Tabella di dieta №5 di Pevzner - cosa può e non dovrebbe essere, tabella di prodotti e menu

Transizione rapida sulla pagina

Tabella di dieta numero 5 - uno dei più comuni tra i pazienti con malattie gastroenterologiche. La terapia di successo di qualsiasi organo richiede una riduzione del carico funzionale su di esso, correggendo la dieta (a volte significativa).

In una dieta moderata, il sistema digestivo viene ripristinato e stabilizzato nel tempo, dopo di che il paziente sente un significativo sollievo.

Questo è il motivo per cui la guarigione delle malattie delle vie biliari, del fegato e del pancreas è impossibile senza seguire rigorosamente la dieta medica secondo MI Pevzner chiamata tabella 5. Gastroenterologi e nutrizionisti esperti prescrivono questo menu ai pazienti con i seguenti disturbi:

  • pancreatite (reattiva, acuta, cronica);
  • colecistite;
  • malattia da calcoli biliari;
  • epatite (cronica);
  • cirrosi epatica.

Caratteristiche generali della tabella di dieta 5 - le regole di base

  1. Mangiare porzioni frazionali 6 volte al giorno.
  2. Il valore energetico di una dieta completamente bilanciata è di 2400-2500 kcal.
  3. Nel cibo predominano le proteine ​​(circa 80 grammi e il rapporto tra composti di proteine ​​vegetali e animali è approssimativamente uguale).
  4. La quantità di lipidi non supera gli 80 grammi e due terzi di questi sono grassi di origine animale: pesce, carne, burro.
  5. Il fabbisogno corporeo di carboidrati è soddisfatto da verdure, frutta e cereali, che vengono selezionati dalla lista dei permessi (circa 400 grammi).
  6. Normalmente il cloruro di sodio (sale) è ridotto a 8-10 gr.
  7. La quantità giornaliera di liquido libero (principalmente acqua senza gas) è di 8 bicchieri.

Questo menu porta a una significativa riduzione del carico sul fegato, sul pancreas e sul sistema epatobiliare nel suo insieme, mentre al corpo vengono fornite tutte le sostanze biologicamente attive necessarie.

Dieta medica numero 5

Formazione avanzata:

  1. Gastroenterologia con endoscopia.
  2. L'autoipnosi di Erickson.

Nel ventesimo secolo in Russia, il professor Gastroenterologo Manuel Pevzner ha studiato gli effetti della dieta umana per facilitare il decorso e il trattamento di varie malattie. Il risultato di molti anni di duro lavoro è stata la creazione di un ciclo di diete terapeutiche composto da 15 tavoli appositamente progettati. Ciascuna delle razioni è destinata alla nutrizione terapeutica del paziente, a seconda della malattia e aiuta a ripristinare rapidamente il corpo.

La quinta dieta è prescritta per malattie del fegato, ridotta secrezione delle ghiandole digestive, problemi alle vie biliari. In diversi stadi della malattia e delle complicanze, la composizione della dieta può variare. Per saperne di più sulle opzioni di dieta numero 5, come rispettarle, l'elenco degli alimenti consentiti e vietati parlerà di seguito.

Tabella numero 5

Il quinto tavolo è un sistema alimentare, che consiste in un elenco di piatti, modalità e regole di lavorazione del cibo. Può essere usato sia negli adulti che nei bambini. Il suo obiettivo principale è quello di migliorare e ripristinare il fegato e le vie biliari. A questo proposito, le indicazioni per la nomina della dieta n. 5 sono: colecistite cronica, cirrosi epatica (senza scompenso), epatite cronica, steatosi epatica. Inoltre, è prescritto per 14-17 giorni dopo la rimozione della cistifellea. Anche la tabella numero 5 può essere utilizzata per effetti non gravi di tossicità durante la gravidanza.

La dieta 5 è applicabile solo nei casi di malattie croniche senza esacerbazioni e durante i periodi di recupero. È controindicato nell'appuntamento di questa tabella medica nel periodo di esacerbazione delle malattie e con le complicanze esistenti, così come con la gastrite o l'ulcera concomitante.

La dieta è prescritta da molto tempo. In primo luogo, è prescritto per circa una settimana con monitoraggio costante del paziente. Se il sistema di alimentazione viene trasferito normalmente, il corso viene esteso. La durata del programma di trattamento nutrizionale è più spesso di un anno e mezzo e dipende dalle dinamiche del decorso della malattia. Inoltre, la dieta prescritta numero 5 durante questo periodo può essere sostituita o aggiustata.

La dieta, che fornisce 5 tabelle più spesso prescritte a pazienti con funzionalità epatica compromessa e cistifellea. Tale nutrizione migliora le funzioni di questi organi e normalizza anche il metabolismo e il processo di digestione. Il programma ha un effetto benefico su quasi tutti gli organi interni e può servire come prevenzione di altre malattie.

I principali effetti terapeutici sul fegato, sulla cistifellea e sul tratto biliare forniscono tre fattori di schazheniya. Cioè, il cibo preso dovrebbe essere parsimonioso nella composizione chimica e nella lavorazione meccanica. Altrettanto importante è la temperatura del cibo assunto.

Composizione chimica L'obiettivo principale della dieta n. 5 è quello di fornire al paziente una buona alimentazione, escludendo quelli che compromettono il funzionamento del fegato e della cistifellea. Con epatite, cirrosi e colecistite, è vietato mangiare cibi ricchi di colesterolo, grassi, olii essenziali. È importante assicurarsi che ogni giorno il paziente consumi tutti i componenti necessari: proteine, carboidrati, grassi in piccola quantità. Limite di sale fino a 10 g al giorno. La tabella numero 5 è completamente bilanciata, comporta l'uso di 2500 kcal al giorno. Per le donne incinte, il contenuto calorico giornaliero dovrebbe essere di almeno 2800 kcal.

La dieta numero 5 richiede la conformità con l'aspetto del regime di temperatura consumato nell'intervallo da 20 a 60 gradi. I piatti freddi e troppo caldi non sono desiderabili per le malattie del tratto biliare.

La lavorazione meccanica è la macinatura del cibo, necessaria per facilitare il processo di digestione. Per il quinto tavolo, non è necessario macinare o macinare tutto, molto può essere mangiato in pezzi interi. Le verdure con un alto contenuto di fibre devono essere tritate: tritate finemente, grattugiate, grattugiate, bollite - macinare con una garza. Lo stesso vale per la carne filata.

I piatti dietetici possono essere cotti, fatti bollire nel latte o in acqua, cuocere per una coppia. Due volte alla settimana si può mangiare stufato: stufato di verdure, arrosto di carne macinata, cocotte dietetiche. E 'vietato mangiare fritto, poiché tale alimento contiene prodotti di ossidazione dei grassi, che impediscono la produzione di bile, compromettendo così il fegato. Hai bisogno di mangiare spesso - almeno 5 volte al giorno, in porzioni medie.

Consideriamo più in dettaglio che cosa può consistere nella dieta per un paziente alla quinta dieta.

Dieta terapeutica

L'elenco dei prodotti consentiti è abbastanza ampio. Le restrizioni si applicano solo ai cibi grassi, speziati, salati e fermentati, perché tali alimenti aumentano la secrezione dei succhi digestivi pancreatici e irritano la mucosa gastrica. Di seguito è riportato un elenco di piatti che devono essere limitati o completamente esclusi.

Tabella dietetica 5a

Epatite cronica, colecistite, discinesia biliare - i sintomi di tutte queste malattie possono essere alleviati da un programma di dieta appositamente progettato. Nella nutrizione domestica, si chiama "tabella 5a".

Dieta scopo Tabella numero 5a

La tavola dietetica 5a appartiene alla categoria dei sistemi energetici terapeutici. È stato sviluppato negli anni '30 del secolo scorso dall'eccezionale dietista sovietico M. I. Pevzner.

