Thiogamma Turbo: istruzioni per l'uso

Questa pagina contiene un elenco di tutti gli analoghi della Thiogamma Turbo nella composizione e nelle indicazioni. Una lista di analoghi economici, così come è possibile confrontare i prezzi nelle farmacie.

  • L'analogo più economico di Thiogamma Turbo: ematogeno
  • L'analogo più popolare di Thiogamma Turbo: Actovegin
  • Classificazione ATC: acido tioctico
  • Ingredienti attivi / Composizione: acido tioctico

Controparti economiche Tiogamma Turbo

Nel calcolo del costo degli analoghi economici di Tiogamma Turbo, è stato preso in considerazione il prezzo minimo trovato nei listini prezzi forniti dalle farmacie.

Analoghi popolari di Tiogamma Turbo

Questo elenco di analoghi della droga si basa sulle statistiche dei farmaci più richiesti.

Tutti gli analoghi Thiogamma Turbo

Analoghi di composizione e indicazioni

La lista sopra citata di analoghi della droga, in cui sono indicati i sostituti di Tiogamma Turbo, è la più appropriata, poiché hanno la stessa composizione di principi attivi e coincidono nelle indicazioni per l'uso

Analoghi su indicazioni e modalità d'uso

Composizione diversa, può coincidere secondo le indicazioni e il metodo di applicazione.

Come trovare un equivalente economico della medicina costosa?

Per trovare un analogo economico di un farmaco, un generico o un sinonimo, prima di tutto raccomandiamo di prestare attenzione alla composizione, cioè agli stessi principi attivi e indicazioni per l'uso. I principi attivi del farmaco sono gli stessi e indicano che il farmaco è sinonimo di un farmaco che è farmaceuticamente equivalente o un'alternativa farmaceutica. Tuttavia, non dimenticare i componenti inattivi di farmaci simili che possono influire sulla sicurezza e sull'efficacia. Non dimenticare il consiglio dei medici, l'autotrattamento può nuocere alla tua salute, quindi consulta sempre un medico prima di usare qualsiasi medicinale.

Prezzo Thiogamma Turbo

Sui siti sottostanti è possibile trovare i prezzi per Thiogamma Turbo e scoprire la disponibilità presso una farmacia nelle vicinanze.

  • Tiogamma Turbo prezzo in Russia
  • Prezzo Tiogamma Turbo in Ucraina
  • Prezzo Tiogamma Turbo in Kazakistan
Tutte le informazioni sono presentate solo a scopo informativo e non rappresentano un motivo per l'auto-prescrizione o la sostituzione di farmaci.

Thiogamma Turbo: istruzioni per l'uso

struttura

Principio attivo: acido α-lipoico

50 ml di soluzione contengono 1,2% di acido α-lipoico sale meglumina 1167,7 mg (che corrisponde a 600 mg di acido α-lipoico)

Eccipienti: meglumina, macrogol 300, acqua per preparazioni iniettabili.

Forma di dosaggio

Soluzione per infusioni.

Proprietà fisiche e chimiche principali: soluzione di colore giallastro o giallo-verdastro.

Gruppo farmacologico

Farmaci che interessano l'apparato digerente e i processi metabolici.

Proprietà farmacologiche

L'acido α-lipoico è una sostanza sintetizzata nel corpo e agisce come un coenzima nella decarbossilazione ossidativa degli α-chetoacidi; svolge un ruolo importante nel processo di formazione di energia nella cellula. Aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e ad aumentare la quantità di glicogeno nel fegato. La mancanza o il disturbo del metabolismo dell'acido α-lipoico dovuto all'intossicazione o all'accumulo eccessivo di alcuni prodotti di decomposizione (ad esempio i corpi chetonici) porta a una glicolisi aerobica compromessa. L'acido α-lipoico può esistere in due forme fisiologicamente attive (ossidate e ridotte), con effetti antitossici e antiossidanti. L'acido α-lipoico influisce sul metabolismo del colesterolo, è coinvolto nella regolazione del metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, migliora la funzionalità epatica (a causa degli effetti epatoprotettivi, antiossidanti e di disintossicazione). L'acido α-lipoico è simile nelle proprietà farmacologiche alle vitamine del gruppo B.

L'acido α-lipoico subisce cambiamenti significativi durante il passaggio iniziale attraverso il fegato. Vi sono significative fluttuazioni interindividuali nella disponibilità sistemica dell'acido α-lipoico. Escreto dai reni principalmente sotto forma di metaboliti. La formazione dei metaboliti avviene come risultato dell'ossidazione e della coniugazione della catena laterale. L'emivita di Thiogam ® Turbo dal siero è di 10-20 minuti.

testimonianza

Sensibilità alterata nella polineuropatia diabetica.

Controindicazioni

Ipersensibilità all'acido α-lipoico o altri componenti del farmaco. Insufficienza cardiaca e respiratoria, fase acuta di infarto miocardico, accidente cerebrovascolare acuto, disidratazione, alcolismo cronico e altre condizioni che possono portare ad acidosi lattica.

Interazione con altri farmaci e altri tipi di interazioni.

L'acido α-lipoico reagisce con i complessi di metalli ionici (ad esempio con cisplatino), quindi Thiogam® Turbo può ridurre l'effetto del cisplatino. Con le molecole di zucchero, l'acido α-lipoico forma composti complessi insolubili. Pertanto, la soluzione di acido α-lipoico è incompatibile con la soluzione di glucosio, la soluzione di Ringer e con soluzioni che possono reagire con gruppi SH o legami disolfuro.

Non deve essere usato insieme a preparati contenenti metalli (ad esempio preparazioni di ferro, magnesio).

