Bilirubina elevata bambino 1 mese

Il corpo di un neonato è molto suscettibile all'influenza di fattori avversi. Nei primi giorni dopo la nascita, il bambino si trova di fronte al fenomeno di ittero fisiologico, che si basa su una elevata bilirubina nel neonato nel sangue.

Questa condizione non va oltre i limiti della norma, se la sua durata non supera 1-2 settimane. Se la bilirubina indiretta è elevata nei neonati e vi è un cambiamento nel colore della pelle, molti genitori provano il panico, temendo per la salute e la vita del bambino.

Cos'è la bilirubina

Questa sostanza è un pigmento, la cui formazione si verifica a seguito della distruzione delle componenti proteiche del sangue. Il pigmento ha un colore giallo-marrone. Ad esempio, è possibile selezionare aloni marroni attorno a lividi sulla pelle.

La rimozione del pigmento dal corpo avviene con le feci e l'urina quando esposta agli enzimi epatici. La bilirubina è presente nel corpo umano costantemente, in piccole quantità. Se la concentrazione non va oltre la norma fisiologica, allora non è pericolosa. Se la bilirubina nel neonato è aumentata, spesso si forma un danno tossico all'intero organismo.

classificazione

La sostanza è divisa in una frazione di bilirubina diretta e indiretta. La bilirubina indiretta risulta dalla scomposizione dell'emoglobina fetale nei neonati. Questa frazione del pigmento non ha la capacità di solubilità e quindi non viene espulsa dal corpo attraverso il sistema digestivo e gli organi del sistema urinario. Nel corpo di un neonato, l'alta emoglobina e la bilirubina sono cose correlate.

Affinché la sostanza lasci il corpo del bambino, deve trasformarsi in una frazione diretta. La trasformazione della frazione indiretta della bilirubina in linea retta avviene sotto l'azione degli enzimi epatici. Pertanto, se i test hanno dimostrato che la bilirubina indiretta nei neonati è elevata, i genitori dovrebbero prendere provvedimenti immediati.

Una insufficiente funzionalità epatica contribuisce alla bassa produzione di enzimi, che aumenta la bilirubina nei neonati.

norme

In un neonato, il tasso di pigmento nel sangue è sempre più alto di quello di un bambino a partire da 1 mese di età. Alla nascita, i livelli normali di bilirubina nel sangue non superano 60 μmol / L. A partire da 3 giorni di vita, la concentrazione dei pigmenti aumenta a 205 μmol / l. Questi indicatori sono la norma assoluta.

Se il bambino nasce prematuro, i valori normali non dovrebbero essere superiori a 170 μmol / l. Quando un bambino compie 1 mese di età, il tasso di bilirubina scende a 8,5 - 20,5 μmol / L.

Livelli persistenti di bilirubina nei neonati sono indicativi di patologia.

Cause di anormalità

L'aumento fisiologico del livello di bilirubina nel sangue di un neonato si verifica 3-4 giorni dopo la nascita del bambino. Di norma, la causa dell'aumentata bilirubina nei neonati è la rottura dell'emoglobina fetale. Spesso c'è un aumento della bilirubina in un bambino, che porta a gravi complicazioni e conseguenze sullo sfondo di danni tossici all'organismo.

Le basi del tipo patologico di ittero sono i seguenti stati:

  • conflitto conflittuale tra madre e figlio durante la gravidanza;
  • incompatibilità di gruppi sanguigni;
  • insorgenza prematura del travaglio;
  • emorragie minori nel corpo del bambino;
  • violazione del processo di deflusso della bile;
  • malattie infettive in un bambino;
  • malattie dell'apparato digerente nei neonati;
  • distruzione geneticamente determinata di globuli rossi;
  • interruzione endocrina nel bambino;
  • l'uso di droghe per stimolare il lavoro;
  • una violazione dello stato funzionale del fegato in un bambino.

Tutte le cause di alta bilirubina in un neonato sono individuali per ogni bambino.

Scopri esattamente perché l'aumento della bilirubina in un neonato può essere visto solo dal medico.

Qual è il pericolo di un simile stato?

L'aumento patologico della bilirubina nei neonati nel sangue è pericoloso per la salute del bambino. Con un rapido aumento del livello di pigmento nel sangue, si osserva la sua penetrazione attraverso la barriera emato-encefalica.

Il risultato di questo processo è un danno tossico alle strutture del sistema nervoso centrale. In uno scenario sfavorevole, l'elevata bilirubina nei bambini causa demenza, oligofrenia, paralisi e sordità.

Come ridurre la bilirubina

Al rilevamento di segnali di pericolo che indicano un aumento della bilirubina nel sangue di un neonato, si consiglia ai genitori di mostrare immediatamente il bambino a un medico specialista. Spiegherà cosa significa se i neonati hanno una elevata bilirubina nel sangue.

L'assistenza specialistica per un bambino con bilirubina elevata consiste nell'eseguire le seguenti attività:

  • Fototerapia. L'essenza di questo metodo è mettere il bambino nella culla, al di sopra del quale c'è una fonte di radiazioni ultraviolette. Sotto l'azione della radiazione, si verifica una rapida rimozione della bilirubina in eccesso dal corpo. Prima di iniziare il trattamento dell'elevata bilirubina nei neonati attraverso la fototerapia, è necessario ricordare la sicurezza. Gli occhi di un neonato sono coperti con una benda speciale.
  • Terapia infusionale Durante la fototerapia, il corpo dei bambini perde una grande quantità di umidità. L'obiettivo della terapia infusionale è sostituire il fluido perso. A tal fine, il bambino viene iniettato con una soluzione di glucosio, soda, stabilizzatori di membrana, nonché strumenti che migliorano la microcircolazione nel corpo. La selezione di come trattare la bilirubina elevata in un neonato viene effettuata da un pediatra.
  • Accettazione di enterosorbents (Enterosgel, Smekta). L'obiettivo della terapia è prevenire il riassorbimento del pigmento nel sangue attraverso le pareti intestinali.
  • Nei casi più gravi, al bambino viene mostrata una trasfusione di sangue.

