Il contenuto di zuccheri residui nel pane

Il contenuto di zucchero nel pane dipende non solo dalla quantità di zucchero presente nell'impasto al momento in cui è stato piantato nel forno, ma anche dal tipo e dalla quantità di alfa-amilasi e dalle condizioni di cottura. Sebbene la farina, proveniente dal grano sano, in realtà non contenga alfa-amilasi, i mugnai praticano da tempo l'aggiunta di farina di grano o orzo maltato per fornire la farina di grano con questo enzima.

I panettieri possono anche usare preparazioni di alfa-amilasi e proteasi di origine fungina. L'alfa-amilasi dei cereali è relativamente termostabile e non inattivata nel forno di cottura prima che inizi la gelatinizzazione dell'amido, che è molto sensibile agli effetti dell'amilasi. Di conseguenza, nel primo periodo della cottura, si formano gli zuccheri e le destrine. Le alfa-amilasi fungine sono molto più termolabili delle alfa-amilasi dei cereali; l'effetto benefico sulla formazione del maltosio durante la fermentazione dell'impasto e l'assenza di un'azione eccessiva dannosa durante la cottura rende possibile utilizzarli per fare il pane. D'altra parte, anche se l'uso di alfa-amilasi batterica nella panificazione è proibito, studi condotti con esso hanno dimostrato che è così resistente alle alte temperature che non è completamente inattivato durante il processo di cottura e continua a scomporre l'amido durante la conservazione del pane. Quando si utilizzavano concentrazioni crescenti di alfa-amilasi batterica, il contenuto di saccarosio residuo nel pane aumentava in misura molto maggiore di quanto osservato con le corrispondenti concentrazioni di alfa-amilasi dal grano dei cereali o delle muffe. Il contenuto di maltosio residuo nel pane aumentava significativamente con l'aggiunta di alfa-amilasi di cereali o batterica, che con enzimi fungini.

Il contenuto di zuccheri residui nel pane, i metodi di cottura diretta e in spugna secondo le ricette, compreso il numero appropriato di zuccheri diversi. Un maggiore contenuto di maltosio nel pane cotto direttamente, rispetto al suo contenuto in pane, cotto su un brodo, conferma le osservazioni di Rice e Bon. Il contenuto di fruttosio nel pane è solitamente superiore a quello del glucosio. Un'eccezione è quando il glucosio è stato incluso nella ricetta del pane.

Un contenuto più elevato di fruttosio non può essere completamente spiegato dalla sua fermentazione più lenta rispetto al glucosio. È impossibile ignorare il tasso di idrolisi della farina di zuccheri contenenti fruttosio. Secondo gli studi di Williams e Bevenu, circa il 75% di tutti gli zuccheri della farina, senza contare il saccarosio, sono componenti contenenti fruttosio - glucodifructose, raffinosio e glucofruttani.

Un certo numero di ricercatori ha stabilito che gli zuccheri hanno solo un effetto minore sulla conservazione della morbidezza del pane mollica durante la conservazione del pane. Pertanto, secondo Edelman et al., Un aumento del contenuto della ricetta di saccarosio dal 4 al 12% ha un effetto molto piccolo sul tasso di sbriciolamento. Bargam e Johnson hanno studiato l'effetto del contenuto di zucchero (fino a una concentrazione di quest'ultimo, pari al 10% del peso della farina) sulla colorazione della mollica di pane e il suo tasso di variazione durante la conservazione. La colorazione minima della mollica durante tre giorni di conservazione è stata osservata con un contenuto in zucchero del 2-4%, indipendentemente dalla natura dello zucchero (glucosio, fruttosio o saccarosio). Quando la concentrazione di zucchero ha superato il 4%, l'incrostazione della briciola è aumentata. In seguito ad ulteriore conservazione, nessuno di questi zuccheri ha ridotto il tasso di staling.

Zucchero e pane: perché dovrebbero stare attenti?

Salute bellezza

Il contenuto

Coloro che sono interessati a uno stile di vita sano, prima di tutto fanno domande su due prodotti: zucchero e pane.

E per una buona ragione, perché è sufficiente stabilire relazioni con questi "demoni", e molti processi nel corpo inizieranno a migliorare anche senza cambiare altre abitudini alimentari.

Danni al pane

Nella cottura al forno viene spesso utilizzata farina di grano bianco, lavorata e raffinata. Per la sua produzione, i chicchi di grano vengono puliti dagli strati superiori, che contengono fibre, proteine, vitamine e minerali, così che la farina bianca non ha praticamente proprietà utili, rimane, di fatto, solo amido. Entrare nel sangue, in assenza di fibre, inibisce l'assorbimento, l'amido del pane bianco provoca un salto nello zucchero. Questo aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Lo zucchero salta dopo un po 'cede il passo alla sua caduta, e ci sentiamo di nuovo affamati. Inoltre, l'amido, trasformato bruscamente in zucchero e non sparato allo stesso secondo in azioni vigorose, viene depositato con grasso, portando ad un aumento di peso, il che porta a molti altri problemi.

Scegliendo il pane dalla farina integrale, fai un passo verso un'alimentazione sana e una figura snella. Un'altra pietra nel giardino del pane bianco è la sua connessione con i disturbi depressivi, specialmente nelle donne. Gli studi pubblicati sull'American Journal of Clinical Nutrition nel 2015 hanno dimostrato che il pane bianco porta a disturbi ormonali nelle donne, che sono accompagnati da sbalzi d'umore, uno stato depressivo e altri sintomi spiacevoli.

La composizione della farina

La farina bianca è chiamata così a causa del colore, è ovvia. Ma tale diventa solo dopo l'elaborazione. La farina integrale è di solito di colore grigio-marrone e la farina bianca diventa dopo che è stata chiarificata con l'ossido di cloro e il perossido di benzoile, che viene utilizzato nei prodotti cosmetici e anti-acne.

Scegli il pane di grano integrale, farina di segale, grano saraceno o riso. Inoltre, è importante leggere la composizione. Non tutti i tipi di pane sono una combinazione classica di farina, acqua, lievito, sale e zucchero. Nella maggior parte dei dolci presentati nei negozi, si possono trovare "miglioratori", "aromi", aromi, emulsionanti e altri ingredienti che non sono necessari al nostro corpo.

Mito di lievito

I sostenitori di uno stile di vita sano diffondono regolarmente informazioni su quanto sia dannoso il lievito di birra, affermando che l'uso di lievito provoca lo sviluppo di malattie fungine nel corpo. Questo è solo a metà vero. Il pane non dovrebbe essere usato da coloro che sono trattati per la candidosi e altre malattie fungine. Ma non a causa del lievito, ma a causa dell'amido e dello zucchero. Il lievito è un microrganismo fungino che si nutre di zucchero e il prodotto della loro attività vitale è il gas, che solleva l'impasto. Ma quando si cuoce, il lievito muore, per questo è sufficiente avere una temperatura di 60 gradi, mentre la temperatura interna della cottura è solitamente di circa 90-100 gradi. Quindi nel corpo il lievito di cottura non può più moltiplicarsi.

Perché dovresti evitare il pane con malattie fungine? Perché i funghi si nutrono di zucchero e, come abbiamo scritto sopra, c'è molto amido nel pane bianco, che nel corpo diventa zucchero. Promuove la riproduzione dei funghi, quindi durante il periodo di trattamento è necessario rinunciare non solo al pane, ma anche ai dolci.

