Farmaci che riducono il colesterolo nel sangue: una revisione dei fondi

La terapia farmacologica dei disordini del metabolismo lipidico è prescritta per l'inefficacia della dieta ipolipemizzante, per lo sforzo fisico razionale e per la perdita di peso per 6 mesi. Quando il livello di colesterolo totale nel sangue è superiore a 6,5 ​​mmol / l, i farmaci possono essere prescritti in anticipo.

Per la correzione del metabolismo lipidico prescrivono fondi antiatherogenici (ipolipemizzanti). Lo scopo del loro uso è ridurre il livello di colesterolo "cattivo" (colesterolo totale, trigliceridi, lipoproteine ​​molto basse (VLDL) e bassa densità (LDL)), che rallenta lo sviluppo dell'aterosclerosi vascolare e riduce il rischio di sviluppare le sue manifestazioni cliniche: angina, infarto, ictus e altri malattie.

classificazione

  1. Resine a scambio anionico e farmaci che riducono l'assorbimento (assorbimento) del colesterolo nell'intestino.
  2. Acido nicotinico
  3. Probucolo.
  4. Fibrati.
  5. Statine (inibitori dell'enzima 3-idrossimetil-glutaril-coenzima-A-riduttasi).

A seconda del meccanismo d'azione, i farmaci per abbassare il colesterolo nel sangue possono essere suddivisi in diversi gruppi.

Farmaci che impediscono la sintesi delle lipoproteine ​​aterogeniche ("colesterolo cattivo"):

  • statine;
  • fibrati;
  • acido nicotinico;
  • probucolo;
  • benzaflavin.

Mezzi che rallentano l'assorbimento del colesterolo dal cibo nell'intestino:

  • sequestranti degli acidi biliari;
  • Guara.

Correttori del metabolismo lipidico che aumentano il livello di "colesterolo buono":

Sequestranti acido biliare

I farmaci dell'acido biliare (colestiramina, colestipolo) sono resine a scambio anionico. Una volta nell'intestino, "sequestrano" gli acidi biliari e li rimuovono dal corpo. Il corpo inizia a sperimentare una carenza di acidi biliari necessaria per la vita normale. Pertanto, nel fegato inizia il processo di sintetizzarli dal colesterolo. Il colesterolo "ottiene" dal sangue, a causa della sua concentrazione si riduce.

Disponibile colestiramina e colestipolo sotto forma di polveri. La dose giornaliera deve essere suddivisa in 2 - 4 dosi, consumate diluendo il farmaco in un liquido (acqua, succo).

Le resine scambiatrici anioniche non vengono assorbite nel flusso sanguigno, agendo solo nel lume intestinale. Pertanto, sono abbastanza sicuri e non hanno gravi effetti indesiderati. Molti esperti ritengono che sia necessario iniziare il trattamento dell'iperlipidemia con questi farmaci.

Gli effetti collaterali includono gonfiore, nausea e costipazione, meno comunemente, feci molli. Per prevenire tali sintomi, è necessario aumentare l'assunzione di liquidi e la fibra alimentare (fibre, crusca).
Con l'uso a lungo termine di questi farmaci in dosi elevate, ci può essere una violazione dell'assorbimento nell'intestino di acido folico e alcune vitamine, principalmente liposolubili.

I sequestranti degli acidi biliari riducono la concentrazione di colesterolo "cattivo" nel sangue. Il contenuto di trigliceridi non cambia o addirittura aumenta. Se il paziente ha un livello inizialmente elevato di trigliceridi, le resine scambiatrici anioniche devono essere combinate con farmaci di altri gruppi che riducono il livello di questa frazione lipidica nel sangue.

Farmaci che sopprimono l'assorbimento del colesterolo nell'intestino

Riducendo l'assorbimento del colesterolo dal cibo nell'intestino, questi agenti riducono la sua concentrazione nel sangue.
Il più efficace di questo gruppo di rimedi è guar. Questo è un integratore alimentare vegetale derivato dai semi di fagioli di giacinto. È costituito da un polisaccaride idrosolubile, che forma una sorta di gelatina al contatto con un fluido nel lume intestinale.

Guarem rimuove meccanicamente le molecole di colesterolo dalla parete intestinale. Accelera l'escrezione degli acidi biliari, portando ad una maggiore cattura di colesterolo dal sangue al fegato per la loro sintesi. Il farmaco sopprime l'appetito e riduce la quantità di cibo mangiato, che porta alla perdita di peso e al contenuto lipidico nel sangue.
Il guaram è prodotto in granuli, che dovrebbero essere aggiunti al liquido (acqua, succo, latte). Il farmaco deve essere combinato con altri agenti anti-aterosclerotici.

Gli effetti collaterali includono gonfiore, nausea, dolore nell'intestino e talvolta feci molli. Tuttavia, sono espressi leggermente, si verificano raramente, con la terapia continuata passano da soli.

Acido nicotinico

L'acido nicotinico e i suoi derivati ​​(enduracina, niceritrolo, acipimox) sono una vitamina del gruppo B. Riduce la concentrazione di "colesterolo cattivo" nel sangue. L'acido nicotinico attiva il sistema di fibrinolisi, riducendo la capacità del sangue di formare coaguli di sangue. Questo strumento è più efficace di altri farmaci ipolipemizzanti che aumentano la concentrazione nel sangue di "colesterolo buono".

Il trattamento con acido nicotinico viene effettuato a lungo, con un aumento graduale della dose. Prima e dopo averlo preso, non è consigliabile bere bevande calde, specialmente caffè.

Questo medicinale può irritare lo stomaco, quindi non è prescritto per gastrite e ulcera peptica. Molti pazienti all'inizio del trattamento compaiono arrossamento del viso. A poco a poco, questo effetto scompare. Per prevenirlo, si consiglia di assumere 325 mg di aspirina 30 minuti prima di assumere il farmaco. Nel 20% dei pazienti si nota prurito.

Il trattamento con acido nicotinico è controindicato per l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale, l'epatite cronica, le gravi aritmie cardiache, la gotta.

L'enduracina è un farmaco a base di acido nicotinico ad azione prolungata. È molto meglio tollerato, causa un minimo di effetti collaterali. Possono essere trattati per molto tempo.

probucolo

Il farmaco riduce i livelli di colesterolo "buono" e "cattivo". Il farmaco non influisce sul livello dei trigliceridi.

Il farmaco rimuove dal sangue LDL, accelera l'escrezione di colesterolo dalla bile. Inibisce la perossidazione lipidica, mostrando l'effetto anti-aterosclerotico.

L'effetto dell'agente si manifesta due mesi dopo l'inizio del trattamento e dura fino a sei mesi dopo la sua conclusione. Può essere combinato con qualsiasi altro mezzo per ridurre il colesterolo.

