Metformina per la perdita di peso: una revisione dei farmaci e istruzioni dettagliate per il loro uso

Sempre più spesso, i farmaci usati per trattare il diabete e l'obesità sono usati nella lotta contro l'obesità. Non vengono nominati se si desidera perdere qualche chilogrammo, ma sono molto efficaci quando si tratta di un indice di massa corporea superiore a 28. Uno di questi strumenti è la metformina per la perdita di peso, prodotta sotto forma di pillole.

L'essenza della droga

La metformina è una biguanide, una compressa compressa che riduce la glicemia. È usato nel trattamento del diabete di tipo II. Praticamente sicuro per la salute, gli effetti collaterali sono minimi e molto rari. Riduce la mortalità dei diabetici da malattie cardiovascolari. È la droga più importante, secondo l'OMS.

Attraverso le pagine della storia. La scoperta della metformina come sostanza separata avvenne nel 1922, ma le sue proprietà benefiche furono scoperte molto più tardi. Come agente antidiabetico, è entrato nel mercato solo nel 1958. Il suo primo nome è Glucophage (la società americana Bristol-Myers Squibb è stata autorizzata alla vendita).

Azione sul corpo

La metformina non è un bruciagrassi. Il suo meccanismo d'azione è dovuto solo alla creazione di condizioni adeguate per l'eliminazione dei depositi di grasso.

Il farmaco funziona come segue:

  • abbassa lo zucchero nel sangue;
  • blocca la formazione di carboidrati dal cibo fornito;
  • abbassa la percentuale di carboidrati digeribili;
  • riduce la produzione di insulina, che porta ad una diminuzione dell'appetito.

Allo stesso tempo devi sapere che da solo non può contribuire a perdere peso, per questo devi cambiare la dieta della sua dieta. Il farmaco funziona solo sullo sfondo di una dieta che fornisce un deficit energetico a causa del rifiuto totale di tutti i carboidrati (anche quelli semplici). Solo in tali condizioni il corpo inizierà a bruciare non la massa muscolare, ma il grasso sottocutaneo.

Questo è interessante Inizialmente, la metformina era praticata come medicina per... l'influenza.

Indicazioni e controindicazioni

Poiché questo farmaco è una medicina completa, il suo ricevimento comporta la prescrizione di un medico e la vendita in farmacia con prescrizione medica in conformità con le indicazioni e controindicazioni. In pratica, poiché questa sostanza ha un rischio minimo di effetti collaterali, è commercialmente disponibile.

  • diabete gestazionale;
  • steatosi epatica non alcolica;
  • l'obesità;
  • prediabete;
  • pubertà prematura;
  • rischio di cancro al pancreas;
  • diabete di tipo II;
  • Sindrome dell'ovaio policistico (che causa spesso un eccesso di peso).
  • l'alcolismo;
  • la gravidanza;
  • età fino a 15 anni e oltre 60 anni;
  • cancrena;
  • coma iperglicemico;
  • ipersensibilità;
  • dieta ipocalorica;
  • ipossia;
  • la disidratazione;
  • malattie dei reni, polmoni, fegato;
  • infezione;
  • chetoacidosi;
  • acidosi lattica e il rischio del suo sviluppo;
  • allattamento;
  • febbre;
  • infarto miocardico acuto;
  • Studio radiografico con introduzione di iodio per contrasto;
  • rischio di sviluppare acidosi lattica;
  • insufficienza cardiaca;
  • duro lavoro fisico.

Assicurati di considerare le controindicazioni e le indicazioni per l'uso dello strumento. Questo non solo ti proteggerà da effetti indesiderati e spiacevoli effetti collaterali. Prima di tutto, contribuirà al raggiungimento dei massimi risultati nella perdita di peso.

Altri nomi In diverse fonti, è possibile trovare diversi nomi di farmaci: Metformina, Glucophage ATX, Glucophage, Dimethylbiguanide, Metformina cloridrato.

Pro e contro

Stai pensando di usare Metformin per perdere peso, ma dubiti della sua efficacia? È meglio valutare in anticipo tutti i pro e i contro del farmaco. Questo prenderà la decisione finale, soppesando tutti i pro e i contro.

  • sicuro per la salute;
  • a prezzi accessibili;
  • è disponibile gratuitamente (venduto in farmacia senza ricetta);
  • superato numerosi test, ha molti certificati;
  • efficace contro una dieta priva di carboidrati e allenamenti;
  • migliora la condizione in molte malattie;
  • il rischio di effetti collaterali è minimo;
  • mancanza di complicazioni;
  • può essere combinato con altri farmaci per la perdita di peso, pur consumando integratori brucia grassi.
  • non efficace senza dieta;
  • una lunga lista di controindicazioni;
  • il suo scopo non è il trattamento dell'obesità, ma il diabete mellito;
  • l'uso prolungato di pillole crea dipendenza, con il risultato che il farmaco perde le sue proprietà benefiche.

Nonostante molti feedback positivi su Metformin, assicurati di prestare attenzione alle sue carenze. Ciò eviterà frustrazioni inutili e pre-valuterà le proprie forze.

preparativi

Nel moderno mercato farmaceutico vengono prodotti diversi farmaci, il cui principio attivo è la metformina. È necessario scegliere farmaci con una quantità minima di ingredienti ausiliari.

  1. Canon. 1.000 mg. 30 compresse. Produzione Kanonfarm. Russia. $ 1,4- $ 3,2.
  2. Zanzi. 500 mg. Zanza. Italia. $ 2,1.
  3. Zentiva (Zentiva). 500 mg. 60 compresse. Zentiva. Repubblica Ceca $ 2,4.
  4. Metformina Stada. 850 mg. 180 capsule Stada. Russia. $ 23,5.
  5. Teva. 500, 850, 1.000 mg. 30 e 60 compresse. Teva. Israele. Circa $ 2 per 30 pezzi.
  6. Metformina compresse. 500, 1.000 mg. 60 compresse. Actavis. Islanda. $ 19,2.
  7. Richter. 500, 850 mg. 60 compresse. Gedeon Richter Ltd. Ungheria. $ 2,9.

È difficile dire quale Metformina sia migliore. Un volume di 500 mg è raccomandato per coloro che hanno bisogno di perdere fino a 10 kg di peso, 850 mg - da 10 a 15 kg, 1000 mg - più di 15 kg. Un sacco di feedback positivi raccolgono la droga israeliana dalla compagnia Teva. La medicina premium della compagnia islandese Actavis è costosa, ma non sono stati trovati vantaggi particolari rispetto ad altri analoghi.

Istruzioni per l'uso

È molto importante studiare le informazioni - come prendere questo medicinale per dimagrire per ottenere il risultato desiderato.

Queste informazioni contengono istruzioni dettagliate per l'uso, allegate a ciascun farmaco:

  • la dose singola ottimale è di 500 mg (una capsula);
  • la tariffa giornaliera è di 1.500 mg, cioè tre volte al giorno (tre compresse da 500 mg);
  • in diverse fonti ci sono informazioni contrastanti su quando esattamente bere Metformin per la perdita di peso - prima o dopo i pasti, ma le istruzioni indicano chiaramente che è PRIMA;
  • schema approssimativo di perdita di peso: bere 3 compresse da 500 mg per 3 settimane, quindi fare una pausa di 1-2 mesi e ripetere il farmaco;
  • secondo metodo di somministrazione: 2 capsule con un volume di 850 mg al mattino e alla sera (durante la notte), la durata del corso è la stessa.

Bere il farmaco per più di 3 settimane non ha senso per due ragioni. In primo luogo, dopo questo periodo, perde la sua efficacia. In secondo luogo, vivere senza carboidrati per così tanto tempo è molto malsano. In terzo luogo, ci sono informazioni che il corpo può abituarsi alle pillole e smettere di rispondere a loro.

  1. Quando si utilizza Metformin, è necessario monitorare costantemente le condizioni dei reni.
  2. Prima di perdere peso, è meglio passare un'analisi per il rilevamento del lattato nel plasma.
  3. L'esercizio anaerobico otterrà risultati migliori nella perdita di peso.

Se segui esattamente tutto ciò che è scritto nelle istruzioni per l'uso di Metformin, perdere peso sarà facile e veloce. Ma se il dosaggio viene superato (molti credono che più è meglio è), c'è il rischio di sperimentare tutti gli effetti collaterali e rovinare il risultato finale dell'intero corso.

cibo

Oltre alle istruzioni di base con una descrizione dettagliata dei dosaggi e dei modelli di utilizzo delle pillole, gli esperti forniscono una serie di consigli utili. Hanno lo scopo di ottenere i migliori risultati nella perdita di peso e non nel trattamento del diabete.