Rischio di zucchero

È naturale per una persona amare i dolci. Il latte materno è dolce, i frutti che sono alla base della dieta dei nostri lontani antenati sono anche dolci. Il gusto dolce indica che il frutto è fresco e maturo. Ma i frutti eccetto lo zucchero contengono fibre, vitamine e minerali, e lo zucchero da essi viene assorbito gradualmente. Il problema dell'uomo moderno è lo zucchero aggiunto, che è diventato troppo nella nostra vita. Lo stesso zucchero naturale non è un nemico, se non lo esageri con il suo uso. Per un adulto, il tasso di zucchero è di circa 9 cucchiaini al giorno. Ma lo zucchero ci circonda ovunque, anche dove non ci aspettiamo - nel pane, nelle salse, nei ketchup... Ci sono quasi 12 cucchiaini di zucchero in una lattina di limonata! Qual è il consumo eccessivo di zucchero così dannoso?

Attenzione allo zucchero è per i seguenti motivi:

  • si rovina i denti,
  • provoca processi infiammatori,
  • promuove l'aumento di peso
  • "Nutre" malattie fungine e cancri,
  • distrugge il fegato
  • può portare allo sviluppo del diabete di tipo 2,
  • crea uno squilibrio ormonale
  • riduce le prestazioni
  • aumenta la pressione
  • causa malattie renali,
  • è una delle cause della malattia di Alzheimer,
  • provoca appetito
  • causa dipendenza.

Alternative a raffinate

In linea di principio, qualsiasi aggiunta di zucchero in quantità superiore alla norma è dannosa per l'uomo. Ma ovviamente ci sono opzioni più dannose e meno dannose. Ad esempio, lo zucchero di canna è considerato leggermente meno dannoso, perché oltre allo zucchero raffinato contiene melassa e, quindi, oligoelementi. Non serve a niente zucchero bianco, perché è completamente lavorato e pulito, come la farina bianca. La sostituzione dello zucchero bianco può essere canna, zucchero di cocco, melassa, sciroppi naturali (agave, topinambur), miele. Ma questo non significa che le alternative possano essere utilizzate in qualsiasi quantità. Sono solo meno dannosi dello zucchero bianco, quindi il tasso di 9 cucchiaini da tè si applica a loro.

Un'altra opzione per sostituire lo zucchero è la stevia, è un'erba dal gusto dolce, ma non piace a tutti. Non usare questi sostituti dello zucchero sintetico come l'aspartame o il ciclamato, poiché hanno effetti collaterali. Sostituire lo zucchero con il fruttosio non vale la pena, questa opzione dovrebbe essere utilizzata solo in casi estremi, come il diabete. Il fruttosio può essere dannoso per una persona sana aumentando il rischio di malattie del fegato.

Avendo rifiutato il pane bianco e non oltrepassando i limiti del consumo di zucchero, darai un contributo significativo alla tua salute e alla tua longevità. Ma non arrenderti immediatamente, porterà a stress fisici e psicologici. Stabilisci un obiettivo e prosegui gradualmente, riducendo la quantità di prodotti dannosi nella tua dieta.

Quanto zucchero è nei prodotti

Gli alimenti con IG basso vengono assorbiti lentamente - il livello di zucchero nel sangue cambia gradualmente e la sensazione di fame viene ritardata.

The X-Files

Tutti i prodotti sono divisi in tre gruppi in base al valore del loro GI (basso - 0-55, medio - 56-69, alto - 70-100). Ad esempio, l'indice di glucosio è 100, e il miele a causa dell'alto contenuto di fruttosio è 55.

Per controllare il livello di zucchero nel sangue e il tuo appetito, devi mangiare solo con un indice medio e basso. La maggior parte di frutta, verdura, cereali integrali, noci, semi, uova, carne e latticini soddisfano questi requisiti.

Prodotti con IG alto (70-100):

  • zucchero - 70;
  • birra - 100;
  • pane bianco - 85;
  • zucca - 75;
  • patatine fritte - 80;
  • muesli con noci e uvetta - 80;
  • anguria - 75;
  • crostini di pane per impanare - 74;
  • mais bollito - 70;
  • Cioccolato al latte - 70.
  • Prodotti con un GI medio (56-69):
  • ananas - 66;
  • farina d'avena istantanea - 66;
  • banane - 65;
  • semolino - 65;
  • barbabietole - 64;
  • pan di spagna - 63;
  • frittelle di farina di frumento - 62;
  • riso bianco - 60.

Prodotti a basso indice glicemico (0-55):

  • mango -55;
  • biscotti di farina d'avena - 55;
  • gelato - 52;
  • crusca - 51;
  • grano saraceno - 50;
  • Kiwi - 50;
  • pasta - 50;
  • porridge - 49;
  • mele - 40;
  • fichi - 35;
  • arance -35;
  • fragola - 32;
  • latte - 32;
  • ciliegia - 22;
  • pompelmo - 22;
  • soia secca - 20;
  • noci - 15;
  • cavolo, cipolle, melanzane, funghi, lattuga - 10;
  • semi di girasole - 8.
  • Doppi agenti.

La pasta di grano duro può essere cotta in sicurezza perché ha un IG basso (50). I carboidrati complessi vengono scomposti per lungo tempo, senza causare un brusco salto di insulina. Lo stesso vale per il riso basmati. Studi hanno dimostrato che questa varietà ha un IG inferiore a quello selvatico (57) e riso integrale (66), perché contiene più amilasi, un polisaccaride amido, che rallenta il processo di digestione. Lo yogurt e il latte, nonostante il contenuto di zucchero, hanno un IG basso a causa della presenza di proteine ​​e grassi del latte.

Matematica superiore

Prevedi quanto è alto il livello di zucchero nel sangue e quanto dura a questo punto, puoi usare il carico glicemico (GN). Misura il contenuto di zucchero del prodotto, tenendo conto della qualità e della quantità di carboidrati contenuti. La formula di calcolo è semplice: GI viene moltiplicato per la quantità di carboidrati e diviso per 100.

  • Mela: GI - 40, carboidrati - 15 g, GN - 6 g (40x15 / 100).
  • Patate al forno: GI - 80, carboidrati - 15, GN - 12 g (80x15 / 100).

Sulla base di questi risultati, diventa ovvio che con le patate il nostro corpo riceverà due volte più glucosio che con una mela. Il carico glicemico mostra che mangiare cibo a basso indice glicemico, ma una grande quantità di carboidrati non sarà efficace. Di conseguenza, possiamo controllare il nostro carico glicemico dando preferenza ai cibi con basso indice glicemico e (o) limitando l'assunzione di carboidrati. Il carico glicemico giornaliero di una persona sana non deve superare le 100 unità.

Gioca con il fuoco

Nel comporre la tua dieta, in nessun caso dovresti concentrarti solo sull'indice glicemico e sul carico glicemico degli alimenti. È sempre necessario prendere in considerazione il valore energetico del cibo, il contenuto di sale, grassi, vitamine essenziali, minerali e amminoacidi.

Puoi rendere la tua dieta il più efficace possibile rinunciando alle verdure contenenti amido, come torte e patate.
Mangia più frutti con IG basso - per esempio, mele invece di ananas e abrikos, che hanno un GI piuttosto alto.

Sostituiamo gli alimenti con un alto indice glicemico per alimenti con un basso

  • zucchero sul miele;
  • corn flakes per porridge (solo non istantaneo!);
  • riso bianco a grani tondi per riso a grani lunghi o basmati;
  • scaglie di riso di grano saraceno;
  • melone su fragole;
  • pane, compresa la segale, pane, cotto a lievitazione naturale, farina grossolana.

