Silicio nel corpo umano

Il desiderio di "essere come la selce" può essere sostituito dal solito "essere sano", perché una quantità sufficiente di silicio nel corpo aiuta a combattere non solo i raffreddori e le infezioni virali respiratorie acute, ma anche malattie pericolose come l'infarto miocardico o il diabete. Ma la maggior parte di noi non è nemmeno consapevole dell'importanza di questa sostanza per la salute e di come la mancanza o l'eccesso di silicio si manifesti.

Il contenuto di silicio nel corpo umano è relativamente basso - circa l'1%, ma finora tutte le funzioni eseguite nel corpo umano non sono state chiarite da questa sostanza.

Funzioni di silicio

  • Rafforzamento del sistema immunitario: la struttura chimica del silicio è tale che i suoi composti organici sono in grado di interagire con i batteri patogeni, collegandoli e aiutando a rimuovere rapidamente dal corpo. La mancanza di silicio causa un forte indebolimento del sistema immunitario, e non sono colpiti solo gli organi respiratori, ma anche l'intestino, da cui i composti di silicio rimuovono anche i microrganismi dannosi e il sistema urinogenitale.
  • Antiossidante - Il silicio è un antiossidante strutturale che può bloccare le reazioni di perossidazione lipidica e ossidazione degli enzimi, prevenendo il danneggiamento delle cellule dell'epidermide. Questo non solo aiuta a preservare la giovinezza della pelle, lo spessore dei capelli e la levigatezza delle unghie, ma protegge anche gli organi interni dagli effetti dei radicali liberi e rallenta il processo di invecchiamento del corpo.
  • La formazione del tessuto connettivo è una delle funzioni più importanti del silicio. Prende parte ai processi di legame delle singole fibre di elastina e collagene, rafforzando il tessuto connettivo. Una quantità sufficiente di silicio nel corpo contribuisce alla produzione di collagene, elastina e altre unità strutturali del tessuto connettivo, la rapida crescita di queste cellule e la loro rigenerazione.
  • Rafforzamento dei vasi sanguigni - il tono e lo spessore delle pareti dei vasi sanguigni dipendono anche in larga misura dal contenuto di silicio nel corpo. Quando la concentrazione di questa sostanza nel sangue diminuisce, i vasi sanguigni diventano più fragili, tollerano le cadute di pressione e lo sforzo fisico peggiora.
  • Crescita e formazione del tessuto osseo - la forza del tessuto osseo dipende dalla quantità di calcio, mentre la sua crescita, elasticità e condizione della cartilagine dipendono dalla concentrazione di silicio. Il silicio fa parte di tutti i componenti morbidi ed elastici del sistema scheletrico, con la mancanza di ossa che crescono più lentamente, diventano più rigide e fragili.
  • Metabolismo - Il silicio colpisce tutti i tipi di metabolismo nel corpo. La mancanza di silicio causa un deterioramento della digeribilità di ferro, cobalto, fluoro e molti altri elementi vitali per l'uomo.

Mancanza di silicio

La mancanza di silicio nel corpo è abbastanza comune, le sue cause possono essere la dieta malsana, le malattie del tratto gastrointestinale o la presenza di parassiti nel corpo. Sfortunatamente, è quasi impossibile notare e diagnosticare una carenza di silicio nel tempo, poiché non ci sono sintomi e segni caratteristici in questo stato.

Fino ad ora, la quantità di silicio di cui una persona ha bisogno al giorno non è nota esattamente, si ritiene che la dose minima di silicio sia di 20-50 mg e durante periodi di crescita attiva, dopo gravi malattie, lesioni del sistema osteo-articolare, durante la gravidanza e l'allattamento, La necessità di silicio aumenta più volte.

Una prolungata mancanza di silicio nel corpo può causare:

  • sviluppo di crisi vascolari - la mancanza di silicio aumenta il rischio di ictus o infarto dall'1,2% al 4,7%;
  • l'insorgenza di diabete mellito - se la concentrazione di silicio nel corpo è inferiore al normale, provoca un disturbo metabolico cronico, che causa anche un aumento del glucosio nel sangue;
  • sviluppo di malattie del sistema cardiovascolare, aterosclerosi, vene varicose e altre malattie vascolari - con carenza di silicio, il calcio prende il suo posto nello stack vascolare, grazie al quale le navi perdono la loro elasticità e, di conseguenza, il paziente sviluppa patologie vascolari e malattie cardiache e navi;
  • patologie del tessuto osseo - una diminuzione del contenuto di silicio nel corpo durante la gravidanza o durante la crescita e lo sviluppo di un bambino può causare ritardo della crescita o aumento della fragilità ossea;
  • la comparsa di malattie allergiche - il deterioramento del sistema immunitario con la mancanza di silicio può causare non solo frequenti raffreddori e malattie virali, ma anche lo sviluppo di reazioni allergiche: orticaria, pollinosi o dermatite;
  • il verificarsi di tumori - ridotta immunità, disturbi metabolici e problemi persistenti con le navi non solo causano malattie del sistema cardiovascolare, ma anche più volte aumentano il rischio di sviluppare tumori maligni.

Silicio in eccesso

Il silicio è uno degli oligoelementi più benefici, ma la sua sovrabbondanza può essere molto più pericolosa di una carenza. Fortunatamente, un surplus di silicio è raro ed è impossibile "guadagnarlo" aumentando il contenuto dietetico degli alimenti ricchi di questa sostanza.

Un eccesso di silicio può verificarsi in persone che vivono in aree con alto contenuto di silicio nel suolo, acqua o cibo. L'alta concentrazione di silicio nel corpo provoca la deposizione di sali nelle vie urinarie, nelle articolazioni e in altri organi. Di conseguenza, le persone aumentano il rischio di calcoli renali, più spesso si sviluppano malattie articolari e lesioni del tratto respiratorio superiore.

C'è un'altra pericolosa malattia che si verifica quando c'è un eccesso di silicio che penetra nel corpo attraverso il tratto respiratorio superiore - la silicosi. La silicosi è una malattia polmonare cronica occupazionale che si sviluppa per inalazione di polvere contenente silice. Con la silicosi, il tessuto connettivo cresce nei polmoni dei pazienti, interferendo con il normale scambio gassoso e aumentando il rischio di sviluppare malattie infiammatorie degli organi respiratori - tubercolosi, enfisema o cancro ai polmoni.

La silicosi può verificarsi nelle persone che lavorano nelle miniere, nelle fonderie di lavoro, in coloro che lavorano con materiali refrattari e prodotti ceramici. I principali sintomi della malattia sono difficoltà respiratorie, mancanza di respiro e tosse, aggravate dallo sforzo fisico.

