quali scarpe indossa. L'arto sinistro è freddo, non c'è dolore?
  2. È necessario ascoltare i tuoi sentimenti - ti fa male la schiena o il cuore? O i livelli di pressione sanguigna o di zucchero nel sangue possono essere elevati.

È importante! Con intorpidimento persistente, è necessario non ritardare la scoperta della causa di questo fenomeno. Perché il pollice sul mio piede diventi insensibile aiuterà a scoprire procedure come l'ecografia vascolare, la TC, la risonanza magnetica, i raggi X.

Perché dito medio insensibile

Questa spiacevole sensazione può verificarsi se ci sono problemi con la colonna vertebrale o gli arti inferiori. Tubercolosi, osteocondrosi della colonna lombare, in particolare l'ernia intervertebrale appesantita - questa è una causa comune di violazioni dell'innervazione dei tessuti degli arti inferiori. Anche la patologia del sistema nervoso può essere un fattore dannoso. Nevralgia del nervo sciatico, pizzicamento del nervo muscolare della coscia, trauma con danni ai nervi - tutti questi disturbi possono essere la ragione per cui il dito medio è intorpidito.

Prima di andare dal medico, devi provare a stabilire in quali circostanze l'area problematica diventa insensibile. La violazione probabilmente non è pericolosa se appare dopo una lunga giornata di lavoro in scarpe strette. O viceversa, se una persona è seduta tutto il giorno, incrociando gli arti inferiori. Inoltre, il problema sorge spesso con coloro che lavorano all'aperto in inverno.

Cause di intorpidimento in punta di dita

Per la maggior parte delle persone, tale violazione si verifica a causa della scelta sbagliata delle scarpe. Se le scarpe o le scarpe stringono l'arco del piede, si verifica un gonfiore dei tessuti e vi sono problemi di circolazione del sangue. Soprattutto accade spesso se indossare scarpe scomode è associato all'ipotermia in inverno.

Ma ci sono altre probabili cause di un intorpidimento intorpidito:

  1. Funzione compromessa del sistema cardiovascolare, endocrino o nervoso.
  2. Malattie della colonna vertebrale.
  3. Lesioni agli arti inferiori.
  4. Neoplasie tumorali.
  5. Mancanza di vitamina B.

Un sintomo come intorpidimento periodico o sistematico non deve essere ignorato. Pertanto, si consiglia di consultare immediatamente un medico.

Intorpidimento dei piedi e dei piedi, che il medico a contattare

È importante! Se il torpore è accompagnato da dolore, incoordinazione, vertigini, debolezza o perdita di sensibilità alla temperatura, è urgente consultare un medico. Dopotutto, sintomi così complessi possono indicare la presenza di una grave malattia cardiovascolare o diabete mellito.

Per prima cosa devi registrarti per un consulto con un terapista pagato o visitare il tuo medico locale. Dopo che il medico ha esaminato e raccolto i dati storici, molto probabilmente indirizzerà il paziente a uno o più specialisti ristretti.

Le gambe diventano insensibili, a cui il medico deve contattare

  1. Neurochirurgo.
  2. Traumatologo.
  3. Cardiologo.
  4. Endocrinologo.
  5. Flebologia.

Verranno condotti studi sull'hardware, come l'ecografia vascolare, possibilmente con un doppler. Così come la risonanza magnetica (come opzione - con contrasto) o CT, meno spesso - raggi X.

È importante! I test di laboratorio non hanno un grande valore diagnostico. Ma nel caso in cui, è necessario passare esami generali del sangue e delle urine, e anche per controllare il sangue per gli indicatori biochimici. Ciò consentirà di rilevare i segni caratteristici del corso dell'uno o dell'altro processo patologico.

Intorpidimento delle dita dei piedi: trattamento con rimedi popolari

Attenzione! Se una persona è preoccupata per l'intorpidimento delle dita dei piedi, il trattamento con i rimedi popolari dovrebbe essere effettuato in concomitanza con la terapia con farmaci.

