Medicina. Infermieristica.

Sul sito imparerai tutto su infermieristica, cura, manipolazione

Algoritmo e tecnica di iniezione sottocutanea (sul fantoccio).

Tecnica di iniezione sottocutanea (fantasma).

Attrezzatura: siringa sterile con farmaco fino a 2 ml e ago per iniezione, vassoio sterile, batuffoli di cotone sterili, pinzette sterili, etanolo al 70%, maschera, guanti, vassoio per materiale usato.

Algoritmo della manipolazione:

1. Stabilire un rapporto di fiducia con il paziente, spiegare lo scopo e il corso della manipolazione, ottenere il suo consenso.

2. Lavare, asciugare le mani, indossare una maschera, guanti.

3. Prepara tutto ciò di cui hai bisogno.

4. Mettere a letto il paziente.

5. Per esaminare il luogo dell'iniezione desiderata, palpare.

6. Prendere 2 batuffoli di cotone inumiditi con alcool con le pinzette e trattare la pelle della superficie esterna della spalla in successione: 1 ° - area larga, 2 ° sito di iniezione, in una direzione, senza ritornare al punto precedente.

7. Maneggiare i guanti con un batuffolo di cotone inumidito con alcool.

8. Afferra la piega della pelle con il tessuto adiposo sottocutaneo della superficie esterna della spalla dall'alto (formando una piega triangolare) con il pollice e l'indice della mano sinistra.

9. Prenda la siringa con la mano destra dal vassoio con l'ago tagliato verso l'alto, fissando l'accoppiamento dell'ago sul cono di articolazione con l'indice, coprendo il cilindro della siringa con il resto e inserendo l'ago 2/3 della sua lunghezza nella base della piega triangolare con un angolo di 45.

10. Rilasciare la mano sinistra, trasferirla sull'impugnatura del pistone, tirare leggermente verso di sé, assicurandosi di non colpire il vaso sanguigno e iniettare lentamente il farmaco.

11. Attaccare un batuffolo di cotone inumidito con alcol nel sito di iniezione e ritirare l'ago.

12. Per chiarire il benessere del paziente, raccogli la palla (immergila nel disinfettante).

13. Rimuovere la maschera, i guanti, lavare, asciugare le mani.

Iniezione sottocutanea, tecnica, siti di iniezione

Tecnica di iniezione sottocutanea:
Scopo: terapeutico, profilattico
Indicazioni: determinate dal medico
L'iniezione sottocutanea è più profonda di quella intradermica e viene effettuata a una profondità di 15 mm.


Fig. Iniezione sottocutanea: posizione dell'ago.

Il tessuto sottocutaneo ha un buon apporto di sangue, quindi i farmaci vengono assorbiti e agiscono più velocemente. L'effetto massimo del farmaco somministrato per via sottocutanea di solito arriva in 30 minuti.


Luoghi di vcol nell'iniezione sottocutanea: il terzo superiore della superficie esterna della spalla, la parte posteriore (regione sottoscapolare), la superficie anterolaterale della coscia, la superficie laterale della parete addominale.


Preparare l'attrezzatura:
- sapone, asciugamano individuale, guanti, maschera, antisettico della pelle (per esempio: Lisanin, AHD-200 Specal)
- ampolla con medicina, file di apertura dell'ampolla
- vassoio sterile, vassoio per materiale di scarto
- siringa monouso con un volume di 2 - 5 ml (si consiglia l'ago con un diametro di 0,5 mm e una lunghezza di 16 mm)
- batuffoli di cotone in alcool al 70%
- kit di pronto soccorso "Anti - HIV", nonché contenitori con dis. soluzioni (3% p-rum di cloramina, 5% p-rum di cloramina), stracci

Preparazione per la manipolazione:
1. Spiegare al paziente l'obiettivo, il corso della prossima manipolazione, ottenere il consenso del paziente per eseguire la manipolazione.
2. Tratta le tue mani a un livello igienico.
3. Aiutare il paziente a prendere la giusta posizione.

Algoritmo per iniezione sottocutanea:
1. Controllare la data di scadenza e la tenuta della confezione della siringa. Aprire la confezione, raccogliere la siringa e posizionarla in un cerotto sterile.
2. Controllare la data di scadenza, il nome, le proprietà fisiche e il dosaggio del farmaco. Verifica con il foglio di destinazione.
3. Prendi una pinza sterile con 2 batuffoli di cotone con alcool, elabora e apri l'ampolla.
4. Digitare la giusta quantità di farmaco nella siringa, rilasciare l'aria e mettere la siringa in un cerotto sterile.
5. Distribuire 3 batuffoli di cotone con una pinza sterile.
6. Indossare i guanti e raccogliere la palla con alcool al 70%, scaricare le palline nel vassoio dei materiali di scarto.
7. Procedere centrifugamente (o nella direzione dal basso verso l'alto) con la prima palla in alcool una vasta area della pelle, con la seconda palla che elabora direttamente il sito della puntura, attendere che la pelle si asciughi dall'alcol.
8. Scarica le palline nel vassoio dei rifiuti.
9. Con la mano sinistra, prendi la pelle nel sito di iniezione nel magazzino.
10. Posizionare l'ago sotto la pelle alla base della piega cutanea con un angolo di 45 gradi rispetto alla superficie della pelle con un taglio a una profondità di 15 mm o 2/3 della lunghezza dell'ago (a seconda della lunghezza dell'ago, l'indicatore potrebbe essere diverso); dito indice; indice per tenere la cannula dell'ago.
11. Trasferire il braccio di fissaggio della piega sullo stantuffo e iniettare lentamente il farmaco, cercare di non spostare la siringa da una mano all'altra.
12. Rimuovere l'ago continuando a tenerlo dalla cannula, tenere il sito di puntura con un tampone di cotone sterile inumidito con alcool. Metti l'ago in un contenitore speciale; se si usa una siringa usa e getta, rompere l'ago e la cannula della siringa; togliti i guanti.
13. Assicurarsi che il paziente sia a suo agio, prendere le 3 sfere da lui e guidare il paziente.


Eseguire un'iniezione sottocutanea.

Regole per l'introduzione di soluzioni petrolifere. Le soluzioni petrolifere sono più spesso somministrate per via sottocutanea; la somministrazione endovenosa è proibita.

Gocce di soluzione oleosa, entrare nella nave, intasarla. La nutrizione dei tessuti circostanti è disturbata, la loro necrosi si sviluppa. Con il flusso di sangue, gli emboli di petrolio possono entrare nei vasi sanguigni dei polmoni e causare il loro blocco, che è accompagnato da grave soffocamento e può causare la morte del paziente. Le soluzioni petrolifere sono scarsamente assorbite, pertanto si possono verificare infiltrazioni nel sito di iniezione. Prima dell'introduzione di soluzioni oleose, riscaldare a 38 ° C, prima dell'introduzione del farmaco, tirare lo stantuffo verso di sé e accertarsi che il sangue non scorra nella siringa, ovvero non entri nel vaso sanguigno, ma solo lentamente iniettare la soluzione. pad termico o compressore riscaldante: questo aiuta a prevenire l'infiltrazione.

