diabete mellito

Descrizione della presentazione per le diapositive individuali:

(Diabete mellito) malattia eterogenea sistemica causata assoluto (tipo 1) o relativo (tipo 2), carenza di insulina, che provoca inizialmente un disturbo del metabolismo dei carboidrati, allora tutti i tipi di metabolismo, che alla fine porta a sconfiggere tutti i sistemi funzionali.

DIABETE DI ZUCCHERO TIPO 2 è un disturbo del metabolismo dei carboidrati causato da una resistenza insulinica preferenziale e da una relativa deficienza di insulina o un difetto predominante nella secrezione di insulina con insulino-resistenza.

Eziologia Infezione virale (assunta con diabete di tipo 1); 2. Antigeni del sistema HLA (predisposizione al diabete di tipo 1); 3. Anticorpi contro gli antigeni delle isole di Langerhans (confermati con diabete di tipo 1); 4. Eccesso di nutrizione (dimostrato con diabete di tipo 2).

In Russia, più di 3 milioni di persone hanno ufficialmente registrato il diabete, con un numero reale di 6-8 milioni. (4-5%)

Prevalenza registrata e effettiva del diabete di tipo 2 per gruppi di età

Fattori di rischio per il diabete di tipo 2 gravidanza patologica predisposizione ereditaria (tossicosi, aborti spontanei, grande feto morto) bambini nati con un peso corporeo superiore a 4,5 kg e l'ipertensione obesità materna, l'aterosclerosi e le sue complicanze stress emotivo iperlipidemia iperinsulinemia prevalenza di cibi raffinati mancanza di cibo a base di fibre grossolane).

La causa della disabilità e della morte sono le complicazioni micro e macrovascolari.

Tra le cause di morte, il diabete mellito occupa il terzo posto dopo le malattie cardiovascolari e oncologiche.

Uno studio prospettico multicentrico sul diabete mellito UKPDS al momento del debutto clinico del diabete di tipo 2, solo il 50-60% della massa totale delle cellule beta del pancreas continua a secernere attivamente insulina, i disordini metabolici che portano allo sviluppo del diabete di tipo 2, si stanno effettivamente sviluppando molto prima del debutto clinico del diabete in 5 -6 anni prima dell'inizio del diabete, è possibile diagnosticare lo stadio iniziale del diabete mellito - ridotta tolleranza al glucosio (IGT).

Reclami: 1) Sete; 2) poliuria; 3) Perdita di peso (diabete di tipo 1); 4) foruncolosi; 5) Prurito della pelle; 6) Perdita di visione.

Ricerca esterna - Espansione di capillari di guance, fronte, mento (rubeosis). - Colore giallo delle palme, delle suole (il metabolismo della vitamina A è disturbato). - Peeling della pelle, graffi. - Atrofia muscolare.

Sistema cardiovascolare: (sviluppo accelerato di aterosclerosi): - IHD, infarto miocardico; - ictus ischemico; - danno ischemico agli arti, fino a cancrena; - ipertensione arteriosa.

Apparato digerente: - gengivite; - stomatite; - diminuzione della funzione dello stomaco; - epatite grassa.

Sistema urinario: - nefropatia diabetica: - insufficienza renale; - sindrome nefrosica.

Sistema respiratorio: polmonite (spesso con formazione di ascessi); bronchite. Danno oculare: retinopatia diabetica. La sconfitta del sistema muscolo-scheletrico: piede diabetico.

Complicazioni Complicanze sistemiche: danno al sistema cardiovascolare, ai reni, agli occhi, al sistema nervoso. II. Complicazioni del diabete: - coma chetoacidotico; - coma iperosmolare; - coma ipoglicemico; - coma iperlattacidemico.

Criteri per la diagnosi precoce del diabete mellito Potenziale diabete o prediabete (gruppi a rischio affidabile): - non ci sono manifestazioni cliniche della malattia; - normale livello di zucchero nel sangue; - GTT normale; - non c'è glucosuria; "Ma vengono rilevati iperinsulinemia e iperplasia compensatoria delle cellule beta pancreatiche.

Criteri per la diagnosi precoce del diabete mellito Violazione della tolleranza al glucosio (diabete mellito latente): - non ci sono manifestazioni cliniche del diabete; - non c'è glicosuria; - il contenuto di zucchero nel sangue a stomaco vuoto rimane normale, ma dopo un consumo eccessivo di caramelle, la glicemia aumenta in varie condizioni di stress e lo zucchero appare nelle urine; - Vi è una violazione della glicemia durante il test di tolleranza al glucosio. (GTT)

Indicazioni per GTT Parenti stretti di pazienti con diabete. Persone con sovrappeso (BMI> 27 kg / m2) Persone con episodi di glucosuria e iperglicemia rilevati in situazioni di stress (operazioni, infortuni, malattie). Le persone con malattie croniche del fegato, reni, sistema cardiovascolare. Persone con manifestazioni di sindrome metabolica Pazienti con malattia parodontale cronica e foruncolosi. Persone con neuropatie di eziologia poco chiara. Persone con ipoglicemia spontanea Pazienti che ricevono farmaci diabetici per lungo tempo (estrogeni sintetici, diuretici, corticosteroidi, ecc.). Persone sane di età superiore ai 45 anni (è consigliabile che siano esaminate almeno una volta ogni due anni). Glicemia a stomaco vuoto non> 6,1 mmol / l

Indicazioni per le donne GTT che hanno avuto aborti, parto prematuro, parto morto o feto di grandi dimensioni (oltre 4,5 kg). Madri di bambini con malformazioni. Le donne che hanno avuto il diabete gestazionale durante la gravidanza.

Indicazioni per GTT Persone affette da ipertensione arteriosa (> 140/90 mm Hg. Art.). Persone con elevati livelli di colesterolo lipoproteico a bassa densità. Le persone il cui livello di trigliceridi raggiunge 2,8 mmol / l. Persone con aterosclerosi, gotta e iperuricemia.

Tutte le persone in questi gruppi a rischio devono determinare la tolleranza al glucosio, anche se i livelli di glicemia a digiuno rientrano nel range di normalità.

Le condizioni per l'esecuzione di GTT in esame per almeno tre giorni prima del test devono osservare il normale regime dietetico (con un contenuto in carboidrati> 125-150 g al giorno) e seguire le normali attività fisiche; lo studio si svolge al mattino a stomaco vuoto dopo una notte di digiuno per almeno 8 ore e non più di 14 ore (in questo momento è vietato fumare e assumere alcol); durante il test, il paziente deve sdraiarsi o sedersi tranquillamente, non fumare, non raffreddare e non svolgere attività fisica;

Restrizioni all'esecuzione del test GTT non sono raccomandate dopo e durante gli effetti stressanti, malattie debilitanti, dopo operazioni e parto, nei processi infiammatori, cirrosi alcolica del fegato, epatite, durante le mestruazioni, nelle malattie del tratto gastrointestinale con disturbi del glucosio; Nel periodo perioperatorio, condizioni acute (ictus, AMI) prima del test, è necessario escludere procedure mediche e farmaci (adrenalina, glucocorticoidi, contraccettivi, caffeina, diuretici tiazidici, farmaci psicotropi e antidepressivi);

Risultati falsi positivi sono osservati con ipopotassiemia, disfunzione epatica, endocrinopatia

Criteri diagnostici per la valutazione del GTT (Comitato di esperti dell'OMS su DM, 1999) Concentrazione di glucosio, mmol / L (mg%) Sangue capillare capillare capillare venoso capillare plasma Diabete a stomaco vuoto e / o> 6.1> 6.1> 7.0> 7 0 Dopo 2 ore dopo aver caricato 75 g. glucosio> 10.0> 11.1> 11.1> 12.2 Tolleranza al glucosio compromessa A stomaco vuoto e

Circa l'1,5-7,3% delle persone affette da NTG sviluppa diabete di tipo 2 ogni anno.

