Obesità negli uomini: come determinare cosa è pericoloso e come sbarazzarsi di?

In ogni momento, il problema del sovrappeso preoccupava che il sesso più forte non fosse inferiore alle donne. E non è solo il lato estetico del problema. È stato scientificamente dimostrato che, a causa di alcune caratteristiche fisiologiche, l'obesità ha conseguenze molto più gravi per la salute degli uomini ed è più difficile, rispetto alla salute delle donne, essere curata.

Qual è il problema? Quali conseguenze minacciano l'obesità eccessiva per la salute degli uomini, come è la lotta contro di esso? Scopriamolo insieme!

motivi

Nella stragrande maggioranza dei casi, le cause dell'obesità negli uomini e nelle donne sono le stesse. Elenchiamo i principali fattori.

  • gastronomico

Questi includono l'immoderazione nel cibo, la dipendenza da cibi ipercalorici, la mancanza di dieta, l'amore per le bevande gassate, la birra.

  • hypodynamic

In molti uomini moderni, l'attività motoria e fisica è quasi zero. A piedi, camminano solo nel loro appartamento e l'oggetto più pesante che sollevano durante il giorno è un mouse per computer. Parlare di sport o anche di attività ricreative in questo caso è completamente inutile.

Le statistiche mediche dicono: in nove casi su dieci gli stessi bambini crescono tra genitori obesi. Un'altra cosa è che una corretta prevenzione fin dalla prima infanzia aiuterà ad evitare le forme gravi di questa malattia.

  • farmacologico

L'emergere dell'obesità può essere il risultato di una costante, e spesso incontrollata, assunzione di alcuni farmaci, per esempio: endocrino, psicotropico.

L'obesità può contribuire ad alcune malattie che portano all'interruzione del tratto digestivo, interruzioni ormonali, compresa una diminuzione del livello del principale androgeno - testosterone;

  • psicologico

Il rapido ritmo della vita, la ricerca della crescita professionale di fronte a feroci rivalità portano a frequenti stress, depressione, stanchezza patologica, disturbi del sonno. Tutto ciò contribuisce anche alla comparsa di pieghe grasse.

Quasi tutti i suddetti fattori possono essere riportati in questa categoria.

Altri provocatori possono anche essere chiamati un netto rifiuto del fumo, che porta ad un aumento dell'appetito. Rifiutando questa cattiva abitudine, è necessario monitorare attentamente la dieta e la cultura del cibo.

Un po 'esagerato, possiamo trarre la seguente conclusione: la causa diretta dell'obesità è la predominanza della quantità di calorie assunte dall'organismo rispetto alla quantità spesa. Tutti gli altri fattori sono solo catalizzatori per questo processo.

specie

  • Tipo primario o alimentare-costituzionale, causato dallo stile di vita (eccessiva dipendenza da cibo, passività fisica) o ereditarietà.
  • Secondario, a causa di cambiamenti patologici nel corpo.

Secondo la posizione principale:

  • Obesità di Android - in cui il grasso è localizzato principalmente nella parte superiore del corpo e copre le regioni facciali e ascellari, lo stomaco.
    La sua forma principale è considerata addominale, con depositi di grasso principalmente nell'area del peritoneo. A sua volta, è diviso in due sottotipi: sottocutaneo e viscerale. Il secondo tipo è particolarmente pericoloso perché il grasso comincia ad accumularsi negli organi interni, influenzando negativamente la loro funzionalità e causando gravi patologie.
  • Ginoide: quando cosce, glutei, basso ventre diventano vittime di cellule adipose. Questo tipo è considerato femminile e il suo aspetto nei rappresentanti del sesso più forte indica un aumento dell'attività degli ormoni sessuali femminili - estrogeni e una diminuzione del livello di androgeni. Soprattutto antiestetico diventa un'immagine del corpo maschile con concomitante falsa ginecomastia. Oltre al tessuto adiposo, una quantità eccessiva di tessuti connettivi e ghiandolari si accumula nel corpo, portando ad un aumento del seno.
  • Misto - è caratterizzato da una distribuzione relativamente uguale del grasso in tutto il corpo con segni di obesità sia maschile che femminile.

diagnostica

L'obesità può essere determinata misurando semplicemente la circonferenza della vita. Negli uomini, è considerato normale quando non supera i 94 cm Se questo indicatore è più alto, ma non raggiunge i 101 cm, ciò significa: il sovrappeso gradualmente si fa sentire e l'obesità di primo grado inizia. Valori più alti di questo parametro indicano già un problema serio e la necessità di consultare un medico.

È possibile determinare il grado in un altro modo - con l'aiuto dell'indice di massa corporea (BMI), che è il peso corporeo in kg diviso per il quadrato dell'altezza in m. Con questo indicatore, puoi scoprire quanto è alta la minaccia per la salute. Questo è chiaramente mostrato nella seguente tabella:

Se necessario, possono essere utilizzate misure diagnostiche più approfondite per studiare organi chiave come le ghiandole surrenali e la ghiandola tiroidea (TC, risonanza magnetica, ecografia), oltre a determinare i livelli di colesterolo e zucchero nel sangue - questo aiuterà gli esami del sangue.

complicazioni

L'obesità dell'addome negli uomini sotto forma di grasso viscerale, specialmente negli ultimi due stadi, impone un'impronta indesiderata su quasi tutti i sistemi di attività vitale del corpo. Giudica tu stesso:

  • l'obesità del muscolo cardiaco colpisce direttamente il sistema cardiovascolare, trasformandosi in un pericoloso aumento della pressione arteriosa (ipertensione), e una diminuzione della contrattilità muscolare influenza la qualità della circolazione sanguigna, causando insufficienza cardiaca, infarto minaccioso, attacco cardiaco, vene varicose;
  • respirazione difficile e frequente con la probabilità che si fermi completamente durante il sonno (apnea ostruttiva del sonno), malattie respiratorie acute, polmonite, bronchite: questi sono i rischi a cui è esposto il sistema respiratorio;
  • la reazione del sistema muscolo-scheletrico nell'obesità negli uomini si manifesta con osteocondrosi, scoliosi della colonna vertebrale, infiammazione e distrofia delle articolazioni;
  • il sistema digestivo risponde alla malattia del calcoli biliari, disturbi intestinali;
  • interruzione del metabolismo dei carboidrati porta a cambiamenti patologici nel sistema endocrino, provocando, in particolare, il diabete;
  • distruzione catastrofica e mutazioni avvengono a livello cellulare, trasformandosi in neoplasie maligne. Prima di tutto, la ghiandola prostatica, il colon e il retto sono a rischio.

Testosterone e obesità

Se tutte queste conseguenze patologiche per il corpo maschile sono caratteristiche principalmente per il terzo e quarto grado di obesità, allora il sistema riproduttivo prende il peso già a 2 gradi, e talvolta anche al primo.

I cambiamenti nel background ormonale, manifestati da una forte diminuzione della produzione di testosterone, portano ad una diminuzione della libido e alla minaccia di impotenza. L'estrogeno dell'ormone sessuale femminile, prodotto sotto l'influenza del grasso, sopprime ulteriormente il testosterone, interrompendo il processo di produzione dello sperma e peggiorando le caratteristiche qualitative dello sperma.

Ciò contribuisce al grasso inguinale, impedendo il mantenimento di una temperatura sufficiente nello scroto e non permettendo allo sperma di maturare correttamente. Gli spermatozoi deboli e sottosviluppati sono quasi incapaci di fecondare, e se lo fa, il rischio di avere un bambino con mutazioni genetiche è notevolmente aumentato.

Con obesità significativa, per evitare la sterilità maschile (completa infertilità) è quasi impossibile. La produzione di testosterone è anche violata nei ragazzi che soffrono di obesità, inibendo il loro sviluppo sessuale e nei casi gravi che si trasformano in impotenza sessuale.

