Dieta per il diabete di tipo 2 - menu per la settimana e ricette per piatti diabetici

I pazienti con diagnosi di diabete mellito di tipo 2 necessitano di una dieta appositamente selezionata. Con l'aiuto di una dieta è possibile raggiungere l'obiettivo principale: portare il livello di glucosio nel sangue a livelli normali. Osservando tutte le raccomandazioni, il paziente faciliterà la propria salute ed eviterà possibili complicazioni della malattia.

L'essenza della dieta per il diabete di tipo 2

I pazienti con diabete di tipo 2 sono consigliati tabella dietetica medica sotto il numero 9. Implica una riduzione dell'assunzione di carboidrati, ma non del tutto. I carboidrati "semplici" (zucchero, dolci, pane bianco, ecc.) Dovrebbero essere sostituiti con "complessi" (frutta, prodotti contenenti cereali).

La dieta deve essere fatta in modo tale che il corpo abbia ricevuto tutte le sostanze necessarie per intero. I pasti dovrebbero essere il più vari possibile, ma allo stesso tempo utili.

Ecco alcune regole da seguire nei pazienti con diabete di tipo 2:

  • hai bisogno di mangiare cibo in piccole porzioni, ma più spesso (circa 6 volte al giorno). L'intervallo tra i pasti non deve superare le 3 ore;
  • Non permettere sentimenti di fame. Mangiare una frutta fresca o verdura (per esempio, carote) come spuntino;
  • la colazione dovrebbe essere leggera e nutriente;
  • attenersi a una dieta a basso contenuto calorico. Evita cibi ad alto contenuto di grassi, specialmente se sei sovrappeso;
  • ridurre il contenuto di sale nella dieta;
  • più spesso mangiano cibi che contengono fibre. Ha un effetto benefico sull'intestino, ha un effetto purificante;
  • bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno;
  • non mangiare troppo;
  • L'ultimo pasto è di 2 ore prima di andare a dormire.

Queste semplici regole ti aiuteranno a sentirti il ​​più a tuo agio possibile ea mantenere la tua salute al giusto livello.

Menu di esempio per la settimana

lunedi

Colazione: farina d'avena, pane di crusca, carota fresca.
Spuntino: mela cotta o una manciata di mele secche.
Pranzo: zuppa di piselli, pane nero, vinaigrette, tè verde.
Pranzo: insalata leggera di prugne e carote.
Cena: porridge di grano saraceno con champignons, cetriolo, 2 pane di crusca, un bicchiere di acqua minerale.
Ora di andare a letto: Kefir.

martedì

Colazione: insalata di cavolo, pesce al vapore, pane con crusca, tè non zuccherato o con dolcificante.
Snack: verdure stufate, composta di frutta secca.
Pranzo: borsch con carne magra, insalata di verdure, pane, tè.
Pranzo: cagliata al formaggio, tè verde.
Cena: polpette di vitello, riso, pane.
Ora di andare a letto: Ryazhenka.

mercoledì

Colazione: panino al formaggio, mela grattugiata con carote, tè.
Snack: pompelmo.
Pranzo: zuppa di cavolo cappuccio bianco, petto di pollo bollito, pane nero, composta di frutta secca.
Pranzo: ricotta con yogurt naturale magro, tè.
Cena: stufato di verdure, pesce al forno, fianchi di brodo.
Ora di andare a letto: Kefir.

giovedi

Colazione: barbabietole bollite, porridge di riso, composta di frutta secca.
Snack: Kiwi.
Pranzo: zuppa di verdure, coscia di pollo senza pelle, tè con una pagnotta.
Ora del tè: mela, tè.
Cena: un uovo alla coque, involtini di cavolo sono pigri, decotto di rosa canina.
Ora di andare a letto: latte.

venerdì

Colazione: porridge di miglio, pane, tè.
Snack: Succo non zuccherato.
Pranzo: zuppa di pesce, insalata di verdure cavolo-carota, pane, tè.
Tea time: macedonia di mele, pompelmo.
Cena: porridge di orzo perlato, caviale di zucca, pane di crusca, bevanda con succo di limone, edulcorante.

sabato

Colazione: porridge di grano saraceno, un pezzo di formaggio, tè.
Snack: Apple.
Pranzo: zuppa di fagioli, pilaf di pollo, composta.
Pranzo: cagliata.
Cena: melanzane stufate, carne di vitello bollita, succo di mirtillo.
Ora di andare a letto: Kefir.

domenica

Colazione: porridge di mais con zucca, tè.
Spuntino: albicocche secche.
Pranzo: zuppa di vermicelli al latte, riso, pane, composta di albicocche secche, uva passa.
Pranzo: insalata di cachi e pompelmo con succo di limone.
Cena: tortino di carne al vapore, zucchine stufate con melanzane e carote, pane nero, tè con dolcificante.
Ora di andare a letto: Ryazhenka.

Ricette dietetiche

Casseruola di cagliata senza farina e semola

  • 250 g di ricotta (non grassa, altrimenti la casseruola non reggerà la forma)
  • 70 ml di latte vaccino o caprino
  • 2 uova
  • scorza di limone
  • vaniglia

1. Ricotta abbinata a tuorli, scorza di limone grattugiata, latte, vaniglia. Mescolare con un frullatore o una forchetta ordinaria.
2. Proteine ​​(preferibilmente refrigerate), battere con un mixer fino a quando la schiuma fresca, dopo aver aggiunto un po 'di sale.
3. Mescolare accuratamente gli scoiattoli nella massa della cagliata. Metti la miscela sulla forma, leggermente oleata.
4. Cuocere per mezz'ora a 160 gradi.

Zuppa di piselli

  • 3,5 litri di acqua
  • 220 g di piselli secchi
  • 1 cipolla bulbo
  • 2 patate grandi
  • 1 media della carota
  • 3 spicchi d'aglio
  • mazzetto di prezzemolo, aneto
  • sale

1. Mettere i piselli in padella per diverse ore in una casseruola, aggiungere acqua, mettere sul fuoco.
2. Tritare finemente la cipolla, l'aglio. Grattugiare le carote su una grattugia media. Tagliare le patate a cubetti.
3. Dopo che i piselli sono a metà cottura (circa 17 minuti dopo l'ebollizione), aggiungere le verdure nella padella. Bollire altri 20 minuti.
4. Quando la zuppa è cotta, aggiungi delle verdure tritate, copri con un coperchio, spegni il fuoco. Lascia che la zuppa infondi per un altro paio d'ore.
Per la zuppa di piselli, puoi fare cracker dal pane integrale. Basta tagliare il pane a cubetti e asciugarli in una padella asciutta. Quando servi la zuppa, cospargila con i crostini che ne risultano o servili separatamente.

Polpettone di tacchino

  • 350 g di filetto di tacchino
  • grande bulbo di cipolla
  • 210 g di cavolfiore
  • 160 ml di succo di pomodoro
  • mazzo di cipolle verdi
  • sale, pepe

1. Grind i filetti in un tritacarne. Aggiungere la cipolla (tritata finemente), le spezie.
2. Ungere leggermente la teglia. Metti lì metà della carne macinata preparata.
3. Dividi il cavolfiore in piccoli fiori, mettilo in una forma sullo strato di carne macinata.
4. Distribuire l'altra metà del trito sullo strato di cavolfiore. Premi le mani in modo che il rotolo mantenga la sua forma.
5. Riempi il rotolo con succo di pomodoro. Grind cipolle verdi, cospargere sulla parte superiore.
6. Cuocere 40 minuti a 210 gradi.

Porridge di zucca

  • 600 g di zucca
  • 200 ml di latte
  • sostituto dello zucchero
  • ¾ tazza di cereali di grano
  • cannella
  • diverse noci e frutta secca

1. Taglia la zucca a cubetti. Mettere a bollire per 16 minuti.
2. Drenare l'acqua. Aggiungi cereali di grano, latte, edulcorante. Bollire fino a cottura.
3. Raffreddare leggermente e servire, cosparso di frutta secca e noci.