Glicemia a digiuno 5,6 mmol / l e più aumenta il rischio di trasformazione di NTG nel diabete di tipo 2 di 3,3 volte

Metodi per la prevenzione del diabete mellito Osservanza di una dieta ipocalorica contenente

L'efficacia farmacoeconomica di prevenire il diabete mellito 2 (J. Caro (2002)) il costo del trattamento di 1 paziente con diabete di tipo 2 per più di 10 anni è: • nessuna complicanza - $ 10.000 all'anno; • in presenza di macroangiopatia - 25 mila dollari USA all'anno; • in presenza di micro e macroangiopatia - 40 mila dollari USA all'anno.

Il trattamento più efficace ed economico è la diagnosi precoce e la prevenzione.

Presentazione sul tema: diabete

Il diabete mellito è...... - Si tratta di una malattia causata da insufficienza assoluta o relativa di insulina e caratterizzata da una violazione del metabolismo dei carboidrati con un aumento della quantità di glucosio nel sangue e nelle urine, nonché altri disturbi metabolici.

Il diabete mellito è...... - Si tratta di una malattia cronica caratterizzata da un metabolismo compromesso principalmente di carboidrati (ovvero glucosio), oltre che di grassi. In misura minore le proteine.

Diabete mellito di tipo 1 Il diabete di tipo 1 può apparire a diverse età, anche se secondo le statistiche, i giovani sotto i 30 anni, i bambini e gli adolescenti hanno maggiori probabilità di ammalarsi. Ridotta secrezione e sintesi delle cellule di insulina, la distruzione delle cellule pancreatiche sono segni di diabete mellito di questo tipo.

Fattori di rischio per l'infezione; lo stress; stile di vita sedentario; dieta malsana; malattie autoimmuni; ereditarietà.

Sintomi Perdita di acuità visiva Insufficienza renale Dolore e intorpidimento degli arti Livelli elevati di colesterolo nel sangue => infarto miocardico o ictus

Il trattamento giornaliero determina il livello di glucosio nel sangue Iniezioni di insulina La nutrizione deve essere bilanciata (includere nella dieta di cibi vegetali e ipocalorici) Fare sport Passeggiate all'aria aperta.

Tipi di insulina Insulina ad azione ultrarapida simile all'insulina naturale Insulina ad azione rapida Insulina ad azione intermedia (media durata) Insulina (Monodar-Ullong) Farmaci combinati a lunga durata d'azione

Prevenzione Includere alimenti contenenti vitamine e minerali nella dieta, eliminare dolci e prodotti a base di farina.Mangiare più alimenti ricchi di fibre e fibre vegetali.Per rafforzare il sistema muscolare, cardiaco e vascolare, l'esercizio dovrebbe essere fatto.

Diabete mellito di tipo 2 Il diabete mellito insulino-dipendente (tipo 2) è una malattia endocrina, caratterizzata da iperglicemia (elevati livelli di zucchero nel sangue). La causa principale del diabete - una violazione dell'interazione delle cellule del tessuto con l'insulina - l'ormone del pancreas. È più comune del diabete di tipo 1. Differisce da esso "morbido" sopra. Le donne dopo 40 anni sono prevalentemente malate con una tendenza alla sindrome metabolica.

Fattori di rischio Obesità Nutrizione scorretta Basso sforzo fisico Bambini nati con un peso corporeo superiore a 4500 g Insensibilità all'azione dell'insulina Sensibilità della cellula pancreatica alterata al glucosio

Classificazione 1) Secondo la gravità, ci sono: malattia lieve, moderata, grave 2) Secondo il grado di compensazione del metabolismo dei carboidrati, ci sono fasi: compensazione, sottocompensazione e scompenso 3) Secondo la presenza di malattie (complicanze) che si verificano sullo sfondo del diabete: angiopatia, artropatia, encefalopatia, ecc.

Complicazioni Iperglicemia (un aumento della glicemia superiore a 50 mmol / l può portare a coma iperglicemico) Ipoglicemia (diminuzione della glicemia inferiore a 3,3 mmol / l fino a uno stato di coma ipoglicemico) L'angiopatia è la complicanza più comune del diabete. La polineuropatia è accompagnata da paralisi, paresi (paralisi parziale), dolore lungo i nervi, ecc.

Complicazioni L'oftalmopatia è lo sviluppo prematuro della cataratta, danni alla retina. Artropatia si manifesta nella malattia comune: la loro mobilità limitata, il dolore e la disturba "crunch", la viscosità del liquido sinoviale, ecc neuropatia si manifesta nel rene.. Nella fase di scompenso, si sviluppa un'insufficienza renale.

Sintomi Sete Poliuria (minzione eccessiva) La debolezza muscolare si manifesta solo leggermente Obesità Ipercolesteremia ipertensione Pelle secca e vagina Scarsa guarigione delle ferite Piede diabetico Diminuzione dell'acuità visiva Prurito

Trattamento Attività fisica Normalizzazione del peso corporeo Terapia dietetica (escludere i carboidrati) Farmaci che riducono la resistenza all'insulina (metformina, rosiglitazone) Farmaci che aumentano la secrezione di insulina (repaglinide, nateglinide) farmaci che riducono l'assorbimento dei monosaccaridi nel sangue attraverso la parete intestinale (corda).

Prevenzione Mantenere il peso nel range normale. Regolarmente caricati con qualsiasi esercizio che aumenta la frequenza cardiaca. Mangia Nella dieta dovrebbero essere presenti i seguenti alimenti: verdure, carne magra, cereali, pasticceria integrale.

Diabete - Presentazione

La presentazione è stata pubblicata 2 anni fa dall'utente Anna Zhukovskaya

Presentazioni correlate

Presentazione sul tema: "Diabete mellito" - Trascrizione:

2 Il diabete mellito è un gruppo di malattie endocrine derivanti dall'insufficienza assoluta o relativa dell'insulina ormonale, a seguito della quale l'iperglicemia sviluppa un persistente aumento della glicemia.

4 Esistono due tipi di malattia: Primo tipo: le persone fino a 40 anni soffrono, quelle magre. Il corpo produce anticorpi che distruggono le cellule pancreatiche che producono insulina. Per mantenere il livello di insulina nel sangue, viene iniettato per via sottocutanea con una siringa ad ogni pasto. Da questo tipo di impossibile completamente guarito. È molto importante seguire una dieta rigorosa, i carboidrati completamente digeribili (zucchero, dolci, succhi di frutta, limonate contenenti zucchero) sono esclusi dalla dieta. Il secondo tipo: soffri dopo 40 anni, completo. C'è una perdita di sensibilità delle cellule all'insulina e un eccesso di nutrienti in esse. L'uso di insulina per il trattamento di solito non è necessario. Al paziente viene prescritta una dieta e si raccomanda di ridurre gradualmente il peso per raggiungere un peso normale, che deve essere mantenuto per tutta la vita.

5 cause della malattia: eredità. L'obesità. Un numero di malattie che contribuiscono alla sconfitta delle cellule beta responsabili della produzione di insulina. Tali malattie includono malattie pancreatiche - cancro del pancreas, malattie di altre ghiandole endocrine. Infezioni virali (rosolia, varicella, epatite epidemica, influenza, ecc.). Età. Con l'età ogni dieci anni, il rischio di diabete è raddoppiato. Altre malattie, come l'iperfunzione delle ghiandole surrenali, la pancreatite cronica, l'aumento dei livelli di ormoni contrainsulari, i tumori.