Come notato sopra, durante l'assunzione di Metformina è importante una dieta speciale. Non troverai la forza di volontà per limitare la tua dieta senza cibi a base di carboidrati - non puoi nemmeno prendere queste pillole, perché non otterrai alcun effetto da esse.

Cerca di imparare quali abitudini alimentari dovranno cambiare:

  1. Consideri piatti a base di calorie Più piccolo è, meglio è.
  2. Non tollerare la sensazione di fame. Muffle con noci o frutta.
  3. Osservare la modalità di consumo in 1,5 litri di acqua al giorno.
  4. Una dieta priva di carboidrati suggerisce un frazionario, cinque pasti al giorno.
  5. L'ultima volta che puoi mangiare 4 ore prima di andare a dormire.
  6. I prodotti possono essere cucinati, in umido, al forno, alla griglia o al vapore, ma non fritti.
  7. È meglio per gli uomini appoggiarsi alla carne, per le donne - su frutta, verdura, bacche.

Elenchi di prodotti consentiti e vietati

Ora puoi trovare un sacco di opzioni di menu carboidrati e diete low-carb, contro le quali l'assunzione di capsule contribuirà alla massima perdita di peso.

Menu di esempio

Effetti collaterali

Nonostante il fatto che perdere peso con queste pillole sia dichiarato completamente sicuro per la salute, c'è ancora il rischio di effetti collaterali. Tuttavia, secondo la ricerca e le recensioni, sono estremamente rari, e anche allora solo all'inizio del ciclo di perdita di peso, e dopo 2-3 giorni passano indipendentemente.

I più frequenti sono:

  • allergie cutanee;
  • mal di testa - parossistico e rapido passaggio;
  • la diarrea viene diagnosticata se non si segue la dieta e si continua a consumare grandi quantità di carboidrati;
  • disturbi gastrointestinali: gusto del metallo in bocca, colica intestinale, perdita di appetito, vomito;
  • acidosi lattica - l'accumulo di acido lattico nel corpo (la complicazione più pericolosa);
  • anemia megaloblastica;
  • l'aumento della formazione di gas non minaccia, se escludiamo dalla dieta i carboidrati;
  • ridotti livelli di testosterone negli uomini;
  • crampi addominali;
  • la nausea è un sintomo di overdose di droga.

Nella maggior parte dei casi, la perdita di peso è la causa della manifestazione di effetti collaterali. Se si tratta di questo farmaco come un normale integratore alimentare per la perdita di peso (in cui non è possibile seguire la dieta, non necessariamente rispettare i dosaggi raccomandati), tali conseguenze spiacevoli non possono essere evitate.

analoghi

La metformina nella sua composizione contiene molti farmaci. E tutti possono essere utilizzati per la perdita di peso:

  • Bagomet;
  • glucones;
  • Gliminfor;
  • Gliformin;
  • Glucophage;
  • Lanzherin;
  • metadone;
  • Metospanin;
  • Metfogamma;
  • Novorforin;
  • Siofor;
  • Sofamet;
  • Formetin.

Cosa è meglio per perdere peso...

  • ... Metformina o Siofor?

A Siofor, l'elenco delle controindicazioni è più lungo di quello di Metformin. Lui è più costoso. Differisce la qualità tedesca: il suo produttore - Berlin-Chemie AG (Germania). Nella composizione ci sono ingredienti aggiuntivi. La scelta degli specialisti - Metformina.

  • ... Metformina o Glucophage?

Glucophage ha più effetti collaterali e sono molto più comuni. Il prezzo di questo farmaco è molte volte più alto. Ma il corso di perdere peso con lui può essere esteso a 2 mesi. Specialisti raccomandati: iniziare a perdere peso con Metformin, e in assenza dell'effetto vai a Glucophage.

Se sei interessato a Metformin come mezzo per perdere peso, assicurati di valutare la tua forza prima di questa fase. Sì, non ci saranno danni alla salute con queste pillole. Ma in assenza di una dieta e di un effetto appropriati, non puoi vederlo, ma sprecare tempo e denaro. Dipende solo da te quanto kg puoi perdere con questo farmaco unico.

Altri farmaci che contribuiscono alla lotta contro l'eccesso di peso:

Metformina per la perdita di peso: come prendere, cosa temere + recensioni peso perso e medici

All'ordine del giorno è una sostanza molto interessante che ha già occupato una vasta nicchia nel trattamento del diabete, a volte può essere utilizzato sulla strada per un corpo snello e viene attivamente studiato come un farmaco anti-invecchiamento. Metformina per la perdita di peso: come prendere, chi può provare e chi meglio fare a meno di lui, recensioni di medici e persone più magre dai forum e nella pratica reale.

Cos'è la metformina?

È una droga che riduce lo zucchero nel sangue che funziona attraverso la periferia. Non stimola direttamente il pancreas a sintetizzare l'insulina, ma influenza la velocità e l'intensità del metabolismo dei carboidrati in altri organi e tessuti del corpo - al di fuori del pancreas.

Navigazione rapida sull'articolo:

Con quali meccanismi la metformina agisce sul corpo?

L'elenco dei meccanismi di base è impressionante. Nel mangime secco del produttore, è possibile leggerlo in qualsiasi istruzione ufficiale (richiedere "istruzioni per l'uso di metformina").

In termini semplici, i principali benefici del farmaco sono descritti nell'illustrazione seguente.

Questi meccanismi d'azione si adattano efficacemente al trattamento di molte patologie:

  1. diabete;
  2. Tolleranza al glucosio alterata ("prediabete");
  3. Obesità e sindrome metabolica;
  4. Ovaie Kleropolikistoza nelle donne.

La metformina è anche utilizzata nella medicina sportiva e nella prevenzione dell'invecchiamento.

Il farmaco riduce la glicazione delle proteine ​​- una delle principali cause dell'infiammazione senile sistemica. Ci sono già comunità di appassionati che usano la medicina per prolungare la loro giovinezza. La famosa Elena Malysheva ha ripetutamente espresso recensioni elogiative sulla metformina. Questo non è un falso e non un'esagerazione privata, ma le attuali conclusioni della scienza moderna.

Come la metformina aiuta a perdere peso

Per comprendere il meccanismo, chiarire i benefici del farmaco per la correzione dell'iperinsulinismo e della resistenza all'insulina - condizioni che esacerbano la pienezza e accompagnano l'obesità.

Capiremo in ordine: non essere pigro da leggere!

Capirai cosa si trova nel fondamento dell'eccessiva pienezza.

Iperinsulinismo: il problema delle persone in sovrappeso

L'insulina è un ormone prodotto dal pancreas. Il suo ruolo è un conduttore per le molecole di glucosio nelle nostre cellule: "Ciao! Ci conosciamo! Sono con le provviste, pranzeremo! ".

L'iperinsulinismo è una situazione patologica in cui il pancreas produce abbastanza insulina per l'assunzione di cibo, ma viene scarsamente assorbito dal sangue riducendo la sensibilità dei recettori tissutali.

"Non lo riconosceremo - aumenterà la concentrazione!" - segue il requisito per il pancreas. Il ferro fa: l'insulina sanguigna diventa ancora di più.

E questa è una trappola per l'aumento delle riserve di grasso nel corpo!

Poiché la costante alta concentrazione di insulina contribuisce allo stoccaggio del grasso: i carboidrati non spesi e le proteine ​​vengono trasformati in modo più efficiente in grassi.

L'insulina rimane estrema, anche se ha funzionato onestamente. E la colpa per la malnutrizione con un pregiudizio nei carboidrati.

Quindi, la base del diabete di tipo 2 e del prediabete è l'iperinsulinismo.

Ma la cosa più sgradevole per i cosiddetti "grassi" ufficialmente sani: l'iperinsulinismo aumenta con l'acquisto di chili di grasso in più.

  • Quasi tutte le persone in sovrappeso hanno le violazioni descritte di vari gradi. La maggior parte delle persone guarisce per la prima volta a causa della "sordità all'insulina nei tessuti".
  • Ecco perché le diete a basso contenuto di carboidrati funzionano con successo per la perdita di peso. In sostanza, queste sono le stesse restrizioni che un moderno diabetico di tipo 2 deve seguire per controllare con successo il livello di zucchero nel sangue.

Qui arriva la metformina per la perdita di peso - l'eroe della nostra recensione.

  1. Tra i principali vantaggi del farmaco - la normalizzazione della sensibilità dei recettori tissutali all'insulina. Le cellule riconoscono l'insulina e il loro assorbimento di glucosio migliora. Nessun segnale per il pancreas per produrre più insulina. E non c'è eccesso di insulina - non esiste un deposito di grasso attivo.
  2. Inoltre, la metformina riduce leggermente l'appetito. La parola chiave "piccolo" significa: non tutti, non sempre e solo leggermente, anche quelli che hanno una perdita di appetito. Sfortunatamente, una persona che è stanca di lottare con la pienezza tende a perdere di vista le sottigliezze - basato sull'enorme aiuto di un farmaco per la perdita di peso. Ahimè, la metformina non è una pillola magica che riduce rapidamente e severamente l'appetito.