Sotto l'azione del farmaco può prolungare l'intervallo Q-T sull'elettrocardiogramma e lo sviluppo di gravi aritmie ventricolari. Durante il suo ricevimento è necessario ripetere l'elettrocardiogramma almeno una volta ogni 3-6 mesi. Non è possibile assegnare probucol contemporaneamente al cordaron. Altri effetti indesiderati includono gonfiore e dolore addominale, nausea e talvolta feci molli.

Il probucolo è controindicato nelle aritmie ventricolari associate a un prolungato intervallo Q-T, frequenti episodi di ischemia miocardica, nonché con livelli iniziali bassi di HDL.

fibrati

I fibrati riducono efficacemente i livelli ematici dei trigliceridi, in misura minore, la concentrazione di colesterolo LDL e VLDL. Sono utilizzati in casi di ipertrigliceridemia significativa. I farmaci più comunemente usati sono:

  • gemfibrozil (lopid, gevilon);
  • fenofibrato (lipantil 200 M, thrikor, exlip);
  • ciprofibrato (lipanor);
  • colina fenofibrato (trilipix).

Gli effetti collaterali includono danni muscolari (dolore, debolezza), nausea e dolore addominale, disfunzione epatica. I fibrati possono migliorare la formazione di pietre (pietre) nella cistifellea. In rari casi, sotto l'azione di questi agenti, la formazione del sangue è inibita dallo sviluppo di leucopenia, trombocitopenia e anemia.

I fibrati non sono prescritti per malattie del fegato e della cistifellea, disturbi della formazione del sangue.

statine

Le statine sono i farmaci ipolipemizzanti più efficaci. Bloccano l'enzima responsabile della sintesi del colesterolo nel fegato, mentre il suo contenuto nel sangue diminuisce. Allo stesso tempo, il numero di recettori LDL è in aumento, il che porta ad un'estrazione accelerata del "colesterolo cattivo" dal sangue.
I farmaci più comunemente prescritti sono:

  • simvastatina (vazilip, zokor, ovenkor, simvageksal, simvakard, simvakol, simvastin, simvastol, simvor, simlo, sincard, holvasim);
  • lovastatina (cardiostatina, choletar);
  • pravastatina;
  • atorvastatina (anvistat, atocor, atomi, ator, atorox, atoris, vazator, lipoford, liprimar, liptonorm, novostat, torvazin, torvakard, tulipano);
  • Rosuvastatina (akorta, krestor, mertenil, rosart, rosarkar, rosukard, rosulip, roxer, rustor, tevastor);
  • pitavastatina (livazo);
  • fluvastatina (lescol).

La lovastatina e la simvastatina sono prodotte da funghi. Questi sono "profarmaci" che nel fegato si trasformano in metaboliti attivi. La pravastatina è un derivato dei metaboliti fungini, ma non è metabolizzata nel fegato, ma è già un principio attivo. Fluvastatina e atorvastatina sono farmaci completamente sintetici.

Le statine vengono somministrate una volta al giorno la sera, dal momento che il picco della formazione di colesterolo nel corpo cade di notte. A poco a poco, il loro dosaggio può aumentare. L'effetto arriva già durante i primi giorni di ricevimento, raggiunge un massimo in un mese.

Le statine sono abbastanza sicure. Tuttavia, quando si usano dosi elevate, specialmente in combinazione con fibrati, è possibile una compromissione della funzionalità epatica. Alcuni pazienti hanno dolore muscolare e debolezza muscolare. A volte ci sono dolori addominali, nausea, stitichezza, mancanza di appetito. In alcuni casi, sono probabili l'insonnia e il mal di testa.

Le statine non influenzano il metabolismo delle purine e dei carboidrati. Possono essere prescritti per la gotta, il diabete, l'obesità.

Le statine sono incluse nello standard di trattamento per l'aterosclerosi. Sono prescritti come monoterapia o in combinazione con altri agenti anti-aterosclerotici. Esistono combinazioni pronte di lovastatina e acido nicotinico, simvastatina ed ezetimibe (ingeji), pravastatina e fenofibrato, rosuvastatina ed ezetimibe.
Vengono prodotte combinazioni di statine e acido acetilsalicilico, nonché atorvastatina e amlodipina (duplexer, caduet). L'uso di combinazioni preconfezionate aumenta l'aderenza del paziente al trattamento (compliance), è più vantaggioso dal punto di vista economico, causa meno effetti collaterali.

Altri farmaci ipolipemizzanti

Benzaflavina appartiene al gruppo di vitamina B2. Migliora il metabolismo nel fegato, provoca una diminuzione della glicemia, dei trigliceridi, del colesterolo totale. Il farmaco è ben tollerato, nominato da corsi lunghi.

Essentiale contiene fosfolipidi essenziali, vitamine del gruppo B, nicotinamide, acidi grassi insaturi, sodio pantotenato. Il farmaco migliora la disgregazione e l'eliminazione del colesterolo "cattivo", attiva le proprietà benefiche del colesterolo "buono".

Lipostabil è vicino per composizione e azione per Essentiale.

I trigliceridi Omega-3 (omakor) sono prescritti per il trattamento dell'ipertrigliceridemia (ad eccezione dell'iperchilomicronemia di tipo 1), nonché per la prevenzione dell'infarto miocardico ricorrente.

Ezetimibe (ezetrol) ritarda l'assorbimento del colesterolo nell'intestino, riducendo l'assunzione al fegato. Riduce il contenuto di colesterolo "cattivo" nel sangue. Il farmaco è più efficace in combinazione con le statine.

Video su "Colesterolo e statine: dovrei prendere medicine?"

Top compresse di colesterolo: elenco e prezzi

L'eccessiva concentrazione di colesterolo nel sangue umano è una seria minaccia per la sua salute.

La sostanza si muove liberamente nel flusso sanguigno ed è in grado di depositarsi sulle pareti vascolari, formando le cosiddette placche di colesterolo. Essi, a loro volta, minacciano il restringimento del lume dei vasi sanguigni e lo sviluppo di malattie pericolose come l'infarto e l'ictus.

Negli anziani, nei pazienti con aneurisma vascolare e nelle persone che hanno precedentemente sofferto di infarto o ictus, la vasocostrizione può causare più gravi danni alla salute e causare lo sviluppo di altre patologie cardiovascolari. Per ridurre questo rischio, è necessario ricorrere a farmaci che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue.

Tuttavia, le compresse di colesterolo devono essere prescritte esclusivamente da uno specialista competente. Il loro uso incontrollato e l'assenza di controindicazioni possono portare a conseguenze imprevedibili e complicare significativamente le condizioni del paziente. Ma non dimenticare che, insieme alla terapia conservativa, o in assenza di tale necessità, il paziente deve riconsiderare il suo menu e apportare alcune modifiche al suo stile di vita.

Come ridurre il colesterolo alto?