INIEZIONE Sottocutanea

Scopo: medico.

indicazioni:

1. Introduzione di piccoli volumi di sostanze medicinali come prescritto da un medico.

2. Introduzione di soluzioni petrolifere.

3. Introduzione di insulina.

4. Introduzione di eparina.

5. Esecuzione del prof. vaccinazioni.

6. L'introduzione di sostanze medicinali, rapidamente assorbite nel tessuto sottocutaneo lento.

Controindicazioni:

1. Allergia al farmaco.

2. Infiltrati nei siti di iniezione.

3. Grasso sottocutaneo edematoso.

Equipaggiamento:

1. Vassoio sterile con un panno sterile (PR.38 / 177)

2. Vassoio non sterile

3. Guanti monouso sterili

5. Siringa sterile 1 ml.

6. Aghi lunghi 20 mm.

7. Fiale con sostanza medicinale.

8. Pinzetta sterile in un serbatoio con perossido di idrogeno al 6%

9. Tovaglioli di garza con 3-5 pezzi antisettici contenenti alcol per la lavorazione

campo di iniezione (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

10. Antisettico contenente alcol per il trattamento igienico delle mani (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

11. Capacità di disinfezione delle siringhe con dez. mezzi (classe di rifiuti "B") (MU 3.1.2313-08)

12. Capacità di disinfezione di batuffoli di cotone con des. mezzi (classe di rifiuti "B") (MU 3.1.2313-08)

13. Dispositivo di rimozione dell'ago con disinfettante per disinfettare gli aghi (rifiuto della classe "B") (МУ 3.1.2313-08).

Algoritmo per iniezione sottocutanea:

I. Preparazione della procedura:

1. Presentati al paziente, spiega il corso e lo scopo della procedura. Assicurarsi che il paziente abbia il consenso informato per la procedura imminente e l'assenza di allergia a questo farmaco.

2. Informa il paziente delle informazioni necessarie sul farmaco.

3. Aiuta il paziente nella giusta posizione.

4. Indossare la maschera.

5. Trattare le mani con un metodo igienico con un antisettico contenente alcol (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

6. Indossare guanti sterili.

7. Digitare il farmaco prescritto in una siringa in base all'algoritmo per l'esecuzione di una serie di farmaci dall'ampolla (Tecnologie per l'esecuzione di servizi medici semplici, Associazione russa delle sorelle mediche, San Pietroburgo, 2010, p.10.3).

8. Determinare il sito di iniezione.

9. Trattare i guanti monouso sterili con antisettico contenente alcol (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

II. Procedura di esecuzione

10. Trattare il sito di iniezione (ampia area) con una garza sterile inumidita con antisettico contenente alcol (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

11. Trattare il sito di iniezione (area più piccola) con una seconda salvietta antisettica in garza sterile. Tieni la terza garza tra il 4 ° e il 5 ° dito della mano sinistra. (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12)

12. Tovaglioli di garza sporchi scaricati in un vassoio non sterile.

13. Spurgare l'aria dalla siringa nel cappuccio (mantenere la siringa perpendicolare al pavimento, il 2 ° dito che tiene l'ago vicino alla cannula).

14. Prenda la siringa nella mano destra, il 2o dito sulla cannula dell'ago, il resto sul cilindro della siringa.

15. Prendi la pelle nel sito di iniezione nella piega con il primo e il secondo dito della mano sinistra in modo che il triangolo sia ruotato, con la base rivolta verso il basso.

16. Inserisci l'ago sotto la pelle nella base del triangolo con un angolo di 45 gradi rispetto alla superficie della pelle, tagliando l'ago fino a 2/3 della sua lunghezza.

17. Rilasciare la mano sinistra e trasferirla sullo stantuffo della siringa.

18. Con la mano sinistra, iniettare lentamente il farmaco.

19. Utilizzare la mano sinistra per premere una garza sterile nel sito di iniezione.

20. Usa la mano destra per rimuovere l'ago con un movimento rapido.

21. Chiedi al paziente come sentirsi.

III. Fine della procedura:

22. Disinfettare tutto il materiale usato (МУ 3.1.2313-08). Per fare questo, dal contenitore "Per disinfettare le siringhe", attraverso un ago, nella siringa, prendere un disinfettante, rimuovere l'ago con un dispositivo di rimozione dell'ago e posizionare la siringa in un contenitore appropriato. Inserire i tovaglioli in garza nel contenitore "Per tovaglioli usati". (MU 3.1.2313-08). Disinfetta i vassoi.

23. Rimuovere i guanti, metterli in una confezione impermeabile del colore appropriato per il successivo smaltimento (rifiuti di classe B o B) (Tecnologie per i servizi medici semplici, Associazione russa delle sorelle mediche, San Pietroburgo, 2010, p.10.3).

24. Per trattare le mani in modo igienico, a secco (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

25. Prendi una registrazione appropriata dei risultati delle prestazioni nell'elenco delle osservazioni della storia infermieristica della malattia, il diario procedurale m / s.

Nota:

· Caratteristiche della somministrazione di insulina: vedere "Tecnologia per eseguire un semplice servizio medico: iniezioni di insulina".

· Caratteristiche dell'introduzione di insulina: vedi "La tecnologia di un semplice servizio medico: l'iniezione di eparina".

Data di inserimento: 2015-10-12; Visualizzazioni: 1416. Violazione del copyright

Tecnica di iniezione sottocutanea e sue caratteristiche

Le iniezioni sottocutanee sono una procedura medica molto richiesta. La tecnica della sua implementazione differisce dal metodo di somministrazione dei farmaci per via intramuscolare, sebbene l'algoritmo di preparazione sia simile.

È necessario fare un colpo sottocutaneo meno profondamente: è abbastanza per inserire un ago dentro solo 15 mm. Il tessuto sottocutaneo ha un buon apporto di sangue, che causa un alto tasso di assorbimento e, di conseguenza, l'azione dei farmaci. Appena 30 minuti dopo l'iniezione della soluzione medicinale, si osserva il massimo effetto della sua azione.

I posti più convenienti per l'introduzione di farmaci per via sottocutanea:

  • spalla (la sua area esterna o il terzo medio);
  • parte anteriore delle cosce;
  • parte laterale della parete addominale;
  • sottoscapolare in presenza di tessuto sottocutaneo pronunciato.

Fase preparatoria

L'algoritmo per l'esecuzione di qualsiasi manipolazione medica, a seguito della quale l'integrità dei tessuti del paziente è disturbata, inizia con la preparazione. Prima di fare un'iniezione, le mani dovrebbero essere disinfettate: lavarle con sapone antibatterico o trattarle con un antisettico.

Importante: al fine di proteggere la propria salute, l'algoritmo standard per il lavoro del personale medico in qualsiasi tipo di contatto con i pazienti comporta l'uso di guanti sterili.

Preparazione di strumenti e preparati:

  • vassoio sterile (piatto in ceramica pulito e pulito) e vassoio per materiali di scarto;
  • siringa con un volume di 1 o 2 ml con un ago con una lunghezza da 2 a 3 cm e un diametro non superiore a 0,5 mm;
  • salviette sterili (cotton fioc) - 4 pezzi;
  • farmaco prescritto;
  • alcool 70%.

Tutto ciò che verrà utilizzato durante la procedura dovrebbe essere su un vassoio sterile. È necessario controllare la data di scadenza e la tenuta della confezione del medicinale e della siringa.

Il luogo in cui è prevista l'iniezione dovrebbe essere esaminato per la presenza di:

  1. danno meccanico;
  2. edema;
  3. segni di malattie dermatologiche;
  4. manifestazione di allergie.

Se ci sono problemi nell'area selezionata, è necessario modificare la posizione dell'intervento.