Metformina per la perdita di peso: recensioni dei medici

Diamo il parere di Valeria Shopova, la terapeuta di categoria più elevata:

"Questo medicinale ha indicazioni dirette e una gamma molto ampia di reazioni per un individuo. Internet è a volte dannoso che vedo nei miei pazienti con il problema di essere sovrappeso. Le persone sono ispirate dalle lodi di metformina sui forum. Scartano la cautela e cercano di bere il farmaco nella speranza di non soffrire la fame e alla fine perdere peso.

Di solito le persone di mezza età arrivano a un tale passo con una completezza da lungo tempo, con la quale non riescono a dire addio. Secondo le mie osservazioni, i risultati dell'autotrattamento si inseriscono in due scenari.

1. "La dose media non ha dato nulla, un mese dopo ho smesso." La dose media in questi casi, la gente credeva 500-1000 mg al giorno.

2. "Il peso è diminuito un po '(1-2 kg in 1-2 settimane di assunzione del medicinale), ma c'erano problemi con la digestione". Questo non è sorprendente. I principali effetti collaterali della sostanza sono i sintomi dispeptici o, più semplicemente, nausea, vomito e diarrea. Durante la conversazione, di solito si scopre che la persona ha aumentato la dose troppo rapidamente, perché non ha avuto disagio nei primi 3-4 giorni ".

Come possiamo vedere, il medico, che spesso osserva le conseguenze del tratto digestivo, è scettico riguardo l'auto-assegnazione delle recensioni di altre persone.

Eppure, per chi la droga può essere un valido aiuto sulla via dell'armonia?

Come prendere metformina per la perdita di peso

Chi aiuta a perdere peso?

  • Con diabete e prediabete in combinazione con sovrappeso;
  • Con la sindrome metabolica;
  • In casi privati, significativa completezza.

Dose e modalità di somministrazione

A partire da una piccola dose - 500 mg 1 volta al giorno (!), In modo ottimale dopo cena.

Quindi trascorri 1-2 settimane. Da parte dell'intestino possibile flatulenza, disagio agli angoli costali e dietro l'ombelico, non un rilassamento critico della sedia. La formazione del gas è facilitata dal carbone attivo o dal simeticone durante la notte.

Lo stadio successivo è di aumentare la dose di altri 500 mg. Quindi per settimane puoi raggiungere 1500-200 mg al giorno.

Alleviare la perdita di peso con metformina può essere sicuro in 3 condizioni:

  1. Con una dieta di oltre 1200 kcal / giorno (preferibilmente a basso contenuto di carboidrati) + senza alcool;
  2. Impara i possibili effetti collaterali con il costante monitoraggio del benessere;
  3. In collaborazione con il medico, che ha ripetutamente osservato il farmaco nella pratica (conduce diversi pazienti con diabete, sindrome metabolica e obesità patologica).

Cosa deve essere osservato durante la ricezione?

  • Il severo cibo ipocalorico è severamente proibito. Non è possibile ridurre le calorie giornaliere inferiori a 1200 kcal.
  • Elimina completamente l'alcol.
  • Rimuovere lo zucchero dalla dieta e ridurre la quantità totale di carboidrati.

Non fare affidamento solo sulla droga! Non funziona per perdere peso sulle compresse di Metformin, continuando a mangiare torte sul divano.

Controindicazioni per l'uso del farmaco

  • Gravidanza e allattamento.
  • I bambini fino a 10 anni.
  • Chirurgia, trauma, ricerca con contrasto.
  • Disfunzione epatica (controllo dei principali campioni di fegato prima dell'inizio della ricezione!).
  • Dieta fortemente ridotta (meno di 1200 kcal / giorno).
  • Uso di alcol
  • Insufficienza renale (creatinina superiore a 0,132 mmol / l per gli uomini e 0,123 mmol / l per le donne).
  • Acidosi lattica in passato
  • Condizioni di rischio per lo sviluppo di acidosi lattica: intossicazione da alcol, qualsiasi infezione acuta con rapida perdita di liquidi (febbre, vomito, diarrea).

Le ultime due controindicazioni sono particolarmente rilevanti per i diabetici.

Come potete vedere, l'algoritmo sicuro per l'uso di metformina per la perdita di peso include anche un pacchetto di analisi di base all'inizio della ricezione. Inoltre, se non sei stato esaminato da molto tempo e non conosci il livello della tua salute negli indicatori obiettivi.

Recensioni sulla perdita di peso: cosa dicono i forum

Se monitorate attentamente Internet (lo abbiamo già fatto), vedrete un'immagine logica. Le voci popolari sono state divise, anche se è possibile rintracciare una conclusione generalizzata.

"Metformin mi ha aiutato!"

Tali recensioni includono spesso meno 3-5 chilogrammi al mese sullo sfondo di severe restrizioni sui dolci e sull'educazione fisica quotidiana. La domanda sorge spontanea: perché connettere una sostanza sintetica, se gli stessi risultati possono essere raggiunti con una dieta a basso contenuto di carboidrati o una corretta alimentazione senza cottura, dolci tradizionali e zucchero?

"Glucophage è stato preso da mia madre. I risultati sono fantastici, finalmente hanno iniziato a perdere peso! "

Un'altra opzione frequente. Si scopre che una mamma 50+ con un gruppo di persone più grasse = prediabete, ipertensione, artrosi. Naturalmente, il farmaco sarà di aiuto se una persona ha indicazioni dirette per lui, e altre malattie limitano gravemente l'attività fisica.

"Visto il consiglio di un amico. Non ci sono stati effetti collaterali, anche i cambiamenti di peso. "

"Non potevo sopportarlo, come ho vomitato e torturato il mio stomaco il terzo giorno, non potevo andare a lavorare, mi sono seduto in bagno. Ha fermato le pillole, non ha provato di nuovo. "

Aggiungi a questa foto una recensione di un altro dottore, il terapeuta della più alta categoria, Elena Berezhnoy.

"Io guido i pazienti con diabete di tipo 2 e uso la metformina tutto il tempo. Un tempo stavo seriamente pensando al suo ruolo nella prevenzione dell'invecchiamento. Ma ho deciso di scegliere più modi naturali.

Da casi recenti, ricordo una donna di 45 anni, che ha sofferto a lungo di essere sovrappeso (30 kg dopo la gravidanza a 37 anni). Il principale desiderio alla reception: aiutare a ridurre il peso.

L'indagine ha rivelato spiacevoli segni che lei non ha escluso come seria preoccupazione. Il sondaggio mostrava una ridotta tolleranza al glucosio. Sì, la metformina ha migliorato le sue condizioni, il suo peso ha cominciato a scendere. Ma non considero questo un merito eccezionale della droga. Il principale fattore di successo era la dieta. Il paziente era molto spaventato dai terribili problemi di salute e ha seguito responsabilmente le raccomandazioni ".

Quali conclusioni possono essere fatte come risultato?

Se sei significativamente sovrappeso, inizia qualsiasi perdita di peso dal tuo medico e dall'esame base al tuo livello di salute. Forse, metformina per la perdita di peso con una spiegazione su come prendere, sarà utile aiutanti sulla via dell'armonia e della salute.

Se il sovrappeso è moderato, sei giovane e attivo, ricorrere a farmaci gravi è una decisione dubbia, soprattutto senza consultare un medico. Meglio ridurre lo zucchero e dare un'occhiata a diete povere di carboidrati e camminare.

Impara importante! E sii sano!

Post scriptum Video su metformina (dal 22 ° minuto): i dottori raccontano nel programma "Sulla cosa più importante".

Non pigro, andò a cercare Yandex, se Malyshev avesse detto qualcosa sulla metformina. E infatti, lei lo ricordava più di una volta. Racconto giusto, non medicina. È strano che non avessi sentito parlare di lui prima di questo articolo. Volevo anche provare a prenderlo, ma col tempo ho visto che con una dieta ipocalorica era impossibile. E sono solo seduto su una tale, con le uova sode, mi aiuta sempre a decollare, e poi passerò alla PP. Ma terrò a mente per il miracolo di droga, ho un debole per i dolci, oscilla in modo sempre il peso, non è fissato su un normale... Grazie per il chiarimento, ecco cosa!

Lida, senza offesa, ma è per questo che non hai modo di sederti con pochi carboidrati. Più facile sul PP: nello stesso luogo, guasti e contraccolpi sono quasi impossibili.