Insalata di vitamine vegetali

  • 320 g cavolo rapa
  • 3 cetrioli medi
  • 1 spicchio d'aglio
  • mazzo di verdure fresche
  • olio di oliva o semi di lino
  • sale

1. Lavare i cavolo rapa, grattugiare. Cetrioli tagliati a strisce lunghe
2. Tritare l'aglio con un coltello. Anche le erbe lavate vengono tritate finemente.
3. Tutti mescolare, aggiungere sale, irrorare con olio.
Zuppa di funghi diabetici

  • 320 g di patate
  • 130 g di funghi (preferibilmente bianchi)
  • 140 g di carote
  • 45 g di radice di prezzemolo
  • 45 g di cipolle
  • 1 pomodoro
  • 2 cucchiai. l. panna acida
  • mazzo di verdure (prezzemolo, aneto)

1. Lavare accuratamente i funghi, quindi asciugarli. Separa il berretto dalle gambe. Gambe tagliate ad anelli, tappi - cubetti. Friggere nel grasso di maiale per circa mezz'ora.
2. Tagliare le patate a cubetti, carote - grattugiate. Radice di prezzemolo, tritare la cipolla con un coltello.
3. In 3,5 litri di acqua bollente, disporre le verdure preparate, i funghi fritti. Far bollire 25 minuti.
4. 10 minuti prima della preparazione aggiungere il pomodoro a cubetti alla zuppa.
5. Quando la zuppa è pronta, aggiungere l'aneto tritato, il prezzemolo. Lasciare fermentare per 15 minuti. Servire con panna acida.

Sgombro al forno

  • filetto 1 sgombro
  • 1 piccolo limone
  • sale, spezie

1. Risciacquare il filetto, cospargere di sale, spezie preferite. Lasciare per 10 minuti.
2. Sbucciare un limone, tagliare a cerchi sottili. Ogni cerchio è ancora tagliato a metà.
3. Nel filetto di pesce fare tagli. Mettere una fetta di limone in ogni taglio.
4. Sigillare il pesce in un foglio, cuocere in forno a 200 gradi 20 minuti. Puoi cucinare questo pesce e grigliato - in questo caso, il foglio non è necessario. Il tempo di cottura è lo stesso - 20 minuti.

Verdure, stufate in salsa di panna

  • 400 g di zucchine e cavolfiore
  • 1 tazza di panna acida
  • 3 cucchiai. l. farina di segale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 pomodoro medio
  • 1 cucchiaio. l. ketchup
  • 1 cucchiaio. l. burro
  • sale, spezie

1. Zucchine versare sopra acqua bollente, tagliare la buccia. Tagliare a cubetti.
2. Cavolfiore diviso in infiorescenze. Manda lo stufato con le zucchine fino a cottura ultimata.
3. A questo punto, riscalda una padella asciutta, aggiungi la farina di segale. Tenere a fuoco basso per un paio di minuti. Aggiungere il burro Mescolare, scaldare altri 2 minuti. Ci dovrebbe essere una pappa di colore rosato.
4. Aggiungi panna acida, spezie, sale, ketchup a questa pappa. Prendi una salsa.
5. Aggiungi pomodoro tritato e spicchi d'aglio per premere attraverso la salsa. Dopo 4 minuti, mettere nella padella le zucchine cotte e il cavolo.
6. Fai bollire tutti insieme per altri 5 minuti.

Insalata di verdure festiva

  • 90 g di fagioli di asparagi
  • 90 g di piselli verdi
  • Cavolfiore 90 g
  • 1 mela media
  • 1 pomodoro maturo
  • 8-10 foglie di lattuga, verdi
  • succo di limone
  • olio d'oliva
  • sale

1. Cavolo e fagioli a bollire fino a cottura.
2. Taglia il pomodoro a anelli sottili. Apple - cannucce. Apple immediatamente cospargere con succo di limone, in modo che mantenga il suo colore.
3. Metti l'insalata in circolo dai lati del piatto al centro. Per prima cosa posare il fondo del piatto con foglie di lattuga. Diffondere gli anelli di pomodoro sui lati del piatto. Proseguendo verso il centro - fagioli, cavolfiore. Piselli collocati al centro. Mettici sopra la cannuccia di mela, cospargila di erbe fresche tritate.
4. L'insalata va servita con condimento con olio d'oliva e succo di limone e sale.

Torta ai mirtilli di mele

  • 1 kg di mele verdi
  • 170 g di mirtilli
  • 1 tazza di cracker di segale tritato
  • tintura di stevia
  • 1 cucchiaino. burro
  • cannella

1. Invece di zucchero, la tintura di stevia è usata nella ricetta di questa torta. Per la sua preparazione avrete bisogno di 3 bustine di stevia, che dovrebbero essere aperte e versate con un bicchiere di acqua bollente. Quindi insistere mezz'ora.
2. I cracker tagliuzzati si mescolano con la cannella.
3. Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti, versare la tintura di stevia. Lasciare per un'altra mezz'ora.
4. Aggiungi i mirtilli alle mele, mescola.
5. Prendete una teglia da forno, leggermente olio sul fondo. Metti 1/3 di cracker con la cannella. Quindi - uno strato di mele con mirtilli (1/2 del totale). Poi ancora crackers e ancora miscela di mirtilli e mele. L'ultimo strato - cracker. È meglio premere ogni strato con un cucchiaio in modo che la torta mantenga la sua forma.
6. Cuocere il dolce a 190 ° per 70 minuti.

Rotolo di dado

  • 3 uova
  • 140 g di nocciole tritate
  • xilitolo a piacere
  • 65 ml di crema
  • 1 limone medio

1. Separare i bianchi dai tuorli d'uovo. Batti i bianchi in una schiuma stabile. Aggiungere lentamente i tuorli.
2. Alla massa d'uovo aggiungere ½ del numero totale di noci, xilitolo.
3. Metti la miscela su una teglia unta.
4. Infornare a 180 gradi fino a cottura ultimata. Puoi verificare la prontezza con una partita - deve rimanere asciutto.
5. Rimuovere lo strato di dado finito con un coltello, metterlo sul tavolo.
6. Prepara il ripieno. Montare la panna, aggiungere il limone sbucciato, lo xilitolo, la seconda metà di noci.
7. Lubrificare lo strato di dado con il riempimento. Gira il rotolo. Stampa, cool.
8. Prima di servire, taglia a fette. Mangiare lo stesso giorno, in modo che la crema non ha avuto il tempo di acuire.

Dieta nel diabete è una parte importante del mantenimento della salute. Allo stesso tempo, la tavolozza del gusto non andrà persa, perché con il diabete è del tutto possibile mangiare completamente. Ci sono molte ricette per il primo, secondo, dessert e piatti festivi che sono consentiti per una dieta diabetica di tipo 2. Usali, e il tuo benessere e il tuo umore saranno belli.

Pasti per diabete di tipo 2 ogni giorno

Elenco dei prodotti per i diabetici di tipo 2

Innanzitutto, i diabetici del secondo tipo devono determinare l'elenco di prodotti vietati e consentiti. In effetti, devono rinunciare a una quantità molto piccola del solito cibo. Solo lo zucchero, i dolci, la pasticceria e il pane sono severamente vietati. Per quanto riguarda gli altri prodotti, puoi mangiare tutto o con restrizioni:

  • Carne. Solo varietà a basso contenuto di grassi e raramente. La preferenza dovrebbe essere data a vitello, manzo, pollame e coniglio.
  • Verdure. Hanno bisogno di mangiare il più possibile, sia in forma grezza che in forma termicamente trasformata. La loro quota nella dieta quotidiana dovrebbe essere almeno del 50%.
  • Prodotti lattiero-caseari Il loro vantaggio è indubbio, ma nel menu dei diabetici di tipo 2 dovrebbe prevalere il kefir e altri prodotti caseari con una bassa percentuale di grassi.
  • Frutti. Qualsiasi tipo di frutto è utile, ma è consigliabile scegliere quelli che contengono la minor quantità di zucchero. Cioè, le banane e l'uva sono meglio escludere.
  • Guarnire. Oltre alla carne magra o al pesce, i diabetici tipo 2 sono i più adatti a cucinare il grano saraceno bollito o la pasta fatta con il grano duro. Riso bianco o patate sono meglio mangiati meno spesso.

È molto importante osservare la modalità di consumo. I liquidi dovrebbero essere consumati almeno due litri al giorno, preferendo acqua normale o succhi di verdura.

Per quanto riguarda la frutta, anche in questo caso è necessario prestare attenzione alla varietà di frutta. Per il diabete di tipo 2, l'opzione migliore è il succo di mela o di limone.

Tè e caffè possono essere bevuti senza restrizioni, ma non è possibile utilizzare lo zucchero. Come dolcificante può essere assunto come droghe sintetiche e naturali (stevia).