Attenzione uomini! Se tu:

  • sentire sbalzi d'umore frequenti;
  • stancarsi rapidamente;
  • cadere nella depressione;
  • nota che la pelle diventa secca e si scalda;
  • senti una diminuzione della forza e della massa muscolare;
  • osservi l'accumulo di grasso sull'addome;
  • sudando costantemente;
  • non provare desiderio sessuale;
  • dimentica che cosa significa l'erezione del mattino

allora tutto questo indica una grave carenza di testosterone!

A proposito! Gli studi condotti nella Federazione Russa per diversi mesi tra quasi duecento volontari che hanno avuto diversi stadi dell'obesità con una contemporanea mancanza di testosterone, hanno mostrato risultati interessanti.

All'inizio dell'esperimento, ai pazienti è stato chiesto di cambiare la loro dieta e la loro routine giornaliera, per aumentare l'attività fisica.

Nella fase successiva, il gruppo è stato diviso in due parti: metà dei pazienti ha iniziato a ricevere iniezioni intramuscolari di testosterone, il resto - una soluzione fisiologica.

Al completamento, il primo gruppo ha mostrato una diminuzione significativa della vita (fino a 5-6 cm), la funzione erettile è tornata alla normalità, il livello di colesterolo è diminuito e la condizione generale del corpo è migliorata. I cambiamenti nel secondo gruppo erano minimi - solo l'impatto della dieta e dell'esercizio fisico ha avuto un effetto positivo.

trattamento

C'è un equivoco sul fatto che tu possa far fronte all'obesità con varie diete e pillole. Questo è fondamentalmente sbagliato. Il trattamento dell'obesità senza eliminare le cause che lo hanno portato è impossibile! Negli ultimi stadi, quando sono colpiti gli organi vitali, è necessario solo il trattamento ospedaliero.

In generale, la terapia efficace comporta un approccio integrato che combina i seguenti componenti:

  • dieta ragionevole con dieta e correzione dietetica con una predominanza di verdure e frutta, carne e prodotti ittici solo varietà a basso contenuto di grassi, e la contemporanea esclusione di prodotti affumicati, salati, secchi, dolci, burro, birra, soda;
  • esercizio misurato ma costante, camminata intensiva, riposo attivo;
  • lo stile di vita cambia con il miglioramento del background emotivo, ad eccezione dello stress, del sovraccarico psicologico;
  • terapia ormonale, così come trattamento farmacologico per prevenire lo sviluppo di placche aterosclerotiche, abbassare la pressione sanguigna, migliorare il metabolismo dei carboidrati e prevenire altri processi patologici nel corpo (i farmaci si consiglia di essere assunto solo con un BMI superiore a 27-28);
  • al terzo e quarto stadio, l'unica soluzione al problema è la chirurgia con ulteriore terapia intensiva.

Anche con il primo o il secondo tipo di obesità, la tattica di affrontare la malattia deve essere sviluppata esclusivamente sotto la guida di un urologo e un endocrinologo, che selezionerà il complesso ottimale in ogni singolo caso.

Che tipo di dieta per la perdita di peso rimuoverà il "ventre di birra" negli uomini? A proposito di questo nel nostro precedente articolo sul link.

Qual è il grado 3 dell'obesità, può essere curato?

Sfortunatamente, il problema del sovrappeso è molto acuto oggi. Nonostante la promozione di un corpo sano e tonificato, sempre più persone stanno eliminando non solo dall'estetica, ma anche dagli standard medici di magrezza. Le conseguenze dell'obesità di 3 e 4 gradi sono particolarmente pericolose, in cui quei chili in più interrompono il lavoro della maggior parte degli organi interni.

Le statistiche sono deludenti: l'aspettativa di vita delle persone obese è inferiore di 10-14 anni rispetto a quella sottile. E cosa fare se sei "abbastanza fortunato" per avere l'obesità di grado 3: quanti kg digitati mostra, quali complicazioni ci vuole e, soprattutto, come viene trattato?

Come determinare il grado di patologia

Prima di iniziare a gestire il problema, è necessario rilevarlo. E cos'è l'obesità? E quanti chili hai bisogno di guadagnare per svilupparlo?

Per fare ciò, utilizzare uno dei metodi per determinare il peso in eccesso. Tuttavia, hanno tutti un'accuratezza approssimativa e sono solo una raccomandazione. L'ultima parola nella diagnosi di "obesità" appartiene al medico - nutrizionista, gastroenterologo o terapeuta.

Indice di massa corporea

Supponendo che la presenza di chili in più con facilità può essere un'ispezione visiva, quindi stabilire con precisione uno dei quattro stadi sarà possibile solo dopo un breve calcolo. La maggior parte delle formule si basa sulla definizione dell'indice di massa corporea - BMI, e hai solo bisogno di conoscere la tua altezza e peso.

BMI = Peso corporeo (kg) / Altezza² (m²). Il valore risultante riflette il rapporto tra peso e altezza (al quadrato).

Fai attenzione! Il BMI può essere facilmente determinato utilizzando calcolatrici online, applicazioni Internet e tabelle speciali.

L'indice di massa corporea viene utilizzato per determinare il grado esatto di obesità. Questo suggerisce le possibili conseguenze della patologia in ogni singolo paziente e redigere un piano di trattamento. Un metodo simile di classificare una malattia è stato proposto dall'Organizzazione mondiale della sanità nel 1997 ed è adatto a uomini e donne di età compresa tra i 18 ei 65 anni. Per identificare il numero di chili in più aiuterà la tabella:

  1. Se il risultato del rapporto tra altezza e peso era di 25-30 kg / m², non si ha ancora l'obesità. Tuttavia, il sovrappeso è un fattore predisponente per lo sviluppo della malattia e sta già creando problemi di salute.
  2. L'obesità di grado 1 è caratterizzata da un aumento dell'IMC fino a 30-35 kg / m². Secondo le statistiche, è questo stadio caratteristico del 60% dei pazienti in sovrappeso. Nonostante i sintomi pronunciati di rottura dei sistemi corporei, la malattia può essere gestita con metodi conservativi.
  3. Con 2 gradi di obesità (IMC 35-40 kg / m²), i dubbi sulla presenza di peso in eccesso in una persona non si verificano né negli altri, né in se stesso. Ovvio e violazione del lavoro degli organi interni. Il metabolismo nei pazienti "si rompe" e senza trattamento, questo stadio progredisce rapidamente.
  4. Il terzo grado di obesità è il peggiore. La condizione dei pazienti peggiora, tutti gli organi interni, le ossa e le articolazioni funzionano letteralmente per usura. Spesso, i pazienti con obesità patologica non possono auto-sostenersi e hanno bisogno di cure costanti.

Le differenze di sesso e le caratteristiche del metabolismo nelle donne e negli uomini si riflettono nella tabella seguente. Utilizza anche l'indice Quetelet (BMI) come indicatore principale per determinare il grado di obesità.

Un importante criterio aggiuntivo nella diagnosi del sovrappeso è il WHR (dal rapporto inglese tra vita e fianchi). Questo indicatore riflette il grado di accumulo nel corpo del grasso viscerale ("interno") ed è calcolato dalla formula:

WHR = FROM (circonferenza della vita) / FROM (circonferenza del bacino).

I valori WHR normali sono mostrati nella tabella seguente.

Il WHR è una misura dell'obesità addominale. Valori elevati (più di 0,85 e 0,9 per rappresentanti di sesso diverso) corrispondono a un livello di IMC superiore a 30 kg / m².

Pertanto, l'obesità del terzo grado è caratterizzata da un indicatore di BMI superiore a 40 kg / m² ed è solitamente accompagnata da un'alta percentuale di grasso viscerale nel corpo.