La tavola alimentare 5a è assegnata a pazienti affetti dalle seguenti malattie:

  • epatite cronica (non in fase acuta);
  • colecistite;
  • cirrosi nella fase di compensazione;
  • pancreatite;
  • rimozione della cistifellea;
  • malattia di calcoli biliari, discinesia delle vie biliari;
  • gastrite in remissione.

Perché la nomina di un corso dietetico richiede un'altra condizione aggiuntiva - l'assenza di una grave malattia intestinale. Maggiori informazioni sulla dieta numero 5 in generale, è possibile imparare da questo articolo.

Scopo della dieta

Lo scopo dell'appuntamento - organizzare una nutrizione completa e sana, ma allo stesso tempo delicata in relazione al fegato e alle vie biliari; eliminare l'insorgenza della sindrome dispeptica. Dal momento che tutto si riduce a ridurre il carico sul fegato e sulla cistifellea, la quantità di cibo consumato non è fissa.

Se la dieta è prescritta nella fase di esacerbazione della malattia, i primi 2-3 giorni si consiglia di essere in modalità di digiuno. Questo è fatto per consentire il recupero del tratto digestivo, sono permesse solo acqua minerale non gassata (come il Borjomi), decotto di rosa canina, tè alle erbe deboli.

Il terzo giorno viene effettuato un trasferimento al tavolo 5c. Il paziente lo trascorre 7 giorni. E solo dopo che la tabella 5a viene assegnata direttamente.

Regole dietetiche 5a

Il tavolo 5a di Pevzner ha le sue regole chiaramente definite:

  • i pasti sono considerati frequenti e frazionati (5-6 volte al giorno);
  • tutti gli stimoli meccanici per il tratto gastrointestinale sono eliminati: tutti i prodotti solidi sono macinati ad una massa uniforme;
  • dei metodi di cottura, è preferibile bollire, stufare, cuocere a vapore;
  • tutti i pasti e le bevande sono serviti in uno stato riscaldato (i piatti caldi e freddi non sono accettabili);
  • la preferenza è data ai prodotti contenenti molte sostanze liquide e lipotropiche (fiocchi di latte, grano saraceno), fibre e pectine;
  • tutti i prodotti contenenti lievito vengono eliminati per eliminare i processi di fermentazione nell'intestino.

Vi sono solide raccomandazioni sulla composizione calorica e componente del cibo:

  • calorie giornaliere - 2500 kcal;
  • proteine ​​- 80 g (la metà delle quali deve essere di origine animale);
  • grasso - non più di 90 g (un terzo di questi sono di origine vegetale);
  • carboidrati - 400 g (solo quelli lenti - cereali, verdure, frutta);
  • liquido (senza gas) - 2 litri;
  • sale (cloruro di sodio) - 8-10 g

Prodotti consentiti e vietati

È necessario imparare ciò che è possibile, ciò che non è possibile su una tabella di dieta 5a.

La lista bianca include:

  • carne magra;
  • filetto di pollame (pollo, tacchino);
  • pesce di fiume e di mare (non molto grasso) bollito o vapore;
  • dei cereali sono preferibili - grano saraceno, farina d'avena, riso, semolino, porridge bolliti in acqua, prima che l'uso sia passato attraverso un setaccio;
  • pane raffermo o panato, paste magre e pasta di grano duro;
  • verdure - dopo cottura (eccezione - cetrioli);
  • frutta (banane, pesche, mele) - dopo cottura o in forma secca;
  • prodotti caseari non grassi (1-2%), panna acida (10%);
  • uova sode (non più di 1 pz / giorno);
  • burro (30 g / giorno), da oli vegetali, preferibilmente semi di lino, oliva;
  • miele, gelatina, marmellata, marshmallows;
  • composta di frutta secca, tisana.

I seguenti prodotti sono completamente vietati o significativamente limitati:

  • tutto al forno, pasta sfoglia, dolci e torte;
  • verdure (cavoli, ravanelli, rape) ricchi di fibre;
  • fagioli;
  • cereali friabili;
  • prodotti a base di carne;
  • carne e pesce ad alto contenuto di grassi, grassi;
  • affumicato, in salamoia, in scatola;
  • formaggi;
  • condimenti e spezie, caratterizzati da nitidezza;
  • acqua gassata

Menu per la settimana

Il tavolo presenta un menu dietetico esemplare 5a per la settimana:

Tabella di dieta medica numero 5 e suoi tipi

La tabella di dieta terapeutica numero 5 è progettata per pazienti con disturbi del fegato e delle vie biliari esistenti. È diviso in tabella numero 5a, che protegge l'intestino dai danni causati dall'azione meccanica e 5p, raccomandato per la pancreatite cronica. L'obiettivo perseguito dalla dieta è quello di organizzare un menù delicato per gli organi interni, normalizzare il funzionamento del fegato, migliorare la separazione della bile.

Alimento medico per una tabella di dieta numero 5

La dieta terapeutica numero 5 viene assegnata alle persone il cui fegato ha bisogno di ridurre il carico. Il menu di questo tavolo è riconosciuto per essere delicato per il sistema digestivo e contiene la quantità necessaria di grassi, proteine ​​e carboidrati per mantenere la salute.

indicazioni:

  • epatite in tutte le forme;
  • infiammazione acuta della colecisti e sua forma cronica, escluso il periodo di esacerbazione;
  • cirrosi epatica senza manifestazioni di insuccesso;
  • infiammazione della cistifellea con la formazione di calcoli.

Caratteristiche generali

La dieta 5 include il numero di alimenti contenenti proteine ​​e carboidrati di cui un corpo sano ha bisogno e limita l'assunzione di acidi grassi saturi che interferiscono con il normale funzionamento del fegato e della formazione della bile. La razione della tabella numero 5 comprende piatti con un alto contenuto di fibre (origine vegetale), così come la pectina. Si consiglia ai pazienti di assumere molti liquidi.

Il cibo fornisce un modello di consumo giornaliero di prodotti con la seguente composizione chimica:

  1. Non più di 400 grammi di carboidrati, l'80% dei quali ricade nello zucchero normale.
  2. Fino a 90 grammi di grassi (il 30% dei quali vegetali).
  3. Non più di 90 grammi di alimenti proteici (il 60% di essi sono proteine ​​animali).
  4. Fino a 2 litri di liquido.
  5. A 10 grammi di tavolo o sale marino.
  6. Il numero giornaliero di calorie - 2500 kcal.


Brodi e brodi di carne, alimenti che aumentano il colesterolo e arricchiti con composti azotati, oli essenziali e acido ossalico, nonché prodotti per friggere e grassi ossidati sono soggetti ad esclusione dalla dieta.

La durata dell'uso del menu del tavolo è determinata dal medico curante, in base al decorso della malattia e alla velocità di recupero.

Modalità di alimentazione

La tabella 5 richiede l'adesione a diverse raccomandazioni generali:

  1. Rigorosi cinque pasti al giorno, composti da volumi identici e allo stesso tempo piccoli piatti.
  2. Mangiare dovrebbe essere a intervalli regolari (2 o 3 ore).
  3. Il consumo di cibo caldo.
  4. La mancanza di cibo fritto nel menu.
  5. I prodotti contenenti conduttori e fibra grezza devono essere macinati o asciugati.

Elaborazione culinaria

Il cibo dovrebbe essere consumato solo sotto forma di calore, poiché i cibi freddi causano uno spasmo nei dotti biliari, e il prodotto caldo contribuisce all'eccesso di flusso biliare.