È importante! L'alcol dovrebbe essere completamente escluso dalla dieta. Le bevande alcoliche aggiungono calorie e influenzano negativamente il processo di scissione e assimilazione degli zuccheri. Le tue piccole debolezze possono causare l'amputazione degli arti e la cecità.

Dieta: principi di base (video)

Per riportare lo zucchero alla normalità, non bisogna solo cucinare da una certa lista di alimenti, ma anche seguire una dieta.

  • Per i diabetici di tipo 2, è importante mangiare almeno una volta ogni 3 ore. Con un tale sistema alimentare, il corpo stesso normalizza la produzione di insulina.
  • È anche importante abbandonare completamente lo zucchero. Oggi è possibile acquistare non solo fruttosio, sorbitolo, stevia, ma anche sostituti sintetici meno costosi.
  • Un altro importante principio: il menù per un diabetico di tipo 2 per ogni giorno non deve superare le 1200 kcal per le donne (1600 kcal per gli uomini). Restrizione calorica - una delle principali condizioni per il trattamento del diabete.

Menu tutti i giorni con ricette interessanti

La diagnosi del diabete di tipo 2 non significa che non abbia un buon sapore. Il seguente menu settimanale con le ricette ti permetterà di mangiare molto diverso.

lunedi

È meglio iniziare con il porridge di grano saraceno (far bollire 70 g di cereali in una tazza e mezzo di acqua). Il tè nero o verde con miele è adatto come supplemento.

Per una seconda colazione, lo yogurt magro o una mela è perfetto.

A pranzo puoi cucinare lo stufato di pollo con verdure:

  • 200 g di petto di pollo;
  • Su 30 g di carote e cipolle;
  • 100 g di broccoli

Tutti i componenti si estinguono in una pentola o in una pentola a cottura lenta con una piccola quantità di sale e liquido. Sul contorno puoi mangiare insalata di cavoli, cetrioli e olio vegetale.

Snack - un paio di frutta non troppo dolce e una carota.

Per cena, puoi mangiare una frittata da un uovo o bere un bicchiere di kefir.

martedì

Puoi iniziare la mattinata con un panino preparato con una fetta di pane integrale, un paio di fette di cetriolo e un pezzo di formaggio.

La seconda colazione è caffè e arancia.

Per pranzo oggi puoi cucinare il borscht di verdure:

  • 100 g di barbabietole, cavoli, patate e carote;
  • 1 cipolla;
  • Sale e spezie a piacere

Verdure da pulire, tritare e far bollire in 2 litri di acqua con un po 'di sale e spezie aggiunti a piacere.

Ora del tè - solo una mela o un pompelmo.

Per cena, prepara una padella di cagliata:

  • 150 g di ricotta;
  • 2 cucchiai. l. semola;
  • 1 cucchiaino. miele.

Gli ingredienti si mescolano e si mettono sotto forma, unti con burro. Cuocere per mezz'ora.

mercoledì

Colazione - caffè senza zucchero e panino al formaggio.

La composta di frutta secca utile (30 g di mele, pere e bacche di rosa canina per litro d'acqua) sarà adatta come seconda colazione.

Per il pranzo, cucina la zuppa di fagioli:

  • Mezza tazza di fagioli;
  • 2 litri di acqua;
  • 2 patate;
  • Verdi.

Lessare i fagioli per 1 ora, aggiungere le patate a pezzetti, dopo aver fatto bollire aggiungere le verdure e far bollire per altri 10 minuti.

Mangia una macedonia non zuccherata per pranzo.

La cena di oggi è il porridge di grano saraceno e lo slaw senza olio.

giovedi

Per colazione è meglio cucinare il porridge.

Un bicchiere d'acqua è preso 2 cucchiai. l. scaglie, far bollire per 2 minuti.

La seconda colazione di oggi è il tè e una mela.

A pranzo prepareremo zuppe di pesce da:

  • 100 g di filetto di pesce magro;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 patata

Le verdure sbucciate e tritate vanno bollite con il pesce (40 minuti), aggiungi le verdure prima di servire.

A mezzogiorno fare un'insalata di 100 g di cavolo con olio vegetale.

Per cena, preparare la ricotta con la ricetta della casseruola di ricotta.

Dalla massa finita per la casseruola per formare piccole torte e cucinarle a vapore o in una pentola a cottura lenta.

venerdì

Colazione: 150 g di polenta di grano saraceno e ricotta a basso contenuto di grassi.

La seconda colazione - un bicchiere di kefir.

Per il pranzo, fai bollire 100 g di carne magra con una piccola quantità di sale e spezie per un'ora. Lo stufato di verdure è la scelta migliore per guarnire.

A pranzo puoi mangiare una mela o un'arancia.

Cena - polpette con riso. Per la loro preparazione richiederà:

  • 100 grammi di carne macinata;
  • 30 grammi di riso;
  • 1 uovo;
  • 1 cipolla;
  • Mezza tazza di latte;
  • Cucchiaio di farina.

Mescolare carne macinata, riso e un po 'di sale. In una padella con una piccola quantità di olio soffriggere la cipolla tritata finemente, aggiungere la farina, quindi diluire il latte. Non appena il composto bolle, formare delle palline di carne macinata con il riso e metterlo delicatamente in una casseruola. In mezz'ora il piatto sarà pronto.

sabato

Cuocere per colazione porridge di riso da 50 g di cereali e 1 tazza di acqua. Un contorno di barbabietole bollite e aglio è perfetto per guarnire.

La seconda colazione di oggi è il pompelmo.

Pranzo: 100 g di grano saraceno bollito e fegato brasato:

  • 200 g di fegato di pollo o di manzo;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 cucchiaio. l. olio vegetale

Sbuccia, trita e friggi le verdure nel burro. Aggiungere il fegato tritato, un po 'd'acqua, chiudere la padella con un coperchio e stufare per circa 15 minuti.

Nel pomeriggio uno spuntino mangia un'arancia.

Per cena, cucinare il pesce al forno. Per fare questo, cospargere 300 g di filetto con erbe provenzali, sale, avvolgere in un foglio e cuocere per circa 25 minuti.

domenica

La colazione della domenica - porridge di miglio sul latte.

Per la sua preparazione richiederà un quarto di tazza di cereali e un bicchiere di latte. Cuocere a fuoco lento, aggiungere un po 'di sale e burro.

La seconda colazione di oggi è una tazza di caffè e una mela.

Il pranzo della domenica puoi cucinare pilaf. Ciò richiederà:

  • 100 g di filetto di pollo;
  • Mezza tazza di riso;
  • 1 bicchiere d'acqua;
  • Carote, cipolle (1 pz.);
  • Qualche olio vegetale per friggere.

Il filetto tagliato a dadini si frigge rapidamente nel burro, aggiungi le verdure tritate e un paio di minuti - il riso. Dopo aver mescolato gli ingredienti, versarli con acqua e lasciar cuocere a fuoco basso sotto un coperchio per circa 20 minuti.

A mezzogiorno, mangiare un'insalata di verdure da cavolo o cetriolo con pomodoro (100 g).

La domenica la cena è una frittata con i broccoli.

Per la sua preparazione, sono necessari 200 g di verdure, un uovo e mezzo bicchiere di latte. Scaldare in una padella con i broccoli, aggiungere un composto di latte e uova e cuocere sotto il coperchio fino al termine.

L'elenco dei prodotti consentiti è abbastanza vario. Le persone con diabete possono cucinare una grande varietà di piatti deliziosi. Il nostro menu per diabetici di 2 (secondi) tipi per tutti i giorni con ricette ti aiuterà a vivere una vita piena.

Menu per diabetici di tipo 2 per una settimana con ricette

La condizione principale per il trattamento del diabete di tipo 2 è di ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Con l'aiuto di ricette dietetiche e un menu appositamente progettato per un diabetico di tipo 2 per ogni giorno, è possibile mantenere normali i valori dello zucchero senza utilizzare metodi di trattamento aggiuntivi.

  • La dieta classica 9 Il tavolo Pevzner è l'opzione dietetica più comune per i disturbi endocrini del pancreas. La Tabella 9 è una dieta ipocalorica con un contenuto minimo di proteine, grassi e carboidrati.
  • La dieta a basso contenuto di carboidrati è volta a ridurre la quantità di carboidrati lenti e la completa eliminazione dei carboidrati veloci dalla dieta con proteine ​​e grassi sufficienti.
  • Dieta Keto - Mangiare cibi ricchi di grassi e proteine. A causa del fatto che non ci sono carboidrati nella dieta, si ottiene un livello normale di glicemia.