Su come ridurre la bilirubina in un neonato, informi il medico curante.

Se un neonato ha la bilirubina nel sangue ed è allattato al seno, si consiglia alla giovane madre di applicarla al seno il più spesso possibile. Il latte materno favorisce la rapida eliminazione del pigmento tossico dal corpo.

Se parliamo se la bilirubina può risorgere nei neonati, allora questo è probabilmente solo con lo sviluppo della patologia.

Misure preventive

Prenditi cura di come ridurre la bilirubina in un neonato, è necessario anche durante il trasporto del bambino. La nutrizione e il regime di una donna incinta influenzano la salute futura del bambino. Durante la gravidanza, una donna dovrebbe monitorare la loro dieta. Il cibo dovrebbe essere vario e contenere tutti i componenti nutrizionali necessari.

Quando si trasporta un bambino dovrebbe evitare uno stress fisico ed emotivo eccessivo. Si raccomanda inoltre di prestare attenzione alla durata del sonno. La durata giornaliera del sonno di una donna incinta dovrebbe essere di almeno 9 ore.

La riduzione fisiologica della bilirubina nei neonati si verifica con le urine e le feci, quindi si raccomanda alla giovane madre di prendersi cura del corretto regime di alimentazione. Se il neonato riceve il latte materno, dovrebbe essere applicato al seno il più spesso possibile. Quando l'alimentazione artificiale deve essere attentamente selezionata formula latte, adattata al corpo del neonato.

effetti

In caso di diagnosi e trattamento tardivo, le conseguenze dell'elevata bilirubina in un neonato sono le seguenti:

  • danno tossico alle strutture del sistema nervoso centrale (ittero nucleare);
  • ritardo mentale e ritardo mentale;
  • convulsioni e paralisi;
  • menomazione o completa perdita dell'udito.

La causa di ittero patologico è spesso anomalie del tratto biliare. Ecco perché i genitori dovrebbero imparare prontamente tutto sulla riduzione della bilirubina in un neonato. Con un aumento del livello di pigmento, una via d'uscita è un esame tempestivo con successivo trattamento.

Se i genitori hanno trovato alta bilirubina nei neonati, allora è severamente vietato ricorrere all'autotrattamento. Un bambino del genere ha bisogno di aiuto medico. Solo un medico specialista risponderà alla domanda sul perché il neonato abbia una elevata bilirubina sullo sfondo della salute dei genitori.

Alto bilirubin in un bambino 1 mese

Elevata bilirubina nel sangue di un neonato: cause, sintomi (segni), effetti

Circa il 70% dei neonati sviluppa ittero fisiologico. Per evitare che si trasformi in una forma patologica pericolosa per la salute, è necessario tenere sotto controllo i livelli di bilirubina.

Cos'è la bilirubina

La bilirubina è un prodotto intermedio di alcune reazioni nel corpo umano. Appare dopo il collasso dell'emoglobina in due parti: globina ed eme. Il processo si verifica quando i globuli rossi invecchiano.

Le particelle dell'emma sono tossiche, quindi il corpo vuole liberarsene. Pertanto, le particelle vengono convertite in bilirubina per essere ulteriormente portate in evidenza.

Una certa quantità di bilirubina è normale nel corpo di un adulto, ma nel neonato il livello è significativamente più alto.

Livelli elevati di bilirubina possono essere:

  1. sintomo di ittero,
  2. una conseguenza dell'ostruzione del dotto biliare (ad esempio, in un tumore),
  3. conseguenza di una dieta ipocalorica.

Bilirubina indiretta, diretta e totale

Per determinare il livello di bilirubina nel sangue, è importante considerare 3 indicatori:

È importante conoscere la percentuale di tutti e tre gli indicatori.

La bilirubina libera o diretta è insolubile e non viene escreta dal corpo. Enzimi del fegato di processo di bilirubina indiretta, lascia il corpo attraverso le feci e l'urina.

La maggior parte della bilirubina è una sostanza indiretta - il 75% del totale. Diretto è nel corpo del 25%. Ma nei neonati durante il primo mese di vita, questi rapporti potrebbero essere diversi.

La conversione alla bilirubina solubile diretta può avvenire nel fegato sotto l'influenza di determinati enzimi. La fornitura di bilirubina "cattiva" al fegato viene eseguita da speciali proteine ​​chiamate albumina sierica.

Queste proteine ​​sono quantitativamente carenti nel corpo di un neonato. Dopo la maturazione del sistema enzimatico del bambino, la "cattiva" bilirubina verrà elaborata e rimossa dal corpo.

Pertanto, il tasso di bilirubina in un bambino appena nato è naturalmente sopravvalutato e rimane a questo livello di circa 2 o 4 settimane.

Il problema è che non tutti gli ittero dei bambini sono fisiologici. Il processo può essere trasformato in patologico molto rapidamente, se il livello di bilirubina è superiore alla soglia ammissibile o se vi è un aumento costante in esso.

L'ittero patologico dei bambini ha le seguenti caratteristiche:

  1. corre più a lungo di fisiologico,
  2. richiede un trattamento urgente
  3. necessita di un monitoraggio costante della bilirubina (ogni giorno).

Norme di bilirubina nei neonati

Quindi, come è noto, la bilirubina nei bambini è sempre alta. Negli adulti e nei bambini, è normalmente nell'intervallo di 8,5 - 20,5 μmol / l. Tuttavia, in un bambino appena nato, la concentrazione di una sostanza può essere anche superiore a 205 μmol / L.