La dieta permette al cibo del menu cotto a vapore, in umido, cotto o servito in tavola in forma bollita. Farina e verdure durante la cottura non friggere. Si raccomanda di macinare tutto il cibo, ma il prerequisito è valido per carne filata, verdure e cibi ricchi di fibre.

raccomandato

  1. Dalle verdure: cavoli rossi, barbabietole, cetrioli e pomodori in qualsiasi forma, patate, carote crude e bollite.
  2. Tipi di cereali: utile grano saraceno e farina d'avena.
  3. Frutta o bacche: puoi banane, fragole mature, frutta secca varia.
  4. Zuppe: brodo vegetale, latticini con farina d'avena, frutti di bosco o frutta (abbinabili a pasta piccola), solo zuppa vegetariana, zuppa di barbabietola e zuppa di cavolo, durante la cottura non si possono arrostire radici o farina prima della deposizione.
  5. Carne: carne di maiale tagliata dagli strati grassi e anche carne bovina rimossa dalle vene e dalle fasce. Puoi cucinare tacchino, pollo e coniglio senza pelle. I piatti principali sono plov, involtini di cavolo, piatti di carne al forno e macinata. In piccole quantità, puoi consumare salsicce di latte di alta qualità.
  6. Pesce: cotto o stufato da varietà a basso contenuto di grassi. Calamari, frutti di mare, naselli, gamberetti, lucioperca sono ammessi.
  7. Prodotti a base di latte: latte acido, ricotta e formaggio con una piccola percentuale di grassi, latte o kefir.
  8. Pane cotto il giorno prima del consumo.
  9. Dolci: marmellata e un po 'di marshmallow, puoi includere caramello, marmellata, miele liquido.
  10. Dai grassi è possibile aggiungere morbide margarine, olio vegetale o un po 'di burro.
  11. Verdure: varie
  12. Spezie: aneto, è possibile includere nella dieta cannella e prezzemolo, vanillina.

esclusi

  1. Verdure: cavoli, cipolle verdi, ravanelli, aglio, prezzemolo, ravanello, verdure sott'olio, funghi.
  2. Prodotti da forno: pane fresco e caldo, prodotti ricchi, oltre a pasta sfoglia e pasta frolla.
  3. Cereali: orzo perlato, mais, orzo e legumi.
  4. Brodi di carne, così come funghi, pesce, pollo e okroshka.
  5. Carne, latticini e pesce (tutti prodotti a base di grassi).
  6. Spezie: senape, rafano, pepe.
  7. Spuntini: tutti i prodotti in scatola, le carni affumicate, il caviale di storione.
  8. Dolci: gelato, cioccolato, crema al burro.

Dieta numero 5a

Quando si passa da # 4 (razione medica per colite intestinale), si raccomanda la tabella 5a. Tale dieta costituisce una dieta obbligatoria per la colelitiasi, l'epatite e la colecistite, la cirrosi epatica e i processi infiammatori dell'organo.

Caratteristiche generali

La principale differenza di questo alimento dal menu 5 del tavolo è l'assenza di prodotti che irritano le pareti dell'intestino e dello stomaco. La durata della dieta è di 2 settimane, dopo di che il paziente va completamente ai pasti secondo la tabella 5.

Modalità di alimentazione

Dieta comporta il pasto frazionario fino a 6 volte al giorno. L'apporto calorico giornaliero non deve superare le 2400 calorie.

Elaborazione culinaria

Il cibo dovrebbe essere cotto a bagnomaria o cotto in forno o in una pentola a cottura lenta senza la formazione di una crosta solida. I cereali devono essere serviti in forma bollita e le verdure devono essere pulite accuratamente o tritate finemente.

raccomandato

Il menu di dieta 5a è simile al tavolo principale 5, ma esclude tutti gli alimenti che causano la fermentazione e marciscono nell'intestino.

Sono ammessi i seguenti alimenti:

  • pane secco per 2 giorni di cottura;
  • biscotti, pasta;
  • brodi vegetali, brodi con aggiunta di cereali o cotti nel latte con acqua;
  • varietà di carne e pesce dietetiche;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • omelette albume d'uovo;
  • frutta cruda, così come bollita o al forno.

esclusi

L'elenco vietato comprende prodotti esclusi dalla tabella 5, nonché zucchero e dolci, salsicce, spezie e spezie, latte intero, broccoli, mele, prodotti da forno.

Dieta numero 5 p

Per il normale funzionamento del pancreas con pancreatite e ridurre il rischio di epatite del fegato, è prescritto il lettino 5p.

Lo scopo della nutrizione è simile alla dieta 5, che viene anche assegnata quando esacerbazione del tratto digestivo.

Caratteristiche generali

I piatti inclusi nella tabella 5p contengono una maggiore quantità di proteine, sostanze lipotropiche e cibi fortificati. La dieta mira a ridurre il consumo di zuccheri, purine, grassi, fibre grossolane e oli essenziali.

Modalità di alimentazione

Il cibo dovrebbe essere assunto ogni 3 ore. Per ogni ricevimento, puoi consumare solo 300 grammi di cibo. In media, una dieta dura circa una settimana, ma lo specialista determina il numero esatto di giorni durante una visita personale.

Elaborazione culinaria

Tutti i prodotti devono essere puliti e semi-fluidi. I pasti sono al vapore o cotti.

raccomandato

Con pancreatite esacerbata sono permessi:

  1. Pane (ieri).
  2. Zuppe groaty, con l'eccezione di miglio e vegetariano.
  3. Skim di carne e pesce di mare.
  4. Cereali, tagliati a purè di patate, budini, pasta fatta in casa finemente tritata.
  5. Composte e succhi fatti in casa, diluiti con acqua.
  6. Mele cotte

In caso di remissione della pancreatite cronica, è possibile aggiungere i seguenti prodotti:

  1. Salsiccia dottore
  2. Zuppe cotte in secondi di carne o brodo di pesce.
  3. Piatti da latte e prodotti caseari.
  4. Verdure grattugiate.
  5. Jelly.
  6. Mousse.
  7. La marmellata

esclusi

Quando la riacutizzazione della pancreatite cronica non può essere utilizzata:

  1. Muffin, spezie.
  2. Cibo in scatola
  3. Salsiccia.
  4. Prodotti dal latte con un'alta percentuale di grassi e latte in forma intera.
  5. Legumi.
  6. Cipolle.
  7. Varietà acide di mele.
  8. Cavolo.

Durante il periodo di remissione, le malattie del pancreas escludono gli stessi prodotti del menu 5 della tabella principale.
La dieta del tavolo numero 5 e le sue varietà sono costituite dai prodotti più comuni, quindi è abbastanza semplice seguire il programma di dieta sviluppato dal medico.

Cari lettori, ho preparato per voi molte ricette per la dieta numero 5. La dieta, da tempi recenti, è diventata necessaria per me quando sono state scoperte alcune malattie. Ho preso ricette dai libri sulla nutrizione clinica, li preparo per me e la mia famiglia, e ti consiglio.

Ti consiglio di andare alla rubrica terapeutica 5, dove ho raccolto i piatti inclusi in questa dieta

Dieta 5a: menu per la settimana, ricette e dieta per ogni giorno

La dieta terapeutica 5a, le cui ricette per ogni giorno sono abbastanza semplici, vengono solitamente prescritte a pazienti con epatite acuta e colestite nelle fasi iniziali, con angio-hopite e altre malattie delle vie biliari, con malattie del fegato in combinazione con malattie infiammatorie dello stomaco e dell'intestino o con ulcere gastriche e duodeno. Questo corso mira a ripristinare le funzioni delle vie biliari e del fegato, nonché a promuovere la secrezione biliare risparmiando per l'intestino e lo stomaco. Anche lo scopo di questa dieta è l'accumulo di glicogeno nel fegato.

La regola base della dieta è mangiare 5 volte al giorno. Allo stesso tempo, il cibo consumato deve essere caldo.

Tavola dietetica 5a: cosa si può fare

La tavola dietetica 5a è una dieta completa che contiene la quantità richiesta di tutti i nutrienti. Non esclude completamente il sale, i grassi e il cibo, che influiscono negativamente sulla mucosa e sulla digestione. La principale limitazione è rappresentata da quei prodotti che provocano fermentazione e marciscono ulteriormente nell'intestino, il che porta successivamente a un'eccessiva secrezione biliare e ad altri seri problemi. Inoltre, la dieta Pevzner 5a proibisce il cibo che irrita il fegato, o meglio, contiene molto colesterolo, acidi organici, purine e oli essenziali.