L'acido tioctico può potenziare l'effetto ipoglicemico dell'insulina e / o di altri agenti antidiabetici, pertanto, soprattutto all'inizio del trattamento con acido tiocitico, viene mostrato un monitoraggio regolare dei livelli di zucchero nel sangue. Per prevenire l'insorgenza dei sintomi dell'ipoglicemia in alcuni casi può essere necessario ridurre la dose di insulina e / o agente antidiabetico orale.

L'etanolo riduce l'efficacia terapeutica dell'acido tiottico.

Caratteristiche dell'applicazione

Quando si utilizza il farmaco Tiohama Turbo, è necessario utilizzare sacchetti neri resistenti alla luce (vedere Imballaggi in cartone), che vengono posti sopra il flacone quando il farmaco viene iniettato per via endovenosa.

Il principale fattore nel trattamento efficace della polineuropatia diabetica è la correzione ottimale del livello di zucchero nel sangue del paziente.

In caso di uso parenterale del farmaco Thiogam ® Turbo esiste il rischio di reazioni allergiche, incluso lo shock anafilattico, pertanto i pazienti devono essere controllati per la presenza di tali reazioni. Nel caso di segni quali prurito, nausea, malessere, è necessario interrompere immediatamente l'introduzione del farmaco e adottare le necessarie misure terapeutiche.

In rari pazienti con diabete scompensato o non adeguatamente controllato e peggioramento del loro stato generale di salute, possono svilupparsi gravi reazioni anafilattiche associate all'uso del farmaco Thiogam ® Turbo.

Quando si trattano pazienti con diabete mellito, specialmente all'inizio del trattamento, è necessario un monitoraggio frequente della glicemia. In alcuni casi, è necessario regolare la dose di agenti antidiabetici per prevenire l'ipoglicemia.

Durante il trattamento della polineuropatia, a causa di processi rigenerativi, è possibile un aumento a breve termine della sensibilità, accompagnato da parestesie con sensazione di "gattonare pelle d'oca".

Alcune limitazioni dell'introduzione di farmaci a base di acido tiotic sono l'età avanzata (oltre 75 anni).

Attenzione: l'uso regolare di alcol è un fattore di rischio significativo per lo sviluppo e la progressione del quadro clinico della neuropatia e può quindi influire negativamente sul processo di trattamento. Pertanto, i pazienti con polineuropatia diabetica sono generalmente consigliati di astenersi dall'alcol quando possibile. La limitazione dell'uso di alcool si applica anche alle interruzioni tra i trattamenti.

Utilizzare durante la gravidanza o l'allattamento.

Non c'è abbastanza esperienza con il farmaco durante la gravidanza e l'allattamento, quindi non dovrebbe essere prescritto durante questi periodi.

La capacità di influenzare la velocità di reazione durante la guida di veicoli o altri meccanismi.

Durante l'uso del farmaco, occorre prestare attenzione quando si guidano veicoli e si praticano altre attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione e velocità psicomotoria.

Dosaggio e somministrazione

Il farmaco viene somministrato direttamente dal flaconcino (cioè senza solvente) sotto forma di infusione endovenosa a goccia alla dose di 600 mg al giorno (contenuto di 1 flaconcino) per almeno 30 minuti.

A causa del fatto che l'acido α-lipoico è sensibile all'azione della luce, i flaconcini devono essere conservati in confezioni di cartone per l'uso diretto.

All'inizio del corso del trattamento, il farmaco Tiogama ® Turbo viene somministrato per via endovenosa. Il corso del trattamento è di 2-4 settimane.

Per ulteriori terapie, usare forme orali di acido tiottico alla dose di 300-600 mg al giorno.

L'efficacia e la sicurezza del farmaco nei bambini non sono state stabilite, quindi non dovrebbe essere prescritto per questo gruppo di pazienti di età.

overdose

Sintomi: nausea, vomito e mal di testa. Quando si utilizzano dosi molto elevate da 10 a 40 g di acido tiottico in combinazione con alcol, si osserva grave intossicazione, che può essere fatale. Il quadro clinico dell'avvelenamento all'inizio si manifesta con agitazione psicomotoria o alterazione della coscienza, e procede ulteriormente con attacchi di convulsioni generalizzate e sviluppo di acidosi lattica. Le conseguenze dell'intossicazione possono essere ipoglicemia, shock, rabdomiolisi, emolisi, necrosi acuta dei muscoli scheletrici, DIC, soppressione del midollo osseo e insufficienza multiorganica.

Trattamento. Se si sospetta un'intossicazione significativa (> 80 mg / kg di peso corporeo di acido tiottico), sono indicati il ​​ricovero immediato e l'adozione di misure standard (ad esempio vomito artificiale, lavanda gastrica, assunzione di carbone attivo). Il trattamento degli attacchi di convulsioni generalizzate, acidosi lattica e altre conseguenze di intossicazione che minacciano la vita del paziente dovrebbe essere focalizzato sui moderni principi di terapia intensiva e dovrebbe essere effettuato in modo sintomatico. A questo punto, non ci sono dati sulla fattibilità dell'uso di metodi di emodialisi, emoperfusione o emofiltrazione nel quadro del ritiro forzato dell'acido tioctico.

Reazioni avverse

Da parte del sistema nervoso centrale: in alcuni casi, un cambiamento o una violazione del gusto, mal di testa, vampate di calore, sudorazione eccessiva, difficoltà di respirazione, aumento della pressione intracranica, vertigini, convulsioni, visione offuscata e visione doppia. Nella maggior parte dei casi, tutte queste manifestazioni si verificano in modo indipendente.

Da parte del tubo digerente: in alcuni casi, con la rapida introduzione del farmaco, sono stati osservati nausea, vomito, diarrea e dolore addominale, che sono passati indipendentemente.