L'opzione migliore per un diabetico del secondo tipo è una dieta a basso contenuto di carboidrati, dal momento che mangiare poco carboidrati consente di ottenere una significativa e permanente riduzione della glicemia.

Regole di dieta


Per creare un menu per la settimana, è necessario rispettare i seguenti principi, che consentono di normalizzare il lavoro del pancreas e ridurre il peso nell'obesità:

  • La quantità totale di carboidrati che possono essere consumati dai diabetici di tipo 2 è strettamente individuale ed è di circa 100-300 g al giorno. Le restrizioni dovrebbero essere introdotte gradualmente, concentrandosi sul benessere e sulle preferenze alimentari, dal momento che un forte rifiuto dei carboidrati porta alla successiva sovralimentazione di prodotti nocivi.
  • Per il diabete del secondo tipo, si consiglia di consumare 500-600 g di verdure crude al giorno e verdure non amidacee trattate con calore con un basso indice glicemico.
  • Frutta e bacche vengono consumate in quantità minima (100-150 g al giorno). È possibile aumentare la frequenza giornaliera di frutta fino a 200-250 g, se dopo un pasto non vi è un forte aumento di zucchero.
  • Nella dieta includono cereali e prodotti da forno di grano duro 100-150 g al giorno. Allo stesso tempo, è importante controllare la risposta del corpo ai cereali con un glucometro, dato che anche i cereali integrali possono aumentare significativamente il livello di glucosio nel sangue, nonostante il fatto che siano carboidrati lenti.
  • Nel menu del giorno, è necessario includere una porzione sufficiente di proteine ​​(1 g di proteine ​​per 1 kg di peso).
  • Grassi animali e vegetali di alta qualità (a condizione che consumino carboidrati con un basso indice glicemico) prevengono malattie del sistema cardiovascolare, riducono il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue e aumentano anche il livello di colesterolo "buono".

Inoltre, quando si crea il menu, è necessario rispettare le seguenti raccomandazioni sull'organizzazione della dieta:

  • la dieta dovrebbe consistere in 3 pasti principali e 1-2 spuntini ad intervalli di 2,5-3 ore;
  • il pasto principale dovrebbe consistere in una grande porzione di verdure, 150-200 grammi di carne o altri alimenti proteici, nonché grassi sani sotto forma di olio vegetale o formaggio di alta qualità;
  • 15-20 grammi di noci o semi sono ammessi come spuntino;
  • tè, caffè e tisane sono consentiti in qualsiasi momento.

L'elenco dei prodotti consentiti e vietati (tabella)

I diabetici di tipo 2 dovrebbero eliminare completamente dalla dieta i frutti e le bacche dolci, così come i piatti con zucchero e fruttosio aggiunti nella composizione.

Gli alimenti amidacei presenti nel diabete sono consumati in quantità limitate, poiché l'amido ha la capacità di causare un aumento di zucchero nel sangue.

Ricette per i diabetici di tipo 2

Per i pazienti con malattia endocrina cronica, la dieta è una parte essenziale della terapia. Le ricette per il diabete mellito di tipo 2 hanno una caratteristica eccezionale: il cibo utilizzato nella ricetta per cucinare, ripristinare il metabolismo disturbato di carboidrati e grassi. In che modo le persone che non consumano il trattamento con insulina differiscono da altre opzioni dietetiche? Come, nonostante le restrizioni sulla scelta dei prodotti raccomandate dagli endocrinologi, per preparare cibi gustosi?

Pasti per pazienti con diabete di tipo 2

Il problema principale dei diabetici che soffrono del secondo tipo di malattia è l'obesità. Le diete mediche mirano a combattere il sovrappeso del paziente. Il tessuto adiposo del corpo necessita di un aumento della dose di insulina. C'è un circolo vizioso, maggiore è l'ormone, più intenso aumenta il numero di cellule adipose. La malattia si sviluppa più rapidamente dal rilascio attivo di insulina. Senza quel debole funzionamento del pancreas, spinto dal carico, si ferma del tutto. Quindi una persona si trasforma in un paziente insulino-dipendente.

Molti diabetici sono impediti di perdere peso e mantenere livelli di zucchero nel sangue stabili, miti alimentari esistenti:

  • I frutti contribuiscono alla perdita di peso. Per le persone con un aumento del peso corporeo e un metabolismo compromesso, il numero di calorie nella porzione consumata è più importante. La prima domanda è: quanto dovrebbe essere consumato il prodotto? L'eccesso di cibo è pericoloso nella dieta. Alla seconda posizione - aspetto: che cos'è? Tutto è reclutato da qualsiasi cibo ipercalorico, sia esso arance o pasticcini.
  • I prodotti utilizzati nelle ricette per i diabetici di tipo 2 dimagranti devono essere fortificati. Le vitamine sono utili e necessarie nella dieta, sono coinvolte nel metabolismo nel corpo, ma non contribuiscono direttamente alla perdita di peso.
  • Cibi crudi - un passo verso l'armonia. Ci sono cibi che non vengono consumati crudi (fagioli, melanzane), sono sottoposti a trattamento termico. Dopo di che sono più facili e più completamente digeriti dal corpo. I cibi crudi non possono aiutare a sbarazzarsi di chili in più, ma, al contrario, ad acquisire, come minimo, la gastrite dello stomaco.
  • Le patate inzuppate aumentano leggermente i livelli di zucchero nel sangue. L'amido di carboidrati non si allontana dal vegetale durante l'immersione. Le patate si mangiano meglio bollite, poiché fritte in qualsiasi burro aggiungono calorie al piatto.
  • L'alcol aumenta l'azione dell'insulina. Dopo l'ingestione di una bevanda alcolica, il livello di glucosio sale, e poi (dopo alcune ore) diminuisce bruscamente, il che può portare a ipoglicemia e coma. Il contenuto di zucchero nel vino (birra, champagne) è superiore al 5%, che è pericoloso per i diabetici. Molecole di anidride carbonica nella bevanda consegnano istantaneamente il glucosio a tutte le cellule del tessuto. L'alcol aumenta l'appetito, che contribuisce all'aumento di peso.

Tali diversi carboidrati e proteine

Pazienti con diabete di tipo 2, proteine ​​consumate tanto quanto le persone sane. I grassi sono esclusi dalla dieta del tutto o utilizzati in quantità limitate. Ai pazienti vengono mostrati prodotti a base di carboidrati che non aumentano drasticamente i livelli di zucchero nel sangue. Tali carboidrati sono chiamati lenti o complessi, a causa della velocità di assorbimento e del contenuto di fibre in essi (fibre vegetali).

  • cereali (grano saraceno, miglio, orzo);
  • legumi (piselli, soia);
  • verdure non amidacee (cavoli, verdure, pomodori, ravanelli, rape, zucchine, zucca).

In piatti vegetali non c'è colesterolo. Le verdure quasi non contengono grassi (zucchine - 0,3 g, aneto - 0,5 g per 100 g di prodotto). Le carote e le barbabietole sono per lo più costituite da fibre. Possono essere mangiati senza restrizioni, nonostante il loro sapore dolciastro.

Un menu appositamente progettato per ogni giorno con una dieta a basso contenuto di carboidrati per i diabetici di tipo 2 è di 1200 kcal / giorno. Usa alimenti con un piccolo indice glicemico. Il valore relativo utilizzato consente ai dietisti e ai loro pazienti di orientarsi nella varietà di alimenti al fine di variare i piatti nel menu giornaliero. Quindi, l'indice glicemico del pane bianco è 100, piselli verdi - 68, latte intero - 39.

Con il diabete di tipo 2, si applicano restrizioni ai prodotti contenenti zucchero puro, pasta e prodotti da forno a base di farina di alta qualità, frutta dolce e bacche (banane, uva) e verdure amidacee (patate, mais).

Differiscono tra loro e proteine. La materia organica costituisce il 20% della dieta giornaliera. Dopo 45 anni, è per questa età che la malattia è caratterizzata dal diabete di tipo 2, si raccomanda di sostituire parzialmente le proteine ​​animali (manzo, maiale, agnello) con verdura (soia, funghi, lenticchie), pesce magro e frutti di mare.