Assunzione di droga

L'algoritmo per la raccolta del farmaco prescritto nella siringa è standard:

  • verificare la conformità del medicinale contenuto nell'ampolla prescritta dal medico;
  • regolazione del dosaggio;
  • disinfezione del collo nel luogo della sua transizione dalla parte larga a quella stretta e la tacca con una lima per unghie speciale fornita nella stessa scatola di medicinali. A volte le fiale hanno dei punti di apertura particolarmente indeboliti, fatti con il metodo della fabbrica. Quindi sulla nave nell'area specificata ci sarà un'etichetta - una barra orizzontale colorata. La punta remota della fiala è collocata nel vassoio dei rifiuti;
  • la fiala viene aperta afferrando il collo con un tampone sterile e la sua frattura nella direzione lontana da te;
  • la siringa è aperta, la sua cannula è allineata con l'ago, quindi la cassa viene rimossa da essa;
  • l'ago è posto nella fiala aperta;
  • il pistone della siringa viene retratto con il pollice, il fluido viene prelevato;
  • la siringa si solleva con un ago verso l'alto, si dovrebbe picchiettare delicatamente il cilindro con un dito per forzare l'aria. Premere lo stantuffo sul farmaco fino a quando appare una goccia sulla punta dell'ago;
  • mettere sulla custodia dell'ago.

Amministrazione dei farmaci

Prima di effettuare iniezioni sottocutanee, è necessario disinfettare il campo operatorio (lato, spalla): un tampone (grande) immerso in alcool, viene trattata una grande superficie, il secondo (medio) posto dove si pianifica di iniettare direttamente. Tecnica di sterilizzazione dell'area di lavoro: spostamento del tampone centrifugo o dall'alto verso il basso. Il luogo di somministrazione del farmaco deve asciugarsi con alcool.

Algoritmo per la manipolazione:

  • la siringa è presa nella mano destra. L'indice è posto sulla cannula, il mignolo è posto sul pistone, il resto sarà sul cilindro;
  • mano sinistra - pollice e indice - afferra la pelle. Ci dovrebbe essere una piega della pelle;
  • Per fare una puntura, l'ago viene iniettato verso l'alto con un angolo di 40-45º 2/3 della lunghezza nella base della conseguente plica cutanea;
  • il dito indice della mano destra mantiene la sua posizione sulla cannula e la mano sinistra viene trasferita al pistone e inizia a schiacciarlo, introducendo lentamente il farmaco;
  • tampone inumidito con alcool, facilmente pressato contro il punto di introduzione dell'ago, che ora può essere rimosso. Le precauzioni di sicurezza assicurano che nel processo di estrazione della punta, si tenga il punto di fissaggio dell'ago alla siringa;
  • dopo aver terminato l'iniezione, il paziente deve tenere il batuffolo di cotone per altri 5 minuti, la siringa usata viene separata dall'ago. La siringa viene gettata via, la cannula e l'ago si rompono.

Importante: prima dell'iniezione, è necessario posizionare comodamente il paziente. Nel processo di esecuzione dell'iniezione, è necessario monitorare continuamente le condizioni della persona, la sua reazione all'intervento. A volte è meglio fare un'iniezione quando il paziente sta mentendo.

Quando finisci lo sparo, togliti i guanti se li metti e risanati le mani: lavati o pulisci con un antisettico.

Se si adempie pienamente all'algoritmo per l'esecuzione di questa manipolazione, il rischio di infezioni, infiltrazioni e altre conseguenze negative viene drasticamente ridotto.

Soluzioni di petrolio

E 'vietato fare iniezioni endovenose con soluzioni a base di olio: tali sostanze bloccano i vasi, interrompendo la nutrizione dei tessuti adiacenti, causando la loro necrosi. Gli emboli di olio possono benissimo essere presenti nei vasi dei polmoni, bloccandoli, causando un grave soffocamento, seguito dalla morte.

I preparati oleosi sono scarsamente assorbiti, perché negli infiltrati del sito di iniezione sono frequenti.

Suggerimento: per evitare infiltrazioni nel sito di iniezione, è possibile inserire una piastra riscaldante (fare un impacco di riscaldamento).

L'algoritmo per l'introduzione della soluzione di olio prevede il preriscaldamento del farmaco a 38ºС. Prima di iniettare e iniettare il medicinale, mettere l'ago sotto la pelle del paziente, tirare lo stantuffo della siringa verso di sé e accertarsi che il vaso sanguigno non sia stato danneggiato. Se il sangue è entrato nel cilindro, premere facilmente l'ago in posizione con un tampone sterile, rimuovere l'ago e riprovare in un altro punto. In questo caso, la tecnica di sicurezza richiede la sostituzione dell'ago, dal momento che usato non è sterile.

Schema di iniezione sottocutanea. Tecnica di iniezione sottocutanea

I tipi più comuni di iniezioni di farmaci comprendono intradermica, sottocutanea e intramuscolare. Non una lezione in infermeria è dedicata a come fare un'iniezione, gli studenti elaborano la tecnica corretta più e più volte. Ma ci sono situazioni in cui è impossibile ottenere un aiuto professionale nella stadiazione, e quindi dovrai padroneggiare questa scienza da solo.

Regole per l'iniezione di droghe

Le iniezioni dovrebbero essere in grado di fare ogni persona. Naturalmente, non stiamo parlando di manipolazioni così complesse come le iniezioni endovenose o la creazione di un contagocce, ma la solita somministrazione intramuscolare o sottocutanea di farmaci in alcune situazioni può salvare vite umane.

Attualmente, le siringhe monouso vengono utilizzate per tutte le iniezioni, che vengono sterilizzate dalla fabbrica. Il loro imballaggio è aperto immediatamente prima dell'uso e dopo l'iniezione le siringhe vengono smaltite. Lo stesso vale per gli aghi.

Quindi, come fare le iniezioni, in modo da non danneggiare il paziente? Immediatamente prima dell'iniezione, lavarsi accuratamente le mani e indossare guanti sterili monouso. Ciò consente non solo di rispettare le regole di asepsi, ma protegge anche da possibili infezioni, trasmesse attraverso il sangue (come l'HIV).

La confezione della siringa è già strappata nei guanti. L'ago è posizionato con cura sulla siringa, mentre può essere trattenuto solo dalla frizione.

I medicinali per iniezione sono disponibili in due forme principali: soluzione liquida in fiale e polvere solubile in flaconcini.

Prima di eseguire l'iniezione, è necessario aprire la fiala e prima che il collo debba essere trattato con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol. Quindi il vetro viene archiviato con un file speciale e la punta della fiala viene interrotta. Per evitare traumi è necessario prendere la punta dell'ampolla solo con un batuffolo di cotone.

Il farmaco viene raccolto in una siringa, dopo di che viene rimossa l'aria da esso. Per fare ciò, tenendo la siringa sull'ago, spremere delicatamente l'aria dall'ago fino a quando non compaiono alcune gocce del farmaco.

Secondo le regole dell'iniezione, la polvere viene sciolta prima dell'uso in acqua distillata per iniezione, soluzione salina o glucosio (a seconda del farmaco e del tipo di iniezione).

La maggior parte delle fiale di farmaci solubili ha un tappo di gomma che può essere facilmente perforato con un ago da siringa. Nella siringa pre-dial il solvente richiesto. Il tappo di gomma della bottiglia con la preparazione viene trattato con alcol, dopo di che sono forati con un ago di una siringa. Il solvente viene rilasciato nella bottiglia. Se necessario, scuotere il contenuto della bottiglia. Dopo aver sciolto il farmaco, la soluzione risultante viene aspirata nella siringa. L'ago dalla bottiglia non viene rimosso, ma rimosso dalla siringa. L'iniezione viene eseguita con un altro ago sterile.

Tecniche per eseguire iniezioni intradermiche e sottocutanee

Iniezioni intradermiche. Per eseguire un'iniezione intradermica, si preleva una siringa di piccolo volume con un ago sottile (2-3 cm). Il posto più conveniente per l'iniezione è la superficie interna dell'avambraccio.