6 Perché il glucosio nel sangue è dannoso? Con un aumento del livello di glucosio si verifica: Trasformazione del glucosio nel grasso corporeo, che porta all'obesità; Glicosilazione ("zucchero") delle proteine ​​della membrana cellulare. Enuncia una violazione della normale struttura di tutti gli organi interni: cervello, cuore, polmoni, fegato, stomaco e intestino, muscoli e pelle; L'attivazione del sorbitolo è un nuovo modo di scaricare il glucosio. Quando ciò accade, composti tossici che causano danni specifici alle cellule nervose, che è la base della neuropatia diabetica; La sconfitta di navi piccole e grandi. Ciò è causato dalla progressione dei depositi di colesterolo. Di conseguenza, microangiopatia diabetica degli organi interni, occhi, angiopatia degli arti inferiori.

7 Sintomi della malattia: persistente secchezza delle fauci; La sensazione di sete con l'incapacità di dissetarlo; Aumento della diuresi - un aumento notevole della porzione e dell'urina totale escreta al giorno; Una diminuzione o un forte aumento di peso e grasso corporeo; Grave prurito della pelle e secchezza; Aumento della tendenza ai processi pustolosi sulla pelle e sui tessuti molli; Debolezza muscolare e sudorazione eccessiva; Scarsa guarigione di eventuali ferite.

10 Le principali manifestazioni del diabete complicato includono: visione compromessa; Mal di testa e anomalie neurologiche; Dolore cardiaco, ingrossamento del fegato, se non sono stati notati prima dell'inizio del diabete; Dolore e intorpidimento degli arti inferiori con problemi di deambulazione; Desensibilizzazione della pelle, in particolare dei piedi; La comparsa di ferite che non guariscono da molto tempo; Aumento progressivo della pressione sanguigna; Gonfiore del viso e delle gambe; L'aspetto dell'odore dell'acetone dal paziente; Vertigini. La comparsa di segni caratteristici del diabete o lo sviluppo delle sue complicanze è un segnale di allarme, che indica la progressione della malattia o una correzione medica inadeguata.

11 gradi diabete :. 1. Il diabete di primo grado (adatto per il diabete la malattia pienamente compensate, il livello di glucosio è normale, non la glicosuria (escrezione di glucosio nelle urine), gli indicatori di emoglobina OK Nessun segno di complicanze del diabete a raggiungere tali risultati non riesce così.. usando la terapia dietetica e assumendo farmaci speciali); 2. Il diabete mellito è una di secondo grado (compensazione parziale del diabete Ci sono segni di complicanze del diabete e lesioni corpi tipiche:... gli occhi, reni, cuore, vasi sanguigni, nervi degli arti inferiori livello di glucosio è leggermente aumentato glicosuria non è dettata da indicatori di emoglobina sono nel range normale o leggermente. aumentato); 3. Diabete terzo grado (. Impossibilità progressione di controllo medico del livello di glucosio è elevato, marcata glicosuria resistente, alta proteinuria (proteine ​​nelle urine), compaiono sintomi evidenti di coinvolgimento dell'organo aumentati livelli di emoglobina.); 4. Il diabete quarto grado (processo scompenso assoluta e lo sviluppo di complicanze gravi. In questo caso, i livelli di glucosio nel sangue aumenta i dati critici. Proteinuria progressivi. Caratterizzata dallo sviluppo di insufficienza renale, ulcere diabetiche, gangrena degli arti. La tendenza allo sviluppo di com diabetica).

12 Complicazioni ed effetti del diabete mellito: Coma; gonfiore; Pressione sanguigna alta / bassa; Dolore alle gambe; Ulcere trofiche; Cancrena.

13 Prevenzione del diabete mellito: Purtroppo non è sempre possibile influenzare l'inevitabilità dell'insorgenza del diabete mellito di tipo uno. Dopo tutto, le sue cause principali sono il fattore ereditario e i virus minori che ogni persona incontra. Ma la malattia non si sviluppa affatto. Previato - armato, quindi la prevenzione del diabete non fa male a nessuno. Per completare le misure preventive comprendono: Normalizzazione del peso corporeo; Controllo dell'ipertensione arteriosa e del metabolismo lipidico; Corretto cibo dieta frazionale con un contenuto minimo di carboidrati e grassi in grado di digestione facile; Esercizio dosato Supponiamo la lotta contro l'inattività fisica e il rifiuto di carichi eccessivi.

14 È possibile curare il diabete? La questione della possibilità di una cura completa per il diabete mellito oggi è considerata ambigua. La complessità della situazione è che è molto difficile restituire ciò che è già stato perso. Secondo la medicina ufficiale, il diabete mellito di primo tipo e le forme persistenti di diabete del secondo tipo non possono essere completamente guariti. Ma un trattamento medico continuo può prevenire o rallentare la progressione delle complicanze del diabete. Dopotutto, sono pericolosi per gli umani. È quindi estremamente importante effettuare un monitoraggio regolare dei livelli di glucosio nel sangue, monitorando l'efficacia delle misure terapeutiche.

15 Dieta approssimativa per un paziente diabetico:

Presentazione sul tema "Diabete"

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Recensioni

Riepilogo della presentazione

Presentazione per gli scolari sull'argomento "Diabete" sulla medicina. pptCloud.ru è una directory utile con la possibilità di scaricare gratuitamente una presentazione powerpoint.

Il contenuto

Piano: diabete; sintomi; Tipi di diabete; Strumenti di misurazione dello zucchero; Come riconoscere il diabete; Diagnosi del diabete;

Diabete dello zucchero

etozabolevanieendokrinnoysistemy Saharnyydiabet-, kotoroeharakterizuetsyanedostatochnymurovnem in organizmegormonapodzheludochnoyzhelezy - insulina e razvivayuschimisyanafoneetogonarusheniyamiuglevodnogo, proteine ​​e zhirovogoobmena. La violazione del metabolismo dei carboidrati ha aumentato significativamente il contenuto di zucchero nel sangue.

sintomi

Aumentare la quantità di liquido consumato Aumenta la quantità di urina con cui viene rimosso lo zucchero Stanchezza totale del corpo, prestazioni ridotte e resistenza alle infezioni di organismi

Tipo I - insulino-dipendente. In questo caso, viene prodotta poca insulina o lo ione non viene prodotto affatto. Nel verificarsi di questa forma di diabete è prigenetico a una non propensione, un ruolo importante è svolto da infezioni virali, fattori ambientali, errori nutrizionali. TIPI DI DIABETE

Tipo II - insulinonezavisimyy.Podzheludochnayazhelezaprodolzhaetvyrabatyvatinsulin, odnakoorganizmslaboreagiruetnavliyaniegormona, chtoprivodit a otnositelnomudefitsituinsulina.

Apparecchio per misurare il livello del contenuto di zucchero nel sangue.

Come riconoscere i primi segni del diabete

Come si può ottenere il diabete Malattie pancreatiche Infezioni virali Obesità Eredità

Diagnosi di diabete mellito La diagnosi di diabete viene effettuata sulla base di un esame del sangue per il contenuto di zucchero (glicemia: se il paziente presenta sintomi tipici del diabete mellito (sete, forte minzione, fame o perdita di peso), è sufficiente un esame del sangue per lo zucchero. il diabete.