Per ridurre il colesterolo nel sangue, prima di tutto, il paziente deve abbandonare la maggior parte dei prodotti nocivi. Anche il mantenimento del tono normale dei vasi sanguigni è molto importante, quindi non dimenticare i benefici degli sport e le passeggiate all'aria aperta.

Il decorso della terapia conservativa con colesterolo alto è piuttosto lungo e il paziente dovrebbe essere pronto per questo. Allo stesso tempo, è importante che il paziente rispetti tutte le prescrizioni e le istruzioni del medico curante al fine di stabilizzare la condizione senza danneggiare la propria salute.

Quindi, per abbassare il colesterolo nel sangue che ti serve:

  • rinunciare a cattive abitudini;
  • ridurre l'assunzione di sale;
  • eliminare o ridurre la quantità di cibi grassi consumati;
  • dare la preferenza ai grassi vegetali invece che agli animali;
  • arricchire il menù con prodotti arricchiti con fibre;
  • consumare abbastanza carboidrati complessi;
  • Assicurati di includere nella dieta alimenti ricchi di acidi polinsaturi.

L'elenco dei prodotti vietati include:

  • diversi tipi di salsicce (comprese salsicce e wieners);
  • un cookie;
  • cottura;
  • torte;
  • rotoli.

L'approccio corretto al problema dell'alimentazione con colesterolo elevato non solo aiuterà a "abbattere" le sue prestazioni, ma contribuirà anche a migliorare il benessere generale di una persona.

La maggior parte (80%) di colesterolo si trova nelle cellule del fegato e solo il 20% viene ingerito con il cibo. Ma un menu corretto ed equilibrato può contribuire alla normalizzazione e ad una significativa diminuzione della concentrazione della sostanza nel sangue.

I principi di trattamento che dovrebbero guidare ciascun paziente sono:

  • perdita di peso;
  • attività sportive quotidiane;
  • attento controllo delle calorie consumate al giorno;
  • rifiuto di alcol e sigarette;
  • evitamento di situazioni stressanti e shock psico-emotivi.

Per ridurre significativamente la concentrazione di questa sostanza nel sangue e prevenire la formazione di placche di colesterolo, è possibile utilizzare speciali preparazioni a base di erbe e integratori alimentari. Quindi, con l'aiuto di un apporto sufficiente di acidi grassi polinsaturi Omega-3, il rischio di formazione di trombi sulle pareti dei vasi sanguigni è ridotto.

In alcune situazioni, le correzioni apportate al ritmo della vita e al menu del paziente non aiutano a eliminare i livelli elevati di colesterolo. In questo caso, l'unica via d'uscita è ricorrere all'uso di farmaci speciali, che, tuttavia, possono essere prescritti solo da un medico!

classificazione

Per abbassare la concentrazione di colesterolo nel sangue del paziente, i dottori prescrivono, di regola, targhe. Sono divisi in 5 gruppi:

  1. Le statine. Questo gruppo di farmaci prescritti dai medici se il livello di colesterolo è troppo alto, e deve essere immediatamente ridotto. Si tratta di farmaci molto efficaci, la cui efficacia si può notare già 14 giorni dopo l'inizio del trattamento. Le statine possono essere prese per un lungo periodo di tempo.
  2. Fibrati. Questo gruppo di farmaci ha lo scopo di aumentare la quantità di colesterolo "buono" nel corpo umano. Grazie alla loro ricezione riduce significativamente il rischio di effetti avversi sul sistema cardiovascolare.
  3. Inibitore di assorbimento Un tale farmaco non consente al colesterolo di essere assorbito nell'intestino, ma non penetra nel sangue stesso. È più adatto per i pazienti che sono ipersensibili alle statine.
  4. Acido nicotinico I farmaci a base di questo hanno un effetto complesso sul corpo del paziente: rimuovono il colesterolo "dannoso" in eccesso, aumentano il livello di "benefico" e normalizzano anche la microcircolazione sanguigna. È possibile notare la prima tendenza positiva dal trattamento in pochi giorni.
  5. Gli integratori alimentari sono considerati mezzi universali, ampiamente utilizzati nella lotta contro il colesterolo alto. Non hanno praticamente controindicazioni, "picchiando" alti tassi di colesterolo "cattivo" e aumentando il livello di "buono".

Tutti i suddetti gruppi di farmaci dal colesterolo alto differiscono l'uno dall'altro nella loro composizione e principio di effetti sul corpo. Ognuno di questi gruppi di farmaci ha i suoi pro, contro e reazioni collaterali di cui devi essere consapevole.

Top pillole di colesterolo

Per capire quali farmaci meritano una particolare attenzione, considereremo brevemente i più efficaci a seconda di quale dei gruppi di farmaci sopra descritti essi appartengano.

Statine per abbassare il colesterolo

Prima di decidere di assumere statine, è importante capire che cosa sono questi farmaci. Si tratta di elementi chimici che inibiscono la produzione naturale di enzimi coinvolti nella sintesi del colesterolo.

Se ritieni che le istruzioni per l'uso, l'effetto terapeutico delle statine è raggiunto da:

  • ridurre la concentrazione di colesterolo nel plasma sanguigno a causa dell'inibizione dell'HMG-CoA reduttasi e del blocco parziale della produzione di questa sostanza da parte delle cellule epatiche;
  • ridurre il colesterolo nei pazienti con ipercolesterolemia familiare omozigote, che non viene curata con l'assunzione di farmaci che inibiscono la produzione di lipidi;
  • abbassando il colesterolo totale del 30-45% e, in particolare, del "nocivo" - del 40-60%;
  • ridurre il rischio di processi ischemici nei vasi sanguigni del 15-25%;
  • mancanza di effetti cancerogeni o mutageni.

Le statine possono anche causare vari effetti collaterali sotto forma di:

  • disturbi del sonno;
  • sindrome astenica;
  • cefalea;
  • nausea;
  • feci alterate;
  • dolori addominali;
  • gonfiore e flatulenza;
  • dolore muscolare;
  • malessere generale;
  • deterioramento della memoria;
  • vertigini;
  • ipoestesia;
  • parestesia;
  • neuropatia periferica;
  • vomito;
  • feci alterate;
  • sviluppo dell'epatite;
  • anoressia;
  • ittero colestatico;
  • mal di schiena;
  • crampi muscolari;
  • artrite articolare;
  • reazioni allergiche cutanee: rash, orticaria, anafilassi;
  • ipoglicemia;
  • aumento di peso;
  • lo sviluppo dell'obesità, ecc.

Negli uomini, assumere statine può causare lo sviluppo di impotenza.

Quando devo prendere le statine?

Nonostante le rassicurazioni della pubblicità e dei produttori, la sicurezza completa di tali farmaci per i pazienti oggi non è dimostrata. Se parliamo del rapporto tra benefici e danni delle statine, alcuni ricercatori sottolineano che il rischio di effetti collaterali è molto più alto dell'effetto positivo della loro ricezione, specialmente se viene usato per prevenire le malattie cardiovascolari con ipercolesterolemia.