La pelle viene accuratamente pre-trattata con alcol. Secondo la tecnica dell'iniezione intradermica, l'ago viene iniettato quasi parallelo alla superficie della pelle con un taglio, la soluzione viene rilasciata. Con una corretta somministrazione, una protuberanza o "scorza di limone" rimane sulla pelle e il sangue non fuoriesce dalla ferita.

Iniezioni sottocutanee. I posti più convenienti per le iniezioni sottocutanee: la superficie esterna della spalla, l'area sotto la scapola, la superficie anteriore e laterale della parete addominale, la superficie esterna della coscia. Qui la pelle è abbastanza elastica e facile da piegare. Inoltre, quando si esegue l'iniezione, è in questi luoghi che non vi è alcun rischio di danni superficiali e.

Per le iniezioni sottocutanee vengono utilizzate siringhe con un ago piccolo. Il sito di iniezione viene trattato con alcool, la pelle viene catturata nella piega e perforata con un angolo di 45 ° ad una profondità di 1-2 cm La tecnica di iniezione sottocutanea è la seguente: la soluzione del farmaco viene lentamente iniettata nel tessuto sottocutaneo, dopo di che l'ago viene rapidamente rimosso e il sito di iniezione viene premuto con un cotone tampone imbevuto di alcol. Se è necessario immettere una grande quantità di farmaco, non è possibile rimuovere l'ago e scollegare la siringa per riempire di nuovo la soluzione. Tuttavia, in questo caso è preferibile somministrare un'altra iniezione in un altro luogo.

Tecnica dell'iniezione intramuscolare

Molto spesso, le iniezioni intramuscolari vengono eseguite nei muscoli dei glutei, meno spesso - l'addome e le cosce. Il volume ottimale della siringa utilizzata è 5 o 10 ml. Se necessario, può essere utilizzata anche una siringa da 20 ml per l'iniezione intramuscolare.

L'iniezione avviene nel quadrante esterno superiore dei glutei. La pelle viene trattata con alcool, quindi con un rapido movimento l'ago viene iniettato ad un angolo retto di 2 / 3-3 / 4 della sua lunghezza. Dopo l'iniezione, lo stantuffo della siringa deve essere tirato per verificare se l'ago è caduto nel vaso. Se il sangue non entra nella siringa, iniettare lentamente il farmaco. Quando un ago entra nel vaso e il sangue appare nella siringa, l'ago viene leggermente retratto e il farmaco viene iniettato. L'ago viene rimosso in un unico movimento rapido, dopo di che il sito di iniezione viene premuto con un batuffolo di cotone. Se il farmaco è difficile da assorbire (ad esempio solfato di magnesio), sul sito di iniezione viene applicato un tampone riscaldante caldo.

La tecnica dell'iniezione intramuscolare nei muscoli della coscia è un po 'diversa: è necessario attaccare l'ago ad angolo, mentre si tiene la siringa come una penna da scrittura. Ciò impedirà il danneggiamento del periostio.

Articolo letto 9.848 volte (a).

Caratteristiche di un semplice servizio medico

Algoritmo per la somministrazione di farmaci sottocutanei

I. Preparazione per la procedura.

  1. Presentati al paziente, spiega il corso e lo scopo della procedura.
  2. Aiutare il paziente a prendere una posizione comoda: seduto o sdraiato. La scelta della posizione dipende dalle condizioni del paziente; droga iniettata. (se necessario, fissare il sito di iniezione con l'aiuto di infermieri)
  3. Trattare le mani in modo igienico, asciutto, indossare guanti, una maschera.
  4. Preparare una siringa.

Controllare la data di scadenza e la tenuta del pacco.

  1. Prendi il farmaco nella siringa.

Impostare il farmaco nella siringa dall'ampolla.

- Agitare la fiala in modo che l'intero farmaco si trovi nella sua parte più ampia.

- Trattare la fiala con una palla inumidita con un antisettico.

- Taglia la fiala con una lima per unghie. Sfera di cotone inumidita con antisettico, rompere la fine della fiala.

- Prendi la fiala tra l'indice e il medio, girando sottosopra. Inserire un ago e raccogliere la quantità necessaria del farmaco.

Fiale con un'apertura ampia - non ribaltare. Assicurarsi che l'ago sia sempre in soluzione quando si assume il farmaco: in questo caso si impedisce all'aria di entrare nella siringa.

- Assicurarsi che non ci sia aria nella siringa.

Se ci sono bolle d'aria sulle pareti del cilindro, tirare leggermente lo stantuffo della siringa leggermente e "ruotare" la siringa più volte sul piano orizzontale. Quindi dovresti forzare l'aria, tenendo la siringa sopra il lavandino o nell'ampolla. Non spingere il farmaco nell'aria della stanza, è pericoloso per la salute.

Quando si utilizza una siringa riutilizzabile, posizionarla e batuffoli di cotone nel vassoio. Quando si usa una siringa monouso, mettere il cappuccio sull'ago, posizionare la siringa con le sfere di cotone dell'ago nella confezione da sotto la siringa.

Un set del farmaco dalla bottiglia, chiuso con un tappo di alluminio.

- Piegare la pinza non sterile (forbici, ecc.) Sulla parte del tappo della fiala che copre il tappo di gomma. Pulire il tappo di gomma con un batuffolo di cotone inumidito con un antisettico.

- Disegna un volume d'aria della siringa pari al volume richiesto del farmaco.

- Inserire l'ago con un angolo di 90 ° nel flaconcino.

- Iniettare aria nel flaconcino, capovolgerlo, tirare leggermente lo stantuffo, comporre la giusta quantità di farmaco dal flaconcino nella siringa.

- Rimuovere l'ago dalla bottiglia.

- Posizionare la siringa con un ago in un vassoio sterile o una confezione da una siringa monouso in cui è stato composto il farmaco.

Fiala aperta (multidose) per conservare non più di 6 ore.

  1. Selezionare e ispezionare / palpare l'area dell'iniezione desiderata per evitare possibili complicazioni.

II. Esecuzione della procedura

  1. Trattare il sito di iniezione con almeno 2 sfere inumidite con un antisettico.
  2. Raccogli la pelle con una mano nella piega della forma triangolare con la base in basso.
  3. Prendi la siringa con l'altra mano, tenendo la cannula dell'ago con il dito indice.
  4. Introdurre l'ago con una siringa con un movimento rapido ad un angolo di 45 ° fino a 2/3 della lunghezza.
  5. Tirare lo stantuffo verso di sé per assicurarsi che l'ago non si trovi nel recipiente.
  6. Iniettare lentamente il farmaco nel tessuto adiposo sottocutaneo.

III. La fine della procedura.

  1. Rimuovere l'ago, premere la palla con la pelle antisettica al sito di iniezione, senza togliere le mani dalla palla e massaggiare delicatamente il sito di iniezione.
  2. Disinfetta i materiali di consumo.
  3. Togliere i guanti, metterli nella vasca di disinfezione.
  4. Trattare le mani in modo igienico, asciutto.
  5. Fare una registrazione appropriata dei risultati dell'attuazione nelle cartelle cliniche.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità del metodo

Prima dell'iniezione deve essere determinata l'intolleranza individuale del farmaco; lesioni cutanee e tessuto adiposo di qualsiasi natura nel sito di iniezione

Dopo somministrazione sottocutanea di eparina, è necessario tenere l'ago ad un angolo di 90 °, non eseguire l'aspirazione sul sangue, non massaggiare il sito di iniezione dopo l'iniezione.

Quando si somministrano iniezioni con un lungo corso dopo 1 ora, mettere una piastra elettrica sul sito di iniezione o creare una rete di iodio.

Dopo 15-30 minuti dopo l'iniezione, è fondamentale scoprire dal paziente il suo stato di salute e la reazione al farmaco iniettato (rilevamento di complicanze e reazioni allergiche).