Dal lato del sangue: in alcuni casi, emorragia petecchiale nelle membrane mucose / pelle, disfunzione delle piastrine, ipocoagulazione, rash emorragico (porpora), tromboflebite.

Disturbi metabolici: in conseguenza del miglioramento dell'assorbimento di glucosio, i livelli di zucchero nel sangue possono diminuire in alcuni casi, il che può causare sintomi di ipoglicemia simile, come vertigini, sudorazione eccessiva, mal di testa e disturbi visivi.

Da parte del sistema immunitario: in casi isolati, rash cutaneo, orticaria, prurito, eczema, nonché reazioni sistemiche fino allo sviluppo di shock anafilattico.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: con la rapida introduzione può essere osservato il dolore al cuore, la tachicardia, sono i propri.

Altro. In rari casi, sono state segnalate reazioni nel sito di iniezione e debolezza.

Analoghi per Thiogamma Turbo, CONCENTRATO PER LA PREPARAZIONE DELLA SOLUZIONE PER INFUSIONE (AMPULES)

Ordina in un clic

  • Classificazione ATX: acido tioctico A16AX01
  • Inn o nome di gruppo: acido glicirrizinico
  • Gruppo farmacologico: A10X - ALTRI MEDICINALI PER IL TRATTAMENTO DEL DIABETE MELLITO
  • Produttore: WOERWAG PHARMA
  • Proprietario della licenza: WOERWAG PHARMA
  • Paese: sconosciuto

Hai avuto un congedo per malattia a causa di mal di schiena?

Quante volte hai problemi di mal di schiena?

Riesci a tollerare il dolore senza prendere antidolorifici?

Impara il più velocemente possibile per far fronte al mal di schiena.

Hai avuto un congedo per malattia a causa di mal di schiena?

Quante volte hai problemi di mal di schiena?

Riesci a tollerare il dolore senza prendere antidolorifici?

Impara il più velocemente possibile per far fronte al mal di schiena.

Analoghi pillole Tiogamma

Aggiornamento del prezzo ultimo: 20/2/2019

Elenco di analoghi: ordinamento per prezzo, valutazione

Thiogamma (compresse) Valutazione: 34

Sostituti Thiogamma disponibili

Acido lipoico (compresse) Valutazione: 40 Inizio pagina

Analogo più economico da 872 rubli.

L'acido lipoico è il sostituto più economico di Thiogamma nel suo gruppo farmaceutico. Disponibile anche in forma di pillola con dosaggio variabile di DV. Le compresse con un dosaggio fino a 25 mg sono prescritte per il fegato grasso, la cirrosi epatica, l'epatite cronica e l'intossicazione.

Analogo più economico da 586 rubli.

Octolipen è un'altra droga russa che è significativamente più redditizia di quella "originale". Qui viene applicato lo stesso DV (acido tiottico) ad un dosaggio di 300 mg per capsula. Indicazioni per l'uso: neuropatia diabetica e alcolica.

Tiolepta (targhe) Punteggio: 27 Inizio pagina

Analogo più economico da 548 rubli.

Tiolepta è un farmaco per il trattamento delle malattie gastrointestinali, basato sull'azione dell'acido tiottico nello stesso dosaggio degli altri medicinali in questa pagina. Contiene lo stesso elenco di indicazioni per l'appuntamento. Possibili effetti collaterali.

Tiogamma® Turbo Acido tioctico

istruzione

  • russo
  • kazako russo

Nome commerciale

Nome internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Soluzione per infusioni, 12 mg / ml

struttura

Contengono 50 ml di soluzione

principio attivo - sale di meglumina di acido tioctico - 1167,70 mg (equivalenti a 600 mg di acido lipoico),

eccipienti: meglumina 5,0 - 25,0 mg, macrogol 300 - 4000,0 mg, acqua per iniezione 45557,3 - 45577,3 mg.

descrizione

Chiara soluzione giallastra o giallastra.

Gruppo farmacoterapeutico

Altri farmaci per il trattamento di malattie gastrointestinali e disturbi metabolici. Vari altri farmaci per il trattamento di malattie gastrointestinali e disturbi metabolici. Acido tioctico

Codice ATC А16АХ01

Proprietà farmacologiche

farmacocinetica

Dopo somministrazione endovenosa di 200 mg di acido lipoico (alfa-lipoico), la concentrazione plasmatica massima (Cmax) era 7,3 μg / ml, il tempo per raggiungere la concentrazione massima (tmax) era di 19 minuti e l'area sotto la curva concentrazione-tempo (AUC) era 2,2 μg / ml / ora Dopo somministrazione endovenosa di acido tiottico in una dose di 600 mg di Cmax è stato 31,7 μg / ml, tmax - 16 min e AUC - 2,2 μg / ml / ora. Al termine di un'infusione di 30 minuti di una fiala da 600 mg, il livello plasmatico è di circa 20 μg / min.

L'acido tiottico subisce un effetto di "primo passaggio" attraverso il fegato. La formazione dei metaboliti avviene come risultato della riduzione ossidativa della catena laterale (ossidazione β) e della coniugazione e / o S-metilazione dei tioli corrispondenti.

L'emivita plasmatica è di 25 minuti, la clearance plasmatica totale è di 10-15 ml / min / kg. Excreted principalmente dai reni, 80-90% nella forma di metabolites.

farmacodinamica

L'acido tiottico (alfa-lipoico) è un antiossidante endogeno e agisce come coenzima nella decarbossilazione ossidativa degli alfa-chetoacidi. Come risultato dell'iperglicemia causata dal diabete mellito, vi è un accumulo di glucosio sulle proteine ​​della matrice dei vasi sanguigni e la formazione dei cosiddetti "prodotti finali espansi di glicosilazione". Questo processo porta ad una diminuzione del flusso ematico endoneurale e dell'ipossia / ischemia endoneurale, che è associata ad una maggiore formazione di radicali liberi dell'ossigeno che danneggiano i nervi periferici. L'esaurimento di antiossidanti, come il glutatione, è stato riscontrato anche nei nervi periferici.