Ridurre l'indice glicemico

  • L'acido rallenta la digestione del cibo. Ecco perché Ginezlye frutta sotto, rispetto alle loro controparti mature. Il GI di alcuni piatti può essere ridotto aggiungendoli, ad esempio, all'aceto (nella preparazione per salat o marinata).
  • Assicurati che l'olio che usi nella preparazione sia ottenuto premendo a freddo. L'olio di palma, di cocco, di semi di cotone o idratato influisce negativamente sul cuore e aumenta i livelli di colesterolo.
  • Più gli ingredienti vengono macinati o tagliati, sono più veloci di quanto non siano acquisiti e le IGU sono più alte. Molti prodotti a base di cereali a base di iris o di terra hanno un IG superiore rispetto alle loro materie prime.
  • I prodotti preparati con GUI, di norma, sono inferiori a quelli non elaborati. Quindi, il GI delle patate prodotte in uniformi è 65, e il purè di patate è 90.

Vuoi leggere tutto il divertimento su bellezza e salute, iscriviti alla newsletter!

Contenuto di zucchero nei prodotti: un tavolo per diabetici

Il diabete mellito è una malattia molto pericolosa che richiede un monitoraggio costante. Per affrontarlo in modo produttivo, è necessario conoscere l'indice glicemico di ogni prodotto che si utilizza. L'opzione migliore è avere sempre un tavolo con cui poter raccogliere tutte le informazioni di cui hai bisogno in qualsiasi momento.

Zucchero nella dieta - un componente necessario. È la prima fonte di energia per il corpo. I medici raccomandano di usare 50 g di questo prodotto al giorno, ma questo non significa che sia necessario mangiare lo zucchero nella sua forma pura. Si trova in tutti i cibi che mangiamo ogni giorno. L'eccessivo contenuto di zuccheri nel cibo comporta molte spiacevoli conseguenze per la salute. E con il diabete, questi effetti possono essere pericolosi per la vita. Pertanto, è necessario conoscere la quantità di glucosio che si utilizza a una determinata dieta.

Poco di verdure

Il corpo ha bisogno di un glucosio naturale e naturale, che si trova più o meno in tutte le verdure. Il contenuto di zuccheri nelle verdure può essere controllato solo utilizzando un tavolo speciale. Verdure - questi sono alimenti che contengono una grande quantità di vitamine, vitali per il corpo, quindi non si può trascurare il loro uso in ogni caso. Quindi, la tabella del contenuto di zuccheri nelle verdure:

Alcune varietà di peperone dolce

Il contenuto di zuccheri nelle verdure è un indicatore che le persone spesso trascurano, e invano. Le verdure sono alimenti utili che non possono essere sostituiti da altro, quindi è necessario combinarli con competenza nella dieta per non provocare conseguenze negative.

Consigli utili per i diabetici

Le verdure non sono sempre alimenti a basso contenuto di zuccheri. Chiunque abbia il diabete ha bisogno di conoscere alcune regole:

  • Si consiglia di mangiare verdure crude. Cerca di ridurre al minimo il trattamento termico per preservare una composizione vitaminica equilibrata nella tua dieta;
  • Ricorda che è preferibile mangiare più verdure contenenti fibre. Questa sostanza può ridurre l'indice glicemico del prodotto;
  • Prima di pianificare la dieta è necessario consultare il proprio medico.

La quantità di zucchero nel cibo non è l'unica fonte di conoscenza utilizzata dalle persone con diabete. Con esso, è possibile calcolare la quantità richiesta di verdure nella dieta, ma per il resto del cibo non è sempre adatto. Molto spesso, l'indice glicemico degli alimenti viene utilizzato per pianificare la dieta. Questo indicatore a volte non coincide con i momenti che caratterizzano il contenuto di glucosio nel cibo, ma è più accurato. I diabetici dovrebbero prestare attenzione ai GI.

Qual è l'indice glicemico

L'indice glicemico è un indicatore che caratterizza il tempo in cui il glucosio viene assorbito nel sangue. Più basso è il GI del prodotto, più lentamente il glucosio entra nel corpo, più velocemente il suo livello arriverà alla normalità. I prodotti contenenti un indice glicemico ridotto (meno di 55 unità) sono ammessi al consumo. I cibi con un IG medio (da 55 a 70 unità) dovrebbero essere presenti nella dieta, ma in quantità limitate. E i prodotti con GI alto (da 70 unità e oltre) possono essere utilizzati in un quadro strettamente specificato con il medico, e quindi non sempre.

Indice glicemico delle verdure

Cerca di mangiare verdure il più spesso possibile, perché sono la principale fonte di vitamine, e per i diabetici questa proprietà è molto importante. Ma combinali in modo tale da non scegliere verdure ad alto valore per la tua dieta. Per fare ciò, utilizzare la seguente tabella:

I primi 6 prodotti di zucchero nascosti

Non è un segreto che un sacco di zucchero è contenuto nel cioccolato e bevande gassate. Ma per quanto riguarda gli zuccheri nascosti, molte persone non sospettano nemmeno quanti di loro siano in un pezzo di pane fresco o un bicchiere di vino rosso. Pertanto, il nostro comitato editoriale ha deciso di condividere un elenco di prodotti che devono essere consumati con estrema cautela.

Condimento per l'insalata

L'insalata di verdure è un ottimo piatto per chi vuole perdere peso. Tuttavia, è necessario fare attenzione alle medicazioni per l'insalata acquistate, che non solo possono aggiungere un paio di chilogrammi, ma anche aumentare il rischio di carie.

Ad esempio, nella famosa vinaigrette alla salsa francese contiene circa 7 grammi di zucchero per porzione. Pertanto, come consigliano i nutrizionisti, in ogni stazione di servizio acquistata, prima di tutto guardare la composizione. Se vedete in esso un eccesso di zucchero, destrosio, miele, maltosio o altri componenti contenenti zucchero, allora è meglio non comprare questa medicazione.

Varie salse preparate a casa saranno un'ottima alternativa alle stazioni di servizio acquistate. Possono essere a base di olio d'oliva, succo di limone, senape e altro ancora. Anche una salsa così calorica come la maionese, che è stata cucinata a casa, diventerà più utile e meno dannosa. Ricorda che in una ricarica fatta in casa il contenuto di zucchero in ogni caso sarà notevolmente inferiore rispetto a quello acquistato, perché nella produzione di massa lo zucchero viene aggiunto non solo per la dolcezza, ma anche per la lunga durata del prodotto.

Zuppe e salse

Spesso quando cuciniamo pasta o pizza, siamo troppo pigri per cucinare il sugo di pomodoro a casa, così andiamo al negozio e lo compriamo pronto. Chi penserebbe, ma in una porzione di questa medicazione contiene 6-12 grammi di zucchero, che equivale a un pezzo di torta! Pertanto, è meglio preparare la salsa a casa o, se la pigrizia ti ha ancora sopraffatto, sciacquare la bocca dopo un piatto di tale pasta, altrimenti non si può evitare il danno alla carie e allo smalto.

frullati

Frullato di bacche per colazione, cosa potrebbe essere più bello e nutriente all'inizio della giornata lavorativa? Sembra che niente. Tuttavia, i nutrizionisti ricordano che i frutti contengono zucchero naturale - fruttosio, che, se consumato eccessivamente, può causare carie e aggiungere alcuni chili in più. Inoltre, se non bevi bevande alla frutta o alla frutta attraverso una cannuccia, puoi danneggiare lo smalto dei denti, perché frutta e verdura contengono molto acido.

Vuoi rendere un frullato meno dannoso? Aggiungi latte o yogurt, neutralizza l'acido e riduce il rischio di danni ai denti.

yogurt

Gli yogurt dolci acquistati sono una buona colazione per coloro che sono in ritardo al lavoro. Ma quanto zucchero nascosto è contenuto in un tale prodotto, a volte non lo sospettiamo. Pertanto, quando acquisti, assicurati di prestare attenzione alla composizione, se vedi lo zucchero al secondo posto nell'elenco degli ingredienti, significa che il suo contenuto in questo prodotto è eccessivo. Inoltre, non dimenticare che i produttori di yogurt alla frutta spesso aggiungono aromi.