Per escludere dolce, farina, alcool, piatti fritti e speziati, maionese; Usano il pane integrale; Ridotto apporto calorico; Frazionati 5-6 pasti al giorno; Uso quotidiano di varietà di carne e pesce a basso contenuto di grassi;

Dieta per il diabete di tipo 2

Colazione: uova - 2 pezzi, carne cotta sode con zucchine stufate caffè o tè con latte olio di panna (10 g) e 2 fette di pane di segale

Pranzo: zuppa di pesce in salamoia o brodo di carne con polpette di carne Carne in umido stufata con cavolo stufato, composta di mele fresche o gelatina

Cena: involtini di cavolo con carne o merluzzo in tè in salamoia o camomilla

Il diabete è visto ogni anno nel 6% delle persone in tutto il mondo; Ogni 10 anni, il numero di persone con diabete raddoppia; Il livello normale di zucchero nel sangue al mattino è compreso tra 70 e 110 ml / giorno (3,3 - 5,5 Mol / l) e dopo i pasti - da 120 a 140 ml / die; Nei tempi antichi, i medici diagnosticavano il diabete, assaggiavano l'urina e, se era dolce, era considerato un sintomo della malattia; La prima menzione del diabete, risale al 1500 aC e fu trovata nell'antico papiro egiziano; Il diabete può ferire gli animali, ad esempio i gatti.

Presentazione sul diabete

Una presentazione su Diabete può essere scaricata gratuitamente sul nostro sito web. Soggetto della presentazione: Medicina. Diapositive e illustrazioni colorate ti aiuteranno ad interessare i tuoi compagni di classe o il tuo pubblico. Per visualizzare i contenuti della presentazione, utilizzare il lettore o se si desidera scaricare la presentazione, fare clic sul testo appropriato sotto il lettore. La presentazione contiene 12 diapositive.

Diapositive di presentazione

Il diabete mellito è una malattia del sistema endocrino, che è caratterizzata da un livello insufficiente nel corpo dell'ormone del pancreas - insulina e si sviluppa sullo sfondo di questa violazione del metabolismo dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi. La rottura del metabolismo dei carboidrati comporta un aumento significativo della glicemia.

Un paziente diabetico ha costantemente sete e consuma una grande quantità di liquidi. Con un aumento della quantità di liquido consumato, aumenta anche la quantità di urina da cui viene rimosso lo zucchero. Il paziente inizia a manifestare debolezza generale, diminuisce la sua capacità lavorativa e la resistenza del corpo alle infezioni.

Tipo I - insulino-dipendente. In questo caso, viene prodotta poca insulina o non viene prodotta affatto. Nel verificarsi di questa forma di diabete con una predisposizione genetica, un ruolo importante è giocato da infezioni virali, fattori ambientali, errori nutrizionali.

Tipo II - insulino-indipendente Il pancreas continua a produrre insulina, ma il corpo reagisce male all'influenza dell'ormone, che porta a una relativa carenza di insulina.

Apparecchio per misurare i livelli di zucchero nel sangue.

Diabete nei bambini.

Per il rapido sviluppo del diabete, e nei bambini, è spesso così, caratterizzato da un aumento dell'appetito, specialmente all'inizio della malattia. Ma, nonostante il fatto che il bambino mangi molto e beva, perde peso, lamenta debolezza, bocca secca. Se non si inizia il trattamento, può manifestarsi improvvisamente una condizione potenzialmente letale - coma diabetico con perdita di coscienza, insufficienza cardiaca e funzionalità renale compromessa. In alcuni bambini, la malattia non si sviluppa più rapidamente e si manifesta con sintomi quali frequenti lesioni cutanee purulente, infiammazione degli organi genitali esterni, infiammazione delle gengive.

Per prevenire gravi complicazioni, i livelli di zucchero nel sangue sono ridotti. In caso di diabete mellito insulino-dipendente, ai pazienti vengono somministrate iniezioni giornaliere di insulina e in caso di farmaci ipocolesterolemizzanti. Inoltre prescrive una dieta rigorosa, che aiuta a ridurre significativamente i livelli di zucchero, normalizzare il benessere e prevenire lo sviluppo di varie complicazioni in futuro. Con il rigoroso rispetto di tutte le prescrizioni di un medico, la malattia può essere controllata, oltre a mantenere una normale capacità lavorativa e un tenore di vita a tutti gli effetti.

Cos'è il diabete? Quanti tipi di diabete? Descrivi il tipo I e II.

Presentazione del diabete

La presentazione contiene materiale per lo svolgimento di studi, conferenze sulla medicina. Lo sviluppo introduce i segni della malattia e parla di come mantenere la salute. Il contenuto dello spettacolo è interessante per gli studenti delle facoltà specializzate, così come per le persone che vogliono conoscere i dettagli sul diabete. Visualizzare tutti i blocchi logici di questa risorsa è in grado di formare un quadro abbastanza completo delle cause e del decorso della malattia. Conoscere i principali fattori che causano il diabete cambierà lo stile di vita e le abitudini alimentari al fine di mantenere una salute preziosa.

Lo schermo presenta messaggi piccoli ma informativi. Leggere il materiale non crea problemi, la scelta del font fornisce una buona percezione. Le sezioni della presentazione hanno un numero sufficiente di illustrazioni per attirare gli spettatori a vedere e rendere il lavoro con il materiale interessante e fruttuoso.

La descrizione della malattia è presentata in dodici diapositive:

- caratteristiche generali del diabete;

- violazione del metabolismo dei carboidrati;

- diabete di tipo I e tipo II;

- apparecchi per misurare i livelli di zucchero nel sangue;

Presentazioni su Diabete Mellito (PPT)

MINISTERO DELLA SALUTE DELLA FEDERAZIONE RUSSA: "Butta via il misuratore e le strisce reattive. Non più Metformina, Diabeton, Siofor, Glucophage e Januvia! Tratta con questo. "

Diabete di tipo 2

Questa presentazione in formato PPT in una forma accessibile dice cosa è il diabete di tipo 2. Quali sono i suoi segni e sintomi, le cause di accadimento. Modulo. Trattamento di farmaci ipoglicemici, terapia insulinica. Nozioni di base sulla nutrizione nel diabete di tipo 2: cosa mangiare, cosa no, cosa è indesiderabile. Terapia dietetica Quali sono i carichi fisici mostrati e in quale quantità e quali sono controindicati. Quali sono le possibili complicazioni e quali sono gli organi interni che influenzano.

Scarica la presentazione - c - 2,1 Mb

Diabete di tipo 1 e di tipo 2 - Presentazione

Presentazione in PPT (Power Point) sull'argomento - Tutto sul diabete. Classificazione del diabete. Obesità, diabete e sindrome metabolica. Tipo 1 (IDDM), Tipo 2 (NIDDM), gestazionale (fattori e rischi di sviluppo). Identificazione, diagnosi e prevenzione (primaria e secondaria). Cause, segni e sintomi Diabete insipido. Trattamento. Complicazioni (chetoacidosi, nefropatia, neuropatia, piede diabetico, ipo e iperglicemia, raccomandazioni per alimentazione e dieta.

Scarica la presentazione Tutto sul diabete - c - 1.82 Mb

Complicazioni tardive del diabete di tipo 2

Le farmacie ancora una volta vogliono incassare i diabetici. Esiste una ragionevole droga europea moderna, ma non ne fanno caso. Lo è.

Presentazione sul tema "Complicazioni acute acute nel diabete di tipo 2 nella pratica del terapeuta" nel formato PPT. Considerati come: chetoacidosi diabetica (DKA, combo chetoacidotico diabetico), fattori provocatori, sintomi clinici, sindrome addominale, classificazione, test di laboratorio e misurazioni, trattamento di DKA (componenti di base, monitoraggio di laboratorio, studi strumentali, interventi terapeutici, ecc.) ).