Il livello di bilirubina nel sangue di un bambino nato di recente cambia quasi ogni giorno, diminuendo gradualmente. Il tasso per un bambino di una settimana è considerato di 205 μmol / l, tuttavia, nei neonati prematuri questo indicatore è inferiore - 170 μmol / l.

Nei neonati, la bilirubina aumenta 2-4 giorni dopo la nascita. Se non ci sono fattori negativi, il livello della sostanza ritorna normale entro un mese. Alla fine del primo mese di vita, il livello raggiunge l'indicatore "adulto".

Ci sono casi in cui la concentrazione di una sostanza nel sangue continua ad aumentare. Un livello elevato è una seria minaccia per la salute di un bambino. Se le percentuali sono superiori a 256 μmol / L (e 172 μmol / L per un bambino prematuro), è urgente ospedalizzare il bambino per abbassare il livello della sostanza in condizioni mediche.

Cause di elevata bilirubina nel neonato

Sorge spontanea una domanda: perché alcuni bambini hanno ittero fisiologico facilmente e senza conseguenze, mentre altri bambini soffrono di un tipo patologico di ittero, che richiede un intervento chirurgico?

In forma grave, ittero patologico si verifica sullo sfondo di rapida crescita della bilirubina (più di 85 μmol / l al giorno). Inoltre, l'ittero patologico è diverso:

  1. La diffusione del giallo sotto l'ombelico del bambino, così come sui piedi e sui palmi,
  2. Oppressione o estrema eccitabilità del bambino,
  3. Feci coloranti bianche, urine scure.

I fattori che sviluppano la bilirubinemia infantile possono essere:

  • gravidanze gravi e complicazioni
  • malattie materne, come il diabete,
  • uso di determinati farmaci durante il parto,
  • prematurità del bambino
  • ipossia intrauterina (mancanza di ossigeno),
  • soffocamento fetale (asfissia).

Inoltre, gli effetti di ittero patologico in un bambino possono essere i seguenti:

  • infezione epatica,
  • incompatibilità da sangue di madre e figlio,
  • ittero ostruttivo
  • ostruzione intestinale,
  • vari disturbi ormonali
  • La sindrome di Gilbert e altri disturbi nel fegato del bambino,
  • deformazione dei globuli rossi per motivi genetici.

Una condizione critica può essere prevenuta se l'ingiallimento del bambino viene notato nel tempo.

Conseguenze di alta bilirubina nei neonati

In generale, una grande quantità di bilirubina influisce negativamente sulla salute del bambino. La concentrazione anormale colpisce principalmente il sistema nervoso e il cervello.

Il pericolo è che la sostanza si accumuli e provochi gravi intossicazioni, causando la morte delle terminazioni nervose, delle cellule cerebrali e di altre gravi conseguenze.

Questo può essere espresso in futuro dalle seguenti violazioni:

  • disturbi mentali
  • perdita dell'udito
  • ritardo mentale
  • perdita della vista
  • altre deviazioni.

Pertanto, il livello di bilirubina in un bambino deve essere monitorato da un medico. Se durante l'esame il pediatra sospetta lo sviluppo di ittero in un bambino, lo indirizzerà immediatamente allo studio della bilirubina e della sua frazione.

È necessaria un'assistenza medica urgente se un bambino con ittero presenta i seguenti sintomi:

  1. sonnolenza, letargia pura,
  2. riflesso di suzione ridotto
  3. tiki, ansia, sequestro,
  4. aumento delle dimensioni della milza e del fegato,
  5. abbassando la pressione sanguigna.

Riduzione della bilirubina nel sangue del neonato

Il trattamento richiede solo ittero patologico. Il tipo fisiologico di ittero passa da solo e non è pericoloso per l'uomo.

Il trattamento più efficace per la bilirubinemia è il trattamento con raggi luminosi. Ma il metodo è usato sempre meno, ei bambini sono trattati con droghe tossiche. Pertanto, se la terapia leggera non è prescritta al bambino, potrebbe essere utile sapere perché.

È importante essere preparati al fatto che dall'irradiazione il bambino inizierà a perdere i capelli oa staccarsi la pelle. Non c'è bisogno di avere paura, dopo la fine del corso di trattamento, tutti i fenomeni spiacevoli passeranno da soli. È necessario applicare il bambino più spesso al seno e trattare la sua pelle con agenti idratanti.

La fototerapia o il trattamento al quarzo risulta solo nei primi giorni dopo la nascita di un bambino. Se l'ittero è nella forma corrente, i farmaci non possono essere evitati.

È estremamente importante studiare sempre attentamente tutte le istruzioni per i preparati medici prescritti da un medico. Molti di loro non sono così innocui e hanno gravi effetti collaterali e controindicazioni. È necessario trovare un medico per il tuo bambino, di cui ti puoi fidare in questi importanti problemi.

Nel trattamento della bilirubinemia, l'allattamento al seno ha un grande aiuto, specialmente con il colostro. È necessario allattare al seno il bambino, promuove la rapida eliminazione delle tossine dal suo corpo e protegge da potenziali malattie.

I medici raccomandano di usare molti liquidi, in particolare un decotto di cinorrodi. Il bambino ha bisogno di prendere il sole a lungo termine. Il pediatra può nominare inoltre:

  • vitamina C,
  • glucosio,
  • fondi coleretici.

Aumento della bilirubina nei neonati: cause, effetti, trattamento

Molte mummie nell'ospedale di maternità devono ascoltare la frase "tuo figlio ha una bilirubina elevata".

Per non avere paura di queste parole, è necessario capire quale ruolo gioca la bilirubina nei neonati e quanta parte di questa sostanza è sicura per il bambino.

Cos'è la bilirubina?