Su consiglio dei nutrizionisti, il negozio dovrebbe acquistare solo yogurt naturale senza additivi. E puoi rendere il sapore di un prodotto a base di latte fermentato più interessante e ricco semplicemente aggiungendo bacche, frutta o muesli.

pane

Naturalmente, in un pezzo di pane normale c'è poco zucchero. Tuttavia, lo zucchero nascosto ci attende nel pane, che funge da base per l'acquisto di panini. Ad esempio, in un pezzo di pane per sandwich si può arrivare a mezzo cucchiaino di zucchero. Inoltre, questo pane ha una consistenza troppo morbida, quindi quando viene utilizzato, piccole particelle rimangono spesso incastrate tra i denti. Pertanto, è meglio preparare i panini a casa o dopo aver mangiato un panino acquistato, pulire gli spazi tra i denti con il filo interdentale.

alcool

La quantità di zucchero nascosto nell'alcool è spesso completamente trascurata, perché molte persone pensano che sia solo una bevanda, e c'è poco zucchero in una bevanda. Infatti, cadendo nella cavità orale, l'alcol viene scisso in piccole particelle e, a causa del suo alto contenuto di zucchero, inizia a creare un terreno acido nutriente per la riproduzione dei batteri e l'aspetto della placca.

Secondo i medici, 0,5 l di sidro contengono circa 20 g di zucchero, un bicchiere di vino rosso contiene 2 g, e una porzione di liquore Baileys (25 ml) contiene 5 g di zucchero. Pertanto, ricorda che bere eccessivo nuoce non solo al fegato, ma anche al corpo!

Assunzione giornaliera raccomandata di zucchero

Qual è il contenuto di zucchero negli alimenti: una tabella di indici glicemici

È importante che i diabetici controllino un tale indicatore come il contenuto di zuccheri negli alimenti: la tabella degli indici glicemici aiuterà in questa materia.

L'aggiunta di molto zucchero al cibo è stata a lungo la norma. La composizione della maggior parte dei prodotti comprende sciroppo di mais, saccarosio, lattosio, destrosio, maltosio, glucosio, fruttosio e melassa. Questi includono:

  • confetteria e prodotti lattiero-caseari;
  • ketchup;
  • conservazione;
  • molte bevande.

Questo alimento consiste in carboidrati semplici con un alto indice glicemico. Il corpo umano assorbe troppo rapidamente questi prodotti. La glicemia aumenta in modo significativo.

A causa dell'alto contenuto di glucosio nei prodotti, l'uso di grandi quantità di pasta, marmellata, alcol, muffin, pane bianco, semola, riso lavorato, gelato non è raccomandato. È necessario limitare il numero di patate consumate, uva, uvetta, nonché meloni e date. Vale la pena sostituire questi frutti ad alto contenuto di zucchero con altre vitamine naturali.

Dove è meglio il corpo a prendere il glucosio

Nel processo di ossidazione biologica delle cellule, il glucosio è coinvolto. L'energia necessaria per un normale supporto vitale del corpo viene rilasciata. Questo è particolarmente vero per il cervello e i muscoli. Una molecola di glucosio non può entrare in una cellula senza un ormone chiamato insulina. È secreto dal pancreas. Pertanto, il glucosio stimola la produzione di insulina.

Quando gli amidi vegetali sono scomposti, il corpo assume glucosio senza danni alla salute umana. Tali alimenti sicuri includono verdure, cereali e frutta a basso contenuto di zucchero. Questi sono grano saraceno, grano, avena, carote, patate, zucchine, barbabietole, zucca, orzo, zucca, mais, fagioli, soia, lenticchie, piselli.

In questo caso, il processo di scissione dell'amido rallenta a causa della fibra della pianta. Il glucosio non viene assorbito così rapidamente, non sovraccarica il pancreas. Enzimi e ormoni rompono attivamente gli amidi, ossidano il glucosio nelle cellule a causa delle vitamine e dei componenti biologicamente attivi delle piante.

Se le piante contengono poca o nessuna fibra, si verifica un rapido aumento della glicemia. Questo di solito si applica alla farina di alta qualità e ai cereali macinati.

Le verdure sono piene di varie sostanze benefiche. Come mostra la tabella, il contenuto di zuccheri nelle verdure è solitamente piccolo, viene assorbito lentamente. Ma le piante che sono state trattate termicamente perdono le loro proprietà benefiche. L'indice glicemico per le barbabietole bollite è di 65 unità, e per quelle crude - solo 30 unità. Il cavolo bianco in qualsiasi forma ha un indice di 15. Quando si mangiano le verdure, ha senso confrontare il contenuto di zucchero nella loro forma grezza e lavorata. Se le percentuali in entrambi i casi sono elevate, l'uso di tali prodotti dovrebbe essere limitato.

Zucchero nelle bevande

Molte bevande vendute nei negozi sono estremamente dannose e pericolose per la salute. Considerare il contenuto di zucchero nelle bevande più popolari ora tra i giovani:

  • nella banca di Coca-Cola - 7 t. l. zucchero
  • in banca Red Bull - 7,5 cucchiaini
  • in un bicchiere di limonata - 5,5 cucchiaini
  • in una tazza di cioccolata calda - 4,5 cucchiaini
  • in un bicchiere di cocktail di frutta 3,5 cucchiaini.

Cola è generosamente aromatizzato con sostituti dello zucchero, vari additivi che hanno una base sintetica. Il pericolo di queste sostanze nell'instabilità alle temperature estreme. Allo stesso tempo, la formaldeide, il metanolo e la fenilalanina cominciano a risaltare. I medici ritengono che Cola possa causare danni irreparabili al sistema nervoso e al fegato. Gli studi hanno dimostrato che bere alti livelli di glucosio aumenta la probabilità di sviluppare malattie cardiache e diabete.

Per quanto riguarda l'alcol, interferisce con la produzione di glucosio da parte del fegato e può causare ipoglicemia. Pertanto, bere alcolici è molto pericoloso per i diabetici. Nonostante ciò, alcuni liquidi contenenti alcol sono utili al corpo. Ad esempio, nel vino ci sono sostanze benefiche che normalizzano il livello di saccarosio. Questo è appropriato per il diabete. Certo, non tutti i vini sono adatti in questo caso.

Nel diabete, è consentito consumare solo vini secchi con un contenuto di zucchero non superiore al 4%. Non puoi bere più di 3 bicchieri. È severamente vietato prendere alcolici a stomaco vuoto. La presenza di resveratolo nei vini aiuta a normalizzare il sistema circolatorio e questa è la prevenzione delle malattie cardiache.

Il tasso di zucchero e le conseguenze del suo eccesso

Esistono norme sull'uso quotidiano e sicuro del glucosio. Prendono in considerazione il contenuto di saccarosio nei cibi e nelle bevande. Per le persone sane con peso normale, l'importo accettabile è:

  • per gli adulti - non più di 50 g al giorno;
  • per bambini da 10 a 15 anni - non più di 30 g al giorno;
  • bambini sotto i 10 anni - non più di 20 anni

Per le persone con diabete, mantenere una dieta per tutta la vita e calcolare la quantità di zucchero nella dieta è l'unico modo per migliorare la salute generale e liberarsi delle complicazioni. Il superamento della norma può avere gravi conseguenze per il corpo:

  • la conversione del glucosio in grasso;
  • aumento del colesterolo;
  • ipoglicemia;
  • rischio di sviluppare disbiosi, alcolismo, diabete;
  • formazione di radicali liberi.

