Mais sul piede: metodi di trattamento a casa

Come risultato dell'azione meccanica e dell'attrito costante, la pelle del piede diventa ruvida e si trasforma in una formazione densa. Il mais differisce dalle verruche plantari in quanto è composto da tessuto morto cheratinizzato e raramente causa dolore. Tali tumori possono essere curati da soli. Ma solo nelle fasi iniziali, mentre la compattazione non ha messo radici. In presenza di un'asta profonda, contattare la clinica.

Foto 1. I calli sui piedi devono essere trattati. Fonte: Flickr (Rebecca Brown).

Tipi di callo sui piedi

Le pance colpiscono le superfici laterali del piede, l'area del tallone, i cuscinetti delle dita e gli spazi sotto e tra le dita. Al primo stadio appare un piccolo punto indolore, che alla fine diventa giallo e più denso. Man mano che il mais cresce, si ingrandisce e può radicarsi. L'asta penetra in profondità sotto la pelle e raggiunge le terminazioni nervose, causando dolore.

Sui calli asciutti del piede sono più comuni, come la pelle in questo posto è piuttosto ruvida e secca.

Callo secco sul piede

A causa del costante sfregamento in alcune zone del piede, la circolazione sanguigna viene disturbata e aumenta la cheratinizzazione naturale dell'epidermide. Quindi, una densa crescita di tessuto morto appare, quindi, raramente causa dolore nella fase di formazione.

asta di mais

Nel corso del tempo, la neoplasia secca aumenta di dimensioni, cresce nei tessuti molli, raggiunge le radici nervose e diventa una fonte di forte dolore. È possibile determinare la presenza di un'asta anche mediante ispezione visiva: una macchia grigiastro-bianca si forma all'interno del mais. Questa sottospecie è la più pericolosa. Liberarsi di una radice profonda a casa è molto difficile.

Calli d'acqua sulla pianta del piede

Il mais è anche chiamato acquoso o semplicemente idropico. Secondo la struttura, si tratta di una custodia in pelle riempita con un liquido trasparente (linfa). Se i piccoli capillari sono danneggiati all'interno della formazione, è possibile vedere inclusioni di sangue. Tale mais può esplodere indipendentemente o con l'assistenza di terzi (ad esempio durante una puntura dell'ago). Se si verifica una contaminazione, la decomposizione inizierà all'interno del pacco.

Cause del callo sui piedi

Molto spesso, i natotipi sulle gambe compaiono come risultato di un'irritazione meccanica esterna della pelle sui piedi. I calli si formano anche in persone con una storia di psoriasi, diabete, malattie della tiroide, anomalie nella funzione degli organi interni o malattie fungine della pelle. In questi casi, l'approccio terapeutico dovrebbe essere completo.

Secondo le statistiche, le donne hanno 10 volte più probabilità di soffrire di calli in piedi rispetto agli uomini. Ciò è dovuto al fatto che i rappresentanti del gentil sesso preferiscono la bellezza alla convenienza. Creazione di fiocchi alla moda, scarpe da donna su un tacco alto o con la punta stretta. Tali scarpe non solo deformano il piede, ma diventano anche una delle cause della grossolanità della pelle su di esso.

Foto 2. Il desiderio di bellezza gioca uno scherzo crudele con le donne: secondo le statistiche, hanno molte più probabilità di soffrire di mais. Fonte: Flickr (glad_game).

Carico sulle gambe

Le persone con diabete spesso hanno un eccesso di peso, che mette un'eccessiva pressione sulle gambe. Un peso eccessivo e il trasporto di oggetti pesanti (merci, scatole, borse, ecc.) Creano un carico aggiuntivo, in conseguenza del quale lo strato superiore dell'epidermide viene sottoposto ad attrito meccanico e si ispessisce.

Tendenza alla cheratinizzazione

Alcune persone sono naturalmente inclini a cheratinizzare la pelle. Questa è una caratteristica fisiologica del corpo, non dipende da fattori esterni.

Mancanza di vitamine

La mancanza di vitamina B influisce sulla sensibilità della pelle. Se c'è una carenza acuta di vitamine nel corpo, la pelle dei piedi diventa più sottile e anche un leggero attrito può causare un callo.

Un tale fastidio come un natoptysh è un compagno frequente di atleti-corridori, facchini e ballerini.

Cosa fare se il callo sul piede fa male

Un callo secco sul piede è costituito da cellule epiteliali morte, quindi, il più delle volte non fa male, ma provoca disagio ed è un difetto estetico. Se i sigilli iniziano a ferire, significa che ha diffuso la radice o che un'infezione è penetrata nei tessuti. Innanzitutto è necessario determinare la causa esatta del dolore e solo successivamente procedere al trattamento.

Trattamento del callo del piede

Oggi, ci sono metodi rapidi e indolori per sbarazzarsi dei calli, sia in clinica che a casa. In ospedale, il medico suggerirà di rimuovere il sigillo mediante congelamento (criodistruzione) o mediante un apparecchio laser. Affinché le foche non crescano, è necessario eliminare la causa del loro aspetto, ad esempio, rifiutare di indossare scarpe strette e scomode.

Trattamento farmacologico

La farmacia vende un sacco di unguenti, gel e creme a base di acido salicilico, che ammorbidisce la pelle ruvida. Prima di mettere mezzi sulle aree danneggiate, è desiderabile vaporizzare i piedi in acqua tiepida con l'aggiunta di bicarbonato di sodio ordinario o nel decotto di camomilla, asciugare e rimuovere lo strato superiore con una spazzola o una pietra rigida. I metodi di trattamento variano a seconda del tipo di mais:

  • Dry. È possibile eliminare la compattazione prima vaporizzando la gamba e rimuovendo lo strato superiore cheratinoso con l'aiuto della pomice. Per la notte, applicare un unguento acido salicilico o utilizzare del nastro adesivo contro le formazioni asciutte. L'intonaco ha un effetto più morbido sui tessuti sani ed è più efficace, dal momento che non può essere rimosso per diversi giorni, durante i quali la crosta secca si dissolve completamente.
  • Rod. Per rimuovere completamente la parte interna dell'asta, è possibile utilizzare agenti topici keratolic o unguento Vishnevsky, che letteralmente "tira" la radice. La procedura è standard, come per i calli secchi: il bagno, l'applicazione di unguenti, il mantenimento della notte. Un aiuto migliore progettato specificamente per cerotti adesivi con stanghette. Le formazioni croniche dovranno essere processate più volte. A volte serve l'aiuto di un dottore.
  • Acqua nebulizzata La bolla non deve essere perforata, ma se interferisce fortemente, fallo con molta attenzione. Pre-sterilizzare gli strumenti per piercing. Pungere la base, non spremere il liquido. Lubrificare il sito del danno con vernice verde e sigillare con un cerotto. Se la pelle scoppiare, tagliare dolcemente le forbicine per le unghie, ungere pomata streptocidal, che si asciuga la ferita e lasciarlo in questa posizione per un paio d'ore. Se la ferita è aperta, non usare alcol, iodio o verde brillante. È sufficiente inumidire un tampone di cotone in una soluzione al 3% di perossido di idrogeno e disinfettare la superficie. È possibile utilizzare e patch, ma in questo caso, l'accesso di ossigeno promuove una rapida guarigione.