La bilirubina è un pigmento la cui alta concentrazione nel corpo può essere un veleno per il sistema nervoso. Questa sostanza è il risultato della scomposizione dei globuli rossi.

Da globuli rossi obsoleti, l'emoglobina viene rilasciata, che diventa immediatamente tossica. L'immunità inizia ad "attaccare il nemico" e distrugge l'emoglobina, liberando gli eme - composti contenenti ferro. Sotto l'influenza degli enzimi, gli hemes si trasformano in bilirubina.

È necessario distinguere tra bilirubina diretta e indiretta. Diretto viene escreto nelle feci e nelle urine e indirettamente, prima forma un composto con l'albumina e viene trasportato nel fegato, dove viene fermentato e diventa bilirubina diretta, che lascia facilmente il corpo.

La bilirubina nel sangue di un neonato è sempre elevata. Il fatto è che l'ossigeno nel corpo di un bambino non ancora nato è trasportato da globuli rossi saturi di emoglobina fetale. Dopo la nascita, perde la sua funzione e collassa, lasciando un prodotto di decadimento - bilirubina.

Nell'ospedale per la maternità, un esame del sangue viene prelevato dal bambino più volte per determinare il livello di questo pigmento. La bilirubina elevata nei neonati indica la presenza di ittero e quindi i medici controllano il suo decorso.

L'ittero con alta bilirubina è pericoloso sia da solo che può indicare lo sviluppo di qualsiasi condizione patologica nelle briciole.

Quali test devono passare?

  • Immediatamente dopo il primo grido del bambino, i medici misurano il livello di pigmento nel sangue del cordone ombelicale. Due giorni dopo, il bambino a tempo pieno viene testato di nuovo.
  • I bambini prematuri controllano la quantità di pigmento nel sangue un giorno dopo la nascita e la monitorano ogni 24 ore.
  • I bambini del gruppo a rischio (gravidanza difficile, parto difficile, grave ingiallimento della sclera e della pelle) prendono il sangue dalle ghirlande sulla testa.

Questa procedura è indolore e sicura per il bambino, anche se è una mamma molto spaventosa. La recinzione è tenuta con uno speciale ago sottile dalle mani di un'infermiera esperta, questa analisi aiuta a diagnosticare lo sviluppo di pericolose complicazioni nel tempo, quindi non dovresti abbandonarlo in ospedale.

  • I bambini senza segni luminosi di ittero vengono sottoposti a test senza sangue - bilitest.

Il dispositivo per l'analisi è una fotocellula che cattura il colore della pelle sulla fronte del bambino e determina quindi la quantità di pigmento giallo. Il risultato può essere visto all'istante. Lo svantaggio di questo test è che non mostra bilirubina diretta e indiretta e questi numeri sono molto importanti per la diagnosi.

Quando i bambini con ittero eseguono i test durante tutto il tempo di trattamento, fino a quando il livello del pigmento scende alla normalità.

Ancora una volta, l'analisi della bilirubina nei neonati è già stata effettuata in clinica, mentre è sottoposta a visita medica ad un'età mensile. Allo stesso tempo, il sangue viene prelevato dalle ghirlande sulla testa o sul manico, in diverse istituzioni mediche in modi diversi.

Norma bilirubina nei bambini

Poiché il processo di aggiornamento del sangue è costante, una quantità sicura di pigmento è sempre presente nel corpo. La norma della bilirubina in un bambino di un mese scende nell'intervallo da 8,5 a 20,5 μmol / litro. Ma il bambino appena nato e nelle prossime settimane, questi numeri sono molto più alti. Questa situazione è dovuta al crollo di una grande quantità di emoglobina fetale.

  1. Normale è il contenuto del pigmento nel sangue del cordone ombelicale:
  • 51-60 μmol / litro in bambini nati in tempo;
  • 71,8-106 μmol / litro nei bambini prematuri.

Stiamo parlando del livello di bilirubina totale, che è la somma della quantità di bilirubina indiretta e diretta. In questo caso, la bilirubina indiretta non dovrebbe essere superiore a un quarto del livello totale e quella diretta, rispettivamente, essere inferiore al 75%.

  1. 24 ore dopo il parto, il livello normale di pigmento nei bambini nati in tempo non supera 85 μmol / l.
  2. Dopo 36 ore dalla nascita, questa cifra sale a 150 μmol / L.
  3. Dopo 48 ore, fino a 180 μmol / L.
  4. 3-5 giorni dopo la nascita, la bilirubina può raggiungere il suo massimo: 256 μmol / l. Se questo limite viene superato, i medici parlano dello sviluppo dell'ittero in un bambino.

Quindi il livello di bilirubina è ridotto.

  1. Nei giorni 6-7, la vita del bambino è fino a 145 μmol / l.
  2. L'8-9 ° giorno - fino a 110 μmol / l.
  3. Per 10-11 giorni - fino a 80 μmol / l,
  4. 12-13 giorni - fino a 45 μmol / l, ecc.
  5. Entro la quarta settimana di vita, la bilirubina delle briciole raggiunge il suo valore normale - fino a 20,5 μmol / l.

Tabella delle norme bilirubina (indiretta e diretta)

Il tasso di bilirubina nel neonato varia di giorno in termine e di neonati prematuri. 24 ore dopo la nascita, il livello medio di bilirubina in un bambino "precoce" è 97,4-148,8 μmol / L. L'indicatore raggiunge il valore massimo a 5-6 giorni dalla consegna. Quando il livello del pigmento è superiore a 172 μmol / l, l'ittero viene diagnosticato in un bambino.

Perché un bambino ha una bilirubina alta e qual è il pericolo di una tale condizione

Quando la bilirubina è superiore al livello normale (256 μmol / l nei bambini nati a termine e 172 μmol / l nei bambini "frettolosi"), i medici parlano dello sviluppo dell'ittero. È di due tipi. L'ittero fisiologico si conclude il più spesso da solo entro la quarta settimana della vita di un bambino e non ha conseguenze per il suo corpo.