L'acido tioctico interagisce con i processi biochimici causati dal diabete, riducendo la formazione di prodotti finali di glicosilazione, migliora il flusso ematico endoneurale, aumenta i livelli fisiologici del glutatione antiossidante e agisce come antiossidante dei radicali liberi dell'ossigeno nei nervi "diabetici".

Thiogamma® Turbo aiuta a ridurre la glicemia e ad aumentare il contenuto di glicogeno nel fegato, oltre a superare l'insulino-resistenza. Cambia la concentrazione di acido piruvico nel sangue. Tiogamma® Turbo è simile nelle proprietà farmacologiche alle vitamine del gruppo B.

Partecipa alla regolazione del metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, stimola lo scambio di colesterolo, migliora la funzionalità epatica. Ha un effetto epatoprotettivo, ipolipemico, ipocolesterolemico, ipoglicemico. Migliora il trofismo dei neuroni.

Indicazioni per l'uso

- polineuropatia diabetica periferica (sensorio-motoria)

Dosaggio e somministrazione

La dose giornaliera è di 1 bottiglia di Tiogamma Turbo (600 mg / die) per 2-4 settimane al giorno, per via endovenosa, a goccia, nella fase iniziale del trattamento.

Il farmaco deve essere somministrato lentamente, per almeno 30 minuti, non più di 50 mg al minuto (che equivale a 1,7 ml di soluzione per infusione).

La dose giornaliera massima è di 600 mg.

Le infusioni di Thiogamma® Turbo sono fatte direttamente dalle fiale, usando le lightbox sospese allegate. Il flacone con il farmaco viene rimosso dalla confezione immediatamente prima dell'uso e immediatamente coperto con la custodia protettiva per la luce, poiché l'acido tiottic è sensibile alla luce.

Ulteriori trattamenti dovrebbero includere l'assunzione giornaliera di 600 mg di acido tiottic in forma di compresse per uso orale.

Effetti collaterali

reazioni allergiche cutanee sotto forma di orticaria, prurito, eczema, eruzione cutanea

reazioni allergiche sistemiche, fino allo sviluppo di shock anafilattico

orticaria o eczema nel sito di iniezione

eruzione emorragica (porpora), tromboflebite

sintomi ipoglicemici (vertigini, sudorazione, mal di testa e disturbi visivi) a causa di una diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue

aumento della pressione intracranica e dispnea con somministrazione endovenosa rapida

nausea, vomito, dolore addominale, diarrea

cambiamenti o disturbi del gusto

Controindicazioni

- ipersensibilità ai componenti della droga

- ulcera gastrica, gastrite iperacida

- diabete mellito scompensato

- gravidanza, allattamento

- bambini e adolescenti fino a 18 anni

Interazioni farmacologiche

C'è stata una diminuzione dell'efficacia del cisplatino quando è stato somministrato contemporaneamente a Thiogamma® Turbo. Il farmaco non deve essere somministrato contemporaneamente a preparazioni di ferro, magnesio, potassio, l'intervallo di tempo tra le dosi di questi farmaci deve essere di almeno 5 ore.

Poiché l'effetto ipoglicemico dell'insulina o degli agenti antidiabetici orali può aumentare, si raccomanda un monitoraggio regolare della glicemia, specialmente all'inizio della terapia con Thiogammma® Turbo.

Al fine di evitare i sintomi dell'ipoglicemia, è necessario monitorare attentamente il livello di glucosio nel sangue.

L'acido tiotticico (alfa-lipoico) forma composti complessi difficilmente solubili con molecole di zucchero (ad esempio una soluzione di levulosio). Thiogamma® Turbo è incompatibile con la soluzione di glucosio, la soluzione di Ringer e le soluzioni che reagiscono con i gruppi SH o ponti disolfuro.

Quando si prescrive Tiogamma® Turbo come infusione, se necessario, deve essere utilizzata solo la soluzione salina fisiologica come veicolo principale.

Istruzioni speciali

L'alcol è controindicato durante il trattamento. Il consumo di alcol durante il trattamento con Thiogamma Turbo riduce l'effetto terapeutico ed è un fattore di rischio che contribuisce allo sviluppo e alla progressione della neuropatia.

In casi isolati, i pazienti con diabete scompensato e adeguatamente controllato, nonché con un generale stato di salute grave, possono sviluppare gravi reazioni anafilattiche associate all'uso di Thiogamma® Turbo.

I pazienti con diabete mellito richiedono un monitoraggio costante delle concentrazioni di glucosio ematico, specialmente nella fase iniziale della terapia. In alcuni casi, è necessario ridurre la dose di insulina o farmaco ipoglicemico orale per evitare lo sviluppo di ipoglicemia. Se si manifestano sintomi di ipoglicemia (capogiri, aumento della sudorazione, mal di testa, disturbi della vista, nausea), la terapia deve essere interrotta immediatamente.

Gravidanza e allattamento

Le donne in gravidanza e in allattamento possono essere trattate con acido tiocico solo se il medico determina che la necessità di un trattamento è assolutamente vitale.

Caratteristiche dell'influenza del farmaco sulla capacità di guidare un veicolo e macchinari potenzialmente pericolosi

Prestare attenzione durante la guida di veicoli e macchinari potenzialmente pericolosi.

overdose

Sintomi in caso di probabile intossicazione con Thiogamma® Turbo (più di 6000 mg in un adulto o più di 50 mg per chilogrammo di peso in un bambino): convulsioni generalizzate, annebbiamento della coscienza, gravi disturbi dell'equilibrio acido-base che portano all'acidosi lattica, gravi disturbi emorragici.