Trattamento domiciliare con rimedi popolari

Le persone hanno notato da molto tempo che i bagni e l'attaccamento delle piante aiutano nel trattamento delle formazioni dense sui piedi. Ma per ogni tipo di mais ci sono diverse ricette:

  • Dry. Le aree cornee lubrificano delicatamente il succo di celidonia più volte al giorno. Dopo un bagno caldo, applica una fetta di limone o una pappa di aglio cotto ai semi. La procedura viene eseguita di notte fino al completo recupero. Aiuta ad eliminare la formazione secca e l'applicazione della buccia di cipolla, infusa nell'aceto per 14 giorni.
  • Rod. Sapone-soda (2-3 cucchiai per 1 litro d'acqua) o senape (2 cucchiai per litro d'acqua) i bagni di mezz'ora aiutano a far fronte alla verga, dopo di che ingrassano la zona interessata con crema e stecchino. Prepara le impurità con la farina di aglio e cipolla (trita le fette fresche con l'aiuto di un frantoio). L'asta esce, di regola, dopo 8-10 sessioni.
  • Acqua nebulizzata Il mais deve essere trattato con aloe o succo di kalanchoe, antisettico pre-applicato per evitare possibili infezioni. Aiuta ad alleviare il dolore attaccando una foglia lavata di piantaggine o conifera oleaginosa.

Prevenire la ricorrenza del callo sui piedi

Evitare la comparsa di calli non è difficile. Per fare ciò, è sufficiente monitorare le condizioni dei piedi e rispettare regole semplici:

  • Indossare scarpe realizzate con materiali naturali e traspiranti che non sfregano i piedi. Le scarpe dovrebbero avere una scarpa comoda e una suola aderente;
  • L'altezza ottimale del tacco per l'uso quotidiano è di 5-7 cm;
  • Durante il montaggio nel negozio non esitare a camminare un po '. Scegli la taglia giusta e rinuncia a modelli stretti e stretti che comprimono le dita;
  • Se i tuoi piedi sudano molto, usa il talco o uno spray per asciugare. Bagno con un decotto di corteccia di quercia contribuirà a ridurre la sudorazione;
  • Con una tendenza alla cheratinizzazione della pelle sui piedi, è consigliabile fare bagni caldi con l'aggiunta di sale marino prima di coricarsi. Dopo la cottura a vapore è necessario rimuovere lo strato grossolano con pietra pomice e ungere con olio (oliva, mais, semi di lino) o crema morbida.

Cos'è un callo e perché appare?

Il callo interno dà maggiore disagio, in contrasto con il semplice, superficiale. Sembra una crescita spessa e cornificata che si trova sulla suola o sulle dita dei piedi. Il callo interno appare raramente sui palmi. A prima vista, non è molto diverso dal solito, ma una tale educazione ha un punto nero al centro. Il mais ha bisogno di un trattamento tempestivo. Se si deposita su una suola, la persona avverte un forte dolore quando cammina. I grossi calli interni non consentono di indossare scarpe alla moda, quindi causano disagio psicologico.

Cause del problema

È importante riconoscere una formazione spiacevole nel tempo, quindi consultare un medico e superare diversi test. In futuro, uno specialista nominerà un trattamento competente.

Il callus interno viene visualizzato per vari motivi. Può verificarsi a causa di effetti meccanici sulla pelle che sono già stati colpiti. Se hai plantari scomodi, devi sostituirli, altrimenti ci saranno crescite sui piedi. I calzini dovrebbero essere selezionati in taglia: non dovrebbero essere troppo stretti. In alcuni casi, il callo si verifica sullo sfondo di danni alla pelle da parte di un corpo estraneo. È necessario estrarre tutta la polvere, le spine dalle scarpe. Se ciò non viene fatto, un oggetto estraneo danneggerà la pelle dei piedi e in futuro potrebbe trasformarsi in un callo. La pelle, in ogni caso, non prenderà un corpo alieno, ma attecchirà alla crescita e la persona sentirà dolore mentre cammina.

Non puoi camminare a piedi nudi per un lungo periodo: prima, puoi ammalarti e, in secondo luogo, puoi ricevere un callo. Prova a comprare scarpe di qualità. Non lasciare che i tuoi piedi sudano. Le solette dovrebbero anche essere di alta qualità (può essere scelto l'ortopedico). Un'altra causa di calli - indossare scarpe con tacchi molto alti o bassi. È necessario cambiare periodicamente le scarpe: quindi è possibile evitare i calli e le deformità dei piedi. Le pance e le spille sono formate da chi ha abbandonato completamente i tacchi. Puoi comprare scarpe su una piattaforma bassa. Se una persona è costantemente in contatto con gli strumenti, i calli appaiono sulle mani.

Se non tratti il ​​solito callo, può svilupparsi in uno interno. A volte questo accade quando esposto ai funghi. Se la pelle ferita è ferita, i semi possono germogliare all'interno. Con un'infezione fungina o virale, il trattamento è difficile. Si noti che l'infezione fungina della pelle è comune e questa malattia porta alla formazione di calli principali. Formazioni spiacevoli si trovano spesso sulla pianta, talloni. A volte possono essere visti negli spazi interdigitali. I semi appaiono sui palmi in casi eccezionali.

Farmaci per il trattamento

Non automedicare! Non tagliare le escrescenze, non cauterizzarlo con mezzi e medicinali dubbi, selezionati a tua discrezione. Altrimenti, danneggi la pelle: la crescita aumenterà di dimensioni. Nell'identificare i calli è necessario visitare un dermatologo. Prima di tutto, determinerà la causa del problema. Se si tratta di un'infezione virale o fungina, vengono prescritti farmaci appropriati.

Considera la terapia farmacologica. Se la formazione non appare a causa di funghi, è necessario utilizzare fondi con acido salicilico. Ricorda: vengono applicati solo alle aree danneggiate. Se l'acido salicilico entra in contatto con la pelle sana, è irritante. Unguento Super antimozolin contiene 2 principi attivi: è carbamide e acido lattico. Lo strumento aiuta nella lotta contro i grani comuni e interni. Una medicina chiamata Vitaon contiene estratti di erbe. Usandolo, puoi sbarazzarti di varie formazioni plantari. Rimedi esterni Nemozol contiene acido salicilico e molti altri principi attivi che aiutano a ripristinare la pelle. Il fluido Stopmozol è anche efficace nel combattere le crescite. Se il medico ha identificato un'infezione fungina o virale, può prescrivere Aciclovir o Lamisil.

L'intonaco del cereale è efficace: è disponibile al prezzo ed è comodo in uso. In alcuni casi, risulta essere inutile, ma tutto dipende dal tipo di mais e dalla presenza di infezione. Ancora: per le infezioni fungine e virali è necessario un unguento speciale. La patch di mais viene applicata come segue. Lavati i piedi e asciugali. Incolla la patch sull'area interessata; sopra è riparato con un cerotto. I mezzi vengono mantenuti 3 giorni, quindi vengono rimossi. Successivamente, è necessario vaporizzare i piedi e rimuovere l'asta. Di norma, lascia e lascia l'approfondimento. È necessario utilizzare lo iodio per processarlo, quindi incollare con nastro adesivo. Durante il trattamento è necessario indossare comode plantari ortopedici, quindi, ridurrai le sensazioni dolorose.