Tuttavia, i bambini con tale diagnosi necessitano di un monitoraggio costante, poiché la malattia può degenerare in una forma più grave. L'ittero patologico richiede un trattamento e, in caso di sua assenza, arreca un danno significativo alla salute del bambino.

Se il neonato ha la bilirubina nel sangue, i motivi possono essere i seguenti:

  • gravidanza grave;
  • diabete nella madre;
  • parto complicato;
  • gravidanza prematura;
  • mancanza di ossigeno nel bambino durante la gravidanza o il parto - ad esempio, durante il groviglio del cordone ombelicale.

Con ittero patologico, la bilirubina nel sangue dei bambini va fuori scala. Le ragioni di questo aumento possono essere gli stessi problemi che portano a ittero fisiologico. Un livello estremamente elevato di pigmento può anche indicare:

  1. problemi al fegato nel bambino;
  2. disturbi ormonali;
  3. conflitto tra madre e figlio;
  4. ostruzione intestinale;
  5. una malattia genetica che porta alla distruzione delle membrane dei globuli rossi;
  6. ostruzione delle vie biliari.

Inoltre, l'ittero patologico può essere provocato da farmaci che la madre ha ricevuto durante la gravidanza e il parto.

Quando un bambino trova questa condizione, i medici trattano non solo i sintomi direttamente, ma eliminano anche la causa della malattia.

Le condizioni che possono causare ittero patologico sono molto pericolose di per sé e talvolta fatali. Ma l'elevata bilirubina nei neonati non può essere ignorata. Questo pigmento è velenoso per il sistema nervoso del bambino. Con il suo alto livello nel sangue, si sviluppa l'encefalopatia da bilirubina. I segni di questa condizione sono:

  • fegato e milza ingrossati;
  • riduzione della pressione;
  • sindrome convulsa;
  • il bambino dorme molto o, al contrario, è costantemente in movimento;
  • il bambino praticamente non prende la bottiglia e il petto.

La ricezione tardiva del trattamento (o la completa mancanza di aiuto) per l'encefalopatia da bilirubina può avere le seguenti conseguenze:

  1. perdita dell'udito;
  2. ritardo dello sviluppo;
  3. paralisi motoria.

Talvolta la bilirubina in briciole sale a causa del latte materno: si sviluppa la cosiddetta "ittero di allattamento al seno". Nel latte sono presenti acidi grassi che impediscono al fegato di trasferire la bilirubina indiretta in linea retta e la tossina si accumula nel corpo. In questo caso, i bambini vengono trasferiti per due giorni alla miscela di alimenti.

Se la bilirubina viene ridotta, il bambino viene lasciato in nutrizione artificiale. Oppure è possibile nutrire il latte della mamma. Per fare questo, decantarlo in una bottiglia e scaldarlo a una temperatura di 70 °, quindi raffreddarlo e darlo al bambino. Maggiori informazioni su come esprimere il latte materno >>>

Quando viene riscaldato, gli acidi grassi vengono distrutti e il latte non arreca danni al bambino.

Per saperne di più sull'ittero, i suoi sintomi, i metodi di trattamento, le conseguenze per i neonati >>>

Assistenza medica per la bilirubina elevata

Come ridurre la bilirubina in un neonato? Se viene diagnosticata ittero fisiologico, non sono necessarie misure speciali tranne l'osservazione. La malattia di solito scompare dopo poche settimane.

Prendere il sole aiuterà a ridurre la bilirubina in un neonato più velocemente. Se hai un bambino "primaverile" o "estivo", durante le passeggiate puoi spostare indietro il cappuccio del passeggino, sostituendo il piccolo viso e le mani del bambino al sole. L'inverno e il sole autunnale catturano di più. Ma se si rivelasse una giornata limpida, esci con il bambino sul balcone, lascia che i raggi brillino sul viso del bambino.

Il bambino non può stare al sole per più di 10 minuti. È necessario assicurarsi che il sole non cada negli occhi aperti. In tarda primavera e in estate, non tenere il bambino sotto i raggi diretti dalle 11 alle 17 pm.

La fototerapia è il modo più efficace per trattare l'ittero patologico. Può essere effettuato in ospedale se ha le attrezzature necessarie. Altrimenti, la madre e il bambino vengono trasferiti all'ospedale pediatrico. Il bambino è posto sotto una speciale lampada blu.

Con l'aiuto della luce, la bilirubina passa nella lumirubina, che lascia rapidamente il corpo. Per riposare sotto la lampada sono necessarie 96 ore complessive, con interruzioni per l'alimentazione.

Gli occhi dei bambini indossano una benda speciale o tirano il cappuccio, perché la luce delle lampade è dannosa per la vista. La procedura è indolore ed efficace, ma può anche avere spiacevoli effetti collaterali: secchezza e desquamazione della pelle, feci liquefatte, che passeranno dopo il completamento della terapia.

Nei casi più gravi, i bambini mettono i contagocce e addirittura fanno una trasfusione di sangue. Un'ottima prevenzione dell'ittero sta alimentando il latte materno. È molto importante attaccare il bambino al seno il più presto possibile. Come fare questo, leggi l'articolo: Allattamento al seno: raccomandazioni dell'OMS.

L'alimentazione a richiesta aiuta anche a ridurre la quantità di pigmento nocivo. Il colostro provoca l'eliminazione di meconio dal corpo di un neonato, con il quale viene rilasciata una grande quantità di bilirubina. Maggiori informazioni sull'alimentazione a richiesta >>>

Uno dei cattivi consigli che la mamma può sentire è nutrire il bambino con ittero. Né l'acqua dolce, né i fianchi di brodo non ridurranno il livello di bilirubina. È meglio applicare la mollica al seno più spesso e seguire le raccomandazioni del medico.