  1. Gusci d'uovo schiacciati (dentro, con acqua).
  2. Tintura di cetrioli sottaceto e peperoncino rosso - lubrificare il punto dolente.
  3. Porridge caldo dalla zucca - attaccare all'area del problema, avvolgere una borsa, caldo.
  4. Latte, acqua, miele, sale - cuocere per 30 minuti, fare bagni.

Le ricette della nonna sono semplici, i loro ingredienti sono disponibili per molte persone e sono sicuri, ma la maggior parte di loro non è molto efficace. Sono in grado di eliminare i sintomi, ma non sempre far fronte alla causa. E se l'insorgenza di un problema è associata a gravi patologie cardiovascolari, nervose o endocrine, la terapia che utilizza esclusivamente rimedi popolari può aggravare la situazione.

Perché le dita dei piedi si intorpidiscono?

Molti di noi hanno familiarità con la sensazione di intorpidimento, che è accompagnata da formicolio e "gattonare" in una certa parte del corpo. Tale sensazione può verificarsi in diverse parti del corpo, in alcuni casi, è causata da una postura scomoda, che causa insufficiente flusso di sangue a una particolare parte del corpo, per sua natura è assolutamente innocuo e passa rapidamente. Il segnale per l'ansia può essere il torpore spesso presente e prolungato di una particolare area del corpo. In questi casi, vale la pena scoprire il motivo della sua comparsa e consultare un medico.

Nel nostro articolo vedremo le cause più comuni di intorpidimento delle dita dei piedi. In alcuni casi, questa sensazione, come già accennato, appare per ragioni abbastanza naturali. Ad esempio, hai messo su scarpe scomode o anguste, seduto per lungo tempo in una posizione scomoda. Tale schiacciamento causa disturbi del clampaggio nervoso e circolatorio, dopo che la fonte del problema è stata eliminata, il torpore passa rapidamente e non è un segno di una grave malattia. Se tali sensazioni si verificano con te abbastanza spesso e senza una ragione apparente, specialmente di notte, allora vale la pena di andare dal dottore e non posticiparlo.

Cause di intorpidimento delle dita dei piedi

Le cause di intorpidimento delle dita degli arti inferiori sono molte ed è impossibile determinare la causa corretta di tali sensazioni. Se questi sintomi si verificano frequentemente, potrebbe essere necessario consultare un neurologo, un neurochirurgo, un angiologo o un chiropratico. Per un esame più dettagliato, il medico prescriverà una serie di strumenti diagnostici e test di laboratorio, analizzerà i risultati, farà la diagnosi corretta e sarà in grado di fornire raccomandazioni per il trattamento della malattia di base.

L'elenco delle malattie accompagnate da intorpidimento delle dita dei piedi è piuttosto ampio:

  • microstroke;
  • sclerosi multipla;
  • attacchi ischemici transitori;
  • l'emicrania;
  • diabete mellito;
  • l'obesità;
  • polineuropatia alcolica;
  • La malattia di Raynaud;
  • angiopatie di varia genesi;
  • occlusiva;
  • osteocondrosi della colonna lombare;
  • infiammazione delle ossa degli arti inferiori e della colonna vertebrale;
  • sindrome del tunnel;
  • ernia intervertebrale;
  • stenosi lombare;
  • sciatica;
  • artrite reumatoide;
  • danno del tumore del nervo periferico;
  • cancro;
  • ferita e congelamento;
  • malattia della tiroide;
  • insufficienza renale;
  • la lebbra;
  • amiloidosi ereditaria;
  • mancanza di vitamina B12 o B6;
  • ipocalcemia;
  • piedi piatti;
  • calli.

La malattia che causa la dumbness delle dita dei piedi può essere abbastanza seria, e non si dovrebbe posticipare la visita al medico. Dopo aver esaminato l'elenco dei motivi sopra esposti, è possibile vedere che molti di essi hanno un impatto significativo sul modo di vivere abituale e che con la progressione possono portare a una persona disabile.