Trattamento: secondo i sintomi, il trattamento di convulsioni generalizzate, acidosi lattica e altre conseguenze pericolose per la vita deve essere effettuato in conformità con i principi della moderna terapia intensiva. I benefici dell'uso dell'emodialisi, dell'emoperfusione o della filtrazione come metodi per l'eliminazione forzata dell'acido tiottico non sono stati definitivamente dimostrati.

Rilasciare forma e imballaggio

50 ml vengono versati in flaconcini di vetro idrolitico marrone di tipo II, sigillato con tappo di gomma bromobutilica rosa, arrotolato con un tappo di alluminio e un anello di polipropilene.

Su 1 flacone o 10 flaconi con involucri protettivi leggeri per il numero di bottiglie realizzate in polietilene nero, unitamente all'istruzione per un'applicazione medica nelle lingue statali e russe, collocare in scatole di cartone con divisori in cartone.

Condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura non superiore a 25 ° С.

Proteggi dalla luce.

Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Periodo di validità

Non applicare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vendita della farmacia

Produttore / imballatore

Solupharm Pharmaceutical Ertsoignisse GmbH, Germania

Titolare del certificato di registrazione

Wörwag Pharma GmbH & Co. KG,

Calver Straße 7, 71034 Böbligeng, Germania

Indirizzo dell'organizzazione che riceve richieste dai consumatori sulla qualità dei prodotti (beni) nella Repubblica del Kazakistan:

Ufficio di rappresentanza di Wörwag Pharma GmbH and Co. CG nella Repubblica del Kazakistan e in Asia centrale,

Almaty, 050000, Bogenbai batyr 148, di. 303

Thiogamma

Descrizione del 17/07/2014

  • Nome latino: Thiogamma
  • Codice ATX: A16AX01
  • Principio attivo: acido tioctico (acido tioctico)
  • Produttore: Werwag Pharma GmbH and Co. KG (Worwag Pharma GmbH Co. KG), Beblingen, Germania

struttura

Concentrato per la preparazione della soluzione è costituito dai seguenti componenti:

  • meglumina il tioctato (agisce come principale sostanza attiva) - 1167,7 mg (in termini di massa corrisponde a 600 mg di acido tiottico);
  • macrogol 300 - 4000 mg;
  • meglumin - 6-18 mg;
  • acqua purificata per iniezione - fino a 20 ml.

La soluzione per infusione ha componenti come:

  • sale di meglumina di acido tioctico - 1167,7 mg (corrisponde a 600 mg di acido lipoico nel residuo secco);
  • macrogol300 - 4000 mg;
  • meglumina;
  • acqua per iniezione - fino a 50 ml.
  • acido tioctico - 600 mg;
  • cellulosa microcristallina (MCC) - 49 mg;
  • lattosio monoidrato - 49 mg;
  • talco - 36, 364 mg;
  • ipromellosa - 25 mg;
  • biossido di silicio colloidale - 25 mg;
  • sodio carmelloso - 16 mg;
  • stearato di magnesio - 16 mg;
  • Simeticone - 3,636 mg (il rapporto richiesto tra dimeticone e biossido di silicio colloidale è 94: 6).

La shell di ciascuna compressa è composta da:

  • ipromellosa - 2,8 mg;
  • Talco - 2 mg;
  • macrogol 6000 - 0,6 mg;
  • sodio lauril solfato - 0,025 mg.

Modulo di rilascio

I chioschi farmaceutici della preparazione farmaceutica sono forniti nelle seguenti varianti:

  • Concentrato trasparente per la preparazione di una soluzione per infusione in fiale da 20 ml ciascuna di colore giallo o giallo verdastro. Le fiale sono fatte di vetro di tipo I marrone, ciascuna contrassegnata con inchiostro bianco sotto forma di un punto. Il vassoio di cartone con divisori sotto la sezione contiene 5 fiale. Il pacchetto è composto da 1, 2 o 4 piastre e una custodia pendente che fornisce protezione dalla luce, realizzata in PE nero.
  • Pronto soluzione trasparente per infusione di colore giallo chiaro o con una tinta verde, 50 ml in flaconcini di vetro di cannella tipo II, ognuno dei quali è chiuso con un tappo di gomma. Questi ultimi sono fissati alla bottiglia usando tappi di alluminio con una guarnizione in polipropilene sulla parte superiore. Ogni confezione contiene 1 o 10 bottiglie separate da pareti in cartone, complete di scatole con coperchio pendente in base al numero di bottiglie.
  • Compresse oblunghe e biconvesse da 600 mg sono confezionate in blister di PVC o di alluminio, 10 pezzi ciascuno. Le compresse sono di colore giallo chiaro con macchie di bianco e giallo con intensità di colore diversa. Ci sono rischi caratteristici su entrambe le superfici. La sezione trasversale mostra che il nucleo del tablet è anche di colore giallo chiaro, coperto da un guscio denso. Una scatola di cartone contiene tipicamente 3, 6 o 10 lastre di contorno.

Azione farmacologica

Il principale componente attivo della preparazione farmaceutica Tiogamma, indipendentemente dalla forma di rilascio, è l'acido tiottic o alfa-lipoico (due nomi per la stessa sostanza biologicamente attiva). Questa è una parte naturale del metabolismo, cioè, normalmente questo acido si forma nel corpo e agisce come un coenzima di complessi mitocondriali del metabolismo energetico dell'acido piruvico e dei chetacidi alfa lungo il percorso della decarbossilazione ossidativa. L'acido tioctico è anche un antiossidante endogeno, in quanto è in grado di legare i radicali liberi e proteggere le cellule dalla loro azione distruttiva in questo modo.