Il contenuto di bilirubina è un indicatore importante dello stato di salute del neonato. In nessun caso non dovrebbe abbandonare la sua definizione e il trattamento dell'ittero. Le conseguenze di tale fallimento possono essere molto peggiori di alcuni inconvenienti durante la terapia.

Ottieni subito una TAVOLA NUTRIZIONE NUTRUTING MAMMA per proteggere il tuo bambino da allergie, crampi e dolori addominali.

Inserisci la tua email e clicca sul pulsante "RICEVI"

Bilirubina elevata nei neonati

La bilirubina nei neonati è un pigmento biliare di un colore giallo-bruno, si verifica quando l'emoglobina e altre proteine ​​del sangue contenute nel plasma vengono distrutte. Il tasso di bilirubina nel sangue di un neonato e di un adulto è diverso. Nei bambini di età superiore ad un mese e negli adulti la norma è compresa tra 8, 5 e 20, 5 μmol / l. In un neonato, la bilirubina è elevata a più di 205 μmol / L. Questi indicatori sono facilmente spiegabili. Quando un bambino vive dentro la madre, non può respirare da solo. I suoi tessuti si nutrono di ossigeno a causa dei globuli rossi, che fanno parte dell'emoglobina fetale (emoglobina fetale speciale).

Dopo la nascita del bambino, l'emoglobina collassa, a causa del fatto che non ha bisogno di un bambino. Per questo motivo, il neonato aumenta il livello di bilirubina. È indiretto e insolubile, non viene espulso dai reni e circola nel sangue fino a quando il bambino non ha completamente formato i suoi sistemi enzimatici. Quando il tempo passa, i sistemi del neonato iniziano a funzionare pienamente, in questo modo la bilirubina indiretta viene rimossa dal corpo e si trasforma in una linea retta.

Aumento della bilirubina nei neonati a causa di ittero

Può essere di diversi tipi:

L'ittero fisiologico si verifica abbastanza spesso, può comparire il giorno 4 e scompare nel tempo, senza causare danni al bambino. Quanto è elevato il livello di bilirubina in un neonato dipende da quanto maturo è il feto, da come procede la gravidanza della madre, se ha avuto qualche malattia o altri problemi durante la gravidanza. Spesso l'ittero può verificarsi a causa dell'ipossia fetale, dell'asfissia e del diabete nella madre.

Ittero patologico si verifica con un livello molto alto di bilirubina nel sangue di un neonato, quando può apparire?

1. Se il fattore Rh della madre e del bambino è incompatibile con il gruppo sanguigno.

2. Con ostruzione intestinale.

3. Con distruzione geneticamente determinata dei globuli rossi, con la sindrome di Gilbert, disfunzione epatica.

4. Nelle lesioni infettive del fegato.

5. Per ittero ostruttivo.

6. Quando disturbi ormonali.

Ci sono molte ragioni che possono causare un aumento della bilirubina nel sangue. Uno dei metodi principali nella diagnosi è l'esame del sangue di un neonato per la bilirubina. Sulla base dei suoi, altri test, un esame completo del medico, è possibile effettuare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento desiderato.

Quanto è pericolosa la bilirubina alta per un neonato?

Ci sono casi di blocco incompleto di albumina nel sangue, può entrare nel sistema nervoso, pur avendo un effetto tossico su di esso. È molto pericoloso per il cervello e altri importanti centri del sistema nervoso. Se si verificano tali processi, si parla di encefalopatia da bilirubina, compare per la prima volta al giorno, immediatamente dopo la nascita del bambino, e presenta sintomi così pronunciati:

1. Il bambino è molto assonnato.

2. Il neonato ha un riflesso di suzione ridotto.

3. Il verificarsi di convulsioni e irrequietezza motoria.

4. Pressione sanguigna ridotta.

5. Il fegato e la milza sono ingranditi.

A sei mesi, l'udito del bambino è compromesso, lo sviluppo mentale rallenta e può verificarsi paralisi. Ecco perché è così importante che un alto livello di bilirubina in un neonato venga preso sul serio, se è necessario iniziare un trattamento immediato, quindi viene costantemente monitorato da un neurologo.

Come ridurre la bilirubina in un neonato?

Nei casi di ittero fisiologico, un metodo efficace con cui è possibile ridurre un alto livello di bilirubina è la fototerapia. Quando la luce è influenzata, la bilirubina indiretta può essere trasformata in non tossica, viene espulsa insieme a urina e feci in 12 ore. Il neonato è posto in una macchina fotografica speciale, e lì è illuminato, il percorso dovrebbe essere di 96 ore.

Ma ricorda che la fototerapia ha effetti collaterali: le feci liquide appaiono, la pelle è molto squamata, quando il trattamento viene interrotto, tutto passa.

Un ottimo agente profilattico di ittero fisiologico è l'allattamento al seno, dovrebbero essere frequenti. Con l'aiuto del colostro, il bambino si sbarazza delle prime feci, che contiene la bilirubina in più. Un bambino può essere molto assonnato, ma nonostante ciò devi svegliarlo. Se non si cancella la bilirubina dal corpo di un neonato, inizierà ad assorbire il sangue, questo aggraverà solo la situazione.

È più difficile trattare ittero patologico, ovviamente, è possibile utilizzare i metodi di cui sopra, ma il principio principale del trattamento è di trovare la causa del suo verificarsi e di trattare ciò che lo ha causato. Il trattamento deve avvenire in regime di ricovero, sotto la supervisione dei neonatologi.

Come determinare il livello di bilirubina nei neonati?