Lo zucchero è un prodotto artificiale che non contiene nulla di utile per il corpo. Per assimilarlo, il sistema digestivo utilizza circa 15 enzimi, molte vitamine e microelementi.

Una corretta alimentazione, il controllo dello zucchero nei cibi aiuta a evitare molte gravi malattie, a mantenere la salute e l'attività per molti anni.

Zucchero nascosto nei prodotti: calorie - "invisibile"

tasso di consumo di zucchero al giorno per le donne è di 6 cucchiaini da tè (9 - per gli uomini), che sembra non essere così poco: circa tanto è contenuto in un piccolo pezzo di torta. Ma, presentando questa quantità di dolci, immaginiamo cucchiai di zucchero sciolto nel tè e caffè, così come il cioccolato, dolci, dolci, ma raramente pensiamo a ciò che veramente epico - rispetto ai livelli pre-industriale la produzione di volte il cibo - la quantità di zucchero contenuta nel prodotto finito potere, tra cui la più inaspettata tipo di pane o affumicati.

Prendi l'etichetta della salsiccia di dottorato e leggi: carne di maiale, manzo, uova, sale, latte in polvere, zucchero... Stop. Zucchero? Lo stesso si può trovare sull'etichetta del pane di segale, del müsli, della salsa, del formaggio di ricotta - letteralmente di tutto, persino delle aringhe.

Il fatto che lo zucchero sia stato per lungo tempo uno strumento per attirare clienti è ovvio: non è un segreto che i cibi dolci su cui il nostro corpo si siede così facilmente siano "fatti cassa" dalle più grandi aziende alimentari del mondo.

L'inchiesta giornalistica su larga scala su questo argomento è stata condotta da Michael Moss, un vincitore del Pulitzer, che ha raccontato nel suo libro come lo zucchero gradualmente, ma costantemente nel corso dell'ultimo secolo, è diventato uno strumento di marketing nella lotta per il denaro dei compratori. Nello zucchero, come si dice, "i pianeti si uniscono" per i produttori alimentari, poiché, secondo i ricercatori, lo zucchero permette a una persona di diventare abbastanza reale - a causa della biochimica del corpo - il piacere, e con la sua concentrazione e "alto" cresce, fino al cosiddetto " punti di beatitudine. Non appena la concentrazione di zucchero nel prodotto supera il "punto X", il piacere diminuisce, quindi i produttori osservano attentamente questa barra, ma il trucco è che il "punto di felicità" è abbastanza alto. Ciò significa che uno yogurt più dolce sembrerà più delizioso di un altro meno dolce - e la prossima volta che lo compri. Come muesli più dolce, colazione pronta, così come salsa con un alto contenuto di zucchero.

In una quantità molto piccola, il glucosio è utile per il corpo, specialmente se vi entra nella sua forma naturale (frutto), ma le "feste dolci" che sono normali per le realtà attuali, in cui si consumano 10-15 cucchiaini di zucchero con il dessert e tè, caffè e anche il doppio - con il cibo, senza saperlo, sono pieni di una massa di malattie, in testa alla lista di cui regna il diabete. Per non parlare del banale set di calorie "vuote" e di un regolare set di sovrappeso, oltre che di carie.

Bevande dolci

Il fatto che la soda dolce, le "bevande alla frutta" e tutti i tipi di tè freddi con aromi tropicali contengano molto zucchero, ci sembra di essere consapevoli, ma il più delle volte non siamo pienamente consapevoli dell'estrema concentrazione di glucosio nella loro composizione. Un bicchiere (300 ml) di soda dolce contiene 8-10 cucchiaini di zucchero - e questo è più del valore giornaliero. Bere un litro di soda, ingoiare circa 30 cucchiaini di zucchero in un colpo solo, scioccando il corpo con un "colpo" di glucosio così innaturale. Ma la cosa peggiore è che questo danno rimane da qualche parte nella periferia della coscienza, dal momento che hai appena bevuto un po 'd'acqua dolce, non sembrava essere niente di speciale, ma non hai mangiato dolci interi!

Dessert e dolci

Con dolci e dessert già pronti lo stesso problema con la soda: ovviamente contengono zucchero, ma non puoi immaginare quanto. 50 g di cioccolato al latte contengono fino a 6 cucchiaini di zucchero, 100 g di marshmallow - circa 14, 100 g di caramelle al cioccolato - da 10 a 17, 50 g di gelato - fino a 5. In una nota clinica dell'obesità per lo sviluppo del consumo consapevole Ai pazienti è stato chiesto di mangiare i prodotti, prima di mangiare un pezzo di torta o di bere un bicchiere di soda, misurare la quantità di zucchero che entra nel dessert e versarla su un piatto per valutarla visivamente. La tecnica si rivelò molto efficace: fino a quel momento, le persone non si rendevano conto di quanto zucchero fosse in quelle o altre delizie.

"Polusladosti"

Il gruppo più "scivoloso" di prodotti già pronti: contengono zucchero e ne siamo consapevoli, ma non li percepiamo come dessert, come la vera dolcezza (che è spesso spiegata da un'intelligente campagna pubblicitaria che si basa su "utilità" e "valore nutrizionale"). Gli alimenti semi-dolci includono alimenti come cereali per la colazione contenenti 2-8 cucchiaini di zucchero per 100 g, cagliata dolce e yogurt, muesli, succo con zucchero, porridge istantaneo, ecc. Nella nostra mente, il contenuto di zucchero è compensato con "uso" (fibre, vitamine, lactobacillus e calcio), e la dolcezza sembra essere una ricompensa per la scelta di un prodotto sano.

Salse e cibi pronti per la cottura

Il territorio più "selvaggio" nella produzione di prodotti alimentari pronti, poiché l'assenza di norme e regole stabilite consente ai produttori di aggiungere non solo complesse miscele di grassi e esaltatori di sapidità a salse, ketchup, salsicce, frittelle e paste pronte da frattaglie combinazioni completamente libere. Ad esempio, in un cucchiaio di ketchup il contenuto di zucchero può raggiungere 4 g (quasi un cucchiaino). Inoltre, la concentrazione di zuccheri nel prodotto è spesso quasi impossibile da indovinare: i produttori non indicano la quantità esatta in grammi, e il gusto del prodotto è un cocktail atomico di sale, zucchero, spezie, glutammato monosodico e additivi che non è realistico capirlo.

"Tipi di cibi salati"

Abbiamo già dato un esempio di salsiccia, ma aggiungiamo anche lo zucchero nel pane nero di segale, i prodotti semilavorati di pesce, il fast food salato impressionante (patatine, crackers), salse al formaggio, insalate pronte, ecc. Puoi trovare lo zucchero nel modo più inaspettato prodotti, e può anche trasformarsi in un gioco emozionante, quando ti annoi durante i prossimi acquisti al supermercato: ci può essere zucchero in un solo pane sullo scaffale, non in un altro, può essere contenuto nella forma di melassa o sciroppo di mais nel terzo.

Come vivere e fare acquisti in questo oceano di zucchero?

Per riprendere il controllo sulla quantità di zucchero consumato, ci sono diversi modi veri e semplici:

  • Cucina di più da solo I prodotti di base (farina, verdure, carne, ricotta, uova, pasta) non contengono zuccheri aggiunti, quindi, se cucini per te stesso, quanto sale, spezie o zucchero entrano nel piatto è completamente a te. Consiglio: evitare le spezie "complesse" con sale, zucchero e glutammato monosodico già presenti.
  • Ricorda il tasso giornaliero di zucchero (6 cucchiaini per le donne) e, valutando la tua dieta, considera questa limitazione.
  • Leggi le etichette dei prodotti finiti! In primo luogo, sarai in grado di "tracciare" la presenza di zucchero, e in secondo luogo, in generale, imparerai molto sui soliti prodotti.
  • Pensa sobriamente, nonostante la pubblicità e le dichiarazioni forti. Il succo di frutta recuperato con lo zucchero è a priori più dannoso di quello appena spremuto (o frutto intero), la ricotta "contadina" non zuccherata è più vantaggiosa del dolce yogurt o della ricotta in un barattolo.