Francamente parlando, non ho sentito parlare di metformina, ma ho anche problemi con lo zucchero, l'amore per i dolci, ecc. mai stato Ma so chi sarà utile leggere la medicina e penso - la mia ragazza ha tutti i segni - non può vivere senza caramelle per il giorno, dice che sta davvero male, mangia in generale non così tanto, ma il grasso in eccesso gradualmente si accumula.

Buon pomeriggio, Irina! Se non ci sono errori quando si osserva una dieta a basso contenuto di carboidrati (troppo poche calorie, non abbastanza grassi, ecc.), Allora WELL-Nutrition è il modo più breve per cambiare i guasti del metabolismo dei carboidrati (e, automaticamente, l'assenza di interruzioni per i denti dolci). Al contrario, PP, che non è così efficacemente in lotta con la dipendenza dallo zucchero. Soprattutto se la proporzione di carboidrati al giorno supera il 50% delle calorie giornaliere.

Non ci sono controsoffitti o marchi qui. Esiste una valutazione scientifica delle funzioni nell'organismo nelle persone con insulino-resistenza. Solo rimuovendo lo zucchero e riducendo anche i "carboidrati lenti" si può eliminare "la sordità dall'insulina nei tessuti". Frutta, cereali, ecc abbondanza di carboidrati, anche se sono mangiati al mattino o strettamente alle 9 (non importa!) Non lavorare a favore di un facile smaltimento del iperinsulinismo.

E se il corpo ha già formato il cosiddetto "prediabete", allora PP (dove i carboidrati sono più di 50 grammi al giorno), purtroppo, è dannoso. Il prediabete è una condizione frequente, ma difficile da riconoscere per molte persone lontane dalla medicina. E il più delle volte si tratta di persone sopra i 35 anni in sovrappeso. Tutti coloro che sono sull'orlo della malattia sono danneggiati da molti prodotti approvati per la PP. Ad esempio, mele, banane, uva, frutta secca, cereali più popolari. Il PP permetterà al diabete di svilupparsi, mentre una dieta a basso contenuto di carboidrati competente non lascerà una possibilità di malattia grave.

Una volta, anche una dieta per il diabete era la tabella numero 9 (secondo la lista dei carboidrati permessi - questa è la PP). Oggi, i dottori del mondo concordano sul fatto che non è efficace, specialmente rispetto alla nutrizione NU.

Sì, certo, non voglio nemmeno discutere, ovviamente! Spesso sono proprio queste le diagnosi (anzi, quando non c'è modo senza medici) che arriva molto più tardi. E nella fase iniziale dell'atteggiamento sbagliato nei confronti del cibo, è sufficiente un normale PP. E perché di solito succediamo? Masha ha deciso di perdere peso, e poi il prete è cresciuto e immediatamente con un basso contenuto di carboidrati con un contenuto calorico nel migliore dei casi 1000. Ha perso peso in 2 settimane per 6-7 kg e ha perso peso in rotoli, il corpo era affamato. E se mi fossi seduto sulla PP con la mente, non ci sarebbe stato zazor e il peso sarebbe andato a posto.

Come hai dipinto tutto correttamente! Rispetto Non ho bevuto metformina, non ce n'è bisogno. Ma quando la mamma è diabetica, imparerai a comprendere una tale massa di domande che è spaventosa. Posso dire di positivo su Metformin. Per la mamma, è efficace. Il glucosio è sotto controllo e il peso è quasi diventato normale. C'erano 14 chili in più a 52 anni. Già dai primi 3 kg è diventato molto più facile controllare la glicemia. A quel tempo, mia madre bevve il farmaco per circa un mese. Non ricordo esattamente le dinamiche, lei prende la droga tutto il tempo, due anni nella stessa misura dei vestiti. Quindi, è venuta da lui circa 7 mesi dopo l'inizio del trattamento. Dieta a basso contenuto di carboidrati Immacolato, non menzionato, con errori, soprattutto in vacanza.

L'uso di metformina per la perdita di peso: recensioni, ricerche, istruzioni

Olga. Benvenuto! Ho 45 anni, ho problemi di sovrappeso: con un'altezza di 165 cm pesa 82 kg. Seduto su diete diverse - il peso prima diminuisce, poi si rompe e di nuovo scrivo. Recentemente ho appreso che le compresse di Metformina possono essere assunte per dimagrire persone relativamente sane senza diabete. È così?

L'uso di metformina per la perdita di peso

Naturalmente, la metformina può essere utilizzata per la perdita di peso, ma nessuno garantisce un effetto positivo. Ad esempio, una recensione di una donna che ha guadagnato peso durante la menopausa, dopo di che ha iniziato a prendere metformina per la perdita di peso:

"Come donna nel periodo della menopausa, ho recuperato molto durante l'anno, lavorando nell'ufficio dell'ONU in Afghanistan. Dopo aver assunto metformina a un dosaggio compreso tra 1.650 e 2.000 mg al giorno, ho perso quasi 10 kg in sei mesi. Ho preso metformina e ho seguito una dieta a basso contenuto di carboidrati (entro limiti ragionevoli). Prendo ancora questo farmaco e il mio peso rimane stabile. Inoltre, la mia pressione sanguigna è diminuita da 150/85 a 130/80 all'anno senza alcun farmaco. La metformina svolge anche un ruolo nella prevenzione del cancro al seno, quindi questa è una buona ragione per continuare a prenderla ".

Questa recensione di una donna che è diventata più magra con metformina può essere messa in discussione, così come molte recensioni su Internet, perché un effetto dimagrante avrebbe potuto essere ottenuto a causa di una dieta a basso contenuto di carboidrati, e non a causa dell'assunzione di metformina.

La metformina è un farmaco di prima scelta per il trattamento di pazienti con diabete di tipo 2, ed è anche usato per prevenire lo sviluppo del diabete in pazienti con pre-diabete, che è diagnosticato a un livello di emoglobina glicosilata del 5,7-6,4%.

La metformina è un trattamento prezioso per la maggior parte dei pazienti con diabete di tipo 2 a causa della sua elevata efficacia, basso rischio di ipoglicemia, pochi effetti collaterali, facilità d'uso e basso costo. Inoltre, la metformina ha un effetto benefico sulla perdita di peso nel diabete di tipo 2, e possibilmente nella sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), così come nell'obesità non diabetica.

L'indicazione principale per l'assunzione di metformina è il diabete di tipo 2. Pertanto, gran parte della comprensione degli effetti di metformina sulla perdita di peso è stata acquisita da studi su pazienti con diabete di tipo 2 piuttosto che persone sane.

Il meccanismo d'azione di metformina è unico rispetto ad altri agenti ipoglicemici. La metformina riduce la produzione di glucosio nel fegato, riduce l'assorbimento del glucosio nell'intestino e migliora la sensibilità all'insulina aumentando l'assunzione di glucosio nel muscolo. Le compresse di metformina contribuiscono alla perdita di peso attraverso la perdita di tessuto adiposo e non a causa dell'aumento del consumo di energia, come nel caso di un intenso sforzo fisico.

La metformina ha un effetto moderato sulla perdita di peso nei pazienti con diabete di tipo 2 e sindrome dell'ovaio policistico.

Nonostante ciò, la metformina rimane una droga studiata male. Le opinioni in ambito medico-scientifico, le revisioni che perdono peso sulla metformina sono molto diverse, a causa dello scarso studio del farmaco e dell'imprevedibilità della sua azione. Maggiori informazioni su questo articolo nell'articolo: Come metformina sul corpo umano? I suoi effetti collaterali e controindicazioni

Ad esempio, lo studio "Potenziali biomarcatori di metformina in azione" (PMCID: PMC4038674) ha osservato quanto segue: "La metformina è un farmaco di prima scelta e un agente antidiabetico attualmente utilizzato da 150 milioni di persone in tutto il mondo. L'effetto principale della metformina è di sopprimere la produzione di glucosio nel fegato. Tuttavia, non è stato ancora identificato un biomarker affidabile per valutare l'efficacia dell'assunzione di metformina. "

Sono necessari ulteriori esperimenti scientifici, in particolare studi randomizzati controllati, che sono necessari per determinare la durata e il dosaggio di metformina e per identificare potenziali effetti collaterali a lungo termine nelle persone che la assumono senza diabete.

Recensioni di Metformina per il dimagrimento

Ecco un altro consiglio che è stato assottigliato sull'assunzione di metformina, ma non così rosea:

"Tieni presente che la metformina può causare calvizie e perdita di capelli (questo è uno dei principali effetti collaterali di questo farmaco), quindi non essere sorpreso quando i tuoi capelli iniziano a cadere. Inoltre, durante l'assunzione di metformina, potrebbe essere necessario affrontare altri effetti collaterali... Non ho perso peso e non mi sentivo più energico quando assumevo metformina. Quando ho smesso di berlo, mi è stato difficile respirare per diversi giorni, perché la metformina aumenta le molecole di ossigeno rilasciate nelle cellule ".