Dettagli tecnologici di piatti da cucina consigliati per il diabete

La tabella 9 è fissata nell'elenco delle diete terapeutiche per la patologia pancreatica endocrina, mentre per le bevande zuccherate ai pazienti è consentito l'uso di sostituti dello zucchero sintetizzati (xilitolo, sorbitolo). Nella ricetta popolare ci sono piatti a base di fruttosio. Dolcezza naturale: il miele per il 50% è costituito da carboidrati naturali. Il livello glicemico del fruttosio è 32 (per confronto, lo zucchero è 87).

Ci sono sottigliezze tecnologiche in cucina che ti permettono di soddisfare le condizioni necessarie per la stabilizzazione dello zucchero e anche la sua riduzione:

  • temperatura del cibo mangiato;
  • consistenza del prodotto;
  • l'uso di proteine, carboidrati lenti;
  • tempo di utilizzo.

L'aumento della temperatura accelera il flusso di reazioni biochimiche nel corpo. In questo caso, i componenti nutrizionali dei piatti caldi entrano più velocemente nel sangue. Il cibo del diabetico deve essere caldo e la bevanda deve essere fresca. La consistenza è incoraggiata a utilizzare prodotti granulari costituiti da fibre grossolane. Pertanto, l'indice glicemico delle mele è 52, il loro succo è 58; arance - 62, succo - 74.

Una serie di consigli dall'endocrinologo:

  • i diabetici dovrebbero scegliere la farina integrale (non la semola);
  • cuocere le patate, non schiacciarle;
  • aggiungere spezie ai piatti (pepe nero macinato, cannella, curcuma, semi di lino);
  • cibo carboidrato tenta di mangiare al mattino.

Le spezie migliorano gli organi digestivi e aiutano a ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Calorie dai carboidrati consumati per colazione e pranzo, il corpo riesce a spendere fino alla fine della giornata. La limitazione all'uso del sale si basa sul fatto che il suo eccesso si deposita nelle articolazioni, contribuisce allo sviluppo dell'ipertensione. Un persistente aumento della pressione arteriosa è un sintomo di diabete mellito di tipo 2.

Le migliori ricette per piatti a basso contenuto calorico

Spuntini, insalate, panini sono complementari ai piatti sul tavolo della vacanza. Mostrando potenziale creativo e utilizzando la conoscenza dei prodotti raccomandati dai pazienti endocrinologici, si può mangiare pienamente. Le ricette per i diabetici di tipo 2 contengono informazioni sul peso e le calorie totali di un piatto, i suoi singoli ingredienti. I dati ti consentono di tenere conto, adeguando, se necessario, il numero di alimenti consumati.

Sandwich di aringhe (125 Kcal)

Stendere il formaggio fuso sul pane, stendere il pesce, decorare con un cerchio di carote bollite e cospargere con cipolle verdi tritate.

  • Pane di segale - 12 g (26 Kcal);
  • formaggio fuso - 10 g (23 Kcal);
  • Filetto di aringa - 30 g (73 Kcal);
  • carote - 10 g (3 kcal).

Invece di formaggio fuso, è consentito utilizzare un prodotto meno calorico - miscela di ricotta. Si prepara come segue: sale, pepe, cipolla e prezzemolo tritati finemente vengono aggiunti a 100 fiocchi di latte a basso contenuto di grassi. 25 g di miscela accuratamente macinata contengono 18 Kcal. Il panino può essere decorato con un rametto di basilico.

Uova ripiene

Sotto nella foto, le due metà - 77 kcal. Le uova sode vengono tagliate con cura in due. Togliere il tuorlo con una forchetta, mescolare con panna acida a basso contenuto di grassi e cipolle verdi tritate finemente. Salare, aggiungere pepe nero macinato a piacere. Puoi decorare la merenda con fette di olive o olive snocciolate.

  • Uovo - 43 g (67 Kcal);
  • cipolle verdi - 5 g (1 Kcal);
  • panna acida 10% di grassi - 8 go 1 cucchiaino. (9 Kcal).

La valutazione unilaterale delle uova, a causa dell'alto contenuto di colesterolo in esse contenuto, è errata. Sono ricchi di: proteine, vitamine (A, B, D), complesso proteico dell'uovo, lecitina. Completamente escludere prodotto ad alto contenuto calorico dalla formulazione di piatti per i diabetici di tipo 2 è impraticabile.

Caviale di zucca (1 porzione - 93 Kcal)

Zucca giovane con una buccia sottile e sottile tagliata a cubetti. Aggiungere acqua e mettere nella padella. È necessario del fluido per coprire le verdure. Cuocete le zucchine allo stato morbido.

Sbucciare le cipolle e le carote, tritare finemente, friggere in olio vegetale. Aggiungere pomodori freschi, aglio e verdure a zucchine bollite e verdure arrostite. Tutto macina in un frullatore, sale, puoi usare le spezie. Stufare in una pentola a cottura lenta per 15-20 minuti, la pentola a cottura lenta viene sostituita con una pentola a pareti spesse, nella quale è necessario mescolare spesso le uova.

Per 6 porzioni di caviale:

  • zucchine - 500 g (135 Kcal);
  • cipolle - 100 g (43 Kcal);
  • carote - 150 g (49 Kcal);
  • olio vegetale - 34 g (306 Kcal);
  • pomodori - 150 g (28 Kcal).

Quando si usano zucchine mature, vengono pulite dalla pelle e dai semi. Zucca o zucchine possono sostituire con successo la verdura.

Le ricette a basso contenuto calorico per i diabetici di tipo 2 sono particolarmente popolari.

Sottaceto di Leningrado (1 porzione - 120 Kcal)

Nel brodo aggiungere i cereali di grano, le patate tritate e cuocere fino a metà cibi cotti. Su una grattugia grande, grattugiate carote e pastinache. Passare le verdure con la cipolla tritata nel burro. Aggiungere al brodo, cubetti tritati, cetrioli sottaceto, succo di pomodoro, alloro e pimento. Servire sottaceto con verdure.

Per 6 porzioni di zuppa:

  • cereali di grano - 40 g (130 Kcal);
  • patate - 200 g (166 Kcal);
  • carote - 70 g (23 Kcal);
  • cipolle - 80 (34 Kcal);
  • pastinaca - 50 g (23 Kcal);
  • sottaceti - 100 g (19 Kcal);
  • succo di pomodoro - 100 g (18 Kcal);
  • burro - 40 (299 Kcal).

In caso di diabete nelle ricette dei primi piatti, il brodo viene cotto con poca percentuale di grasso o viene eliminato il grasso in eccesso. Può essere usato per riempire altre zuppe e secondo.

Dessert non zuccherato per diabetici

Nel menu settimanale, uno dei giorni con un buon compenso di zucchero nel sangue, puoi trovare un posto per il dessert. I nutrizionisti consigliano di cucinare e mangiare con piacere. Il cibo dovrebbe portare una piacevole sensazione di sazietà, la soddisfazione del cibo dà al corpo cotto dai test deliziosi piatti dietetici (pancake, muffin, pizza, muffin) secondo ricette speciali. I prodotti di farina sono meglio cuocere nel forno e non friggere nel burro.

Per il test vengono utilizzati:

  • farina - segale o mescolata con grano;
  • ricotta - formaggio scremato o grattugiato (suluguni, formaggio);
  • albume d'uovo (nel tuorlo un sacco di colesterolo);
  • sussurrare soda.

Dessert "Cheesecakes" (1 porzione - 210 Kcal)

Utilizzare ricotta fresca e ben grattugiata (è possibile scorrere un tritacarne). Il prodotto lattiero-caseario si mescola con farina e uova, sale. Aggiungere la vaniglia (cannella). Impastare bene l'impasto per ottenere una massa omogenea, in ritardo rispetto alle mani. Forma in pezzi (ovali, cerchi, quadrati). Friggere in olio vegetale riscaldato su entrambi i lati. I cheesecake pronti sono disposti su tovaglioli di carta per rimuovere il grasso in eccesso.

  • ricotta a basso contenuto di grassi - 500 g (430 Kcal);
  • farina - 120 g (392 Kcal);
  • uova, 2 pezzi - 86 g (135 Kcal);
  • olio vegetale - 34 g (306 Kcal).

Servi le cheesecake consigliate con frutta, bacche. Quindi, il viburnum è una fonte di acido ascorbico. Berry è indicato per l'uso a persone che soffrono di ipertensione, mal di testa.