La dieta della Tabella 5a, il menu per la settimana che puoi vedere qui sotto, consiglia di consumare un giorno almeno 5-6 volte in piccole porzioni.

1. Prodotti da forno e farina.
È consentito il pane di frumento di ieri o secco e la pasta magra. Dovrebbero essere esclusi pane e segale, muffin e pasta sfoglia.

2. Uccelli e carne.
Puoi mangiare carne di manzo magro e non magro, carne di tacchino, pollo senza pelle e carne di coniglio. Da tutto questo, dovresti tritare e poi cucinare per una coppia. Hai bisogno di rinunciare a carne grassa, anatra, oca, fegato, cervello, reni, carne affumicata, salsicce, salsicce, cibo in scatola, carne fritta e carne in umido in un unico pezzo.

3. Pesce.
Il pesce può essere bollito e cotto a vapore. Scegli solo varietà a basso contenuto di grassi. Ammesso riempitivo di pesce su brodo vegetale. Dovrà eliminare le varietà grasse, pesce affumicato, in umido, in scatola, salato e fritto.

4. Uova
Dalle uova puoi fare solo una frittata su una coppia. In un'altra forma, le uova sono proibite.

5. Prodotti lattiero-caseari.
Puoi includere bevande a basso contenuto di grassi, latte, una piccola quantità di panna acida e anche formaggio grattugiato non piccante nel tuo menu. Vale la pena di rifiutare la ricotta aspra e grassa, la panna, i formaggi piccanti e il latte naturale.

6. Grassi
Dei grassi consentiti solo raffinato e burro in piccole quantità.

7. Verdure
Sono consentite verdure bollite, crude o fritte, soufflé e purè di patate. Sotto il divieto di ravanelli, ravanelli, rape, spinaci, acetosella, cavoli, aglio, cipolle e funghi.

8. Zuppe.
Non puoi mangiare zuppe in brodi di pesce, carne e funghi e zuppe con verdure e cereali non sfregati.

9. Frutta, bacche, dolce.
I frutti dovrebbero essere crudi, al forno o bolliti. Da dolci, marmellata, zucchero, miele, marshmallow, marshmallow, gelatina, gelatina e mousse sono ammessi. Evitare frutta acida e dura, halva, cioccolato, prodotti con crema e gelato.

10. Spezie e salse.
Le spezie sono completamente proibite. Dalle salse si può mangiare frutta e bacche, prodotti lattiero-caseari, nonché cotti su brodi vegetali e muco grassa.

11. Bevande
Puoi bere tè con limone e latte, decotto di rosa selvatica, succo di pomodoro naturale, frutta appena spremuta e succhi di bacche. Bevande gassate e fredde proibite, cacao, caffè naturale.

Variazione del menu per la dieta numero 5A

  • la prima colazione è un soufflé di ricotta al vapore, porridge di latte con acqua di purea di riso, una tazza di tè;
  • seconda colazione - mela cotta con zucchero;
  • cena - zuppa di orzo perlato su brodo veloce con verdure frullate, polpettine di carne macinata, al vapore, purea di carote e un bicchiere di gelatina;
  • tè pomeridiano - un bicchiere di decotto di rosa selvatica;
  • cena - gnocchi di pesce al vapore, un po 'di purè di patate, casseruola di semola con salsa dolce, una tazza di tè;
  • prima di andare a letto - un bicchiere di kefir a basso contenuto di grassi.

Dieta tabella 5a menu per la settimana

Dieta 5a menu per la settimana, le cui ricette sono abbastanza semplici, sono presentate di seguito:

  1. Lunedi. Al mattino: porridge di riso, cotto nel latte, frittata di proteine ​​e tè al limone. La seconda colazione: casseruola di ricotta. Pranzo: zuppa di verdure, composta, stufato di carote e carne bollita. 4 pasti: tè con biscotti. 5 ° pasto: maccheroni al formaggio e acqua minerale. Prima di andare a letto, puoi bere un po 'di kefir.
  2. Martedì. 1 ° pasto: caffè scarsamente preparato con latte, insalata con una carota e una mela, polpettine di carne con salsa al latte. 2 ° pasto: mela. 3 ° pasto: gelatina di bacche, zuppa di patate, spezzatino di barbabietola e pesce bollito. 4 ° pasto: composta di biscotti 5 ° pasto: grano saraceno e acqua minerale. 6 ° pasto: kefir.
  3. Mercoledì. 1 ° pasto: farina d'avena (cucinata con latte), tè leggermente fermentato, ricotta a basso contenuto di grassi con panna acida. 2 ° pasto: insalata di verdure. 3 ° pasto: porridge di riso con pollo, composta e zuppa di verdure. 4 ° pasto: succo 5 ° pasto: puré di patate, tortino di pesce con salsa al latte e decotto di rosa canina. Di notte, bevi un po 'di kefir.
  4. Giovedi. 1 ° pasto: manzo con pasta, tè. 2 ° pasto: gnocchi con panna acida. 3 ° pasto: zuppa di verdure, gelatina e cavoli ripieni. 4 ° pasto: frutta. 5 ° pasto: porridge di riso con formaggio e tè. 6 ° pasto: kefir.
  5. Venerdì. 1 ° pasto: porridge di grano saraceno, ricotta e caffè con latte. 2 ° pasto: mela (infornare). 3 ° pasto: zuppa con panna acida, tagliatelle con carne bollita e gelatina. 4 ° pasto: tè con biscotti. 5 °: purè di pesce, acqua minerale e insalata di verdure. 6: kefir.
  6. Sabato. 1 °: grano saraceno bollito con cotolette di carne e tè. 2 °: marmellata di mele e purea di carote. 3 °: zuppa di latte con pasta, budino di ricotta e composta di frutta. 4 °: gelatina. 5 °: porridge di semola (cuocere sul latte) e acqua minerale. 6: kefir.
  7. Domenica. 1 °: aringa, imbevuta di latte, porridge di riso con tè. 2 °: mela (infornare). 3 °: zuppa, con aggiunta di cereali e verdure, pasta con burro, polpettine di carne con salsa al latte e composta. 4 °: biscotto con brodo di rosa canina. 5 °: syrniki con panna acida, acqua minerale e frittata di proteine. 6: kefir.

Tabella dietetica numero 5a

Contenuto dell'articolo:

Questa dieta terapeutica è prescritta a pazienti che sono in fase di esacerbazione di malattie del fegato e delle vie biliari (epatite, colecistite), nella loro associazione con colite e gastrite, con cirrosi epatica nella fase di compensazione.

Le regole di base del numero di tabella 5a - cibo, escludendo eventuali stimoli meccanici per lo stomaco e il tratto gastrointestinale, l'uso di piatti in forma squallida.

Cosa può e dovrebbe mangiare con la dieta numero 5a?

Per il lettino da trattamento numero 5a sono mostrati 5-6 pasti al giorno.

Le regole di base della dieta:

  • Come cucinare? I prodotti sono bolliti, a volte in umido, al forno, al vapore. Quando si stufano verdure, tagliare e rosolare non è necessario. La crosta sui piatti non è permessa.
  • Carne filante, piatti ricchi di fibre e zuppe sfilacciate. Verdure tritate finemente. Semole ben bollite morbide.
  • Nella dieta includono alimenti contenenti elevate quantità di sostanze e liquidi lipotropici, fibre alimentari e pectine.
  • I cibi freddi e le bevande sono proibiti.
  • L'obiettivo principale della dieta è una dieta moderata per il lavoro calmo degli organi colpiti, aumentando le possibilità di recupero, creando nutrizione per il fegato e le vie biliari (così come altri organi) la cui capacità funzionale è compromessa.
  • Limite: sale e grassi, tutti gli agenti irritanti del tratto mucoso e gastrointestinale (meccanico, chimico), tutti gli alimenti che possono causare marciume / fermentazione nell'intestino, tutti i prodotti che contengono sostanze irritanti per il fegato.