Tuttavia, per alcune categorie di pazienti, questo gruppo di farmaci è estremamente necessario. L'ultima generazione di statine è indicata per l'uso obbligatorio al fine di:

  • prevenire la ricorrenza di un infarto o ictus;
  • recupero dopo un intervento chirurgico ricostruttivo sul cuore o sui grandi vasi sanguigni (o in preparazione per questo);
  • accelerare il processo di recupero da un attacco di cuore o sindrome coronarica acuta;

Questi farmaci sono anche necessari per CHD con alto rischio di infarto o ictus.

Si raccomanda vivamente di non usare le statine per i pazienti:

  • con un basso rischio di complicanze dell'ipercolesterolemia;
  • soffre di diabete;
  • donne che non sono in vista della menopausa.

Quando si usano le statine, è importante considerare la loro compatibilità con altri farmaci.

Studi sugli effetti delle statine sul corpo

Scienziati di diversi paesi hanno il loro punto di vista sull'opportunità di prescrivere questi farmaci con colesterolo alto.

  1. Ricercatori tedeschi hanno dimostrato che i livelli di colesterolo abbassati portano allo sviluppo di cancro e patologie epatiche pericolose. Sostengono che l'ipocolesterolemia porta a morte prematura e aumenta anche il numero di suicidi. Pertanto, una tale condizione è più pericolosa di un'alta concentrazione di colesterolo nel sangue umano.
  2. Gli scienziati americani sostengono che infarti e ictus non sono il risultato di una ridotta concentrazione di colesterolo. Le cause principali di queste patologie, i ricercatori ritengono che la carenza di magnesio nel corpo umano.
  3. Il colesterolo è una sostanza che promuove la rigenerazione dei tessuti danneggiati. L'uso di statine inibisce questa funzione, poiché anche il colesterolo "cattivo" è benefico per l'uomo. Aiuta a costruire la massa muscolare, ma la sua carenza può portare a dolori muscolari e distrofia.
  4. Assunzione di statine inibisce la sintesi del colesterolo, che riduce la produzione di mevalonato. Questa sostanza è responsabile per la produzione di colesterolo e molti altri elementi benefici. La loro carenza può portare allo sviluppo di varie patologie pericolose.
  5. Le statine aumentano il rischio di diabete. La sua comparsa è stata osservata nel 10-70% dei pazienti trattati con questo gruppo di farmaci. E il diabete, a sua volta, provoca un aumento incontrollato dei livelli di colesterolo nel sangue.
  6. Gli effetti collaterali dell'uso di statine si sviluppano estremamente lentamente, quindi all'inizio il paziente potrebbe non notarli. Questa è una seria minaccia alla sua salute se tali farmaci vengono assunti per un lungo periodo di tempo.
  7. Le statine hanno un effetto pernicioso sul fegato. Le persone che soffrono di obesità, c'è un miglioramento temporaneo nello stato dei vasi sanguigni, ma nel tempo c'è una violazione nel cervello, specialmente nei pazienti anziani.

Se si riscontrano livelli elevati di colesterolo in persone sotto i 50 anni di età, questo indica un grave malfunzionamento nel corpo, che richiede un intervento medico immediato. In alcuni paesi, la prevenzione di tale condizione è promossa attraverso il rifiuto delle cattive abitudini, mantenendo uno stile di vita sano ed eliminando l'assunzione di statine.

Nomina di statine agli anziani

Nello studio dell'effetto di questo gruppo di farmaci su pazienti di età superiore a 60 anni, il 30% dei casi ha rilevato la comparsa di dolore muscolare. I pazienti si lamentano di affaticamento, letargia e diminuzione del tono muscolare. Il dolore nell'area dei muscoli scheletrici si è verificato principalmente nei pazienti che avevano appena iniziato a prendere il farmaco.

Sulla base di quanto sopra, la maggior parte delle persone che soffrono di ipercolesterolemia, c'è una diminuzione dell'attività mentale e fisica per 40 minuti a settimana. A causa della debolezza muscolare, i pazienti perdono interesse nel praticare sport e anche passeggiate ordinarie. Questo, a sua volta, aumenta il rischio di infarti e ictus.

Statine: una lista di farmaci

Le seguenti statine ad alte prestazioni per abbassare il colesterolo possono essere acquistate nelle farmacie in Russia:

  1. Rosuvastatina, che riduce i livelli di colesterolo del 55%.
  2. Atorvastatina, che riduce il livello del 47%.
  3. Simvastatina (38%).
  4. Fluvastatina (29%) e altri.

Di seguito è riportato un elenco completo dei farmaci ad alto contenuto di colesterolo:

Pillole di colesterolo

Alti livelli di colesterolo nel sangue influenzano negativamente la condizione di tutti gli organi umani, in particolare il cuore e il cervello. Per ridurre il colesterolo, puoi bere farmaci speciali che riducono questa cifra.

Tipi di droghe e indicazioni

Il colesterolo è un composto organico presente nelle pareti cellulari degli organismi viventi. Se il suo livello plasmatico è alto, inizia ad accumularsi sulle pareti dei vasi sanguigni e formare placche. Crea un ambiente favorevole per l'emergere di coaguli di sangue - una causa significativa di morte.

Per abbassare il colesterolo, vengono utilizzati una dieta speciale e un numero di farmaci.

  1. Le statine. Inibisce un particolare enzima, abbattendo l'indicatore dei lipidi dannosi nel sangue.
  2. Fibrati. Attivare l'enzima lipoproteina lipasi, che fende il colesterolo.
  3. Derivati ​​dell'acido nicotinico. A causa della normalizzazione del metabolismo, il metabolismo dei grassi migliora, il colesterolo in eccesso cessa di essere prodotto.
  4. Farmaci di altri gruppi. Legano gli acidi biliari o impediscono l'assorbimento del grasso o lo assorbono nell'intestino.

Ci sono anche rimedi a base di erbe progettati per abbassare il colesterolo e integratori alimentari. Le loro azioni non sono sempre sufficienti per rimuovere il problema, a volte solo le compresse potenti aiuteranno. Le indicazioni per il trattamento sono le seguenti:

  • colesterolo nel sangue superiore a 6 mmol / l;
  • la presenza di malattie cardiache, vasi sanguigni;
  • diagnosi di aterosclerosi;
  • attacco di cuore, storia di ictus.

Inoltre, saranno necessari farmaci per ridurre i lipidi "cattivi" nelle malattie del fegato, del pancreas, dei reni, per ridurre il carico sugli organi.

Statine - farmaci di prima generazione

Queste pillole di colesterolo sono economiche, ma la loro efficacia è alta. Bloccano gli enzimi, senza i quali non si forma il colesterolo. Esistono diverse generazioni di farmaci in questo gruppo, che differiscono per le sostanze attive.