Saar Avr, un dipendente dell'Aeronautica israeliana (recensione originale).

Recensioni dei medici sull'uso di metformina per la perdita di peso

Il commento del Dr. Bernstein sulla metformina è interessante, egli ritiene che la metformina sopprima la fame e che non tutti gli analoghi della metformina agiscano allo stesso modo:

"L'assunzione di metformina ha alcune proprietà positive aggiuntive - riduce l'incidenza del cancro e sopprime l'ormone della fame grelina, riducendo così la tendenza all'eccesso di cibo. Tuttavia, nella mia esperienza, non tutti gli analoghi della metformina sono ugualmente efficaci. Io prescrivo sempre Glucophage, sebbene sia un po 'più costoso delle sue controparti "(Diabetes Soluton, 4 edizione.).

E questo è ciò che Elena Malysheva dice sull'uso di metformina:

Come prendere tranquillamente metformina per la perdita di peso? istruzione

Se si decide ancora di provare a prendere metformina per la perdita di peso, farlo in modo corretto e sicuro.

  • In primo luogo, sii preparato al fatto che la metformina non causerà una drastica perdita di peso e probabilmente non funzionerà affatto senza cambiare lo stile di vita abituale che ha portato all'aumento di peso.
  • In secondo luogo, durante la ricezione, è opportuno monitorare la funzionalità renale e i livelli di zucchero nel sangue. Per fare questo, è necessario acquistare un misuratore di glucosio nel sangue in farmacia e imparare come misurare il proprio livello di zucchero. È possibile effettuare misurazioni 1-2 volte a settimana. Forse l'articolo ti sarà utile: come misurare indipendentemente il livello di zucchero nel sangue con un glucometro - istruzioni. La funzione renale può essere monitorata utilizzando un'analisi delle urine generale, che deve essere testata una volta ogni 3-4 mesi.

Ricerca scientifica sugli effetti della metformina sulla perdita di peso

Successivamente, consideriamo i risultati di tre studi scientifici sugli effetti di metformina sulla perdita di peso, pubblicati sull'autorevole portale medico PubMed e sulla rivista specializzata Bariatric Times.

Studio 1: "Efficacia dell'effetto di metformina sulla perdita di peso in soggetti obesi senza diabete" (PubMed, PMID: 23147210):

L'efficacia di metformina per il trattamento dell'obesità è stata valutata in vari studi clinici, che hanno mostrato risultati misti. Inoltre, l'efficacia del farmaco su base ambulatoriale e nella vita reale non è stata testata fino ad oggi.

In questo studio, abbiamo cercato di studiare l'entità degli effetti di metformina sulla resistenza all'insulina nei pazienti obesi e in sovrappeso.

Abbiamo trattato 154 pazienti con un indice di massa corporea (BMI) ≥ 27 su base ambulatoriale per 6 mesi. La dose di metformina era di 2.500 mg al giorno. Inoltre, l'esperimento ha coinvolto 45 pazienti che non hanno assunto questo farmaco. Il peso del paziente è stato monitorato per 6 mesi. Prima di iniziare il trattamento con metformina, la sensibilità all'insulina è stata testata in tutti i pazienti.

La perdita di peso media in sei mesi nel gruppo metformina variava da 5,8 a 7,0 kg. (del 5,6-6,5%). Nel gruppo non metformina, il peso è diminuito, in media, da 0,8 a 3,5 kg. (0,8-3,7%) I pazienti con insulino-resistenza grave hanno perso significativamente più peso rispetto ai pazienti più sensibili all'insulina. La percentuale di perdita di peso non dipende dall'età, dal sesso o dal BMI.

La metformina è un farmaco efficace per la perdita di peso in ambiente naturale ambulatoriale per le persone con normale sensibilità all'insulina, così come per i pazienti con insulino-resistenza, sovrappeso e obesità.

Studio 2: "Rosiglitazone è più efficace della metformina nel migliorare il metabolismo del glucosio a digiuno nelle persone con obesità grave che non sono diabetiche" (PubMed, PMID: 17394563):

Per lo studio sono stati selezionati pazienti non diabetici di età compresa tra i 18 e i 65 anni e un indice di massa corporea di 35-50. Sono stati studiati gli effetti del trattamento farmacologico di 6 mesi con metformina (850 mg, due volte al giorno) o rosiglitazone (4 mg, due volte al giorno) sui possibili cambiamenti nel peso corporeo, nel grasso corporeo, nel glucosio nel sangue e nel metabolismo dei lipidi.

È stata rilevata una significativa perdita di peso e riduzione della massa grassa dopo l'assunzione di metformina (-9,7 +/- 1,8 kg e -6,6 +/- 1,1 kg), nonché rosiglitazone (-11,0 +/- 1,9 kg e -7,2 +/- 1,8 kg) in ciascun gruppo di soggetti.

I pazienti che hanno assunto le compresse di rosiglitazone hanno mostrato una significativa riduzione del livello di zucchero nel sangue e dei livelli di insulina, oltre a una maggiore sensibilità all'insulina. Al contrario, la metformina non ha avuto un effetto significativo sulla concentrazione di glucosio nel sangue, sui livelli di insulina e sull'indice di resistenza all'insulina (HOMA). Non ci sono stati effetti collaterali dopo l'assunzione di questi farmaci.

Il nostro studio mostra che il rosiglitazone è un farmaco più efficace rispetto alla metformina per i pazienti con obesità grave che non sono diabetici, con iperinsulismo, che è stato dimostrato da cambiamenti favorevoli basati sul metabolismo del glucosio, resistenza all'insulina e iperinsulinemia. Nonostante studi precedenti abbiano riportato un aumento di peso indotto dopo l'assunzione di rosiglitazone, nel nostro studio il trattamento combinato con dieta e rosiglitazone è stato accompagnato da perdita di peso e diminuzione della massa grassa nella maggior parte dei soggetti.

Studio 3. "Resistenza all'insulina e uso di metformina: effetti sul peso corporeo" (pubblicato sulla rivista medica Bariatric Times. 2011; 8 (1): 10-12).

Si è concluso che la metformina è un farmaco ampiamente utilizzato per il trattamento del diabete mellito e pre-diabete, sindrome metabolica e insulino-resistenza. Allo stesso tempo, per la prevenzione del diabete, la metformina non era efficace quanto lo standard tradizionale - il cambiamento dello stile di vita.

La metformina rimane davvero la pietra angolare della terapia del diabete ed è spesso usata come farmaco di prima scelta. Complessivamente, la metformina è un farmaco neutro, relativo all'effetto sul peso corporeo, con alcune evidenze di un leggero effetto sulla perdita di peso. La metformina sembra rallentare l'aumento di peso che può essere attivato da altri agenti usati per il trattamento del diabete.

Allo stesso tempo, l'uso di metformina come principale agente per la perdita di peso per una popolazione senza diabete sembra essere ingiustificato per la maggior parte delle popolazioni. Un'eccezione a questa regola possono essere le donne affette da sindrome dell'ovaio policistico (PCOS).

Sommario:

  1. La metformina non è una panacea per la perdita di peso. Potrebbe non essere adatto a questo farmaco, e stare a dieta e fare sport sarà molto più fruttuoso.
  2. Gli studi dimostrano che le compresse di metformina possono essere utilizzate per la perdita di peso, anche se i risultati potrebbero essere insignificanti o potrebbero non esistere affatto se ci sono altri fattori oggettivi che influenzano il processo di perdita di peso.
  3. Perdere peso con metformina bisogno di saggiamente. Si consiglia 1-2 volte a settimana di effettuare misurazioni domiciliari dei livelli di zucchero nel sangue e di passare un'analisi delle urine una volta ogni 2-4 mesi per monitorare la funzionalità renale.

Caratteristiche dell'uso di metformina per la perdita di peso

Poiché il peso extra nel nostro tempo è diventato un problema acuto, non solo scienziati seri, ma anche specialisti nel "settore della bellezza" stanno lavorando freneticamente alla sua risoluzione. Questi ultimi sono più spesso alla ricerca di "soluzioni universali per ogni caso" e di volta in volta vengono trovati, ma vengono sostituiti da altre innovazioni rivoluzionarie.

I giganti dell'industria alimentare nel frattempo non dormono. I mercati sono rapidamente catturati dal cibo, senza il quale i consumatori "non rappresentano la vita": gustosi, soddisfacenti, poco costosi, facili da acquistare, facili da preparare.

Una volta in un "circolo vizioso", le persone iniziano a precipitarsi: dai dolci preferiti il ​​peso cresce "esponenzialmente", e la maggior parte dei mezzi per perdere peso aiuta temporaneamente. Avendo capito in termini generali come si formano i chili in più, molti cercano di far si che i loro corpi si comportino in modo "più decente", cercando di invertire i processi causati dalle proprie azioni in vari modi.