La diagnosi di "diabete mellito" vendica pazienti irresponsabili con complicanze acute e tardive. Il trattamento della malattia coinvolge il controllo della glicemia. Senza conoscere l'influenza di vari fattori sul tasso di assorbimento dei carboidrati dai prodotti alimentari, il loro indice glicemico, l'apporto calorico di cibo, è impossibile esercitare il controllo di qualità. Pertanto, mantenere il benessere del paziente e prevenire le complicanze diabetiche.

Ricette per il diabete di tipo 2 ogni giorno: semplici primi e secondi

Il trattamento per il diabete, in primo luogo, è scegliere la dieta giusta e la scelta di una dieta appropriata. Osservando una dieta medica, i diabetici selezionano gli alimenti consentiti secondo l'indice glicemico e calcolano l'apporto calorico giornaliero.

Affinché il livello di zucchero sia sempre normale e sotto controllo, la nutrizione deve essere equilibrata, sana e regolare. Dovresti considerare attentamente il menu, con la dieta scelta almeno sette giorni.

Tutti i pasti diabetici devono essere nutrienti e sani, devono contenere le vitamine e i minerali necessari. Hai bisogno di mangiare spesso, ma in piccole porzioni, e dopo aver mangiato tutta l'energia ricevuta deve essere consumata.

Come mangiare con il diabete

Se il medico diagnostica il secondo tipo di diabete, la persona dovrebbe riconsiderare la propria dieta e iniziare a seguire una dieta equilibrata. I prodotti consumati devono contenere tutti i nutrienti necessari.

I medici raccomandano di mangiare spesso, cinque o sei volte al giorno, in piccole porzioni. È necessario eliminare il più possibile dalla dieta di cibi grassi e fritti. Carne e pesce devono scegliere una varietà a basso contenuto di grassi.

Il menu dovrebbe includere grandi quantità di verdura ogni giorno, soprattutto se il paziente è in sovrappeso. Questo tipo di cibo è ricco di fibre e vitamine, a causa del quale vi è una diminuzione dell'indice glicemico di tutti gli alimenti consumati contemporaneamente nelle verdure.

  • Per fare una dieta per tutta la settimana, è importante familiarizzare con un concetto come un'unità di pane. Questo indicatore della quantità di carboidrati può comprendere 10-12 g di glucosio, quindi al giorno le persone con una diagnosi di diabete del secondo o primo tipo non dovrebbero consumare più di 25 unità di pane. Se mangi da cinque a sei volte al giorno, puoi mangiare un massimo di 6 XE a pasto.
  • Per contare la giusta quantità di calorie nel cibo, devi anche prendere in considerazione l'età, il peso corporeo di un diabetico, la presenza di uno sforzo fisico. Se è difficile creare correttamente un menù dietetico da soli, è possibile consultare un dietologo per un consiglio.

Le persone in sovrappeso hanno bisogno di mangiare molta verdura e frutta non zuccherata ogni giorno, specialmente in estate. Gli alimenti grassi e dolci dovrebbero essere esclusi dalla dieta il più possibile.

La persona troppo magra, al contrario, deve aumentare il contenuto calorico delle pietanze per normalizzare il peso e il metabolismo nel corpo.

Cosa può e non può mangiare con il diabete

I diabetici dovrebbero preferire cibi leggeri e nutrienti con un basso indice glicemico. In vendita è possibile trovare uno speciale pane dietetico a base di farina di segale grossolana, non più di 350 grammi al giorno. L'indice glicemico di tale prodotto è di 50 unità e il pane di crusca - 40 unità.

Cottura del porridge in base all'acqua, utilizzare grano saraceno o fiocchi d'avena. La zuppa dietetica è preparata al meglio con l'aggiunta di grano (unità GI 45) e orzo perlato con unità GI 22, sono le più utili.

Le zuppe diabetiche vengono cotte sulla base di verdure, due volte a settimana è consentito cucinare la zuppa in un brodo a basso contenuto di grassi. Le verdure sono meglio consumate crude, bollite e in umido. Le verdure più utili includono cavoli, zucchine, erbe fresche, zucca, melanzane, pomodori. Le insalate si consiglia di essere riempite con olio vegetale o succo di limone appena spremuto.

  1. Invece di uova di gallina con unità GI 48 è meglio includere la quaglia nel menu, per un giorno possono essere consumate in una quantità di non più di due pezzi. Da diversi tipi di carne scegliere le varietà alimentari - coniglio, pollame, carne magra, è bollito, cotto e stufato.
  2. I prodotti di fagioli possono anche essere mangiati. Le bacche sono solitamente scelte con varietà più acide, poiché il dolce ha un alto indice glicemico a causa della grande quantità di zucchero. Le bacche sono meglio consumate fresche, producono anche composte e dessert con un sostituto dello zucchero.
  3. La bevanda più utile è il tè verde, compresa la composta di bollito consigliata con l'aggiunta di bacche di rosa canina. Invece di zucchero, i sostituti dello zucchero sono utilizzati durante la cottura di piatti dolci, tra i quali la stevia è il dolcificante naturale e di alta qualità.
  4. Dai prodotti a base di latte fermentato è possibile utilizzare un bicchiere al giorno di yogurt, il kefir, il cui indice glicemico è di 15 unità. Come opzione, alla dieta si aggiunge la ricotta con un indice glicemico di 30 unità e non più di 200 g di questo prodotto è consentito mangiare al giorno. Qualsiasi olio può essere consumato solo in quantità limitate, al massimo 40 g al giorno.

È meglio se rifiuti completamente pasticcini e dolcetti ad alto contenuto calorico, lardo, grasso di maiale, bevande alcoliche, spezie, marinate, frutta dolce, dolci, formaggi grassi, ketchup, maionese, cibi affumicati e salati, dolci arati, salsicce, salsicce, prodotti in scatola, carne grassa o brodo di pesce.

Per valutare la quantità di cibo consumato al giorno e la qualità della nutrizione, i diabetici inseriscono le voci in un diario, che indica quali alimenti sono stati consumati in un dato giorno. Sulla base di questi dati, dopo che il livello di zucchero nel sangue è stato testato per la glicemia, è possibile verificare con quale efficacia la dieta terapeutica agisce sul corpo.

Inoltre, il paziente calcola il numero di calorie consumate e unità di pane.

Disegnare un menù dietetico per la settimana

Al fine di creare con competenza un menu, il paziente deve studiare e selezionare le ricette di piatti con diabete di tipo 2 per ogni giorno. Una corretta selezione dei piatti aiuterà una tabella speciale, che indica l'indice glicemico degli alimenti.

Ogni porzione di ogni piatto può avere un peso massimo di 250 grammi, il dosaggio di carne o pesce non è superiore a 70 grammi, una porzione di verdure in umido o purè di patate è di 150 grammi, un pezzo di pane pesa 50 grammi e il volume di ogni liquido bevibile non supera una tazza.

Sulla base di questa raccomandazione, la razione giornaliera del diabetico è costituita. Per rendere più facile capire cosa includere nel menu per colazione, pranzo, tè pomeridiano e cena, è possibile considerare la dieta settimanale approssimativa di persone con diabete mellito di primo o secondo tipo.