Motivi per guadagnare chili in più

Uno dei principali meccanismi patogenetici degli extra chilogrammi è la discrepanza tra la quantità di energia che entra nel corpo nella composizione del cibo e il suo consumo. I nutrienti non reclamati vengono convertiti in molecole lipidiche e depositati "in riserva". I principali depositi di grasso nel corpo sono: grasso sottocutaneo, omento peritoneale grande e piccolo, parete addominale anteriore, organi interni.

Tra i fattori che influenzano lo sviluppo della malattia, tra cui l'obesità 3 gradi, ci sono:

  • i cambiamenti nel comportamento alimentare (eccesso di cibo, passione per i dolci, cibi fritti grassi e fast food, mangiare di notte) sono fattori che innescano l'obesità alimentare;
  • eccesso di cibo psicogeno;
  • ipodynamia, stile di vita sedentario;
  • disfunzione genetica di un numero di enzimi coinvolti nella digestione: aumento dell'attività degli enzimi coinvolti nella lipogenesi - la formazione di una sostanza grassa; diminuzione dell'attività degli enzimi responsabili della lipolisi - la rottura delle molecole di grasso;
  • malattie endocrine che alterano la regolazione ormonale dell'intero organismo: ipotiroidismo, ipogonadismo, insulinoma, malattia / sindrome di Itsenko-Cushing;
  • tensioni frequenti associate al rilascio nel sangue di dosi di shock di cortisolo, un ormone che mobilita le riserve interne del corpo e rallenta il tasso di dispendio energetico;
  • mancanza di sonno, insonnia;
  • assunzione di alcuni farmaci: glucocorticosteroidi (farmaci antinfiammatori ormonali), insulina, contraccettivi orali combinati di precedente generazione contenenti alte dosi di estrogeni.

Fai attenzione! Ci sono ragioni abbastanza fisiologiche per una serie di chilogrammi - la pubertà delle ragazze, la gravidanza, la menopausa. Tuttavia, per causare 3 gradi di obesità, non possono certamente.

Sintomi della malattia

Di regola, in questa fase dell'obesità si è formato un intero "branco" di piaghe croniche, che si fanno costantemente sentire. Tra i sintomi più comuni della malattia sono:

  1. mancanza di respiro con attività fisica minima e anche a riposo;
  2. ridotta tolleranza allo stress;
  3. gonfiore alle gambe e parte inferiore del tronco;
  4. artralgia causata da un aumento dello stress sul sistema osteo-articolare;
  5. tachiaritmia, vari disturbi del ritmo cardiaco;
  6. segni di cardiopatia ischemica - dolore pressorio, dolorante e compressivo dietro lo sterno, accompagnato da irradiazione sulla spalla sinistra, braccio, collo;
  7. vari disturbi digestivi: gonfiore, flatulenza, disturbi delle feci;
  8. depressione, ridotta autostima.

Pertanto, nell'obesità di grado 3, sono colpiti i seguenti sistemi di organi: cardiovascolari, respiratori, digestivi, urinari, riproduttivi, nervosi e altri.

Obesità infantile

Il sovrappeso nell'infanzia è un altro problema pressante del sistema sanitario. Il bambino può essere diagnosticato con obesità se il suo peso è superiore almeno del 15% rispetto all'indice di età massima e il BMI è di 30 kg / m² o più. Secondo le statistiche, il 13% degli scolari russi ha chili in più e l'8,5% dei bambini vive con l'obesità.

Considerare i principali sintomi dell'obesità di grado 3 durante l'infanzia. I bambini sviluppano:

  1. Aumento dello strato di grasso sottocutaneo. Il grasso nei bambini è distribuito uniformemente in tutto il corpo, caratterizzato dalla deposizione di lipidi sul viso ("guance paffute"), braccia, parte superiore del busto.
  2. Disturbi digestivi (particolarmente tipici per i bambini): stitichezza, distensione addominale (flatulenza), aumento della formazione di gas.
  3. Dispnea, ridotta tolleranza anche ai soliti carichi precedenti.
  4. Ipertensione arteriosa secondaria - aumento della pressione sanguigna.

L'obesità di grado 3 nell'infanzia si sviluppa spesso sullo sfondo dell'ipotiroidismo congenito. Insieme con i sintomi di cui sopra, i bambini con insufficienza tiroidea: in seguito acquisire le capacità di sviluppo fisico - tenere la testa, sedersi o camminare; più tardi affrontare la dentizione.

L'ipotiroidismo acquisito di solito si sviluppa negli scolari e negli adolescenti sullo sfondo della carenza di iodio. In questo caso, oltre all'aumento di peso incontrollato, c'è: un calo delle prestazioni; debolezza generale, stanchezza; sonnolenza patologica; ipotonia muscolare; pelle secca; gonfiore del viso e del collo; violazione del ciclo mestruale nelle ragazze.

L'obesità di grado 3 causata dalla malattia di Itsenko-Cushing è accompagnata da lamentele su: la distribuzione tipica dei depositi di grasso nella faccia, nel collo e nell'addome; le guance arrossiscono; irsutismo - eccessiva pelosità maschile delle ragazze; amenorrea.

Se il prolattinoma è diventato la causa principale dell'aumento di peso, la malattia è accompagnata da: ginecomastia - un aumento delle ghiandole mammarie; mal di testa; galattorrea.

Anche le violazioni della regolazione endocrina delle gonadi spesso causano l'obesità. Quindi, le ragazze che soffrono di PCOS, oltre ad essere sovrappeso, si lamentano dell'irregolarità del ciclo mestruale, dell'acne e dell'eccessiva crescita dei capelli. La distrofia adiposogenitale nei ragazzi può anche manifestare criptochismo, sottosviluppo del pene, ginecomastia.

Cosa è pericoloso?

L'obesità non è solo antiestetica, ma anche molto pericolosa. Se il tempo non cura questa malattia insidiosa, può portare a gravi complicazioni da parte di tutti gli organi interni. Tra questi ci sono:

  1. Malattie del tratto gastrointestinale: malattia da reflusso gastroesofageo - lancio patologico del contenuto dello stomaco nell'esofago con sviluppo della sua infiammazione cronica, displasia o metaplasia; patologia della cistifellea - colelitiasi, discinesia della colecisti, colecistite non calculare; pancreatite - infiammazione del pancreas; problemi al fegato - epatosplenomegalia, steatosi (infiltrazione grassa del fegato), che si conclude con fibrosi / cirrosi;
  2. Disturbi metabolici: sindrome metabolica - un complesso di disturbi metabolici che aumenta significativamente il rischio di sviluppare un paziente con malattia coronarica; diabete mellito (tipo 2) - resistenza all'insulina e metabolismo del glucosio alterato;
  3. Patologia cardiovascolare: cardiopatia ischemica - un disturbo circolatorio cronico del muscolo cardiaco; malattie cerebrovascolari - encefalopatia dyscirculatory, TIA - attacchi ischemici transitori, ictus cerebrale; ipertensione arteriosa.
  4. Malattie dell'apparato respiratorio: disturbi funzionali della respirazione - sindrome da ipoventilazione; sindrome da apnea ostruttiva del sonno (il più delle volte si sviluppa durante il sonno);
  5. Sistema osteo-articolare e muscoli: gotta; osteoartrite;
  6. Malattie del sistema genito-urinario: pielonefrite cronica; disfunzione mestruale nelle donne, infertilità; diminuzione del desiderio sessuale negli uomini.

Principi di trattamento: come trovare l'armonia desiderata

Naturalmente, la domanda principale che interessa i pazienti obesi è come perdere peso? La bacchetta magica, che consente alcuni istanti di restituire l'armonia precedente, purtroppo, non esiste. La perdita di odiosi chili in più è spesso il risultato di un lungo lavoro.