Per fare questo, al 3 ° o 4 ° giorno passare un esame del sangue. La norma per il terzo giorno di vita è fino a 256 μmol / l, nei casi in cui il bambino è a tempo pieno ed è nato al momento giusto. Nel travaglio pretermine, può essere fino a 171 μmol / L.

Uno dei motivi principali, quando si ha davvero bisogno di preoccuparsi, è che il bambino non ha sviluppato una barriera emato-encefalica, perché questa bilirubina può entrare nel cervello, lì gradualmente si accumula e causa gravi danni neurologici.

Quindi, la bilirubina elevata per un neonato è la norma, ma la cosa principale è tirarlo fuori dal corpo del bambino in tempo così che non abbia problemi di salute. Assicurati di monitorare l'intero processo, consegnare tutte le analisi necessarie. Anche nei casi di ittero meccanico e patologico, è necessario aiutare il bambino a liberarsi urgentemente di esso. Il modo migliore per sbarazzarsi di ittero ostruttivo, che è tipico per la maggior parte dei neonati è il colostro materno, con ittero di natura patologica, assicurarsi di esaminare il bambino.

Articoli interessanti:

Bilirubina elevata nei neonati: come ridurre, cause, effetti, cosa significa

Molto spesso dopo la nascita di un bambino, i medici lo diagnosticano con alta bilirubina. Molte giovani madri, questa frase è molto spaventosa, perché tutti sanno che gli alti tassi di questa sostanza negli adulti possono significare lo sviluppo di una malattia grave. Elevata bilirubina nei neonati, c'è un pericolo e come trattare il bambino. Quali mamme dovrebbero sapere dei primi giorni della vita del loro bambino e quali indicatori di bilirubina sono accettabili per i neonati.

Perché il ragazzo è giallo

Lunghi mesi di gravidanza sono già passati, il bambino è nato. Ma uno dei primi giorni della sua vita, mamma improvvisamente nota che il bambino è diventato giallo. Perché la bilirubina aumenta nei neonati e come sbarazzarsi dell'ittero? Con queste domande, le mamme attaccano i medici dell'ospedale di maternità, ma il più delle volte, gli esperti assicurano che il fenomeno è normale e il loro bambino è sano.

Perché la bilirubina è elevata in un neonato? Il fatto è che il corpo del bambino nei primi giorni dopo la nascita inizia a ricostruirsi attivamente per adattarsi all'ambiente. Allo stesso tempo, i globuli rossi, che erano responsabili del trasporto di ossigeno agli organi del bambino nel grembo materno, iniziano a collassare in massa. Ora semplicemente non sono necessari, la loro funzione è finita e devono crollare e lasciare il corpo del bambino. Una volta distrutti, i globuli rossi rilasciano l'emoglobina fetale, che viene convertita in enzimi dalla bilirubina.

Anche lui lascerà il corpo del bambino, ma prima deve sottoporsi alla procedura di neutralizzazione nel fegato e uscire con le feci e l'urina.

Tuttavia, il livello di bilirubina nei neonati deve essere controllato. I medici dell'ospedale di maternità prendono diverse volte il sangue dalle briciole per l'analisi, in tempo per notare l'elevata bilirubina nel neonato, che può segnalare lo sviluppo della patologia. Ciò consente ai professionisti di valutare il grado di fegato e delle vie biliari nel bambino.

Quali test sono presi da un bambino

Il bambino fa la sua prima analisi della bilirubina subito dopo la nascita. Non appena il suo primo grido è stato ascoltato, i medici prendono il sangue dal cordone ombelicale. Se il bambino è a tempo pieno, passerà la sua seconda analisi in due giorni. Se il bambino è nato prima del tempo, il secondo prelievo di sangue verrà effettuato un giorno dopo la nascita.

Se il bambino è a rischio e ha evidenti segni di sviluppo di ittero, i medici prelevano il sangue dalla testa dalle ghirlande per verificare se la bilirubina si alza o meno. Se il bambino è nato forte, non ha il giallo della sclera, e non mostra segni di ansia, i medici lo misurano con il metodo senza sangue bilirubina usando uno speciale foto-tester.

L'analisi di controllo del bambino viene effettuata già 1 mese dopo la nascita nella clinica distrettuale, dopodiché il sangue deve essere donato per l'analisi secondo le raccomandazioni dei medici. Il sangue viene raccolto da una vena del braccio o della testa. Questa analisi è molto importante e le mamme non dovrebbero abbandonarla, perché consente di individuare possibili deviazioni nel lavoro di organi e sistemi importanti delle briciole.

Raccomandiamo: cos'è la fosfatasi alcalina nell'analisi biochimica del sangue

Oggi i medici distinguono due tipi di ittero nei neonati: fisiologico e patologico. L'ittero fisiologico non è pericoloso per il bambino e passa già un mese dopo la nascita. L'ittero patologico è caratterizzato da alti livelli di bilirubina nei neonati, scolorimento delle urine e delle feci e ansia del bambino. Se la patologia non viene identificata nel tempo, le conseguenze possono essere disastrose. Si può sviluppare ittero nucleare, accompagnato da gravi danni al sistema nervoso, convulsioni e perdita di coscienza.

Norme per bambini

Quando si controlla la bilirubina elevata, è importante valutare non solo la sua quantità totale, ma anche la percentuale di frazioni dirette e indirette. La frazione diretta non dovrebbe superare il 25% del totale, l'indiretta dovrebbe essere entro il 75% del totale. Questo rapporto è molto importante e se una delle fazioni inizia a salire, stiamo già parlando dello sviluppo della patologia. I tassi di bilirubina totale per i neonati a tempo pieno sono i seguenti:

Queste norme sono accettate per i bambini sani a tempo pieno. Per i bambini nati prematuri, i medici usano altri indicatori, dipendono dalle condizioni generali del bambino.