  • Per la prima colazione, il porridge di fiocchi d'avena viene servito con l'aggiunta di una piccola quantità di burro, carote fresche grattugiate, pane e composta senza zucchero aggiunto.
  • Tè alle erbe e pompelmo possono essere serviti a pranzo.
  • Per pranzo si consiglia di cucinare la zuppa senza sale, un'insalata di verdure fresche con un pezzetto di carne, pane e succo di bacche.
  • Come spuntino per il pranzo, usa mela verde e tè.
  • Per cena, puoi cucinare ricotta a basso contenuto di grassi con pane e composta.
  • Prima di andare a letto. Puoi bere un bicchiere di yogurt.
  1. Al mattino la colazione viene servita con verdure tritate, tortino di pesce con pane e bevande non zuccherate.
  2. Alla seconda colazione è possibile servire puré di verdure e bevande alla cicoria.
  3. Mangia la zuppa magra con l'aggiunta di panna acida, carne magra con pane, dessert diabetico, acqua.
  4. Spuntino e succo di frutta. Un altro snack utile è il siero per il diabete di tipo 2.
  5. Stanno cenando con uova sode, polpette cotte al vapore, pane per diabetici, tè non zuccherato.
  6. Prima di andare a dormire puoi bere un bicchiere di ryazhenka.
  • Per la prima colazione è possibile servire il grano saraceno, la ricotta a basso contenuto di grassi, il pane, il tè non zuccherato.
  • Alla seconda colazione è sufficiente bere succo o composta.
  • Mangiate zuppa di verdure, carne di pollo bollita, pane, potete presentare una mela verde e acqua minerale.
  • Come spuntino nel pomeriggio, usa una mela verde.
  • A cena, puoi cucinare verdure bollite con polpette di carne. Cavolo cotto, servire pane e composta.
  • Prima di andare a dormire, bere uno yogurt magro.
  1. Per colazione, mangiano il porridge di riso con le barbabietole, una fetta di formaggio non lievitato, pane e bevono un drink dalla cicoria.
  2. Alla seconda colazione, preparare una macedonia di agrumi.
  3. A pranzo servono zuppa di verdure, stufato di verdure con stufato, pane e marmellata.
  4. Lo spuntino può essere a fette di frutta e tè non zuccherato.
  5. Stanno cenando con miglio, pesce al vapore, pane alla crusca e tè non zuccherato.
  6. Al momento di coricarsi, bevi kefir.
  • Per la prima colazione, è possibile preparare un'insalata di carote e mele verdi, ricotta a basso contenuto di grassi, pane, tè non zuccherato.
  • La seconda colazione può consistere in frutta non zuccherata e acqua minerale.
  • Mangiano zuppa di pesce, zucca in umido, pollo bollito, pane, bevanda al limone.
  • A pranzo servono insalata di cavoli e tè non zuccherato.
  • Per cena, puoi cucinare grano saraceno, cavolo chiazzato, servono pane e tè senza zucchero.
  • Al momento di coricarsi, bere un bicchiere di latte scremato.
  1. La colazione può consistere in fiocchi d'avena, insalata di carote, pane e cicoria istantanea.
  2. Alla seconda colazione viene servita un'insalata di agrumi, tè senza zucchero.
  3. A pranzo cucinano zuppa di spaghetti, fegato in umido, fanno bollire il riso in piccole quantità, servono pane e frutta in umido.
  4. Uno spuntino nel tè del pomeriggio può essere una macedonia e acqua minerale senza gas.
  5. Per cena, potete servire porridge d'orzo, spezzatino di zucchine, pane, tè senza zucchero.
  6. Prima di andare a letto bevono yogurt.
  • Per colazione, mangiano grano saraceno, un pezzo di formaggio non lievitato, un'insalata di barbabietole grattugiate, pane e una bevanda non dolce.
  • Il brunch può consistere in frutta saporita e cicoria.
  • A pranzo cucinano zuppe di legumi, pollo con riso, melanzane in umido, pane e succo di mirtillo.
  • Nello spuntino pomeridiano puoi mangiare agrumi, bevande non zuccherate.
  • Per cena vengono serviti porridge di zucca, cotoletta, insalata di verdure, pane, tè non zuccherato.
  • Di notte puoi bere un bicchiere di ryazhenka.

Questa è una dieta approssimativa per una settimana, che puoi modificare se necessario, a tua discrezione. Nel redigere il menu, è importante non dimenticare di includere il maggior numero di verdure possibile, soprattutto se sei in sovrappeso. Inoltre, non dimenticare che è opportuno combinare la dieta e l'esercizio fisico nel diabete.

Quali prodotti sono utili per il diabete diranno a un esperto del video in questo articolo.

Ricette per le persone con diabete di tipo 2: insalate, primi, secondi e spuntini sani

Le persone che soffrono di una malattia così comune come il diabete mellito non hanno bisogno solo di cure adeguate, ma anche di una corretta alimentazione.

Per i pazienti con diabete di tipo 2, l'elenco degli alimenti proibiti è molto più piccolo, quindi ci sono alcune ricette per preparare piatti gustosi e sani.

L'essenza della dieta e i principi di base della nutrizione

Per i pazienti, un menu speciale è sviluppato con un apporto ridotto di carboidrati, e quelli "semplici" (zucchero, pane, dolci) sono sostituiti con quelli "complessi" (frutta, pane di grano).

L'elenco dei prodotti il ​​cui uso deve essere limitato nei pazienti con diabete mellito di tipo 2:

  • vegetale, burro;
  • prodotti a base di carne: salsicce, carni affumicate, salsicce;
  • latticini con un'alta percentuale di formaggio grasso, formaggio, latte;
  • alcuni frutti: banana, uva;
  • bevande gassate e concentrate;
  • noci, frutta secca, miele, cioccolato.

C'è anche un elenco di prodotti che possono ridurre significativamente il livello di glucosio nel sangue. Dovrebbero essere consumati giornalmente:

Metodi di cottura preferiti

In caso di malattia, non solo l'elenco dei prodotti è importante, ma anche il metodo di preparazione. I prodotti a base di carne devono essere sottoposti a trattamento termico, con la scelta di pezzi senza grassi e grassi, le verdure scelgono con molta fibra, si consiglia di cuocerle in coppia.

  1. Il cibo per il diabete deve essere consumato in piccole porzioni 5-6 volte al giorno. È consigliabile stabilire un programma di ricezione in modo che l'organismo sia preparato in anticipo per il prossimo apporto di cibo.
  2. Bevi più acqua possibile.
  3. Le fibre e le verdure sono consumate al meglio.

Il rispetto di queste semplici regole ti farà sentire il più a tuo agio possibile.

Ricette utili per i diabetici

Primi piatti

Zuppa di piselli con crostini

  • Calorie: 47,2 kcal., Proteine: 2,9 gr Grassi: 0,6 gr Carboidrati: 8,1 gr.)
  • GI = 60

Per preparare questa zuppa avrai bisogno di:

  1. 3 litri di acqua
  2. 200 g di semi di pisello
  3. 1 cipolla media,
  4. 3-4 patate
  5. 1 carota,
  6. verdi,
  7. pane di grano,
  8. 3 spicchi d'aglio

Metodo di preparazione:

  • Immergere i piselli in acqua calda e lasciare per qualche ora. Quindi sciacquare e mettere in una pentola d'acqua.
  • Metti a fuoco lento. Grattugiare le carote, tagliare le cipolle e tagliare le patate a cubetti o strisce. Dopo aver fatto bollire l'acqua, mettere le verdure in una casseruola e cuocere per altri 20 minuti.
  • Quindi coprire e rimuovere dal fuoco. Dopo 10 minuti aggiungere verdi tritati finemente.
  • Mentre si prepara la zuppa, tagliare il pane a pezzetti e massaggiare con sale e aglio. Asciugare leggermente nel forno o in padella senza aggiungere olio.

Al momento di servire, decorare la zuppa dall'alto con una foglia di prezzemolo e cracker.

Zuppa di funghi

  • Calorie: 35,9 kcal,
  • proteine: 0,7 gr.,
  • grassi: 2,2 gr.,
  • carboidrati: 3,4 gr.
  • GI = 10.

Per 100 grammi del piatto risultante.

ingredienti:

  1. 3-4 patate medie,
  2. funghi freschi, congelati o secchi,
  3. carote,
  4. cipolle,
  5. verdi,
  6. 1 pomodoro

Lo schema di cottura è il seguente:

  • I funghi mettono in una casseruola e cuociono a fuoco basso per circa 30 minuti.
  • In questo momento, tagliare le patate in cannucce, grattugiare le carote, tritare le cipolle. Aggiungi ai funghi.
  • Risciacquare il pomodoro con acqua bollente, sbucciare e tritare con un frullatore. 10 minuti prima che le verdure siano pronte, aggiungi il pomodoro alla zuppa.

Servire meglio con verdure tritate finemente e un cucchiaino di panna acida a basso contenuto di grassi.

Zuppa di verdure

  • Calorie-39 kcal;
  • proteine, 1,4 g;
  • grassi-1,5 g;
  • carboidrati-6,2 g;
  • GI = 15

Per cucinare hai bisogno di:

  1. 1 litro di brodo di pollo cotto dal petto di pollo
  2. 1 cipolla media,
  3. 1 carota,
  4. broccoli o cavolfiori 200 grammi,
  5. 2-3 pomodori,
  6. verdi.