Concentrarsi sullo stile di vita

Trattamento dell'obesità Il grado 3 inizia con terapie non farmacologiche, in particolare la correzione dello stile di vita. Tutti i pazienti con questa malattia sono raccomandati:

  1. Abbandona le cattive abitudini.
  2. Aumenta la tua attività fisica. Un'ampia percentuale di sovrappeso nel corpo impone alcune restrizioni sulla scelta delle attività sportive disponibili. Ad esempio, la corsa e il sollevamento pesi possono provocare un aumento del carico sul cuore e sulle articolazioni, quindi indesiderati. I pazienti obesi di grado 3 dovrebbero camminare, nuotare, fare pilates, callanetics e yoga più spesso. Più efficaci sono gli esercizi aerobici, che contribuiscono all'accelerazione del metabolismo e alla perdita uniforme della massa grassa.
  3. Osserva il regime del lavoro e del riposo.
  4. Prova a dormire 7-8 ore al giorno, vai a letto non più tardi di 23 ore e alzati alle 6-7 del mattino.
  5. Evita stress e situazioni stressanti.
  6. Secondo indizi - porti le dosi di corsi di complessi multivitaminici.

Non una dieta, ma una dieta equilibrata.

Uno dei principali fattori di perdita di peso di successo è una corretta alimentazione. Se hai intenzione di trattare seriamente l'obesità, non aiuterai una dieta che si concentra sui risultati a breve termine ed è improbabile che avvantaggi il corpo, e un cambiamento completo nell'approccio alla nutrizione.

Ricorda, non sei a dieta, ma mangia bene. Cosa significa?

  • Mangiare in piccole porzioni 5-6 volte al giorno.
  • Cena entro e non oltre 3-4 ore prima di andare a dormire.
  • Masticare a fondo il cibo, raccogliendo i segnali del corpo dell'inizio della sazietà.
  • Eccesso del consumo di energia giornaliero oltre il suo consumo. È possibile calcolare il caloraggio giornaliero raccomandato utilizzando tabelle specializzate.
  • Colazione abbondante e pranzo con una cena piccola e leggera.
  • Esclusione dalla dieta di carboidrati semplici, il cui eccesso può trasformarsi in grasso corporeo. Dolci vietati, biscotti e altri dolci da pasticceria, torte, pasticcini, muffin.
  • Limitazione acuta dei grassi saturi e trans nocivi nella carne grassa, nei grassi, nei sottoprodotti (reni, fegato, cervello), nella crema, nei formaggi stagionati, nella margarina. Allo stesso tempo, i grassi polinsaturi contenuti nei pesci di mare, noci, oli vegetali non sono solo dannosi, ma anche molto utili per normalizzare il metabolismo. Tuttavia, questi prodotti hanno un alto valore energetico, quindi il numero di essi nella dieta perdere peso dovrebbe essere piccolo.
  • Mangiare un sacco di verdure fresche e frutta. Non sono solo una fonte di vitamine e oligoelementi, ma anche di fibre, necessarie per la normalizzazione della digestione e l'accelerazione del metabolismo.
  • Regime di consumo adeguato: l'uso quotidiano di 1,5-2 litri di acqua pura non gassata.

Metodi medici per la correzione dell'obesità

Il trattamento farmacologico dell'obesità è indicato nei casi in cui la correzione dello stile di vita e della nutrizione non è abbastanza efficace. I più comunemente usati sono i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Soppressori dell'appetito - catecolamine e loro derivati, bloccanti dei recettori dei cannabinoidi, farmaci anoressigenici.
  2. Mezzi che violano la digeribilità dei grassi provenienti dal cibo - Orlistat, Orsoten, Xenical.

Ogni farmaco per la correzione del peso ha le sue controindicazioni e gli effetti collaterali. Pertanto, prima di iniziare a prenderlo, assicurati di consultare un medico.

Fai attenzione! Una varietà di tè per la perdita di peso nel trattamento dell'obesità non è solo inutile, ma anche pericolosa. La loro azione si basa sulla rimozione del fluido dal corpo a causa di un effetto diuretico e lassativo.

Quando potrebbe aver bisogno di un intervento chirurgico

Se l'obesità di grado 3 è passata in uno stadio pericoloso per la salute, diventando morbosa, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico da parte dei chirurghi. È mostrato a:

  • eccesso di peso corporeo di 45-50 kg rispetto ai valori raccomandati;
  • aumento del BMI superiore a 40 kg / m²;
  • lo sviluppo di gravi malattie croniche associate a sovrappeso;
  • nessun effetto dall'uso di terapie conservative.

Chirurghi popolari usati per l'obesità includono:

  • installazione di palloncino intragastrico - intervento minimamente invasivo effettuato attraverso il tubo gastrico;
  • gastroplastica verticale;
  • bendaggio gastrico;
  • gastroshuntirovanie;
  • smistamento biliopancreatico.

Prima di trattare l'obesità, è importante consultare un medico e sottoporsi a un esame completo per identificare i problemi di salute. Senza eliminare la causa dell'aumento di peso, ritornerà facilmente anche dopo aver perso peso. Un'attenta cura della tua salute, uno stile di vita attivo e una dieta bilanciata ti aiuteranno a liberarti dei chilogrammi odiati per sempre.

Grado di obesità 3. Cause dei metodi di trattamento dell'obesità. Obesità 1, 2, 3 gradi

Sfortunatamente, il problema dell'obesità oggi è più rilevante che mai. Infatti, nella maggior parte dei casi, la vita di una persona media include non solo lo stress costante, ma anche l'assenza di attività fisica, nonché un'alimentazione scorretta e squilibrata.

Naturalmente, una delle condizioni più gravi è l'obesità di grado 3. Dopotutto, in questa fase, il corpo cede a carichi incredibili. Essere sovrappeso non è solo un difetto estetico, ma una malattia grave che rappresenta una vera minaccia per la salute e persino per la vita. Ecco perché oggi sono informazioni così rilevanti su ciò che costituisce l'obesità e quali sono le cause della sua insorgenza. Come determinare la presenza della malattia? Quali sono i metodi di trattamento oggi? Le risposte a queste domande saranno interessanti per molti.

Cos'è l'obesità? Breve informazione

Oggi la medicina considera l'obesità una malattia cronica associata a processi metabolici alterati nel corpo umano. L'aumento del peso corporeo in questo caso si verifica a causa dell'accumulo di tessuto adiposo. Nella maggior parte dei casi, il grasso corporeo appare principalmente nelle cosce, nelle mammelle e nell'addome. Nelle fasi successive, la quantità di tessuto adiposo aumenta ovunque, inclusi gli organi interni.

Sfortunatamente, il numero di persone con problemi simili aumenta ogni anno - la malattia viene spesso diagnosticata anche tra i bambini. Un tale aumento dell'incidenza, naturalmente, è associato alle peculiarità della vita moderna. Ad esempio, negli Stati Uniti d'America quasi un terzo della popolazione soffre di un problema simile.

Naturalmente, ci sono molti fattori di rischio che possono causare l'uno o l'altro fallimento nel metabolismo. A proposito, l'obesità nelle donne è osservata più spesso che negli uomini. Quindi qual è la ragione di questo disturbo?

Le principali cause della malattia

In realtà, ci sono molti fattori che possono portare allo sviluppo di una tale malattia. Le cause dell'obesità possono risiedere nelle abitudini di una persona e nelle caratteristiche del funzionamento del suo corpo. Ad oggi, un tale disturbo è considerato una malattia multifattoriale.