Procedure utili

Esistono diverse tecniche efficaci contro il dolore, grazie alle quali è possibile dimenticare le formazioni spiacevoli. Laser, rimozione dell'hardware e criodistruzione vengono eseguiti nell'ufficio cosmetologia.

La rimozione del callo laser è molto popolare: è usata in casi avanzati. Il raggio laser ha un potente effetto sulla struttura dell'asta. Come risultato di manipolazioni mediche, è completamente bruciato. Il vantaggio della rimozione laser sta nel fatto che il dispositivo aiuta a distruggere i batteri patogeni nella zona interessata. Il trattamento laser minimizza il rischio di infiammazione e complicazioni.

Anche la rimozione di mais dall'hardware è efficace. In questo caso, il medico usa un dispositivo speciale per la perforazione di escrescenze. Quando è necessaria una procedura hardware per rimuovere l'intera asta. Più tardi nel cosiddetto "buco" il medico depone i farmaci antifungini. La rimozione dell'hardware non porta a complicazioni e recidive.

La criodistruzione viene effettuata utilizzando azoto liquido. Con le basse temperature, puoi rimuovere rapidamente il sigillo e lo stelo. La criodistruzione dura non più di 5 minuti. La procedura distrugge i tessuti patologici, aiuta a rimuovere il nucleo e previene la crescita.

Rimedi popolari

Se non sei allergico a cipolle, aglio, senape e celidonia, puoi usare le medicine tradizionali (ma prima dovresti consultare un medico). Quando si preparano i farmaci, è necessario osservare rigorosamente le proporzioni, altrimenti si può danneggiare la pelle.

Puoi preparare vassoi con l'aggiunta di mostarda: scaldare l'acqua bollita e diluire la senape secca (1 cucchiaino per 1 litro). Immergere i piedi in questo bagno, sostenere 30 minuti.

La pappa di cipolle e aglio aiuta nella lotta contro i semi. Prendi cipolla e aglio, trita. Stendere a fondo i piedi, applicare questa pappa, coprire la parte superiore con una garza e fissare con una benda. Dopo alcune procedure (una media di 10 è necessaria) la crescita scomparirà con l'asta.

Puoi provare la bibita a base di soda da bagno: aiuteranno in questi casi se il mais inizia a formarsi. Strofinare il sapone, mescolare con bicarbonato di sodio (1: 1). La miscela si scioglie in acqua calda, si raffredda leggermente. È necessario applicarlo, trattenerlo per mezz'ora, lavare i piedi, lavorarli con la pomice. Se esegui la procedura entro una settimana, la barra scomparirà.

Se hai notato un mais poco profondo, applica il succo di celidonia. Dovrai asciugare i piedi, asciugare, incollare un cerotto adesivo sulla tua pelle sana. Il succo di celidonia viene applicato durante la crescita. Ricorda che è velenoso: fai attenzione quando ti applichi. Dopo 5-7 sedute, lo strato cornificato dovrebbe scomparire.

In conclusione, notiamo che qualsiasi malattia dovrebbe essere trattata nelle sue fasi iniziali. Prevenzione del mais - indossare scarpe realizzate con materiali naturali. Inoltre è necessario sostituire i sottopiedi in tempo, non mettere scarpe strappate. Assicurati di prendersi cura dei piedi, applicare pomice, crema nutriente. Se i tuoi piedi sudano molto, devi fare bagni con la camomilla e la corteccia di quercia. E una regola più importante: non indossare le scarpe di qualcun altro.

Calli interni: trattamento professionale e domiciliare

L'azione meccanica prolungata sulla pelle, come l'attrito o la compressione, porta alla formazione di calli. I semi sono bagnati (tutti sanno di essere mocciosi), secchi (sono anche chiamati natoptysh) e fondamentali (mais secco con una radice). E 'secco o come viene chiamato il mais in crescita, che provoca il maggior disagio ai suoi proprietari. Più a lungo un tale callo rimane senza trattamento, più profonda la barra sottocutanea crescerà nei tessuti molli.

La rimozione delle neoplasie cardine è l'unico modo per liberarsi delle sensazioni dolorose che si verificano quando si cammina o si preme sul grano. È possibile rimuovere la crescita crescente in diversi modi - usando preparazioni di azione cheratolitica o necrotizzante, usando metodi tradizionali o ricorrendo alla rimozione dell'hardware.

localizzazione

È semplice distinguere un callo da neoplasie di altre specie - la crescita è secca, densa al tatto, con bordi chiari, all'interno c'è una piccola cavità, nel mezzo della quale è visibile un tappo scuro, questa è la radice.

I calli interni sulle gambe sono localizzati, meno frequentemente possono essere trovati sulle dita o sui palmi delle mani. Luoghi preferiti di calli incarniti sono i piedi - le escrescenze si formano sulle dita dei piedi o sul tappetino sotto di loro, spesso compaiono anche sui talloni. I più dolorosi sono i calli sulle dita dei piedi, o meglio tra di loro.

Il mais giovane interno ha un nucleo piccolo, quindi lo curerà molto più facilmente della vecchia crescita.

È importante non solo rimuovere il corpo calloso, ma anche capire la ragione della sua formazione, al fine di evitare il ripetersi in futuro.

cause di

Il motivo più comune per la comparsa di calli sulle gambe è quello di indossare scarpe scelte in modo errato (non appropriate per le dimensioni e la pienezza delle gambe). Un aspetto importante è la qualità del materiale con cui sono realizzate le scarpe.

Se il trattamento tempestivo non è stato effettuato, le crescite del nucleo si possono formare nel sito di calli umidi o secchi. I fattori predisponenti per l'emergere di neoplasie con la radice sono:

  • sudorazione eccessiva dei piedi;
  • malattie fungine non trattate dei piedi;
  • infezioni virali, in particolare il virus dermatotropo;
  • malattie croniche come il diabete, la psoriasi;
  • danno meccanico - attrito, l'introduzione di schegge nella pelle;
  • mancanza di igiene adeguata (pulire regolarmente i piedi dall'epidermide grossa);
  • sovrappeso.

L'aspetto di una crescita con un'asta implica la sua rimozione. Puoi rimuovere il mais giovane a casa, usando droghe o medicine tradizionali. Se il callo sul piede è vecchio, ha una radice profonda, dovrebbe essere rimosso nelle istituzioni cosmetiche o mediche.

Metodi di trattamento

Giovani neoplasie con una verga possono essere provate a casa, ma l'automedicazione non sempre dà i risultati desiderati.

I preparati di azione cheratolitica - Bensalitina, Kollomak, unguento salicilico, Mozolin, Salipod Patch e altri - aiuteranno ad ammorbidire lo strato di crescita cheratinoso. Il principale ingrediente attivo di questi farmaci è l'acido salicilico o lattico.

I farmaci necrotizzanti e mummificanti, come Feresol, Superpistotel, Solkoderm, Verrukatsid e altri bruciano i tessuti di crescita patologici, a seguito dei quali muore il callo.

Applicare queste sostanze aggressive dovrebbero essere localmente, evitando il contatto con la pelle sana.