Scarica la presentazione - c - 2.77 Mb

Ho sofferto di diabete per 31 anni. Ora in salute Ma queste capsule sono inaccessibili alle persone comuni, le farmacie non vogliono venderle, non è redditizio per loro.

Feedback e commenti

Ho il diabete di tipo 2 - insulino-indipendente. Un amico mi ha consigliato di abbassare la glicemia con DiabeNot. Ordinato tramite Internet. Inizia la ricezione. Seguo una dieta lassa, ho iniziato a camminare per 2-3 chilometri a piedi ogni mattina. Nelle ultime due settimane, ho notato un calo regolare dello zucchero al mattino sul contatore prima della colazione da 9,3 a 7,1 e ieri anche a 6,1! Continuo il corso preventivo. A proposito di realizzazioni raggiungere il tuo obiettivo.

Margarita Pavlovna, ora sono seduta anche su Diabenot. SD 2. In realtà non ho tempo per seguire la dieta e camminare, ma non abusare di carboidrati e dolci, penso XE, ma a causa dell'età, lo zucchero è ancora elevato. I risultati non sono buoni come i tuoi, ma per 7.0 lo zucchero non è uscito per una settimana. Come si misura lo zucchero con un glucometro? Ti mostra nel plasma o nel sangue intero? Voglio confrontare i risultati ottenuti con il farmaco.

Presentazione in aula, tutto è lì ed è disponibile scritto))

Presentazione della salute della scuola del diabete

Presentazione sul tema: DIABETE SCHOOL

Dalla storia della SD era noto già nel 170 aC nell'antico Egitto. Tuttavia, la ragione della sua comparsa divenne chiara solo alla fine del secolo scorso, quando i medici condussero un esperimento per rimuovere il pancreas di un cane. Dopo questa operazione, l'animale ha sviluppato il diabete. Nel 1921, una sostanza che abbassa i livelli di zucchero nel sangue è stata isolata dal pancreas del cane. Questa sostanza era chiamata insulina, nel gennaio del 1922, il primo paziente con diabete iniziò a ricevere le prime iniezioni.

Breve descrizione Il diabete mellito è una malattia polietiologica cronica caratterizzata da iperglicemia, catabolismo proteico, grasso e indipendentemente dalla causa, questi disturbi sono associati a carenza di insulina (assoluta e relativa). Con il diabete mellito, la glicemia a digiuno è superiore a 7,2 mmol / l in uno studio di due volte (18 mg%).

La prevalenza del diabete è una malattia molto comune, essi soffrono dal 2 al 4% della popolazione. Secondo le statistiche, il 50% dei pazienti con diabete muoiono per infarto del miocardio, da cecità (2 ° posto), da aterosclerosi delle estremità, da pielonefrite, da ICD. Nel mondo ci sono più di 150 milioni di pazienti con diabete. Nella Federazione Russa, circa 8 milioni di persone soffrono. Nella RS (Y), il numero di pazienti era di oltre 7mila persone, pari al 10,4% della popolazione adulta (Gagarin VI, 2000).

Esistono 2 tipi di diabete: ci sono 2 tipi di diabete: il tipo I - insulino-dipendente, si sviluppa nelle persone con bassa produzione di insulina. Più spesso si sviluppa in tenera età: nei bambini, negli adolescenti, nei giovani. Con questo tipo di diabete, il paziente deve costantemente iniettare l'insulina. Il tipo II - insulino-indipendente, a volte si verifica anche con un eccesso di insulina nel sangue. Ma anche con questo tipo di diabete, l'insulina non è sufficiente per normalizzare la glicemia. Questo tipo di diabete compare nell'età adulta, spesso dopo 40 anni. Il suo sviluppo è associato al sovrappeso. Con il diabete di tipo II, a volte basta cambiare la dieta, perdere peso e aumentare l'intensità dell'attività fisica per la scomparsa dei sintomi del diabete

Le cellule nel diabete stanno vivendo un deficit energetico acuto, perché il glucosio è la principale fonte di energia per le cellule dell'intero organismo. Ma lei può entrare nella cella solo con l'insulina. L'insulina è un ormone proteico prodotto da cellule pancreatiche specifiche chiamate cellule beta. Le cellule nel diabete stanno vivendo un deficit energetico acuto, perché il glucosio è la principale fonte di energia per le cellule dell'intero organismo. Ma lei può entrare nella cella solo con l'insulina. L'insulina è un ormone proteico prodotto da cellule pancreatiche specifiche chiamate cellule beta. In una persona senza diabete, la quantità necessaria di insulina fluisce costantemente nel sangue. Cioè, quando il livello di zucchero nel sangue aumenta, il pancreas aumenta la produzione di insulina e quando diminuisce, diminuisce. Pertanto, nelle persone senza diabete, il livello di glucosio nel sangue viene mantenuto entro limiti rigorosamente definiti ed è a stomaco vuoto di 3,3 - 5,5 mmol / l, e dopo aver mangiato fino a 7,8.

Nel diabete mellito di tipo I, il pancreas produce una quantità insufficiente di insulina, o praticamente non lo produce affatto. Il glucosio non può entrare nelle cellule e il livello del sangue aumenta in modo aggressivo. Una persona inizia a provare sete, bocca secca, espelle una grande quantità di urina; perdere peso. Al fine di alleviare questi sintomi e abbassare i livelli di zucchero nel sangue, è necessaria l'insulina. L'insulina è un ormone proteico e può essere iniettata solo con l'aiuto di iniezioni, perché quando entra nello stomaco collassa e non può più funzionare. Va anche notato che ci sono 2 fonti di glucosio aumentato nel sangue: carboidrati dal cibo e glucosio che entra nel sangue dal fegato, dove viene "immagazzinato" sotto forma di glicogeno. Pertanto, è impossibile ridurre il livello di zucchero nel sangue limitando il cibo. Se un paziente con diabete non controlla il livello di zucchero nel sangue, gli permette di aumentare in modo incontrollabile, quindi l'acetone appare nel sangue e nelle urine. Questo è pericoloso perché i corpi chetonici (acetone) causano chetoacidosi. Questa condizione può portare alla perdita di coscienza e persino alla morte.

Complicazioni acute del diabete 1. Chetoacidosi diabetica. 2. Coma iperosmolare. La chetoacidosi diabetica è una condizione acuta, molto grave che il paziente non si lascia, la morte entro 3 o 4 giorni. Mortalità da DKA - 5 - 6%. La DKA è una sindrome clinica e biochimica con un alto livello di glucosio nel sangue, glucosuria e iperketonemia. Acidosi sistemica -> disidratazione -> collasso. La ragione: una forte mancanza di insulina e un eccesso di ormoni contrainsulari.

Reclami clinici di debolezza. La sete e la poliuria sono più pronunciate. La sindrome gastrointestinale (anoressia, nausea, vomito può essere ripetuta, frequente, nel 40-60% - dolore addominale dovuto a disidratazione.

Diagnostica di laboratorio 1. Livello di glucosio ematico superiore a 130 mg% (7,2 mmol / l): eseguire il test due volte. 2. Se dopo aver mangiato una persona, il livello di glucosio nel sangue è superiore al 200 mg% (11.2 mmol / l). 3. Test per la tolleranza al glucosio (TSH). 4. Glucosio nelle urine (porzione giornaliera).