L'insieme primario di massa grassa in eccesso è associato, di regola, a uno squilibrio di energia. Molte più calorie cadono nel corpo umano di quante ne possa consumare. Naturalmente, una quantità eccessiva di sostanze nutritive viene depositata sotto forma di tessuto adiposo sottocutaneo.

Le cause più comuni di obesità sono in qualche modo legate alla malnutrizione. Ad esempio, le persone a rischio sono le persone che mangiano grandi quantità di cibi grassi che sono ricchi di carboidrati semplici. Inoltre, non bisogna perdere di vista ciò che la gente moderna mangia in viaggio e spesso la loro dieta include il fast food.

Tuttavia, ci sono altri motivi altrettanto importanti. Ad esempio, il consumo di calorie in eccesso può essere associato a una percezione distorta del cibo in una persona (ad esempio, se la percepisce come ricompensa, ecc.). Non dimenticare l'attività fisica. Dopotutto, oggi un numero enorme di persone trascorre quasi tutto il giorno seduto al tavolo.

D'altra parte, l'obesità può essere associata a disturbi fisiologici. Ad esempio, i disturbi nel sistema ipotalamo-ipofisario influenzano principalmente il processo del metabolismo. Varie malattie della ghiandola tiroidea possono anche causare un'intensa deposizione di masse grasse. Vale la pena notare che l'obesità causata da disturbi ormonali è molto più difficile da trattare, perché qui, in primo luogo, la causa alla radice deve essere eliminata.

I fattori di rischio includono anche varie malattie e disturbi dell'apparato digerente. Non dimenticare lo stress costante, poiché ogni stress emotivo porta a cambiamenti nel livello di determinati ormoni. Inoltre, molte persone sono abituate a "prendere" letteralmente lo stress.

Il grado di obesità e una breve descrizione

Naturalmente, ogni caso di una malattia simile è unico nel suo genere. Tuttavia, nella medicina moderna è consuetudine distinguere i cosiddetti gradi dell'obesità. Per capire se sei sovrappeso, devi prima determinare l'indice di massa corporea. Questo indicatore mostra la conformità del peso e dell'altezza di una persona. Per determinare l'indice, è necessario dividere il peso corporeo in chilogrammi per l'altezza in metri, al quadrato.

Normalmente, questa cifra dovrebbe essere compresa tra 18,5 e 25. L'indice 25-30 indica già la presenza di chilogrammi in eccesso. Quindi quali sono i gradi dell'obesità?

  • Quando il primo grado di obesità indice di massa corporea varia da 30 a 35.
  • L'obesità di grado 2 è caratterizzata da un punteggio di 35-40.
  • Se l'indice di massa corporea supera i 40, questo indica l'inizio della terza fase. L'obesità di grado 3 è spesso chiamata medicina morbosa nella medicina moderna.

Vale la pena notare che con questa malattia il grasso corporeo può accumularsi in diverse parti del corpo. Ad esempio, la forma centralizzata della malattia, in cui il grasso si accumula nell'area dell'addome, è considerata abbastanza pericolosa. Questa condizione è piena di complicazioni, dal momento che la quantità di tessuto grasso aumenta non solo sotto la pelle, ma anche sugli organi interni. Una delle complicanze più comuni è l'obesità epatica. Il trattamento di tale disturbo è semplicemente necessario, poiché in assenza di misure terapeutiche, la malattia progredirà costantemente.

Obesità di primo grado: sintomi e descrizione

Secondo le statistiche, il 60% dei pazienti soffre di questa forma di malattia. L'obesità di grado 1 è accompagnata da un aumento piuttosto evidente del peso corporeo. Naturalmente, tutto questo semplicemente non può influenzare il lavoro di tutto l'organismo.

Le principali lamentele dei pazienti includono la mancanza di respiro, che si verifica durante lo sforzo fisico (ad esempio, mentre si cammina). Di tanto in tanto appaiono dolori alle articolazioni che non riescono a far fronte al carico aggiuntivo.

Fortunatamente, il grado 1 dell'obesità è quasi sempre trattabile con mezzi conservativi. Una corretta alimentazione e un corretto esercizio aiuteranno a sbarazzarsi di chili in più e mantenere il corpo in buona forma.

Qual è il secondo grado di obesità?

In effetti, la presenza di problemi con eccesso di peso in questa fase della malattia è improbabile che qualcuno possa mettere in dubbio, dal momento che la massa grassa in eccesso e le famigerate pieghe sulla pelle sono visibili a occhio nudo.

Naturalmente, questa condizione influenza il lavoro dell'intero organismo. Prima di tutto, ovviamente, il sistema muscolo-scheletrico e le articolazioni soffrono, perché devono sopportare carichi molto maggiori. Il paziente stesso lamenta pesantezza e dolore, che aumenta durante la deambulazione o qualsiasi altra attività fisica. Spesso c'è gonfiore degli arti inferiori.

Con il carico aggiuntivo e il sistema cardiovascolare. Con il progredire della malattia, si verificano ischemia, dolore al cuore, dispnea persistente, ecc. L'obesità di grado 2 causa anche disturbi dell'apparato digerente, inclusi disturbi dello stomaco, dell'intestino e del fegato. La malattia complica il lavoro del pancreas e aumenta la probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2.

Grado 3 Obesità: sintomi principali

Nella maggior parte dei casi, il secondo stadio dell'obesità passa a quello successivo, dal momento che le persone non sono in grado di sbarazzarsi della malattia da soli o non considerarlo un problema significativo. Tuttavia, questa condizione è estremamente pericolosa, in quanto comporta gravi conseguenze.

Ovviamente, l'obesità di grado 3 (foto sopra) può essere vista ad occhio nudo. Le masse di grasso in grandi quantità sono distribuite in tutto il corpo e le pieghe di grasso non possono più essere nascoste da nessun indumento. La pelle è solitamente coperta con smagliature viola (smagliature). Spesso puoi notare zone arrossate di infiammazione della pelle.

Anche il benessere del paziente si deteriora in modo significativo. Le persone che sono obese lamentano costantemente mal di schiena. Naturalmente, le articolazioni dell'anca e del ginocchio sono interessate, quindi una persona malata non può dedicare molto tempo alle proprie gambe. Anche lo sforzo fisico minore è accompagnato da una grave mancanza di respiro. Gonfiore costante, specialmente alle caviglie. I sintomi possono anche essere attribuiti alle palpitazioni cardiache e al dolore cardiaco occasionale.

Certamente, il grado 3 dell'obesità influenza lo stato emotivo del paziente. C'è una diminuzione dell'autostima. La malattia colpisce le prestazioni. La depressione è anche caratteristica dei pazienti in questa fase.

Sfortunatamente, a questo stadio, è improbabile che una semplice dieta e attività fisica aiuti, perché le persone semplicemente non possono eseguire tutti gli esercizi e violano inconsciamente le regole della nutrizione. In questo caso, la terapia farmacologica o addirittura chirurgica è semplicemente necessaria. Dopo tutto, l'obesità di grado 3 è estremamente pericolosa per la salute e anche per la vita del paziente.

Quarto grado di obesità

In effetti, l'obesità umana nella quarta fase è estremamente rara. Perché? La maggior parte delle persone in assenza di misure di trattamento semplicemente non vive fino a questo punto. Dopo tutto, il peso del paziente supera la norma almeno due volte. Naturalmente, solo un corpo sano può far fronte a un tale carico.

Molte persone in questa fase dell'obesità non sono in grado di muoversi - alcune di loro non lasciano nemmeno il letto, perché il carico sulle articolazioni e sulle ossa è troppo grande. La dispnea si verifica anche a riposo. I pazienti sono costantemente preoccupati per problemi cardiaci. La morte precoce in questo caso non è rara.