I più efficaci, tuttavia, sono i metodi hardware per la rimozione dei tumori core: perforazione, crioterapia, distruzione laser e onde radio, elettrocoagulazione. Raramente si è ricorso all'asportazione chirurgica delle escrescenze.

È possibile trattare callo sulla punta dei piedi con metodi tradizionali, tuttavia, si dovrebbe tenere presente che questo processo è lungo e non termina sempre con un risultato positivo.

Farmaci cheratolitici

Prima di trattare i tumori secchi con un'anima con preparati cheratolitici, dovresti vaporizzare i piedi - fare un bagno di sapone (3 parti di sapone e 1 parte di soda), abbassare i piedi in acqua tiepida per 15-20 minuti, asciugarli e iniziare il trattamento.

  1. Kollomak - agente cheratolitico e battericida. Prima dell'applicazione, si consiglia di spalmare la pelle attorno ai semi con un unguento di zinco, dopo di che l'accumulo stesso viene trattato con precisione. La procedura viene ripetuta due volte al giorno. Il corso del trattamento non è più di 7 giorni. Il dosaggio giornaliero massimo di Kollomak è 10 ml.
  2. L'intonaco di Salipode è un agente cheratolitico a base di acido salicilico. L'intonaco è attaccato al mais cotto a vapore, dopo di che 2-3 giorni non possono essere rimossi. Dopo il momento in cui la patch viene rimossa, e gli strati ammorbiditi vengono rimossi con pietra pomice. Se necessario, la patch viene riparata di nuovo.
  3. La bensalitina è un agente cheratolitico a base di acido salicilico, benzoico e petrolato. Applicare sul mais pre-cotto, coprire l'area trattata con del nastro adesivo. Dopo 3-4 ore rimuovere la patch e l'unguento, se necessario, riapplicare. L'epidermide ammorbidita viene rimossa dalla pomice.

Prodotti chimici aggressivi

Prima di applicare i farmaci mummificanti e necrotizzanti, si raccomanda inoltre di rimuovere lo strato corniforme superiore del mais, di far uscire le gambe con il vapore e di trattare la crescita con la pomice. Applicare delicatamente, evitare il contatto con la pelle sana (causare ustioni e morte dei tessuti).

  1. Perezol - La cauterizzazione di 7-10 punti è sufficiente con un intervallo di 3-5 minuti per rimuovere un piccolo callo interno sul piede o tra le dita. Dopo alcuni giorni la crescita con la radice si asciuga. Se necessario, la manipolazione viene ripetuta.
  2. Il farmaco Verrukatsid (principio attivo Feresol) - un metodo di utilizzo simile a Feresol.
  3. Super Cleaner: applica un punto 1-2 gocce entro 5 giorni (dopo l'applicazione il farmaco deve essere completamente assorbito). Al fine di evitare bruciature di tessuti sani, trattare la pelle intorno ai calli con una crema grassa o colla con un cerotto.
  4. Solkoderm - cauterizza le crescite con il nucleo. Applicare in modo puntuale (evitare il contatto con la pelle sana). Dopo il trattamento per 3-5 minuti, il mais deve cambiare colore, se ciò non accade, applicare di nuovo il farmaco.

Anche i farmaci così aggressivi non possono sempre far fronte al grano. Si consiglia di rimuovere le vecchie escrescenze in istituti cosmetici o medici.

Tecniche hardware

L'uso di droghe non garantisce la completa rimozione del chicco di mais, quindi dopo tale trattamento si verificano spesso ricadute.

I metodi più efficaci sono la rimozione hardware delle core growth:

  1. Foratura - il mulino viene utilizzato (la dimensione viene selezionata singolarmente). Dopo il trattamento con un antisettico viene effettuata escrescenza di perforazione. Al posto del mais rimane una fossa, che viene ri-trattata con un antisettico, e anche gli agenti antivirali sono lasciati cadere nella nicchia;
  2. Crioterapia - una tecnica utilizzata per rimuovere le giovani crescite con un nucleo poco profondo. L'azoto liquido congela i tessuti patologici, dopo di che si estinguono;
  3. Elettrocoagulazione - si verifica la cauterizzazione dei calli con corrente alternata o continua di alta frequenza. Nel luogo dell'impatto, si forma una crosta, che dopo pochi giorni scompare indipendentemente;
  4. Rimozione laser: il raggio laser distrugge il corpo e la radice del mais e contemporaneamente coagula i vasi sanguigni (procedura senza sangue). La tecnica è efficace contro sia i giovani che i vecchi calli;
  5. Rimozione delle onde radio - sotto l'azione delle onde radio, il corpo e il nucleo del mais evapora. La procedura è esangue, la guarigione è veloce, la probabilità di recidiva è minima.

L'escissione chirurgica dei tumori core viene effettuata raramente (in casi eccezionali), la preferenza è data a metodi più innovativi e meno traumatici.

Medicina popolare

La rimozione dei semi con metodi non convenzionali è un processo lungo e inefficace, specialmente per quanto riguarda le vecchie crescite. L'opportunità di usare rimedi popolari, in questo caso, è in dubbio.

Compresse di polpa di aloe o limone ammorbidiscono le crescite cheratinizzate. Devono essere applicati di notte e al mattino rimuovere lo strato ammorbidito dell'epidermide con pomice.

Compresse di polpa di cipolla mescolate con aceto vengono applicate al mais cotto a vapore e lasciate per una notte. Per effettuare la manipolazione è consigliato fino alla completa scomparsa della crescita.

Ogni 3-4 ore di aceto viene gocciolato sul mais e sigillato con un cerotto. Inoltre, per ammorbidire la crescita del nucleo secco, fanno i bagni di senape - versano la polvere di senape in acqua calda e ne scaldano i piedi per mezz'ora, dopodiché il mais viene trattato con pomice.

Efficaci bagni caldi per le gambe dai prodotti a base di latte fermentato (kefir o siero di latte) - la procedura dura 30-40 minuti, quindi è necessario pulire i piedi e lubrificarli con olio di ricino.

Se i giovani calli con una canna possono ancora essere rimossi da soli, è meglio pulire le vecchie escrescenze con una radice profonda in armadi specializzati, ricordate questo.

Perché appare un callo, come appare e come rimuoverlo

Mais - è l'apparenza sulla superficie della pelle, che è spesso soggetta ad attrito, l'area di cheratinizzazione di colore biancastro o grigiastro, con una depressione al centro, dolorosa quando viene pressata. Con questa formazione, la natura protegge la pelle dalle lesioni meccaniche in quelle localizzazioni che sono più sensibili a questo. Molto spesso, i calli con un nucleo appaiono sul piede - nella zona del tallone, sulle dita o in mezzo. Raramente, un difetto della pelle può essere trovato sulle mani, e questo è tipico per i rappresentanti di alcune professioni.

Rimuovere l'educazione a casa è abbastanza difficile a causa della presenza della canna all'interno del mais secco. Puoi provare a ritirarlo da solo solo se è stato formato di recente. Un vecchio callo è meglio rimosso da un dermatocosmetologo o podologa: in questo modo si è certi di liberarsi di un disturbo che disturba senza danneggiare i tessuti circostanti.