La prima generazione di statine è rappresentata da farmaci basati sulla simvastatina. È ben studiato, il suo prezzo è più basso. Di seguito sono riportate le principali statine e il loro costo.

Come puoi vedere, esistono farmaci assolutamente economici, mentre tutte le statine sopra elencate sono analoghe. Il consumo regolare riduce il colesterolo. La dose viene scelta individualmente, generalmente a partire da 10 mg / die.

I farmaci di seconda generazione sono basati sulla fluvastatina. Il più bello di loro è Lescol Forte, anche se il suo prezzo è molto alto - 2800 rubli / 28 compresse. L'azione significa prolungata, morbida, quindi è spesso raccomandata per i diabetici. Non possono essere trattati per le allergie alle arachidi, alle malattie delle vie biliari.

L'ultima generazione di statine

Se si scelgono pillole di colesterolo molto buone, è necessario acquistare farmaci di 3-4 generazioni. Il terzo è rappresentato da farmaci con atorvastatina:

  1. Atoris (da 370 rubli);
  2. Torvakard (da 266 rubli);
  3. Novostat (da 560 rubli) o Novostatin;
  4. Tulipano (da 660 rubli).

L'atorvastatina riduce il livello dei grassi a bassa densità nel sangue. Inibisce un enzima coinvolto nelle prime fasi della sintesi del colesterolo. Successivamente, viene attivata l'attività dei recettori che aumentano il tasso di legame ai grassi e la loro rimozione dal plasma. Inoltre, la sostanza non consente il crollo del rivestimento interno dei vasi sanguigni, promuove la crescita del colesterolo "buono".

L'effetto di tutti i farmaci si ottiene dopo 2 settimane dall'inizio del ricevimento.

Al paziente può essere assegnato anche Atomax, Anvistat, Lipitor - il principio attivo è lo stesso.

Medicinali molto efficaci, ma piuttosto costosi della quarta generazione. Questi sono farmaci con rosuvastatina, pitavastatina. Il gruppo comprende Crestor, Akorta, Livazo, Merten, Rosart. Il prezzo per il mese di ammissione varia da 1000 rubli. fino a 3000 rubli Di solito, 5-10 mg vengono assunti nel primo mese, quindi la dose viene aumentata a 40 mg.

I fibrati sono i mezzi migliori

I fibrati normalizzano il colesterolo, in parallelo adeguano i suoi prodotti e il metabolismo dei grassi in generale. Vengono prese separatamente dalle statine, la condivisione è consentita solo in casi molto gravi, ad esempio con iperlipidemia familiare (grave malattia ereditaria). I fibrati sono particolarmente indicati per il diabete.

I migliori farmaci di gruppo sono elencati qui:

    Gemfibrozil. Colesterolo a bassa tossicità, bassa densità, trigliceridi. Accelera l'escrezione di colesterolo con la bile. Se la dieta non aiuta, questo farmaco è prescritto a causa della buona tollerabilità. Gli analoghi sono Regul, Normolip, Gevilon, Ipolipid.

Il costo dei farmaci di solito non supera le 1500 ruote. Durante il trattamento, è importante monitorare regolarmente il livello dei lipidi nel sangue.

Vitamine e rimedi erboristici

Restringendo i vasi cerebrali, le arterie coronarie portano ad un aumento della deposizione di lipidi sulle pareti.

L'acido nicotinico ha un effetto vasodilatatore, elimina gli spasmi vascolari, riduce il tasso di intasamento delle arterie con il colesterolo.

Il più delle volte, l'acido nicotinico è prescritto nelle iniezioni, ma c'è una forma compressa - Niceritolo, Enduracina, Atsipimok.

Allo stesso tempo, il rischio di coaguli di sangue e la comparsa di coaguli di sangue diminuiscono, il che riduce al minimo il rischio di morte per infarto o ictus. Di solito, un trattamento di 2 settimane è sufficiente più volte l'anno per mantenere il colesterolo normale nei casi lievi. Quando la condizione vascolare viene trascurata, il trattamento è integrato con statine o fibrati.

Nella medicina popolare, si consiglia spesso di prendere l'aglio per i lipidi del sangue. Ci sono tavolette di aglio Alisat (120 rub), con una gamma di effetti benefici:

  • ridurre la densità del sangue;
  • aiutare a dissolvere placche, coaguli di sangue;
  • normalizzare il colesterolo, la pressione;
  • ridurre il rischio di diabete, ictus.

È necessario prendere targhe su 1 due volte / giorno, un corso 3 mesi. Se c'è il rischio di sanguinamento, smettere di prendere.

Altri preparati

Dopo un attento esame e il rilevamento del colesterolo leggermente in eccesso, il medico può raccomandare l'assunzione di farmaci a base di Omega-3, acido lipoico. La protezione delle navi contro i grassi nocivi da parte di queste sostanze è già stata dimostrata. Sono venduti come integratori alimentari (Tykveol, Omega Forte, Sieve Pren, Policosanol e altri). Tali farmaci sono economici - 50-600 rubli. Possono anche essere utilizzati per la prevenzione dell'iperlipidemia dall'età di 30-35 anni.

Altri farmaci per il colesterolo sono elencati qui:

    Ezetemib (1400 sfrega). Il farmaco non assorbe il colesterolo nell'intestino tenue. A causa di ciò, anche il livello della sostanza nel sangue ritorna normale. Il farmaco è considerato moderno, efficace, ha un diverso principio di azione. Migliora anche il metabolismo, migliora la circolazione sanguigna, rimuove le tossine.

Questi farmaci bevono corsi per 4 mesi, dopo aver preso una pausa per un mese. A causa del miglioramento del metabolismo dei grassi, il lavoro delle navi è normalizzato, anche la pressione ritorna normale.

Effetti collaterali e controindicazioni

La maggior parte dei farmaci presenta una serie di "effetti collaterali", che sono più comuni in presenza di malattie croniche nei pazienti. Tra questi ci sono:

  • nausea, bruciore di stomaco, diarrea;
  • bocca secca;
  • mal di testa;
  • aumentato AST, fegato ALT;
  • tachicardia;

Quando assumono statine, appaiono spesso eruzioni cutanee, dolori addominali e disturbi intestinali. Da alcuni farmaci, la pressione scende (ad esempio, dall'acido nicotinico).

Quando assumono statine, i medici non raccomandano di mangiare pompelmi, bere alcolici - non sono compatibili.

Quasi tutte le medicine (eccetto Omega-3) sono controindicate in gravidanza, allattamento. Anche le controindicazioni sono gravi malattie dei reni, fegato, scheletro, muscoli, stomaco. Qualsiasi farmaco deve essere prescritto dopo la consegna dell'analisi - lipidogrammi.