Trattamento Sioforo Diabete mellito non insulino dipendente negli adulti

Trattamento Penna a siringa Dose con un incremento della dose di un'unità. Iniettare fino a 70 unità per iniezione. Dosare con alta precisione. Fai iniezioni rapidamente e con discrezione. Aumentare la fiducia del paziente e migliorare la qualità della vita. Sbarazzati di siringhe e fiale scomode. Utilizzare un set completo di insuline, tra cui cinque miscele di insulina già pronte.

Indicazioni per GGT La glicemia è inferiore al 130 mg% e fattori di rischio per diabete mellito, malattie concomitanti. 1. Studio sul glucosio nel sangue. 2. Prima del test per 3 giorni puoi mangiare tutti i 300 grammi di carboidrati al giorno. Il giorno del carico - non fumare, non preoccuparti, non prendere aspirina, trental, glucocorticoidi. A stomaco vuoto superiore a 130 mg%, bere 75 g in 200 ml di acqua con limone, quindi 100 g. glucosio in 250 ml di acqua con limone.

Terapia dietetica Esclude i prodotti contenenti carboidrati facilmente digeribili (zucchero, miele, dolciumi, confetture, bevande zuccherate).Le calorie giornaliere devono essere coperte da: - carboidrati del 55-60% - Proteine ​​del 15-20% - Grassi del 20-25%

Conteggio unità pane 1 ХЕ = 10-12 g Carboidrati 1 bicchiere di latte o kefir, panna (200 ml) 1 pezzo di pane bianco (20 g), segale (25 g.), 5 pz. cracker (15g.), 2 pz. cracker (15g.), 1-2 tavoli. cucchiai di pasta (15g.)

Fabbisogno approssimativo di XE al giorno Persone con deficienza di massa corporea, impegnati in lavori fisici pesanti - 25-30 XE con peso normale, con lavoro moderato 20-22 con lavoro sedentario 15-18 pazienti a bassa mobilità con moderatamente sovrappeso 12-14 con sovrappeso 10 Obese 6-8

Cibo Le principali fonti di carboidrati complessi sono pasta, cereali, patate, verdure, frutta Le principali fonti di proteine ​​animali sono pesce, carne, pollame, uova, kefir, latte, formaggio, ricotta Le principali fonti di grassi sono latte, formaggio, grassi animali, margarina, verdura olio

L'attività fisica di FN deve essere individualizzata in base all'età, alle complicanze, alla comorbilità, a una camminata quotidiana di 30 minuti. Nuotando per 1 ora 30 minuti FN può causare ipoglicemia, l'autocontrollo è importante Quando la glicemia è superiore a 13 mmol / l, l'esercizio non è raccomandato.

Emoglobina glicosilata di glucosio glucosio nelle urine auto monitoraggio

Il diabete mellito è una malattia del 21 ° secolo. Introduzione Perché questo argomento mi interessa: - il diabete mellito è tra i leader nel numero totale di malattie. - presentazione

1 diabete mellito è una malattia del 21 ° secolo

2 Introduzione Perché questo argomento mi interessa: - il diabete mellito è incluso nel gruppo dei leader in termini di numero totale di malattie (3 ° posto); - la famiglia ha un paziente con diabete mellito, il rischio di ereditarietà; - interessato alla medicina.

3 - devi pensare ora; - condurre uno stile di vita sano. Scopo del lavoro

4 Che cos'è il diabete? Il diabete mellito è una malattia causata dalla mancanza o assenza di un ormone chiamato insulina, che è prodotto dal pancreas. (A volte la sensibilità all'insulina del corpo è debole.) L'insulina è necessaria in modo che le cellule del corpo possano assorbire lo zucchero dal sangue. Se c'è una carenza di insulina, i livelli di zucchero nel sangue possono aumentare fino a livelli potenzialmente letali. Questa malattia deriva dal fallimento del sistema endocrino.

5 La storia della formazione della conoscenza sul diabete La malattia, che oggi chiamiamo diabete, era conosciuta già prima della nostra era. La descrizione del suo quadro clinico si trova nelle fonti scritte dell'antica Grecia e dell'antica Roma. Il medico romano antico Areteus Kappadadsky descrisse la malattia come segue: "il flusso di carne e membri nelle urine". La chiamava "diabete" - dalla parola greca diabaio - "passare attraverso". Vero, la causa di questa malattia è stata quindi considerata "debolezza dei reni". Nei paesi dell'Antico Oriente e, in effetti, in Europa, è stato a lungo ipotizzato che l'urina nel diabete sia dolce, perché è stato osservato che le mosche vi si accalcano. Questa caratteristica fu registrata nel nome di questa malattia alla fine del XVII secolo, quando Thomas Willis, il medico del re Carlo II, aggiunse la parola latina mellitus al miele, dolce, alla parola greca per il diabete. Lo stesso termine - diabetus mellitus - "diabete mellito" - questa malattia è chiamata oggi.

6 cause - predisposizione genetica ereditaria - obesità - aterosclerosi dei vasi pancreatici - uno stile di vita a movimento lento; - alcune malattie

7 Sintomi e progressione della malattia 7 sintomi principali - Affaticamento - Perdita di peso - Minzione sete e frequente - Visione alterata - Lenta guarigione delle ferite e infezioni frequenti - Formicolio alle braccia e alle gambe - Arrossamento, gonfiore e gengive infiammate

8 Tipi di diabete Oggi esistono due tipi di diabete. Con una cosa, l'insulina è assolutamente necessaria, dal momento che la sua assoluta insufficienza esiste - questo è il diabete di tipo 1, o, come è stato chiamato, insulino-dipendente. Un altro tipo di diabete è associato al fatto che la sensibilità dei tessuti del corpo all'insulina diminuisce, a seguito della quale si manifesta una deficienza di insulina relativa - diabete di tipo 2 (insulino-indipendente). Si sviluppa, di regola, in età matura e vecchia, e all'inizio non richiede l'introduzione obbligatoria d'insulina. Tuttavia, prima o poi arriva un momento in cui il pancreas è "impoverito" e l'insufficienza relativa dell'insulina si trasforma in assoluta. In questi casi, non è più possibile fare a meno delle iniezioni di insulina.

9 Limita te stesso dall'infanzia ai carboidrati Non farti coinvolgere in cattive abitudini Monitorare la quantità di zucchero nel sangue, fare sport, vivere uno stile di vita mobile, condurre uno stile di vita sano, misure di prevenzione

10 Menù di pane per diabetici campione: 200 g al giorno, nero o speciale per diabetici; zuppe - verdure, cotte in una carne molto debole o brodo di pesce (non più di 2 volte a settimana); i pasti di cereali, legumi, pasta possono essere concessi solo occasionalmente e in piccole quantità, riducendo il consumo di pane in questi giorni; verdure - barbabietole, carote e patate, è preferibile usare non più di 200 g al giorno, ma cetrioli, pomodori, melanzane, zucchine, zucca, verdure possono essere mangiati senza restrizioni; uova - non più di 2 pz. al giorno; frutta e bacche - non più di 300 g al giorno; latte - solo con il permesso del medico. Altri prodotti a base di latte acido - in piccole quantità occasionalmente. Si consiglia di consumare la ricotta giornalmente, ma non più di 200 g al giorno e solo in forma naturale; bevande - tè nero, caffè debole, succo di pomodoro, frutta acida o succo di bacche.