Come riempire l'insufficienza di silicio nel corpo

Per non soffrire di una carenza di silicio nel corpo, si dovrebbe prestare attenzione alla propria dieta in anticipo. La fonte del silicio è considerata come tutti i cereali, in particolare molti microelementi nel riso non lucidato, nel miglio, nell'avena e in altri cereali. Sfortunatamente, i grani che vengono staccati dal guscio perdono quasi completamente il silicio e non possono essere la sua fonte completa.

Se nella tua dieta quotidiana non sono inclusi il pane a grana grossa, la crusca di frumento e il riso non trasformato, puoi ottenere abbastanza silicio aumentando la quantità di verdure e frutta, ma tutti i prodotti vegetali devono essere sbucciati.

La maggior parte del silicio contiene spinaci, sedano, carote, cetrioli, cavoli e altre verdure.

Meno silicio nei prodotti di origine animale: uova, latte, carne, burro e così via.

Per ottenere una dose giornaliera di silicio, una persona in buona salute adulta deve mangiare bene e aggiungere la buccia di verdura e frutta al cibo. Ma con una carenza di silicio pronunciata, durante i periodi di crescita, gravidanza e allattamento al seno, è meglio utilizzare ulteriori fonti di silicio:

  • tintura di equiseto - 1 cucchiaio di erba secca viene versato con 1 cucchiaio di acqua bollente, infuso per 15-20 minuti sotto il coperchio e preso 1/2 cucchiaio al giorno 1-2 volte al giorno;
  • decotti di erbe medicinali - lampone, avena, achillea, liquirizia, borsa da pastore e alcune altre piante hanno la capacità di accumulare silicio. Per compensare la sua carenza, puoi bere ogni giorno mezzo cucchiaio di queste erbe, alternandole ogni settimana. Per preparare un decotto, versare 1 cucchiaio di erba secca con 1 cucchiaio di acqua bollente, far bollire a bagnomaria per 5-10 minuti, raffreddare e filtrare.

Oltre alle erbe medicinali, un sacco di silicio contiene germe di grano, crusca, alghe, mamme e miele.

Silicio nel corpo umano

Il contenuto di silicio nel corpo è 1 g, la più alta concentrazione sulle pareti dell'aorta, trachea, ossa, tendini, capelli, pelle e linfonodi.

Il ruolo del silicio nel corpo umano

Si presume che il silicio sia coinvolto nella crescita del tessuto osseo, nella formazione di cartilagine e altri tessuti connettivi, inoltre, aiuta a mantenere l'elasticità delle pareti dei vasi a livello cellulare. Il silicio svolge un ruolo importante nei seguenti componenti del tessuto connettivo: elastina, collagene, mucolisaccaridi. La diminuzione del livello di silicio nell'aorta con l'età indica l'importanza dell'elemento traccia nello sviluppo dell'aterosclerosi.

Il corpo assorbe solo il 4% di silicio.

Il tasso di silicio al giorno è di 5-20 mg. C'è un punto di vista che la quantità ottimale di consumo di silicio è 50-100 mg.

Silicio nel cibo

Prodotti con il più alto contenuto di silicio:

  • grano non raffinato, prodotti a base di cereali;
  • cereali (riso integrale);
  • ortaggi a radice (topinambur, patate sbucciate, barbabietole, ravanelli, rape, ravanelli, cipolle);
  • alghe;
  • crusca;
  • verdi;
  • frutti di bosco;
  • acqua minerale.

La composizione della dieta abituale contiene 21-46 mg di oligoelementi.

Mancanza di silicio

La mancanza di silicio nel corpo si sviluppa se la quantità di assunzione di microelementi è di 5 mg al giorno o meno.

Il livello di silicio riduce l'eccesso di alluminio, l'uso di cibi raffinati. La normalizzazione del contenuto di microelemento contribuisce a una dieta ricca di fibre alimentari.

Cause di mancanza di silicio nel corpo:

  • La quantità insoddisfacente dell'elemento in traccia in ingresso con il cibo.
  • Eccessivo consumo di silicio a seguito di una rapida crescita, sovraccarico fisico.
  • Disturbo dello scambio di silicio.

Sintomi di carenza di silicio:

  • L'indebolimento del tessuto connettivo nel sistema broncopolmonare, i legamenti, la cartilagine.
  • La debolezza del tessuto osseo porta allo sviluppo di osteoporosi, fratture.
  • Fragilità e perdita di capelli.
  • Aumento della probabilità di sviluppare malattie infiammatorie dell'intestino e dello stomaco.
  • Aumento del colesterolo, sviluppo precoce dell'aterosclerosi.

Silicio in eccesso

Dosi di silicio di 500 mg al giorno causano tossicità.

Le attività professionali legate all'industria mineraria, i contatti con cemento, amianto, vetro, aerosol, quarzo possono essere accompagnati da un alto livello di silicio nel corpo.

È gravido del rischio di contrarre una grave malattia - la silicosi, che distrugge il tessuto polmonare, attraverso l'inalazione di particelle di silicio altamente disperse, che si formano durante la sabbiatura, la scalpellatura nelle miniere, ecc. Un respiratore è usato come protezione.

Cause di eccesso di silicio:

  • Aumento dell'assunzione di oligoelementi nel corpo.
  • Disturbo dello scambio di silicio.

Sintomi di eccesso di silicio:

  • Urolitiasi.
  • Fibrosi dei polmoni.
  • Neoplasie di natura maligna nella cavità addominale e nella pleura.

Il "rock" della nostra salute: il silicio

Secondo studi moderni della biosfera del nostro pianeta, il più comune in esso, e quindi, gli elementi più importanti per la nostra salute sono ossigeno (47%), silicio (29%), alluminio (8%), ferro (4,7%), calcio ( 2,96%), sodio e potassio (2,5% ciascuno), magnesio (1,9%). Il resto rappresenta meno dell'1%.

Come vediamo, il silicio è l'elemento più importante dopo l'ossigeno.

Dove si trova il silicio in natura? Questo è indicato dal suo nome. Silicio, o "silicio", in greco significa "roccia", "scogliera". I suoi ossidi sono l'elemento principale del reticolo cristallino di oltre 400 minerali. I composti di silicio si trovano nella sabbia, nell'argilla, nel terreno. È il silicio che rende fertile la terra: se c'è poca silice in essa, allora non è in grado di accumulare l'energia del sole. Tali terreni sono sterili.

Qual è il ruolo del silicio nel corpo umano, se la natura gli ha dato così tanto spazio? La ricerca fondamentale su questo tema è stata condotta in Russia presso l'Institute of Silicon. Le opere di D. G. Zvyagintsev, M. G. Voronkov, I. G. Kuznetsov e altri scienziati hanno dimostrato che le cause di molti dei più gravi disturbi si trovano nella mancanza di silicio nel corpo causata dalla sua mancanza di acqua e cibo.