Cucinare in questo modo:

  • Mettete i broccoli, la cipolla e le carote grattugiate in brodo pronto. Bollire fino al pronto 20 minuti.
  • Quindi aggiungere i pomodori pelati alle verdure. Portare a ebollizione e togliere dal fuoco.
  • Lasciare leggermente raffreddare il brodo e tritare tutti gli ingredienti con un frullatore.

La purea di zuppa risultante decorare con i verdi.

Secondi piatti

Polpette con topinambur e contorno di verdure

Composizione per 100 grammi:

  • Carboidrati - 7,27 g;
  • Grasso -1,48 g;
  • Proteine ​​- 17,83 g;
  • Kcal - 74.
  • GI = 50

ingredienti:

  1. Filetto di petto di pollo - 2 pezzi
  2. Topinambur
  3. l'uovo
  4. 1 melanzana media o zucchine,
  5. carote,
  6. pomodori,
  7. cipolle,
  8. aglio.

Regole di cottura:

  • Tritare i filetti in un tritacarne, sbucciare il topinambur e grattugiare, aggiungere alla carne macinata.
  • Alla miscela risultante aggiungere l'uovo, sale e pepe.
  • Formiamo polpettine e cuociamo in forno fino a cottura a 220 ° C.
  • In questo momento, le zucchine tagliate a cubetti, strofinare carote e tritare le cipolle. Il tutto fritto in padella con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio vegetale, leggermente sale.
  • Aggiungere i pomodori a pezzetti e 2-3 spicchi d'aglio.
  • Quando le verdure sono fritte, versatele con un bicchiere d'acqua e stufate sotto il coperchio per altri 10 minuti.

Verdure e polpette si stendono su un piatto, decorate con i verdi.

Petto di pollo con broccoli

Calorie: 76 kcal, proteine: 8,2 grammi., Grassi: 2,6 grammi., Carboidrati: 5,2 grammi. per 100 grammi.
GI = 38.

Per cucinare hai bisogno di:

Cucinare in questo modo:

  • Friggere il petto di pollo in una padella, quindi metterlo su una teglia e cuocere in forno per 15-20 minuti a 180 ° C fino a cottura.
  • A questo punto, mettere i broccoli in una casseruola con acqua e cuocere fino al momento.
  • Friggere le carote e le cipolle in una padella con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio vegetale.
  • Brocolli piega in un colino e lascia scolare l'acqua. Trasferire nella padella le verdure, soffriggere leggermente.
  • Aggiungere l'uovo crudo, salare e mescolare finché sono teneri.

Servire il petto con le verdure su un piatto, guarnito con una fettina di limone.

Fagiolo vegetale e stufato di melanzane con fegato

Per 100 grammi:

  • Calorie: 50 kcal,
  • proteine: 2,7 g.,
  • Grassi: 3,3 gr.,
  • carboidrati: 2,5 gr.,
  • GI = 49

ingredienti:

  • melanzane,
  • carote 1 pz.,
  • 1 cipolla,
  • peperoncino rosso 1 pz.,
  • pomodoro-1 pz.,
  • fagioli -100 gr.,
  • sale, pepe, verdure,
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva.

Cuocere come segue:

  • Melanzane e verdure tagliate a cubetti di media grandezza, mettere tutto in una casseruola, riempire i fagioli (immergere per 2 ore in acqua tiepida) e versare 1 tazza d'acqua.
  • Mettiamo a fuoco lento e facciamo sobbollire finché sono teneri.
  • Friggere il fegato di pollo in una padella e aggiungere alle verdure.

La disponibilità è determinata dalla decomposizione dei fagioli.

Il piatto risultante dovrebbe essere servito in una ciotola con crostini all'aglio, guarnito con foglie di prezzemolo.

insalate

primavera

Calorie: 69 kcal, proteine: 2,17 grammi., Grassi: 4,43 grammi., Carboidrati: 5,43 grammi. per 100 grammi.
GI = 26.

ingredienti:

  1. cetriolo medio,
  2. cavolo bianco,
  3. carote,
  4. una mela
  5. mirtilli rossi o mirtilli rossi,
  6. 1 cucchiaio. cucchiaio di olio d'oliva.

Cetrioli, cavoli e carote tagliate a strisce sottili, grattugiare la mela. Mescolare tutto con l'aggiunta di olio. Decorare l'insalata con alcune bacche di mirtilli rossi o mirtilli rossi, che renderà piccante il piatto.

A la olivier

100 grammi contengono:

  • Calorie: 251 kcal,
  • proteine: 9,4 grammi.,
  • Grassi: 22,8 g.,
  • carboidrati: 2,6 gr.
  • GI = 51

Per preparare l'insalata avrà bisogno di:

  1. lingua di manzo bollita, può essere sostituita con qualsiasi carne magra,
  2. foglie di lattuga
  3. 1 pezzo di patate e carote bollite,
  4. 1 cetriolo sottaceto,
  5. 1 cipolla media,
  6. 3-4 cucchiai di piselli in scatola,
  7. 1 uovo sodo

Per il riempimento, è possibile utilizzare una speciale panna acida di soia.

Tritare finemente la carne, tagliare le patate e le carote a cubetti. Griglia di cetrioli all'uovo e salati. Versare i piselli verdi. Tagliare la cipolla e aggiungerla all'insalatiera.

Tutti gli ingredienti risultanti vengono mescolati in un'insalatiera, strappare le foglie di lattuga in piccoli pezzi con le mani e aggiungere al piatto. Aggiungere la panna acida di soia e leggermente sale.

Umore arancione

Per 100 grammi:

  • Calorie: 53 kcal,
  • proteine: 1,2 g.,
  • grasso: 3,1 gr.,
  • carboidrati: 6 g.
  • GI = 36

Per preparare questa insalata, avrai bisogno di:

  1. arancio,
  2. carote,
  3. yogurt magro,
  4. noci.

Sbucciare un'arancia, dividerla a fette e tagliarla a cubetti. Grattugiare le carote. Aggiungere le noci tritate e condire con 2 cucchiai di yogurt.

Dessert per diabetici

Pesche ripiene

Contenuto per 100 grammi:

ingredienti:

  1. pesche in scatola
  2. mele,
  3. lamponi,
  4. crema 10% di grassi.

Le mele grattuggiano su una grattugia fine, riempiono il composto con una miscela di fette di pesca, decorano con crema e bacche di lamponi. Un aumento della glicemia ridurrà il contenuto di dessert alla panna.

Mousse alla cannella di mele

Calorie: 38 kcal, proteine: 1,4 g., Grassi: 0,6 g., Carboidrati: 11,4 g. per 100 grammi).
GI = 42

ingredienti:

  • 1 kg di mele
  • cannella,
  • vaniglia,
  • 300 ml di acqua
  • 70 gr. polvere di stevia o altri sostituti dello zucchero.

Sbucciare e sbucciare le mele, tagliarle a fettine e metterle in una casseruola.

Versare l'acqua e mettere a fuoco lento. Bollire fino a quando non si ammorbidisce.

Mescolare la massa raffreddata con un frullatore fino a quando il volume aumenta di 2 volte, aggiungere stevia, cannella e vaniglia a piacere. Distribuire in ciotole di gelato e saltare per diverse ore in frigorifero.

Decorare il dessert risultante con una foglia di menta.

Pancake diabetici

  • Calorie: 303 kcal,
  • proteine: 14,31 grammi.,
  • Grasso: 11,36 g.,
  • carboidrati: 34,52 g.
  • GI = 66.

Per il test avrai bisogno di:

  1. farina d'avena macinata,
  2. 1 uovo,
  3. 1 bicchiere di latte
  4. 1 cucchiaio. acqua
  5. 1 cucchiaio. cucchiaio di olio vegetale,

Per il ripieno è utile la fragola 300 gr.

Cucinare in questo modo:

  • Sbattere l'uovo con il latte, quindi aggiungere gradualmente acqua e 1 tazza di farina d'avena, leggermente sale.
  • L'impasto si rivelerà della stessa consistenza dei normali pancake.
  • Friggere in una padella riscaldata, unta con olio vegetale su entrambi i lati.
  • Macinare le fragole in un frullatore e avvolgere in pancake circa 1 cucchiaio.

Il diabete di tipo 2 è una malattia incurabile. Ma con una corretta alimentazione e una selezione di ricette gustose e salutari, la vita brillerà di nuovi colori. Ti benedica!

Preparativi efficaci con il silicio. L'effetto del silicio sul corpo

Quali sono i cambiamenti diffusi nel pancreas?