Prodotti consentiti

  • Biscotti non biscotti, il pane di ieri (o secchi in padella).
  • Minestre di verdure (verdure strofinate), zuppe crema e purè. Le zuppe di latte sono accettabili, ma tenendo conto della diluizione del latte con acqua (1: 1). Come ingredienti delle zuppe: cereali (riso, semola e fiocchi d'avena), verdure tritate finemente (zucca, carota, patate). Per condire: panna acida o burro.
  • Carne e pesce che soddisfano i requisiti della dieta: varietà non a foglia ea bassa percentuale di grassi. Ad esempio, tacchino con pollo (puoi cucinare un pezzo), carne di coniglio e manzo (sotto forma di purè di patate, soufflé, ecc.). I polli devono essere rimossi dalla pelle: tutti i tendini devono essere rimossi dalla carne.
  • Il pesce è consentito solo a varietà leggere (non grasse). Può essere bollito, cotto a vapore o sotto forma di polpette di carne.
  • Bevande al latte acido. Si può mangiare la ricotta a forma di cheesecakes e budini, piatti frullati o al vapore (magro, fatto in casa). Il latte in presenza di colite è permesso solo come ingrediente nei piatti.
  • Omelette proteiche al forno (tuorlo - non più di 1 pz / giorno, solo in piatti).
  • Soufflé di semola e riso o budini. Da cereali (latte diluito con acqua) - semola, purea di riso, farina d'avena, grano saraceno. Puoi bollire i vermicelli.
  • Le verdure permettono l'uso di fette di zucca e zucchine (bollire). Le carote con barbabietola e cavolfiore con patate sono permesse (bollire, cuocere le purè di patate, pulire).
  • Il dolce è permesso solo sotto forma di bacche / frutti puliti e crudi (maturi, morbidi), così come in forma cotta e bollita, sotto forma di gelatina e mousse, sotto forma di gelatina. Tutto il necessario per pulire la frutta secca. Sono accettabili anche miele e marmellata, e una quantità limitata di marshmallow con marmellata.
  • Tutte le salse sono cotte in brodo vegetale, è possibile anche con il latte, senza farina fritta.
  • Il caffè è debole, con l'aggiunta di latte. Sono ammessi succhi dolci (fatti in casa, pressati, diluiti con acqua). Consigliato - tè (limone / latte), fianchi di brodo.
  • Burro - non più di 30 g / giorno. È possibile aggiungere olio di insalate di verdure raffinate, se il corpo lo tollera.

Prodotti proibiti

  • Muffin e bignè, così come pane fresco intero. Anche la segale è proibita.
  • Forti brodi di funghi / fagioli, brodi di carne e pesce.
  • Carne fritta, stufata e grumosa.
  • Tutte le frattaglie, ogni cibo in scatola e qualsiasi carne affumicata.
  • Carni grasse / pesce, caviale
  • Pesce salato
  • Qualsiasi piatto a base di uova, eccetto permesso.
  • Formaggi piccanti e salati, crema di qualsiasi contenuto di grassi, ricotta a causa del suo alto contenuto di grassi e acidità.
  • Tutti i cereali croccanti, miglio.
  • Funghi e fagioli
  • Qualsiasi sottaceti e marinate.
  • Rapa con cavolo, cipolla con aglio e ravanello, acetosa con ravanello.
  • Tutti gli snack, i grassi e le spezie.
  • Non può essere cacao e caffè nero. Divieto di tutte le bevande fredde e qualsiasi soda.
  • Dovremo separarci da una dieta con gelato e cioccolato, con prodotti a base di panna, nonché con frutta acida e ricca di fibre.

Come creare un menu di dieta numero 5a per una settimana per il trattamento della colecistite epatica e dell'epatite C?

Il menu settimanale approssimativo per i pazienti per ogni giorno per il numero di tabella 5a è il seguente:

lunedi

  • Per la prima colazione: porridge (riso), è possibile sul latte, con 5 g di burro + frittata di proteine ​​+ tè debole con una fetta di limone
  • Per la seconda colazione: casseruola di ricotta
  • Per il pranzo: zuppa di verdure (pulire le verdure) + composta + carote (stufato) + soufflé (carne bollita)
  • A pranzo: biscotti con il tè
  • Per cena: maccheroni con formaggio ammesso e 5 g di burro + acqua minerale
  • Ora di andare a letto - 100 g di yogurt

martedì

  • Per la prima colazione: caffè debole con latte + insalata fresca (carote / mele, strofinare) + cotolette (carne) con salsa al latte
  • Per la 2a colazione: mela fresca
  • Per il pranzo: bacca kissel + zuppa di patate (schiacciata) + barbabietola (spezzatino) + pezzo di pesce bollito
  • A pranzo: biscotti con decotto di rosa selvatica
  • Per la cena: krupenik (grano saraceno) + acqua minerale
  • Ora di andare a letto - 100 g di kefir

mercoledì

  • Per la prima colazione: farina d'avena con latte + tè leggero + ricotta leggera con 50 g di panna acida
  • Per la 2a colazione: mela cotta
  • Per il pranzo: guarnire (riso, bollire) + un pezzo di pollo bollito + composta di frutta secca asciugata + zuppa di verdure
  • A pranzo: succo
  • Per la cena: purè di patate (patate) + cotolette (pesce) al vapore + salsa al latte + brodo di rosa canina
  • Ora di coricarsi: 100 g di yogurt

giovedi

  • Alla prima colazione: purè di manzo + pasta con 5 g di burro + tè con latte
  • Per la seconda colazione: gnocchi pigri con 50 g di panna acida
  • Per il pranzo: zuppa di verdure (patatine) + un bicchiere di gelatina + involtini di cavolo
  • A pranzo: un paio di frutti di bosco
  • Per la cena: porridge (riso) latte con 5 g di burro + formaggio + tè
  • Ora di andare a letto - 100 g di yogurt

venerdì

  • Per la prima colazione: grano saraceno senza latte con 10 g di burro + cagliata fatta in casa + caffè leggero con latte
  • Per la 2a colazione: mela cotta
  • Per il pranzo: borsch sull'acqua con 10 g di panna acida + noodles + soufflé (carne bollita) + gelatina
  • A pranzo: biscotti con il tè
  • Per la cena: purè di patate (patate) + un pezzo di pesce bollito + acqua minerale + insalata (verdure fresche)
  • Ora di andare a letto - 100 g di kefir

sabato

  • Per la prima colazione: grano saraceno (razvarit) + cotolette (carne) + tè debole
  • Per la 2a colazione: marmellata (mele) + purè di patate (carote)
  • Per il pranzo: zuppa (pasta) con latte + budino (ricotta) con 50 g di panna acida + composta
  • A merenda: gelatina
  • Per cena: porridge (semola), latte + acqua minerale
  • Ora di andare a letto - 100 g di yogurt

domenica

  • Alla prima colazione: un pezzo di aringa (ammollo nel latte) + riso + tè debole
  • Per la 2a colazione: mela cotta
  • Per il pranzo: zuppa (verdure + cereali) + vermicelli con 5 g di burro + polpette (carne) al vapore + salsa in latte + composta
  • A pranzo: brodo di rosa canina con biscotti
  • Per la cena: cheesecakes con 50 g di panna acida + acqua minerale + frittata di proteine, al vapore
  • Bedtime - kefir

Raccomandazioni dei dietisti

Con una stretta osservanza della dieta, la remissione può essere raggiunta abbastanza rapidamente - eliminare l'esacerbazione, riportare tutti gli organi digestivi alla normalità. Ma devi seguire tutte le raccomandazioni del medico. Se ti viene detto di mangiare il pane di ieri, allora è assolutamente impossibile mangiare fresco categoricamente. Se si dice che tutto il cibo grossolano è sfilacciato - così facciamo, altrimenti il ​​significato della dieta semplicemente non lo sarà.