È stato trovato, per esempio, che il silicio è l'elemento principale delle fibrille di collagene, che determinano l'elasticità e la flessibilità del tessuto connettivo dei tendini, la cartilagine articolare, le pareti dei vasi sanguigni e l'intestino, l'apparato valvolare del sistema cardiovascolare e gli sfinteri del tratto gastrointestinale.

Inoltre, quasi tutte le malattie della pelle, dei capelli e delle unghie parlano anche della mancanza di silicio.

In totale, il corpo di un adulto contiene circa 1-2 g di silicio. Concentrati nell'osso e nel tessuto connettivo, pelle, capelli, tiroide e linfonodi. Nel corpo, il silicio viene assorbito principalmente nel piccolo e nel duodeno (circa il 4% della quantità totale di silicio in arrivo).

Silicon esegue le seguenti funzioni nel corpo:

  • favorisce l'assorbimento del calcio e stimola la crescita ossea (previene l'osteoporosi);
  • riduce il rischio di malattie cardiovascolari (protegge contro l'aterosclerosi);
  • influisce sul funzionamento del sistema nervoso e del cervello;
  • normalizza il metabolismo (è un catalizzatore per molti processi redox);
  • stimola l'attività del sistema immunitario (stimola la fagocitosi, aumenta la resistenza del corpo a virus e infezioni);
  • rinforza il tessuto connettivo (cartilagine e tendine) e le pareti dei vasi sanguigni;
  • promuove la formazione di molti enzimi, amminoacidi, ormoni;
  • aiuta a ridurre la pressione sanguigna;
  • migliora l'assorbimento di oltre il 70% degli elementi necessari per il corpo (fosforo, cloro, fluoro, sodio, zolfo, alluminio, manganese, molibdeno, cobalto, ecc.);
  • previene il verificarsi di cancro, tubercolosi, diabete, gozzo e molti altri processi patologici;
  • migliora la pelle, i capelli e le unghie;
  • dà energia al cervelletto (responsabile del coordinamento dei movimenti);
  • rallenta il processo di invecchiamento

Il silicio è il principale elemento strutturale che garantisce la chiarezza e la coerenza della gestione del lavoro di tutti gli organi da parte del sistema nervoso. Riducendo il livello di silicio nel sangue, si riduce l'elasticità dei vasi sanguigni e la loro capacità di rispondere ai comandi del cervello per espandersi o contrarsi. In questo caso, il silicio viene sostituito dal calcio nella parete vascolare, che rende i vasi rigidi. Quando il colesterolo si deposita su punte di calcio, ci sono prerequisiti per lo sviluppo di aterosclerosi, angina pectoris, malattia coronarica e le sue terribili conseguenze: infarto e ictus. Ciò è confermato dagli esperimenti degli scienziati francesi M. e J. Lepper. Hanno dimostrato che l'introduzione di composti di silicio nel corpo impedisce lo sviluppo di aterosclerosi e aiuta a ripristinare la funzione della parete vascolare.

Il silicio è coinvolto nel metabolismo di oltre 70 sali minerali e nella maggior parte delle vitamine. Con la sua carenza, l'assorbimento di calcio, ferro, cobalto, manganese, fluoro e altre sostanze diminuisce e il metabolismo è disturbato.

Negli ultimi anni, l'artrite è diventata significativamente più giovane e il numero di malattie del tratto gastrointestinale e della pelle nei bambini è aumentato. Tutto ciò è dovuto alla mancanza di silicio nel corpo a causa dello spostamento dell'alimentazione verso prodotti raffinati. La carenza di questa sostanza, ad esempio nei bambini, oggi è pari al 50% o più.

Grazie alle sue proprietà chimiche per creare sistemi colloidali carichi in soluzioni, fornisce un'assistenza preziosa alla normale microflora intestinale nel mantenimento della purezza interna del corpo.

I colloidi di silicio hanno le proprietà di "attaccare" gli agenti patogeni a se stessi: virus influenzali e reumatismi, epatiti e poliartrite, cocchi patogeni e trichomonas, funghi candida e lievito, formando con loro composti complessi che vengono eliminati dal corpo.

Al contrario, la microflora intestinale benefica (bacilli dell'acido lattico, bifidobatteri e lattobacilli) con colloidi non "si attaccano" e rimangono nell'intestino.

Gli antibiotici ampiamente utilizzati ora contribuiscono al cambiamento del potenziale elettrico delle membrane cellulari della normale microflora. Di conseguenza, diventa suscettibile all'incollaggio con colloidi di silicio, quindi, invece di normalizzare il panorama microbico dell'intestino, si sviluppa una forma ancora più grave di disbatteriosi con l'uso di antibiotici.

Il ruolo del silicio nel corpo umano

Nel corpo umano ci sono molti micro e macro elementi, ognuno dei quali svolge la sua funzione. Uno di questi elementi è il silicio. Il nostro corpo contiene 710 grammi di silicio, è contenuto nei muscoli, nel sangue, negli organi immunitari competenti - le ghiandole surrenali e la ghiandola della forcella. Il ruolo del silicio nel corpo umano è semplicemente inestimabile. Questo elemento è necessario per l'emergenza e l'ulteriore sviluppo del tessuto connettivo, che è ampiamente rappresentato nel nostro corpo - articolazioni, ossa, tendini, cartilagine, lente dell'occhio, pelle, vasi sanguigni, capelli, unghie e membrane mucose. Di tutti i tessuti del nostro corpo, solo il tessuto connettivo è in grado di recuperare.

Ruolo del silicio

Il silicio è coinvolto in reazioni chimiche che tengono insieme le singole fibre di elastina e collagene, aiuta a normalizzare l'idratazione della pelle, rinforza le unghie e i capelli, è un buon mezzo di prevenzione delle rughe.

I composti di silicio sono necessari per attivare i processi di rigenerazione del tessuto connettivo nel corpo. Inoltre, i composti accelerano i processi metabolici nel corpo, stimolano la crescita delle cellule della pelle, così come la produzione di elastina, glicosaminoglicani, collagene, cheratina.

Il silicio è un antiossidante strutturale che blocca i processi di perossido e ossidazione enzimatica dei lipidi, che a sua volta aumenta le funzioni protettive dell'epidermide, aumenta la resistenza di unghie e capelli agli effetti ossidativi dei radicali liberi.

Poiché il tasso di processi metabolici è determinato dall'età biologica di una persona, la mancanza di questo elemento sarà una delle cause dell'invecchiamento precoce. Naturalmente, il silicio non è un elisir di longevità, tuttavia, il suo uso manterrà i cambiamenti legati all'età in unghie, pelle e capelli e migliorerà le condizioni generali.

Carenza di silicio

Il silicio ha una capacità unica di purificare gli organismi viventi, i composti organici del silicio sono in grado di formare sistemi bioelettrici caricati nell'ambiente acquatico del corpo umano, attaccandosi a virus di epatite, influenza, herpes, funghi, agenti patogeni e disattivandoli.