Top pillole di colesterolo

Molte persone pensano che abbassare il colesterolo con pillole, dieta o raccomandazioni per uno stile di vita sano sia un obiettivo a parte: il colesterolo deve rientrare nell'intervallo normale specificato. Il colesterolo è infatti "buono" e "cattivo", e il colesterolo "cattivo" viene gradualmente depositato nel lume dei vasi sanguigni, forma placche che causano un aumento del rischio di sviluppare incidenti vascolari - infarto e ictus.

Ma l'assunzione di farmaci che riducono il colesterolo, o farmaci ipolipemizzanti, è indicata soprattutto non solo per mantenere il colesterolo in condizioni normali, ma anche per la cosiddetta profilassi secondaria in pazienti con infarto miocardico. Prima di tutto, questi farmaci sono necessari per prevenire il reinfarto. Esistono molti studi clinici affidabili in cui sono stati identificati centinaia di migliaia di volontari che l'uso prolungato di farmaci dal gruppo di statine riduce il rischio di mortalità totale dopo un precedente infarto di almeno il 30%. Qui è davvero un uso a lungo termine, per 3 o 5 anni.

Ovviamente, un aumento del colesterolo nel sangue, o ipercolesterolemia, è un fattore di rischio non solo per infarto o coronaropatia. Contribuisce all'obesità, all'ipertensione, aumenta il rischio di diabete e pancreatite.

È importante che solo un medico prescriva farmaci per ridurre il colesterolo e che si seguano le tattiche standard. Inizialmente, un paziente con un aumentato rischio di infarto e ictus dovrebbe seguire le raccomandazioni dietetiche, cambiare il proprio stile di vita, abbandonare le cattive abitudini e solo se tutti questi interventi falliscono, si prescriveranno farmaci.

È molto importante raggiungere obiettivi per il colesterolo totale. Ad esempio, una persona sana dovrebbe avere un indicatore del colesterolo totale inferiore a 6,2 mmol / l. Nei pazienti con cardiopatia ischemica, il livello target, ovvero la concentrazione plasmatica del colesterolo da raggiungere prescrivendo il farmaco, deve essere inferiore a 5 mmol / l.

È stato dimostrato in modo affidabile che l'uso a lungo termine di statine in base alle indicazioni e al raggiungimento dei valori obiettivo del colesterolo totale e delle sue frazioni può ridurre il rischio di infarti, ictus e morte cardiaca improvvisa. Questa classifica include le pillole di colesterolo più moderne ed efficaci. Si tratta di farmaci ipolipemizzanti del gruppo di statine, fibrati e sequestranti degli acidi biliari.

Massima valutazione della pillola del colesterolo

Statine moderne per abbassare il colesterolo

Attualmente sono note diverse generazioni di statine. E, sebbene il colesterolo riduca diverse classi di farmaci, sono le statine a determinare il numero di prescrizioni in tutto il mondo. Tutti agiscono secondo lo stesso meccanismo: inibiscono uno speciale enzima chiamato "HMG-CoA reduttasi". Lavora nel fegato ed è impegnato nella sintesi del colesterolo. Considerare prima il rimedio più moderno per il colesterolo - la statina dell'ultima, quarta generazione.

Rosuvastatina - Crestor (Rosukard, Rosulip, Tevastor)

Crestor è indicato per tutti i pazienti per raggiungere valori target di colesterolo, che hanno un alto rischio di sviluppare catastrofi vascolari. Questi pazienti comprendono persone con ipertensione, diabete, malattia coronarica. Ci sono determinate condizioni: prima di assumere il farmaco, il paziente deve dimostrare di poter modificare la sua dieta e seguire una dieta mirata ad abbassare il colesterolo. Non ha senso prendere farmaci se il paziente non segue la dieta e consuma un gran numero di fonti di colesterolo con il cibo. Pertanto, tutti i farmaci per ridurre il colesterolo richiedono una dieta.

Il dosaggio standard di Crestor varia da 5 a 10 mg al giorno, con la dose iniziale a seconda della concentrazione iniziale di colesterolo. Aumentare la dose può essere solo un mese. La dose giornaliera massima è di 40 mg al giorno. Non masticare il tablet e puoi prenderlo in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dai pasti.

Crestor è prodotto dalla società britannica Astra Zeneca e la confezione, con un dosaggio minimo (compressa da 5 mg), costa 1835 rubli per 28 compresse. Questo è il costo minimo di un corso mensile del farmaco originale. Dato che abbastanza spesso è richiesto un aumento graduale della dose, è possibile citare come esempio altre cifre. Lo stesso pacchetto è quattro volte più alto dosaggio, 0,02 g costerà 3925 rubli, è anche progettato per un mese di assunzione. Ci sono opzioni più economiche. Pertanto, la confezione del farmaco Rosart (Actavis) costa 535 rubli, le stesse 28 compresse da 5 mg.

Punti di forza e debolezza

Il vantaggio del farmaco è l'alta attività e l'efficacia provata. Gli anziani non richiedono alcun aggiustamento della dose, e di solito questo fattore deve essere preso in considerazione quando si prescrivono molti farmaci per gli anziani. Non è inoltre possibile modificare il dosaggio per manifestazioni lievi di insufficienza renale.

Sebbene Crestor abbia un'alta efficacia dimostrata da molti studi, ha controindicazioni. Questo trattamento simultaneo con ciclosporina, gravidanza e periodo di allattamento al seno, la presenza di diverse miopatie e il consumo di alcol. Con cautela, è possibile utilizzare Crestor con ridotta funzionalità tiroidea, nonché altri gravi disturbi endocrini ed epilessia. Tuttavia, con tutti gli inconvenienti, Crestor è uno dei farmaci più efficaci e moderni per ridurre il rischio di morte improvvisa e di incidenti vascolari.

Atorvastatina - Liprimar (tulipano, torvakard, atoris)

Liprimar sono pillole di colesterolo ad alte prestazioni, ma non sono il quarto, ma il terzo, la precedente generazione di statine. Il principio attivo è l'atorvastatina. La principale differenza tra la quarta e la terza generazione di statine è che i farmaci di terza generazione funzionano bene e riducono la quantità di colesterolo "cattivo", mentre i farmaci di 4 generazioni, come il Crestor descritto sopra, contribuiscono anche ad aumentare la "buona" concentrazione del sangue colesterolo. Ma Liprimar è una droga di alta qualità e originale.

È disponibile in quattro dosaggi: 10, 20, 40 e 80 mg. È indicato per l'uso a livelli elevati di colesterolo "cattivo" - con ipercolesterolemia di diversa genesi, nella complessa prevenzione di infarto miocardico e cardiopatia ischemica in pazienti ad alto rischio, che significa prevenzione sia primaria che secondaria.