Cos'è un callo

Questa formazione si trova nello strato superiore della pelle - l'epidermide. Questo strato è un "muro di mattoni" sul quale c'è un ampio strato di sostanza simile al cemento sulla parte superiore e un "tetto" sulla parte superiore. I "mattoni" sono cellule viventi della pelle, nascono nella fila inferiore e, con il tempo, salgono verso l'alto, spostati dalle cellule epiteliali appena nate. Mentre si alzano, il nucleo e gli organelli vengono persi, il "mattone" viene trasformato nella sostanza simile al cemento Eleidin, e quindi diventa la scala morta dello strato più alto. Questo processo è chiamato "cheratinizzazione". Viene anche chiamata cheratinizzazione dalla presenza di cheratina nell'ultimo strato della proteina - la sostanza principale che incontra per prima cosa stimoli meccanici, elementi chimici e microbi, impedendo loro di entrare negli strati inferiori della pelle.

Le cellule normali dello strato inferiore raggiungono la cima per 28-72 giorni. Dopo di ciò scompaiono e insieme a loro scompaiono le particelle di sporco e quelle sostanze che il corpo rimuove con il sudore (ammoniaca, alcune medicine e sali).

Ma se una certa parte della pelle è costantemente sottoposta a pressione, se si strofina costantemente contro gli indumenti o si è depositata una particolare tipologia di virus che impedisce alle cellule morte di staccarsi in tempo, appare un cereale secco (ipercheratosi). Se i processi di cheratinizzazione sono riorganizzati in modo tale che, sotto un grande strato di cellule grezze, appare un cono di densità cartilaginea, che con la punta va agli strati della pelle profonda, appare un mais con uno stelo. Allo stesso tempo, il nucleo stringe i vasi sanguigni, peggiorando la sua nutrizione e contribuendo all'ulteriore espansione del cono. Rimuovere un difetto della pelle non funzionerà, semplicemente rimuovendo lo strato di cellule morte, è necessario liberarsi dell'asta.

Struttura di mais

Cause della formazione

Come già accennato, l'ipercheratosi si sviluppa più spesso sulle gambe - in quei luoghi che sono più suscettibili agli attriti. Il mais è causato da:

  • indossare scomode (suole strette e piatte, scarpe che non "spingono" o non si muovono troppo);
  • trasferendo l'intero peso corporeo alle dita dei piedi, cosa che accade quando si indossano scarpe col tacco alto;
  • camminare a piedi nudi frequentemente;
  • corpi estranei (trucioli di legno, trucioli di metallo, granelli di sabbia, pezzi di vetro) nella pelle, che tessuto della pelle e sta cercando di distinguere dalle aree sane;
  • infezione da virus dermatotropo (il cui effetto si manifesta nella pelle). Il più delle volte, è il papillomavirus umano;
  • infezione fungina delle dita, delle unghie.

Sulle mani dei core core compaiono quando:

  • lavoro frequente o prolungato con un coltello;
  • lunga scrittura con una penna che una persona tiene in modo errato;
  • lavoro frequente con attrezzi da giardino;
  • fare sport: appendere barre orizzontali, giocare su anelli o barre parallele;
  • contatto con corpi estranei;
  • contatto con verruche, papillomi, con conseguente infezione da virus papillomatoso;
  • lesioni cutanee fungine delle mani.

Il miglioramento delle precauzioni di sicurezza quando sono fatti a mano senza guanti, con calzini larghi o solette non fissate, che possono raggrinzarsi all'interno della scarpa, aumenta le probabilità di calli con una canna. Il gruppo di rischio comprende anche persone con problemi di circolazione sanguigna negli arti, diabete o problemi con il sistema immunitario.

Il mais appare più spesso nel risultato di un mais bagnato, il cosiddetto "idropisia".

Sintomi della malattia

Il fatto che una persona abbia sviluppato ipercheratosi con una canna può essere pensato quando diventa scomodo mettere la gamba in una certa posizione, fa male. In questo caso, il dolore non è acuto, penetrante, come nel caso delle schegge, ma opaco.

Come appare un callo?

Questo è un tratto di pelle chiara, con la stessa trama della pelle del tegumento circostante. Ha una struttura eterogenea, una forma prossima al round e un "buco" al centro. Ad un esame più attento, la formazione assomiglia a una spina inserita nella pelle; quando premuto dolorosamente e può causare disturbi dell'andatura. A differenza delle verruche, non sanguina anche con forti pressioni e non si forma in una localizzazione al plurale.

  • sui talloni;
  • sulla punta: principalmente sul mignolo dall'esterno, e tra 1 e 2 dita, 4 e 5 dita dall'interno;
  • sui palmi;
  • sulle dita.

diagnostica

Il trattamento per i calli inizia dopo che un dermatologo fa una diagnosi accurata, differenziando la malattia con una verruca plantare o un tumore maligno. La diagnosi viene solitamente effettuata dall'aspetto di un difetto della pelle. In parallelo, viene condotto un esame del sangue per i livelli di glucosio, l'emoglobina glicata (se la diagnosi di diabete mellito non ne vale la pena), gli anticorpi contro il virus dell'immunodeficienza umana e la papillomatosi. Questi studi, soggetti alla nomina del trattamento successivo di tali condizioni, possono trattare più efficacemente i calli principali.

trattamento

Come rimuovere un callo, devo dire un dermatologo, un podologo o un cosmetologo sulla base dell'esame e dell'esame per i virus della flora fungina e della papillomatosi. Se la formazione è cronica o causata da un agente infettivo, la questione nazionale o di auto-trattamento non vale la pena, perché è possibile solo diffondere l'infezione. In una situazione in cui una persona ha notato ipercheratosi in una fase precoce, e in apparenza il medico nega l'HPV, è possibile effettuare il trattamento dei calli a casa. Quest'ultimo include l'uso di rimedi farmaceutici, popolari o combinazioni di questi.

Rimozione dell'ipercheratosi con una verga da uno specialista

Per eliminare rapidamente e indolore i calli, anche se sono vecchi, i professionisti usano uno dei tre trattamenti hardware. È effettuato negli uffici di cosmetology e nelle cliniche dermatologiche, così come nell'ufficio del podologo.

Pedicure hardware

Questo è un metodo in cui la "perforazione" di un'area di ipercheratosi viene effettuata sotto controllo visivo. La pelle del piede o della mano non richiede un ammorbidimento preliminare nel bagno, non è necessaria altra preparazione.

Dopo la disinfezione dei semi con un antisettico medico, il dermatocosmetologo prende un apparecchio speciale, che è essenzialmente un trapano, seleziona una fresa che ha le giuste dimensioni e procede per rimuovere i calli.

La procedura viene eseguita senza anestesia locale, in quanto è indolore. Il massimo che un paziente può provare è una sensazione di bruciore derivante da un aumento della temperatura nei tessuti trattati. Passa dopo un paio di secondi dopo la cessazione del trattamento, dopo di che può essere continuato di nuovo.

Maggiori informazioni sull'esecuzione di questa manipolazione nell'articolo "Caratteristiche di una pedicure medica".

Rimozione del callo laser

La rimozione dei calli con il laser è il metodo di trattamento ottimale. Viene eseguito senza previa preparazione del paziente ed è adatto per rimuovere entrambe le vecchie formazioni con un'asta e se il callo si è appena formato. Ideale per quei casi in cui il mais è una conseguenza dell'infezione.