La mancanza di silicio nell'organismo nella maggior parte dei casi è accompagnata da disbatteriosi, che è più spesso manifestata dalla candidosi, che viene rilevata come lesione ulcerosa della mucosa nasale, della cavità orale, del tratto digerente, del tratto respiratorio superiore e del sistema urinario.

I colloidi di silicio con Candida, così come con le loro tossine, formano composti complessi e quindi vengono rimossi dal corpo. La corretta flora intestinale (lattobacilli e bifidobatteri) non ha la proprietà di fondersi con i sistemi colloidali di questo elemento (silicio) e quindi si deposita nell'intestino, e questo è molto importante per il normale funzionamento del tratto digestivo.

Il silicio è anche necessario per l'immunità: le cellule del sangue che sono responsabili delle funzioni protettive (linfociti, monociti) nel corpo umano e producono anticorpi protettivi, sono mediatori del tessuto connettivo. Pertanto, il deficit porta a una diminuzione dell'immunità e alla formazione di varie malattie, che sono per lo più protratte. Di regola, questi sono processi purulenti - sinusite, foruncoli, ascessi, tonsillite, otite. E anche fistole e ferite non cicatrizzanti a lungo termine. Inoltre, la mancanza di silicio nei tessuti, o una violazione del suo metabolismo, provoca varie gravi malattie: la lebbra, il cancro, la tubercolosi e l'epatite. Così come la cataratta, i reumatismi, l'artrite, la dissenteria.

Il silicio ha proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti, che sono molto utili nelle bronchiti croniche e nelle infezioni respiratorie. Nell'asma bronchiale, il silicio è in grado di ridurre la reazione allergica. Gli scienziati hanno rivelato il fatto che nelle aree in cui il suolo è ricco di silicio, le malattie oncologiche sono estremamente rare.

Come hanno dimostrato studi scientifici, il silicio partecipa al metabolismo di 70 microelementi e, con una carenza di silicio, questi microelementi non vengono assorbiti. Pertanto, la carenza di silicio porta a microelementosi, disturbi del lavoro di molti sistemi e disordini metabolici.

I fallimenti del metabolismo del silicio causano anemia, osteoporosi, perdita di capelli, malattie articolari, tubercolosi, diabete, erisipela della pelle, colelitiasi e urolitiasi. I bambini, le donne incinte e le donne che allattano hanno bisogno soprattutto di silicio.

Se il bambino non riceve abbastanza silicio, il rachitismo inizia a svilupparsi, i denti iniziano a deteriorarsi (da cui la carie progredisce). Inoltre, quando è carente, il bambino può rimanere indietro nello sviluppo intellettuale e fisico.

Negli adulti, oltre alla carie, i capelli iniziano a cadere, le unghie diventano fragili e fragili.

Con l'età, meno silicio entra nel corpo, quindi il calcio prende il suo posto nelle ossa, a causa di ciò, le ossa si induriscono, perdono elasticità, diventano fragili, si forma l'osteoporosi. Inoltre, quando il silicio viene sostituito dal calcio, l'elasticità dei vasi diminuisce, mentre aumenta la permeabilità delle loro pareti. Il colesterolo dai tessuti penetra nel sangue attraverso i difetti e "aderisce" alle pareti dei vasi sanguigni, creando così placche di colesterolo, che provoca vasocostrizione e porta a infarto, angina, aritmia, ictus, ipertensione, disturbi mentali, disturbi della memoria.

Fonti di silicio

La principale fonte di silicio sono le piante che estraggono i composti di silicio dal terreno e quindi li elaborano in modo che il corpo umano possa assorbirli. Piante-kremnefily (concentrano in sé i composti di questo oligoelemento): bardana, avena, equiseto di campo, liquirizia, consolida, malva di palude, alpinista di uccelli. E anche lampone, felce, ortica, achillea, bambù, larice, germe di grano. Anche borsa da pastore, erba medica, ginseng, abete rosso. Il silicio è particolarmente ricco di crusca, alghe, miele, germe di grano, mummia e propoli.

L'ortica è una buona guarigione delle ferite e agente emostatico. Strofinando l'estratto di ortica nella pelle, è possibile aumentare la crescita di unghie e capelli. E le applicazioni di foglie fresche aiuteranno a sbarazzarsi di verruche.

L'equiseto è efficace in una serie di malattie delle articolazioni, previene la carie, arresta il sanguinamento, previene l'osteoporosi, la fragilità e la separazione delle unghie. Facilita anche le malattie respiratorie e polmonari, il fegato e le malattie renali.

Il bambù aiuta ad aumentare l'energia e la vitalità, calma il sistema nervoso, ha proprietà nutritive, migliora la composizione del sangue. Il bambù è efficace per verruche, lassità cutanea, capelli e unghie fragili e secchi.

La felce ha un effetto rinforzante su capelli e unghie. Contiene tannini. Utilizzato per rubdown, bagni e lozioni per emorroidi, reumatismi, ulcere purulente e ferite.

Il Ginseng (radice) è in grado di rallentare il processo di invecchiamento, prolungare la giovinezza e la bellezza della pelle, delle unghie e dei capelli, normalizzare l'attività del sistema endocrino, immunitario e nervoso.

Il ruolo del silicio nel corpo

Questo elemento ha un grande potenziale, garantendo una buona salute e prosperità umana. Il ruolo del silicio nel corpo è significativo: partecipa a numerose correnti che si verificano dentro di noi.

Lo stato delle cellule dei tessuti e degli organi dipende dalla presenza di un elemento negli organi.

Otteniamo questo utile articolo principalmente da prodotti a base di erbe.
Nel corpo ci sono 1-2 g di questo elemento.

Funzioni di silicio

L'elemento traccia ha un impatto significativo sull'organizzazione dello scheletro osseo e del tessuto connettivo.

Il silicio svolge un ruolo importante nel prevenire l'insorgenza dell'osteoporosi.

Inoltre, questo utile e importante elemento di traccia:

  • Responsabile della coerenza dei movimenti;
  • Migliora l'aspetto di unghie, capelli, pelle;
  • Resiste alla formazione di gozzo, tubercolosi;
  • Promuove lo sviluppo delle sostanze necessarie;
  • Aiuta ad abbassare la pressione sanguigna;
  • Attiva il sistema immunitario;
  • Regola il metabolismo;
  • Influisce sull'attività del cervello, sul sistema nervoso centrale;
  • Riduce la probabilità di comparsa di malattie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • Stimola la crescita del tessuto osseo, aiuta lo sviluppo del calcio.

L'assimilazione dell'elemento traccia avviene nell'intestino, si accumula nel tessuto connettivo e osseo, nei linfonodi, nella ghiandola endocrina, nei capelli e nella pelle.

Il pepe contiene silicone

La nostra cartilagine dipende da questo benefico oligoelemento.