Alcuni consigli utili: gli alimenti proibiti non dovrebbero essere consumati durante e dopo la dieta. A proposito di alcol, alcol e deliziose carni affumicate con condimenti piccanti - dimenticalo del tutto. Altrimenti, l'intero risultato della dieta andrà a finire. Il carico sugli organi interni non dovrebbe essere affatto - solo in questo caso sarà possibile normalizzare il loro lavoro. Il corso della dieta, se necessario, viene ripetuto, ma solo su consiglio di un medico.

  1. In primo luogo, è necessario inserire nella dieta una quantità sufficiente di proteine ​​- una completa e rapidamente digeribile.
  2. In secondo luogo, non superare la quantità di grasso consentita, in modo da non creare un carico aggiuntivo sul fegato. Cioè, tutti i cibi grassi - dai al nemico. Panna acida, cagliata, ecc. - solo leggero o completamente privo di grassi. Con l'olio, non lasciarti trasportare. Se vuoi aumentare l'effetto coleretico della dieta, aumenta la quantità di grassi vegetali.

Per i pazienti con eccesso di peso, la quantità di carboidrati deve essere ridotta anche inferiore alla norma consentita in questa dieta. Macina tutto il cibo per un periodo di dieta, finemente schiaccia, trasforma un tritacarne e così via.L'attenta lavorazione del cibo fornirà lo shchazheny degli organi malati.

Per mangiare - solo frazionario! Non 2-3 volte, come un elefante, ma 5-6 volte - in porzioni. E, naturalmente, non dimenticare la fibra - ci sono più di questi prodotti nel menu per aumentare l'effetto coleretico di questa dieta.

Numero di tavolo Pevzner 5a

Il Pevzner table 5a è usato per adulti e bambini con epatite e colecistite in fase acuta, colangite e altre lesioni delle vie biliari, cirrosi epatica in combinazione con malattie gastriche e intestinali in fase infiammatoria. Inoltre, la dieta è applicabile dopo le operazioni sul tratto biliare.

Essenza della dieta

Il tavolo di trattamento n. 5a con epatite mira a ridurre il carico sul fegato e cistifellea, per ripristinare la loro funzionalità lavorativa. Inoltre, la terapia nutrizionale stimola la secrezione biliare con il simultaneo gonfiore dello stomaco e dell'intestino.

Il tavolo ha un alto valore energetico - 2300-2800 calorie. Una dieta fisiologicamente completa soddisfa tutte le esigenze del corpo e allo stesso tempo non consente al paziente di mangiare troppo. La dieta numero 5a con epatite migliora il funzionamento degli organi interni, elimina i chili di troppo e offre un umore eccellente.

La composizione chimica della dieta per l'epatite contiene una quantità sufficiente di proteine ​​e carboidrati, con una quantità limitata di grassi:

  • Carboidrati: 350-400 grammi;
  • Proteine ​​- 100 grammi (40% della pianta);
  • Grasso: 70-80 grammi (75-80% di origine animale);

La quantità di sale è ridotta a 8 grammi e la quantità di liquido libero, al contrario, dovrebbe essere massimizzata - è necessario bere 2-2,5 litri di acqua pura non gassata, tè, decotti e succhi al giorno.

Il carico sugli organi digestivi dovrebbe essere uniforme, quindi la dieta n. 5a per l'epatite implica un'alimentazione frequente e frazionata. Menù medico con 5-6 pasti al giorno garantirà la normalizzazione dei processi metabolici nel corpo e allevia il fegato.

Cosa può, cosa non può

La dieta numero 5a ha molte limitazioni. L'elenco degli alimenti e dei piatti consentiti è il seguente:

  • Pane di pasticcini di ieri, prodotti di farina farinosa;
  • Minestre di quaresima con grana e verdure frullate o zuppe di latte;
  • Pasta;
  • Porridge di semola, grano saraceno, riso o farina d'avena, è possibile aggiungere il latte;
  • Carne a basso contenuto di grassi e magro, pollame senza pelle - serviti come costolette di vapore o soufflé nel menu;
  • Uova sotto forma di omelette di vapore proteico. Puoi anche aggiungere ai piatti se le ricette lo richiedono;
  • Pesce a vapore magra, purè di patate, soufflé e costolette di pesce, pesce in gelatina su brodo di verdure;
  • Latte intero, kefir, yogurt, ricotta non acida, formaggio non affilato e panna acida in piccola quantità come additivo ai piatti;
  • Verdure, al vapore o crude, ma frullate fino a renderle morbide;
  • Tutti i tipi di frutta, composte, succhi e dessert da loro;
  • Piatti dolci: gelatina, pasta, miele, marshmallow, un paio di volte alla settimana si può marmellata. È permesso usare ricette che contengono zucchero;
  • Bevande. Tè sfuso con limone, rosa selvatica e avena, succhi di frutta e bacche, succo di pomodoro, cicoria con latte.

Limitando i cibi fritti, i grassi animali, le fibre grossolane, le spezie piccanti e le salse, il peso sul fegato si riduce.

Durante la dieta non può essere utilizzato:

  • Pane fresco e di segale, pasticceria con ripieno di crema;
  • Farina d'orzo, orzo perlato e miglio, cereali friabili;
  • Carni grasse, frattaglie, salsicce, prodotti in scatola e cotolette di fabbrica;
  • Legumi (fagioli, piselli, lenticchie);
  • Uova fritte o sode;
  • Eventuali spezie e carni affumicate;
  • Sottaceti, sottaceti;
  • Gelato, cioccolato;
  • Qualsiasi bevanda fredda, soda, caffè naturale e cacao.

Sotto l'osservanza della nutrizione terapeutica, è severamente vietato usare cibi proibiti. In caso contrario, gli organi interni si sentiranno carico insopportabile e la tabella di dieta numero 5a non porterà i risultati desiderati.

Menu per tutti i giorni

Opzione di menu approssimativa per 5 giorni:

1 giorno

  • 6: 00-7: 00 - farina d'avena grattugiata con latte;
  • 9: 00-10: 00 - soufflé di ricotta e mirtilli;
  • 12: 00-13: 00 - zuppa magra;
  • 16: 00-17: 00 - braciole di carne con salsa al latte;
  • 19: 00-20: 00 - porridge di semolino.

2 giorni

  • 6: 00-7: 00 - soufflè di formaggio al vapore;
  • 9: 00-10: 00 - mela al forno con miele;
  • 12: 00-13: 00 - zuppa vegetariana;
  • 16: 00-17: 00 - costolette di manzo al vapore con pasta;
  • 19: 00-20: 00 - involtini di cavolo, tè con latte.

3 giorni

  • 6: 00-7: 00 - porridge grattugiato a base di cereali di riso e latte;
  • 9: 00-10: 00 - biscotti d'avena, tè con limone;
  • 12: 00-13: 00 - zuppa di grano saraceno con verdure frullate, carne bollita;
  • 16: 00-17: 00 - insalata di barbabietole con carote stufate;
  • 19: 00-20: 00 - nasello in gelatina con salsa di verdure.

4 giorni

  • 6: 00-7: 00 - omelette di vapore da 1 tuorlo e 3 proteine;
  • 9: 00-10: 00 - Lapshevik con carne bollita;
  • 12: 00-13: 00 - zuppa di patate, pesce bollito;
  • 16: 00-17: 00 - casseruola di semola;
  • 19: 00-20: 00 - grano saraceno krupenik.