11 Conclusione Con il mio lavoro ho voluto mostrare quanto sia attuale il problema dell'incidenza del diabete nel mondo moderno. Ma sono sicuro che la probabilità dell'insorgenza della malattia può essere ridotta da semplici misure preventive (basate sulle cause della malattia). La misura più importante è portare le persone a una forma accessibile di informazioni sulla natura della malattia, le sue cause, i sintomi, ecc. La seconda misura (non meno importante della prima) è la promozione di uno stile di vita sano tra i giovani (a partire dall'asilo). Condurre uno stile di vita attivo, praticare sport. Ora anche il governo russo è preoccupato per il problema dell'inattività fisica. La Duma di Stato ha presentato una proposta per prendere in considerazione le giornate del Sabbath, le giornate di salute in tutta la Russia nelle scuole. Devi anche sforzarti di aumentare la tua immunità indurendosi e nel periodo primaverile-autunnale di assumere vitamine, riducendo così la suscettibilità del corpo a varie malattie infettive. Racconta alla gente dei pericoli del fumo e dell'alcol. La terza misura è l'organizzazione corretta della nutrizione razionale negli istituti scolastici e prescolari per bambini (per escludere dalla dieta prodotti contenenti vari additivi alimentari: coloranti, conservanti). Ma anche se si ha il diabete, non è una condanna a morte. Con questa malattia, è abbastanza possibile vivere una vita piena in diverse condizioni: una costante somministrazione per tutta la vita di insulina, uno stile di vita attivo e una dieta povera di carboidrati semplici.

SCUOLA DI DIABETE ZUCCHERO - presentazione, relazione, progetto

SCUOLA DI DIABETE DI ZUCCHERO TIPO 2

Slide 2 Descrizione della diapositiva:

Trattamento del diabete di tipo 2

Slide 3 Slide 4 Slide 5 Descrizione slide:

Suggerimenti per la nutrizione

Slide 6 Descrizione della diapositiva:

PRINCIPI ALIMENTARI DI BASE

Slide 7 Slide 8 Descrizione della slide:

I principi di base della nutrizione

Slide 9 Descrizione della diapositiva:

La dieta può includere:

Slide 10 Descrizione della diapositiva:

Slide 11 Slide 12 Descrizione della slide:

Dolcificanti - possono o non possono? Questo studio è stato dedicato a:

Slide 13 Descrizione della diapositiva:

Professore a contratto Greg Neely ei suoi colleghi dell'Università di Sydney Stabilito perché gli edulcoranti aumentano l'appetito Risultati dello studio: l'uso di sostituti dello zucchero artificiali può causare fame, che porta a mangiare più cibo sostituti dello zucchero artificiali provocano iperattività e insonnia, e peggiora anche sostituti dello zucchero artificiale di qualità del sonno può cambiare la percezione della dolcezza del cibo, sconvolgendo l'equilibrio tra dolcezza e contenuto energetico, che, a sua volta, aumenta la quantità di assunzione di cibo

Slide 14 Descrizione della diapositiva:

nella rivista Nature sono stati pubblicati studi che dimostrano che mangiare gli edulcoranti porta a cambiamenti tipici dello stato di obesità e che i microorganismi che vivono in noi sono responsabili di tali cambiamenti. Risultati della ricerca: l'uso di sostituti dello zucchero porta alla disbiosi - direttamente o indirettamente - alla soppressione di alcuni microbi intestinali che non sono ancora noti alla scienza, che secernono sostanze speciali che limitano l'accumulo di zucchero nel sangue

Slide 15 Descrizione della diapositiva:

Gli studi sulla rivista Nature hanno suggerito che l'uso diffuso di edulcoranti che costituiscono un'ampia varietà di bevande e alimenti è associato a un'epidemia di obesità e diabete Risultati della ricerca: gli edulcoranti artificiali possono, al contrario, contribuire allo sviluppo del disordine metabolico portando ad un effetto negativo sulla composizione e le funzioni dei dolcificanti artificiali della microflora intestinale attivano un certo tipo di batteri intestinali. Questi microrganismi secernono sostanze che innescano il lancio di una cascata di reazioni biochimiche, provocando una violazione della capacità dell'organismo di utilizzare correttamente il glucosio.

Slide 16 Descrizione della diapositiva:

Nei pazienti con diabete di tipo 2 che ricevono insulina o agenti ipoglicemici orali che stimolano la secrezione di insulina (e molto raramente, altri agenti anti-iperglicemici), l'AF può causare IPOGLICEMIA

Diapositiva 17 Descrizione della diapositiva:

La Svezia divenne il primo paese al mondo in cui la dietetica ufficiale abbandonò il concetto di nutrizione ipocalorica.

Diapositiva 18 Descrizione diapositiva:

Il Consiglio svedese per la valutazione delle tecnologie sanitarie ha abbandonato il concetto di nutrizione a basso contenuto di grassi a favore del principio LCHF "meno carboidrati, più grassi" " D'ora in poi, burro e olio d'oliva, panna e pancetta non sono nocivi, ma al contrario ", scrive Andreas Enfeldt nel suo blog, - Il grasso è il modo migliore per perdere il grasso in eccesso. E non c'è alcuna connessione tra il cibo grasso di per sé e le malattie cardiovascolari. " Queste sono le parole di un dietista praticante e uno dei più famosi di tutta la Scandinavia e dell'Europa occidentale, l'autore del bestseller "The Revolution in Food".

Slide 19 Descrizione della diapositiva:

Raccomandazioni per l'attività fisica

Slide 20 Slide 21 Descrizione slide:

La relazione tra l'attività fisica e il rischio di sviluppare il diabete mellito Due studi sono stati dedicati a questo problema:

Slide 22 Descrizione della diapositiva:

Scienziati dell'University College di Londra e dell'Università di Cambridge hanno scoperto che il rischio di sviluppare il diabete è ridotto in coloro la cui attività fisica è di almeno 150 minuti alla settimana Risultati della ricerca: l'attività fisica anche inferiore alla norma ha un effetto positivo.

Slide 23 Descrizione della diapositiva:

Ricercatori universitari hanno studiato la relazione tra livello di glucosio e durata del cammino Risultati della ricerca: il livello di glucosio nel gruppo di controllo, dove le passeggiate sono state prese 3 volte al giorno dopo il pasto, diminuito del 12% e cammina dopo cena - del 22%, è necessario spostarsi dopo ogni pasto

Slide 24 Slide 25 Descrizione della slide:

Slide 26 Descrizione della diapositiva:

MONITORAGGIO DEI PAZIENTI DEL TIPO CD 2 SENZA COMPLICAZIONI

Slide 27 Slide 28 Slide Descrizione:

Educazione al diabete

Diapositiva 29 Descrizione della diapositiva:

Attrezzatura tecnica di base della scuola di diabete:

Slide 30 Descrizione della diapositiva:

Per l'auto-monitoraggio della glicemia si consiglia di utilizzare misuratori di glicemia, destinati all'uso individuale. Per controllare il livello di glucosio nel sangue nelle condizioni delle istituzioni di trattamento e profilassi, è necessario utilizzare misuratori di glicemia per uso professionale (multiutente, ospedale), che hanno un'accuratezza di misurazione superiore rispetto ai misuratori di glicemia e possono resistere a più cicli di disinfezione secondo metodi ben validati forniti dal produttore.

Diapositiva 31 Descrizione della diapositiva:

Il glucometro multiutente deve essere disinfettato dopo ogni misurazione del livello di glucosio ematico in ogni paziente con disinfettanti che hanno attività antifungina, antibatterica e antivirale e non influenzano le proprietà funzionali del glucometro.