- controllo dello stile di vita
- Analisi della salute
- Monitoraggio della forma fisica
- Valutazione della figura
- Ricerca di servizi medici
- Elaborazione di un piano di indagine

7 motivi per smettere di mangiare il pane

Più del 70% delle persone che escludono bruscamente il pane dalla propria dieta, perde peso nelle prime due settimane. Il pane era posizionato erroneamente alla base della piramide alimentare, che i bambini imparano a scuola fin dalla tenera età.

Alcuni di questi bambini in futuro potrebbero diventare nutrizionisti professionisti e predicheranno le stesse sciocchezze sul pane. I chicchi lavorati da cui viene prodotto il pane non sono necessari e talvolta anche pericolosi per determinati tipi di metabolismo. Ed ecco perché:

1) Il pane integrale può aumentare i livelli di zucchero nel sangue più della barra Snickers.

Il pane integrale non contiene davvero cereali integrali. La farina viene prodotta nel processo di macinazione dei cereali, che si trasformano in polvere. È grazie alla forma in polvere che il corpo è più facile digerire il pane e consentire al glucosio sviluppato di entrare nel flusso sanguigno. Migliora la sintesi ormonale dei grassi, nota come insulina. I panini integrali hanno un indice glicemico più elevato rispetto alle barrette di cioccolato, come le risatine.

L'amido contenuto nel pane si rompe rapidamente nel tratto digestivo ed entra nel flusso sanguigno sotto forma di glucosio. Ciò provoca un brusco aumento dei livelli di zucchero nel sangue e l'insulina, a sua volta, aumenta l'appetito. Si trasforma in un circolo vizioso: il cibo, poi la fame, poi il cibo di nuovo.

[blockquote_fact] L'elevata glicemia può causare la glicazione cellulare quando lo zucchero nel sangue reagisce con le proteine ​​del corpo, che è uno dei componenti del processo di invecchiamento. [/ blockquote_fact]

Questo è il rovescio della medaglia di una dieta ricca di carboidrati che spesso le fonti scarsamente consapevoli difendono.

2) Il pane contiene molto glutine.

Il grano contiene una grande quantità di proteine ​​chiamate glutine.

Il glutine è costituito da sostanze, nella loro consistenza simile alla colla (dalla colla per colla inglese), per cui l'impasto diventa elastico-viscoso.

[blockquote_note] Secondo gli ultimi dati, una parte significativa della popolazione è sensibile al glutine. [/ blockquote_note]

Quando mangiamo del pane che contiene glutine (grano, farro, segale e orzo), il sistema immunitario nel tratto digestivo inizia a "attaccare" le proteine ​​del glutine.

La sensibilità al glutine è spesso associata ad alcuni casi di schizofrenia e atassia cerebellare (ed entrambi sono disturbi cerebrali gravi).

Molto probabilmente, il glutine è pericoloso per la maggior parte delle persone e non solo per coloro a cui è stata diagnosticata la sensibilità al glutine o la malattia celiaca.

L'unico modo per verificare se sei sensibile al glutine è escluderlo dalla tua dieta per trenta giorni, e quindi iniziare a usarlo di nuovo e vedere se hai effetti collaterali.

3) Il grano moderno è pericoloso

[blockquote_fact] Il cereale più popolare al mondo è anche il più mortale. [/ blockquote_fact] Secondo il dottor William Davis, cardiologo e specialista di frumento leader nel grano, il grano moderno non è affatto frumento, "veleno eccellente e persistente".

Non appena le imprese agroindustriali iniziarono a coltivare cereali ad alto rendimento, il grano divenne così ibridato che dal suo codice genetico non assomiglia affatto al grano, che è stato coltivato da tempo immemorabile. Tutto il valore nutrizionale del grano moderno nel suo stato naturale e non trasformato si è deprezzato del 30% rispetto ai dati genetici dei suoi predecessori. L'equilibrio e il rapporto tra elementi utili nel grano, creati dalla natura stessa, sono stati modificati. Ma l'organismo umano e la psicologia non possono adattarsi così rapidamente ai nuovi cambiamenti.

4) Il pane moderno contiene conservanti e prodotti chimici

Come la maggior parte dei cibi elaborati moderni, i pani più moderni contengono zucchero o sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

La maggior parte dei cereali contiene anche acido fitico (questo è uno dei problemi principali della soia). L'acido fitico è una sostanza che lega i minerali del corpo in modo così importante come il calcio, il ferro e lo zinco e non consente loro di cadere nel flusso sanguigno. I sostenitori dell'uso della soia consumano molto più del tasso ammissibile di fitati (sale dell'acido fitico) attraverso il latte di soia, il tofu, i cereali e molti altri alimenti trasformati. L'olio di soia e la lecitina di soia sono piuttosto comuni nel pane.

[blockquote_note] Le polveri per impasto a base di azo-diammide diamide sono state chiamate solo di recente. [/ blockquote_note]

Ecco la composizione dei più moderni tipi di pane:

Ingredienti: farina di grano integrale, acqua, glutine di grano, sciroppo di mais ad alto fruttosio, miele, melassa, lievito. Contenuto: 2% o meno: crusca di frumento, olio di soia, sale, solfato di calcio, lievito in polvere (stearoil lactylate di sodio, mono etossilato e digliceridi, diossido di calcio e / o acido azotrico), farina di soia, integratore alimentare per la crescita del lievito (cloruro di ammonio, solfato di ammonio e / o monofosfato di calcio), aceto, calcio propionato (per preservare la freschezza del prodotto), siero di latte, lecitina di soia. Contiene grano, latte e soia.

5) Il pane non è un prodotto nutriente.

[blockquote_fact] Non ci sono nutrienti nel pane, che puoi ottenere da altri alimenti in quantità molto maggiori. [/ blockquote_fact] Il pane di frumento prodotto con farina integrale può anche rallentare l'assorbimento di sostanze nutritive da altri alimenti. Il glutine, danneggiando la mucosa intestinale, rallenta il processo di assorbimento di altri nutrienti.

Nonostante il numero di calorie, il pane integrale contiene meno sostanze nutritive rispetto, ad esempio, alle verdure.

La fibra di frumento aiuta il corpo a utilizzare rapidamente l'apporto di vitamina D, causando così la sua carenza, che in alcuni casi può portare a cancro, diabete e persino morte.

6) Relazione tra grano e diabete

Il Dr. Andrew Rubman, direttore della sezione medica della Clinica di medicina tradizionale a Southbury, nel Connecticut, afferma che il consumo di grano (specialmente il glutine, che si trova nel grano, segale, orzo) può causare lo sviluppo del diabete tra le persone con un rischio genetico di questa malattia. Aggiunge anche che la rimozione di glutine dalla dieta può essere utile per le persone che hanno già il diabete. Il Dr. Rubman suggerisce di seguire una dieta priva di glutine per 4-6 mesi e di verificare se i livelli di zucchero nel sangue migliorano. Se la risposta è sì, allora questa dieta dovrebbe essere seguita per tutta la vita.