I posti per l'iniezione sottocutanea sono la superficie esterna della spalla, la superficie esterna e anteriore della coscia nel terzo medio e superiore, l'area sottoscapolare, la parete addominale anteriore e nel neonato può essere utilizzato il terzo medio della superficie esterna della coscia.

Attualmente, ci sono tre metodi principali di somministrazione parenterale (cioè, bypassando il tratto digestivo) dei farmaci: per via sottocutanea, intramuscolare ed endovenosa. I principali vantaggi di questi metodi includono la velocità di azione e l'accuratezza del dosaggio. È anche importante che il farmaco entri nel sangue in una forma invariata, senza essere degradato dagli enzimi dello stomaco e dell'intestino, così come il fegato. L'iniezione di farmaci per iniezione non è sempre possibile a causa di alcune malattie mentali accompagnate dalla paura dell'iniezione e del dolore, così come dal sanguinamento, dai cambiamenti della pelle nel sito dell'iniezione prevista (ad esempio, ustioni, processo purulento), aumento della sensibilità della pelle, obesità o esaurimento. Per evitare complicazioni dopo l'iniezione, devi scegliere la giusta lunghezza dell'ago. Per le iniezioni in una vena si usano aghi lunghi 4-5 cm, per iniezioni sottocutanee - 3-4 cm, e per intramuscolare - 7-10 cm. Gli aghi per infusioni endovenose dovrebbero avere un taglio ad un angolo di 45 °, e per le iniezioni sottocutanee, l'angolo di taglio dovrebbe essere più nitida. Va ricordato che tutti gli strumenti e le soluzioni per le iniezioni devono essere sterili. Per l'iniezione e l'infusione endovenosa, utilizzare solo siringhe monouso, aghi, cateteri e sistemi di infusione. Prima dell'iniezione, devi leggere nuovamente l'appuntamento del medico; controllare attentamente il nome del medicinale sulla confezione e sull'ampolla o sul flaconcino; controllare la data di scadenza del medicinale, lo strumento medico monouso.

Attualmente utilizzata, una siringa monouso, è disponibile assemblata. Tali siringhe di plastica sono sterilizzate in fabbrica e confezionate in sacchetti separati. Una siringa con un ago o un ago, che è posto in un contenitore di plastica separato, viene inserita in ciascun sacchetto.

La procedura per eseguire la procedura:

1. Aprire la confezione di una siringa monouso, con un paio di pinzette nella mano destra, prendere l'ago dalla frizione, metterlo sulla siringa.

2. Controllare la permeabilità dell'ago, passare aria o una soluzione sterile attraverso di essa, tenendo la frizione con l'indice; metti la siringa preparata in un vassoio sterile.

3. Prima di aprire la fiala o la fiala, leggere attentamente il nome del medicinale per assicurarsi che sia coerente con la prescrizione del medico, per chiarire il dosaggio e la durata.

4. Colpisci leggermente il collo della fiala con il dito in modo che l'intera soluzione si trovi nella parte più ampia dell'ampolla.

5. Archiviare una fiala nella zona del collo con una lima per unghie e trattarla con un batuffolo di cotone inumidito con una soluzione alcolica al 70%; quando si prende la soluzione dal flaconcino, rimuovere il cappuccio di alluminio da esso con una pinza non sterile e pulire il tappo di gomma con un batuffolo di cotone sterile con alcool.

6. Sfera di cotone, che ha asciugato la fiala, rompere la parte superiore (stretta) dell'ampolla. Per aprire la fiala è necessario utilizzare un batuffolo di cotone per evitare lesioni da frammenti di vetro.

7. Prendi un'ampolla nella mano sinistra, tenendola con il pollice, l'indice e il medio e una siringa nella mano destra.

8. Inserire con cautela l'ago nella fiala, che viene posta sulla siringa, e, ritardando, aspirare gradualmente nella siringa la quantità necessaria del contenuto dell'ampolla, inclinandola se necessario;

9. Quando prendi la soluzione dal flacone, fora il tappo di gomma con l'ago, metti l'ago con il flacone sul cono dell'ago della siringa, solleva il flacone capovolto e metti la giusta quantità di contenuto nella siringa, scollega il flacone, cambia l'ago prima dell'iniezione.

10. Rimuovere le bolle d'aria presenti nella siringa: ruotare la siringa con l'ago verso l'alto e, tenendolo verticalmente all'altezza degli occhi, rilasciare l'aria e la prima goccia della sostanza medicinale premendo sul pistone.

1. Disegna la quantità prescritta della soluzione di farmaco nella siringa.

2. Chiedere al paziente di assumere una posizione comoda (sedersi o sdraiarsi) e liberare il sito di iniezione dagli indumenti.

3. Trattare il sito di iniezione con un batuffolo di cotone sterile inumidito con una soluzione alcolica al 70%, facendo movimenti in una direzione dall'alto verso il basso; attendere che la pelle si asciughi nel sito di iniezione.

4. Con la mano sinistra all'esterno, stringere l'avambraccio del paziente e fissare la pelle (non tirare!).

5. Con la mano destra, guidare l'ago nella pelle con il taglio verso l'alto nella direzione verso il basso verso l'alto con un angolo di 15 ° rispetto alla superficie della pelle per solo la lunghezza dell'ago tagliato in modo tale che il taglio penetri attraverso la pelle.

6. Senza rimuovere l'ago, sollevando leggermente la pelle con un taglio dell'ago (formando una "tenda"), trasferire la mano sinistra sullo stantuffo della siringa e, premendo sullo stantuffo, iniettare la sostanza medicinale.

7. Rimuovere l'ago con un movimento rapido.

8. Piegare la siringa usata, l'ago nel vassoio; palline di cotone usate poste in un contenitore con una soluzione disinfettante.

A causa del fatto che lo strato di grasso sottocutaneo è ben fornito di vasi sanguigni, le iniezioni sottocutanee vengono utilizzate per un'azione più rapida della sostanza medicinale. Le sostanze medicinali iniettate per via sottocutanea hanno un effetto più veloce che con l'introduzione attraverso la bocca. Le iniezioni sottocutanee producono un ago del diametro più piccolo fino a una profondità di 15 mm e iniettano fino a 2 ml di farmaci che vengono rapidamente assorbiti dal tessuto sottocutaneo incoerente e non hanno un effetto dannoso su di esso. Le aree più convenienti per la somministrazione sottocutanea sono: la superficie esterna della spalla; spazio sottoscapolare; superficie esterna della coscia; superficie laterale della parete addominale; la parte inferiore della regione ascellare.

In questi luoghi, la pelle viene facilmente catturata nella piega e non vi è alcun pericolo di danni ai vasi sanguigni, ai nervi e al periostio. Non è consigliabile effettuare iniezioni in posti con tessuto adiposo sottocutaneo edematoso, in foche da iniezioni precedenti scarsamente assorbite.

· Prenda una siringa con la mano destra (regga la cannula dell'ago con il 2o dito della mano destra, tieni lo stantuffo della siringa con il 5 ° dito, tieni il cilindro sotto con il 3 ° dito e dall'alto con il 1 ° dito);

· Assemblare la pelle nella piega della forma triangolare con la mano sinistra, con la base rivolta verso il basso;

· Inserire l'ago con un angolo di 45 ° nella base della piega cutanea ad una profondità di 1-2 cm (2/3 della lunghezza dell'ago), tenere la cannula dell'ago con l'indice;

· Sposta la mano sinistra verso lo stantuffo e inietta il farmaco (non spostare la siringa da una mano all'altra).