Va notato che anche se una persona in questa fase della malattia non può far fronte alla situazione e di sbarazzarsi dei chili di troppo, poi di fronte a lui in attesa che le numerose procedure chirurgiche destinate a correggere la forma del corpo e rimuovere la pelle cedevole.

Quali complicazioni provoca la malattia?

Infatti, l'obesità porta spesso a complicazioni spiacevoli e pericolose. Prima di tutto, vale la pena notare i disturbi del sistema digestivo. Malnutrizione e disfunzione metabolica porta a malattie come colecistite (infiammazione della cistifellea), formazione di calcoli biliari, così come la distrofia fegato grasso, infiammazione del pancreas. Inoltre non è un segreto per nessuno che l'obesità contribuisca allo sviluppo del diabete di tipo 2.

Naturalmente, il sistema muscolo-scheletrico soffre della presenza di eccesso di peso. In particolare, i pazienti sviluppano l'artrite e deformano l'osteoartrosi nel tempo. Anche l'ernia intervertebrale non può essere considerata una rarità, poiché è la colonna vertebrale che deve affrontare il sovrappeso durante il movimento.

D'altra parte, l'obesità contribuisce allo sviluppo di alcune malattie del sistema cardiovascolare. Le complicanze più comuni in questo caso sono l'ischemia cardiaca e l'ipertensione arteriosa. Tali malattie, se non trattate, possono portare a infarto miocardico o ictus.

Alcuni pazienti sviluppano la cosiddetta ipoventilazione alveolare. Tale violazione è la più caratteristica delle persone con un grado estremamente elevato di obesità. A causa dell'eccesso di peso e della crescita dei tessuti grassi, non riescono a respirare profondamente, il che porta alla fame cronica di ossigeno.

Obesità infantile

Purtroppo, anche tra i bambini piccoli c'è spesso un problema come l'obesità. Recensioni di medici e studi statistici indicano che ci sono tre periodi critici in cui un bambino è più incline ad accumulare massa grassa in eccesso:

  • Giovane età - dalla nascita a tre anni.
  • Età prescolare - da cinque a sette anni.
  • Adolescenza - da 12 a 14 anni.
  • Dovremmo anche individuare il periodo della pubertà, poiché spesso l'aggiustamento ormonale contribuisce ad aumentare il grasso corporeo.

Per quanto riguarda le cause dell'obesità, nei bambini hanno lo stesso aspetto dei pazienti adulti. Naturalmente, un ruolo importante è svolto qui dall'eredità genetica - se entrambi i genitori soffrono di sovrappeso, allora la probabilità dello stesso problema in un bambino è alta. Spesso la malattia è associata a vari disturbi del sistema endocrino, tra cui la malattia della tiroide, la carenza di iodio, ecc.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, l'obesità si sviluppa sullo sfondo della malnutrizione e della mancanza di attività fisica. In ogni caso, nelle fasi iniziali, è molto più facile liberarsi di questo problema. Pertanto, al minimo sospetto dovrebbe consultare un medico. Dopo la diagnosi, lo specialista prescriverà farmaci (se ci sono problemi con lo sfondo ormonale), oltre a fare un piano nutrizionale individuale e raccomandare complessi di esercizi speciali.

Metodi diagnostici di base

Naturalmente, un rapido aumento del peso corporeo - questo è un motivo serio per consultare un medico. Per iniziare, lo specialista raccoglierà una cronologia completa e apporta le modifiche necessarie (peso, altezza, volume). Già l'ispezione iniziale sarà in grado di mostrare la presenza di disturbi. Ulteriori studi sono progettati per determinare la presenza di complicanze e valutare il lavoro dell'intero organismo.

La più accurata è la tomografia computerizzata, che consente di determinare non solo la quantità di massa grassa in eccesso, ma anche il luogo della loro localizzazione. Inoltre, vengono condotti diversi studi a ultrasuoni e radiografici - aiutano a valutare il lavoro dell'intero organismo. Ovviamente, un endocrinologo deve essere esaminato e testato per gli ormoni, poiché lo sviluppo dell'obesità è abbastanza spesso associato a tali disturbi. Inoltre, è probabile che il paziente venga inviato a uno psicoterapeuta, poiché la maggior parte delle volte la malattia è associata ad alcuni disturbi mentali che devono essere affrontati.

Trattamento farmacologico dell'obesità

Se l'obesità di grado 1 aiuterà ad eliminare la dieta e lo sport, allora con il suo ulteriore sviluppo è quasi impossibile recuperare da solo. Questo è il motivo per cui molti medici prescrivono alcuni medicinali ai loro pazienti.

In realtà, questi farmaci non aiuteranno a sbarazzarsi definitivamente dell'obesità - sono destinati solo a normalizzare il processo digestivo e ridurre l'appetito. Ad esempio, farmaci come fentermina, sibutramina, bupropione modificare il livello di noradrenalina e serotonina nel sangue, agendo quindi sul centro sazietà e sopprimere la fame. La terapia include anche l'assunzione di farmaci che rallentano l'assorbimento del grasso, che impedisce l'aumento di peso. Su raccomandazione dello psicoterapeuta, al paziente possono essere prescritti antidepressivi e sedute di psicoterapia aggiuntive. Naturalmente, se ci sono complicanze (pancreatite, obesità epatica), viene effettuato un trattamento aggiuntivo.

Va notato che tutti i suddetti medicinali non hanno un effetto prolungato - il loro effetto scompare immediatamente dopo aver fermato l'assunzione. Ecco perché anche dopo la terapia, una persona è obbligata ad aderire ad uno stile di vita sano, con attenzione seguire la dieta, fare lavori manuali o di qualsiasi sport, e sottoposti a ispezioni regolari.

Ad oggi, sono anche popolari metodi di trattamento alternativi. Ad esempio, la codifica per l'obesità promette di sbarazzarsi rapidamente dei chili in più. Qual è l'essenza della metodologia? Lo psicoterapeuta lavora con il paziente, influenza il suo subconscio, aiuta a eliminare gli attacchi di fame, ecc. Ad oggi, un consenso su questo problema semplicemente non esiste. Alcuni pazienti sono soddisfatti della codifica. Allo stesso tempo, le altre persone non sentono affatto l'effetto.

Terapia dietetica

In effetti, una corretta alimentazione è un fattore estremamente importante, la cui presenza è semplicemente necessaria per una terapia di successo. Con il suo aiuto viene anche trattato l'obesità di 3 gradi. La dieta in questo caso dovrebbe essere fatta individualmente. Naturalmente, una forte restrizione nella nutrizione non è adatta, in quanto ciò può portare a una successiva rottura e avere un impatto negativo sul corpo.

La nutrizione per l'obesità di grado 3 deve essere equilibrata. Dolci, pasticcini, zucchero, carni affumicate, alcol, cibi salati, piccanti, grassi e fritti dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Sostituire li può e deve essere la frutta fresca e verdura, cereali, cereali, legumi, latticini, erbe e così via. D. Carne e pesce devono essere presenti nel menu, ma solo bollito, e preferibilmente le varietà a basso contenuto di grassi.

Trattamenti chirurgici

Purtroppo, la terapia farmacologica e la corretta alimentazione non sempre aiutano. Ad esempio, il trattamento di grado 3 obesità viene preferibilmente condotta con metodi chirurgici, in quanto questo è il modo più rapido ed efficace per proteggere il corpo da ulteriore progressione della malattia.