7) Enzimi geneticamente modificati

Gli enzimi (spesso modificati geneticamente) vengono aggiunti alla farina e all'impasto in modo che le pagnotte siano più grandi e rimangano morbide per diversi giorni o addirittura settimane. Tuttavia, secondo recenti studi, uno di questi enzimi, la transglutaminasi, utilizzato nell'industria alimentare e nella panificazione, può trasformare alcune proteine ​​del glutine dalla farina di grano in sostanze tossiche per alcune persone. [blockquote_note] Anche il pane biologico prodotto in grandi impianti industriali può contenere tali sostanze. [/ blockquote_note]

I produttori spesso vendono pane cosiddetto "d'elite" contenente omega-3, inulina, acido folico, ecc. Ma se non si seguono gli ingredienti nella parte principale del pane, la nostra dieta assomiglierà solo ai rifiuti industriali con sostanze nutritive.

10 alimenti che hanno più zucchero di quanto pensi - Om Activ

Praticamente in ognuna di esse metterete un ballo per il vostro amato. Bel regalo

Salva l'articolo. È utile quando si desidera sostituire lo sciroppo d'acero o le bacche di goji senza la minaccia del cibo.

No, l'articolo non ha una parola. Ha dato una risposta dettagliata.

Se fai tutto bene, non ci sarà un granello al suo posto.

Condotto un esperimento: confrontato il prezzo degli stessi modelli su diversi siti. Non così dolce con SportsDirect.

Calcola il tasso per il tuo bambino. Ci sono molti valori variabili.

  • Sii forte
  • Basso contenuto di grassi
  • PENSARE DRINK
  • NESSUNO STRESS
  • Più divertente
  • Om bambini

10 alimenti che hanno più zucchero di quanto pensi

10 alimenti che hanno più zucchero di quanto pensi

Nutrizionista, co-organizzatore e curatore del progetto "School of Proper Nutrition" nella Repubblica di Moldova, con il titolo "Expert advice" al JTS, esperto del programma "Quality Control" di Ren TV e TNT

Iniziamo con il concetto di "zucchero".

Tutti i prodotti a base di carboidrati sono divisi in 2 gruppi: semplici (torte, pasticcini, patate, riso bianco, ecc.) E complessi (frutta, cereali).

La differenza è che il primo, semplice zucchero, caduta di una valanga nel sangue. I secondi zuccheri complessi, goccia a goccia nel sangue per molto tempo.

    • Entrambi gli zuccheri semplici e complessi alla fine si trasformano in glucosio, quindi un eccesso di entrambi può influenzare il peso.

Quanto zucchero puoi mangiare al giorno:

Se si perde peso: 100-120 g di carboidrati.

Se supporti il ​​peso: peso * 2-3 g

Ad esempio, il peso (70 kg) * di 2-3 g = 140-210 g

Se stai ingrassando: peso * 5-6 g

Ad esempio, peso (70 kg) * 5-6 g = 350-420 g

    • Certo, i carboidrati complessi sono molto più sicuri di quelli semplici - non causano un salto di insulina e non aumentano il rischio di sviluppare diabete e obesità.

Sì, ci può essere molto zucchero in prodotti utili, per esempio, nel grano saraceno - 69 g di carboidrati per 100 g di prodotto secco, quando in dolci - 60 g. Ma, prima, il grano saraceno si gonfia durante la cottura e per ottenere gli stessi 100 g porridge, si prendono circa 30 grammi di cereali. In secondo luogo, nel grano saraceno (come in altri carboidrati complessi) un gran numero di sostanze nutritive, amminoacidi, fibre. Ne hanno scritto qui. Quindi non puoi rifiutare completamente tutti gli zuccheri - basta mantenere la norma e dare la preferenza a quelli complessi.

Ma oggi non parleremo di dolci franca, ma di prodotti, dove ci sono molti semplici zuccheri nocivi, come negli eclairs e nei napoleoni.

# 1 Kashi, muesli, cereali per la colazione

Sembrerebbe che potrebbe essere più utile di cereali per la colazione prima di un allenamento. Sì, ma solo se si tratta di fiocchi d'avena (o cereali) che hai bollito senza aggiungere zucchero per 10 minuti. Sì, la farina d'avena contiene molti carboidrati complessi, ma sono proprio ciò di cui abbiamo bisogno prima dell'attività: 57 g per 100 g, di cui lo zucchero semplice è solo 0,7 g.

Ma nella farina d'avena finita con aromi, che devono solo riempirsi d'acqua - un'enorme quantità di zuccheri semplici e talvolta di chimica. In questo, per esempio, 74 (!) Grammi di carboidrati per 100 grammi, di cui semplici sono ovviamente più di 0,7, perché è presente zucchero puro, ma almeno non ci sono aromi che il marchio, a giudicare dalla confezione, è molto orgoglioso.

Muesli e cereali per la colazione sono spesso anche peggio della colazione senza carne. Leggi sempre la composizione, forse troverai qualcosa di più degno di, per esempio, questo mix di zucchero, olio di palma e scaglie di carboidrati semplici - riso bianco e mais. 62 g di carboidrati, molti dei quali sono zuccheri semplici.

Eppure - la parola "Fitness" sull'etichetta spesso ha poco effetto sulla composizione. Non farti ingannare!

In queste belle donne, forse, con il gusto di cioccolato nero 74 g di carboidrati, di cui zucchero puro è 22,4 g Non è chiaro che ci sia "Fit".

2 barrette energetiche, comprese le barrette proteiche

Con barrette energetiche di cereali, la storia è la stessa di quella dei cereali istantanei. 9 linee di ingredienti nella composizione, tra cui farina, sciroppo di fruttosio, sciroppo di glucosio, zucchero di canna (per scrivere sull'etichetta, ma a che cosa serve una tale quantità di sciroppi), zucchero bianco e persino sciroppo di zucchero. Non sorprende che in 100 g della barra ci siano 62,9 g di carboidrati, la maggior parte dei quali sono semplicemente in nessun altro posto.

Barrette proteiche - generalmente una conversazione separata. La quantità di proteine ​​in grande stampa (circa 20 g) sulla confezione a volte oscura la mente così tanto che ci dimentichiamo che ce ne sono altri 80.

In questo, per esempio, lo sciroppo di glucosio è il primo nella composizione, cioè è soprattutto in percentuale. Bene, olio di palma, come senza di esso. Ma il 25% di proteine, cioè 12,5 g, come il bar pesa 50. Mangia un paio di cucchiai di ricotta, sul serio.

# 3 Frutta secca e barrette di frutta secca

Una valida alternativa alle caramelle e nessuna pretesa per la composizione. Ma sono ancora estremamente zuccherini, anche se utili. Basta ricordare i numeri quando li versi generosamente nel porridge o nella merenda in un bar del genere, il terzo in un giorno. In un fico che tu capisci - 57,9 g di carboidrati, di cui zuccheri semplici e disaccaridi - 54,9 g.

Ma se scegli una barra, vedi che non c'è zucchero raffinato nella composizione. In Bite, per esempio, non esiste, ma ci sono ancora circa 51 carboidrati totali, a seconda del gusto, e il più delle volte c'è in kozinaki.

# 4 Miele

Un po 'di più sul bene. Il miele è usato da molte persone invece di zucchero, ed è molto più sano a causa della composizione dei microelementi e del contenuto di carboidrati complessi. Ma a causa della loro complessità, meno zuccheri non diventano. Nel miele, sono 80 g per 100 g di prodotto. Questo non è un motivo per escluderlo dalla dieta, ma l'importo dovrebbe essere controllato.

# 5 Riso

Tutto non è facile con i cereali. Era - prima di questo articolo. In ogni caso, contengono grandi quantità di carboidrati. Ma il nostro compito non è quello di abbandonarli, ma di sostituire i contorni di carboidrati semplici con quelli complessi che sono utili, anche se ricchi di calorie. Prendi il riso bianco - contiene 78 g di zuccheri. Se sostituiamo il riso bianco con riso integrale o riso selvatico, la quantità di carboidrati non diminuirà globalmente, ma i benefici aumenteranno, poiché il riso integrale è un carboidrato complesso! A proposito, in hominy, anche 78 g di zuccheri.