Ulteriori sintomi di intorpidimento delle dita dei piedi

Intorpidimento delle dita dei piedi può essere accompagnato da una serie di sintomi aggiuntivi:

  • perdita o diminuzione della sensibilità nell'area del torpore;
  • il dolore;
  • scatto a freddo;
  • sensazione di strisciamento;
  • sensazione di formicolio;
  • debolezza generale.

Inoltre, il paziente può sentire i sintomi della malattia di base, che ha causato intorpidimento delle dita dei piedi. Il grado della loro gravità dipenderà dallo stadio della malattia.

Diagnosi per intorpidimento delle dita dei piedi

Nella prima fase dell'esame, per identificare la vera causa della sensazione di intorpidimento delle dita dei piedi, il medico conduce un'indagine dettagliata e l'esame del paziente. Le tattiche di ulteriori strumenti diagnostici strumentali e di laboratorio dipenderanno dai risultati ottenuti.

Il complesso delle procedure diagnostiche può includere:

  • esami clinici del sangue e delle urine;
  • sangue per lo zucchero;
  • esame del sangue biochimico;
  • analisi sierologica (per fattore reumatico);
  • esame microbiologico;
  • test per marker tumorali (per sospetto tumore);
  • Raggi X;
  • Ultrasuoni dei vasi degli arti inferiori;
  • angiografia;
  • reovasografia delle arterie delle gambe;
  • Scansione TC;
  • risonanza magnetica;
  • biopsia ossea (per sospetta tubercolosi ossea o osteomielite);
  • scintigrafia (per sospetta neoplasia maligna).

Dopo aver analizzato i dati ottenuti, il medico può fare una diagnosi e prescrivere un trattamento per la malattia di base che provoca intorpidimento delle dita dei piedi.

Come aiutare te stesso con intorpidimento delle dita dei piedi?

Se il torpore delle dita dei piedi non è causato da una malattia grave, allora puoi aiutare te stesso.

  1. Abbi cura di acquistare scarpe comode con una punta larga, quando provi, assicurati che le scarpe non comprimano il piede e le tue dita possano muoversi liberamente.
  2. Prova a cambiare la posizione più spesso e siediti in una posizione comoda. Se si verifica intorpidimento, fare un massaggio per normalizzare la circolazione sanguigna nelle dita dei piedi.
  3. Con un forte sforzo sugli arti inferiori, non dimenticare di fare un massaggio rilassante, prendere bagni a piedi a contrasto.
  4. Per migliorare la circolazione del sangue nelle gambe, fare esercizi fisici (fare jogging al mattino, semplici esercizi per riscaldarsi, camminare frequentemente, ecc.).
  5. Normalizza la tua dieta quotidiana. Dovrebbe contenere alimenti con alti livelli di vitamine B12 e B6 (fegato, carne, latte, tuorli d'uovo, pesce, germe di grano, riso integrale, fagioli e cereali).
  6. Evitare il consumo eccessivo di caffè e tè forte. Elimina le bevande alcoliche e il fumo. Queste sostanze nocive causano il vasospasmo e contribuiscono ai loro cambiamenti strutturali.

Queste misure saranno un'eccellente prevenzione del torpore alle dita dei piedi e avranno un effetto benefico sulla salute generale. Non trascurarli!

Ricette popolari

In alcune situazioni, rimedi popolari semplici ed economici possono alleviare il disagio causato dall'intorpidimento delle dita degli arti inferiori.

Ricetta 1

Un dito muto spalma il miele e gli manda una benda da una normale benda. Indossa calze calde e lascia una benda per la notte. Al mattino, rimuovere la benda e lavare i piedi in acqua tiepida. A volte sono sufficienti 3-4 procedure.

Ricetta 2

Al momento di coricarsi, spalmare un dito spesso intorpidito con unguento alla canfora, massaggiare e indossare un calzino caldo. Tali procedure sono meglio fatte prima di coricarsi. Sono sufficienti 2-3 sfregamenti.