Cause di ittero

Se l'aumento della bilirubina nel sangue di un neonato supera la norma, i medici diagnosticano l'ittero. Le seguenti condizioni possono essere causa di elevazione della bilirubina nei neonati:

  • Nascita prematura
  • Malattie infettive a mamma.
  • Aumento della glicemia a mamma.
  • Briciole di fame di ossigeno.
  • Asfissia alla nascita
  • Latte materno grasso

L'ittero fisiologico spesso non causa effetti negativi. Misure specifiche per rimuovere il pigmento in questo caso non sono intraprese. L'ittero scompare entro un mese senza alcun trattamento. Tuttavia, i bambini con questa diagnosi dovrebbero essere sottoposti a costante revisione.

Quando la bilirubina è elevata e cresce in dinamica, i medici possono sospettare la presenza delle seguenti patologie:

  • Disordini del fegato.
  • Fallimento ormonale.
  • Fattore Rh diverso in madre e figlio.
  • Patologia intestinale
  • Malattie ereditarie
  • Patologia delle vie biliari.

Cosa fare se gli indicatori non diminuiscono? Se l'elevata bilirubina nei neonati persiste 2 settimane dopo la nascita, i medici diagnosticano ittero patologico. In questa fase, è importante condurre ulteriori esami, identificare la patologia e iniziare immediatamente il trattamento. Qual è il pericolo di una elevata bilirubina? Se la bilirubina è elevata nel sangue di un bambino, questo è pericoloso con varie complicanze del sistema nervoso.

Conseguenze dell'alta bilirubina nei neonati:

  • Sordità.
  • Cecità.
  • Paralisi.
  • Lag in sviluppo.
  • Disturbi mentali

Se stiamo parlando di ittero patologico aggravato da disturbi degli organi del bambino, ridurre la bilirubina può solo eliminare la malattia. Un bisogno urgente di consultare uno specialista se noti i seguenti sintomi in un bambino:

  • Lunga notte malsana.
  • Seni che succhiano lentamente.
  • Convulsioni.
  • Ansia.
  • Fegato e milza ingrossati.
  • Caduta di pressione
Raccomandiamo: come decifrare l'analisi biochimica del sangue

Trattamento briciole

Molte mamme, dopo aver visto il loro bambino ingiallito, corrono da Google chiedendo come ridurre la bilirubina in un neonato. Devi capire che la riduzione della bilirubina dovrebbe essere come solo sotto la supervisione di un medico. Per non rimpiangere le loro azioni, l'uso indipendente di qualsiasi droga è inaccettabile. Che si tratti di un rimedio popolare o di una droga pubblicizzata. Qualsiasi medicina dovrebbe essere prescritta da un medico, dipende dalla vita e dalla salute del bambino.

Il trattamento deve essere effettuato solo nel caso di alta bilirubina, se le sue prestazioni superano la norma. Come abbassare la bilirubina baby? Nei primi giorni di vita, i medici possono applicare il metodo della terapia della luce. Per fare questo, il bambino è esposto alla luce. La procedura è assolutamente sicura e non ha effetti collaterali. Inoltre, la madre stessa può organizzare il bambino per prendere il sole, dopo averlo spogliato, i raggi del sole distruggono il pigmento tossico e lo rimuovono rapidamente dal corpo.

Questo può essere fatto solo all'interno con i finestrini chiusi.

Di particolare importanza per la riduzione della bilirubina in ittero fisiologico è l'allattamento al seno nei primi giorni di vita del bambino. Il colostro ha una composizione vitaminica unica, che aiuta a rimuovere tutte le tossine dal corpo. Se l'ittero fisiologico è stato ritardato, e in un bambino di un mese, gli indicatori sono ancora più alti della norma, ma non è stata trovata alcuna patologia, significa la ragione per l'aumento del contenuto di grasso del latte materno. Se il pigmento è aumentato durante l'allattamento, il bambino viene trasferito a 2-3 giorni in nutrizione artificiale e la bilirubina sarà rimossa.

La nascita di un bambino è sempre una gioia e una preoccupazione costante per la sua salute. Le giovani madri tendono spesso a preoccuparsi per il loro bambino senza motivo. Sappi che nell'ospedale di maternità, i medici controllano attentamente la salute del tuo bambino e semplicemente non saranno dimessi a casa se il bambino ha un alto livello di bilirubina. Ma da parte tua, dovresti anche essere responsabile. Non saltare gli esami di routine in clinica, non rifiutare di essere testati e vaccinati. In questo caso, il tuo bambino crescerà sano e sarai felice.

Norma della bilirubina nei bambini: studiamo l'analisi, traiamo conclusioni

Dopo 9 mesi di gravidanza, il momento gioioso dell'incontro con il tuo amato figlio può essere oscurato dalla diagnosi medica di "ittero". E la ragione di una malattia così precoce di un neonato è un aumento del livello di bilirubina. Resta da capire che cos'è questo indicatore, da dove provengono i sintomi del giallo nei bambini e quanto è pericoloso un alto coefficiente.

Cos'è la bilirubina?

Sotto il nome di una giovane madre non familiare si intende un pigmento giallo-marrone. Nel corpo di un bambino, dopo la nascita, iniziano i processi distruttivi delle strutture del sangue delle proteine, che portano alla formazione del pigmento. Viene escreto dal corpo dei neonati con le urine e le feci, a causa degli enzimi epatici. La bilirubina è un compagno costante di una persona, e si può notare una settimana dopo sul sito di un ex livido. L'alone giallo scuro nell'area dell'infortunio è il vero pigmento.

Qual è la norma?

Il livello normale di pigmento in un neonato è molto più alto di quello di un adulto o di un bambino.

Albicocche secche con pancreatite

Come puoi ridurre il livello dei trigliceridi nel sangue - 5 regole di nutrizione e altri metodi