5 giorni

  • 6: 00-7: 00 - gnocchi pigri, tè con latte;
  • 9: 00-10: 00 - stufato di carote con un cucchiaio di panna acida;
  • 12: 00-13: 00 - zuppa di latte con pasta;
  • 16: 00-17: 00 - gnocchi di vapore di merluzzo;
  • 19: 00-20: 00 - gelatina di frutta.

Dieta 5a per bambini

La tabella numero 5a per i bambini non è molto diversa dal menu per i pazienti adulti. Se il bambino è sempre nutrito, in base ai principi di una corretta alimentazione, per lui la dieta non sarà un enorme stress. L'unica cosa che ai bambini non piace è la limitazione dei dolci.

Nella fase iniziale della malattia nei bambini non esiste un trattamento farmacologico. Per ottenere il recupero, è sufficiente seguire rigorosamente la dieta prescritta dal medico.

I primi due giorni, il consumo di cibo è ridotto al minimo. La cosa principale è organizzare un regolare apporto di liquido libero nel corpo. È necessario utilizzare acqua pura, soluzione di glucosio al 5%, tè di rosa selvatica, tè e composte di frutta secca.

Quando il bambino si sente meglio, puoi andare al tavolo numero 5a e organizzare un delizioso menu per il Ciad, ogni volta usando le nuove ricette consentite. Una settimana dopo, il paziente viene trasferito al tavolo numero 5, che deve essere osservato da 6 mesi a un anno.

Ricette di piatti

La tabella di trattamento numero 5a per epatite e altre malattie del fegato dovrebbe contenere solo i piatti nella forma macinata. La frittura in grandi quantità di olio è strettamente impossibile. Il trattamento termico del cibo dovrebbe essere fatto bollendo, stufando, a volte cuocendo.

Ricette primi piatti

Zuppa vegetariana

  • 700 grammi di cavolfiore;
  • 1 patata;
  • 1 carota;
  • 10 grammi di burro;
  • 50 grammi di formaggio non salato;
  • Salt.

Smontare il cavolfiore in fiori, sbucciare patate e carote e tagliarlo a cubetti. Metti tutte le verdure in una casseruola, aggiungi acqua e fai bollire in una piccola quantità d'acqua. Quando gli ingredienti della zuppa saranno bolliti, sbattili con un frullatore fino a renderli omogenei, rimettili sul fuoco, aggiungi burro, formaggio grattugiato e sale. Dopo aver fatto bollire il piatto, metterlo da parte e lasciarlo fermentare.

Zuppa di farina d'avena

  • 200 grammi di petto di pollo;
  • 2 patate;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 5 cucchiai. l. farina d'avena;
  • Un pizzico di sale

Per prima cosa preparare il brodo: cuocere il petto di pollo per mezz'ora. Dopo aver tolto la carne, mettiamo in una pentola le patate tagliate a cubetti, le cipolle tritate e le carote squamate. La lacrima di pollo in piccoli pezzi e anche inviati alla zuppa. Quando le verdure sono quasi pronte, aggiungete loro la farina d'avena della rapida bollitura e salate il piatto. Dopo 10 minuti, togliere la zuppa dal fuoco, lasciarla riposare.

Ricette proteiche

Cotolette di pesce

  • 700 grammi di filetto di nasello;
  • 1 uovo;
  • 50 grammi di burro congelato;
  • 1 cucchiaio. l. farina;
  • Un pizzico di sale

Tritare il filetto con il burro, aggiungere l'uovo, il sale e la farina alla carne macinata. Formare le costolette e friggere su entrambi i lati fino a ottenere una crosta leggera su una padella antiaderente asciutta.

Coniglio soufflé

  • 350 grammi di filetto di coniglio;
  • 100 grammi di zucca;
  • 2 cucchiai. l. esche;
  • 2 uova;
  • ½ tazza di latte.

Mettere la carne di coniglio a fuoco basso per circa un'ora. Quindi separare la carne dai possibili semi, rimetterla nella padella, aggiungere la zucca affettata e la carota e cuocere fino a quando le verdure sono pronte. Salare e macinare gli ingredienti cotti con un frullatore. Con il trito ottenuto aggiungere i tuorli, la semola e mescolare accuratamente. Montare i bianchi su una spessa schiuma, aggiungere delicatamente alla massa preparata e metterla in stampi in silicone e cuocere a fuoco lento nella modalità "Vapore" per 40 minuti.

Ricette dolci

Mousse al mirtillo

  • 1 bicchiere di mirtilli rossi;
  • ½ tazza di zucchero;
  • 4 cucchiai. l. semola;
  • 2 bicchieri d'acqua.

Le bacche devono impastare prima di separare il succo dalla polpa. Mettere da parte il succo del pacchetto e versare la spremuta con acqua e mettere sul fuoco. Dopo 15 minuti di cottura, è necessario filtrare l'olio e gettare la torta. Brodo di nuovo portare ad ebollizione, versare zucchero e semolino, mescolando costantemente, in modo da non formare grumi. Lessare la miscela a fuoco basso per 10 minuti fino a che non sia densa, fredda e battere con un mixer fino alla formazione della massa d'aria. Ora, se lo si desidera, aggiungere il succo al dessert per la concentrazione e inviare la mousse al frigorifero per 1-2 ore.

La dieta numero 5a per epatite e altre malattie del fegato, della cistifellea e del pancreas fa parte di un trattamento completo. Il tavolo di trattamento non può essere iniziato per esser osservato indipendentemente senza appuntamento del dottore. Solo un epatologo esperto prescriverà le terapie farmacologiche e fisioterapiche, regolerà il menu consentito.

Aderendo alla tabella di dieta numero 5a con epatite, è possibile rimuovere la riacutizzazione il secondo giorno e, dopo una settimana, normalizzare la condizione di tutti gli organi digestivi e andare tranquillamente in remissione.

Tabella di dieta numero 5A

Descrizione al 31 maggio 2017

  • Efficacia: effetto terapeutico in 5-7 giorni
  • Durata: 2-6 settimane
  • Costo dei prodotti: 1300 - 1400 rubli a settimana

Regole generali

La nutrizione medica è una componente importante del trattamento generale, in particolare per le malattie del tratto gastrointestinale. Tabella nutrizionale numero 5A secondo Pevzner è prescritto nel periodo acuto di epatite, colecistite e in caso di esacerbazione delle forme croniche di queste malattie. È anche raccomandato per la patologia combinata - malattie del fegato, della cistifellea, dello stomaco e dell'intestino.

Lo scopo del suo appuntamento è termico, meccanico, chimico e schazhenie tutti gli organi digestivi. Crea il riposo massimo per il fegato, che è importante nel periodo di esacerbazione, e contribuisce alla normalizzazione della sua funzione e delle vie biliari.

Il tavolo base per queste malattie è la dieta numero 5, e questo tavolo è il suo tipo. La dieta 5 e 5A differiscono nel grado di schazheniya meccanico e chimico, i metodi di cottura e perciò sono nominati in periodi diversi di queste malattie - la Tabella il numero 5A più risparmiando.

L'azione meccanica dei prodotti alimentari è determinata dal grado di macinatura, dalla loro consistenza e volume, nonché dalla natura della lavorazione (cottura, stufatura o frittura). L'azione chimica è dovuta alle sostanze che compongono i prodotti. I forti agenti chimici irritanti del cibo sono sostanze estrattive e oli essenziali. Gli effetti termici minimi sono alimenti, la cui temperatura è vicina alla temperatura corporea. Tutti questi punti sono presi in considerazione in questa tabella di trattamento.