La laserterapia viene eseguita mediante laser frazionale o non frazionale. Nel primo caso, il fascio di luce, il cui compito è di evaporare le strutture patologiche, sarà alimentato in fasci separati, creando microdamages. Un laser non frazionario implica la consegna di un raggio laser in un punto continuo. Quest'ultimo è usato più spesso.

Il mais con un'asta può essere rimosso con un laser ad erbio, ma più spesso a questo scopo viene scelta una pianta di anidride carbonica per consentire al raggio di penetrare in profondità nella pelle ed evaporare il liquido dal nucleo della formazione. I tessuti sani rimangono intatti.

Dopo la procedura, una crosta asciutta marrone-nera rimane nel sito di impatto, che dovrebbe scomparire entro una settimana. L'auto-rimozione della crosta è piena di infezione della ferita postoperatoria e l'insorgenza di cicatrici e iperpigmentazioni successive.

La rimozione laser è un rimedio ottimale per i calli. Ha vantaggi indubbi:

  1. la procedura è indolore e a basso impatto;
  2. un raggio laser ad alta temperatura uccide qualsiasi microbi nell'area trattata;
  3. il dispositivo può essere regolato in modo che la profondità dell'impatto sia completamente controllabile: i tessuti sani non saranno danneggiati;
  4. l'alta temperatura coagula i vasi sanguigni, quindi la procedura è esangue;
  5. il risultato è una crosta saldamente saldata ai tessuti circostanti, l'area sotto la quale non può essere infettata a meno che la crosta venga rimossa con forza;
  6. immediatamente dopo la procedura, la ferita sarà trattata con uno speciale rimedio locale; a questo verrà applicato un intonaco impermeabile e una persona può tornare agli affari quotidiani;
  7. il laser assicura la rimozione di calli in 1, meno spesso - 2 sessioni;
  8. il mais secco in questa localizzazione non si ripresenterà;
  9. cicatrici dopo la rimozione si formano in rari casi di persone inclini a questo.

crioterapia

Il metodo è quello di rimuovere i semi con azoto liquido. È anche effettuato nell'ufficio di un estetista, non richiede una preparazione preliminare.

All'inizio della procedura, il paziente dovrebbe sdraiarsi su un divano dove l'area interessata sarà trattata con un antisettico e anestetizzata con lidocaina. Successivamente, viene applicato un tampone di cotone al difetto da rimuovere, che viene precedentemente immerso in una soluzione di azoto liquido. L'azoto agisce a freddo, da cui il mais muore gradualmente.

La crioterapia è inferiore all'efficacia del trattamento laser: la profondità del suo impatto non può essere programmata, dopo il trattamento si forma un sito di necrosi umida, che può essere infettato. Ma questo tipo di rimozione è indispensabile se i calli secchi si estendono di qualche centimetro. Quindi, per diverse sessioni di crioterapia, è possibile rimuoverlo, fornendo buone condizioni per la guarigione dei tessuti, senza tensioni.

Come rimuovere il grano dal nucleo della casa?

Il trattamento domiciliare è efficace solo con calli superficiali. Per fare ciò, è necessario un effetto a tre fasi, che viene ripetuto ogni giorno fino al completo auto-prelievo sia del mais che del suo stelo:

  1. Cottura a vapore nella vasca da bagno.
  2. Applicazione sul sito con un callo significa che dissolve la connessione tra le cellule morte stratificate (farmaco cheratolitico).
  3. Rimozione del farmaco, applicando una crema ammorbidente.

Fase 1

Mescola i piedi in una delle seguenti soluzioni:

  1. Sapone di sodio Per 5 litri di acqua con una temperatura di circa 40 ° C sono necessari 10 cucchiaini di soda e 2 cucchiai. l. sapone domestico grattugiato. Gli arti vengono cotti a vapore per circa 30 minuti, dopo di che devono essere rimossi e messi sopra l'unguento dai pin: "Super Antimozolin", "Vitaon", "Nemozol".
  2. Senape: 2 cucchiai si sciolgono in 2 litri di acqua calda. l. senape in polvere.
  3. Amido: per la stessa quantità di acqua sono necessari 3-4 cucchiai. l. amido.
  4. Sale: hai bisogno di 4 cucchiai. l. sale marino

Pulisci i piedi, pulisci i piedi con una pietra pomice o con una lima di metallo, ma non con una lama.

Fase 2

Usa i farmaci cheratolitici. Uno strumento eccellente in termini di rapporto prezzo / qualità è il Salipode. È una preparazione a base di acido salicilico e zolfo, il cui compito principale è quello di penetrare in profondità e sciogliere i legami tra cellule della pelle morta sgusciate. Inoltre, il salicilato fornisce un'azione antinfiammatoria e antimicrobica. Anche nella patch contiene la colofonia, che ha un ulteriore effetto antisettico, e la lanolina con la gomma, che ammorbidisce la pelle.

Salipode sotto forma di un cerotto stretto medico viene applicato sulla pelle, dopo di che viene fissato dal solito cerotto in atto. Il tempo di esposizione è indicato nelle istruzioni. Dopo aver sentito che l'ipercheratosi si è ammorbidita, il suo "cappello" può essere leggermente tagliato con le forbici. Fai questo passo dopo passo fino a quando l'asta intera esce.

In questa fase, puoi utilizzare le seguenti farmacie:

  • il farmaco sulla base di acido salicilico "Nemozol";
  • significa "Mozolin";
  • intonaco sulla base del salicilato "Entsy".

Puoi applicare e rimedi popolari:

  • succo di celidonia (o medicina Super Super Celandine);
  • pappa di cipolle o aglio, che vengono applicati a calli al vapore e fissati con una benda;
  • Una torta piatta fatta di patate crude grattugiate;
  • propoli;
  • tagliare a metà foglia di aloe.

Fase 3

Dopo aver rimosso le aree ammorbidite, viene applicato un emolliente sulla pelle pulita e secca. Questo può essere un unguento acquistato in farmacia, contenente dexpantenolo (Bepanten, Dexpantin), un medico di famiglia per piedi, Oriflame, Faberlic o altri, che sono posizionati come emollienti, contenenti vitamine A, E o D-pantenolo. Strumento molto efficace che puoi preparare da solo, prendendo la crema e la vitamina A dei bambini e mescolandoli 1: 1. Si applica dopo ogni procedura cheratolisi condotta a casa.

Mais interno

La formazione di calli è inevitabile con un lavoro lungo e monotono con le mani o indossando scarpe scomode ogni giorno. Il callo interno è un'area cutanea grossolana "radicata", che appare come risultato di un'azione meccanica prolungata. A differenza del normale travaglio, questo tipo è caratterizzato da sintomi dolorosi e difficoltà di rimozione. I moderni preparativi medici e le procedure speciali affrontano facilmente questo problema.

Cos'è?