Attenzione! Se c'è una piccola bolla d'aria nella siringa, iniettare il medicinale lentamente e non rilasciare l'intera soluzione sotto la pelle, lasciare una piccola quantità insieme con la bolla d'aria nella siringa:

· Rimuovere l'ago tenendolo per la cannula;

· Premere il sito di iniezione con un batuffolo di cotone con alcool;

· Effettuare un leggero massaggio del sito di iniezione senza rimuovere il cotone dalla pelle;

· Metti un cappuccio su un ago monouso, getta la siringa in un contenitore dei rifiuti.

Alcuni farmaci con somministrazione sottocutanea causano dolore e sono scarsamente assorbiti, il che porta alla formazione di infiltrati. Quando si utilizzano tali farmaci, così come nei casi in cui vogliono ottenere un effetto più veloce, la somministrazione sottocutanea viene sostituita da intramuscolare. I muscoli hanno una vasta rete di vasi sanguigni e linfatici, che crea le condizioni per un rapido e completo assorbimento dei farmaci. Un'iniezione intramuscolare crea un deposito dal quale il farmaco viene lentamente assorbito nel flusso sanguigno, e ciò mantiene la necessaria concentrazione nel corpo, che è particolarmente importante rispetto agli antibiotici. Le iniezioni intramuscolari devono essere effettuate in alcuni punti del corpo in cui vi è uno strato significativo di tessuto muscolare e non sono adatti i vasi grandi e i tronchi nervosi. La lunghezza dell'ago dipende dallo spessore dello strato di grasso sottocutaneo, poiché è necessario che l'ago passi attraverso il tessuto sottocutaneo al momento dell'inserimento e entri nello spessore dei muscoli. Quindi, con uno strato di grasso sottocutaneo eccessivo, la lunghezza dell'ago è di 60 mm, con moderata - 40 mm. I posti più adatti per le iniezioni intramuscolari sono i muscoli dei glutei, della spalla, della coscia.

Per le iniezioni intramuscolari nella regione glutea, viene utilizzata solo la parte esterna di esso. Va ricordato che colpire accidentalmente un nervo sciatico con un ago può causare una paralisi parziale o completa dell'arto. Inoltre, vicino all'osso (sacro) e alle grandi navi. Nei pazienti con muscoli flaccidi, questo posto è localizzato con difficoltà.

Posare il paziente sul ventre (le dita dei piedi sono rivolte verso l'interno) o sul lato (la gamba che si trova in cima è piegata all'anca e al ginocchio per rilassarsi

muscolo gluteo). Senti per le seguenti formazioni anatomiche: la spina iliaca posteriore superiore e il grande trocantere del femore. Disegna una linea perpendicolare al centro.

L'iniezione intramuscolare nel muscolo largo laterale della coscia viene effettuata nel terzo medio. Posizionare la mano destra 1-2 cm sotto lo spiedo del femore, quella sinistra 1-2 cm sopra la rotula, i pollici di entrambe le mani dovrebbero essere sulla stessa linea. Determina il sito di iniezione, che si trova al centro dell'area formata dall'indice e dai pollici di entrambe le mani. Quando si effettuano le iniezioni nei bambini piccoli e negli adulti malnutriti, la pelle e i muscoli devono essere posti in una piega per assicurarsi che il farmaco abbia colpito il muscolo.

L'iniezione intramuscolare può essere eseguita anche nel muscolo deltoide. L'arteria brachiale, le vene ei nervi corrono lungo la spalla, quindi quest'area viene utilizzata solo quando altri luoghi non sono disponibili per l'iniezione o quando vengono eseguite più iniezioni intramuscolari quotidianamente. Scaricare la spalla e la spalla del paziente dai vestiti. Chiedi al paziente di rilassare il braccio e piegarlo all'articolazione del gomito. Senti il ​​bordo del processo acromion della scapola, che è la base del triangolo, la cui sommità si trova al centro della spalla. Determina il sito di iniezione - al centro del triangolo, a circa 2,5-5 cm al di sotto del processo di acromion. Il sito di iniezione può essere definito in modo diverso, applicando quattro dita attraverso il muscolo deltoide, partendo dal processo di acromion.

· Aiutare il paziente a prendere una posizione comoda: quando viene iniettato nel gluteo, sullo stomaco o sul lato; nella coscia - sdraiato sulla schiena con una gamba leggermente piegata al ginocchio o seduta; nella spalla - sdraiato o seduto;

· Determina il sito di iniezione;

· Lavarsi le mani (indossare i guanti);

· Trattare il sito di iniezione successivamente con due batuffoli di cotone con alcool: prima una vasta area, quindi direttamente il sito di iniezione;

· Metti la terza palla con l'alcol sotto il 5 ° dito della mano sinistra;

· Prendi la siringa nella mano destra (metti il ​​5 ° dito sulla cannula dell'ago, il 2 ° dito sul pistone della siringa, il 1 °, 3 °, 4 ° dito - sul cilindro);

· Allunga e fissa la pelle nel sito di iniezione con 1-2 dita della mano sinistra;

· Inserire l'ago nel muscolo ad angolo retto, lasciando aghi di 2-3 mm sopra la pelle;

· Trasferire la mano sinistra sul pistone, afferrando il cilindro della siringa con il 2 ° e 3 ° dito, premere il pistone con il 1 ° dito e inserire il farmaco;

Nei diabetici i pazienti devono iniettare insulina nel corpo ogni giorno per regolare i livelli di zucchero nel sangue. A tal fine, è importante essere in grado di utilizzare in modo indipendente siringhe da insulina, calcolare il dosaggio dell'ormone e conoscere l'algoritmo per l'introduzione di iniezione sottocutanea. Inoltre, tali manipolazioni dovrebbero essere in grado di eseguire i genitori di bambini con diabete.

Il metodo di iniezione sottocutanea è più spesso usato nei casi in cui è richiesto che il farmaco venga assorbito in modo uniforme nel sangue. Il farmaco entra così nel tessuto grasso sottocutaneo.

Questa è una procedura abbastanza indolore, quindi questo metodo può essere usato con la terapia insulinica. Se la via intramuscolare viene utilizzata per eseguire un'iniezione di insulina, l'assorbimento dell'ormone avviene molto rapidamente, quindi un simile algoritmo può danneggiare il diabetico causando glicemia.

È importante ricordare che, in caso di diabete, è necessario un normale cambio di sede per l'iniezione sottocutanea. Per questo motivo, dopo circa un mese, dovresti scegliere un'altra parte del corpo per l'iniezione.

La tecnica di somministrazione indolore di insulina viene di solito praticata su te stesso, mentre l'iniezione viene eseguita con l'aiuto di soluzione salina sterile. L'algoritmo dell'iniezione competente può essere spiegato dal medico curante.

Le regole per eseguire un'iniezione sottocutanea sono abbastanza semplici. Prima di ogni procedura, è necessario lavarsi accuratamente le mani con sapone antibatterico, possono anche essere ulteriormente trattati con una soluzione antisettica.

L'introduzione di insulina usando siringhe viene eseguita in guanti di gomma sterili. È importante garantire un'adeguata illuminazione nella stanza.

Per l'introduzione di iniezione sottocutanea sarà necessario:

  • Siringa da insulina con set di aghi del volume richiesto.
  • Vassoio sterile in cui sono posizionati tovaglioli di cotone e palline.
  • Alcol medico al 70%, che viene trattato con la pelle al posto dell'iniezione di insulina.
  • Capacità speciale per il materiale utilizzato.
  • Soluzione disinfettante per la lavorazione di siringhe.

Prima di iniettare l'insulina, deve essere effettuato un esame approfondito del sito di iniezione. La pelle non dovrebbe avere alcun danno, sintomi di malattia dermatologica e irritazione. Se ci sono gonfiore, viene scelta un'altra area per l'iniezione.