Liprimar, come Crestor, viene applicato una volta al giorno, in qualsiasi momento e indipendentemente dai pasti. Il dosaggio può variare in modo significativo: da 10 a 80 mg, con un dosaggio massimo di 80 mg al giorno. Il più delle volte, il trattamento inizia con una dose minima di 10 mg al giorno, la dose viene aumentata gradualmente e solo come prescritto dal medico. Vale la pena Liprimar più economico di Crestor. L'imballaggio di 30 compresse, con un dosaggio minimo di 10 mg, calcolato su un corso mensile, può essere trovato nelle farmacie da 350 rubli, e il prezzo medio è di 717 rubli per confezione. Liprimar produce la rinomata azienda farmaceutica Pfizer.

Esistono molti analoghi liprimara molto più convenienti, inclusa l'atorvastatina domestica. Quindi, esattamente lo stesso imballaggio, prodotto solo da Irbit Chemical Pharmaceutical Plant, costerà in media 135 rubli. per il confezionamento, ma se lo desideri, puoi trovarlo nelle farmacie e ad un prezzo ancora più economico di 60 rubli.

Punti di forza e debolezza

Il grande vantaggio di Liprimar è la sua esperienza ben studiata e internazionale, l'alta efficienza, l'uso conveniente una volta al giorno e la capacità di regolare in modo flessibile il dosaggio. Tuttavia, ci sono un gran numero di controindicazioni, effetti collaterali e condizioni speciali, tra cui numerose interazioni di atorvastatina con altri farmaci. Pertanto, non è possibile prescrivere Liprimar con un alto livello di enzimi epatici, donne in gravidanza e allattamento al seno, persone sotto i 18 anni di età, nonché pazienti con grave compromissione della funzionalità renale, ridotta funzionalità tiroidea e con varie patologie muscolari.

Abbastanza spesso si verificano effetti collaterali come mal di testa e mal di gola, stitichezza e distensione addominale, vari dolori nei muscoli e nelle articolazioni, elevati livelli di enzimi epatici, allergie e persino elevati livelli di zucchero nel sangue. Liprimar interagisce con un gran numero di farmaci diversi, quindi il medico deve necessariamente prescriverlo e monitorare il trattamento. Ma questo farmaco, essendo prescritto da uno specialista, tenendo conto di tutte le controindicazioni, fa bene il suo lavoro e riduce il rischio di catastrofi cardiache.

Fluvastatina - Lescol Forte

Il forte di Leskol è un farmaco molto efficace per abbassare il colesterolo. È indicato per i pazienti con cardiopatia ischemica, con l'obiettivo di prevenzione primaria e secondaria dell'infarto miocardico, con livelli elevati di colesterolo cattivo, compresi quelli associati a casi familiari di ipercolesterolemia. Lescol può essere usato come monoterapia, cioè, a parte lui, non sono richiesti farmaci aggiuntivi.

Una compressa contiene 80 mg di fluvastatina e da questa compressa il farmaco viene rilasciato lentamente, il che consente di creare una concentrazione uniforme nel plasma sanguigno senza esitazione durante la notte, questo spiega il suo alto costo. L'effetto massimo dell'appuntamento si sviluppa in un mese, quindi è possibile rivedere il dosaggio prescritto e modificarlo verso l'alto. Prima del trattamento, il paziente deve seguire una dieta mirata ad abbassare il colesterolo e questa dieta deve essere seguita durante l'intero corso del trattamento. La società farmaceutica Novartis produce questo farmaco e il costo di un pacchetto di 28 compresse, calcolato per un mese, è in media 2.800 rubli.

Punti di forza e debolezza

Il vantaggio di Lescol è la sua alta qualità, l'efficacia comprovata, il rilascio prolungato, che previene le fluttuazioni di concentrazione, nonché un effetto duraturo dopo l'interruzione del farmaco. Ma Lescol è controindicato nelle donne in gravidanza e in allattamento, in presenza di processi patologici attivi nel fegato, che sono accompagnati da una maggiore attività degli enzimi epatici. Ci sono alcuni effetti collaterali. Spesso ci sono sintomi come mal di testa, disturbi addominali, nausea. Nonostante la sua alta efficacia, è necessario valutare lo stato degli enzimi epatici ogni tre mesi durante il corso del trattamento, utilizzando esami del sangue biochimici. Questo è fatto per controllare il fegato sullo sfondo del farmaco prescritto.

Inoltre, prima di iniziare il trattamento, è necessario assicurarsi che il paziente non abbia ipotiroidismo, una malattia muscolare ereditaria, e non abusa di alcol. In tal caso, se tutto è preso in considerazione e il trattamento è controllato da un cardiologo, questo farmaco aiuterà il paziente in molti casi a liberarsi di "colesterolo cattivo", infarti, ictus e progressione della malattia coronarica.

I migliori farmaci di altri gruppi per ridurre il colesterolo

Le statine sono state isolate e rivedute separatamente, poiché sono prescritte più frequentemente. Ma oltre alle statine, ci sono altri gruppi di farmaci che riducono la quantità di colesterolo indesiderato nel plasma sanguigno. Questi sono acido nicotinico, resine a scambio ionico come colestiramina, derivati ​​dell'acido fibrico, che comprendono Clofibrato. Considerare alcuni strumenti che vengono spesso prescritti dai medici nel trattamento dell'ipercolesterolemia in pazienti con alto rischio cardiaco.

Ezetrol (Ezetemib)

Ezetrol è un farmaco che riduce il colesterolo "cattivo" nel plasma sanguigno secondo un altro meccanismo. Non influisce sugli enzimi epatici, ma impedisce l'assorbimento di colesterolo dal cibo nell'intestino. Così, le riserve di colesterolo si esauriscono gradualmente nel fegato dopo la somministrazione di Ezetrol, e quindi la sua concentrazione scende nel sangue. Questo farmaco è indicato per il trattamento di aterosclerosi, ipercolesterolemia e può essere usato sia in modo indipendente che in combinazione con statine sotto controllo medico. Ma l'indicazione principale è l'ipercolesterolemia grave, che è geneticamente ereditata e si manifesta in vari casi familiari.

Ezetrol è prescritto in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dai pasti. Il dosaggio iniziale di Ezetrol è di 10 mg una volta al giorno. Il costo di un pacchetto di 28 compresse, calcolato su un corso mensile, in media 2000 rubli, e la nota azienda farmaceutica Schering-Plough produce Ezetrol. Numerosi farmaci generici di questo farmaco non sono stati ancora identificati.

Punti di forza e debolezza

La virtù di Ezetrol sarà un meccanismo d'azione unico, una buona tollerabilità. Gli effetti indesiderati erano lievi e spesso avvenivano senza correzione del dosaggio e senza la cancellazione del trattamento. Gli effetti indesiderati più comuni sono stati mal di testa e disturbi addominali. Ezetrol può essere controindicato in caso di grave insufficienza epatica, in caso di ipersensibilità ai componenti, ed è anche impossibile applicare simultaneamente questo agente con il preparato del gruppo di fibrati.