Le seguenti tre procedure sono più comunemente utilizzate:

  • Il bypass gastrico è considerato abbastanza popolare oggi. A proposito, questa è la prima operazione di questo tipo, che è comparsa in chirurgia. Durante la procedura, il medico divide lo stomaco in due parti che non sono in contatto con se stesse. L'intestino tenue è attaccato a una parte più piccola dello stomaco. Pertanto, il percorso della massa alimentare diventa più breve e il volume dello stomaco si riduce a 50 ml.
  • Banding è considerato ugualmente efficace e popolare. Durante l'intervento chirurgico, il medico attacca una fascia di silicone speciale sul confine tra l'esofago e lo stomaco. Il passaggio del cibo è complicato dal fatto che colpisce i centri cerebrali responsabili della sensazione di pienezza.
  • Una procedura relativamente nuova è la cosiddetta gastroplastica a manica. Durante l'operazione, parte del tessuto dello stomaco viene rimosso, mentre il resto viene trasformato in un lungo tubo sottile. Questa procedura riduce il volume dello stomaco circa 10 volte.

Vale la pena notare che queste procedure vengono eseguite con metodi laparoscopici: non sono necessarie incisioni massicce e rimangono solo piccole tracce sulla pelle dopo l'operazione. A proposito, vale la pena notare che tecniche ben note come l'addominoplastica o la liposuzione non si applicano ai metodi di trattamento dell'obesità. Procedure simili vengono utilizzate per correggere la forma del corpo.

Obesità di grado 3: cause e trattamento della malattia

L'eccesso di peso è pericoloso per la salute. L'obesità è un aumento del peso corporeo a causa di depositi di grasso in eccesso. In medicina, secondo l'ICD-10, viene assegnato il codice E66. Circa 3 gradi della malattia dicono, quando il peso supera la norma del 50% o più. Secondo le statistiche ufficiali, le donne ne soffrono 2 volte più spesso degli uomini.

Presenta 3 gradi di obesità

La malattia si sviluppa a causa di squilibri tra l'energia in entrata e quella sprecata: una persona mangia molto, ma non spende tutte le calorie che ha ricevuto. L'eccesso viene raccolto nei depositi di grasso, l'aumento di peso corporeo, i processi metabolici rallentano. Nella foto, un paziente con 3 gradi di obesità differisce poco dalle altre persone in sovrappeso - le differenze esterne riguardano solo i volumi. A proposito del problema dicono i sintomi:

  • Ipodinia: a una persona viene dato qualsiasi movimento, incluso il camminare, quindi è quasi completamente immobilizzato.
  • Iperidrosi: sudorazione eccessiva, anche carichi esterni.
  • Violazioni degli organi interni: cuore, vasi sanguigni, apparato respiratorio, digestivo.

Il rischio di obesità nella terza fase

Il sovrappeso mette sotto pressione la parete addominale, quindi si sviluppa un'ernia inguinale ed ombelicale. Le articolazioni del ginocchio, i vasi delle gambe soffrono - si manifestano vene varicose e tromboflebiti. I depositi di grasso non compaiono solo nel tessuto sottocutaneo, ma coprono anche gli organi interni. Ciò porta alla distruzione del loro lavoro e alla morte. Complicazioni dell'obesità di grado 3:

  • aterosclerosi;
  • ipertensione;
  • sindrome metabolica;
  • diabete mellito;
  • disabilità;
  • amenorrea;
  • l'impotenza;
  • infertilità;
  • insufficienza respiratoria;
  • colecistite cronica, pancreatite;
  • malattie dermatologiche;
  • artrosi delle articolazioni degli arti inferiori;
  • disturbi digestivi;
  • ictus, infarto;
  • tumori maligni.

Come determinare il grado di obesità

La malattia da pienezza semplice nei bambini e negli adulti si distingue per indice di massa corporea - BMI. Con 3 gradi di obesità, è di 40 unità o più. La formula di calcolo: il peso (kg) deve essere diviso per il quadrato di altezza (m). In medicina, 3 e 4 gradi di obesità per BMI hanno la stessa soglia inferiore, quindi lo stadio della malattia è determinato dal medico. Altri sintomi e metodi di valutazione:

  • Il peso corporeo effettivo è più del normale del 50%. Il peso ideale viene calcolato sottraendo 100 unità da altezza (cm). Se l'indicatore supera la norma di 2 volte, sono 3 gradi di obesità.
  • Nelle donne, il rapporto tra circonferenza della vita e dell'anca è maggiore di 0,85 e negli uomini lo spessore della plica grassa sotto il plesso solare è superiore a 2 cm. Lo svantaggio di questo metodo di valutazione è che indica l'obesità, ma non il grado.

I pazienti lamentano mancanza di respiro durante il movimento, dolore alle gambe, dietro lo sterno, tachicardia. L'esercizio è difficile, la stima di sé diminuisce. L'obesità del terzo grado è anche rilevata da gonfiore, sudorazione, picchi di pressione, smagliature, secondo mento. Le pieghe appaiono sul retro e sull'addome, la distribuzione del peso nelle restanti zone dipende dal tipo di malattia:

  • Android (maschio) - la vita diventa più ampia dei fianchi, un "grembiule" si forma sullo stomaco.
  • Ginoidi (femmina) - quei chili in più compaiono nella parte inferiore del corpo, le gambe.

Cause di patologia

L'eccesso di cibo e uno stile di vita sedentario spesso portano all'obesità.

Il comportamento alimentare è disturbato da un malfunzionamento dell'ipotalamo: i nuclei di questa regione del cervello sono responsabili dell'appetito.

Le persone che mangiano molti cibi a base di carboidrati, non praticano sport, non mangiano nei tempi previsti, soffrono di obesità. Altri fattori di rischio:

  • malattie ipotalamiche;
  • predisposizione genetica;
  • l'abitudine di ottenere emozioni positive dal mangiare;
  • assumere psicofarmaci, glucocorticoidi, contraccettivi;
  • malattie endocrine;
  • stress, mancanza di sonno;
  • cambiamenti ormonali (gravidanza, menopausa).

Obesità primaria

L'alimentazione, o una forma semplice della malattia, secondo l'OMS, si trova nel 95% dei pazienti e si sviluppa quando una persona consuma molto cibo, ma non spende le calorie ricevute. I pazienti hanno una carenza completa o parziale di leptina - l'ormone della sazietà. La malattia è spesso ereditaria, si pone sotto l'influenza di tali fattori:

  • un eccesso di carboidrati semplici, grassi animali nella dieta;
  • grandi porzioni, ma pasti rari;
  • pasti ipercalorici per cena o prima di coricarsi;
  • abitudini alimentari sbagliate della famiglia.

secondario

L'obesità si sviluppa sullo sfondo di malattie del cervello, disturbi mentali o sindromi ereditarie.

Il corpo immagazzina attivamente e consuma male i grassi sotto l'influenza di disturbi interni, la nutrizione e lo stile di vita non svolgono un ruolo di primo piano nell'aumento di peso.

La forma secondaria, secondo le statistiche mediche, viene rilevata nel 5% dei pazienti ed è divisa in 2 tipi di obesità:

  • Cerebrale - tumori, lesioni, malattie infiammatorie del cervello. La malattia si sviluppa quando le cellule del centro di saturazione sono colpite.
  • Genetica - si verifica con sindromi ereditarie Albright, Lawrence-Beadle.

Tipo endocrino di obesità

La causa della malattia è un malfunzionamento delle ghiandole endocrine, in cui la sintesi degli ormoni è disturbata. L'ipotiroidismo si trova spesso al centro del problema: una diminuzione dell'attività della ghiandola tiroidea, che provoca una diminuzione del tasso metabolico, e il corpo spende poca energia. Altri motivi:

  • malattie pancreatiche che causano fluttuazioni di insulina;
  • carenza di leptina, in cui aumenta l'appetito, una persona soffre di eccesso di cibo;
  • tumori surrenali: iperplasia, ipercortisolismo;
  • danno alla ghiandola pituitaria;
  • cambiamenti patologici nelle ovaie nelle donne;
  • estinzione della funzione sessuale negli uomini.