La presenza di zone dure e cornee sulle mani si riscontra nelle persone di determinate professioni, quando determinate aree della pelle sono soggette a un prolungato e regolare attrito. Ma se la cheratinizzazione è accompagnata dall'apparizione di una verga, allora il dolore che è apparso rende necessario liberarsi della crescita indesiderata il prima possibile. Il calloso sottocutaneo sembra simile ad una normale area cornificata, ma al centro si vede chiaramente un leggero oscuramento - ecco una verga che si estende in profondità nella pelle. A forma di figurina, questo tipo di mais sembra un fungo con una gamba sottile.

Trattamento per i semi

Questa specie ha una tendenza a crescere, quindi la procedura di rimozione non può essere rimandata, i calli plantari vengono rimossi nei centri estetici, con l'aiuto di preparati farmaceutici e ricette di medicina tradizionale. Vale la pena notare che la rimozione in ufficio cosmetologia ha una maggiore possibilità di successo. E con l'aiuto delle ricette della medicina tradizionale, è meglio sbarazzarsi dei calli interni con un piccolo nucleo.

Assistenza specializzata

Il natoptysh che si forma sul tallone o sulla punta è meglio tirato fuori nell'ufficio di cosmetologia. I metodi applicati di rimozione meccanica trattano con precisione ed efficacia la pelle interessata e rimuovono il nucleo del callo senza conseguenze gravi. Le estetiste da tavolo hanno suggerito le opzioni di rimozione:

I metodi descritti propongono di distruggere completamente la radice sottocutanea in una sessione. Il sito di trattamento fa male per 2-3 giorni, ma dopo la guarigione non ci sarà traccia della ferita nel sito. Poiché tali formazioni centrali appaiono molto più spesso sui piedi, è meglio usare i servizi di un'estetista per tornare rapidamente ai doveri quotidiani.

Come ritirarsi a casa?

È anche possibile trattare i calli interni a casa, ma ci vorrà molto più tempo e fatica. Lo svantaggio è che quando si rimuove la radice a casa c'è il rischio di infezione della ferita o di rimozione incompleta dell'asta. Ma, nonostante questi pericoli, il mais plantare può essere ridotto a casa con l'aiuto di preparati farmaceutici o ricette di medicina tradizionale.

strumenti di farmacista

Il trattamento di crescita del nucleo a casa è notevolmente facilitato da preparazioni speciali: unguenti, liquidi e cerotti. Questi farmaci dovrebbero essere trattati nel caso in cui non vi è alcuna possibilità di visitare un cosmetologo o manca l'attrezzatura necessaria. Sulla base delle recensioni dei consumatori, i seguenti farmaci si sono dimostrati efficaci:

Per il trattamento "budget" dei semi, puoi acquistare unguenti speciali, creme, spray, cerotti in farmacia.

  1. Crema "Nemosol". Applicare direttamente sulla zona interessata con un batuffolo di cotone, coprire l'area trattata con intonaco. Dopo 2 giorni, rimuovere l'intonaco e rimuovere la pelle esfoliata. Ripeti se necessario.
  2. Unguento "Super Antimozolin". Applicare densamente sulla zona cheratinizzata e chiudere con un panno o un cerotto. Mantenere caldo se possibile, ma non riscaldato. Dopo 2 ore, raschiare e ripetere.
  3. Stop al liquido di mais. Applicare sull'area problematica al vapore 2-3 volte al giorno, quindi spazzolare via l'eccesso con la pietra pomice.
  4. Intonaco "Salipode". Ben adatto per il trattamento di calli interni sui piedi dei bambini, facilmente attaccato al mignolo del piede. La patch deve essere posizionata direttamente sopra il build-up.

Appiattire il mais sottocutaneo con questi farmaci si ottiene solo con un uso prolungato e regolare. I lati positivi includono la convenienza relativa e l'accessibilità. La pratica confezione ti consente di portare con te droghe senza interrompere il processo di eliminazione. Ma va tenuto presente che il cerotto, a differenza di unguenti e creme, agisce come misura preventiva, prevenendo la formazione di grani grossolani e successiva infezione della pelle colpita.

Rimedi popolari

Il cereale interno sul tallone con l'aiuto delle ricette della medicina tradizionale verrà visualizzato per un lungo periodo. Dovrebbero essere indirizzati quando non c'è bisogno di escursioni o passeggiate urgenti. Per ammorbidire le aree cornificate, i bagni con l'aggiunta di oli e altre sostanze attive sono adatti. Il mais cotto a vapore deve essere pulito con pomice. Le ricette più popolari sono:

Bagni di sale ed erbe, così come verdure fresche e piante guariscono bene i calli.

  • Bagno di sodio In una piccola bacinella con acqua calda, sciogliere 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Per ammorbidire l'alcali esistente consigliamo di aggiungere un po 'di sapone liquido. Non prendere più di mezz'ora, le aree ammorbidite della fionda. Richiederà fino a 12-12 procedure.
  • Senape. L'algoritmo è lo stesso con il bagno di soda, viene utilizzata solo la polvere di senape.
  • Succo di celidonia Nella forma di essenza viene venduto in farmacia, ma è anche permesso l'uso di succo di piante. Applicare rigorosamente sulla superficie del mais interno, proteggendo la pelle circostante.
  • Succo di cipolla e aglio Preparare una sospensione da spicchi d'aglio o cipolla, che poi si applicano alla pelle e fissare con una benda. Ripeti la procedura 10-15 volte.

Le ricette popolari hanno lo scopo di ammorbidire lo strato superiore della pelle ruvida per facilitare l'accesso alla radice. Ciascuno dei metodi richiede forza e perseveranza. Per ottenere il miglior risultato, si raccomanda di combinare il trattamento con metodi tradizionali con preparati farmaceutici. L'effetto combinato di ingredienti naturali e principi attivi eliminerà rapidamente il problema.

Prevenzione del mais interno

Il callo interno è molto più facile da prevenire che impegnarsi nella sua riproduzione. Le misure preventive si riducono all'attento monitoraggio dell'igiene dei piedi e delle mani, prevenendo lo sviluppo di infezioni fungine. In estate, è meglio fare pediluvi e pulire la pelle delle particelle morte. Quando lavori con le mani, devi indossare guanti speciali per la protezione. È utile usare creme addolcenti.

Callo (crescente, interno) calloso

I semi appaiono come conseguenza dell'irritazione meccanica della pelle. Per le persone di determinate professioni, i calli secchi talvolta possono anche essere utili. Dopo tutto, una solida formazione di cellule cornee, che si sviluppano sotto l'influenza di un attrito costante, protegge in modo affidabile la pelle da ulteriori danni. Ma per la stragrande maggioranza delle persone che non suonano la chitarra professionalmente o sollevano il bilanciere, tale "armatura" sulle loro braccia o sulle gambe è completamente inutile, soprattutto se non è solo la pelle cornea, ma un mais in crescita.

Come è già chiaro dal nome stesso, questo mais ha un nucleo, che cresce all'interno dei tessuti, a volte provocando forti sensazioni dolorose.

Callus cornus si presenta come una zona rotonda, spesso non troppo grande, con una pelle molto ruvida con una rientranza nel mezzo, tappata con un "tappo".

Molto spesso, un callo crescente appare sulle dita dei piedi. I suoi "preferiti" posti - gap interdigitale tra il primo e il secondo, così come tra il quarto dito e il mignolo. Tale callo può apparire sulla suola, per esempio, sui cuscinetti sotto le dita o proprio nel mezzo del tallone. Ci sono vesciche di base e sulle mani, tuttavia, un callo incarnito asciutto sui palmi delle mani e dei piedi è ancora molto meno comune che sulle gambe.