Il ruolo del componente farmaco è anche importante per il metabolismo dei carboidrati. Aiuta a ridurre il glucosio circolante libero nel siero del sangue e l'accumulo di glicogeno nelle cellule del fegato. A causa di questa proprietà, l'acido tioctico riduce la resistenza all'insulina cellulare, cioè la risposta fisiologica a questo ormone è più attiva.

Partecipa alla regolazione del metabolismo dei lipidi. Effetto particolarmente evidente del principio attivo sul metabolismo del colesterolo come agente ipocolesterolemizzante: l'acido riduce la circolazione dei lipidi a bassa e bassissima densità e aumenta la percentuale di lipidi ad alta densità nel siero del sangue). Cioè, l'acido tiocitico ha una certa proprietà anti-aterogenica e pulisce il letto micro- e macrocircolatorio dal grasso in eccesso.

Gli effetti di disintossicazione della preparazione farmaceutica si notano anche in caso di avvelenamento con sali di metalli pesanti e altri tipi di intossicazione. Questa azione si sviluppa attraverso l'attivazione di processi nel fegato, migliorando così la sua funzione. Tuttavia, l'acido tioctico non contribuisce all'esaurimento delle sue riserve fisiologiche, ma al contrario ha forti proprietà epatoprotettive.

Va notato che i farmaci a base di acido alfa-lipoico sono attivamente utilizzati nel diabete mellito, poiché i componenti costitutivi aiutano a ridurre la formazione dei metaboliti finali della glicazione e ad aumentare il contenuto di glutatione a valori fisiologicamente normali. Migliora anche la troficità dei nervi e il flusso endoconoideo, il che porta a un aumento qualitativo generalizzato dello stato delle fibre nervose periferiche e impedisce lo sviluppo di polineuropatia diabetica (un'unità nosologica che si sviluppa a causa del danneggiamento dei pilastri nervosi a causa dell'aumentata concentrazione di glucosio e dei suoi metaboliti).

Con le sue proprietà farmacologiche (epato-e protettiva dei nervi, disintossicazione, antiossidante, ipoglicemico e molti altri), l'acido tioctico è simile alle vitamine del gruppo B.

L'acido tioctico o alfa-lipoico ha acquisito ampia popolarità in cosmetologia a causa del seguente effetto farmacologico sulla pelle del viso, la cui cura di solito non è facile:

  • rimuove l'ipersensibilità;
  • stringendo le pieghe della pelle, riduce la profondità delle rughe, rendendole invisibili anche in aree così difficili come gli angoli degli occhi e delle labbra;
  • guarisce le tracce di acne (acne) e cicatrici, perché, penetrando nella sostanza intercellulare, stimola il normale lavoro dei meccanismi riparativi;
  • stringe i pori sul viso e regola la capacità funzionale delle ghiandole sebacee, eliminando così i problemi di pelle grassa o grassa;
  • agisce come un potente antiossidante di origine endogena.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Se assunto per via orale, il farmaco viene rapidamente e completamente assorbito dal tratto gastrointestinale. Va notato che l'uso simultaneo del farmaco con un pasto riduce il grado di assorbibilità di Thiogamma. Dopo il primo passaggio nel fegato, una parte significativa del componente attivo subisce cambiamenti irreversibili (nella letteratura farmacologica, questo fenomeno è descritto come un effetto di primo passaggio), poiché la biodisponibilità del farmaco varia dal 30 al 60%, a seconda delle singole capacità metaboliche del corpo. La concentrazione plasmatica massima è di circa 4 μg / ml con un periodo di consegna di 30 minuti.

Il tiogamma per i contagocce o la preparazione di soluzioni per infusione viene somministrato per via endovenosa, poiché la preparazione farmaceutica in questa forma di rilascio può evitare l'effetto del primo passaggio. Il periodo di consegna alla circolazione sistemica è di circa 10-11 minuti e la concentrazione plasmatica massima in questo caso è di 20 μg / ml.

Il farmaco viene metabolizzato, indipendentemente dalla forma utilizzata, nel fegato mediante ossidazione della catena laterale e ulteriore coniugazione. Gioco al plasma - 10-15 ml / min. L'acido tiocitico e i suoi prodotti metabolici sono escreti principalmente dai reni (circa 80-90%). Nelle urine viene rilevata una piccola quantità di componenti costituiti immutati della preparazione farmaceutica. L'emivita del farmaco Thiogamma 600 (600 indica il contenuto di massa dell'acido alfa lipoico in termini di residuo secco) - 25 minuti e la forma potenziata del farmaco chiamato Thiogamma Turbo - da 10 a 20 minuti.

Indicazioni per l'uso

  • neuropatia diabetica;
  • danno alcolico ai tronchi nervosi;
  • malattie del fegato - epatite e cirrosi di diversa origine, degenerazione grassa degli epatociti;
  • polineuropatia periferica o sensomotoria;
  • intossicazione da gravi manifestazioni (ad esempio sali di metalli pesanti o funghi).

Controindicazioni

  • intolleranza ereditaria o ereditaria ai componenti di un preparato farmaceutico;
  • età da bambini;
  • il periodo di gravidanza e allattamento al seno;
  • grave compromissione del funzionamento dei reni o del fegato (in particolare la genesi itterica);
  • periodo acuto di infarto miocardico;
  • stadi scompensati di insufficienza cardiaca o respiratoria;
  • ulcera peptica o grave gastrite iperacida;
  • disidratazione ed exsiccosi;
  • alcolismo cronico;
  • forma di diabete scompensata;
  • disturbi acuti della circolazione cerebrale;
  • suscettibilità allo sviluppo di acidosi di lattato (in particolare per forme di farmaci destinati alla somministrazione parenterale);
  • malassorbimento di glucosio-galattosio per compresse.