La forza delle ossa è dovuta al numero di calcio, ma alla loro crescita, flessibilità e condizione del tessuto cartilagineo - dall'accumulo di silicio, che otteniamo dal cibo.

Questo elemento è incluso nel contenuto di componenti morbidi ed elastici del sistema scheletrico: le ossa crescono lentamente, diventano dure e fragili quando c'è carenza
un oggetto.

Con le deformazioni delle ossa, il valore dell'elemento desiderato designato aumenta di 30-40 volte.
Mentre le ossa crescono insieme, la presenza di silicio ritorna al livello precedente.

Silicio - il nostro custode di batteri e assistente nello sviluppo di sostanze minerali

  1. La sostanza all'interno del corpo ha un effetto sulla struttura dell'acqua, aiuta a rimuovere batteri pericolosi, funghi e veleni.
  2. Con la carenza di elemento tracciabile utile diminuisce l'elasticità dei vasi sanguigni.
  3. Questo elemento influenza tutte le correnti di scambio nel corpo. La mancanza di silicio necessario e utile porta a uno scarso assorbimento di ferro, cobalto, fluoro e una serie di altre sostanze molto richieste dal corpo umano.

Dose di silicio ammissibile

Non è ancora determinato quale numero di questo utile elemento traccia sia richiesto giornalmente. Attualmente sono in corso ricerche per stabilire uno standard specifico per l'organismo.

Vi sono informazioni da ricercatori stranieri secondo cui la necessità quotidiana di questa sostanza utile per un adulto è di -20-50 mg.
Il limite del limite superiore consentito di questo elemento non è stato stabilito.

Non c'è dubbio che con una dieta bilanciata da una varietà di prodotti, la necessità quotidiana di un silicio utile e prezioso è pienamente soddisfatta.

Il succo d'uva contiene silicio

Cause di carenza di silicio

Fattori di una carenza di un elemento utile, spesso, sono la razione scelta in modo errato da prodotti in cui questa sostanza si trova in piccoli volumi o è completamente assente. Inoltre, in prodotti trasformati coltivati ​​con l'uso di fertilizzanti chimici in quantità significative, questo elemento benefico non lo è.

La situazione è complicata dalle seguenti circostanze:

  • Mancanza di oligoelementi nel cibo;
  • La presenza di parassiti nel corpo;
  • Aumento eccessivo sforzo fisico;
  • Fase di crescita intensiva nei bambini;
  • Acidità ridotta del succo gastrico.
Il cavolo bianco contiene silicio

I sintomi della mancanza di questa sostanza benefica sono correlati ai segni di una carenza di altre vitamine e minerali:

  • Colesterolo alto;
  • Posizione alle malattie fungine;
  • Sbalzi d'umore;
  • Cattivo stato durante un cambiamento del tempo;
  • Affaticamento rapido e aumentato.

Manifestazioni di carenza di silicio

La mancanza di questo utile e prezioso elemento può creare i presupposti per l'organizzazione di malattie cardiache e dei vasi sanguigni, diabete e tumori pericolosi.

  • Il malfunzionamento del sistema nervoso centrale si manifesta con una alterata coordinazione dei movimenti.
  • C'è una sensazione di paura, nervosismo, stanchezza.
  • Nei bambini con carenza di questa sostanza per lungo tempo, il rachitismo può formare, nelle persone anziane - fragilità ossea, manifestazioni di aterosclerosi e ipertensione.

Segni di eccesso di silicio

La fase iniziale dell'eccesso eccessivo di elementi in traccia è impossibile da determinare.

  • C'è un calo di capacità, impotenza, nervosismo.
  • Negli impianti industriali, quando si lavora con il silicio, si ha mancanza di respiro, anche a bassi carichi, tosse frequente.
  • L'inalazione stabile di aria con un'alta concentrazione di questo elemento porterà inevitabilmente ad un eccesso di silicio, che comporterà la formazione di silicosi e fibrosi polmonare.
  • Tra le altre cose, il cibo utilizzato nella dieta, con una grande presenza della sostanza di cui sopra, può servire come la causa principale del surplus.

Un eccesso di sostanza creerà i prerequisiti per l'insorgenza di malattie renali, tumori cancerosi della cavità addominale e pleura.

Silicio nei prodotti

È necessario disporre di informazioni complete sui prodotti contenenti questo utile elemento di traccia per non creare un difetto di elemento.

  • Questo oligoelemento nelle piante è nel numero massimo.
  • Allo stesso tempo, è importante sapere che i prodotti a base di carne sono una buona fonte di silicio, ma interferiscono con il suo assorbimento.
  • Frutta e verdura, che contengono una quantità sufficiente di fibre, contribuiscono a un migliore sviluppo di questo oligoelemento.
  • I cibi raffinati, i cibi elaborati e i carboidrati non riempiranno le riserve di un elemento utile nel corpo.
Il riso non lucidato contiene silicio

mais, riso non lucidato, fagioli, soia, cavoli, cipolle, barbabietole, pomodori, peperoni, datteri, fragole, succo d'uva, birra, manzo, caviale, alghe, yogurt, uova di gallina.

silicio

Bellezza e salute della pelle

Il silicio appartiene a oligoelementi condizionatamente essenziali.
Ciò significa che la sua funzione biologica è nota (o riconosciuta), tuttavia non si osservano fenomeni di deficienza di silicio.
Il corpo di un adulto contiene circa 1 grammo di questo minerale.

Il ruolo biologico del silicio

  • è uno dei componenti essenziali delle ossa
  • partecipa alla formazione delle ossa e della cartilagine, alla mineralizzazione delle ossa
  • coinvolto nella sintesi di glicosaminoglicani e collagene
  • forse inibisce lo sviluppo di processi aterosclerotici

Fonti alimentari di silicio

Crusca, pane di crusca, prodotti a base di cereali, topinambur, ortaggi a radice, alghe, bacche, verdi. L'assorbimento del silicio da alimenti ricchi di fibre è generalmente molto più alto.

Carenza di silicio

La mancanza di silicio, di regola, non è osservata.

Cause di carenza di silicio

  • insufficiente assunzione di cibo
  • aumentato fabbisogno di silicio (con rapida crescita, forte sovraccarico fisico, ecc.)
  • squilibrio di silicio

Conseguenze del deficit di silicio

  • disturbi del tessuto connettivo (debolezza dei legamenti, cartilagine)
  • disturbi del sistema scheletrico (osteoporosi, tendenza alle fratture)
  • unghie fragili

Silicio in eccesso

Cause di eccesso di silicio

  • sovrappeso nella dieta
  • violazione di scambio

Conseguenze dell'eccesso di silicio

  • silicosi
  • fibrosi polmonare (con inalazione costante di silice)
  • urolitiasi

Silicio per il corpo umano

Il nostro corpo contiene quasi tutti gli elementi della tavola periodica. Oggi capiremo cosa è così importante per il corpo umano in silicio e cosa succederà se c'è una mancanza o un eccesso di esso.