Mais: le cause principali di

Ma se non è troppo difficile far fronte a una normale bolla d'acqua, l'importante è trovarlo in tempo e non interromperlo, quindi non è sempre possibile sbarazzarsi rapidamente dei vecchi calli secchi. La maggior parte dei problemi sono causati dai cosiddetti core o incarniti.

Un callo interno (in crescita) può essere una "complicazione" di un normale blister causato da scarpe scomode o lavoro fisico senza guanti. Ma a volte l'aspetto dei calli può anche essere associato ad alcuni problemi nel corpo.

Il mais può apparire:

  • su qualsiasi parte del corpo esposta a stress meccanico prolungato;
  • a causa di pelle permanentemente ferita con un oggetto estraneo che lo ha penetrato. Ad esempio, una scheggia o un granello di sabbia, hanno un effetto traumatico permanente sulla pelle, che provoca la sua cheratinizzazione accelerata;
  • a causa di lesioni cutanee a infezioni virali o fungine.

Sulle mani (principalmente sui palmi delle mani e sulle nocche), i calli sono il risultato del costante disprezzo dei guanti protettivi quando si lavora con gli strumenti. Un cereale bagnato non adeguatamente curato può gradualmente trasformarsi in uno secco, che a sua volta può "radicare" e iniziare a crescere nei tessuti.

Trattamento del mais in crescita

Attualmente, gli esperti suggeriscono diversi metodi per rimuovere questi semi:

Metodi professionali

  1. Mais di perforazione Quando si utilizza un pedicure hardware con una fresa speciale, abbinata alle dimensioni, con attenzione, senza danneggiare i tessuti circostanti, rimuovere i semi, facendo attenzione che sia completamente eliminato. Poiché il restante all'interno di un piccolo pezzo di canna può ripristinare rapidamente l'intero mais. Dopo la rimozione del mais nella medicazione antinfiammatoria o antifungina incassata.
  2. Rimozione mediante laser. Questo metodo è adatto per i casi più complessi e trascurati. Il laser è in grado di bruciare rapidamente l'anima del mais per tutta la sua lunghezza. Il grande vantaggio di questo metodo è la capacità del laser di "simultaneamente" distruggere i batteri patogeni nella zona di impatto. A causa di ciò, dopo il trattamento del mais con un laser, la probabilità di un processo infiammatorio è praticamente esclusa.
  3. Procedura di crioterapia o criodistruzione. Un metodo molto efficace per eliminare completamente il mais. Dopo il trattamento del mais in crescita con azoto liquido, i tessuti corniosi subiscono un rapido distacco entro 30 secondi.

Rimozione di calli a casa

Tuttavia, usando metodi folcloristici altrettanto rapidamente quanto quelli professionali, non sarà sicuramente possibile far fronte al crescente mais. Anche una varietà di rimedi per i semi, venduti nelle farmacie, non differiscono in velocità.

Tagliare il mais, per esempio, con un rasoio in modo da non lasciare almeno un pezzettino della canna, è quasi impossibile. Non solo, mentre c'è sempre una grande possibilità di danneggiare il tessuto circostante, portare infezioni e provocare il verificarsi di un ascesso. Sarà quindi necessario l'aiuto di uno specialista che possiede un pedicure hardware, un cosmetologo e un chirurgo.

Farmaci da calli interni

Per il trattamento di vecchi semi, incluso il nucleo, nelle farmacie, è possibile acquistare vari prodotti: unguenti, creme, liquidi e cerotti speciali prodotti da vari produttori.

Unguenti cheratolitici (gel) e liquidi

Non male raccomandato nel trattamento dei calli:

  • crema "Non ammobiliata", sulla base dello stesso acido salicilico;
  • unguento "Super Antimozolin", che include acido lattico e carbammide;
  • Liquido cosmetico "Stop callus", prodotto in un comodo pacchetto di Lekker;
  • "Vitaon" (Balm Karavaeva), questo rimedio a base di erbe aiuta ad ammorbidire anche il mais interno.

Intonaco di mais

Intonaco cinese "Entsy", ad eccezione dell'acido salicilico contiene propoli e altri ingredienti naturali. Viene emesso l'intonaco di callosities e la famosa compagnia coreana Luxplast.

Quando si sceglie un cerotto, si dovrebbe prestare attenzione a quali semi è destinato a trattare.

L'intonaco è incollato sul grano in modo tale che il tampone impregnato di sostanza anti ceneri sia risultato esattamente sul mais. Tempo di azione non inferiore a un giorno.

Rimedi popolari per la coltivazione di mais

Se la patch e le altre preparazioni farmaceutiche non sono soddisfatte di qualcosa, allora possono essere utili metodi folli abbastanza efficaci per liberarsi dai semi di mais.

  1. Saponi da bagno di sodio Questo metodo è adatto per sbarazzarsi di semi che non hanno un nucleo troppo lungo. Preparare il bagno è molto semplice: hai bisogno di acqua calda, che viene aggiunta alla soda e un po 'di sapone. La durata della procedura è di almeno 30 minuti. Spesso, dopo le procedure, i calli di pomice non sono nemmeno richiesti. Se la radice di mais non è molto lunga, dopo 5-10 vassoi potrebbe cadere da sola.
  2. Vassoi con senape. La polvere di senape è mescolata in acqua calda. La procedura per i tempi e l'azione è simile a quella di sapone e soda.
  3. Essenza acetica Per rimuovere i semi, avrai bisogno di un cerotto adesivo regolare, che dovrebbe proteggere la pelle sana. Sul "tappo" di mais, è necessario far cadere delicatamente un po 'di essenza non diluita. Alcune sedute di tale "terapia acetica" sono talvolta in grado di calare completamente un callo.
  4. Succo di celidonia Rimedio ben noto È vero, più usato per rimuovere verruche e papillomi, ma potrebbe essere d'aiuto con i calli. Applicare il succo di celidonia e aceto, proteggendo necessariamente la pelle intorno al mais.
  5. Cipolle, aglio Queste piante di piante aiutano anche a rimuovere il callo interno, se il suo nucleo non è andato troppo lontano. Usato piante di grano o linfa. La pappa deve essere applicata a calli ben cotti e fissati con una benda. Di norma, bastano 10-15 volte per far cadere il grano con il nucleo.

Prevenzione della cornea

In contrasto con il trattamento piuttosto complesso e a lungo termine del mais, la sua prevenzione non richiede sforzi eccessivi. Basta seguire le regole di base:

  • tieni i piedi puliti;
  • non indossare scarpe scomode e anche non camminare costantemente con i tacchi alti;
  • non dimenticare di usare creme emollienti e piedi anti-sudorazione;
  • i segni che compaiono, e ancor più le vesciche con un liquido, iniziano immediatamente a guarire, impedendo loro di trasformarsi in calli interni;
  • Prima di iniziare a lavorare con lo strumento, assicurarsi di proteggere le mani con i guanti.

Dieta ATS: principi dietetici, menù settimanale

Muffin ai mirtilli