Ad esempio, aumentando di peso a causa della mancanza di attività fisica, di una dieta malsana (incluso lo sticking) e della mancanza di sonno, le persone riducono il glucosio nel sangue con i farmaci. Anche la metformina, un farmaco ipoglicemico orale prescritto per il diabete mellito di entrambi i tipi, ha attirato l'attenzione di perdere peso. Vediamo cosa può aiutare la metformina per la perdita di peso e come prenderla correttamente.

Come perdere peso?

Mi chiedo come metformina per la perdita di peso? Nel fegato, inibisce la sintesi del glucosio e, a livello intestinale, ne riduce l'assorbimento. Allo stesso tempo, il processo di utilizzo del glucosio da parte dei tessuti corporei (utilizzazione periferica) di metformina migliora e aumenta la sensibilità delle cellule all'insulina.

Se si aumenta il livello di insulina nel sangue e si abbassa il livello di glucosio, si verificano frequenti "salti" di zucchero "avanti e indietro" - iperinsulinemia. Questa condizione porta anche a un aumento di peso, e anche i vasi soffrono - la metformina sopprime questi processi altamente indesiderabili.

Nel sangue, il numero di composti complessi che sono alla base del tessuto adiposo - trigliceridi; il livello di colesterolo "dannoso" (LDL) diminuisce; la sintesi degli acidi grassi rallenta.

Tutte queste azioni sono terapeutiche e portano alla perdita di peso, quindi prescrivono il farmaco per l'obesità, il diabete concomitante, quando il paziente non può perdere peso attraverso lo sforzo fisico o attraverso la dieta.

Effetti collaterali

Il farmaco Metformina ha molte controindicazioni, circa 20 punti - se lo desideri, puoi chiedere - e ha effetti collaterali, e il più frequente (quasi il 20% dei pazienti) è associato al tratto gastrointestinale: gusto del metallo in bocca, scarso appetito, dolore addominale, nausea e vomito diarrea. È vero, è stato promesso che questo passerà rapidamente, nella maggior parte dei casi.

I capillari possono espandersi notevolmente - eritema: la pelle diventa rossa e irritata, infiammazione e desquamazione sono possibili - questo accade con la sensibilità alla metformina.

Meno comunemente: debolezza generale, funzionamento alterato degli organi che formano il sangue, incluso il fegato; assunzione incontrollata e prolungata, sovradosaggio, coma ipoglicemico: brusco calo dei livelli di glucosio nel sangue; carenza di vitamina B12 e altre condizioni pericolose.

Attenzione! Controindicazioni

La metformina interagisce anche con l'alcol - assolutamente incompatibile - e con molti farmaci. Quindi, il solito Ibuprofene e Aspirina, alcuni antibiotici possono potenziare il suo effetto ipoglicemico.

E ci sono farmaci che, in combinazione con metformina, aumentano la probabilità di acidosi lattica - coma lattico, la condizione più pericolosa per la vita.

Precedentemente, la metformina figurava nell'elenco dei potenti farmaci conservati nelle farmacie e negli ospedali in armadi speciali sotto chiave.

Perché parlarne qui? Poi, ci sono molti cacciatori che usano la medicina seria "su consiglio di amici e conoscenti" per la perdita di peso e, sebbene sia venduto da metformina secondo le prescrizioni, coloro che vogliono riuscire a ottenerlo "senza problemi". I problemi sono la visita di un medico e la prescrizione: dopotutto, perdere peso con metformina è davvero possibile, ma solo per indicazioni e dopo essere stato esaminato da uno specialista. Le visite "evase" con il dottore dei problemi, di regola, sorgono più di quanto non fossero. A proposito, per la "libera" vendita di farmaci da prescrizione, i farmacisti e le farmacie sono soggetti a punizione: una sanzione da 1 a 50 mila rubli.

Quindi qui non dipingeremo il piano di accoglienza. Possiamo solo dire che non puoi bere metformina per la perdita di peso per più di 3 settimane di fila. Solitamente prescritto 1-3 volte al giorno; prendere meglio ai pasti con acqua. Acqua pulita al giorno per bere almeno 30 ml per kg di peso corporeo: ad esempio, una donna di 70 kg ha bisogno di 2,1 litri.

È già chiaro che il farmaco non è lipolitico: il grasso non brucia, quindi non ha senso prenderlo nella speranza di fare a meno di carichi di lavoro e diete. Meno carboidrati nel cibo, più luminosa è l'azione: il grasso sottocutaneo sarà consumato e le nuove cellule adipose non "aumenteranno". Decidi se sei pronto per una dieta a basso contenuto di carboidrati?

Caratteristiche nutrizionali per la perdita di peso

Mentre assumono metformina per la perdita di peso, i carboidrati semplici e gli amidi sono esclusi per definizione (pane bianco, dolci, zucchero e dolci, cereali bianchi, pasta, patate, frutta dolce, verdure ricche di amido); sale e condimenti che stimolano l'appetito sono fortemente limitati. Le erbe piccanti sono permesse. È possibile: carne magra e pesce, magra "gelatina" (fiocchi di latte, yogurt, formaggio morbido, kefir, ecc., Tutto senza additivi), uova, noci, verdure fresche, frutta, bacche, verdure, burro vegetale e burro fuso (a poco a poco). Per calcolare le porzioni in modo da ottenere circa 1500 kcal al giorno.

Recensioni di diluente con metformina

La maggior parte delle recensioni sono state lasciate da persone che hanno assunto il farmaco come prescritto: un endocrinologo o un ginecologo possono prescrivere. Tuttavia, le recensioni sono diverse, anche in questi casi: alcuni hanno migliorato il loro aspetto e il loro benessere, mentre altri non raccomandano di portarlo a nessuno. C'è chi "ha bevuto quel no".

Così, la donna è riuscita a perdere 19 kg in 4 mesi, ma in cambio ha ricevuto una serie di problemi cronici: pancreatite, gastroduodenite, GERD (malattia da reflusso). I gastroenterologi confermarono l'effetto della metformina e il peso tornò alcuni anni dopo.

Un'altra donna è stata prescritta da un amico medico. "Durato un mese": nauseabondo, capogiri da 1 compressa al giorno. Il peso non può essere ridotto.

Una donna con policistica, prescritta da un ginecologo, per l'inizio della gravidanza: "Non potrei sopportarlo - terribili effetti collaterali".

Altri 5 mesi hanno visto la metformina per la perdita di peso nel diabete. Il risultato è il contrario: lo zucchero è aumentato, il peso è rimasto. Conclusione: "Non berrò più per niente".

"Un appassionato amante della dieta" è riuscito a comprare una ricetta da una nonna. Cominciò a bere e ad uscire: grave nausea e debolezza, tutto il corpo doleva.

Sperimenta un altro peso perdente con metformina solo dalla "ricetta non è nemmeno chiesto". 2 ore dopo l'assunzione - grave nausea, vomito, diarrea per tutto il giorno. Si è scoperto - alto dosaggio. Non si arrende: ha bevuto per diverse settimane, "eroicamente" tollerato con diarrea e nausea. Certamente, l'appetito "è scomparso completamente", così che "ha perso molto peso".

Molti di coloro che hanno assunto metformina per dimagrire su appuntamento sono soddisfatti del risultato: hanno perso 4-5 kg ​​in un mese, 12 kg in sei mesi, ecc. In questo caso, gli "effetti collaterali" erano assenti solo in alcuni; il resto è stato osservato in forma leggera o passato in 1-2 settimane.

Ma quasi tutti dicono: non dovresti contare su di lui troppo e cominciare a bere da solo.

Testimonianze su metformina per la perdita di peso

La metformina è un farmaco versatile che viene prescritto per il trattamento di molte malattie e per la perdita di peso. Lo scopo iniziale delle pillole è di aiutare il diabete di tipo 2, ma come osservato dai pazienti, quando assunto, vi è una significativa riduzione del peso corporeo. Perdere peso con metformina senza danni alla salute può essere solo soggetto ad una dieta speciale, perché altrimenti si stanno aspettando effetti collaterali. Leggi il seguente articolo e imparerai le caratteristiche dell'uso di metformina per la perdita di peso senza danni alla salute.

Metformina per la perdita di peso

La metformina, o glicukofaz, è un farmaco efficace nel trattamento del diabete. Il suo principale risultato è la capacità di perdere peso, motivo per cui più spesso viene utilizzato come mezzo per combattere l'obesità. I componenti che costituiscono la metformina sono catalizzatori per le reazioni chimiche dell'ossidazione degli acidi grassi. Riducono anche l'assorbimento dei carboidrati che entrano nel tubo digerente.