Per le iniezioni sottocutanee, è possibile utilizzare parti del corpo come:

  1. Superficie della spalla esterna;
  2. La superficie anteriore della coscia;
  3. La superficie laterale della parete addominale;
  4. L'area sotto la scapola.

Poiché non vi sono praticamente tessuti grassi sottocutanei nelle braccia e nelle gambe, i colpi di insulina non vanno lì. Altrimenti, l'iniezione non sarà sottocutanea, ma intramuscolare.

Oltre al fatto che una tale procedura è molto dolorosa, l'introduzione di un ormone in questo modo può portare a complicazioni.

Come si fa l'iniezione sottocutanea

Con una mano un diabetico fa un'iniezione e l'altra trattiene l'area desiderata della pelle. L'algoritmo per la corretta somministrazione del farmaco è principalmente nella presa corretta della piega della pelle.

Le dita pulite devono afferrare l'area della pelle dove l'iniezione verrà iniettata nella piega.

In questo caso, non è necessario spremere la pelle, in quanto ciò porterà alla formazione di lividi.

  • È importante scegliere un sito adatto dove c'è molto tessuto sottocutaneo. Con la magrezza, l'area glutea può essere un posto così. Per l'iniezione non hai nemmeno bisogno di fare una piega, devi solo brancolare sotto la pelle e fare un'iniezione dentro.
  • Una siringa da insulina deve essere tenuta come un dardo - con il pollice e altre tre dita. La tecnica di somministrazione dell'insulina ha una regola fondamentale: affinché l'iniezione non provochi dolore al paziente, deve essere eseguita rapidamente.
  • L'algoritmo per eseguire l'iniezione è simile al lancio di un dardo, la tecnica delle freccette sarà un indizio ideale. La cosa principale è tenere saldamente la siringa in modo che non salti fuori dalle sue mani. Se il medico ti ha insegnato a iniettare l'iniezione sottocutanea toccando la pelle con la punta dell'ago e premendola gradualmente, questo metodo è errato.
  • La piega della pelle si forma in base alla lunghezza dell'ago. Per ovvi motivi, le siringhe per insulina con aghi corti saranno le più convenienti e non causeranno dolore diabetico.
  • La siringa accelera alla velocità desiderata quando si trova a una distanza di dieci centimetri dal luogo dell'iniezione futura. Ciò consentirà all'ago di penetrare istantaneamente nella pelle. L'accelerazione è data dal movimento dell'intero braccio, anche l'avambraccio è coinvolto. Quando la siringa è vicina alla pelle, il polso dirige la punta dell'ago esattamente sul bersaglio.
  • Dopo la penetrazione dell'ago sotto la pelle, è necessario spingere lo stantuffo fino in fondo, spruzzando l'intero volume di insulina. Dopo l'iniezione, l'ago non può essere rimosso immediatamente, è necessario attendere cinque secondi, dopo di che viene rimosso con movimenti rapidi.

Non è necessario utilizzare arance o altri frutti come allenamento.

Per imparare a colpire con precisione il bersaglio desiderato, la tecnica di lancio viene elaborata con una siringa con un cappuccio di plastica sull'ago.

Come riempire una siringa

È importante non solo conoscere l'algoritmo per eseguire le iniezioni, ma anche essere in grado di riempire correttamente la siringa e sapere.

  1. Dopo aver rimosso il cappuccio di plastica, è necessario aspirare una certa quantità d'aria nella siringa, pari alla quantità di insulina iniettata.
  2. Con l'aiuto di una siringa, un tappo di gomma viene perforato sul flacone, dopodiché tutta l'aria raccolta viene scaricata dalla siringa.
  3. Dopodiché, la siringa con la bottiglia si alza e si tiene verticalmente.
  4. La siringa deve essere premuta strettamente contro il palmo con l'aiuto delle piccole dita, dopo di che il pistone si abbassa drasticamente.
  5. È necessario disegnare un dosaggio di insulina nella siringa, che è più di 10 U.
  6. Il pistone viene premuto delicatamente fino a quando la dose desiderata del farmaco si trova nella siringa.
  7. Dopo aver rimosso dalla fiala, la siringa viene tenuta in posizione verticale.

Somministrazione simultanea di un diverso tipo di insulina

I diabetici spesso usano diversi tipi di insulina per normalizzare urgentemente i livelli di zucchero nel sangue. Tipicamente, una tale iniezione viene effettuata al mattino.

L'algoritmo ha una certa sequenza di iniezioni:

  • Inizialmente, è necessario pungere l'insulina ultra-sottile.
  • Successivamente, viene somministrata insulina a breve durata d'azione.
  • Successivamente, viene utilizzata l'insulina estesa.

Se Lantus agisce come un ormone dell'azione prolungata, l'iniezione viene eseguita utilizzando una siringa separata. Il fatto è che se una qualsiasi dose di un altro ormone entra nel flaconcino, l'acidità dell'insulina cambia, il che può portare a conseguenze imprevedibili.

In nessun caso non è possibile mescolare diversi tipi di ormoni in una singola bottiglia o in una siringa. Come eccezione, l'insulina con una protamina neutra Hagedorn, che rallenta l'azione dell'insulina a breve durata d'azione prima di mangiare, può diventare insulina.

Se l'insulina perde sul sito di iniezione.

Dopo l'iniezione, è necessario toccare il sito di iniezione e tenere il dito sul naso. Se senti l'odore dei conservanti, significa che l'insulina è fuoriuscito dall'area di puntura.

In questo caso, non si deve aggiungere ulteriormente la dose mancante dell'ormone. Dovrebbe essere notato nel diario che c'è stata una perdita del farmaco. Se il diabetico aumenta lo zucchero, la causa di questa condizione sarà evidente e chiara. Per normalizzare gli indicatori di glucosio nel sangue è necessario quando l'effetto dell'ormone è completato.

(Ancora nessun voto)

Sapere come iniettare correttamente è molto utile, perché non è sempre possibile chiamare l'infermiera o andare in clinica. Non c'è niente di difficile da fare professionalmente iniezioni a casa. Grazie a questo articolo puoi renderli tu stesso o i tuoi cari, se necessario.

Non aver paura delle iniezioni. Dopotutto, il metodo di iniezione della somministrazione di farmaci è in molti casi migliore di quello orale. Con l'iniezione, più sostanza attiva entra nel flusso sanguigno senza influire negativamente sul tratto gastrointestinale.

La maggior parte dei farmaci viene somministrata per via intramuscolare. Preparati separati, ad esempio, l'insulina o l'ormone della crescita vengono iniettati per via sottocutanea, cioè il farmaco entra direttamente nel tessuto adiposo sottocutaneo. Considera in dettaglio questi metodi di somministrazione. Immediatamente si dovrebbe dire delle possibili complicazioni. Se non si seguono gli algoritmi di iniezione, è probabile che si verifichino infiammazione, suppurazione dei tessuti molli (ascesso), infezione del sangue (sepsi), danni ai tronchi nervosi e ai tessuti molli. L'uso di una singola siringa per iniettare più pazienti contribuisce alla diffusione dell'infezione da HIV e di alcune epatiti (ad esempio, B, C, ecc.). Pertanto, è di grande importanza nella prevenzione dell'infezione osservare le regole di asepsi e effettuare iniezioni secondo gli algoritmi stabiliti, incluso lo smaltimento di siringhe usate, aghi, batuffoli di cotone, ecc.