Il silicio è un elemento chimico, non è un metallo, ma ha alcune proprietà intrinseche al metallo.

Se c'è una carenza di silicio nel corpo in quantità sufficienti, una persona rischia di contrarre diabete, malattie cardiovascolari, vari tumori maligni. Vale anche la pena notare che quasi tutte le malattie della pelle, dei capelli e delle unghie sono causate da una mancanza di silicio.

descrizione

Il silicio, come elemento chimico, può esistere in due modi: amorfo e cristallino. La prima forma è una polvere marrone con attività chimica estrema.

Un silicone metallico - ha un colore grigio scuro con una lucentezza metallica. La sua struttura è molto simile al diamante, ma non ha una durezza simile, perché il silicio è piuttosto fragile. Si scioglie a una temperatura di 1415 ° C.

Nonostante il fatto che questo elemento fosse il secondo più comune sul pianeta e che i suoi composti fossero conosciuti dagli antichi, furono in grado di ottenere il silicio puro solo nel 1823. Il nome silicium (selce) fu suggerito da Berzelius, come viene ancora chiamato in Europa.

È importante! E gli americani e gli inglesi sono abituati al nome di silicone (Silicon). Il nome slavo deriva dalla parola selce - una pietra, rispettivamente, un elemento forte.

In natura, si trova sotto forma di silice (diossido di silicio), così come cristallo di rocca (quarzo) e alcune pietre preziose - ametista, calcedonio, topazio e onice. A causa dell'assorbimento dell'elemento dal terreno, le piante possono vantare l'elasticità e la sufficiente forza dei loro steli.

Interessante da sapere! La mancanza di silice o una piccola quantità di esso rende il terreno sterile a causa dell'incapacità di accumulare l'energia del sole.

Funzioni del silicio nel corpo umano

In che modo il silicio influisce sul corpo:

  1. Una delle principali funzioni del silicio a elementi in traccia è la promozione della crescita ossea e il loro rafforzamento. Se non si inizia a usarlo in tempo, può portare all'osteoporosi, cioè al riassorbimento parziale della sostanza ossea.
  2. Poiché ha un effetto benefico sul sistema cardiovascolare, riduce di conseguenza la possibilità di sviluppare alcune malattie, come l'aterosclerosi.
  3. Il silicio, che è un catalizzatore per alcuni processi redox, ha un effetto benefico sul metabolismo, sul cervello e sul sistema nervoso.
  4. In grado di stimolare l'attività del sistema immunitario, aumentando la resistenza del corpo a vari virus o infezioni. Aiuta a rafforzare il tessuto connettivo e le pareti dei vasi sanguigni, e cioè cartilagine e tendini.
  5. Saturando il tuo corpo con il silicio, contribuirai a ridurre la pressione sanguigna, oltre a migliorare la capacità del corpo di assimilare elementi come fosforo, fluoro, zolfo, sodio e altri.
  6. Effetti benefici sul tuo corpo, previene il verificarsi di malattie così terribili come il cancro, la tubercolosi, il diabete e molti altri processi patologici.
  7. Aiuta a migliorare la condizione di capelli, unghie e pelle, oltre a rallentare il processo di invecchiamento.

Vi consigliamo anche di leggere questo articolo: "Galvus Met: recensioni di dottori e diabetici".

Bisogno quotidiano di silicio

Il corpo di adulti e bambini ha bisogno di diversi bisogni quotidiani di silicio. Gli adulti hanno bisogno da cinque a cinquanta milligrammi, ma i bambini non hanno ancora esattamente stabilito. Una dieta equilibrata soddisfa pienamente il bisogno quotidiano di silicio.

Ma le persone che soffrono di malattie come l'osteoporosi, le malattie cardiovascolari e il morbo di Alzheimer hanno bisogno di aumentare la quantità di silicio nella loro dieta.

Sintomi di carenza di silicio

Una mancanza di silicio nel corpo può portare a malattie cardiovascolari, tumori maligni e diabete.

Inoltre, se il tuo corpo non riceve la dose giornaliera di questo oligoelemento, porterà alla rottura del sistema nervoso, che si manifesterà in uno scarso coordinamento dei movimenti, sconcertante, debolezza e irritabilità. Forse l'emergere di sentimenti di paura.

È importante! Lo sviluppo di malattie infiammatorie, come gastrite o enterite, non è escluso.

Tuttavia, la carenza può svilupparsi non solo nel caso di non entrata del silicio nel corpo. Le malattie parassitarie sono una delle ragioni. Una ridotta acidità del succo nello stomaco causerà una violazione dell'assorbimento del microelemento nell'intestino tenue.

L'elemento traccia è perfettamente assorbito nel mantenimento di uno stile di vita attivo e durante un forte sforzo fisico. Quindi fai più sport e non essere pigro.

Se si consumano molti carboidrati nel corpo, ciò impedisce l'assorbimento del silicio.

È importante! Dovresti monitorare attentamente la tua dieta.

Segni di eccesso di silicio

Eccessivo contenuto di silicio nel corpo umano può portare a conseguenze negative, come la formazione di calcoli renali, lo sviluppo di fibrosi dei polmoni o degli organi addominali. L'urolitiasi non fa eccezione.

Può verificarsi a causa di una maggiore attività di processi che si concentrano sulla cristallizzazione dei sali nell'urina umana. Inalando il silicio, contribuisci al suo accumulo nei polmoni, che porterà a malattie come la silicosi, cioè difficoltà a respirare.

È importante! Le principali malattie con carenza di silicio sono: deterioramento e perdita di capelli, indebolimento del tessuto connettivo, sviluppo dell'aterosclerosi in tenera età, osteoporosi.

Con un eccesso di silicio, puoi osservare alcuni disturbi:

  • diventerai più irritabile;
  • sarà costantemente stanco;
  • può diminuire o aumentare la temperatura corporea;
  • inoltre, comporta lo sviluppo della depressione.

Per il trattamento, è necessario consultare un medico ed escludere tutti i possibili prodotti contenenti una grande concentrazione di silicio.

Potresti essere interessato al seguente articolo: "Una descrizione completa del misuratore Accu-Chek Active."

Alimenti ricchi di silicio

Il silicio è meglio assorbito naturalmente, cioè con il cibo. I complessi vitaminici e vari integratori funzionano molto peggio. Pertanto, non è utile per ogni persona scoprire quali prodotti contengono questo elemento traccia.

Qui, molto dipende non solo dalle piante commestibili, ma anche dalle condizioni della loro coltivazione. Le culture ottengono il silicio dal suolo e lo elaborano in modo tale da poter essere digerito dall'uomo.

Di conseguenza, il silicio dovrebbe essere già contenuto nello strato di terreno fertile, altrimenti le piante non avranno nessun posto dove prendere questa sostanza utile. Ma diciamo che il terreno va bene. Su quali erbe dovresti prestare attenzione a coloro che vogliono riempire la mancanza di silicio nel corpo?