Effetti collaterali

Le seguenti conseguenze indesiderabili possono essere osservate nel trattamento con un preparato farmaceutico:

  • Da parte del sistema di coagulazione del sangue: emorragie puntiformi sotto forma di porpora (rash emorragico), tromboflebite, trombocitopenia.
  • Da parte del sistema nervoso: vertigini, mal di testa, aumento della sudorazione, raramente - spasmi a scatti dei singoli muscoli.
  • Da parte dei processi metabolici: una violazione dell'apparato visivo a causa di stati ipoglicemici (diminuzione della concentrazione di glucosio libero nel siero del sangue), che si manifesta principalmente sotto forma di diplopia.
  • Il tubo digerente (per compresse Thiogamma e Thiogamma Turbo per somministrazione parenterale): dispepsia, raramente - una violazione della sensibilità dell'apparato gustativo.
  • Reazioni locali: arrossamento locale, eczema o orticaria nel sito di iniezione.
  • Quando una somministrazione endovenosa inutilmente rapida del farmaco - aumenta la pressione intracranica e il disturbo del ciclo respiratorio (dispnea).
  • Altri sono condizioni allergiche fino allo shock anafilattico.

Thiogamma, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Le istruzioni per l'uso di Thiogamma variano notevolmente a seconda della forma farmaceutica del farmaco utilizzato.

Compresse da 600 mg vengono somministrate per via orale una volta al giorno. Non devono essere masticati, poiché il guscio può essere danneggiato, si consiglia di bere una piccola quantità di acqua. La durata del corso è prescritta individualmente dal medico curante, poiché dipende dal grado della malattia. Di solito le compresse sono prese da 30 a 60 giorni. La ripetizione del corso di terapia conservatrice è possibile 2-3 volte all'anno.

Thiogamma Turbo è utilizzato per la somministrazione parenterale mediante infusione endovenosa a goccia. Il dosaggio giornaliero è di 600 mg 1 volta al giorno - calcolato sul contenuto di un flaconcino o fiala. L'introduzione avviene lentamente per 20-30 minuti al fine di evitare effetti collaterali dovuti a una rapida infusione del farmaco. Il corso di terapia di questa forma del farmaco è da 2 a 4 settimane (la durata più breve del trattamento conservativo è dovuta a più alti tassi di concentrazione plasmatica massima dopo somministrazione parenterale del farmaco).

Il concentrato per la preparazione di liquidi per via endovenosa viene utilizzato come segue: il contenuto di 1 fiala (in termini di principio attivo principale - 600 mg di acido tiottico) viene miscelato con 50-250 soluzione isotonica (0,9 percento) di cloruro di sodio. Immediatamente dopo la preparazione della miscela terapeutica, la fiala viene coperta con una custodia protettiva leggera (è obbligatorio avere un caso per flacone di farmaco nella confezione del prodotto). Immediatamente, la soluzione viene somministrata mediante infusione endovenosa a goccia per 20-30 minuti. Il periodo massimo di conservazione della soluzione di Tiogamma preparata non supera le 6 ore.

Thiogamma può essere usato per la cura della pelle. A tale scopo, viene utilizzata la forma farmaceutica per contagocce in fiale (fiale con un concentrato per la preparazione di infusioni endovenose non sono adatte come cosmetici, in quanto possono causare reazioni allergiche a causa della grande quantità del principio attivo). Il contenuto di una bottiglia viene applicato nella sua forma pura a tutta la superficie della pelle del viso due volte al giorno - al mattino e alla sera. Prima di tale procedura, si consiglia di lavare con acqua calda e sapone per pulire i cancelli di ingresso dei pori per una profonda penetrazione dell'acido tiottico.

overdose

Quando si osserva una concentrazione eccessiva dei componenti attivi del preparato farmaceutico nel plasma sanguigno:

  • aumento degli effetti collaterali;
  • intenso mal di testa;
  • vomito abbondante e non passare la nausea;
  • agitazione psicomotoria;
  • disturbo della coscienza;
  • convulsioni epilettiche o convulsioni generalizzate;
  • acidosi lattica;
  • coma ipoglicemico;
  • insufficienza circolatoria acuta - shock;
  • sindrome da coagulazione intravascolare disseminata;
  • depressione del midollo osseo;
  • insufficienza multiorgano.

Non esiste un antagonista specifico per il farmaco, quindi la condizione di sovradosaggio viene interrotta sintomaticamente. Se il farmaco è stato usato sotto forma di compresse, si raccomanda di lavare lo stomaco, inserire l'enterosorbente (ad esempio, carbone attivo dal peso del paziente) e indurre il vomito con farmaci il più presto possibile dopo la somministrazione.

Se è stata utilizzata la somministrazione parenterale di un preparato farmaceutico, vengono mostrate azioni come la somministrazione di analgesici per arrestare il mal di testa e altri farmaci al fine di alleviare al massimo le condizioni del paziente. Il trattamento di convulsioni epilettiche generalizzate, acidosi lattica o altre condizioni patologiche che minacciano direttamente la vita, viene effettuato secondo i moderni protocolli di terapia intensiva.

interazione

Nella terapia combinata, che prevede l'uso simultaneo di acido tioctico e cisplatino, l'efficacia di quest'ultimo è significativamente ridotta.

I preparati contenenti ioni metallici (ad esempio a base di ferro) non esercitano il loro effetto terapeutico, poiché il componente attivo di Thiogamma lega metalli e li rimuove in modo sicuro dal corpo.

L'effetto antinfiammatorio degli steroidi glucocorticoidi viene potenziato quando sono associati all'acido tiottico nello schema di terapia conservativa.