Cosa è necessario per l'iniezione intramuscolare

Cosa ti serve per l'iniezione sottocutanea

Ogni volta che è possibile, è necessario un'ora prima dell'iniezione della soluzione per posizionare la siringa nella confezione nel frigorifero, il che aiuta a evitare la deformazione dell'ago durante il processo di iniezione.

La stanza in cui verrà eseguita l'iniezione dovrebbe avere una buona illuminazione. L'attrezzatura necessaria deve essere posizionata su una superficie pulita del tavolo.

Lavati bene le mani con il sapone.

Assicurarsi che l'imballaggio monouso dell'apparecchiatura sia stretto e che la data di scadenza del medicinale sia corretta. Evitare il riutilizzo di aghi monouso.

Trattare il cappuccio della fiala con un batuffolo di cotone inumidito con un antisettico. Attendere che l'alcol evapori completamente (il coperchio si asciugherà).

Attenzione! Non usare siringhe e altri accessori che non sono stati imballati o se la loro integrità è stata compromessa. Non usare il flacone se è stato aperto prima di te. È vietato guidare un farmaco con una data di scadenza passata.

Una serie di farmaci dalla bottiglia nella siringa

# 2. Aspirare nella siringa tanta aria quanto il farmaco deve essere iniettato. Questa azione facilita la raccolta di farmaci dalla bottiglia.

# 3. Se la soluzione viene prodotta in un'ampolla, deve essere aperta e posizionata sulla superficie del tavolo.

# 4. È possibile aprire la fiala con un tovagliolo di carta, in modo da evitare tagli. Raccogli la soluzione, non colpire l'ago nella parte inferiore della fiala, altrimenti l'ago diventerà smussato. Quando la soluzione rimane bassa, inclinare la fiala e raccogliere la soluzione dalla parete dell'ampolla.

# 5. Quando si utilizza una fiala riutilizzabile, è necessario perforare il cappuccio di gomma ad angolo retto con un ago. Quindi girare la fiala e iniettare l'aria che è stata raccolta prima.

# 6. Inserire nella siringa il volume richiesto di soluzione, rimuovere l'ago e indossare il berretto.

# 7. Cambia gli aghi inserendo quello che verrà iniettato. Questa raccomandazione dovrebbe essere seguita se la soluzione viene raccolta da una fiala riutilizzabile, poiché l'ago è smussato quando si fora la copertura in gomma, sebbene non sia visibile visivamente. Sbarazzarsi delle bolle d'aria nella siringa spremendole e prepararsi a iniettare la soluzione nel tessuto.

# 8. Metti la siringa con il cappuccio sull'ago su una superficie non inquinata. Se la soluzione è grassa, può essere riscaldata a temperatura corporea. Per questo, la fiala o la fiala può essere tenuta sotto il braccio per 5 minuti. Non sostare sotto un getto di acqua calda o in altro modo, poiché in questo caso è facile surriscaldarsi. La soluzione di olio caldo è molto più facile da entrare nel muscolo.

Iniezioni intramuscolari

# 2. Rimuovere il cappuccio dall'ago, allungare la pelle del sito di iniezione previsto con due dita.

# 3. Con un movimento costante, inserire l'ago per quasi tutta la lunghezza ad angolo retto.

# 4. Iniettare lentamente la soluzione. Allo stesso tempo, cerca di non spostare la siringa avanti e indietro, altrimenti l'ago causerà microtraumi inutili alle fibre muscolari.

È corretto iniettare l'iniezione intramuscolare nel quadrante esterno superiore del gluteo.

Adatto anche per l'iniezione è la parte centrale della spalla.

Inoltre, è possibile inserire la soluzione nella regione della superficie laterale della coscia. (Evidenziato dal colore nella figura.)

# 5. Rimuovere l'ago. La pelle si chiude, chiudendo il canale della ferita, che impedirà il flusso inverso di farmaci fuori.

# 6. Drenare il sito di iniezione con un batuffolo di cotone e, se necessario, incollare con una striscia di nastro adesivo.

Attenzione! Non inserire un ago nella pelle, se ha ferite meccaniche, c'è dolore, c'è un cambiamento di colore, ecc. La quantità massima di soluzione che può essere somministrata alla volta, non deve essere superiore a 3 ml. Si raccomanda di cambiare il sito di iniezione per evitare di ottenere la soluzione in un posto più spesso di ogni 14 giorni. Se hai iniezioni settimanali, usa entrambe le natiche e le cosce. Quando poni sul secondo cerchio, prova a spostarti di un paio di centimetri dal punto dell'iniezione precedente. Toccalo con il dito, forse troverai dove si trovava l'ultima iniezione e lo chiami un po 'di lato.

Iniezioni sottocutanee

La schiusa indica l'area dell'addome più adatta per la somministrazione sottocutanea del farmaco.

# 1. Rimuovere il cappuccio. Piega la pelle per separare il grasso sottocutaneo dai muscoli.

# 2. Inserire lentamente l'ago con un angolo di 45 gradi. Assicurarsi che l'ago si trovi sotto la pelle e non nello strato muscolare.

# 3. Inserisci la soluzione. Non è necessario assicurarsi che non siano entrati nella nave.

# 4. Rimuovere l'ago e rilasciare la piega della pelle.

La pelle deve essere raccolta in una piega, che facilita l'introduzione della soluzione nello strato di grasso sottocutaneo.

Trattare il campo di iniezione con un antisettico. Se necessario, dopo l'iniezione, il sito di puntura può essere sigillato con una striscia di nastro adesivo.

Attenzione! È impossibile introdurre un ago nella pelle, se ha ferite meccaniche, c'è dolore, c'è un cambiamento di colore, ecc. Non è raccomandato iniettare più di 1 ml di soluzione alla volta. Ogni iniezione deve essere eseguita in diverse parti del corpo. La distanza tra loro dovrebbe essere di almeno 2 cm.

Articoli correlati

Cosa succede se le dita sono gonfie?

Il gonfiore delle estremità superiori, di regola, rende le persone nervose, specialmente in quei casi in cui le mani si gonfiano improvvisamente, o succede costantemente, ma la causa di questo fenomeno non è stata identificata. Se le tue dita si gonfiano, hai bisogno di urgenza.

Artrite reumatoide del piede

/ Malattia di sollevare il piede Principali cause di dolore al piede. Carico - il processo di peso che si verifica durante i primi passi nel blocco mentale del blocco fisico che porta a tendini e sensazioni di allungamento quando.

La protuberanza sul tendine del dito

Il ganglio nella maggior parte dei casi (50-70%) è la causa del gonfiore dei tessuti molli sulla mano e nella zona del polso. Possono apparire durante tutta la vita. Ci sono due tipi di malattia. Il primo tipo si trova nei giovani, di solito.

Costantemente congelamento - consulenza medica gratuita da parte di medici online

Perché una persona si blocca anche nei climi più caldi? 9 motivi. Una risposta inequivocabile a questa domanda non è così semplice. Ci sono molte ragioni per la freddezza, quindi, per identificare una fonte specifica di "surriscaldamento" permanente, è necessario con attenzione.

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini con una descrizione

Eruzioni cutanee sulla pelle sotto forma di bolle possono essere la prova di una varietà di malattie, quasi sempre segnalano un malfunzionamento degli organi interni. A seconda di quale disturbo questi brufoli sono causati da, sono localizzati.

Tumori e formazione del tumore del tessuto connettivo

Cos'è questo bernoccolo vicino al polso? Quindi la maggior parte delle persone prima apprende cosa sia un ganglio tendineo. Questo dosso si forma vicino alle articolazioni. È sedentaria e non causa dolore quando viene pressata. La formazione è morbida ed elastica.

Perché le ferite guariscono da molto tempo e come accelerare il recupero

Carboidrati Contiene: Elenco degli alimenti