Slide 32 Descrizione della diapositiva:

GRAZIE PER LA TUA ATTENZIONE

Scuola di salute GUZ "City Polyclinic 5". La storia dell'educazione dei pazienti con malattie croniche iniziò negli anni '20 del secolo scorso, quando. - presentazione

1 School of Health GUZ "City Polyclinic 5"

2 La storia dell'educazione dei pazienti con malattie croniche è iniziata negli anni '20 del secolo scorso, quando medici visionari come Eliot Joslin e Karl Stolte hanno proposto per la prima volta il concetto di una partnership tra un medico e un paziente diabetico. Nel 1998, il gruppo di lavoro dell'OMS ha presentato un elenco di malattie e condizioni in cui la formazione terapeutica è considerata una delle componenti più importanti del trattamento di tutte le malattie croniche. L'educazione dei pazienti con malattie croniche è diventata una direzione scientifica indipendente in medicina.

3 School è una tecnologia di prevenzione medica basata su una combinazione di effetti individuali e di gruppo sui pazienti e volta ad accrescere le loro conoscenze, consapevolezza e abilità pratiche nel trattamento razionale di una malattia, aumentando l'aderenza del paziente al trattamento per prevenire le complicazioni della malattia, migliorare la prognosi e migliorare la qualità della vita

4 L'attività delle "Scuole della salute" è regolata dai seguenti documenti normativi di base:

5 Nella nostra clinica conducono scuole: diabete, asma bronchiale, ipertensione e controllo del peso. La necessità di aprire "scuole" è stata dettata dall'elevata rilevanza dei problemi, in particolare: un significativo aumento dell'incidenza di diabete, asma, ipertensione negli ultimi anni; Pazienti con disabilità elevata in giovane età lavorativa (asma bronchiale); Mancanza di consapevolezza dei pazienti sulla loro malattia, impedendo il successo del trattamento; Bassa conformità il fallimento o l'implementazione imprecisa dei programmi di trattamento di base da parte dei pazienti, la mancanza di collaborazione tra il paziente e il medico.

6 L'attività principale delle scuole è: - formazione di pazienti con fattori di rischio secondo programmi standard. - Un gruppo di tirocinanti è formato tenendo conto delle malattie e dell'età dei cittadini. - Il materiale didattico è presentato in una lingua accessibile, accompagnato da una dimostrazione di manifesti, dalla distribuzione di volantini, ecc. Le lezioni si svolgono sotto forma di conversazioni individuali e di gruppo con la partecipazione attiva degli studenti. - partecipare a corsi di conduzione attirano specialisti provenienti dal personale medico e dai quadri intermedi. - viene effettuato il controllo del livello delle conoscenze acquisite e delle abilità dei pazienti che studiano presso la Scuola. - analisi dell'efficacia dell'educazione del paziente. - interazione con tutte le divisioni strutturali sulla base delle quali opera la Scuola. - interazione con scuole per pazienti di altre istituzioni mediche, scambio di esperienze per migliorarne il miglioramento.

7 Gli obiettivi principali della Scuola sono: - far comprendere ai pazienti le cause e i meccanismi dello sviluppo della malattia, dell'anatomia, della fisiologia del sistema; - sensibilizzare i pazienti con fattori di rischio per la malattia e la malattia, i fattori di rischio per il suo sviluppo e le complicanze; - acquisizione delle capacità di misurazione (pressione sanguigna, misurazione del picco di flusso, livello di zucchero nel sangue) e valutazione delle proprie condizioni; - motivazione dei pazienti ad eliminare i fattori di rischio e ridurre gli effetti avversi sulla salute dei fattori di rischio comportamentali (ipercolesterolemia, sovrappeso, abuso di sale da cucina, stress cronico, fumo, alcol, inattività fisica). - metodi di educazione del paziente di autocontrollo e auto-aiuto, pronto soccorso prima delle riacutizzazioni; - la formazione di un atteggiamento responsabile verso la salute dei pazienti; - aumentare la motivazione del paziente per il recupero e l'aderenza al trattamento e seguire le raccomandazioni del medico; - tenere un diario di autocontrollo.

8 asma bronchiale. Il programma educativo comprende 5 lezioni: Lezione 1. Cosa devi sapere sull'asma bronchiale? Sessione 2. Allergia e asma. Flusso di picco. Sessione 3. Nutrizione nell'asma bronchiale. Lezione 4. Attività fisica. Lezione 5. Trattamento dell'asma bronchiale.

Durante le lezioni, il paziente acquisisce familiarità con la struttura anatomica degli organi respiratori al fine di capire cosa sta succedendo con i bronchi nell'asma bronchiale con i moderni farmaci e metodi di trattamento dell'asma bronchiale con attività che devono essere svolte a casa e al lavoro per evitare il più possibile il contatto con l'allergene. metodi per controllare l'asma, con dispositivi per il monitoraggio e la diagnosi precoce di esacerbazione della malattia (misuratore di flusso di picco), con l'uso corretto di farmaci inalatori con metodi regolati dose di farmaco Ia, con la prevenzione e il sollievo delle competenze degli attacchi di asma

10 Ipertensione arteriosa. Il programma educativo comprende 5 lezioni: Lezione 1. Ipertensione: come riconoscerla? Lezione 2. Nutrizione per l'ipertensione arteriosa. Lezione 3. Attività fisica. Lezione 4. Cattive abitudini. Lo stress. Lezione 5. Trattamento dell'ipertensione.

11 In classe, il paziente impara: 1. Cosa è necessario sapere sull'ipertensione arteriosa? 2. Nutrizione sana. Che cosa dovrebbe sapere un paziente in merito alla nutrizione nell'ipertensione? 3. Obesità, ipertensione arteriosa, sindrome metabolica. 4. Attività fisica e salute. 5. Fumo e salute (classe per i pazienti fumatori). 6. Stress e salute. 7. Trattamento farmacologico dell'ipertensione arteriosa. Come stimolare l'interesse per il trattamento? 8. Educazione del paziente nell'autocontrollo della pressione arteriosa e nell'auto-aiuto durante le esacerbazioni e le crisi ipertensive.

12 diabete. Il programma educativo comprende 5 lezioni: SCHEDGE 1 Cos'è il diabete. Autocontrollo SESSIONE 2 Nutrizione per il diabete. Unità di grano. SESSIONE 3 Sostituti dello zucchero. Esercizio per il diabete. SESSIONE 4 Complicazioni del diabete. SESSIONE 5 Trattamento del diabete.

13 È utile che il paziente sappia: una corretta alimentazione per il diabete mellito, il controllo dello zucchero, le basi del buon stile di vita, le complicazioni per il diabete, la terapia insulinica, il mantenimento di un diario di autocontrollo. Ipoglicemia: cause, pronto soccorso, prevenzione. L'importanza di uno stile di vita fisicamente mobile.

14 Scuola di gestione del peso. Il programma educativo comprende 5 lezioni: Lezione 1. Cos'è l'obesità e le ragioni del suo sviluppo. Lezione 2. Alimentazione razionale per l'obesità. Sessione 3. Trattamento dell'obesità. Lezione 4. Complicazioni dell'obesità. Lezione 5. Attività fisica.

15 PER UNA EFFICACIA DIMINUZIONE E MANUTENZIONE A LUNGO TERMINE DELLE CONOSCENZE DEL PESO RAGGIUNTE RICHIESTE DAI PAZIENTI: 1. Il peso e la velocità. 2. Perché l'obesità si sviluppa e perché perdere peso? 3. La composizione del nostro cibo, le regole per la perdita di peso. 4. Qual è il rischio di sovrappeso per la salute? 5. Metodi di trattamento non medici 6. Trattamento farmacologico. 7. Medicina di erbe 8. Esercizio fisico

Stevia - il modo perfetto per perdere peso senza rinunciare dolce

Colesterolo negli uomini: la norma per età, cause di deviazioni