La metformina aiuta a ridurre i livelli di colesterolo e di glucosio nel sangue nell'uomo, inibisce la sensibilità del recettore all'insulina ormonale. È questo ormone che ha un effetto diretto sulla deposizione di grasso nel tessuto. Tale parte del corpo umano come lo stomaco soffre di più. Glucophage sopprime la fame, che causa l'insulina. Il principale risultato di questo farmaco, secondo i produttori, è che non ha effetti collaterali con uso e dosaggio adeguati ed è approvato dalla medicina ufficiale.

Gli esperti non consigliano di utilizzare questo strumento:

  • donne incinte;
  • madri che allattano;
  • persone che soffrono di malattie cardiache e renali.

In ogni caso, prima di usare il farmaco, assicurati di consultare il tuo nutrizionista.

C'è un mito che queste pillole miracolose siano in grado di dissolvere il grasso, tuttavia, non è proprio così. Preparano il corpo solo per assicurarsi che consumi riserve di cellule adipose e non di tessuto muscolare. Gli amanti di cibi gustosi o addirittura di mangiare troppo Metformin saranno una perdita di tempo. Se dopo aver preso la pillola successiva per mangiare almeno uno spuntino dolce, allora tutti gli sforzi vanno in malora.

Il significato della dieta "metformina" è quello di escludere dalla dieta tutti gli alimenti contenenti zucchero, così come le banane e l'uva. È severamente vietato usare prodotti a base di farina, patate, riso bianco e farina d'avena. I nutrizionisti raccomandano di preferire una varietà di cereali, carne e verdure (eccetto barbabietole e carote). Questa è una delle poche diete che ti permettono di aggiungere sale ai piatti.

La metformina come farmaco per la perdita di peso non richiede più di 20 giorni: 500 mg tre volte al giorno prima dei pasti. Quindi è necessario fare una breve pausa di circa 1-2 mesi - al fine di evitare di abituarsi a questo farmaco, e in futuro risultato insoddisfacente. Durante i primi tre giorni, sono possibili lievi capogiri e nausea, causati da una forte diminuzione della glicemia. Se in futuro questi sintomi non si fermano, allora vale la pena di ridurre la dose di esattamente la metà.

Chi è venuto con la droga

Le prime menzioni di metformina risalgono al 1922 e sono associate ai nomi di studiosi come Emil Werner e James Bell. Sono stati i primi a contrassegnare la sua funzione di bruciare i grassi. Nel 1929, altri scienziati Slott e Cheshe lavorarono in questa direzione e scoprirono le proprietà che abbassano lo zucchero di questo farmaco negli animali. Nel 1950, il dottore Eusebio Garcia cominciò a usarlo come cura per l'influenza dopo aver scoperto che non riduceva la pressione e il polso negli animali. Più tardi, ha notato che la metformina abbassa i livelli di zucchero nel sangue a valori normali e accettabili ed è completamente sicuro per la salute umana.

Ha iniziato ad essere usato come un farmaco antibatterico, antimalarico e antivirale. Una grande scoperta è stata lo studio del francese Jean Stern, che per primo ha usato la metformina come mezzo per combattere il diabete. Il secondo nome di metformina - "glucofago" era proprio il suo tempo. I risultati della sua ricerca è stato pubblicato nel 1957. Il primo paese che ha approvato questo farmaco e ha iniziato a produrlo su larga scala dal 1958, è stato il Regno Unito. È apparso in Canada dal 1972 e negli Stati Uniti dal 1994.

Il numero di persone che dotano questo farmaco di proprietà magiche aumenta ogni giorno. Ci sono molti analoghi di queste ben note pillole miracolose, ad esempio: "Siofor", "Glucophage", "Glykon", "Formetin", "Metfohamma", "Gliformin", "Metadien", "Novo-Formin" e molti altri.

Non rimanere appeso a un solo farmaco, perché tutti i mezzi per perdere peso aiutano individualmente. Per ottenere i risultati desiderati, rivolgiti a un nutrizionista e ti renderà il menu più razionale.

Cosa sappiamo della metformina

La metformina è ora considerata una "droga di prima linea" per il trattamento del diabete di tipo 2. Il suo principale vantaggio è che quasi non causa l'ipoglicemia, lo distingue dall'insulina e un'altra classe di agenti ipoglicemizzanti - derivati ​​sulfonilurea. La metformina riduce la concentrazione di glucosio nel sangue inibendone la formazione nel fegato, mentre i farmaci sulfonilurea aumentano la secrezione di insulina dalle cellule beta nel pancreas.

Inoltre, non contribuisce all'aumento di peso. Gli effetti collaterali di lui, naturalmente, esistono anche, sgradevoli ma non fatali: i più comuni sono i disturbi gastrointestinali, in particolare nausea, vomito, flatulenza e diarrea. Una diminuzione dell'appetito è anche utile.

Molto di ciò che sappiamo sugli effetti della metformina sulla salute, lo sappiamo dagli studi clinici. Questo farmaco è stato originariamente sviluppato per ridurre lo zucchero nel sangue, e lo ha studiato, ovviamente, principalmente nel contesto del diabete. Per parlare dei vantaggi e degli svantaggi della metformina, è necessario almeno un po 'di informazioni su come i medici hanno estratto queste informazioni, altrimenti la storia si trasformerà in "scienziati provati".

Ecco alcuni degli studi clinici più significativi sul diabete di tipo 2:

  • The University Group Diabetes Program, UGDP (University Diabetes Program)
  • Studio prospettico del Regno Unito sul diabete, UKPDS (British Prospective Diabetes Study)
  • Diabetes Prevention Program, DPP (Diabetes Prevention Program)

L'UKPDS era il più grande studio clinico in quel momento - includeva 5.102 persone con diabete di tipo 2. Il test è durato 20 anni, dal 1977 al 1997. L'UKPDS ha dovuto rispondere alla domanda: il controllo intensivo del livello di glucosio nel sangue può prevenire lo sviluppo di complicanze e quale farmaco è più indicato per questo? I partecipanti hanno assunto farmaci solfonilurea di prima generazione, insulina o diete. Dopo che i risultati furono pubblicati, i medici iniziarono a raccomandare la metformina più spesso.

3 234 persone hanno preso parte al DPP. L'obiettivo dello studio era di trovare il modo più efficace per prevenire il diabete di tipo 2 nelle persone con pre-diabete. Per questo, a un gruppo sono stati offerti dieta, esercizio fisico e cambiamenti nello stile di vita, l'altro - metformina e il terzo - un placebo. Dopo la sperimentazione clinica, è stato condotto un altro studio: lo studio sui risultati del programma di prevenzione del diabete, DPPOS o, in russo, il "Programma per la prevenzione del diabete: uno studio sull'impatto". I medici hanno studiato lo stato di salute dei partecipanti DPP 15 anni dopo.

Durante l'UKPDS, solo i pazienti in sovrappeso hanno ricevuto metformina. I risultati hanno mostrato che il farmaco riduce del 42% il rischio di morte per complicanze del diabete e del 36% per la mortalità per tutte le cause. Un buon risultato, ma non è così impressionante se si considera che la medicina è stata confrontata con una dieta normale. Il rischio di complicazioni cardiovascolari nei pazienti trattati con metformina, insulina e sulfonilurea era quasi lo stesso.

Accoppiato con i derivati ​​dell'urea, il farmaco ha persino aumentato la mortalità. Ma, a differenza di altri mezzi, la metformina non ha contribuito all'aumento di peso e meno spesso ha causato ipoglicemia. Pertanto, gli scienziati hanno suggerito non meno di nominare metformina farmaco di prima linea nel trattamento dei pazienti con obesità. Questo segnò l'inizio della sua popolarità.

DPP / DPPOS hanno dimostrato che l'assunzione di metformina può ridurre il rischio di sviluppare il diabete nelle persone con pre-diabete del 31%. Ma è meglio cambiare lo stile di vita - in questo caso, l'incidenza è ridotta del 58%. La buona vecchia cultura e dieta fisica erano quasi 2 volte più efficaci. Ma la droga ha trovato un altro vantaggio: la metformina ha contribuito a perdere peso. Le persone con prediabete che hanno assunto il farmaco, in media, hanno perso circa due chilogrammi. L'effetto persiste fino a quando i partecipanti allo studio hanno bevuto le pillole, mentre la medicina è stata ben tollerata.

Naturalmente, ci sono stati altri studi sulla metformina e anche sulle meta-analisi di questi studi. Tuttavia, sappiamo di più sui vantaggi e gli svantaggi di questo farmaco. Ad esempio, gli scienziati stanno ancora cercando di capire come la metformina influenzi lo sviluppo delle malattie cardiovascolari e della mortalità - i dati a questo riguardo sono contraddittori.