Ezetrol non è raccomandato per l'uso in donne in gravidanza e in allattamento, ma solo per il motivo che non sono stati condotti studi, ma questo è un argomento molto sufficiente per l'interruzione del farmaco nel caso in cui si verifichi una gravidanza. Ma Ezetrol può essere utilizzato in combinazione con statine, e quindi la velocità di insorgenza di bersagli di colesterolo è significativamente più alta rispetto alla nomina di un trattamento separato. Tuttavia, anche nel caso dell'appuntamento di Ezetrol il paziente deve seguire una dieta mirata a ridurre la quantità di colesterolo proveniente dal cibo.

Omacor

Omacor riduce il cattivo colesterolo plasmatico in un modo completamente diverso. Queste non sono compresse, ma capsule morbide di gelatina, mentre sono trasparenti e contengono un liquido grasso giallo chiaro. Il principio attivo di Omacor è gli acidi insaturi Omega-3, cioè una miscela di esteri etilici di due rappresentanti di questi acidi.

Inoltre, alle capsule si aggiunge la vitamina E, o alfa-tocoferolo, che è liposolubile. Omacor influisce sulla concentrazione delle lipoproteine ​​a bassissima densità (VLDL) e riduce il loro numero. Riduce la concentrazione di acidi grassi liberi e numerosi risultati di ricerca hanno dimostrato che i pazienti che assumevano regolarmente una capsula di Omacor al giorno per 3,5 anni mostravano una diminuzione della mortalità generale, oltre a infarti miocardici e ictus meno frequenti.

Omacor è usato come rimedio per la prevenzione di attacchi di cuore, con livelli elevati di colesterolo in aggiunta alla terapia farmacologica. Omacor può essere usato indipendentemente, senza prescrizione di farmaci dal gruppo di statine. Ma allo stesso tempo, il paziente deve ricominciare a seguire la dieta ipocolesterolemizzante. La società farmaceutica di Omakor, Banner Pharma, con sede in Germania e nei Paesi Bassi, produce e un pacchetto di 28 capsule, progettato per un consumo mensile, costerà alla farmacia in 1657 rubli.

Punti di forza e debolezza

Il grande vantaggio di Omakor è la sua flessibilità: nei pazienti con basso contenuto di colesterolo, può essere somministrato da solo e, in caso di ipercolesterolemia grave, viene utilizzato in associazione con le statine. Omacor ha dimostrato efficacia ed è ben tollerato. Sarà controindicato solo durante la gravidanza, l'allattamento e la sensibilità ai componenti del farmaco. Omacor è controindicato con un'assunzione significativa di trigliceridi con il cibo.

Tuttavia, deve essere attentamente prescritto nei pazienti di età inferiore a 18 anni, in età avanzata e in pazienti con gravi disturbi del fegato e dei reni. Inoltre, è richiesto un controllo medico speciale se utilizzato contemporaneamente ai fibrati. Tra gli effetti collaterali, si sono verificati più spesso fenomeni dispeptici, come disagio addominale e gonfiore addominale. Omakor è un valido, affidabile coadiuvante per il trattamento di qualsiasi stadio di ipercolesterolemia: dalla forma familiare grave nella terapia complessa a quella lieve.

Lipantil (fenofibrato)

Il fenofibrato è un derivato dell'acido fibrico e riduce la concentrazione di trigliceridi e lipoproteine ​​a densità molto bassa nel sangue, che, dopo tutto, si trasformano in colesterolo "cattivo". Questo farmaco è disponibile in capsule, ogni capsula contiene 200 mg di fenofibrato. Questo è un mezzo per influenzare lo scambio di trigliceridi. Come risultato del suo uso, la sintesi degli acidi grassi viene disturbata e la concentrazione di colesterolo è ridotta. Lipantil migliora anche il flusso sanguigno e riduce leggermente la concentrazione di zucchero nel plasma, quindi può essere prescritto nei pazienti con diabete.

Gli studi dimostrano che Lipantil abbassa il colesterolo totale del 25% ed è indicato nella complessa terapia dell'ipercolesterolemia, che non è soggetta alla correzione della dieta. Nominato Lipantil con il cibo, una capsula al giorno. La durata del corso è determinata dal medico. L'azienda francese Rifarm produce Lipantil e un pacchetto di 30 capsule progettato per un costo mensile del corso, in media 1.000 rubli.

Punti di forza e debolezza

Il lipantile è controindicato nella patologia del tessuto muscolare, anche ereditaria, con gravi lesioni del fegato e dei reni, nonché intolleranza ai fibrati. Non è usato nei bambini sotto i 18 anni di età, nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento, nei pazienti con deficit di lattasi. Il farmaco è ben tollerato, ma il medico deve prescriverlo, perché se sotto forma di auto-trattamento è combinato con statine, allora ci possono essere complicanze sul tessuto muscolare. Se il paziente sta usando warfarin dopo un infarto o ictus o altri anticoagulanti, allora c'è il rischio di sanguinamento. Lipantil non deve essere prescritto con inibitori delle monoaminossidasi (MAO). Tutte queste precauzioni, se applicate in modo tempestivo e includendo il monitoraggio del livello degli enzimi epatici nel siero del sangue durante il trattamento, consentono di ottenere una marcata riduzione del colesterolo.

conclusione

In conclusione, devo dire una cosa importante, ma molto semplice. L'industria farmaceutica moderna produce un gran numero di farmaci costosi ed economici per ridurre il colesterolo, la loro ricezione, secondo i risultati di numerosi studi, aumenta significativamente l'aspettativa di vita e riduce il rischio di catastrofi vascolari. Ma in ogni caso, utilizzare il farmaco, è necessario essere preparati, e la preparazione del paziente è ridotta a un cambiamento nello stile di vita, rinunciando a cattive abitudini e, soprattutto - una dieta a basso contenuto di colesterolo.

Questo deve essere ricordato da chiunque pensi che l'assunzione di pillole possa essere sostituita con una dieta. Le compresse non possono essere sostituite con una dieta, e una riduzione del rischio di mortalità e un aumento dell'aspettativa di vita sono apparsi in modo affidabile solo quando il paziente non solo ha assunto droghe, ma ha anche lavorato coscientemente sulla propria dieta.

Ha bisogno di essere ricordato, e non vale la pena spendere soldi invano. Solo se il paziente è stato a dieta per almeno tre settimane o un mese e non ha cambiamenti nelle analisi del colesterolo, i farmaci dovrebbero essere inclusi. Se la dieta sta portando frutto, allora è necessario continuare fino a quando il colesterolo si ferma per scendere. E se non raggiunge gli indicatori target su una dieta, allora solo allora è necessario collegare i farmaci inclusi nella valutazione.

Attenzione! Questa valutazione è soggettiva, non è pubblicitaria e non costituisce una guida all'acquisto. Prima di acquistare, è necessario consultare uno specialista.

Buccia di cipolla con diabete di tipo 2

L'odore di acetone dalla bocca