Ricetta 3

Questo metodo dei monaci tibetani viene applicato direttamente all'intorpidimento delle dita dei piedi. L'acqua calda viene versata nel bacino e il piede è immerso in esso. Le dita spingono con forza la parte inferiore del bacino: il dito interessato diventa rapidamente sensibile.

Ricetta 4

Macinare 10 g di pepe nero in una polvere e mescolare in 100 ml di olio vegetale. La miscela risultante viene riscaldata a bagnomaria per circa mezz'ora. Strofinare l'olio di peperoncino 1-2 volte al giorno in un dito finché il torpore non scompare.

Ricorda che l'automedicazione potrebbe essere pericolosa! Se il torpore persiste e spesso si ripresenta, assicurati di visitare il medico e di esaminare il complesso degli esami per scoprirne la causa!

esercizi

Gli esercizi dovrebbero essere eseguiti immediatamente dopo il risveglio e ripetuti durante il giorno 2-3 volte (per il dolore fino a 6-8 volte).

  1. Piega le dita dei piedi fino a quando appare uno scricchiolio. Ripeti fino a 80 volte.
  2. Stare vicino al muro (di fronte), alzare le mani e sollevarsi sui calzini. In questa posizione, devi essere entro un minuto (puoi contare fino a 60). Ripeti 6-8 volte.

Dopo la scomparsa degli esercizi di torpore può essere ripetuto una volta al giorno.

trattamento

Il corso di trattamento per l'intorpidimento delle dita causate dalla malattia può essere prescritto solo da un medico dopo la diagnosi. Sarà diretto al trattamento della malattia di base, all'eliminazione del pizzicamento delle fibre nervose e al ripristino della pervietà vascolare.

Il corso del trattamento può includere:

  • terapia specifica - è usato per trattare disturbi ormonali o metabolici, malattie infettive o patologie oncologiche;
  • farmaci - per migliorare la nutrizione del tessuto interessato, normalizzare il flusso sanguigno, eliminare gli spasmi muscolari o edema, possono essere prescritte vitamine, antidolorifici e antinfiammatori, rilassanti muscolari, farmaci per normalizzare la circolazione sanguigna negli arti inferiori, condroprotettori;
  • fisioterapia, fisioterapia, tecniche manuali - effetti locali, tutte queste procedure creano condizioni favorevoli per il ripristino della nutrizione e del flusso sanguigno nella zona interessata, eliminano gli spasmi muscolari e normalizzano l'innervazione;
  • tecniche anticonvenzionali - utilizzate per consolidare l'effetto di altri metodi, l'agopuntura, la moxotherapy (trattamento con cenere di sigaro da assenzio), l'irudoterapia (sanguisughe) e la stone therapy (trattamento con pietre calde) possono essere prescritte.

Il numero di procedure è determinato individualmente per ciascun paziente e dipende dal tipo e dalla gravità della causa principale del torpore delle dita dei piedi.

Riassumendo, diciamo ancora una volta: l'intorpidimento delle dita dei piedi può essere causato da cause completamente innocue, oppure può essere un segnale dell'inizio di una malattia pericolosa. Non dimenticare - il frequente e prolungato torpore delle dita dei piedi è sempre la ragione per andare dal dottore!

Quale dottore contattare

Se le dita dei piedi sono insensibili, è meglio rivolgersi prima al terapeuta. Diagnosticherà e sarà in grado di suggerire una diagnosi. La consultazione di un chirurgo vascolare, un neurologo, un neurochirurgo, un endocrinologo, un reumatologo, un nefrologo e altri specialisti potrebbero essere necessari per chiarire la diagnosi e il trattamento. È possibile eliminare l'intorpidimento delle dita dei piedi, anche con l'aiuto di un fisioterapista, massaggiatore e riflessologo.

Cosa puoi e non puoi mangiare prima di donare il sangue per l'analisi

Flatulenza e pancreas: trattamento del gas