Trattamento di obesità di grado 3

La base della terapia è la dieta e l'attività fisica: camminare, nuotare, esercizi a casa. Se non vi sono effetti per 12 settimane, vengono prescritti farmaci che modificano il comportamento alimentare e influenzano l'appetito. È permesso usare rimedi popolari, l'omeopatia, ma per coordinare il loro ricevimento con un medico. Il trattamento viene effettuato per ridurre il peso e il rischio di complicanze per gli organi interni. Questi metodi possono essere aggiunti:

  • Assistenza psicologica - ipnosi, trattamento comportamentale, analisi delle situazioni di conflitto. Il metodo ha un buon effetto sull'obesità alimentare a 3 gradi con eccesso di cibo psicogeno, riduce la dipendenza dal cibo, aiuta a far fronte alla fame emotiva.
  • L'intervento chirurgico è una tecnica efficace, ma con un gran numero di complicanze. È prescritto quando il trattamento farmacologico dell'obesità di grado 3 non produce risultati, il peso continua a crescere.

Dieta ipocalorica

I pazienti ricevono una nutrizione basata sul tavolo di trattamento Pevzner n. 8.

Dieta per l'obesità di grado 3 ha una caloria giornaliera di 1500 kcal, suddivisa in 5-6 pasti.

Durante il giorno, bere 1,5 litri di acqua, una volta alla settimana, scaricare su kefir o verdure. Si raccomanda di calcolare l'attuale menu di calorie e di ridurlo ogni mese di 500 kcal per ottenere facilmente le cifre sopra. Principi e regole della dieta:

  • Rifiuta cibi grassi e fritti, marinate, sottaceti, cibo in scatola, fast food.
  • Per escludere bevande gassate e altre fonti di zucchero: succhi confezionati, composte di negozi, bevande alla frutta.
  • Dimentica l'alcol.
  • Bevi i succhi di frutta e verdura appena spremuti, il tè verde.
  • Spesso consumano prodotti caseari a basso contenuto di grassi.
  • Per rendere il menu per il giorno dal cibo vegetale fresco, varietà magre di pesce, pollo, tacchino, cereali. Usa la crusca.
  • Togliere dalla dieta pasta, riso, patate, pane, dolci, incluso il miele. La farina di frumento sostituisce la segale.
  • Cuocere per una coppia, far bollire, almeno - cuocere o cuocere a fuoco lento. Non usare sale, condimenti.
  • Non mangiare prima di andare a letto.

Terapia farmacologica

Nella terza fase dell'obesità, al paziente vengono prescritti farmaci che influenzano il cervello e sopprimono la sensazione di fame. Gli agenti che mobilizzano il grasso non sono raccomandati: danno effetto solo sotto carichi elevati, che sono proibiti con un BMI superiore a 30. I regolatori della sazietà su sibutramina riducono l'appetito bene: Reduxin, Goldline. Non creano dipendenza, ma sono proibiti nell'obesità secondaria, nelle malattie cardiache e nel fegato. Altri farmaci:

  • Gli antidepressivi (Fluoxetina) - inibiscono selettivamente la ricaptazione della serotonina, riducono la sensazione di paura, sono usati per ridurre il desiderio incontrollato di cibo. Questi farmaci hanno molte controindicazioni, effetti collaterali dal tratto gastrointestinale, il sistema nervoso, inibiscono l'attività cerebrale. Dopo la sospensione, la sindrome da astinenza si sviluppa, quindi la terapia viene eseguita sotto la stretta supervisione di un medico.
  • Inibitori delle lipasi gastrointestinali (Orlistat) - riducono l'assorbimento dei trigliceridi, creano un deficit energetico e fanno in modo che il corpo spenda riserve di depositi di grasso. Le azioni di sistema non hanno. I farmaci riducono e mantengono il peso, ma causano mal di testa, problemi di feci, flatulenza. Bandito con colestasi, gravidanza.
  • I farmaci ormonali (Omnadren, Jess, Yarin) - fonti di testosterone, progesterone, estrogeno, sono usati in pazienti con disturbi endocrini: nelle malattie delle ovaie e delle ghiandole surrenali, la menopausa. I farmaci sono ben tollerati, ma pericolosi a causa del rischio dell'effetto opposto: il peso può aumentare.

Trattamento chirurgico dell'obesità

Popolare nelle cliniche private, la liposuzione non funziona nel trattamento del sovrappeso: elimina il problema solo visivamente. Se, dopo i cambiamenti nella nutrizione e nel trattamento farmacologico, i chilogrammi non spariscono, vengono eseguite le operazioni dello stomaco. Oggi, vengono eseguiti senza incisione tessutale, attraverso le forature, tali tecniche vengono utilizzate:

  • Bypass gastrico: un anello dell'intestino crasso è attaccato all'organo cardiaco, quindi la quantità consentita di cibo mangiato viene ridotta a 50 ml. L'operazione è considerata la migliore nel trattamento chirurgico dell'obesità, è indicata per i pazienti con un IMC superiore a 45 unità. La maggior parte dello stomaco è disattivata dal lavoro, ma non rimossa. Il peso corporeo è ridotto dell'80%, il risultato è mantenuto per 10 anni.
  • Gastroplastica manica - resezione longitudinale dello stomaco con la rimozione della maggior parte di esso (fondo, corpo), ma la conservazione degli sfinteri. Si forma un tubo stretto, quindi il volume di cibo consumato viene ridotto a 100 ml. Il metodo è efficace in pazienti con un BMI di 45-50 unità e, a valori superiori a 60 unità, è il primo stadio del trattamento chirurgico prima dello smistamento.
  • Bendaggio gastrico: la parte superiore del corpo viene stretta con un anello di silicone per ridurre l'assunzione di cibo. Dopo 2 mesi, il corpo si adatta al corpo estraneo e la sua compressione è regolata. Il peso diminuisce entro 1-1,5 anni, durante i quali il cambio del volume della benda viene eseguito 5-6 volte. L'operazione è reversibile, non viene eseguita su individui con un BMI superiore a 45 a causa della bassa efficienza.

Trattamento della terza fase dell'obesità nei bambini

La maggior parte dei bambini e degli adolescenti sono esposti a una forma semplice della malattia, che è associata alla malnutrizione. Durante la pubertà, i bambini soffrono di obesità ormonale. I principi di base del trattamento sono dieta ed esercizio fisico. Se non ci sono risultati, le tattiche cambiano in base all'età del bambino:

  • Nei neonati, il terzo grado della malattia si verifica sullo sfondo di ipotiroidismo, anomalie congenite: anomalie cerebrali, anomalie genetiche. Il trattamento viene selezionato dal medico individualmente in base ai risultati degli esami.
  • Nei bambini di età superiore ai 10-12 anni, in assenza degli effetti della dieta, vengono utilizzati Orlistat, Metformin (diabetici).
  • Il trattamento chirurgico dell'obesità non viene effettuato in persone di età inferiore ai 18 anni a causa di frequenti recidive e complicanze postoperatorie.

Prognosi e prevenzione

Con 3 gradi di obesità, il paziente riceve una disabilità (2-3 gruppi), senza trattamento, la malattia progredisce ed è fatale a causa di complicazioni nel cuore, patologie vascolari. La forma primaria risponde bene alla terapia, quei chili in più vanno 1-1,5 anni. Nei pazienti di tipo secondario, il trattamento riduce il peso e mantiene a valori sicuri. Misure preventive di base:

  • nutrizione bilanciata con una predominanza di cibo vegetale e proteine ​​a basso contenuto di grassi;
  • eliminazione dei fattori di stress;
  • stile di vita attivo.

Come mangiare il miglio?

Dimensione normale del pancreas negli adulti