L'uso combinato di agenti ipoglicemici orali e insulina durante il trattamento con Thiogamma aumenta gli effetti terapeutici dei farmaci antidiabetici, pertanto, quando si assume l'acido alfa lipoico in pazienti con diabete mellito, il percorso di riabilitazione del diabete mellito deve essere regolato di conseguenza.

L'etanolo e i suoi prodotti metabolici indeboliscono l'azione farmacologica dell'acido alfa-lipoico, contribuiscono allo sviluppo o all'ulteriore progressione delle malattie neuropatiche, poiché l'uso di bevande alcoliche alcoliche durante il trattamento con questo farmaco non è raccomandato.

Per il concentrato di Tiogamma e altre forme farmaceutiche del farmaco, esiste un ulteriore elenco di interazioni:

  • L'uso di acido tioctico con soluzioni di destrosio, la soluzione cristalloide di Ringer o agenti leganti disolfuro o gruppi sulfidrilici è incompatibile.
  • Le molecole di zucchero (ad esempio, dalle soluzioni di Levulose o Fructose) formano complessi scarsamente solubili con il componente principale di Thiogamma.

Condizioni di vendita

Il tiogamma viene venduto rigorosamente su un modulo recettore certificato.

Condizioni di conservazione

Per salvare il farmaco deve essere in un luogo asciutto e buio a una temperatura non superiore a 25 gradi Celsius. Inoltre, Thiogamma non dovrebbe essere accessibile ai bambini.

Periodo di validità

Istruzioni speciali

Il prodotto farmaceutico può essere utilizzato come strumento cosmetico per la cura della pelle del viso. I principi attivi hanno potenti proprietà antiossidanti e un effetto tonico altrettanto forte, perché il viso Thiogamma ha guadagnato una vasta popolarità nella cosmetica conservativa come tonico restitutivo. Come usare Thiogamma per desquamazione della pelle può essere trovato nelle istruzioni per il farmaco.

Il trattamento con questo prodotto farmaceutico non influisce sulla capacità di concentrazione o per lunghi periodi di attenzione diligente, poiché guidare o lavorare con altri meccanismi complessi potenzialmente pericolosi per la vita non è proibito durante il corso della terapia conservativa.

Analoghi di Thiogamma

Gli analoghi della tiogamma costituiscono un gruppo piuttosto ampio di preparati farmaceutici, dal momento che gli effetti terapeutici esercitati sono ora molto richiesti. È molto più facile usare i farmaci per la prevenzione delle neuropatie gravi piuttosto che trattarli successivamente in modo conservativo, sottoponendosi a un lungo e debilitante ciclo di terapia farmacologica. Quindi, insieme a Tiogamma vengono utilizzati: Berlition 300, Neurolipon e Octolipen.

Sinonimi

Per i bambini

La droga farmaceutica è rigorosamente controindicata per l'uso nella pratica pediatrica, in quanto può sviluppare gravi conseguenze sotto forma di effetti collaterali, che nei bambini vengono fermati particolarmente difficili.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Durante l'allattamento e la gravidanza, l'uso del farmaco è controindicato a causa del possibile impatto sul bambino.

Recensioni Thiogamme

La medicina farmaceutica è molto popolare nei pazienti con diabete mellito o predisposizione alla neuropatia. Poiché Tiogamma fornisce un trattamento profilattico delle malattie del sistema nervoso periferico e non consente di perdere la capacità di lavorare per molti anni. A causa del corso relativamente breve, è possibile proteggersi dalle conseguenze molto gravi della patologia endocrina.

Le persone che hanno usato questo farmaco separatamente notano che non si dovrebbe avere paura di un ampio elenco di effetti collaterali, poiché il grado della loro manifestazione è classificato come molto raro anche dai parametri farmaceutici dell'Associazione Mondiale della Sanità (gli effetti indesiderati del trattamento si verificano in meno di 1/10000 casi di terapia conservativa compresi episodi di convulsioni).

Anche i medici esperti e i farmacisti qualificati sono soddisfatti con il tiogamma perché lo usano abbondantemente in ospedale. A causa dell'effetto del primo passaggio, la possibilità che si verifichi un sovradosaggio o un'aumentata concentrazione dei componenti attivi nel plasma sanguigno è ridotta al minimo e gli effetti indesiderati che si verificano raramente vengono rapidamente e facilmente interrotti dai farmaci. Sullo sfondo di questi fatti, le proprietà terapeutiche di un farmaco sono davvero sorprendenti, il che è un'opinione positiva anche tra il personale medico.

Come strumento cosmetico per il viso, le recensioni su Tiogamma confermano la reputazione del farmaco. L'acido tiocitico è davvero in grado di affrontare le rughe sulle parti più difficili del viso e questo è dimostrato da innumerevoli ringraziamenti nei forum di cura della pelle del viso. Tuttavia, si nota la presenza di una reazione allergica della pelle in individui predisposti a tale reazione (ipersensibilità o idiosincrasia ereditaria), pertanto si raccomanda di eseguire un test allergico prima di usare Thiogamma.

Prezzo Thiogamma, dove acquistare

Il prezzo di Tiogamma 600 mg dipende dalla forma di rilascio della preparazione farmaceutica, sia nella Federazione Russa che in Ucraina:

  • compresse - da 800 a 1000 rubli / 270-300 grivna per confezione;
  • Thiogamma Turbo - 1000-1200 rubli / 540-650 grivna;
  • ampolle con una soluzione per amministrazione parenteral - 190 rubli (il costo di un'ampolla) / 640-680 grivna (prezzo per pacco);
  • liquido per contagocce, destinato per infusioni endovenose - 210 rubli (per bottiglia) / 72 grivna (il costo di una unità del farmaco).

Dolci al cioccolato senza zucchero: una ricetta da un fan

Obesità negli uomini