Una revisione di 30 articoli del 2011 ha mostrato che la cura per il diabete non causa al cuore alcun danno sostanziale o beneficio significativo, e sembra buono solo rispetto al placebo o alla completa assenza di trattamento. Un articolo del 2016, in cui sono stati analizzati 300 studi, afferma che non vi è alcuna differenza tra mortalità e malattie cardiovascolari tra le nove classi di farmaci ipoglicemizzanti.

Tuttavia, gli autori dell'analisi ammettono che c'era un alto rischio di pregiudizi negli articoli selezionati - più della metà delle pubblicazioni ha presentato informazioni in modo selettivo e gli sponsor hanno partecipato al lavoro su di essi. D'altra parte, un recente studio basato su 17 pubblicazioni mostra che nei pazienti con malattia renale cronica, insufficienza cardiaca congestizia e insufficienza epatica cronica, la metformina riduce ancora la mortalità.

È possibile utilizzare la metformina per la perdita di peso

Questa non è una domanda banale, perché il farmaco è destinato a persone con diabete di tipo 2. Coloro che desiderano regolare la propria forma, lo usano per i propri scopi, in base all'azione che ha sul corpo. Riduce l'assorbimento del glucosio nell'intestino, inibisce la gluconeogenesi nel fegato, impedendo la conversione dei carboidrati in energia. Grazie alla capacità di ridurre il livello di lipoproteine ​​e trigliceridi a bassa densità nel sangue, si ottiene la perdita di peso. Questo farmaco è spesso bevuto da atleti che vogliono "asciugare" un po '.

L'indicazione per l'uso di metformina è il diabete mellito di tipo 2, poiché il dimagrimento viene assunto a sua discrezione, cioè non è destinato alla perdita di peso. E tutto perché ha molte controindicazioni ed effetti collaterali. Cioè, senza una precedente conversazione con il medico, puoi nuocere alla tua salute.

Le controindicazioni includono:

  • compromissione della funzione renale e di tutte le altre malattie che aumentano il rischio di interruzione del lavoro di questo organo;
  • insufficienza cardiaca e respiratoria;
  • disfunzione epatica, anche a seguito di abuso di alcol;
  • acidosi lattica, chetoacidosi diabetica;
  • una dieta rigida con un contenuto calorico inferiore a 1000 Kcal al giorno;
  • gravidanza, allattamento, sensibilità al farmaco.

Il meccanismo d'azione per la perdita di peso

Glyukofazh è utilizzato per la perdita di peso grazie alla sua capacità di accelerare l'ossidazione degli acidi grassi e inibire la sintesi dei grassi, anche se in diversi tessuti colpisce diversi punti di applicazione in una sola volta, che si riflette nei diversi cambiamenti nel metabolismo cellulare. È anche dimostrato che l'assorbimento dei carboidrati dal tubo digerente è ridotto.

Glyukofazh attiva la chinasi AMP, riducendo in tal modo il livello di glucosio come risultato della soppressione della sua sintesi nel fegato (soppressione della gluconeogenesi). Inoltre, la metformina aumenta la sensibilità dei recettori dell'insulina all'insulina, migliora l'assorbimento di glucosio da parte dei muscoli. Ridurre l'insulina durante la perdita di peso è necessaria perché questo ormone contribuisce alla deposizione di sostanze nutritive consumate nei grassi, specialmente se l'area del problema principale è lo stomaco.

Immediatamente dopo un pasto, il livello di glucosio nel sangue sale bruscamente, a cui il pancreas risponde e produce insulina, che a sua volta costringe i tessuti a consumare glucosio, mettendolo in grasso. Ecco perché, in quasi tutte le diete per la perdita di peso, si consiglia di consumare meno alimenti che causano un aumento di zucchero nel sangue.

Infine, l'insulina provoca la fame, quindi la metformina aiuta a sopprimere la fame quando si perde peso.

L'efficacia di metformina diminuisce con l'aumento dell'acidità del sangue, quindi alcuni autori raccomandano di eliminare l'esercizio durante il corso del glucofaz, poiché l'esercizio porta alla formazione di acido lattico. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che l'esercizio non influisce sull'acidità complessiva del sangue, quindi durante l'assunzione di metformina, è possibile praticare senza restrizioni, aumentando così solo l'efficacia del corso.

Come bere Metformin per la perdita di peso

Iniziare con una dose iniziale di 500-1000 mg al giorno, cioè 1-2 compresse al mattino e alla sera. Il farmaco viene assunto durante il pasto o subito dopo, bevendo una quantità sufficiente di liquido. In futuro, il dosaggio di metformina per la perdita di peso può essere aumentato a 1500-2000 mg al giorno. Ora ho capito come prendere metformina per la perdita di peso, ma è necessario essere preparati per gli effetti collaterali, che si manifesta nausea, vomito, un gusto metallico in bocca, diarrea, dolore addominale, flatulenza. Raramente osservato lo sviluppo di acidosi lattica, ipovitaminosi B12, anemia, ipoglicemia, eruzione cutanea.

Regole di ammissione

Si raccomanda che coloro che lottano con l'obesità non debbano mai superare la dose e seguire una dieta che consiste nell'evitare cibi ad alto contenuto di carboidrati - cottura, muffin, dolci, ecc. I porridge istantanei dovrebbero essere sostituiti con cereali - lenticchie, ceci, piselli, farina d'avena e altro, e riso bianco - marrone. In nessun caso è impossibile morire di fame, poiché il rischio di ipoglicemia e quindi di coma aumenta più volte.

L'apporto calorico della razione giornaliera non dovrebbe essere inferiore a 2000 Kcal e coloro che sono coinvolti nello sport possono aumentarlo fino a 2500 Kcal. Va ricordato che quando si decide di perdere peso con l'aiuto di questo farmaco, la persona stessa sopporta il dosaggio di metformina per la perdita di peso.

Il medico non lo prescriverà mai senza indicazioni specifiche per questo, e se non vi è alcuna diagnosi di "diabete mellito di tipo 2" nella storia, le conseguenze potrebbero essere le più sfavorevoli, fino allo sviluppo di coma e morte. È meglio consultarsi con uno specialista in anticipo e con esso per elaborare il concetto più accettabile di combattere chili in più, che è quello di ridurre la percentuale di cibi grassi e ricchi di carboidrati e aumentare la percentuale di proteine, così come frutta e verdura. Non dimenticare il ruolo dell'esercizio in questa materia.

Recensioni metformina

Leggendo le recensioni di persone che assumono metformina per la perdita di peso, possiamo dire che la maggior parte delle lamentele arrivano alla nausea all'inizio del consumo del farmaco (25%). Se questo effetto collaterale è permanente, la dose raccomandata del farmaco deve essere ridotta di 2 volte, aumentando nel tempo a quella richiesta.

Nel 19-21% delle persone, le feci si sono indebolite a vari livelli. Questo è il prezzo della non conformità con alimenti a basso contenuto di carboidrati. Nello 0,2% dei casi, sono comparsi eruzioni cutanee, eritema, acidosi lattica.

Approssimativamente per un ciclo di assunzione di perdita di peso ha raggiunto 1,6-1,9% del peso totale prima di perdere peso. Nelle persone che hanno combinato l'uso del farmaco con uno sforzo fisico attivo, questo indicatore è aumentato al 3,6-5,2%. Nel 3-4% delle persone, il peso è rimasto a posto, il che è molto probabilmente dovuto alla violazione delle raccomandazioni per l'uso e delle caratteristiche individuali del corpo.

Lera Samara. Ho 27 anni. Tre anni fa, guadagnò 25 kg (era depressa e mangiava troppo), e 6 mesi fa iniziò ad usare Metformin 850 due volte al giorno e praticava il jogging, e nel corso di sei mesi lasciò cadere 14 kg. Raccomando quelli che hanno problemi con ginecologia e zucchero, ma solo dopo aver consultato un endocrinologo.

Vika Kiev. Mia madre prendeva Metformin-1000, (diabete di tipo 2) e diventava molto magra. Ha preso il farmaco per due anni. Il peso ha raggiunto 49 kg. Ora ha guadagnato peso, ha iniziato a usare l'insulina. Mi è stato prescritto anche metformina, lo prendo, io faccio dieta, non faccio sport molto spesso. Il risultato è 11 kg al mese.

Galina Togliatti. Ha preso Metharmine-850 una volta al giorno, sutra. Per un mese ha preso 8 kg. Non so come fare, ma quando ho preso questa droga, c'era un'assoluta avversione all'alcol e ai dolci... Aspetterò un mese, e poi berrò due volte al giorno. Non c'era gonfiore e indigestione.

Cosa aiuta iniezioni e compresse Milgamma: istruzioni per l'uso

Analisi delle urine per diastasi