  1. Prima di tutto, vale la pena menzionare l'ortica in questa lista. Lei è stata a lungo conosciuta per le sue proprietà curative. E le nostre nonne usavano l'infuso di ortica per rafforzare i loro capelli. Approfitta e tu di questi secoli di modi provati. Prova il brodo per il risciacquo dei capelli e un bagno per rinforzare le unghie.
  2. L'equiseto può essere il tuo assistente nella lotta contro il deficit di silicio. È ottimo per il trattamento di articolazioni, fegato e reni, previene efficacemente la comparsa di carie (quindi, i dentifrici con estratti di equiseto sono così popolari). Questa pianta è utilizzata nell'industria cosmetica.
  3. E la terza riga di questo tipo di valutazione del "silicio" è occupata dalla felce. Ha i cosiddetti tannini, che rafforzano i capelli e le unghie. Inoltre, la felce è efficace nel trattamento di emorroidi, ulcere e reumatismi.

Ci sono anche altre piante che sono in grado di concentrare selettivamente il silicio in loro stesse. Questi includono: lampone, borsa da pastore, bardana, bambù, ginseng, avena e altri. A volte sono anche chiamati silicofili. Questa lista vale la pena di aggiungere miele, crusca, alghe e germe di grano.

Puoi anche arricchire l'acqua potabile di silicio. Avrai bisogno di cristalli di silicio. Sono facili da ottenere in quasi tutte le farmacie. Sciogliere il silicio in acqua (la proporzione raccomandata è di 50 litri di cristalli di sostanze per 5 litri di liquido) e lasciare in infusione.

Dopo tre giorni, l'acqua è pronta per l'uso. È utile bere acqua così ricca di silicio, prepararla per tutta la famiglia, innaffiare i fiori e altri scopi.

Il silicio si trova anche in alcuni frutti e verdure. Ad esempio, questo elemento è in cavoli (cavolfiore e cavolo bianco), pomodoro, cipolla, peperoni, cetrioli, carote e zucca.

È importante! Tutte queste verdure sono abbastanza economiche, quindi possono diversificare la dieta, non solo durante la stagione, ma anche nel periodo primaverile-invernale, quando il corpo ha bisogno in particolare del "nutrimento" vitaminico.

Una fonte inesauribile di silicio sono i verdi e le radici commestibili. Quindi cerca di apparire periodicamente sul tuo tavolo sedano, spinaci, rafano e cipolle verdi. Puoi sperimentare cime di ravanello e rape, giovani ortica e foglie di tarassaco.

Ma con il frutto un po 'più difficile. Il silicio si trova in alcuni di essi: banane, meloni, mele, prugne e datteri. Qui puoi aggiungere albicocche secche, fichi e uvetta.

Il silicio è in alcune bacche. Il campione in questa materia è fragola e fragola, amato da molti. Tuttavia, per fornire completamente il corpo con il silicio, è necessario utilizzare questa delicatezza almeno due volte a settimana. Quindi considera le bacche come l'unica fonte di silicio che non valga ancora la pena.

Interazione con altre sostanze

La capacità del silicio di essere assorbita in molti casi è associata all'interazione con altre sostanze nel corpo, che possono contribuire o viceversa contrastare questo processo.

Il primo può essere considerato verdure, frutta, vale a dire le sostanze che contengono sono vitamine A, E, C. A sua volta, il silicio migliora le loro qualità antiossidanti. Ma l'alluminio e i prodotti a base di carne ostacolano il funzionamento dell'elemento.

Il silicio lega metalli pesanti che hanno un effetto tossico e tossico sugli organi e li rimuove attraverso i reni.

Indicazioni per il trattamento

Indicazioni per la nomina di macronutrienti applicabili agli effetti terapeutici nel trattamento di:

  • malattie croniche di gastrite, ulcere e altre malattie del tratto gastrointestinale;
  • malattie del fegato e modi per rimuovere la bile dal corpo;
  • malattie associate a disfunzione dei reni e delle vie urinarie;
  • interruzioni intestinali acute;
  • reazioni allergiche;
  • intossicazione da alcol e droghe.

Il silicio è anche usato per uso esterno come disinfettante per ustioni, ferite e ulcere sulla pelle.

Silicio nel corpo umano

Silicio nel corpo umano: il valore, le fonti, le carenze e l'eccesso

Il silicio (Si) è un elemento chimico il cui numero atomico nella tavola periodica è D.I. Mendeleev 14. Sebbene il silicio sia un non-metallo generalmente riconosciuto, possiede alcune proprietà di metalli reali, ad esempio una conduttività elettrica piuttosto elevata. Tuttavia, la resistenza elettrica del silicio puro è molto più alta di quella dei metalli. Pertanto, il silicio è considerato un semiconduttore.

Nella sua forma pura, il silicio fu ottenuto solo nel 1811 dai chimici francesi Zh.L. Gay-Lussac e L.ZH. Thenar. E questo nonostante il fatto che il silicio sia il secondo elemento chimico più comune sulla Terra (dopo l'ossigeno)! Se non ci fosse il silicio, non è che la vita sul nostro pianeta potrebbe essere completamente diversa, il nostro pianeta difficilmente potrebbe essersi formato, perché la sabbia, le pietre, in generale, tutta la superficie terrestre è per lo più ossido di silicio. Quasi il 30% della Terra è costituito da silicio, che fa parte dei suoi vari composti (silice, sabbia, quarzo e quarzite, selce, feldspato, silicati e alluminosilicati). Occasionalmente, i geologi scoprono pepite di puro silicio.

Le persone hanno conosciuto composti di silicio fin dai tempi preistorici. Inoltre, è un minerale silicio comune come la pietra focaia che è servito come primo materiale per la fabbricazione di utensili. E il lavoro, come è noto, ha fatto di un uomo una scimmia.

I composti di silicio sono difficilmente solubili in acqua, ad eccezione dei silicati di metalli alcalini, quindi il contenuto di silicio nell'acqua di mare è solo di circa 3 mg / l. Nella composizione di composti insolubili, il silicio non viene quasi assorbito dal corpo umano. Questo è un paradosso: il silicio è uno degli elementi minerali più comuni, ma ci sono casi in cui vi è una carenza nel corpo umano.

Il valore del silicio per la salute umana

Il silicio è il nutriente più importante. Nelle piante, fa parte delle formazioni di supporto, e negli animali - lo scheletro. Alcuni organismi viventi sono letteralmente cacciatori di composti di silicio, perché li usano per costruire uno scheletro esterno (spugne, radiolari, diatomee e alcuni altri). Tra le piante, il contenuto di silicio si differenzia principalmente in equiseti e cereali.