Panoramica del riso a Chisinau che abbiamo qui.

# 6 Pasta

Mentre siamo nei contorni. Anche nella pasta più fresca presentata a Chisinau - Barilla - circa 70 g di carboidrati per 100 g, ma questo non è ancora un motivo per escluderli dalla dieta, poiché tutti questi sono carboidrati principalmente complessi che dovrebbero essere presenti nella dieta, anche se in quantità limitata.. Ma ciò che dovrebbe essere abbandonato esattamente - pasta fatta da varietà di grano tenero. Carboidrati in loro tanto e molto più male.

Recensione di pasta a Chisinau qui.

# 7 Pane

Continuiamo a sostituire i carboidrati semplici con quelli complessi, senza dimenticare che molti di essi rimangono. Il pane può essere utile se è integrale o almeno con un contenuto predominante di farina integrale. Lo scegliamo, anche se ci sono tanti carboidrati in esso come in bianco - 50-60 g per 100 g. A proposito, una fetta pesa circa 30-40 g, quindi 3 fette sono già circa th.

# 8 Succhi confezionati

I succhi confezionati sono diversi, ma anche il succo di mela apparentemente innocuo contiene 11,2 g di carboidrati. In un barattolo piccolo - 250 ml, e questo è già 27 g di zucchero nel sangue.

# 9 Alcool

Non zuccherato, spesso l'alcol contiene una quantità imperdonabile di carboidrati. In 100 ml di tequila, per esempio, 24 g di zucchero e 231 kcal, quasi come in eclair! E in dolce vermouth o liquore - già 50-70 g di carboidrati per 100 ml. Ma chi è limitato a un bicchiere?

# 10 Patatine e altri snack simili

100 g di snack senza zucchero contengono 50-60 g di carboidrati. E 100 g per una cosa così contagiosa - quasi nulla, oltre agli esaltatori di sapidità ti fanno raggiungere per loro ancora e ancora. Hai bisogno di una grande forza di volontà per provare 1 e non per mangiare poi l'intero pacchetto!

Come potete vedere, per ridurre l'assunzione di zucchero, non è sufficiente solo per rimuovere le caramelle. È necessario prestare attenzione alla quantità totale di zucchero, che può essere nascosto nei prodotti più inaspettati. Scegli quali carboidrati riempire il giorno, ma assicurati che il loro numero corrisponda all'obiettivo selezionato.

Condividi con gli amici

Nutrizionista, co-organizzatore e curatore del progetto "School of Proper Nutrition" nella Repubblica di Moldova, con il titolo "Expert advice" al JTS, esperto del programma "Quality Control" di Ren TV e TNT

Condividi con gli amici

Articoli popolari

Recensione: 11 principali club di fitness a Chisinau

A Chisinau, un enorme numero di club sportivi: dal seminterrato a centri fitness d'elite, e non è così facile scegliere.

L'amara verità: quale cioccolato nero a Chisinau è il più sano e gustoso

Amiamo il cioccolato nero. Proprio qui è molto affezionato.

5 degli instagram più sexy per il fitness girly in Moldavia

Abbiamo deciso di aiutarti un po 'con la motivazione e ho selezionato 5 ragazze moldave che usano le foto per scoraggiare completamente il desiderio di mangiare caramelle.

Altri articoli su questo argomento

8 additivi alimentari E, che (per niente!) Non dovrebbero essere parte del prodotto

Leggi attentamente le etichette dei tuoi prodotti preferiti. Possono essere franco veleno - agenti cancerogeni, additivi che influenzano il corso della gravidanza, allergeni e molto più inaspettati.

3 colazione / spuntino a base di carboidrati con farina d'avena (ma non farina d'avena)

Quando la classica farina d'avena è già alla guida depresso, ma sai cosa ti serve.

10 piatti utili dal caffè "Avocado", che sono praticamente da nessuna parte nella città

Credimi, questo non è un articolo promozionale. Siamo davvero molto contenti che ora a Chisinau puoi ordinare il grano saraceno, gli hamburger al vapore e le mele cotte.

7 prodotti nocivi che possono essere sostituiti da utili, senza notare la differenza

Una varietà di dieta - uno dei principali fattori di una corretta alimentazione...

10 modi per rendere l'alcol meno dannoso (l'ultimo incendio in generale)

Sicuramente stavano aspettando un articolo sui pericoli dell'alcol, ma no. Preparato qualcosa di più utile. Bene, non siamo persone se non.

7 regole per fare una dieta per coloro che vogliono una bella abbronzatura

Aderire a tale alimentazione per almeno quattro settimane e diventerai il proprietario di una pelle abbronzata e bella senza danni alla salute.

3 ricette con i broccoli in cui è bella

Casseruola ipocalorica, frittata rigogliosa e frittura nutriente - le ricette dell'autore di Jan Kanonik, pensate appositamente per te!...

5 fastidiosi problemi estetici risolti semplicemente dall'alimentazione

Pelle grassa o secca, acne, rosacea, rughe precoci - tutto questo, prima di tutto, i risultati della malnutrizione. Segui il consiglio del nutrizionista Catherine Didyk e, molto probabilmente, la necessità di creme apparentemente meravigliose scomparirà.

Life hacking: come bruciare il tappo Guguta?

Tra i molti tipi di attività fisica che ti aiuteranno a sbarazzarti delle calorie in eccesso, puoi sempre scegliere qualcosa di diverso.

3 dessert al cioccolato utili (sì, ce ne sono!)

Cioccolato (vegano!) Tartufi, cioccolatini e muffin al cioccolato (nel microonde!). Yana Kanonik ha sostituito gli ingredienti nocivi con quelli sani senza perdere il gusto. Non un giro solo con un biscotto. Anche questo è scritto.

10 regole per una sana alimentazione Dasha Chegarovskaya dopo un anno di lavoro presso Omactiv

Un anno fa, abbiamo portato Dunya a un esperimento sulla sana alimentazione, perché non riuscivamo a trovare una persona che mangiasse peggio. La scorsa settimana, Dunya dubitava se fare una revisione della farina d'avena, perché i ristoranti spesso mettevano troppa zucchero in essa.

7 modi per ridurre la concentrazione di nitrati nelle verdure e nei frutti, in modo che non danneggino

Assicurati di avere un tester che determina la quantità di nitrati nei prodotti. Nel frattempo, pratica le tecniche di Catherine Didyk, esperta in un'alimentazione sana.

(c) 2015 - 2018 OMactiv è più di un sito web. Abbiamo un grande progetto per chiunque voglia essere attivo, sano e moderno.

Su OMactiv, le informazioni più aggiornate su fitness e movimento, cibo e acqua corretti, armonia di corpo e anima, tendenze e molto altro solo dai migliori esperti della città. Conduciamo anche offline con i nostri autori e ospiti invitati. Allenamenti esplosivi, meditazioni rilassanti, lezioni, corsi di perfezionamento - tutto questo è un'opportunità per scoprire la versione migliore di te stesso. Mettiamo sul sito solo contenuti unici scritti da esperti, quindi per favore non usare i nostri materiali senza permesso. E non dimenticare di aggiungere un collegamento attivo quando si citano. Questo è importante

Se hai idee, suggerimenti o esperienze interessanti, scrivici a [email protected] Ci vediamo offline e sulle pagine della nostra rivista!

Perché le ferite guariscono da molto tempo e come accelerare il recupero

Quali alimenti contengono fibre