  • Contiene vapore e piatti bolliti di carne contorta e verdure bollite tritate, solo alcuni piatti sono autorizzati a cuocere senza una crosta grossolana.
  • Sono esclusi il vapore, lo stufato e la frittura.
  • Organizzato 5-6 pasti al giorno, in piccole porzioni.
  • I grassi (refrattari) e il sale sono limitati e le proteine ​​e i carboidrati sono contenuti nella norma fisiologica (90 g e 350 g, rispettivamente).
  • Il contenuto di sostanze lipotropiche (ricotta, siero di latte, latticello, grano saraceno, fibre, acidi grassi polinsaturi) aumenta. Queste sostanze proteggono il fegato dalla degenerazione grassa, riducono il rischio di formazione di calcoli e riducono la deposizione di colesterolo nei vasi.
  • Piatti altamente estrattivi, ricchi di purine e prodotti a base di acido ossalico sono completamente esclusi.
  • Non sono ammesse fibre ruvide nel cibo.

Le malattie infiammatorie della colecisti sono la patologia più comune e più spesso questa dieta è prescritta per la colecistite (acuta e con esacerbazione cronica). La colecistite ha una natura infettiva, ma la causa del suo sviluppo è anche il ristagno della bile. La malattia è caratterizzata dalla sindrome del dolore, che è pronunciata nella fase acuta, e il dolore può essere insopportabile. Quando la bile viene gettata nello stomaco, si verifica la sindrome dispeptica (sapore amaro in bocca, nausea e vomito), possono verificarsi meteorismo, diarrea o costipazione.

Nei primi giorni di esacerbazione, viene prescritta la fame completa per massimizzare il tratto gastrointestinale. Consentito da bere: tè leggero, succo diluito, tè alla rosa canina. Il terzo giorno, il paziente viene trasferito al tavolo numero 5B, che è indicato per la sindrome da dolore grave. Il tempo trascorso su di esso è fino a 6 giorni e in questo momento il paziente è a riposo a letto rigoroso. Dopo 7 giorni, viene mostrata la dieta estesa 5A, sulla quale il paziente è di 1-2 settimane.

Esclude:

  • prodotti che aumentano la fermentazione e marciscono (legumi, miglio, cavoli in qualsiasi forma);
  • forti stimolanti della secrezione biliare e della secrezione gastrica (spezie, funghi, rafano, sottaceti, senape, salato, alimenti fermentati);
  • ricco di fibre e frutti aspri (agrumi, prugne acide, mirtilli rossi);
  • carni grasse, carne fritta, affumicata, fegato, cervello, cibi in scatola, rognoni, stufati, salsicce, panna, cagliata grassa e aspra;
  • caffè, cacao, bevande a gas.

La stessa dieta viene prescritta dopo la rimozione della cistifellea o le operazioni sul fegato, ma non immediatamente. 12 ore dopo l'operazione, è possibile bere solo acqua senza gas (fino a 500 ml al giorno). Il secondo giorno kefir (senza grassi), tè non zuccherato, è permesso gelatina. Tutte le porzioni - non più di 0,5 tazze, che vengono prese ogni 3 ore.

A partire dal quarto giorno, l'assunzione di cibo è consentita fino a 8 volte al giorno in piccole porzioni (150 g ciascuna), che possono essere purè di patate (semi-liquido), purè di minestra in acqua, omelette proteiche, purè di pesce bollito, gelatina di frutta. Succhi di frutta (mela, zucca) e tè con zucchero sono consentiti dai liquidi. Il quinto giorno vengono introdotti biscotti galetnici e pane di grano essiccato. Una settimana dopo l'operazione, si aggiungono porridge grattugiato (grano saraceno, farina d'avena), carne scottata bollita, fiocchi di latte, prodotti caseari e puree vegetali. Dalla terza settimana il paziente viene trasferito al numero di tabella 5A. Nell'epatite acuta, questa tabella è prescritta per 2-6 settimane.

La pancreatite aderisce agli stessi principi di nutrizione e restrizioni. Durante l'esacerbazione, la quantità di proteine ​​viene ridotta a 60-80 g, il grasso a 50-60 g, e i carboidrati a 200-250 g, poiché stimolano la funzione del pancreas. Durante il periodo di recupero e con pancreatite cronica, è prevista una maggiore quantità di proteine, soprattutto quando sono esaurite (fino a 120 g), la quantità di grasso è al limite inferiore della norma (70 g) e carboidrati (350 g), sostanze estrattive (brodo di cavolo, carne e pesce brodi) e fibra grossolana di verdure. Tutti i piatti sono serviti in forma bollita oa vapore. Questi requisiti sono più coerenti con il Table № 5П, che ha due opzioni (cibo nel periodo acuto e senza esacerbazione pronunciata).

testimonianza

  • epatite acuta e colecistite;
  • epatite cronica, colecistite e calcoli biliari nella fase acuta;
  • epatite o colecistite con concomitante ulcera peptica, enterocolite con prevalenza di diarrea e gastrite;
  • cirrosi epatica con insufficienza epatica non espressa.

Prodotti consentiti

Dieta Pevzner's Table 5A include:

  • Zuppe, cotte solo su brodo vegetale con verdure macinate. Puoi cucinare zuppe, zuppe cremose, zuppe di latte (latte diluito con acqua). Nelle zuppe puoi mettere i cereali (semola, riso, fiocchi d'avena, ma è bene bollire o asciugare). È consentito tagliare le verdure molto finemente (patate, carote, zucca, zucchine), non è possibile friggerle per condire le zuppe. Riempire le minestre con panna acida, latte, panna, burro o farina appena essiccata.
  • Il grano tenero (varietà I e II) è ammesso solo a raffermo, per prevenire il gonfiore intestinale. La dieta viene ampliata con l'introduzione di biscotti non zuccherati.
  • Manzo magro, vitello, coniglio, pollo. La carne di animali giovani e di uccelli (vitello, pollo) viene utilizzata con parsimonia, a causa dell'elevato contenuto di purine. La carne è consigliata in forma bollita ea vapore e solo prodotti a pezzetti (polpette di carne, polpette di carne, polpette di carne). Il pollo bollito può essere usato un pezzo.
  • Il pesce magro è vapore e bollito, sotto forma di polpette di carne e grumoso.
  • I cereali di cui manna, riso, grano saraceno, farina d'avena, farina d'avena sono preferibili. Il porridge viene fatto bollire in acqua con l'aggiunta di latte e sfilacciati (ad eccezione della manna), con il risultato di avere una consistenza semi-liquida. Puoi fare soufflé e riso, così come il grano saraceno e il porridge di farina di riso, che accelera il processo di cottura, dal momento che non c'è bisogno di macinare il piatto. I vermicelli bolliti fini sono permessi.
  • Prodotti caseari magri: kefir, acidophilus, yogurt. Il latte in presenza di colite è scarsamente tollerato, quindi viene aggiunto solo ai piatti (omelette, cereali, salse, zuppe). Si può mangiare la ricotta in grassetto nella sua forma naturale e nella composizione di casseruole, soufflé, budini. La panna acida va solo come condimento ai piatti. Consentito l'uso di formaggio non affilato, ma in forma grattugiata.
  • Le frittate sono solo proteine. I tuorli sono limitati a uno al giorno e solo nei piatti.
  • Patate, carote, cavolfiori e barbabietole - vengono servite bollite e macinate, e anche sotto forma di soufflé. Zucca e zucca possono essere mangiate cotte.
  • È possibile utilizzare salse su brodo vegetale e grumo di muco con aggiunta di panna acida e latte. Quando li cuoce, la farina non è fritta.
  • Frutti maturi, dolci e morbidi a crudo, frullati e naturali, al forno e bolliti. Puoi fare frutti bolliti, bacche, gelatine, gelatine e mousse di frutta e bacche. I frutti secchi sono usati frullati.
  • Gelatina al latte, marmellata, zucchero, marshmallows, miele, marmellata.
  • Il burro viene introdotto nei piatti nella sua forma naturale. L'olio vegetale è permesso, con buona portabilità, anche in piatti pronti.
  • Bevande: tè leggero con limone e latte, caffè leggero con latte, succhi dolci, infuso di rosa canina, acqua da tavola senza gas.

Come aumentare il colesterolo nel sangue

Distrofia grassa del pancreas - trattamento