Un corpo adulto contiene solo pochi grammi di silicio. La sua maggiore concentrazione si osserva nei muscoli, nelle ossa e nel flusso sanguigno. Ogni giorno, il corpo richiede circa 1 g di silicio.

Il silicio svolge un ruolo importante nella vita di quasi tutti gli organismi. Ecco alcuni aspetti della sua partecipazione al metabolismo:

  • Il silicio è coinvolto nell'assorbimento di animali da parte del corpo, incl. umano, quasi tutte le vitamine e più di 70 sali minerali;
  • senza silicio, il nostro corpo perde la capacità di assorbire il calcio, cioè senza di esso il tessuto osseo non può formarsi, e se manca, si sviluppano malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, come ad esempio l'osteoporosi;
  • il silicio è coinvolto nel mantenimento dell'immunità;
  • Il silicio è essenziale per la salute di denti, capelli, unghie, pelle, fornisce forza alla nostra cartilagine, legamenti e tendini;
  • senza silicio, le nostre navi perderebbero la loro elasticità;
  • il silicio riduce il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Il silicio è unico in quanto possiede proprietà elettrochimiche speciali. Alcuni composti di silicio con un'alta concentrazione di quest'ultimo formano sostanze molto forti in soluzione, e a basse concentrazioni di silicio diventano gel di anticoagulanti, cioè una sorta di lubrificante, anche negli organismi viventi. Composti di silicio attaccano letteralmente microbi patogeni, virus, funghi su se stessi, a causa dei quali gli esseri viventi sono immuni dalle malattie. Si può persino affermare che senza il silicio l'immunità non può esistere, quindi è persino privo di significato elencare tutte le malattie, l'immunità dalla quale il nostro corpo è obbligato a siliconare. Gli scienziati stimano che quando la concentrazione di silicio nel corpo umano diminuisce di una certa quantità, una persona può anche sviluppare certe malattie, sia infettive che di diversa natura. Anche con pochissima carenza di silicio, si sviluppano malattie cardiovascolari (aterosclerosi) e diabete mellito, con un'ulteriore diminuzione della concentrazione di silicio nel sangue, l'immunità all'epatite e le malattie oncologiche vengono perse.

Le proprietà fisico-chimiche dei composti colloidali di silicio sono simili al carbone attivo, quindi sono necessarie per la rimozione delle tossine dal nostro corpo.

Il silicio è necessario al corpo per assimilare ferro, calcio, oligoelementi - fluoro, cobalto, manganese e una quantità enorme di altri elementi minerali vitali.

Fonti di silicio

Il campione del contenuto di silicio è il topinambur. Lì, il suo contenuto raggiunge il 7-8% in peso!

In effetti, il silicio è sufficientemente contenuto negli alimenti più comuni, quindi non c'è bisogno di cercare alcuni componenti raffinati ed esotici della dieta quotidiana. Ecco un elenco di quei prodotti, il cui uso costante soddisfa pienamente le esigenze del corpo umano in silicio:

  • succo d'uva, vino;
  • cereali integrali - riso, avena, miglio (tuttavia, vi è pochissimo silicio nel grano, e nella farina di grano di prima scelta è quasi assente), crusca;
  • frutta e verdura (la maggior parte del silicio è nella buccia);
  • semi di girasole, pistacchi;
  • patate cotte con la buccia;
  • barbabietole;
  • Pepe bulgaro;
  • giovani germogli di bambù;
  • erbe del giardino (aneto, prezzemolo, sedano);
  • porri;
  • ravanello, ravanello, rapa;
  • pomodori;
  • rabarbaro;
  • cavolo di mare

Nonostante il fatto che il silicio contribuisca all'assimilazione di molti elementi minerali, esso stesso non viene assimilato nella sua forma "pura" e per la sua assimilazione richiede la presenza di calcio, potassio, magnesio e manganese. Ciò significa che le migliori esigenze corporee per il silicio sono fornite da una dieta equilibrata.

L'abbondante consumo di carne e proteine ​​in generale riduce la capacità del corpo di assorbire il silicio. È per questo motivo che i frutti di mare (pesce, gamberi, calamari), nonostante l'alto contenuto di silicio, non forniscono abbastanza bene le esigenze del corpo con questo elemento. Mentre c'è abbastanza silicone per il corpo, non ci sono problemi in esso, ma quando c'è carenza di esso, una persona dovrebbe ridurre l'uso di cibi proteici.

Mancanza di silicio nel corpo umano

Le ragioni principali della mancanza di silicio sono:

  • insufficiente fornitura di silicio dal cibo, che di solito si osserva con un consumo eccessivo di carne, prodotti a base di carboidrati a base di cereali raffinati (grattugiati);
  • aumento del bisogno di silicio del corpo durante l'esercizio fisico intenso, durante i periodi di rapida crescita;
  • disordine metabolico.

Sintomi di carenza di silicio:

  • debolezza dei legamenti, dei tendini, della cartilagine, del tessuto connettivo nel sistema bronco-polmonare;
  • fratture frequenti, distorsioni, lussazioni senza motivo apparente, osteoporosi;
  • fragilità e perdita di capelli;
  • guarigione prolungata di ferite, lividi, contusioni ("lividi");
  • malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale;
  • colesterolo alto, sviluppo precoce dell'aterosclerosi;
  • l'impotenza.

Se trovi questi sintomi, il paziente dovrebbe consultare un medico. Se, oltre alla carenza di silicio, non rivela nessun altro significativo disturbo metabolico, allora sarà sufficiente passare ad una dieta equilibrata per eliminare questi sintomi. Inoltre, il silicio può essere "consegnato" all'organismo attraverso la fitoterapia. A questo proposito, le seguenti piante medicinali sono particolarmente buone:

  • coda di cavallo;
  • ortiche;
  • lungwort;
  • nodo-erba;
  • madre e matrigna;
  • dente di leone.

Per aumentare l'assunzione di silicio nel corpo, i medici raccomandano anche di bere acqua siliconica.

Eccesso di silicio nel corpo umano

Nonostante l'ovvia utilità e anche la necessità di silicio, una persona può avere un eccesso di esso.

Le cause dell'eccesso di silicio possono essere:

  • lavorare su cemento, vetro, amianto, silicato, quarzo, ecc. fabbricazione;
  • lavora nella miniera, esplodendo;
  • violazione dello scambio di silicio.

In questi casi, la maggior parte del silicio entra nel corpo attraverso i polmoni, che può portare allo sviluppo di una grave malattia, la silicosi. Per prevenire lo sviluppo della silicosi, esiste un solo modo: l'uso durante il funzionamento del respiratore.

I sintomi (conseguenze) del silicio in eccesso sono:

  • fibrosi polmonare;
  • urolitiasi;
  • cancro del polmone e degli organi digestivi.

Mais tra le dita: trattamento e foto. Caratteristiche di liberazione sul mignolo

Cause di colesterolo alto, cosa fare, come trattare?